(Guida operativa per il Medico di Medicina Generale)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "(Guida operativa per il Medico di Medicina Generale)"

Transcript

1 Elettrocardiografia Computerizzata (Guida operativa per il Medico di Medicina Generale)

2 :: Indice :: 1. PREMESSA Utente client Corredo dell utente client OPERATIVITA UTENTE CLIENT (MEDICO DI BASE) Collegare la chiavetta hardware al computer Collegare l apparecchio Easy ECG Pocket al computer Avviare il software EcgClientNotify Avviare il software Easy View Plus Verificare/impostare la porta di connessione dell apparecchio Easy ECG Pocket Aprire la scheda di un paziente Aprire la scheda di un paziente già in archivio Inserire una nuova scheda di paziente in archivio Applicare gli elettrodi al paziente Eseguire il test elettrodi Verificare/modificare i parametri dell ECG Avviare l acquisizione ECG Compilare le annotazioni Inviare telematicamente l ECG acquisito di notifica della consegna Scaricare il referto FAQ: RISPOSTE ALLE DOMENDE PIU FREQUENTI Quando posso scaricare i referti degli esami inviati? Hardware key not found (all avvio del software Easy View Plus) There are registered sessions of the user... Close them? (all avvio del software Easy View Plus) Impossibile accedere alla cartella FTP: InfomegECG\Export\VT (allo scaricamento referti) Dopo aver acquisito un tracciato ecg da un paziente, è necessario eseguire qualche operazione per salvare lo stesso? Dove posso ritrovare i referti già scaricati? E possibile stampare il referto dello specialista cardiologo, scaricato dalla centrale telematica di refertazione? E possibile rivedere/riaprire un tracciato ecg già acquisito? E possibile stampare il tracciato ecg acquisito? E possibile ripetere l acquisizione del tracciato ecg, se ci si rende conto che lo stesso è stato acquisito con delle evidenti anomalie? E possibile inviare in un secondo momento, alla centrale telematica di refertazione, il tracciato ecg acquisito al paziente? Perché non riconosce la password all avvio di Easy View Plus? E possibile utilizzare un unica postazione per più utenti? Cosa fare se non ricordo la password di accesso al software Easy View Plus? Quali sono le principali caratteristiche dell apparecchio Easy ECG Pocket? Come eseguire il backup dei tracciati ecg acquisiti? E necessario eseguire l archiviazione dell ecg acquisito? Batteria scarica nel dispositivo ecg Dispositivo ECG non pronto Errore durante la validazione del file Xml Errore nell accesso al database Impossibile impostare il percorso iniziale ftp Fimesan ECG Pagina 2 di 25

3 Premessa 1. PREMESSA Il presente documento è una guida al progetto INFOMEG Elettrocardiografia computerizzata di Viterbo. E destinata agli utenti client del software di elettrocardiografia computerizzata, in qualità di guida all operatività della procedura Utente client Si definisce utente client, colui che opera dal lato client, ovvero il medico di base (medico di medicina generale) che: acquisisce l ECG dal paziente invia il tracciato dell ECG acquisito allo specialista riceve il referto dell ECG Corredo dell utente client Ovvero ciò che è necessario che il medico di base (medico di medicina generale) abbia a disposizione per un regolare funzionamento della procedura: Personal Computer Connessione internet regolarmente funzionante Easy ECG Pocket (apparecchio per l acquisizione dell ecg con relativi elettrodi) Easy View Plus (software di acquisizione e gestione tracciato ecg) Chiave hardware. (PC ed Easy ECG Pocket) (Easy View Plus) (Chiave hardware) Fimesan ECG Pagina 3 di 25

4 Operatività utente client (medico di base) 2. OPERATIVITA UTENTE CLIENT (MEDICO DI BASE) Le macro operazioni che l utente client (medico di base), ovvero il medico di medicina generale, deve compiere ordinariamente sono: 1. Collegare la chiavetta hardware al computer 2. Collegare l apparecchio Easy ECG Pocket al computer e verificare/riconoscere la porta di connessione 3. Avviare il software EcgClientNotify, se non già avviato automaticamente 4. Avviare il software Easy View Plus 5. Verificare/impostare la porta di connessione dell apparecchio Easy ECG Pocket, di cui al punto 1 precedente 6. Aprire la scheda di un paziente (nuovo o già esistente) 7. Applicare gli elettrodi al paziente 8. Eseguire il test elettrodi 9. Verificare e/o modificare, se necessario, i parametri dell esame ECG da acquisire 10.Avviare l acquisizione dell ECG 11.Compilare le annotazioni, utili ed opportune per lo specialista cardiologo 12.Inviare telematicamente, l ECG acquisito, alla centrale di refertazione 13.Attendere di ricevere l di avvenuta refertazione e scaricare il referto. Fimesan ECG Pagina 4 di 25

