Bollettino per l installazione di LG Hausys LD3880 Ultra Tack

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bollettino per l installazione di LG Hausys LD3880 Ultra Tack"

Transcript

1 Pagina 1 Introduzione La LG Hausys offer un ampia gamma di pellicole in vinile auto-adesive per la stampa digitale. I componeti associati, quail banners e pellicole laminate, sono parti dell assortimento. Si prega di seguire quanto riportato nel bollettino tecnico per l installazione, l applicazione e la preparazione, al fine di ottenere i risultati migliori. Le pellicole in vinile LG Hausys sono fornite con adesivo permanente, sensibile alla pressione. È particolarmente adatto per la stampa a base di solventi e garantisce da 2 a 8 anni di durata in spazi aperti. I prodotti includono un sistema di air egress (uscita dell aria) per applicazioni con adesivo grigio, a base di solventi, disponibile a richiesta. Condizioni di conservazione a magazzino e di lavorazione I prodotti adesivi sensibili alla pressione di LG Hausys sono forniti in rulli e devono essere conservati sospesi o in posizione verticale sui blocchi, in luoghi freschi ed asciutti. Evitare l esposizione ai raggi solari. I prodotti adesivi sensibili alla pressione devono essere adattati all umidità ed alla temperatura prevalenti nel luogo di lavorazione, prima di essere lavorati. Le condizioni ottimali sono un umidità relativa dal 50% al 60% ed una temperatura tra 18 C e 22 C. Maggiori variazioni dalle condizioni sopra indicate potrebbero causare rugosità nella carta protettiva. Il risultato sarebbe quindi una minore uniformità del materiale autoadesivo e deformazioni durante il taglio. Ulteriori informazioni sono riportate nei nostri bollettini tecnici dei prodotti, oppure al sito Fabbricazione e stampa Stampa, asciugatura e laminazione Trattare I supporti LG Hausys per stampa digitale con cura. Utilizzare dei guanti in cotone, per evitare delle impronte digitali sulla superficie della pellicola. Controllare lo stato della superficie prima del procedimento di stampa. Utilizzare la stampa a base di solventi, per ottenere una qualità ottimale. Le impostazioni di stampa ed i profili ICC consigliati possono essere scaricati dal sito Lasciare ben asciugare l inchiostro per almeno ore prima di laminare, tagliare o applicare le grafiche. Laminare con le lamine fuse protettive LG Hausys, al fine di evitare di danneggiare la lamina o il vinile, causando raschiature, fumo, vapore e simili. La garanzia è valida per difetti relativi all aspetto delle grafiche finite, come ad esempio per dissolvenza eccessiva, alterazione del colore (compresa l alterazione a causa di muffe o dell assorbimento di sporco in strati flessibili), sfaldatura, alterazione della lucentezza, modifiche dimensionali eccessive o perdita dell aderenza, difetti che rendono la grafica poi inutilizzabile. Fabbricazione, stampa ed essiccazione Utilizzare la stampa a base di solventi, per ottenere una qualità ottimale. La LG Hausys consiglia di usare dei guanti in cotone, durante il processo di produzione, al fine di evitare danni o impurità alla superficie. Le impostazioni della stampante e I profile ICC consigliati sono scaricabili al sito at I prodotti LG Hausys per la stampa richiedono impostazioni diverse nella stampante e nel software RIP, secondo la loro natura e qualità (patinatura e superficie lucida). Lasciare ben essiccare l inchiostro per almeno ore prima di laminare, tagliare o applicare le grafiche. È importante seguire questa regola per lasciare evaporare completamente i solventi. Altrimenti, si possono avere problemi con la stabilità del colore, se non completamente asciutto.

2 Pagina 2 Dopo la stampa, gli elementi grafici si restringono durante il processo di asciugatura. Se l asciugatura avviene quando la grafica è già stata applicata, ciò potrebbe causare delle pieghe e il distacco degli angoli. La grafica dovrebbe essere stesa o appesa per poter asciugare perfettamente. Per maggiori informazioni, visitare il sito Conformazioni superficiali dei muri Fare aderire LG Hausys LD3880 Ultra Tack adattandolo ai muri che presentano una determinata conformazione superficia-le richiede un riscaldamento adeguato, utensili speciali per l applicazione e tecniche particolari. Le tecniche di applicazi-one possono ampliare la gamma di substrati trattabili e di conformazioni superficiali per una applicazione di successo. I grafici laminati con una pellicola superficiale dura, come il laminato anti-graffiti LCA001T, non possono conformarsi ad una superficie pur leggermente strutturata del muro e non devono essere usati. Conformazione superficiale assolutamente non liscia Componente muraria in calcestruzzo/ Blocco di calcestruzzo, dipinto/non dipinto Conformazione superficiale mediamente non liscia Conformazione superficiale mediamente non liscia Mattone Structure moyennement irrégulière

3 Pagina 3 Preparazione della superficie del muro Eseguire la riparazione di qualsiasi danno presente sul muro per restituirlo nella condizione come se fosse nuovo. Asportare con una spazzola rigida la calce non ben aderente. Per ottenere i migliori risultati, prima di applicare il film ripulire il substrato da tutti i contaminanti, compresi lo sporco, il grasso, il ketchup, la senape, ecc. Risciacquare e lasciar essiccare molto bene. Se il muro è stato dipinto di recente, prima dell applicazione del film assicurarsi che la pittura sia completamente indurita (per un periodo di almeno 5 giorni) e spolverare il muro. Non applicare grafici su un muro che non presenti un eccellente adesione della pittura/finitura al substrato. Composizioni comuni del muro esterno Viene qui descritto il materiale di substrato del muro. Mattone Materiale duro di argilla, per il rivestimento di superfici, cotto in fornace, di spessore maggiore di una piastrella, per muri interni o esterni. Per sua natura liscio, può tuttavia essere lavorato prima della cottura con impronte a vari disegni o con conformazioni superficiali variamente irregolari. Normalmente è separato dagli altri mattoni da spessori di calce. Materiale da costruzione costituito da una miscela di cemento, acqua e particelle fini e grossolane. La conformazione superficiale può variare da una struttura liscia ad una struttura molto irregolare. Componente muraria in calcestruzzo (CMU) Blocco da costruzione normalmente costituito da calcestruzzo. Può essere dipinto o non dipinto. Normalmente la conformazione superficiale ha struttura media. Normalmente è separato dagli altri blocchi da spessori di calce. Giunture di calce (malta) Prodotto a base di calcestruzzo o composito, usato per tenere assieme materiali da costruzione come blocchi di calcestruzzo e mattoni. Le giunture di questo tipo possono variare notevolmente come larghezza, profondità, profilo e conformazione superficiale. I film della VIZUO per superfici con conformazione superficiale possono essere applicati meglio se le giunzioni di calce non hanno uno spessore superiore a circa 3,2 mm e se sono complanari, concave o a forma di V. Una conformazione superficiale eccessivamente irregolare, una sporgenza troppo pronunciata, come il Raked (inclinato) o con un profilo scavato in profondità, come il Weathered (eroso dalle intemperie) o lo Struck (picchiettato) in genere costituiscono applicazioni impegnative che possono non raggiungere i risultati desiderati.

4 Pagina 4 Tutti i tipi di muro Caratteristiche di adesione Adesione è la capacità dell adesivo di un film di legarsi al substrato. Il grado di adesione sia iniziale che finale varia a seconda del tipo di adesivo usato sul film, della superficie del substrato, dalla temperatura di applicazione e delle tecniche di applicazione. Il legame di adesione si produce con il tempo. Il prodotto LD3880 non può mai raggiungere la sua forza completa di legame se applicato malamente o se si usa la combinazione errata film/adesivo per il substrato. Adesione finale La massima forza di legame normalmente viene raggiunta da un film in un intervallo di tempo compreso tra 24 e 48 ore dopo l applicazione, ad eccezione di quando si opera a temperature basse. Adesione iniziale La forza di legame necessaria per mantenere il grafico in posizione durante l applicazione. Dimensioni del grafico Più largo è il grafico, maggiore deve essere la forza di adesione iniziale e finale per sostenere il peso del grafico. Metodo di trasferimento dell immagine Questo può influire sulle caratteristiche di adesione. Consultare il bollettino di prodotto del film per verificare quali sono i metodi consentiti. Stiratura del film Se il film viene stirato durante l applicazione, successivamente può restringersi. Questo riduce l adesione al muro ed il grafico può staccarsi prima del tempo. Effetto del laminato superficiale sull adesione I grafici finiti devono conservare una certa flessibilità per raggiungere il massimo di adesione. Non si deve usare sul grafico un laminato superficiale duro o di alto spessore. Consultare il bollettino di prodotto per verificare quali sono i sistemi raccomandati di protezione del grafico per LG Hausys e per Ultra Tack. Metodi di applicazione Evitare che venga inglobata aria. Operare sempre in direzione di un bordo libero, attraverso il quale l aria possa sfuggire. Non procedere dal bordo verso il centro o da un bordo libero ad un bordo già sigillato, come nella zona di sovrapposizione del pannello. Non spostarsi troppo rapidamente. L errore più comune durante l applicazione è di spostarsi troppo velocemente. Cercare di spostarsi dapprima a circa 5 cm al secondo e poi regolarsi come è necessario. Fare prove su ogni tipo di superficie. Eseguire un applicazione di prova su ciascun tipo unitario di superficie per mettere a punto la propria tecnica ed usare lo strumento adatto per raggiungere il massimo risultato. 1. Indossare un guanto resistente al calore sulla mano che tiene stretto l applicatore. 2. Fare aderire delicatamente una striscia di 5 8 cm del bordo superiore del film al substrato. Cercare di muoversi picchiettando o strisciando leggermente con le dita, usando l applicatore senza fornire calore. Per impostare i bordi, passare rapidamente e leggermente l attrezzo e la pistola termica sui bordi del film per impostare i bordi, ma non fare aderire totalmente il film conformandolo sulla superficie; è essenziale che l aria trovi una via d uscita durante l applicazione Si raccomanda di fare in questo modo soprattutto quando si usa un laminato superficiale.

5 Pagina 5 3. Dirigere la pistola termica verso l angolo superiore del grafico. Riscaldare il film fino a quando è sufficientemente caldo cosa che normalmente si ottiene in soli circa 2 secondi - ed iniziare immediatamente a stendere il film con l applicatore. Fare attenzione che lo stenditore per la prima passata si trovi circa 5 cm sopra il bordo superiore del grafico. 4. Facendo seguire da vicino l applicatore alla pistola termica, spostarsi con continuità di circa 5 cm al secondo, fino ad oltrepassare completamente il bordo aperto esterno del grafico. 5. Spostare l applicatore verso il basso di circa 4 cm, in modo che la passata successiva si sovrapponga alla precedente per circa il 70%. Vedere nella foto come il film si deve adattare alla struttura del substrato durante la prima passata. Rimozione della pellicola 1. Per rimuovere la pellicola dopo l uso, la temperatura dell aria e quella della superficie del supporto devono essere superiori a 10 C. Rimuovere la pellicola a temperature inferiori può essere più difficoltoso, poiché la pellicola può diventare fragile e/o può lasciare delle tracce di adesivo. 2. Riscaldare la parte della pellicola da rimuovere con un soffiante ad aria calda, o simili, fino ad una temperatura di circa 70 C. Alzare i bordi della pellicola e rimuoverli, formando un angolo di 90 tra la pellicola stessa e la superficie del supporto. 3. L applicazione della pellicola su una superficie, il cui rivestimento non è stato indurito sufficientemente, può danneggiare la superficie. 4. Residui rimanenti in seguito alla rimozione della lamina possono essere ripuliti con l aiuto d un detergente per solventi o di un prodotto specifico. Controllare sempre se il rivestimento del supporto sia compatibile con il solvente, il detergente o gli agenti chimici. 5. Difetti sono ammessi come tali, solo se su prodotti venduti come prodotti rimovibili e nel caso in cui rimangano più del 30%. La presente garanzia è valida solo per i metodi di rimozione consigliati dalla LG Hausys. Eventuali diritti di garanzia devono essere comunicati alla LG Hausys entro sette (7) giorni feriali, in seguito alla rimozione tentata del prodotto. LG Hausys Europe GmbH Lyoner Straße 15, ATRICOM C Frankfurt am Main Germania Telefono: Telefax: Web:

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA Eccellente adesivo per la costruzione con ottima presa iniziale e ottima resistenza finale. Ideale per un tenace incollaggio a superfici porose di qualsiasi materiale che

Dettagli

Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015

Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015 Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015 I film autoadesivi Avery Dennison sono disponibili con una vasta gamma di caratteristiche per numerose applicazioni diverse.

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni.

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni. DATI TECNICI Blanke TRIMAT Fonoassorbente e separatore Uso e funzione Blanke TRIMAT, materassino fonoassorbente che neutralizza le tensioni, è usato per la posa di piastrelle, pietra naturale, graniglia

Dettagli

Istruzioni per la posa di mflorcontact

Istruzioni per la posa di mflorcontact Istruzioni per la posa di mflorcontact Ispezione e pre-trattamento del sottofondo Verifiche Il sottofondo deve essere mantenuto asciutto, in piano e pulito, come stabilito dalla norma DIN 18365. Deve essere

Dettagli

Weproof Sistema di impermeabilizzazione di giunti

Weproof Sistema di impermeabilizzazione di giunti B P D Descrizione breve Il sistema Weproof di impermeabilizzazione di giunti è un prodotto di qualità con tessuto di armatura per impermeabilizzare in modo sicuro e altamente flessibile sul luogo periodo

Dettagli

Colori pronti: Grigio Rosso Rosso Ossido Tegola (in esaurimento) Colori: S.S.C. (P/M D ED)

Colori pronti: Grigio Rosso Rosso Ossido Tegola (in esaurimento) Colori: S.S.C. (P/M D ED) EXTREMA Smalto epossidico all acqua bicomponente, per interni, a bassissimo contenuto di solventi, per pavimenti in cemento con leggero traffico gommato, muratura, piastrelle in ceramica e formica. Conforme

Dettagli

Cos è il nastro autoadesivo?

Cos è il nastro autoadesivo? Cos è il nastro autoadesivo? Per nastro autoadesivo si intende una striscia di materiale che può aderire con la semplice pressione su varie superfici senza la necessità di calore, umettatura od altro.

Dettagli

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali FASSAJOINT 1H Stucco per cartongesso SCHEDA TECNICA TECHNICAL SHEET 1/9 COMPOSIZIONE FASSAJOINT 1H è un prodotto premiscelato composto da gesso, farina di roccia ed additivi specifici per migliorare la

Dettagli

Istruzioni di posa per la. guaina liquida. Prodotti e servizi del gruppo swisspor

Istruzioni di posa per la. guaina liquida. Prodotti e servizi del gruppo swisspor Istruzioni di posa per la guaina liquida Prodotti e servizi del gruppo swisspor Indice dei contenuti Componenti BIKUCOAT-PUR 3 Esecuzione del raccordo ad angolo 4 Esecuzione del raccordo finale del risvolto

Dettagli

Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix 615

Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix 615 PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix

Dettagli

Viega Megapress. Il sistema a pressare per tubi di acciaio a parete normale.

Viega Megapress. Il sistema a pressare per tubi di acciaio a parete normale. Viega Megapress Il sistema a pressare per tubi di acciaio a parete normale. Descrizione sistema Impiego previsto Il sistema Megapress è adatto all impiego per impianti di riscaldamento, raffreddamento

Dettagli

SOLUZIONE VELOCE ED EFFICACE PER L'UMIDITÀ DI RISALITA.

SOLUZIONE VELOCE ED EFFICACE PER L'UMIDITÀ DI RISALITA. SYSTE M LINEE GUIDA PER L'APPLICAZIONE ELIMINARE L'UMIDITÀ DI RISALITA E RIDIPINGERE IN MENO DI 24 ORE SOLUZIONE VELOCE ED EFFICACE PER L'UMIDITÀ DI RISALITA. IMPERMEABILIZZA E RIDIPINGI IN 24 ORE Oggi

Dettagli

190 C / 375 F 20-40 SECONDI. 5 ALTO (60 psi) IT13 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento di cotone in una normale pressa a caldo piana

190 C / 375 F 20-40 SECONDI. 5 ALTO (60 psi) IT13 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento di cotone in una normale pressa a caldo piana 190 C / 375 F 20-40 SECONDI 5 ALTO (60 psi) VIDEO: http://youtube.com/v/swyqxqlm4b4&cc_load_policy=1 Prima di cominciare Questa è solo una guida, basata sulla produzione con gli inchiostri di trasferimento

Dettagli

tesa ACX plus Fissaggio Intelligente

tesa ACX plus Fissaggio Intelligente tesa ACX plus Fissaggio Intelligente Suggerimenti e Consigli per la Corretta Applicazione dei Nastri Soluzioni di fissaggio strutturale con tesa ACX plus GUIDA ALL APPLICAZIONE tesa ACX plus Fissaggio

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE

INFORMAZIONI TECNICHE Revisione 001 del 03/2014 Pagina 1 di 5 PRODOTTO MAX NEW LIGHT per riparazione fari CARATTERISTICHE Speciale finitura trasparente antigraffio 3K per riparazione fari. Prodotto specifico per la riparazione

Dettagli

PROTETTIVO UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni.

PROTETTIVO UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni. UNIVERSALE Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni. ALL ACQUA SOGGETTI A FORTE USURA Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco,

Dettagli

Descrizione del prodotto è un sistema ad alte prestazioni di top coatings da polimerizzare a raggi UV, per pavimenti e segnaletica.

Descrizione del prodotto è un sistema ad alte prestazioni di top coatings da polimerizzare a raggi UV, per pavimenti e segnaletica. 1 SCHEDA INTRODUTTIVA 08-04-2012 Tecnologia ai raggi UV per la realizzazione istantanea di linee e segnaletica di sicurezza. Descrizione del prodotto è un sistema ad alte prestazioni di top coatings da

Dettagli

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle.

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle. MARITRANS MD Data: 01.06.2011 Versione 10 MARITRANS MD è una membrana trasparente in poliuretano monocomponente, alifatica, estremamente elastica e con un alto contenuto di materiali solidi, utilizzata

Dettagli

panoramicaprodotto graphics.averydennison.eu Graphics Solutions and Reflective Solutions

panoramicaprodotto graphics.averydennison.eu Graphics Solutions and Reflective Solutions IL TOCCO FINALE Graphics Graphics andand panoramicaprodotto Reflective Reflective Graphics and Reflective Avery Dennison MPI 8000 la gamma prodotti per decorazioni murali veloci, personalizzabili e creative

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso

PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso Primers per DI-NOC TM Caratteristiche ed istruzioni d uso PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso Primers > EC-1368 NT > p-94 > WP-2000 > WP-3000 Caratteristiche > EC-1368 NT (Base solvente) _ Gomma sintetica

Dettagli

IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro

IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro MASSIMO 30-40 SECONDI 5 ALTO VIDEO: http://youtube.com/v/_im2ttxstds&cc_load_policy=1 Prima di cominciare Questa è solo

Dettagli

Creativ 7c04. Tecniche con intonachino di calce ad effetto calcestruzzo a vista Marmor-Feinputztechnik Sichtbetonoptik

Creativ 7c04. Tecniche con intonachino di calce ad effetto calcestruzzo a vista Marmor-Feinputztechnik Sichtbetonoptik Tecniche con intonachino di calce ad effetto calcestruzzo a vista Marmor-Feinputztechnik Sichtbetonoptik con Creativ Sentimento 78 per superfici lisce personalizzate con leggera lucentezza L'illustrazione

Dettagli

Scheda Tecnica D8080. Luglio 2009 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

Scheda Tecnica D8080. Luglio 2009 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO GLOBAL REFINISH SYSTEM Luglio 2009 Scheda Tecnica D8080 D8080 Fondo Aerosol UV D8403 Pulitore - Preparatore per Fondo UV DESCRIZIONE DEL PRODOTTO D8080 è un fondo aerosol UV unico, ideale per ritoccare

Dettagli

Applicazione delle grafiche con caratteristiche Comply

Applicazione delle grafiche con caratteristiche Comply Bollettino Istruzioni 5.31 Aprile 2003 Applicazione delle grafiche con caratteristiche Comply Informazioni generali I films 3M a tecnologia Comply rendono le applicazioni più facili per raggiungere un

Dettagli

EXTRUSION COATING. Una tipica linea di estrusione può raggiungere altissime velocità, nell ordine di 500 metri al minuto e oltre.

