chievo jukebox Vent anni fa la storica promozione in Serie B. Riviviamola in Chievo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "chievo jukebox Vent anni fa la storica promozione in Serie B. Riviviamola in Chievo"

Transcript

1 CAMPIONATO ITALIANO SERIE A TIM domenica ^ giornata numero05 i protagonisti Dario Dainelli: Ho una gran voglia di tornare Pag. 5 chievo jukebox Vent anni fa la storica promozione in Serie B. Riviviamola in Chievo Jukebox! Pag

2 bentegodi & dintorni Made in italy / tecnologia Pb/ca VaSta gamma di BatteRie avviamento PeR autovetture Veicoli industriali / agricoli / tp / nautica Nello sport - come purtroppo e soprattutto nella vita - capita a tutti di attraversare periodi difficili. Momenti in cui ci sembra non raccogliere quanto meritato in base all impegno profuso, in cui tutto congiuri ai nostri danni. Sono attimi in cui la delusione rischia di minare le proprie certezze. Applicando il concetto all ambiente chievoveronese è innegabile che la situazione non sia delle più rosee: allo scivolone interno con l Atalanta ha fatto seguito il passo falso a Genova, senza che nemmeno TEAM MONDO CHIEVO: EDITORE: Coordinamento Amici del Chievo DIRETTORE RESPONSABILE: Marco Sancassani CONDIRETTORE: Paolo Sacchi IDEAZIONE e COORDINAMENTO: Simone Fiorini A.C. ChievoVerona CREATIVITà ed IMPAGINAZIONE: MO.DA Comunicazione COLLABORATORI: Dino Guerrini, Gian Pietro Panareo, Marco Sancassani, Paolo Sacchi, FOTOGRAFI: Andrea Bicego, Roberto Gandolfi, Renzo Udali AMMINISTRATORE: Coordinamento Amici del Chievo STATISTICHE A CURA DI: Ufficio Stampa A.C. ChievoVerona e Alessandro Longo STAMPA: Centro Offset via Bologna, Mestrino (Padova) Testata registrata presso il Tribunale di Verona col nr del 7 ottobre 2009 Anno 5 - Numero 14 del 27 ottobre 2013 Il punto della situazione la sosta per gli impegni internazionali - spesso occasione per potersi rilanciare - restituisse un trend positivo. Inevitabile così che pure nel pandorato microcosmo gialloblu si affacciasse qualche nube all orizzonte, anche se talvolta sospinta da venti di esagerata polemica. Lungi da noi negare la giusta critica ma doveroso è anche ricordare che - in passato - il ChievoVerona ha saputo attraversare spesso e volentieri queste procellarie calcistiche raggiungendo l obiettivo prefissato. Lasciando a ognuno la libera interpretazione di decidere se potenzialità ed errori propri, sviste altrui e l influenza della dea bendata abbiano fatto il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, ci sentiamo di individuare nel rilancio di Simone Bentivoglio una potenziale metafora. Messe alle spalle le note vicende, il centrocampista di Pinerolo si sta proponendo come uno degli elementi attualmente più incisivi. Nulla ci vieta di pensare che, col tempo e con l impegno, anche la compagine gialloblu possa ritrovare il sereno senza trascurare che, nel frattempo, il pubblico del Bentegodi continui a dire: Chievo, quanto ben ti voglio! INDICE: I protagonisti_pagina 05 Ciak si gioca_pagina 07 C era una volta_pagina 09 Le classifiche_pagina 11 Le rose_pagina 13 Settore giovanile_pagina 17 Chievo Jukebox_pagine Le case degli Amici_pagina 20 Notizie in gialloblu_pagina 21 Chievo nel mondo_pagina 23 a g e n z i a d i c o m u n i c a z i o n e mioind rizzo c l o u d s e r v i c e p r o v i d e r L agenzia di comunicazione MO.DA e la società di hosting e service provider MIOINDIRIZZO hanno creato una nuova partnership che offre servizi per aumentare la tua visibilità su internet. Siti internet integrati ai social media, spunti innovativi, e-commerce personalizzati, design grafico esclusivo e molto altro ancora. Contattaci per qualsiasi informazione! marco sancassani A.C. CHIEVOVERONA 1929 Fondazione dell Opera Nazionale Dopolavoro (O.N.D.) Chievo 1931/35 Partecipa al campionato Liberi affiliato alla F.I.D.A.L. 1935/48 Partecipa ad alcuni tornei prima di sospendere le attività. Nel 1948 assume la denominazione di A.C. Chievo 1948/51 Seconda Divisione Veneta 1951/59 Prima Divisione Veneta 1959 Alla nascita della Lega Nazionale Dilettanti la FIGC cambia la denominazione ai campionati: la Prima Divisione diventa Seconda Categoria 1959/60 Seconda Categoria. Assume la denominazione di Cardi Chievo 1960/63 Prima Categoria Veneta 1963/65 Seconda Categoria Veneta 1965/67 Prima Categoria Veneta 1967/69 Seconda Categoria Veneta 1969/70 Prima Categoria Veneta 1970/75 Promozione Veneta Promozione in Serie D 1975/80 Serie D. Nel 1981 assume denominazione Associazione Calcio Paluani Chievo 1981/86 Campionato Interregionale Nel 1986 cambia denominazione in Associazione Calcio Chievo Promozione in Serie C2 1986/89 Serie C Promozione in Serie C1 1989/94 Serie C1. Nel 1990 assume la denominazione attuale di Associazione Calcio ChievoVerona 1994 Promozione in Serie B 1994/2001 Serie B 2001 Promozione in Serie A 2001/07 Serie A Nel partecipa alla Coppa UEFA. Nel partecipa al terzo turno preliminare di Champions League e quindi ancora alla Coppa UEFA 2007/08 Serie B. Promosso in Serie A. Vince la Coppa Ali della Vittoria 2008 Promozione in Serie A 2008/13 Serie A. Nel 2009 il Chievo festeggia gli 80 anni di storia Pellissier primo calciatore del Chievo a raggiungere tra i professionisti il traguardo dei 100 gol. 2013/14 12^ stagione in Serie A pagina 02 pagina 03

3 i protagonisti dario dainelli paolo sacchi A tu per tu con i giocatori gialloblù Una tortura. Restare bloccati da un infortunio e non poter offrire sul terreno di gioco il proprio contributo alla causa della squadra, per ogni giocatore è un vero supplizio. Soprattutto per uno come Dario Dainelli, baluardo inamovibile in ogni club in cui ha militato. L ex-capitano della Fiorentina è arrivato al Chievo nel gennaio 2012 e si è rapidamente installato come titolare nel cuore della difesa gialloblù. Una noiosa fascite plantare gli ha impedito di iniziare regolarmente l attuale stagione e tuttora lo costringe ai box. Una vera disdetta, vero Dainelli? Non ci voleva. Oltretutto l infortunio è arrivato alla fine della parte più dura della nostra attività, quella del ritiro pre-campionato. E proprio quando stava per iniziare la parte più entusiasmante del nostro lavoro con l avvio della Serie A, mi sono fatto male. Che beffa. Quando ti rivedremo in azione? Nei nostri programmi il ritorno potrebbe avvenire la prossima settimana, quella della partita di Bologna. Vedremo quotidianamente come procede, se accelerare o meno. Inutile dire che ne ho una gran voglia. Il tuo giudizio di queste prime otto giornate viste da fuori? Purtroppo finora non è andata come speravamo. Di certo non abbiamo raccolto in proporzione a quanto abbiamo lavorato. Ci sono state tante gare come l ultima a Genova in cui oggettivamente la prestazione è stata di buon livello ma il risultato non ci ha premiato, anzi. È un momento in cui paghiamo ogni piccolo errore e non riusciamo a sfruttare tutte le occasioni che siamo bravi a crearci. Per rinfrancare il morale basterebbe una vittoria. È solo un diamo i numeri 14. Le stagioni consecutive disputate nella massima serie italiana. L esordio ufficiale risale al 18 febbraio 2001 in Roma Lecce (1-0) giocata con la maglia della formazione pugliese. 26. Gli anni d età che aveva il giorno del debutto in nazionale, avvenuto in una gara amichevole tra Italia e Ecuador disputata a New York nel Le partite complessive giocate in Serie A da Dainelli con il ChievoVerona; una sola in Tim Cup Il suo anno di nascita. Del segno dei gemelli, è nato il 9 giugno. periodo particolarmente sfortunato. In queste circostanze non bisogna perdere la tranquillità, la sicurezza e comunque la fiducia che lavorando concentrati e determinati al massimo se ci si crede arriveranno i risultati positivi. Sul campo nulla è lasciato al caso, tattica inclusa. Col mister prepariamo bene ogni gara: sappiamo sempre bene quel che dobbiamo fare, siamo preparati. L esultanza collettiva al gol di Bentivoglio con il Genoa ha anche simboleggiato la grande compattezza all interno del gruppo. Sì, certamente. Prima non l ho neppure accennato poiché per me quello è un aspetto scontato. Vivo lo spogliatoio giorno per giorno e conosco bene i rapporti tra noi. Sono assolutamente eccellenti. Ora arriva la Fiorentina. La tua ex squadra è un avversaria da prendere con le molle Eh sì, sono una formazione davvero forte. A Firenze ho trascorso sei anni ottenendo quattro qualificazioni alla Champions League e dunque, oltre al fatto di essere di quelle parti, conosco bene l ambiente: quando le cose vanno bene, l entusiasmo diventa contagioso. In effetti loro stanno attraversando un momento di grande euforia, per non dire quel che scatena una vittoria sulla Juventus, soprattutto nel modo com è accaduto domenica scorsa. Arriveranno a Verona galvanizzati e con ulteriore convinzione dei propri mezzi, aldilà delle qualità tecniche comunque indiscutibili. I tuoi compagni si troveranno di fronte Giuseppe Rossi. Come si ferma un cannoniere del genere? Rossi è un ottimo giocatore. In passato l ho affrontato in campionato prima che andasse a giocare in Spagna e poi nelle coppe europee quando militava nel Villarreal. È un attaccante dotato di eccellente tecnica e gran velocità. Ora sta vivendo un periodo esaltante e dopo la tripletta alla Juve non c è dubbio che avrà ancor più fiducia nei propri mezzi oltre ovviamente al morale alle stelle. Da parte nostra dovremo lavorare compatti nel reparto, aiutarci reciprocamente: può essere una chiave per limitarlo. Un messaggio ai tifosi gialloblù? Il loro sostegno è importantissimo. Anche l anno scorso abbiamo avuto un inizio di stagione difficile ma poi le cose sono migliorate e alla fine sono andate per il meglio, tanto da riuscire a conquistare la salvezza addirittura in anticipo rispetto la fine del campionato. Momenti del genere possono capitare nel corso di un torneo a una squadra come la nostra che ha come obiettivo la permanenza nella categoria. L importante è saperli affrontare al meglio, così com è accaduto in passato. In questo senso bisogna comunque sempre pensare in positivo e lavorare. Sono certo che presto arriveranno tempi migliori. Foto: R. Udali pagina 04 pagina 05

