RASSEGNA STAMPA V.04 DAL 1 APRILE AL 30 APRILE 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA V.04 WWW.CARISSIMIPADRI.IT DAL 1 APRILE AL 30 APRILE 2015"

Transcript

1 V.04 DAL 1 APRILE AL 30 APRILE 2015

2

3 DATA 1 APRILE TESTATA RESTO DEL CARLINO CESENA

4 DATA 1 APRILE TESTATA 2/4/2015 Carissimi Padri Almanacchi della Grande Pace ( ) Centenario Prima Guerra Mondiale Il Governo per il Centenario La struttura di missione Stampa e comunicazione La concessione del Logo ufficiale Bandi e gare Search for: cerca F O T O V I D E O N E W S L E T T E R HOME Q U A T T R O A N N I P E R C A P I R E C O N O S C E R E L A G U E R R A S C U O L A E I G I O V A N I 11 Aprile Ottobre 2015 CARISSIMI PADRI ALMANACCHI DELLA GRANDE PACE ( ) Cesena Emilia-Romagna Il docente e regista Claudio Longhi presenta il nuovo progetto Carissimi Padri almanacchi della Grande Pace ( ) che prenderà il via a Cesena sabato 11 aprile Un programma, promosso dal Comune di Cesena e da Emilia Romagna Teatro Fondazione, che si staglia nell arco di sei mesi per celebrare il centenario della Grande Guerra e per omaggiare il letterato Renato Serra a cento anni dalla sua morte sul Podgora. Il percorso, che ha lo scopo di indagare le ragioni che condussero alla Prima Guerra Mondiale attraverso gli occhi di chi la visse in prima persona, i nostri Padri, si sviluppa dall 11 aprile al 24 ottobre e prevede letture, musiche dal vivo, mise en espace, lezioni-spettacolo nelle scuole e si concluderà con un grande atelier, da recitare tutti insieme 150 cesenati non professionisti guidati dai nove interpreti del già collaudato gruppo di lavoro del regista per raccontare l immensa e tragica farsa che un secolo fa condusse gli uomini d Europa, come sonnambuli persi in un incubo, alla più tremenda delle mattanze (Claudio Longhi). Un occasione da non perdere per mettersi in gioco e capire insieme quali furono i meccanismi che portarono alla crisi del mondo di ieri e per individuarne gli strascichi ancora presenti nel mondo di oggi, gettando uno sguardo alla travagliata confessione serriana nella quale, come scrisse Ezio Raimondi, pulsa la storia della prima generazione moderna che comincia a vivere il dramma forse non ancora concluso dell Europa. Il Programma: Per la lettura inaugurale, Qui comincia l avventura Sogni, incubi e capricci di primo Novecento, prevista sabato 11 aprile alle 21 presso la Biblioteca Malatestiana, gli attori del gruppo di lavoro - accompagnati dalla fisarmonica di Olimpia Greco e dagli archi del Conservatorio B. Maderna (concertatore Paolo Chiavacci) - inviteranno il pubblico nell atmosfera della belle époque, ossia degli anni d oro precedenti il conflitto. L appuntamento successivo sarà in piazza Amendola con la lettura Orizzonti di Guerra! Gli albori del cinema all ombra del grande conflitto, cui seguirà la proiezione del film Orizzonti di Gloria di Stanley Kubrick all interno della rassegna Piazze di Cinema - Cinema al fronte: la Grande Guerra (lunedì 13 luglio ore 21.15). In occasione dell anniversario della morte di Renato Serra (avvenuta il 20 luglio 1915), il gruppo di lavoro sarà protagonista della mise en espace Viaggio verso l abisso, Gli intellettuali dell Europa al tramonto (Chiostro di San Francesco, sabato 18 luglio ore 21). In autunno, infine, i cittadini cesenati saranno coinvolti in un grande atelier partecipato guidato dal gruppo di Longhi il cui esito, intitolato Il gran valzer dei sonnambuli Per un esame di (in)coscienza del mondo di ieri, in scena presso il Teatro Bonci, costituirà la conclusione dell intero percorso (sabato 24 ottobre ore 21 con prove sabato e domenica 17 e 18 ottobre). L evento sarà accompagnato dagli archi del Conservatorio B. Maderna (concertatore Paolo Chiavacci). Nel mese di ottobre sono anche previste alcune lezioni/spettacolo nelle scuole, ossia brevi e incisivi interventi corredati da letture e spiegazioni per raccontare il rapporto tra il teatro e la Grande Guerra in preparazione all atelier del 24 ottobre it/it/evento/carissimi padri almanacchi della grande pace /2

5 2/4/2015 2/4/2015 Carissimi Padri Padri Almanacchi della della Grande Grande Pace Pace ( ) Centenario Prima Prima Guerra Guerra Mondiale Mondiale Il Governo SITO per EVENTO il Centenario La struttura di missione Stampa e comunicazione La concessione del Logo ufficiale Bandi e gare Search for: cerca Torna alla Mappa Eventi Il Centenario Il Governo per il Centenario Il progetto del Governo La cronologia La Struttura di missione Il programma delle regioni I luoghi della memoria HOME Q U A T T R O A N N I P E R C A P I R E C O N O S C E R E L A G U E R R A S C U O L A E I G I O V A N I Stampa e comunicazione Le altre iniziative Il teatro del conflitto La concessione del Logo Le commemorazioni nel mondo Gli approfondimenti ufficiale Le collaborazioni Bandi e Gare Presidenza del Consiglio dei Ministri Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale Via della Ferratella in Laterano, Roma Tel Fax Quattro anni per capire Conoscere la guerra 11 Aprile Ottobre 2015 La scuola e i giovani F O T O V I D E O N E W S L E T T E R Il programma didattico CARISSIMI PADRI ALMANACCHI DELLA GRANDE PACE ( ) Contatti: Progetti: Richiesta Logo: Cesena Emilia-Romagna Il docente e regista Claudio Longhi presenta il nuovo progetto Carissimi Padri almanacchi della Grande Pace ( ) che prenderà il via a Cesena sabato 11 aprile Un programma, promosso dal Comune di Cesena e da Emilia Romagna Teatro Fondazione, che si staglia nell arco di sei mesi per celebrare il centenario della Grande Guerra e per omaggiare il letterato Renato Serra a cento anni dalla sua morte sul Podgora. Il percorso, che ha lo scopo di indagare le ragioni che condussero alla Prima Guerra Mondiale attraverso gli occhi di chi la visse in prima persona, i nostri Padri, si sviluppa dall 11 aprile al 24 ottobre e prevede letture, musiche dal vivo, mise en espace, lezioni-spettacolo nelle scuole e si concluderà con un grande atelier, da recitare tutti insieme 150 cesenati non professionisti guidati dai nove interpreti del già collaudato gruppo di lavoro del regista per raccontare l immensa e tragica farsa che un secolo fa condusse gli uomini d Europa, come sonnambuli persi in un incubo, alla più tremenda delle mattanze (Claudio Longhi). Un occasione da non perdere per mettersi in gioco e capire insieme quali furono i meccanismi che portarono alla crisi del mondo di ieri e per individuarne gli strascichi ancora presenti nel mondo di oggi, gettando uno sguardo alla travagliata confessione serriana nella quale, come scrisse Ezio Raimondi, pulsa la storia della prima generazione moderna che comincia a vivere il dramma forse non ancora concluso dell Europa. Il Programma: Per la lettura inaugurale, Qui comincia l avventura Sogni, incubi e capricci di primo Novecento, prevista sabato 11 aprile alle 21 presso la Biblioteca Malatestiana, gli attori del gruppo di lavoro - accompagnati dalla fisarmonica di Olimpia Greco e dagli archi del Conservatorio B. Maderna (concertatore Paolo Chiavacci) - inviteranno il pubblico nell atmosfera della belle époque, ossia degli anni d oro precedenti il conflitto. L appuntamento successivo sarà in piazza Amendola con la lettura Orizzonti di Guerra! Gli albori del cinema all ombra del grande conflitto, cui seguirà la proiezione del film Orizzonti di Gloria di Stanley Kubrick all interno della rassegna Piazze di Cinema - Cinema al fronte: la Grande Guerra (lunedì 13 luglio ore 21.15). In occasione dell anniversario della morte di Renato Serra (avvenuta il 20 luglio 1915), il gruppo di lavoro sarà protagonista della mise en espace Viaggio verso l abisso, Gli intellettuali dell Europa al tramonto (Chiostro di San Francesco, sabato 18 luglio ore 21). In autunno, infine, i cittadini cesenati saranno coinvolti in un grande atelier partecipato guidato dal gruppo di Longhi il cui esito, intitolato Il gran valzer dei sonnambuli Per un esame di (in)coscienza del mondo di ieri, in scena presso il Teatro Bonci, costituirà la conclusione dell intero percorso (sabato 24 ottobre ore 21 con prove sabato e domenica 17 e 18 ottobre). L evento sarà accompagnato dagli archi del Conservatorio B. Maderna (concertatore Paolo Chiavacci). Nel mese di ottobre sono anche previste alcune lezioni/spettacolo nelle scuole, ossia brevi e incisivi interventi corredati da letture e spiegazioni per raccontare il rapporto tra il teatro e la Grande Guerra in preparazione all atelier del 24 ottobre it/it/evento/carissimi padri almanacchi della grande pace /2 2/2

6 DATA 1 APRILE TESTATA CORRIERE QuotidianoDI ROMAGNA Data Pagina 26 Foglio 1 / 2 Codice abbonamento:

7 Quotidiano Data Pagina Foglio / 2 Codice abbonamento:

8 DATA 1 APRILE TESTATA IL MESE MODENA

9

10 DATA 1 APRILE TESTATA MODENA COMUNE

11 DATA 2 APRILE TESTATA CORRIERE CESENATE

12 DATA 2 APRILE TESTATA INFORMAZIONE.IT 2/4/2015 "Carissimi Padri..." Almanacchi della "Grande Pace" ( ). Sei mesi di letture, musiche, mise en espace, lezioni spettacolo nelle scuole Comunicati Stampa 2/4/ :20 Giovedì Santo Montecreto Residenze Giardino à partir de 45,00 Réserver San Gimignano Agriturismo Mormoraia à partir de 163,00 Réserver San Gimignano Agriturismo Montegonfoli à partir de 70,00 Réserver Oggi è l'anniversario della nascita di Émile Zola Il tempo a Roma 10 C 94% Cerca fra i comunicati Notizie dal Web Comunicati Stampa Social News Streamit TV Prima pagina Elenco comunicati Nuovo account Inserisci comunicato Pannello di controllo Modifica password Utente: Anonimo "Carissimi Padri..." Almanacchi della "Grande Pace" ( ). Sei mesi di letture, musiche, mise en espace, lezionispettacolo nelle scuole Cesena, 11 aprile 24 ottobre 2015, con un grande atelier partecipato a cento anni dalla Grande Guerra e dalla morte di Renato Serra Bologna, 01/04/2015 (informazione.it comunicati stampa arte e cultura) Sei mesi di letture, musiche, mise en espace, lezioni spettacolo nelle scuole e un grande atelier partecipato a cento anni dalla Grande Guerra e dalla morte di Renato Serra Benessere tra le colline della Toscana Compralo Subito Mare e sole a Rimini Compralo Subito 7 10 Colazioni con Shakespeare - Falstaff e Compralo Subito Il rapporto coi propri padri, si sa, è sempre questione complessa. Amore, paura, riconoscenza, odio, senso del dovere, tenerezza : tutto si mescola in un groviglio difficile a districarsi, da cui bene o male siamo nati. E i padri si fanno così carissimi : oggetto di affetto profondo, ma anche figure ingombranti e per più aspetti costose. Circa cento anni fa un accecamento violento ci ha generati o ha quanto meno disegnato alcuni tratti inconfondibili del nostro volto. La Grande Guerra. Una manciata d anni di tragedia, recitata da personaggi di operetta, per festeggiare, nello smarrimento di un sonno profondo, gli ultimi giorni dell umanità. Una generazione di figli gettati al massacro, masse ignare in primis ma anche giovani e giovanissimi intellettuali tra cui il cesenate Serra sedotti prima dalle lusinghe vitalistiche e dalle illusioni palingenetiche della purificazione del mondo, ben presto rivelatesi nei fatti e nelle coscienze con tutto il loro irrefrenabile carico di orrore. E dopo la catastrofe il mondo in cui viviamo. Consulta le schede di... Sono queste le parole con cui il regista e docente Claudio Longhi presenta il suo nuovo progetto Carissimi Padri Almanacchi della Grande Pace ( ) che prenderà il via a Cesena sabato 11 aprile Un programma, promosso dal Comune di Cesena e da Emilia RomagnaTeatro Fondazione, che si staglia nell arco di sei mesi per celebrare il centenario della Grande Guerra e per omaggiare il letterato Renato Serra a cento anni dalla sua morte sul Podgora. Teatro Alessandro Bonci Stanley Kubrick Il percorso, che ha lo scopo di indagare le ragioni che condussero alla prima Guerra mondiale attraverso le vicende dei tantissimi e diversi protagonisti di quel frenetico e eccitato inizio di secolo, i nostri Padri, si sviluppa dall 11 aprile al 24 ottobre e prevede letture, musiche dal vivo, mise en espace, lezionispettacolo nelle scuole e si concluderà con un grande atelier, da recitare tutti insieme 150 cesenati non professionisti guidati dai nove interpreti del già collaudato gruppo di lavoro del regista per raccontare l immensa e tragica farsa che un secolo fa condusse gli uomini d Europa, come sonnambuli persi in un incubo, alla più tremenda delle mattanze (Claudio Longhi). Emilia Romagna Biblioteca Malatestiana Un occasione da non perdere per mettersi in gioco e capire insieme quali furono i meccanismi che portarono alla crisi del mondo di ieri e per individuarne gli strascichi ancora presenti nel mondo di oggi, gettando uno sguardo alla travagliata confessione serriana nella quale, come scrisse Ezio Raimondi, pulsa la storia della prima generazione moderna che comincia a vivere il dramma forse non ancora concluso dell Europa. Lingua arcia COMUNICATI WIDGET Per la lettura inaugurale, Qui comincia l avventura Sogni, incubi e capricci di primo Novecento, prevista sabato 11 aprile alle 21 presso la Biblioteca Malatestiana, gli attori e la fisarmonicista del gruppo di lavoro accompagnati anche dagli Archi del Conservatorio B. Maderna (concertatore Paolo Chiavacci) inviteranno il pubblico nell atmosfera della belle époque, ossia degli anni d oro precedenti il conflitto. L appuntamento successivo sarà in piazza Amendola con la lettura Orizzonti di Guerra! Gli albori del cinema all ombra del grande conflitto, cui seguirà la proiezione del film Orizzonti di Gloria di Stanley Kubrick all interno della rassegna Piazze di Cinema Cinema al fronte: la Grande Guerra (lunedì 13 luglio ore 21.15). In occasione dell anniversario della morte di Renato Serra (avvenuta il 20 luglio 1915), il gruppo di lavoro sarà protagonista della mise en espace Viaggio verso l abisso. Gli intellettuali dell Europa al tramonto (Chiostro di San Francesco, sabato 18 luglio ore 21). In autunno, infine, 150 cittadini cesenati saranno coinvolti in un grande atelier, ovvero reciteranno guidati dal gruppo di Longhi, il cui esito, intitolato Il gran valzer dei sonnambuli Per un esame di (in)coscienza del mondo di ieri, in scena al TeatroBonci, costituirà la conclusione dell intero percorso (sabato 24 ottobre ore 21 con prove per i cittadini coinvolti sabato e domenica 17 e 18 ottobre). L evento sarà accompagnato dagli Archi del Conservatorio B. Maderna (concertatore Paolo Chiavacci). Nel mese di ottobre sono anche previste alcune lezioni/spettacolo nelle scuole, ossia brevi e incisivi interventi corredati da letture e spiegazioni per raccontare il rapporto tra il teatro e la Grande Guerra, in preparazione all atelier del 24 ottobre. Carissimi Padri... Almanacchi della "Grande Pace" ( ) rientra nel Programma ufficiale delle commemorazioni del centenario della prima Guerra mondiale curato dalla Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il progetto è sostenuto da Banca di Cesena, Gruppo Hera e APT Servizi Regione Emilia Romagna e realizzato in collaborazione con Teatro Alessandro Bonci, Biblioteca Malatestiana, Centro Cinema Città di Cesena e Conservatorio B. Maderna. Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME... fai.informazione.it Dal mondo dei blog borsamania 4 minuti fa BASICNET: analisi tecnica ab4trade 4 minuti fa MENO MINERALI INSANGUINATI PER STATI UNITI ED EUROPA calciobetter 4 minuti fa Pronostico per scommessa Roma vs Napoli: Serie A sabato 4 aprile tuttisostenibili 11 minuti fa 20E9 49BE C3F8036CC4E/Carissimi Padri Almanacchi della Grande Pace Sei mesi di lettu 1/3

13 2/4/2015 "Carissimi Padri..." Almanacchi della "Grande Pace" ( ). Sei mesi di letture, musiche, mise en espace, lezioni spettacolo nelle scuole Gruppo di Lavoro Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell Utri, Paolo Di Paolo, Simone Francia, Olimpia Greco, Lino Guanciale, Claudio Longhi (ideazione e regia), Diana Manea, Eugenio Papalia, Giacomo Pedini, Gianluca Sbicca, Simone Tangolo Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. INFO: I.A.T. Comune di Cesena tel e mail Teatro Bonci tel e mail Emilia RomagnaTeatro Fondazione tel e mail Ilva, Galletti: tutelare la produzione industriale insieme all ambiente gio14g 13 minuti fa Kroll Ontrack, intervista al Senior Marketing Project Manager Massimo Mazza Tutti i Post Tweet Consiglia 1 Musica da ballo Invio gratuito basi MP3, midi per orchestre, radio, discoteche Ufficio Stampa Giancarlo Garoia RETERICERCA Italia Allegati Non disponibili Comunicati correlati "Grande Concerto Swing" Giovedì 24 Aprile al Cotton Club di Roma "Swinger s Tune" presentano i grandi successi swing con un imperdibile concerto per gli amanti del genere. MUSICA E TEATRO PER I PAZIENTI DELL HOSPICE DI SOLOFRA: GRANDE SUCCESSO PER LO SPETTACOLO KATHARSIS L'iniziativa organizzata dell'associazione House Hospital e dalla Cooperativa Nursing Service. "LA GRANDE BELLEZZA" collettiva di Fotografia dal 18 al 24 ottobre 2014 Si è inaugurata ieri 18 ottobre 2014, presso la Galleria Spazio40 in via dell Arco di San Calisto 40 Roma,la collettiva fotografica La Grande bellezza promossa dall Associazione Culturale INAUTOMATICO. La Mostra,che fin dalla serata di inaugurazione ha riscontrato un grande successo di... «Incanto sotto il mare Gran ballo di fine anno», concerto spettacolo del Fuori Orario venerdì 11 luglio 2014 all'antica Corte di Ponte Enza (Re) Venerdì 11 luglio «Incanto sotto il mare Gran ballo di fine anno» dalle ore 20 alle 4 di notte all Antica Corte di Ponte Enza (Re), in via Emilia 29, a 8 km da Parma, pochi metri prima del cartello di Sant Ilario d Enza. La serata, organizzata dal Fuori Orario e «Twist and Shout!» in stile anni... CESENA: progetto speciale Carissimi Padri, Almanacchi della Grande Pace ( ) Con letture, musiche, mise en espace, lezioni spettacolo nelle scuole, per il centenario della morte di Renato Serra e della I^ Guerra Mondiale. Promosso da Ert e affidato al gruppo di lavoro guidato dal regista Claudio Longhi 20E9 49BE C3F8036CC4E/Carissimi Padri Almanacchi della Grande Pace Sei mesi di lettu 2/3

14 DATA 7 APRILE TESTATA GAZZETTA DI MODENA

15 DATA 8 APRILE TESTATA RESTO DEL CARLINO CESENA

16 DATA 8 APRILE TESTATA CORRIERE DI ROMAGNA

17 DATA 9 APRILE TESTATA RESTO DEL CARLINO MODENA

18 DATA 9 APRILE TESTATA GAZZETTA DI MODENA

19 DATA 9 APRILE TESTATA PRIMA PAGINA

20 ADNKRONOS.COM/IGN (WEB2) RASSEGNA STAMPA DATA 10 APRILE TESTATA ADN KRONOS Data Pagina Foglio sfoglia le notizie ACCEDI REGISTRATI METEO SEGUI IL TUO OROSCOPO Milano Ariete Fatti Soldi Salute Sport Cultura Intrattenimento Magazine Sostenibilità Immediapress Multimedia AKI Cronaca Politica Esteri Regioni e Province PA Informa Video News Tg AdnKronos Fatti. PA Informa. Arte, cultura, intrattenimento. LAURA MARINONI PER LA "MONTAGNA INCANTATA" ALLA DELFINI Cerca in PA ARTE, CULTURA, INTRATTENIMENTO 33 % 33 % 33 % redvertisment performance Fonte: comune modena LAURA MARINONI PER LA "MONTAGNA INCANTATA" ALLA DELFINI Ricevi fino a 300 di bonus! Annunci Google TIM #WCAP Accelerator Scopri il progetto: trasforma le idee e il tuo talento in Impresa. Pannelli Solari - Prezzi Oggi costano oltre il 70% in meno. Scopri perchè! preventivi.it Implantologia Dentale Più di Casi di Successo! Nuova tecnica Senza Bisturi. Video Mi piace Condividi 0 Condividi Articolo pubblicato il: 10/04/2015 Sabato 11 aprile alle un altra grande interprete per la lettura del romanzo di Mann Dopo Gabriele Lavia e Ottavia Piccolo, tocca a un altra attrice di primo piano come Laura Marinoni dar voce a un capitolo della Montagna incantata di Thomas Mann, nella lettura integrale proposta da Emilia Romagna Teatro, Biblioteca Delfini e Amici dei teatri. L appuntamento, aperto a tutti, è alle di sabato 11 aprile alla biblioteca Delfini di corso Canalgrande 103. Formatasi con registi come Patroni Griffi, Strehler, Castri, Ronconi, Lavia e Latella, Laura Marinoni si divide fra teatro e cinema, recitazione e canto. Pluripremiata con l Ubu, il Premio Duse e il Premio Hystrio, ha interpretato grandi personaggi femminili, dalle eroine della tragedia greca alla fragile Blanche di Un tram che si chiama desiderio. Seguendo la drammaturgia di Claudio Longhi e Vera Cantoni, alla Delfini Laura Marinoni legge il capitolo Un ritratto. La lettura della Montagna incantata, che si concluderà a dicembre, si svolge nell ambito di Carissimi padri, progetto partecipato di Ert sugli anni che precedono la prima guerra mondiale. Le venti puntate in programma nella biblioteca di Palazzo Santa Margherita sono tutte affidate a grandi voci del teatro e della cultura, sempre a ingresso libero fino a esaurimento dei posti (www.comune.modena.it/biblioteche). L'albero della vita, simbolo del Padiglione Italia e 'cuore pulsante' di Expo Energia, Saraceno: "Incentivi andati a chi se lo poteva permettere" Comunicato stampa Mi piace Condividi 0 Condividi ARTICOLI CORRELATI: Dal fantascientifico Humandroid a Uno anzi due di Maurizio Battista, ecco le novità al cinema Codice abbonamento:

21 DATA 10 APRILE TESTATA CONCRETAMENTE SASSUOLO 13/4/2015 Il rumore dei classici: Tucidide al Teatro del Collegio San Carlo Concretamentesassuolo.it Cittadella Carpi, BREAKING le interviste. Castori: Soffrire è nel nostro DNA. Mbakogu? Sta meglio, ma è da valutare 11 aprile 2015 SEARCH L ASSOCIAZIONE STATUTO BILANCIO EDITORIALI GALLERY EVENTI DICONO DI NOI CONTATTI SASSUOLO» MUSICA CINEMA LIBRI ARTE MODA CALCIO BASKET SPORTS MOTORI LOGIN SEARCH Seleziona mese TAG Andrea Vaccari ASD Pall. Sassuolo Carpi Carpi1909 Carpi fc 1909 ConcretaBook ConcretaCalcio Concretamente Sassuolo ConcretaMovie ConcretaMusic ConcretaVolley CurvaMontagnani Davide Ceglia Editoriali Eusebio Di Francesco FabFour Francesco Cagliari Francesco Storti Gabriele Ghini Il rumore dei classici: Tucidide al Teatro del Collegio San Carlo BY STEFANO SERRI 10 APRILE 2015 QUARTAPARETE COMMENTS (0) 64 Lebron James Libertas Pall. Fiorano Luigi Ligato Marco Frigieri Matteo Martinelli Miami Heat Modena F.C. NeroVerde PGS Formigine Pietro Turchi Pol. Basket CFE PSA Modena QuartaParete Riccardo Arrighi rumore dei classici tucidide al teatro del collegio san carlo/ 1/3

22 13/4/2015 Il rumore dei classici: Tucidide al Teatro del Collegio San Carlo Concretamentesassuolo.it Questa volta tocca a un conflitto classico arricchire il sillabario contro la guerra che si va componendo a Modena da alcuni mesi nell ambito del progetto Carissimi Padri. Almanacchi della Grande Pace ( ). È andato in scena venerdì 10 aprile al Teatro della Fondazione Collegio San Carlo Tucidide. La guerra del Peloponneso con Nicola Bortolotti, Simone Francia, Lino Guanciale, Eugenio Papalia, Simone Tangolo e la fisarmonica di Olimpia Greco. Questa lettura scenica si inserisce nel ciclo Parole in guerra, a cura di Claudio Longhi, con Giacomo Pedini regista assistente; la scelta dei testi è affidata a Carlo Altini,. Un ciclo che da Tucidide arriva a Stephen Crane e Jaroslav Hasek, cercando di argomentare e problematizzare gli accadimenti storici prebellici attraverso l arma mai spuntata della parola. Con la prima tappa, siamo di fronte alla narrazione della guerra che, dal Peloponneso, arriva fino ai giorni nostri: i conflitti della penisola greca evocati da Tucidide si arricchiscono di contaminazioni testuali (da Brecht Weil e Shaw alle parole di Obama durante l assegnazione del Nobel per la pace) e iconografiche (curate da Riccardo Frati, con immagini d inizio novecento e frammenti visivi di ogni età), proponendosi non solo di avvicinarci a un evento storico remoto, ma anche di accavallare storiografia e filosofia della storia. Gli strumenti usati sono quelli già incontrati in tanti spettacoli, letture ed eventi curate/create da Longhi e dai collaboratori/interpreti che lo affiancano: il rigore filosofico abbraccia la leggerezza dell intrattenimento, la chiarezza della divulgazione non rinnega né ignora le emozioni. I discorsi politici di tutti i partecipanti al conflitto rivivono in scena, rivelando, insieme al potere della dialettica, la dialettica negata dal potere. Così La guerra del Peloponneso asseconda il punto di vista prospettato da Tucidide al suo lettore, mettendoci in presenza di un dire che, più che al bello, si volga all utile: inaspettatamente rumorosi, i classici possono così risollevare sul palco la polvere dei secoli dalle pagine e, speriamo, dai nostri occhi. Sasso Basket Serie A TIM 2013/2014 Serie A TIM 2014/2015 Serie B Serie B EUROBET Stefano Serri TimeOut TimeOut Nba U.S. Sassuolo US Carpine Volley Sassuolo Walter Novellino TIMEOUT SU FACEBOOK TimeOut & TimeOut Nba Mi piace TimeOut & TimeOut Nba piace a persone. Plug in sociale di Facebook DAMMICINQUEMINUTI SU FACEBOOK Dammi cinque minuti Mi piace Stefano Serri Dammi cinque minuti piace a 370 persone. Mi piace New Concretamente Sassuolo Twitter Facebook Plug in sociale di Facebook Tag Articolo: Carissimi Padri. Almanacchi della Grande Pace ( ) Carlo Altini Claudio Longhi Eugenio Papalia Il rumore dei classici: Tucidide al Teatro del Collegio San Carlo Lino Guanciale Nicola Bortolotti Olimpia Greco Parole in guerra QuartaParete Simone Francia Simone Tangolo Stefano Serri Teatro del Collegio San Carlo Tucidide Tucidide Teatro del Collegio San Carlo TESTO Previous post: Next Post:

23 DATA 11 APRILE TESTATA RESTO DEL CARLINO CESENA

24 DATA 11 APRILE TESTATA CORRIERE DI ROMAGNA

25 DATA 11 APRILE TESTATA GAZZETTA DI MODENA

26 DATA 15 APRILE TESTATA GAZZETTA DI MODENA

27 DATA 17 APRILE TESTATA GAZZETTA DI MODENA

28 DATA 23 APRILE TESTATA RESTO DEL CARLINO MODENA

29 DATA 23 APRILE TESTATA GAZZETTA DI MODENA

30 DATA 23 APRILE ILNUOVO.REDAWEB.IT (WEB) TESTATA IL NUOVO GIORNALE Data DI MODENA Pagina Foglio 1 Mi piace 851 Facebook Twitter Spettacoli teatrali Cerchi un Teatro in città? Trovalo su PagineGialle.it Vedere il Video Guarda il tuo Video su Cell, PC e Tablet. Tutti i tuoi Video Qui! Contatti: Mail redazione (comunicati stampa): - segreteria: Attualità Economia Politica Cultura Opinioni Cronaca Spesa pubblica Modena Carpi Sassuolo Pavullo Formigine Mirandola Appennino Vignola Bassa modenese Regione Emilia Romagna Sei qui: Home Attualità Al Teatro Fondazione Collegio San Carlo, il 23 aprile si conclude il ciclo letture 'Parole in guerra' cerca nel sito cerca... Al Teatro Fondazione Collegio San Carlo, il 23 aprile si conclude il ciclo letture 'Parole in guerra' Mercoledì 22 Aprile :33 Mi piace Mi piace Share Condividi 0 Share 0 Giovedì 23 aprile giunge a conclusione il ciclo di letture Parole in guerra, promosso da Fondazione Collegio San Carlo ed Emilia Romagna Teatro, a cura di Claudio Longhi con testi scelti da Carlo Altini. La prestigiosa cornice del Teatro Fondazione Collegio San Carlo ospiterà Donatella Allegro, Michele Dell Utri, Simone Francia e Simone Tangolo - alcuni attori del Gruppo di Lavoro del progetto Carissimi padri. Almanacchi della Grande Pace ( ) - che in doppio appuntamento, alle ore e alle ore 21, presteranno voce a Le vicende del bravo soldato Svejk di Jaroslav Hasek. Uno sguardo dissacrante e grottesco sulla Prima guerra mondiale, in cui Hasek combina sapientemente parodia e gioco allo scopo di mettere in ridicolo le ideologie politiche che hanno giustificato la guerra. Teatro Fondazione Collegio San Carlo, Via San Carlo 5, Modena PAROLE IN GUERRA a cura di Claudio Longhi testi scelti da Carlo Altini regista assistente Giacomo Pedini immagini a cura di Riccardo Frati giovedì 23 aprile 2015, ore e ore 21 Jaroslav Hasek, Le vicende del bravo soldato Svejk con Donatella Allegro, Michele Dell Utri, Simone Francia e Simone Tangolo Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, effettuabile dal dal 20 al 23 aprile. Prenotazioni solo telefoniche, dalle ore 9 alle ore 19, allo o allo Succ. > Zapping Codice abbonamento:

31 DATA 23 APRILE TESTATA PRIMA PAGINA

32 DATA 28 APRILE TESTATA GAZZETTA DI MODENA

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Repubblica Firenze 27/03/2014 p. XIV KOREA FILM FESTIVAL 1 Nazione Massa Carrara Si gira in Toscana 27/03/2014 p. 26 Si cercano attori e comparse per un film che

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli