COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO"

Transcript

1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE COSENZA Piazza Parrasio, Cosenza Tel: 0984/ Fax: 0984/ sito internet: STAGIONE EDUCATIVA/SPORTIVA/ASSOCIATIVA 2014/15 Con il nostro capitano PAPA FRANCESCO giochiamo insieme in attacco per giocare la nostra partita, quella del Vangelo! COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 24 settembre 2014 ENTE RICONOSCIUTO DAL: 1

2 Segreteria ORARIO UFFICIO DI SEGRETERIA SEDE CSI COSENZA, P.ZZA PARRASIO COSENZA DA LUNEDÌ A VENERDÌ DALLE 9,30 ALLE 12,30 L augurio del presidente In queste settimane in molti paesi, quartieri e parrocchie della nostra provincia riprende l attività educativa del CSI. Voglio cogliere l occasione per rivolgere a tutti i ragazzi, atleti, educatori sportivi, sacerdoti, dirigenti, istruttori, allenatori, arbitri, giudici sportivi, genitori, animatori un pensiero di augurio, indicando quattro priorità fondamentali. In primo luogo auguro a tutti che la società sportiva/oratorio sia un luogo di incontro dove unire, mente, corpo e anima. Che l Asd sia un luogo educativo per i nostri ragazzi, non solo del pensiero, ma anche del sentire e del fare. Un laboratorio, una palestra di vita per la formazione personale e sociale delle nuove generazioni. Più che insegnare pensieri, essa deve educare a pensare in modo libero e critico. Più che veicolare sentimenti, essa deve educare il cuore a saper cogliere le vibrazioni della vita, per andare in profondità e intercettare le evidenze assopite. Più che rincorrere prestazioni sportive deve educare a saper fare, che è più che sterile pragmatismo, ma vera creatività dell agire e fantasia nell operare. In secondo luogo auguro che il CSI faccia delle sane alleanze educative Oggi la società è diventata talmente complessa che nessuno più può pretendere di educare da solo. Solo se ci mettiamo tutti insieme riuniti attorno ad un progetto condiviso possiamo invece educare le nuove generazioni. Perciò auspico che CSI, società sportiva, parrocchia, scuola, famiglia, istituzioni, di ogni città - ciascuno con la propria specificità - facciano sempre più rete per stringere un Patto educativo per la città e per i giovani allo scopo di promuovere la crescita integrale di ogni ragazzo/a, evitando di ricorrere a facili deleghe, o di incappare in sterili conflitti e vane giustapposizioni. In terzo luogo auguro che lo sport sia luogo dove si possa imparare ad imparare. Lo sport è chiamato ad offrire alle nuove generazioni una serie di grammatiche nuove e di linguaggi per imparare a saper navigare in questo mondo complesso senza naufragare, e ancor più imparare ad interpretare il proprio mondo, interiore ed esteriore, per aprirsi alla realtà, allo scopo di maturare la propria identità e sviluppare quel necessario senso critico grazie al quale muoversi con autonomia e libertà, cercando di segnare con la propria originalità e creatività il proprio presente. Da ultimo auguro a tutti gli educatori che educhino al vero, al bello e al buono. Questi tre aspetti non vanno mai separati, perché la passione per la verità non è altro che estasi per il bello e impegno per il bene e per ciò che è giusto. Questo significa, come ci ha ricordato il Papa, che l educazione non può essere neutra. O è positiva o è negativa; o arricchisce o impoverisce; o fa crescere la persona o la deprime, persino può corromperla. Che lo sport sia il luogo del dialogo e del confronto, della tolleranza e del rispetto delle diversità, dell educazione alla legalità, dove ciascuno possa sentirsi accolto e valutato per quello che è, stimolato nelle sue potenzialità e spronato nei propri talenti per uno sviluppo pieno della propria personalità. I Care Quello che deve starci a cuore, nell'educazione, è che nei ragazzi a noi affidati non venga mai meno l'amore per la vita, né oppresso dalla paura di vivere, ma semplicemente in stato d'attesa, intento a preparare se stesso alla propria vocazione. E che cos'è la vocazione di un essere umano, se non la più alta espressione del suo amore per la Vita? Auguro a tutti un anno educativo/sportivo/associativo sereno e fecondo, ricco di esperienze di vita e di tante relazioni significative. Giorgio Porro 2

3 La proposta del presidente Propongo a te educatore sportivo: sacerdote, presidente, genitore, allenatore, arbitro In ogni società sportiva e oratorio, al primo allenamento, al primo appuntamento con i ragazzi invece del discorso iniziale di inizio anno rileggi ciò che il nostro allenatore capitano Papa Francesco ha rivolto a ciascuno di noi lo scorso 7 giugno. Questo testo deve essere appeso nello spogliatoio ed in ogni bacheca di ogni società sportiva e oratorio CSI. PAPA FRANCESCO Cari amici del Centro Sportivo Italiano! Vi ringrazio per la vostra presenza siete tanti! e ringrazio il Presidente per le sue cortesi parole. È una vera festa dello sport quella che stiamo vivendo insieme qui in Piazza San Pietro, che oggi ospita anche dei campi di gioco. Ed è molto buono che abbiate voluto festeggiare il vostro settantesimo compleanno non da soli, ma con l intero mondo sportivo italiano rappresentato dal CONI, e soprattutto con tante società sportive. Complimenti! Adesso manca solo la torta, per festeggiare il 70.mo compleanno! Il saluto più grande è per voi, cari atleti, allenatori e dirigenti delle società sportive. Conosco e apprezzo il vostro impegno e la vostra dedizione nel promuovere lo sport come esperienza educativa. Voi, giovani e adulti che vi occupate dei più piccoli, attraverso il vostro prezioso servizio siete veramente a tutti gli effetti degli educatori. E un motivo di giusto orgoglio, ma soprattutto è una responsabilità! Lo sport è una strada educativa. Io trovo tre strade, per i giovani, per i ragazzi, per i bambini. La strada dell educazione, la strada dello sport e la strada del lavoro, cioè che ci siano posti di lavoro all inizio della vita giovanile! Se ci sono queste tre strade, io vi assicuro che non ci saranno le dipendenze: niente droga, niente alcol. Perché? Perché la scuola ti porta avanti, lo sport ti porta avanti e il lavoro ti porta avanti. Non dimenticate questo. A voi, sportivi, a voi, dirigenti, e anche a voi, uomini e donne della politica: educazione, sport e posti di lavoro! E importante, cari ragazzi, che lo sport rimanga un gioco! Solo se rimane un gioco fa bene al corpo e allo spirito. E proprio perché siete sportivi, vi invito non solo a giocare, come già fate, ma c è qualcosa di più: a mettervi in gioco nella vita come nello sport. Mettervi in gioco nella ricerca del bene, nella Chiesa e nella società, senza paura, con coraggio ed entusiasmo. Mettervi in gioco con gli altri e con Dio; non accontentarsi di un 'pareggio' mediocre, dare il meglio di sé stessi, spendendo la vita per ciò che davvero vale e che dura per sempre. Non accontentarsi di queste vite tiepide, vite 'mediocremente pareggiate': no, no! Andare avanti, cercando la vittoria sempre! Nelle società sportive si impara ad accogliere. Si accoglie ogni atleta che desidera farne parte e ci si accoglie gli uni gli altri, con semplicità e simpatia. Invito tutti i dirigenti e gli allenatori ad essere anzitutto persone accoglienti, capaci di tenere aperta la porta per dare a ciascuno, soprattutto ai meno fortunati, un opportunità per esprimersi. E voi, ragazzi, che provate gioia quando vi viene consegnata la maglietta, segno di appartenenza alla vostra squadra, siete chiamati a comportarvi da veri atleti, degni della maglia che portate. Vi auguro di meritarla ogni giorno, attraverso il vostro impegno e anche la vostra fatica. Vi auguro anche di sentire il gusto, la bellezza del gioco di squadra, che è molto importante per la vita. No all individualismo! No a fare il gioco per se stessi. Nella mia terra, quando un giocatore fa questo, gli diciamo: 'Ma questo vuole mangiarsi il pallone per se stesso!'. No, questo è individualismo: non mangiatevi il pallone, fate gioco di squadra, di équipe. Appartenere a una società sportiva vuol dire respingere ogni forma di egoismo e di isolamento, è l occasione per incontrare e stare con gli altri, per aiutarsi a vicenda, per gareggiare nella stima reciproca e crescere nella fraternità. Tanti educatori, preti e suore sono partiti anche dallo sport per maturare la loro 3

4 missione di uomini e di cristiani. Io ricordo in particolare una bella figura di sacerdote, il Padre Lorenzo Massa, che per le strade di Buenos Aires ha raccolto un gruppo di giovani intorno al campo parrocchiale e ha dato vita a quella che poi sarebbe diventata una squadra di calcio importante. Tante delle vostre società sportive sono nate e vivono 'all ombra del campanile', negli oratori, con i preti, con le suore. E bello quando in parrocchia c è il gruppo sportivo, e se non c è un gruppo sportivo in parrocchia, manca qualcosa. Se non c è il gruppo sportivo, manca qualcosa. Ma questo gruppo sportivo dev essere impostato bene, in modo coerente con la comunità cristiana, se non è coerente è meglio che non ci sia! Lo sport nella comunità può essere un ottimo strumento missionario, dove la Chiesa si fa vicina a ogni persona per aiutarla a diventare migliore e ad incontrare Gesù Cristo. Allora, auguri al Centro Sportivo Italiano per i suoi 70 anni! E auguri a tutti voi! Ho sentito prima che mi avete nominato vostro capitano: vi ringrazio. Da capitano vi sprono a non chiudervi in difesa: non chiudetevi in difesa, ma a venire in attacco, a giocare insieme la nostra partita, che è quella del Vangelo. Mi raccomando: che tutti giochino, non solo i più bravi, ma tutti, con i pregi e i limiti che ognuno ha, anzi, privilegiando i più svantaggiati, come faceva Gesù. E vi incoraggio a portare avanti il vostro impegno attraverso lo sport con i ragazzi delle periferie delle città: insieme con i palloni per giocare potete dare anche ragioni di speranza e di fiducia. Ricordate sempre queste tre strade: la scuola, lo sport e i posti di lavoro. Cercate sempre questo. E io vi assicuro che su questa strada non ci sarà la dipendenza dalla droga, dall alcol e da tanti altri vizi. Cari fratelli e sorelle, siamo alla vigilia di Pentecoste: invoco su di voi una abbondante effusione dello Spirito Santo, che con i suoi doni vi sostenga nel vostro cammino e vi renda testimoni gioiosi e coraggiosi di Gesù Risorto. Vi benedico e prego per voi, e vi chiedo di pregare per me, perché anche io devo fare il mio gioco che è il vostro gioco, è il gioco di tutta la Chiesa! Pregate per me perché possa fare questo gioco fino al giorno in cui il Signore mi chiamerà a sé. Grazie. 4

5 AFFILIAZIONE A.S. 2014/2015 Per poter presentare la domanda di affiliazione nuovo anno e partecipare ai vari campionati, è necessario essere in regola con il pagamento dell anno 2013/14 e presentare: - Domanda affiliazione 2014/15 compilare in tutte le sue parti il modello 1T; - Modello 2T atleti/dirigenti. Modalità di pagamento: - TESSERAMENTO ONLINE: Pagare con carta di credito o carta prepagata l affiliazione annuale (novità) e il costo delle tessere assicurative (obbligo per l anno 2014/15) Possibilità per gli altri pagamenti: quote campionati, multe, debiti : - Conto corrente postale n: e Iban: IT17C intestato a Centro Sportivo Italiano Comitato di Cosenza, specificare causale: quota Campionato ; oppure - Conto corrente bancario: Banca Unicredit filiale di Cosenza Iban: IT39J Presentazione ricevuta di pagamento (bollettino o bonifico) unitamente alla richiesta di tesseramento e affiliazione presso la sede del CSI Cosenza, se la documentazione non è completa non potranno essere ritirate le tessere. - I Costi associativi: o AFFILIAZIONE: 90,00 o TESSERA ATLETA: 8,00 o TESSERA CIRCOLO RICREATIVO: 2,00 o TESSERA CIRCOLO PARROCCHIALE (dalla 101 in poi): 1,04 o TESSERA BASE: 3,00 (PER PISCINE E PALESTRE) (Novità) - È necessario accludere due foto sulla tessera sia per atleti che per dirigenti, conditio sine qua non per poter partecipare ai vari campionati, tornei e gran premi organizzati dal CSI Comitato Provinciale di Cosenza. Attenzione: ogni società potrà prendere parte alle manifestazioni CSI (campionati, gran premi ) solo se in regola con le iscrizioni (tesseramento, assicurazioni, versamento quote nuovo anno ed eventuali residui, documenti completi e foto tessera ). Le società che non ottempereranno, entro le 24 ore precedenti alla formulazione dei calendari, a quanto sopra citato, verranno considerate rinunciatarie del campionato stesso. Per poter prendere parte ad ogni manifestazione CSI (campionati, gare ) è vincolante l esibizione del tesserino CSI, pena l esclusione della gara stessa. Per le società affiliate: Si richiede di avvalersi del tesseramento on-line secondo quanto indicato sul portale sez. Tesseramento, per consentire un pronto e veloce inserimento dati e immediato rilascio delle tessere. (La segreteria è a Vostra disposizione per ogni chiarimento). Programmazione stagione sportiva/associativa 2014/15 Il Comitato per integrare il programma della stagione sportiva e associativa 2014/15 invita tutte le società e gli oratori/circoli ad inviare entro il 10 ottobre p.v. la propria programmazione, per inserire nel programma provinciale gli appuntamenti più significativi da voi organizzati, in tal modo si intende valorizzare il territorio. Richiesta patrocinio CSI Cosenza Le società che intendono avere il patrocinio del CSI Cosenza, quindi la gara, l evento potrà avere valenza provinciale, e quindi la possibilità di inserire il logo del CSI Cosenza nelle varie forme pubblicitarie e informative (manifesti, locandine, volantini, brochure ), devono fare richiesta scritta alla presidenza di codesto Comitato. Le società che utilizzeranno il patrocinio e il logo senza autorizzazione, saranno multate. Resta inteso che ciascuna società potrà utilizzare nelle varie forme comunicative e pubblicitarie, scrivendo per esteso che l asd è affiliata all Ente sportivo... Es.: l Asd Cosenza affiliata al CSI Cosenza (logo) indice ed organizza Ogni società, può utilizzare questa formula senza previa autorizzazione. - LEGEA POINT: o Convenzione CSI: referente Mario