5 2.1. Collegare la chiavetta hardware al computer Operatività utente client (medico di base) Connettere la chiavetta hardware ad una porta USB libera del computer. NOTA: Si sconsiglia l utilizzo di moltiplicatori usb, in quanto non è garantito il funzionamento; si consiglia dunque di collegare la chiavetta hardware, direttamente ad una porta usb libera del computer Collegare l apparecchio Easy ECG Pocket al computer 1. Collegare l apparecchio Easy ECG Pochet al computer, tramite la relativa connessione USB NOTA: Si sconsiglia l utilizzo di moltiplicatori usb, in quanto non è garantito il funzionamento; si consiglia dunque di collegare l apparecchio Easy ECG Pocket, direttamente ad una porta usb libera del computer. 2. Dal desktop di Windows, fare un clic, con il tasto destro del mouse, sull icona Risorse del computer e con il sinistro selezionare Proprietà 3. Selezionare la scheda Hardware 4. Fare clic su Gestione periferiche o premere Alt+G 5. Fare clic su in corrispondenza di Porte (COM e LPT) Fimesan ECG Pagina 5 di 25

6 Operatività utente client (medico di base) 6. Individuare, tra quelle sottostanti, la relativa voce Prolific USB-to-Serial Comm Port (es. Prolific USB-to-Serial Comm Port (COM4) ); tale voce sarà importante, in quanto corrisponderà a quanto da riportare nella finestra di acquisizione del software Easy View Plus (vedi punto 2 del par Verificare/impostare la porta di connessione dell apparecchio Easy ECG Pocket, pag. 7) Avviare il software EcgClientNotify Se non è già stato avviato (magari dall esecuzione automatica di Windows, di cui si consiglia l impostazione), fare doppio-clic, con il tasto sinistro del mouse, sull icona EcgClientNotify presente sul desktop. In seguito si noterà la comparsa dell iconcina ( applicazioni di Windows. ) nella trayarea della barra delle 2.4. Avviare il software Easy View Plus 1. Fare doppio-clic, con il tasto sinistro del mouse, sull icona Easy View Plus presente sul desktop Fimesan ECG Pagina 6 di 25

7 Operatività utente client (medico di base) 2. Assicurarsi che la casella Nome Utente, sia compilata con quanto personalizzato nella casella Nome delle personalizzazioni utente di sistema (es. VT001234) 3. Digitare nella casella Password, quanto personalizzato nelle caselle Password e Conferma di cui al punto 6 precedente e premere Invio oppure fare clic su Login, per entrare nel software Easy View Plus. NOTA: Se si avvia il software Easy View Plus, senza aver connesso al computer la relativa chiavetta hardware (di cui al par Collegare la chiavetta hardware al computer, pag. 5), lo stesso non si avvierà e comparirà il seguente messaggio 2.5. Verificare/impostare la porta di connessione dell apparecchio Easy ECG Pocket 1. Selezionare Acquisizione dal menu Opzioni 2. Fare clic nella casella Porta seriale e selezionare ed impostare quanto rilevato al punto 6 di cui al par Collegare l apparecchio Easy ECG Pocket al computer, pag. 5 (es. Prolific USB-to-Serial Comm Port (COM4) ) 3. Fare clic su OK. NOTA: La procedura (di cui sopra) indicata in tale paragrafo, è conveniente ripeterla ogniqualvolta si connette l apparecchio Easy ECG Pocket al computer, su relativa porta USB. Fimesan ECG Pagina 7 di 25

8 2.6. Aprire la scheda di un paziente Operatività utente client (medico di base) Operare come di seguito indicato, a seconda se si tratta di: un paziente già in archivio un nuovo paziente Aprire la scheda di un paziente già in archivio 1. Fare clic su (nel pannello di controllo, nella parte destra della videata) oppure premere sulla tastiera F3 oppure selezionare Lista dal menu Paziente 2. Selezionare il nominativo del paziente 3. Fare doppio-clic, con il tasto sinistro del mouse, sullo stesso nominativo oppure fare clic su OK oppure premere Alt+O; si noterà la visualizzazione del nominativo del paziente selezionato, sulla barra di stato del programma (nella parte inferiore della finestra). Fimesan ECG Pagina 8 di 25

9 Operatività utente client (medico di base) Inserire una nuova scheda di paziente in archivio 1. Fare clic su (nel pannello di controllo, nella parte destra della videata) oppure premere sulla tastiera F2 oppure selezionare Nuovo dal menu Paziente 2. Compilare opportunamente le caselle della finestra visualizzata (almeno Cognome, Nome, Data di nascita e Sesso) NON MODIFICARE! NOTA: Non modificare MAI, in nessun caso, il campo Codice (composto da provincia di iscrizione all ordine dei medici + numro di iscrizione all ordine dei medici + progressivo ), in quanto questo deve essere univoco e come tale deve essere gestito. Fimesan ECG Pagina 9 di 25

10 Operatività utente client (medico di base) 3. Fare clic su OK oppure premere Alt+O; si noterà la visualizzazione del nominativo del paziente selezionato, sulla barra di stato del programma (nella parte inferiore della finestra) Applicare gli elettrodi al paziente Fimesan ECG Pagina 10 di 25

11 Operatività utente client (medico di base) 2.8. Eseguire il test elettrodi 1. Selezionare Test elettrodi dal menu Operazioni oppure premere Ctrl+F8 2. Assicurarsi che tutti gli elettrodi nella finestra siano ad OK (sfondo verde) 3. Chiudere la finestra. Fimesan ECG Pagina 11 di 25

12 2.9. Verificare/modificare i parametri dell ECG Operatività utente client (medico di base) Verificare e, se necessario, modificare opportunamente i parametri, dal relativo pannello di controllo, nella parte destra della finestra (es. Durata) Avviare l acquisizione ECG Fare clic su (nel pannello di controllo, nella parte destra della videata) oppure premere sulla tastiera F6 oppure selezionare Acquisizione ECG dal menu Operazioni Compilare le annotazioni Dopo aver acquisito il tracciato ecg dal paziente è opportuno (necessario!) associare a questo, ogni tipo di informazione utile ed opportuna, affinché lo specialista cardiologo, predisposto alla sua interpretazione, possa beneficiarne, per una ulteriore ottimale analisi dello stesso. Fimesan ECG Pagina 12 di 25

13 Operatività utente client (medico di base) 1. Fare un clic, con il tasto destro del mouse, sul tracciato e con il tasto sinistro selezionare Modifica Informazioni Esame oppure premere Ctrl+F4 2. Selezionare la scheda Annotazioni e compilare con quanto necessario 3. Fare clic su OK Inviare telematicamente l ECG acquisito 1. Fare un clic, con il tasto destro del mouse, sul tracciato e con il tasto sinistro selezionare Export, dunque Easy View; oppure selezionare Export dal menu Operazioni, dunque Easy View 2. Attivare l opzione Esporta anche xml file, se non attiva NOTA: Una volta attivata, la stessa risulterà automaticamente già attiva, le volte successive. Fimesan ECG Pagina 13 di 25

14 Operatività utente client (medico di base) 3. Fare clic su Continua oppure premere Alt+N NOTA: Se non sono state compilate le annotazioni, la procedura viene inibita, con la visualizzazione del messaggio Per esportare un tracciato è necessario valorizzare il campo Annotazioni nei dettagli dell esame. Il tracciato non sarà esportato.. 4. Rispondere Sì al messaggio Si conferma l invio del tracciato del paziente corrente? 5. Attivare la connessione internet richiesta (se nelle opzioni del client ECG risulta impostata l opzione Accesso remoto ) 6. Fare clic su OK al messaggio Invio completato 7. Fare ancora clic su OK al messaggio Operazione completata con successo di notifica della consegna Dal momento in cui la Centrale Telematica di Refertazione riceve il tracciato ecg, viene prodotta automaticamente una , che arriva nella propria caselle di posta elettronica, comunicando l avvenuta operazione. NOTA: In tal modo si ha conferma della correttezza dell operazione eseguita e dunque evitare ulteriori ed inutili invii. Fimesan ECG Pagina 14 di 25

15 Operatività utente client (medico di base) Scaricare il referto Naturalmente è possibile scaricare il referto, soltanto a seguito della sua produzione da parte dello Specialista Cardiologo. Infatti, a seguito di ciò, si riceve una , nella propria casella di posta elettronica, in cui si comunica la disponibilità del referto da scaricare. Per scaricare il referto, operare come di seguito indicato: 1. Fare un clic con il tasto destro sull iconcina nella trayarea e con il tasto sinistro del mouse selezionare Scarica referti 2. Si aprirà la finestra del percorso definito nel Path Referti, delle impostazioni del client ECG, in cui saranno visualizzati tutti i referti (formato PDF ) scaricati 3. Fare doppio-clic, con il tasto sinistro del mouse, sull icona del documento (referto) da aprire. NOTA: E possibile scaricare documenti (referti) solo dopo la refertazione da parte dello specialista cardiologo, sulla base dell ECG inviato, in seguito alla quale si riceve anche una apposita di avviso. Infatti, se non è stato rilasciato alcun referto dallo specialista cardiologo oppure è stato già scaricato, compare il messaggio Nessun file rilevato nell area FTP. Fimesan ECG Pagina 15 di 25

16 FAQ: Risposte alle domande più frequenti 3. FAQ: RISPOSTE ALLE DOMENDE PIU FREQUENTI Fimesan ECG Pagina 16 di 25

17 FAQ: Risposte alle domande più frequenti 3.1. Quando posso scaricare i referti degli esami inviati? E possibile scaricare i referti degli esami ECG inviati, dopo aver ricevuto l di notifica. E comunque possibile eseguire la procedura di scaricamento referti, anche senza la ricezione della suddetta . In tal caso, se non c è alcun referto da scaricare, oppure è stato già scaricato, compare il messaggio Nessun file rilevato nell area FTP. (Vedi par Scaricare il referto, pag. 15) Hardware key not found (all avvio del software Easy View Plus) Se all avvio del software Easy View Plus compare un messaggio come di seguito riportato significa che non è stata connessa la chiavetta hardware al computer (vedi par Collegare la chiavetta hardware al computer, pag. 5). Dunque collegare la chiavetta hardware ad una porta usb libera del computer e riavviare il software Easy View Plus There are registered sessions of the user... Close them? (all avvio del software Easy View Plus) Se all avvio del software Easy View Plus compare un messaggio come di seguito riportato significa che il software Easy View Plus è già aperto oppure è stato precedentemente chiuso in modo anomalo. Rispondere pertanto Sì, al suddetto messaggio, se non esiste già una sessione del software già aperta. Fimesan ECG Pagina 17 di 25

18 FAQ: Risposte alle domande più frequenti 3.4. Impossibile accedere alla cartella FTP: InfomegECG\Export\VT (allo scaricamento referti) Se nell eseguire la procedura di scaricamento referti (vedi par Scaricare il referto, pag. 15) compare un messaggio come di seguito riportato significa che la data di sistema del computer è impostata nel formato mm/gg/aaaa (mese/giorno/anno, es. 11/29/2006) anziché nel formato standard italiano gg/mm/aaaa (giorno/mese/anno, es. 29/11/2006). In tal caso è necessario: 1. modificare l impostazione della data di sistema del proprio computer, impostando il formato gg/mm/aaaa 2. reinviare nuovamente, alla centrale di refertazione telematica, il tracciato già acquisito ed inviato, di cui non si riesce a scaricare il referto. Se invece la suddetta impostazione della data di sistema è corretta, il messaggio può essere paragonato alla situazione in cui non ci sia alcun referto da scaricare. Diversamente, se il messaggio persiste nonostante la ricezione dell di notifica generazione referto da parte del cardiologo specialista, la situazione può essere sintomo di una qualche anomalia. Si consiglia di riprovare a scaricare referti in altro momento: se la problematica continua a persistere, si consiglia di contattare il Servizio di Supporto della ASL Dopo aver acquisito un tracciato ecg da un paziente, è necessario eseguire qualche operazione per salvare lo stesso? No. Al termine del tempo indicato di acquisizione del tracciato ecg (vedi par Verificare/modificare i parametri dell ECG, pag. 12), lo stesso è già automaticamente salvato. Fimesan ECG Pagina 18 di 25

19 3.6. Dove posso ritrovare i referti già scaricati? FAQ: Risposte alle domande più frequenti I referti già scaricati (vedi par Scaricare il referto, pag. 15) sono presenti nel percorso indicato nelle impostazioni dell EcgClientNotify (es. C:\Programmi\Fimed\EcgClient\Referti). Per riverificare il percorso, fare un clic con il tasto destro sull iconcina trayarea e con il tasto sinistro del mouse selezionare Opzioni. nella 3.7. E possibile stampare il referto dello specialista cardiologo, scaricato dalla centrale telematica di refertazione? Sì. Dopo aver aperto il documento (PDF), selezionare Stampa dal menu File E possibile rivedere/riaprire un tracciato ecg già acquisito? Sì. Il tracciato ecg già acquisito e (automaticamente) memorizzato nel software Easy View Plus, può essere riaperto selezionando all occorrenza Lista (per visualizzare l elenco di tutti i tracciati ecg, di tutti i pazienti, presenti in archivio) oppure Lista esami corrente (per visualizzare l elenco di tutti i tracciati ecg, del paziente aperto correntemente) dal menu ECG. Per ulteriori informazioni consultare la guida del software Easy View Plus. Fimesan ECG Pagina 19 di 25

20 3.9. E possibile stampare il tracciato ecg acquisito? FAQ: Risposte alle domande più frequenti Sì. Selezionare Stampa dal menu ECG del software Easy View Plus E possibile ripetere l acquisizione del tracciato ecg, se ci si rende conto che lo stesso è stato acquisito con delle evidenti anomalie? Sì. E sufficiente riavviare la procedura di acquisizione tracciato ecg (vedi par Avviare l acquisizione ECG, pag. 12). Da precisare che il tracciato ecg già acquisito (e magari in quel momento ancora a video) non viene eliminato, ma rimane comunque memorizzato in archivio: se si ritiene opportuno, provvedere alla sua eliminazione. Pertanto, se prima di acquisire il tracciato si desidera eseguire un test di acquisizione, è possibile utilizzare la funzione di monitor, facendo (ad esempio) clic sul pulsante (sul pannello di controllo, nella parte destra della videata) Per ulteriori informazioni consultare la guida del software Easy View Plus E possibile inviare in un secondo momento, alla centrale telematica di refertazione, il tracciato ecg acquisito al paziente? Sì. E sufficiente riprendere il tracciato ecg ed inviarlo alla centrale telematica di refertazione (vedi par Inviare telematicamente l ECG acquisito, pag. 13) Perché non riconosce la password all avvio di Easy View Plus? Il riconoscimento della password all avvio del software Easy View Plus è casesensitive, ovvero esiste differenza tra carattere digitato in minuscolo rispetto a carattere digitato in maiuscolo. Verificare pertanto che la password venga digitata esattamente come è stata personalizzata. Fimesan ECG Pagina 20 di 25

21 FAQ: Risposte alle domande più frequenti E possibile utilizzare un unica postazione per più utenti? Sì. Sebbene la condizione ideale sia utilizzare una postazione (computer) per ogni diverso utente, l intera procedura può anche essere configurata in multiutenza, ovvero su una stessa postazione (computer) poter essere utilizzata (acquisire tracciati ecg, inviarli alla centrale telematica di refertazione e scaricare i referti) da più utenti. In tal caso bisogna opportunamente configurare le credenziali di accesso al software Easy View Plus ed operare come di seguito indicato: 1. avviare il software Easy View Plus con le credenziali (nome utente e password) dell utente che deve acquisire un tracciato ecg 2. acquisire il nuovo tracciato ecg (operando opportunamente come indicato al Cap. 2. OPERATIVITA UTENTE CLIENT (MEDICO DI BASE) precedente) 3. prima di inviare il tracciato ecg acquisito o scaricare i referti, alla/dalla centrale di refertazione, è necessario modificare, nelle impostazioni del client Fimesan ECG, la casella Numero OM, con il riferimento dell utente che ha operato. Per ulteriori informazioni contattare il Servizio di Supporto Cosa fare se non ricordo la password di accesso al software Easy View Plus? E necessario rientrare nel software Easy View Plus con le credenziali dell utente di default e ripersonalizzare la password per la propria utenza. Per fare ciò, operare come di seguito indicato: 1. Avviare Easy View Plus, come di consueto Fimesan ECG Pagina 21 di 25

22 FAQ: Risposte alle domande più frequenti 2. Digitare SYSADM nella casella Nome Utente e premere Invio oppure fare clic su Login 3. Selezionare Utenti di sistema dal menu Opzioni 4. Selezionare l utente corrispondente al proprio nominativo e premere il tasto F4 oppure fare un clic, con il tasto destro del mouse e con il sinistro selezionare Modifica 5. Compilare opportunamente le caselle Password e Conferma, indicando una nuova password da utilizzare per l avvio del software Easy View Plus 6. Fare clic su OK Fimesan ECG Pagina 22 di 25

23 FAQ: Risposte alle domande più frequenti 7. Fare clic su Chiudi (sulla finestra Utenti di Sistema) 8. Chiudere Easy View Plus e riavviarlo, facendo doppio-clic sulla relativa icona sul desktop 9. Digitare nella casella Nome Utente, quanto personalizzato nella casella Nome di cui al punto 4 precedente (es. digitare VT001234) 10.Digitare nella casella Password, quanto personalizzato nelle caselle Password e Conferma di cui al punto 5 precedente e premere Invio oppure fare clic su Login, per entrare nel software Easy View Plus. NOTA: Le credenziali di cui sopra Nome Utente e Password andranno sempre utilizzate per ogni avvio successivo di Easy View Plus Quali sono le principali caratteristiche dell apparecchio Easy ECG Pocket? L apparecchio è costituito da un modulo acquisitore sovrapponibile per caratteristiche tecniche a un elettrocardiografo a 12 derivazioni di tipo specialistico. Una volta registrato il tracciato, in qualità digitale ad alta definizione con frequenza di campionamento superiore a 500 Hz, invece di effettuare una stampa su carta termica, si ha un collegamento Usb al Pc, con possibilità di visionare sul monitor l andamento elettrocardiaco e, quindi, con un semplice click, di inviarlo alla centrale Come eseguire il backup dei tracciati ecg acquisiti? Per eseguire il backup (copia di sicurezza) dell archivio (pazienti + tracciati ecg) del software Easy View Plus, è sufficiente fare una copia (cd-rom, penna usb, ecc.) della cartella Data, presente nel percorso standard \AtesMedicaDevice\EasyVIEWPLUS (es. C:\AtesMedicaDevice\EasyVIEWPLUS) E necessario eseguire l archiviazione dell ecg acquisito? A differenza degli specialisti cardiologi, che provvedono alla interpretazione e refertazione degli esami ecg, il medico di medicina generale (che acquisisce, invia l ecg e scarica il relativo referto) può evitare di archiviare l esame (Operazioni Archivia esame). Anzi, ne è fortemente sconsigliato, pena l impossibilità di rinvio dello stesso esame ecg alla centrale di refertazione. Fimesan ECG Pagina 23 di 25

24 3.18. Batteria scarica nel dispositivo ecg FAQ: Risposte alle domande più frequenti Se nell eseguire il test elettrodi compare il messaggio significa che non è stata definita e configurata correttamente la porta di comunicazione seriale. Pertanto, verificare ed operare come similmente indicato ai par Collegare l apparecchio Easy ECG Pocket al computer (pag. 5) e 2.5. Verificare/impostare la porta di connessione dell apparecchio Easy ECG Pocket (pag. 7) Dispositivo ECG non pronto Se nell eseguire l acquisizione del tracciato ecg compare il messaggio significa che non è stata definita e configurata correttamente la porta di comunicazione seriale. Pertanto, verificare ed operare come similmente indicato ai par Collegare l apparecchio Easy ECG Pocket al computer (pag. 5) e 2.5. Verificare/impostare la porta di connessione dell apparecchio Easy ECG Pocket (pag. 7) Errore durante la validazione del file Xml Se all esportazione di un tracciato ecg dovesse verificarsi un messaggio di errore come di seguito riportato significa che nelle informazioni del paziente (es. anagrafica) o dell esame (es. Annotazioni), sono presenti dei caratteri speciali, come < minore > maggiore & ampersand apostrofo doppio apostrofo Fimesan ECG Pagina 24 di 25

25 FAQ: Risposte alle domande più frequenti Tali suddetti caratteri NON bisogna mai utilizzarli Errore nell accesso al database Se all avvio del programma Easy View Plus, in ambiente Windows Vista, compare il messaggio di seguito riportato bisogna impostare una proprietà del collegamento utilizzato per l avvio del programma, operando come di seguito indicato: 1. fare un clic, con il tasto destro del mouse, sull icona Easy View Plus, e con il sinistro selezionare Proprietà 2. selezionare la scheda Compatibilità 3. attivare l opzione Esegui questo programma come amministratore 4. fare clic su OK Impossibile impostare il percorso iniziale ftp Se all invio di un tracciato ecg alla Centrale Telematica di Refertazione compare il messaggio Impossibile impostare il percorso iniziale ftp, disinstallare e reinstallare il componente ECG Client. Fimesan ECG Pagina 25 di 25

(Guida operativa per lo specialista cardiologo)

(Guida operativa per lo specialista cardiologo) Elettrocardiografia Computerizzata (Guida operativa per lo specialista cardiologo) :: Indice :: 1. PREMESSA... 3 1.1. Utente server...3 1.1.1. Corredo dell utente server...3 2. OPERATIVITA UTENTE SERVER

Dettagli

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo)

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) Elettrocardiografia Computerizzata ECG (Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) :: Indice :: 1. PREMESSA...3 1.1. Utente server...3 1.1.1. Corredo dell utente server...3 2. CONFIGURAZIONE

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

(Guida operativa per il Pediatra di Famiglia)

(Guida operativa per il Pediatra di Famiglia) Regione Veneto Progetto Cure Primarie Asma (Guida operativa per il Pediatra di Famiglia) 1 Installazione...3 2 Flusso Operativo Individuare i pazienti con Asma...4 3 Flusso Operativo Compilare il Consenso

Dettagli

Novità Principali - 2/2015

Novità Principali - 2/2015 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

Profim2000 Rete (Guida operativa)

Profim2000 Rete (Guida operativa) Profim2000 Rete (Guida operativa) :: INDICE :: 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 REQUISITI MININI... 3 1.2 VERIFICA IMPOSTAZIONI NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE... 3 1.3 PRELEVAMENTO DEL FILE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

1. FUNZIONALITÀ INFANTIA2000 MOBILE... 3 2. PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE...

1. FUNZIONALITÀ INFANTIA2000 MOBILE... 3 2. PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... Guida all uso :: Indice :: 1. FUNZIONALITÀ INFANTIA2000 MOBILE... 3 2. PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 2.1. Prerequisiti software... 4 2.2. Prerequisiti hardware... 4 3. INSTALLAZIONE INFANTIA2000

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici M 1 Premessa Questo manuale si pone come guida operativa del software jsibac Area Demografici per l invio delle statistiche ISTAT mensili

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16 GUIDA OPERATIVA 1 di 16 INDICE 1... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 4 1.2.3 Attivazione su postazione medico... 4

Dettagli

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche (le attività descritte si riferiscono al sistema operativo Windows Seven) Per l utilizzo del sistema wireless, ogni

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Novità Principali - 1/2012

Novità Principali - 1/2012 Novità Principali - 1/2012 1 Comunicazione operazioni di importo superiore a 3'000... 2 1.1 Estrazione movimenti contabili... 2 2 Contabilità: adempimenti Iva 2012... 3 3 Fornitori a ritenuta... 4 4 Istruzioni

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione aggiornamento Software Versione 9.8 Manuale d installazione aggiornamento Pagina 1 di 10 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homeup.htm

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM MEF. 1 of 11. EFFEPIEFFE Srl www.effepieffe.it

GUIDA OPERATIVA CGM MEF. 1 of 11. EFFEPIEFFE Srl www.effepieffe.it GUIDA OPERATIVA CGM MEF 1 of 11 Sommario 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Aver installato FPF MEF... 3 1.2 Essere in possesso dell ultima versione di FPF... 3 2 CONFIGURAZIONE... 5 2.1 Azzeramento delle ricette

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

Manuale Utente IMPORT PERSEO

Manuale Utente IMPORT PERSEO Manuale Utente IMPORT PERSEO Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT PERSEO... 2 Utilizzo dell importatore... 3 CCB - Manuale Utente Import PERSEO 1 Prerequisiti

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione Maggio 2007 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2007 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso...

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso... MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Modalità d uso... 2 Inserimento dei dati nella scheda IMA... 3 Chiusura della

Dettagli

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente:

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: (Segue Guida Installazione Software CVA 2014-15 RME (FLUR2014) Guida Installazione

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente RILEVA LIGHT Manuale dell Utente 1. COME INSTALLARE RILEVA LIGHT (per la prima volta) NUOVO UTENTE Entrare nel sito internet www.centropaghe.it Cliccare per visitare l area riservata alla Rilevazione Presenze.

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 28 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Attivazione servizi Integra... 4 1.2 Requisiti

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2015) e che si prega di leggere attentamente: COMPATIBILITA FLUR20XX FLUR20XX è compatibile con i sistemi operativi Microsoft

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 27 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3)

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 3 1.2.1 Requisiti

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

REVISIONI. 1.0 07 ottobre 2010 RTI Prima stesura

REVISIONI. 1.0 07 ottobre 2010 RTI Prima stesura Data: 07 ottobre 2010 Redatto da: RTI REVISIONI Rev. Data Redatto da Descrizione/Commenti 1.0 07 ottobre 2010 RTI Prima stesura Si precisa che la seguente procedura necessita, nel computer con il quale

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-143. Procedura operativa al

Dettagli

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI 2. Prima di iniziare l installazione assicurarsi che OrisLAB

Dettagli

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Il formato PDF/A rappresenta lo standard dei documenti delle Pubbliche Amministrazioni adottato per consentire la conservazione digitale

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 USER GUIDE Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 SOMMARIO Introduzione... 3 Sensore BioHarness... 3 OVERVIEW BIOHARNESS 3.0 BT/ECHO... 4 OVERVIEW

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

Gestione Laboratorio: Manuale d uso per l utilizzo del servizio Windows di invio automatico di SMS

Gestione Laboratorio: Manuale d uso per l utilizzo del servizio Windows di invio automatico di SMS Gestione Laboratorio: Manuale d uso per l utilizzo del servizio Windows di invio automatico di SMS Sito Web: www.gestionelaboratorio.com Informazioni commerciali e di assistenza: info@gestionelaboratorio.com

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 1. Deleghe Modelli 730; 2. Importazione Anagrafiche; 3. Importazione precompilati; 4. Documenti utili; 5. Configurazione dati dello sportello;

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

MANUALE UTILIZZO NUOVO PORTALE AGG.TI Multiconsult PADOVA

MANUALE UTILIZZO NUOVO PORTALE AGG.TI Multiconsult PADOVA MANUALE UTILIZZO NUOVO PORTALE AGG.TI Multiconsult PADOVA Aprire il sito Internet all indirizzo www.formatpd.it oppure http://93.62.138.178 e in testata nelle caselle username e password inserire le proprie

Dettagli

0 - Avvio del programma e registrazione licenza

0 - Avvio del programma e registrazione licenza Tricos Software di gestione Parrucchieri Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Prodotto da : Progest di Bozza Giuseppe Via Della Vignaccia 16-21046 - Malnate VA -3356078124 Indice:

Dettagli

Guida alla Registrazione

Guida alla Registrazione Ministero degli Affari Esteri D.G.R.O. - Ufficio V https://web.esteri.it/concorsionline Guida alla Registrazione Versione 1.00 10/02/2010 14.50.00 INDICE Parte 1 - Introduzione 1.01 Indirizzo del Portale...3

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente Istruzioni per l uso della Guida Istruzioni per l uso della Guida Sulla barra degli strumenti: Pagina precedente / Pagina successiva Passa alla pagina Indice / Passa alla pagina Precauzioni Stampa Ottimizzate

Dettagli

Cartella Clinica Basic ADD-ON Progetto DOGE Regione VENETO ULSS 20 Verona ULSS 6 Vicenza ULSS 18 Rovigo ULSS 9 Treviso

Cartella Clinica Basic ADD-ON Progetto DOGE Regione VENETO ULSS 20 Verona ULSS 6 Vicenza ULSS 18 Rovigo ULSS 9 Treviso Cartella Clinica Basic ADD-ON Progetto DOGE Regione VENETO ULSS 20 Verona ULSS 6 Vicenza ULSS 18 Rovigo ULSS 9 Treviso Istruzioni di installazione ed utilizzo REV. 1.0.2 Sommario Prerequisiti per l installazione...

Dettagli

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14.

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14. GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE 1 di 18 INDICE 1 CGM ACN2009 RICETTE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 3 1.2.3

Dettagli

Istruzioni installazione SW LCT Italia Ver_1-0 Ver. 1.0 del 7/09

Istruzioni installazione SW LCT Italia Ver_1-0 Ver. 1.0 del 7/09 Cod. 4-201704 Istruzioni installazione SW LCT Italia Ver_1-0 Ver. 1.0 del 7/09 Indice Generalità...3 Start Up Installazione...3 -Moduli DIR-...5 -Moduli DIR Prova freni-...6 Installazione Freni Italia

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE.

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE. GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli