dlan WiFi ac The Network Innovation

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "dlan WiFi ac The Network Innovation"

Transcript

1 dlan WiFi ac The Network Innovation

2 + devolo dlan WiFi ac

3 2017 devolo AG Aquisgrana (Germania) Tutti i dati riportati in questa documentazione sono frutto di accurati controlli; ciò non vale, tuttavia, come garanzia delle caratteristiche del prodotto. devolo è responsabile esclusivamente nella misura definita dalle condizioni di vendita e di fornitura. Divulgazione e riproduzione della documentazione e del software relativi al presente prodotto nonché l'utilizzo dei loro contenuti sono ammessi solo previa autorizzazione scritta di devolo. Riserva di modifiche dovute a miglioramenti tecnici. Marchi Linux è un marchio registrato di Linus Torvalds. Ubuntu è un marchio registrato di Canonical Ltd. Mac e Mac OS X sono marchi registrati di Apple Computer, Inc. Windows e Microsoft sono marchi registrati di Microsoft, Corp. Wi-Fi, Wi-Fi Protected Access TM, WPA TM, WPA2 TM e Wi-Fi Protected Setup TM sono marchi registrati della Wi-Fi Alliance. devolo, dlan, Vianect e il logo devolo sono marchi registrati di devolo AG. Tutti gli altri nomi e denominazioni utilizzati possono essere marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari. devolo si riserva il diritto di modificare i suddetti dati senza preavviso, e non assume alcuna responsabilità per imprecisioni tecniche e/o omissioni. devolo AG Charlottenburger Allee Aquisgrana Germania Aquisgrana, Oktober 2017

4 Contenuti Contenuti 1 Qualche parola di presentazione Questo manuale Uso proprio Conformità CE Avvertenze di sicurezza devolo in Internet Introduzione Cosa si nasconde dietro a dlan? Che cosa è WLAN? Wi-Fi o WLAN? Il dlan WiFi ac Pulsante di crittografia Pulsante Wi-Fi Prese di rete Reset Antenne Wi-Fi Presa di corrente integrata Messa in funzione Parti fornite Presupposti del sistema Collegamento del dlan WiFi ac Single Kit Ampliamento della rete esistente Starter Kit e Single Kit Potenziamento di una nuova rete dlan Installazione del software devolo Disinstallazione devolo Cockpit devolo Cockpit App Pagina panoramica

5 Contenuti Menu delle impostazioni Menu sul bordo inferiore dello schermo Programma devolo Cockpit Crittografia della dlan con il devolo Cockpit Configurazione della rete Richiamo dell'interfaccia di configurazione integrata Descrizione del menu Configurazione WLAN Stazione trasmittente Gestione temporizzata del Wi-Fi Accesso ospiti Blocco di sicurezza bambini Filtro WLAN WiFi Move Wi-Fi Protected Setup (WPS) Panoramica dello stato Configurazione del dispositivo Impostazioni dlan Dispositivi dlan Aggiunta di apparecchi dlan Gestione Selezione della lingua Sicurezza dell'apparecchio Impostazioni di rete Sistema Gestione Appendice Ottimizzazione della larga banda Smaltimento di rifiuti elettrici ed elettronici Condizioni generali di garanzia

6 1 Qualche parola di presentazione Vi ringraziamo per la fiducia accordataci! Con il dlan WiFi ac in poche mosse potrete realizzare la vostra rete domestica. Poiché grazie alla tecnologia intelligente dlan i dati vengono trasmessi utilizzando i fili della corrente elettrica di casa, non si renderà necessario posare nuovi cavi. 1.1 Questo manuale Prima della messa in funzione dell'apparecchio leggere attentamente tutte le indicazioni e conservare il manuale e/o la guida per l'installazione per consultazioni successive. Dopo una breve introduzione ai "dlan" e alla "Wi-Fi" e ad una presentazione del nel dlan WiFi ac capitolo 2, nel capitolo 3 è spiegato come mettere in funzione correttamente il dlan WiFi ac. Come poterlo gestire con l'aiuto della devolo Cockpit App o del software devolo Cockpit è spiegato nel capitolo 4. Il capitolo 5 descrive nei dettagli le possibilità di impostazione offerte dall'interfaccia di configurazione integrata e quindi anche l'accesso al Wi-Fi. Nel capitolo 6, a conclusione del manuale, si trovano alcuni consigli per l'ottimizzazione Qualche parola di presentazione 5 della banda larga e la sua compatibilità ambientale, nonché le nostre condizioni di garanzia. Descrizione dei simboli Questa sezione contiene una breve descrizione del significato dei simboli utilizzati nel manuale e/o presenti sulla targhetta identificativa, sulla presa dell'apparecchio e sulla confezione: Simbolo Descrizione Contrassegno di sicurezza molto importante che avverte dell'incombente pericolo di tensione elettrica e che, se ignorato, può causare gravi ferite o la morte. Contrassegno di sicurezza importante che avverte di una possibile situazione pericolosa dovuta a ustione e che, se ignorato, può causare leggere ferite e danni materiali. Indicazione importante che si consiglia di osservare poiché può causare possibili danni materiali.

7 6 Qualche parola di presentazione Simbolo Descrizione L'apparecchio può essere utilizzato solo in ambienti chiusi e asciutti. Il contrassegno CE indica al produttore/installatore che il prodotto soddisfa tutte le normative europee ed è stato sottoposto alle procedure prescritte per la valutazione della conformità. Serve a evitare la presenza di rifiuti derivati da apparecchi elettrici ed elettronici e a ridurre tali rifiuti tramite il riutilizzo, il riciclo e altre forme di utilizzo. Fissa norme minime per il trattamento di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche nell'ue. Informazioni aggiuntive e consigli sui fondamentali e sulla configurazione dell'apparecchio. Identifica la procedura conclusa Uso proprio Utilizzare l'adattatore come descritto nella presente guida, onde evitare danni a persone o cose. ATTENZIONE! Danni all'apparecchio dovuti alle condizioni ambientali Utilizzare l'apparecchio esclusivamente in ambienti asciutti e chiusi Conformità CE Il prodotto è conforme ai requisiti di base delle Direttive 2014/53/UE, 2011/65/UE e 2009/125/CE. L'utilizzo del prodotto è previsto nell'ue, in Svizzera e in Norvegia. Il prodotto è un dispositivo della classe B. La semplificata dichiarazione CE di questo prodotto è acclusa in formato cartaceo. Essa è inoltre reperibile sul sito Avvertenze di sicurezza Prima della messa in funzione degli apparecchi devolo, tutte le istruzioni di sicurezza e uso vanno lette e comprese, quindi conservate per consultazioni future.

8 Qualche parola di presentazione 7 PERICOLO! Scossa elettrica Non toccare la presa, non aprire l'apparecchio e non inserire alcun oggetto nella presa e nelle aperture di ventilazione Gli apparecchi devolo non necessitano di manutenzione da parte dell'utente. In caso di danno, scollegare l'apparecchio devolo dalla rete elettrica, estraendo quest'ultimo o la spina dalla presa elettrica. Rivolgersi quindi a un tecnico specializzato (servizio clienti). Un danno sussiste, ad esempio, quando la spina è danneggiata. se l'apparecchio devolo viene bagnato da liquidi (ad es., pioggia o acqua). se l'apparecchio devolo non funziona. se il contenitore dell'apparecchio devolo è danneggiato. Non inserire gli apparecchi devolo direttamente uno dentro l'altro. Gli apparecchi inseriti possono presentare una ridotta velocità di trasmissione. Per staccare dalla rete l'apparecchio devolo, estrarre l'apparecchio stesso, ovvero la spina dalla presa elettrica. La presa elettrica e tutti gli apparecchi di rete collegati devono rimanere facilmente accessibili, affinché sia possibile, se necessario, estrarre la spina velocemente. ATTENZIONE! Sviluppo di calore durante il funzionamento Alcuni componenti del contenitore possono diventare molto caldi in determinate situazioni. Installare l'apparecchio in modo che sia protetto contro contatti accidentali e individuare un collocamento ottimale Gli apparecchi devolo vanno collocati solo in luoghi ove sia garantita una sufficiente aerazione. Le fessure e le aperture presenti sul contenitore servono a garantire l'aerazione: PERICOLO! Scossa elettrica Inserire l'apparecchio in una presa dotata di conduttore di protezione collegato Gli apparecchi devolo vanno usati esclusivamente in una rete elettrica come quella descritta sulla targhetta identificativa.

9 8 Qualche parola di presentazione Non coprire gli apparecchi devolo durante il loro funzionamento. Non posizionare alcun oggetto sopra gli apparecchi devolo. Non inserire alcun oggetto nelle aperture degli apparecchi devolo. Gli apparecchi devolo non vanno collocati nelle dirette vicinanze di una fiamma (ad esempio fuoco, candela). Gli apparecchi devolo non vanno esposti direttamente alle fonti di calore (ad esempio, calorifero, radiazione solare). ATTENZIONE! Danni al contenitore dovuti a detergenti contenenti solventi Pulizia solo senza corrente e con un panno asciutto Se avete ulteriori idee o suggerimenti sui nostri prodotti, contattateci all'indirizzo di 1.2 devolo in Internet Ulteriori informazioni sui nostri prodotti e sul tema "dlan" si trovano anche in Internet sul sito Nella sezione Powerline è possibile scaricare le descrizioni dei prodotti e la documentazione, nonché le versioni aggiornate del software devolo e del firmware dell'apparecchio. Speriamo che la lettura di questo manuale possa darvi quella soddisfazione che abbiamo avuta nel scriverlo.

10 2Introduzione dlan è una tecnologia intelligente e sicura con la quale è possibile realizzare una rete domestica in modo Introduzione 9 veloce, semplice ed economico attraverso la rete di corrente elettrica senza dover effettuare un costoso e fastidioso cablaggio. Fig. 1

11 10 Introduzione 2.1 Cosa si nasconde dietro a dlan? Nel dlan (direct Local Area Network), la rete elettrica esistente viene usata per la trasmissione di dati tra diversi computer e altri componenti di rete collegati tramite corrispondenti adattatori. Ogni presa di corrente si trasforma in tal modo letteralmente in una "Presa di rete". Per il trasporto, i dati vengono convertiti ("modulati") e inviati come segnale attraverso i fili di corrente. Una tecnica all'avanguardia assicura che la rete elettrica e quella informatica non si disturbino a vicenda. Il collegamento in rete tramite dlan è veloce e sicuro. Le informazioni trasferite vengono criptate con una password per impedire che estranei possano spiarle. 2.2 Che cosa è WLAN? Il termine WLAN (Wireless Local Area Network) indica il collegamento in rete di computer e di altre apparecchiature via radio. È possibile collegare anche i computer a coppia ("peer-to-peer", p2p) senza fili, normalmente però una stazione trasmittente centrale (punto di accesso) assicura il collegamento in rete delle diverse periferiche. Spesso tali punti di accesso sono combinati in una unica unità con modem per l'accesso a Internet e router quali intermediari in una rete. La rete radio realizzata con un determinato canale di trasmissione (da 1 a 13) e con un nome (SSID) ha un raggio di azione limitato. L'area di ricezione, spesso chiamata anche "cellula radio", di un punto di accesso viene limitata fortemente in particolare dalle pareti degli edifici. Spesso un collegamento via radio stabile tra diversi apparecchi WLAN è possibile solo all'interno di una stanza. Poiché l'accesso alla rete nella WLAN non può essere naturalmente controllato, come ad esempio nella LAN (tramite il cavo di rete) o la dlan (tramite la rete elettrica), la trasmissione libera di dati attraverso lo spazio ha particolari esigenze di sicurezza per la protezione della rete. Per questo motivo sono stati sviluppati diversi meccanismi i sicurezza come ad esempio il nome di rete nascosto (SSID), la crittografia dei dati trasmessi e un controllo di accesso tramite un identificativo (indirizzi MAC) delle schede radio. 2.3 Wi-Fi o WLAN? Wi-Fi è un marchio creato dalla Wi-Fi-Alliance, un consorzio che certifica gli apparecchi con interfaccia radio. In molti paesi, Wi-Fi viene utilizzato anche come sinonimo di WLAN. Ciò non è non del tutto corretto poiché con Wi-Fi si indica lo standard radio e con WLAN la rete radio.

12 2.4 Il dlan WiFi ac Il dlan WiFi ac è dotato di un pulsante di crittografia (simbolo della casa) con indicatore di stato a LED, un pulsante Wi-Fi con indicatore di stato a LED, L'indicatore di stato a LED può essere disattivato nell'interfaccia di configurazione dell'adattatore (vedi 5.6 Gestione). due prese di rete, un tasto di reset, quattro antenne Wi-Fi interne e una presa di corrente integrata. La figura 2 dipende dei singoli paesi Introduzione Pulsante di crittografia Il pulsante comanda le seguenti funzioni: Crittografia della rete dlan Per crittografare in modo specifico la rete dlan, premere nei dispositivi collegati, entro 2 minuti, ogni pulsante di crittografia per ca. 1 secondo. Per rimuovere un dispositivo dlan dalla rete, premere per almeno 10 secondi il pulsante di crittografia del dispositivo interessato.