6 Tutela sanitaria Ricordiamo ai presidenti delle società/oratori ed ai tesserati tutti che, per praticare le attività agonistiche con il C.S.I., occorre obbligatoriamente per legge, essere in possesso del Certificato di idoneità alla pratica sportiva agonistica, rilasciato dal Servizio Sanitario di Medicina Sportiva o da un medico sportivo autorizzato, valido per l attività agonistica (il rilascio del certificato di idoneità per attività sportiva agonistica è gratuito fino all età di 18 anni non compiuti). Per partecipare alle attività sportive non agonistiche è necessario essere in possesso del Certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica a seconda dell età e della disciplina sportiva praticata (vedi Norme di Tesseramento) Facciamo presente che per l attività provinciale e regionale: 1) Tutta l attività fino a 14 anni è considerata NON AGONISTICA (D.M. del 28/2/1983) 2) Tutta l attività da 15 anni in su è considerata AGONISTICA (D.M. del 18/2/1982) Per l attività nazionale: 1) Sport di squadra dei Campionati nazionali: è considerata agonistica l attività di tutte le discipline e di tutte le categorie; 2) Sport individuali dei Campionati nazionali: è considerata non agonistica l attività delle discipline e delle categorie che prevedono atleti al di sotto di 15 anni, agonistica l attività delle discipline e delle categorie con atleti dai 15 anni compiuti in su. NOVITÀ - nuove alleanze educative - nuovo sito web (presentazione ottobre) - App CSI Cosenza (presentazione novembre) - novità comunicative e multimediali - novità tesseramento (palestre e piscine) - nuove discipline sportive - nuovi campionati - pene alternative - Educare alla legalità con la Caritas regionale e diocesana - Un gruppo sportivo in ogni parrocchia - nuovi laboratori - Concorsi e Premi Tutte le novità della Stagione educativa/sportiva/associativa CSI saranno presentate nell annuale CONVENTION D INIZIO ANNO 6

7 Anno sportivo 2014/15 Agenda CSI 19 Settembre Incontro Gruppo Arbitrale CSI 20 Settembre Gara campionato Lega Pro: Cosenza vs Lupa Roma (i ragazzi Csi gratis allo Stadio) 21 Settembre II Memorial don F. Vaccaro Gara podistica Malvito-S.Agata d Esaro 28 Settembre 1 Half Marathon Campionato regionale individuale di categoria (CS) 29/30sett-1ott Convegno Pastorale Diocesano Il Vangelo per l uomo (Rende) 4 Ottobre Convegno Scuola, sport e Comune: un tridente d attacco per la crescita dei giovani (Castrolibero) 04/05 Ottobre II Stage formazione nazionale dirigenti CSI (Matera-Basilicata) 10 Ottobre SUPERCOPPA CSI Palasport Donnici ore 21,00 PirOssigeno (Vincitrice Serie A 13/14) San Vincenzo (Vincitrice Coppa Cosenza 13/14) 11/12 Ottobre Stage regionale arbitri (Reggio Calabria) 13 Ottobre Presentazione speciale progetto Costruire la Speranza Caritas diocesana Triangolare della legalità Questura vs Sacerdoti vs Avvocati 24 Ottobre Convention Presentazione stagione sportiva/associativa CSI 2014/15 7

8 CAMPIONATI NAZIONALI FASI PROVINCIALI SPORT DI SQUADRA Direttore tecnico: Pasquale De Santo SERIE A CSI DI CALCIO A 5 OPEN MASCHILE REFERENTE: EUGENIO MARASCO INIZIO CAMPIONATO: 17 OTTOBRE 2014 QUOTA ISCRIZIONE: 680,00 (INCLUSA AFFILIAZIONE E N. 10 TESSERINI) OLTRE TASSA GARA DI 20,00 DA VERSARE SOLO QUANDO SI GIOCA FUORI CASA ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: 132 OLTRE FINALE DISCIPLINA E PLAY OUT SERIE B CSI DI CALCIO A 5 OPEN MASCHILE INIZIO CAMPIONATO: 25 OTTOBRE 2014 REFERENTE: MARCELLO DI FIORE QUOTA ISCRIZIONE: 610,00 (INCLUSA AFFILIAZIONE E N. 10 TESSERINI) OLTRE TASSA GARA DI 20,00 DA VERSARE SOLO QUANDO SI GIOCA FUORI CASA ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: 90 OLTRE FINALE DISCIPLINA, PLAY OFF E PLAY OUT SERIE C CSI DI CALCIO A 5 OPEN MASCHILE INIZIO CAMPIONATO: 25 OTTOBRE 2014 REFERENTE: PIERLUIGI BENEMERITO QUOTA ISCRIZIONE: 570,00 (INCLUSA AFFILIAZIONE E N. 10 TESSERINI) OLTRE TASSA GARA DI 20,00 DA VERSARE SOLO QUANDO SI GIOCA FUORI CASA ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: 90 OLTRE FINALE DISCIPLINA, PLAY OFF E PLAY OUT 8

9 COPPA COSENZA CSI DI CALCIO A 5 OPEN MASCHILE REFERENTE: PIERLUIGI BENEMERITO SQUADRE PARTECIPANTI: SOCIETÀ SERIE A, SOCIETÀ SERIE B, SOCIETÀ SERIE C. INIZIO COPPA COSENZA: NOVEMBRE QUOTA ISCRIZIONE: GIÀ COMPRESO NELLA QUOTA ISCRIZIONE DEL CAMPIONATO, SOLO TASSA GARA DI 20,00 DA VERSARE SOLO QUANDO SI GIOCA FUORI CASA IL TORNEO SI SUDDIVIDE IN TRE FASI: PRIMA FASE A GIRONI (DA TRE SQUADRE) SECONDA FASE A GIRONI (DA TRE SQUADRE) TERZA FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA CAMPI DA GIOCO: NELLE PRIME DUE FASI OGNUNO SI ATTREZZERÀ IN PROPRIO, NELLA FASE FINALE (TERZA FASE) I CAMPI SONO A CARICO DEL CSI COSENZA. SERIE A FEMMINILE CSI DI CALCIO A 5 OPEN FEMMINILE REFERENTE: TEODORO GIOIA INIZIO CAMPIONATO: 31 OTTOBRE QUOTA D ISCRIZIONE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DELLE SQUADRE PARTECIPANTI ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 SERIE A CSI OVER DI CALCIO A 5 OVER 35 MASCHILE NEW REFERENTE: MARCELLO DI FIORE INIZIO CAMPIONATO: FINE OTTOBRE INIZI NOVEMBRE QUOTA ISCRIZIONE DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DELLE SQUADRE PARTECIPANTI ANNO DI NASCITA MASSIMO PER IL TESSERAMENTO: 1979 (CON POSSIBILITÀ DI FAR GIOCARE N.2 OVER 30) NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: DA DEFINIRE SERIE A-UNILEAGUE CSI DI CALCIO A 7 OPEN MASCHILE NEW REFERENTE: ANDREA PIRRI 9

10 INIZIO CAMPIONATO: FINE OTTOBRE INIZIO NOVEMBRE QUOTA ISCRIZIONE: QUOTA DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE COPPA COSENZA CSI CALCIO A DI CALCIO A 7 OPEN MASCHILE SQUADRE PARTECIPANTI: SOCIETÀ SERIE A INIZIO COPPA COSENZA: FEBBRAIO QUOTA ISCRIZIONE: GIÀ COMPRESO NELLA QUOTA ISCRIZIONE DEL CAMPIONATO, SOLO TASSA GARA DI 20,00 DA VERSARE SOLO QUANDO SI GIOCA FUORI CASA IL TORNEO SI SUDDIVIDE IN TRE FASI: PRIMA FASE A GIRONI (DA TRE SQUADRE) SECONDA FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA CAMPI DA GIOCO: NELLE PRIME DUE FASI OGNUNO SI ATTREZZERÀ IN PROPRIO, NELLA FASE FINALE (TERZA FASE) I CAMPI SONO A CARICO DEL CSI COSENZA. BASKET LEGA A1 CSI DI PALLACANESTRO OPEN REFERENTE: ATTILIO GATTO INIZIO CAMPIONATO: NOVEMBRE 2014 QUOTA D ISCRIZIONE: 400 (INCLUSI: N. 12 TESSERINI) + COSTO AFFILIAZIONE ANNUALE 90 + TASSA GARA 25 ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO: DAL 1999 IN POI NUMERO SQUADRE: 6 (QUOTA CALCOLATA X 6 SQUADRE) SCADENZA ISCRIZIONI: 30 OTTOBRE 2014 PALLAVOLO MISTA SERIE A CSI DI PALLAVOLO MISTA OPEN REFERENTE: ALFREDO STORINO INIZIO CAMPIONATO: NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE 10

11 CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI FASI PROVINCIALI TOP JUNIOR CSI DI CALCIO A 5 TOP JUNIOR (UNDER 21) REFERENTE: ATTILIO VULNERA INIZIO CAMPIONATO: NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE PARTECIPANTI (MIN. 6) ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO: JUNIORES CSI DI CALCIO A 5 JUNIORES (UNDER 18) REFERENTE: ATTILIO VULNERA INIZIO CAMPIONATO: NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE PARTECIPANTI (MIN. 6) ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO: ? ALLIEVI CSI DI CALCIO A 5 ALLIEVI (UNDER 16) COORDINATRICE PROVINCIALE: DEBORAH REDA FASE ZONALE COSENZA REF: DEBORAH REDA FASE ZONALE SAN MARCO REF: GIUSEPPE MARINO FASE ZONALE ROSSANO - REF: BATTISTA DIACO FASE ZONALE CASSANO REF: DOMENICO BASILE INIZIO CAMPIONATO: FINE OTTOBRE INIZIO NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: 150,00 ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO:

12 PALLAVOLO CSI DI PALLAVOLO UNDER 16 REFERENTE: ALFREDO STORINO INIZIO CAMPIONATO: NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE CSI CHAMPIONS PARROCCHIE NEW VII EDIZIONE ORATORIO CUP 2015 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 OPEN MASCHILE REFERENTE: EUGENIO MARASCO INIZIO CAMPIONATO: OTTOBRE 2015 QUOTA ISCRIZIONE: 200,00 ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: CAMPI DA GIOCO: Indicati dal CSI COSENZA, compresi nella quota di iscrizione. IV EDIZIONE CUSTOS CUP 2015 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 OPEN MASCHILE (seminaristi) REFERENTE: DON MARIO CIARDULLO INIZIO CAMPIONATO: MARZO 2015 ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: CAMPI DA GIOCO: IL CSI COSENZA PUÒ INDICARE STRUTTURE A PREZZI IN CONVENZIONE PER LE PROPRIE SOCIETÀ. VI EDIZIONE Consentia Clericus CUP 2015 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 OPEN MASCHILE (sacerdoti) REFERENTE: DON VINCENZO CALVOSA INIZIO CAMPIONATO: dicembre 2014 ANNO DI NASCITA MINIMO PER IL TESSERAMENTO: 1999 NUMERO DI PARTITE DA DISPUTARE: CAMPI DA GIOCO: IL CSI COSENZA PUÒ INDICARE STRUTTURE A PREZZI IN CONVENZIONE PER LE PROPRIE SOCIETÀ. 12

13 CAMPIONATI NAZIONALI UNDER FASI PROVINCIALI COORDINATRICE PROVINCIALE: DEBORAH REDA UNDER 14 CSI DI CALCIO A 5 UNDER 14 FASE ZONALE COSENZA REF: DEBORAH REDA FASE ZONALE SAN MARCO REF: GIUSEPPE MARINO FASE ZONALE ROSSANO - REF: BATTISTA DIACO FASE ZONALE CASSANO REF: DOMENICO BASILE INIZIO CAMPIONATO: FINE OTTOBRE INIZI NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: 130,00 ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO: UNDER 12 CSI DI CALCIO A 5 UNDER 12 FASE ZONALE COSENZA REF: DEBORAH REDA FASE ZONALE SAN MARCO REF: GIUSEPPE MARINO FASE ZONALE ROSSANO - REF: BATTISTA DIACO FASE ZONALE CASSANO REF: DOMENICO BASILE INIZIO CAMPIONATO: FINE OTTOBRE INIZI NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: 100,00 ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO: UNDER 10 CSI DI CALCIO A 5 UNDER 10 FASE ZONALE COSENZA REF: DEBORAH REDA FASE ZONALE SAN MARCO REF: GIUSEPPE MARINO FASE ZONALE ROSSANO - REF: BATTISTA DIACO FASE ZONALE CASSANO REF: DOMENICO BASILE INIZIO CAMPIONATO: FINE OTTOBRE INIZI NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: 80,00 ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO:

14 UNDER 8 CSI DI CALCIO A 5 UNDER 8 FASE ZONALE COSENZA REF: DEBORAH REDA FASE ZONALE SAN MARCO REF: GIUSEPPE MARINO FASE ZONALE ROSSANO - REF: BATTISTA DIACO FASE ZONALE CASSANO REF: DOMENICO BASILE INIZIO CAMPIONATO: FINE OTTOBRE INIZI NOVEMBRE QUOTA D ISCRIZIONE: 50,00 ANNO DI NASCITA PER IL TESSERAMENTO: DANONE NATIONS CUP 2015 CAMPIONATO INTERNAZIONAZIONALE DI CALCIO a 7 e a 9 REFERENTE: ROBERTO BORRELLI INIZIO CAMPIONATO: Dicembre 2014 QUOTA D ISCRIZIONE: da definire CAMPI DA GIOCO: OGNUNO SI ATTREZZERÀ IN PROPRIO, IL CSI COSENZA PUÒ INDICARE STRUTTURE A GAZZETTA CUP 2015 DI CALCIO a 5 e a 7 REFERENTE: ROBERTO BORRELLI FASE ZONALE COSENZA FASE ZONALE SAN MARCO FASE ZONALE ROSSANO FASE ZONALE Cassano INIZIO CAMPIONATO: Febbraio 2015 QUOTA D ISCRIZIONE: da definire CAMPI DA GIOCO: OGNUNO SI ATTREZZERÀ IN PROPRIO, IL CSI COSENZA PUÒ INDICARE STRUTTURE A HANDBALL CSI NEW DI PALLAMANO UNDER INIZIO CAMPIONATO: NOVEMBRE REFERENTE: TERESA TERRANOVA QUOTA D ISCRIZIONE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE 14

15 RUGBY LA FEDE NELLA MISCHIA CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER DI RUGBY A 7 REFERENTE: MAURIZIO RODIGHIERO INIZIO CAMPIONATO: NOVEMBRE 2014 QUOTA D ISCRIZIONE: da definire CAMPI DA GIOCO: OGNUNO SI ATTREZZERÀ IN PROPRIO, IL CSI COSENZA PUÒ INDICARE STRUTTURE A PREZZI IN CONVENZIONE PER LE PROPRIE SOCIETÀ BEACH VOLLEY CSI NEW DI BEACH VOLLEY REFERENTE: LUIGI BOZZO INIZIO CAMPIONATO: MAGGIO-GIUGNO QUOTA D ISCRIZIONE: DA DEFINIRE IN BASE AL NUMERO DI SQUADRE CAMPI DA GIOCO: OGNUNO SI ATTREZZERÀ IN PROPRIO, IL CSI COSENZA PUÒ INDICARE STRUTTURE A 15

16 CAMPIONATI NAZIONALI FASI PROVINCIALI SPORT INDIVIDUALI Direttore tecnico:: Mario Siciliano ATLETICA - CROSS - CORSA CAMPESTRE GARE: da NoVEMBRE 2014 a MARZO 2015 ATLETICA - CORSA su strada GARE: da NoVEMBRE 2014 a settembre 2015 ATLETICA Pista -NEW GARE: maggio 2015 TENNIS TAVOLO GARE: da dicembre 2014 a febbraio 2015 DUATHLON NEW GARE: da DEFINIRE SPORT INVERNALI - sci alpino e sci di fondo NEW 16

17 GARE: gennaio/febbraio 2015 CICLISMO su strada NEW GARE: MAGGIO 2015 CICLISMO Mountbike NEW GARE: febbraio-agosto 2015 NUOTO in vasca NEW GARE: aprile-maggio 2015 NUOTO - fondo GARE: luglio 2015 CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI FASI PROVINCIALI ATTIVITÀ SPORTIVA PER DIVERSAMENTE ABILI IN COLLABORAZIONE CON IL CIP PROVINCIALE E REGIONALE E FISDIR REGIONALE CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI FASI PROVINCIALI 17

18 ATTIVITÀ SPORTIVA PER RAGAZZI E GIOVANISSIMI DELLE SCUOLE IN COLLABORAZIONE CON IL COORDINAMENTO DELL UFF. EMFS DELLA PROVINCIA DI COSENZA FORMAZIONE ED EVENTI FORMAZIONE CSI - CORSI DI FORMAZIONE ARBITRI DI PALLAVOLO/BASKET: OTTOBRE CORSI DI FORMAZIONE E STAGE ARBITRI DI CALCIO A 5/7: OTTOBRE-NOVEMBRE CORSI DI FORMAZIONE ISTRUTTORI/ALLENATORI: NOVEMBRE CORSI DI FORMAZIONE DIRIGENTI: DICEMBRE CORSI DI FORMAZIONE ANIMATORI: GENNAIO CORSI DI FORMAZIONE ANIMATORI SPORTIVI PER DIVERSAMENTE ABILI: GENNAIO CORSI DI FORMAZIONE 1 soccorso e defribillatori: GENNAIO CORSI DI PROGETTAZIONE EDUCATIVA: GENNAIO CAMPUS EDUCARE CSI: PRIMAVERA-ESTATE 2015 EVENTI CSI - PROGETTO COSTRUIRE SPERANZA - CARITAS: Inizio 13 OTTOBRE CONVENTION CSI DI PRESENTAZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014/15: 24 OTTOBRE CONVEGNO QUALE SPORT PER L UOMO?: NOVEMBRE MEETING ASSISI: 5-7 DICEMBRE NATALE DELLO SPORTIVO: 15 DICEMBRE Seminario di studio Genitori a bordo campo : DICEMBRE CONVEGNO ALLEANZE EDUCATIVE PER UN SPORT DAL VOLTO UMANO : FEBBRAIO-MARZO PROGETTO CARCERI (ROSSANO) - PROGETTO Un gruppo sportivo in ogni parrocchia - PROGETTO YOUngTALENT - LAB-PROGETTO COMPAGNIE TEATRALI RASSEGNA FINALE AFFISSO E PUBBLICATO ALL ALBO DEL COMITATO PROVINCIALE IL 24 SETTEMBRE 2014 Elaborazione: Segreteria Provinciale CSI Cosenza 18

19 19

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO Il presente testo di statuto è stato approvato dal Consiglio Episcopale Permanente nella sessione del 22-25 gennaio 2007. Si consegna ufficialmente

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita 6 ESSERE GENITORI: TRASMETTERE LA FEDE ED EDUCARE ALLA VITA "I genitori di Paola, 10 anni, sono

Dettagli

Scoperchiarono il tetto dalla parte dov era Gesù (Mc 2,4) Sinodalità Conversione Missione

Scoperchiarono il tetto dalla parte dov era Gesù (Mc 2,4) Sinodalità Conversione Missione Arcidiocesi di Salerno Campagna Acerno CONVEGNO PASTORALE DIOCESANO 16-17-18 giugno 2015 Scoperchiarono il tetto dalla parte dov era Gesù (Mc 2,4) Sinodalità Conversione Missione STRUMENTO DI LAVORO alla

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI NUOTO ISCRIZIONE BIMESTRALE QUADRIMESTRALE ANNUALE (11 MESI) NUOTO LIBERO ASSISTITO Every Day Ingresso Singolo n.d. 240 540 18 X n 1 Ingresso (con phon e docce gratis, bracciale rilasciato con documento

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione.

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Eugenio e Chiara Guggi (tramite le parole di Benedetto XVI) Il laico dev essere

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011.

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 049/2010. Milano, 1 ottobre 2010. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Gentile Presidente, con il rinnovo del tesseramento per il 2011, colgo l'occasione

Dettagli

GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE PACE E SALUTE NEL SIGNORE GESÙ

GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE PACE E SALUTE NEL SIGNORE GESÙ GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE AI PRESBITERI E AI DIACONI AI FRATELLI E ALLE SORELLE DI VITA CONSACRATA AI FEDELI LAICI E A TUTTI GLI UOMINI E LE DONNE DI BUONA VOLONTÀ DI QUESTA NOSTRA

Dettagli

Pubblicazioni del Centro di Spiritualità Sul Monte - Castelplanio (An) Suore Adoratrici del Sangue di Cristo tel. 0731.813408

Pubblicazioni del Centro di Spiritualità Sul Monte - Castelplanio (An) Suore Adoratrici del Sangue di Cristo tel. 0731.813408 Pubblicazioni del Centro di Spiritualità Sul Monte - Castelplanio (An) Suore Adoratrici del Sangue di Cristo tel. 0731.813408 Quaderni di spiritualità 1. Liberare la santità di Piccotti Mariano e Vissani

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale

Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A G I U O C O H A N D B A L L P a l l a m a n o AREA TERRITORIALE LIGURIA PIEMONTE LOMBARDIA - VENETO - FRIULI V. G. Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO GRUPPOPRIMAMEDIA Scheda 03 CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO Nella chiesa generosita e condivisione Leggiamo negli Atti degli Apostoli come è nata la comunità cristiana di Antiochia. Ad Antiochia svolgono

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

1 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI IN ITALIA

1 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI IN ITALIA Regolamento Il Gruppo Sportivo Bancari Romani, sotto l egida della IAAF e della FIDAL, con il patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio, indice ed organizza la 41ª edizione della Roma Ostia Half

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Comunicare la fede agli adolescenti di oggi

Comunicare la fede agli adolescenti di oggi 10 giugno 2014 - Diocesi di Albano Comunicare la fede agli adolescenti di oggi Tutte le volte che sento gli psicologi e i filosofi dire in televisione dobbiamo aiutarli (gli adolescenti, ndr) mi sembra

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Federazione Italiana Nuoto. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014

Federazione Italiana Nuoto. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014 Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni Federazione Italiana Nuoto F.I.N.A. LE.N. I.LS.E. I.L.S. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014 Ai Presidenti dei Comitati

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Dicembre 1995 - Dicembre 2005. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese. Don Ugo Proserpio. da anni Parroco a Novate.

Dicembre 1995 - Dicembre 2005. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese. Don Ugo Proserpio. da anni Parroco a Novate. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese Dicembre 1995 - Dicembre 2005 Don Ugo Proserpio 10 da anni Parroco a Novate Dicembre 2005 10 anni tra noi di don Ugo 11 La comunità delle suore Serve

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli