ISO 9001:2000 CERTIFICATE. Freud s philosophy is based on three principles: Safety, Efficiency and Precision.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISO 9001:2000 CERTIFICATE. Freud s philosophy is based on three principles: Safety, Efficiency and Precision."

Transcript

1

2 SGQ N 049 SG N 018 Membro i ML E per gli schemi i accreitamento SGQ, SG, PR e PRS e i ML IF per gli schemi i accreitamento SGQ, SG e PR Signatory of E ML for the accreitation schemes QMS, EMS, Prouct an Personnel an of IF ML for the accreitation schemes QMS, EMS an Prouct Management Representative CERTIFICTE Certificato Nr Si attesta che / This is to certify that IL SISTEM QULITÀ I THE QULITY SYSTEM OF POZZO SP SEE LEGLE: UNIT PROUTTIVE: VI POV 3 - Z.I. FELETTO Z.I. VI MRCUZZI UMERTO I FGGN (U) I TVGNCCO (U) S.S. 464 KM 43 I MRTIGNCCO (U) VI UINE NUCLEO PRIS I COLLOREO I MONTE LNO (U) È CONFORME I REQUISITI ELL NORM HS EEN FOUN TO CONFORM TO THE REQUIREMENTS OF UNI EN ISO 9001:2000 Questo certificato è valio per il seguente campo i applicazione This certificate is vali for the following prouct or service range Progettazione e prouzione i lame circolari, teste portacoltelli, frese salobrasate, punte e componenti in Metallo uro (E 17) esign an manufacture of saw blaes, cutter heas, braze cutters, router bits an Har Metal components (E 17) ata/ate ata i scaenza/expiry ate Lea uitor: Giuseppe Peloso Per l'organismo i Certificazione For the Certification oy TÜV Italia S.r.l. Cinisello alsamo (MI) Nico Mastrorillo Freu s philosophy is base on three principles: Safety, Efficiency an Precision. Over 40 years experience in the wooworking tools inustry, using avance technology an a specialize work force. ISO 9001:2000 THE FIRM PPLIES QULITY SYSTEM ISO 9001:2000 FOR MNUFCTURING N SELLING OF CRIE TIPPE SWLES N MNUFCTURING OF HR METL COMPONENTS. Freu tools are acknowlege as amongst the very best an enjoy a worlwie reputation. THE FIRM RESERVES THE RIGHTS TO PRTILLY MOIFY THIS CTLOGUE WITHOUT NY OLIGTIONS TO THIR PRTIES.

3 Mae in Italy La filosofia Freu si basa su tre principi: Sicurezza, Precisione e Efficienza. a oltre 40 anni l aziena prouce utensili per la lavorazione el legno avvalenosi elle tecnologie più avanzate e i personale altamente specializzato. L ottima qualità egli utensili Freu è riconsciuta a livello moniale. ISO 9001:2000 L FREU TTU UN SISTEM I GESTIONE ELL QULITÀ CERTIFICTO ISO 9001:2000 PER L PROUZIONE E VENIT I LME CIRCOLRI CON RIPORTI IN HM E PROUZIONE I COMPONENTI IN METLLO URO SINTERIZZTO. L ZIEN SI RISERV IL IRITTO I PPORTRE IN QULSISI MOMENTO EVENTULI MOIFICHE QUESTO CTLOGO, SENZ INCORRERE IN LCUN TIPO I OLIGZIONE.

4 UFFICI, PROUZIONE TESTE. OFFICES, CUTTERHES PROUCTION PLNT. PROUZIONE LME. SWLES PROUCTION PLNT. TRIZIONE E TECNOLOGI > Per risponere con efficacia e tempismo a esigenze sempre più particolari nel settore egli utensili per la lavorazione el legno, sono inispensabili tecnologie avanzate e assoluta affiabilità qualitativa. > FREU, leaer nel settore, a oltre quarant anni offre soluzioni specifiche per soisfare qualsiasi necessità. > La FREU POZZO è specializzata nella costruzione i lame circolari (il numero i sole lame prootte annualmente è i alcuni milioni i unità), i utensili per la prouzione i serramenti, i punte salobrasate e a fissaggio meccanico e inoltre i tutta una serie i placchette, enti i sega e coltelli a gettare in METLLO URO (HM). > La prouzione in proprio el METLLO URO garantisce la possibilità i ottimizzare il grao i urezza in base al tipo i lavorazione per il quale l utensile è stato concepito. > Per are la possibilità a tutti, in tutto il mono, i conoscere il marchio FREU, l aziena è presente in tutte le più grani fiere organizzate nel mono, a Milano (INTERIMLL-XYLEXPO) a Colonia (YTEC INTERNTIONLE EISENWRENMESSE), a San Pietroburgo (TEKHNOLES) a Siney (WIS), a Hannover (LIGN) a Chicago (NHS - NTIONL HRWRE SHOW), a tlanta (IWF - INTERNTIONL WOO-WORKING FIR) a Pechino (INTERNTIONL WOOWORKING MCHINERY). PROUZIONE METLLO URO. HR METL PROUCTION PLNT. PROUZIONE PUNTE. ROUTER ITS PROUCTION PLNT. TRITION N TECHNOLOGY > Responing with efficiency an timing to nees all the more specific in the prouction of wooworking tools, it is essential that we apply the most avance technology in orer to guarantee absolute reliability an quality. > FREU, a leaer in this fiel, has been offering specialize solutions to satisfy any possible requirement for more than forty years. > FREU POZZO is specialize in the construction of circular saws (the number of sawblaes manufacture each year alone is estimate at aroun several million), tools for the construction of winow an oor frames, braze an mechanically mounte tips an a whole range of carbie inserts, sawblae tips an isposable knives all constructe in Har Metal. > Our very own prouction of HR METL guarantees the possibility to improve the grae of harness in corrisponence to the kin of work with which the tool has been esigne. > To give everyboy the possibility to recognize the FREU mark, the company is present at all the leaing wooworking exibitions all over the worl: at Milan (INTERIMLL-XYLEXPO) at Cologne (YTEC INTERNTIONLE EISENWRENMESSE), at Saint Petersburg (TEKHNOLES) at Syney (WIS), at Hannover (LIGN) at Chicago (NHS-NTIONL HRWRE SHOW), at tlanta (IWF - INTERNTIONL WOO-WORKING FIR) at Pecking (INTERNTIONL WOOWORKING MCHINERY). 4 *

5 INICE INEX TESTE PORTCOLTELLI CON COLTELLI GETTRE CUTTERHES WITH ISPOSLE KNIVES CRTTERISTICHE TECNOLOGICHE TECHNICL FETURES PROCEURE PER IL LVORO SICURO SFE WORKING PRCTICE TVOLE PER L SCELT ELL UTENSILE OTTIMLE TLES TO OTIN THE CORRECT TOOL TESTE PORTCOLTELLI PER INCSTRI REGOLILI CUTTERHES FOR JUSTLE GROOVING TG11M TG18M TESTE PORTCOLTELLI PER INCSTRI E TTUTE REGOLILI CUTTERHES FOR JUSTLE GROOVING N RETES T199M T198M TESTE PORTCOLTELLI PER TTUTE CUTTERHES FOR RETES T111M - T112M T102M T191M - T192M T194M - T195M TESTE PORTCOLTELLI PER INCSTRI GROOVING CUTTERHES TG13M T182M T183M TESTE PORTCOLTELLI INCLINZIONE REGOLILE JUSTLE EVEL CUTTERHE TG08M TESTE PORTCOLTELLI PER PERLINE E PRCHETTI PNNELLING N FLOORING CUTTERHE SET TG79M TG99M FRESE SLORSTE RZE CUTTERS CRTTERISTICHE TECNOLOGICHE TECHNICL FETURES PROCEURE PER IL LVORO SICURO SFE WORKING PRCTICE TVOL PER L SCELT ELL FRES TEL TO OTIN THE CORRECT TOOL FRESE PER INCSTRI GROOVING RZE CUTTERS FI02M FI05M FI22M FRESE PER INCSTRI REGOLILI JUSTLE GROOVING CUTTERS WITH SPURS FI07M LME CIRCOLRI PER INCSTRI GROOVING SW FI14M TESTE PORTCOLTELLI PER SPINRE PLNER CUTTERHES TM06M TM07M TM060S TM070S TESTE PORTCOLTELLI PER SPINRE E RROTONRE POSTFORMING CUTTERHE SET T135M - TG35M FRESE PER GIUNZIONI FINGER JOINT RZE CUTTERS FG07M FRESE SGOMTE MULTIPROFILO MULTIPROFILE RZE CUTTERS FS39M - FS39MS FS40M FS42M CS27M LEGEN KEY ROTZIONE ESTR O SINISTR RIGHT HN OR LEFT HN ROTZIONE ESTR E SINISTR RIGHT HN N LEFT HN CO. COICE RTICOLO ITEM COE IMETRO IMETER -1 SPESSORE I TGLIO CUTTING THICKNESS SPESSORE I TGLIO REGOLILE JUSTLE CUTTING THICKNESS UTENSILI PER VNZMENTO MNULE TOOLS FOR MNUL FEE UTENSILI PER VNZMENTO MECCNICO TOOLS FOR UTOMTIC FEE Z FORO ORE NUMERO I ENTI NUMER OF TEETH R I RSNTI SPURS INSERTI INSERTS 2 mm 1,5 mm COLTELLI GETTRE CON SP. 2 mm ISPOSLE KNIVES WITH 2 mm THICKNESS COLTELLI GETTRE CON SP. 1,5 mm ISPOSLE KNIVES WITH 1,5 mm THICKNESS COLTELLI RIFFILILI IN HM RESHRPENLE CRIE KNIVES EN R&S - SV/R 126/130 GLI UTENSILI CUI SI RIFERISCE QUESTO SIMOLO HNNO SUPERTO LE PROVE TECNOLOGICHE RICHIESTE LL NORMTIV EUROPE EN OGNI UTENSILE CONFORME È STTO SSEGNTO UN NUMERO I REGISTRZIONE, CHE VIENE RIPORTTO COME IN QUESTO ESEMPIO. THIS SYMOL REFERS TO TOOLS THT HVE PSSE THE TECHNICL TESTS IMPOSE Y THE EUROPEN NORM EN ECH TOOL THT CONFORMS TO THIS NORM HS EEN SSIGNE REGISTRTION NUMER S IN THE EXMPLE OVE. 5

6 TESTE PORTCOLTELLI FREU: TECNOLOGI, SCHEE TECNICHE, PROGETTI, CONSIGLI UTILIZZO FREU CUTTERHES: TECHNOLOGY, TECHNICL SCHEULES, PROJECTS, TIPS FOR USE Each tool has its origins in the research an evelopment epartment, where their characteristics are optimize, base on the necessities of our Clients. pplying the most up to ate technology comes with the aim of realizing an efficient an secure tool for the user. TESTE PORTCOLTELLI COLTELLI GETTRE ISPOSLE KNIVES CUTTERHES * Each tool is constructe with shear an hook angles so as to permit the best possible finish.

7 Mae in Italy Ogni utensile ha origine nel reparto i ricerca e sviluppo ell aziena, ove ne vengono ottimizzate le caratterisitiche in base alle effettive necessità el Cliente. L'applicazione elle migliori tecnologie avviene allo scopo i realizzare utensili efficaci e, allo stesso tempo, sicuri per l'utilizzatore. Ogni utensile viene costruito con angoli morente e assiale tali a permettere la miglior finitura possibile.

8 CRTTERISTICHE TECNOLOGICHE TECHNOLOGICL FETURES Gli utensili Freu sono prootti qualitativamente superiori perché realizzati con le più avanzate tecnologie, con materiali i prima scelta e avvalenosi i personale altamente specializzato. NORM EUROPE EN > Per il 2002 il programma teste portacoltelli stanar è stato riisegnato e rinnovato in base alla nuova norma europea UNI EN per l eliminazione e la riuzione ei pericoli erivanti all utilizzo i tali utensili. Nell avanzamento manuale si limita il fenomeno el rifiuto a velocità facilmente controllabili e, in caso i contatto con l utensile, si minimizza la gravità i eventuali lesioni. Gli utensili conformi riportano la scritta MEC o MN, rispettivamente per l uso su macchine con avanzamento meccanico integrato e con avanzamento manuale. > Le moifiche apportate ai nostri utensili sono fonamentalmente le seguenti: per riurre al minimo il rischio i infortuni, gli utensili sono costruiti a forma chiusa e con limitatore i truciolo avente sporgenza riotta; sono state aggiunte elle spine per impeire la rotazione ei singoli utensili che compongono i gruppi; per agevolare lo scarico el truciolo sono stati revisionati i vani i scarico e previsti ei eflettori in corrisponeza egli inserti. CRTTERISTICHE TECNOLOGICHE ELLE TESTE PORTCOLTELLI > L esclusivo metallo uro Freu i cui sono costituiti i taglienti viene prootto in base all utilizzo cui è estinato, per ottenere le maggiori urata e qualità i finitura possibili. Inoltre, le speciali e sofisticate apparecchiature utilizzate garantiscono una costante precisione nella prouzione ei coltelli, che sono perfettamente sostituibili anche a istanza i tempo (la Fig. 1 mostra il metallo uro al microscopio elettronico). > Gli angoli caratteristici elle teste portacoltelli e Sistema Performance sono (Figg. 2 e 3): angolo morente (α): ipene al tipo i materiale a lavorare. angolo i cuneo (β): è la iretta conseguenza egli angoli α e γ. angolo i spoglia (γ): varia secono il materiale lavorato e lo spessore i taglio. angolo assiale (δ): serve per ottenere una miglior penetrazione nel materiale lavorato e un asportazione grauale el truciolo. Nel caso i utensili con ifferenze i iametro sul profilo, serve a mantenere costante l angolo morente Freu proucts are superior tools because they are mae using the most avance technology, with premium quality materials an highly qualifie staff. EUROPEN NORM EN > For 2002, the stanar cutterhea programme has been re-esigne an renewe, base on the new european norm UNI EN 847-1, to eliminate an reuce angers that may erive from these tools. In the case of manual fee, the kick-back effect is greatly reuce an easily controlle by the operator, in case of physical contact with the tool, serious injury to the operator is minimize. Tools that conform to these norms have MEC or MN incisione on to them an are to be use respectively on machines with mechanical or manual fee. > The funamental moifications carrie out on our tools are the following to reuce the risk of injury, our tools are constructe with a close form an an anti kick-back evice with limite projection; pins have been ae to stop each single component of the group, from rotating iniviually; large openings for better chip istribution have been revisione an eflectors for inserts are forseen. TECHNICL FETURES OF TRITIONL CUTTERHES > Freu s exclusive HM use to construct each cutter, is prouce accoring to the kin of work which the tool will unergo, in orer to obtain the best uration an quality finish possible. Special instruments guarantee precision an therefore perfect replacement of the knives we prouce without the nee to moify the cutterhea even after prolonge use (Fig. 1 shows har metal uner the microscope). > The most characteristic angles of a cutterhea are (Fig. 2 an 3): hook angle (α): epens on the type of material to be cut. wege angle (β): this angle is a irect consequence of angles α an γ. clearance angle (γ): epens on the material to be cut an the thickness of the cutting ege. shear angle (δ): necessary to obtain a better penetration into the material to be cut an a graual removal of the chips. When the tools have ifferent iameters, this angle allows the hook angle to remain constant. 8 *

9 h h CRTTERISTICHE TECNOLOGICHE TECHNOLOGICL FETURES 4 P > La finitura ottenuta è misurata alla rugosità superficiale el legno e ipene a molti fattori: l avanzamento el legno in macchina, il numero i giri a cui lavora l utensile, la concoranza o iscoranza ella lavorazione, le caratteristiche tecniche ell utensile. > Oltre agli angoli morente, i cuneo e assiale, anche il iametro influenza la qualità ella finitura (Figg. 4 e 5). pari avanzamento e numero i giri si ha lo stesso passo (lunghezza i asportazione - P); mentre la profonità (h), e quini la rugosità superficiale, si riuce proporzionalmente all aumentare el iametro. > Per quanto riguara la rotazione e l avanzamento istinguiamo tra: lavorazione in concoranza: si ha quano la irezione i avanzamento e il senso i rotazione hanno lo stesso verso (Fig. 6). 5 lavorazione in iscoranza: si ha quano la irezione i avanzamento e il senso i rotazione sono opposti (Fig. 7). > urante l asportazione si verificano 2 situazioni (Figg. 6 e 7): nella zona si ha lo schiacciamento el materiale in lavorazione, nel caso in cui si lavori in iscoranza; 6 P la zona è l area ove l utensile s incunea nel materiale e ne asporta il truciolo. > Ogni utensile o gruppo per serramenti viene progettato al nostro ufficio ricerche e sviluppo con una struttura informatica in grao i ottimizzarne le caratteristiche in base alle effettive necessità el Cliente. Tale tecnologia viene applicata anche alle macchine utensili per ottenere precisioni mai raggiunte nel campo egli utensili per la lavorazione el legno, grazie anche alla collaborazione i personale altamente specializzato. > Ogni utensile viene poi equilibrato per eliminare le vibrazioni che si avrebbero in fase i lavorazione, ovute alla isomogenea istribuzione ella massa ferrosa. Vengono eseguite tre equilibrature istinte: sull utensile singolo, sul gruppo completo e infine la terza, importantissima, sull insieme i gruppi che vanno assemblati sullo stesso albero ella macchina (Fig. 8). > La messa a punto finale avviene nel reparto collauo e consiste in una simulazione i prouzione: per ogni singolo gruppo viene battuto un campione legno con il profilo richiesto. In tal moo si fornisce al Cliente un prootto veramente chiavi in mano, subito prouttivo e quini proficuo (Fig. 9). 7 8 > The work piece finish is given by the surface roughness an epens on many factors: the fee rate, the tool s RPM, if the tool cuts against or with the fee an the tool s general geometry such as the hook, wege an shear angles. > The tool s iameter also influences the work piece finish (Fig. 4 an 5). If the fee rate an the tool s RPM are the same, the pitch (P) will also be the same, therefore the epth an the surface roughness (h) is reuce as the iameter of the tool increases. > The tool cuts "with the fee" when the rotation an fee irection are the same (Fig. 6), the tool cuts "against the fee" when the rotation an fee irection are opposite (Fig. 7). > uring the removal of the chips, two areas can be istinguishe: an (Fig. 6 an 7): area is where the material is compresse if the rotation is "against the fee"; area is where the tool penetrates the material an removes the chips. > Every tool is esigne by our research an evelopment epartment base on the clients specific nees an the same technology is applie to manufacturing machines that, combine with highly specialise workers, allow precision levels never reache before in the wooworking fiel. > Every tool is balance to remove vibrations cause by bizarre istribution of the tool s mass, harmful uring the wooworking process. Three balancing operations are one: first on the single tool, secon on the set an finally, the thir, on the entire group of tools that will be fitte on the same spinle (Fig. 8). > The final tuning operation is one in the testing room an consists of simulating actual working conitions: each set is use to cut a woo sample of the requeste profile. ll of these testing phases allow FREU to supply the Client with a prouct that is reay for use an immeiately operational, allowing ae savings for the Client (Fig.9). 9 ± 0,5g 9

10 CRTTERISTICHE TECNOLOGICHE TECHNOLOGICL FETURES VNTGGI ELLE TESTE PORTCOLTELLI TRIZIONLI > Per TEST PORTCOLTELLI si intene un utensile rotativo fornito i più taglienti, isposti geometricamente sulla sua circonferenza e costituiti a coltelli a gettare con spessore i 1,5 mm bloccati meccanicamente sul corpo ell utensile (Fig. 12). Rispetto agli utensili salobrasati, le teste portacoltelli con coltelli a gettare presentano inubbiamente ei vantaggi importanti. Infatti, per sostituire un coltello usurato o anneggiato non è necessario smontare l'utensile alla macchina, poiché è sufficiente sbloccare le viti che lo trattengono nella sua see. Un utensile salobrasato, invece, ovrebbe essere sostituito completamente e quini bisognerebbe avere a isposizione anche un utensile i scorta, per evitare fermi macchina con tempi troppo lunghi. > Il SISTEM I LOCCGGIO HRL sfrutta la forza centrifuga ata alla rotazione ell utensile per autobloccarsi. Questa caratteristica, unitamente al sovraimensionamento ei singoli elementi, evita rischi i rotture accientali o i espulsione el coltello. Il sistema i bloccaggio HRL è anche sinonimo i robustezza: l uso esclusivo i componenti sottoposti a speciali trattamenti termici e la precisione el sistema garantiscono un numero pressoché illimitato i smontaggi e rimontaggi senza iminuirne l efficacia (Figg. 10 e 11). > SISTEM I LOCCGGIO HRL La vite frontale i grosse imensioni non si spana e si intasa molto meno i una più piccola, qualsiasi sia la sua posizione. > HRL LOCKING SYSTEM The large front screw oes not strip an is less liable to block or get clogge up compare to a small screw, which ever may be its position. Cuneo Wege Coltello Knife Ogiva Nut Vite oppio filetto Screw with ouble threa 10 > Componenti el sistema HRL > Components of HRL system VNTGES OF TRITIONL CUTTERHES > CUTTERHE is a rotating tool consisting of various cutting eges, geometrically fitte on its circumference. The cutting eges are 1,5 mm thick isposable knives, mechanically locke to the tool s boy (Fig. 12). With respect to braze cutters, cutterheas with isposable knives have numerous avantages, in fact, to change a use or amage knife it is not necessary to ismount the cutterhea from the machine, but simply loosen the screw that hols it in its seat. On the other han a braze cutter must be change altogether an a substitute available so as to avoi time wastage. > The HRL LOCKING SYSTEM takes avantage of the centrifugal forces generate by the tool s rotation in orer to block itself. This characteristic, along with other single elements avoi the risk of acciental breakage or expulsion of the knives. The HRL system is also synonymous of strength: the use of only specially treate components an the precision of this metho guarantees a practically unlimite number of locking an unlocking operations without compromising the efficiency of the very same (Fig. 10 an 11). 10 *