4 ciak, si gioca! a.c.f. fiorentina presenta IL MARCHIO DI GARANZIA Lo troverai su tutti i prodotti Paluani: sarà il vero distintivo di riconoscimento della qualità delle materie prime che utilizziamo e del nostro rispetto per l'ambiente. Scopri le nostre videoricette sempre nuove e condividile con gli amici su paluani.tv scarica l app Paluani Oggi per noi. Domani per i nostri figli! Bellezza e discontinuità hanno contraddistinto la fase iniziale della stagione viola. Dopo un avvio a spron battuto con tre vittorie e un pareggio nei primi quattro turni ha fatto seguito un periodo di leggero appannamento che ha impedito alla compagine di Montella di rimanere agganciata al vertice della graduatoria. Per recuperare il terreno perduto e per confermare il credito ricevuto quale possibile candidata allo scudetto alla luce dell eccellente quarto posto ottenuto lo scorso campionato ma soprattutto in virtù di una campagna acquisti di caratura internazionale, ai toscani occorreva tornare quanto prima al successo. L occasione per il riscatto, la sfida con la Juventus. Il clamoroso 4 a 2 finale in rimonta, se da un lato ha riportato in casa gigliata entusiasmo e tre preziosi punti dall altro ha esaltato le potenzialità di una squadra che, seppur priva per infortunio di un bomber del calibro di Mario Gomez, ha riaffermato di possedere valori tecnici e una solidità mentale idonei a produrre un calcio redditizio. Carattere, cuore e idee chiare, segno che il lavoro svolto dall allenatore, a cui la dirigenza ha prolungato l incarico fino al 2017, prosegue spedito nella realizzazione del progetto di rilancio del club. L obiettivo, dopo il ritorno in Europa a paisà Un predestinato o un enfant prodige. Comunque lo si voglia considerare per la personalità o la giovane età, nel suo breve percorso da allenatore Vincenzo Montella ha già mostrato doti tali da collocarlo in pochissimo tempo fra i migliori e più richiesti tecnici italiani. Nato a Pomigliano d Arco nel 1974, l ex aeroplanino, messo alle spalle un brillante curriculum da goleador costellato da 237 reti tra squadre di club e nazionali, sembra avviato a lasciare il segno anche dalla panchina. Ad avvalorarlo sono gli eccellenti risultati ottenuti e l unanime consenso ricevuto in soli tre anni, prima alla guida della Roma quindi del Catania e attualmente della Fiorentina. Cresciuto in fretta grazie a un rapido apprendistato e alla capacità di gestire il gruppo imponendo l autorevolezza e l intransigenza richieste dal nuovo compito ma, memore del suo recente passato, assecondando al contempo i giocatori in alcuni loro aspetti meno disciplinati, Montella ha sorpreso per essere sempre riuscito a dare una precisa connotazione al gioco delle proprie squadre. Un gioco propositivo e divertente in cui ogni elemento è impiegato in modo da esprimersi al meglio. L avversaria come dentro un film distanza di tre anni dall ultima apparizione è infatti quello di restituire alla competente ed esigente piazza fiorentina, una rappresentativa all altezza di recitare stabilmente un ruolo di rilievo sia in Italia che all estero. Foto: R. Gandolfi american boy Il sorriso dopo la sofferenza. Il ritorno in campo a suon di gol dopo due anni di stop a causa degli infortuni che avevano bruscamente interrotto e messo a rischio la sua carriera. Giuseppe Rossi dimenticata l agrodolce esperienza spagnola nel Villareal si è così nuovamente presentato al calcio italiano. Un rientro da star che ha il sapore della rinascita per il 26 enne attaccante americano di nascita e che premia la scelta della Fiorentina di voler puntare sul suo notevole talento quando ancora non era sicuro il suo pieno recupero. Per entrambi una scommessa vinta. In attesa che Pepito gian pietro panareo recuperi la miglior condizione nel frattempo i gigliati, sia in campionato che in Europa League, fanno tesoro della ritrovata vena realizzativa dell ex Manchester United, Newcastle e Parma solitario capocannoniere del torneo con otto centri dopo la storica tripletta alla Juventus. Se Firenze sogna il merito, finora, va quindi in gran parte attribuito ai numeri alle qualità di questo mancino naturale bravo nel riproporsi ad alti livelli di rendimento al punto da vedersi riaprire anche la porte della Nazionale come avvenuto in occasione della recente gara contro l Armenia. all ultimo minuto Esattamente quattro mesi fa a soli 49 anni moriva Stefano Borgonovo. Una perdita dolorosa tanto sul piano umano per il coraggio dimostrato e l impegno sociale profuso nel corso della malattia, quanto sotto il profilo sportivo per i ricordi legati ai suoi gol. Como, Sambenedettese, Milan, Pescara, Udinese e Brescia le squadre che l hanno avuto protagonista. Fra tutte però la Fiorentina fu quella che più gli rimase nel cuore. Un legame speciale con la città e con la Viola ricambiato dall affetto dei tifosi per i quali Borgo-gol sarà sempre il leggendario artefice, di un clamoroso,per il modo in cui maturò, successo sulla rivale Juventus. E il 15 gennaio 1989 e al Comunale di Firenze l 1 a 1 tra gigliati e bianconeri sembra scritto. Allo scoccare del 90 i padroni battono un corner. Sulla parabola di Roberto Baggio, Borgonovo insacca di testa la rete della vittoria. Come raccontano le cronache dell epoca, Stefano corre sotto la Fiesole in delirio calciando in curva quel pallone che dal maggio 2009 è conservato in una teca a perenne memoria di quell impresa ma soprattutto di un grande campione nella vita e nello sport. pagina 06 pagina 07

5 S C O P R I L A N U OVA I M M AGINE C I T R E S c era una volta chievo - fiorentina N u o v i, b e l l i, c o l o r a t i e s e m p r e p i ù b u o n i! Ha spesso visto viola il ChievoVerona quando si è trovato a incrociare i tacchetti con la Fiorentina. Il riferimento non è solo ai colori sociali della squadra avversaria, talvolta scesa in campo in bianco o addirittura con una livrea biancorossa con pantaloncini neri indossata in occasione del 75.mo anniversario della fondazione (in conseguenza della fusione tra Polisportiva Libertas e Club Sportivo Firenze, N.d.R.). Spesso e volentieri, a richiamare l uso della metafora, sono stati gli esiti delle gare: beffardi, immeritati o senza appello. Si pensi che, nelle otto sfide disputate dal 2004 al ossia dal ritorno in A dei toscani all inopinata retrocessione del Chievo - i gialloblu non hanno raccolto nemmeno un punto. Tensioni o anche solo sfortuna hanno caratterizzato quelle sfide in cui di volta in volta i vari Riganò, Miccoli, Toni, Mutu e Gilardino non perdevano l occasione per confermare la loro fama di castiga-chievo. Ad acuire le amarezze le tante reti decisive giunte nei minuti finali. Fu così già il 13 gennaio 02 quando Adriano, proprio allo scadere, firmò il primo dei sinora due soli pareggi registrati, togliendo all ex D Anna la gioia di aver firmato 180 secondi prima il probabile goal decisivo. La maledizione si ripeté nel quando I precedenti tra gialloblu e viola Toni rese vano il momentaneo pari ottenuto da Zanchetta su punizione (Fio-Chi 2-1) e, una volta ciascuno, nei due tornei successivi, in entrambi i casi per opera di Mutu (Chi-Fio 0-1 e Fio-Chi 2-1). L attaccante rumeno fu decisivo anche il 14 gennaio 2010 nell unico match disputatosi in Coppa Italia e valevole per il passaggio ai quarti firmando (all 80!) la sua personale doppietta dopo le reti di Granoche, Bentivoglio e Babacar. Quella stagione però i gialloblu invertirono la tendenza. Dapprima Pinzi e Sardo e quindi Pellissier e ancora il difensore campano regalarono al Chievo due preziose vittorie, subito sportivamente vendicate l anno dopo da Cerci e Serie A C. Italia Il bilancio complessivo marco sancassani Vargas. Eroe del fu poi Luca Rigoni hombre del partido tanto al Bentegodi (1-0) quanto in trasferta (2-1, prima di lui Pellissier e Ljajic). Il pareggio casalingo (1-1) e la sconfitta esterna (1-2) le ultime due puntate. Un intenso e caldo rosa come quello che dipinge i più bei ricordi invece è il colore della sfida del 26 agosto Quel giorno il ChievoVerona faceva al Franchi il suo esordio assoluto in Serie A e le reti di Perrotta e Marazzina sancirono una superiorità di gioco e punteggio riconosciuta anche dallo stesso pubblico toscano scrivendo - ancora inconsapevoli - la prima la prima di tante pagine della favola dei mussi volanti. Competizione G V N P F S C F Tot C F Tot Totali diamo i numeri 0. I rigori trasformati dalla Fiorentina contro il Chievo. Sul dischetto andarono Chiesa e Vargas i cui tiri furono neutralizzati rispettivamente da Lupatelli e Sorrentino. Entrambe le gare si giocarono a Firenze e terminarono 2-0 per i gialloblu. Uno il penalty - realizzato da Corini - a favore. 1. Le gare in campo neutro. Si tratta di Fiorentina-ChievoVerona 2-1 del giocata al Renato Curi di Perugia. Scopri tutte le ricette su CITRES S.p.A. Via del Giglio, 19 Bovolone (VR) Foto: R. Gandolfi 13. I calciatori del Chievo ad aver realizzato almeno una rete alla Fiorentina. A quota due Pellissier, Sardo e Luca Rigoni. Diciannove invece i bomber in maglia viola tra cui spiccano Toni (3), Mutu e Gilardino (2) Nella sopraccitata gara di Perugia il punto gialloblu la rete di Zanchetta fu la 200.ma marcatura chievoveronese nel massimo campionato. pagina 08 pagina 09

6 Mister Masotto è pronto a prendere il largo al timone della nave Esordienti 2001 serie a tim Allegro e dalla battuta pronta ed arguta: questo è Niccolò Masotto, trent anni, di cui dieci passati sui campi di calcio ad allenare tanti giovani. Ha la capacità innata di farsi apprezzare in poco tempo, sia dai ragazzi che segue sia dai loro genitori. Esige dai suoi costanza negli allenamenti ed educazione, al contempo offre loro tutto il suo sapere calcistico e tanto entusiasmo. Lo scorso anno lo abbiamo visto nelle vesti d allenatore dei 2000, con i quali ha vissuto una stagione ricca di soddisfazioni, ora invece lo ritroviamo sulla panchina degli Esordienti 2001; le squadre sono diverse, il lavoro che esegue sempre d indiscussa qualità. Con il suo collaboratore, il preparatore ateltico, Marco Cazzadori, ha stretto un sodalizio encomiabile, che in poco più di un anno è andato a formare uno dei pilastri sul quale si regge la grande officina Paluani Life. Da quanti anni alleni Niccolò? Dove e com è iniziato il tuo percorso da mister? Alleno ormai da più di dieci anni. La mia prima esperienza è stata nei Primi Calci della società Borgorimomaggio, affianco ad un grande mister, oltre ad essere una persona eccezionale: Cristian Cantarelli (ora Responsabile della Chievo School, ndr). Sono poi passato, come allenatore in seconda in un team formato da me e dal papà del sottoscritto, ai Giovanissimi Regionali 90 della Virtus, per poi approdare al Montorio Calcio, dove sono rimasto per sei anni. Concluso questo ciclo sono approdato al ChievoVerona, dove ho vissuto un esperienza bellissima e formativa lunga quattro anni, nelle vesti prima di secondo allenatore della categoria Giovanissimi Regionali, poi in quelle di allenatore dei Pulcini. Quando ha preso il via la tua avventura con la Paluani Life? La mia avventura targata Paluani Life è iniziata nel mese di luglio dello scorso anno. Ero intenzionato a prendermi un anno sabbatico dal calcio poiché mi ero appena sposato, quando sono stato contattato dalla Società che mi ha esposto un progetto interessante, a cui non potevo proprio dire di no. A distanza di mesi confermo di aver fatto la scelta giusta! La stagione appena trascorsa alla guida dei 2000, infatti, è stata davvero positiva, sia dal punto di vista umano sia da quello professionale. Secondo la tua esperienza, quali aspetti accomunano e/o differenziano la Paluani Life da altre realtà del panorama calcistico giovanile veronese? Io che vengo da una realtà, in cui sono stato bene, come quella del Montorio Calcio, dove ho visto nascere e crescere una società sana e fondata su valori veri, posso affermare con certezza che anche la Paluani Life eccelle in questo! Affianco a me ci sono persone che amano il calcio, convinte sostenitrici della crescita dei ragazzi, non solo dal punto di vista sportivo, e le quali condividono la prospettiva di creare un qualcosa di forte e bello nel panorama calcistico giovanile di Verona e Provincia. C è una marcata volontà di creare un team unito e di avvalersi di persone preparate. Quali sono le impressioni che ti sei fatto in questi due mesi sul gruppo Esordienti 2001 a 11, a te assegnato per la stagione in corso? Come detto prima, ero reduce da un anno molto positivo trascorso insieme ad un buon gruppo, quello dell annata 2000, che mi ha dato tanto. Sono perciò partito carico e fin dal ritiro di San Zeno di Montagna ho riscontrato ampi margini di miglioramento nei ragazzi del 2001, affidatimi per la stagione in corso. Alle mie sollecitazioni qualcuno ha già risposto alla grande, altri, sono convinto, lo faranno presto. E una squadra con buone potenzialità, individualità e altrettanta voglia d impegnarsi. In poco tempo abbiamo trovato una forte sintonia reciproca: si divertono molto ed io con loro. A me e a Marco (preparatore atletico degli Esordienti 2001 a 11, ndr) il faticoso ma gratificante compito di far crescere questi giovani atleti. Quali obiettivi hai posto ai tuoi ragazzi? Gli obiettivi, che fanno parte del mio credo di mister, sono il divertimento e il rispetto reciproco quando si viene agli allenamenti ed alle partite. Soltanto con il divertimento si riesce a creare un gruppo forte in tutto e per tutto, in cui durante le partite ci si aiuta e sostiene anche nei momenti di difficoltà. Ci tengo molto che i ragazzi siano presenti alle sedute d allenamento ed a responsabilizzarli, per questo io e Marco abbiamo posto degli obiettivi di squadra a breve e lungo periodo. In più ad ogni singolo ragazzo cerco di darne di propri, per stimolarli e fare in modo che siano sempre incentivati ad impegnarsi. Cosa ci dici circa la tua collaborazione con il preparatore atletico Marco Cazzadori? Marco è forte! E giovane ma decisamente preparato per la sua età; mi ricorda Massimo Todeschi, preparatore atletico con cui ho collaborato quando ero al Chievo. Come lui, è in grado di farsi rispettare dai ragazzi divertendoli al tempo stesso. Se continua a lavorare così, considerando che ha ampie possibilità di crescita, farà sempre meglio. Come avrete capito credo molto in Marco; per questo a giugno ho fortemente manifestato alla Società la mia volontà di proseguire il cammino intrapreso con lui lo scorso anno. Sono convinto che la nostra collaborazione sia destinata a durare a lungo. Nonostante gli impegni lavorativi e calcistici riesci a seguire la Serie A? Faccio un lavoro che mi piace molto e che occupa gran parte del mio tempo ma fortunatamente, iniziando presto la mattina e fermandomi un po di più i giorni in cui non ho allenamento con la squadra, riesco a far coincidere tutto. Seguo sì la Serie A ed amo assistere agli incontri di calcio dal vivo. Tra l altro uno dei miei sogni è quello di vedere gli stadi europei più suggestivi ed importanti. Certo, devo ringraziare mia moglie Carlotta che mi permette di mantenere e coltivare ulteriormente questa mia passione! Per uno stile di vita corretto Turni e classifiche aggiornati al 25/10/13 - s.s. 2013/14-09^ giornata 27/10/13 squadra punti G V N P RF RS Roma Napoli Juventus Hellas Verona Inter Fiorentina Atalanta Milan Lazio Torino Udinese Cagliari Parma Livorno Genoa Sampdoria Catania Sassuolo ChievoVerona Bologna diamo i numeri Incontri della 09^ giornata Sampdoria Atalanta - 26/10 ore 18 Inter Hellas Verona - 26/10 ore Napoli Torino - ore Bologna Livorno Catania Sassuolo ChievoVerona Fiorentina Juventus Genoa Parma Milan Udinese Roma Lazio Cagliari - ore PROSSIMO TURNO mercoledì Atalanta Inter - 29/10 ore Cagliari Bologna Fiorentina Napoli Genoa Parma Juventus Catania Livorno Torino Milan Lazio Sassuolo Udinese Hellas Verona Sampdoria Roma ChievoVerona - 31/10 ore Classifica Marcatori 1. I goal in trasferta. Con la rete di Bentivoglio il Chievo ha così interrotto il suo digiuno esterno. 8 Rossi (Fiorentina), 6 Cerci (Torino), Lo store Paluani Life è aperto da martedì a sabato compresi, dalle 8.30 alle e dalle alle (aperture straordinarie: giorno di trasferta 1 ora prima della partenza dei pullman tifosi). Si trova in via Aeroporto A. Berardi, nel cuore di Chievo, ed è il primo store merchandising ufficiale Paluani Life e ChievoVerona, nonché sede dell omonima neonata società polisportiva A.S.D. PALUANI LIFE CHIEVOVERONA. Un importante punto di riferimento per tutti i tifosi (e non) della squadra clivense. Per informazioni o curiosità sul mondo targato Paluani Life seguici sulla pagina Facebook: o contattando i numeri Le realizzazioni in A del centrocampista di Pinerolo in gialloblu. La sua precedente segnatura risaliva al (Livorno-ChievoVerona 0-2). 7. I giocatori italiani presenti nell undici titolare schierato contro l Atalanta, il più indigeno sinora schierato da mister Sannino. 68. I giocatori fatti debuttare in A dalla società chievoveronese. L ultimo il croato Manuel Pamic che a Genova è diventato il 160.mo atleta a vestire la casacca clivense nel massimo campionato Le partecipazioni di Cyril Thereau a una gara di Serie A. Foto: R. Udali 5 Hamsik (Napoli), Jorginho (Verona), Palacio (Inter), 4 Callejon (Napoli), Denis (Atalanta), Florenzi (Roma), Tevez (Juventus), 3 Balotelli (Milan), Barrientos (Catania), Cacciatore (Verona), Candreva (Lazio), Cassano (Parma), Diamanti (Bologna), Eder (Sampdoria), Gabbiadini(Sampdoria), Gervinho (Roma), Gilardino (Genoa), Higuain (Napoli), Ljajic (Roma), Muntari (Milan), Pandev (Napoli), Parolo (Parma), Paulinho (Livorno), Pjanic (Roma), Toni (Verona), Totti (Roma), Vidal (Juventus), Simone Bentivoglio, a segno contro il Genoa pagina 10 pagina 11

7 A.C. ChievoVerona Allenatore: Giuseppe Sannino PRESENZE N GIOCATORE ANNO 2013/14 GOL AMM ESP MIN NAZ PORTIERI 1 PUGGIONI Christian ITA 18 SILVESTRI Marco ITA 28 SQUIZZI Lorenzo ITA DIFENSORI ALDROVANDI Simone ITA 2 BERNARDINI Alessandro ITA 12 CESAR Bostjan SLO 4 CLAITON Machado Dos Santos Claiton BRA 3 DAINELLI Dario ITA 93 DRAME' Boukary FRA 2 1 FREY Nicolas Sebastien FRA 15 PAMIC Manuel CRO 33 PAPP Pual RO 17 SARDO Gennaro ITA CENTROCAMPISTI 22 ACOSTY Boadu Maxwell GHA 9 BENTIVOGLIO Simone ITA 14 CALELLO Adrian ARG 20 ESTIGARRIBIA Marcelo PAR 56 HETEMAJ Perparim FIN 16 IMPROTA Riccardo ITA 6 KUPISZ Tomasz POL 7 LAZAREVIC Dejan SLO 8 RADOVANOVIC Ivan SER 27 RIGONI Luca ITA 10 SESTU Alessio ITA attaccanti 90 ARDEMAGNI Matteo ITA 43 PALOSCHI Alberto ITA 31 PELLISSIER Sergio ITA 11 SAMASSA Mahamadou FRA 77 THEREAU Cyril FRA A.C.F. Fiorentina Allenatore: Vincenzo Montella N GIOCATORE ANNO PRESENZE 2013/14 GOL AMM ESP MIN NAZ PORTIERI 24 LEZZERINI Luca ITA 12 LUPATELLI Cristiano ITA 78 MUNUA Vera Gustavo Adolfo URU 1 NETO Norberto BRA DIFENSORI 3 ALONSO Marcos SPA 5 COMPPER Marvin GER 6 HEGAZI Ahmed EGI 23 PASQUAL Manuel ITA 2 RODRIGUEZ Gonzalo ARG 4 RONCAGLIA Facundo ARG 15 SAVIC Stefan MON 40 TOMOVIC Nenad SER CENTROCAMPISTI 21 AMBROSINI Massimo ITA 10 AQUILANI Alberto ITA 8 BAKIC Marco MON 20 BORJA VALERO Valero Iglesias SPA 11 CUADRADO Juan Guillermo COL 77 IAKOVENKO Oleksandr UCR 72 ILICIC Josip SLO 17 JOAQUIN Sanchez Rodriguez SPA 14 MATI FERNANDEZ ARG 30 MATOS Ryder BRA 83 OLIVERA Ruben Ariel Da Rosa URU 7 PIZARRO David Marcelo Cortes CIL 30 RYDER PINTO Matos BRA 66 VARGAS Juan Manuel PER 18 VECINO Matias URU 27 WOLSKI Rafal POL attaccanti 33 GOMEZ Mario GER 9 REBIC Ante CRO 49 ROSSI Giuseppe ITA C M Y CM MY CY CMY K pagina 12 pagina 13

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.)

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) Stagione 2014-2015 5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) 27-10-2014 18:25 - Campionato GIOVANISSIMI B Nella 5 gara di campionato i giovanissimi B incontrano

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto :

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A1...... A2...... A3... paolo Cont... Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A4...... A5...... A6... paolo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2012/2013 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE Inserto settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli QUOTE IL PRONOSTICO L ex centrocampista azzurro si augura però che la squadra di Mazzarri

Dettagli

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00 Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 TROPPI ASSENTI IN AVANTI OKAKA LONDRA ROMA LONDRA E una Roma in chiara emergenza

Dettagli

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata Sono in totale 24116 i match disputati fino ad oggi nella massima serie. Si annoverano 16752 vittorie (di cui 11904 in casa e 4848 in trasferta) e 7364 pareggi totali;

Dettagli

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079 TARVISIO www.fiorentinacamp.it info@fiorentinacamp.it MAURIZIO GANZ El segna semper lu - (Tolmezzo, 13 ottobre 1968) Presenze Reti Campionato italiano Serie A 260 77 Serie B 215 73 Capocannoniere Serie

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com spa Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.marzoccosangiovannese.it www.morettispa.com info@morettispa.com CALENDARIO UFFICIALE www.marzoccosangiovannese.it Piccoli amici 0-0 Piccoli amici 0 0 GENNAIO FEBBRAIO

Dettagli

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini All altezza dei Bambini LA PAROLA AL PRESIDENTE Maggio, il mese più bello dell anno per lo sport. Tornei in corso, manifestazioni e tanto tanto altro. Per prima cosa devo fare un plauso a tutto lo staff

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 PRIMAVERA TIM CUP 2015/2016 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2015/2016 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015

ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015 ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015 Prof. R. Sassi, E. Gastaldi Pubblichiamo l analisi di confronto degli infortuni dei giocatori delle squadre

Dettagli

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 4 Giugno 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Un bovolonese di serie A Matteo Gianello nazionalità: Italia nato a: Bovolone (VR) il: 7 Maggio 1976 ruolo: Portiere altezza: 189 cm peso: 85 kg Società

Dettagli

..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani. Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu...

..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani. Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu... ..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu... ..Gaetanu.. Ù mattu canta li stornelli de Genzano: N mezzo a lo petto tuo ce sta n canale, ce curre l acqua e nun

Dettagli

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA.

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. COLGO QUINDI L OCCASIONE PER RIVOLGERE UN SALUTO DI BENTORNATO A VOI TUTTI ED UN AUGURIO DI BENVENUTO

Dettagli

3 Torneo Daniele Ghillani

3 Torneo Daniele Ghillani A.S.D. Montanara Calcio dal 1961 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 3 Torneo Daniele Ghillani dal 4 al 5 giugno 2015 CATEGORIA PICCOLI AMICI- ANNO 2007 Presentazione e sorteggio del 16 marzo 2014 Con

Dettagli

Catalogo 2013 2014 Serie A

Catalogo 2013 2014 Serie A Catalogo 2013 2014 Serie A www.sportmaniatravel.it S P O R T S W O R L D W I D E Segui le tue Passioni!! JUVENTUS 2013/2014 La Juventus Football Club S.p.A., nota anche come Juventus o, più semplicemente,

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA FIORENTINA - MILAN Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45 Copia Omaggio 191 2015 EFFETTO SOUSA 2 3 Editore: Publialpi sas Direttore Editoriale: Massimo Pieri Direttore responsabile:

Dettagli

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo:

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: 1) Toro-Inter 2) Sampdoria Toro 3) Toro Verona 4) Cagliari Toro

Dettagli

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa di NICOLO' AMORUSO I posticipi del Lunedì Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa 1 / 6 Juventus 2 Livorno 0. Con questo successo

Dettagli

FANTACAMPIONATO www.nerazzurra.tk

FANTACAMPIONATO www.nerazzurra.tk FANTACAMPIONATO www.nerazzurra.tk PRIMA FASE L ISCRIZIONE REGOLAMENTO Prima di tutto tengo a precisare che l iscrizione al fantacalcio del sito nerazzurra.tk dell anno 2004-2005, è assolutamente gratuita.

Dettagli

Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA!

Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA! Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA! Il 17 Ottobre 1907, dalla scissione della Giovane Orobia, 5 studenti liceali Eugenio Urio, Giulio e Ferruccio Amati, Alessandro Forlini e Giovanni

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee PROGETTO VOLARE VOLLEY 2013/2014 INSIEME per VOLARE 1983-2013: 30 anni di Pallavolo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2015/2016 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA

BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA ancora una volta GRAZIE FRANCESCO BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA Nelle partite di Serie A, Coppa Italia e Coppe Europee, nell arco dei 90 minuti Francesco

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

Scommesse Antepost: CALCIO

Scommesse Antepost: CALCIO Scommesse Antepost: ANTEPOST Vincente: Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto. Vincente Gruppo Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto del proprio gruppo.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

''Ciao Stefano, Eroe"

''Ciao Stefano, Eroe FAIR PLAY NEWS Comitato Nazionale Italiano FAIR PLAY Member du Comitè International pour le Fair Play Member European Fair Play Movement FAIR PLAY NEWS * 28 giugno 2013 (Aut. Trib. di Roma n.411 del 7.10.2004

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it I N V I T O Roma, 15/07/2015 La Time Sport Roma Garbatella, informa che in data 02/07/2015 è stato raggiunto l accordo con il Signor Fabio Petruzzi, che assumerà l incarico di responsabile della scuola

Dettagli

Via G. Verga, 10-57017 Stagno Collesalvetti (LI) Tel. e fax 0586 941782-0586 941761 carrozzeria@99groupsrl.it

Via G. Verga, 10-57017 Stagno Collesalvetti (LI) Tel. e fax 0586 941782-0586 941761 carrozzeria@99groupsrl.it Amarant Mensile ufficiale dell AS Livorno Calcio www.livornocalcio.it - Anno 9 - n 6 -Ottobre 2012 Un mister e la sua città Davide Nicola e Livorno Gemiti, Ceccherini e Molinelli Nuovi Mister: Alex Doga

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

A.S. ACQUACHIARA Sabato, 21 febbraio 2015

A.S. ACQUACHIARA Sabato, 21 febbraio 2015 Sabato, 21 febbraio 2015 Sabato, 21 febbraio 2015 21/02/2015 La Gazzetta dello Sport PALLANUOTO 1 21/02/2015 TuttoSport Pagina 22 Brescia, c' è Posillipo in affanno Recco, la Lazio non fa paura 2 21/02/2015

Dettagli

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11)

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) (inevitabili) si riferiscono a quei gol a fronte dei quali il portiere poco o nulla può fare per impedire alla palla di

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Matteo SIMONE Silvio Trivelloni sceglie l Atletica Leggera alla scuola media con il Concorso Esercito Scuola e poi diventa un Atleta

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

La scuola Calcio Barcellona

La scuola Calcio Barcellona La scuola Calcio Barcellona di Raffaele Barra Istruttore CONI FIGC, laureando in Comunicazione, dopo varie esperienze in altre società (nelle categorie pulcini ed esordienti) da 2 anni milita nel Sottomarina

Dettagli

IL TIRO IN PORTA. Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011. Rubiu Stefano

IL TIRO IN PORTA. Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011. Rubiu Stefano Rubiu Stefano Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011 IL TIRO IN PORTA Il tiro in porta rappresenta l azione conclusiva delle varie strategie di gioco, al fine di raggiungere l obiettivo

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2012 2013 FASE PROVINCIALE 2 GIUGNO 2013

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2012 2013 FASE PROVINCIALE 2 GIUGNO 2013 SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2012 2013 FASE PROVINCIALE 2 GIUGNO 2013 TEMA DELLA MANIFESTAZIONE CALCIARE PER SEGNARE INDICAZIONI GENERALI Si ricorda che la manifestazione è una festa regionale/provinciale

Dettagli

Inter Roma - Inter. Lazio Inter - Lazio Roma Inter - Roma

Inter Roma - Inter. Lazio Inter - Lazio Roma Inter - Roma 5 Campionati di calcio di serie A Che cosa si impara nel capitolo 5 Si può vedere come è cambiato il gioco del calcio - partite vinte/perse/pareggiate e goal fatti/subiti attraverso la tabella a doppia

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ALTINO

SCUOLA PRIMARIA ALTINO SCUOLA PRIMARIA ALTINO PROGETTO CONTINUITA : MANGIA SANO E VAI LONTANO Incontro con i bambini di 5 anni delle scuole dell infanzia di Altino Durante gli incontri di continuità con la Scuola dell Infanzia

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO

RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO 21 ottobre 2015 INDICE RASSEGNA STAMPA 21 ottobre Agipronews - SCOMMESSE: CON IZIPLAY SALTO TRIPLO IN SERIE A Tvbet - SCOMMESSE: CON

Dettagli

TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016

TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016 Numero squadre partecipanti : 80 TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016 IL NUOVO TORNEO PREVEDERA VARIE SFIDE E COMPETIZIONI TRA I CONCORRENTI : Ci saranno infatti : CAMPIONATI : quattro campionati da 20 squadre

Dettagli

LE SFIDE SULLE SPALLE!

LE SFIDE SULLE SPALLE! LE SFIDE Questo quarto incontro vuole aiutare a riflettere sulle sfide che l animatore si trova a vivere, sia in rapporto all educazione dei ragazzi, sia in riferimento alla propria crescita. Le attività

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE. 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi.

SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE. 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi. SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi. Emanuele che in quel periodo era di proprietà della Juventus ma dato in prestito all'udinese,

Dettagli

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 una promessa... è una promessa Hs football ti regala un sogno, Quello di entrare nelle giovanili dell udinese calcio HS Football è lo sponsor tecnico che ti

Dettagli

S.S.V. 2012-13. Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o SERIE B LO SCRICCIOLO FC

S.S.V. 2012-13. Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o SERIE B LO SCRICCIOLO FC Gennaio Anno 2 N.13 del07/03/2013 Direttore Sdondy & Vice Stefy Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o S.S.V. 2012-13 SERIE A FIORENZA

Dettagli

La storia di Manuela

La storia di Manuela La storia di Manuela «A 23 anni, a causa di una rettocolite ulcerosa, Ho dovuto affrontare un intervento per il confezionamento di una ileostomia, che doveva essere temporanea ma che, a causa di alcune

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

IL PROGETTO EDUCATIVO SPORTIVO

IL PROGETTO EDUCATIVO SPORTIVO IL PROGETTO EDUCATIVO SPORTIVO Aprile 2013 1 La Polisportiva San Marco è una realtà presente all interno dell Oratorio San Marco dal 1970 e si propone di educare ai valori cristiani attraverso la pratica

Dettagli

La ricetta del campione

La ricetta del campione La ricetta del campione INGREDIENTI Passione Coraggio Forza di volontà Grinta Onestà Impegno Costanza Sacrificio Umiltà Tenacia Gioia Temperamento Unione Sportività Sicurezza Astuzia Amicizia Rispetto

Dettagli

C.N. POSILLIPO Lunedì, 28 settembre 2015

C.N. POSILLIPO Lunedì, 28 settembre 2015 Lunedì, 28 settembre 2015 Lunedì, 28 settembre 2015 28/09/2015 GIANLUCA VERNA Migliaccio, un uomo in più per la Canottieri 1 28/09/2015 DIESCA Sara Centanni suona la carica: «L'Acquachiara non ha paura»

Dettagli

PALLACANESTRO MANTOVANA

PALLACANESTRO MANTOVANA PALLACANESTRO MANTOVANA La Pallacanestro Mantovana, anche conosciuta col nome Stings, gioca le partite di campionato presso il PalaBam di Mantova, impianto sportivo tra i più capienti del massimo campionato

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi!

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi! A.S.D. Pallacanestro Piovese A.S.D. PALLACANESTRO P I O V E S E Fai canestro con Noi! La nostra storia La pallacanestro a Piove di Sacco conta oramai quasi 80 anni di presenza, essendosi avventurati i

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo)

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) Siamo così giunti all ultima partita di campionato e, i nostri ragazzi

Dettagli

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato!

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Realizzato da Luca Giovannetti, responsabile marketing di Europromo La società Europromo

Dettagli

Cos è il FootGolf. A.S.D. FootGolf Brianza. Giocare a golf con i piedi! Il FootGolf nel Mondo. Il FootGolf in Italia

Cos è il FootGolf. A.S.D. FootGolf Brianza. Giocare a golf con i piedi! Il FootGolf nel Mondo. Il FootGolf in Italia Cos è il FootGolf Giocare a golf con i piedi! Il FootGolf è una disciplina nata in Olanda dall incrocio tra il gioco del calcio e quello del golf. Lo scopo del gioco è calciare il proprio pallone da calcio

Dettagli

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014 CATEGORIA: POESIA BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica Social day 5 aprile 2014 Saluta il pony e l' asinello prendi la forca ed il rastrello corri a lavorare, è ora di guadagnare!!

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Anno Educativo 2011.2012 Il mestiere di un narratore non è quello di raccontare grandi eventi, ma di rendere i piccoli eventi interessanti. Arthur Schopenhauer Abbiamo

Dettagli

RASSEGNA STAMPA FINALE VI TORNEO DELLE PARROCCHIE

RASSEGNA STAMPA FINALE VI TORNEO DELLE PARROCCHIE RASSEGNA STAMPA FINALE VI TORNEO DELLE PARROCCHIE A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA SPORT; US ACLI: S. MARIA MADDALENA DE' PAZZI VINCITORE DEL TORNEO DELLE PARROCCHIE DEDICATO A GIOVANNI

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e il tifo calcistico.

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e il tifo calcistico. OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est e il tifo calcistico Il Gazzettino, 24052011 NOTA INFORMATIVA L'Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino Il sondaggio è stato condotto nei giorni

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Con il Patrocinio del: Comune di Terni Assessorato allo Sport Assessorato al Turismo con la collaborazione di: organizza: Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Terni Sabato 13 febbraio 2010 DATE

Dettagli

i protagonisti Il calcio e le banlieue A MC un inedito Dramè Mi chimavano Rivaldo chievopedia I grandi portieri della storia gialloblù

i protagonisti Il calcio e le banlieue A MC un inedito Dramè Mi chimavano Rivaldo chievopedia I grandi portieri della storia gialloblù CAMPIONATO ITALIANO SERIE A TIM domenica 19.01.14-20^ giornata numero 10 i protagonisti Il calcio e le banlieue A MC un inedito Dramè Mi chimavano Rivaldo chievopedia I grandi portieri della storia gialloblù

Dettagli

La Fiorentina non pareggia in Serie A da otto giornate (cinque vittorie e tre sconfitte).

La Fiorentina non pareggia in Serie A da otto giornate (cinque vittorie e tre sconfitte). Fiorentina Bologna Serie A 2013/2014 16ª Giornata Firenze, Stadio Artemio Franchi Domenica, 15 dicembre 2013-15:00 1 Opta Facts Questo sarà il 125 confronto in Serie A tra Fiorentina e Bologna: toscani

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari NUMERO 04 MARZO 2010 il punto G del gioco ZERO ASSOLUTO CASINÒ DI SANREMO SPECIALE ENADA SPECIALE ENADA Il gioco ritorna in fiera POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari numero 04 marzo 2010 PAMELA

Dettagli

A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del

A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del quartiere di Carbonara di Adria costituisce una squadra

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze.

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Roberto Babini (Allenatore di base con Diploma B UEFA) svolge da 13 anni l attività di allenatore.

Dettagli

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d.

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. asd.torretta@fipav.li.it - www.torrettavolley.it U15M Terza al Torneo Nazionale Lupi Volley School L'under 15 maschile del Torretta Volley

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO SCUOLA CALCIO

PROGRAMMA FORMATIVO SCUOLA CALCIO PROGRAMMA FORMATIVO SCUOLA CALCIO COSA E L insieme di attività avviate dall allenatore per formare il ragazzo, attraverso lo sport, ai valori umani e cristiani PARTI COINVOLTE - ALLENATORE RESP. ANNATA

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

ESSERE FELICI E MEGLIO!

ESSERE FELICI E MEGLIO! ESSERE FELICI E MEGLIO! I 5 MOTIVI PER ESSERLO di Carla Favazza Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso

Dettagli