Algoritmi e integrità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Algoritmi e integrità"

Transcript

1

2

3 il fondo Algoritmi e integrità DI GIANCARLO BACCINI Sarebbe da ipocriti negare che le scommesse rappresentino, oggi, una minaccia alla regolarità delle competizioni sportive per certi versi maggiore di quella rappresentata dal doping. Il doping, bene o male, si può combattere attraverso i controlli, mentre accertare che il risultato di una partita è stato alterato per favorire un gruppo di scommettitori ai danni degli altri è possibile soltanto in un caso: se salta fuori un pentito che non solo canta ma fornisce agli inquirenti anche le pezze d appoggio necessarie a dimostrare che sta dicendo la verità. E sempre stato così, anche quando non c era internet, e figuriamoci oggi che una scommessa può essere piazzata da qualunque punto dell orbe terracqueo su un sito localizzato in qualunque altro punto. In Italia il primo scandalo legato alle scommesse nel campionato di Serie A fu rivelato nel 1980 dall attuale vicedirettore della Gazzetta dello Sport, Ruggiero Palombo, sulle pagine sportive del quotidiano romano Il Messaggero, pagine dirette da Gianni Melidoni. Una delle partite addobbate era stata una celebre Milan- Lazio vinta dai rossoneri. Le reazioni stizzite dell establishment FIGC, Lega, altri giornali, notabili vari avevano quale minimo comun denominatore il più classico dei fuori le prove!. Prove che effettivamente uscirono fuori quasi subito grazie al fatto che due casarecci bookmaker fai-da-te, tali Trinca e Cruciani, raggirati da alcuni doppiogiochisti, non riuscirono a far fronte agli impegni presi con gli scommettitori e per prudenza preferirono mettersi sotto l ala della giustizia. Cantata dopo cantata, nel tritacarne finì mezza serie A. Chi ha l età giusta ricorderà la retata di massa di calciatori attuata dagli inquirenti al 90 minuto di una giornata di campionato, con le gazzelle della polizia in campo e i giocatori portati via in manette ancora in tenuta da gioco. Lazio e Milan finirono in B e molti assi, fra cui il già semi-mitico Paolo Rossi, vennero squalificati (salvo venir riqualificati a furor di popolo nell imminenza dei Mondiali 82, quando il processo penale, com era ovvio, non diede alcun esito). Mi sono abbandonato a questa rievocazione non solo per aver vissuto la vicenda in prima persona, da vice di Melidoni, ma soprattutto per far capire come anche nei casi più lampanti di illecito di questo tipo sia pressoché impossibile colpire chi lo commette persino in presenza di rei confessi. Figuriamoci dunque nel tennis, dove per alterare il risultato di una partita basta l opera di uno solo dei due atleti che la giocano. Ecco perché stupisce il fatto che l ormai tristemente famosa Integrity Unity, che dovrebbe vigilare sulla regolarità del nostro amato sport per conto di ITF, ATP e WTA ma non riesce mai a beccare nessuno (neppure quando la combine è chiara come il sole), si sia macchiata di una imprudente e imperdonabile fuga di notizie, permettendo che il sito di un giornale svedese pubblicasse una lista di sospetti e non smentendola dopo la pubblicazione. Trovo francamente allucinante che un authority rigorosa, prestigiosa e super partes come dovrebbe essere questa TIU abbia compiuto per insipienza o, peggio, per far credere che non sta mangiando il pane a ufo una simile mostruosa violazione dell onorabilità di decine e decine di giocatori e giocatrici, permettendo che venissero accusati di barare sulla base di null altro che il sospetto sapete di chi? dei Trinca e dei Cruciani dei giorni nostri, cioè delle aziende che gestiscono il colossale business del betting online. Basta che le scommesse su una partita abbiano un andamento che queste aziende trovano anomalo il che accade, se non capisco male, soprattutto quando guadagnano meno soldi di quelli che dovrebbero guadagnare secondo le previsioni degli algoritmi che manovrano i loro computer-totalizzatore per dare la patente di baro a un tennista o a una tennista che, magari, è rimasto vittima del più classico dei braccini sul 5-1 in suo favore nel set decisivo. Intendiamoci, è doveroso e sacrosanto fare tutto il possibile per combattere la piaga delle combine, nel tennis come in qualsiasi altro sport. Dunque ben vengano le TIU e qualunque altro organismo investigativo le autorità sportive decidessero di creare in futuro. Ma non è accettabile che l unico strumento di indagine a loro disposizione restino le segnalazioni dei bookmakers scornati né tantomeno che per dare a questi ultimi un contentino si gettino in pasto alla stampa più scandalistica elenchi di nomi a casaccio. Elenchi nei quali oltretutto, manco a dirlo, nessun algoritmo riuscirà mai a inserire, senza che vengano subito precipitosamente cancellati, i nomi di certi giocatori posti dal loro rango e dal potere che esercitano sulle e nelle istituzioni - al di sopra di ogni sospetto a prescindere da quel che combinano in campo. Super 3

4 dal 1973 Maestri nel campo FORNITORE UFFICIALE Cremonini S.R.L. Via Pila Cipolla, IMOLA (Bo) Tel Fax

5 FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS Presidente Angelo Binaghi Consiglio Federale Angelo Binaghi (Presidente) Emanuele Scarfiotti (Vicepresidente vicario) Gianni Milan (Vicepresidente) Fabrizio Gasparini (atleta - Vicepresidente) Giuseppe Adamo Isidoro Alvisi Carlo Bucciero Sebastiano Monaco Roland Sandrin Emilio Sodano Daniele Bracciali (atleti) Raimondo Ricci Bitti (atleti) Graziano Risi (tecnici) Mario Collarile (affiliati) Segretario Generale Massimo Verdina Collegio dei Revisori dei Conti Presidente: Filippo Bonomonte Componenti: Lucio Brundu Valeriano Corona Giorgio Mario Ledda Giuseppe Toscano Supplenti: Corrado Caddeo Vittorio Massimo Irano FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS Stadio Olimpico - Curva Nord Ingresso 44, Scala G Roma Telefono: / 8406 Fax: SU QUESTO NUMERO 6 Primo piano La tv bambina è diventata grande 12 Focus Il tennis italiano ti sta aspettando 14 Scuole Fit Tutte le novità del Vita da circolo Signore racchette 22 L angolo tecnico Non c è club senza web 28 Panorama Wta Championships Istanbul: il tempo di Petra News - Giudici di Gara 31 Paddle Campionati Mondiali giovanili: dominio spagnolo 32 La voce delle Regioni 41 Beach Campionati italiani a squadre: trionfa il Centro Romagna Beach 43 in Carrozzina Innocenti e Polidori al Masters Le rubriche 17 LARGO AI GIOVANI Riccardo Bellotti 19 IL PROCESSO DEL MESE Polvere di stelle 24 MAESTRI Al fianco degli allievi 27 IL DOTTOR PARRA RISPONDE L importanza di un buon maestro 45 DICEMBRE 2011 SU SUPERTENNIS TV 46 LA POSTA DI NICOLA Pietrangeli risponde alle vostre domande 46 PROMOSSI & BOCCIATI Le pagelle di Giancarlo Baccini DIRETTORE Angelo Binaghi COMITATO DI DIREZIONE Giancarlo Baccini, Angelo Binaghi, Giovanni Milan, Nicola Pietrangeli, Gianni Romeo, Felicetta Rossitto DIRETTORE RESPONSABILE Giancarlo Baccini COORDINAMENTO REDAZIONALE Angelo Mancuso SUPERTENNIS TEAM Martina Cipriani Antonio Costantini (foto editor) Amanda Lanari Annamaria Pedani (grafica) FOTO Archivio FIT, Antonio Costantini, Angelo Tonelli, HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO: Roberto Bonigolo, Massimiliano Brocchi, Dario Castaldo, Roberto Commentucci, Lazzaro Cadelano, Maria Grazia Ciotola, Ferdinando De Fenza, Demetrio De Gaetano, Giovanni Di Natale, Marcello Giordani, Rosaria Ioanà, Marianna La Forgia, Michael John Lazzari, Danilo Manganaro, Ettore Marte, Nicola Pietrangeli, Sergio Pioppi, Marco Preti, Enrico Roscitano, Federico Rossi, Ida Santilli, Roberto Senigalliesi, Fausto Serafini, Mauro Simoncini, Fabio Tedesco, Tiziana Tricarico, Piero Valesio, Ugo Veglia A CURA DI Sportcast srl Via Cesena, Roma PROGETTO GRAFICO REALIZZAZIONE Edisport Editoriale S.p.A. STAMPA Arti Grafiche Boccia S.p.A. Salerno REDAZIONE E SEGRETERIA Stadio Olimpico - Curva Nord Ingresso 44, Scala G Roma Telefono: Fax: PUBBLICITÀ Comedi Spa via Don Luigi Sturzo, Pero (MI) Telefono: /502 Fax: Reg. Tribunale di Roma n. 1/2004 dell 8 gennaio 2004 La rivista non è in vendita in edicola e viene spedita in abbonamento postale. Abbonamento annuale (10 numeri): 30,00 euro Metodo di pagamento: - con assegno circolare, non trasferibile, intestato a Federazione Italiana da spedire a mezzo raccomandata a/r a FIT - Direzione Comunicazione, Stadio Olimpico, Curva Nord, Ingresso 44, Scala G, Roma - con bonifico bancario intestato a Federazione Italiana c/o Banca Nazionale del Lavoro - Ag. CONI IBAN IT31Y Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non si restituiscono. Super 5

6 primo piano La tv del tennis è diventata GRANDE E il 7 novembre 2008: al Salone d Onore del Coni di Roma viene presentato Super, il nuovo canale televisivo free della FIT interamente dedicato al tennis, secondo al mondo dopo lo statunitense Channel, che tuttavia non è visibile in Europa Sono passati tre anni dalla sua nascita e Super ha vinto la scommessa: riportare gratuitamente il tennis nelle case degli italiani per promuovere il nostro sport. In trentasei mesi la programmazione dei live della tv della FIT è passata dal trasmettere un solo evento ad offrirne 58 nel Ed il progressivo passaggio al digitale terrestre consentirà al canale di essere visibile in tutta Italia su un solo canale: il 64 Super 6

7 Tdi Giovanni Di Natale Tre anni all anagrafe. Super è una tv bambina. Eppure in sole tre stagioni di programmazione ha già conquistato visibilità e pubblico, riportando gratuitamente il grande tennis nelle case degli italiani. Partita sul satellite e sul web, scelto come strumento di collegamento con tutti coloro che non avevo installato una parabola sul tetto di casa, ha saputo affrontare la sfida della digitalizzazione. Tutto pur di riportare il tennis in chiaro, dopo anni di pay-tv e oscuramento. Questa era ed è oggi la grande sfida di Super, che potremmo considerare un canale di servizio per chi ama il tennis e i suoi protagonisti. Un avventura iniziata con poche immagini e nessun evento internazionale. In archivio alcuni match storici recuperati dalle teche Dal 5 all 8 dicembre 2008 la prima diretta tv di Super: al Match Ball di Bra vanno in scena le finali dei campionati di Serie A1 maschile e femminile Super 7

8 primo piano E il 10 novembre 2009: Super festeggia il suo primo anno di vita. Nella foto il Presidente della FIT Angelo Binaghi, il direttore Giancarlo Baccini e la coordinatrice Beatrice Manzari con la redazione Rai e tanto entusiasmo. Immagini sgranate, spesso rovinate. Dei pezzi unici dal quale partire, match da affiancare al notiziario e ad alcuni format, diventati poi dei veri must come Colpo da Campione, programma ideato e condotto dal compianto Roberto Lombardi. Un primo traguardo era riuscire a garantire ogni giorno un nuovo palinsesto di quattro ore, che sarebbe poi stato replicato a ripetizione nel corso della giornata. Sembra passata una eternità da quei giorni di start up, in cui tutto sembrava difficile. Il canale è cresciuto e si è ritagliato uno spazio non soltanto nell etere, ma anche nelle abitudini degli appassionati. Ha spo- pensabili e apprezzamenti da parte degli spettatori, che per la prima volta potevano seguire le finali scudetto. In trentasei mesi la programmazione dei live di Super è passata dal trasmettere un solo evento ad offrirne 58 nel solo Un autentica escalation di passione, che nel 2009 visse uno dei momenti chiave. Il torneo di Auckland, Nuova Zelanda, in una notte di gennaio diede il via alla rivoluzione mediatica firmata Super. Il grande tennis internazionale che tornava realmente ad essere accessibile a tutti. Fu il primo torneo in palinsesto. Ne seguirono molti altri. A maggio 2009 la produzione più difficile e impegnativa: gli Internazionali BNL d Itastato le sue attenzioni anche sul digitale terrestre e vissuto dal vivo alcuni dei momenti più importanti ed emozionanti nella storia del tennis azzurro. Nel 2008 le final four del campionato di serie A1 a Bra furono l unico evento prodotto dal canale della federazione. Era il nostro grande evento. Vissuto e promosso come fosse uno Slam. L emozione di quella scritta live accanto al logo del canale ancora oggi è difficile da dimenticare. Per Super fu un momento storico. Il primo test, il primo banco di prova per capire quale fosse il potenziale del canale, sia a livello editoriale che produttivo. Una prova superata a pieni voti, con ascolti im- Super 8

9 lia femminili. Super Tv diventa host broadcaster di un torneo Premiere della Wta. Un rischio, forse, per una televisione così giovane. Neanche un anno dopo l inizio delle trasmissioni il canale era già impegnato nella produzione dell evento più importante d Italia. Una copertura mediatica senza precedenti. Al Foro Italico telecamere ovunque. Minuto per minuto Super ha raccontato la vita all interno dell impianto, dai match alle conferenze stampa, dai servizi di approfondimento alle curiosità, con il pubblico del Foro che si è trovato a diventare protagonista della tv del tennis, a casa come al circolo del Foro Italico. E mentre nel corso delle settimane le immagini e i telecronisti tenevano gli spettatori incollati al teleschermo, ecco che Per la prima volta la Coppa Davis, dopo mezzo secolo di Rai, arriva su Super che si è assicurata i diritti fino a tutto il Dal 5 al 7 marzo 2010 la tv della FIT trasmette in diretta da Castellaneta Marina la sfida tra l Italia e la Bielorussia E l 8 giugno 2010: tre giorni dopo lo storico trionfo al Roland Garros, Francesca Schiavone è la protagonista di un indimenticabile puntata speciale di Club, il talk show di Super condotto da Massimo Caputi. In studio anche il Presidente del CONI Gianni Petrucci, il Presidente della FIT Angelo Binaghi e Nicola Pietrangeli Super 9

10 primo piano nelle stanze dei bottoni si lavorava ad una scommessa ancor più grande: il passaggio al digitale terrestre. Una scelta che avrebbe consentito al canale di raggiungere realmente tutta Italia, senza chiedere investimenti o sacrifici economici alle famiglie per non snaturare la natura gratuita dell iniziativa. Una partita, quella del digitale terrestre, che ha mosso i primi passi a fine 2009, tra il Lazio e la Sardegna, quando è iniziato il processo di switch-off dall analogico al digitale. Un processo che in Italia si concluderà soltanto il prossimo anno, quando Abruzzo, Molise, Puglia, Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia passeranno al nuovo sistema di trasmissione televisivo. A quel punto Super sarà ufficialmente raggiungibile in tutta Italia su un solo canale: il 64. Il numero del tennis, che coincidenza è anche il più classico punteggio del nostro sport (6-4). Accesso al mondo del digitale terrestre che si è reso possibile grazie all intesa e alla disponibilità di Mux 77, che con la sua rete di canali a diffusione regionale ha consentito a Super di diventare a tutti gli effetti una emittente a diffusione nazionale. Impegno volto come sempre a dimostrare l importanza del garantire visibilità al tennis a costo zero per le famiglie e gli appassionati. In questi ultimi mesi, di sforzi, ne sono stati fatti tanti. Anche a livello editoriale. Super è diventato il canale ufficiale della nostra nazionale di Coppa Davis. Da due stagioni la passione azzurra è solo sulle frequenze di Super. Un connubio fortunato iniziato nel 2010 con Italia-Bielorussia a Castellaneta Marina. Dopo cinquant anni di Rai, per la prima volta nella storia l Italtennis e la Davis vengono trasmesse da una emittente differente. Un segno dei tempi che cambiano: la conferma che il progetto Super è a lungo termine e l Italia non può non essere al centro della programmazione del canale. L Italia per gli italiani. Una diretta senza soste, con approfondimenti dal campo e studi di commento nelle pause tra i match. Dopo la delusione di Svezia (con record assoluto d ascolti per il canale in occasione del doppio) è arrivata quest anno la promozione nel World Group. Era destino che l Italia dovesse festeggiare insieme con Super, che a Santiago del Cile era al fianco degli azzurri e anche sulle maglie, visto che era team sponsor. Il prossimo anno sarà ancora il canale federale a far vivere le emozioni dell Italia. World Group che da due anni è una esclusiva di Super, che ha confermato il suo interesse verso le competizioni a squadre assicurandosi anche i diritti della Fed Cup (tranne l Italia). E sul posto, per i grandi eventi, c è sempre almeno un giornalista del canale. Un inviato che racconta quello che le riprese sul campo non mostrano. Il backstage, le emozioni del pubblico, l organizzazione degli eventi, le tensioni dei tennisti. Gli Slam, la Davis, la Fed Cup, ma anche i masters di fine anno sono diventati luoghi abituali per il canale federale, che nel maggio 2010 ha bagnato il suo primo Slam con la vittoria di Francesca Schiavone al Roland Garros. La prima vincitrice Slam nella storia del tennis italiano in rosa è anche stata protagonista di una puntata indimenticabile di Club. Ospite negli studi di Super con il trofeo parigino. Una scena che due anni prima sarebbe stata impensabile. Non ora. Non più. Il canale ha abituato i suoi spettatori a vivere il grande tennis, a conoscerne i campioni da vicino. E l acquisizione degli Atp500 è stato l ultimo investimento. Il regalo del 2011 che Super ha voluto fare i suoi telespettatori. Nadal, Federer, Djokovic, Murray e tutti gli altri big ormai sono di casa sulle frequenze di Super. Sono passati tre anni. Sembra una vita. L obiettivo è sempre lo stesso: portare gratuitamente il tennis nelle case degli italiani per promuovere il nostro sport. Auguri Super. La tv bambina sta diventando grande, le sfide continuano. Super 10

11 Una televisione in grande espansione Nata con l obiettivo di riportare gratis il tennis nelle case di tutti gli appassionati, Super è diventata in tre anni una tv a carattere nazionale, un riferimento fondamentale per il nostro sport. Un canale televisivo che ormai raggiunge i suoi telespettatori su quasi tutto il territorio italiano, non solamente attraverso la piattaforma satellitare di Sky sul 224, ma anche attraverso il digitale terrestre sul canale 64, inserendosi direttamente a ridosso degli altri canali nazionali a carattere sportivo DI MARTINA CIPRIANI Sono trascorsi tre anni dalla nascita di Super-, che 24 ore su 24 vive e rivive le emozioni del grande tennis mondiale, e la tv della FIT già si presenta quale canale fortemente radicato nello scenario televisivo del nostro Paese. Nato con l obiettivo di riportare gratis il tennis nelle case di tutti gli appassionati, Super è diventato in pochi anni un canale televisivo a carattere nazionale, un punto di riferimento per tutti coloro che amano seguire live il grande tennis mondiale, con la ghiotta opportunità di ripercorrere anche gli storici match del passato. Una tv che ormai raggiunge i suoi telespettatori su quasi tutto il territorio italiano, non solamente attraverso la piattaforma satellitare di Sky sul canale 224, ma anche attraverso la piattaforma digitale terrestre sul canale 64, inserendosi dunque direttamente a ridosso degli altri canali nazionali a carattere sportivo. Nel seguire il processo di progressiva digitalizzazione del Paese, Super Tv, attraverso la tecnologia digitale terrestre, è attualmente visibile in tutte le regioni in cui è già avvenuto lo switch-off : Sardegna, Piemonte, Valle D Aosta, Lazio, Campania, Lombardia, Trentino Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Puglia, Liguria. Toscana e Umbria. Per capire l effettiva espansione di Super Tv in termini di visione e di relativo gradimento, l istituto di Ricerche E-res che ha condotto alcuni fra i più importanti studi sullo scenario e sull evoluzione della televisione digitale ha realizzato un indagine ad hoc, denominata Digital Monitor, che ha consentito di individuare il profilo dei telespettatori della tv della FIT, nonché la loro modalità di fruizione prevalente. La ricerca, che risale al luglio del 2011, ha evidenziato, rispetto ad un indagine analoga effettuata nel giugno 2010, un importante incremento dei fruitori abituali del canale della FIT. Numeri alla mano, gli spettatori totali che seguono la programmazione del canale passano infatti dai dello scorso anno (giugno 2010) ai di questo anno (luglio 2011), mentre gli spettatori che vedono il canale per mezzo della piattaforma digitale terrestre sono quest anno (luglio 2011), contro i spettatori dello scorso giugno 2010 (con una crescita dunque del 180%). Gli appassionati che guardano Super Tv sul canale 224 di Sky passano invece dai dello scorso anno ai di quest anno. Cresce anche, sempre secondo l indagine dell istituto E-res, il numero di telespettatori che accede al canale sia attraverso Sky che attraverso il digitale terrestre, passando dai dello scorso anno ai di quest anno. Si tratta di numeri che mettono in luce un percorso di crescita importante, in termini qualitativi, ma anche in termini di espansione e sviluppo tecnologico. Nato infatti come un canale satellitare, la sua progressiva espansione attraverso il digitale terrestre ha reso Super Tv un canale fruito principalmente attraverso la tecnologia del digitale: se solamente lo scorso anno il 90% degli spettatori guardava Super Tv attraverso Sky, quest anno l istituto E-res rileva invece una percentuale del 75% di fruitori abituali del canale attraverso il DTT. Numeri importanti che sembrano destinati a crescere ancora se si pensa che ben 4 milioni e mezzo di appassionati di tennis dichiarano di non avere mai visto Super perché residenti in aree ancora analogiche, ma presto digitalizzate. A questo fattore si aggiunge il nuovo posizionamento del canale al numero 64 nella lista dei canali della televisione digitale, posizione che lo rende, rispetto alla precedente assegnazione del numero 180 (in riferimento al quale l indagine è stata realizzata), più facilmente raggiungibile, anche perché direttamente a ridosso degli altri canali sportivi presenti nello scenario nazionale della televisione digitale. Super 11

12 focus Il tennis italiano ti sta aspettando Come lo scorso anno dal 2 gennaio 2012 i Circoli potranno effettuare online sul sito www. federtennis.it il pagamento e la stampa diretta delle tessere. L operazione potrà essere effettuata anche con il sistema di pagamento tradizionale. Per numero di tesserati il tennis è il quarto sport d Italia, che diventa il primo se si prendono in considerazione soltanto le discipline individuali Super 12

13 COME TESSERARSI Come lo scorso anno dal 2 gennaio 2012 i Circoli (che hanno l obbligo di tesserare tutti i soci) potranno effettuare anche online il pagamento e la stampa diretta delle tessere All atto dell affiliazione e del tesseramento con procedura online, gli affiliati, dopo avere attivato l area Circoli del sito federale (www.federtennis.it), entrati con login e password, confermato o variato i dati proposti dal sistema, e rinnovato le tessere, potranno procedere con il contestuale pagamento online sia con carta di credito BNL, e conseguente transazione L esultanza gratuita, di sia Flavia con Pennetta carta di credito di altra banca, che comporterà commissione bancaria del 2,50%. dopo la vittoria contro Alona Una volta perfezionato il pagamento, i Circoli hanno la possibilità di Bondarenko stampare direttamente le tessere, che avranno carattere di provvisorietà della durata di trenta giorni, in attesa che vengano poi consegnate, dai rispettivi Comitati Regionali, le nuove tessere definitive su supporto plastico. Le nuove tessere dallo scorso anno, infatti, non sono più cartacee come in passato, ma delle eleganti card plastificate. Ovviamente il tesseramento per il 2012 potrà essere effettuato anche con il sistema di pagamento tradizionale. Anche chi non è socio di un circolo può tesserarsi creando una nuova società sportiva da affiliare dalla FIT. Il costo è di solo 80 euro e l affiliazione è molto semplice: basta chiamare il numero verde che sarà tempestivamente comunicato sul sito www. federtennis.it. LA CLASSIFICA DEI PRIMI 10 SPORT D ITALIA PER NUMERO DI TESSERATI I N BASE AI DATI CONI-ISTAT 1. Calcio: Pallavolo: Basket: : Pesca sportiva: Atletica: Motociclismo: Sport equestri: Bocce: Badminton: IIl 2012 è ormai alle porte: chiedi al tuo circolo la tessera FIT ed entra a far parte della grande famiglia del tennis italiano. Per numero di tesserati, dunque di praticanti, il tennis è il quarto sport d Italia, che diventa il primo se si prendono in considerazione soltanto le discipline individuali anziché a squadre (ai primi tre posti ci sono infatti calcio, pallavolo e basket). E quanto emerge da una ricerca pubblicata nelle scorse settimane su Sport Week, il magazine settimanale de La Gazzetta dello Sport, che ha raccolto, in occasione del 15esimo Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni (appuntamento al via lo scorso 9 ottobre che si ripete con cadenza decennale), i dati di Coni e Istat per capire come sono cambiate le abitudini degli italiani in tema di sport. Siamo diventati un popolo più sportivo: rispetto al 2001 è infatti aumentato del 24% nel Paese chi pratica sport in modo continuativo (da a ). Lo dimostra anche il fatto che il numero dei tesserati Coni (quindi di chi svolge attività agonistica) è cresciuto di un milione (da a ). Il calcio si riconferma il più praticato, ma nell ultimo decennio il balzo più grande lo hanno fatto gli sport equestri (+88%) e il tennis (+87%). Il tennis nel 2009 aveva tesserati (il dato numerico cui si riferisce la ricerca Coni-Istat pubblicata da Sport Week), diventati (+8,38%) nel 2010 e in ulteriore crescita percentuale anche quest anno. Confermato quindi il trend positivo delle ultime undici stagioni in cui si è sempre registrata una crescita del numero dei tesserati. Specchio di un movimento vivo, a dimostrazione del boom del tennis in Italia dopo un periodo in cui si erano raggiunti i minimi storici. Frutto questo anche della politica di gestione messa in atto dalla FIT del nuovo corso: l attuale gruppo dirigente della Federazione è stato infatti eletto per la prima volta proprio a partire dal Super 13

14 scuole tennis fit Tutte le novità Introdotte cinque tipologie: tutte le richieste dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 novembre Istituito anche il premio Roberto Lombardi : verrà assegnato ogni anno al tecnico che si sarà maggiormente distinto nell attività professionale GGrandi novità con il nuovo anno nelle Scuole : nel 2012 parte infatti la nuova strutturazione. Sono cinque le tipologie che consentiranno a tutti i circoli di avere una scuola tennis riconosciuta dalla FIT. CLUB SCHOOL BASIC SCHOOL STANDARD SCHOOL SUPER SCHOOL TOP SCHOOL Tabella parametri per il riconoscimento delle Scuole 2011/2012 DENOMINAZIONE SCUOLA TENNIS CLUB SCHOOL BASIC SCHOOL STANDARD SCHOOL SUPER SCHOOL TOP SCHOOL SETTORI ABILITATI DIRETTORE TECNICO PREPARATORE FISICO CAMPI CON SUPERFICI DIVERSE CAMPI COPERTI PALESTRA CORSI COLLETTIVI MINITENNIS AVVIAMENTO MINITENNIS AVVIAMENTO PERFEZIONAMENTO IS 1 IS2 MAESTRO NAZIONALE Diplomato ISEF o laureati in scienze motorie NON OBBLIGATORIO NON OBBLIGATORIO NON OBBLIGATORIO MINITENNIS AVVIAMENTO PERFEZIONAMENTO SPECIALIZZAZIONE MINITENNIS AVVIAMENTO PERFEZIONAMENTO SPECIALIZZAZIONE ALLENAMENTO TECNICO NAZIONALE TECNICO NAZIONALE PF1 PF1 PF2 PF2 NON OBBLIGATORIO NON OBBLIGATORIO NON OBBLIGATORIO NON OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO AD ECCEZIONE REGIONI CON TEMPERATURA OBBLIGATORIO AD ECCEZIONE REGIONI CON TEMPERATURA MEDIA 10 NEI MESI MEDIA 10 NEI MESI INVERNALI INVERNALI OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO FORESTERIA NO NO NON OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO La richiesta di riconoscimento delle singole scuole dovrà essere effettuata dal circolo rispettando i parametri e le modalità indicate nella Brochure sistema Scuole scaricabile al link DettaglioNews.asp?IDNews=55786 del sito federale. Il circolo potrà quindi, a seguito di una successiva verifica tecnica-organizzativa e strutturale, fregiarsi del riconoscimento federale. Tutte le richieste dovranno essere effettuate entro e non oltre il 30 novembre Il modulo per la richiesta del riconoscimento è già disponibile online sul sito web www. federtennis.it nella sezione Area Circoli. Sempre al link Super 14

15 del 2012 Gran Prix Scuole 2012 Parametri Tipologia Punti per unità ALLIEVI Quantità 5-10 anni (nati dal 2006 al 2002) anni (nati dal 2001 al 1996) 25 Iscritti ai Centri Estivi nel Inseriti nelle liste del STN 100 OPERATORI SPORTIVI Tecnico Nazionale 150 Maestro Nazionale 100 Istruttore 2 livello 75 Istruttore 1 livello 50 Preparatore Fisico 2 grado 75 Preparatore Fisico 1 grado 50 Preparatore Fisico (ISEF o IUSM) 25 Altre Figure (Psicologo, Osteopata ecc.) 25 STRUTTURE Campi scoperti a disposizione Scuola 50 Campi coperti a disposizione Scuola 100 Palestra attrezzata 50 CAMPIONATI A SQUADRE Campionato Promozionale under 8 (partecipanti al 25 Squadra giovanile (u. 10/12/14/16) iscritta 50 Squadra giovanilevincitricefaseprovinciale 75 Squadra giovanilevincitricefaseregionale 100 Squadra giovanile partecipante alla fase finale di 150 Squadra giovanile tra le prime 8 a livello nazionale 200 Squadra giovanile tra le prime 4 a livello nazionale 250 Squadra giovanilevincitricefasenazionale 300 Totale punti PARTECIPAZIONE A PROGETTI FEDERALI Partecipazione progetto PIA 300 Adozione Scuole Materne 50 Adozione Scuole Elementari 25 Organizzazione tornei FRP 50 DettaglioNews.asp?IDNews=55786 del sito federale è possibile scaricare la Guida al riconoscimento delle Scuole. Ogni tipologia di scuola tennis potrà partecipare, nella tipologia di appartenenza, al 1 Grand Prix 2012 che premierà, a fine anno, le scuole tennis che avranno raggiunto i migliori risultati calcolando il punteggio come da tabella riportata nell allegato brochure sistema scuole tennis. Il punteggio sarà calcolato valutando un insieme di aspetti che coinvolgono attivamente tutti i circoli, gli insegnanti ed i ragazzi iscritti alle scuole. E stato istituito inoltre il premio ROBERTO LOMBARDI che verrà consegnato ogni anno al tecnico che si sarà maggiormente distinto nell attività professionale. In bocca al lupo a tutti e buon tennis. Super 15

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Marzo 2011 2 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Il Dipartimento per le Comunicazioni, uno dei

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi.

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. 6 maggio 2013 Perché l embrione umano è già uno di noi Comitato italiano UNO DI NOI Lungotevere dei Vallati 10, 00186

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina UN ESPERIENZA Dott.ssa Stefania Bracci Datré S.r.l via di Vorno 9A/4 Guamo (Lucca) s.bracci@datre.it Sommario In questo contributo presentiamo

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli