Regolamento Ufficiale Lega Fantacalcio Fantatregnago

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regolamento Ufficiale Lega Fantacalcio Fantatregnago"

Transcript

1 Regolamento Ufficiale Lega Fantacalcio Fantatregnago Il regolamento riportato in questo documento è valido a partire dalla stagione 2014/2015 per tutte le competizioni della Lega Fantacalcio Fantatregnago. Ogni partecipante ha preso visione e approvato tale regolamento prima di partecipare al gioco. L e g a F a n t a c a l c i o F a n t a t r e g n a g o T r e g n a g o ( V R ) w w w. f a n t a t r e g n a g o. j i m d o. c o m f a n t a t r e g n a g g m a i l. c o m 1 0 / 0 8 /

2 Regolamento Ufficiale Lega fantacalcio Fantatregnago INDICE: CAPITOLO PRIMO 1) Oggetto del gioco 2) Modalità del gioco CAPITOLO SECONDO 3) La lega e il suo ordinamento 4) Iscrizione 5) Sito ufficiale CAPITOLO TERZO 6) Le società 7) La rosa 8) L asta iniziale 9) Il mercato di riparazione CAPITOLO QUARTO 10) La formazione 11) Le riserve 12) Quotidiano ufficiale 13) Modalità di calcolo 14) Partite sospese CAPITOLO QUINTO 15) Il campionato 16) Le coppe CAPITOLO SESTO 17) Giustizia sportiva

3 CAPITOLO PRIMO REGOLA 1 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano di calcio di Serie A, che si affrontano tra loro, nel rispetto del presente regolamento. REGOLA 2 MODALITA DEL GIOCO Il gioco è basato sulle reali prestazioni dei calciatori del campionato italiano di Serie A. Il gioco si articola nelle seguenti fasi: I. Formare una società di calcio, acquistando tramite un asta da un minimo di 23 calciatori a un massimo di 32, scelti tra i veri calciatori delle squadre del campionato italiano di Serie A. II. Mandare in campo, partita dopo partita, una formazione di 11 calciatori, scelti tra quelli della propria rosa, per disputare le partite previste dal Calendario di Lega, secondo le modalità descritte nelle Regole.

4 CAPITOLO SECONDO REGOLA 3 LA LEGA 1. La lega Fantatregnago è composta da n. 22 società. 2. La lega è governata dal presidente che opera sulla base delle decisioni dell Assemblea di Lega, formata dai presidenti di Serie A, B e C. 3. I compiti del presidente di Lega sono: a. Coordinamento delle operazioni dell asta iniziale; b. Registrazione delle operazioni di mercato; c. Composizione dei calendari; d. Calcolo dei risultati delle partite; e. Composizione delle classifiche. Nota Ufficiale della LFF Il ruolo del presidente di Lega può essere ricoperto anche da più persone che si divideranno i compiti. 4. La Lega si divide in tre serie, che fanno capo a tre distinti presidenti: a. Fantatregnago Serie A Castagna Filippo b. Fantatregnago Serie B Colombari Jacopo c. Fantatregnago Serie C Castagnini Massimo 5. Le riunioni inderogabili di Lega sono tre: a. Asta iniziale valida per la formazione delle rose per la stagione; b. Asta di riparazione valida per la seconda parte di stagione; c. Gran Galà di fine anno.

5 Nota Ufficiale della LFF Il Galà di fine anno consiste in un pranzo/cena con premiazione dei Fantapresidenti che hanno conquistato lo scudetto e sberleffo agli allenatori delle squadre ultime classificate. Non si accettano defezioni per l appuntamento in questione. 6. Le società iscritte hanno l obbligo di portare a termine le manifestazioni alle quali decidono di prendere parte. 7. Nel caso una società si ritiri dal campionato o da un altra manifestazione ufficiale di Lega, tutte le gare in precedenza disputate non hanno valore ai fini della classifica, che viene formata senza tener conto dei risultati delle gare della società rinunciataria. I giocatori appartenenti alla rosa della fantasquadra ritirata saranno congelati fino a fine stagione e non saranno quindi disponibili per le squadre rimaste in gioco fino all asta della stagione successiva. 8. Il presidente di Lega ha la facoltà di intervenire d ufficio, modificando il risultato delle partite, qualora si accorga di eventuali errori avvenuti nel calcolo dei risultati. 9. Ogni fantastagione prevede lo svolgimento di: a. Fantacampionato di Serie A, Serie B e Serie C (mod. ognuno per sé) b. Coppa Fantatregnago (girone di ritorno scontri diretti) c. Fanta Champions (girone di andata scontri diretti) d. Tregnago League (girone di andata scontri diretti) Il numero di partite dedicate alla Coppa Fantatregnago e alla Fanta Champions può variare in base al calendario reale della Serie A. Alla Coppa Fantatregnago partecipano tutte le squadre iscritte alla Lega di ogni serie.

6 Alla Fanta Champions hanno accesso diretto nell ordine: a. La vincente dell ultima edizione della FantaChampions b. Le vincenti di Serie A, Serie B e Serie C c. Le 2 e 3 classificate di Serie A, Serie B e Serie C d. Le vincenti dei play-off di FantaChampions Alla Tregnago League hanno accesso diretto nell ordine: a. La vincente dell ultima edizione della Tregnago League b. La vincente della Coppa FantaTregnago c. Le 6 e 7 classificate di Serie A, Serie B e Serie C d. Le perdenti dei play-off di FantaChampions e. L 8 classificata di Serie A (eventualmente) I play-off di FantaChampions consistono in una partita di sola andata (mod. scontro diretto) tra la 4 e la 5 classificata di ogni Serie, che si svolgerà alla prima giornata della nuova stagione. REGOLA 4 ISCRIZIONE L iscrizione di una fantasquadra alla Lega Fantatregnago avverrà tramite un modulo d iscrizione on-line che si troverà sul sito ufficiale almeno 15 giorni prima dell inizio del fantamercato d apertura (01/09). Dopo aver completato questa procedura si dovrà procedere al pagamento della quota d iscrizione. Chi non si iscrive usando il suddetto modulo entro i termini prestabiliti non potrà più farlo successivamente, a meno di decisioni straordinarie dei presidenti della Lega.

7 La quota di iscrizione, a partire dalla stagione 2012/2013, è di 10,00 a fantasquadra, da consegnare al momento dell iscrizione prima dell inizio del mercato. Non si fa credito a nessuno, per poter iscriversi è necessario pagare al momento dell iscrizione. Nel caso in cui un partecipante si ritirasse dal gioco a stagione in corso, NON sarà rimborsato della sua quota d iscrizione. Nota Ufficiale della LFF Al termine della procedura di pre-iscrizione on-line, l Assemblea di Lega si riunirà per prendere atto del numero di iscritti e decidere per la suddivisione nelle serie dei vari partecipanti, l eventuale nomina di nuove serie e di conseguenza di nuovi amministratori delegati. REGOLA 5 SITO UFFICIALE La Lega Fantacalcio Fantatregnago si affida per la gestione dei calcoli e delle competizioni al sito internet al quale è necessario essere registrati per poter partecipare al gioco. Su tale sito è possibile vedere classifiche, calendari, risultati delle varie competizioni e le rose di tutte le squadre, con tutte le informazioni correlate. Il sito ufficiale della Lega resta comunque sul quale vengono pubblicati tutti i numeri della Gazzetta del Fanta e tutte le news riguardanti la Lega. Per le comunicazioni urgenti è disponibile anche un gruppo chiuso su Facebook https://www.facebook.com/#!/groups/ / nel quale ogni componente viene registrato dagli amministratori solo se appartenente alla Lega.

8 CAPITOLO TERZO REGOLA 6 LE SOCIETA 1. Denominazione sociale a. La denominazione sociale, cioè il nome di ciascuna fantasquadra, viene stabilita dal rispettivo fantallenatore, e può essere: Un nome di fantasia; Il nome di una vera società calcistica italiana o straniera b. Un fantallenatore non può adottare un nome già scelto da qualcun altro c. Una volta scelto il nome della società non è più possibile modificarlo per il campionato in corso, pena la decurtazione del punteggio 2. Logo della società a. Il logo della società può essere disegnato e colorato da chiunque, dev essere obbligatoriamente in formato digitale per immagini (Jpeg) e di dimensioni 270x270 pixel b. Il logo, prima di essere pubblicato, dev essere presentato alla Lega, la quale valuterà se rispetta i criteri imposti dal regolamento di Fantagazzetta riguardo la pubblicazione di materiale c. Solo dopo l approvazione del logo da parte della Lega, quest ultimo potrà essere pubblicato sulla pagina della propria squadra di Fantagazzetta

9 d. Il logo è obbligatorio a partire dalla stagione 2014/2015, chi non ne avrà uno non verrà considerato nelle competizioni ufficiali, così come per le maglie e lo stadio! 3. Capitale sociale a. Ciascuna società dispone per il mercato d apertura di un capitale sociale di 450FM, che dovrà spendere per acquistare minimo n. 23 giocatori, massimo n. 32 giocatori b. I FantaMilioni avanzati nel mercato d apertura, se inferiori a 30FM, si sommeranno ad altri che avrà ogni società per il Fantamercato di riparazione c. Le condizioni di spesa del capitale sociale sono indicate alle regole 8 e 9 di questo regolamento REGOLA 7 LA ROSA 1. La rosa di ciascuna squadra dev essere composta di minimo 23 calciatori, massimo 32, scelti tra quelli appartenenti alle squadre del campionato italiano di Serie A. 2. La rosa deve obbligatoriamente comprendere minimo n. 2 portieri REGOLA 8 L ASTA INIZIALE 1. Preliminari a. Alle operazioni d asta devono essere presenti tutti i fantallenatori partecipanti

10 b. In caso di indisponibilità di un fantallenatore, questi potrà partecipare attraverso l utilizzo di mezzi informatici e/o telefonici, oppure delegare un altra persona che lo rappresenti all asta c. Se un allenatore non potrà essere presente, né potrà utilizzare i suddetti mezzi tecnologici, dovrà operare le sue scelte solamente tra i calciatori rimasti dopo gli acquisti effettuati dagli altri fantallenatori d. E compito del Presidente di Lega stabilire la data dell asta iniziale, previa consultazione con gli altri allenatori, così da trovare un giorno che vada bene a tutti Nota Ufficiale della LFF Il giorno di svolgimento delle operazioni d Asta è il giorno più importante dell anno. E in questo giorno infatti che si determinano le assegnazioni delle squadre, la composizione del calendario, le rose delle squadre. E ovvio che all Asta iniziale debbano essere presenti tutti gli allenatori; è il momento più importante del campionato, dove si fa la squadra, e se uno non è presente cosa gioca a fare? Chi sceglierebbe per lui altrimenti? Se per una qualche ragione non ci si riuscisse a mettere d accordo su un giorno che vada bene a tutti, consigliamo di agire d autorità. Decida il Presidente di Lega quando indire l Asta e comunichi la data con almeno una settimana di anticipo, così da consentire ad un allenatore di rimandare appuntamenti presi in precedenza o di trovare e istruire un suo rappresentante. 2. Svolgimento dell asta L asta iniziale, cioè le operazioni di tesseramento dei calciatori, è regolata dalle seguenti disposizioni: a. Ciascuna squadra deve acquistare minimo 23 calciatori a un costo totale non superiore a 450 FM. Una squadra non è obbligata a spendere tutti i crediti a disposizione

11 b. L Assemblea Generale stabilisce l ordine con il quale gli allenatori sceglieranno i calciatori c. La chiamata dei calciatori avviene per ruolo, quindi prima verranno chiamati tutti i portieri, poi tutti gli altri ruoli d. L offerta d asta è libera, ma non dovrà mai essere inferiore a 1 FM, che è l offerta minima consentita e. Il primo fantallenatore che nominerà un calciatore farà la sua offerta d asta. Le offerte successive dovranno quantomeno incrementare tale offerta. L asta proseguirà finchè non resterà un solo offerente, il quale acquisterà quel calciatore per l ultima offerta fatta f. Tale procedura viene ripetuta finchè tutte le squadre non hanno una rosa di minimo 23 calciatori. REGOLA 9 IL MERCATO DI RIPARAZIONE 1. Norme generali Il mercato di riparazione, cioè l acquisto e lo svincolo di calciatori, è regolato dalle seguenti disposizioni: a. Le operazioni di riparazione sono permesse, solo ed esclusivamente, a partire dalla settimana successiva alla chiusura del mercato reale (31 Gennaio) in un giorno deciso dal Presidente di Lega, come per l asta iniziale

12 b. Per acquistare i calciatori al mercato di riparazione si utilizzano i crediti rimasti al termine dell asta iniziale (se inferiori a 30FM), ai quali si sommano 30 FM di integrazione per ogni fantasquadra. c. Il totale dei giocatori deve rimanere di minimo 23 e massimo 32 giocatori (con min 2 portieri) d. Si ha a disposizione un capitale bonus di 30 Fantamilioni oltre quelli rimanenti dal mercato estivo e. Le quotazioni dei giocatori sono in riferimento a quelle di Fantagazzetta del 01/02 f. Nel primo turno di chiamata ogni fantasquadra ha l obbligo di svincolare tutti i giocatori che sono passati in serie Bwin o in campionati stranieri, i quali entreranno nella lista svincolati. Dalla vendita di questi giocatori si ricava il valore in FM della loro quotazione di Agosto 2011 g. Ogni Fantallenatore potrà scegliere i giocatori dalla lista degli svincolati h. L'asta per un giocatore messo in vendita dalle Fantasquadre partirà da una quotazione pari alla metà del prezzo d'acquisto del giocatore stesso (Es: A ha acquistato B nel mercato estivo per 50FM, lo può ora rivendere all'asta a partire da 25FM) i. Qualora nessuno fosse interessato all'asta, il giocatore verrà rimesso nella lista del mercato per un valore pari al prezzo base della lista usata per il mercato estivo (Es: A mette all'asta B per 25FM, nessuno lo vuole,

13 B torna nella lista del mercato per il prezzo base che aveva nella precedente lista, esempio 12FM) j. E possibile effettuare scambi di giocatori tra le fantasquadre a patto che le eventuali differenze di valore dei giocatori vengano colmate con contropartite in denaro (FM).(Es: I love Elmo vuole scambiare Zidane, che vale 15FM, con Ronaldo che vale 20FM. I love Elmo dovrà aggiungere anche 5FM per effetture lo scambio!) k. Il turno di chiamata per una trattativa ha inizio dalla squadra che si trova ultima in classifica al 30/01/12, a salire fino alla prima l. Nei turni successivi al primo, quindi dal secondo in poi, si procederà al mercato prima con tutte le vendite e solo in seguito con gli acquisti. Nel caso in cui un giocatore messo in vendita interessi a qualcuno si effettuerà la normale asta come da regolamento (vedi sopra). Naturalmente chi acquista nel turno di vendita dovrà prestare attenzione nei turni successivi a non superare il limite di 32 giocatori per rosa. m. La presenza al fantamercato di riparazione NON è obbligatoria! I fantallenatori che non desiderano partecipare alle trattative potranno non presentarsi in tale serata, o partecipare comunque alla serata senza interferire nello svolgimento del fantamercato (vedi anche Reg. 8 punto 1-a.,b.,c.,d.)

14 CAPITOLO QUARTO REGOLA 10 LA FORMAZIONE 1. Schema di gioco: a. Ciascuna squadra dovrà schierare i suoi 11 calciatori scegliendo tra i seguenti moduli consentiti: b. Non vi è alcun limite al numero di calciatori stranieri che un una squadra può schierare, sia in campo che in panchina. 2. Inserimento formazione a. Prima dell inizio della prima gara della giornata di Serie A, i fantallenatori hanno l obbligo di inserire la propria formazione sul sito di riferimento, alla voce Inserisci formazione. b. Nel caso un fantallenatore fosse impossibilitato ad inserire la formazione seguendo il suddetto metodo, ha comunque l obbligo di comunicare la formazione al proprio amministratore di Lega (tramite sms o ), il quale la inserirà al posto suo. c. L inserimento della formazione sul sito sarà possibile fino a 5:00 minuti prima dell inizio della prima gara della giornata.

15 3. Mancato inserimento della formazione a. Nel caso un fantallenatore non inserisca la formazione o la inserisca dopo la scadenza del tempo a disposizione, la prima volta verrà ammonito e potrà utilizzare la formazione dell ultima giornata b. La seconda volta riceverà un punteggio d ufficio di 50 pti. c. La terza volta riceverà un punteggio d ufficio di 30 pti e l assemblea di lega deciderà se escluderlo definitivamente dal fantacampionato. Nota Ufficiale della LFF Non esiste che un fantallenatore non comunichi la propria formazione per 3 turni consecutivi! REGOLA 11 LE RISERVE 1. E consentito l utilizzo di calciatori di riserva, a condizione che siano rispettate le seguenti disposizioni: a. Ogni squadra può schierare in panchina sino a 12 calciatori di riserva, comprensivi di minimo 1 portiere b. I calciatori di riserva vengono schierati in ordine di preferenza assoluta c. Le sostituzioni vengono effettuate seguendo l ordine delle riserve, dal primo delle riserve, ma restando nei limiti consentiti dal regolamento d. Le sostituzioni consentite sono n. 5 per ogni partita

16 e. I calciatori di riserva possono sostituire soltanto calciatori che non siano scesi in campo o che siano stati giudicati s.v. f. I calciatori di riserva possono sostituire calciatori squalificati nella realtà e comunque schierati dal fantallenatore tra i titolari 2. La riserva d ufficio a. La riserva d ufficio vale 6 punti per ogni calciatore b. La riserva d ufficio viene applicata nel caso in cui una o più partite del campionato reale vengano sospese o rinviate, e recuperate oltre le 48 ore successive. In questo caso, tutti i calciatori appartenenti alle squadre delle partite in questione, anche gli squalificati, riceveranno la riserva d ufficio. REGOLA 12 QUOTIDIANO UFFICIALE 1. E considerato come quotidiano ufficiale per i voti dei calciatori la seguente testata giornalistica unica: Fantagazzetta.com Redazione Napoli 2. I tabellini e le pagelle delle partite - ovvero marcatori, ammonizioni, espulsioni ecc. pubblicati dal Q.U. costituiscono i dati ufficiali per la determinazione, cioè il calcolo, dell esito di ciascuna fantasquadra 3. Il quotidiano ufficiale è l unico ed insindacabile riferimento ufficiale della Lega

17 Nota Ufficiale della LFF Come tutti gli esseri umani, anche la redazione del Q.U. può sbagliare qualcosa, un gol, un assist, qualche decisione che non mette tutti d accordo. Purtroppo anche nel fantacalcio succede questo, ma tutti i fantallenatori devono sapere accettare le decisioni che arrivano, in quanto la Fantalega ha scelto questa testata come punto di riferimento, perché è sicuramente quella con più esperienza nel settore e probabilmente quella più imparziale tra le tante. Ricordo poi che queste sono decisioni che valgono per tutte le squadre, quindi non si fa nessuna differenza tra i vari partecipanti. Quindi cerchiamo di essere tutti sportivi e di accettare le decisioni che vengono prese senza prendersela con la Fantalega, che come tutti noi dipende dal Q.U. REGOLA 13 MODALITA DI CALCOLO 1. Criterio generale: L esito, cioè il risultato totale di una fantasquadra, viene calcolato secondo le modalità qui descritte. 2. Calcolo del totale-calciatore a. Il punteggio di ciascun calciatore è dato dalla somma algebrica del Voto (assegnatogli dal Q.U.) e dei bonus/malus previsti dal regolamento b. I bonus e malus sono assegnati a ogni calciatore secondo la seguente tabella: Bonus: +3 punti per ogni gol segnato; +1 punto per gol vittoria/gol pareggio +1 punto per ogni assist servito; +0.5 punti per ogni assist da fermo; +3 punti per ogni rigore parato (portieri);

18 Malus: -0.5 punti per l ammonizione; -1 punto per l espulsione; -1 punto per ogni gol subito (portieri); -2 punti per ogni autorete; -2 punti per ogni rigore sbagliato. Nota Ufficiale della LFF Secondo il regolamento del fantacalcio, si verifica una condizione di assist quando il calciatore effettua un passaggio volontario ad un suo compagno di squadra e quest ultimo realizza, grazie ad esso, un gol senza dover dribblare nessun avversario escluso il portiere e senza fare più di 4 tocchi. c. La dizione rigore parato è da intendersi in senso letterale. Il rigore calciato contro un legno o fuori dalla porta viene contato (ovviamente in negativo) soltanto al calciatore che lo ha tirato, cioè non viene assegnato alcun punto al portiere 3. Casi particolari Durante un campionato possono verificarsi numerosi casi particolari, non tutti contemplati dal regolamento. Man mano che la casistica del gioco aumenta in seguito a decisioni stravaganti dei quotidiani, le regole del gioco verranno modificate di conseguenza. 4. Calcolo del totale-squadra Il punteggio totale della fantasquadra è dato dalla somma dei singoli totalicalciatore degli undici calciatori che hanno preso parte alla gara

19 5. Scontri diretti Nelle competizioni in modalità scontro diretto, per determinare il risultato finale delle varie partite vengono confrontati i totali-squadra delle due fantasquadre che si affrontano e viene applicata una tabella di conversione 6. Tabella di conversione a. La tabella di conversione trasforma ciascun totale-squadra in gol, così da ottenere un reale risultato calcistico. Semplicemente, si assegnano i gol alle squadre in base a delle determinate soglie di punteggio, secondo la tabella sottostante: < 66 punti = 0 gol Da 66 a 70.5 = 1 gol Da 71 a 76.5 = 2 gol Da 77 a 82.5 = 3 gol Da 83 a 87.5 = 4 gol Da 88 a 92.5 = 5 gol Da 93 a 97.5 = 6 gol Da 98 a = 7 gol Da 102 a = 8 gol > 105 = 9 gol

20 REGOLA 14 PARTITE SOSPESE 1. Partite sospese o rinviate a. Nel caso una o più partite del campionato di Serie A vengano sospese o rinviate per qualsiasi ragione (neve, campo inagibile, eventi imprevisti, ecc.) e di conseguenza il Q.U. non pubblichi i voti relativi ai calciatori delle squadre coinvolte negli incontri sospesi, i punteggi delle fantasquadre saranno assegnati secondo le seguenti disposizioni: Le formazioni della giornata vengono congelate in attesa dei recuperi se questi ultimi avvengono entro 48 ore In caso contrario verrà assegnata la riserva d ufficio a tutti i calciatori interessati (Reg. 11 punto 2) Non sarà possibile in nessun modo modificare le formazioni congelate Eventuali bonus/malus maturati durante le gare sospese o rinviate e poi riprese dal minuto della sospensione, sarnno presi in considerazione ai fini del gioco b. Nel caso una partita venga sospesa prima del 90 e il Q.U. assegni comunque i voti ai calciatori, tali voti saranno quelli definitivi e verranno usati per il calcolo 2. Partite decise a tavolino a. Nel caso il risultato di una partita, per qualunque ragione, venga modificato a tavolino, si terrà conto ai fini dell esito delle fantasquadre dei voti assegnati dal Q.U. e del risultato ottenuto sul campo

21 b. Se il Q.U. non assegna i voti ai calciatori, si dovrà assegnare la riserva d ufficio a tutti i calciatori delle squadre in questione e si calcolerà l esito tenendo conto regolarmente di tutti i bonus/malus maturati sul campo Nota Ufficiale della LFF Citiamo il caso Como-Udinese di qualche anno fa. La partita venne sospesa sul risultato di 0-1 per i tafferugli provocati dagli ultras del Como e poi decisa a tavolino con lo 0-2. Nel Fantacalcio vale il risultato ottenuto sul campo (lo 0-1), con tutti bonus o i malus maturati nel corso della partita. Qualcuno ha obiettato che, nel caso di partita decisa a tavolino dal Giudice Sportivo, tutto quanto accaduto sul campo non esiste per la storia del calcio. Questo non è del tutto vero: un calciatore espulso in queste partite viene regolarmente squalificato. Fantacalcio è come sempre coerente (al contrario di altri) e non solo prende in considerazione eventuali ammoniti o espulsi, ma premia i calciatori che hanno segnato. Pinzi dell Udinese per gli almanacchi del calcio non ha mai segnato a Como (mentre Pecchia del Como risulterà per sempre espulso, singolare vero?), nel Fantacalcio sì. 3. Partite non omologate e poi rigiocate Nel caso una partita, per qualunque ragione, non venga omologata nella realtà e il Giudice Sportivo decida di rigiocarla, i voti assegnati dal Q.U. ai calciatori coinvolti e i bonus/malus maturati verranno annullati. Ai fini del calcolo, si prenderanno in considerazione i voti assegnatidal Q.U. ai calciatori coinvolti nella partita rigiocata e i nuovi bonus/malus da essi totalizzati. 4. Partite sospese, non recuperate e con risultato omologato Nel caso una partita venga sospesa, ma non recuperata, bensì omologata col punteggio conseguito al momento della sospensione dal Giudice Sportivo, e se il Q.U. non assegna i voti ai calciatori, si dovrà assegnare la riserva d ufficio ai calciatori in questione e si terrà conto dei bonus/malus maturati sul campo fino al momento della sospensione.

22 Nota Ufficiale della LFF L esempio viene sempre dalla stagione 2002/2003. Il caso è Torino-Milan, sospesa per tafferugli provocati dagli ultras granata quando il punteggio era sul 3-0 in favore del Milan. Il Giudice Sportivo in questo caso omologò il risultato maturato sul campo.

23 CAPITOLO QUINTO REGOLA 15 IL CAMPIONATO 1. Il campionato è diviso in tre Serie, una composta di 8 fantasquadre e le altre due di 7 fantasquadre, denominate rispettivamente Serie A, Serie B e Serie C. 2. Il campionato si svolge secondo la modalità ognuno per sé nella quale la classifica è determinata sommando i risultati di ogni fantasquadra in ogni singola giornata. 3. La squadra prima classificata in Serie A è proclamata vincente del fantacampionato ed acquisisce il titolo di Fantacampione e la possibilità di esporre lo scudetto sulle proprie maglie 4. Le ultime 2 squadre classificate in Serie A (7 e 8 ) vengono retrocesse alla serie cadetta a partire dalla stagione successiva, così come le ultime due classificate in Serie B (6 e 7 ). 5. Le prime 2 squadre classificate in Serie B vengono promosse nella serie superiore a partire dalla stagione successiva, così come le prime 2 classificate in Serie C. 6. Le altre squadre di ogni serie otterranno la qualificazione alle coppe secondo le modalità indicate al Capitolo Secondo, Regola 3 punto 9.

24 REGOLA 16 LA COPPA 1. La Coppa Fantatregnago a. E un torneo al quale prendono parte tutte le squadre partecipanti alla Lega, di qualsiasi Serie. b. La Coppa è composta da una fase a gironi e da una fase finale ad eliminazione diretta, tutto secondo la modalità scontro diretto, che prevede partite tra due fantasquadre decise in base ai gol segnati da ognuna, che vengono calcolati in base al punteggio ottenuto c. La Coppa si disputa in concomitanza con il Campionato, in giornate stabilite dalla Fantalega a partire dall inizio del girone di ritorno d. La fase a gironi della Coppa è composta da quattro Gruppi, denominati Gruppo A-B-C-D, formati da 5/6 squadre miste di Serie A, Serie B e Serie C. Le prime 2 squadre classificate per ogni gruppo accedono alla fase finale. e. La fase finale della Coppa ad eliminazione diretta si disputa in gare di andata e ritorno, con finale unica. f. La composizione della fase finale della Coppa è stabilita nel seguente modo:

25 Quarti di finale A 1 Gr. A-2 Gr. C B 1 Gr. B-2 Gr. D C 2 Gr. A-1 Gr. C D 2 Gr. B-1 Gr. D Semifinali I Vincente A-Vincente B II Vincente C-Vincente D Finale Vincente I Vincente II g. Il passaggio al turno successivo viene determinato in base ai risultati ottenuti nelle due partite, o in caso di parità in base alla differenza reti o al punteggio totale ottenuto h. Nel caso di parità nella differenza reti, vince chi ha segnato più gol in trasferta i. Qualora una squadra non inserisca la formazione per una partita di Coppa entro la scadenza prevista da regolamento, verrà assegnata la vittoria a tavolino per 3 0 all avversario. 2. La FantaChampions a. E un torneo al quale prendono parte le prime 3 squadre classificate di ogni Serie e le 3 squadre vincenti i play-off di FantaChampions.

26 b. La squadra vincitrice dell edizione precedente partecipa di diritto al torneo, prendendo eventualmente il posto della quarta classificata nel suo girone c. La Competizione è composta da una fase a gironi e da una fase finale ad eliminazione diretta, tutto secondo la modalità scontro diretto, che prevede partite tra due fantasquadre decise in base ai gol segnati da ognuna, che vengono calcolati in base al punteggio ottenuto d. La Competizione si disputa in concomitanza con il Campionato, in giornate stabilite dalla Fantalega a partire dall inizio del girone di andata e. La fase a gironi della Competizione è composta da due Gruppi, denominati Gruppo A e Gruppo B, formati da 4 squadre ciascuno, con partite di andata e ritorno. Le prime 2 squadre classificate per ogni gruppo accedono alla fase finale. f. La fase finale della Competizione è ad eliminazione diretta e si disputa in gare di andata e ritorno, con finale unica. g. La composizione della fase finale della Competizione è stabilita nel seguente modo: Semifinali I - 1^ gruppo A-2^ gruppo B II - 1^ gruppo B-2^ gruppo A Finale Vincente I Vincente II

27 h. Il passaggio al turno successivo viene determinato in base ai risultati ottenuti nelle due partite, o in caso di parità in base alla differenza reti (con regola dei gol in trasferta) o al punteggio totale ottenuto. i. Qualora una squadra non inserisca la formazione per una partita entro la scadenza prevista da regolamento, verrà assegnata la vittoria a tavolino per 3 0 all avversario. 3. La Tregnago League a. E un torneo al quale prendono parte le 6 e 7 classificate di ogni serie, le 3 squadre perdenti i play-off di FantaChampions e la vincitrice della Coppa FantaTregnago, o eventualmente l 8 classificata di Serie A. b. La squadra vincitrice dell edizione precedente partecipa di diritto al torneo, prendendo eventualmente il posto della quarta classificata nel suo girone. c. La Competizione è composta da una fase a gironi e da una fase finale ad eliminazione diretta, tutto secondo la modalità scontro diretto. d. La Competizione si disputa in concomitanza con il Campionato, in giornate stabilite dalla Fantalega a partire dall inizio del girone di andata. e. La fase a gironi della Competizione è composta da due Gruppi, denominati Gruppo A e Gruppo B, formati da 5 squadre ciascuno, con partite di sola andata. Le prime 2 squadre classificate per ogni gruppo accedono alla fase finale. f. La fase finale della Competizione è ad eliminazione diretta e si disputa in gare di andata e ritorno, con finale unica.

28 g. La composizione della fase finale della Competizione è stabilita nel seguente modo: Semifinali I - 1^ gruppo A-2^ gruppo B II - 1^ gruppo B-2^ gruppo A Finale Vincente I Vincente II h. Il passaggio al turno successivo viene determinato in base ai risultati ottenuti nelle due partite, o in caso di parità in base alla differenza reti (con regola dei gol in trasferta) o al punteggio totale ottenuto. i. Qualora una squadra non inserisca la formazione per una partita entro la scadenza prevista da regolamento, verrà assegnata la vittoria a tavolino per 3 0 all avversario. 4. La finale unica a. La partita finale di tutte le coppe si disputa in gara unica, non con andata e ritorno, come le altre partite della fase ad eliminazione diretta b. In caso di parità di gol in una finale, verrano disputati i tempi supplementari e, qualora persistesse il risultato di pareggio, i calci di rigore c. Il calcolo dei tempi supplementari avviene in base alle regole seguenti: Si sommano i punteggi delle prime 3 riserve per ogni ruolo di movimento, così da ottenere un totale-squadra supplementari per

L e g a F a n t a c a l c i o F a n t a t r e g n a g o. T r e g n a g o ( V R ) w w w. f a n t a t r e g n a g o. j i m d o.

L e g a F a n t a c a l c i o F a n t a t r e g n a g o. T r e g n a g o ( V R ) w w w. f a n t a t r e g n a g o. j i m d o. Il regolamento riportato in questo documento è valido a partire dalla stagione 2012/2013 per tutte le competizioni della Lega Fantacalcio Fantatregnago. Ogni partecipante ha preso visione e approvato tale

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 SITO INTERNET: www.fantatgl.altervista.org EMAIL : manufoschi@gmail.com REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso fanta-squadre formate

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO. Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata)

REGOLAMENTO DI GIOCO. Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) REGOLAMENTO DI GIOCO Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) REGOLA 1: LA ROSA... 2 REGOLA 2: LA GARA... 2 REGOLA 3: FORMAZIONE E CONSEGNA... 2 REGOLA 4: RISERVE E SOSTITUZIONI... 3 REGOLA

Dettagli

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Il regolamento la nostra lega si basa sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio le quali sono state lievemente modificate o non recepite in pieno

Dettagli

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 1) COMPETIZIONI. Le principali competizioni del 1 FantacalcioJuventus Club Doc AG sono: LEGA JCD AG Campionato a PUNTI (somma totali giornata)

Dettagli

GIOVANNI INTERDONATO. regolamento 2015/2016

GIOVANNI INTERDONATO. regolamento 2015/2016 GIOVANNI INTERDONATO fantavilla regolamento 2015/2016 www.fantavilla.altervista.org presidente.fantavilla@gmail.com www.fantavilla.altervista.org presidente.fantavilla@gmail.com Regolamento FantaVilla

Dettagli

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015*

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* * evidenziate in verde le modifiche apportate al Regolamento 201 3-201 4 * testo barrato arancione i paragrafi eliminati rispetto al Regolamento 201 3-201 4 INDICE:

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE INDICE: REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO REGOLA 2: MODALITÀ DEL GIOCO REGOLA 4: LE SOCIETÀ REGOLA 5: LA ROSA REGOLA 6: LA LISTA INFORTUNATI REGOLA 7: L ASTA INIZIALE REGOLA 8: MERCATO LIBERO REGOLA 10: LA FORMAZIONE

Dettagli

CAMPIONATO DI FANTACALCIO

CAMPIONATO DI FANTACALCIO CAMPIONATO DI FANTACALCIO ANNO 2015-2016 Limodio Francesco Pepe Pierpaolo Limodio Giovanni Gaito Luca Avino Vincenzo Senatore Pasquale Francese Pasquale Massa Marco Baccaro Ugo Francesco Fezza I MEMBRI

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO LEGA CAMPANARO

REGOLAMENTO FANTACALCIO LEGA CAMPANARO REGOLAMENTO FANTACALCIO LEGA CAMPANARO INDICE Capitolo primo 2 Regola 1: Oggetto del gioco 2 Regola 2: Modalità del gioco 2 Capitolo secondo 2 Regola 3: La Lega 2 Capitolo terzo 3 Regola 4: Le società

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

REGOLA 2: LA ROSA 25 calciatori: (3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti) Capitale sociale: 500 f.ml + 120 f.ml a partire da Gennaio

REGOLA 2: LA ROSA 25 calciatori: (3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti) Capitale sociale: 500 f.ml + 120 f.ml a partire da Gennaio REGOLA 1: QUOTIDIANO UFFICIALE I tabellini e le pagelle delle partite - ovvero marcatori, ammonizioni ed espulsioni - pubblicati dalla GAZZETTA DELLO SPORT costituiscono i dati ufficiali per il calcolo,

Dettagli

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLA 1: MODALITÀ DEL GIOCO 1. Il gioco è basato sulle reali prestazioni dei calciatori del campionato italiano di Serie A. 2. Il gioco si articola nelle seguenti

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale Regolamento ufficiale FANTAMONDIALE 2014 Al Fantamondiale partecipano le 16 squadre della Lega. ASTA "Ogni fantallenatore versa 30,00 euro come quota di iscrizione. Non ci sarà la consueta asta, ma ognuno

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016 REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016 Ciascuna società dispone per l Asta iniziale di un capitale sociale di 280 crediti, che dovrà spendere per acquistare i calciatori. In nessun

Dettagli

REGOLAMENTO. L asta iniziale

REGOLAMENTO. L asta iniziale REGOLAMENTO Le competizioni Fantacalcio è un torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana. È nel formato con asta iniziale, Mercato Libero con offerte durante la stagione, recupero dei

Dettagli

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 REGOLAMENTO 1. Numero Fantasquadre 16 2. Quotazioni e punteggi di riferimento presso www.fantagazzetta.com sezione di Milano 3. Sito ufficiale www.fantafolleraul.altervista.org

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016 REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016 Il FANTALAGACCIO è un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai destinatari di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo

Dettagli

REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO

REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO Tutti i partecipanti sono tenuti a regolarizzare il pagamento della quota dovuta entro e non la sera del mercato di riparazione che si terrà il 31/01/2012. La quota deve

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO Oggetto del gioco Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano

Dettagli

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Estratto, adattato e integrato dal Regolamento Ufficiale Federazione Fantacalcio FFC Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Articolo 1: LA LEGA Questo regolamento si riferisce alla

Dettagli

Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016

Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016 Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php REGOLA 1: LA LEGA 1. La lega è costituita da quattordici società. 2. La Lega è governata dal Presidente di Lega, Giovanni Borraccino

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO 2013-2014

REGOLE DEL GIOCO 2013-2014 1 - Iscrizione. REGOLE DEL GIOCO 2013-2014 Il gioco si svolge interamente sul sito www.fantacalcioparolise.com Il quota d iscrizione a Fantacalcio Parolise per l anno 2014/2015 è di 40,00euro (quaranta/00),

Dettagli

Regolamento 2015-2016

Regolamento 2015-2016 Regolamento 2015-2016 Asta e Mercato 1. Budget a Disposizione: 250 fmld; 2. Obbligatorio acquisto di n.25 giocatori, suddivisi in 3p-8d-8c-6a; 3. L estrazione dei calciatori durante l asta è effettuata

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky COMPETIZIONI Il campionato vedrà le squadre suddivise in due gironi: serie A - squadre risultate prime nella fase regolare e le 3 promosse della stagione

Dettagli

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 Fantalega Budineria 1 Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 La Federazione Fantacalcio Budineria 1. La Federazione Fantacalcio Budineria si compone di tutti i rappresentanti delle squadre partecipanti

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b)

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b) REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE Stagione 2005-2006 (Versione BETA 1.1b) I N D I C E # REGOLA 01: OGGETTO DEL GIOCO # REGOLA 02: MODALITA DEL GIOCO # REGOLA 03: LA LEGA # REGOLA 04: LE SOCIETA # REGOLA

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAPALOCALCIO 2014-2015 CAPITOLO PRIMO REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO

REGOLAMENTO FANTAPALOCALCIO 2014-2015 CAPITOLO PRIMO REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO CAPITOLO PRIMO REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Oggetto del gioco è una simulazione del campionato di calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai calciatori delle squadre del campionato

Dettagli

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE 1 LA SQUADRA La squadra viene costruita scegliendo 25 giocatori tra quelli delle squadre del campionato di calcio di serie A, elencati nella lista pubblicata dalla

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 DURATA Il fantacampionato ha svolgimento a partire dal giorno 9 settembre 2014 (ore 19.00) - data di inizio delle iscrizioni e delle operazioni di mercato e terminerà

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE F.C.R. 1 EDIZIONE ANNO 2013

REGOLAMENTO UFFICIALE F.C.R. 1 EDIZIONE ANNO 2013 Sommario CAPITOLO PRIMO... 2 ORGANIZZAZIONE DEL FANTA CASTELLI ROMANI (F.C.R.)... 2 CAPITOLO SECONDO... 4 STRUTTURA FANTA CHAMPIONS LEAGUE... 4 STRUTTURA FANTA EUROPA LEAGUE... 5 LA SUPERCOPPA... 6 I CALENDARI...

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE ASTA INIZIALE L'Asta iniziale è il momento più importante della stagione. Qui vengono assegnati i 25 calciatori che costituiranno la Rosa di ogni fantallenatore. La

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAPALOCALCIO 2015 2016

REGOLAMENTO FANTAPALOCALCIO 2015 2016 REGOLAMENTO FANTAPALOCALCIO 2015 2016 CAPITOLO PRIMO REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Oggetto del gioco è una simulazione del campionato di calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai calciatori

Dettagli

REGOLAMENTI UFFICIALI

REGOLAMENTI UFFICIALI REGOLAMENTI UFFICIALI 1 - MODALITA DI GIOCO GRAN PREMIO 2 - MODALITA DI GIOCO SCONTRI DIRETTI 3 - LEGHE PRIVATE Premessa Oggetto di Fantacalcio Skill è una simulazione del gioco del calcio attraverso la

Dettagli

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi.

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ Il montepremi di 500,00 sarà così diviso: a. 300,00 al primo

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre)

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre) FANTACALCIO 2014-15 Regolamento Ufficiale (12 squadre) 1. SPESE D ISCRIZIONE I pagamenti al fantacalcio di quest anno saranno uguali a quello dell anno scorso con un importo totale che sarà per tutti di

Dettagli

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8.

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8. REGOLAMENTO FANTACALCIO LEGA LA MALEDETTA INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 3 ASTA DI INIZIO CAMPIONATO 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 5 MERCATI DI RIPARAZIONE 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 7 GIOCATORI VENDUTI

Dettagli

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO PARTE 1 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO Art. 1) La rosa della squadra deve obbligatoriamente essere composta da 25 calciatori, scelti tra quelli appartenenti alle

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO COMPOSIZIONE DELLA LEGA FANTACALCIO In base all impegno profuso negli anni precedenti, la composizione della Lega FantaCalcio de La Banda del Braga è la seguente: Responsabile di Lega: Paolo Milandri (339

Dettagli

8 a testa per i costi dello spazio web del sito internet e dei vari trofei dati in premio insieme ai premi in denaro.

8 a testa per i costi dello spazio web del sito internet e dei vari trofei dati in premio insieme ai premi in denaro. OGGETTO DEL GIOCO 1. Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano di calcio di Serie

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione INFO & DURATA Il concorso avrà svolgimento a partire dalla terza giornata di campionato di calcio di serie A. Il calendario del FantaCampionato seguirà le possibili

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA AVANZI RICCIONE 1992 Aggiornato con le mozioni votate in data 6/08/2015

REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA AVANZI RICCIONE 1992 Aggiornato con le mozioni votate in data 6/08/2015 REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA AVANZI RICCIONE 1992 Aggiornato con le mozioni votate in data 6/08/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Formare una società di calcio acquistando tramite un'asta 3 portieri, 9

Dettagli

Federazione InterLeghe Forum Associate

Federazione InterLeghe Forum Associate Federazione InterLeghe Forum Associate REGOLAMENTO FANTACOPPE 2013 / 2 014 REGOLA 1 FANTACOPPE 1. La F.I.L.F.A. organizza e promuove una serie di tornei in cui si confrontano i migliori fantallenatori

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016

REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016 REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016 Iscrizioni Le iscrizioni saranno aperte dal 01 GIUGNO 2015 al 22 AGOSTO 2015 (ultimo giorno) il partecipante potrà iscrivere la propria squadra. La fase iniziale per

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 TIPOLOGIA E DENOMINAZIONE Concorso a premi denominato FANTA BRUTIIUM (di seguito: Concorso ) AREA Il concorso ha svolgimento nell ambito dell intero territorio

Dettagli

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento 1- La Lega è composta da otto Squadre 2- L Assemblea di Lega comprende tutti gli allenatori 3- La Lega è presieduta dal Presidente, eletto dall Assemblea 4-

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE "LEGA FANTACAZZUTI" - STAGIONE 2012/2013

REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA FANTACAZZUTI - STAGIONE 2012/2013 REGOLAMENTO UFFICIALE "LEGA FANTACAZZUTI" - STAGIONE 2012/2013 REGOLA 1: MODALITÀ DEL GIOCO Il gioco è basato sulle reali prestazioni dei calciatori del campionato italiano di Serie A e si articola nelle

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE Consultabile nei siti: http://www.tcp900.net oppure www.fantacalciomontale.135.it Versione: 13.02 1 INDICE VOTI E PUNTEGGI...3 Assegnazione Punti...3 Tabella di Conversione:

Dettagli

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI REGOLAMENTO FANTANAVIGLI 1. Creazione Squadra 1.1 Ogni presidente deve creare una rosa di 23 calciatori tra quelli che prendono parte al Campionato di Calcio di Serie A. 1.2 Il presidente ha a disposizione

Dettagli

Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016

Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016 Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016 Il presente regolamento raccoglie tutte le modifiche regolamentari apportate nel corso delle varie stagioni, comprese le novità introdotte nel maggio

Dettagli

Regolamento Fantacampionato Lega Sant Anna

Regolamento Fantacampionato Lega Sant Anna Regolamento Fantacampionato Lega Sant Anna Capitolo 1. Iscrizione Capitolo 2. La lega Capitolo 3. Le società Capitolo 4. Le rose Capitolo 5. L'asta iniziale Capitolo 6. Aste successive alla prima Capitolo

Dettagli

Fantalega Bari Regolamento Ufficiale Edizione 2008/2009

Fantalega Bari Regolamento Ufficiale Edizione 2008/2009 Fantalega Bari Regolamento Ufficiale Edizione 2008/2009 INTRODUZIONE 1. La nostra lega è composta da dieci società. 2. La Lega è governata dall Assemblea di Lega, formata da tutti gli allenatori. 3. L

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 ASTA E GESTIONE CREDITI DATA DELL ASTA Sabato 8 Settembre 2012 Ore 20:00 LISTA RUOLI SU http://www.fantacalcio.kataweb.it/stat/index.php?page=calciatori Ogni fantallenatore

Dettagli

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 SOMMARIO 1. PREMESSA 2. CALCOLI DEI PUNTEGGI E REGOLE GENERALI 3. FORMAZIONE E GOL 4. CAMPIONATO 5. CHAMPIONS LEAGUE 6. COPPA UEFA 7. COPPA ITALIA 8. SUPERCOPPE 9. CALENDARIO

Dettagli

[update 04/01/2012] GENERALE

[update 04/01/2012] GENERALE [update 04/01/2012] GENERALE Il giornale che sarà utilizzato per i voti dei giocatori sarà sempre la Gazzetta dello sport. Il partecipante ha avuto a disposizione 650 fantamilioni per completare la rosa.

Dettagli

3. La rosa deve obbligatoriamente essere composta, in numero e ruoli, dai seguenti calciatori:

3. La rosa deve obbligatoriamente essere composta, in numero e ruoli, dai seguenti calciatori: OGGETTO DEL GIOCO 1. Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano di calcio di Serie

Dettagli

FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO

FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO ROSA E FORMAZIONE FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO La rosa di una fantasquadra è composta da 28 calciatori, così divisi: 6 Portieri (appartenenti al massimo a 2 squadre), 8 Difensori 8 Centrocampisti

Dettagli

2011 REGOLAMENTO FANTASET

2011 REGOLAMENTO FANTASET 2011 REGOLAMENTO FANTASET SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 - Definizione e caratteristiche del torneo... 3 1.2 - La figura dell'onu... 3 1.3 - Il sito web... 3 2. MERCATO INIZIALE... 4 2.1 - Budget...

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE FEDERAZIONE FANTABONOLA 2 Edizione stagione 2007/2008 REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE http://digilander.libero.it/ickss Regolamento Fanta Bonola Campionato 2007-2008 Il campionato consiste nello schierare

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013)

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) SOMMARIO Calcolo del Totale-Calciatore... 3 Calcolo del Totale-Squadra... 4 Capitale sociale... 2 Casi particolari... 4 Comunicazione

Dettagli

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 1. L iscrizione al torneo dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 22 Agosto 2015, ora d'inizio di Verona - Roma (primo incontro

Dettagli

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Regolamento ufficiale della F.A.F. (Fantacalcio Amatoriale Fantacavabù) 1. Introduzione Il Fantacavabù è un torneo di fantacalcio realizzato tra amici e svolto per essere

Dettagli

REGOLAMENTO MATRAVITA LEAGUE

REGOLAMENTO MATRAVITA LEAGUE REGOLAMENTO MATRAVITA LEAGUE 1 STAGIONE La stagione inizia il 1 luglio e termina il 30 giugno ed è composta da: un Campionato (competizione a girone unico) una Coppa (competizione formata da due gironi

Dettagli

Un calciatore venduto non potrà più essere riacquistato durante la stagione dalla stessa squadra.

Un calciatore venduto non potrà più essere riacquistato durante la stagione dalla stessa squadra. 1. Cos'è Lega Fantacalcio Alessandria? E torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana secondo le regole del Fantacalcio-scontri diretti. 2. Asta iniziale L asta iniziale si svolge in

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013

REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013 REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013 ISCRIZIONE 1- Accedete alla pagina www.fantafava.it e cliccate su ISCRIVITI ALLA NUOVA STAGIONE 2- Compilate il form d iscrizione e cliccate su Accetta e iscrivi

Dettagli

Regolamento Fantacalcio 2014-2015

Regolamento Fantacalcio 2014-2015 Regolamento Fantacalcio 2014-2015 Il fantacalcio è divertimento tra amici nato dalla passione per il calcio: prendiamoci in giro in maniera responsabile e non roviniamo tutto con astio e polemiche inutili.

Dettagli

Regolamento Fantacalcio Lega Davide Fontolan

Regolamento Fantacalcio Lega Davide Fontolan Regolamento Fantacalcio Lega Davide Fontolan Settembre 2010 - Aggiornato Agosto 2015 Indice 1 Generalità 3 1.1 Montepremi............................ 4 2 I Mercati 5 2.1 Mercato libero..........................

Dettagli

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA.

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA. REGOLAMENTO FANTALION S 2012/2013 1. REGOLE GENERALI Ogni squadra partecipante al Fantalion deve avere una rosa formata da 28 calciatori. L unico vincolo è il possedere minimo 1 portiere (i due di riserva

Dettagli

Goal fatti negli scontri diretti

Goal fatti negli scontri diretti DELIRIO di A B e C Qui di seguito trovate le regole della Lega Delirio di A, B e Lega Pro. Ogni anno se necessario verranno modificate e aggiornate in base all esperienze dell anno precedente. N.B: Se

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine)

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) REGOLAMENTO FANTACALCIO 2013/14 Le squadre saranno 8 Si gioca con: il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) CAMPIONATO a 35 giornate Dalla 3 di serie A

Dettagli

UFFA INTERLEAGUE 2010/2011 IIª EDIZIONE

UFFA INTERLEAGUE 2010/2011 IIª EDIZIONE Prima di leggere il regolamento integrale della Champions/Europa League alcune precisazioni riguardanti la nostra lega: - Le formazioni devono essere inserite nell apposito argomento inserito nel nostro

Dettagli

REGOLAMENTO 1)FANTAMERCATO (SETTEMBRE)

REGOLAMENTO 1)FANTAMERCATO (SETTEMBRE) REGOLAMENTO 1)FANTAMERCATO (SETTEMBRE) Ogni squadra può avere un massimo di: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti. Se un partecipante rimane senza soldi durante il mercato e con la

Dettagli

Federazione Fantacalcio Introvabilistore Regolamento Ufficiale Edizione 2010/2011

Federazione Fantacalcio Introvabilistore Regolamento Ufficiale Edizione 2010/2011 Federazione Fantacalcio Introvabilistore Regolamento Ufficiale Edizione 2010/2011 Federazione Fantacalcio Regolamento Ufficiale Edizione 2010/2011... 1 CAPITOLO PRIMO... 2 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO...

Dettagli

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE...

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... SOMMARIO NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... 3 FORMAZIONI E CASISTICHE... 5 PUNTEGGI... 6 MODIFICATORI...

Dettagli

Fantaturput REGOLAMENTO UFFICIALE

Fantaturput REGOLAMENTO UFFICIALE Fantaturput REGOLAMENTO UFFICIALE Stagione 2010/2011 CAPITOLO PRIMO REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate

Dettagli

Fantacalcio Stigranca 2009/10

Fantacalcio Stigranca 2009/10 Fantacalcio Stigranca 2009/10 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.TK Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Su questo

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS»

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» I. DEL MERCATO 1. Mercato iniziale - La composizione delle rose delle squadre partecipanti avviene tramite asta. All asta i giocatori partecipano con

Dettagli

Regolamento Fantacalcio

Regolamento Fantacalcio Regolamento Fantacalcio 2015/2016 Squadre serie A: ANNIBAL - A.S. PUMA - BOMBER - BORIO & SPEGIO - ENZO - FALCHI FANTOMAS - I TRE MOSCHETTIERI - LUCKY LOSER REAL PREONDA Squadre serie B: ALTA TENSIONE

Dettagli

FANTACALCIO S.ANTONIO

FANTACALCIO S.ANTONIO _ Regolamento Fantacalcio Sant Antonio FANTACALCIO S.ANTONIO Stagione 2015-2016 16 Edizione Sommario: CAPITOLO PRIMO REGOLA 1: Oggetto del Gioco..... Pag. 2 REGOLA 2: Modalità del Gioco.. Pag. 2 CAPITOLO

Dettagli

Regolamento Torneo delle Regioni 2013/14

Regolamento Torneo delle Regioni 2013/14 Regolamento Torneo delle Regioni 2013/14 Introduzione Per il quarto anno consecutivo si svolgeranno, parallelamente al solito fantacalcio tra amici, 2 competizioni, la Champions League e la Coppa delle

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO Durante il Fantacalcio è necessario il rispetto del presente regolamento affinché amicizie consolidate non vengano incrinate da quello che in fondo è solo un gioco. 1) La rosa del

Dettagli

www.fantascudetto.it www.fantacalcio.it REGOLAMENTO FANTACALCIO UNIONE FANTACALCIO ON-LINE

www.fantascudetto.it www.fantacalcio.it REGOLAMENTO FANTACALCIO UNIONE FANTACALCIO ON-LINE www.fantascudetto.it www.fantacalcio.it REGOLAMENTO FANTACALCIO UNIONE FANTACALCIO ON-LINE Stagione 2008 2009 I N D I C E # ARTICOLO 1 - PREMESSA.................................................. pag.

Dettagli

Regolamento Fantacampionato 2014/2015

Regolamento Fantacampionato 2014/2015 Regolamento Fantacampionato 2014/2015 MandriaE nzallanutos Pagina 1 di 19 SOMMARIO CAPITOLO PRIMO 3 REGOLA 1.1: OGGETTO DEL GIOCO 3 REGOLA 1.2: MODALITÀ DEL GIOCO 3 CAPITOLO SECONDO 3 REGOLA 2.1: LA LEGA

Dettagli

Regolamento FANTAUNICAPUA 2011/2012

Regolamento FANTAUNICAPUA 2011/2012 1) PREMESSA Il Campionato FANTAUNICAPUA è un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai destinatari di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione

Dettagli

Twinned s League Regolamento Stagione 2015/16

Twinned s League Regolamento Stagione 2015/16 Lega Lega Partenope Regolamento Stagione 2012/13 [Anno] Twinned s League Regolamento Stagione 2015/16 Lega Partenope Regolamento stagione 2012-2013 1 Regolamento: INDICE Articolo 1: Principi del Gioco

Dettagli

FantacalcioRenzoBar Regolamento

FantacalcioRenzoBar Regolamento Coppa del Baretto FantacalcioRenzoBar Regolamento 1- Il Gioco 2- Il Mercato 1.1 Il gioco costituisce un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai Fantallenatori di costituire una squadra di calcio

Dettagli

Regolamento. Presentazione e Montepremi

Regolamento. Presentazione e Montepremi Regolamento Presentazione e Montepremi LV Il Fantacalcio giunge alla 17 a edizione sancendo definitivamente il successo della partecipazione di dieci squadre. Ormai del tutto sdoganata l organizzazione

Dettagli

FANTAROTAIA. Regolamento 2014/2015

FANTAROTAIA. Regolamento 2014/2015 FANTAROTAIA Regolamento 2014/2015 INDICE INTRODUZIONE pag 3 CAPITOLO PRIMO REGOLA 1 Oggetto del gioco pag 3 REGOLA 2 Modalità del gioco pag 3 REGOLA 3 La Lega pag 4 CAPITOLO SECONDO REGOLA 4 Le società

Dettagli