11 ± 0,02 R= 1, x45 CRTTERISTICHE TECNOLOGICHE TECHNOLOGICL FETURES INSERTI E RSNTI > Il rasante triangolare (Fig. 13), costruito in HM integrale per conferire una maggiore urata al filo tagliente, è un componente utilizzato su teste con coltelli a gettare e su teste Performance per are maggior finitura alle battute eseguite. L ampiezza ella superficie i lavoro (22 mm) e il posizionamento el rasante sull utensile (con angolo morente positivo) garantiscono una finitura perfetta senza rigature (la lunghezza ella battuta è minore ella lunghezza el rasante). > Caratteristica altrettanto importante è la imensione ello scarico sul fronte: esso consente una miglior fuoriuscita el truciolo e quini una miglior lavorabilità el rasante (Fig. 13). > Gli inserti smussatori e raggiatori vengono utilizzati per eliminare gli spigoli vivi ai pezzi lavorati. Oltre a are una miglior qualità estetica essi contribuiscono, in fase i verniciatura, a fare in moo che la vernice si epositi uniformemente sul legno. > Gli inserti sono progettati con angolo assiale (Fig. 14) per consentire una miglior finitura nella lavorazione el legno traverso vena (si evita l estrazione ella parte tenera ella venatura). Essi, come pure le sei portainserti, sono costruiti con la massima precisione per garantire una costante intercambiabilità e evitare l uso i anellini istanziali (Fig. 15). > Il nuovo sistema i regolazione brevettato, enominato SISTEM NSR, è l unico che consente i regolare gli inserti senza l uso i strumenti i misura. La particolare see zigrinata consente i regolare l altezza ell inserto con incrementi i 1 millimetro su tutto lo spessore ell utensile, non limitatamente a posizioni fisse e con una precisione al centesimo i millimetro. Le tacche i riferimento, marcate in moo inelebile e preciso con tecnologia laser, consentono il più rapio, preciso e facile posizionamento possibile (Fig. 16). La Fig. 17 mostra le componenti el sistema NSR. > Gli angoli ell inserto consentono la massima finitura su qualsiasi materiale lavorato. Sulla stessa see si possono montare inserti raggiatori (R= 1, mm) e smussatori (max smusso possibile: 3 mm x 45 ). > L inserto rasante-raggiatore combina le funzioni ell inserto raggiatore e el rasante. Infatti, in un unica passata esegue la raggiatura interna, la raggiatura esterna e la finitura ella battuta. Esso viene costruito in HM integrale con iverse profonità i battuta e con angoli morente e assiale in grao i garantire la massima finitura. Nella stessa see si possono montare inserti raggiatori i iverse misure, in moo tale a prourre battute i varie profonità (Fig. 18) con la stessa testa portacoltelli. INSERTS N SPURS > The triangular spur (Fig. 13) is a component prouce in HM to give the cutting ege a long life, use on cutterheas an on Performance tools to give a better finish on rebates. The with of the cutting surface (22 mm) an the position of the spur (positive hook angle) guarantees a perfect finish without leaving a trace (the length of the rebate is less than the length of the spur). > nother important characteristic is the size of the chip ischarge area in front of the spur: this allows excellent chip ischarge an therefore the spur is more efficient (Fig.13). > The rouning an bevelling inserts are use to remove sharp angles from the work piece. These inserts give a better quality finish allowing various woo coatings to eposit more uniformly. > Inserts with a shear angle (Fig. 14) allow a better finish when the woo is cut across the grain. Inserts an their seats are manufacture with extreme precision an this allows them to be replace without the nee of spacing rings (Fig. 15). > The new an patente NSR JUSTLE INSERT SYSTEM is the only one that allows ajustments without the nee of measuring instruments. This particular system allows the inserts to be ajuste with precision of a hunreth of a millimetre on the entire length of the tool. The inelible reference marks are etche with extreme precision by lasers an allow a rapi an simple repositioning of the insert (Fig. 16). Fig.17 shows the components. > The inserts have a positive hook angle an a shear angle that allows an excellent finish on any type of material. The same seat can be fitte with rouning inserts (R= 1, mm) or bevelling inserts (3 mm x 45 ). > The rouning spur combines the characteristics of a rouning insert an a spur. With a single operation, the rebate is internally an externally roune an finishe. These soli carbie inserts are manufacture with various rebate epths to satisfy clients nees. Extremely goo finish is guarantee by the inserts shear - hook angle combination. In the same seats, ifferent inserts can be fitte so that the same tool can cut rebates of ifferent epths (Fig. 18). 11

12 PROCEURE PER IL LVORO SICURO SFE WORKING PRCTICE OK NO! NO! > Gli utensili evono essere maneggiati e utilizzati a persone aestrate e esperte, in possesso elle conoscenze necessarie. > Non si eve superare la massima velocità permessa, marcata sull utensile. Quano efinita, la gamma i velocità eve essere rispettata. > Utensili e parti i utensili evono essere bloccati in moo che non si allentino urante l uso (Figg. 19 e 20). > Nel montaggio egli utensili, bisogna prestare attenzione che il bloccaggio agisca sul corpo e che i taglienti non siano in contatto con altri taglienti (Fig. 21) o con elementi i bloccaggio (Fig. 22). > Viti e ai i bloccaggio evono essere serrati usano utensili appropriati e alla coppia i serraggio prevista al costruttore. > Prolunghe per attrezzi o serraggio con colpi i martello non sono permessi (Fig. 23). > Non utilizzare bussole i riuzione el foro iverse a quelle previste al costruttore. > Le superfici i bloccaggio evono essere esenti a sporco, grasso, olio o acqua (Fig. 24). La resina eve essere rimossa al corpo i utensili in leghe leggere solo con solventi che non intacchino l alluminio e non pregiuichino le caratteristiche meccaniche i questi materiali. Pulire accuratamente l utensile a ogni sostituzione ei taglienti. > Gli utensili composti evono essere riparati a personale competente, aestrato e esperto, che ha conoscenza ei requisiti progettuali e conosca il livello i sicurezza che eve essere raggiunto. > La riparazione egli utensili è consentita solo in accoro con le istruzioni el fabbricante. Occorre prestare particolare attenzione ai seguenti punti: La riparazione ovrà incluere l uso i parti i ricambio in accoro con le specifiche elle parti originali fornite al costruttore. Mantenere le tolleranze che assicurano un bloccaggio corretto. > opo qualsiasi processo i manutenzione, un utensile marcato MN eve continuare a rispettare i requisiti ella norma relativi agli utensili per avanzamento manuale. > Inossare guanti migliora la presa e riuce ulteriormente il rischio i lesioni. > Per evitare lesioni, gli utensili evono essere maneggiati con cautela e utilizzano ispositivi come ganci i trasporto, maniglie specifiche, telai, contenitori, carrelli, ecc.) NO! NO! > Tools must be use an hanle by experience an traine personnel, in possesion of the necessary unerstaning. > The maximum spee marke on the tool shall not be exceee. Where state, the spee range must be respecte. > Tools an tool boies must be locke correctly, so they o not loosen uring operation (Fig ). > When mounting tools, insure that locking reacts against the boy an the cutting eges are not in contact with each other (Fig. 21) or with any other locking elements (Fig. 22). > Screws an nuts shall be tightene using the appropriate spanners etc. an to the torque value provie by the manufacturer. > Spanner extensions or tightening using hammer blows is strictly forbien (see Fig. 23). > o not use reuction rings with a bore ifferent to those specifie by the constructor. > Clamping surfaces must be free of irt, grease, oil an water (Fig. 24). Resins must be remove from tools with light alloy boies using cleaners that o not amage the aluminium an compromise the materials mechanical features. ccurately clean the tool after every knife change. > Tools compiling a set, must be repaire by experience an fully traine personnel, with the knowlege of the esign requirements an security levels to be reache. > Repairing tools is allowe only in accorance to the tool manufacturer s instructions. Particular attention is rawn to the following: Repair shall therefore inclue e. g. use of parts which are in accorance with the specification of the original parts provie by the manufacturer. Tolerances which ensure correct locking shall be maintaine. > fter any type of maintenence work, a tool marke MN must continue to respect the requirements impose by the norm relative to tools with manual fee. > Wearing glooves increases grip an reuces the risk of injury. > To avoi injury, tools must be hanle with care using special appliances so as to transport them without incuring injury to the user. 12 *

13 TVOL PER IL CLCOLO ELL VELOCITÀ PERIFERIC, EL IMETRO E EL NUMERO I GIRI I UN UTENSILE TECHNICL IGRM TO OTIN TIP SPEE, IMETER N RPM OF CUTTING TOOL VLORE ELL VELOCITÀ PERIFERIC (V= m/s): RECOMMENE TIP SPEE (V= m/s): LEGNO TENERO SOFTWOO HSS m/s HM m/s LEGNO URO HRWOO HSS m/s HM m/s TRUCIOLRE CHIPOR HM m/s MEIUM ENSITY MF HM m/s Numero i giri RPM n= U/min es. 1 e.g. 1 = 140 mm n= 6000 U/min V= 43 m/s es. 2 e.g. 2 V= 37 m/s n= 4500 U/min = 200 mm Velocità periferica Tip spee V= m/s iametro iameter = mm 13

14 TVOL PER IL CLCOLO EL NUMERO I ENTI, ELL VELOCITÀ I ROTZIONE, ELL VELOCITÀ I VNZMENTO E EL GRO I FINITUR IELE I UN UTENSILE TECHNICL IGRM TO OTIN NUMER OF TEETH, FEE RTE, RPM N GRE OF FINISH OF CUTTING TOOL GRO I FINITUR (G): GRE OF FINISH (G): TRCCE I RUCITUR URNING 0,10-0,40 FINITUR SU LEGNO TENERO FINISH ON SOFTWOO 0,40-0,60 FINITUR SU LEGNO URO FINISH ON HRWOO 0,60-0,80 SGROSSTUR ROUGH FINISH 0,80-1,50 vanzamento el pezzo in lavorazione Fee rate of the material u= m/min es. 1 e.g. 1 G= 0,5 u= 15 m/min n= 5000 U/min Z= 6 es. 2 e.g. 2 Z= 6 n= 9000 U/min u= 6 m/min G= 0,33 Grao i finitura Grae of finish G Numero i giri RPM n= U/min Numero i enti Number of teeth Z 14 *

15 TG11M 1,5 mm TEST PORTCOLTELLI PER INCSTRI REGOLILI JUSTLE GROOVING CUTTERHE CO. - 1 * Z R (1) TG11M , (1) TG11M , (1) TG11M C , (2) TG11M , (2) TG11M , (2) TG11M C , (3) TG11M T , (3) TG11M T , (3) TG11M TC , (4) TG11M F ,5 35 (50) 8 4 (5) TG11M H ,5 35 (50) 4 4 (6) TG11M V , (50) 4 4 > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN (1) R&S - SV/R 121/125 (2) R&S - SV/R 135/137 (3) R&S - SV/R 124/128 (4) R&S - SV/R 163/162 (5) R&S - SV/R 164/163 (6) R&S - SV/R 165/ F3-C3 3-3-C3-H3 T3-T3-TC3-V3 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 CG03M 3 COLTELLO / KNIFE 18 X 1,9 X 18 VT18M 9 GHIER / NUT 11,6 X 1,5 X 4 VT18M 9 GHIER / NUT 9,4 X 1,7 X 4 VT05M 9 VITE / SCREW M4 X 3,2 C03M C9 CHIVE TORX / TORX KEY T9 CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 7,5 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 7,2 X 8 VT11M 9 VITE / SCREW M5 X 19 VT05M C9 VITE / SCREW M5 X 6 C04M 059 CHIVE FORCHETT / FORK WRENCH 5 CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 12 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 10 X 8 VT19M 9 VITE / SCREW M6 X 22 VT20M 9 OGIV / NUT 10 X 11,5 X 6 C03M 9 CHIVE / LLEN KEY 3 X 110 VT05M 9 VITE / SCREW M5 x 8 > PROFONITÀ I INCSTRO / EPTH OF CUT: L= 30 mm con / with Ø 160 mm L= 40 mm con / with Ø 200 mm 24 L L * L QUOT TR PRENTESI È L MSSIM LLRGTUR FORO POSSIILE SIZE SHOW ETWEEN RCKETS IS THE MX. REORE POSSILE 15

16 TG18M ELEMENTO CON COLTELLI GETTRE PER TG11M ELEMENT WITH ISPOSLE KNIVES, FOR TG11M CO. * Z R TG18M ,5 30 (50) 2 TG18M ,5 35 (50) 2 TG18M C ,5 40 (50) 2 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 7,5 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 7,2 X 8 VT11M 9 VITE / SCREW M5 X 19 > Incrementa la possibilità i regolazione ell articolo TG11M. > Improves the ajustment range of item coe TG11M. 1,5 mm > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN R&S - SV/R 125/129 TG11M TG11M (4 7,5) + TG18M 8 15 TG18M TG11M Ø160 TG11M TG11M (8 15,5) + TG18M TG18M TG11M Ø160 TG11M TG11M (12,5 24) + TG18M 25 31,5 TG18M TG11M Ø L QUOT TR PRENTESI È L MSSIM LLRGTUR FORO POSSIILE SIZE SHOW ETWEEN RCKETS IS THE MX. REORE POSSILE *

17 T199M TEST PORTCOLTELLI PER INCSTRO E TTUT REGOLILI MULTIPURPOSE CUTTERHE SET WITH ISPOSLE KNIVES CO. - 1 * Z R T199M G (50) 4 4 T199M G (50) 4 4 T199M GC (50) 4 4 1,5 mm CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M E3 COLTELLO / KNIFE 30 X 12 X 1,5 CN01MG9 CUNEO / WEGE 12,3 X 26 X 8 CN01MSG9 CUNEO / WEGE 12,3 X 26 X 8 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 VT03M 9 VITE / SCREW M8 X 16 C03M 9 CHIVE / LLEN KEY 4 X 110 > UTENSILI CON NGOLO SSILE > TOOLS WITH SHER NGLE. > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN R&S - SV/R 126/130 * L QUOT TR PRENTESI È L MSSIM LLRGTUR FORO POSSIILE SIZE SHOW ETWEEN RCKETS IS THE MX. REORE POSSILE 17

18 T198M TEST PORTCOLTELLI PER INCSTRI E TTUTE REGOLILI MULTIPURPOSE CUTTERHE SET WITH ISPOSLE KNIVES CO. - 1 Z R (1) T198M F (1) T198M FC (2) T198M G (2) T198M GC ,5 mm > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN (1) R&S - SV/R 172/171 (2) R&S - SV/R 173/172 F3-FC3 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 20 X 12 X 1,5 CN09M O9 CUNEO / WEGE 15 X 16 X 8 CN09MS O9 CUNEO / WEGE 15 X 16 X 8 CG01M E3 COLTELLO / KNIFE 30 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 26 X 8 CN09MS 9 CUNEO / WEGE 15 X 26 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 VT16M 9 VITE PER: SCREW FOR: IG61M/S, IG62M/S, IG04M/S M6 X 14,5 VT05M 9 VITE PER: / SCREW FOR: I04M M4 X 12 > UTENSILI CON NGOLO SSILE > TOOLS WITH SHER NGLE. > NON È CONSENTIT L LLRGTUR EL FORO. > REORE NOT VILLE. > Con sei per montaggio i inserti IG61M/S (smussatori) e IG62M/S (R= 1,5 oppure 2 mm) e i inserti per incastri IG04M/S 3 e 3 con eflettori I04M/S 9 e 9. > With seat pockets for insert type IG61M/ S bevelling ege, or IG62M/S raius ege ajustable with spacers an for grooving inserts IG04M/S 3 an 3 with eflectors I04M/S 9 an o G3-GC3 18

19 ESEMPI I PROFILI RELIZZILI EXMPLE OF PROFILES 2x45 R 2 QUESTO PROFILO È UTILIZZILE SOLMENTE CON VNZMENTO MECCNICO. THIS PROFILE IS USLE WITH UTOMTIC FEE ONLY. 4-7,5 o 5-9,

20 T111M T112M Z = 4 Z = 4+4 TESTE PORTCOLTELLI PER TTUTE CUTTERHES FOR RETES CO. Z R T111M T112M ,5 mm T112M CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M F3 COLTELLO / KNIFE 50 X 12 X 1,5 VT03M 9 VITE / SCREW M8 X 16 CN01M K9 CUNEO / WEGE M E9 CHIVE ESG. L / LLEN KEY 4 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 > Corpo in lega leggera (VIONL). Per la pulizia non utilizzare prootti contenenti soa caustica. > Light alloy boy (VIONL). For cleaning o not use proucts containing caustic soa. > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN R&S - SV/R 146/145 Ø 30 Ø 30 > NON È CONSENTIT L LLRGTUR EL FORO. > REORE NOT VILLE. 50 T111M 3 50 T112M 3 Ø 85 Ø 85 T111M 3 T112M 3 T112M 3 20

21 T102M TEST PORTCOLTELLI PER SPINRE, PER SCORNICITRICI MOULR PLNER CUTTERHE WITH ISPOSLE KNIVES CO. * Z R T102M C T102M T102M F (50) 4 1,5 mm C3 3 F3 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M F3 COLTELLO / KNIFE 50 X 12 X 1,5 CN09M P9 CUNEO / WEGE 15 X 46 X 8 CG01M E3 COLTELLO / KNIFE 30 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 26 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 > Corpo in lega leggera (VIONL). Per la pulizia non utilizzare prootti contenenti soa caustica. > Light alloy boy (VIONL). For cleaning o not use proucts containing caustic soa. > Questi utensili possono essere sovrapposti e utilizzati insieme per la lavorazione i una superficie più ampia. Inoltre, è possibile sovrapporre e utilizzare utensili che montino gli stessi coltelli (figura ) o utensili con coltelli i misure iverse, per es: 50 mm e 30 mm (figura ). > These tools can be stacke an use in multiples thus enabling the machining of a wier area. Furthermore, one can either stack an use tools bearing the same ientical knives (picture ) or tools equippe with knives of ifferent sizes, for example 50 mm - 30 mm (picture ). * L QUOT TR PRENTESI È L MSSIM LLRGTUR FORO POSSIILE SIZE SHOW ETWEEN RCKETS IS THE MX. REORE POSSILE 21

22 T191M T192M Z = 4 Z = 2 TESTE PORTCOLTELLI PER TTUTE CUTTERHES FOR RETES CO. * Z R T191M (50) 4 4 T191M (50) 4 4 T191M C (50) 4 4 T191M (50) 4 4 T192M C (50) 2 4 1,5 mm CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M F3 COLTELLO / KNIFE 50 X 12 X 1,5 CN09M P9 CUNEO / WEGE 15 X 46 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 RTICOLO - ITEM T191M > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN R&S - SV/R 102/101 RTICOLO - ITEM T192M > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN R&S - SV/R 103/102 > UTENSILI CON NGOLO SSILE > TOOLS WITH SHER NGLE. 22 * L QUOT TR PRENTESI È L MSSIM LLRGTUR FORO POSSIILE SIZE SHOW ETWEEN RCKETS IS THE MX. REORE POSSILE

23 T194M T195M Z = 4 Z = 2 TESTE PORTCOLTELLI PER TTUTE CUTTERHES FOR RETES CO. * Z R (1) T194M (50) 4 4 (2) T194M (50) 4 4 (2) T195M (50) 2 4 1,5 mm > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN (1) R&S - SV/R 170/ CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M E3 COLTELLO / KNIFE 30 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 26 X 8 CN09MS 9 CUNEO / WEGE 15 X 26 X 8 CG01M F3 COLTELLO / KNIFE 50 X 12 X 1,5 CN09M P9 CUNEO / WEGE 15 X 46 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 VT16M 9 VITE PER: / SCREW FOR: IG61MS; IG62MS M6 X 14,5 (2) R&S - SV/R 171/170 > UTENSILI CON NGOLO SSILE > TOOLS WITH SHER NGLE. > Corpo in lega leggera (VIONL). Per la pulizia non utilizzare prootti contenenti soa caustica. > Light alloy boy (VIONL). For cleaning o not use proucts containing caustic soa. > Con sei per montaggio i inserti IG61MS (smussatori) e IG62MS (R= 1,5 oppure 2 mm). > With seat pockets for insert type IG61MS bevelling inserts or IG62MS raius inserts (R= 1,5; 2 mm). * L QUOT TR PRENTESI È L MSSIM LLRGTUR FORO POSSIILE SIZE SHOW ETWEEN RCKETS IS THE MX. REORE POSSILE 23

24 TG13M INCSTRO PER LMELLO CON COLTELLI GETTRE GROOVING CUTTERHE FOR LMELLO WITH ISPOSLE KNIVES CO. Z R TG13M CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG03M 3 COLTELLO / KNIFE 18 X 1,9 X 18 VT18M 9 GHIER / NUT 11,6 X 1,5 X 4 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 VT18M 9 GHIER / NUT 9,4 X 1,7 X 4 VT05M 9 VITE / SCREW M4 X 3,2 C03M C9 CHIVE TORX / TORX KEY T9 > UTENSILI COLLUTI SECONO L NORMTIV > TOOLS TESTE CCORING TO THE NORM EN R&S - R 165 T183M TESTE PORTCOLTELLI PER SCNLTURE I GUI LTERLE GROOVE E CUTTERHE WITH ISPOSLE KNIVES CO. Z R T183M > rt. T183M: Per l esecuzione i scanalature i guia su scorniciatrice S.C.M. > ITEM T183M: For cutting guie grooves in soli woo for S.C.M. mouling machines. CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS T183M CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 12 X 12 X 1,5 CN09MS 9 CUNEO / WEGE 15 X 10 X 8 VT19M 9 VITE / SCREW M6 X 22 VT20M 9 OGIV / NUT 10 X 11,5 X 6 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 C03M 9 CHIVE / LLEN KEY 3 X

25 T182M TESTE PORTCOLTELLI PER SCNLTURE I GUI LTERLE GROOVE E CUTTERHE WITH ISPOSLE KNIVES CO. Z R T182M E T182M T182M E T182M T182M 3* T182M T182M C > rt. T182M: Si utilizza in accoppiamento con utensili TM06M-TM07M. > Item T182M: For use in combination with TM06M-TM07M to cut guiing rebates. 1,5 mm C3 3 E3 E3 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 12 X 12 X 1,5 CN01M 9 CUNEO / WEGE 15 X 10 X 8 FX01M HC9 FLNGI / FLNGE 68 X 10 X 40 VT03M I9 VITE / SCREW M6 X 16 CG01M M3 COLTELLO / KNIFE 9,6 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 8 X 8 VT11M 9 VITE / SCREW 5 X 19 CG01M N3 COLTELLO / KNIFE 11 X 12 X 1,5 CN01M 9 CUNEO / WEGE 15 X 10 X 8 VT03M I9 VITE / SCREW M6 X 16 CG06M 3 COLTELLO / KNIFE 12 X 12 X 1,5 CN01M 9 CUNEO / WEGE 15 X 10 X 8 VT03M I9 VITE / SCREW M6 X 16 CG01M M3 COLTELLO / KNIFE 9,6 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 8 X 8 VT03M 9 VITE / SCREW 5 X 16 CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 12 X 12 X 1,5 CN09MS 9 CUNEO / WEGE 15 X 10 X 8 FX01M HC9 FLNGI / FLNGE 68 X 10 X 40 VT19M 9 VITE / SCREW M6 X 22 VT20M 9 OGIV / NUT 10 X 11,5 X 6 CG01M M3 COLTELLO / KNIFE 9,6 X 12 X 1,5 CN09M H9 CUNEO / WEGE 15 X 8 X 8 VT19M 9 VITE / SCREW M6 X 22 VT20M G9 OGIV / NUT 9 X 10,5 X 6 RG01M 3 RSNTE / SPUR 14 X 14 X 2 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 RTICOLO ITEM T182M 3* T182M 3 T182M 3 T182M C3 T182M 3 T182M E3 T182M E3 * Va montata su scorniciatrici Casaei e S.C.M. * For use on Casaei an S.C.M. moulers. INTO : / IN CONJUNCTION WITH ITEM: TM06M - TM07M Ø125 TM07M F3 TM06M - TM07M Ø125 TM06M PC3 - TM06M PH3 TM17M - TM18M TM17M - TM18M TM17M - TM18M 25

26 TM06M TEST PORTCOLTELLI PER SPINRE - TGLIENTI ELICOILI HELICL PLNER CUTTERHE WITH ISPOSLE KNIVES CO. * Z R TM06M PC TM06M PH TM06M , TM06M TM06M F , TM06M H , TM06M I TM06M M CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS 1,5 mm > *La misura inica lo spessore utile i taglio; l ingombro totale ell utensile è + 3,5 mm. > *imension inicates effective cutting lenght. The maximum tool lenght is + 3,5 mm. > NON È CONSENTIT L LLRGTUR EL FORO. PER FORI CON MISURE IVERSE RIFERIRSI LL RT. TM060S. > REORE NOT VILLE. FOR OTHER ORE IMETERS, REFER TO ITEM TM060S. CG18M C3 COLTELLO / KNIFE 24 X 12 X 1,5 CN09M M9 CUNEO / WEGE 15 X 19,3 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 > Corpo in lega leggera (VIONL). Per la pulizia non utilizzare prootti contenenti soa caustica. Per grosse asportazioni i legno, con buona finitura, fino a uno spessore massimo i 20 mm. Utensile molto silenzioso. > Light alloy boy (VIONL). For cleaning o not use proucts containing caustic soa. Gives a goo finish when cutting a maximum epth of 20 mm. Runs very silently. TM07M TEST PORTCOLTELLI PER SPINRE - TGLIENTI INTERCLTI PLNER CUTTERHE WITH OVERLPPING, ISPOSLE KNIVES CO. Z R TM07M G TM07M GE TM07M GF TM07M GG CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG18M FC3 COLTELLO / KNIFE 50 X 12 X 1,5 CN09M P9 CUNEO / WEGE 15 X 46 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 1,5 mm > NON È CONSENTIT L LLRGTUR EL FORO. PER FORI CON MISURE IVERSE RIFERIRSI LL RT. TM070S. > REORE NOT VILLE. FOR OTHER ORE IMETERS, REFER TO ITEM TM070S. > Corpo in lega leggera (VIONL). Per la pulizia non utilizzare prootti contenenti soa caustica. Per asportazioni normali i legno (5-6 mm), con ottima finitura. > Light alloy boy (VIONL). For cleaning o not use proucts containing caustic soa. Gives a perfect finish when cutting a maximum epth of 5-6 mm. 26

27 TM060S TEST PORTCOLTELLI PER SPINRE - TGLIENTI ELICOILI HELICL PLNER CUTTERHE WITH ISPOSLE KNIVES 1,5 mm > *La misura inica lo spessore utile i taglio; l ingombro totale ell utensile è + 3,5 mm. Gli utensili possono essere realizzati in acciaio fino a = 90 mm. Corpo in lega leggera (VIONL). Per la pulizia non utilizzare prootti contenenti soa caustica. Per le parti i ricambio, veere la tabella relativa all art. TM06M. > *imension inicates effective cutting lenght. The maximum tool lenght is + 3,5 mm. oy can be mae of steel for up to 90 mm. Light alloy boy (VIONL). For cleaning o not use proucts containing caustic soa. For spare parts please refer to the TM06M chart. CO. * Z R TM060S ,5 12 TM060S ,5 15 TM060S C TM060S TM060S E ,5 24 TM060S F TM060S G ,5 30 TM060S H TM060S I ,5 36 TM060S L TM060S C ,5 12 TM060S C ,5 15 TM060S CC TM060S C TM060S CE ,5 24 TM060S CF TM060S CG ,5 30 TM060S CH TM060S CI ,5 36 TM060S CL TM060S ,5 12 TM060S ,5 15 TM060S C TM060S TM060S E ,5 24 TM060S F TM060S G ,5 30 TM060S H TM060S I ,5 36 TM060S L TM070S 1,5 mm TEST PORTCOLTELLI PER SPINRE - TGLIENTI INTERCLTI PLNER CUTTERHE WITH OVERLPPING, ISPOSLE KNIVES CO. Z R TM070S TM070S TM070S C TM070S TM070S E TM070S TM070S TM070S C TM070S TM070S E TM070S C TM070S C TM070S CC TM070S C TM070S CE > Corpo in lega leggera (VIONL). Per la pulizia non utilizzare prootti contenenti soa caustica. Gli utensili possono essere realizzati in acciaio fino a = 90 mm. Per le parti i ricambio, veere la tabella relativa all art. TM07M. > Light alloy boy (VIONL). For cleaning o not use proucts containing caustic soa. oy can be mae of steel for up to 90 mm. For spare parts please refer to the TM07M chart. 27

28 T135M TG35M TESTE PER SPINRE E RROTONRE POST FORMING CUTTERHE SET WITH ISPOSLE KNIVES > T135M PER SPINRE / FOR PLNING CO. * Z R T135M C (50) 3 T135M C (50) 3 2 mm C3 C3 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M E3 COLTELLO / KNIFE 30 X 12 X 1,5 CN09M 9 CUNEO / WEGE 15 X 26 X 8 CG01M F3 COLTELLO / KNIFE 50 X 12 X 1,5 CN09M P9 CUNEO / WEGE 15 X 46 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 > Per legni uri e truciolare. > For harwoo an chipboar. > Set i anelli istanziali (co. N03M CC9) con i seguenti spessori: 0,1-0,2-0,3-0, mm. > Series of spacers (item N03M CC9) with the following thicknesses: 0,1-0,2-0,3-0, mm. > TG35M - TG35MS PER RGGIRE > TG35M - TG35MS FOR ROUNING CO. * Z R TG35M/S EC (50) 3 TG35M/S CC (50) 3 TG35M/S C (50) 3 EC3 CC3 - C3 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CN21M C9 CUNEO / WEGE 12 X 11 X 8 VT19M 9 VITE / SCREW M6 X 22 VT20M 9 OGIV / NUT 10 X 11,5 X 6 C03M 9 CHIVE / LLEN KEY 3 X 110 CN21M 9 CUNEO / WEGE 18 X 18 X 8 CN21M 9 CUNEO / WEGE 18 X 26 X 8 VT19M M9 VITE / SCREW M10 X 22 VT20M M9 OGIV / NUT 15 X 13,3 X 10 C03M E9 CHIVE / LLEN KEY 5 X 110 VT08M E9 VITE / SCREW M5 X 7 X 16 > Per legni uri e truciolare. > For harwoo an chipboar. > Coltelli per raggiare. > Knives for rouning. R SPESSORE I SPINTUR PER TESTE: CO. COLTELLI RGGIO IMENSIONI THICKNESS FOR CUTTERHES: KNIVES COE RIUS IMENSIONS T135M C3 T135M C3 CG50M C3 R2 TG35M/S EC3 CG50M C3 R3 13 X 16 X CG50M CC3 R4 CG50M 3 R5 TG35M/S CC3 CG50M 3 R6 CG50M C3 R7 20 X 21 X CG50M 3 R8 CG50M 3 R9 TG35M/S C3 CG50M 3 R10 CG50M C3 R11 26 X 24 X CG50M 3 R12 28 L QUOT TR PRENTESI È L MSSIM LLRGTUR FORO POSSIILE SIZE SHOW ETWEEN RCKETS IS THE MX. REORE POSSILE *

29 ESEMPI I PPLICZIONE EXMPLES OF PPLICTION TG35M PROFILO / PROFILE T135M P S MISURE COLTELLO KNIVES IMENSIONS P S TG35MS 26 x 24 x SPESSORE LEGNO WOO THICKNESS 20 x 21 x SPESSORE LEGNO WOO THICKNESS 13 x 16 x SPESSORE LEGNO WOO THICKNESS TG35M PROFILO / PROFILE 30 T135M S P TG35MS TG35M PROFILO / PROFILE C 50 T135M S P TG35MS 29

30 TG08M TEST PORTCOLTELLI INCLINZIONE REGOLILE JUSTLE EVEL CUTTERHE WITH ISPOSLE KNIVES 1,5 mm G-TEST > NON È CONSENTIT L LLRGTUR EL FORO. > REORE NOT VILLE. Ø 120 Ø 150 CO. Z R TG08M L TG08M M TG08M M TG08M MC CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS 2607M CF9 VITE / SCREW M5 X 16 VT03M E9 VITE / SCREW M6 X 8 VT20M C9 OGIV / NUT 12 X 12 X 6 VT20M 9 OGIV / NUT 12 X 10 X M5 2619M 9 CHIVE ESG. L / LLEN KEY 3 C03M 9 CHIVE / LLEN KEY 4 X 110 CG01M L3 COLTELLO / KNIFE 40 X 12 X 1,5 CN03M 9 CUNEO / WEGE 38 X 11 X 6 CG01M F3 COLTELLO / KNIFE 50 X 12 X 1,5 CN03M 9 CUNEO / WEGE 48 X 11 X 6 IMETRO INCLINZIONE / INCLINTION IMETER MIN. MX. 120 mm mm 0 90 > L REGOLZIONE MINIM OTTENIILE È I 1. > MINIMUM JUSTMENT OTINLE IS 1 EGREE

31 TG79M 1,5 mm Z = 2 TEST PORTCOLTELLI PER PERLINE E PRCHETTI PNELLING N FLOORING CUTTERHE SET CO. Z R TG79M TG79M TG79M C TG79M TG79M E TG79M F TG79M G TG79M H TG79M I TG79M M TG79M N TG79M O C3 3 E3 - F3 M3 O3 G3 I3 N3 H3 CO. PRTI I RICMIO SPRE PRTS IMENSIONI IMENSIONS CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 20 X 12 X 1,5 CN01M 9 CUNEO / WEGE 16 VT03M 9 VITE / SCREW M8 X 16 IG04M 3 INSERTO PER INCSTRI / GROOVING INSERT 40 X 16 X 4 VT16M 9 VITE / SCREW M6 X 14,5 CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 20 X 12 X 1,5 CN01M 9 CUNEO / WEGE 16 VT03M 9 VITE / SCREW M8 X 16 IG04MS 3 INSERTO PER INCSTRI / GROOVING INSERT 40 X 16 X 4 VT16M 9 VITE / SCREW M6 X 14,5 CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 20 X 12 X 1,5 CN01M 9 CUNEO / WEGE 16 VT03M 9 VITE / SCREW M8 X 16 RG02M 3 RSNTE / SPUR 22,86 X 2,5 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 CG01M O3 COLTELLO / KNIFE 7,5 X 12 X 1,5 CN09M T9 CUNEO / WEGE 14 X 7,2 X 8 VT11M 9 VITE / SCREW M5 X 19 CG01M 3 COLTELLO / KNIFE 20 X 12 X 1,5 CN01M 9 CUNEO / WEGE 16 VT03M 9 VITE / SCREW M8 X 16 RG02M 3 RSNTE / SPUR 22,86 X 2,5 VT05M 9 VITE / SCREW M5 X 8 IG51M 3 INSERTO SMUSSTORE / EVELLING INSERT 22 X 16 X 5 VT16M 9 VITE / SCREW M6 X 14,5 IG51M 3 INSERTO SMUSSTORE / EVELLING INSERT 22 X 16 X 5 VT16M 9 VITE / SCREW M6 X 14,5 IG52M E3 INSERTO RGGITORE / ROUNING INSERT 22 X 16 X 5 VT16M 9 VITE / SCREW M6 X 14,5 31

BC3 AC3 CC3 - DC3 EC3

BC3 AC3 CC3 - DC3 EC3 T135M TG35M TESTE PER SPINRE E RROTONRE POST FORMING UTTERHES SET WITH ISPOSLE KNIVES > T135M per spianare / for planing Z R OIE mm mm mm OE 125 30 40 (50) 3 T135M 3 125 50 40 (50) 3 T135M 3 2 mm 3 3 PRTI

Dettagli

ISO 9001:2000 La Fr e u d at t u a u n s i s t e m a d i g e s t i o n e della q u a l i t à c e rt i f i c at o ISO 9001:2000

ISO 9001:2000 La Fr e u d at t u a u n s i s t e m a d i g e s t i o n e della q u a l i t à c e rt i f i c at o ISO 9001:2000 TESTE PORTCOLTELLI FRESE SLORSTE CUTTERHES N RZE CUTTERS ISO 9001:2000 La Fr e u at t u a u n s i s t e m a i g e s t i o n e ella q u a l i t à c e rt i f i c at o ISO 9001:2000 p e r la c o m m e r c

Dettagli

TP42M. system. performance. D B d* Z R Codice mm mm mm Code 176 40 35 (50) 2 4 TP42M AB3

TP42M. system. performance. D B d* Z R Codice mm mm mm Code 176 40 35 (50) 2 4 TP42M AB3 TP42M Testa portacoltelli multiprofilo per porte Multiprofile cutterhead for doors D B d* Z R Codice mm mm mm Code 176 40 35 (50) 2 4 TP42M B3 3 mm performance Coltelli Riaffilabili system Resharpenable

Dettagli

Seals for pneumatic applications TDUOP

Seals for pneumatic applications TDUOP Seals for pneumatic applications TUOP z z TUOP OUBLE-ACTING PISTON SEAL TUOP TENUTA PISTONE OPPIO EFFETTO z ESCRIZIONE ESCRIZIONE Pistone completo oppio effetto per pneumatica Pistone completo oppio effetto

Dettagli

TESTE PORTACOLTELLI INSERT CUTTERS

TESTE PORTACOLTELLI INSERT CUTTERS teste portacoltelli sagomate teste portacoltelli per esecuzione profilo e controprofilo teste portacoltelli per piattabana teste portacoltelli per smussi teste portacoltelli per giunzioni teste portacoltelli

Dettagli

RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue

RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue La Rivoluzione del sistema lock & Unlock The lock & Unlock Revolution system Fig. 6 Fig. 6 e 7 Posizionamento centrale / Middle position Patent

Dettagli

C.B.Ferrari Via Stazione, 116-21020 Mornago (VA) Tel. 0331 903524 Fax. 0331 903642 e-mail cbferrari@cbferrari.com 1. Cause di squilibrio a) Asimmetrie di carattere geometrico per necessità di progetto

Dettagli

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling MULTIEDGE Range w.t. 6-60 mm (2/8 2 3/8 ) Macchina compatta e versatile, dalle poliedriche funzionalità, quali splaccatura, intestatura e smussatura di lamiere. Compact and versatile machine with a wide

Dettagli

E X P E R I E N C E A N D I N N O V A T I O N

E X P E R I E N C E A N D I N N O V A T I O N E X P E R I E N C E A N D I N N O V A T I O N SP LINE Plate Straightening machines, for sheet thickness up to 60 mm and working width up to 3100 mm. Available with 5, 7, 9 rollers (for working every metal

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

serie 1300/1350 RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME COMPRESSION FITTINGS WITH O-RING FOR COPPER PIPE

serie 1300/1350 RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME COMPRESSION FITTINGS WITH O-RING FOR COPPER PIPE 06 06 serie 1300/1350 RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME COMPRESSION FITTINGS WITH O-RING FOR COPPER PIPE RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME -SERIE COBRE COBRE

Dettagli

Specifici in Alluminio - Linea Race Nuova linea di portatarga Race, nuovo design che sostituirà

Specifici in Alluminio - Linea Race Nuova linea di portatarga Race, nuovo design che sostituirà Specifici in Alluminio - Linea Race Nuova linea di portatarga Race, nuovo design che sostituirà quello Street. Tutta la gamma è regolabile con l ormai famoso snodo mediante due viti, ed in aggiunta rispetto

Dettagli

T.M. Tecnologie Meccaniche Srl Via dei Pioppi 30-40010 Padulle di Sala Bolognese (BO) ITALY Telefono +39 051829092 - Fax +39 051829127 E-Mail:

T.M. Tecnologie Meccaniche Srl Via dei Pioppi 30-40010 Padulle di Sala Bolognese (BO) ITALY Telefono +39 051829092 - Fax +39 051829127 E-Mail: T.M. Tecnologie Meccaniche Srl Via dei Pioppi 30-40010 Padulle di Sala Bolognese (BO) ITALY Telefono +39 051829092 - Fax +39 051829127 E-Mail: info@tmperformance.it For the drive shafts, we use certified

Dettagli

Macchine ad Impatto Impact machines

Macchine ad Impatto Impact machines Macchine ad Impatto Impact machines Macchine ad impatto S6 S5 S4 Queste macchine sono idonee per marcare, rivettare, ribadire, cianfrinare, numerare, fustellare, tranciare ecc. ed in tutte quelle operazioni

Dettagli

COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL

COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL Cod. 06-0030-A02 COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE SERVICE MANUAL SEZIONATO COMANDO HIN CONTROL CUTAWAY VIEW DISTINTA BASE COMANDO HIN CONTROL PART LIST Pos. Denominazione

Dettagli

ISO 9001:2000 CERTIFICATE. Freud s philosophy is based on three principles: Safety, Efficiency and Precision.

ISO 9001:2000 CERTIFICATE. Freud s philosophy is based on three principles: Safety, Efficiency and Precision. SGQ N 09A SGA N 018D Membro di MLA EA per gli schemi di accreditamento SGQ, SGA, PRD e PRS e di MLA IAF per gli schemi di accreditamento SGQ, SGA e PRD Signatory of EA MLA for the accreditation schemes

Dettagli

Dischi in fibra e con attacco rapido Fibre discs and quick change discs

Dischi in fibra e con attacco rapido Fibre discs and quick change discs 9 Dischi in fibra e con attacco rapido Dischi in fibra e con attacco rapido Dischi in fibra 1070 - al corindone Fibre discs 1070 - aluminium-oxide Dischi in fibra al corindone, adatti a lavorazioni universali

Dettagli

Target standard per sensori di prossimità induttivi. Target. 1mm

Target standard per sensori di prossimità induttivi. Target. 1mm ensori i prossimità inuttivi Introuzione Principi i funzionamento ei sensori i prossimità inuttivi Bobina Oscillatore Circuito i attivazione Circuito elettrico i uscita I sensori i prossimità inuttivi

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE

NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE ROVERE OAK NATURA COLLECTION, L ESSENZA DEL LEGNO SOLO IL BELLO DEL LEGNO MASSICCIO NUOVA VITA AL LEGNO: NATURA COLLECTION È UN CONCEPT INNOVATIVO CHE UNISCE DESIGN,

Dettagli

Tubo poliuretano Polyurethane tube TPU TPU ART. Tubo Poliuretano Polyurethane tube

Tubo poliuretano Polyurethane tube TPU TPU ART. Tubo Poliuretano Polyurethane tube TPU Tubo poliuretano Polyurethane tube AT. TPU Tubo Poliuretano Polyurethane tube COICE P TPU0315 3 x 1,5 13,5 54 7,5 200 TPU0402 4 x 2 15 60 11 100 TPU0425 4 x 2,5 10(10) 40(40) 15 100 TPU0604 6 x 4 10

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

Low pressure fittings. Unilock - Istruzioni di assemblaggio 12 - H. Unilock - Assembly Instructions

Low pressure fittings. Unilock - Istruzioni di assemblaggio 12 - H. Unilock - Assembly Instructions Unilock - Istruzioni di assemblaggio Unilock - Assembly Instructions Tagliare il tubo ad angolo retto con un coltello affilato. Se occorre, lubrificare (soluzione al 5% di sapone e 95% di acqua). ut the

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

SERRATURE PER SERRANDE E TAPPARELLE ROLLER SHUTTER, LIGHT BOTTOM BAR AND METAL CABINET LOCK GENERAL SPECIFICATION SPECIFICHE GENERALI

SERRATURE PER SERRANDE E TAPPARELLE ROLLER SHUTTER, LIGHT BOTTOM BAR AND METAL CABINET LOCK GENERAL SPECIFICATION SPECIFICHE GENERALI SERRATURE PER SERRANDE E TAPPARELLE SPECIFICHE GENERALI ROLLER SHUTTER, LIGHT BOTTOM BAR AND METAL CABINET LOCK GENERAL SPECIFICATION GAMMA DI PRODUZIONE PRODUCT RANGE Montaggio in posizione centrale o

Dettagli

ANP. Ampliamento della linea MILLTHREAD. Annuncio Nuovi Prodotti FRESATURA E-14-019 GIUGNO 2014. Pagina 1 / 24

ANP. Ampliamento della linea MILLTHREAD. Annuncio Nuovi Prodotti FRESATURA E-14-019 GIUGNO 2014. Pagina 1 / 24 AN Annuncio Nuovi rootti agina 1 / 24 Ampliamento ella linea MITREA Annuncio Nuovi rootti agina 2 / 24 Caratteristiche ISCAR ha ampliato la linea MITREA, introuceno nuove frese e nuovi grai. Frese in metallo

Dettagli

INSTALLAZIONE INSTALLATION

INSTALLAZIONE INSTALLATION INSTALLAZIONE INSTALLATION DESIGNER CARATTERISTICHE PRINCIPALI PRINCIPAL FEATURES 1) Regolazioni fili continua con accordatore 2) Pattino con ruota 3) Il barramaniglia non esce mai dalle guide 1) Constant

Dettagli

INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA COUPLING OF SLATS IN CLOSED FRAME WITH RAPID ADJUSTMENT

INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA COUPLING OF SLATS IN CLOSED FRAME WITH RAPID ADJUSTMENT INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA Per la versione LASISTAS 54 CML è disponibile la compensazione rapida sia superiore che inferiore, mediante l inserimento rapido delle mezze

Dettagli

LA FORZA DI ESSERE NATI CARROZZIERI

LA FORZA DI ESSERE NATI CARROZZIERI LA FORZA DI ESSERE NATI CARROZZIERI the strength of a body repair background La Spanesi é un azienda in costante sviluppo che ha raggiunto oggi posizioni di primo piano nel settore delle attrezzature per

Dettagli

LAVORAZIONE DI BINARI RAIL MACHINING

LAVORAZIONE DI BINARI RAIL MACHINING LAVORAZIONE DI BINARI RAIL MACHINING 1 BENVENUTI WELCOME OTTIMIZZARE LE LAVORAZIONI Nel settore delle lavorazioni dei binari Ingersoll è il partner affidabile a livello mondiale, in particolare se l obiettivo

Dettagli

HW-HS Z=4 MAN MEC FRESA SAGOMATA PROFILO SEMPLICE PROFILE CUTTERS FOR SIMPLE PROFILES. P = Max m/m 5

HW-HS Z=4 MAN MEC FRESA SAGOMATA PROFILO SEMPLICE PROFILE CUTTERS FOR SIMPLE PROFILES. P = Max m/m 5 15 FRESA SAGOMATA PROFILO SEMPLICE PROFILE CUTTERS FOR SIMPLE PROFILES -HS Z=4 Manual fee Mechanical fee FRESE Z= sconto % art. /Cutters Z= iscount % art. FRESE Z=6 aumento 20% art. 20/Cutters Z=6 increase

Dettagli

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243 Molle per stampi DIE SPRIGS ISO 10243 2 Die springs Molle per stampi Located in Colnago, Milano TIPCOCIMA S.r.l. is a joint-venture between TIPCO Inc., a global supplier of pierce punches and die buttons

Dettagli

CATALOGO TECNICO PIETRA. TOOLING SOLUTIONs FOR STONE

CATALOGO TECNICO PIETRA. TOOLING SOLUTIONs FOR STONE CATALOGO TECNICO PIETRA TOOLING SOLUTIONs FOR STONE 1 ABRATECH srl Via dell Artigianato 2/a 61022 Montecchio (PU) ITALY www.abratech.it sales@abratech.it Tel +39 0721 472547 Fax +39 0721 907413 L AZIENDA

Dettagli

Abstract Women Collection

Abstract Women Collection Abstract collection Head: J 271 Mod.: 3919 Body Col.: 287 Glossy White 2 Head: J 269 Body Col.: Glossy Black Mod.: 3965 3 Head: J 250 Mod.: 3966 Body Col.: 287 Glossy White 4 Head: J 248 Body Col.: 287

Dettagli

Porta utensili per torni automatici. Automatic lathe tool holders. Porta utensili traversali e verticali per torni automatici.

Porta utensili per torni automatici. Automatic lathe tool holders. Porta utensili traversali e verticali per torni automatici. catalogo prodotti products catalogue Porta utensili per torni automatici Automatic lathe tool holders Porta utensili traversali e verticali per torni automatici. Crosswise and vertical tool holders for

Dettagli

SPAM SRL. Via Divisione Acqui, 41/43 61100 Pesaro Italy Tel. 0039.0721.283720 Fax 0039.0721.280063 info@spamsrl.it

SPAM SRL. Via Divisione Acqui, 41/43 61100 Pesaro Italy Tel. 0039.0721.283720 Fax 0039.0721.280063 info@spamsrl.it PESARO URBINO ANCONA MACERATA ASCOLI PICENO SPAM SRL Via Divisione Acqui, 41/43 61100 Pesaro Italy Tel. 0039.0721.283720 Fax 0039.0721.280063 info@spamsrl.it COSTRUZIONE STAMPI IN GENERE E STAMPAGGIO MATERIE

Dettagli

Criteri di dimensionamento per cilindri e servocilindri

Criteri di dimensionamento per cilindri e servocilindri www.atos.com Tabella -2/I Criteri i imensionamento per cilinri e servocilinri SWC Cyliners esigner SWC è un ottimo software per la progettazione veloce e efficace ei Cilinri e Servocilinri Atos, isponibile

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

www.lupatomeccanica.com

www.lupatomeccanica.com www.lupatomeccanica.com La Lupato Meccanica Srl nasce con il primo brevetto della rotobocciardatrice nel 1989 quale branca della Lupato Antonio Eredi Srl, storica ditta nella lavorazione di marmi e graniti.

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

CAPITOLO 3 CHAPTER 3 3. BNZ and FE sintered bushes characteristics. 3. Caratteristiche boccole sinterizzate BNZ e FE

CAPITOLO 3 CHAPTER 3 3. BNZ and FE sintered bushes characteristics. 3. Caratteristiche boccole sinterizzate BNZ e FE . Caratteristiche boccole sinterizzate BNZ e FE Il programma ISB prevee un ampia gamma i boccole realizzate in materiale sinterizzato (bronzo, ferro e bronzo grafite compatto), isponibili in formato cilinrico

Dettagli

CERTIFICAZIONE CAMERA DI COMMERCIO ROMA CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008 RTIFICAT ZERTIFIKAT CERTIDÃO SERTIFIKA CERTIFICATO CERTIFICADO CERTIFICATE CE ACCERTA Sede Legale: Head Office: Sede(i) Operativa(e):

Dettagli

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling componenti per Magazzini dinamici components for Material handling Dispositivo separatore Separator System 294-295 296-298 Ruote deceleranti Brake wheels 300-303 Rulli deceleranti tipo 80 Type 80 brake

Dettagli

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale TECNOLOGIE E SISTEMI PER FILTRARE LUBROREFRIGERANTI E OLI INTERI DA TAGLIO Maximum efficiency in filtration Economical

Dettagli

CATALOGO VETRO GLASS CATALOGUE

CATALOGO VETRO GLASS CATALOGUE CATALOGO VETRO GLASS CATALOGUE INDICE GENERALE_INDEX PRODOTTI_PRODUCTS PROFILI_PROFILES MITO VENTOSE_SUCTION CUPS SCHEDE TECNICHE_TECHNICAL SHEETS TOP 1 TOP G TOP PLUS KK KK PLUS SMART MITO PAG.2 PAG.3

Dettagli

100 mm - 107,5 mm PCB Width: 3.937 in - 4.232 in (100 mm - 107.5 mm)

100 mm - 107,5 mm PCB Width: 3.937 in - 4.232 in (100 mm - 107.5 mm) STC107 STC107 Larghezza Scheda: Tipo Supporto: Colore Standard: Spessore Scheda: 100 mm - 107,5 mm PCB Width: 3.937 in - 4.232 in (100 mm - 107.5 mm) ESTRUSO Type of Support: EXTRUDED VERDE Standard Color:

Dettagli

SLIDE Telaio in alluminio con snodo scorrevole Aluminum frame with sliding joint Catalogo / Catalogue

SLIDE Telaio in alluminio con snodo scorrevole Aluminum frame with sliding joint Catalogo / Catalogue SLIDE Telaio in alluminio con snodo scorrevole Aluminum frame with sliding joint Catalogo / Catalogue La rivoluzione: lo snodo scorrevole The revolution: the sliding joint Patent pending Posizionamento

Dettagli

ASSEMBLING INSTRUCTION LICENSE PLATE HOLDER CBR 1000 RR 2010

ASSEMBLING INSTRUCTION LICENSE PLATE HOLDER CBR 1000 RR 2010 ASSEMBLING INSTRUCTION LICENSE PLATE HOLDER CBR 1000 RR 2010 IT- Prima di procedere alla seguente descrizione di montaggio, Evotech specifica che declina all utente le responsabilità dovute ad un non corretto

Dettagli

Pino radiata Accoya Specifiche di classificazione del legname. Denominazioni e definizioni di qualità per il pino radiata Accoya Versione 8.

Pino radiata Accoya Specifiche di classificazione del legname. Denominazioni e definizioni di qualità per il pino radiata Accoya Versione 8. Pino radiata Accoya Specifiche di classificazione del legname Denominazioni e definizioni di qualità per il pino radiata Accoya Versione 8.2 Radiata Pino Accoya Classificazione del Legname Rough Surfaced

Dettagli

BDMPro Positioning Frame

BDMPro Positioning Frame 1 2 Di cosa si tratta La Morsa per BDMpro è uno strumento studiato per agevolare la lettura e la programmazione delle centraline con BDMpro. Vantaggi Grazie alla Morsa per BDMpro è possibile effettuare

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, L USO E LA MANUTENZIONE DI: OVERHAUL HANDBOOK FOR INSTALLATION, USE AND MAINTENANCE OF:

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, L USO E LA MANUTENZIONE DI: OVERHAUL HANDBOOK FOR INSTALLATION, USE AND MAINTENANCE OF: Sede Operativa: 27020 PARONA (PV) Italy Via Artigianato, 12 Tel. +39 0384 253136 Fax +39 0384 253574 E-mail:info@azzalinsrl.it Web site: www.azzalinsrl.it Sede Legale: 27026 GARLASCO (PV) Vicolo della

Dettagli

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015 TECNECO Issue 02 09.02.2015 Proge&amo, produciamo e commercializziamo filtri aria, filtri olio, filtri carburante e filtri abitacolo per automobili, veicoli commerciali leggeri, mezzi agricoli e industriali.

Dettagli

BUSSOLE CONICHE DI SERRAGGIO - DATI TECNICI TAPER BUSHES - THECNICAL DATA

BUSSOLE CONICHE DI SERRAGGIO - DATI TECNICI TAPER BUSHES - THECNICAL DATA BUSSOLE CONICHE DI SERRAGGIO - DATI TECNICI TAPER BUSHES - THECNICAL DATA Caratteristiche / Characteristics Le bussole coniche permettono di allineare o bloccare pulegge, pignoni dentati o giunti all albero

Dettagli

IN HW E PRODUZIONE DI COMPONENTI IN METALLO DURO SINTERIZZATO. FREUD APPLIES A QUALITY SYSTEM ISO 9001:2000 FOR

IN HW E PRODUZIONE DI COMPONENTI IN METALLO DURO SINTERIZZATO. FREUD APPLIES A QUALITY SYSTEM ISO 9001:2000 FOR Lea uitor: Giuseppe Peloso SGQ N 049 SG N 018 Membro i ML E per gli schemi i accreitamento SGQ, SG, PR e PRS e i ML IF per gli schemi i accreitamento SGQ, SG e PR Signatory of E ML for the accreitation

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

Le molle. M. Guagliano

Le molle. M. Guagliano Le molle M. Guagliano Introuzione Le molle sono organi meccanici che hanno la proprietà i eformarsi molto sotto carico, ma rimaneno nel campo elastico el materiale i cui sono costituite, ovvero non accumulano

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SERRAMENTO

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SERRAMENTO Sistema Euronorm CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SERRAMENTO PERMEABILITÀ ALL ARIA SECONDO LA NORMA EN 26 - UNI-EN 7 Classi 1 2 3 La perfetta tenuta all aria è ottenuta grazie alla particolare geometria dei

Dettagli

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi SEGATO ANGELA Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi Designing and manufacturing dies for sheet metal and metal forming for third parties. Segato Angela,

Dettagli

Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla

Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla 1. Which are three reasons a company may choose Linux over Windows as an operating system? (Choose three.)? a) It

Dettagli

SISTEMI DI SERRAGGIO SH-11 SU-08 SH-13 SU-10 SH-9T SH-12 SU-11 SU-12 SH-08 SH-14 SU-13 SU-14. TEAM WORK SRL www.teamworksrl.net

SISTEMI DI SERRAGGIO SH-11 SU-08 SH-13 SU-10 SH-9T SH-12 SU-11 SU-12 SH-08 SH-14 SU-13 SU-14. TEAM WORK SRL www.teamworksrl.net SU-14 TEAM WORK SRL www.teamworksrl.net SH-14 SU-13 SH-08 SH-12 SU-11 SU-12 SH-9T SH-13 SU-10 SU-08 SH-11 2015 SISTEMI DI SERRAGGIO Bloccaggi Rapidi La soluzione più rapida per il bloccaggio meccanico

Dettagli

Viti a ricircolazione di sfere standard

Viti a ricircolazione di sfere standard Viti a ricircolazione i stanar KURODA prouce viti a ricircolazione i nelle versioni rullate stanar, rettificate stanar e rettificate secono isegno cliente; la gamma completa comprene chiocciole singole

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

CIVITA CROMO 31 ANNO DI IDEE PER IL BAGNO CIVITA CROMO 27 ANNO DI IDEE PER IL BAGNO

CIVITA CROMO 31 ANNO DI IDEE PER IL BAGNO CIVITA CROMO 27 ANNO DI IDEE PER IL BAGNO 31 ANNO DI IDEE PER IL BAGNO CIVITA CROMO Sicurezza nel Bagno - Safety for Bathroom since 1980 Serie Helphand La Civita Cromo nasce nel 1980 dall'esperienza commerciale del sig. Sanapo Fausto e dall'esperienza

Dettagli

PRODOTTI RULLI CILINDRICI RULLINI CILINDRICI SPINE CILINDRICHE ALBERINI CILINDRICI

PRODOTTI RULLI CILINDRICI RULLINI CILINDRICI SPINE CILINDRICHE ALBERINI CILINDRICI RULLI E RULLINI AZIENA 01 02 03 04 RULLI CILINRICI RULLINI CILINRICI SPINE CILINRICHE ALBERINI CILINRICI PROOTTI 01 RULLI CILINRICI CARATTERISTICHE TECNICHE RULLI CILINRICI CYLINRICAL ROLLERS rx ry W

Dettagli

Guida alla fresatura Spianatura 1/24

Guida alla fresatura Spianatura 1/24 SPIANATURA Guida alla fresatura Spianatura 1/24 SCELTA INSERTO/FRESA Una fresa con un angolo di registrazione inferiore a 90 agevola il deflusso dei trucioli aumentando la resistenza del tagliente. Gli

Dettagli

CLARK LEGNO - WOOD SCHEMA TECNICO DI MONTAGGIO ASSEMBLY TECHNICAL DIAGRAMM TECHNISCHES BAUSCHEMA SYSTÈME TECHNIQUE D ASSEMBLAGE

CLARK LEGNO - WOOD SCHEMA TECNICO DI MONTAGGIO ASSEMBLY TECHNICAL DIAGRAMM TECHNISCHES BAUSCHEMA SYSTÈME TECHNIQUE D ASSEMBLAGE CLRK ESIGN: ROOLFO ORONI LEGNO - WOO cm Ø 150 / cm 160X160 / cm 240X120 / cm 280X120 / cm 320X120 SCHEM TECNICO I MONTGGIO SSEMLY TECHNICL IGRMM TECHNISCHES USCHEM SYSTÈME TECHNIQUE SSEMLGE S.p.. 20036

Dettagli

SISTEMA DI SOLLEVAMENTO DEHA KKT 07-IT EDILIZIA

SISTEMA DI SOLLEVAMENTO DEHA KKT 07-IT EDILIZIA SISTEMA DI SOLLEVAMENTO DEHA KKT 07-IT EDILIZIA Informazioni sul prootto Il chioo i sollevamento DEHA a testa sferica è annegato nel calcestruzzo con una guaina che viene successivamente rimossa. Il sollemento

Dettagli

LA NOSTRA AZIENDA QUALITÀ PER IL CLIENTE

LA NOSTRA AZIENDA QUALITÀ PER IL CLIENTE LA NOSTRA AZIENDA La CMA Baccega, si è specializzata in questo ultimo trentennio nella realizzazione di articoli metallici speciali per conto terzi, riproducendo e possibilmente migliorando campioni, industrializzando

Dettagli

Linea sistemi di tubazioni/ linea raccorderia Acciaio

Linea sistemi di tubazioni/ linea raccorderia Acciaio Prestabo IT / Catalogo 0 Con riserva i moifiche. Linea sistemi i tubazioni/ linea raccoreria Acciaio F Sistema a pressare con raccori a pressare e tubi i acciaio al carbonio non legato.0308 (E3), secono

Dettagli

van-system ten47 lugit lugit sistema di connessione per cavi di potenza power cable joining system.

van-system ten47 lugit lugit sistema di connessione per cavi di potenza power cable joining system. van-system sistema di connessione per cavi di potenza lugit ten47 power cable joining system. lugit Serie Lugit Lugit Series La serie Lugit è un sicuro ed efficiente sistema per realizzare temporanee connessioni

Dettagli

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI Conservatori serie MULTIPLUS I MULTIPLUS sono impianti studiati e realizzati da ACF per soddisfare l esigenza di quegli operatori che desiderino effettuare sia il ciclo di abbattimento-surgelazione sia

Dettagli

Sistema scorrevole per ante in legno o con telaio in alluminio. Sliding system for wooden doors or with aluminium frame.

Sistema scorrevole per ante in legno o con telaio in alluminio. Sliding system for wooden doors or with aluminium frame. CAT 2014-1 Villes STAMPA_Layout 1 /02/1 11:4 Page 9 Sistema scorrevole per ante in legno o con telaio in alluminio. Sliding system for wooden doors or with aluminium frame. serie 4000 interna MADE IN ITALY

Dettagli

PORTA A BATTENTE. Swing door

PORTA A BATTENTE. Swing door new sinea 16 porta a battente. swing door 17 PORTA A BATTENTE Swing door Intelligente equilibrio di tecnica, funzionalità e design: espressione di una filosofia rigorosa e minimale degli arredi dove estetica

Dettagli

sensori per cilindri magnetic sensors for cylinders

sensori per cilindri magnetic sensors for cylinders Schema di collegamento: fili Wiring diagram: wires Modello Model RS1-A RS-A RS5-C RS-A RS-A Funzione Function Reed NC Reed NC Numero fili Number of wires Lunghezza cavo Lenght of wires Connettore Connector

Dettagli

Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio. IP68 connectors guide for the correct wiring

Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio. IP68 connectors guide for the correct wiring Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio IP68 connectors guide for the correct wiring Gli articoli che andranno installati in ambienti in cui circuiti elettrici e cablaggi potrebbero andare a contatto

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions

Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900 ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chiudiporta nascosto con movimento a camma, per porte a battente In-door concealed

Dettagli

SCELTA DEL TIPO DI FRESA

SCELTA DEL TIPO DI FRESA LAVORAZIONE CON FRESE A CANDELA SCELTA DEL TIPO DI FRESA La scelta del tipo di fresa a candela dipende dal grado di tolleranza e finitura superficiale richiesti. Utilizzare una fresa riaffilabile per applicazioni

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

M/S CERAMICA SCARABEO Località Pian del Trullo 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. C. A. Sig.

M/S CERAMICA SCARABEO Località Pian del Trullo 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. C. A. Sig. M/S C. A. Sig. Calisti Giampaolo RAPPORTO DI PROVA del LABORATORIO TECNOLOGICO N 65d/2013 in accordo con la norma UNI EN 14688 sul lavabo LUNA TECHNOLOGIAL LABORATORY TEST REPORT N 65d/2013 in compliance

Dettagli

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 1548/98/S TECNOINOX S.R.L. ISO 9001:2008 VIA TORRICELLI, 1 33080 PORCIA (PN) ITA

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 1548/98/S TECNOINOX S.R.L. ISO 9001:2008 VIA TORRICELLI, 1 33080 PORCIA (PN) ITA CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 1548/98/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE QUALITY MANAGEMENT SYSTEM OF VIA TORRICELLI, 1 33080 PORCIA (PN) ITA Per

Dettagli

BXD. Frese multifunzionali. Serie di frese BXD per la lavorazione ad alte prestazioni delle leghe di alluminio e di materiali resistenti al calore.

BXD. Frese multifunzionali. Serie di frese BXD per la lavorazione ad alte prestazioni delle leghe di alluminio e di materiali resistenti al calore. Per alluminio e materiali difficili da tagliare B027I Frese multifunzionali Serie di frese per la lavorazione ad alte prestazioni delle leghe di alluminio e di materiali resistenti al calore. Nuovo tipo

Dettagli

Settori Applicativi Field of Application

Settori Applicativi Field of Application ERIMAKI Brochure_23 Luglio_okDEFINITIVO_Layout 1 23/07/12 12.51 Pagina 1 Settori Applicativi Field of Application Trattamento Plastica Plastic treatment Legno e Vetro Wood and glass Stoccaggio Storage

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

Cutterheads and Brazed Cutters Teste Portacoltelli e Frese Saldobrasate. Catalogue 2015/16 - Catalogo 2015/16

Cutterheads and Brazed Cutters Teste Portacoltelli e Frese Saldobrasate. Catalogue 2015/16 - Catalogo 2015/16 Cutterheas an Braze Cutters Teste Portacoltelli e Frese Salobrasate Catalogue 20/16 - Catalogo 20/16 Inex Inice TOOLS for THROUGHFEE machines - utensili per centri i lavoro Overview - Introuzione... 4-9

Dettagli

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport.

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport. DIMA 555PRO Manuale Handbook Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx E-mail: supporto.race@dimsport.it E-mail: support.race@dimsport.it http://www.dimsport.it

Dettagli

Fiorentino. Il nostro biliardo in marmo. Our marble pool table 100% MADE IN ITALY

Fiorentino. Il nostro biliardo in marmo. Our marble pool table 100% MADE IN ITALY Fiorentino Il nostro biliardo in marmo Our marble pool table 100% MADE IN ITALY Marmo Bianco Carrara selezionato in cava. Carrara white marble selected in the quarry. I panni di alta qualità sono disponibili

Dettagli

Geberit PE-HD 6.1 Sistema........................................... 198 6.2 Montaggio.........................................

Geberit PE-HD 6.1 Sistema........................................... 198 6.2 Montaggio......................................... 6.1 Sistema........................................... 198 6.1.1 Descrizione el sistema.............................. 198 6.1.2 Settori 'impiego..................................... 198 6.1.3 Dati tecnici...........................................

Dettagli

Mod. EASYCUP EASYCUP WITH LED PANEL: MINIMUM THICK!!!

Mod. EASYCUP EASYCUP WITH LED PANEL: MINIMUM THICK!!! Un articolo doppiamente utile, quasi indispensabile: la comodità di avere sempre a portata di mano le coppette per il gelato senza distrarsi dal cliente o perder tempo per cercarle, e l' esposizione luminosa

Dettagli

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy EMS-1318/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE ENVIRONMENTAL MANAGEMENT SYSTEM OF È CONFORME ALLA NORMA IS IN COMPLIANCE WITH THE STANDARD ISO 14001:2004

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

NC21MCA. system. performance. D B A Max RPM Codice mm mm mm U/min. Code x NC21MCA* x NC21M-A**

NC21MCA. system. performance. D B A Max RPM Codice mm mm mm U/min. Code x NC21MCA* x NC21M-A** NC21MCA 48 34 20x50 18.000 NC21MCA* 48 34 20x50 18.000 NC21M-A** Vite / Screw M4 x 10 2622M AB9 Vite / Screw M8 x 18 2622M DF9 Rondella / Ring 9 x 1,5 x 4 VT18M AH9 Chiave esag. a "L" / Allen key 2,5 2619M

Dettagli

UTENSILI PER GRUPPI TG79M AE3-AF3-AG3-AI3-AM3-AI3 AE3 - AF3 AD3 AC3 AB3 AA3 DIMENSIONS

UTENSILI PER GRUPPI TG79M AE3-AF3-AG3-AI3-AM3-AI3 AE3 - AF3 AD3 AC3 AB3 AA3 DIMENSIONS TG7M Z = 2,5 mm GRUPPI DI TESTE PORTAOLTELLI PER PERLINE E PARHETTI PANELLING AND FLOORING UTTERHEAD SETS UTENSILI PER GRUPPI TG7M > TOOLS FOR TG7M SETS D B d Z R ODIE mm mm mm ODE 25 20 50 2 2 25 20 50

Dettagli

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria gamma di prodotti: spaziamo dai parquet tradizionali (10/14-14

Dettagli

ADDA FER TUBE FINISHING LINES

ADDA FER TUBE FINISHING LINES ADDA FER T U B E I N D U S T R Y S O L U T I O N S T U B E I N D U S T R Y S O L U T I O N S TUBE FINISHING LINES tube finishing lines linee di finitura tubo HYDROSTATIC TEST UNIT UNITA DI TEST IDRAULICO

Dettagli

BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge Tel. 057/33 48 36 Fax 057/33 61 27 info@pomac.be internet: www.pomac.

BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge Tel. 057/33 48 36 Fax 057/33 61 27 info@pomac.be internet: www.pomac. BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge UNITA LUBETOOL MC-EL-3P-4P-5P-6P-7P, MC-EL-3M-4M-5M-6M-7M, MC-EL-2P E MC- EL-2M Sono forniti completi di scatola di protezione metallica

Dettagli

AT/ATM TRANSMISSION SHAFTS ALBERI DI TRASMISSIONE L1 L3 L4 L2 L5

AT/ATM TRANSMISSION SHAFTS ALBERI DI TRASMISSIONE L1 L3 L4 L2 L5 ALBERI DI TRASMISSIONE Grazie all utilizzo di giunti a morsetto, gli alberi di collegamento ATM possono essere montati dopo l applicazione ed il fissaggio del martinetto. Posizionare l albero di collegamento

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli