Documento a cura di. Autori Valeria Bandini, Alessandra Borgatti, Paolo Canonico, Marlene Mastrolia, Antonio Renna. Per informazioni:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Documento a cura di. Autori Valeria Bandini, Alessandra Borgatti, Paolo Canonico, Marlene Mastrolia, Antonio Renna. Per informazioni:"

Transcript

1

2 Documento a cura di Autori Valeria Bandini, Alessandra Borgatti, Paolo Canonico, Marlene Mastrolia, Antonio Renna Per informazioni:

3 SOMMARIO PREMESSA... 4 IL CONTESTO... 5 IL PROGRAMMA HORIZON LA PARTECIPAZIONE DELL EMILIA ROMAGNA AI PROGRAMMI DI RICERCA E INNOVAZIONE EUROPEI 7 LA METODOLOGIA... 8 I PARTECIPANTI LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE ESPERIENZA DI PARTECIPAZIONE RUOLO NEI PROGETTI OPPORTUNITÀ DI PARTECIPAZIONE IL SUPPORTO ALLA PARTECIPAZIONE DAL 7 PROGRAMMA QUADRO DI RST AD HORIZON L ACCESSO AI FINANZIAMENTI LE MOTIVAZIONI DELLA MANCATA PARTECIPAZIONE I SERVIZI A SUPPORTO DELLA PARTECIPAZIONE SOGGETTI AFFERENTI ALLE UNIVERSITÀ SOGGETTI AFFERENTI AGLI ENTI DI RICERCA SOGGETTI AFFERENTI ALLE IMPRESE SOGGETTI AFFERENTI AGLI ENTI PUBBLICI I SERVIZI DI ASTER PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI ALLEGATO 1: LA CONSULTAZIONE ON LINE... 29

4 PREMESSA L Emilia Romagna si è contraddistinta per essere una delle regioni italiane più attive con una partecipazione ai programmi di finanziamento europei per la ricerca e l'innovazione particolarmente elevata ed in costante crescita. L'interesse e la dinamicità degli attori del territorio, dimostrati anche dalla notevole domanda di informazione e assistenza, si scontra tuttavia con un crescente livello di concorrenza nell accesso ai finanziamenti che fa registrare performance ancora inferiori alle aspettative. Per fare dell Emilia Romagna una vera Regione d Europa occorre pertanto aumentare il tasso di successo della partecipazione ai programmi di finanziamento europei per la ricerca e l'innovazione sia per ottenere risorse sia per crescere grazie alle collaborazioni internazionali. Per migliorare le azioni di supporto alla partecipazione, ASTER, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, ha realizzato tra aprile e maggio 2015 una consultazione pubblica sulla partecipazione ai programmi di finanziamento europei per la Ricerca e l'innovazione. Il report si propone di fornire un quadro sugli esiti della Consultazione dai quali è possibile trarre alcune utili indicazioni per la definizione di future iniziative regionali per rafforzare le capacità di operare a livello europeo e per migliorare l accesso ai finanziamenti. Il campione, chiaramente non esaustivo dei soggetti interessati al tema dei finanziamenti europei per la ricerca e l innovazione nella nostra regione, ha fornito risposte decisamente plausibili e che consentono di trarre alcuni spunti interessanti.

5 IL CONTESTO IL PROGRAMMA HORIZON 2020 I programmi di finanziamento europei per la Ricerca e l Innovazione rappresentano lo strumento attraverso cui l Unione europea si propone l'obiettivo di rafforzare le sue basi scientifiche e tecnologiche con la realizzazione di uno spazio europeo della ricerca nel quale i ricercatori, le conoscenze scientifiche e le tecnologie circolino liberamente, di favorire lo sviluppo della sua competitività, inclusa quella della sua industria, e di promuovere le azioni di ricerca ritenute necessarie [ ] (articolo 179 Trattato sull'unione Europea Versione Consolidata). Il programma di finanziamento europeo per la ricerca e l innovazione per il periodo Horizon 2020 rappresenta il più rilevante programma di ricerca varato dall Unione europea e uno dei più grandi quadri di finanziamento pubblico del mondo. Horizon 2020 pone l enfasi sull innovazione in ogni forma e ogni fase dall idea al mercato, con l obiettivo di moltiplicare gli investimenti privati, creare nuove opportunità occupazionali e garantire la crescita e competitività di lungo termine per l'europa. Horizon 2020 prevede uno stanziamento di circa 77 miliardi di euro indirizzati a 3 priorità che corrispondono ai 3 pilastri del programma stesso, in linea con i contenuti dell iniziativa faro Unione dell Innovazione nell ambito della strategia Europa Figura 1 La struttura di Horizon 2020

6 L Eccellenza Scientifica è la priorità che mira a rafforzare e ad ampliare l'eccellenza scientifica dell'unione europea e a consolidare lo Spazio Europeo della Ricerca al fine di renderlo più competitivo su scala mondiale attraverso: il rafforzamento della ricerca di frontiera, mediante le attività del Consiglio Europeo della Ricerca (ERC) il potenziamento della ricerca nel settore delle Tecnologie Future ed Emergenti (FET) il rafforzamento delle competenze, della formazione e dello sviluppo della carriera, mediante le iniziative Marie Sklodowska Curie ("Azioni Marie Curie") il rafforzamento delle Infrastrutture di Ricerca europee La Leadership Industriale è la priorità che intende fare dell'europa un luogo più attraente per investire nella ricerca e nell'innovazione, promuovendo attività strutturate dalle imprese attraverso: il rafforzamento della leadership industriale dell'unione europea mediante la ricerca, lo sviluppo tecnologico, la dimostrazione e l'innovazione nel settore delle tecnologie abilitanti e industriali il miglioramento dell'accesso al capitale di rischio per investire nella ricerca e nell'innovazione il rafforzamento dell'innovazione nelle piccole e medie imprese Le Sfide per la Società rispecchiano le priorità della strategia Europa 2020 e affrontano le grandi preoccupazioni condivise dai cittadini europei e di altri paesi in 7 ambiti specifici: 1. Salute, cambiamento demografico e benessere 2. Sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marina e marittima e bioeconomia 3. Energia sicura, pulita ed efficiente 4. Trasporti intelligenti, verdi e integrati 5. Azione per il clima, efficienza delle risorse e materie prime 6. Società inclusive, innovative e riflessive 7. Società sicure Ai 3 pilastri di Horizon 2020 (Eccellenza Scientifica, Leadership Industriale e Sfide per la Società) si aggiungono, inoltre, alcune azioni orizzontali che riguardano: l Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) la diffusione dell eccellenza e l allargamento della partecipazione la Scienza con e per la società le azioni non nucleari del Centro comune di ricerca (JRC)

7 LA PARTECIPAZIONE DELL EMILIA ROMAGNA AI PROGRAMMI DI RICERCA E INNOVAZIONE EUROPEI L Emilia Romagna, in particolare nell esperienza di partecipazione al precedente Programma Quadro di RST dell Unione europea, si è contraddistinta per essere una delle regioni più attive a livello nazionale, evidenziando una partecipazione particolarmente elevata ed in costante crescita. Nel periodo 2007 luglio 2013 l Emilia Romagna si è posizionata come la 5a regione italiana per contributo ricevuto nell ambito del 7 Programma Quadro di RST, con partecipazioni per un valore di circa 300 milioni di euro. Figura 2 Contributo 7 PQ per regione Rispetto alla tipologia di partecipanti, il sistema ricerca (REC) e quello accademico (HES) si configurano a livello regionale come quelli con il maggior numero di partecipazioni (663 su un totale di 1.006) pari ai 2/3 del totale in controtendenza al livello nazionale dove è il settore privato (PRC) a collocarsi al primo posto. Figura 3 Partecipazione dell Emilia Romagna al 7 PQ per tipologia di ente Per quanto riguarda la partecipazione ai primi bandi di Horizon 2020, i primi dati non ufficiali al momento disponibili hanno evidenziato un tasso di successo degli attori della nostra regione poco soddisfacente rispetto alla media europea di circa il 14,53%.

8 LA METODOLOGIA Con l obiettivo di migliorare le azioni di supporto alla partecipazione, ASTER, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, ha realizzato tra aprile e maggio 2015 la presente consultazione pubblica sulla partecipazione ai programmi di finanziamento europei per la Ricerca e l'innovazione svolgendo le seguenti azioni: PREPARAZIONE DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI DEFINIZIONE DEI QUESITI PREDISPOSIZIONE DEL QUESTIONARIO ON LINE IDENTIFICAZIONE DEL TARGET PREDISPOSIZIONE DI MAILING E INFORMATIVE DI PROMOZIONE CONSULTAZIONE ON LINE PROMOZIONE DELLA CONSULTAZIONE RACCOLTA DELLE RISPOSTE RISULTATI ANALISI DELLE RISPOSTE ELABORAZIONE STATISTICA DEI RISULTATI REALIZZAZIONE DI UN VIDEO ILLUSTRATIVO DEI RISULTATI REDAZIONE DEL REPORT FINALE SUI RISULTATI DELLA CONSULTAZIONE Sulla base degli obiettivi definiti in fase di preparazione, è stata strutturata la traccia di intervista oggetto della Consultazione on line 1. Il questionario ha previsto 5 sezioni: 1. anagrafica, 2. programmi di finanziamento europei 3. Horizon 2020 il programma dell Unione europea per la ricerca e l innovazione per il periodo partecipazioni previste 5. misure di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei Con riferimento alla scelta dei destinatari della Consultazione on line, la scelta è stata quella di garantire la più ampia partecipazione di soggetti singoli, indipendentemente dall ente regionale di afferenza, limitandosi ad identificare enti target per la somministrazione del questionario e verso cui indirizzare la promozione. Questo ha fatto sì che i soggetti che hanno risposto alla Consultazione lo abbiano fatto su base volontaria e individualmente segnalando il nome e la tipologia di organizzazione di appartenenza. Per tale motivo, la distribuzione delle risposte su base provinciale o rispetto alla 1 e allegato 1.

9 categoria di appartenenza ha tenuto conto delle singole risposte ricevute (anche quando riconducibili al medesimo ente). Una volta raccolte tutte le risposte, e riorganizzate sulla base delle sezioni descritte in precedenza, sono stati elaborati i dati. Il campione analizzato varia a seconda delle sezioni e dei quesiti con riferimento alle singole risposte ricevute. In caso di quesiti con possibilità di esprimere più preferenze, le elaborazioni hanno tenuto conto del totale delle scelte multiple espresse da tutti coloro che hanno fornito almeno una risposta. Oltre al presente documento, è stato predisposto un video illustrativo dei risultati della Consultazione disponibile alla pagina Figura 4 Il video sui risultati della Consultazione

10 I PARTECIPANTI Alla consultazione hanno preso parte 294 soggetti emiliano romagnoli di cui 129 referenti di enti di ricerca, 76 di imprese, 65 di università, 8 di enti pubblici e i restanti appartenenti ad altri enti o privati (di seguito la categoria Altro/Other). 5% 3% REC Research organisations 22% 44% PRC Private for profit (excluding education) HES Higher or secondary education OTH Other 26% PUB Public body (excluding research and education) Grafico 1 Tipologia di partecipanti Rispetto alla distribuzione provinciale dei soggetti partecipanti, considerando la localizzazione degli enti di appartenenza, i territori più rappresentati sono Bologna e Reggio Emilia (Grafico 2). 8% 11% 7% 3% 2% 2% 1% 29% 37% Bologna Reggio Emilia Modena Ferrara Parma Forlì Cesena Rimini Ravenna Piacenza Grafico 2 Distribuzione provinciale dei partecipanti

11 LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE ESPERIENZA DI PARTECIPAZIONE Relativamente alla partecipazione ai programmi europei, tra coloro che hanno preso parte alla Consultazione, 194 vantano una o più esperienze in ambito europeo (Grafico 3). In particolare, tra i programmi più citati troviamo i Programmi Quadro di RST e il programma Life per il settore ambientale. 34% Sì No 66% Grafico 3 Partecipazione ai programmi europei di R&I Tra i soggetti che vantano più esperienza di partecipazione, vi sono i rappresentanti del mondo della ricerca e dell università che complessivamente raggiungono il 61,8% del totale dei partecipanti (Grafico 4) REC PRC HES OTH PUB Sì No Grafico 4 Partecipazione ai programmi europei di R&I per categoria di appartenenza

12 RUOLO NEI PROGETTI Le risposte multiple, relative al ruolo svolto da coloro che hanno partecipato ai progetti europei, indicano una prevalenza (62%) del ruolo di partner, mentre il ruolo di coordinatore si attesta al 28% come indica il Grafico 5. 10% 28% 62% Partner Coordinatore Altro Grafico 5 Ruolo svolto nei progetti Tra i soggetti che hanno svolto un ruolo di coordinamento figurano principalmente coloro che afferiscono agli enti di ricerca e alle imprese (Grafico 6) Coordinatore REC HES PRC OTH PUB 0 Partner Altro Grafico 6 Ruolo svolto nei progetti rispetto alla categoria di appartenenza

13 OPPORTUNITÀ DI PARTECIPAZIONE I partner di ricerca (43%) e la rete di contatti (41%) svolgono un ruolo fondamentale nel creare le opportunità di partecipazione (Grafico 7) soprattutto per quanto riguarda le categorie degli enti di ricerca e delle imprese (Grafico 8). 6% 41% 4% 3% 3% 43% Partner di ricerca Rete di contatti Consulenti Servizi di ricerca partner Associazioni di categoria Altro Grafico 7 Come si è presentata l'opportunità di partecipazione 54% 31% REC 4% 5% 1% 5% 36% 55% PUB 9% 28% 51% PRC 10% 3% 7% 1% 55% OTH 5% 15% HES 54% 36% 3% 3% 4% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% Partner di ricerca Rete di contatti Consulenti Servizi di ricerca partner Associazioni di categoria Altro Grafico 8 Opportunità di partecipazione rispetto alla categoria di appartenenza

14 IL SUPPORTO ALLA PARTECIPAZIONE La presentazione della proposta progettuale è stata supportata prevalentemente dal coordinatore di progetto o da uno dei partner (50%) (Grafico 9) soprattutto nel caso degli enti di ricerca e delle università, mentre si rivela importante il ruolo del consulente nel caso delle imprese (20%) e degli enti pubblici () (Grafico 10). 7% 6% 2% Leader/Partner progetto Consulenti 9% 9% 50% NCP Nessun supporto esterno Desk Regionali 17% Altro Grafico 9 Supporto alla presentazione delle proposte REC 54% 9% 9% 14% 10% 4% 75% PUB PRC 44% 10% 10% 4% 20% 9% 2% 4% 44% OTH 8% 8% 36% HES 50% 10% 5% 10% 9% 15% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% Leader/Partner progetto NCP Desk Regionali Associazioni di categoria Consulenti Nessun supporto esterno Altro Grafico 10 Supporto alla presentazione delle proposte rispetto alla categoria di appartenenza

15 DAL 7 PROGRAMMA QUADRO DI RST AD HORIZON 2020 Dei 194 soggetti che hanno partecipato a programmi di finanziamento europei, 95 (il 49%) sono anche già attivi su Horizon 2020, mentre 61 (il 31%), pur non avendo ancora un esperienza diretta, hanno dimostrato interesse ad esplorare le opportunità offerte dal programma. Quindi, complessivamente, l 80% dei soggetti che hanno risposto alla consultazione ha partecipato ad Horizon 2020 o intende farlo in futuro (Grafico 11). 31% Hanno partecipato a H % 51% Non hanno partecipato ma sono interessati 20% Non hanno parteciapato a H2020 (non sono interessati) Grafico 11 Partecipazione o meno ad Horizon 2020 Tra coloro che hanno già partecipato ad Horizon 2020 prevalgono soggetti appartenenti alle imprese (42%), soprattutto nell ambito dello strumento per le PMI (20%), mentre tra coloro che pur non avendo ancora partecipato manifestano l interesse maggiore vi sono i soggetti afferenti agli enti pubblici (63%) (Grafico 12). Quest ultimo dato è coerente con le caratteristiche dell attuale programma per la ricerca e l innovazione che ha allargato le opportunità di partecipazione anche a soggetti non di ricerca che possono svolgere un ruolo chiave rispetto all impatto dei risultati di progetto. PRC 0% 24% 34% 42% OTH REC PUB 0% 0% 5% 13% 26% 24% 38% 38% 44% 63% Sì No No, ma sono interessati non risp HES 0% 34% 31% 35% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% Grafico 12 Partecipazione ad Horizon 2020 rispetto alla categoria di appartenenza

16 L ACCESSO AI FINANZIAMENTI Dei 95 soggetti che hanno già partecipato ad Horizon 2020, 70 non hanno avuto accesso al finanziamento, mentre sono 24 quelli che hanno partecipato con successo. Il dato è del tutto coerente con l elevata e crescente competizione a livello europeo: il tasso di successo risultante dall analisi dei primi 100 bandi di Horizon 2020 è del 12,5% (al momento inferiore a quello relativo al 7 Programma Quadro di RST del 20%) 2. 26% 74% Ha partecipato ad almeno un progetto senza ottenere finanziamento Ha partecipato ad almeno un progetto ottenendo il relativo finanziamento Grafico 13 Partecipazione ad Horizon 2020 con e senza successo I 95 soggetti che hanno partecipato ad Horizon 2020 hanno privilegiato le azioni relative: al settore Salute (Health, Demographic Change and Wellbeing), agli ambiti che ricadono sotto l acronimo NMP+B (Nanotechnologies, Advanced Materials, Advanced Manufacturing and Processing, and Biotechnology) e alle borse per la ricerca di frontiera dello European Research Council. Partecipazione con successo Health, demographic change and wellbeing Nanotechnologies, Advanced materials, Biotechnology and European Research Council (ERC) Marie Sklodowska Curie Actions Innovation in SMEs Information and Communication Technologies Secure, clean and efficient energy Food security, sustainable agriculture and forestry, marine Future and Emerging Technologies (FET) Climate action, environment, resource efficiency and raw Europe in a changing world inclusive, innovative and Research Infrastructures Grafico 14 Partecipazione di successo ad Horizon Horizon 2020 statistics statistics

17 Partecipazione senza successo Nanotechnologies, Advanced materials, Biotechnology and Advanced Information and Communication Technologies Climate action, environment, resource efficiency and raw materials Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and Secure, clean and efficient energy Research Infrastructures Space Smart, green and integrated transport Grafico 15 Partecipazione non di successo ad Horizon 2020 Come mostra il Grafico 16, i soggetti appartenenti alle imprese hanno ottenuto il miglior tasso di successo nell azione Innovation in SMEs; i partecipanti provenienti dagli enti di ricerca negli ambiti NMP+B (Nanotechnologies, Advanced Materials, Advanced Manufacturing and Processing, and Biotechnology) e coloro che afferiscono alle università nell ambito della Salute (Health, Demographic Change and Wellbeing) e del settore Food (Food Security, Sustainable Agriculture and Forestry, Marine, Maritime and Inland Water Research and the Bioeconomy). REC 2% 2% 2% 3% 5% 7% 7% 8% 8% 13% 18% 23% 3% PRC 4% 4% 4% 4% 4% 9% 9% 11% 11% 13% 20% 2% 2% 2% HES 3% 3% 6% 6% 6% 10% 13% 16% 16% 3% 6% 6% 3% 0% 5% 10% 15% 20% Health, demographic change and wellbeing Nanotechnologies, Advanced materials, Biotechnology and Advanced manufacturing and processing (NMP) European Research Council (ERC) Information and Communication Technologies Innovation in SMEs Climate action, environment, resource efficiency and raw materials Marie Sklodowska Curie Actions Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and inland water research and the bioeconomy Future and Emerging Technologies (FET) Secure, clean and efficient energy Europe in a changing world inclusive, innovative and reflective societies Research Infrastructures Secure societies protecting freedom and security of Europe and its citizens Space Grafico 16 Partecipazione ad Horizon 2020 con successo rispetto alla categoria di appartenenza

18 LE MOTIVAZIONI DELLA MANCATA PARTECIPAZIONE Rispetto alle motivazioni della mancata partecipazione, i 100 soggetti che non hanno mai partecipato ad un programma di finanziamento europeo dichiarano che: non conoscevano le opportunità () non disponevano di contatti internazionali per creare una partnership (21%) non avevano risorse umane da dedicare alla progettazione (16%) non disponevano di competenze interne o risorse finanziarie da dedicare al progetto (12% rispettivamente). 12% 9% 3% 2% NON CONOSCEVO LE OPPORTUNITA' PER MANCANZA DI CONTATTI INTERNAZIONALI PER CREARE LE PARTNERSHIP PER MANCANZA DI RISORSE UMANE DA DEDICARE ALLA PROGETTAZIONE PER MANCANZA DI COMPETENZE INTERNE PER MANCANZA DI REQUISITI FORMALI 12% 16% 21% PER MANCANZA DI RISORSE FINANZIARIE DA DEDICARE ALLA PROGETTAZIONE PER SFIDUCIA NEI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO ALTRO Grafico 17 Motivazioni per la mancata partecipazione Il grafico che segue evidenzia che, tra i soggetti che non hanno partecipato, prevalgono le seguenti motivazioni: gli enti pubblici prevalentemente per mancanza di risorse finanziarie da dedicare alla progettazione, gli enti di ricerca poiché non conoscevano le opportunità, le imprese per mancanza di competenze interne o perché non conoscevano le opportunità e le università per mancanza di contatti internazionali. PUB REC 6% 8% 17% 17% 17% 17% 15% 15% 24% 32% 33% NON CONOSCEVO LE OPPORTUNITA' PER MANCANZA DI CONTATTI INTERNAZIONALI PER CREARE LE PARTNERSHIP PER MANCANZA DI RISORSE UMANE DA DEDICARE ALLA PROGETTAZIONE PRC 2% 9% 9% 12% 14% 14% 19% 21% PER MANCANZA DI REQUISITI FORMALI PER MANCANZA DI COMPETENZE INTERNE OTH 50% PER MANCANZA DI RISORSE FINANZIARIE DA DEDICARE ALLA PROGETTAZIONE HES 4% 4% 8% 8% 8% 13% 21% 33% PER SFIDUCIA NEI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO ALTRO 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% Grafico 18 Motivazioni per la mancata partecipazione rispetto alla categoria di appartenenza

19 Dei 100 soggetti che non hanno mai partecipato a programmi di finanziamento europei, oltre la metà dichiara di essere interessata a partecipare in futuro ad Horizon 2020 (Grafico 19) e, in generale, i più interessati si distribuiscono in maniera omogenea rispetto alla categoria di appartenenza degli enti a cui afferiscono (Grafico 20). 7% 39% 54% Sono interessati a partecipare a H2020 Non hanno partecipato (non sono interessati) non rispondono Grafico 19 Propensione alla partecipazione dei soggetti senza esperienza PRC 0% 24% 34% 42% OTH REC 0% 5% 26% 24% 38% 38% 44% Sì No No, ma sono interessati PUB 0% 13% 63% non risp HES 0% 34% 31% 35% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% Grafico 20 Propensione alla partecipazione dei soggetti senza esperienza rispetto alla categoria di appartenenza Su 294 partecipanti alla Consultazione, 217 hanno segnalato almeno un azione di Horizon 2020 alla quale sono interessati per il futuro, con una prevalenza di interesse sui temi della salute (Health, Demographic Change and Wellbeing) e dell innovazione nelle PMI (Innovation in SMEs), come mostrato dal Grafico 21.

20 Health, demographic change and wellbeing Innovation in SMEs European Research Council (ERC) Marie Sklodowska Curie Actions Nanotechnologies, Advanced materials, Biotechnology and Advanced manufacturing and Climate action, environment, resource efficiency and raw materials Future and Emerging Technologies (FET) Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and inland water Information and Communication Technologies Europe in a changing world inclusive, innovative and reflective societies Secure, clean and efficient energy Smart, green and integrated transport Science with and for Society Research Infrastructures Secure societies protecting freedom and security of Europe and its citizens Space Spreading excellence and widening participation Grafico 21 Programmi di interesse per future partecipazioni Rispetto alla categoria di appartenenza, prevalgono i seguenti interessi: le imprese prevalentemente per la sfida Trasporti e l azione Innovation in SMEs con riferimento in particolare allo SME Instrument 3, le università per le borse di formazione e mobilità dei ricercatori (Marie Sklodowska Curie) e per la sfida Food, gli enti di ricerca per le Infrastrutture di ricerca e la ricerca di frontiera dello European Research Council, gli enti pubblici per le sfide relative alla Sicurezza e alle Società Inclusive, Innovative e Riflessive. Health, demographic change and wellbeing 19% 18% 60% 4% Innovation in SMEs 19% 44% 9% 3% European Research Council (ERC) 24% 2% 71% 2% Marie Sklodowska Curie Actions 34% 6% 57% 2% Nanotechnologies, Advanced materials, Biotechnology and Advanced manufacturing and processing (NMP) 15% 30% 50% 5% Climate action, environment, resource efficiency and raw materials 17% 37% 40% 6% Future and Emerging Technologies (FET) Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and inland water research and the bioeconomy Information and Communication Technologies 24% 33% 19% 35% 27% 39% 35% 27% 26% 6% 9% 3% 13% 3% HES PRC REC Europe in a changing world inclusive, innovative and reflective societies 11% 39% 7% 18% OTH Secure, clean and efficient energy 26% 37% 26% 4% 7% PUB Smart, green and integrated transport 26% 53% 5% 11% 5% Science with and for Society 17% 33% 44% 6% Research Infrastructures 13% 13% 75% Secure societies protecting freedom and security of Europe and its citizens Space 29% 57% Spreading excellence and widening participation 50% 0% 20% 40% 60% 80% 100% 120% Grafico 22 Programmi di interesse per future partecipazioni rispetto alla categoria di appartenenza 3

21 I SERVIZI A SUPPORTO DELLA PARTECIPAZIONE I servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei sono considerati nel complesso molto positivamente. In particolare, più dell 80% dei partecipanti alla Consultazione li ritengono importanti: il 23% indispensabili, il 37% molto importanti e il 23% abbastanza importanti (Grafico 23). Raggiungono punte del 96% i servizi di informazione e del 92% i servizi di supporto alla comprensione delle regole di partecipazione (Grafico 24). 12% 3% 2% 37% Molto Indispensabile Abbastanza 23% Poco Per nulla Non so 23% Grafico 23 Valutazione sui servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei 120% 100% 80% 96% 92% 90% 87% 79% 73% 79% 79% 86% 60% Importante 40% 20% 4% 8% 10% 13% 21% 27% 21% 21% 14% Non rilevante 0% Informazione tempestiva, chiara e completa Supporto sulle regole di partecipazione Supporto alla Servizi di progettazione networking e partner search Servizi sulla proprietà intellettuale Servizi per l analisi dello stato dell arte Servizi di business planning Voucher o incentivi economici Azioni di lobby Grafico 24 Valutazione dei singoli servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei

22 Tra i servizi ritenuti indispensabili risultano l informazione tempestiva, chiara e completa, il supporto sulle regole di partecipazione e le azioni di lobby (Grafico 25). 23% 20% 15% 16% 14% 10% 5% 11% 11% 9% 7% 5% 5% 0% Informazione tempestiva, chiara e completa Supporto sulle Azioni di lobby Supporto alla regole di progettazione partecipazione Voucher o incentivi economici Servizi di networking e partner search Servizi di business planning Servizi sulla proprietà intellettuale Servizi per l analisi dello stato dell arte Grafico 25 I servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei indispensabili Coloro che non hanno mai partecipato a programmi di finanziamento europei (Grafico 26) danno più importanza ai servizi di supporto alla partecipazione (90%) rispetto a quelli che hanno già avuto esperienza (79%) (Grafico 27). 6% 1% 3% 20% 28% 42% Molto Indispensabile Abbastanza Poco Per nulla Grafico 26 Valutazione dei servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei dei soggetti senza esperienza di partecipazione 4% 1% 16% 33% Molto Abbastanza Indispensabile Poco 22% Per nulla Non so 24% Grafico 27 Valutazione dei servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei dei soggetti con esperienza di partecipazione

23 Tra i soggetti che non hanno esperienza di partecipazione ai progetti europei risultano indispensabili il servizio di informazione (50%), il supporto sulle regole di partecipazione (36%), il supporto alla progettazione e la disponibilità di voucher o incentivi economici (30%) (Grafico 28) Informazione tempestiva, chiara e completa Supporto sulle Supporto alla regole di progettazione partecipazione Voucher o incentivi economici Servizi di networking e partner search Servizi di business planning Azioni di lobby Servizi per l analisi dello stato dell arte Servizi sulla proprietà intellettuale Grafico 28 Servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei indispensabili per i soggetti senza esperienza di partecipazione Coloro che, invece, hanno esperienza di partecipazione valutano indispensabili il servizio di informazione (92%), le azioni di lobby (70%) e il supporto sulle regole di partecipazione (65%) (Grafico 29) Informazione tempestiva, chiara e completa Azioni di lobby Supporto sulle Supporto alla regole di progettazione partecipazione Voucher o incentivi economici Servizi di networking e partner search Servizi di business planning Servizi sulla proprietà intellettuale Servizi per l analisi dello stato dell arte Grafico 29 Servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei indispensabili per i soggetti con esperienza di partecipazione

24 Rispetto alla categoria di appartenenza seguono le valutazioni e la classifica dei servizi ritenuti indispensabili. SOGGETTI AFFERENTI ALLE UNIVERSITÀ 6% 1% 18% 19% 33% Molto Abbastanza Indispensabile Poco Per nulla Non so 23% Grafico 29 Importanza dei servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei per i soggetti afferenti alle università Informazione tempestiva, chiara e completa Azioni di lobby Supporto sulle Supporto alla Servizi di regole di partecipazione progettazione networking e partner search Voucher o incentivi economici Servizi di business planning Servizi sulla proprietà intellettuale Servizi per l analisi dello stato dell arte Grafico 30 Servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei indispensabili per i soggetti afferenti alle università

25 SOGGETTI AFFERENTI AGLI ENTI DI RICERCA 8% 2% 2% 21% 43% Molto Indispensabile Abbastanza Poco Per nulla Non so 24% Grafico 31 Importanza dei servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei per i soggetti afferenti agli enti di ricerca Informazione tempestiva, chiara e completa Supporto sulle Azioni di lobby regole di partecipazione Servizi di networking e partner search Supporto alla progettazione Voucher o incentivi economici Servizi di business planning Servizi sulla proprietà intellettuale Servizi per l analisi dello stato dell arte Grafico 32 Servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei indispensabili per i soggetti afferenti agli enti di ricerca

26 SOGGETTI AFFERENTI ALLE IMPRESE 4% 13% 33% Molto Indispensabile Abbastanza Poco 23% Per nulla Non so 24% Grafico 33 Importanza dei servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei per i soggetti afferenti alle imprese Informazione tempestiva, chiara e completa Voucher o incentivi economici Supporto sulle regole di partecipazione Azioni di lobby Supporto alla progettazione Servizi di business planning Servizi di networking e partner search Servizi sulla proprietà intellettuale Servizi per l analisi dello stato dell arte Grafico 34 Servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei indispensabili per i soggetti afferenti alle imprese

27 SOGGETTI AFFERENTI AGLI ENTI PUBBLICI 5% 3% 11% 31% Indispensabile Molto Abbastanza 19% Poco Per nulla Non so 31% Grafico 35 Importanza dei servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei per i soggetti afferenti agli enti pubblici Informazione tempestiva, chiara e completa Supporto sulle regole di partecipazione Servizi di networking e partner search Servizi per l analisi dello stato dell arte Voucher o incentivi economici Azioni di lobby Supporto alla progettazione Servizi sulla proprietà intellettuale Servizi di business planning Grafico 36 Servizi di supporto alla partecipazione ai programmi di finanziamento europei indispensabili per i soggetti afferenti agli enti pubblici

28 I SERVIZI DI ASTER PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI ASTER, la società consortile tra la Regione Emilia Romagna, le Università, gli Enti pubblici nazionali di ricerca CNR, ENEA, INFN e il sistema regionale delle Camere di Commercio, in partnership con le associazioni imprenditoriali, promuove l innovazione del sistema produttivo regionale attraverso la collaborazione tra ricerca e impresa, lo sviluppo di strutture e servizi per la ricerca industriale e strategica e la valorizzazione del capitale umano impegnato in questi ambiti. I servizi di ASTER a supporto della partecipazione ai programmi di finanziamento europei sono: Il Servizio informativo FIRST sulla finanza agevolata per la ricerca e l innovazione. Per ricevere la newsletter gratuita: Lo Sportello APRE Emilia Romagna, il punto di contatto regionale per informazione, orientamento e supporto su Horizon Per informazioni: La rete europea per la creazione di partnership transnazionali. Per informazioni: Il Servizio di European IPR Help Desk Ambassador, il punto di informazione e assistenza per la tutela e la gestione della proprietà intellettuale nei progetti europei per la R&I. Per informazioni:

29 ALLEGATO 1: LA CONSULTAZIONE ON LINE

30

31

32

33

34

Horizon2020: Opportunità per favorire l efficienza energetica dei consumatori

Horizon2020: Opportunità per favorire l efficienza energetica dei consumatori Horizon2020: Opportunità per favorire l efficienza energetica dei consumatori Marina Varvesi Laureata in chimica Esperienze professionali: Ente autonomo delle Nazioni Unite NCP italiano per il PQ Esperto

Dettagli

Coordinamento alla partecipazione italiana in Horizon 2020

Coordinamento alla partecipazione italiana in Horizon 2020 Coordinamento alla partecipazione italiana in Horizon 2020 Daniela Corda Istituto di Biochimica delle Proteine, CNR, Napoli; Delegato Nazionale del Comitato ERC, Marie Slodowska-Curie Actions, Future and

Dettagli

IL PROGRAMMA PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE «HORIZON 2020»

IL PROGRAMMA PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE «HORIZON 2020» IL PROGRAMMA PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE «HORIZON 2020» I Programmi di Lavoro 2016-2017 Liana Massagni Grant Office Area Servizi alla Ricerca e Trasferimento Tecnologico Programma di Lavoro biennio

Dettagli

Il Work Programme Smart, Green, and Integrated Transport nel contesto nazionale

Il Work Programme Smart, Green, and Integrated Transport nel contesto nazionale smart, green and integrated transport in horizon 2020: giornata nazionale di lancio dei bandi 2014-15 roma, 28 novembre 2013 Il Work Programme 2014-2015 Smart, Green, and Integrated Transport nel contesto

Dettagli

Lo Sportello APRE UMBRIA a supporto degli attori del territorio: primi dati sulla partecipazione ai bandi H2020

Lo Sportello APRE UMBRIA a supporto degli attori del territorio: primi dati sulla partecipazione ai bandi H2020 Lo Sportello APRE UMBRIA a supporto degli attori del territorio: primi dati sulla partecipazione ai bandi H2020 Anna Ascani, Sportello APRE Umbria Direttore AUR CHE COSA È APRE Umbria? APRE Umbria è lo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE Cagliari, 4-5-11-12 novembre 2013

CORSO DI FORMAZIONE Cagliari, 4-5-11-12 novembre 2013 CORSO DI FORMAZIONE Cagliari, 4-5-11-12 novembre 2013 ORIZZONTE 2020 IL NUOVO PROGRAMMA QUADRO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE E COSME 2014 2020 IL NUOVO PROGRAMMA QUADRO PER LA COMPETITIVITA

Dettagli

Horizon Le opportunità per le piccole e medie imprese. Torino, 1 ottobre 2013

Horizon Le opportunità per le piccole e medie imprese. Torino, 1 ottobre 2013 Horizon 2020 Le opportunità per le piccole e medie imprese Torino, 1 ottobre 2013 Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 Ente di ricerca non profit

Dettagli

Reggio Emilia, 8 maggio 2015

Reggio Emilia, 8 maggio 2015 Il programma HORIZON 2020 e i servizi a sostegno della partecipazione Marlene Mastrolia Reggio Emilia, 8 maggio 2015 ASTER ASTER è la società regionale che, dal 1985, promuove e supporta: l innovazione

Dettagli

Horizon 2020. Le opportunità per le piccole e medie imprese. Pordenone, 26 novembre 2013

Horizon 2020. Le opportunità per le piccole e medie imprese. Pordenone, 26 novembre 2013 Horizon 2020 Le opportunità per le piccole e medie imprese Pordenone, 26 novembre 2013 Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 Ente di ricerca non

Dettagli

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO I PROGRAMMA DELLA CE IN MATERIA DI RICERCA E SVILUPPO Elementi essenziali, approccio e strategia Marta Visca E.U. Mentis S.a.s.. corso Filippo Turati 25/7 10128 Torino SETTIMO

Dettagli

Open Data e Pubblica Amministrazione Perché Open Data? Europa 2020/G8/WB/AGID ed alcuni esempi

Open Data e Pubblica Amministrazione Perché Open Data? Europa 2020/G8/WB/AGID ed alcuni esempi Open Data e Pubblica Amministrazione Perché Open Data? Europa 2020/G8/WB/AGID ed alcuni esempi Marco Combetto Innovation Manager Informatica Trentina Spa Agenda Obiettivi Direttive: Europee: Europa 2020

Dettagli

Bologna, 25 febbraio 2015

Bologna, 25 febbraio 2015 Il Programma HORIZON 2020 Alessandra Borgatti Bologna, 25 febbraio 2015 ASTER ASTER è la società regionale che, dal 1985, promuove e supporta: l innovazione del sistema produttivo regionale lo sviluppo

Dettagli

01/04/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 26

01/04/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 26 P OR FESR LAZIO 2007-2013 A S S E I - ATTIVITÀ I.1 Pot e nziam e nto e messa i n rete delle attività d i r i c erca e tras f erimento tec n ol ogico Horizon2020 Misure per favorire l accesso ai Programmi

Dettagli

Enterprise Europe Network: servizi a supporto dell innovazione e dell internazionalizzazione

Enterprise Europe Network: servizi a supporto dell innovazione e dell internazionalizzazione Enterprise Europe Network: servizi a supporto dell innovazione e dell internazionalizzazione CCIAA e Innovazione Enterprise Europe network servizi europei per le imprese Aziende Innovative e servizi dedicati

Dettagli

Horizon Strumenti e modalità di partecipazione delle PMI. Roma, 14 gennaio 2014

Horizon Strumenti e modalità di partecipazione delle PMI. Roma, 14 gennaio 2014 Horizon 2020 Strumenti e modalità di partecipazione delle PMI Roma, 14 gennaio 2014 Ente di ricerca non profit Nasce come Task Force del Ministero dell Università e della Ricerca. 25 anni di esperienza

Dettagli

HORIZON Informazioni Generali. Dipartimento di Scienze economiche e aziendali, Università di Pavia

HORIZON Informazioni Generali. Dipartimento di Scienze economiche e aziendali, Università di Pavia HORIZON 2020 Informazioni Generali 1. Introduzione e terminologia 2. Struttura: i 3 pilastri e le azioni trasversali 3. Criteri di valutazione 4. Diventare valutatori Cos è Horizon 2020 Horizon 2020 è

Dettagli

Siena verso Europa 2020 Opportunità e prospettive dei nuovi programmi comunitari 29 Ottobre 2012

Siena verso Europa 2020 Opportunità e prospettive dei nuovi programmi comunitari 29 Ottobre 2012 Ufficio di collegamento con le Istituzioni Comunitarie a Bruxelles Siena verso Europa 2020 Opportunità e prospettive dei nuovi programmi comunitari 29 Ottobre 2012 Il potenziamento del sistema toscano

Dettagli

Il nuovo programma dell Unione Europea per la Ricerca e l Innovazione per il periodo 2014-2020

Il nuovo programma dell Unione Europea per la Ricerca e l Innovazione per il periodo 2014-2020 Il nuovo programma dell Unione Europea per la Ricerca e l Innovazione per il periodo 2014-2020 Un bilancio di 77 miliardi di euro (+ 30% rispetto al periodo 2007-2013) Componenti chiavi di Europa 2020:

Dettagli

HORIZON 2020 COSTO DEL PERSONALE E CALCOLO DEL TEMPO PRODUTTIVO UNIVERSITÀ DI PISA 16 GENNAIO 2015

HORIZON 2020 COSTO DEL PERSONALE E CALCOLO DEL TEMPO PRODUTTIVO UNIVERSITÀ DI PISA 16 GENNAIO 2015 HORIZON 2020 COSTO DEL PERSONALE E CALCOLO DEL TEMPO PRODUTTIVO UNIVERSITÀ DI PISA 16 GENNAIO 2015 Michele Padrone Unità Ricerca Europea Settore Ricerca OGGETTO DELL INCONTRO Nuova modalità di calcolo

Dettagli

Title. Sub-title. Horizon 2020: finanziamenti europei per le imprese innovative. Cinzia Morisco Innovhub SSI Sportello APRE Lombardia

Title. Sub-title. Horizon 2020: finanziamenti europei per le imprese innovative. Cinzia Morisco Innovhub SSI Sportello APRE Lombardia Horizon 2020: finanziamenti europei per le imprese innovative Title Sub-title Cinzia Morisco Innovhub SSI Sportello APRE Lombardia PLACE PARTNER S LOGO HERE European Commission Enterprise and Industry

Dettagli

FUTURO. L innovazione come opportunità di sviluppo per i territori e le Pubbliche Amministrazioni. Ivan Boesso 29 aprile 2014

FUTURO. L innovazione come opportunità di sviluppo per i territori e le Pubbliche Amministrazioni. Ivan Boesso 29 aprile 2014 ILLUMINIAMO IL NOSTRO FUTURO L innovazione come opportunità di sviluppo per i territori e le Pubbliche Amministrazioni MUSEOCIVICODI BASSANO DEL GRAPPA Ivan Boesso 29 aprile 2014 Le opportunità dell UE

Dettagli

Horizon Regole di Partecipazione. Testo di compromesso (ver. luglio 2013) BRUNO MOURENZA. Punto di Contatto Nazionale SALUTE

Horizon Regole di Partecipazione. Testo di compromesso (ver. luglio 2013) BRUNO MOURENZA. Punto di Contatto Nazionale SALUTE Horizon 2020 Regole di Partecipazione Testo di compromesso (ver. luglio 2013) BRUNO MOURENZA Horizon 2020 Punto di Contatto Nazionale SALUTE 1 UNICO SET DI REGOLE PER HORIZON 2020 a copertura di tutti

Dettagli

Horizon2020 EUREKA, EUROSTARS. Rovereto, EEN Days-28 Novembre 2013 Aleardo Furlani, Pier Luigi Franceschini

Horizon2020 EUREKA, EUROSTARS. Rovereto, EEN Days-28 Novembre 2013 Aleardo Furlani, Pier Luigi Franceschini Horizon2020 EUREKA, EUROSTARS Rovereto, EEN Days-28 Novembre 2013 Aleardo Furlani, Pier Luigi Franceschini Sommario Cos è Horizon 2020? Struttura del progamma Aspetti pratici Nuovo Strumento per le PMI

Dettagli

HORIZON 2020 E SINERGIE CON I FONDI STRUTTURALI. Bruxelles, 24 novembre 2015

HORIZON 2020 E SINERGIE CON I FONDI STRUTTURALI. Bruxelles, 24 novembre 2015 HORIZON 2020 E SINERGIE CON I FONDI STRUTTURALI Bruxelles, 24 novembre 2015 I Programmi Quadro per la ricerca Crescita costante delle allocazioni per ricerca e innovazione nel budget UE 80 70 60 50 40

Dettagli

Finanziamenti per le PMI, la ricerca e il trasferimento tecnologico Le opportunità di Horizon 2020 dopo due anni

Finanziamenti per le PMI, la ricerca e il trasferimento tecnologico Le opportunità di Horizon 2020 dopo due anni Finanziamenti per le PMI, la ricerca e il trasferimento tecnologico Le opportunità di Horizon 2020 dopo due anni Alessandra Borgatti ASTER Sportello APRE Emilia-Romagna ASTER è il consorzio partecipato

Dettagli

HORIZON 2020. Le opportunità per le imprese nella nuova programmazione 2014-2020

HORIZON 2020. Le opportunità per le imprese nella nuova programmazione 2014-2020 HORIZON 2020 Le opportunità per le imprese nella nuova programmazione 2014-2020 26 giugno 2014 1 Indice Falsi miti e luoghi 2 Falsi miti e luoghi Tutti prendono finanziamenti europei, voglio prenderli

Dettagli

HORIZON 2020 Padova, 23 maggio 2014

HORIZON 2020 Padova, 23 maggio 2014 Enterprise Europe Network 26 febbraio 2014 HORIZON 2020 Padova, 23 maggio 2014 Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 APRE - Ente di ricerca no

Dettagli

HORIZON PROGRAMMA QUADRO EUROPEO PER LA RICERCA E L'INNOVAZIONE 2014/2020 CALL 2014

HORIZON PROGRAMMA QUADRO EUROPEO PER LA RICERCA E L'INNOVAZIONE 2014/2020 CALL 2014 HORIZON 2020 - PROGRAMMA QUADRO EUROPEO PER LA RICERCA E L'INNOVAZIONE 2014/2020 CALL 2014 DESCRIZIONE: HORIZON 2020 è il principale strumento di finanziamento europeo per la ricerca con l'obiettivo di

Dettagli

IL RUOLO DEL PUNTO DI CONTATTO NAZIONALE A BENEFICIO DEI PROPONENTI

IL RUOLO DEL PUNTO DI CONTATTO NAZIONALE A BENEFICIO DEI PROPONENTI IL RUOLO DEL PUNTO DI CONTATTO NAZIONALE A BENEFICIO DEI PROPONENTI Serena Borgna APRE National Contact Point, NCP Horizon 2020 Societal Challenge 2 Food Security, Sustainable Agriculture and Forestry,

Dettagli

La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca

La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca Università degli Studi di Trieste La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca WWW.UNITS.IT pipan@units.it Michele Pipan - Delegato alla Ricerca Il Sistema Trieste

Dettagli

Lanciato Horizon 2020 15.000.000.000

Lanciato Horizon 2020 15.000.000.000 in diretta dall UE Lanciato Horizon 2020 15.000.000.000 dell anno. Le call del bilancio 2014 hanno un valore di circa 7.800.000.000, con finanziamenti concentrati sui tre pilastri di Horizon 2020: sui

Dettagli

1) Eccellenza scientifica

1) Eccellenza scientifica HORIZON 2020 - I bandi aperti e di prossima scadenza Il programma HORIZON 2020 25 - che integra in un unica cornice i finanziamenti erogati in passato dal 7 PQ RST, dal PQ per la Competitività e l'innovazione

Dettagli

CALL Notte Europea dei Ricercatori 2016 Torino

CALL Notte Europea dei Ricercatori 2016 Torino CALL Notte Europea dei Ricercatori 2016 Torino Il 30 settembre 2016 si svolgerà la 11 edizione della Notte Europea dei Ricercatori a Torino, in Piemonte e in Valle D Aosta e in tutta Europa. Per partecipare

Dettagli

Horizon 2020 Lo Strumento PMI ed il Fast Track to Innovation

Horizon 2020 Lo Strumento PMI ed il Fast Track to Innovation Horizon 2020 Lo Strumento PMI ed il Fast Track to Innovation Bologna, 25 febbraio 2015 Struttura H2020 Excellent Science Industrial Leadership Societal Challenges European Research Council Frontier research

Dettagli

Il ruolo dei Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato Horizon 2020

Il ruolo dei Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato Horizon 2020 ERC e FET open in Horizon 2020: Giornata di Lancio Bandi 2014-15 Roma, 30 gennaio 2014 MIUR - Sala C Il ruolo dei Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato Horizon 2020 Daniela Corda Istituto di Biochimica

Dettagli

Ricerca e Innovazione in Emilia-Romagna ll POR FESR

Ricerca e Innovazione in Emilia-Romagna ll POR FESR Ricerca e Innovazione in Emilia-Romagna ll POR FESR 2014-2020 Ferrara, 26 febbraio 2015 Giorgio Moretti Regione Emilia-Romagna Servizio Politiche di Sviluppo Economico, Ricerca Industriale e Innovazione

Dettagli

Orizzontalità in Horizon 2020:

Orizzontalità in Horizon 2020: Orizzontalità in Horizon 2020: Strumento PMI e Cooperazione Internazionale Giornata Nazionale di Lancio NMP+B Roma, 15 Novembre 2013 Martina Desole - APRE Punto Contatto Nazionale: NMP + B desole@apre.it

Dettagli

Horizon finanzia la tua ricerca? Perché, come e quanto? Focus sulle opportunità 2017

Horizon finanzia la tua ricerca? Perché, come e quanto? Focus sulle opportunità 2017 Horizon finanzia la tua ricerca? Perché, come e quanto? Focus sulle opportunità 2017 Michele Padrone Unità Ricerca Europea ed Internazionale Settore Ricerca mercoledì 25 gennaio 2017 Università di Pisa

Dettagli

HORIZON 2020: in breve

HORIZON 2020: in breve Horizon 2020: struttura e regole di partecipazione Alessandra Borgatti Bologna, 24 gennaio 2014 HORIZON 2020: in breve COS È il nuovo PROGRAMMA QUADRO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE dell Unione Europea

Dettagli

Horizon 2020. Regole di Partecipazione Le opportunità per le piccole e medie imprese BRUNO MOURENZA. Horizon 2020 Punto di Contatto Nazionale SALUTE

Horizon 2020. Regole di Partecipazione Le opportunità per le piccole e medie imprese BRUNO MOURENZA. Horizon 2020 Punto di Contatto Nazionale SALUTE Horizon 2020 Regole di Partecipazione Le opportunità per le piccole e medie imprese BRUNO MOURENZA Horizon 2020 Punto di Contatto Nazionale SALUTE Ente di ricerca non profit Nasce come Task Force del Ministero

Dettagli

La sanità nella strategia europea

La sanità nella strategia europea La sanità nella strategia europea 2014-2020 Gianluca Quaglio Napoli 1-2 Febbraio 2013 Fondazione SDN Maria José Vidal-Ragout, MD, PhD Head of Unit, Medical Research Directorate-General for Research & Innovation

Dettagli

HORIZON INTRODUZIONE A HORIZON 2020: struttura, programmi & strumenti di finanziamento. CODAU GRUPPO RICERCA Torino, 18/10/2013

HORIZON INTRODUZIONE A HORIZON 2020: struttura, programmi & strumenti di finanziamento. CODAU GRUPPO RICERCA Torino, 18/10/2013 HORIZON 2020 INTRODUZIONE A HORIZON 2020: struttura, programmi & strumenti di finanziamento CODAU GRUPPO RICERCA Torino, 18/10/2013 EU FUNDS EU BUDGET GESTIONE CENTRALIZZATA Rapporto contrattuale tra CE

Dettagli

Finanziamenti alla Ricerca EU e internazionale

Finanziamenti alla Ricerca EU e internazionale Finanziamenti alla Ricerca EU e internazionale Sotto Gruppo CODAU RICERCA Laura Fulci Dirigente Area Ricerca Politecnico di Torino Roma 31 Marzo 2017 Sotto-Gruppo Finanziamenti alla Ricerca internazionale

Dettagli

Bologna, 21 ottobre 2014

Bologna, 21 ottobre 2014 Horizon 2020: struttura e regole di partecipazione Alessandra Borgatti ASTER, Sportello APRE Emilia-Romagna Bologna, 21 ottobre 2014 HORIZON 2020: in pillole COS È il nuovo PROGRAMMA QUADRO PER LA RICERCA

Dettagli

Stefania Stefani - Delegato alla Ricerca UNICT Ufficio Ricerca Gruppo Ricerca

Stefania Stefani - Delegato alla Ricerca UNICT Ufficio Ricerca Gruppo Ricerca Stefania Stefani - Delegato alla Ricerca UNICT Ufficio Ricerca Gruppo Ricerca AREA DELLA RICERCA UFFICIO RICERCA (dirigente ing. Lucio Mannino Vicario del dirigente dott.ssa Teresa Caltabiano) UFFICIO

Dettagli

HORIZON 2020: le tre Priorità e le Novità rispetto al VIIPQ

HORIZON 2020: le tre Priorità e le Novità rispetto al VIIPQ HORIZON 2020: le tre Priorità e le Novità rispetto al VIIPQ Adele Del Bello Responsabile Ripartizione Ricerca Università degli Studi di Ferrara Giornata annuale dell Internazionalizzazione Seminario Come

Dettagli

Horizon 2020 SME s dedicated actions 2014-2015. Parte I

Horizon 2020 SME s dedicated actions 2014-2015. Parte I Horizon 2020 SME s dedicated actions 2014-2015 Parte I Dott.ssa Teresa Caltabiano Catania, 18-19.12.2014 Agenda Le Piccole e Medie imprese (PMI) nell Unione europea Le azioni dell UE a supporto delle PMI

Dettagli

HORIZON 2020 Cristian Leorin.

HORIZON 2020 Cristian Leorin. HORIZON 2020 Cristian Leorin cristian.leorin@unipd.it Le 5 azioni per scrivere un progetto Dal sito dell APRE http://www.apre.it/ricerca-europea/horizon-2020/muovere-i-primi-passi-in-horizon-2020/ 2 Struttura

Dettagli

I fondi europei diretti nell ambito della salute e del sociale. Silvia Obkircher 21 aprile 2016

I fondi europei diretti nell ambito della salute e del sociale. Silvia Obkircher 21 aprile 2016 I fondi europei diretti nell ambito della salute e del sociale Silvia Obkircher 21 aprile 2016 Lo sportello per i finanziamenti europei diretti in Alto Adige primo orientamento e prima consulenza newsletter

Dettagli

Caterina BUONOCORE SC 1 Health, demographic change and wellbeing.

Caterina BUONOCORE SC 1 Health, demographic change and wellbeing. Horizon 2020: contesto, struttura, implementazione, cosa cambia. Caterina BUONOCORE SC 1 Health, demographic change and wellbeing. Strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva Iniziativa

Dettagli

La strategia regionale di ricerca e innovazione: nuove traiettorie di sviluppo per le imprese e possibili sinergie fra i Fondi strutturali

La strategia regionale di ricerca e innovazione: nuove traiettorie di sviluppo per le imprese e possibili sinergie fra i Fondi strutturali La strategia regionale di ricerca e innovazione: nuove traiettorie di sviluppo per le imprese e possibili sinergie fra i Fondi strutturali 2014-2020 Dott. Antonio Bonaldo Direttore Sezione Ricerca e Innovazione

Dettagli

POR CALABRIA FESR FSE CRITERI DI SELEZIONE DELLE OPERAZIONI. Asse I Promozione della ricerca e dell innovazione

POR CALABRIA FESR FSE CRITERI DI SELEZIONE DELLE OPERAZIONI. Asse I Promozione della ricerca e dell innovazione Allegato 1 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA POR CALABRIA FESR FSE2014-2020 CRITERI DI SELEZIONE DELLE OPERAZIONI Asse I Promozione della ricerca e dell innovazione Priorità d'investimento

Dettagli

Il Biologo tra presente e futuro lavorativo

Il Biologo tra presente e futuro lavorativo Il Biologo tra presente e futuro lavorativo Professionalità, un investimento indispensabile Roma, 27 11.13 I passi importan@ per il futuro lavora@vo ü Sen$rsi una Comunità professionale baricentrica nei

Dettagli

Horizon 2020 - Caratteristiche generali Le caratteristiche di una proposta di successo Strumento PMI

Horizon 2020 - Caratteristiche generali Le caratteristiche di una proposta di successo Strumento PMI Horizon 2020 - Caratteristiche generali Le caratteristiche di una proposta di successo Strumento PMI 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 3 1 SINGOLO PROGRAMMA (FP7+CIP+EIT)

Dettagli

Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale. Paola Inverardi Università dell Aquila

Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale. Paola Inverardi Università dell Aquila Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale Paola Inverardi Università dell Aquila Macro-Obiettivo Aumentare la capacità del sistema nazionale di acquisire fondi (14% contribuzione vs 8% ritorno)

Dettagli

Fondi e finanziamenti

Fondi e finanziamenti e delle imprese di servizi 2013/2014 Laurea magistrale in Servizio sociale e politiche sociali Fondi e finanziamenti Tipologie di Fondi Fondi pubblici: derivano dall attuazione di obiettivi politici locali

Dettagli

Overview su Horizon 2020: struttura, criteri di eleggibilità, regole di partecipazione

Overview su Horizon 2020: struttura, criteri di eleggibilità, regole di partecipazione Overview su Horizon 2020: struttura, criteri di eleggibilità, regole di partecipazione ACCESS TO FINANCE in Horizon 2020: lo Strumento per le PMI e le opportunità di finanziamento per il settore ICT Parco

Dettagli

IMPRESA VERDE 3.0 Azioni a supporto dell imprenditorialità per l innovazione e la diversificazione economica nelle aree rurali

IMPRESA VERDE 3.0 Azioni a supporto dell imprenditorialità per l innovazione e la diversificazione economica nelle aree rurali Allegato alla Delib.G.R. n. 66/6 del 13.12.2016 IMPRESA VERDE 3.0 Azioni a supporto dell imprenditorialità per l innovazione e la diversificazione economica nelle aree rurali Progetto preparatorio all

Dettagli

SME instrument: obiettivi e temi

SME instrument: obiettivi e temi SME instrument: obiettivi e temi Obiettivo progetti Miglioramento performance, competitività PMI TT da ricerca a soluzioni innovative, dirompenti e competitive per business europei e mondiali Diffusione

Dettagli

EMILIA-ROMAGNA SMART SPECIALIZATION STRATEGY

EMILIA-ROMAGNA SMART SPECIALIZATION STRATEGY S3ER 2014-2020 EMILIA-ROMAGNA SMART SPECIALIZATION STRATEGY Bologna Novembre 2013 ASTER all rights reserved Priorità A. Rafforzare e consolidare la capacità innovativa dei sistemi industriali consolidati

Dettagli

Bollettino bandi e possibilità di finanziamento su Fondi diretti dell'unione Europea

Bollettino bandi e possibilità di finanziamento su Fondi diretti dell'unione Europea Programma Horizon 2020 Bando H2020-MSCA-IF-2016 MARIE SKŁODOWSKA-CURIE INDIVIDUAL FELLOWSHIPS MSCA-IF-2016: INDIVIDUAL FELLOWSHIPS 14/09/2016 Programma Horizon 2020 Bando H2020-MSCA-COFUND-2016 MARIE SKŁODOWSKA-CURIE

Dettagli

Lo Strumento PMI in Horizon 2020

Lo Strumento PMI in Horizon 2020 Lo Strumento PMI in Horizon 2020 Udine, 27 maggio 2016 Antonio Carbone H2020 NCP - SME - Access to finance - ICT Definizione di PMI La definizione di PMI utilizzata dalla Commissione (da 01/01/2005): Impegnata

Dettagli

Lo Strumento PMI in Horizon 2020

Lo Strumento PMI in Horizon 2020 Lo Strumento PMI in Horizon 2020 24 novembre 2014 Relatrici: Monica Proto e Carmela Cornacchia CNR-IMAA Sportello APRE Basilicata/TeRN Attenzione alle PMI in Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation

Dettagli

L esperienza dell attuazione dell agenda urbana nel POR FESR Emilia Romagna ed il Laboratorio Urbano

L esperienza dell attuazione dell agenda urbana nel POR FESR Emilia Romagna ed il Laboratorio Urbano L esperienza dell attuazione dell agenda urbana nel POR FESR Emilia Romagna 2014-20 ed il Laboratorio Urbano La strategia del Programma e l attenzione ai territori Riprendere un percorso di crescita intelligente,

Dettagli

Tematiche Horizon 2020

Tematiche Horizon 2020 Tematiche Horizon 2020 Sfide per la società 1. Salute, cambiamento demografico e benessere 2. Sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marina e marittima nonché bioeconomia 3. Energia sicura,

Dettagli

Lo Strumento PMI in Horizon 2020

Lo Strumento PMI in Horizon 2020 Lo Strumento PMI in Horizon 2020 Trieste, 26 maggio 2016 Antonio Carbone H2020 NCP - SME - Access to finance - ICT Definizione di PMI La definizione di PMI utilizzata dalla Commissione (da 01/01/2005):

Dettagli

La sede di Bruxelles rappresenta il sistema regionale ligure a Bruxelles dal 2000

La sede di Bruxelles rappresenta il sistema regionale ligure a Bruxelles dal 2000 LA REGIONE LIGURIA A BRUXELLES SIMONA COSTA La sede di Bruxelles rappresenta il sistema regionale ligure a Bruxelles dal 2000 Svolge un ruolo centrale nelle relazioni istituzionali della Regione con l

Dettagli

Horizon Opportunità per le PMI

Horizon Opportunità per le PMI Horizon 2020 Opportunità per le PMI ENTERPRISE EUROPE NETWORK Camera di Commercio di Torino e Unioncamere Piemonte sono membri della rete europea ENTERPRISE EUROPE NETWORK creata dalla Commissione Europea

Dettagli

Governance e Indicatori di misurazione della S3 Roma, 25-26 novembre 2013 CONTRIBUTO DELLE REGIONI ALLA MATRICE PNR

Governance e Indicatori di misurazione della S3 Roma, 25-26 novembre 2013 CONTRIBUTO DELLE REGIONI ALLA MATRICE PNR PON GAT 2007-2013 Asse I Obiettivo Operativo I.4 Progetto «Supporto alla definizione e attuazione delle politiche regionali di ricerca e innovazione (Smart Specialisation Strategy Regionali)» Governance

Dettagli

FIRB. Futuro in Ricerca Università di Pisa Ufficio Ricerca Bando FIRB 2012 Pisa 12 gennaio 2012

FIRB. Futuro in Ricerca Università di Pisa Ufficio Ricerca Bando FIRB 2012 Pisa 12 gennaio 2012 FIRB Futuro in Ricerca 2012 Università di Pisa Ufficio Ricerca Bando FIRB 2012 Pisa 12 gennaio 2012 Tipologia della ricerca Il programma finanzia progetti di ricerca rientranti in uno qualsiasi dei settori

Dettagli

Opportunità di finanziamento per il sociale nella programmazione europea. Alice Sinigaglia, Project and Policy Officer 12 dicembre 2014

Opportunità di finanziamento per il sociale nella programmazione europea. Alice Sinigaglia, Project and Policy Officer 12 dicembre 2014 1 Opportunità di finanziamento per il sociale nella programmazione europea Alice Sinigaglia, Project and Policy Officer 12 dicembre 2014 Introduzione: AGE e la sua esperienza nell europrogettazione 2 AGE

Dettagli

'Europe in a changing world

'Europe in a changing world 'Europe in a changing world Social Science and Humanities Horizon 2020 Michele Genovese APRE Europe Office genovese@apre.it What is Horizon 2020 Commission proposal for a 80 billion euro research and innovation

Dettagli

Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio. (A. De St. Exupery)

Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio. (A. De St. Exupery) Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio (A. De St. Exupery) Che cosa è La S3 strategia per la ricerca e l innovazione è una condizionalità ex ante per accedere ai Fondi Europei per lo sviluppo

Dettagli

Siena verso Europa SIENA, 29 OTTOBRE 2012 FRANCESCO ROSSI Matraia Srl

Siena verso Europa SIENA, 29 OTTOBRE 2012 FRANCESCO ROSSI Matraia Srl SIENA, 29 OTTOBRE 2012 FRANCESCO ROSSI Matraia Srl L Unione Europea COSA E EUROPA 2020: è la strategia dell Unione Europea per la programmazione fino al 2020. Si caratterizza per la continuità con la precedente

Dettagli

Innovation in SMEs & Access to Risk Finance

Innovation in SMEs & Access to Risk Finance Innovation in SMEs & Access to Risk Finance Alberto Di Minin Delegato Nazionale per il Comitato H2020 Consigliere per l Innovazione dell On. Ministro Maria Chiara Carrozza Work Programmes 2014/2015 nel

Dettagli

Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale. Paola Inverardi Università dell Aquila

Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale. Paola Inverardi Università dell Aquila Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale Paola Inverardi Università dell Aquila Macro-Obiettivo Aumentare la capacità del sistema nazionale di acquisire fondi (14% contribuzione vs 8% ritorno)

Dettagli

IL RETTORE EMANA IL SEGUENTE BANDO. Art. 1 FINANZIAMENTI DI ATENEO PER LA RICERCA SCIENTIFICA Anno 2016

IL RETTORE EMANA IL SEGUENTE BANDO. Art. 1 FINANZIAMENTI DI ATENEO PER LA RICERCA SCIENTIFICA Anno 2016 Decreto n. 1081/2016 Prot. n. 0026806 del 19/04/2016 IL RETTORE VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168 e s.m. e i. VISTA la Legge n. 240 del 31 dicembre 2010; VISTO VISTA VISTA CONSIDERATO SENTITO lo Statuto

Dettagli

I finanziamenti Europei per le PMI: HORIZON 2020 e COSME

I finanziamenti Europei per le PMI: HORIZON 2020 e COSME I finanziamenti Europei per le PMI: HORIZON 2020 e COSME Progetto Imageen, Vicenza 28 gennaio 2014 Dott. Filippo Mazzariol Filippo.mazzariol@eurosportelloveneto.it Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa

Dettagli

Horizon 2020. Le opportunità per le Piccole e Medie Imprese. Napoli, 9 maggio 2014

Horizon 2020. Le opportunità per le Piccole e Medie Imprese. Napoli, 9 maggio 2014 Horizon 2020 Le opportunità per le Piccole e Medie Imprese Napoli, 9 maggio 2014 Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 Ente di ricerca non profit

Dettagli

Sommario INTRODUZIONE

Sommario INTRODUZIONE Sommario INTRODUZIONE... 1 H2020 OVERVIEW... 2 COSA CERCARE?... 3 INFORMAZIONI GENERALI SUL PORTALE E DOCUMENTI GENERICI... 4 COME CERCARE UN BANDO... 6 INTRODUZIONE Questa brevissima guida si pone l obiettivo

Dettagli

Hub dell innovazione: un team di esperti a servizio delle imprese

Hub dell innovazione: un team di esperti a servizio delle imprese Hub dell innovazione: un team di esperti a servizio delle imprese Nevio Di Giusto, Responsabile Sviluppo Processo Innovazione Unione Industriale Torino HUB DELL INNOVAZIONE UNA COLLABORAZIONE TRA: Sportello

Dettagli

Regione Siciliana Ufficio di Bruxelles. Il turismo nell Unione Europea

Regione Siciliana Ufficio di Bruxelles. Il turismo nell Unione Europea Regione Siciliana Ufficio di Bruxelles Il turismo nell Unione Europea Le politiche europee in materia di turismo Comunicazione della Commissione Il turismo è settore chiave dell economia europea Il turismo

Dettagli

Opportunità di finanziamento dell Unione Europea

Opportunità di finanziamento dell Unione Europea Opportunità di finanziamento dell Unione Europea Convegno Nazionale La Blue Economy - opportunità e prospettive per l Italia 3 aprile 2014 Senato della Repubblica Fondi Strutturali e di investimento Fondo

Dettagli

Il tema Bioeconomia nel. programma europeo Horizon 2020

Il tema Bioeconomia nel. programma europeo Horizon 2020 Il tema Bioeconomia nel BARI 19.09.13 programma europeo Horizon 2020 Serena Borgna H2020 NCP SC2 European Bioeconomy Challenges H2020 & FP7 NCP ERC H2020 & FP7 NCP NMP borgna.apre.it B I O - E C O N O

Dettagli

Area di cooperazione. Austria : tutto il paese Liechtenstein : tutto il paese Svizzera : tutto il paese Slovenia : tutto il paese

Area di cooperazione. Austria : tutto il paese Liechtenstein : tutto il paese Svizzera : tutto il paese Slovenia : tutto il paese SPAZIO ALPINO Area di cooperazione Italia Friuli Venezia Giulia Liguria Lombardia Piemonte Provincia Autonoma di Bolzano Provincia Autonoma di Trento Valle d'aosta Veneto Francia Alsace Franche-Comté Provence-Alpes-Côte

Dettagli

La Societal Challenge Secure, clean and efficient energy in Horizon 2020. Fuel Cells Hydrogen 2 Joint Udertaking

La Societal Challenge Secure, clean and efficient energy in Horizon 2020. Fuel Cells Hydrogen 2 Joint Udertaking La Societal Challenge Secure, clean and efficient energy in Horizon 2020 Fuel Cells Hydrogen 2 Joint Udertaking Roma, 15 Luglio 2014 Ing. Massimo Borriello APRE borriello@apre.it www.apre.it APRE 2013

Dettagli

Verso Orizzonte 2020 Il programma quadro europeo per la ricerca e l innovazione

Verso Orizzonte 2020 Il programma quadro europeo per la ricerca e l innovazione Verso Orizzonte 2020 Il programma quadro europeo per la ricerca e l innovazione Francesca Doria Industrial Innovation Policy unit, DG Enterprise and Industry, European Commission Non FP8 ma Orizzonte 2020

Dettagli

Servizi, Suggerimenti ed Opportunità

Servizi, Suggerimenti ed Opportunità APRE AGENZIA PER LA PROMOZIONE DELLA RICERCA EUROPEA LA PARTECIPAZIONE ITALIANA AL TEMA NMP Servizi, Suggerimenti ed Opportunità Giornata Nazionale di Lancio del 7 Bando NMP 14 Maggio 2012 CNR, Bologna

Dettagli

Ricerca e Innovazione Le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020: Esempi di programmazione Regionale. Roma, 9 novembre 2015

Ricerca e Innovazione Le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020: Esempi di programmazione Regionale. Roma, 9 novembre 2015 Ricerca e Innovazione Le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020: Esempi di programmazione Regionale Roma, 9 novembre 2015 Sinergie con Horizon 2020 cosa cambia? Nel contesto della

Dettagli

Programma Nazionale per la Ricerca 2014-16. Aggiornamento al 26-11-2013

Programma Nazionale per la Ricerca 2014-16. Aggiornamento al 26-11-2013 Programma Nazionale per la Ricerca 2014-16 Aggiornamento al 26-11-2013 1 2 Incontri bilaterali MIUR altri Ministeri e stakeholders istituzionali Ministeri Ministero dell Ambiente Ministero dei Beni e delle

Dettagli

Lombardy Energy Cleantech Cluster, prospettive di Smart Water Metering

Lombardy Energy Cleantech Cluster, prospettive di Smart Water Metering Lombardy Energy Cleantech Cluster, prospettive di Smart Water Metering Carmen Disanto, Cluster Manager Gianni Tartari, IRSA CNR Con la collaborazione di: Fraternali del Politecnico, Muzzatti di CAP Holding

Dettagli

«A quick guide to Horizon 2020» Sintesi dei Webinar organizzati da SPIN ed ENEA, partner di EEN Bridgeconomies.

«A quick guide to Horizon 2020» Sintesi dei Webinar organizzati da SPIN ed ENEA, partner di EEN Bridgeconomies. MUOVERE I PRIMI PASSI IN HORIZON 2020 24 febbraio 2017 Palazzo dell Innovazione e della Competitività PICO Via Terracina 230, Napoli «A quick guide to Horizon 2020» Sintesi dei Webinar organizzati da SPIN

Dettagli

Camera di Commercio di Parma 8 Aprile 2015

Camera di Commercio di Parma 8 Aprile 2015 Camera di Commercio di Parma 8 Aprile 2015 Sicurezza Alimentare INIZIATIVE e SERVIZI di supporto per leimprese emiliano romagnole nell ambito delle attività SIMPLER/EnterpriseEnterprise Europe Network

Dettagli

COME FINANZIARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE NELLE SMART CITIES?

COME FINANZIARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE NELLE SMART CITIES? COME FINANZIARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE NELLE SMART CITIES? Fondi Europei per lo sviluppo sostenibile: Life e Horizon 2020 4 giugno 2014 c/o Fondazione Rosselli Con il patrocinio di Iniziativa nell ambito

Dettagli

Premio Ambiente e Futuro: dove la formazione incontra l impresa

Premio Ambiente e Futuro: dove la formazione incontra l impresa Premio Ambiente e Futuro: dove la formazione incontra l impresa Marco Abbiati Professore di Ecologia Università di Bologna Coordinatore della laurea magistrale in Biologia Marina Il Premio Ambiente e Futuro

Dettagli

A cura di Paolo Carotenuto

A cura di Paolo Carotenuto A cura di Paolo Carotenuto www.europalab.org EUROPA 2020 LE 3 PRIORITÀ CRESCITA INTELLIGENTE CRESCITA SOSTENIBILE CRESCITA INTELLIGENTE CRESCITA INCLUSIVA EUROPA 2020 5 aree di intervento / OBIETTIVI OCCUPAZIONE

Dettagli

Horizon Opportunità per le PMI

Horizon Opportunità per le PMI Horizon 2020 Opportunità per le PMI ENTERPRISE EUROPE NETWORK Title of the presentation Date 2 Camera di Commercio di Torino e Unioncamere Piemonte sono membri della rete europea ENTERPRISE EUROPE NETWORK

Dettagli

FARE RETE PER COMPETERE

FARE RETE PER COMPETERE RESPONSABILITA SOCIALE E PMI FARE RETE PER COMPETERE Sostenibile e inclusiva dei sistemi produttivi veneti. AZIONE DI SISTEMA RESPONSABILMENTE COMPETITIVE, SOCIALMENTE INNOVATIVE Dipartimento Formazione,

Dettagli

Horizon 2020. Chiara Pocaterra - APRE Punto Contatto Nazionale Energia pocaterra@apre.it

Horizon 2020. Chiara Pocaterra - APRE Punto Contatto Nazionale Energia pocaterra@apre.it Horizon 2020 Chiara Pocaterra - APRE Punto Contatto Nazionale Energia pocaterra@apre.it Verso un unico programma R&D&I 2007-2013 Innovation Union 2014-2020 R&D 7FP Innovazione CIP R&D&I EIT -European Institute

Dettagli

SEGNALAZIONE N.16/2014 DEL A CURA DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO PER L UFFICIO DI BRUXELLES

SEGNALAZIONE N.16/2014 DEL A CURA DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO PER L UFFICIO DI BRUXELLES SEGNALAZIONE N.16/2014 DEL 24.07.2014 A CURA DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO PER L UFFICIO DI BRUXELLES AVENUE DES ARTS, 3-4-5, 1210 BRUXELLES TEL. +32(0)2.894.99.70 FAX +32(0)2.894.99.71

Dettagli