Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Immediatamente eseguibile

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Immediatamente eseguibile"

Transcript

1 Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati E Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO: MESSA IN SICUREZZA AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 DEL LABORATORIO Dl NECROSCOPIA E MICROBIOLOGIA SEPE CENTRALE: PROVE Dl TENUTAPEI SOLAIO (CIG: Z3 NEI 7CI7) L anno acidi del mese di presso la sede dell Ente, il Direttore Generale dell Istituto, Pro E Mauro Mattioli VtSTO il Decreto Legistativo det 9 aprite 2008 n. 8] recante Attuazione dell articolo I detta tegge 3 agosto 2007, n. 123, in materia dì tuteta detta satute e detta sicurezza nei luoghi di lavoro; VtSTQ il verbale della ASL di Teramo det 14 Novembre 2016 n, prot , con it quale a seguito di soprattuogo presso i locali della sede Centrate adibiti a Necroscopia e Microbiologia, si assegnano giorni 60 per t eliminazione detta contravvenzione accertata ai sensi del DLgs, 81/08: VtSTA altresì ta nota ASL n, 1245 det 30 Gennaio 2017 con la quote; a seguito di nostra richiesta, si concede proroga di giorni 120 a partire dal 13 gennaio 2017, per l esecuzione degli interventi prescritti nel precedente verbale; DATO ATTO che con atto n. 950 del 28 Dicembre 2016 è stato affidato atl tng. Giuseppe di Giannandrea, professionista iscritto all Atbo Aperto dell Istituto e in possesso dei requisiti tecnici necessari, il servizio di redazione della progettazione definitivoesecutivo, direzione lavori e contabilità, sicurezza in fase di esecuzione relativamente agli odeguamenti dei locali di Necroscopia, Parassitologia e Microbiologia della Sede Centrale dell Istituto; ViSTA la deliberazione n. 55 del 17/02/2017 con al quale si sono approvati gli elaborati progettuali relativi alla progettazione esecutivo per odeguamenti dei locoti di Necroscopia, Parassitologia e Microbiologia detta Sede Centrale dell Istituto presentati in data 14 Febbraio 2017 n, prot dell importo complessivo di euro 150,512,53 distinto come oppresso: Al LAvORI All Importo lavori soggetti a ribasso euro 85,094,51 A2l Oneri sicurezza indiretti euro 1.507,88 A3l Oneri sicurezza diretti euro 2,346,23 A4lcosto della manodopera euro ,94

2 eo ,Sé 5) SOM?.IE I AtAFAfMS:RAzIctit Ivo 22% su lavori e slcureuo euro Imprevisti (compreso IVA) euro Rilievi occertomenil e indaghi euro 2.000,00 Tctcfl somme n ommiristr&tìrg ou o 26.8! 5.)? IMPORTO C0MP1ESI /O D L,UOPERA ero ,53 PRESO ATTO che con la medesimo deliberazione si è autorizzato l avvio delle procedure per l esecuzione delle lavorazioni di cui trattasi, secondo quanto previsto all art. 36 comma 2 lettera b) del D Lgs 50/2016, mediànte aggiudicazi6ne con il criterio del minor prezzo ai sensi dell ari. 95 comma 4 del medesimo Decreto; VISTO l atto n. 126 del 20 Marzo 2017 con il quale si sono aggiudicatì in via definitiva le lavorazioni di cui trattasi alia Ditta Alba Sistem di Alba Adriatica-Teramo prima classificata, per un importo di euro IVA, comprensivo del costo della manodopera e degli oneri della sicurezza diretti e indiretti; PRESO ATTO che all interno del suddetto quadro economico è stata prevista la somma di euro quale necessaria per Io svolgimento di rilievi e accertamenti; TENUTO CONTO dello segnalazione effettuata dal progettista, ing. Glùseppe Di Giannandrea, circa le necessità di eseguire indagini diagnostiche e strutturali circa la valutazione della capacità statica del solaio di copertura dei locali della Necroscopia. ove andrà installata IUTA e altre macchine di climatizzazione previste nel progetto; PRESO ATTO della presenza in Istituto della Ditta Tecnometer Sas incaricata per lo svolgimento delle prove di tenuta del solaio dello Stabile H. giusta deliberazione 141/2017, e ritenuto di richiedere alla stessa preventivo per l esecuzione del servizio di cui trattasi; VISTO il preventivo trasmesso in data 30 marzo 2017, prot. n. 5284, dalla Ditta Tecnometer SAS. avente ad oggetto Prove di carico su solaio corpo basso presso IZSA&M dell importo complessivo di euro I.000+1VA; VISTO l art. 36 comma 2 lett. a) del D.Lgs. 18 aprile2016, n. 50 e ss.mm.h, il quale prevede che le stazioni appaltanti procedano all affidamento di servizi di importo pari o inferiore alle soglie stabilite dall art. 35 del medesimo decreto mediante affidamento diretto; PRESO ATTO della nota del 4 Aprile trasmessa alla Ditta Tecnometer Sas. con la quale veniva affidato il servizio di esecuzione di specifiche indagini strutturali su solaio di copertura dei locali della Necroscopia. per l importo di euro 1.220,00. comprensivo di Iva; PRESO ATTO del rapporto di prova pervenuto in data 18 aprile 20)7 n. prot. 6380, relativo al servizio di cui trattasi effettuato dalla Ditta Tecnometer Sos in data 10Aprile 2017; RITENUTO di ratificare il procedimento seguito per l affidamento alto Ditta Tecnometer s.a.s.. del servizio di cui trattasi. stante la necessità di procedere con tempestività alla conclusione delle lavorazioni necessarie alla messa in sicurezza del laboratorio di Necroscopia;

3 VISTO il provvedimento n. 93 dei 7 Marzo esecutivo ai sensi di legge, con il quale è stato approvato dalla Direzione Generale la proposta del programma degli investimenti per il triennio ; VISTO la deliberazione del CDA n. 1 investimenti per trlennio ; del 9 marzo 2017 con la quale viene approvato il piano degli RILEVATO che, con la deliberazione in parola veniva disposto, dal CDA, l aumento dell impegno di speso, per l anno 2017, per l attuazione degli interventi previsti nel piano; VISTO il provvedimento del Direttore Generale n. 104 del 14 Marzo 2017, esecutivo ai semi di legge, con il quale si sono recepite ed approvare le modifiche al piano investimenti per il triennio , come da verbale della prima riunione del Consiglio di Amministrazione e relativa Delibera nr.1 del 9Marzo2017; VISTO Il provvedimento del Direttore Generale n, 127 del 20 Marzo 2017, esecutivo ai sensi di legge, con fi quale si sono recepite ed approvare le modifiche al piano investimenti per il friennio , rettificando il dato numerico relativo alla voce Fabbricati strumentali indisponibfli. PRESO ATTO che all interno del suddetto piano è stata prevista una dlsponibflità di euro alla voce Lavori necroscopia Fabbricati strumentali indisponibili (UTILE 2013) per gli investimenti in conto capitale per l anno 2017; RITENUTO di autorizzare la spesa complessiva di euro 1.220,00. necessaria per fi competenze spettanti alla Ditta Tecnometer Sas di Teramo; pagamento delle RITENUTO di liquidare e pagare la relativa fattura verifica di regolarità conhibutiva; entro sessanta giorni dal ricevimento, previa VERIFICATO, ai sensi dell od. 42 del citato D.Lgs. 50/2016. che fi adottato In assenza dl conflitto di interesse; presente provvedimento viene RITENUTO di precisare che l Istituto si riserva la facoltà dl revocare, in autotutela con provvedimento motivato, la procedura oggetto delta presente deliberazione, ove ne ricorra la necessità DELIBERA 1. DARE AlTO di quanto esposto in narrativa che si intende Integralmente richiamato. 2. DARE ATTO della segnalazione effettuata dal progettista, ing. Giuseppe Di Giannandrea. circa le necessità di eseguire Indagini diagnostiche e strutturali circa la valutazione della capacità statica del solaio di copertura dei locali della Necroscopla, ove andrò installata l UTA e altre macchine di climatizzazione previste nel progetto. 3. PRENDERE AlTO della presenza in Istituto dello Ditta Tecnometer Sas Incaricata per lo svolgimento delle prove dl tenuta del solaio dello Stabile H, giusta deliberazione 141/2017, e ritenuto dl richiedere alla stessa preventivo per l esecuzione del servizio dl cui trattasi. 4. PRENDERE ATTO del preventivo trasmesso In data 30 marzo 2017, prot. n. 5284, dalla Ditta Tecnometer SAS. avente ad oggetto Prove di Carico su solaio corpo basso presso IZSA&M dell importo complessivo di euro VA. 5. PRENDERE ATTO della nota del 4 Aprile 2017, trasmessa alla Ditta Tecnometer Sas, con Io quale veniva affidato il servizio di esecuzione di specifiche indagini strutturali su solaio di copertura del locali della Necroscopia. per l importo di euro comprensivo dl lva.

4 6. PRENEDERE ATTO del rapporto di prova pervenuto in doto 18aprile2017 n. prot relativo al servizio di cui trattasi effettuato dalla Ditta Tecnometersas in doto IO Aprile RATIFICARE Il procedimento seguito per l affidamento allo Ditta Tecnometer S.a.s.. del servizio di cui trattasi, stante la necessità di procedere con tempestività allo conclusione delle lavorazioni necessarie alla messa in sicurezza del laboratorio di Necroscopia. 8. DARE ATTO che il finanziamento per la realizzazione del servizio in argomento trovo còpertura all interno del piano degli investimenti di cui alla deliberazione n. 93/2017 per gli investimenti in conto capitale per l anno alla voce Lavori necroscopia -Fabbricati strumentali indisponibili (UTILE 2013), 9. PRECISARE che la somma complessiva di euro necessaria allo realizzazione del servizio in oggetto. andrà ad incrementare il conto IO. LIQUIDARE E PAGARE alla Ditto Tecnometer Sas la somma complessiva di euro I dietro presentazione di relativa fattura ed entro sessanta giorni dal ricevimento, previo verifica di regolarità contributiva. li. PRECISARE che l istituto si riserva la facoltà di revocare. in autotutela. con provvedimento motivato, la procedura oggetto della presente deliberazione, ove ne ricorra lo necessità.

5 i SIGLA[ Si attesta la regolarità del procedimento svolto e la [Tende visione delle disposizioni eontabili contenute nel ESTENSOR correttezza del presente atto. presente arto. E IL DIRIGENTE PROPONENTE IL RESPONSABILE DELLA SS, CONTABILITA E BILANCIO LS (E. to C. RASOLA) (E. to P. DE FLAVIIS) PARERE /1< PARERE favorevole IL DIRETTORE SANITARIO IL DIRETTORE AMMINlSTTIVO (Nicola D Alterio) (Assente) (E.to Giancarlo Cecchini) IL DIRETTORE GENERALE F.TO PROF. MAURO MATTIOLI ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Si attesta clic la presente deliberazione viene pubblicata all Albo di questo Istituto in data odierna e vi rimarrà affissa per giorni 15 consecutivi. Data IL DIRIGENTE RESPONSABILE F.to Fabrizio Piccari Copia conforme all originale per uso amministrativo. Teramo, IL DIRIGENTE RESPONSABILE F.to Fabrizio Piccari

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati linmediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,.4L AVENTE AD OGGETTO: MANUTENZIONE

Dettagli

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile - l articolo Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati 2 Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 C.S.A. Centro Servizi Anziani Adria C.d.A. Numero 1 del 18-01-12 Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 Il giorno 18 (diciotto ) del mese di gennaio dell'anno

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA FABBRICATI DENOMINATI "CASA ALBERGO"IN VIA CASTELLO - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Oggi ventinove

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRE1TORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,jl3f,.. AVENTE AD OGGETTO: Provvedimenti

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELTBEZIONE N. 4 AVENTE AD OGGETTO: Prorvedirnenti

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.617 del 20/05/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno AREA SERVIZI AL TERRITORIO AMBIENTE E IMPRESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 148/E Del 29.06.2009 OGGETTO: INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE PER LAVORI DI RINFORZO STRUTTURALE DELLA TESTATA OVEST DELL

Dettagli

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 069 del 03.03.2016 Oggetto: REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

COMUNE DI THIENE. VI/5 Pianificazione e gestione del territorio - Opere pubbliche IL DIRIGENTE SETTORE LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI THIENE. VI/5 Pianificazione e gestione del territorio - Opere pubbliche IL DIRIGENTE SETTORE LAVORI PUBBLICI COMUNE DI THIENE Oggetto: REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO LA COPERTURA DELLA SCUOLA MEDIA F. BASSANI SITA IN VIA IV NOVEMBRE A THIENE APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO AGGIORNATO CUP: E17B14000310004

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 705 del 29/07/2016 OGGETTO: Approvazione dei lavori di ristrutturazione con ampliamento della sede di

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 948 del 06-06-2012 SERVIZIO: UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI OGGETTO: S.P. 45 - Mesagne-Latiano-. Lavori urgenti

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 342 del 12/05/2014 del registro generale OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 182 U.O. Manutenzione e Patrimonio Responsabile del procedimento: Fabrizio Landi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 24 Giugno 2016 presso la sede legale,

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 46 del 12.09.2013 Oggetto: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA ED AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati D Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO: VALUTAZIONE

Dettagli

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale:via SAN MARTINO, PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico)

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale:via SAN MARTINO, PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico) SEDE DI: Pisa STRUTTURA PROPONENTE: SETTORE PROGETTAZIONE SEZIONE PROGETTI A PROPOSTA NOTA DI SERVIZIO N. 497 DEL 17/04/2015 DETERMINA DEL DIRETTORE DI AREA TECNICA COMPR. PIANURA PISANA N. 52 DEL 23.04.2015

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 51 del 10 giugno 2013

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 51 del 10 giugno 2013 CITTÀ DI AVIGLIANO (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 51 del 10 giugno 2013 OGGETTO: Fondo per lo sviluppo e la capillare diffusione della pratica sportiva. Decreto interministeriale

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000262 del 30/12/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DEL PIEMONTE CENTRALE

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DEL PIEMONTE CENTRALE AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DEL PIEMONTE CENTRALE Settore ST DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 571 del (09/10/2017) EPM 2015_018 Manutenzione Straordinaria copia albo pretorio volta alla messa in sicurezza

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 15 REG. GENERALE N.236 DEL 05/03/2014 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALLA DITTA ARTIGIANPOZZI DI

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 186 del 16 marzo 2017 Oggetto: PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016, PER L AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati ti. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. AVENTE AD OGGETTO: BILANCIA

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Lavori di ristrutturazione della sede dell I.S.I.S. Enrico De Nicola sito alla via E.A. Mario in Napoli. Approvazione progetto

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 29 del 05/02/2016 del registro generale OGGETTO: INTERVENTO

Dettagli

Via V. Emanuele n 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/ Posta Elettronica: P. IVA C.F.

Via V. Emanuele n 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/ Posta Elettronica: P. IVA C.F. C O M U N E D I A R D O R E Provincia di Reggio Calabria Via V. Emanuele n 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/624804 Posta Elettronica: comunediardore.uoc4@libero.it P. IVA 00725530802-C.F. 81000590802 Det. N.

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 97 del 26-07-2016 Reg.

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE PRESO AHO che all istituto, in virtù delle suddette eccellenze maturate in campo medica veterinario pubblico, nazionale ed internazionale, in alcuni periodi dell anno, soprattutto in occasione di convegni

Dettagli

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati [JJ Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. 3C AVENTE AD OGGETTO: Conduzione,

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 5 Del 17 ottobre 2014 OGGETTO "Lavori di completamento dell'impianto sportivo polivalente" - Opere Complementari. Approvazione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE COPIA Prot. Ragioneria D/.. /... COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 1744 del Reg. Data: 07/11/2012 ADOTTATA DAL DIRIGENTE DEL IV SETTORE LL.PP. OGGETTO: Pagamento

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 44 DEL 4/03/2014

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 44 DEL 4/03/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 44 DEL 4/03/2014 ORIGINALE

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 837 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 837 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 837 del 14-11-2014 O G G E T T O Lavori di ristrutturazione nuovo day hospital ematologia 3 piano 4 lotto Ospedale

Dettagli

COMUNE DI SAGAMA PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SAGAMA PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SAGAMA PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 05 del 29/01/2015 OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO COMUNALE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA VOLTI AL MIGLIORAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 59 del 12 aprile 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di adeguamento strutturale e coibentazione copertura

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 192 del 19/11/2010 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PALESTRA COMUNALE DI

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED AMBIENTE DETERMINAZIONE NUMERO 119 DEL 08/04/2016

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED AMBIENTE DETERMINAZIONE NUMERO 119 DEL 08/04/2016 COMUNE DI VILLASANTA (Provincia di Monza e Brianza) SETTORE LAVORI PUBBLICI ED AMBIENTE DETERMINAZIONE NUMERO 119 DEL 08/04/2016 OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE ANTINCENDIO E DI SICUREZZA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ADESIONE SERVIZIO VIACARD - AUTOSTRADE PER L ITALIA ANNO 2016. RACCOLTA GENERALE PRESSO LA

Dettagli

COMUNE DI MESORACA Provincia di Crotone

COMUNE DI MESORACA Provincia di Crotone COMUNE DI Provincia di Crotone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AA.GG - SEGRETERIA AFFARI LEGALI CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONESEGRETERIA Protocollo :3167 Data 28/03/2017 Numero 57 Del

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA OPERE PUBBLICHE SERVIZIO MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA MESI LUGLIO AGOSTO E SETTEMBRE - PER CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 101 DEL 06/07/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO E DEMANIO Settore Patrimonio DETERMINAZIONE N. 03 DETERMINAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO E DEMANIO Settore Patrimonio DETERMINAZIONE N. 03 DETERMINAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO E DEMANIO Settore Patrimonio DETERMINAZIONE N. 03 DETERMINAZIONE GENERALE N. 40 DATA 07.02.2012 PUBBLICATA IL 03.04.2012 OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI E RELATIVE PERTINENZE - D.F.C. COSTRUZIONI

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS79 DEL : 05/02/2014 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. GESTIONE ATTIVITA TECNICHE DEI PRESIDI EXTRA OSPEDALIERI OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-11-1-03-2348/2016 gestione competenza 1.342,00= imp. 19986 Imputazione capitolo 01-11-1-03-2348/2017 gestione competenza 122,00= imp. 19986 DETERMINAZIONE N 113 DEL 04.08.2016 COMUNE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2017/00312 del 08/05/2017 al Collegio Sindacale

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA

COMUNE DI AZZANO MELLA Deliberazione G.C. n. 69 del 4 dicembre 2015 COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA PROVINCIA DI BRESCIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 09.01.2014 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE E RIFUNZIONALIZZAZIONE DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 83 del 16.02.2017. OGGETTO: Servizio di trasporto a temperatura ambiente con codice identificativo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 741 del 16.06.2016 OGGETTO: Revisione periodica automezzi - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA s.a.s.

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 256 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 256 DEL DIRETTORE Copia Prot.000096 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 256 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento Ing. Giovanni Sgarbossa incarico predisposizione

Dettagli

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà COPIA COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà Deliberazione n 107 in data 13/07/2010 Pubblicata il Immediatamente eseguibile SI [ X ] NO [ ] VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 16/06/2015

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 16/06/2015 DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO Nr. DEL.P-2015-0000248 del 16/06/2015 OGGETTO: SETTORE B4 - Affari Generali. Art. 22 del vigente Regolamento sull accesso ai documenti amministrativi,

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 20

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 20 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 20

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 172 DEL 17/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 12395 DEL 17/02/2014 CLASSIFICAZIONE: 4 ECONOMATO 11 INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1106 del 02/10/2014 OGGETTO: Lavori di manutenzione biennale ordinaria -opere edili ed affini -dei fabbricati dell'azienda

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 38 del 24/02/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO PRESA D ATTO DEL PROGETTO PRELIMINARE DEFINITIVO ESECUTIVO MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.467 del 10/04/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 67 REG. GENERALE N.509 DEL 17/05/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE OGGETTO: Lavori di Adeguamento e messa

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER I LAVORI DELL EDIFICIO DELLA SCUOLA D INFANZIA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER I LAVORI DELL EDIFICIO DELLA SCUOLA D INFANZIA COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona Originale Codice Ente 10713 1 DELIBERAZIONE N 44 del 05/09/2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER I LAVORI

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Anno Prop. : 2016 Num. Prop. : 171 Determinazione n. 136 del 01/02/2016 OGGETTO: SUA-STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI PESARO E E URBINO. ENTE ADERENTE COMUNE DI MONTELABBATE. APPROVAZIONE RISULTANTZE

Dettagli

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni Determinazione SERVIZIO TECNICO n. 9 del 22.02.2013 originale OGGETTO: Interventi di conservazione e riqualificazione del paesaggio rurale dei centri storici. Interventi

Dettagli

Comune di Abbadia Lariana

Comune di Abbadia Lariana DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Determina N. 5 del 31/01/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE ED EDILE E LAVORI CIMITERIALI PER GLI ANNI 2013-2014-2015 - APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 140 DEL 17/12/2015 OGGETTO: "POR - FESR 2007-2013 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0066816 / 2015 Atto N. 3095 OGGETTO: CC: 14/15/V/C - (SAD CC: 30/08).S.P. n. 26 di Val Graveglia.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) *** COPIA *** N. 105 DEL 26/07/2012 Codice Comune 10922 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (GIUNTA COMUNALE) OGGETTO: ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n. 86 Data: 07.06.2013 Oggetto: Lavori di Recupero dell Approdo minerario di Cala Domestica - Approvazione del Progetto Preliminare / Definitivo.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1372 del 21.10.2016 OGGETTO: Campagna pubblicitaria pro-adozioni cani estate 2016 denominato CAMPAGNA ADOZIONI

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 234 del 12 novembre 2014 O G G E T T O : APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE ROTATORIA NELL INTERSEZIONE

Dettagli

COMUNE DI RIMA SAN GIUSEPPE Provincia di Vercelli

COMUNE DI RIMA SAN GIUSEPPE Provincia di Vercelli COMUNE DI RIMA SAN GIUSEPPE Provincia di Vercelli Copia ATTO DI DETERMINAZIONE N. 38 IN DATA 07/08/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE ATTI DI CONTABILITA' FINALE E C.R.E. LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVA AREA ECOLOGICA

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 156 del 10-11-2016 Reg.

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 129 DEL 07/09/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ALLA SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 380 del 21/09/2017

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 380 del 21/09/2017 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI POGLIANO MILANESE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI POGLIANO MILANESE PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI POGLIANO MILANESE PROVINCIA DI MILANO (REG. INT. N. 12) AREA SOCIO-CULTURALE DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N. 99 DEL 27-04-2016 OGGETTO: Impegno di spesa per incarico alla FEDOGROUP relativo

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0037080 / 2015 Atto N. 1874 OGGETTO: CC:

Dettagli

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni n. 62 del 13/05/2016 Oggetto: P.N. per l'affidamento in cottimo fiduciario dei lavori di ristrutturazione di n. 3 stanze da adibire ad uffici amministrativi presso la palazzina "ex-università". Approvazione

Dettagli