Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B"

Transcript

1 Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Marco Augenti Nono titolo da: Quotidiano.net Sono sempre i più bei film a venir premiati agli Oscar?

2 la bellezza: la superficialità dei nostri giudizi È complicato. Complicato porre attenzione alle vere caratteristiche di un film, complicato osservare, decidere, giudicare da quale punto di vista si deve prendere in considerazione l oggetto che si ha davanti. No, non ci credo. Non credo che l unico aspetto fondamentale di un film che viene preso in considerazione sia la bellezza. È una parola difficile, che inganna. Inganna la nostra personalità, ci porta a vedere quell aspetto che solo a noi interessa e che in qualche modo ci assomiglia. Ci da una linea base di sicurezza, sulla quale poi noi costruiremo un falso giudizio del film. Si deve andare avanti, superare l idea di bellezza e iniziare. Ho da sempre pensato che un film equivalga ad una calcolatrice. Sono tanti i pezzi che la formano, ma non sono chiari, solamente vaghi e confusi. Bisogna toglierli. È questa la vera caratteristica che secondo me i giudici vorrebbero prendere in considerazione. Non dobbiamo mischiare gli elementi, solo renderli più originali e chiari allo spettatore. Un film che non mi ha particolarmente colpito e che comunque ha ricevuto il premio precedente all oscar, il Golden Globe è American Hustle. Fin da quando ho iniziato a vedere il film ho percepito che c era qualcosa che in qualche modo stonava con il contesto. Non era complesso, solamente vuoto di un qualcosa che ancora non riuscivo a percepire e che in un verso o nell altro si rifletteva in me come strano, in cui c era qualcosa di troppo. Concludendo, penso infine che la vera caratteristica di un film che un giudice deve prendere in considerazione per sottoporre ad un dettagliato giudizio l oggetto in questione, sia in realtà l originalità, unico vero elemento trasparente agli occhi degli altri ma fondamentale per osservare il film tramite un ottica diversa. Valentina Amati III B

3 Sono sempre i bei film a venir premiati all oscar? Un film dovrebbe essere bello per essere candidato agli Oscar. Ma cosa intendiamo per un bel film? In genere il termine bello è molto soggettivo, basato sui propri gusti e idee. Ma come si decide quando un film viene candidato all Oscar? Credo che i criteri di scelta per votare un film siano la qualità della registrazione, l argomento principale, gli attori, il regista. Ma ci sono anche film girati benissimo, con ottime tecniche, ma sono una noia totale. Al contrario di alcuni film vecchi ma belli e divertenti. Questo è quello che penso io, molti film che io, personalmente ho considerato capolavori, spesso non sono stati premiati. Avevo visto la Grande Bellezza, l ho giudicato un po noioso, e non credevo che sarebbe stato premiato. Ma non sempre è la qualità del film a far vincere l Oscar. Qualche anno fa è uscito il film The Artist, che era in bianco e nero e addirittura muto. Per questo io non ho mai capito gli Oscar, e credo che sia sbagliato affidarsi al giudizio di una giuria. Secondo me dovrebbe essere la gente a scegliere, i film migliori, magari creando un sito per il giudizio dei film. E quindi il mio pensiero finale è questo: non sempre sono i bei film a vincere i premi degli Oscar, perchè ognuno ha i propri gusti e le proprie ideenon tutti i film possono piacere alla gente. Marco Augenti 3B

4 PREMIO OSCAR Secondo voi sono sempre i film più belli ad essere candidati e premiati all Oscar? Dobbiamo innanzitutto definire il significato di più bello. Riferendoci alla grammatica è un superlativo relativo e sta per indicare qualcosa che è superiore rispetto alle altre, ossia che ha qualcosa che altri non possiedono. In questo caso ci riferiamo ai film premiati all Oscar grazie al giudizio di una giuria costituita da più di persone. La scelta viene determinata in base ai diversi elementi che caratterizzano la formazione di un film che vengono anch'essi premiati singolarmente come miglior attore, miglior regia, miglior sceneggiatura e così via. I film che riescono ad essere premiati in ogni singolo aspetto possiamo considerarli i più belli in assoluto. Ma questo non significa che essi siano superiori ad altri: accade molto spesso che se la qualità tecnica scenografica non è altissima, il film è considerato mediocre e banale. Questo concetto non lo approvo minimamente: quel film al contrario avrebbe potuto contenere valori e insegnamenti che in altri non compaiono. Negli ultimi film prodotti si cerca maggiormente l esaltazione dei mezzi della nuova tecnologia moderna evidenziando cosi gli effetti speciali che rendono più particolari il susseguirsi delle diverse scene. Non sono certo contrario alla tecnologia, ma collegherei come un ponte fra due strade diverse, l aspetto riguardante la morale che deve essere d insegnamento. La giuria secondo me, dovrebbe includere nella decisione finale anche questo elemento perché ultimamente viene trascurato e i giudizi vengono espressi solo in base agli effetti tecnologici. Il 2 Marzo vi saranno gli Oscar 2014 e sono curioso di vedere come in questo caso la giuria si comporterà davanti ai film candidati alla premiazione finale. FEDERICO BORELLI

5 SECONDO VOI SONO DAVVERO SEMPRE I FILM PIU' BELLI A ESSERE CANDIDATI E PREMIATI AGLI OSCAR? L Oscar è il premio per antonomasia per i film, ed ogni anno si aspetta per vedere quale film sia il migliore, quale attore è il migliore. Ci si aspetterebbe che i film candidati e vincitori rappresentino sempre il top tra tutti quelli prodotti nell anno, ma in realtà i giudici non sempre sanno far felici le persone, che criticano aspramente. Vero è, anche, che non ogni anno ci sono film grandiosi, un exploit è difficile ripeterlo l anno successivo. Inoltre, sono i film drammatici a vincere più film, e spesso sono quei polpettoni di cui tutti dicono bene, ma che nessuno ha in realtà visto. C è però anche da dire che per essere selezionati all Oscar bisogna chiederlo, e i film più divertenti non sono mai voluti dagli stessi produttori e fautori dello stesso, alla più importante rassegna cinematografica del mondo. Se fossi per me, toglierei i giudici dell AMPA, la commissione di registi, attori e quant altro, che decide gli Oscar da candidare, e farei votare a tutte le persone, che lo vogliano, i film da candidare, e quelli che vogliono far vincere, così veramente ogni anno, e non solo quando c è un film eccezionale, l Oscar sarà ben assegnato. DANIEL GEORGESCU 3B

6 Secondo voi sono davvero sempre i film più belli a essere e premiati agli Oscar? L oscar è un premio cinematografico molto importante riconosciuto a livello mondiale. Ne esistono diversi tipi: il premio oscar per il miglior film, per il miglior regista, per la migliore scenografia, per la migliore colonna sonora e tanti altri legati ai film. Rispondendo alla domanda proposta dal Quotidiano.net la mia risposta è si. Nel corso della storia e da quando esistono i premi oscar i film eletti vincitori sono stati sempre i migliori. Prendiamo ad esempio Titanic : ha vinto ben 11 premi oscar tutti meritatissimi: ha ricevuto milioni di critiche positive dai più grandi registi del mondo, ha avuto milioni di incassi e ha commosso tutto il pubblico che lo è andato a vedere e cosa ancora più importante è famoso ancora oggi dopo ben 16 anni da quando è uscito. Un altro esempio è il film Vita di Pi : una vicenda svolta quasi unicamente su una nave. Un semplice ragazzo con una tigre, il risultato è la candidatura al premio oscar e la successiva vittoria. Anch esso ha ricevuto milioni di incassi e ha fatto emozionare tutte le persone che lo hanno visto. Secondo me tutti i film che io conosco e che hanno vinto il l Oscar hanno meritato questo premio, inoltre basta pensare alla giuria che valuta che è composta da persone autorevoli e che si trovano tutti d accordo sulla scelta Sofia Macchiavelli 3B

7 SONO SEMPRE I FILM MIGLIORI A CANDIDARSI ALL'OSCAR Io penso che l'oscar debba essere il massimo riconoscimento per un film e che per candidarsi alle nomination, debba raggiungiere un livello di sceneggiatura, cast, regista, qualità grafica e immedesimazione indiscutibile e degno di un premio di questo calibro. Secondo me non sono quasi mai i film migliori a candidarsi, perché un film potrebbe essre giudicato dai guadagni o dalla pubblicità, quindi dai soldi dedicati ad esso. Invece un film dovrebbe essere giudicato sia dal giudizio del pubblico, ma anche, soprattutto, dal vero valore e messaggio che trasmette il medesimo film. Quest'anno, a parer mio, non sono assolutamente stati i film migliori a candidarsi specialmente perche Rush non è stato nominato, un film che è stato recensito sempre al massimo dei voti, e dal pubblico è stato accolto e apprezzato al massimo. In conclusione, no non penso che siano i film migliori a candidarsi all'oscar. Leonardo Marcucci 3ªB

8 Meritevoli ma non sempre. Fin da piccola, per me gli Oscar erano un evento entusiasmante. Oltre per i meravigliosi abiti che le attrici sfoggiavano sul red carpet, anche per il semplice motivo che avrebbero riconosciuto giustamente un film migliore degli altri. Ora che sono cresciuta, tutto quello intorno a me non sembra perfetto, e, anche se è un elemento di banale importanza nella mia vita, non credo che si possa giudicare un film migliore di un altro. Esso per essere davvero bello, deve lasciare qualcosa nel nostro essere e far capire allo spettatore il messaggio che si vuole dare. Come si può giudicare un film, cioè il pensiero che ha voluto esprimere il regista? Anche perché, il film ha bisogno di una visione molto soggettiva per essere compreso. E anche se alcune persone non riescono a coglierne il senso, altre invece si emozionano. Non c è miglior elemento che farebbe di un film bello: l emozione e il coinvolgimento dello spettatore. Il premio Oscar quindi secondo me, non è altro che una competizione, un evento in cui si da più importanza alla forma che al contenuto. Molti film di quest anno, che ho trovato belli, si sono ritrovati dal 16 Gennaio candidati a miglior film ma purtroppo non tutti. Un film che mi è piaciuto molto e cui avrei dato sicuramente la statuetta d oro sarebbe stato il film The Butler di Lee Daniels essendo che tratta di un tema non poco banale e sicuramente profondo, da questo punto di vista sono rimasta molto delusa. Mentre al contrario, sono molto felice di vedere candidato il film American Hustle, dinamico ed energetico. L Oscar comunque rimane spesso veritiero nel giudizio dei film, a parte qualche eccezione. Concludendo, credo che i film siano belli non attraverso un premio, ma attraverso la nostra anima. Chiara Marra

9 Quando un film si definisce bello: Secondo voi sono davvero sempre i film più belli a essere premiati aglli Oscar? Secondo me non tutti i film vengono premiati cin l'oscar, perchè dipende se insegna agli spettatori una morale o un messaggio del film che vuole far capire...oppure dipende agli attori/ alle attrici se sono molto conosciuti e anche al regista se è famoso perchè è anche un vantaggio per diventare il film più apprezzato agli spettatori e più conosciuto. Poi ci sono gli effetti speciali per esempio la musica quando il tono diventa basso o alto, il movimento del personaggio il più usati movimento nei film è il "slow motion" cioè il rallentatore. Ci sono anche degli aspetti grafico alcuni film non si vede tanto perchè girano al buio come un thriller e horror perchè in alcuni film che ho visto sono così, è importante anche l'interesse del pubblico così quando hanno apprezzato il film diranno ai oro amici di vederlo, perchè potrebbe essere candidato agli Oscar. Arianne San Pedro 3B Secondo voi sono davvero sempre i film più belli ad essere candidati e premiati agli Oscar? Secondo voi sono davvero sempre i film più belli a essere candidati e premiati agli Oscar? Beh, questa è una domanda sulla quale si può riflettere un pochino. La valutazione di un film è sicuramente un qualcosa di soggettivo sotto molti aspetti, può piacere ad una persona come non può piacere ad un altra. Però in un film ci sono anche alcuni elementi più oggettivi come la popolarità degli attori e del regista, gli aspetti grafici, la colonna sonora e soprattutto l'argomento e il messaggio dell' autore: se viene dato un premio Oscar ad un film, non gli viene dato cosi, per caso, ma perché quel film ha un significato profondo e particolare ed è stato apprezzato da un pubblico vasto appunto per il messaggio che ha dato e per le sensazioni e emozioni che ha fatto provare. Molti film che vengono premiati rappresentano alcune scene volgari, scurrili, dure e crude, alcuni potrebbero pensare che mandino messaggi scorretti, ma vengono premiati appunto perché mostrano la realtà della vita quotidiana. E anche vero che molti film che io apprezzo e amo, che per me hanno davvero un significato immenso e mandano un messaggio molto importante, non hanno ricevuto nessun premio Oscar, ma comunque hanno un significato profondo e sono fondamentalmente da vedere. Per me ogni film che merita dovrebbe avere un premio, perché ogni film racchiude in se un significato e un messaggio unico nel suo genere. Federico Spera 3B

10 Secondo voi sono sempre i più belli film ad essere premiati agli Oscar? Si o no?secondo me, i film piu belli non sono sempre premiati dall'oscar, perchè gli attori dei film premiati sono molto famosi e i loro fan sono molto numerosi. Certe volte vengono premiati perche il cast è numeroso e famoso e quindi il pubblico li seguono continuamente guardando sempre i loro film. In altri casi sono i teenagers a far diventare molto famosi i film perche sono molto interessanti, divertenti e adatti a loro e quindi il loro sostegno per questi film gli fa premiare. Uno dei film che vorrei che fosse premiato é "Hunger games: La Ragazza Di Fuoco". Uno dei film che mi piace molto degli oscar è "La Grande Bellezza", un film molto appassionante e emozionante e credo che si é meritato molto il suo premio dagli Oscar. Sinceramente non ho mai avuto interesse per gli Oscar perchè io non giudico mai i film. Kristine Angela Tan Secondo voi sono sempre i film più belli a essere candidati e premiati all oscar? Bello è l aggettivo che utilizziamo per descrivere un qualcosa che ci attrae, ma che non riusciamo a definire, ecco ciò che troviamo sull enciclopedia. Bello, però è un parametro che viene usato per classificare persone, alberghi, film Infatti, chi possiede questa caratteristica, viene premiato, ma dentro la parola bello vengono racchiusi molti altri concetti e questo aggettivo si utilizza per sintetizzarli. Le persone attraverso i concorsi di bellezza e, questo, ci fa capire che la bellezza non è solo un aggettivo che descrive l aspetto esteriore, ma anche il carattere, la personalità, il talento. Gli alberghi vengono classificati con una, due, tre, quattro stelle in base ai servizi che vengono offerti ai clienti. I film più belli vincono gli oscar. I film sono un modo diverso per rappresentare storie che hanno caratteristiche diverse, ma chi decide i candidati e i vincitori tiene conto solamente se è bello e, in questo quali altri metodi di valutazione si nascondono?come si fa a decidere se un film è bello? Con quali parametri vengono scelti i candidati all oscar e, poi, i vincitori? Per capire qual è la conclusione più esatto ci possono aiutare i premi osar escluso il miglior film che sintetizzati possono essere raggruppati in: cast, regista, sceneggiatura, colonna sonora, scenografia, gli effetti speciali, a questi si possono aggiungere gli incassi, l originalità, le critiche Concludendo, secondo me, la risposta è sì, sono sempre i film più belli a vincere l oscar perché se proviamo a vedere quel film escludendo ciò che ci piace, ossia se recita il nostro attore preferito, se ci piace la storia, se l argomento ci interessa scopriremo che i film che vincono l oscar sono sempre bei film. Laura Torelli 3B