13 12 Introduzione Informazioni dettagliate possono essere trovate nel capitolo 3.3 Collegamento del dlan WiFi ac. Spie di controllo Le spie di controllo integrate (LED) visualizzano lo stato dlan del dlan WiFi ac con diversi tipi di lampeggio o illuminazione: Controllare se l'adattatore è stato collegato alla rete elettrica correttamente e se la procedura di crittografia è stata portata a termine con successo. Per maggiori informazioni consultare il capitolo 3.3 Collegamento del dlan WiFi ac. Il LED lampeggia velocemente in rosso a intervalli regolari quando il dlan WiFi ac è collegato alla rete elettrica ma non c'è connessione dlan. Il LED si accende in bianco quando il dlan WiFi ac è operativo e in presenza di una connessione dlan. Il LED lampeggia velocemente in bianco a intervalli regolari durante la procedura di crittografia (Pairing) nella rete dlan. Il LED lampeggia in bianco a intervalli irregolari quando il dlan WiFi ac si trova in modalità risparmio energetico. Il LED lampeggia in rosso a intervalli regolari quando la velocità di trasmissione del dlan WiFi ac non è a livelli ottimali. Indicazioni per migliorare la velocità di trasmissione sono presenti nel capitolo 6.1 Ottimizzazione della larga banda. WiFi Move Technology WiFi Move Technology è una funzione volta a sincronizzare le impostazioni Wi-Fi di tutti gli adattatori WiFi. La sincronizzazione è attivabile tramite le funzioni presenti nell'interfaccia di configurazione (vedi capitolo WiFi Move) oppure premendo il pulsante posto sull'adattatore. Innanzitutto premere il pulsante di crittografia con il simbolo della casa (per ca. 1 secondo) di un dlan WiFi ac già disponibile e la cui intera configurazione Wi-Fi deve essere trasferita su tutti gli altri adattatori dlan WiFi ac, quindi, entro 2 minuti, tutti i pulsanti di crittografia dei nuovi dlan WiFi ac (per ca. 1secondo). Gli adattatori WiFi sono ora collegati in modo permanente tra loro e scambiano, a partire da

14 Introduzione 13 adesso, le modifiche alla configurazione Wi-Fi in modo automatico tra di loro Pulsante Wi-Fi Il pulsante Wi-Fi comanda le seguenti funzioni Wi-Fi: Wi-Fi on/off: Nello stato al momento della fornitura la funzione Wi-Fi è già attivata e la crittografia Wi-Fi è impostata su WPA2. La chiave standard Wi-Fi della prima installazione del dlan WiFi ac è la WiFi key dell'adattatore. La chiave univoca è riportata sull'etichetta applicata sul retro dell'apparecchio. Fig. 3 Prima di procedere con la connessione, annotare la chiave Wi-Fi del dlan WiFi ac. La chiave univoca dell'adattatore (WiFi key) è riportata sull'etichetta applicata sul retro dell'apparecchio. Per collegare il dlan WiFi tramite il Wi- Fi con il laptop, tablet o smartphone, inserire la WiFi key precedentemente annotata quale chiave di protezione di rete. Per disattivare il Wi-Fi, tenere premuto il pulsante Wi-Fi per oltre 3 secondi. Per attivare nuovamente il Wi-Fi, premere brevemente il pulsante Wi-Fi. Collegamento di apparecchi Wi-Fi tramite WPS Se l'apparecchio si trova nello stato al momento della fornitura, premere brevemente il pulsante Wi-Fi per attivare il WPS. Se la connessione Wi-Fi era disattivata e si desidera attivare il WPS, premere il pulsante Wi-Fi due volte: una volta per attivare il Wi-Fi e una seconda per attivare il WPS.

15 14 Introduzione WPS è uno standard di crittografia sviluppato dalla Wi-Fi Alliance per incrementare la sicurezza in una rete domestica Wi-Fi. L'obiettivo del WPS è quello di semplificare l'aggiunta di periferiche in una rete esistente. Informazioni dettagliate possono essere trovate nel capitolo Wi-Fi Protected Setup (WPS). Spie di controllo Le spie di controllo integrate (LED) visualizzano lo stato Wi-Fi del dlan WiFi ac con diversi tipi di lampeggio o illuminazione: Con connessione Wi-Fi spenta, anche il LED è spento. Con connessione Wi-Fi accesa, il LED è acceso in bianco. Lampeggio o luce fissa bianca In caso di connessione alla rete Wi-Fi, il LED è acceso. Il LED lampeggia brevemente durante il pairing WPS Prese di rete Le due prese di rete consentono di collegare al dlan WiFi ac PC o altri apparecchi di rete tramite un normale cavo di rete Reset Il tasto di reset (accanto alle prese di rete) presenta due diverse funzioni: Il dispositivo si riavvia se si preme il tasto di reset per meno di 10 secondi. Per reimpostare la configurazione del dlan WiFi ac nello stato al momento della fornitura, premere il tasto di reset per oltre 10 secondi. Notare che tutte le impostazioni già effettuate si perderanno! È possibile premere il tasto di reset aiutandosi con un oggetto appuntito (ad es., una graffetta) Antenne Wi-Fi Le antenne Wi-Fi interne servono al collegamento con altre periferiche di rete via radio Presa di corrente integrata Quando collegate in rete altri apparecchi tramite una presa di corrente multipla, inserite quest'ultima nella presa di corrente del dlan WiFi ac. Il filtro di rete integrato elimina eventuali disturbi emessi dagli apparecchi collegati migliorando significativamente la trasmissione dei dati all'interno della rete.

16 Introduzione 15 Fig. 4

17 16 Messa in funzione 3 Messa in funzione Nel presente capitolo è spiegato come mettere in funzione il dlan WiFi ac. Descriveremo la presa dell'apparecchio e presenteremo brevemente il software devolo incluso nella consegna. 3.1 Parti fornite Prima di procedere alla messa in funzione del dlan WiFi ac, assicurarsi che il contenuto della confezione sia completo. Single Kit: dlan WiFi ac Guida per l'installazione stampata/dichiarazione CE Documentazione online oppure Starter Kit: dlan WiFi ac dlan Cavo di rete Guida per l'installazione stampata/dichiarazione CE Documentazione online devolo AG si riserva il diritto di apportare modifiche a quanto fornito senza previa comunicazione. 3.2 Presupposti del sistema Sistemi operativi: Windows 7 Home Premium (32 bit/64 bit), Windows 8 (32 bit/64 bit), Windows 8 Pro (32 bit/64 bit), Linux (Ubuntu 12.4), Mac (OS X 10.6) e tutti i sistemi operativi che supportino le reti Collegamento alla rete Per la realizzazione di una rete dlan sono necessari almeno due apparecchi dlan (200, 500, 600 o 1200 Mbps).

18 3.3 Collegamento del dlan WiFi ac L'apparecchio può essere utilizzato solo in ambienti chiusi. Prima di procedere con la connessione, annotare la chiave Wi-Fi del dlan WiFi ac. La chiave univoca dell'adattatore (WiFi key) è riportata sull'etichetta applicata sul retro dell'apparecchio. Per collegare il dlan WiFi tramite il Wi- Fi con il laptop, tablet o smartphone, inserire la WiFi key precedentemente annotata quale chiave di protezione di rete. Nelle seguenti sezioni descriveremo la modalità di connessione del dlan WiFi ac, nonché la sua integrazione alla rete. Le corrette procedure verranno chiarite sulla base di possibili scenari di rete: Single Kit Ampliamento della rete esistente Messa in funzione 17 Innestare il dlan WiFi ac in una presa elettrica a parete. Non appena si accende in bianco la spia di controllo del pulsante di crittografia con il simbolo della casa (dopo ca. 50 sec.), l'adattatore è operativo. Per staccare il dlan WiFi ac dalla rete, estrarre l'apparecchio dalla presa elettrica. La presa elettrica e tutti gli apparecchi di rete collegati devono rimanere facilmente accessibili, affinché sia possibile, se necessario, estrarre la spina velocemente. Integrazione del dlan WiFi ac in una rete dlan esistente Prima di poter impiegare il dlan WiFi ac nella propria rete dlan, è necessario collegarlo a una rete, insieme agli apparecchi dlan esistenti. Ciò avviene attraverso l'utilizzo comune di una password dlan, in modo da creare una rete dlan delimitata. L'uso comune della password dlan serve per il controllo dell'accesso alla rete dlan e per la crittografia e quindi per proteggere dallo spionaggio i dati trasmessi. La password dlan può essere impostata in diversi modi: Crittografia della rete dlan premendo un tasto (simbolo della casa) Innanzitutto premere il pulsante di crittografia (per ca. 1 secondo) di un adattatore presente nella rete, quindi entro 2 minuti il pulsante di

19 18 Messa in funzione crittografia con il simbolo della casa (per ca. 1 secondo) del nuovo dlan WiFi ac. Il nuovo dlan WiFi ac è ora integrato nella rete dlan esistente. oppure Crittografia della rete dlan tramite devolo Cockpit App attraverso il proprio smartphone o tablet. Per maggiori informazioni consultare i capitoli 3.4 Installazione del software devolo e 4.1 devolo Cockpit App. oppure Crittografia della rete dlan tramite software per PC devolo Cockpit. Per maggiori informazioni consultare i capitoli 3.4 Installazione del software devoloe 4.2 Programma devolo Cockpit. oppure Crittografia della rete dlan inserendo la password dlan nell'interfaccia di configurazione. Ulteriori informazioni possono essere trovate nel capitolo 5.5 Configurazione del dispositivo. Fig. 5

20 Messa in funzione 19 Integrazione del dlan WiFi ac in una rete Wi-Fi esistente Effettuare la connessione Wi-Fi al laptop, tablet o smartphone inserendo la WiFi key precedentemente annotata quale chiave di protezione di rete. Affinché il dlan WiFi ac presenti la stessa configurazione Wi-Fi del router Wi-Fi è possibile importare i dati di accesso Wi-Fi premendo un pulsante. La funzione WiFi Clone può essere attivata in vari modi: Attivazione della funzione WiFi Clone premendo un pulsante Innanzitutto premere il pulsante di crittografia con il simbolo della casa posizionato sulla parte anteriore del dlan WiFi ac, quindi il tasto WPS del router Wi-Fi i cui dati di accesso devono essere importati. oppure Attivazione della funzione WiFi Clone tramite l'interfaccia di configurazione. Per maggiori informazioni sulla funzione consultare il capitolo 5 Configurazione della rete WiFi Clone. Per integrare il dlan WiFi ac in una rete Wi-Fi esistente utilizzando gli apparecchi WiFi devolo della serie da 500 Mbps (ad es., dlan 500 WiFi o dlan 500 Wireless+), è necessario trasferire manualmente le impostazioni della configurazione Wi-Fi esistente nell'interfaccia di configurazione del dlan WiFi ac. Maggiori informazioni sull'interfaccia di configurazione si trovano nel capitolo 5 Configurazione della rete Starter Kit e Single Kit Potenziamento di una nuova rete dlan Collegare il dlan alla presa di rete dell'apparecchio di accesso a Internet. Innestare il dlan WiFi ac in una presa elettrica a parete. Non appena si accende in bianco la spia di controllo del pulsante di crittografia con il simbolo della casa (dopo ca. 50 sec.), l'adattatore è operativo. Per staccare l'adattatore dalla rete, estrarre l'apparecchio dalla presa elettrica. La presa elettrica e tutti gli apparecchi di rete collegati devono rimanere facilmente accessibili, affinché sia possibile, se necessario, estrarre la spina velocemente.

21 20 Messa in funzione Collegamento del dlan e di un dlan WiFi ac a una rete dlan Prima di poter utilizzare gli adattatori in una rete dlan è necessario collegarli innanzitutto a una rete. Ciò avviene attraverso l'utilizzo comune di una password dlan, in modo da creare una rete dlan delimitata. L'uso comune della password dlan serve per il controllo dell'accesso alla rete dlan e per la crittografia e quindi per proteggere dallo spionaggio i dati trasmessi. La password dlan può essere impostata in diversi modi: Crittografia della rete dlan premendo un tasto Innanzitutto premere il pulsante di crittografia (per ca. 1 secondo) del dlan 1200+, quindi entro 2 minuti il pulsante di crittografia con il simbolo della casa (per ca. 1 secondo) del dlan WiFi ac. La rete dlan è impostata e protetta da accessi non autorizzati. oppure Crittografia della rete dlan tramite devolo Cockpit App attraverso il proprio smartphone o tablet. Per maggiori informazioni consultare i capitoli 3.4 Installazione del software devolo e 4.1 devolo Cockpit App. oppure Crittografia della rete dlan tramite software per PC devolo Cockpit. Per maggiori informazioni consultare i capitoli 3.4 Installazione del software devoloe 4.2 Programma devolo Cockpit. oppure Crittografia della rete dlan inserendo la password dlan nell'interfaccia di configurazione. Ulteriori informazioni possono essere trovate nel capitolo 5.5 Configurazione del dispositivo.

22 Messa in funzione 21 Fig. 6 Integrazione di altri dlan WiFi ac alla rete Wi-Fi Effettuare la connessione Wi-Fi al laptop, tablet o smartphone inserendo la WiFi key precedentemente annotata quale chiave di protezione di rete. Affinché il dlan WiFi ac presenti la stessa configurazione Wi-Fi del router Wi-Fi è possibile importare i dati di accesso Wi-Fi premendo un pulsante. La funzione WiFi Clone può essere attivata in vari modi: Attivazione della funzione WiFi Clone premendo un pulsante Innanzitutto premere il pulsante di crittografia con il simbolo della casa posizionato sulla parte anteriore del dlan WiFi ac, quindi il tasto WPS del router Wi-Fi i cui dati di accesso devono essere importati. oppure

23 22 Messa in funzione Attivazione della funzione WiFi Clone tramite l'interfaccia di configurazione. Per maggiori informazioni sulla funzione consultare il capitolo 5 Configurazione della rete WiFi Clone. Per collegare insieme i dlan WiFi ac tramite Wi-Fi, premere innanzitutto il pulsante di crittografia con il simbolo della casa (per ca. 1 secondo) dell'adattatore WiFi disponibile, per il quale è necessario trasferire l'intera configurazione Wi-Fi sul nuovo adattatore dlan WiFi ac, infine premere il pulsante di crittografia con il simbolo della casa del nuovo dlan WiFi ac (per ca. 1 secondo). L'adattatore WiFi disponibile trasferisce sia la configurazione dlan che l'intera configurazione Wi-Fi sul nuovo dlan WiFi ac. Per integrare ulteriori dlan WiFi ac al proprio WiFi-ac, ripetere il passaggio. Gli adattatori sono adesso collegati in modo permanente tra loro e scambiano a partire da adesso le modifiche alla configurazione Wi-Fi in modo automatico tra di loro. Per proteggere la rete Wi-Fi in modo specifico, installare devolo Cockpit e proseguire con la configurazione della rete stessa. A tale scopo consultare i capitoli 3.4 Installazione del software devolo e 5 Configurazione della rete. 3.4 Installazione del software devolo Download del devolo Cockpit App devolo Cockpit App è l'app gratuita di devolo che permette anche di controllare e configurare (tramite smartphone o tablet) le connessioni Wi-Fi, dlan e LAN del dlan WiFi ac. Lo smartphone o il tablet si collegano in questo caso tramite Wi-Fi al dlan WiFi ac a casa. Scaricate devolo Cockpit App sul vostro smartphone o tablet dal corrispondente Store. Il modo più veloce per trovare l'app è quello di cliccare nello Store sulla lente di ingrandimento e cercare direttamente devolo. Il devolo Cockpit viene normalmente inserito nella lista delle app dello smartphone o tablet. Toccando il simbolo del devolo Cockpit si arriva al menu di avvio. Ulteriori informazioni possono essere trovate nel capitolo 4.1 devolo Cockpit App.

24 Messa in funzione 23 Installazione del software devolo Cockpit Il programma per PC devolo Cockpit trova tutti gli adattatori dlan raggiungibili nella rete dlan, visualizza le informazioni ad essi relative e crittografa in maniera personalizzata la rete dlan. Il software consente di arrivare all'interfaccia di configurazione per poter configurare la rete Wi-Fi sul proprio PC. Il software devolo Cockpit è a vostra disposizione sul sito Dopo aver scaricato sul computer il file di installazione, avviarlo con un doppio clic. Con l'aiuto dell'assistente d'installazione, è possibile installare il software devolo Cockpit per il funzionamento dell'adattatore nel sistema operativo di Windows. L'applicazione installata si trova nel gruppo di programmi Start Tutti i programmi devolo. Ulteriori informazioni possono essere trovate nel capitolo 4.1 devolo Cockpit App. Software per Mac (OS X) Il software devolo Cockpit è a vostra disposizione sul sito Dopo aver scaricato sul computer il file di installazione, avviarlo con un doppio clic. Software per Linux (Ubuntu) Il software devolo Cockpit è a vostra disposizione sul sito Dopo aver scaricato e installato sul computer il file di installazione, avviarlo.

25 24 Messa in funzione 3.5 Disinstallazione Per rimuovere un dlan WiFi ac da una rete esistente, premere per almeno 10 secondi il pulsante di crittografia con il simbolo della casa del corrispondente adattatore. Questo dispositivo riceve una nuova password casuale ed è quindi escluso dalla rete. Per poterlo integrare in seguito in un'altra rete, procedere come appena descritto, a seconda se si desideri realizzare una nuova rete o espanderne una esistente. Fig. 7

26 4 devolo Cockpit 4.1 devolo Cockpit App La devolo Cockpit App è una app per la sorveglianza e la crittografia con la quale tramite il dlan WiFi ac è possibile "scoprire" tutti gli altri apparecchi dlan raggiungibili nella rete e combinarli in una rete sicura. Si tratta per così dire del corrispondente del software devolo locale Cockpit (vedi 4.2 Programma devolo Cockpit). Con la devolo Cockpit App è inoltre possibile accedere all'interfaccia di configurazione del dlan WiFi ac ed effettuare le impostazioni per la rete WLAN e dlan (vedi 5 Configurazione della rete). Dopo aver inserito il dlan WiFi ac nella rete domestica come descritto nel 3.3 Collegamento del dlan WiFi ac e dopo aver scaricato la devolo Cockpit App, toccando il simbolo di quest'ultima si arriva al menu di avvio. devolo Cockpit 25 Per collegare il dlan WiFi ac con lo smartphone o tablet PC, scegliere My dlan. Non appena lo smartphone o tablet PC si sono collegati con il dlan WiFi ac, tutti gli adattatori trovati nella rete compaiono con una figura e il corrispondente nome. Il menu nel devolo Cockpit App si adatta automaticamente all'orientamento (orizzontale/verticale) dello smartphone o tablet PC. Se lo smartphone o tablet PC passano alla modalità di risparmio energetico, alla nuova attivazione dello schermo viene ripristinata la schermata precedentemente visualizzata Pagina panoramica Strisciando sullo schermo (destra/sinistra o sopra/sotto) si sfoglia attraverso la lista degli adattatori. Il simbolo della casa evidenzia la connessione tramite la dlan. Il simbolo della WLAN evidenzia la connessione tramite la WLAN.

27 26 devolo Cockpit Il diagramma a barre rispecchia la qualità di collegamento. La visualizzazione della velocità di trasmissione dati avviene in Mbps. Toccando un adattatore è possibile controllare la velocità di trasmissione dal punto di vista dell'adattatore scelto verso l'altro apparecchio. Toccando la ruota dentata/freccia si arriva all'interfaccia di configurazione del dlan WiFi ac. Per informazioni dettagliate consultare il capitolo 5 Configurazione della rete. Toccando il Cestino si cancella l'adattatore collegato Menu delle impostazioni Toccando le due ruote dentate si raggiunge il menu di impostazione dell'adattatore in questione. Qui si ha la possibilità di assegnare un nuovo nome univoco e di riportare le impostazioni dell'apparecchio scelto nello stato che avevano al momento della fornitura. Inoltre vengono visualizzate informazioni sugli apparecchi come ad esempio la versione di firmware impiegata e l'indirizzo Mac corrente Menu sul bordo inferiore dello schermo Le funzioni del menu sul bordo inferiore dello schermo si spiegano da sé e possono essere utilizzate in modo intuitivo. A seconda del menu nel quale ci si trova, vengono visualizzate le seguenti funzioni: Start: menu di avvio devolo Cockpit App Con l'opzione Aggiorna è possibile aggiornare la visualizzazione degli apparecchi trovati (se ciò non è avvenuto automaticamente). Alla prima installazione dell'adattatore, scegliere l'opzione Aggiunta di adattatori. La Trouble Shooting Guide contiene ulteriori aiuti per l'installazione. Sicurezza: Toccando il simbolo del lucchetto è possibile cambiare la password dlan per l'intera rete dlan o solo per il singolo adattatore o reimpostarla nello stato che essa aveva al momento della fornitura. La password standard di fabbrica è HomePlugAV. Per motivi di sicurezza si consiglia di stabilire una password di accesso personalizzata.

28 4.2 Programma devolo Cockpit devolo Cockpit è un programma di sorveglianza e crittografia in grado di rilevare tutti gli apparecchi dlan della rete domestica e di combinarli in una rete devolo Cockpit 27 sicura. Grazie alla sua struttura grafica e logica, il devolo Cockpit è di uso semplice ed intuitivo. Dopo aver installato il software devolo, tale programma si trova nel gruppo Start Tutti i programmi devolo.

29 28 devolo Cockpit Dopo aver avviato devolo Cockpit, compaiono tutti gli apparecchi dlan raggiungibili nella rete domestica. Ciò può richiedere un certo tempo. Tutti gli adattatori trovati nella rete vengono visualizzati tramite il simbolo di adattatore con il corrispondente nome del prodotto. L'adattatore contrassegnato con il simbolo accanto al centro della rete dlan, rappresenta l'apparecchio collegato localmente. In presenza di più apparecchi dlan collegati localmente, è possibile passare dall'uno all'altro e viceversa. Tramite un clic del mouse sul simbolo di un adattatore, viene attivato e visualizzato in modo evidenziato il corrispondente apparecchio dlan. Le linee di collegamento colorate degli adattatori evidenziano la qualità attuale del collegamento: verde: il collegamento di rete è indicato per video streaming. arancione: il collegamento di rete è indicato per video e game streaming (giochi online). rosso: il collegamento di rete è indicato per semplici trasmissioni dati e per l'accesso a Internet. Se si svolge effettivamente una trasmissione di dati da un apparecchio all'altro, viene visualizzata la velocità di trasmissione dei dati nell'adattatore evidenziato. Impostazioni e funzioni Le impostazioni sull'apparecchio attualmente evidenziato o sulla rete, possono essere effettuate tramite i pulsanti presenti sul bordo inferiore dello schermo o anche tramite le schede ordinate lateralmente per ogni adattatore. Con il pulsante Aggiorna è possibile aggiornare la visualizzazione degli apparecchi trovati (se ciò non è avvenuto automaticamente). Il pulsante Opzioni o la corrispondente scheda del singolo adattatore permette di ottenere informazioni sull'apparecchio come ad esempio la versione di firmware utilizzata e l'indirizzo MAC. Sono presenti opzioni come l'assegnazione di un nome aggiuntivo, la reimpostazione dell'apparecchio in questione sulle impostazioni di fabbrica o la rimozione di un apparecchio da una rete dlan esistente. Le opzioni di impostazione sopra citate variano a seconda della funzione e della dotazione dell'apparecchio. È inoltre possibile scegliere se le informazioni relative alle prestazioni di trasmissione dell'adattatore dlan debbano essere trasmesse a devolo.

30 devolo Cockpit 29 I dati trasmessi a devolo comprendono valori prestazionali degli apparecchi dlan. Le informazioni vengono esaminate anonimamente ed esclusivamente per scopi statistici. Ciò ci aiuta a migliorare ulteriormente i nostri prodotti. La guida per l'ottimizzazione contiene avvertenze sull'installazione nonché informazioni su come collegare in modo ottimale degli apparecchi tra loro. Tramite pulsante Aggiornamenti è possibile effettuare aggiornamenti automatici del firmware dal nostro sito Internet Il presupposto affinché ciò sia possibile è la disponibilità una connessione attiva a Internet Crittografia della dlan con il devolo Cockpit Se si impiegano apparecchi dlan senza pulsante di crittografia, la crittografia dei dati può essere effettuata esclusivamente tramite il devolo Cockpit. Prima della procedura di collegamento in rete, prendere nota degli ID di protezione di tutti gli adattatori dlan. Questo identificativo univoco di ogni apparecchio dlan si trova sull'etichetta applicata sul corpo. Il codice è composto da 4 x 4 lettere separate da trattini (ad esempio ANJR- KMOR-KSHT-QRUV). Assicurarsi che anche tutti gli adattatori dlan vengano alimentati e che siano eventualmente anche collegati al computer o al corrispondente componente di rete. Ricerca degli adattatori locali Dopo che il devolo Cockpit è stato avviato, vengono prima cercati gli adattatori dlan collegati al computer in modo diretto. Aggiunta di adattatori Aggiungere adesso tutti gli apparecchi dlan desiderati alla propria rete dlan cliccando il pulsante Aggiungi. A tale scopo è necessario il codice di sicurezza a 16 cifre (ID di protezione) dei adattatori che si trova sulle etichette applicate su di essi. Inserirlo adesso nel campo ID di protezione e confermare con OK. Se un ID di protezione è corretto e se l'apparecchio

31 30 devolo Cockpit è raggiungibile nella rete dlan, esso viene aggiunto alla rete degli adattatori configurati e viene anche visualizzato nel programma. Digitazione della password di rete Dopo aver aggiunto alla propria rete dlan tutti gli apparecchi dlan desiderati, scegliere il pulsante Modifica password, per assegnare una password di rete comune che deve essere valida per tutti gli adattatori registrati nella propria rete locale personale. Si può scegliere tra una propria password, una password casuale e quella standard. Per stabilire una propria password con almeno otto caratteri, digitarla nel campo Password di rete. Alternativamente è possibile far determinare e far assegnare automaticamente con il pulsante Generare una password sicura una password molto sicura scelta a caso. Tramite il pulsante Password al momento della fornitura la password dell'adattatore dlan viene impostata sul valore standard. Normalmente, per motivi di sicurezza, la visualizzazione della password viene nascosta. Attivando l'opzione Mostra caratteri la password corrente verrà resa visibile. La password standard di fabbrica è HomePlugAV. Assegnando una password in modo specifico per un singolo adattatore, si può escluderlo dalla restante rete dlan. Se dopo una prima installazione di successo il devolo Cockpit viene in seguito nuovamente richiamato, ad esempio per integrare un nuovo adattatore nella rete, l'applicazione si ricorderà degli apparecchi precedentemente indicati con i relativi ID di protezione. Il nuovo apparecchio viene registrato come descritto nella sezione Aggiunta di adattatori. La password di rete corrente viene adesso assegnata automaticamente al nuovo apparecchio aggiunto.

32 5 Configurazione della rete Il dlan WiFi ac dispone di un'interfaccia di configurazione integrata che può essere richiamata tramite un comune browser web. In essa si possono adattare tutte le impostazioni per il funzionamento del dispositivo. 5.1 Richiamo dell'interfaccia di configurazione integrata L'interfaccia di configurazione online integrata del dlan WiFi ac è raggiungibile in diversi modi: Tramite la devolo Cockpit App dello smartphone o tablet si arriva all'interfaccia di configurazione dell'apparecchio toccando nella pagina panoramica della devolo Cockpit App la ruota dentata/freccia. Maggiori informazioni sull'app devolo Cockpit App possono essere trovate nel capitolo 4.1 devolo Cockpit App. Configurazione della rete 31 Tramite il software devolo Cockpital punto Start Tutti i programmi devolo devolo Cockpit si arriva all'interfaccia di configurazione dell'apparecchio cliccando con il puntatore del mouse sulla scheda corrispondente del dlan WiFi ac. Il programma rileva l'indirizzo IP corrente e avvia la configurazione nel browser web. Normalmente si arriva in modo diretto all'interfaccia di configurazione. Se tuttavia con l'opzione Configurazione apparecchio Sicurezza dell'apparecchio è stata stabilita una password per il login, è necessario prima inserirla (vedi Sistema).

