DISCIPLINARE DI GARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISCIPLINARE DI GARA"

Transcript

1 DISCIPLINARE DI GARA egpa n. 10/2015 per l affidamento dei Servizi di ascolto della rete ed interazione sui Social Network per le Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane CIG B ALLEGATI - Domanda di partecipazione e dichiarazione per la mandante/consorziata (ALL. 1); - Facsimile - Requisiti lett. b), c), m-ter) art. 38 D.lgs. 163/2006 (ALL. 2); - Dichiarazioni relative all avvalimento (ALL.TI 3 E 3BIS); - Dichiarazione di accettazione incondizionata di tutti i contenuti degli atti di gara (ALL. 4); - Dichiarazione dati DURC (ALL. 5); - Capitolato Tecnico e suoi allegati (ALL. 6); - Brief (ALL. 7) - Schema Accordo Quadro e suoi allegati (ALL. 8); - Schema di Cauzione definitiva (ALL. 9); - Dichiarazione assenza conflitto interessi (ALL. 10). Ferservizi S.p.A., società con socio unico soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., in nome e per conto di Ferrovie dello Stato Italiane SpA, intende procedere tramite procedura aperta a rilevanza comunitaria, svolta in modalità telematica, all affidamento di un Accordo Quadro avente ad oggetto i servizi di ascolto della rete ed interazione sui Social Network per le Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A tal fine Ferservizi SpA ha indetto la presente gara a procedura aperta, ai sensi del D.lgs n. 163/2006 e del Regolamento delle gare online di Ferservizi SpA pubblicando il relativo avviso nei modi di legge. Via Tripolitania, Roma Ferservizi S.p.A. Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane Società con socio unico soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. Sede legale: Piazza della Croce Rossa, Roma Cap. Soc. Euro ,00 Iscr. n. 18/1992 C.C.I.A.A. Roma n Cod. Fisc. e P. Iva

2 Le prestazioni oggetto della presente gara saranno affidate alle condizioni previste nel presente Disciplinare, nel Bando di gara, nel Capitolato Tecnico e relativi allegati, nello Schema di Accordo Quadro e relativi allegati nonché nel Regolamento delle gare on line di Ferservizi SpA, disponibili al seguente indirizzo: https://www.acquistionlineferservizi.it/web/index.html. 1. OGGETTO, TIPOLOGIA, BASE DI GARA, DURATA E IMPORTO DEL CONTRATTO 1.1. Oggetto L Appalto ha ad oggetto l affidamento dei Servizi di ascolto della rete ed interazione sui Social Network per le Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane consistente nelle seguenti attività: a) Componente set up; b) Componente servizio applicativo di ascolto della rete e di social analytics; c) Componente gestione della relazione degli account social network aziendali; d) Componente servizio manuale di tagging del sentiment; e) Componente reporting; f) Componente formazione; g) Componente servizio di implementazione cruscotto di monitoraggio real time Tipologia contrattuale La forma contrattuale prescelta è quella dell Accordo Quadro ex art. 222, D.lgs. n. 163/ Durata e importo dell Accordo Quadro L Accordo Quadro che verrà sottoscritto con l aggiudicatario avrà una durata di 36 (trentasei) mesi a decorrere dalla data di emissione del primo contratto applicativo e l importo è pari a ,00 (Euro ottocentomila/00). L importo relativo agli oneri della sicurezza è pari ad 0,00 (Euro zero/00) in ragione della natura del servizio da affidare (Determinazione AVCP n. 3/2008 del 5 marzo 2008). Ferservizi S.p.A. si riserva la facoltà di rinnovo e proroga così come meglio disciplinati 2

3 nello Schema di Accordo Quadro. Con il presente disciplinare, espressamente richiamato nel bando di gara, costituendone parte integrante e sostanziale, Ferservizi S.p.A. precisa termini e condizioni per la partecipazione alla procedura in oggetto. CPV: DISCIPLINA NORMATIVA DELL AFFIDAMENTO I rapporti fra il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e il concorrente sono regolati da: 2.1 Condizioni contenute nel Bando di gara, nel Disciplinare di gara, nel Capitolato Tecnico, nello schema di Accordo Quadro e relativi allegati. 2.2 Condizioni Generali di Contratto per gli appalti di forniture delle Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane emanate con Disposizione di Gruppo n. 150/AD del 27 marzo 2012, applicabili agli appalti di servizi limitatamente alle disposizioni contenute nel capo I; nel capo II; negli articoli 43 e 44; nel capo IV, titolo II, titolo III ad eccezione dell art. 57 Termini e modalità di pagamento per i quali si applica esclusivamente l articolo Fatturazione e Modalità di Pagamento contenuto nello Schema di Accordo Quadro (All. 8) e titolo IV; nel capo V; 2.3 Regolamento delle gare online di Ferservizi S.p.A.; 2.4 Disciplina contenuta nel Codice Civile. 3. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE L aggiudicazione avverrà secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, in conformità a quanto previsto nell art. 83 del D.lgs. n. 163/2006, così come di seguito descritto punti qualità, - 40 punti prezzo. 3.1 OFFERTA TECNICA/PUNTEGGIO QUALITÀ - MASSIMO 60 PUNTI L offerta Tecnica si sostanzierà in: 1) Scheda di offerta tecnica relativa ai Livelli di Servizio Migliorativi e al Team di Professionisti; 3

4 2) Progetto Tecnico da inoltrare in modalità off line costituito da: - Case History composto dalla proposta di cruscotto, dal report, dalla presentazione e descrizione delle modalità di segnalazione dei casi critici e dai suggerimenti di azione per il digital PR di FSI. La documentazione suddetta può essere in formato cartaceo e/o su supporto digitale; - Demo dell applicativo di ascolto della rete, del social analytics e della componente gestione della relazione degli account social network aziendali. Tali demo dovranno essere rese disponibili in formato cartaceo e/o su supporto digitale. A supporto potranno essere rese disponibili anche mediante accesso via web. 3) I curricula, dei componenti del team presentato con specificato il livello di seniority del professionista e le aziende in cui è stata maturata l esperienza dichiarata. I 60 punti relativi al Punteggio Qualità saranno suddivisi in relazione agli elementi di seguito indicati: A. Livelli di Servizio Migliorativi = max 45 Punti B. Progetto Tecnico = max 10 Punti C. Mix professionale del Team = max 5 Punti A. Livelli di Servizio Migliorativi massimo 45 Punti I punti relativi ai servizi migliorativi saranno attribuiti sulla base degli elementi di seguito indicati: Id SM1 Livelli di Servizio Migliorativi Punto C1.2 del Capitolato Tecnico Comprensione, tecnologie di analisi del linguaggio naturale ulteriori lingue offerte: tutte le fonti web in tutte le lingue = 5 punti; Sub punti max 5 4

5 SM2 SM3 SM4 SM5 in più francese, spagnolo e tedesco = 2 punti; italiano e inglese = 0 punti. Punto C1.14 del Capitolato Tecnico tempi per il rilascio di aggiornamenti a seguito della richiesta di FSI, per le implementazioni di temi e di soggetti d interesse (il medesimo livello di servizio si applicherà anche al calcolo dell indice di rilevanza di ogni singolo documento e dell indicatore sintetico di cui al punto C1.19 Indice di rilevanza ): entro 3 giorni lavorativi dalla richiesta = 5.5 punti entro 5 giorni lavorativi dalla richiesta = 2 punti entro 7 giorni lavorativi dalla richiesta = 0 punti Punto C1.16 del Capitolato Tecnico Sentiment automatico/manuale - numerosità mensile dei messaggi su cui effettuare l attività di analisi manuale del sentiment: almeno messaggi al mese = 4 punti almeno messaggi al mese = 2 punti almeno messaggi al mese = 0 punti Punto C1.17 del Capitolato Tecnico Storicizzazione e profondità dei dati scaricati - numero minimo garantito di messaggi scaricati durante l anno: illimitato = 5 punti almeno post = 3 punti almeno post = 0 punti Punto C1.18 del Capitolato Tecnico Tempi di aggiornamento della piattaforma e servizi per l integrazione con altre piattaforme: intervalli di 15 minuti = 4.5 punti

6 SM6 SM7 SM8 SM9 intervalli di 30 minuti = 3 punti; intervalli di 1 ora = 0 punti. NB: si richiede di specificare il nome delle fonti il cui aggiornamento è dimostrato essere ad intervalli superiore rispetto a quello offerto in gara, per limiti imposti dalla fonte web stessa. Punto C1.18 del Capitolato Tecnico Tempi di aggiornamento della piattaforma e servizi per l integrazione con altre piattaforme - disponibilità dei dati in piattaforma per analisi ed export in autonomia di FSI entro 1 ora = 3.5 punti entro 2 ore = 0 punti Punto C1.20 del Capitolato Tecnico Alert real time - ulteriori mezzi di erogazione dell alert (es: mobile app, widget per pc ): un mezzo di erogazione ulteriore = 1.5 punti (indicare quale) nessun mezzo ulteriore = 0 punti Punto C1.21 del Capitolato Tecnico Rassegna web con screenshot: disponibilità ad effettuare la rassegna web con le modalità definite nel Capitolato Tecnico completa di screenshot. Si, disponibilità ad offrire il servizio = 5 punti No, non disponibile ad offrire il servizio = 0 punti Punto C3.del Capitolato Tecnico gestione della relazione degli account social network aziendali - numero di utenze, account e termini di ricerca: 40 utenze, 20 account social e 65 termini di ricerca ,5 6

7 SM10 SM11 SM12 SM13 contemporanei per utente = 1.5 punti 36 utenze, 18 account social e 60 termini di ricerca contemporanei per utente = 1 punto 30 utenze, 15 account social e 50 termini di ricerca contemporanei per utente = 0 punti Punto C3.del Capitolato Tecnico gestione della relazione degli account social network aziendali - Social network aggiuntivi rispetto a quelli richiesti in Capitolato Tecnico mediante i quali si gestiscono le relazioni (Linkedin, You Tube, Pinterest, Foursquare) tutti e 4 social network indicati = 1 punto nessun social network aggiuntivo = 0 punti Punto C3.del Capitolato Tecnico gestione della relazione degli account social network aziendali - funzionalità di attribuzione automatica o manuale del sentiment al messaggio, per attività di filtro o assegnazione automatica al team (di cui al punto C1.16 del Capitolato Tecnico) Si, disponibilità ad offrire il servizio = 1 punto No, non disponibile ad offrire il servizio = 0 punti Punto C3.del Capitolato Tecnico gestione della relazione degli account social network aziendali - attribuzione di categorizzazione automatica sulla base della classificazione originaria implementata sul Servizio Applicativo di ascolto della rete di cui al punto C1 del Capitolato Tecnico Si, disponibilità ad offrire il servizio = 0,5 punti No, non disponibile ad offrire il servizio = 0 punti Punto C5.1 del Capitolato Tecnico Componente training e supporto/help Desk estensione del servizio: 1 1 0,5 5 7

8 SM14 reperibilità personale per l orario serale/notturno (h24) e per i giorni non lavorativi e festivi = 5 punti; reperibilità personale per i giorni non lavorativi e festivi = 3 punti; reperibilità personale per l orario serale/notturno (h24)= 2 punti; reperibilità personale dalle 8:00 alle 20:00 per i giorni lavorativi (lun ven) = 0 punti Punto C5.1 del Capitolato Tecnico Componente training e supporto/help Desk: possibilità di contattare il personale referente del fornitore mediante ulteriori canali oltre a e telefono, quali ad esempio web chat (es Skype, hangout, ecc.) Si, disponibilità ad offrire il servizio = 2 punti No, non disponibile ad offrire il servizio = 0 punti 2 Il Punteggio Totale Livelli di Servizio Migliorativi (PTLSM) sarà dato dalla somma dei punteggi attribuiti a ciascuna voce riportata nella tabella di cui sopra: dove: = PTLSM è il Punteggio Totale Livelli di Servizio Migliorativi; è la somma dei punteggi attribuiti ai 14 elementi dei Livelli di Servizio Migliorativi Al fine di garantire l attribuzione del massimo punteggio disponibile al concorrente che è risultato il migliore per il criterio Livelli di Servizio Migliorativi si procede alla riparametrizzazione dei punti disponibili. Il Punteggio Totale Livelli di Servizio Migliorativi Riparametrato (PTLSM R ) sarà calcolato mediante la seguente formula: 8

9 = 45 dove: PTLSM R è il Punteggio Totale Livelli di Servizio Migliorativi Riparametrato; PTLSM in valutazione è il Punteggio Totale Livelli di Servizio Migliorativi ottenuto dal generico concorrente in valutazione; PTLSM migliore è il Punteggio Totale Livelli di Servizio Migliorativi più alto ottenuto dal concorrente più competitivo; 45 sono i punti assegnati al parametro Livelli di Servizio Migliorativi. B. Progetto Tecnico (PT) - massimo 10 Punti Secondo quanto meglio specificato all interno del Brief (All. 7) il Progetto Tecnico in modalità off line dovrà essere costituito dai seguenti elementi: 1. Case History; 2. Demo. 1 Case History dovrà riguardare il caso mediatico dell hashtag diffuso in rete da Iacopo Melio #vorreiprendereiltreno che ha coinvolto anche il Gruppo FSI: Il Case History dovrà essere articolato sulla base di quanto di seguito illustrato: a. Proposta di cruscotto per il monitoraggio real time delle conversazione con individuazione delle fonti e autori più rilevanti, con descrizione metriche di rilevanza mediatica e influence degli autori e valutazione del rischio reputazionale per il Gruppo FSI (descrivere nei dettagli i modelli e strumenti utilizzati a tal fine). Saranno valutate la congruità e la completezza in termini di fonti monitorate, la capacità di rilevare con tempestività e frequenza i documenti in rete, nonché la complessità e l efficacia dei metodi utilizzati. b. Report analisi del sentiment e web reputation. Sarà valutata la completezza, esaustività e chiarezza espositiva 9

10 c. Presentazione e descrizione delle modalità di segnalazione dei casi critici; tipologia di alert e esempio di rassegna web di dettaglio sul tema in oggetto. Sarà valutata la completezza, esaustività e chiarezza espositiva d. Suggerimenti di azione per il digital PR di FSI. Sarà valutata la completezza, esaustività e chiarezza espositiva 2 Demo sui servizi di seguito riportati: - applicativo di ascolto della rete; - social analytics; - componente gestione della relazione degli account social network aziendali. Sarà valutata sia la completezza delle funzionalità illustrate sia la completezza, esaustività e chiarezza espositiva dell interfaccia utente La demo dovrà consentire la valutazione di tutte le funzionalità richieste nel capitolato tecnico nonchè le ipotesi di personalizzazioni ritenute dal fornitore più appropriate per FS. Ai soli fini della valutazione e dell attribuzione del relativo punteggio tecnico, saranno presi in esame esclusivamente i documenti prodotti in modalità cartacea e/o digitale. Le Demo via web saranno visionate a supporto dell offerta senza essere oggetto di valutazione. A tal proposito si precisa che nel caso di discordanza tra la documentazione e le Demo farà fede quanto riportato nella documentazione. Il Punteggio Progetto Tecnico (PPT) sarà assegnato mediante il confronto a coppie ex Allegato P lettera a) punto 2 del D.P.R. n. 207 del La Commissione procederà alla valutazione complessiva e globale di tutti gli elementi su indicati, esprimendo quindi un unico giudizio sull intero Progetto Tecnico. La sommatoria dei punteggi attribuiti dalla Commissione con il confronto a coppie determinerà il valore PTPT (Punteggio Totale Progetto Tecnico) del concorrente. Il concorrente che avrà presentato il Progetto Tecnico giudicato dalla Commissione migliore per il Gruppo FS otterrà il massimo dei punti assegnabili (10) e gli altri concorrenti otterranno i punteggi graduati di conseguenza secondo la seguente formula: =! "#$%&#' (!) * +$ (,) -%!& 10

11 dove: PTPT è il Punteggio Totale Progetto Tecnico; PTPTi in valutazione è il Punteggio Totale Progetto Tecnico (dato dalla sommatoria dei voti attribuiti dai commissari) ottenuto dal generico concorrente iesimo in valutazione; PTPTi migliore è il Punteggio Totale Progetto Tecnico (dato dalla sommatoria dei voti attribuiti dai commissari) più alto ottenuto dal generico concorrente iesimo; punti sono i 10 punti massimi assegnati alla voce Progetto Tecnico. Si precisa che, nel caso di un numero di offerte inferiori a tre, i punti verranno attribuiti secondo il metodo dei giudizi, ovvero secondo la modalità di seguito indicata. Sono stati previsti cinque giudizi da attribuire al Progetto Tecnico; a ognuno dei quali corrisponde l assegnazione di un punteggio associato alla percentuale del punteggio massimo e segnatamente: a. Ottimo b. Più che buono c. Buono d. Più che adeguato e. Adeguato cui, come detto, corrispondono rispettivamente le seguenti percentuali (%) del punteggio massimo da assegnare: a. Ottimo 100% b. Più che buono 75% c. Buono 50% d. Più che adeguato 25% e. Adeguato 0% Si riportano nella tabella sottostante le varie declinazioni dei punteggi: 11

12 Giudizio Punteggio attribuibile Ottimo 10 Più che buono 7,5 Buono 5 Più che adeguato 2,5 Adeguato 0 La sommatoria dei punteggi attribuiti dalla Commissione con il metodo dei giudizi di cui sopra, determinerà il valore PTPT (Punteggio Totale Progetto Tecnico) del concorrente. Affinché il miglior offerente ottenga il massimo dei punti disponibili si procederà con la seguente formula di riparametrizzazione dove:. =! "#$%&#' (!) * +$ (,) -%!& PTPT R = Punteggio Totale Progetto Tecnico Riparametrato; PTPT i in valutazione = Punteggio Totale Progetto Tecnico (dato dal punteggio attribuito con il metodo dei giudizi di cui sopra) ottenuto dal generico concorrente iesimo in valutazione; PTPT i max = Punteggio Totale Progetto Tecnico (dato dal punteggio attribuito con il metodo dei giudizi di cui sopra) più alto ottenuto dal generico concorrente iesimo. punti sono i 10 punti massimi assegnati alla voce Progetto Tecnico. C. Mix del Team (MT) - massimo 5 Punti 12

13 Sarà considerato migliorativo, rispetto al.team minimo indicato nel Capitolato Tecnico, un mix che presenti un numero maggiore di profili di più alta seniority a scapito delle figure professionali junior. La seniority dei componenti del Team offerto verrà valutata sulla base delle informazioni contenute nei rispettivi curricula presentati e tenendo conto del seguente schema riepilogativo: Figura professionale Esperto Senior Anni di esperienza da 4 a 7 anni oltre 7 anni Il team minimo di professionalità è costituito da 6 risorse, un Project Manager, un Linguista computazionale, un Web e Social media analyst, un Programmer specializzato nell analisi di documenti non strutturati, un Programmer specializzato nello sviluppo di interfacce utente e un Web strategist.. I punti assegnati ai profili professionali costituenti il team sono i seguenti: Profilo Senior Esperto Junior Project Manager 0 np* np Linguista computazionale 1,5 0 np Web e Social media analyst 1,5 0 np Programmer specializzato nell analisi di documenti non strutturati Programmer specializzato nello sviluppo di interfacce utente 1 0, ,5 0 Web strategist 0 np np 13

14 Punti massimi ottenibili *np = non previsto Si precisa che le figure del Project Manager e del Web Strategist non saranno contemplate nell assegnazione del punteggio in quanto aventi solo profilo senior. Il Punteggio Totale Mix Team (PTMT) sarà dato dalla somma dei punteggi ottenuti per il livello di seniority di ciascuna figura professionale costituente il team offerto. Al fine di assegnare il massimo punteggio disponibile al concorrente che ha presentato l offerta migliore in assoluto, si procede alla riparametrizzazione del Punteggio Totale Mix Team mediante la seguente formula: dove: /. = /! "#$%&#' (!) / * +$ (,) PTMT R è Punteggio Totale Mix Team Riparametrato; -%!& PTMTi in valutazione è il Punteggio Totale Mix Team del generico concorrente iesimo in valutazione; PTMTi migliore = Punteggio Totale Mix Team del generico concorrente iesimo più alto; punti sono i 5 punti massimi assegnati alla voce Mix Team. Il Punteggio Totale Qualità (PTQ) è ottenuto mediante la somma aritmetica dei sub punteggi precedentemente definiti e ottenuti dal generico concorrente iesimo. 0 = 12/. + 4(. 5 + /. dove PTQ i è il Punteggio Totale Qualità ottenuto dal generico concorrente iesimo; PTLSM Ri è il Punteggio Totale Livelli di Servizio Migliorativi Riparametrato ottenuto dal generico concorrente iesimo; PTPT i è il Punteggio Totale Progetto Tecnico ottenuto dal generico concorrente iesimo (punteggio assegnato mediante il confronto a coppie); 14

15 PTPT Ri è il Punteggio Totale Progetto Tecnico Riparametrato ottenuto dal generico concorrente iesimo (punteggio assegnato mediante il metodo dei giudizi, ovvero in caso di offerte inferiori a tre); PTMT Ri è il Punteggio Totale Mix Team Riparametrato ottenuto dal generico concorrente iesimo; Al fine di assegnare il massimo punteggio disponibile al concorrente che ha presentato l offerta migliore in assoluto, si procede alla riparametrizzazione del Punteggio Totale Qualità mediante la seguente formula: dove: 0. = 0! "#$%&#' (!) 0 * +$ (,) PTQ R è il Punteggio Totale Qualità Riparametrato -%!& PTQi in valutazione è il Punteggio Totale Qualità ottenuto dal generico concorrente iesimo in valutazione PTQi migliore è il Punteggio Totale Qualità più alto ottenuto dal concorrente iesimo migliore punti sono i 60 punti massimi assegnati al parametro Qualità. 3.2 OFFERTA ECONOMICA/PUNTEGGIO ECONOMICO - MASSIMO 40 PUNTI I 40 punti relativi al Punteggio economico saranno suddivisi in relazione agli elementi di seguito indicati: A. Attività di set up - massimo 3 Punti; B. Canone mensile per il servizio applicativo di ascolto della rete e di social analytics - massimo 12 Punti; C. Canone mensile per la componente della gestione della relazione degli account social network aziendali massimo 4 Punti; D. Canone mensile per il servizio manuale di tagging del sentiment - massimo 4 Punti; 15

16 D.1 Costo unitario per post oggetto di tagging manuale - massimo 1 Punto; E. Servizio di reportistica periodica - massimo 12 Punti; F. Servizio di formazione massimo 1 Punto; G. Cruscotti di monitoraggio in real time massimo 3 Punti. A. Attività di set up (SU) - massimo 3 Punti; L Impresa dovrà quotare il costo relativo all attività di configurazione della piattaforma (set up) sulla base delle attività elencate nella tabella riportata nel Capitolato Tecnico. Il Punteggio per l attività di Set Up (PSU) verrà assegnato in base alla formula della proporzionalità inversa di seguito riportata: dove 6 = :; PSU i è il Punteggio per l attività di Set Up ottenuto dal generico concorrente iesimo; PrSU migliore è il prezzo più basso offerto dal concorrente migliore per l attività di Set Up; PrSU in valutazione è il prezzo in valutazione offerto dal generico concorrente per l attività di Set Up; punti sono i 3 assegnati all attività di Set Up. B. Canone mensile per il servizio applicativo di ascolto della rete e di social analytics (CM) - massimo 12 Punti; L Impresa dovrà indicare il canone mensile per il servizio di ascolto della rete e di social analytics. All interno del suddetto canone dovranno essere ricomprese tutte le attività dettagliatamente indicate nel Capitolato Tecnico. Il punteggio relativo al Canone mensile verrà attribuito mediante la seguente formula di interpolazione bilineare. = AB CD,FG *)H (!"#$%&#' (!) I 16

17 <= <? = AB KD.FG + 4A D.FG5 N 4 *)H (! "#$%&#' (!)5 OP 4 *)H ( *! *( 5 PCM i è il Punteggio Canone Mensile ottenuto dal generico concorrente iesimo; 12 è il max punteggio attribuito al parametro Canone Mensile; 0.85 è il coefficiente definito dalla Stazione Appaltante; P medio è la media dei prezzi offerti dai concorrenti; P in valutazione è il Prezzo offerto in gara dal generico concorrente; P minimo è il Prezzo più conveniente offerto. C. Canone mensile per la componente di gestione della relazione degli account social network aziendali (CMSN) massimo 4 Punti; L Impresa dovrà indicare il canone mensile per la componente di gestione della relazione degli account social network aziendali. All interno del suddetto canone dovranno essere ricomprese tutte le attività dettagliatamente indicate nel Capitolato Tecnico. Il punteggio relativo al Canone Mensile Social Network (CMSN) verrà attribuito mediante la seguente formula di interpolazione bilineare. = R CD.FG *)H (!"#$%&#' (!) I <= = R KD.FG + 4A D.FG5 N 4 *)H (! "#$%&#' (!)5 OP 4 *)H ( *! *( 5 17

18 Dove PCMSN i è il Punteggio Canone Mensile Social Network ottenuto dal generico concorrente iesimo; 4 è il max punteggio attribuito al parametro Canone Mensile Social Network; 0.85 è il coefficiente definito dalla Stazione Appaltante; P medio è la media dei prezzi offerti dai concorrenti; P in valutazione è il Prezzo offerto in gara dal generico concorrente; P minimo è il Prezzo più conveniente offerto. D. Canone mensile per il servizio manuale di tagging del sentiment (CMM)- massimo 4 Punti; L Impresa dovrà offrire il Canone mensile per il servizio manuale di tagging del sentiment per almeno post mensili [o per il numero maggiore di post mensili offerto in gara]. Dove Il punteggio relativo al Canone mensile manuale (CMM) verrà attribuito mediante la seguente formula di interpolazione bilineare. <=? <= <? = R CD.FG *)H (!"#$%&#' = R KD.FG + 4A D.FG5 N 4 *)H (! "#$%&#' (!)5 OP 4 *)H ( *! *( 5 PCMM i è il Punteggio Canone Mensile Manuale ottenuto dal generico concorrente iesimo; 4 è il max punteggio attribuito al parametro Canone Mensile Manuale; 0.85 è il coefficiente definito dalla Stazione Appaltante; P medio è la media dei prezzi offerti dai concorrenti;; P in valutazione è il Prezzo offerto in gara dal generico concorrente; P minimo è il Prezzo più conveniente offerto. I 18

19 D.1 Costo unitario per post oggetto di tagging manuale (Cut) massimo 1 Punto; L Impresa dovrà esprimere uno sconto rispetto al valore messo in gara ( 1,00) per il Costo unitario tagging (Cut) del sentiment da eseguire manualmente, per i post richiesti oltre i [o il maggior numero offerto in gara] previsti nel Canone mensile di cui alla precedente voce D. Il Punteggio il Costo unitario tagging (PCut) verrà assegnato in base alla formula della proporzionalità inversa di seguito riportata: S8: = =S8: =S8: 89:T dove PCut i è il Punteggio per il Costo unitario tagging ottenuto dal generico concorrente iesimo; PeCut in valutazione è la percentuale di sconto in valutazione offerta dal generico concorrente per il Costo unitario tagging; PeCut migliore è la percentuale di sconto più alta offerta dal concorrente migliore per il Costo unitario tagging; punto è il punto (1) assegnato al Costo unitario tagging. E. Servizio di reportistica periodica (SRP) - massimo 12 Punti; L Impresa dovrà indicare il costo unitario per l attività di realizzazione report tenendo conto di due variabili: a) la complessità del report da realizzare. b) profondità storica dei documenti. Più specificatamente si richiedono le seguenti quotazioni: Profondità storica dei documenti. bassa Complessità alta Peso (p) 19

20 giornaliera 0,5 settimanale 0,5 quindicinale 1,5 mensile 2 bimestrale 1 trimestrale 1,5 semestrale 1 annuale 2 I singoli Prezzi dei report offerti in gara verranno sommati per ottenere il Prezzo complessivo dei report (Pcr), come meglio specificato nella formula di seguito riportata: dove Z U7 = V47 WXX Y Pcr i è il Prezzo complessivo dei report ottenuto dal concorrente iesimo; Z 47 WXX è la sommatoria da 1 a 8 (ovvero delle 8 tipologie di report) della somma tra il Prezzo del Report avente complessità bassa e il Prezzo del Report avente complessità alta p è il peso assegnato a ciascuna tipologia di report Ai fini dell assegnazione del Punteggio del Servizio di reportistica periodica (PSRP) verrà utilizzata la seguente formula di interpolazione bilineare: <=? 2. = AB CD.FG *)H (!"#$%&#' (!) I 20

21 <= <? 2. = AB KD.FG + 4A D.FG5 N 4 *)H (! "#$%&#' (!)5 OP 4 *)H ( *! *( 5 PSRP i è il Punteggio Servizio Reportistica Periodica ottenuto dal generico concorrente iesimo; 12 è il max punteggio attribuito al parametro Servizio Reportistica Periodica; 0.85 è il coefficiente definito dalla Stazione Appaltante; P medio è la media dei prezzi complessivi ottenuti dai concorrenti; P in valutazione è il Prezzo complessivo dei report (Pcr) ottenuto dal generico concorrente; P minimo è il Prezzo complessivo dei report più conveniente ottenuto dal concorrente migliore. F. Servizio di formazione (SF) - massimo 1 Punto; Il Gestore, oltre le 15 giornate annue previste dal Capitolato Tecnico, potrà richiedere all Impresa ulteriori giornate di formazione. Si richiede quindi di indicare il costo per la singola giornata di formazione aggiuntiva che si svolgerà on site presso gli uffici del Gruppo FSI. Il Punteggio per il Servizio di Formazione (PSF) verrà assegnato in base alla formula della proporzionalità inversa di seguito riportata: dove [ = 7[ 7[ 1 PSF i è il Punteggio per il Servizio di Formazione ottenuto dal generico concorrente iesimo; PrSF migliore è il prezzo più basso offerto dal concorrente migliore per il Servizio di Formazione; 21

22 PrSF in valutazione è il prezzo in valutazione offerto dal generico concorrente per il Servizio di Formazione; 1 è il punto assegnato al Servizio di Formazione. G. Cruscotto di monitoraggio real time (CMrt) - massimo 3 Punti; Si richiede la quotazione per il servizio di implementazione di un Cruscotto di monitoraggio real time aggiuntivo rispetto ai 4 previsti di default nel Capitolato Tecnico. Tale implementazione potrà essere richiesta dal Gestore in relazione alle proprie esigenze. Il Punteggio per il Cruscotto di Monitoraggio real time (PCMrt) verrà assegnato in base alla formula della proporzionalità inversa di seguito riportata: S7: = 7S7: 7S7: 89:; dove PCMrt i è il Punteggio per il Cruscotto di Monitoraggio real time ottenuto dal generico concorrente iesimo; PrCMrt migliore è il prezzo più basso offerto dal concorrente migliore per l implementazione del Cruscotto di Monitoraggio real time; PrCMrt in valutazione è il prezzo in valutazione offerto dal generico concorrente per l implementazione del Cruscotto di Monitoraggio real time; punti sono i 3 punti massimi assegnati all implementazione del Cruscotto di Monitoraggio real time. Il Punteggio Totale Prezzo (PTP) è ottenuto mediante la somma aritmetica di cui sotto, dei sub punteggi precedentemente definiti ottenuti dal generico concorrente iesimo. dove: = 2] ^ 22

BANDO DI GARA. Servizi

BANDO DI GARA. Servizi BANDO DI GARA Servizi 1. SOGGETTO AGGIUDICATORE FERSERVIZI S.p.A. - Società con socio unico, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., - Via Tripolitania

Dettagli

BANDO DI GARA Servizi

BANDO DI GARA Servizi BANDO DI GARA Servizi 1. SOGGETTO AGGIUDICATORE FERSERVIZI S.p.A. - Società con socio unico, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., - Via Tripolitania

Dettagli

ALLEGATO B MODELLO DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO B MODELLO DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO B MODELLO DI PARTECIPAZIONE 1 ALLEGATO B Dichiarazione (RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000) ENAV S.p.A. Funzione Acquisti Via Salaria, 716 00138 ROMA Fornitura di

Dettagli

I.V.A. 06043731006 8/ 2007-1. STAZIONE APPALTANTE:

I.V.A. 06043731006 8/ 2007-1. STAZIONE APPALTANTE: Compagnia Trasporti Laziali Società Regionale S.p.A. Partita I.V.A. 06043731006 Avviso di Procedura Ristretta, per via telematica n. 8/ 2007 (art. 220 e 85 del D.lgs n.163/2006, - All. XIII lett. B D.lgs

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE,CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO Istruzioni operative per l iscrizione al Portale SardegnaCAT e l accesso

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA L offerta dovrà essere redatta in conformità alle prescrizioni del presente documento. Essa dovrà essere composta da un offerta tecnica e da un offerta economica in

Dettagli

Modalità di formulazione dell offerta

Modalità di formulazione dell offerta ALLEGATO - PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

AVVISO DI GARA. www.trenitalia.it

AVVISO DI GARA. www.trenitalia.it AVVISO DI GARA STAZIONE APPALTANTE: Trenitalia S.p.A. - Direzione Acquisti - Acquisti Industriali, di Staff e Marketing Piazza della Croce Rossa n 1 00161 Roma. Indirizzo internet (URL): www.trenitalia.it

Dettagli

AVVISO DI GARA. www.trenitalia.it

AVVISO DI GARA. www.trenitalia.it Direzione Acquisti Acquisti Industriali, di Staff e Marketing Il responsabile Prot. N. TRNIT-DACQ.AISM/P/2013/0044682 Data 30/08/2013 AVVISO DI GARA STAZIONE APPALTANTE: Trenitalia S.p.A. Direzione Acquisti-

Dettagli

Di seguito è riportata l errata corrige alla documentazione di gara in epigrafe, nonché le risposte alla richieste di chiarimento (I tranche).

Di seguito è riportata l errata corrige alla documentazione di gara in epigrafe, nonché le risposte alla richieste di chiarimento (I tranche). Oggetto: Gara per la prestazione del servizio finanziario di pagamento attraverso carte di credito in favore delle Pubbliche Amministrazioni unico lotto - ID SIGEF 1350. Di seguito è riportata l errata

Dettagli

importo complessivo di 39.920,00 di cui.1.920,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

importo complessivo di 39.920,00 di cui.1.920,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. COMUNE DI POMARANCE Prov. di Pisa SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Prot. n. del Spett.le Società PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO CIG. Z36145B8CB CUP. F67H15000370004 1 OGGETTO DELL APPALTO E IMPORTO A BASE

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva ALLEGATO A Fac-simile (schema indicativo) Istanza di partecipazione Procedura Aperta (sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare legalmente la ditta) per l affidamento del servizio di raccolta,

Dettagli

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO ALLEGATO N. 1 MODELLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le R.F.I. Spa S.O Legale Venezia Via Trento, 38 30171 MESTRE VE - ITALIA OGGETTO DELL APPALTO: Lavori per la soppressione del PL al km 48+343 della

Dettagli

AVVISO DI GARA TRNIT-DACQ.AIRM\P\2013\4815422

AVVISO DI GARA TRNIT-DACQ.AIRM\P\2013\4815422 DIREZIONE ACQUISTI Acquisti Industriali, di Staff e Marketing AVVISO DI GARA TRNIT-DACQ.AIRM\P\2013\4815422 STAZIONE APPALTANTE Trenitalia S.p.A. Direzione Acquisti - Acquisti Industriali,di Staff e Marketing

Dettagli

SOCIETÀ p.a. ESERCIZI AEROPORTUALI - S.E.A. INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA

SOCIETÀ p.a. ESERCIZI AEROPORTUALI - S.E.A. INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA SOCIETÀ p.a. ESERCIZI AEROPORTUALI - S.E.A. Avviso pubblicitario relativo all affidamento del servizio CUTE/CUPPS (C.I.G. nr. 6230767F92 ) INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA

Dettagli

FAC SIMILE DICHIARAZIONE A) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

FAC SIMILE DICHIARAZIONE A) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE FAC SIMILE DICHIARAZIONE A) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Al fine di evitare la presentazione di richieste irregolari o incomplete, che possono comportare l esclusione dell impresa dalla procedura di

Dettagli

d i c h i a r a o in alternativa

d i c h i a r a o in alternativa ALLEGATO N.1 OGGETTO: Gara informale per l affidamento in cottimo fiduciario del servizio d'insegnamento della lingua inglese nelle scuole comunali dell'infanzia -. 2015/16-2016/17-2017/18 Dichiarazione

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P.

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P. A TPER SPA APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P.A., NELLE AZIENDE DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DI PERSONE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale

Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale ATAF avvierà la gara on-line secondo le modalità di seguito descritte, in particolare utilizzando lo strumento RDO on-line disponibile

Dettagli

- DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)

- DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Spett.le Associazione Trento RISE Ufficio Legale Legal Affairs Via Sommarive, 18 38123 Povo Trento Italy - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000,

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

AVVISO DI GARA. n. TRNIT-DACQ.AISM/P/2013/0065486. STAZIONE APPALTANTE: Trenitalia S.p.A. - Direzione Acquisti - Acquisti Industriali,

AVVISO DI GARA. n. TRNIT-DACQ.AISM/P/2013/0065486. STAZIONE APPALTANTE: Trenitalia S.p.A. - Direzione Acquisti - Acquisti Industriali, Direzione Acquisti Acquisti Industriali, di Staff e Marketing Il Responsabile AVVISO DI GARA n. TRNIT-DACQ.AISM/P/2013/0065486 STAZIONE APPALTANTE: Trenitalia S.p.A. - Direzione Acquisti - Acquisti Industriali,

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA MODULO A PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA (da presentare, in carta libera, da parte delle Società singole, Consorzi e Consorziate,

Dettagli

AVVISO DI GARA. Fornitura di Servizi Professionali PLM. Servizi e prestazioni. Durata Accordo quadro 36 mesi. 4.400.000,00 Euro

AVVISO DI GARA. Fornitura di Servizi Professionali PLM. Servizi e prestazioni. Durata Accordo quadro 36 mesi. 4.400.000,00 Euro AVVISO DI GARA INFORMAZIONI DI SINTESI Nr Gara 1000057118 Oggetto Descrizione della fornitura Tipologia di fornitura Durata contratto/lavoro Fornitura di Servizi Professionali PLM Accordo Quadro per la

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A., Via Fabio Filzi, n. 22, 20124, Milano,

Dettagli

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE 1. Modalità di presentazione delle offerte Le offerte dovranno

Dettagli

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante)

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante) DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA MODULO I Procedura ristretta accelerata per l affidamento delle prestazioni relative all allestimento della mostra temporanea dal titolo provvisorio

Dettagli

ARTI Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione S.P. per Casamassima, Km 3 70010 Valenzano BA. www.arti.puglia.it

ARTI Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione S.P. per Casamassima, Km 3 70010 Valenzano BA. www.arti.puglia.it Progetto NOBLE Ideas Young InNOvators Network for SustainaBLE Ideas in the Agro-Food Sector Attività cofinanziata dall Unione Europea a valere sul South East Europe Transnational Cooperation Programme

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 D.P.R. N.445/2000 s.m.i.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 D.P.R. N.445/2000 s.m.i. CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 D.P.R. N.445/2000 s.m.i.) COMUNE DI SCIACCA SETTORE 6 - VIA ROMA, 13 92019 SCIACCA AG. Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa MODELLO 1 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006

Dettagli

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MONITORAGGIO, RAZIONALIZZAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEI COSTI RELATIVI AI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E MOBILE, ENERGIA

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva MODELLO A Fac-simile (schema indicativo) Istanza di partecipazione Procedura Aperta (redatta su carta regolarizzata ai fini dell imposta di bollo e sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000) Al COMUNE DI MOGLIANO VENETO PIAZZA CADUTI N.8 31021 MOGLIANO VENETO

Dettagli

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città Prot. n. Cagliari, Spett. le Via Cap - Città OGGETTO: Procedura di affidamento diretto del servizio in economia inerente all imputazione sul SIL Sardegna dei dati relativi allo stato di attuazione degli

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi. CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.it 1. E indetta asta pubblica secondo il criterio dell offerta economicamente

Dettagli

MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Spett.le Trasporti Pubblici Monzesi S.P.A. Via Borgazzi, 35 20052 MONZA. OGGETTO : Istanza di ammissione

Dettagli

PROCEDURE OPERATIVE PER L UTILIZZO DELL ALBO FORNITORI E DELLE GARE ON-LINE

PROCEDURE OPERATIVE PER L UTILIZZO DELL ALBO FORNITORI E DELLE GARE ON-LINE Direzione Acquisti e Contratti Il Direttore PROCEDURE OPERATIVE PER L UTILIZZO DELL ALBO FORNITORI E DELLE GARE ON-LINE 1 PROCEDURA OPERATIVA ALBO FORNITORI 1.1 ALBO FORNITORI L Albo Fornitori contiene

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA RISTRETTA. 80133 NAPOLI tel.+39812283233 fax 081206888 www.porto.napoli.it.

AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA RISTRETTA. 80133 NAPOLI tel.+39812283233 fax 081206888 www.porto.napoli.it. AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA RISTRETTA 1. Stazione appaltante: Autorità Portuale di Napoli Piazzale C.Pisacane int.porto 80133 NAPOLI tel.+39812283233 fax 081206888 www.porto.napoli.it.

Dettagli

Il sottoscritto nato a il. legale rappresentante dell Impresa,

Il sottoscritto nato a il. legale rappresentante dell Impresa, ISTANZA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI E CONTESTUALE AUTOCERTIFICAZIONE (ai sensi dell art., comma 7 del D.Lgs. n. /0 e s.m.i.) Spett.le Agenzia Regionale per il Diritto

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) ALLEGATO B (da inserire nella busta A ) AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE: Al fine di garantire maggiore speditezza nell esame della documentazione amministrativa e soprattutto al fine di ridurre al minimo

Dettagli

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI ALLESTITORI DI IMPIANTI DI TELECONTROLLO, DI SISTEMI DI VALIDAZIONE DI TITOLI DI VIAGGIO, DI SISTEMI DI EMISSIONE TITOLI A BORDO, DI ISOLAMENTO SU FILOVEICOLI, DI

Dettagli

FORNITURA DI GAS NATURALE DISCIPLINARE

FORNITURA DI GAS NATURALE DISCIPLINARE FORNITURA DI GAS NATURALE DISCIPLINARE Agosto 2015 A. PREMESSA Il presente appalto ha per oggetto la fornitura di beni affidati da soggetto rientrante nell ambito dei settori speciali, di importo inferiore

Dettagli

MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA. Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di. dell impresa...

MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA. Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di. dell impresa... MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di legale rappresentante... procuratore... dell impresa... con sede legale

Dettagli

Modello di dichiarazione A. distribuzione pasti nelle mense scolastiche)

Modello di dichiarazione A. distribuzione pasti nelle mense scolastiche) Modello di dichiarazione A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REQUISITI OGGETTO: APPALTO: Servizio di accompagnamento su scuolabus, distribuzione pasti nelle mense scolastiche) IMPORTO A BASE D'ASTA. 69.680,00

Dettagli

Allegato 1. Modalità operative per l iscrizione. all Albo Fornitori Toscana Aeroporti SpA

Allegato 1. Modalità operative per l iscrizione. all Albo Fornitori Toscana Aeroporti SpA Allegato 1 Modalità operative per l iscrizione all Albo Fornitori Toscana Aeroporti SpA 1) STRUTTURA DELL ALBO FORNITORI L Albo Fornitori è articolato nelle seguenti categorie: - Categoria A: Servizi e

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO

C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO Piazza XXII Giugno - C. A. P. 82O30 - Cod. Fisc. 80000630626 - C/C Postale N.11617826- Tel.0824/875281 - FAX 0824/874337 - e-mail: ufficiotecnico@comunediponte.it

Dettagli

SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI

SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI Allegato 1 SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI All EDiSU - Ente per il Diritto allo Studio Universitario Via Calatafimi, 11 27100 PAVIA Oggetto: Istanza di ammissione alla

Dettagli

I-Roma: Macchine contabanconote 2011/S 152-253197 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Macchine contabanconote 2011/S 152-253197 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:253197-2011:text:it:html I-Roma: Macchine contabanconote 2011/S 152-253197 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE

Dettagli

MARCA DA BOLLO DA 16,00 Modulo A) FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. (da riportare su carta intestata) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

MARCA DA BOLLO DA 16,00 Modulo A) FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. (da riportare su carta intestata) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MARCA DA BOLLO DA 16,00 Modulo A) FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA (da riportare su carta intestata) Da inserire nella Busta B) Documentazione amministrativa DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

SCHEMA DI ISTANZA DI AMMISSIONE CON ANNESSA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SIA DI CERTIFICAZIONE CHE NOTORIETA

SCHEMA DI ISTANZA DI AMMISSIONE CON ANNESSA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SIA DI CERTIFICAZIONE CHE NOTORIETA ALLEGATO 1) SCHEMA DI ISTANZA DI AMMISSIONE CON ANNESSA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SIA DI CERTIFICAZIONE CHE NOTORIETA Comune di Chignolo Po Ufficio Ragioneria Via Marconi, 8 27013 Chignolo Po (PV) Oggetto:

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000, N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000, N. 445 Timbro della ditta OGGETTO: indagine di mercato col sistema del cottimo fiduciario per la fornitura TARGHETTE IDENTIFICATIVE di CIG: ZE609F9760 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000,

Dettagli

9. È possibile considerare equipollente alla OG9, ai fini della partecipazione alla gara in oggetto altra/altre categoria/categorie quale\i OG10, OG11 oppure OS30? No, non vi sono categorie equipollenti

Dettagli

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs.

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. 163/2006) Per l appalto dei lavori di Riqualificazione urbanistica delle aree periferiche

Dettagli

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A.

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. Via Vigone 42-10064 Pinerolo (TO) Tel. +390121236233/312 Fax: +390121236312 http://www.aceapinerolese.it e-mail: appalti@aceapinerolese.it BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Allegato 1 CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Art. 1 OGGETTO DELLA FORNITURA L appalto ha per oggetto la fornitura di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014)

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) 1 PREMESSE 1.1 La Società APAM ESERCIZIO SPA (di seguito APAM) con sede legale

Dettagli

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione -

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione - Allegato 5 SCHEMA DI DOMANDA DI AMMISSIONE in bollo Stazione Appaltante: Comune di Ovindoli Via Dante Alighieri 67046 OVINDOLI (AQ) GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO GESTIONE DI BAGNI

Dettagli

OGGETTO: GARA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE APPARECCHIATURE DI LABORATORIO. N.CIG 6266862A1D

OGGETTO: GARA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE APPARECCHIATURE DI LABORATORIO. N.CIG 6266862A1D MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETA DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE (Artt. 46 e 47 DPR 28 DICEMBRE 2000, N. 445 e s.m.i.) ALLEGATO 2 (da allegare in Busta Telematica

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 LEGGE 445/2000)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 LEGGE 445/2000) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 LEGGE 445/2000) Allegato 1) Spett.le COMUNE DI RICCIONE Settore Bilancio-Tributi-Patrimonio

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI BUSINESS INTEGRATION, TECHNICAL PROJECT MANAGEMENT E CONSULENZA DI SERVIZI

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI BUSINESS INTEGRATION, TECHNICAL PROJECT MANAGEMENT E CONSULENZA DI SERVIZI PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI BUSINESS INTEGRATION, TECHNICAL PROJECT MANAGEMENT E CONSULENZA DI SERVIZI CHIARIMENTI AL 27/06/2011 1. Domanda Art.. 11 Polizza assicurativa del Disciplinare

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DEL SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA CIG N. Z4507AAB67 Art.

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DEL SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA CIG N. Z4507AAB67 Art. DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DEL SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA CIG N. Z4507AAB67 Art. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO Il presente disciplinare di gara ha

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA DI CUI AL PUNTO 1 DELL ART. 6 DEL DISCIPLINARE DI GARA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA DI CUI AL PUNTO 1 DELL ART. 6 DEL DISCIPLINARE DI GARA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA DI CUI AL PUNTO 1 DELL ART. 6 DEL DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA All Università degli Studi di Roma La Sapienza Area Patrimonio e Servizi Economali Sett. Gare

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 000961/2015 Tolentino, li 11/03/2015 BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA a) Stazione appaltante: COSMARI Srl - Località Piane di Chienti - 62029 Tolentino (MC) - tel. 0733/203504 - fax 0733/204014

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17. denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17. denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17 1. Amministrazione aggiudicatrice: denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB indirizzo VIA SUOR ORSOLA

Dettagli

PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA

PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA ALLEGATO E) GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI STAZIONI DI RICARICA-

Dettagli

Stazione Appaltante Procedura di gara: Luogo di esecuzione, descrizione dei lavori e sistema di realizzazione dell opera

Stazione Appaltante Procedura di gara: Luogo di esecuzione, descrizione dei lavori e sistema di realizzazione dell opera INSULA S.p.A. Società per la manutenzione urbana di Venezia indirizzo: Venezia - Dorsoduro 2050 telefono: 041/2724.354 - telefax: 041/2724.244 Internet: http://www.insula.it e-mail: appalti@insula.it BANDO

Dettagli

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 PRECISAZIONI SULLE MODALITÁ DI PRESENTAZIONE DELLA : a) In caso di raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari

Dettagli

del d.lgs. 163 del 2006 e s.m.i. recante il Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture.

del d.lgs. 163 del 2006 e s.m.i. recante il Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. BANDO DI GARA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEL MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO - MAXXI CIG 593815615A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE DENOMINAZIONE,

Dettagli

Scheda A Domanda di partecipazione

Scheda A Domanda di partecipazione Procedura aperta per il servizio di tesoreria per il Consiglio regionale dell Abruzzo. CIG 6378273D60 La società rappresentata da nato a il residente a in C.F. in qualità di 1 denominazione/sede legale

Dettagli

Italia-Roma: Servizi software di gestione di rete 2015/S 037-064086. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

Italia-Roma: Servizi software di gestione di rete 2015/S 037-064086. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/8 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:64086-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi software di gestione di rete 2015/S 037-064086 Avviso di gara Settori speciali Servizi

Dettagli

BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI

BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI S.C.R. - Piemonte S.p.A. ha istituito un Sistema Dinamico di Acquisizione (di seguito denominato S.D.A.),

Dettagli

I-Roma: Servizi pubblicitari 2011/S 24-039040 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Servizi

I-Roma: Servizi pubblicitari 2011/S 24-039040 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:39040-2011:text:it:html I-Roma: Servizi pubblicitari 2011/S 24-039040 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Servizi SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

DICHIARAZIONE UNICA (allegato 2) Alla Fondazione Cinema per Roma Viale Pietro De Coubertin n 10 C.A.P. 00196 Roma

DICHIARAZIONE UNICA (allegato 2) Alla Fondazione Cinema per Roma Viale Pietro De Coubertin n 10 C.A.P. 00196 Roma DICHIARAZIONE UNICA (allegato 2) Alla Fondazione Cinema per Roma Viale Pietro De Coubertin n 10 C.A.P. 00196 Roma Oggetto: Procedura per l affidamento dei lavori di progettazione e realizzazione chiavi

Dettagli

Le manifestazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare all APT Basilicata la disponibilità ad essere invitati a presentare offerte.

Le manifestazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare all APT Basilicata la disponibilità ad essere invitati a presentare offerte. AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE PORTALE TURISTICA.COM INFORMAZIONI GENERALI L APT Basilicata, intende

Dettagli

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E MESSA A NORMA DELL EDIFICIO SCUOLA MEDIA PIERO CIRONI (GARA N. 411). Modello di autocertificazione / dichiarazione sostitutiva

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Vittorio Veneto Piazza del Popolo, n. 14 31029 VITTORIO VENETO (TV) Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

BANDO DI GARA Progetto ENTER

BANDO DI GARA Progetto ENTER Municipio Roma 6 U.O.S.E.C.S. BANDO DI GARA Progetto ENTER ALLEGATO A A. Premessa Il Municipio Roma 6 intende esperire una procedura aperta per affidare il progetto ENTER inserito nel Piano Regolatore

Dettagli

GRUPPO TORINESE TRASPORTI S.p.A. Corso Turati 19/6 - Torino Tel. 011/5764.1 - Telefax 011/5764.330 - Sito Internet: www.gtt.to.it APPALTO GTT N. 138/2012 - SETTORI SPECIALI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Bollo infrastrutture centro storico P.I.R.P. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov.. il In qualità di (carica sociale ) dell Impresa (nome Società)

Dettagli

La costituzione di raggruppamenti d imprese è finalizzata a dimostrare uno o più dei seguenti requisiti:

La costituzione di raggruppamenti d imprese è finalizzata a dimostrare uno o più dei seguenti requisiti: SCHEDA FORME ASSOCIATIVE DI PARTECIPAZIONE Nessun concorrente partecipante a RTI può presentare più offerte, né potrà subentrare successivamente alla gara ove abbia presentato offerta in una qualsiasi

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pagina 1 di 11 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento in convenzione di servizi per l ottimizzazione di beni e servizi

Dettagli

QUESITI aggiornati al 16 ottobre 2012

QUESITI aggiornati al 16 ottobre 2012 ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE,COOPERAZIONE E SICUREZZA SOCIALE Direzione Generale Servizio

Dettagli

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI SOPRA

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI SOPRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE, MANUTENZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI SAN VITO CHIETINO MODELLO 3 - dichiarazione unica sostitutiva

Dettagli

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta Regione Campania Linee Guida Presentazione Offerta Sommario Sommario... 2 Introduzione... 3 Destinatari del documento...3 Scopo e struttura del documento...3 Accesso al portale...5 Invito...6 Richiesta

Dettagli

Bando di gara per l affidamento dei servizi di comunicazione del palinsesto di Expo in città

Bando di gara per l affidamento dei servizi di comunicazione del palinsesto di Expo in città Bando di gara per l affidamento dei servizi di comunicazione del palinsesto di Expo in città MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETA DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Dettagli

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22.

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3- OFFERTA ECONOMICA La busta C - Gara per l affidamento di servizi per erogazione di formazione tramite piattaforma e-learning per il Ministero dell Economia e delle

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E DISCIPLINARE DI PROCEDURA IN ECONOMIA REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E RELATIVI SERVIZI DI IMPLEMENTAZIONE E MANUTENZIONE PER IL CONTROLLO

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 83 del decreto

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli