Partire in vantaggio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Partire in vantaggio"

Transcript

1 WÜRTHPHOENIX NetEye Partire in vantaggio con un IT System Management proattivo Un economia orientata alla concorrenza globale impone alle strutture imprenditoriali maggiore efficienza ed efficacia. Con ciò aumenta anche la dipendenza dalla disponibilità e portabilità dei sistemi informativi. WÜRTHPHOENIX NetEye è uno strumento sviluppato sulla base degli standard ITIL, che considera e mappa la gestione dei servizi allo stesso modo di un fattore di produzione dell azienda. Migliora la consapevolezza di quanto le attività d impresa dipendano dal buon funzionamento dei sistemi di informazione e consente di ridurne i rischi, a tutto vantaggio della posizione concorrenziale della Sua azienda.

2 Aumentare la produttività diminuire i costi IT System Management come fattore produttivo aziendale Per affrontare con successo gli scenari concorrenziali futuri le imprese puntano sempre di più su soluzioni di System Management consolidate, scalabili e completamente integrabili nella propria infrastruttura IT. WÜRTHPHOENIX NetEye è una soluzione di System Management di facile implementazione, che si adatta alla struttura IT esistente. L adozione di WÜRTHPHOENIX Net- Eye si traduce in un valore aggiunto per tutta l azienda, soprattutto grazie a un monitoraggio centralizzato. Oltre ad una più efficiente allocazione delle risorse del reparto IT, si traduce in un incremento generale della produttività e del rendimento dell impresa. Vantaggi per l IT Management operativo: Risparmio di tempo nella soluzione di possibili guasti, di conseguenza, migliore allocazione delle risorse. Miglioramento qualitativo nello svolgimento operativo IT grazie a processi di controllo standardizzati. Report intuitivi sui dati pertinenti alla disponibilità dei sistemi. Notificazione automatica dei problemi e dell escalation. Vantaggi per la Vostra azienda: Incremento dell efficienza grazie ad una migliore allocazione delle risorse. Maggiore produttività a seguito di una maggiore disponibilità del sistema. Migliore servizio clienti grazie all ottimizzazione dei processi di supporto. Maggiore flessibilità nella gestione dei processi di cambiamento grazie alla standardizzazione. Maggiore soddisfazione dell organico grazie a sistemi più stabili.

3 Una soluzione collaudata conforme allo standard ITIL Valore aggiunto tramite processi più efficienti su tutti i componenti e, di conseguenza, su tutte le attività aziendali. Oltre a creare le premesse per una riduzione degli eventuali inconvenienti e avarie, tali soluzioni consentono, altresì, di incrementare la produttività e migliorare il livello concorrenziale dell azienda che le implementa. Le caratteristiche di WÜRTHPHOENIX NetEye e le attività degli specialisti certificati ITIL della Würth Phoenix si orientano direttamente ai processi standard ITIL e, come tali, soddisfano sia i requisiti di infrastrutture IT omogenee, sia quelli WÜRTHPHOENIX NetEye è una soluzione di System Management di comprovata e collaudata stabilità, orientata allo standard internazionale ITIL (IT Infrastructure Library). ITIL è un programma quadro delle migliori pratiche per la definizione e l utilizzo dei processi IT, con l obiettivo di aumentare l efficienza di esecuzione dei processi aziendali. Il vantaggio concreto offerto dalle soluzioni di System Management che si appoggiano specificamente allo standard ITIL consiste in una più veloce identificazione e soluzione di avarie e guasti in quanto orientate e caratterizzate da un approccio volto alla prevenzione. Soluzioni integrate, perfettamente inserite nell infrastruttura IT e, quindi, in diretta comunicazione con tutti i processi gestionali operativi consentono un controllo e una garanzia della qualità costante di strutture applicative e logistiche complesse. Si estendono dal controllo di tutti i componenti di rete al controllo della disponibilità e della performance, includendo interrogazioni automatiche e un servizio di allerta qualora si verificassero blocchi o guasti sull infrastruttura. Un concetto di autorizzazione flessibile fa sì che le problematiche riscontrate siano notificate alle persone di competenza, che divengono i diretti responsabili della soluzione.

4 Change Management Gestire cambiamenti con successo Ambire ad una gestione efficiente dei cambiamenti aziendali con l obiettivo di ridurre al minimo i potenziali problemi è un aspetto sempre più importante di una gestione IT ottimizzata. Il Change Management è una delle aree cruciali di WÜRTHPHOENIX NetEye e si è dimostrata uno strumento di provata efficacia per minimizzare il rischio nel caso, ad esempio, di uno spostamento degli stabilimenti o di uno scenario di migrazione, nonché per evitare preventivamente possibili guasti. Per le persone incaricate dell esecuzione del progetto è essenziale potersi concentrare sulle mansioni cruciali per portare a compimento il processo di cambiamento, senza perdere tempo in lavori di routine propri delle fasi di test. È indubbio, infatti, che i reparti IT spendano più tempo a localizzare un avaria e ad identificarne le cause che alla sua effettiva soluzione, cosa che incide negativamente sulla produttività globale dell impresa. Funzioni di controllo complete grazie ad un sistema che ha accesso a tutti i dati pertinenti all azienda e che permette di avere il pieno controllo sui componenti da migrare. Gestione ottimizzata grazie ad una comunicazione sempre aggiornata, automatizzata ed intelligente in fase di migrazione. Visione d insieme più chiara sui servizi di supporto forniti per la manutenzione del pool di dispositivi e attrezzature dell intero centro di calcolo. Riduzione dei costi grazie al minor numero di risorse impiegate nei progetti di migrazione: Le modifiche sono facili da controllare e da attuare. Sfruttamento dei potenziali per l ottimizzazione di progettazione e di impianto dell infrastruttura esistente. Riduzione dei rischi grazie a stime realistiche degli effetti che i processi di cambiamento hanno sulla disponibilità di sistema. Sintesi particolareggiata di tutte le azioni eseguite e degli effetti conseguenti ad un processo di modifica. Risparmio sui tempi di attuazione del processo di modifica grazie alla visualizzazione di task e attività predefinite. Possibilità di attingere a valori empirici grazie all integrazione con la gestione di problemi e avarie (Problem e Incident Management).

5 Incident Management e Service Desk Nel caso che... Quando l infrastruttura IT raggiunge determinate dimensioni, è essenziale che supporto interno e l assistenza ai clienti si concentrino unicamente sugli episodi veramente critici, senza disperdere energie in una miriade di episodi non automaticamente classificati in base alla loro priorità. Ciò presuppone una soluzione che includa tutti i componenti e sappia interpretare i loro complessi rapporti di dipendenza, una soluzione che sappia, inoltre, notificare al momento opportuno e alla persona designata il messaggio di avaria o di blocco. In situazioni di massima criticità, WÜRTHPHOENIX NetEye si preoccupa soprattutto di una cosa: risolvere velocemente il problema e di ripristinare al più presto il corretto funzionamento del sistema, grazie ad un riconoscimento precoce, una comprensione delle cause e una logica di notificazione intelligente. Con l integrazione di sensori automatici la soluzione considera anche funzioni standard spesso trascurate, quali gli avvisi per fumo, la misurazione della temperatura e il controllo dell umidità. Immediata comprensione degli stati di avaria grazie all indicazione di finestre temporali, definizione di priorità, categorizzazione e attribuzione a gruppi. Riduzione dei tempi per la risoluzione dei guasti, grazie alla localizzazione precoce degli eventi di blocco e reperimento dei dati oggetto connessi ai componenti interessati. Maggiore motivazione e ridotta fluttuazione degli addetti al Service Desk, dal momento che non è più necessario dedicare tempo ed energia a lunghe ricerche delle cause. Funzionalità avanzata di reportistica, utilizzabile direttamente come informazione gestionale. Amministrazione semplificata grazie ad una logica di notificazione delle avarie alle persone designate configurabile individualmente. Possibilità di ampliamento sui controlli ambientali: sensori di fumo, temperatura e umidità. Maggiore orientamento al cliente grazie ad una migliore disponibilità delle informazioni di natura gestionale inerenti all adempimento dei Service Level Agreements. Migliore rendimento a seguito di un allocazione ragionata delle risorse umane. Ovviare alla ripetizione di avarie e guasti grazie ad una documentazione centrale di guasti e avarie e requisiti di servizio. Maggiore soddisfazione dell utente grazie ad una migliore elaborazione delle problematiche.

6 Problem Management No risk more fun Le organizzazioni IT più efficienti riescono, grazie ad una gestione proattiva dei problemi, a riconoscere precocemente e minimizzare miratamente gli inconvenienti che intervengono sui loro servizi. E questo senza dover impiegare un esercito di analisti e di addetti al controllo. WÜRTHPHOENIX NetEye offre esattamente questo: un ambiente automatizzato e capillare per prevenire e ridurre i malfunzionamenti, nonché risolvere i problemi con la massima efficienza non appena essi si presentano. Con ciò si assicura un impiego mirato delle risorse e una continua analisi di tutti i componenti di rete rilevanti, evitando preventivamente i possibili eventi di blocco. Disponibilità del sistema garantita dall identificazione precoce di possibili problemi. Aumento della produttività grazie a servizi IT con prestazioni continuative e stabili. Aumento dell efficienza grazie ad un impiego più mirato degli addetti al supporto. Attività volte a prevenire una ripetizione degli eventi di blocco o guasto che si avvalgono di quanto registrato in occasione di precedenti problemi. Documentazione esaustiva e utilizzazione di dati storici raccolti a seguito di dettagliate analisi. Riduzione dei costi grazie ad un minor numero di eventi di malfunzionamento e ad un incremento del numero di problemi risolti alla loro prima occorrenza. Minor carico di lavoro per le risorse. Possibilità di pianificazione tramite l analisi dei trend con lo storico dell andamento e la registrazione dei possibili scenari futuri. Miglior controllo sui servizi grazie a migliori informazioni gestionali. Omogeneità della qualità dei servizi grazie a risposte e soluzioni tempestive.

7 Capacity Management Efficienza di costi con pianificazioni di investimenti più mirati Il Capacity Management verte ad esaminare con particolare attenzione i requisiti di capacità IT correnti e futuri, approntandoli e garantendoli per l intera infrastruttura IT, quindi inclusi i vari componenti. In tal senso è decisiva l integrazione con il Service Desk e con i processi di Service Delivery, nonché con le tecniche metodologiche della pianificazione e misurazione delle capacità. WÜRTHPHOENIX NetEye supporta sia le analisi correnti della performance dei servizi, sia lo sviluppo di previsioni e analisi dei trend per uno sfruttamento ottimale delle capacità. Oltre ad assicurare una performance conforme ai livelli di servizio, tale area funzionale è importante soprattutto dal punto di vista di pianificazione dell attività d impresa. Permette di prendere decisioni economicamente valide in merito agli investimenti IT ed aiuta a fissare i requisiti per la gestione di prodotto e release. Semplificazione della pianificazione tramite previsioni e analisi dei trend per il pieno sfruttamento delle capacità. Gestione d informazione unitaria grazie ad un cockpit centrale di tutte le analisi di performance dei servizi e della portata. Migliore performance grazie ad una ottimale utilizzazione delle risorse. Risparmio di costi in quanto si evitano acquisti non ragionati nei momenti critici. Maggiore soddisfazione di dipendenti e clienti. Riduzione dei costi grazie alla definizione e al rispetto di standard minimi definiti sulla base di valori storici. Definizione di requisiti di capacità più stringenti per i processi di pianificazione dell impresa. Controllo continuo dei possibili scostamenti della previsione di capacità rispetto al fabbisogno effettivo. Riduzione di malfunzionamenti e dei problemi dovuti alla capacità.

8 Availability Management Prevenzione invece di reazione L Availability Management è l area di maggior leva di una soluzione intelligente e proattiva di Service Management, sebbene la disponibilità effettiva dell applicazione sia messa a confronto con riferimento alla gestione di qualità. L Availability Management di WÜRTH- PHOENIX NetEye fa sì che i servizi siano disponibili 24 ore su 24. Tale modulo comprende, inoltre, anche funzioni mirate ad adottare proattivamente misure per eliminare quelle cause di interruzione dei servizi che possono essere, di fatto, evitate. Se la qualità dovesse scendere al di sotto degli standard definiti, i responsabili incaricati vengono immediatamente informati. In tal modo, è possibile rispondere ai problemi qualitativi di grave entità non appena si evidenziano, fornendo risposte e soluzioni tecniche immediate. Evitare proattivamente le interruzioni di sistema, assicurando una fruibilità costante del sistema. Gestione della qualità con costante accertamento della disponibilità e affidabilità dell infrastruttura IT, nonché dei suoi effetti sui processi gestionali. Riduzione dei costi e salvaguardia della posizione concorrenziale grazie ad una riduzione della frequenza e durata delle avarie dei servizi. Migliore capacità previsionale grazie ad un analisi dei trend che valuta possibili esigenze future a base di dati storici. Prevedibilità grazie alla determinazione dello status quo tramite un analisi dell infrastruttura IT continuativa. Capillarità dell informazione grazie ad indicazioni di stato svincolate da tempo e luogo. Massima rapidità grazie a processi automatizzati di localizzazione, isolamento e soluzione dei problemi verificatisi. Logica di notificazione anomalie di performance altamente personalizzabile. Ricca ed esaustiva documentazione delle cause dei problemi emersi. Valutazioni a lungo termine e analisi dei trend di performance per una pianificazione del budget nel medio termine.

9 Asset, Inventory e Configuration Management Un rilevamento completo della Vostra infrastruttura IT Per un funzionamento perfetto dei vari componenti IT occorre un controllo continuo su installazioni, update e migrazioni, assicurando il back-up di tutte le configurazioni hardware e software. Il fatto di poter disporre in maniera centralizzata di tutti gli elementi di configurazione, nonché di una visione di insieme del ciclo di vita dell intera infrastruttura IT di un impresa, facilita alquanto l intero processo di approvvigionamento, inventariazione, ampliamento e supporto. WÜRTHPHOENIX NetEye fornisce, grazie al modulo integrato di Asset- e Inventory Management, una visione di insieme di tutti i componenti dell infrastruttura IT, creando con ciò la premessa per risparmiare su costi spesso sottovalutati e ottimizzare i potenziali dell intera area amministrativa. Efficace organizzazione di complessi roll-out di hardware e software grazie ad informazioni automatizzate per l utenza in loco e informazioni di configurazione. Trasparenza dei costi grazie ad un riepilogo centralizzato di tutte le spese di un centro di lavoro IT, inclusi il costo del software e dei servizi. Maggiore soddisfazione di clienti e dipendenti per la maggiore chiarezza delle informazioni fornite al e dal Service Desk. Riorganizzazione in un modello unico delle conoscenze commerciali, tecniche ed organizzative grazie ad un Inventory Management integrato. Si evitano penali per l uso di un numero di licenze superiore a quello acquistato, nonché spese superflue per applicazioni che non vengono utilizzate.

10 Information Security Management Calcolare al meglio il rischio Per WÜRTHPHOENIX NetEye la sicurezza delle informazioni rappresenta un processo imprenditoriale che non si interrompe mai, che, con riferimento ai Service Level Agreement, identifica e valuta tutte le procedure aziendali messe a punto per la sicurezza delle informazioni. Gestione unitaria delle informazioni, riferita ai processi gestionali. Trasparenza sull intera sicurezza delle informazioni e possibili inadeguatezze della sicurezza. Migliore stima e copertura del rischio. Controllo della rilevanza e corrispondente richiesta di adattamento in caso di processi di modifica.

11 I nostri argomenti Pieno controllo sull infrastruttura IT WÜRTHPHOENIX NetEye è una soluzione di System Management capace di controllare l intera infrastruttura IT con un approccio integrato e uniforme. Si estende dal monitoraggio della rete a tutte le applicazioni software ai sensori ambientali per fumo, umidità e temperatura. Orientato agli standard internazionali WÜRTHPHOENIX NetEye si orienta agli standard di gestione dei servizi ITIL (IT Infrastructure Library). Ciò significa che la misurazione della performance e la valutazione dei controlli ha luogo anche in contesti che non sono direttamente interessati da problematiche concrete, permettendo maggior sicurezza nella pianificazione e un ottimizzazione della politica di acquisto. Offre, peraltro, anche un controllo automatizzato sull inventario e la configurazione dell intera struttura IT per i processi di inventariazione, ampliamento e supporto. Valore aggiunto per l impresa Per comprendere il valore di una soluzione come WÜRTHPHOENIX NetEye è necessario procedere ad una valutazione che includa tutti gli aspetti dell impresa, rifuggendo dal considerarlo un puro progetto IT. In base all esperienza sinora raccolta, la soluzione crea valore aggiunto in ordine ai seguenti punti: Incremento dell efficienza grazie ad una migliore allocazione delle risorse nel reparto IT (nel breve termine) Accrescimento della produttività dell impresa a seguito di una maggiore disponibilità di sistema (nel medio termine) Migliore servizio clienti grazie a processi di supporto ottimizzati (nel medio termine) Maggiore flessibilità nella gestione dei processi di cambiamento grazie alla standardizzazione (nel medio termine) Maggiore soddisfazione dell organico grazie a sistemi più stabili (nel breve termine) Costo equo I costi di acquisizione sono più che contenuti se paragonati al costo di un fermo macchine dell infrastruttura IT di alcune ore.

12 Sedi Italia Bolzano Würth Phoenix S.r.l. Via Kravogl, 4 I Bolzano Telefono: Telefax: Roma Würth Phoenix S.r.l. Sede secondaria Roma Via Tiberina Km 17,600 I Capena (Roma) Telefono: Telefax: Ungheria Budaörs Würth Phoenix Kft. Gyár u. 2/d HU-2040 Budaörs Telefono: +36 (0) Telefax: +36 (0) Germania * Bad Mergentheim WITI Würth IT International Drillberg 6 D Bad Mergentheim Telefono: Telefax: *Rappresentanza

Business Software IT-Management Process Consulting Security for your IT Investments

Business Software IT-Management Process Consulting Security for your IT Investments Business Software IT-Management Process Consulting Security for your IT Investments www.wuerth-phoenix.com Security for your IT Investments Business Software IT-Management Process Consulting La vita è

Dettagli

Competenza Sicurezza di investimento Presenza presso il cliente. Realizzare visioni. Entusiasmare il cliente.

Competenza Sicurezza di investimento Presenza presso il cliente. Realizzare visioni. Entusiasmare il cliente. Competenza Sicurezza di investimento Presenza presso il cliente Realizzare visioni. Entusiasmare il cliente. Decisiva è la capacità di saper offrire al cliente ciò di cui ha realmente bisogno Il sapere

Dettagli

Microsoft Dynamics AX per le aziende di servizi

Microsoft Dynamics AX per le aziende di servizi Microsoft Dynamics AX per le aziende di servizi Una crescita sostenibile attraverso il potenziamento dei clienti più redditizi 2012 Microsoft Dynamics AX con il modulo Professional Services offre una soluzione

Dettagli

WÜRTHPHOENIX Speedy+ Fidelizzare i clienti. Identificare nuovi potenziali di mercato. Aumentare le vendite

WÜRTHPHOENIX Speedy+ Fidelizzare i clienti. Identificare nuovi potenziali di mercato. Aumentare le vendite WÜRTHPHOENIX Speedy+ Powered by Fidelizzare i clienti Identificare nuovi potenziali di mercato Aumentare le vendite Speedy + : il software per le vendite su base Microsoft Dynamics CRM, ideato per aiutarvi

Dettagli

Misurare il successo Guida alla valutazione dei service desk per le medie imprese:

Misurare il successo Guida alla valutazione dei service desk per le medie imprese: WHITE PAPER SULLE BEST PRACTICE Misurare il successo Guida alla valutazione dei service desk per le medie imprese: Come scegliere la soluzione ottimale per il service desk e migliorare il ROI Sommario

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT CENTRATE I VOSTRI OBIETTIVI LA MISSIONE In qualità di clienti Rockwell Automation, potete contare

Dettagli

The ITIL Foundation Examination

The ITIL Foundation Examination The ITIL Foundation Examination Esempio di Prova Scritta A, versione 5.1 Risposte Multiple Istruzioni 1. Tutte le 40 domande dovrebbero essere tentate. 2. Le risposte devono essere fornite negli spazi

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

PROGRAMMA PARTNERSHIP

PROGRAMMA PARTNERSHIP WÜRTHPHOENIX NetEye PROGRAMMA PARTNERSHIP WÜRTHPHOENIX NetEye Ampliare il proprio business con soluzioni provate IT System Management come fattore di produttività aziendale Aumentare l efficienza, ridurre

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

ACCESSNET -T IP NMS. Network Management System. www.hytera.de

ACCESSNET -T IP NMS. Network Management System. www.hytera.de ACCESSNET -T IP NMS Network System Con il sistema di gestione della rete (NMS) è possibile controllare e gestire l infrastruttura e diversi servizi di una rete ACCESSNET -T IP. NMS è un sistema distribuito

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

Galileo Assistenza & Post Vendita

Galileo Assistenza & Post Vendita Galileo Assistenza & Post Vendita SOMMARIO PRESENTAZIONE... 2 AREE DI INTERESSE... 2 PUNTI DI FORZA... 2 Caratteristiche... 3 Funzioni Svolte... 4 ESEMPI.7-1 - PRESENTAZIONE Sempre più spesso ci si riferisce

Dettagli

Gestione Operativa e Supporto

Gestione Operativa e Supporto Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A6_1 V1.0 Gestione Operativa e Supporto Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Jack Heine Research Vice President Gartner, Inc. Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Processi di Gestione dei Sistemi ICT

Processi di Gestione dei Sistemi ICT Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A3_1 V1.1 Processi di Gestione dei Sistemi ICT Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Le aree funzionali ed i processi

Le aree funzionali ed i processi Le aree funzionali ed i processi Gestione Operativa ITIL Information Technology Infrastructure Library (ITIL) è un insieme di linee guida ispirate dalla pratica (Best Practice) nella gestione dei servizi

Dettagli

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Soluzioni per la gestione di risorse e servizi A supporto dei vostri obiettivi di business Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Utilizzate

Dettagli

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere Tutti i vantaggi dell On Demand innovare per competere e per crescere Controllo del budget e ROI rapido In modalità SaaS, senza farsi carico di investimenti in programmi software e hardware. È sufficiente

Dettagli

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING Il servizio, fornito attraverso macchine server messe

Dettagli

ITIL Best Practices: dall Operation al Service Management L esperienza TIM

ITIL Best Practices: dall Operation al Service Management L esperienza TIM ITIL Best Practices: dall Operation al Service Management L esperienza TIM 30 Novembre 2005 Sandra Foglia, Francesco Muscuso 1 d i gi t a l IBM d i g i t a l Data General Il contesto: IT Operations Area

Dettagli

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione Soluzioni per la Gestione delle Periferiche controllo l efficienza I supporto Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione La maniera semplice per gestire i vostri flussi di lavoro È

Dettagli

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano!

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! 2013 Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! Nel mondo economico dei nostri tempi, la maggior parte delle organizzazioni spende migliaia (se non milioni) di euro per

Dettagli

InfoFACILITY. La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL. Agenzia PROFILO AZIENDA

InfoFACILITY. La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL. Agenzia PROFILO AZIENDA La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL - Case History ARPAL - Maggio 2014 L ottimizzazione del processo manutentivo, intesa come l aumento dell efficacia degli interventi ordinari,

Dettagli

Politica per la Sicurezza

Politica per la Sicurezza Codice CODIN-ISO27001-POL-01-B Tipo Politica Progetto Certificazione ISO 27001 Cliente CODIN S.p.A. Autore Direttore Tecnico Data 14 ottobre 2014 Revisione Resp. SGSI Approvazione Direttore Generale Stato

Dettagli

Incident Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Incident Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Incident Management Obiettivi Obiettivo dell Incident Management e di ripristinare le normali operazioni di servizio nel piu breve tempo possibbile e con il minimo impatto sul business, garantendo il mantenimento

Dettagli

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido Starter Package è una versione realizzata su misura per le Piccole Imprese, che garantisce una implementazione più rapida ad un prezzo ridotto. E ideale per le aziende che cercano ben più di un semplice

Dettagli

esolver per la Gestione Automezzi

esolver per la Gestione Automezzi SISTEMA IMPRESA Sistema integrato per la gestione aziendale. esolver per la Gestione Automezzi Software e servizi per la gestione di flotte, mezzi, attrezzature e risorse. esolver per la Gestione Automezzi

Dettagli

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) Revisione Approvazione n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA QUALITA Il nostro progetto

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Servizio di IT Asset Inventory e Management

Servizio di IT Asset Inventory e Management Servizio di IT Asset Inventory e Management Dexit S.r.l. Sede legale: via G. Gilli, 2-38121 Trento (TN) Tel. 0461/020500 Fax 0461/020599 Cap.Soc. Euro 700.000,00 - Codice Fiscale, P.IVA, Registro Imprese

Dettagli

DIGITAL MAINT APPLICATION SOLUTION TOTAL INFRASTRUCTURE GOVERNANCE

DIGITAL MAINT APPLICATION SOLUTION TOTAL INFRASTRUCTURE GOVERNANCE APPLICATION SOLUTION TOTAL INFRASTRUCTURE GOVERNANCE DIGITAL MAINT Modulo ECSM OVERVIEW IT, ver. 4.0 Pag. - 1 - Facilities & Real Estate Management Solutions DIGITAL MAINT è una soluzione progettata per

Dettagli

Al tuo fianco. nella sfida di ogni giorno. risk management www.cheopeweb.com

Al tuo fianco. nella sfida di ogni giorno. risk management www.cheopeweb.com Al tuo fianco nella sfida di ogni giorno risk management www.cheopeweb.com risk management Servizi e informazioni per il mondo del credito. Dal 1988 assistiamo le imprese nella gestione dei processi di

Dettagli

Vodafone Device Manager. La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro

Vodafone Device Manager. La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro In un mondo in cui sempre più dipendenti usano smartphone e tablet per accedere ai dati aziendali, è fondamentale

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Problem Management Obiettivi Obiettivo del Problem Management e di minimizzare l effetto negativo sull organizzazione degli Incidenti e dei Problemi causati da errori nell infrastruttura e prevenire gli

Dettagli

1- Corso di IT Strategy

1- Corso di IT Strategy Descrizione dei Corsi del Master Universitario di 1 livello in IT Governance & Compliance INPDAP Certificated III Edizione A. A. 2011/12 1- Corso di IT Strategy Gli analisti di settore riportano spesso

Dettagli

Wireless. Logistics. Aton Group Logistica. Orange mobility srl

Wireless. Logistics. Aton Group Logistica. Orange mobility srl Wireless Logistics Aton Group Logistica Automatizzare il magazzino Perché? Per ottimizzare Ottimizzare le scorte, gli spazi, i percorsi di prelievo Per garantire il proprio cliente Per aumentare l efficienza

Dettagli

Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS)

<Insert Picture Here> Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Sandro Tassoni Oracle Support Director Maggio 2011 Agenda Panoramica Strategia Portafoglio ACS per Cloud

Dettagli

Il Controllo di produzione automatizzato per migliorare il processo produttivo

Il Controllo di produzione automatizzato per migliorare il processo produttivo Il Controllo di produzione automatizzato per migliorare il processo produttivo Definizione di Prodotto e di Processo Analisi Statistica SPC Manutenzione programmata Pianificazione lavori Rilevamento e

Dettagli

TITOLO VIII : LA PROGRAMMAZIONE

TITOLO VIII : LA PROGRAMMAZIONE TITOLO VIII : LA PROGRAMMAZIONE 1. STRUMENTI DELLA PROGRAMMAZIONE La Direzione aziendale elabora le linee strategiche per il governo del sistema dei servizi sanitari sulla base degli atti di indirizzo

Dettagli

In caso di catastrofe AiTecc è con voi!

In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In questo documento teniamo a mettere in evidenza i fattori di maggior importanza per una prevenzione ottimale. 1. Prevenzione Prevenire una situazione catastrofica

Dettagli

Il modello di ottimizzazione SAM

Il modello di ottimizzazione SAM Il modello di ottimizzazione control, optimize, grow Il modello di ottimizzazione Il modello di ottimizzazione è allineato con il modello di ottimizzazione dell infrastruttura e fornisce un framework per

Dettagli

Medium voltage service ABB MySiteCondition Valutazione delle condizioni ed analisi del rischio di gestione delle apparecchiature

Medium voltage service ABB MySiteCondition Valutazione delle condizioni ed analisi del rischio di gestione delle apparecchiature Medium voltage service ABB MySiteCondition Valutazione delle condizioni ed analisi del rischio di gestione delle apparecchiature Che cosa si intende per MySiteCondition? MySiteCondition è un supporto per

Dettagli

PORTALE PER LA GESTIONE DEL PERSONALE CONSULENTE DEL LAVORO/ASSOCIAZIONE AZIENDE CLIENTI COMUNICAZIONE / COLLABORAZIONE AMMINISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE

PORTALE PER LA GESTIONE DEL PERSONALE CONSULENTE DEL LAVORO/ASSOCIAZIONE AZIENDE CLIENTI COMUNICAZIONE / COLLABORAZIONE AMMINISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE HR Infinity è la suite Zucchetti per la gestione del personale studiata e realizzata specificatamente per permettere a consulenti del lavoro e associazioni di offrire servizi innovativi e consulenza strategica

Dettagli

CON LA CARTA DEI SERVIZI, I NOSTRI UTENTI SONO SEMPRE AL CENTRO DELLE NOSTRE ATTENZIONI.

CON LA CARTA DEI SERVIZI, I NOSTRI UTENTI SONO SEMPRE AL CENTRO DELLE NOSTRE ATTENZIONI. CARTA DEI SERVIZI La qualità del servizio nei confronti dell Utente e la soddisfazione per l utilizzo delle soluzioni sono obiettivi strategici per Sistemi. Le soluzioni software Sistemi, siano esse installate

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Enterprise Risk Management e Sistema di Gestione della Qualità

Enterprise Risk Management e Sistema di Gestione della Qualità Enterprise Risk Management e Sistema di Gestione della Qualità IL RISCHIO Il rischio è la distribuzione dei possibili scostamenti dai risultati attesi per effetto di eventi di incerta manifestazione, interni

Dettagli

PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI

PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI Profilo aziendale PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI Consulenza SAP Sviluppo SAP Soluzioni Add-On SAP add IL NOSTRO PORTFOGLIO Servizi di consulenza SAP La gamma di servizi di consulenza offerta da ParCon

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Service ZF Assistenza a 360

Service ZF Assistenza a 360 Service ZF Assistenza a 360 La competenza è il nostro mestiere Una storia di successi Costituita nel 1915 a Friedrichshafen sul lago di Costanza come fabbrica di ingranaggi, con 122 stabilimenti di produzione

Dettagli

BtoWeb QS Caratteristiche e funzionalità: BtoWeb QS

BtoWeb QS Caratteristiche e funzionalità: BtoWeb QS www.btoweb.it L unione tra il know-how gestionale e organizzativo maturato in oltre 12 anni di consulenza e l esperienza nell ambito dell informatizzazione dei processi ha consentito a Sinergest lo sviluppo

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI:

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI: IL PRESIDENTE VISTO il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni, in particolare l art. 8, comma 2, ai sensi del quale l Autorità stabilisce le norme sulla propria

Dettagli

Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente.

Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente. Grandi Aziende Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente. Nuove prospettive per la vostra azienda. Sempre in buona compagnia con la nostra gamma di servizi. Consulting Benvenuti al «think tank»! Qui

Dettagli

CATEGORIZZAZIONE PREVENTIVA di tutte le tipologie di richieste e dei dati necessari alla loro gestione Change Mgmt

CATEGORIZZAZIONE PREVENTIVA di tutte le tipologie di richieste e dei dati necessari alla loro gestione Change Mgmt Trouble Ticketing Contesto di riferimento I benefici del Trouble Ticketing Nell area Operations Support si collocano le varie fasi della gestione di un infrastruttura IT: a tale area è strettamente correlata

Dettagli

PROGETTO CONTROLLO GESTIONE. Per la P.M.I. Per l Artigianato

PROGETTO CONTROLLO GESTIONE. Per la P.M.I. Per l Artigianato PROGETTO CONTROLLO GESTIONE Per la P.M.I. Per l Artigianato Valutare costantemente l'andamento economico della attività dell'azienda per stabilire se la sua struttura dei costi è adeguata per confrontarsi

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

MService La soluzione per ottimizzare le prestazioni dell impianto

MService La soluzione per ottimizzare le prestazioni dell impianto MService La soluzione per ottimizzare le prestazioni dell impianto Il segreto del successo di un azienda sta nel tenere sotto controllo lo stato di salute delle apparecchiature degli impianti. Dati industriali

Dettagli

La tua attività a portata di mano IL SOFTWARE PER LA GESTIONE DEGLI ADEMPIMENTI PREVISTI DAL CODICE PRIVACY (DLGS 196/2003).

La tua attività a portata di mano IL SOFTWARE PER LA GESTIONE DEGLI ADEMPIMENTI PREVISTI DAL CODICE PRIVACY (DLGS 196/2003). La tua attività a portata di mano IL SOFTWARE PER LA GESTIONE DEGLI ADEMPIMENTI PREVISTI DAL CODICE PRIVACY (DLGS 196/2003). INDICE Target del prodotto Pag. 02 Principali funzionalità Pag. 02 Passepartout

Dettagli

PROCESSI IT: Ottimizzazione e riduzione degli sprechi - Approccio Lean IT

PROCESSI IT: Ottimizzazione e riduzione degli sprechi - Approccio Lean IT CDC -Corte dei conti DGSIA Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati SGCUS Servizio per la gestione del Centro Unico dei Servizi PROCESSI IT: Ottimizzazione e riduzione degli sprechi - Approccio

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

IBM System i 515 Express

IBM System i 515 Express Ottenere il massimo dagli investimenti IT IBM System i 515 Express Caratteristiche principali Sistema operativo e database Tool integrati per ottimizzare le integrati. performance e la gestione via web.

Dettagli

Il nostro. Service. fa la. differenza

Il nostro. Service. fa la. differenza Il nostro Service fa la differenza Nessuno conosce il tuo impianto meglio di noi Un tecnico specializzato vicino a te Disponibilità ricambi immediata Tempi di intervento garantiti (24h - 365 giorni) Ore

Dettagli

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore.

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. L esperienza di Vodafone ci è utile anche per comprendere meglio quali tra le tante tecnologie

Dettagli

Configuration Management

Configuration Management Configuration Management Obiettivi Obiettivo del Configuration Management è di fornire un modello logico dell infrastruttura informatica identificando, controllando, mantenendo e verificando le versioni

Dettagli

PARTNER FOR YOUR BUSINESS SISTEMI E SOLUZIONI PER LA RACCOLTA

PARTNER FOR YOUR BUSINESS SISTEMI E SOLUZIONI PER LA RACCOLTA PARTNER FOR YOUR BUSINESS SISTEMI E SOLUZIONI PER LA RACCOLTA AUTOMATICA DEGLI IMBALLAGGI PER BEVANDE Tecnologia Greeny Eurocompact EC1/EC2/EC3 Postazione automatica compatta per la raccolta degli imballaggi

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013 Catalogo Corsi Aggiornato il 16/09/2013 KINETIKON SRL Via Virle, n.1 10138 TORINO info@kinetikon.com http://www.kinetikon.com TEL: +39 011 4337062 FAX: +39 011 4349225 Sommario ITIL Awareness/Overview...

Dettagli

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 SISTEMA DI ALLARME Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 i s o p l u s IPS-DIGITAL-CU IPS-DIGITAL-NiCr IPS-DIGITAL-Software IPS-DIGITAL-Mobil IPS-DIGITAL isoplus Support

Dettagli

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza.

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Conservazione Sostitutiva Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Paperless office Recenti ricerche hanno stimato che ogni euro investito nella migrazione di sistemi tradizionali verso tecnologie

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

Fattori critici di successo

Fattori critici di successo CSF e KPI Fattori critici di successo Critical Success Factor (CSF) Definiscono le azioni o gli elementi più importanti per controllare i processi IT Linee guida orientate alla gestione del processo Devono

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

Progettare la manutenzione (a cura di Paolo Stefanini)

Progettare la manutenzione (a cura di Paolo Stefanini) Progettare la manutenzione (a cura di Paolo Stefanini) Progettare la manutenzione significa determinare il miglior sistema di gestione delle fasi che compongono tale processo, vale a dire trovare il giusto

Dettagli

Informazioni Aziendali: Il processo di valutazione dei Rischi Operativi legati all Information Technology

Informazioni Aziendali: Il processo di valutazione dei Rischi Operativi legati all Information Technology Informazioni Aziendali: Il processo di valutazione dei Rischi Operativi legati all Information Technology Davide Lizzio CISA CRISC Venezia Mestre, 26 Ottobre 2012 Informazioni Aziendali: Il processo di

Dettagli

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT Kaseya è il software per la gestione integrata delle reti informatiche Kaseya controlla pochi o migliaia di computer con un comune browser web! Kaseya Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione

Dettagli

POLICY GENERALE PER LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI REV: 03

POLICY GENERALE PER LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI REV: 03 POLICY GENERALE PER LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI REV: 03 FIRMA: RIS DATA DI EMISSIONE: 13/3/2015 INDICE INDICE...2 CHANGELOG...3 RIFERIMENTI...3 SCOPO E OBIETTIVI...4 CAMPO DI APPLICAZIONE...4 POLICY...5

Dettagli

PROGETTARE ACCESSIBILITÀ E SICUREZZA IN EDIFICI COMPLESSI. Soluzioni intelligenti KONE

PROGETTARE ACCESSIBILITÀ E SICUREZZA IN EDIFICI COMPLESSI. Soluzioni intelligenti KONE PROGETTARE ACCESSIBILITÀ E SICUREZZA IN EDIFICI COMPLESSI Soluzioni intelligenti KONE 1 Progettare il flusso di persone in edifici complessi Le soluzioni intelligenti KONE assicurano un flusso di persone

Dettagli

SERVIZI PMI. Project management outsourcing. Business Impact Analysis (BIA) Disaster Recovery Plan Design (DRP)

SERVIZI PMI. Project management outsourcing. Business Impact Analysis (BIA) Disaster Recovery Plan Design (DRP) SERVIZI PMI Project management outsourcing La vita (dell IT) è quella cosa che succede mentre siamo impegnati a fare tutt altro e quindi spesso capita di dover implementare una nuova piattaforma applicativa,

Dettagli

Cloud Hosting HSP (Hardware Service Provision) Per il tuo Dealer Management System

Cloud Hosting HSP (Hardware Service Provision) Per il tuo Dealer Management System Cloud Hosting HSP (Hardware Service Provision) Per il tuo Dealer Management System Prima di tutto: Domanda N 1: In che modo affronteresti un improvvisa indisponibilità del tuo DMS? Domanda N 2: Hai un

Dettagli

Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A.

Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A. Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A. Seminario sulle Convenzioni CONSIP in ambito ICT 28 Novembre 2003 Palazzo del Consiglio Regionale Sala Sinni Agenda 1. Apertura

Dettagli

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro.

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Costi della Qualità La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Per anni le aziende, in particolare quelle di produzione, hanno

Dettagli

Allegato 2: Prospetto informativo generale

Allegato 2: Prospetto informativo generale Gara a procedura ristretta accelerata per l affidamento, mediante l utilizzo dell Accordo Quadro di cui all art. 59 del D.Lgs. n. 163/2006, di Servizi di Supporto in ambito ICT a InnovaPuglia S.p.A. Allegato

Dettagli

La soluzione erp PeR La gestione integrata della PRoduzione industriale

La soluzione erp PeR La gestione integrata della PRoduzione industriale J-Mit La soluzione ERP per la gestione integrata della produzione industriale J-Mit La soluzione ERP per la gestione e il controllo della produzione J-Mit di Revorg è la soluzione gestionale flessibile

Dettagli

Desktop Management Risparmi ottenibili dalla gestione efficiente degli asset informatici.

Desktop Management Risparmi ottenibili dalla gestione efficiente degli asset informatici. Desktop Management Risparmi ottenibili dalla gestione efficiente degli asset informatici. Renato Taglietti Information Technology Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia Contesto Geografico/Ambientale

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

Allegato 5. Definizione delle procedure operative

Allegato 5. Definizione delle procedure operative Allegato 5 Definizione delle procedure operative 1 Procedura di controllo degli accessi Procedura Descrizione sintetica Politiche di sicurezza di riferimento Descrizione Ruoli e Competenze Ruolo Responsabili

Dettagli

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Supply Intelligence Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Ancora in alto mare? Le forniture, specialmente se effettuate a livello globale, possono rivelarsi un vero e proprio viaggio

Dettagli

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO Oltre 100.000 industrie e imprese artigiane chiedono di più ai sistemi di produzione di aria compressa. Aria BOGE, l aria ideale per lavorare. I costi energetici

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Soluzioni software per commercio e logistica

Soluzioni software per commercio e logistica Microsoft Dynamics AX Soluzioni software per commercio e logistica Sappiamo di cosa parliamo La nostra soluzione basata su Microsoft Dynamics AX unisce alla comprovata efficienza di un prodotto standard

Dettagli

COME MISURARE UN SERVICE DESK IT

COME MISURARE UN SERVICE DESK IT OSSERVATORIO IT GOVERNANCE COME MISURARE UN SERVICE DESK IT A cura di Donatella Maciocia, consultant di HSPI Introduzione Il Service Desk, ovvero il gruppo di persone che è l interfaccia con gli utenti

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE

IL SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE IL SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CL. 5ATP - A.S. 2006/2007 L azienda e i suoi elementi PERSONE AZIENDA BENI ECONOMICI ORGANIZZAZIONE L azienda è un insieme di beni organizzati e coordinati dall imprenditore

Dettagli

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity GEFRAN S.p.a. Utilizzata con concessione dell autore. GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity Partner Nome dell azienda GEFRAN S.p.a Settore Industria-Elettronica Servizi e/o

Dettagli

Documentare, negoziare e concordare gli obiettivi di qualità e le responsabilità del Cliente e dei Fornitori nei Service Level Agreements (SLA);

Documentare, negoziare e concordare gli obiettivi di qualità e le responsabilità del Cliente e dei Fornitori nei Service Level Agreements (SLA); L economia della conoscenza presuppone che l informazione venga considerata come la risorsa strategica più importante che ogni organizzazione si trova a dover gestire. La chiave per la raccolta, l analisi,

Dettagli