33 32 Configurazione della rete 5.2 Descrizione del menu Tutte le funzioni del menu vengono descritte sia nella corrispondente interfaccia, sia nel relativo capitolo del manuale. L'ordine della descrizione nel manuale si orienta alla struttura del menu. Fare clic su OK per salvare le impostazioni delle singole aree dell'interfaccia di configurazione. Fare clic su Interrompi per abbandonare le singole aree dell'interfaccia di configurazione. Le quattro aree principali dell'interfaccia di configurazione vengono visualizzate sul bordo inferiore dello schermo. Per passare direttamente a un'area, fare clic sul pulsante corrispondente. Nell'area Configurazione WLAN è possibile trovare tutte le funzioni Wi-Fi dell'apparecchio e modificarvi le impostazioni. Nell'area Panoramica dello stato sono contenute informazioni generali relative a tutti i dispositivi dlan, Wi-Fi e LAN collegati. Nell'area Configurazione del dispositivo si trovano tutte le funzioni dlan. Nell'area Gestione, oltre alla selezione della lingua, si trovano anche le possibilità di impostazione per la rete, per la sicurezza dell'apparecchio e per la gestione, ovvero resettaggio, messa in sicurezza e ripristino delle configurazioni personali e aggiornamento del firmware.

34 Configurazione della rete Configurazione WLAN Nell'area Configurazione WLAN è possibile effettuare le impostazioni relative alla rete Wi-Fi e alla sua sicurezza: Stazione trasmittente Gestione temporizzata del WLAN Accesso ospiti Blocco di sicurezza bambini Filtro WLAN WiFi Move Wi-Fi Protected Setup (WPS) Facendo clic o toccando il relativo simbolo si arriva all'area corrispondente Stazione trasmittente WiFi spento/acceso È possibile attivare/disattivare la funzione Wi-Fi del proprio dlan WiFi ac: Per attivare l'apparecchio premere brevemente una volta il pulsante Wi-Fi posto sulla parte anteriore. Per disattivare l'apparecchio premere il pulsante Wi-Fi posto sulla parte anteriore, per 3 secondi, fino a quando il LED non si spegne. oppure Utilizzare il tasto WiFi spento/acceso presente nell'interfaccia di configurazione alla voce Configurazione WLAN Stazione trasmittente. oppure Attivare la gestione temporizzata del Wi-Fi. Consultare a tale scopo il capitolo Gestione temporizzata del Wi-Fi. Nello stato al momento della fornitura del dlan WiFi ac la funzione Wi-Fi è attivata. Se si desidera utilizzare l'adattatore esclusivamente come semplice apparecchio Wi-Fi tramite le prese Ethernet integrate, è possibile disattivare completamente la funzione Wi-Fi. Per il funzionamento in qualità di stazione trasmittente Wi-Fi, configurare come segue i parametri Wi-Fi per la propria rete radio: Banda di frequenza Wi-Fi Il dlan WiFi ac consente di utilizzare in parallelo i campi di frequenza. Nel campo di frequenza standard da 2,4 GHz sono disponibili 13 canali, mentre nel campo di frequenza più elevata da 5 GHz sono presenti 140 canali. Se si sceglie

35 34 Configurazione della rete esclusivamente il campo di frequenza più elevata da 5 GHz, bisogna verificare che tutti gli apparecchi collegati supportino tale banda di frequenza. Dal canale 52 in avanti è possibile raggiungere il campo di frequenza per la sicurezza del radar. Al primo collegamento si avvia automaticamente una fase di rilevamento radar all'interno della quale il dlan WiFi ac non è raggiungibile. In ambedue i casi, si consiglia di lasciare immutata l'impostazione standard Auto poiché con questa impostazione il dlan WiFi ac effettua autonomamente a intervalli regolari la selezione del canale. Se cioè l'ultima stazione collegata si distacca, viene cercato automaticamente un canale adatto. Se non ci sono apparecchi collegati, il dispositivo effettua una ricerca automatica del canale ogni 15 minuti. Nome di rete Il nome di rete (SSID) stabilisce il nome della rete radio. Questo nome è visibile al momento del collegamento alla Wi-Fi e permette così di identificare la rete parziale corretta. Se non è stato stabilito alcun nome di rete la rete radio resta invisibile. In questo caso, per poter stabilire una connessione i potenziali partecipanti alla rete devono conoscere l'esatto nome di rete e inserirlo a mano. Alcune schede Wi-Fi hanno difficoltà a collegarsi con tali reti radio invisibili. Se il collegamento con un nome (SSID) nascosto dovesse causare problemi, tentare prima di stabilire il collegamento con nomi di rete (SSID) visibili e quando ciò è avvenuto nasconderli. Crittografia Nello stato al momento della fornitura del dlan WiFi ac la crittografia Wi-Fi è impostata su WPA2. La chiave Wi-Fi standard è la WiFi key del dlan WiFi ac. La chiave è riportata sull'etichetta applicata sul retro dell'apparecchio. Per rendere sicura la trasmissione dei dati nella propria rete radio, è disponibile lo standard di sicurezza WPA/ WPA2 (Wi-Fi Protected Access). Tale procedura consente di impostare chiavi personalizzate composte da lettere e cifre, con una lunghezza fino a 63 caratteri. Le chiavi possono essere inserite semplicemente tramite la tastiera senza che sia prima necessaria una conversione nel formato esadecimale.

36 Configurazione della rete 35 Nessuna crittografia Le connessioni nella rete Wi-Fi andrebbero sempre crittografate. Altrimenti chiunque potrebbe accedere alla vostra rete domestica nel raggio di azione della rete radio. Senza crittografia, non solo tutti i dati dei computer client vengono inviati al dlan WiFi ac con la loro rete radio senza protezione, ma per il collegamento non viene richiesta neanche una password. Se non si prendessero ulteriori provvedimenti per la sicurezza, come ad esempio l'uso di un filtro Wi-Fi (vedi capitolo Filtro WLAN), chiunque potrebbe accedere in qualsiasi momento alla vostra rete e usare la vostra connessione a Internet. Ogni accesso è visibile all'utente nel monitor Wi-Fi. Prima di abbandonare il settore di configurazione, salvare tutte le impostazioni modificate confermando con OK. Dopo aver salvato quest'impostazione, ricordate che si verrà distaccati dal dlan WiFi ac anche in presenza di una connessione radio attiva. In questo caso configurare l'apparecchio tramite Ethernet o dlan. Nell'attivazione della crittografia, verificare che le impostazioni Wi-Fi (nome di rete e chiave) della stazione trasmittente e dei client corrispondano, in caso contrario si escluderebbero (inavvertitamente) dei dispositivi dalla rete Gestione temporizzata del Wi-Fi Per poter utilizzare la gestione temporizzata del Wi-Fi, attivare la gestione temporizzata. Per ogni giorno della settimana è possibile stabilire più intervalli nei quali la rete radio è accesa. La gestione temporizzata attiverà e disattiverà la rete radio automaticamente. Se è attivata l'opzione Disconnessione automatica, la rete radio viene disattivata solo dopo che l'ultima stazione ha effettuato il logout.

37 36 Configurazione della rete Un'accensione o spegnimento manuale (cioè tramite tasto o pulsante) della stazione trasmittente ha sempre la precedenza su una gestione temporizzata automatica. La gestione temporizzata impostata interverrebbe automaticamente di nuovo al prossimo intervallo di tempo definito Accesso ospiti Se offrite un accesso a Internet a conoscenti o amici che vengono a visitarvi ma non desiderate comunicare loro la password per il Wi-Fi, potete allora realizzare, parallelamente all'accesso a Internet principale, un accesso separato per gli ospiti con SSID proprio e con limite di tempo e password Wi-Fi. Il visitatore può così navigare in Internet senza avere accesso alla vostra rete locale. Per impostare un accesso ospiti, attivare l'opzione Accesso ospiti. L'accesso per gli ospiti è attivabile e disattivabile anche nella devolo Cockpit App tramite il pulsante Accesso ospiti. Se si desidera limitare l'accesso all'utilizzo di internet, attivare anche l'opzione Consenti solo utilizzo Internet. Nel campo Nome di rete si stabilisce il nome della rete per gli ospiti. Spegnimento automatico Se si desidera limitare temporalmente l'accesso agli ospiti, attivare l'opzione Disattivare l'accesso ospiti automaticamente dopo... e inserire il limite di tempo desiderato. Notare che l'accesso degli ospiti dipende dal dispositivo e può rimanere attivo per tutta la durata in cui resta attivo l'apparecchio. Crittografia Per evitare che estranei che si trovano nella portata della trasmissione radio possano penetrare nella vostra rete locale e sfruttare ad esempio la vostra connessione a Internet, sarebbe opportuno crittografare anche l'accesso degli ospiti. Qui è disponibile lo standard di sicurezza WPA e WPA2 (Wi-Fi Protected Access). Tale procedura consente di impostare chiavi personalizzate composte da lettere e cifre, con una lunghezza fino a 63 caratteri. Le chiavi possono essere inserite semplicemente tramite la tastiera senza che sia prima necessaria una conversione nel formato esadecimale.

38 Configurazione della rete Blocco di sicurezza bambini Con questa funzione è possibile limitare temporalmente l'accesso a Internet a determinati apparecchi. Per proteggere ad esempio i propri bambini da un consumo eccessivo di Internet, è possibile stabilire qui per quanto tempo il bambino debba poter navigare in Internet al giorno. Per poter impiegare la sicurezza bambini, è necessaria una sincronizzazione con il server orario in Internet. A tale scopo il Server orario (Gestione Gestione Data e orario Preleva data e orario automaticamente) del dlan WiFi ac deve essere attivato ed è necessaria inoltre una connessione attiva a Internet. Il server orario è normalmente attivato. Se si desidera impostare un contingente di tempo per ogni giorno, attivare l'opzione Blocco di sicurezza bambini. Inserire gli indirizzi MAC degli apparecchi per i quali si intende impostare un contingente temporale. Gli indirizzi Mac possono essere digitati a mano o scelti dalla lista degli apparecchi attualmente conosciuti (vedi Panoramica dello stato Monitor Wi- Fi). Confermare ogni inserimento con OK. Apparecchi Wi-Fi con limite temporale Qui si trova una lista di tutti gli apparecchi Wi-Fi per i quali l'accesso a Internet è limitato temporalmente. Ogni apparecchio viene visualizzato con relativo indirizzo Mac, nome, tempo residuo e contingente temporale stabilito. Se si desidera cancellare un apparecchio da questa lista, contrassegnarlo e confermare con Rimuovi selezionati. Toccando/cliccando su Modifica si arriva al menu di impostazione del contingente temporale. Se si desidera la sorveglianza del contingente temporale, attivare l'opzione Il limite temporale viene sorvegliato. Il contingente temporale giornaliero può essere inserito in ore e minuti. Il contingente temporale può essere utilizzato solo se esso è stato attivato negli intervalli di tempo della gestione temporale Wi-Fi e se ildlan WiFi ac è acceso ed esiste una connessione a Internet. (vedi Gestione temporizzata del Wi-Fi). I contingenti temporali della sicurezza bambini vengono definiti per giorno e gli intervalli di tempo per la gestione temporale Wi-Fi per giorno della settimana.

39 38 Configurazione della rete Impostando un contingente temporale esso si attiva solo il giorno successivo (alle ore 24:00) Filtro WLAN In aggiunta alla crittografia (vedi Stazione trasmittente) è possibile proteggere ulteriormente la propria rete radio limitando, con l'aiuto di un filtro Wi- Fi, l'accesso ad apparecchi Wi-Fi selezionati. Così facendo, il dispositivo non potrebbe collegarsi anche se la crittografia dovesse essere disattivata. Il filtro Wi-Fi andrebbe usato solo come opzione aggiuntiva alla crittografia Wi-Fi. Esso consente di limitare l'accesso alla rete radio, ma senza crittografia degli estranei potrebbero leggere facilmente tutte le trasmissioni dei dati. Per utilizzare il filtro Wi-Fi attivare il filtro. Adesso è possibile inserire a mano diversi apparecchi di rete sulla base dei relativi indirizzi Mac per permetterne l'accesso al dlan WiFi ac oppure prelevarli dalla lista degli apparecchi conosciuti (vedi Monitor Wi-Fi Monitor Wi-Fi). Le nuove voci vengono impostate con. Salvare gli inserimenti con OK. Dispositivi Wi-Fi abilitati Gli apparecchi di rete collegati al vostro dlan WiFi ac vengono elencati automaticamente, ovvero, per abilitare un apparecchio già collegato al dlan WiFi ac, scegliere semplicemente l'indirizzo MAC dell'apparecchio in questione e confermare con il simbolo +. Esso comparirà quindi tra gli apparecchi Wi-Fi abilitati. Per rimuovere un apparecchio abilitato, selezionare il relativo indirizzo MAC e confermare con Rimuovi selezionati. Il filtro Wi-Fi può essere utilizzato solo per apparecchi che sono collegati direttamente alla stazione trasmittente (non per l'accesso degli ospiti). L'indirizzo MAC contraddistingue in modo univoco l'interfaccia hardware di ogni apparecchio di rete (ad esempio, la scheda Wi-Fi di un computer o l'interfaccia Ethernet di una stampante). Esso comprende sei numeri esadecimali a due cifre separati da un due punti (ad esempio, 00:0B:3B:37:9D:C4). L'indirizzo MAC di un PC Windows può essere rilevato facilmente aprendo la finestra con il prompt dei comandi al punto Start Tutti i programmi Accessori Prompt dei comandi. Digitare quindi il comando

40 Configurazione della rete 39 IPCONFIG /ALL. L'indirizzo MAC viene visualizzato con la denominazione Indirizzo fisico. Se non si è collegati al dlan WiFi ac tramite l'interfaccia Ethernet bensì tramite Wi-Fi, non dimenticare di indicare anche l'indirizzo MAC del proprio computer. In caso contrario, attivando il filtro Wi-Fi si bloccherà il proprio accesso al dispositivo attraverso il Wi-Fi. Prima di abbandonare il settore di configurazione, salvare tutte le impostazioni modificate confermando con OK WiFi Move La WiFi Move Technology è una funzione per la sincronizzazione delle impostazioni Wi-Fi di tutti gli adattatori Wi-Fi collegati alla rete domestica. Nello stato al momento della fornitura del dlan WiFi ac le funzioni Wi-Fi e Wifi Move Technology sono attivate. È possibile attivare la sincronizzazione delle impostazioni Wi-Fi servendosi delle funzioni presenti in questo menu oppure premendo il relativo pulsante di crittografia con il simbolo della casa, posto sul corrispondente adattatore. La procedura di sincronizzazione delle impostazioni Wi-Fi tramite pulsante è illustrata nel capitolo Pulsante di crittografia e 3.3 Collegamento del dlan WiFi ac. Supporto WiFi Move Technology attivo Attivare la WiFi Move Technology (se necessario) facendo clic/toccando al punto Configurazione Wi-Fi WiFi Move. Tutti gli adattatori WiFi sono adesso collegati in modo permanente tra loro e scambiano a partire da adesso le modifiche alla configurazione Wi-Fi in modo automatico tra di loro. Inoltre viene visualizzato quando è avvenuta l'ultima sincronizzazione e quali apparecchi sono collegati tramite WiFi Move Technology. WiFi Clone La funzione WiFi Clone consente di importare i dati di accesso Wi-Fi di una stazione trasmittente Wi-Fi disponibile (ad es., router Wi-Fi) premendo un pulsante. Avviare la procedura con l'opzione Avvia configurazione e premere quindi il tasto WPS dell'apparecchio per il quale è necessario importare i dati di accesso Wi-Fi (SSID e password Wi-Fi).

41 40 Configurazione della rete Wi-Fi Protected Setup (WPS) Il Wi-Fi Protected Setup (WPS) è uno standard di crittografia sviluppato dall'associazione internazionale Wi- Fi Alliance per la realizzazione semplice e veloce di una rete radio sicura. Con il WPS, le chiavi di sicurezza del singolo apparecchio Wi-Fi vengono trasferite automaticamente e in modo duraturo alle(a) altre(a) stazioni(e) Wi-Fi della rete radio. Il dlan WiFi ac offre due diverse varianti per la trasmissione della chiave di sicurezza: WPS tramite PBC (Push Button Configuration): Avviare la procedura di crittografia nel dlan WiFi ac premendo il pulsante Wi-Fi sul lato anteriore del dispositivo oppure cliccando nell'interfaccia utente al punto Configurazione WLAN WiFi Protected Setup (WPS) il pulsante Avvia configurazione. Premere quindi il tasto WPS dell'apparecchio Wi- Fi da aggiungere oppure attivare il meccanismo WPS nelle impostazioni Wi-Fi dell'apparecchio Wi- Fi. I dispositivi scambiano adesso la chiave di sicurezza e stabiliscono una connessione Wi-Fi protetta. Il LED Wi-Fi posto sul lato anteriore del dispositivo evidenzia la procedura di sincronizzazione con un lampeggio. WPS tramite PIN: Per collegare tra loro in modo sicuro apparecchi Wi-Fi nella rete radio tramite la variante PIN, digitare nell'interfaccia di configurazione al punto Configurazione WLAN WiFi Protected Setup (WPS) PIN una chiave personalizzata e avviare la procedura di crittografia premendo il pulsante Avvia configurazione. Aprire l'interfaccia di configurazione della stazione Wi-Fi da aggiungere e trasferire il PIN scelto nel dlan WiFi ac. Confermare la procedura di crittografia come lì descritto. I dispositivi scambiano adesso la chiave di sicurezza e stabiliscono una connessione Wi-Fi protetta. Il LED Wi- Fi posto sul lato anteriore del dispositivo evidenzia la procedura di sincronizzazione con un lampeggio. L'utilizzo della procedura WPS implica l'uso dello standard di crittografia WPA/WPA2. Considerare quindi le seguenti impostazioni automatiche: se all'inizio al punto Configurazione WLAN Stazione trasmittente non è scelta alcuna crittografia, viene impostata automaticamente

42 Configurazione della rete 41 WPA2. La nuova password generata viene visualizzata al punto Configurazione WLAN Stazione trasmittente nel campo Chiave. se all'inizio al punto Configurazione WLAN Stazione trasmittente è stata scelta WPA/ WPA2, questa impostazione rimane invariata con la password precedentemente indicata. 5.4 Panoramica dello stato Nell'area Panoramica dello stato sono contenute informazioni generali relative a tutti i dispositivi dlan, Wi-Fi e LAN collegati. Nel campo a sinistra del menu vengono visualizzati, oltre allo stato degli apparecchi Wi-Fi, dlan e LAN collegati, anche le informazioni sul dlan WiFi ac. Nel campo a destra del menu si trova il link per raggiungere direttamente il menu. Stato WLAN Qui è possibile vedere se la funzione Wi-Fi del proprio dlan WiFi ac è attivata o disattivata, nonché, se viene utilizzata una crittografia e quale campo di frequenza è impostato. Facendo clic/toccando Stazione trasmittente si arriva direttamente alle impostazioni Wi-Fi. Ulteriori informazioni sulla sicurezza di rete Wi-Fi possono essere trovate nel capitolo Stazione trasmittente. Facendo clic/toccando Configura accesso degli ospiti si arriva direttamente al corrispondente menu. Ulteriori informazioni sulla configurazione dell'accesso degli ospiti si trovano nel capitolo Accesso ospiti. Per la visualizzazione di tutti gli apparecchi Wi-Fi conosciuti, fare clic/toccare il Monitor Wi-Fi. In presenza di una connessione a Internet e se è stato trovato un server orario, ogni apparecchio Wi-Fi conosciuto dal momento dell'ultimo avvio del sistema viene visualizzato insieme a nome, indirizzo MAC e IP, eventualmente la velocità e la data dell'ultimo login. Stato dlan Dal colore del simbolo del lucchetto è possibile riconoscere se è stata impostata una password dlan personalizzata o la password standard (verde = password personalizzata, rosso = password standard). Per poter visualizzare tutti gli apparecchi dlan collegati, fare clic o toccare gli Dispositivi dlan. Per maggiori informazioni in merito, consultare i capitoli Aggiunta di apparecchi dlan e 5.6 Gestione. Facendo clic o toccando Configurazione dlan si arriva alle Impostazioni dlan. Informazioni dettaglia-

43 42 Configurazione della rete te possono essere trovate nel capitolo Impostazioni dlan. Prima della procedura di collegamento in rete, prendere nota degli ID di protezione di tutti gli adattatori dlan. Questo identificativo univoco di ogni apparecchio dlan si trova sull'etichetta applicata sul retro dell'apparecchio. Il codice è composto da 4 x 4 lettere separate da trattini (ad esempio, ANJR-KMOR-KSHT- QRUV). Assicurarsi che anche tutti gli adattatori dlan vengano alimentati e che siano eventualmente anche collegati al computer o al corrispondente componente di rete. Stato Ethernet Qui vengono visualizzati lo stato (ovvero: rosso = presa non occupata, verde = presa occupata) e la velocità di connessione delle prese di rete. Versione del firmware Qui viene visualizzata la versione del firmware. Facendo clic/toccando Aggiornamento firmware si arriva direttamente al corrispondente menu. Ulteriori informazioni sull'aggiornamento del firmware possono essere trovate nel capitolo Sistema. Password di accesso Per motivi di sicurezza è possibile stabilire una password per il login all'interfaccia di configurazione. Dal colore del simbolo del lucchetto è possibile riconoscere se è stata impostata una password per il login personalizzata oppure nessuna password (verde = password personalizzata, rosso = nessuna password). Facendo clic/toccando Impostastazione password di accesso si arriva direttamente al corrispondente menu. Ulteriori informazioni sull'attribuzione di una password di accesso possono essere trovate nel capitolo Sistema. Configurazione del dispositivo Qui vengono visualizzate le impostazioni di rete, quali l'indirizzo IP e maschera di sottorete del dlan WiFi ac. Facendo clic/toccando Configurazione rete si arriva direttamente alle impostazioni di rete. Informazioni dettagliate possono essere trovate nel capitolo Impostazioni di rete.

44 5.5 Configurazione del dispositivo Nell'area Configurazioni del dispositivo si trovano tutte le informazioni sul dlan. Facendo clic o toccando il relativo simbolo si arriva all'area corrispondente Impostazioni dlan In una rete dlan tutti i componenti devono utilizzare la stessa password. La password dlan può essere definita nella devolo Cockpit App o nel programmadevolo Cockpit, tramite pulsante di crittografia con il simbolo della casa oppure in questo punto dell'interfaccia di configurazione. La configurazione della password avviene per l'intera rete. La password standard dlan è Home- PlugAV Dispositivi dlan Ogni dispositivo dlan collegato alla rete sia localmente che "remote", viene visualizzato insieme al suo indirizzo MAC, al nome e al tipo Aggiunta di apparecchi dlan È possibile aggiungere ulteriori apparecchi dlan alla rete dlan: Configurazione della rete 43 Tramite PBC (pulsante di crittografia con il simbolo della casa) Innanzitutto premere il pulsante di crittografia (per ca. 1 secondo) di un adattatore presente nella rete, quindi entro 2 minuti il pulsante Avvia configurazione (per ca. 1 secondo) del nuovo dlan WiFi ac. Tramite ID di protezione Inserire a tale scopo nel campo ID di protezione l'id di protezione dell'adattatore dlan interessato e confermare con Avvia configurazione. Prima della procedura di collegamento in rete, prendere nota degli ID di protezione di tutti gli adattatori dlan. Questo identificativo univoco di ogni apparecchio dlan si trova sull'etichetta applicata sul retro dell'apparecchio. Il codice è composto da 4 x 4 lettere separate da trattini (ad esempio, ANJR-KMOR-KSHT- QRUV). Assicurarsi che anche tutti gli adattatori dlan vengano alimentati e che siano eventualmente anche collegati al computer o al corrispondente componente di rete.

45 44 Configurazione della rete 5.6 Gestione Nell'area Gestione, oltre alla selezione della lingua, si trovano anche le possibilità di impostazione per la rete, per la sicurezza dell'apparecchio e per la gestione, ovvero resettaggio, messa in sicurezza e ripristino delle configurazioni personali e aggiornamento del firmware. Facendo clic o toccando il relativo simbolo si arriva all'area corrispondente Selezione della lingua Qui è possibile selezionare la lingua del menu desiderata. Salvare l'inserimento con OK. Digitare prima (se esiste) la password corrente e quindi due volte quella nuova. L'interfaccia di configurazione è adesso protetta da accessi non autorizzati tramite la password assegnata! Richiamando in seguito l'interfaccia di configurazione, compare prima la seguente finestra: Sicurezza dell'apparecchio Qui è possibile impostare una password per il login all'interfaccia di configurazione. Nello stato al momento della fornitura del dlan WiFi ac l'interfaccia di configurazione non è protetta da una password. Tuttavia, dopo l'installazione del dlan WiFi ac questa protezione andrebbe attivata assegnando una password personalizzata per escludere l'accesso all'interfaccia di configurazione, da parte di terzi. Digitare admin nel campo Nome utente e la password scelta nel campo Password. Il nome utente admin non può essere cambiato Impostazioni di rete Quale componente della rete domestica, anche il dlan WiFi ac comunica tramite il protocollo

46 Configurazione della rete 45 TCP/IP. Il necessario indirizzo IP può essere inserito a mano o prelevato automaticamente da un server DHCP. Il dispositivo viene fornito con l'opzione Le impostazioni di rete vengono prelevate automaticamente da un server DHCP attivata. Se nella rete è già presente un server DHCP per l'assegnazione di indirizzi IP, sarebbe opportuno lasciare attivata questa opzione affinché il dlan WiFi ac possa ricevere automaticamente un indirizzo da questo. Di norma si tratta del server del router. Per assegnare un indirizzo IP statico, disattivare prima l'opzione Le impostazioni di rete vengono prelevate automaticamente da un server DHCP ed effettuare i propri inserimenti. Salvare gli inserimenti con OK. Se si dovesse aver dimenticato l'indirizzo IP del dlan WiFi ac, procedere come descritto al punto 5.1 Richiamo dell'interfaccia di configurazione integrata Sistema Qui è possibile aggiornare il firmware del dlan WiFi ac, salvare la configurazione attuale sul proprio computer sotto forma di file oppure ripristinarla e reimpostarla sui valori che l'apparecchio aveva al momento della fornitura. Assicurarsi di non interrompere la procedura di aggiornamento. A tale scopo è meglio collegare il proprio computer al dlan WiFi ac tramite la dlan o la LAN e non tramite Wi-Fi. Aggiornamento firmware automatico Il firmware del dlan WiFi ac contiene il software per il funzionamento del dispositivo. In caso di necessità, devolo offre in Internet nuove versioni sotto forma di file da scaricare, per adattare ad esempio funzioni esistenti. Se si desidera che il dlan WiFi ac esegua degli aggiornamenti automatici del firmware, attivare aggiornamento automatico del firmare e avviare la procedura di aggiornamento con Cerca e aggiorna ora il nuovo firmware. Durante la procedura di aggiornamento il simbolo posto sulla parte anteriore dell'apparecchio lampeggia in rosso. Al termine di un corretto aggiornamento il

47 46 Configurazione della rete dlan WiFi ac viene riavviato automaticamente. Aggiorna firmware Per aggiornare manualmente il firmware alla versione più recente, scaricare prima sul computer il file opportuno dal sito Internet devolo per il dlan WiFi ac. Nell'area Gestione Sistema fare clic su Nome file e selezionare il file scaricato. Avviare la procedura di aggiornamento con Esegui aggiornamento firmware. Al termine di un corretto aggiornamento il dlan WiFi ac viene riavviato automaticamente. Anche il pulsante Aggiornamenti del devolo Cockpit consente di eseguire aggiornamenti automatici del firmware a partire dalla nostra pagina Internet Il presupposto affinché ciò sia possibile è la disponibilità di una connessione attiva a Internet. Informazioni dettagliate possono essere trovate nel capitolo 4.1 devolo Cockpit App. Salvataggio della configurazione dell'apparecchio Per salvare la configurazione attiva nel computer sotto forma di file, scegliere il corrispondente pulsante nell'area Gestione Sistema Salva configurazione dispositivo. Inserire quindi un luogo e un nome per il file contenente le impostazioni. Ripristino della configurazione dell'apparecchio Un file di configurazione esistente può essere inviato nell'area Gestione Sistema al dlan WiFi ac e lì attivato. Selezionare un file adatto tramite il pulsante Nome file... e avviare la procedura facendo clic sul pulsante Ripristina configurazione dispositivo. Resettaggio della configurazione dell'apparecchio Nell'area Gestione Sistema il dlan WiFi ac viene riportato alle condizioni originali al momento della fornitura, intervenendo sull'opzione Resetta configurazione dispositivo. In questo caso le impostazioni Wi-Fi personali e dlan andranno perse. Anche le ultime password assegnate al dlan WiFi ac vengono resettate. Tutte le impostazioni della configurazione possono essere salvate nel computer sotto forma di file e caricate nuovamente in caso di necessità nel dlan WiFi ac. In tal modo è possibile, ad esempio, generare configurazioni diverse per diverse

48 Configurazione della rete 47 risorse di rete e poter poi impostare in modo rapido e semplice il dispositivo Gestione Data e orario Un server orario è un server in Internet il cui compito è quello di fornire l'ora esatta. La maggior parte dei server orari sono accoppiati a un orologio radiocomandato. L'opzione Preleva automaticamente data e orario è normalmente attivata per permettere al dlan WiFi ac di sincronizzare automaticamente data e orario. Scegliere il proprio Fuso orario e il Server orario. Attivando l'opzione Passa automaticamente all'ora legale, l'adattatore passa automaticamente all'ora legale. Impostazioni dei LED L'indicatore di stato a LED può essere disattivato attivando l'opzione LED dell'apparecchio onde evitare la presenza di una luce fastidiosa ad esempio nella stanza da letto. L'apparecchio viene fornito con l'indicatore di stato a LED attivato. Informazioni sulla licenza Qui trovate le informazioni relative alla licenza del dlan WiFi ac.

49 48 Appendice 6 Appendice 6.1 Ottimizzazione della larga banda Per escludere a priori possibili sorgenti di disturbo, si consiglia di seguire le seguenti regole andando "per esclusione": Innestare l'apparecchio direttamente in una presa di corrente a muro, evitando l'utilizzo di una presa di corrente multipla. Altri apparecchi di rete collegati tramite presa di corrente multipla dovrebbero venire allacciati alla rete di alimentazione tramite la presa di corrente integrata nel dlan WiFi ac. Per sfruttare in maniera ottimale la funzione filtro del dlan WiFi ac e migliorare la trasmissione dei dati all'interno della rete, inserite la presa di corrente multipla sempre nella presa di corrente del dlan WiFi ac. fig. 8

50 Appendice Smaltimento di rifiuti elettrici ed elettronici Da applicare nei paesi dell'unione Europea e in altri paesi Europei con sistema di raccolta differenziato: Il simbolo del cestino barrato riportato sull'apparecchio indica che questo adattatore è un dispositivo elettrico od elettronico che rientra nell'ambito di applicazione della direttiva European Community WEEE (legge sul recupero) e il riciclaggio delle attrezzature elettriche ed elettroniche. Infatti, più consentito smaltire questo genere di dispositivi insieme ai rifiuti domestici. Questi possono però essere depositati gratuitamente presso il centro di raccolta comunale. Rivolgersi all'amministrazione della propria città o del proprio comune per conoscere l'indirizzo e gli orari di apertura del punto di raccolta più vicino. 6.3 Condizioni generali di garanzia La devolo AG concede questa garanzia agli acquirenti di prodotti devolo a loro scelta in aggiunta alle garanzie di legge quando sono soddisfatte le seguenti condizioni: 1 Estremi della garanzia a) Oggetto della garanzia è l'unità fornita in dotazione, completa di tutte le sue parti. Essa prevede le parti che risultano difettose a causa di difetti di fabbricazione o del materiale, nonostante l'evidente utilizzo corretto e conforme alle istruzioni per l'uso, vengono sostituite o riparate a scelta di devolo senza spese. In alternativa devolo si riserva il diritto di sostituire il dispositivo guasto con un altro dispositivo avente le stesse funzionalità e caratteristiche. I manuali e l'eventuale software in dotazione sono esclusi dalla garanzia. b) I costi relativi al materiale e la manodopera sono a carico di devolo, mentre non lo sono i costi derivanti dalla spedizione della merce dall'acquirente alla fabbrica del servizio di assistenza tecnica e/o direttamente a devolo. c) Le parti sostituite divengono di proprietà di devolo. d) Oltre a provvedere alla riparazione ed alla sostituzione del prodotto, devolo si riserva il pieno diritto di apportare eventuali ulteriori modifiche tecniche (ad esempio aggiornamento del firmware), al fine di adattare l'unità allo stato attuale raggiunto dallo sviluppo tecnico. In questi casi nessun costo aggiuntivo viene addebitato all'acquirente. Ciò tuttavia non costituisce un diritto. 2 Durata della garanzia La durata della garanzia per il prodotto di devolo è di tre anni. Il periodo di garanzia inizia il giorno della consegna dell'apparecchio da parte del rivenditore autorizzato devolo. Le prestazioni di garanzia fornite da devolo non comportano un prolungamento del termine di garanzia né l'inizio di un nuovo periodo di garanzia. Il periodo di garanzia per le parti incorporate scade con il termine di garanzia per l'apparecchio completo.

Devolo dlan Starter Kit

Devolo dlan Starter Kit Devolo dlan 1200+ Starter Kit Versione novembre 2015 Pag. 1 a 8 Devolo dlan 1200+ Sommario Devolo dlan 1200+ Starter Kit... 3 Contenuto Starter Kit... 3 Funzioni dell apparecchio... 3 Esempi di collegamenti...

Dettagli

Version /03/02. Manuale Utente. Pocket Cloud Router DIR-879

Version /03/02. Manuale Utente. Pocket Cloud Router DIR-879 Version 1.00 2016/03/02 Manuale Utente Pocket Cloud DIR-879 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE AC1900 Wi-Fi DIR-879 ADATTATORE DI ALIMENTAZIONE 12V / 2A CAVO ETHERNET CAT5 CONSENTE DI COLLEGARE IL ROUTER AL PC

Dettagli

Home Control Presa di corrente temporizzata. Primi Passi

Home Control Presa di corrente temporizzata. Primi Passi Home Control Presa di corrente temporizzata Primi Passi 2 Vi ringraziamo per la fiducia accordataci! Prima della messa in funzione dell'apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle per

Dettagli

dlan 550+ WiFi Manuale The Network Innovation

dlan 550+ WiFi Manuale The Network Innovation dlan 550+ WiFi Manuale The Network Innovation devolo dlan 550+ WiFi 2016 devolo AG Aquisgrana (Germania) La presente documentazione è stata redatta dopo un'accurata analisi ma non garantisce che tutte

Dettagli

Version /21/2016. Manuale Utente. AC3150 Ultra Wi-Fi Router DIR-885L

Version /21/2016. Manuale Utente. AC3150 Ultra Wi-Fi Router DIR-885L Version 1.10 10/21/2016 Manuale Utente AC3150 Ultra Wi-Fi DIR-885L CONTENUTO DELLA CONFEZIONE SOMMARIO AC5300 ULTRA WIFI ROUTER DIR-885L x 4 4 ANTENNE ALIMENTATORE 12V / 3A CAVO ETHERNET (UTP CAT5) CONSENTE

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Supporto Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di

Dettagli

dlan 1200 triple + Manuale The Network Innovation

dlan 1200 triple + Manuale The Network Innovation dlan 1200 triple + Manuale The Network Innovation devolo dlan 1200 triple+ 2017 devolo AG Aquisgrana (Germania) La presente documentazione è stata redatta dopo un'accurata analisi ma non garantisce che

Dettagli

Version /03/2016. Manuale Utente. Wireless N300 Access Point DAP-2020

Version /03/2016. Manuale Utente. Wireless N300 Access Point DAP-2020 Version 1.0 11/03/2016 Manuale Utente Wireless N300 Access Point CONTENUTO DELLA CONFEZIONE SOMMARIO WIRELESS N300 ACCESS POINT DUE ANTENNE STACCABILI ADATTATORE DI ALIMENTAZIONE 12 V / 0,5 A CAVO ETHERNET

Dettagli

Guida introduttiva. Powerline 1000 Modello PL1000

Guida introduttiva. Powerline 1000 Modello PL1000 Guida introduttiva Powerline 1000 Modello PL1000 Contenuto della confezione In alcune regioni, con il prodotto viene fornito un CD-ROM. 2 Per iniziare Gli adattatori Powerline offrono un modo alternativo

Dettagli

Version /08/2016. Manuale Utente. Wireless AC1200 Dual-Band Gigabit ADSL2+/VDSL2 Modem Router DSL-3782

Version /08/2016. Manuale Utente. Wireless AC1200 Dual-Band Gigabit ADSL2+/VDSL2 Modem Router DSL-3782 Version 1.00 02/08/2016 Manuale Utente Wireless AC1200 Dual-Band Gigabit ADSL2+/VDSL2 Modem Router CONTENUTO DELLA CONFEZIONE SOMMARIO ROUTER/MODEM VDSL/ADSL DUAL-BAND AC1200 WIRELESS ALIMENTATORE 12 V

Dettagli

Version /16/2013. Manuale Utente. Wireless Range Extender N300 DAP-1320

Version /16/2013. Manuale Utente. Wireless Range Extender N300 DAP-1320 Version 1.1 08/16/2013 Manuale Utente Wireless Range Extender N300 DAP-1320 QRS QRS 2 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE WIRELESS RANGE EXTENDER N300 DAP-1320 SCHEDA DI CONFIGURAZIONE WI-FI Se uno di questi articoli

Dettagli

Il CD di installazione del router non funziona con il computer Mac o Linux. CD perso o non utilizzabile per la configurazione del router

Il CD di installazione del router non funziona con il computer Mac o Linux. CD perso o non utilizzabile per la configurazione del router FAQ relative al router e alla rete Questo articolo intende rispondere alle domande più importanti relative ai router per gli utenti non tecnici o che non hanno particolare dimestichezza con le problematiche

Dettagli

Contenuto della confezione. Elenco dei termini. Powerline Adapter

Contenuto della confezione. Elenco dei termini. Powerline Adapter Powerline Adapter Importante! Non esporre lo Powerline Adapter a temperature estreme. Non lasciare l apparecchio alla luce diretta del sole o in prossimità di elementi di riscaldamento. Non utilizzare

Dettagli

Version /12/ Manuale Utente. PowerLine AV Wi-Fi AC1200 Starter Kit (DHP-P610AV & DHP-W610AV)

Version /12/ Manuale Utente. PowerLine AV Wi-Fi AC1200 Starter Kit (DHP-P610AV & DHP-W610AV) Version 1.0 15/12/02016 Manuale Utente PowerLine AV2 1000 Wi-Fi AC1200 Starter Kit (DHP-P610AV & DHP-W610AV) Contenuto della confezione Adattatore DHP-W610AV PowerLine AV2 1000 Wi-Fi AC1200 Cavo Ethernet

Dettagli

Guida introduttiva. Presa di corrente aggiuntiva Powerline Modello PLP1200

Guida introduttiva. Presa di corrente aggiuntiva Powerline Modello PLP1200 Guida introduttiva Presa di corrente aggiuntiva Powerline 1200+ Modello PLP1200 Contenuto della confezione In alcune regioni, con il prodotto viene fornito un CD-ROM. 2 Per iniziare Gli adattatori Powerline

Dettagli

Installazione. Access Point Wireless Netgear 802.11ac WAC120. Contenuto della confezione. NETGEAR, Inc. 350 East Plumeria Drive San Jose, CA 95134 USA

Installazione. Access Point Wireless Netgear 802.11ac WAC120. Contenuto della confezione. NETGEAR, Inc. 350 East Plumeria Drive San Jose, CA 95134 USA Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Collega il tuo forno al futuro.

Collega il tuo forno al futuro. 9001 150 466 Collega il tuo forno al futuro. Home Connect. Un app per fare tutto. Home Connect è la prima app che lava, risciacqua, cuoce al forno, fa il caffè e guarda nel frigorifero al posto vostro.

Dettagli

Domande frequenti: KWB Comfort Online

Domande frequenti: KWB Comfort Online Domande frequenti: KWB Comfort Online Contenuto 1. Premesse... 3 1.1. Vorrei usare Comfort Online. Quali sono i requisiti?... 3 1.1.1. Requisiti per caldaie con dispositivo di regolazione Comfort 4...

Dettagli

Installazione. Access Point Wireless Netgear ac WAC120. Contenuto della confezione. NETGEAR, Inc. 350 East Plumeria Drive San Jose, CA USA

Installazione. Access Point Wireless Netgear ac WAC120. Contenuto della confezione. NETGEAR, Inc. 350 East Plumeria Drive San Jose, CA USA Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Guida all installazione Adattatore Powerline 500 PassThru (XAVB5401)

Guida all installazione Adattatore Powerline 500 PassThru (XAVB5401) Guida all installazione Adattatore Powerline 500 PassThru (XAVB5401) Indice Contenuto della confezione.............................. 3 Funzionalità hardware................................... 4 Descrizione

Dettagli

Guida per l utente AE6000. Adattatore AC580 mini USB wireless dual band

Guida per l utente AE6000. Adattatore AC580 mini USB wireless dual band Guida per l utente AE6000 Adattatore AC580 mini USB wireless dual band a Sommario Panoramica del prodotto Funzioni 1 Installazione Installazione 2 Configurazione di rete wireless Wi-Fi Protected Setup

Dettagli

Guida all'installazione di Powerline 500 Nano con presa passante a due porte XAVB5602

Guida all'installazione di Powerline 500 Nano con presa passante a due porte XAVB5602 Guida all'installazione di Powerline 500 Nano con presa passante a due porte XAVB5602 Sommario Contenuto della confezione.............................. 3 Funzionalità hardware...................................

Dettagli

1200+ dlan. The Network Innovation

1200+ dlan. The Network Innovation 1200+ dlan The Network Innovation + devolo dlan 1200+ 2015 devolo AG Aquisgrana (Germania) Tutti i dati riportati in questa documentazione sono frutto di accurati controlli; ciò non vale, tuttavia, come

Dettagli

Manuale. The Network Innovation

Manuale. The Network Innovation Manuale The Network Innovation de!vdld GIGAGATE 2016 devolo AG Aquisgrana (Germania) La presente documentazione è stata redatta dopo un'accurata analisi ma non garantisce che tutte le funzioni descritte

Dettagli

Guida all installazione del set Powerline 200 AV Wireless-N Extender XAVNB2001. Reset

Guida all installazione del set Powerline 200 AV Wireless-N Extender XAVNB2001. Reset Guida all installazione del set Powerline 200 AV Wireless-N Extender XAVNB2001 Reset 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa,

Dettagli

Guida introduttiva. PowerLINE WiFi 1000 Modelli PL1000 e PLW1000

Guida introduttiva. PowerLINE WiFi 1000 Modelli PL1000 e PLW1000 Guida introduttiva PowerLINE WiFi 1000 Modelli PL1000 e PLW1000 Contenuto della confezione In alcune regioni, con il prodotto viene fornito un CD-ROM. 2 Per iniziare Gli adattatori PowerLINE offrono un

Dettagli

dlan 1200+ WiFi ac The Network Innovation

dlan 1200+ WiFi ac The Network Innovation dlan 1200+ WiFi ac The Network Innovation + devolo dlan 1200+ WiFi ac 2014 devolo AG Aquisgrana (Germania) Tutti i dati riportati in questa documentazione sono frutto di accurati controlli; ciò non vale,

Dettagli

Assistenza tecnica. Contenuto della confezione. Guida all'installazione di N300 Wireless ADSL2+ Modem Router N300RM. On Networks

Assistenza tecnica. Contenuto della confezione. Guida all'installazione di N300 Wireless ADSL2+ Modem Router N300RM. On Networks Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti On Networks. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo

Dettagli

Guida all'installazione di Powerline Nano500 Set XAVB5101

Guida all'installazione di Powerline Nano500 Set XAVB5101 Guida all'installazione di Powerline Nano500 Set XAVB5101 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Adattatore wireless Micro USB WNA1000M Guida all'installazione. Adattatore wireless Micro USB N150 CD-ROM

Adattatore wireless Micro USB WNA1000M Guida all'installazione. Adattatore wireless Micro USB N150 CD-ROM Adattatore wireless Micro USB WNA1000M Guida all'installazione Adattatore wireless Micro USB N150 CD-ROM Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi e/o marchi registrati

Dettagli

Powerline 200 Home Network Adapter (PL200)

Powerline 200 Home Network Adapter (PL200) Easy, Reliable & Secure Guida all'installazione Powerline 200 Home Network Adapter (PL200) Marchi commerciali I nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari.

Dettagli

HP Media vault Italiano

HP Media vault Italiano Guida rapida HP Media vault 5 2 1 La modalità di collegamendo in rete di HP Media Vault varia a seconda della configurazione della rete. Nell'esempio riportato di seguito viene mostrato il collegamento

Dettagli

Installazione. Powerline 500 Modello XAVB5622

Installazione. Powerline 500 Modello XAVB5622 Installazione Powerline 500 Modello XAVB5622 Contenuto della confezione In alcune regioni, con il prodotto viene fornito un CD-ROM. Nota: gli adattatori variano in base al paese. L'adattatore effettivamente

Dettagli

Installazione dell'hardware 1

Installazione dell'hardware 1 Adattatore soluzioni di stampa wireless Xerox Guida all'installazione e alle impostazioni di connessione Installazione dell'hardware 1 1.1 2 1.2 Scegliere e installare uno degli adattatori di alimentazione

Dettagli

Guida alle impostazioni Wi-Fi

Guida alle impostazioni Wi-Fi Guida alle impostazioni Wi-Fi Connessioni Wi-Fi con la stampante Connessione con un computer tramite un router Wi-Fi Connessione diretta con un computer Connessione di un dispositivo smart tramite un router

Dettagli

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 1. Step 1 - Scelta della modalità di collegamento desiderata Il sistema Playstation3 può essere collegato al modem Alice tramite

Dettagli

CPE ALL-IN-ONE WIRELESS 5GHz DA ESTERNO ART

CPE ALL-IN-ONE WIRELESS 5GHz DA ESTERNO ART CPE ALL-IN-ONE WIRELESS 5GHz DA ESTERNO ART. 48086 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento futuro Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo

Dettagli

Funzioni Principali dell APP ENTR

Funzioni Principali dell APP ENTR Funzioni Principali dell APP ENTR 1. Impostare il proprietario 2. Trovare la serratura 3. Chiudere/Riaprire 4. Menù 5. Aggiungere un utente 6. Gestione dell utente 7. Ottenere la chiave 8. Cancellare una

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE MODEM VOCE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE MODEM VOCE GUIDA ALL INSTALLAZIONE MODEM VOCE EXE_148x210_DSL3708378B_V_IAD.indd 1 25/11/13 16.57 introduzione Questa guida descrive le attività utili per una rapida e autonoma installazione del Modem Voce e per

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione 0 ITA Definizioni delle note Nella presente guida dell'utente viene utilizzato il seguente stile di note: La Nota spiega come rispondere a una situazione che potrebbe

Dettagli

Guida AirPrint. Questa guida dell'utente riguarda i seguenti modelli: DCP-J4120DW/MFC-J4420DW/J4620DW/ J4625DW/J5320DW/J5620DW/J5625DW/J5720DW/J5920DW

Guida AirPrint. Questa guida dell'utente riguarda i seguenti modelli: DCP-J4120DW/MFC-J4420DW/J4620DW/ J4625DW/J5320DW/J5620DW/J5625DW/J5720DW/J5920DW Guida AirPrint Questa guida dell'utente riguarda i seguenti modelli: DCP-J40DW/MFC-J440DW/J460DW/ J465DW/J530DW/J560DW/J565DW/J570DW/J590DW Versione A ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell'utente

Dettagli

Router Wifi Smart R6300v2 Guida all'installazione

Router Wifi Smart R6300v2 Guida all'installazione Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

MODEM GUIDA ALL INSTALLAZIONE - MODEM. guida modem freccia_a.idml 1 20/05/14 16:32

MODEM GUIDA ALL INSTALLAZIONE - MODEM. guida modem freccia_a.idml 1 20/05/14 16:32 MODEM GUIDA ALL INSTALLAZIONE - MODEM guida modem freccia_a.idml 1 20/05/14 16:32 INTRODUZIONE C Questa guida descrive le attività utili per una rapida installazione del Modem e per collegare il tuo telefono

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica PAGINA 1 DI 8 Videocamera Smart Assicurarsi, che al primo utilizzo della videocamera Smart non manchi nessun accessorio, come riportato nella lista indicata di seguito. Videocamera 1 Adattatore r1 Cavo

Dettagli

7 Port USB Hub 7 PORT USB HUB. Manuale dell utente. Versione 1.0

7 Port USB Hub 7 PORT USB HUB. Manuale dell utente. Versione 1.0 7 PORT USB HUB Manuale dell utente Versione 1.0 Ringraziamenti Grazie per aver acquistato un prodotto TRUST. Prima di utilizzare questo prodotto consigliamo di leggere attentamente il manuale di istruzioni.

Dettagli

Contenuto della confezione

Contenuto della confezione Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/ o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Guida utente per Mac

Guida utente per Mac Guida utente per Mac Sommario Introduzione... 1 Utilizzo dello strumento Mac Reformatting... 1 Installazione del software... 4 Rimozione sicura delle unità... 9 Gestione unità... 10 Esecuzione dei controlli

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione DSL37242440_guida V-MOS.indd 1 02/12/14 09:52 INTRODUZIONE Questa guida descrive le azioni utili per la rapida e autonoma installazione del Modem e il collegamento del tuo computer

Dettagli

Guida introduttiva. AC750 WiFi Range Extender Modello EX3700

Guida introduttiva. AC750 WiFi Range Extender Modello EX3700 Guida introduttiva AC750 WiFi Range Extender Modello EX3700 Per iniziare Il WiFi Range Extender di NETGEAR aumenta la distanza di una rete WiFi tramite il potenziamento del segnale WiFi esistente e il

Dettagli

Powerline. Installare il Kit di Connessione. Deutsch

Powerline. Installare il Kit di Connessione. Deutsch Powerline Installare il Kit di Connessione Deutsch 1 Collegare due adattatori Powerline 1 Gli adattatori Powerline devono essere direttamente allacciati ad una presa di corrente murale. 2 Collegate il

Dettagli

Guida all'installazione dei sistemi di storage ReadyNAS OS 6 Desktop

Guida all'installazione dei sistemi di storage ReadyNAS OS 6 Desktop Guida all'installazione dei sistemi di storage ReadyNAS OS 6 Desktop Sommario Contenuto della confezione............................... 3 Installazione di base..................................... 4 Riformattazione

Dettagli

Router Wifi Smart R6200v2 Guida all'installazione

Router Wifi Smart R6200v2 Guida all'installazione Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Importante. Contenuto della scatola

Importante. Contenuto della scatola Quick Guide imagic Importante Per una corretta installazione del prodotto è necessario seguire passo passo le istruzioni contenute in questa guida. Non utilizzare nessun altro alimentatore al di fuori

Dettagli

Utenti Vidia. Vidia La soluzione di videoconferenza. Quick Start Guide. 1. Come diventare utente Vidia

Utenti Vidia. Vidia La soluzione di videoconferenza. Quick Start Guide. 1. Come diventare utente Vidia Quick Start Guide Utenti Vidia 1. Come diventare utente Vidia Su www.swisscom.ch/vidia è possibile creare un account di prova Vidia utilizzabile gratuitamente per 30 giorni. Per impiegare Vidia all interno

Dettagli

Guida all'installazione

Guida all'installazione Leggere questa Guida all'installazione con attenzione prima di iniziare. Per informazioni non contenute qui, visita http://www.tendacn.com. Guida all'installazione 1 Contenuto della confezione D303 * 1

Dettagli

Installazione. ReadyNAS OS 6 Desktop Storage

Installazione. ReadyNAS OS 6 Desktop Storage Installazione ReadyNAS OS 6 Desktop Storage Sommario Contenuto della confezione... 3 Installazione di base... 4 Riformattazione dei dischi... 9 Informazioni aggiuntive...12 2 Contenuto della confezione

Dettagli

Guida introduttiva ad Arlo Baby

Guida introduttiva ad Arlo Baby Guida introduttiva ad Arlo Baby Benvenuto Grazie per aver scelto Arlo Baby. Iniziare è davvero facile. Contenuti Videocamera Arlo Baby Cavo di alimentazione USB Alimentatore USB (varia in base alla regione)

Dettagli

Guida introduttiva. AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6150

Guida introduttiva. AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6150 Guida introduttiva AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6150 Per iniziare Il WiFi Range Extender di NETGEAR aumenta la distanza di una rete WiFi tramite il potenziamento del segnale WiFi esistente e il

Dettagli

1 Configurazione della connessione wireless (Wi-Fi)

1 Configurazione della connessione wireless (Wi-Fi) 1 Configurazione della connessione wireless (Wi-Fi) Prima di effettuare la connessione, è necessario: Disporre di un router wireless. Determinare se il router wireless supporta la funzione WPS (Wi-Fi Protected

Dettagli

Manuale Sistema di Monitoraggio Retrofit Monofase

Manuale Sistema di Monitoraggio Retrofit Monofase Manuale Sistema di Monitoraggio Retrofit Monofase CONSERVA QUESTO MANUALE IN UN POSTO SICURO! P800SRL Via Valdilocchi, 6/F 19126 La Spezia PI01353280116 REV. 2 DATA 24/11/2016 SOMMARIO INTRODUZIONE...

Dettagli

Requisiti del sistema Xesar

Requisiti del sistema Xesar Xesar Primi passi Requisiti del sistema Xesar Personal computer con almeno 1,2 GHz o superiore Almeno 8 GB di RAM (con 64 bit, di cui 4 GB disponibili per Xesar) 2 host USB 2.0 per stazione di codifica

Dettagli

Collegate il vostro frigorifero con il futuro.

Collegate il vostro frigorifero con il futuro. ollegate il vostro frigorifero con il futuro. Sfruttate tutto il meglio del vostro frigorifero con Home onnect. on Home onnect potete guardare subito dentro il vostro frigorifero con lo smartphone, proprio

Dettagli

ACCESS POINT GO-RT-N150 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

ACCESS POINT GO-RT-N150 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO ACCESS POINT GO-RT-N150 Wi-Fi GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai configurare

Dettagli

Guida alla stampa e alla scansione per dispositivi mobili per Brother iprint&scan (Android )

Guida alla stampa e alla scansione per dispositivi mobili per Brother iprint&scan (Android ) Guida alla stampa e alla scansione per dispositivi mobili per Brother iprint&scan (Android ) Prima di utilizzare l apparecchio Brother Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente vengono utilizzati

Dettagli

Guida AirPrint. Questa guida dell'utente riguarda i seguenti modelli:

Guida AirPrint. Questa guida dell'utente riguarda i seguenti modelli: Guida AirPrint Questa guida dell'utente riguarda i seguenti modelli: DCP-J3W/J5W/J7W/J55DW/J75DW, MFC-J85DW/ J450DW/J470DW/J475DW/J650DW/J870DW/J875DW Versione 0 ITA Definizioni delle note Nella presente

Dettagli

Contenuto della confezione

Contenuto della confezione Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Aggiornamento del firmware della fotocamera

Aggiornamento del firmware della fotocamera Aggiornamento del firmware della fotocamera Grazie per aver scelto un prodotto Nikon. Questo manuale descrive come eseguire l aggiornamento del firmware. Se non siete sicuri di poter effettuare l aggiornamento

Dettagli

PlainPay Manuale Operativo Cliente

PlainPay Manuale Operativo Cliente PlainPay Manuale Operativo Cliente Sommario 1.0 COS È E A COSA SERVE PLAINPAY 2.0 SCARICARE L APP PLAINPAY 3.0 ATTIVARE LA SICUREZZA PLAINPAY DALL INTERNET BANKING 4.0 ACCEDERE ALL INTERNET BANKING (PC)

Dettagli

WiFi Range Extender N600

WiFi Range Extender N600 Guida all'installazione WiFi Range Extender N600 Modello WN2500RP Sommario Per iniziare............................................ 3 Un primo approccio con l'extender......................... 4 Pannello

Dettagli

Aggiornamenti del software Guida per l utente

Aggiornamenti del software Guida per l utente Aggiornamenti del software Guida per l utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

Edimax Gemini Kit di upgrade per roaming Wi-Fi ad uso domestico RE11 Guida di installazione rapida

Edimax Gemini Kit di upgrade per roaming Wi-Fi ad uso domestico RE11 Guida di installazione rapida Edimax Gemini Kit di upgrade per roaming Wi-Fi ad uso domestico RE11 Guida di installazione rapida 06-2016 / v1.0 I. Informazioni sul prodotto I-1. Contenuti della confezione - RE11S x 2 - CD con guida

Dettagli

Guida introduttiva. WiFi Range Extender N300 Modello WN3000RPv3

Guida introduttiva. WiFi Range Extender N300 Modello WN3000RPv3 Guida introduttiva WiFi Range Extender N300 Modello WN3000RPv3 Per iniziare Il WiFi Range Extender di NETGEAR aumenta la distanza di una rete WiFi tramite il potenziamento del segnale WiFi esistente e

Dettagli

HEOS Extend QUICK START GUIDE

HEOS Extend QUICK START GUIDE HEOS Extend QUICK START GUIDE PRIMA DI INIZIARE Assicurarsi di disporre dei seguenti articoli in ordine di lavoro: Router Connessione a Internet Dispositivo mobile Apple ios o Android connesso alla propria

Dettagli

Iniziare da qui. Contenuto ITALIANO. Procedure descritte nella guida

Iniziare da qui. Contenuto ITALIANO. Procedure descritte nella guida Da leggere prima Iniziare da qui Procedure descritte nella guida Carica e configurazione del palmare Palm Zire 21. Installazione del software Palm Desktop. Utilizzo del palmare. Importante! Si è già in

Dettagli

Come avviare P-touch Editor

Come avviare P-touch Editor Come avviare P-touch Editor Versione 0 ITA Introduzione Avviso importante Il contenuto di questo documento e le specifiche di questo prodotto sono soggetti a modifiche senza preavviso. Brother si riserva

Dettagli

NEO. Interruttore Wi-Fi. Controllo remoto Accende e spegne i vostri apparecchi elettrici da ovunque

NEO. Interruttore Wi-Fi.  Controllo remoto Accende e spegne i vostri apparecchi elettrici da ovunque Ciao! www.ankuoo.com NEO Interruttore Wi-Fi Controllo remoto Accende e spegne i vostri apparecchi elettrici da ovunque Temporizzatore - conto alla rovescia Per non sovraccaricare le apparecchiature. Temporizzatore

Dettagli

50 meter wireless phone line. User Manual

50 meter wireless phone line. User Manual 50 meter wireless phone line User Manual 50 meter wireless phone line Manuale d'uso Installation en une minute GENTILE CLIENTE La ringraziamo per aver acquistato il Wireless Phone Jack

Dettagli

Aggiornamenti del software Guida per l'utente

Aggiornamenti del software Guida per l'utente Aggiornamenti del software Guida per l'utente Copyright 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

Manuale di Nero DriveSpeed

Manuale di Nero DriveSpeed Manuale di Nero DriveSpeed Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale di Nero DriveSpeed e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti

Dettagli

Aggiornamenti del software Guida per l'utente

Aggiornamenti del software Guida per l'utente Aggiornamenti del software Guida per l'utente Copyright 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

Guida introduttiva. AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6150

Guida introduttiva. AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6150 Guida introduttiva AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6150 Per iniziare Il WiFi Range Extender di NETGEAR aumenta la distanza di una rete WiFi tramite il potenziamento del segnale WiFi esistente e il

Dettagli

INTRODUZIONE... 2 INFORMAZIONI SULLA CERTIFICAZIONE SAR (SPECIFIC ABSORPTION RATE)... 2 AVVERTENZE... 3

INTRODUZIONE... 2 INFORMAZIONI SULLA CERTIFICAZIONE SAR (SPECIFIC ABSORPTION RATE)... 2 AVVERTENZE... 3 INDICE INTRODUZIONE... 2 INFORMAZIONI SULLA CERTIFICAZIONE SAR (SPECIFIC ABSORPTION RATE)... 2 AVVERTENZE... 3 CONOSCERE IL TABLET... 5 TASTIERA TASTI FUNZIONE... 7 PRIMO UTILIZZO... 9 INSTALLAZIONE DELLA

Dettagli

Manuale Utente Guglielmo SmartClient

Manuale Utente Guglielmo SmartClient Manuale Utente Guglielmo SmartClient Guida a Guglielmo SmartClient Versione: 1.0 Guglielmo Tutti i marchi citati all interno di questa guida appartengono ai loro legittimi proprietari. -2- 1. Introduzione

Dettagli

Le descrizioni e le illustrazioni delle funzioni di Mobile WiFi in questo documento sono solo a scopo di riferimento. Il prodotto acquistato potrebbe

Le descrizioni e le illustrazioni delle funzioni di Mobile WiFi in questo documento sono solo a scopo di riferimento. Il prodotto acquistato potrebbe Avvio rapido 15 Le descrizioni e le illustrazioni delle funzioni di Mobile WiFi in questo documento sono solo a scopo di riferimento. Il prodotto acquistato potrebbe differire. Per informazioni dettagliate

Dettagli

Driver della stampante KODAK D4000 Duplex Photo Printer per WINDOWS

Driver della stampante KODAK D4000 Duplex Photo Printer per WINDOWS ReadMe_Driver.pdf 11/2011 Driver della stampante KODAK D4000 Duplex Photo Printer per WINDOWS Descrizione Il driver della stampante D4000 è un driver personalizzato MICROSOFT per l'uso con la stampante

Dettagli

Questa Guida dell utente è valida per i modelli elencati di seguito:

Questa Guida dell utente è valida per i modelli elencati di seguito: Guida AirPrint Questa Guida dell utente è valida per i modelli elencati di seguito: HL-L340DW/L360DN/L360DW/L36DN/L365DW/ L366DW/L380DW DCP-L50DW/L540DN/L540DW/L54DW/L560DW MFC-L700DN/L700DW/L70DW/L703DW/L70DW/L740DW

Dettagli

Il presente manuale dell utente riguarda i seguenti modelli:

Il presente manuale dell utente riguarda i seguenti modelli: Guida AirPrint Il presente manuale dell utente riguarda i seguenti modelli: HL-340CW/350CDN/350CDW/370CDW/380CDW DCP-905CDW/900CDN/900CDW MFC-930CW/940CDN/9330CDW/9340CDW Versione A ITA Definizioni delle

Dettagli

Nuove funzionalità. Nighthawk AC1900 WiFi Modem router LTE Modello R7100LG

Nuove funzionalità. Nighthawk AC1900 WiFi Modem router LTE Modello R7100LG Nuove funzionalità Nighthawk AC1900 WiFi Modem router LTE Modello R7100LG Nome rete e password WiFi Il nome rete WiFi (SSID) e la password (chiave di rete) preimpostati sono univoci per il modem router,

Dettagli

Guida introduttiva. AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6130

Guida introduttiva. AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6130 Guida introduttiva AC1200 WiFi Range Extender Modello EX6130 Per iniziare Il Range Extender WiFi di NETGEAR aumenta la copertura del segnale WiFi esistente e migliora la qualità complessiva dello stesso

Dettagli

Installazione. WiFi Range Extender N600 Modello WN3500RP

Installazione. WiFi Range Extender N600 Modello WN3500RP Installazione WiFi Range Extender N600 Modello WN3500RP Per iniziare Il WiFi Range Extender di NETGEAR aumenta la distanza di una rete WiFi tramite il potenziamento del segnale WiFi esistente e il miglioramento

Dettagli

Telefono Aastra 6725ip Microsoft Lync Guida introduttiva

Telefono Aastra 6725ip Microsoft Lync Guida introduttiva Telefono Aastra 6725ip Microsoft Lync Guida introduttiva TM 41-001367-02 Rev 01 12.2012 Sommario Telefono Aastra 6725ip Lync..............................................................................

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Manuale di installazione Manuale di installazione Riello Power Tools v. 2.2 Versione aggiornata Luglio, 2014 Pagina 1 Sommario 1-BENVENUTO!... 3 2-REQUISITI MINIMI COMPUTER... 3 3-NOTE PRELIMINARI... 3

Dettagli

Aggiornamento del firmware della fotocamera SLR digitale

Aggiornamento del firmware della fotocamera SLR digitale Aggiornamento del firmware della fotocamera SLR digitale Grazie per aver scelto un prodotto Nikon. Questo manuale descrive come eseguire l aggiornamento del fi r m w a re. Se non siete sicuri di poter

Dettagli

Modem e rete locale (LAN) Guida per l'utente

Modem e rete locale (LAN) Guida per l'utente Modem e rete locale (LAN) Guida per l'utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le sole garanzie

Dettagli

ADSL Modem :: Ericsson B-Quick (HM120d)

ADSL Modem :: Ericsson B-Quick (HM120d) ADSL Modem :: Ericsson B-Quick (HM120d) 1. Introduzione www.ericsson.com Il modem ADSL HM120d consente connessioni ai servizi in banda larga usando una normale linea telefonica. Supporta connessioni in

Dettagli

Dell Canvas Layout. Guida dell'utente versione 1.0

Dell Canvas Layout. Guida dell'utente versione 1.0 Dell Canvas Layout Guida dell'utente versione 1.0 Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: un messaggio N.B. (Nota Bene) indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo

Dettagli

Guida rapida Guida Rapida Installazione

Guida rapida Guida Rapida Installazione Guida rapida Guida Rapida Installazione Telecamera Wi-Fi Cube - Telecamera Wi-Fi Pan Tilt 46238.036 Caratteristiche Fotoresistore Antenna Wi-Fi Obiettivo HD Luce LED visione notturna agli infrarossi Microfono

Dettagli

Accessori SUNNY MATRIX ADMIN TOOL

Accessori SUNNY MATRIX ADMIN TOOL Accessori SUNNY MATRIX ADMIN TOOL Istruzioni per l uso MatrixAdmin-BIT100510 Versione 1.0 IT Indice SMA Solar Technology AG Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni........... 3 1.1 Ambito

Dettagli

AVVERTIMENTO : DURANTE LA PROCEDURA D'INSTALLAZIONE RICEVERETE LE ISTRUZIONI RELATIVE AL MOMENTO IN CUI EFFETTUARE LE CONNESSIONI NECESSARIE.

AVVERTIMENTO : DURANTE LA PROCEDURA D'INSTALLAZIONE RICEVERETE LE ISTRUZIONI RELATIVE AL MOMENTO IN CUI EFFETTUARE LE CONNESSIONI NECESSARIE. Breve guida all'uso AVVERTIMENTO : PER ADESSO NON COLLEGATE : - LA STAZIONE BASE - IL CAVO ETHERNET - L'ADATTATORE WIRELESS WIFI DURANTE LA PROCEDURA D'INSTALLAZIONE RICEVERETE LE ISTRUZIONI RELATIVE AL

Dettagli