CONSENSO INFORMATO PER MASTOPLASTICA RIDUTTIVA/ /MASTOPESSI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONSENSO INFORMATO PER MASTOPLASTICA RIDUTTIVA/ /MASTOPESSI"

Transcript

1 CONSENSO INFORMATO PER MASTOPLASTICA RIDUTTIVA/ /MASTOPESSI Un seno eccessivamente sviluppato o cadente o mal conformato spesso rappresenta un doppio problema. Ad un disagio puramente estetico, infatti, possono associarsi disturbi fisici legati alla colonna vertebrale come una curvatura anomala o dolori a livello clavicolare. Ecco perché, in alcuni casi, la mastoplastica riduttiva, cioè l intervento di riduzione delle mammelle si rivela indispensabile. La Mastoplastica riduttiva é l intervento che riduce l eccessivo volume della mammella asportando le tre componenti in eccesso:cute, ghiandola, grasso. È probabilmente per questo motivo, che, dopo tale intervento, l incidenza del cancro mammario diminuisce del 28% (Boice, Pl.Surg. settembre 2000). La Mastopessi é, invece, l intervento che rimodella e sostiene la mammella senza ridurne il volume. Spesso i due interventi vengono eseguiti assieme. La durata dell intervento in anestesia generale si aggira sulle 4 ore. All intervento residuano inevitabilmente cicatrici cutanee di diversa estensione che, sopratutto nelle mastoplastiche riduttive, saranno proporzionate alla base d impianto della mammella e alla quantità di mammella da asportare. Tale cicatrici saranno, in genere, occultabili da un comune reggiseno. Eventuali smagliature cutanee saranno ridotte di numero per effetto dell asportazione cutanea solo se si trovano nei quadranti inferiori della mammella e, nei quadranti superiori, migliorate d aspetto per effetto della ridotta tensione del seno rimodellato. Il risultato, frequentemente, nei primi tempi, può apparire insoddisfacente in quanto il seno operato appare edematoso, squadrato, privo del polo inferiore, col capezzolo che guarda in giù, mentre si associa una sintomatologia locale rappresentata da dolenzia, senso di trafittura, prurito. Bisogna attendere 6-8 mesi perché il seno assuma la forma definitiva e in questo senso l uso continuo di un reggiseno modellante svolge un azione coadiuvante. L intervento è indicato in modo speciale nelle giovani affetta da ipertrofia virginale nei casi in cui la distanza giugulo capezzolo superi i cm.e nelle donne che hanno avuto il seno sciupato da una o più gravidanze e

2 nelle quali la distanza giugulo-capezzolo può raggiungere o superare i cm. L intervento, invece, non è indicato in tutti quei casi il seno presenti una distanza giugulo-capezzolo di cm. e l angolo tra il polo inferiore e il torace sia uguale a 90. Prima dell intervento di Mastoplastica riduttiva/mastopessi É opportuno non programmare l intervento per l epoca del flusso mestruale. É necessario informare il chirurgo di qualsiasi trattamento con farmaci come cortisone,contraccettivi, antipertensivi, cardioattivi, anticoagulanti, ipoglicemizzanti, antibiotici, tranquillanti, sonniferi, eccitanti ecc... É necessario sospendere l assunzione di medicinali contenenti acido acetilsalicilico (es. Ascriptin, Aspirina, Bufferin, Carin, Cemirit, Vivin C ecc... ) almeno 10 giorni prima dell intervento. Almeno una settimana prima dell intervento ridurre il fumo a non più di tre sigarette al dì. Segnalare immediatamente l insorgenza di raffreddore, mal di gola, tosse, malattie della pelle. La paziente dovrà effettuare gli esami di laboratorio di routine in tutti gli interventi in anestesia generale e quelli inerenti alla mammella (mammografia, visita senologica, ecografia mammaria); Organizzare per il periodo postoperatorio, la presenza di un accompagnatore/accompagnatrice, che può essere molto utile anche se non indispensabile. Alla vigilia dell intervento di Mastoplastica riduttiva/mastopessi Praticare un bagno o una doccia. Rimuovere lo smalto dalle unghie delle mani Non assumere cibi né bevande almeno 8 ore prima dell intervento Il giorno dell intervento di Mastoplastica riduttiva/mastopessi Il chirurgo evidenzia con un pennarello le zone su cui intervenire disegnandole sulla paziente Indossare solo un indumento da notte completamente apribile sul davanti con maniche molto comode. Dopo l intervento di Mastoplastica riduttiva/mastopessi É possibile che la paziente avverta un aumento modesto della temperatura intorno ai 37,5 gradi. Si tratta di un evento normale che durerà anche una setitmana soprattutto di sera. Un rialzo superiore ai 38 C dovrà essere comunicato al chirurgo. La paziente dovrà portare per una settimana un bendaggio elastico autoadesivo con funzione modellante ed emostatica. 2

3 La degenza ha, in genere, una durata da uno a tre giorni a meno dell insorgenza di complicanze. La paziente dovrà continuare a casa la terapia antibiotica per via intramuscolo per una settimana Per almeno una settimane é meglio non compiere ampi movimenti con le braccia, non sollevare pesi, non guidare l auto, non intraprendere attività sportive. Dopo una settimana il chirurgo rimuove la medicazione e fa indossare un reggiseno modellante di misura adeguata al nuovo volume del seno. Da questo momento è possibile praticare docce o bagni purché venga cambiata, dopo, la medicazione. Per un mese non dormire in posizione prona. In ogni caso, al minimo dubbio di un andamento anormale nel periodo postoperatorio o per qualsiasi altro problema inerente l'intervento, consultare il chirurgo. Complicanze Poiché si tratta di rendere perfettamente uguali due mammelle, spesso diverse già prima dell intervento, nel postoperatorio si potranno avere: asimmetrie, causate anche da irregolare trazione delle cicatrici. Si tratta di difetti rimediabili con un ritocco chirurgico che necessita, spesso, di un nuovo ricovero ma non prima di un anno dall intervento. In tale evenienza, specie dopo la riduzione di mammelle di grande volume (distanza giugulocapezzolo 30 cm. ed oltre), potrà ritenersi indispensabile anche un'asportazione del grasso laterale mediante liposuzione ematomi, che necessitano di un successivo svuotamento con un piccolo intervento di carattere ambulatoriale; infezioni, che, spesso, determinano l'apertura dei punti da cui fuoriesce pus o secrezioni. In tal caso verrà prolungata, nel tempo, la copertura antibiotica e si renderà necessario il drenaggio delle raccolte e successivamente di numerose medicazioni fino alla piena guarigione; la perdita parziale o totale della sensibilità dei capezzoli, che, spesso, ma non sempre viene riacquistata nel giro di pochi mesi. pag. 2 di 4 3

4 Consenso informato Sede..... data... La sottoscritta... ai sensi dell art.1341 del c.c. (*) dichiara di aver letto tutte le informazioni nelle tre pagine precedenti unite alla presente scheda. L intervento mi é stato dettagliatamente illustrato dal chirurgo e ritengo di averne compreso scopi e limiti. In particolare so che: all intervento residueranno necessariamente delle cicatrici di lunghezza variabile in proporzione alle dimensioni del mio seno (v.fig.). Tali cicatrici presenteranno alla rimozione dei punti, un colorito rosso ma nel giro di circa 9 (nove) mesi sbiadiranno fino ad assumere lo stesso colorito della pelle circostante. Ciò non avviene sempre. In maniera del tutto imprevedibile, potranno, però, presentarsi cicatrici rilevate come un cordoncino rosso. Si tratta di cicatrici ipertrofiche che potranno essere curate nel modo appropriato e da cui residuerà, inevitabilmente, un inestetismo; nel caso di mammelle molto voluminose, potranno essere necessari ulteriori ritocchi chirurgici le cui eventuali spese, eccetto l'onorario dell'operatore, saranno a mio carico; nel periodo postoperatorio, potranno essere avvertiti alle mammelle senso di gonfiore e moderato dolore che si attenueranno in un periodo variabile da alcuni giorni a qualche mese; é possibile che sulle mammelle si manifestino delle ecchimosi destinate a sparire in un mese; la sensibilità della pelle ed in particolare delle areole e dei capezzoli potrà rimanere alterata per un periodo variabile o in forma duratura; l intervento di mastoplastica riduttiva/mastopessi riduce la possibilità di un eventuale allattamento in modo variabile fino al totale impedimento; comunque, una gravidanza successiva, per le modificazioni che indurrà sulla mammella, potrà alterare profondamente il risultato dell intervento; dovrò sottopormi alle terapie mediche che mi verranno prescritte nel periodo post-operatorio essendo informata che, in caso contrario, potrei compromettere l esito dell intervento poichè la chirurgia non é scienza esatta, non può essere precisamente pronosticata, a priori, la percentuale di miglioramento del difetto da correggere e l entità e la durata del risultato, così come la qualità delle cicatrici residue e l eventuale costituzione di ematomi e sieromi, in quanto tali eventi dipendono non solo dalle tecniche chirurgiche impiegate, ma ancor 4

5 più dalla risposta dell organismo. Tali complicazioni possono essere trattate e, a tal fine, acconsento a sottopormi alle cure del caso, eventualmente anche chirurgiche. In tal caso saranno a mio carico solo le spese di Casa di cura o di studio (se effettuate presso lo studio). Se mi rivolgo ad un altro chirurgo rinuncio a qualsiasi rivalsa verso il chirurgo che mi ha operato; si possono verificare difetti o inconvenienti fortuiti correggibili o meno, indipendentemente dall'esattezza della tecnica chirurgica, derivanti da fattori noti o sconosciuti. In tal caso sollevo fin d'ora la responsabilità del dr. Romeo per le mancate rispondenze estetiche dalle mie proprie aspettative. Se, però, il risultato dell intervento sia oggettivamente insoddisfacente perché attribuibile all'operatore, oltre ogni ragionevole dubbio e secondo le acquisizioni scientifiche correnti al momento dell'intervento, la paziente avrà diritto al risarcimento del danno patrimoniale con esclusione del danno non patrimoniale; nel caso di "ipertrofia mammaria virginale" o in altri casi di mammelle di dimensioni simili (distanza giugulo-capezzolo di cm. 30 ed oltre), convengo che non si tratterà di intervento di estetica ma di correzione di una deformità e quindi destinato a prevenire le eventuali complicanze che si assocerebbero a tale situazione patologica. Pertanto la sottoscritta autorizza il Dr. Letterio Romeo ed i suoi collaboratori ad eseguire su di sé l intervento di Mastoplastica riduttiva Mastopessi applicando il massimo di DILIGENZA,PRUDENZA, PERIZIA e a modificare, secondo scienza e coscienza e secondo le contingenti necessità, le tecniche programmate sia nel corso dell intervento stesso che in periodo postoperatorio. Dichiaro che, nella stesura del presente Consenso, ho comunicato al dr. Romeo tutte le eventuali malattie fino ad oggi contratte, in particolare quelle a carico degli apparati cardiocircolatorio e respiratorio nonché quelle a carico del fegato, dei reni, del sistema nervoso. Sono,altresì, al corrente, che non può essere precisamente pronosticata la percentuale di miglioramento del difetto da correggere, l'entità e la durata del risultato. Acconsento ad essere fotografata prima, durante e dopo l intervento a scopo di documentazione clinica, che il chirurgo si impegna ad usare in contesto scientifico e con assoluta garanzia di anonimato. Firma della paziente...testimone. In caso di minore, firma dell esercente la patria potestà Firma del chirurgo Data.. 5

6 (*)art.1341 C.C.. (Condizioni generali di contratto). Le condizioni generali di contratto predisposte da uno dei contraenti sono efficaci nei confronti dell altro se, ai momento della conclusione del contratto, questi le ha conosciute o avrebbe dovuto conoscerle usando l'ordinaria diligenza. In ogni caso non hanno effetto se non sono specificatamente approvate per iscritto le condizioni che stabiliscono, a favore di colui che le ha predisposte, limitazioni di responsabilità, facoltà di recedere dal contratto o di sospenderne l'esecuzione, ovvero sanciscono a carico dell'altro contraente decadenze, limitazioni alla facoltà di opporre eccezioni, restrizioni alla libertà contrattuale nei rapporti coi terzi, tacita proroga o rinnovazione del contratto, clausole compromissorie o deroghe alla competenza dell'autorità giudiziaria. Copyright 2009 Romeoplastica.it 6

Consenso informato all intervento di MASTOPLASTICA ADDITIVA. Prof. Massimo Monti. Specialista in chirurgia generale e chirurgia plastica

Consenso informato all intervento di MASTOPLASTICA ADDITIVA. Prof. Massimo Monti. Specialista in chirurgia generale e chirurgia plastica Consenso informato all intervento di MASTOPLASTICA ADDITIVA Per la paziente Prof. Massimo Monti Specialista in chirurgia generale e chirurgia plastica Lo scopo del seguente modulo di consenso è di fornire

Dettagli

MASTOPESSI. Dott. Nicola Pittoni

MASTOPESSI. Dott. Nicola Pittoni Dott. Nicola Pittoni MASTOPESSI Informazioni circa l intervento di Mastopessi Un seno eccessivamente sviluppato o cadente o mal conformato può essere corretto e ricondotto ad un aspetto esteticamente più

Dettagli

LIPOSUZIONE liposuzione lipofilling, liposcultura. Prima dell intervento di liposuzione

LIPOSUZIONE liposuzione lipofilling, liposcultura.  Prima dell intervento di liposuzione LIPOSUZIONE La liposuzione è una tecnica chirurgica di modellamento corporeo, che prevede l asportazione del grasso sottocutaneo con finissime cannule inserite attraverso piccole incisioni opportunamente

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI LIPOFILLING

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI LIPOFILLING CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI LIPOFILLING Dr RAFFAELE RAUSO Medico Chirurgo Consegnato il.. Paziente.Firma per ricezione.. Si raccomanda il paziente di leggere scrupolosamente e con calma

Dettagli

Per quanto riguarda l intervento chirurgico e le possibili complicanze ho avuto informazioni complete per:

Per quanto riguarda l intervento chirurgico e le possibili complicanze ho avuto informazioni complete per: La quadrantectomia o resezione parziale della mammella può produrre una perdita di sostanza che frequentemente rischia di deformare permanentemente la mammella rimasta. Un intervento contemporaneo di chirurgia

Dettagli

Ospedale Classificato Equiparato Sacro Cuore Don Calabria Presidio Ospedaliero Accreditato Regione Veneto

Ospedale Classificato Equiparato Sacro Cuore Don Calabria Presidio Ospedaliero Accreditato Regione Veneto Ospedale Classificato Equiparato Sacro Cuore Don Calabria Presidio Ospedaliero Accreditato Regione Veneto Rev 0 del 01.12.09 Reparto di Chirurgia Plastica Primario: Dr. C. Cristofoli Rif. Norma UNI EN

Dettagli

MASTOPESSI LA CHIRURGIA PER IL SOLLEVAMENTO DEL SENO

MASTOPESSI LA CHIRURGIA PER IL SOLLEVAMENTO DEL SENO MASTOPESSI LA CHIRURGIA PER IL SOLLEVAMENTO DEL SENO dottor Alessandro Gennai CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA dottor Luigi Izzo CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA La chirurgia plastica

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI MASTOPESSI-MASTOPLASTICA RIDUTTIVA

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI MASTOPESSI-MASTOPLASTICA RIDUTTIVA CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI MASTOPESSI-MASTOPLASTICA RIDUTTIVA Dr RAFFAELE RAUSO Medico Chirurgo Consegnato il Paziente Firma per ricezione.. Si raccomanda il paziente di leggere scrupolosamente

Dettagli

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita La Quadrantectomia mammaria è una tecnica chirurgica che prevede la asportazione limitata di ghiandola mammaria per le pazienti affette da neoplasia mammaria. L obiettivo della Quadrantectomia mammaria

Dettagli

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita Nei casi di grave e media asimmetria mammaria, non è possibile ottenere un buon risultato inserendo di prima istanza una protesi nella mammella, pertanto si deve preventivamente posizionare in regione

Dettagli

Seno. Personalmente, nell ambito della mia specializzazione, ho sempre nutrito un interesse particolare verso la chirurgia estetica del seno.

Seno. Personalmente, nell ambito della mia specializzazione, ho sempre nutrito un interesse particolare verso la chirurgia estetica del seno. Seno Personalmente, nell ambito della mia specializzazione, ho sempre nutrito un interesse particolare verso la chirurgia estetica del seno. Mastoplastica Additiva E uno degli interventi di chirurgia estetica

Dettagli

Consenso informato relativo all intervento di mastopessi o mastopessia

Consenso informato relativo all intervento di mastopessi o mastopessia Consenso informato relativo all intervento di mastopessi o mastopessia La mastopessi si propone di rimodellare e risospendere la mammella senza ridurne ne aumentarne il volume. L operazione prevede lo

Dettagli

Dott. Nicola Pittoni Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia Chirurgia Estetica

Dott. Nicola Pittoni Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia Chirurgia Estetica Dott. Nicola Pittoni Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia Chirurgia Estetica I segni dell'invecchiamento cutaneo si evidenziano anche sul volto con il trascorrere degli anni aggravati dall esposizione

Dettagli

R I N O P L A S T I C A

R I N O P L A S T I C A R I N O P L A S T I C A La rinoplastica é l'intervento che modifica la forma del naso, correggendo i difetti sgraditi ai pazienti. L'intervento prevede la correzione della piramide nasale e quindi la modificazione

Dettagli

Protocollo di consenso informato ad intervento di Blefaroplastica

Protocollo di consenso informato ad intervento di Blefaroplastica Ospedale Classificato Equiparato Sacro Cuore Don Calabria Presidio Ospedaliero Accreditato Regione Veneto Rev 0 del 01.03.12 Reparto di Chirurgia Plastica Primario: Dr. C. Cristofoli Protocollo di consenso

Dettagli

Sospendere l assunzione di medicinali contenenti acido acetilsalicilico (es. Alka Seltzer, Ascriptin, Aspirina, Bufferin, Cemerit, Vivin C, ecc.).

Sospendere l assunzione di medicinali contenenti acido acetilsalicilico (es. Alka Seltzer, Ascriptin, Aspirina, Bufferin, Cemerit, Vivin C, ecc.). CONSENSO INFORMATO INTERVENTO DI ADDOMINOPLASTICA Lo scopo del seguente modulo di consenso è di fornire al paziente, in aggiunta al colloquio preoperatorio con il chirurgo, le informazioni riguardanti

Dettagli

Lifting del seno con protesi

Lifting del seno con protesi Lifting del seno con protesi I seni di una donna aiutano a definire la sua femminilità e il suo individualismo, ma come altre zone del corpo, subiscono cambiamenti dovuti al processo di invecchiamento,

Dettagli

LE MIGLIORI CANDIDATE ALL'INTERVENTO DI COMPLICANZE

LE MIGLIORI CANDIDATE ALL'INTERVENTO DI COMPLICANZE astopessi 1 MASTOPESSI Con il passare degli anni le mammelle di una donna subiscono dei cambiamenti dovuti a fattori come la gravidanza, l'allattamento e la forza di gravità. Poichè la cute perde la sua

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI. Mastopessi INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA

PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI. Mastopessi INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Mastopessi INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie di varia natura. Chi si aspetta

Dettagli

Mastoplastica riduttiva

Mastoplastica riduttiva PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Mastoplastica riduttiva INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie di varia natura.

Dettagli

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita La Skin Reducing Mastectomy è una tecnica di mastectomia e ricostruzione immediata con impianto protesico per le pazienti affette da neoplasia mammaria. Si può effettuare nel caso in cui il volume della

Dettagli

MASTOPLASTICA RIDUTTIVA: RIDUZIONE DEL VOLUME DEL SENO

MASTOPLASTICA RIDUTTIVA: RIDUZIONE DEL VOLUME DEL SENO MASTOPLASTICA RIDUTTIVA: RIDUZIONE DEL VOLUME DEL SENO La finalità dell'intervento chirurgico di mastoplastica riduttiva consiste nella diminuzione del volume del seno e il suo conseguente rimodellamento.

Dettagli

CI SONO RISCHI O COMPLICAZIONI NELLA MASTOPESSI?

CI SONO RISCHI O COMPLICAZIONI NELLA MASTOPESSI? lifting del seno La mastopessi, o lifting del seno, è una tipologia di intervento di chirurgia estetica molto diffuso. La sua finalità è quella di sollevare e modellare seni cadenti e di modificare, eventualmente,

Dettagli

Mastoplastica Riduttiva

Mastoplastica Riduttiva Mastoplastica Riduttiva Questa scheda informativa è la traduzione di quella concepita dalla Société française de chirurgie plastique reconstructrice et esthétique (SOFCPRE), da utilizzare come complemento

Dettagli

Dott. Matteo Marino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Dott. Matteo Marino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Dott. Matteo Marino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Studio Medico Marino Via Bruxelles 4-F San Donato Milanese (MI) Tel: 02-556044 Cell: 347-238962 Physioclinic

Dettagli

Mastopessi o Lifting del seno

Mastopessi o Lifting del seno Mastopessi o Lifting del seno Questa scheda informativa è la traduzione di quella concepita dalla Société française de chirurgie plastique reconstructrice et esthétique (SOFCPRE), da utilizzare come complemento

Dettagli

Dott. Nicola Pittoni

Dott. Nicola Pittoni Dott. Nicola Pittoni MINI-RINOPLASTICA La Mini-Rinoplastica, o Chirurgia del naso, è l intervento che può cambiare la forma del dorso del naso, spianando cioè la cosiddetta gobba. Di seguito si forniscono

Dettagli

astoplastica Riduttiva

astoplastica Riduttiva astoplastica Riduttiva 1 MASTOPLASTICA RIDUTTIVA Quando una donna ha le mammelle molto grandi e cadenti può accusare una serie di disturbi dovuti al peso eccessivo; male alla schiena e al collo, irritazioni

Dettagli

www.sicpre.it Riduzione del seno

www.sicpre.it Riduzione del seno Riduzione del seno I seni troppo grandi rispetto alle proporzioni del resto del corpo sono spesso causa di dolori al collo o alla schiena, nonché di piaghe o irritazioni sulle spalle dovute alle spalline

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI GINECOMASTIA

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI GINECOMASTIA CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI GINECOMASTIA Dr RAFFAELE RAUSO Medico Chirurgo Consegnato il Paziente Firma per ricezione.. Si raccomanda il paziente di leggere scrupolosamente e con calma

Dettagli

Dott. Matteo Marino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Dott. Matteo Marino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Dott. Matteo Marino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Studio Medico Marino Via Bruxelles 4-F San Donato Milanese (MI) Tel: 02-556044 Cell: 347-238962 Physioclinic

Dettagli

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O MASTOPLASTICA RIDUTTIVA Questo documento di consenso informato è stato preparato per informarla circa l intervento di mastoplastica riduttiva, i possibili risultati, i suoi rischi ed i trattamenti alternativi.

Dettagli

CHIRURGIA ESTETICA DEL CORPO

CHIRURGIA ESTETICA DEL CORPO CHIRURGIA ESTETICA DEL CORPO SENO Il seno rappresenta uno degli elementi essenziali della femminilità ed è visto come il simbolo della sessualità e della maternità. Il seno ideale è di forma emisferica

Dettagli

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita L obiettivo della mastectomia Nipple-Sparing è di conservare il complesso areola-capezzolo, evitando un ulteriore mutilazione estetica del seno e riducendo così l impatto psicologico negativo, senza aumentare

Dettagli

Una ridondanza cutanea addominale o un addome prominente possono essere corretti mediante un intervento

Una ridondanza cutanea addominale o un addome prominente possono essere corretti mediante un intervento 1/9 Intervento di ADDOMINOPLASTICA Lo scopo del seguente modulo di consenso è di fornire al paziente, in aggiunta al colloquio preoperatorio con il chirurgo, le informazioni riguardanti le caratteristiche

Dettagli

Face Lift Ritidectomia

Face Lift Ritidectomia Face Lift Ritidectomia Protocollo di Consenso Informato ad intervento di FACE LIFT (Ritidectomia) Autorizzazione al trattamento dei dati personali (Legge 31 Dicembre 1996 N 675) INFORMAZIONI GENERALI Il

Dettagli

PINK TUMORE AL SENO. Per sconfiggerlo scegli la prevenzione e sostieni la ricerca. IS GOOD

PINK TUMORE AL SENO. Per sconfiggerlo scegli la prevenzione e sostieni la ricerca. IS GOOD UN PROGETTO DI FONDAZIONE UMBERTO VERONESI TUMORE AL SENO PINK IS GOOD TUMORE AL SENO. Per sconfiggerlo scegli la prevenzione e sostieni la ricerca. I NUMERI OLTRE 48 mila OGNI ANNO IL NUMERO DELLE DONNE

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI RINOPLASTICA

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI RINOPLASTICA CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI RINOPLASTICA Dr RAFFAELE RAUSO Medico Chirurgo Consegnato il.. Paziente.Firma per ricezione.. Si raccomanda il paziente di leggere scrupolosamente e con

Dettagli

Protesi al silicone - Incisione areolare

Protesi al silicone - Incisione areolare Protesi al silicone - Incisione areolare L aumento del seno o mastoplastica additiva è una delle procedure di chirurgia estetica più diffuse. Col tempo i fattori quali l età, la genetica, la gravidanza,

Dettagli

INFORMATIVA ALLA ECOGRAFIA CON MEZZO DI CONTRASTO_CEUS

INFORMATIVA ALLA ECOGRAFIA CON MEZZO DI CONTRASTO_CEUS Pag. 1/4 Cognome Nome Nato/a il N.B. Il presente modulo informativo deve essere firmato per presa visione e riconsegnato al sanitario che propone/esegue la procedura di seguito descritta. Questo modulo

Dettagli

AGOASPIRATO ECO-GUIDATO DI TESSUTI E ORGANI SUPERFICIALI

AGOASPIRATO ECO-GUIDATO DI TESSUTI E ORGANI SUPERFICIALI AGOASPIRATO ECO-GUIDATO DI TESSUTI E ORGANI SUPERFICIALI Data di acquisizione: 1 - Generalità del Paziente Cognome Nome Data di nascita Etichetta Paziente 2 - Quale procedura mi viene proposta? La presente

Dettagli

BLEFAROPLASTICA LA CHIRURGIA DELLE PALPEBRE

BLEFAROPLASTICA LA CHIRURGIA DELLE PALPEBRE BLEFAROPLASTICA LA CHIRURGIA DELLE PALPEBRE dottor Alessandro Gennai CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA dottor Luigi Izzo CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA Gentilissima/o Paziente,

Dettagli

Lipoaspirazione o Liposuzione

Lipoaspirazione o Liposuzione Lipoaspirazione o Liposuzione Protocollo di Consenso Informato ad intervento di LIPOASPIRAZIONE o LIPOSUZIONE Autorizzazione al trattamento dei dati personali (Legge 31 Dicembre 1996 N 675) INFORMAZIONI

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI RIMODELLAMENTO OSSA FRONTALI

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI RIMODELLAMENTO OSSA FRONTALI CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI RIMODELLAMENTO OSSA FRONTALI Dr RAFFAELE RAUSO Medico Chirurgo Consegnato il.. Paziente.Firma per ricezione.. Si raccomanda il paziente di leggere scrupolosamente

Dettagli

Nota Informativa PER IL TRATTAMENTO CON LASER

Nota Informativa PER IL TRATTAMENTO CON LASER Nota Informativa PER IL TRATTAMENTO CON LASER Lo scopo di questo documento è di fornire ai pazienti informazioni sul trattamento laser e riguardo ai possibili effetti indesiderati o complicanze. PRIMA

Dettagli

1 In alcune donne, in seguito a gravidanze o a forti dimagrimenti la cute ed i muscoli dell'addome diventano flaccidi.

1 In alcune donne, in seguito a gravidanze o a forti dimagrimenti la cute ed i muscoli dell'addome diventano flaccidi. ddominoplastica 1 ADDOMINOPLASTICA L'addominoplastica è un procedimento chirurgico sull'addome che si propone di rimuovere l'eccesso di cute e grasso, rinforzare i muscoli, ed eliminare o migliorare l'aspetto

Dettagli

Consenso informato relativo all intervento di mastoplastica additiva

Consenso informato relativo all intervento di mastoplastica additiva Consenso informato relativo all intervento di mastoplastica additiva La mastoplastica additiva si propone di produrre un aumento di volume e di consistenza delle mammelle. Informazioni generali Ogni intervento

Dettagli

LA RESPONSABILITA MEDICA

LA RESPONSABILITA MEDICA 10 luglio 2014 LA RESPONSABILITA MEDICA ONEGLOBAL srl Consulenze Aziendali Integrate DIVISIONE SANITARIA 10 luglio 2014 Fattispecie di Responsabilità Medica A - Responsabilità Penale Omicidio Lesioni ONEGLOBAL

Dettagli

MASTOPLASTICA ADDITIVA: AUMENTO DEL SENO

MASTOPLASTICA ADDITIVA: AUMENTO DEL SENO MASTOPLASTICA ADDITIVA: AUMENTO DEL SENO La mastoplastica additiva è la denominazione dell intervento chirurgico finalizzato all aumento del volume del seno. E' uno degli interventi più noti e richiesti.

Dettagli

Mastopessi e mastoplastica additiva

Mastopessi e mastoplastica additiva PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Mastopessi e mastoplastica additiva INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie di

Dettagli

INTERVENTO PER MORBO DI DUPUYTREN

INTERVENTO PER MORBO DI DUPUYTREN INTERVENTO PER MORBO DI DUPUYTREN 2 L aponeurosi palmare è l elemento che viene colpito dalla malattia di Dupuytren, ritraendosi e flettendo le dita. Il Morbo do Dupuytren consiste nella progressiva retrazione

Dettagli

La Rinoplastica è l intervento che modifica la forma del naso, correggendo i difetti sgraditi al paziente.

La Rinoplastica è l intervento che modifica la forma del naso, correggendo i difetti sgraditi al paziente. 1/9 RINOPLASTICA Lo scopo del seguente modulo di consenso è di fornire al paziente, in aggiunta al colloquio preoperatorio con il chirurgo, le informazioni riguardanti le caratteristiche ed i rischi connessi

Dettagli

www.slidetube.it Addominoplastica

www.slidetube.it Addominoplastica Addominoplastica Autori: Fabio Santanelli, Professore Associato, Titolare Cattedra di Chirurgia Plastica, Direttore Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Università di Roma, Responsabile Unità

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA ESAME ANGIOGRAFIA RETINICA

SCHEDA INFORMATIVA ESAME ANGIOGRAFIA RETINICA Gentile Signora, Signore, Lei ha un problema alla retina. Questa scheda contiene le informazioni sul trattamento che Le è proposto, sui risultati e sui rischi. Tutte le espressioni tecniche è bene che

Dettagli

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O CORREZIONE DI GINECOMASTIA Questo documento di consenso informato è stato preparato per informarla circa l intervento di correzione di ginecomastia, i possibili risultati, i suoi rischi ed i trattamenti

Dettagli

LIFTING ENDOSCOPICO TEMPORO FRONTALE E PERIOCULARE. dottor Alessandro Gennai CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA

LIFTING ENDOSCOPICO TEMPORO FRONTALE E PERIOCULARE. dottor Alessandro Gennai CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA LIFTING ENDOSCOPICO TEMPORO FRONTALE E PERIOCULARE dottor Alessandro Gennai CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA dottor Luigi Izzo CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ed ESTETICA Il lifting endoscopico

Dettagli

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: IMPIANTO DI PACEMAKER (PM)

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: IMPIANTO DI PACEMAKER (PM) INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: IMPIANTO DI PACEMAKER (PM) FINALITÀ DELL INTERVENTO L'applicazione di uno stimolatore cardiaco, o pacemaker (PM), permette di correggere o prevenire

Dettagli

ESPIANTO/ESTRAZIONE DI PACEMAKER (PM)-DEFIBRILLATORE (ICD)/ELETTROCATETERE-I

ESPIANTO/ESTRAZIONE DI PACEMAKER (PM)-DEFIBRILLATORE (ICD)/ELETTROCATETERE-I MODELLO INFORMATIVO Informazioni relative all intervento di ESPIANTO/ESTRAZIONE DI PACEMAKER (PM)-DEFIBRILLATORE (ICD)/ELETTROCATETERE-I Io sottoscritto/a nato/a. il. dichiaro di essere stato/a informato/a

Dettagli

MALATTIA NON INDENNIZZABILE

MALATTIA NON INDENNIZZABILE MALATTIA NON INDENNIZZABILE CHIARIMENTI METODOLOGICI MEDICO-LEGALI Dott.ROBBI MANGHI MEDICINA DI CONTROLLO TERRITORIALE INPS Reggio Emilia. LA CERTIFICAZIONE IN MEDICINA GENERALE Reggio Emilia 11 gennaio

Dettagli

Segnalare immediatamente l insorgenza di raffreddore, mal di gola, tosse, malattie della pelle;

Segnalare immediatamente l insorgenza di raffreddore, mal di gola, tosse, malattie della pelle; 1/9 RITIDECTOMIA (lifting facciale) Lo scopo del seguente modulo di consenso è di fornire al paziente, in aggiunta al colloquio preoperatorio con il chirurgo, le informazioni riguardanti le caratteristiche

Dettagli

Mastoplastica additiva

Mastoplastica additiva PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Mastoplastica additiva INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie di varia natura.

Dettagli

Lifting delle braccia

Lifting delle braccia PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Lifting delle braccia INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie di varia natura.

Dettagli

Consegnato il firma...

Consegnato il firma... Ambulatorio di Chirurgia Oculare Santa Lucia Direttore Sanitario Dott. Giuseppe Eugenio Apuzzo Via Mazzini. 60 58100 Grosseto Tel. 0564-414775 Cell. Emergenze 320-0558171 Fax 0564-413023 e-mail: info@studiosarnicola.it

Dettagli

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O MASTOPLASTICA ADDITIVA Questo documento di consenso informato è stato preparato per informarla circa l intervento di mastoplastica additiva, i possibili risultati, i suoi rischi ed i trattamenti alternativi.

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI. Otoplastica INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA

PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI. Otoplastica INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Otoplastica INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie di varia natura. Chi si aspetta

Dettagli

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O MASTOPESSI CON INSERIMENTO DI PROTESI Questo documento di consenso informato è stato preparato per informarla circa l intervento di mastopessi con inserimento di protesi, i possibili risultati, i suoi

Dettagli

SERVIZIO DI SENOLOGIA E MAMMOGRAFIA

SERVIZIO DI SENOLOGIA E MAMMOGRAFIA SERVIZIO DI SENOLOGIA E MAMMOGRAFIA ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA Questo testo intende fornire in maniera semplice utili informazioni su un tema di particolare importanza

Dettagli

Neoformazioni cutanee e sottocutanee

Neoformazioni cutanee e sottocutanee PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Neoformazioni cutanee e sottocutanee INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie

Dettagli

www.italyontheroad.it

www.italyontheroad.it www.italyontheroad.it PREVENTION BREAST S CANCER PREVENZIONE DEL CANCRO AL SENO Informazioni generali e consigli. DIRITTO ALLA SALUTE PER TUTTE LE DONNE: partecipa ai programmi di prevenzione gratuiti

Dettagli

Consenso informato relativo all intervento di lipoaspirazione o liposuzione

Consenso informato relativo all intervento di lipoaspirazione o liposuzione Consenso informato relativo all intervento di lipoaspirazione o liposuzione La lipoaspirazione o liposuzione è un intervento chirurgico che senza causare apprezzabili cicatrici cutanee, permette di rimuovere

Dettagli

MultiMedica. Tumore al seno: il nostro percorso diagnostico terapeutico. IRCCS Istituto di Ricovero e Cura. m Istituto di Ricovero e Cura

MultiMedica. Tumore al seno: il nostro percorso diagnostico terapeutico. IRCCS Istituto di Ricovero e Cura. m Istituto di Ricovero e Cura COMUNICAZIONE BLZ E IMMAGINE m IRCCS MultiMedica m Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Via Milanese, 300 - Sesto S. Giovanni (Mi) MultiMedica Castellanza Viale Piemonte, 70 - Castellanza

Dettagli

GINECOLOGIA. Guida al DAY SURGERY

GINECOLOGIA. Guida al DAY SURGERY GINECOLOGIA Guida al DAY SURGERY Gentile utente, questa guida contiene le informazioni utili per accedere al Day Surgery. Le indicazioni che troverà nella guida la faciliteranno nel percorso pre e post

Dettagli

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O OTOPLASTICA Questo documento di consenso informato è stato preparato per informarla circa l intervento di otoplastica, i possibili risultati, i suoi rischi ed i trattamenti alternativi. E 'importante leggere

Dettagli

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O ADDOMINOPLASTICA Questo documento di consenso informato è stato preparato per informarla circa l intervento di addominoplastica, i possibili risultati, i suoi rischi ed i trattamenti alternativi. E 'importante

Dettagli

IL MANIFESTO DELLA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO

IL MANIFESTO DELLA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO IL MANIFESTO DELLA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO Con un adeguata e opportuna anticipazione diagnostica le possibilità di vincere il tumore al seno salgono ad oltre il 90% 1. Scegli attentamente la tua

Dettagli

A PESCARA. NASTRO ROSA 2011 Campagna di prevenzione dei tumori del seno

A PESCARA. NASTRO ROSA 2011 Campagna di prevenzione dei tumori del seno A PESCARA NASTRO ROSA 2011 Campagna di prevenzione dei tumori del seno LILT La LILT è l unico ente pubblico su base associativa impegnato nella lotta contro i tumori dal 1922 e operante sul territorio

Dettagli

QUESTIONARIO SANITARIO DA COMPILARSI A CURA DELL ASSICURANDO

QUESTIONARIO SANITARIO DA COMPILARSI A CURA DELL ASSICURANDO QUESTIONARIO SANITARIO DA COMPILARSI A CURA DELL ASSICURANDO La compilazione del presente questionario è obbligatorio per ogni Assicurato L assicurando, nel suo interesse, dica la verità sui precedenti

Dettagli

Dott. Antonio Corti Dott. Massimo Montemagno Dott. Alessandro Susicky

Dott. Antonio Corti Dott. Massimo Montemagno Dott. Alessandro Susicky Dott. Antonio Corti Specialista in Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico-Facciale Collaboratori: Dott. Massimo Montemagno Dott. Alessandro Susicky Specialisti in Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico-Facciale

Dettagli

prevenzione per la donna Investi in salute con una corretta prevenzione

prevenzione per la donna Investi in salute con una corretta prevenzione prevenzione per la donna Investi in salute con una corretta prevenzione La prevenzione. Non ci sono più dubbi: adottando alcune semplici abitudini di vita e seguendo i programmi di diagnosi precoce, si

Dettagli

Sospendere l assunzione di medicinali contenenti acido acetilsalicilico (es. Alka Seltzer, Ascriptin, Aspirina, Bufferin, Cemerit, Vivin C, ecc.).

Sospendere l assunzione di medicinali contenenti acido acetilsalicilico (es. Alka Seltzer, Ascriptin, Aspirina, Bufferin, Cemerit, Vivin C, ecc.). CONSENSO INFORMATO BLEFAROPLASTICA Lo scopo del seguente modulo di consenso è di fornire al paziente, in aggiunta al colloquio preoperatorio con il chirurgo, le informazioni riguardanti le caratteristiche

Dettagli

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita

N cartella N ricovero Cognome Nome Data di nascita Io sottoscritto/a, DICHIARO di essere stato/a esaurientemente informato/a, dal Dr. riguardo all intervento di: In particolare, mi è stato spiegato che: La gastrostomia percutanea (PEG) è un dispositivo

Dettagli

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O

D R. F A B R I Z I O D E B I A S I O LIFTING DELLE BRACCIA Questo documento di consenso informato è stato preparato per informarla circa l intervento di lifting delle braccia, i possibili risultati, i suoi rischi ed i trattamenti alternativi.

Dettagli

LA BELLEZZA NELLO SGUARDO L intervento di blefaroplastica

LA BELLEZZA NELLO SGUARDO L intervento di blefaroplastica LA BELLEZZA NELLO SGUARDO L intervento di blefaroplastica In che cosa consiste l intervento? La blefaroplastica è un intervento mirato a correggere gli eccessi cutanei palpebrali e a eliminare le borse

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO DI CORREZIONE DELL ECTROPION

CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO DI CORREZIONE DELL ECTROPION AMBULATORIO DI CHIRURGIA OCULARE SANTA LUCIA s.r.l. SOCIETA UNINOMINALE DIRETTORE SANITARIO: Prof. Vincenzo Sarnicola Via Mazzini, 60 58100 Grosseto tel. 0564.414775 fax 0564.413023 www.studiosarnicola.it

Dettagli

Rinoplastica. Informazioni generali. L intervento

Rinoplastica. Informazioni generali. L intervento Rinoplastica Informazioni generali La rinoplastica è un intervento chirurgico il cui proposito è quello di migliorare l aspetto estetico del naso e quindi del volto. Il miglioramento si ottiene mediante

Dettagli

Consenso informato relativo all intervento di Addominoplastica

Consenso informato relativo all intervento di Addominoplastica Consenso informato relativo all intervento di Addominoplastica L intervento di addominoplastica prevede la rimozione del tessuto adiposo in eccesso al fine di tendere la parete addominale. Insieme con

Dettagli

PROMEMORIA ALLEGATO AL CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO DI CORREZIONE DELL ENTROPION

PROMEMORIA ALLEGATO AL CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO DI CORREZIONE DELL ENTROPION Società Italiana di Chirurgia Oftalmoplastica Consensi Informati PROMEMORIA ALLEGATO AL CONSENSO INFORMATO ALL INTERVENTO DI CORREZIONE DELL ENTROPION DEFINIZIONE DI ENTROPION L entropion consiste nell

Dettagli

Informativa per il trattamento chirurgico del Varicocele

Informativa per il trattamento chirurgico del Varicocele Informativa per il trattamento chirurgico del Varicocele Il presente documento ha lo scopo di informarla e di fornirle, in maniera il più possibile semplice e comprensibile, tutte le notizie circa la sua

Dettagli

INTERVENTO CHIRURGICO PER IL TRATTAMENTO DI RAGADE ANALE

INTERVENTO CHIRURGICO PER IL TRATTAMENTO DI RAGADE ANALE CHIRURGIA PROCTOLOGICA Direttore Dr. R.D. Villani INTERVENTO CHIRURGICO PER IL TRATTAMENTO DI RAGADE ANALE Si prega di leggere il foglio informativo prima del colloquio con il medico! Gentile paziente,

Dettagli

ESSERE OPERATI DI GLAUCOMA

ESSERE OPERATI DI GLAUCOMA DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI DI GLAUCOMA OPUSCOLO CON INFORMAZIONI ED ISTRUZIONI PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo

Dettagli

Mastoplastica Additiva

Mastoplastica Additiva Mastoplastica Additiva Questa scheda informativa è la traduzione di quella concepita dalla Société française de chirurgie plastique reconstructrice et esthétique (SOFCPRE), da utilizzare come complemento

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI. Cheiloplastica INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA

PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI. Cheiloplastica INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA PROSPETTO INFORMATIVO SULL INTERVENTO DI Cheiloplastica INFORMAZIONI GENERALI SULLA CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA Lo scopo della Estetica è quello di correggere difetti o dismorfie di varia natura. Chi si

Dettagli

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: REVISIONE O SOSTITUZIONE DI DISPOSITIVO IMPIANTABILE (PACEMAKER O DEFIBRILLATORE)

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: REVISIONE O SOSTITUZIONE DI DISPOSITIVO IMPIANTABILE (PACEMAKER O DEFIBRILLATORE) INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: REVISIONE O SOSTITUZIONE DI DISPOSITIVO IMPIANTABILE (PACEMAKER O DEFIBRILLATORE) FINALITÀ DELL INTERVENTO La revisione o sostituzione del dispositivo

Dettagli

Dovrebbero sottoporsi allo screening del seno tutte le donne?

Dovrebbero sottoporsi allo screening del seno tutte le donne? BREAST SCREENING ITALIAN The Facts SCREENING DEL SENO ITALIANO I fatti Cos è lo screening del seno? Lo screening del seno (mammografia) è un esame a raggi X del seno. L esame può rivelare la presenza di

Dettagli

INTERVENTO DI PROTESI DI GINOCCHIO: VADEMECUM POST-OPERATORIO PER IL PAZIENTE

INTERVENTO DI PROTESI DI GINOCCHIO: VADEMECUM POST-OPERATORIO PER IL PAZIENTE INTERVENTO DI PROTESI DI GINOCCHIO: VADEMECUM POST-OPERATORIO PER IL PAZIENTE Francesco Albanese, 67 anni Ex titolare di una impresa edile Operato 5 anni fa di protesi alle ginocchia Sul sito web www.storiedivitainmovimento.it

Dettagli

BOLZANO. Autoesame del seno

BOLZANO. Autoesame del seno Autoesame del seno La prevenzione dei tumori mammari è un argomento che deve essere ancora trattato, data l'incidenza di tale malattia, ed essere sempre presente nella nostra cultura. Una donna su dieci

Dettagli

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC)

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) OSPEDALE FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale M I L A N O S.C. RADIOLOGIA Direttore Dott. G. Oliva ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) ESAMI DA ESEGUIRE (VALIDITA'

Dettagli

Allegato 1 Conclusioni scientifiche e motivazioni per la variazione dei termini dell autorizzazione all immissione in commercio

Allegato 1 Conclusioni scientifiche e motivazioni per la variazione dei termini dell autorizzazione all immissione in commercio Allegato 1 Conclusioni scientifiche e motivazioni per la variazione dei termini dell autorizzazione all immissione in commercio Conclusioni scientifiche Tenendo conto della valutazione del Comitato per

Dettagli

CONSENSO INFORMATO PER LA LASERVITREOLISI DEI CORPI MOBILI VITREALI

CONSENSO INFORMATO PER LA LASERVITREOLISI DEI CORPI MOBILI VITREALI SIG... CONSEGNATO IL... FIRMA... Gentile Signora, Signore, Lei soffre di una affezione del vitreo responsabile dei suoi disturbi visivi. Questa scheda contiene le informazioni sul trattamento che Le è

Dettagli