LII. [j] Immediatamente eseguibile TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LII. [j] Immediatamente eseguibile TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale"

Transcript

1 in Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Allegati LII DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE [j] Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETtO: Rinnovo del!1scrizkne oi{assodazbne UNI per l anno 2017, Esame e provvedimenti, CIG: Z5F1DCS7FF L anno duerniladiciosselte adci i del mese di 7 presso la sede dell Ente, H Direttore Generale dell istituto, Prot. Mauro Mattioh, VISTI il D. Lgs, 30/6/1993 n. 270, recante disciplina sul Riordinamento degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, a norma dell art, 1, comma 1, lettera h), della legge 23 ottobre 1992 n. 421 ed il DM. 16febbraio 1994 n. 190 contenente il regolamento attuativo della suddetta norma; VISTA la normativa in materia di riorganizzazione degli enti vigilati dal Ministero della Salute di cui al D.Lgs n, 106 del 28/06/2012 PRESO ATTO che UNI Ente Nazionale Italiano di Uniflcazione è un associazione privata senza fine di lucro che svolge attività normbtiva studiando, elaborando, approvando e pubblicando le norme tecniche volontarie «le cosiddette norme UNI - industriali, commerciali e del terziario; tutti i settori PRESO ATTO che l UNI, quale organismo nazionale di normazione riconosciuto dalla Direttiva Europea 83/189/CEE del marzo 1983, recepita dal Governo italiano con la legge n. 317 del 21 giugno 1986, partecipa in rappresentanza dell Italia all attività normativa degli organismi sopranazionali di normazione 180 (International Organization for Standardization) e CEN (Comité Europèen de Normalisation);

2 pari PRESO ATtO altresì che I UN] nel suo ruolo istituzionale elabora norme tecniche che contribuiscono al miglioramento dell efficienza e dell efficacia del sistema economico sociale italiano quali strumenti di supporto all innovazione tecnologica alla competitività alla promozione del commercio alla protezione dei consumatori alla tutela dell ambiente ed alla qualità dei prodotti e dei processi PRESO ATTO che questo Ente è socio dell Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UN]) dal 1994 e che nel corso degli anni ha confermato la propria partecipazione provvedendo al versamento della quota di iscrizione annuale CONSIDERATO che I iscrizione all UNI consente all Istituto di disporre, ad un prezzo vantaggioso rispetto a quello di mercato di un catalogo delle norme emanate dall SO e recepite dall UNI stesso per I accreditamento dei laboratori VISTA la fattura del inviata da UNI e relativa alla quota associativa per I anno 2017 allegata al presente atto ad RAVVISATA I opportunità di confermare anche per I anno 2017 la partecipazione dell 175 all associazione UNI e di corrispondere a detto Ente la quota associativa di cui sopra RITENUTO di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile per provvedere alla liquidazione nel più breve tempo possibile DEUBERA Dare atto di tutto quanto riportato in premessa e che si intende qui integralmente richiamato 2. Per le motivazioni esposte in premessa confermare anche per I anno 2017 la partecipazione dell IZS all associazione UNI e rinnovare I iscrizione dell Istituto all Ente Nazionale Italiano Unificazione (UNI) approvandone la spesa di complessivi Imputare la somma di sul conto di costo dei Bilancio dell Istituto 4. Liquidare e pagare la somma di in favore dell Ente Nazionale Italiano Unificazione (UNI)

3 5. Dare atto che la speso derivante dal presente provvedimento andrà a gravare su! centro di costo AA2. 6. Dichiarare il presente provvedimento, per le motivazioni esposte in narrativo. immediatamente eseguibile.

4 SIGLA Si attesta la rcgolaritù del procedimento svolto e la Si prende visione delle disposizioni contabili contcnotc nel ESTENSOR correttezza dcl presente atto. presente atto, E IL DIRIGENTE PROPONENTE IL RESPONSABILE DELLA 5.5. CONTABILITA E BILANCIO AM ([io G.CECCHINI) (F.to P.DE FLAVIIS) -_ : PARERE favorevole PARERE favorevole IL DIRETTORE SANITARIO IL DIRETTORE AMMINISTRATiVO F.to Nicola DAlterio F.to Giancarlo Cecchini --- IL DIRETTORE GENERALE F.to Prof. MAURO MATTIOLI ATTESTATO 1)1 PUBBLICAZIONE Si attesta che la presente deliberazione viene pubblicata all Albo di questo Istituto in data odierna e vi rimarrà affissa per giorni 15 consecutivi. DataIJfl.2O1 7 IL DIRIGENTE RESPONSABILE F.to Fabrizio Piccari Copia conforme all originale per uso amministrativo. Teramo, IL DIRIGENTE RESPONSABILE (F.to Fabrizio Piccari) La presente delibera è immediatamente eseguibile

5 17/02/ :28 ATTURA ELETTRONICA /1 4j j-o rlr- il ljs - Dati relativi alla trasmissione Ident:licativo del trasmittente: rr Progressivo di invio; Formato Trasmissione: FPA12 Codice Amministrazione destinataria: UF0870 I Dati del cedente I prestatore Dati anagrafici ldenlificalivo fiscale ai f:ni IVA: Prol. elettronico: 0000UF Codice fiscale Denominazione: UNI-ENTE NAZJTAL.IANO UNIFICAZIONE Regime fiscale. RFO1 (ordinario: Dati della sede Indirizzo Via Sannio CAP Comune: MILANO Provincia. MI Nazione IT Dati del cessionario I committente Dati anagrafici Identilicalivo fiscale ai tini IVA Cod:ce FiscaFe: Denom:nazione ISTITUTO ZOOPROFILATTICO Dati della sede Indiriro: CAMPO BOARIO SNC CAP, Comune: TERAMO Provincia: TE Nazione. IT : i//. Si/i ivww altunipa,gøv il Dati generali del documento Tipologia documento: 7005 (nota di debito) Valuta importi: EUR Data documento (26 Gennaio 2017) Numero documento (14 Importo totale docum ento: Causale RINQUO-E Bollo virtuale. SI Impono bollo: 2.00 Dati relativi al trasporto Dati relativi alle linee di dettaglio della fornitura Nr linea: 10 Descrizione bene/servizio POLITICA SOCI - QUOTE EFFETTIVO ORDINARIO OuanIilà: Unità di misura: N Valore unitario: Valore totale: VA (%): 0.00 Natura operazione N2 (non soccena) Nr. linea: 20 Descrizione bene/serviz:o Spese bollo Quantità: Va!ore unitario: Valore totale: VA (%) Natura operazione N2 (non soggetta) Dati di riepilogo per aliquota IVA e natura 17/02/ :28

6 17/02/ :28 Aliquota IVA (%): 0.00 Natura operazioni: N2 (non soggette) Spese accessorie: 0.00 Arrotondamento: 0.00 Totale imponibile/importo: Totale imposta: 0.00 Riferimento normativo: NON SOGGETTO VA ART 4 COM MA 4 Dati relativi al pagamento Condizioni di pagamento: TPO2 (pagamento completo) Dettaglio pagamento Modalità: MPOS (bonifìco) Data scadenza pagamento: (26 Gennaio 2017) Importo: 752,00 Codice SAN: T23X Codice ABI: Codice CAS: Sconto per pagamento anticipato: 0.00 Penale per ritardato pagamento: 0.00 i::.::: Efl:: 7: vw.\ fturppa.govil 17/02/20)7 15:28

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA Via Unità Italiana, CASERTA

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA Via Unità Italiana, CASERTA ${id=115071} REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA Determinazione Dirigenziale Competenza/Funzione: X Propria Delegata Provvedimento con Eseguibilità: Ordinaria

Dettagli

COMUNE DI SESTU SETTORE : Politiche Sociali, Pubblica Istruzione e Biblioteca. Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 12/04/2017.

COMUNE DI SESTU SETTORE : Politiche Sociali, Pubblica Istruzione e Biblioteca. Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 12/04/2017. COMUNE DI SESTU SETTORE : Politiche Sociali, Pubblica Istruzione e Biblioteca Responsabile: Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 469 12/04/2017 OGGETTO: Liquidazione e pagamento della fattura n. 166/C22

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 560 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 225 NUMERAZIONE GENERALE N. 17/11/2016.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 560 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 225 NUMERAZIONE GENERALE N. 17/11/2016. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 560 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 225 in data 17/11/2016 OGGETTO: PAGAMENTO FATTURA GSE N 33241/2016 - TARIFFA

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente. Versione 1.

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente. Versione 1. FATTURA ELETTRONICA Versione 1.1 Dati relativi alla trasmissione Identificativo del trasmittente: IT05754381001 Progressivo di invio: 01SDQ Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria:

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati anagrafici. Dati della sede

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati anagrafici. Dati della sede FATTURA ELETTRONICA Totale fattura: 2415.6 Dati relativi alla trasmissione Identificativo del trasmittente: IT00775070303 Progressivo di invio: 921 Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria:

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 23/03/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 23/03/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 426 OGGETTO: Liquidazione fattura n.656e del 22/03/2016 emessa dalla ditta Anusca Srl con riferimento

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 248 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 97 NUMERAZIONE GENERALE N. 25/05/2016.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 248 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 97 NUMERAZIONE GENERALE N. 25/05/2016. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 248 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 97 in data 25/05/2016 OGGETTO: PAGAMENTO FATTURA N 13297/2016 SOCIETA' G.S.E.

Dettagli

Identificativo del trasmittente: IT00540880861 Progressivo di invio: 00NYY Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria: ELW6AR

Identificativo del trasmittente: IT00540880861 Progressivo di invio: 00NYY Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria: ELW6AR Page 1 of 6 FATTURA ELETTRONICA Dati relativi alla trasmissione Versione 1.1 Identificativo del trasmittente: IT00540880861 Progressivo di invio: 00NYY Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente. Dati generali del documento

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente. Dati generali del documento FATTURA ELETTRONICA Dati relativi alla trasmissione Versione 1.1 Identificativo del trasmittente: IT00488410010 Progressivo di invio: 1212W Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria:

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 113 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 41 NUMERAZIONE GENERALE N. 15/03/2016.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 113 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 41 NUMERAZIONE GENERALE N. 15/03/2016. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 113 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 41 in data 15/03/2016 OGGETTO: L.R. 29/1998 - BANDO 2015 - INTEGRATO PAGAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali, Pubblica Istruzione SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/08/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali, Pubblica Istruzione SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/08/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali, Pubblica Istruzione Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 1171 18/08/2016 OGGETTO: Liquidazione fattura n.019/pa del 27 Luglio 2016 alla società

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 571 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 230 NUMERAZIONE GENERALE N. 22/11/2016.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 571 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 230 NUMERAZIONE GENERALE N. 22/11/2016. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 571 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 230 in data 22/11/2016 OGGETTO: CIG: Z761BB5A83 - ACQUISTO COPIA PORTE PER IL

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente.

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente. FATTURA ELETTRONICA Dati relativi alla trasmissione Identificativo del trasmittente: IT04839740489 Progressivo di invio: 000003EFAE Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria: UFM5IZ

Dettagli

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile - l articolo Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati 2 Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA Versione 1.0 Dati relativi alla trasmissione

FATTURA ELETTRONICA Versione 1.0 Dati relativi alla trasmissione FATTURA ELETTRONICA Versione 1.0 Dati relativi alla trasmissione Identificativo del trasmittente: IT01317580411 Progressivo di invio: 000001 Formato Trasmissione: SDI10 Codice Amministrazione destinataria:

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELTBEZIONE N. 4 AVENTE AD OGGETTO: Prorvedirnenti

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 565 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 121 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 565 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 121 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 565 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 121 in data 21/11/2016 OGGETTO: Fornitura di locandine per la manifestazione

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/11/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/11/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 1646 02/11/2015 OGGETTO: Liquidazione fattura n.907 del 09/09/2015 a favore della ditta Arionline

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cessionario / committente. Dati anagrafici. Dati della sede

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cessionario / committente. Dati anagrafici. Dati della sede FATTURA ELETTRONICA Dati relativi alla trasmissione Versione 1.1 Identificativo del trasmittente: IT04839740489 Progressivo di invio: 000004629B Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria:

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente. Dati generali del documento

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente / prestatore. Dati del cessionario / committente. Dati generali del documento FATTURA ELETTRONICA Dati relativi alla trasmissione Identificativo del trasmittente: IT00488410010 Progressivo di invio: 10ILM Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria: UFHLFX Dati

Dettagli

COMUNE DI SESTU SETTORE : Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo.

COMUNE DI SESTU SETTORE : Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo. COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo DETERMINAZIONE N. in data 1871 14/12/2016 OGGETTO: Liquidazione fattura

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/02/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/02/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 123 03/02/2016 OGGETTO: Liquidazione fatture n 5_16 del 07/01/2016 in favore di una Comunità Alloggio per

Dettagli

TERAMO. addì 1Sy..Jz)J presso la sede dell Ente, il Direttore Generale dell istituto,

TERAMO. addì 1Sy..Jz)J presso la sede dell Ente, il Direttore Generale dell istituto, . I Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. i X Immediatamente eseguibile DELIB ERAZIONEN. TE AP O GG 11,0 IS

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente l prestatore. Dati del cessionario l committente.

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cedente l prestatore. Dati del cessionario l committente. FATTURA ELETTRONICA Versione 1.1 Dati relativi alla trasmissione Identificativo del trasmittente: IT07561880639 Progressivo di invio: 4172 Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria:

Dettagli

Determinazione n. 60 del 5 Giugno 2017

Determinazione n. 60 del 5 Giugno 2017 Determinazione n. 60 del 5 Giugno 2017 Oggetto: Servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti elettrici, di riscaldamento e di condizionamento delle sedi camerali liquidazione competenze

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DELLA VALLE USTICA PROVINCIA DI ROMA

UNIONE DEI COMUNI DELLA VALLE USTICA PROVINCIA DI ROMA UNIONE DEI COMUNI DELLA VALLE USTICA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N.48 DEL REG. GENERALE DATA 01 /12/2015 OGGETTO: Atto di impegno e liquidazione TECNOSERVIZI

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 544 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 88 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 544 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 88 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 544 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 88 in data 31/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESE PREVENTIVAMENTE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali, Pubblica Istruzione SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/10/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali, Pubblica Istruzione SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/10/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali, Pubblica Istruzione Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 1408 06/10/2016 OGGETTO: Liquidazione fattura FATTPA_n.8 del 31 agosto 2016 dell'edicola

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 802 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 399 NUMERAZIONE GENERALE N. 04/12/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 802 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 399 NUMERAZIONE GENERALE N. 04/12/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 802 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 399 in data 04/12/2015 OGGETTO: CUP: D47H11001600002 - LAVORI DI COMPLETAMENTO

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 129 DEL 07/09/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ALLA SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 09/06/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 09/06/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Pisanu Anna Franca DETERMINAZIONE N. in data 852 09/06/2016 OGGETTO: Integrazione impegno e liquidazione della fattura n. 03077/M a favore

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Socio Assistenziale SETTORE : Garau Massimiliano. Responsabile: 814 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 247 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Socio Assistenziale SETTORE : Garau Massimiliano. Responsabile: 814 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 247 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Socio Assistenziale Garau Massimiliano NUMERAZIONE GENERALE N. 814 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 247 in data 09/12/2015 OGGETTO: Fornitura e posa in opera di

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 101 DEL 06/07/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/12/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/12/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Finanziario e Tributi Responsabile: Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 1933 20/12/2016 OGGETTO: Liquidazione fattura n. 000086ECP2 del 30/11/2016 - Rinnovo abbonamento

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 533 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 281 NUMERAZIONE GENERALE N. 23/07/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 533 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 281 NUMERAZIONE GENERALE N. 23/07/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 533 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 281 in data 23/07/2015 OGGETTO: CIG: ZDB123090A L.10 DEL 1991 E SS.MM.II. TERZO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Galasso Margherita. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/02/2017. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Galasso Margherita. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/02/2017. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Finanziario e Tributi Responsabile: Galasso Margherita DETERMINAZIONE N. in data 159 13/02/2017 OGGETTO: Liquidazione fattura n. 2040/170001870 del 31/01/2017 - Rinnovo abbonamento

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 34091 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: CONSUMI IDRICI LIQUIDAZIONE FATTURE (25) IN FAVORE DELLA CONSAC S.p.A.

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 35669 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: CONSUMI IDRICI LIQUIDAZIONE FATTURE n (30)- II trim.2016 del 16 maggio

Dettagli

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza UFFICIO UNICO PUBBLICA ISTRUZIONE D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e NUM. PROPOSTA 433 DEL 19/12/2015 Oggetto: FORNITURA GRATUITA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRE1TORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,jl3f,.. AVENTE AD OGGETTO: Provvedimenti

Dettagli

INFORMAZIONI E CONTENUTO FATTURA ELETTRONICA DECRETO MINISTERIALE n. 55/2013

INFORMAZIONI E CONTENUTO FATTURA ELETTRONICA DECRETO MINISTERIALE n. 55/2013 INFORMAZIONI E CONTENUTO FATTURA ELETTRONICA DECRETO MINISTERIALE n. 55/2013 Le informazioni che seguono devono essere presenti sulle fatture elettroniche inviate all ateneo al fine della loro consequenziale

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI TRINACRIA DEL TIRRENO»

UNIONE DEI COMUNI TRINACRIA DEL TIRRENO» comportamentale applicata (A.B.A.) Cig. Z2OICDB34F. servizio per corso dipendenti dei Comuni Soci dell Unione denominato Corso per principi e Tecniche dell analisi Oggetto: Liquidazione e pagamento all

Dettagli

frt COMUNE DI PACE DEL MELA

frt COMUNE DI PACE DEL MELA frt COMUNE DI PACE DEL MELA PROVINCIA DI MESSINA AREA 3 TECNICO MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE n. 2l5IArea3 dei 03.10.2016 R.G. del Liquidazione e pagamento Fatt.n.01/E del 13.01.2016

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali, Pubblica Istruzione SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/09/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali, Pubblica Istruzione SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/09/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali, Pubblica Istruzione Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 1238 06/09/2016 OGGETTO: Liquidazione fattura FATTPA_n. 7 del 31 luglio 2016 dell'edicola

Dettagli

COMUNE DI PATTADA Provincia di Sassari AREA ECONOMICO - FINANZIARIA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PATTADA Provincia di Sassari AREA ECONOMICO - FINANZIARIA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PATTADA Provincia di Sassari AREA ECONOMICO - FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. Z^ jdel 1 b hali 2016 R.G. DETERMINAZIONE N. 42 DEL 13.05.2016 R.C. OGGETTO: Servizio di Tesoreria Comunale - Liquidazione

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 15 REG. GENERALE N.236 DEL 05/03/2014 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALLA DITTA ARTIGIANPOZZI DI

Dettagli

TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE PRESO AHO che all istituto, in virtù delle suddette eccellenze maturate in campo medica veterinario pubblico, nazionale ed internazionale, in alcuni periodi dell anno, soprattutto in occasione di convegni

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO SERVIZIO ECONOMATO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CONTRIBUTI IN SEDE DI GARA (SIMOG) IN FAVORE DELL'A.N.A.C. LIQUIDAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.016 DEL 13/02/2015 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati ti. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. AVENTE AD OGGETTO: BILANCIA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 16/06/2015

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 16/06/2015 DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO Nr. DEL.P-2015-0000248 del 16/06/2015 OGGETTO: SETTORE B4 - Affari Generali. Art. 22 del vigente Regolamento sull accesso ai documenti amministrativi,

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale N. N. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. AD OGGETTO: ARREDI DA

Dettagli

/ / J/7. DETERMINAZiONE DEL RESPONSABILE

/ / J/7. DETERMINAZiONE DEL RESPONSABILE / / J/7 ìv/flc ryk. r1t r65{ lieta.5 DETERMINAZiONE DEL RESPONSABILE n. 67/Area 3 Liquidazione e pagamento fatt. n. 10/17 del 01 Mano 2017 alla dei 06 Mano 2017 ditta Edil Centro s.r.l, relativa all Acquisto

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/01/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/01/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Caboni Ignazio DETERMINAZIONE N. in data 5 OGGETTO: Liquidazione fattura 2/FE a favore di Avv. Rita Branca per compenso professionale connesso

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ADESIONE SERVIZIO VIACARD - AUTOSTRADE PER L ITALIA ANNO 2016. RACCOLTA GENERALE PRESSO LA

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 108 DEL 17/07/2017 OGGETTO: FORNITURA DI MATERIALE DI RICAMBIO PER MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Galasso Margherita. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/02/2017. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Galasso Margherita. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/02/2017. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Finanziario e Tributi Responsabile: Galasso Margherita DETERMINAZIONE N. in data 160 13/02/2017 OGGETTO: Liquidazione fattura n. 116/PA del 31/01/2017. Rinnovo abbonamento riviste

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno)

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 148 DEL 11-09-2014

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati linmediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,.4L AVENTE AD OGGETTO: MANUTENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2636 del 30/12/2015 Determina n. 1977

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 168/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - Del 27/04/2016 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 76 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI REGIONALI A FAVORE DI COMUNI

Dettagli

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza UFFICIO UNICO PUBBLICA ISTRUZIONE D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e NUM. PROPOSTA 328 DEL 19/10/2015 Oggetto: FORNITURA GRATUITA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA IL RESPONSABILE

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 34142 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: CANONI E CONSUMI UTENZE ELETTRICHE LIQUIDAZIONE 2015/160 del 09/12/2015

Dettagli

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE RAGIONERIA FINANZE E BILANCIO ECONOMATO - SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE RAGIONERIA FINANZE E BILANCIO ECONOMATO - SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE RAGIONERIA FINANZE E BILANCIO ECONOMATO - SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE N. 717 del 01/12/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA N. AH00296728 DITTA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati o DELIBERAZIONE N. mmediatamen1e eseguibile AVENTE AD OGGETTO: Provvedimenti

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 6 DEL

DELIBERAZIONE N. 6 DEL DELIBERAZIONE N. 6 DEL 12.01.2017 Struttura proponente: U.O.C. Gestione del personale e affari amministrativi Centro di Costo: 04010001 Proposta n. 1 _PA_ABP del 02.01.2017 Oggetto: Presa d atto dell affidamento

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1199 Del 21/08/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia del V. C. O. D E T E R M I N A N. 98 DEL 27.6.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA DI UNA CALCOLATRICE PER UF- FICIO SEGRETERIA. L anno DUEMILASEDICI il

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

IV SETTORE - SERVIZI FINANZIARI. Determinazione n. 63 del reg. gen. 450

IV SETTORE - SERVIZI FINANZIARI. Determinazione n. 63 del reg. gen. 450 C O M U N E C A C C A M O Provincia Regionale di Palermo Corso Umberto I, 78 90012 Prov. Pa Tel. 091-8103111 IV SETTORE - SERVIZI FINANZIARI RESPONSABILE P.O. : Responsabile del procedimento: MARTINO VINCENZA

Dettagli

COMUNE DI MILETO (Provincia di Vibo Valentia)

COMUNE DI MILETO (Provincia di Vibo Valentia) COPIA COMUNE DI MILETO (Provincia di Vibo Valentia) AREA AMMINISTRATIVA Determinazione n. 55 del 25.2.2014 OGGETTO: Resistenza in giudizio avverso sentenza n. 4440/2013 del T.A.R. Lazio avente ad oggetto:

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 254 REG. GENERALE N. 939 DEL 16/09/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE SOCIO CULTURALE DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DITTA AMICI IN TOUR

Dettagli

COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO

COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO (89030 Provincia di Reggio Calabria) AREA TECNICA D E T E R M I N A Z I O N E Determina N 116 Det.Reg.Gen. N 210 Del 30 OTTOBRE 2013 OGGETTO: Impegno spesa per Acquisto N 3

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

PAOLO II" CARATTERE SCIENTIFICO AREA GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE ISTITUTO TUMORI GIOVANNI ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A BARI

PAOLO II CARATTERE SCIENTIFICO AREA GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE ISTITUTO TUMORI GIOVANNI ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A BARI STTUTO TUMOR GOVANN PAOLO " STTUTO D RCOVERO E CURA A CARATTERE SCENTFCO BAR i AREA GESTONE RSORSE UMANE DETERMNAZONE Raccolta Particolare dell Area Raccolta Generale delle Determinazioni \ Gestione Risorse

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 83 del 16.02.2017. OGGETTO: Servizio di trasporto a temperatura ambiente con codice identificativo

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 220 REG. GENERALE N.1315 DEL 04/12/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE VIGILANZA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE ALL'ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO

Dettagli

TERAMO. nella riunione del 21 gennaio 2015 ha espresso

TERAMO. nella riunione del 21 gennaio 2015 ha espresso Istituto Zooprofattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati D L Immeatamente eseguibe DELIBERAZIONE N. Lo AVENTE AD OGGETTO: Provvemen%ì

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 937 del 15/11/2016 OGGETTO: Liquidazione compenso e rimborso spese ai componenti del Nucleo di Valutazione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail: sito

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE COMUNE DI ASCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Adunanza del 22/03/2006 Deliberazione n 32 Oggetto: Servizio Mensa Scolastica Rinnovo Convenzione Poste Italiane

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1170 del 30/06/2016 Determina n. 935

Dettagli

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Ufficio Segreteria REGISTRO GENERALE nr. 379 Del 05/09/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE IMPOSTA DI REGISTRO AGENZIA DELLE ENTRATE PIU' INTERESSI

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 574 del 22/07/2015 Nr. 106 del 22/07/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Area

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE 2016 - CC.II.AA. - FARMACIA COMUNALE 2. RACCOLTA GENERALE PRESSO

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 307/AA/RF del 10.10.2014 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

r OGGETTO: Liquidazione per Iraspoflo studenti frequentanti le Scuole Secondarie di Il Grado fuori Comune.

r OGGETTO: Liquidazione per Iraspoflo studenti frequentanti le Scuole Secondarie di Il Grado fuori Comune. le COMUNE DI PACE DEL MELA (Prov. MESSINA) AREA 6 CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONE E-MAIL puhistr(ipgg.conitije.jace-del-rnela.iiie.it I DETERMINA DEL FUNZIONARIO rreg. GENERALE DETERMINE / / C.P.I. DELcta9t

Dettagli

Città di Corbetta. DETERMINAZIONE NR. 52 del 03/03/2017. del Responsabile del Settore Settore Affari Generali UFFICIO: SUAP

Città di Corbetta. DETERMINAZIONE NR. 52 del 03/03/2017. del Responsabile del Settore Settore Affari Generali UFFICIO: SUAP Nr. Generale 138 DETERMINAZIONE NR. 52 del 03/03/2017 del Responsabile del Settore Settore Affari Generali UFFICIO: SUAP OGGETTO: REVOCA DETERMINAZIONE N. 8 DEL 13.01.2017 INDIZIONE PROCEDURA DI RIASSEGNAZIONE

Dettagli

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - il Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AlIegat$ E Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. 382 AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 190 del 12.04.2017. OGGETTO: Servizio di trasporto a temperatura ambiente con codice

Dettagli