11 Secondo voi sono davvero sempre i film più belli a essere candidati e premiati agli Oscar? Il Premio Oscar e la qualità artistica L'Academy Award, o Premio Oscar, è il riconoscimento cinematografico più importante a livello mondiale e il più antico, assegnato per la prima volta nel 1929, ancora prima del Leone d oro del Festival di Venezia, che venne assegnato per la prima volta nel I premi vengono conferiti da un'organizzazione professionale onoraria, l Academy of Motion Picture Arts and Sciences, costituita da personalità che hanno realizzato la loro carriera nel mondo del cinema quali attori, registi, produttori e tanti altri, che raggiungono il numero di circa membri. Per capire se sono sempre i film più belli ad essere candidati e poi premiati, bisognerebbe analizzare meglio la fisionomia della giuria. Coloro che decidono il destino degli Oscar sono stati da sempre celati a tutti. Scavando a fondo, il Los Angeles Times è riuscito a fotografare l identità dei più di seimila giurati. Il risultato ottenuto tramite liste e interviste è piuttosto insoddisfacente, dal momento che la composizione della giuria non rispecchia quella della società americana. Il 94% dei 5100 giurati rintracciati è di pelle bianca, mentre solo il 2% è di pelle nera. La giuria è inoltre prevalentemente maschile, 77% di uomini contro il 23% di donne, e gode di un'età abbastanza avanzata. I suoi membri hanno un età media di 62 anni. Solo il 14% non ha ancora sorpassato i 50. Vi starete chiedendo perché ho elencato tutti questi dati sulla giuria. Saprete tutti che la bellezza è soggettiva, e quindi anche quella dei film. I creatori di questo premio hanno cercato di rendere la soggettività più oggettiva possibile, cercando di delineare i vari aspetti per cui un film si può definire migliore di altri e quindi da premiare. Infatti, sono nate numerose categorie come la migliore regia, i migliori attori protagonisti e non protagonisti, la migliore sceneggiatura, la migliore fotografia, la migliore scenografia, la migliore colonna sonora e tante altre categorie. Insomma, la giuria non deve per forza rispecchiare la società, dato che si tratta di un gruppo di esperti e quindi di tecnici. Nonostante questo non sono sempre i film più belli ad essere premiati; ci sono film che sono stati dimenticati poco dopo aver ricevuto il premio, mentre altri film sono passati alla storia senza essere nemmeno nominati. Un classico esempio è quello di Quarto Potere di Orson Welles, film che viene unanimamente ritenuto tra i capolavori di ogni tempo: ebbene, la giuria dell Academy Award del 1941 ritenne più meritevole Com era verde la mia valle di John Ford, melodramma sdolcinato di cui nessuno si ricorda, mentre il film di Orson Welles viene ancora oggi analizzato e studiato in tutte le scuole di cinema. Dopotutto, per gli americani, il cinema è lo show-business e cioè pur sempre un business, una industria vera e propria e, come tale, deve rispettare criteri economici e commerciali. Per questo, a volte, l assegnazione dei premi è condizionata dalle stesse case cinematografiche in base a criteri non esattamente artistici. Da questo punto di vista, è forse meglio guardare ad altri festival del cinema, come quello di Cannes o di Venezia, che assegnano i premi in base a criteri più qualitativi. Francesco Zacco 3B

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Grazie mille. sono io la violenza, scusatemi tanto, spero che sia una bella violenza in realtà. Mi piaceva molto il titolo della

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

C è chi la usa soprattutto come una rivista:

C è chi la usa soprattutto come una rivista: 1 C è chi la usa soprattutto come una rivista: uno sfoglio veloce al ricevimento alla ricerca delle novità le anteprime dei film e delle serie, soprattutto; per qualcuno (chi non segue lo sport in modo

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

LA SECONDA VIA Regia di Alessandro Garilli. Fronte russo 1943. Non un film di guerra, ma di uomini nella guerra.

LA SECONDA VIA Regia di Alessandro Garilli. Fronte russo 1943. Non un film di guerra, ma di uomini nella guerra. COMUNICATO STAMPA 1 LA SECONDA VIA Regia di Alessandro Garilli Fronte russo 1943. Non un film di guerra, ma di uomini nella guerra. Russia. Villaggio di Popowka. Contadini che mietono il grano e distese

Dettagli

SPETTACOLO del 10 novembre 2012

SPETTACOLO del 10 novembre 2012 SPETTACOLO del 10 novembre 2012 CONTRIBUTI DI : presso il teatro Studio Milano Zena Elisa, 4 A scientifico Cantaluppi Giulia, III A classico Scotto Davide, III A classico Gaddi Valentino, I A classico

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Un compleanno speciale

Un compleanno speciale Testo teatrale ideato dalla classe 5D Un compleanno speciale ATTO UNICO Sceneggiatura a cura di Monica Maglione. Coreografia: Elisa Cattaneo / Alessandro Riela. Musiche: Papi, Sexy Back. Narratore: Davide

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un attimo assentarmi, ma è una questione di cinque minuti. Devo uscire,

Dettagli

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell avere nuovi occhi M.Proust Per migliorare la propria autostima

Dettagli

Alunni:Mennella Angelica e Yan Xiujing classe 3 sez. A. A. Metodo per l intervista: video intervista con telecamera. video intervista con cellulare

Alunni:Mennella Angelica e Yan Xiujing classe 3 sez. A. A. Metodo per l intervista: video intervista con telecamera. video intervista con cellulare Alunni:Mennella Angelica e Yan Xiujing classe 3 sez. A A. Metodo per l intervista: video intervista con telecamera intervista con solo voce registrata video intervista con cellulare intervista con appunti

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

GLI SCACCHI IN GIOCO I CORSI DI PATRIZIA APETINO. Gli scacchi un occasione per crescere insieme!

GLI SCACCHI IN GIOCO I CORSI DI PATRIZIA APETINO. Gli scacchi un occasione per crescere insieme! GLI SCACCHI IN GIOCO I CORSI DI PATRIZIA APETINO Gli scacchi un occasione per crescere insieme! Ancora una volta devo ringraziare Facebook che mi ha dato l opportunità di conoscere e fare amicizia con

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

CAPITOLO 1: "A CHE COSA SERVONO I TASTI NERI?"

CAPITOLO 1: A CHE COSA SERVONO I TASTI NERI? CAPITOLO 1: "A CHE COSA SERVONO I TASTI NERI?" La nostra sala prove era nientemeno che lo scantinato del Liceo Scientifico Galilei, opportunamente equipaggiato grazie al fondo studenti. Avrò avuto sì e

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

C O M E U S A R E FACEBOOK ADS 7 E R R O R I D A P R I M A D I C R E A R E Q U A L S I A S I A N N U N C I O

C O M E U S A R E FACEBOOK ADS 7 E R R O R I D A P R I M A D I C R E A R E Q U A L S I A S I A N N U N C I O C O M E U S A R E FACEBOOK ADS 7 E R R O R I D A P R I M A D I C R E A R E Q U A L S I A S I A N N U N C I O Ciao sono Alessio Giampieri, web marketer e consulente da 5 anni. Ho scritto questa guida con

Dettagli

A me è piaciuta tutta la storia però la parte che preferisco è quella in cui Dorothy ritorna nel Kansas grazie alle scarpette magiche:ha battuto tre volte i tacchi,ha chiuso gli occhi e si è ritrovata

Dettagli

Linguaggio del corpo per la seduzione (per donne che vogliono sedurre uomini)

Linguaggio del corpo per la seduzione (per donne che vogliono sedurre uomini) Linguaggio del corpo per la seduzione (per donne che vogliono sedurre uomini) Come scoprire i significati della comunicazione non verbale per sedurre gli uomini. IlTuoCorso - Ermes srl Via E.De Amicis

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI EURO RUN: IL GIOCO www.nuove-banconote-euro.eu ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI Anna e Alex sono compagni di classe e amici per la pelle. Si trovano spesso coinvolti in avventure mozzafiato e anche

Dettagli

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI

ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI EURO RUN: IL GIOCO www.nuove-banconote-euro.eu ANNA E ALEX ALLE PRESE CON I FALSARI - 2 - Anna e Alex sono compagni di classe e amici per la pelle. Si trovano spesso coinvolti in avventure mozzafiato e

Dettagli

I giovani del Medio Campidano

I giovani del Medio Campidano I giovani del Medio Campidano Indagine sulla condizione giovanile nella Provincia Ufficio Provinciale Giovani - Associazione Orientare Pagina 1 Il questionario è stato predisposto e realizzato dall Associazione

Dettagli

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Alberto Majocchi La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Dato che sono del tutto incompetente sul tema oggetto dell incontro odierno, sono

Dettagli

L attimo fuggente. Charlot soldato. Charlot soldato

L attimo fuggente. Charlot soldato. Charlot soldato L attimo fuggente Charlot soldato L attimo fuggente Charlot soldato Due sequenze tratte da due film assai diversi e lontani nel tempo: Charlot soldato di Charlie Chaplin (1918) e L attimo fuggente di Peter

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

Il mio ictus, confine di due vite: Come l ho sconfitto e trasformato da ictus a coccolone

Il mio ictus, confine di due vite: Come l ho sconfitto e trasformato da ictus a coccolone Il mio ictus, confine di due vite: Come l ho sconfitto e trasformato da ictus a coccolone Franco Groppali IL MIO ICTUS, CONFINE di due VITE: Come l ho sconfitto e trasformato da ictus a coccolone autobiografia

Dettagli

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Classi 3-5 II Livello SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Motivazione: una buona capacità comunicativa interpersonale trova il suo punto di partenza nel semplice parlare e ascoltare

Dettagli

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano:

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano: Imparare a "guardare" le immagini, andando al di là delle impressioni estetiche, consente non solo di conoscere chi eravamo, ma anche di operare riflessioni e confronti con la vita attuale. Abitua inoltre

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 questionario di gradimento PROGETTO ESSERE&BENESSERE: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 classi prime e seconde - Scuola Secondaria di I grado di Lavagno CLASSI PRIME Mi sono piaciute perché erano

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

Contro i miei occhi. È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre.

Contro i miei occhi. È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre. Contro i miei occhi È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre. Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Un altra speranza Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Autobiografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Riccardo Dossena Tutti i diritti riservati Progetto scrivere di Riccardo Dossena. Con il mio

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

BG Ingénieurs Conseil, Ginevra

BG Ingénieurs Conseil, Ginevra BG Ingénieurs Conseil, Ginevra Diego Salamon, datore di lavoro Su incarico dell AI la Cadschool, istituto di formazione per la pianificazione e l illustrazione informatica, ci ha chiesto se potevamo assumere

Dettagli

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr Verona Innovazione Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr 19/06/2015 Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi La parola ai nostri protagonisti Diario descrittivo

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Perché un libro di domande?

Perché un libro di domande? Perché un libro di domande? Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano. Indira Gandhi Fin dai primi anni di vita gli esseri umani raccolgono informazioni e scoprono il mondo facendo

Dettagli

Quarto Incontro SICUREZZA SUL LAVORO

Quarto Incontro SICUREZZA SUL LAVORO Quarto Incontro SICUREZZA SUL LAVORO 6. QUARTO INCONTRO - SICUREZZA SUL LAVORO Materiali necessari al quarto incontro (per comodità, fare un segno di spunta sul materiale preparato) un PC portatile un

Dettagli

Il ritratto, come fotografare un volto

Il ritratto, come fotografare un volto Il ritratto, come fotografare un volto Amo fotografare le persone, e sono convinto che dietro ogni fotografia di un volto si possa nascondere una storia un infinità di sfumature e di colori che si leggono

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi Vi avevo anticipato l anno scorso che il Difensore Civico s interessa dei

Dettagli

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo La Combriccola della Mezza Luna pae e di e nd r e illustrato da Ottavia Rizzo www.lacombriccoladellamezzaluna.it A quelli che sanno sognare, perché non debbano mai smettere. A quelli che non sanno sognare,

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

GUIDA PER L INSEGNANTE

GUIDA PER L INSEGNANTE LEGGO IO CONCORSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Progetto didattico: Maria Corno Progetto grafico e realizzazione editoriale: Noesis - Milano Illustrazioni: Archivio Piemme 2015 - Edizioni Piemme S.p.A., Milano

Dettagli

IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE.

IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE. IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE Istituto ROSMINI DOMANDA 1 Che cosa ti ha portato a scegliere la scuola superiore

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

Come fare una scelta?

Come fare una scelta? Come fare una scelta? Don Alberto Abreu www.pietrscartata.com COME FARE UNA SCELTA? Osare scegliere Dio ha creato l uomo libero capace di decidere. In molti occasioni, senza renderci conto, effettuiamo

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È ESCUELA OFICIAL DE IDIOMAS OVIEDO CENTRO DE AUTOAPRENDIZAJE IDIOMA: ITALIANO PRÁCTICA: COMPRENSIÓN ORAL NIVEL: NIVEL INTERMEDIO MATERIAL: CINTA / CUESTIONARIO / SOLUCIONES TEMA: PREPOSIZIONI/ LESSICO Grande

Dettagli

www.problema-capelli.it e-mail: info@problema-capelli.it Ideato da Carmine Bruscella Progetto MINOXIBRUS Ricerca sulla ricrescita dei capelli

www.problema-capelli.it e-mail: info@problema-capelli.it Ideato da Carmine Bruscella Progetto MINOXIBRUS Ricerca sulla ricrescita dei capelli Progetto MINOXIBRUS Ricerca sulla ricrescita dei capelli Guida veloce ai contenuti del Sito: Notizie, cure e consigli sulla salute dei capelli. www.problema-capelli.it. di Carmine Bruscella 1 Pagina 1

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Livello A2 Unità 7 Istruzione

Livello A2 Unità 7 Istruzione Livello A2 Unità 7 Istruzione Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Ascolta il testo. Vero o Falso? Testo 1 - Ciao Marta. - Ciao Habiba, come stai? - Bene grazie. - E Aziz? Lo hai già iscritto scuola?

Dettagli

giornodi ordinaria nail art

giornodi ordinaria nail art U&B Story / lettrici doc di Marco Pirani foto Max Salani un giornodi ordinaria nail art» Paolo Caprioni, affermato hair stylist e make up artist, vanta nel suo curriculum la cura del look di numerose star

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

IL CAST. i PROTAGONISTI di questa puntata BARBIE KEN TERESA NIKKI RAQUELLE IL COMPLEANNO DI BARBIE

IL CAST. i PROTAGONISTI di questa puntata BARBIE KEN TERESA NIKKI RAQUELLE IL COMPLEANNO DI BARBIE IL CAST BARBIE i PROTAGONISTI di questa puntata Ken è il fidanzato più dolce che si possa avere! Barbie è un icona fashion con una casa favolosa, le migliori amiche possibili e un fidanzato perfetto, che

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di ECONOMIA Disoccupazione mai così alta nella storia d Italia La serie storica dell Istat si ferma al 1977, ma guardando i dati del collocamento e i vecchi censimenti si scopre che nella crisi del 1929 e

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

Lastampa.it 03.10.2013. SCUOLA 03/10/2013 Le nostre scuole? Poco internazionali Italia in ritardo negli scambi con l estero

Lastampa.it 03.10.2013. SCUOLA 03/10/2013 Le nostre scuole? Poco internazionali Italia in ritardo negli scambi con l estero SCUOLA 03/10/2013 Le nostre scuole? Poco internazionali Italia in ritardo negli scambi con l estero Il 33% degli studenti che partono scelgono destinazioni in Europa, il 24% Usa e Canada e il 23% l America

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano

Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano di Redazione Sicilia Journal - 25, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/cinema-la-bugia-bianca-il-dramma-dello-stupro-etnico-raccontato-da-unsiciliano/

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Il Quotidiano in Classe

Il Quotidiano in Classe Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati dagli studenti sul HYPERLINK "../Downloads/ ilquotidiano.it"ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Laura Torelli Supervisione

Dettagli

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Milani un laboratorio sul tema del cambiamento. Stimolati

Dettagli

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL 1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL BENE COMUNE Una comunità di oltre 139 mila soci impegnati, nel quotidiano come nelle emergenze, in attività sociali e sanitarie di aiuto alle persone in difficoltà

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Le frasi sono state mescolate

Le frasi sono state mescolate Roma o Venezia? 1 Questo percorso ti aiuterà a capire che cosa sia e come si costruisca un testo argomentativo Nella prossima pagina troverai un testo in cui ad ogni frase corrisponde un diverso colore.

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

Seminario della psicoterapeuta Gloria Rossi

Seminario della psicoterapeuta Gloria Rossi Gruppo di Foggia Clinica, Formazione, Cultura psicoanalitica Seminario della psicoterapeuta Gloria Rossi Ascoltarsi è un arte dimenticata, che tutti siamo in grado di ricordare. Il corpo ci parla attraverso

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

IL NOSTRO AMICO GULLIVER, VIAGGIANDO IN MONGOLFIERA, ARRIVO IN UN PAESE CHE SI CHIAMAVA CARTAPAES E

IL NOSTRO AMICO GULLIVER, VIAGGIANDO IN MONGOLFIERA, ARRIVO IN UN PAESE CHE SI CHIAMAVA CARTAPAES E IL NOSTRO AMICO GULLIVER, VIAGGIANDO IN MONGOLFIERA, ARRIVO IN UN PAESE CHE SI CHIAMAVA CARTAPAES E AL SUO RITORNO, GULLIVER CI HA PREPARATO UNA SORPRESA GULLIVER DAL CARTAPAESE CI HA PORTATO UN SACCO

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni. questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE.

La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni. questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE. La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE. La documentazione qui riportata è ricavata dalla trascrizione dei lucidi che vengono prodotti dall

Dettagli