EXTRUSION COATING. Una tipica linea di estrusione può raggiungere altissime velocità, nell ordine di 500 metri al minuto e oltre. EXTRUSION COATING EXTRUSION COATING L extrusion coating è un processo utilizzato per preparare complessi utilizzati per imballaggi asettici, quali contenitori per latte, vino, succhi di frutta, acqua etc.

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio I Gli elementi riscaldanti piatti sono certificati VDE secondo norme DIN EN60335-1 e DIN EN60335-2-96. Leggere attentamente le presenti istruzioni prima di intraprendere il montaggio.

Dettagli

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto.

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. Soft Top Reviver Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. 1. Assicuratevi che la capote sia asciutta e pulita

Dettagli

Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni. Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni

Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni. Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni Il prodotto Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni Accessori necessari per la lavorazione:

Dettagli

DETERGENTE UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni.

DETERGENTE UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni. UNIVERSALE Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni. ALL ACQUA CERA PROTETTIVA Multiuso, incolore, antiscivolo, con elevata resistenza alle abrasioni ed ai graffi. Per interni.

Dettagli

Di seguito sono indicati i difetti e i problemi associati alle condizioni del sottofondo:

Di seguito sono indicati i difetti e i problemi associati alle condizioni del sottofondo: Istruzioni di montaggio per pavimenti mflor con Mtack 201 Ispezione e pre-trattamento del sottofondo Verifiche Il sottofondo deve essere mantenuto asciutto, in piano e pulito, come stabilito dalla norma

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI INDICE creatività FINITURE esclusività 1. IL MICROCEMENTO 4 1.1. VANTAGGI E APPLICAZIONI DEL SISTEMA SikaDecor Nature 6 1.2. STRUTTURA DEL

Dettagli

Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico. Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni. Il Prodotto

Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico. Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni. Il Prodotto Il Prodotto Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico Accessori necessari per la lavorazione: Consigli per risparmiare sulle spese

Dettagli

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 1 n level 1 n è una malta autolivellante a indurimento rapido per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 1 a 10 mm di spessore.

Dettagli

PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE

PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE CARATTERISTICHE GENERALI I piatti doccia di CVS delle serie MADERA e SLATE sono realizzati in pietra ricostituita. Si tratta di

Dettagli

Colla di montaggio Pro

Colla di montaggio Pro Scheda prodotto Prodotto COLLA DI MONTAGGIO PRO è una colla e un mastice per fughe dalla qualità pregiata, a presa rapida e capace di mantenere l elasticità, a base di polimero MS ad elevata adesione iniziale.

Dettagli

Contenuti. Strumenti per l applicazione Linee guida per l applicazione Linee guida per l applicazione realizzare giunte Suggerimenti utili

Contenuti. Strumenti per l applicazione Linee guida per l applicazione Linee guida per l applicazione realizzare giunte Suggerimenti utili 3M Fasara Novembre 2011 Space for 3M Montage Procedura di Applicazione Contenuti Strumenti per l applicazione Linee guida per l applicazione Linee guida per l applicazione realizzare giunte Suggerimenti

Dettagli

POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure

POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure 1) Generalità I pannelli del sistema UNICLIC si possono fissare in due diversi modi: A Per incastrare i pannelli, si possono ruotare inserendo la

Dettagli

Rivestimenti Protettivi Loctite Nordbak

Rivestimenti Protettivi Loctite Nordbak Rivestimenti Protettivi Loctite Nordbak Allungano la vita utile dei macchinari industriali Per rimandare le manutenzioni industriali più pesanti, Henkel offre una gamma completa di rivestimenti protettivi

Dettagli

Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco

Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco Protezione superficiale Linoleum: LPX e PUR Eco Le protezioni superficiali delle pavimentazioni in linoleum proteggono il pavimento dallo sporco, agevolano

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE

INFORMAZIONI TECNICHE INFORMAZIONI TECNICHE Sistema Prodotto MicroBeton Italiano Rev. 12/2015 Descrizione Cemento pulito continuo colorato con basso spessore (2-3 mm). Ideale per ambienti dove si ricerca l'aspetto del Microcemento,

Dettagli

intonaclima 0,5 mm rivestimento rustico acrilsilossanico antialga

intonaclima 0,5 mm rivestimento rustico acrilsilossanico antialga SERIE. 1.623 ard f.lli raccanello s.p.a. industria vernici e smalti intonaclima 0,5 mm rivestimento rustico acrilsilossanico antialga SCHEDA TECNICA N 90 CARATTERISTICHE INTONACLIMA 0,5 mm è un rivestimento

Dettagli

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 3 level 3 è una malta autolivellante fibrorinforzata per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 3 a 30 mm di spessore. Particolarmente

Dettagli

2. PREPARAZIONE DEL PRODOTTO

2. PREPARAZIONE DEL PRODOTTO Tytan Adhesive Bond Gun Adesivo poliuretanico monocomponente che indurisce con l'umidita' dell'aria. La schiuma e' prodotta secondo le indicazioni della norma ISO 9001:2008. APPLICAZIONE Adesivo universale

Dettagli

Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni. Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni?

Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni. Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni? Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni? Perché proteggere e pulire il tessuto? Uno dei modi migliori per conservare

Dettagli

Elenco delle parti Il forno è costituito dalle seguenti parti: settore cupola con apertura bocca sinistro. settore cupola con apertura bocca destro

Elenco delle parti Il forno è costituito dalle seguenti parti: settore cupola con apertura bocca sinistro. settore cupola con apertura bocca destro Quote prefabbricato Premessa Con il presente manuale si intende dare delle indicazioni soprattutto a chi non ha mai montato un forno per pizza prima d'ora. Ciò nonostante, specie le indicazioni sulla prima

Dettagli

Perché verniciare i pavimenti?

Perché verniciare i pavimenti? Perché verniciare i pavimenti? Il trattamento della superficie... Previene la polvere Previene la contaminazione e la penetrazione nel cemento da parte di oli e liquidi Aumenta la resistenza chimica della

Dettagli

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE 394 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE NOME CONVERTER DESTINAZIONE Primer idoneo per applicazione su superfici in ghisa, acciaio, leghe leggere (alluminio) e superfici zincate adeguatamente preparate. Idoneo per

Dettagli

di fare pulizia quanto l acqua, se privata di tutti i minerali in essa normalmente dissolti, diventa un potente

di fare pulizia quanto l acqua, se privata di tutti i minerali in essa normalmente dissolti, diventa un potente Cambia il modo di fare pulizia con l Acqua Pura Pulire con l acqua pura, significa lavare con un agente pulente estremamente efficace in quanto l acqua, se privata di tutti i minerali in essa normalmente

Dettagli

ELETTROFORESI. www.octoral.com

ELETTROFORESI. www.octoral.com LA NUOVISSIMA TECNOLOGIA PRIMER DESTINATA ALLA VERNICIATURA OEM E AFTERMARKET IN ELETTROFORESI www.octoral.com A GRANDI PASSI CON IL NOSTRO NUOVO HIGH PRODUCTION NON SANDING PRIMER Il nuovo prodotto Octoral

Dettagli

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA Introduzione La qualità dell acciaio utilizzato nella costruzione delle attrezzature per le cucine professionali è

Dettagli

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Scheda Prodotto: ST01.200.04 Data ultimo agg.: 18 settembre 2013 Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.200 Colle per piastrelle 01.200.04

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE FERRO DA STIRO A VAPORE HFX405PLUS MANUALE D ISTRUZIONE Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta dell apparecchio.

Dettagli

Marabu. Campo di applicazione. Vernici liquide UV per laminazione a rullo su vari supporti

Marabu. Campo di applicazione. Vernici liquide UV per laminazione a rullo su vari supporti Vernici liquide UV per laminazione a rullo su vari supporti Adatto per diverse applicazioni, finitura opaca/lucida, elevata resistenza meccanica e chimica Vers. 01 2012 3. Apr Campo di applicazione In

Dettagli

INDICAZIONI SU GIUNTI DEI NASTRI TRASPORTATORI

INDICAZIONI SU GIUNTI DEI NASTRI TRASPORTATORI GIAVA sas Manutenzione e Gestione Impianti Industriali www.giavasas.it INDICAZIONI SU GIUNTI DEI NASTRI TRASPORTATORI interventi di giunzione La giunzione di un nastro si rende necessaria quando bisogna

Dettagli

SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI COMPOSITI A MATRICE POLIMERICA

SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI COMPOSITI A MATRICE POLIMERICA Università degli studi di Messina Corso di laurea in INGEGNERIA DEI MATERIALI SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI COMPOSITI A MATRICE POLIMERICA Prof. A.M.Visco Lezione T 2 : Processi di realizzazione di

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Linee Guida per l Installazione e la Movimentazione dei Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur

Protezione dal Fuoco. Linee Guida per l Installazione e la Movimentazione dei Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Protezione dal Fuoco Linee Guida per l Installazione e la Movimentazione dei Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Indice 1.0 Informazioni Generali sul Prodotto pag. 3 2.0 Sistemi

Dettagli

Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed efficienti grazie al a fresa Bobcat disponibile come accessorio. 14 (36 cm) portata

Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed efficienti grazie al a fresa Bobcat disponibile come accessorio. 14 (36 cm) portata Frese Accessori Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed Fresa Bobcat 14 (36 cm) con portata idraulica standard Modello economico, progettato specificamente per l utilizzo su alcuni

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA PARQUET hüma IN LEGNO DI ROVERE PER AMBIENTI UMIDI ISTRUZIONI PER LA POSA www.huema.de Sommario Istruzioni per la posa del parquet hüma IN LEGNO DI ROVERE SOMMARIO NOTA GENERALE... 3 INFORMAZIONI PER LA

Dettagli

Rasato Fino. Scheda Tecnica. Rivestimento Plastico Spatolato. Caratteristiche. Impiego. Norme d uso. Voce di Capitolato CODICE ARTICOLO 81RA25

Rasato Fino. Scheda Tecnica. Rivestimento Plastico Spatolato. Caratteristiche. Impiego. Norme d uso. Voce di Capitolato CODICE ARTICOLO 81RA25 Rasato Fino CODICE ARTICOLO 81RA25 Rivestimento Plastico Spatolato Scheda Tecnica Caratteristiche Impiego Rivestimento plastico continuo a spessore per finiture rasate ideale per muri esterni. E traspirante,

Dettagli

Calibro Plus Evaporation

Calibro Plus Evaporation Calibro Plus Evaporation Il prodotto CALIBRO P. E., è un sistema specificatamente formulato per realizzare intonaci antiumidità, antisale ed anticondensa su murature umide. È costituito dalla combinazione

Dettagli

Profili per pavimenti di pari livello Cerfix Prodecor DJ

Profili per pavimenti di pari livello Cerfix Prodecor DJ PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti di pari livello Cerfix Prodecor

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA ISTRUZIONI PER LA POSA CALCOLO DELLA QUANTITA DI PIETRA E DI MATTONI NECESSARI La quantità di Pietre e/o Mattoni Piani si determina misurando la superficie in mq. da rivestire, detraendo da questa quella

Dettagli

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI 1 1. Descrizione EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI Certificato analisi 358/19 del 9/2/82. EPOVECO atossico è un prodotto epossidico speciale a due componenti con catalizzatore a base di ammina

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS Il pannello di vetro cellulare POLYDROS si ottiene partendo dalla polvere di vetro, la quale, mediante un processo termico-chimico, si trasforma in

Dettagli

Tappeti Decontaminanti Adesivi Sticky Mat. Tappeti autoadesivi per la pulizia delle calzature in ambienti controllati

Tappeti Decontaminanti Adesivi Sticky Mat. Tappeti autoadesivi per la pulizia delle calzature in ambienti controllati Tappeti Decontaminanti Adesivi Sticky Mat Tappeti autoadesivi per la pulizia delle calzature in ambienti controllati Tappeto adesivo per il controllo della contaminazione (con efficienza antibatterica)

Dettagli

Scothcal pellicola perforata 8173 Scothcal pellicola perforata 8173 per UV

Scothcal pellicola perforata 8173 Scothcal pellicola perforata 8173 per UV 3M Italia, Luglio 2011 3 Scothcal pellicola perforata 8173 Scothcal pellicola perforata 8173 per UV Bollettino Tecnico 3M Italia Spa COMMERCIAL GRAPHICS 3M, Controltac, Scotchcal, Comply and MCS sono marchi

Dettagli

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI ULTRA PRIMER RAPIDO

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI ULTRA PRIMER RAPIDO SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI ULTRA PRIMER RAPIDO REV. 1-2015 ULTRA PRIMER RAPIDO Descrizione del Prodotto L uso di Ultra Pimer Rapido è fortemente consigliato nella preparazione di tutti i tipi

Dettagli

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua Libretto di istruzioni

Dettagli

STOP. rapido I O F O R Z A T A G L MULTIFUNZIONE CON BLOCCO FORZA DI TAGLIO

STOP. rapido I O F O R Z A T A G L MULTIFUNZIONE CON BLOCCO FORZA DI TAGLIO I Composizione a 3 stratiottimizzata per la struttura PROTEZIONE STOP D I F O R Z A T A G L I O IDEALE PER rapido IL TAPPETINO DI DISACCOPPIAMENTO MULTIFUNZIONE CON BLOCCO FORZA DI TAGLIO BASI MINERALI

Dettagli

delle pietre da rivestimento

delle pietre da rivestimento EDILIZIA 14 Realizzare la posa delle pietre da rivestimento 1 La scelta del materiale I criteri di scelta del materiale da rivestimento non sono legati solo all'aspetto estetico del prodotto (colore, tipologia,

Dettagli

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI Il programma carta-nastri adesivi che viene incontro alle vostre necessità. A seconda delle vostre richieste di qualità, capacità collante, resistenza all

Dettagli

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso La presa di una buona impronta è fondamentale perché gli allineatori

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla.

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla. Il lavoro di posa dei rivestimenti murali, è oggi, estremamente semplificato ed è una soluzione di ricambio interessante, in quanto applicare carta da parati non è più difficile che verniciare. Le spiegazioni

Dettagli

SUBLIMAZIONE Con carta TEXPRINT

SUBLIMAZIONE Con carta TEXPRINT SUBLIMAZIONE Con carta TEXPRINT SUPERFICIE TEMPO TEMPERATURA ISTRUZIONI TESSUTO (T-shirt, polo, ) 60 183 360 f Posizionare il tessuto sulla pressa, appoggiare la carta sublimatica stampata e fissarla con

Dettagli

ANCOR PRIMER. Scheda Tecnica

ANCOR PRIMER. Scheda Tecnica Rev. A ANCOR PRIMER Descrizione Caratteristiche generali Campi di applicazione Proprietà fisiche Preparazione Applicazione Confezioni Conservazione Precauzioni e avvertenze DESCRIZIONE Primer inertizzante

Dettagli

PROTETTIVO BAGNO. CONTRO CALCARE, UMIDITÀ e SPORCO. Caratteristiche

PROTETTIVO BAGNO. CONTRO CALCARE, UMIDITÀ e SPORCO. Caratteristiche 1 di 17 PROTETTIVO BAGNO CONTRO CALCARE, UMIDITÀ e SPORCO Protdoccia, box doccia in vetro, piastrelle, specchi Le superfici trattate diventano repellenti all acqua e allo sporco, senza cambiare l aspetto

Dettagli

Rivestimenti e sigillanti endotermici

Rivestimenti e sigillanti endotermici 18 A completamento delle soluzioni per la protezione passiva antincendio, riportate nel capitolo Fire Barrier (17), in questa sezione, sono rappresentati i sistemi Interam e FireDam per il rivestimento

Dettagli

Uso residenziale e uso pubblico. Ambienti con umidità permanente e contatto diretto con l'acqua. Non usare in piscine.

Uso residenziale e uso pubblico. Ambienti con umidità permanente e contatto diretto con l'acqua. Non usare in piscine. Scheda tecnica pro-sanit Profilato concavo da collocare nel punto d'incontro tra pareti e pavimenti o tra rivestimenti e vasche da bagno, piatti doccia o altri elementi da bagno. Sostituisce il tradizionale

Dettagli

Creatina istruzioni per l uso

Creatina istruzioni per l uso Creatina istruzioni per l uso 07 2015 Indice Preparazione delle superfici 2 Preparazione per la posa su parete interno doccia e contorno vasca 3 Applicazione della membrana impermeabilizzante AquaPrim

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati, naturali o bianchi. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica

Dettagli

Protettivo antiacido per pietre naturali

Protettivo antiacido per pietre naturali Protettivo antiacido per pietre naturali Trattamento nanotecnologico antigraffiti Trattamento nanotecnologico per metallo Protettivo antiacido per pietre naturali La superficie da trattare deve essere

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni. Ardex per piastrelle e pietre naturali

SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni. Ardex per piastrelle e pietre naturali SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni Ardex per piastrelle e pietre naturali Il meglio per piastrelle e pietre naturali ARDEX AR 300 Malta multiuso ARDEX AM 100 Malta livellante ARDEX S 1-K Impearmeabilizzante

Dettagli

LA POSA IN OPERA CON i VIBRAPAC

LA POSA IN OPERA CON i VIBRAPAC LA POSA IN OPERA CON i VIBRAPAC 2 la posa in opera - 1. operazioni preliminari 1 Operazioni preliminari 1.1 deposito in cantiere Il materiale deve essere stoccato in un area predisposta, in modo da evitare

Dettagli

HIGH QUALITY LEADER MONDIALE NELLE SCHIUME POLIURETANICHE

HIGH QUALITY LEADER MONDIALE NELLE SCHIUME POLIURETANICHE HIGH QUALITY LEADER MONDIALE NELLE SCHIUME POLIURETANICHE NOVITA MONTAGGIO & ISOLAMENTO GENIUS APPLICATORE BREVETTATO Monocomponente, autoespandente, con particolare applicatore Genius Gun. MONTAGGIO &

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint T

Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint T PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint

Dettagli

MICOSAN TIXO REVISIONE 1 APPROVATO DA: TLI

MICOSAN TIXO REVISIONE 1 APPROVATO DA: TLI 1 Pittura antimuffa tixotropica, eccezionale punto di bianco, a base di speciali dispersioni, fungicida, battericida. Prodotto da usare in combinazione con ECO DIS, per il pretrattamento di superfici che

Dettagli

Strato di controllo del vapore (Barriera/Freno al Vapore)

Strato di controllo del vapore (Barriera/Freno al Vapore) Scheda Tecnica Edizione 29.09.2011 Sarnavap 500E EN 13984 Sarnavap 500E Strato di controllo del vapore (Barriera/Freno al Vapore) Costruzioni Descrizione Prodotto Impieghi Sarnavap 500E è una barriera/freno

Dettagli

www.adplast.it info@adplast.it 1

www.adplast.it info@adplast.it 1 1 PREFAZIONE Con il termine, nei materiali termoplastici, intendiamo una cementazione indissolubile ottenuta tramite temperature e pressioni specifiche, con o senza l'impiego di materiali di riporto. Questo

Dettagli

Resistente alle sedie con rotelle da 3 mm. Sopporta carichi elevati, anche senza ulteriore rivestimento. Resistente al gelo per uso esterno.

Resistente alle sedie con rotelle da 3 mm. Sopporta carichi elevati, anche senza ulteriore rivestimento. Resistente al gelo per uso esterno. Informazioni sul prodotto Stucco per riparazioni Stucco riempitivo e ristrutturante stabile, da 3 a 50 mm Campi di applicazione: Proprietà del prodotto: Per pareti e pavimenti. Campo d impiego per interni

Dettagli

Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno

Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno Informazioni sul prodotto 168 Campi d applicazione: Per interni ed esterni. Per pavimenti e pareti. Per la stuccatura idrorepellente

Dettagli

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva.

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. ADEPROOF ELASTOCEM Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. EN 1504-2 PI-MC-IR Caratteristiche tecniche Malta bicomponente a base di cementi, inerti selezionati, additivi

Dettagli

TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI

TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI E L L E D I C I F R E P U S O D O T R T P I P R O F E S S I O N A L I O T N T E R M AT TA P E R I L TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI AZIENDA: A.G.E.P. Hydrosoft srl nasce nel 1982 come

Dettagli

Apparecchiature. Pistole pulite. Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata

Apparecchiature. Pistole pulite. Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata Pistole pulite Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata 12 Professione Verniciatore del Legno Anno XX - n.123 - Aprile 2015 PREMESSA

Dettagli