Codice di conduzione del rapporto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice di conduzione del rapporto"

Transcript

1 Code of business conduct Codice di conduzione del rapporto FIORDALISO è sensibile alla sicurezza ed all equo trattamento dei lavoratori coinvolti nella fabbricazione dei prodotti, ovunque i lavoratori si trovino. A questo fine FIORDALISO ha predisposto il seguente Codice di Conduzione del Rapporto in coerenza con la norma internazionale SA8000, che sarà applicato in tutto il mondo ai propri fornitori e sub-fornitori. Le linee guida dettate da FIORDALISO richiedono a tutti i fornitori di uniformarsi a determinati standard di impiego che FIORDALISO ritiene dovrebbero essere universalmente riconosciuti sebbene leggi locali possano prevedere standard più permissivi. Nel selezionare i propri fornitori e sub-fornitori, FIORDALISO si premura di scegliere partners di provata reputazione che siano impegnati su standard etici e pratiche di business in accordo FIORDALISO is susceptible to the safety and to the equal treatment of the workers involved in the manufacturing of the goods, wherever the workers are located. To this end FIORDALISO has draft the Code of Account Management, according to the international norm SA8000, which it will be applied to all the suppliers and sub-suppliers all over the world. The Fiordaliso guidelines demand to all the Suppliers to conform to certain employment standards that Fiordaliso thinks they should be universally recognized even in those areas where local laws could be more permissives. When selecting its Suppliers and sub Suppliers, FIORDALISO takes care to choose reputable business partners who are committed to ethical standards and business practice along to this Fiordaliso soc. coop Code of Business Conduct 1

2 al presente Codice. FIORDALISO si aspetta che i propri fornitori e sub-fornitori rispettino tutti requisiti di legge applicabili alla conduzione delle loro attività di business. Ciascun fornitore di FIORDALISO concorda che, accettando ordini da FIORDALISO si conformerà ed implementerà i termini del presente Codice di Conduzione del Rapporto e quanto previsto nel Regolamento Tecnico per il Sistema di Monitoraggio sulla Catena di Fornitura FIORDA- LISO, allegato al presente Codice e parte integrante dello stesso. Il fornitore è tenuto a richiedere lo stesso impegno alla propria catena di fornitura. Ciascun fornitore accetta di ricevere eventuali verifiche da parte di FIORDALISO o di suoi incaricati secondo quanto stabilito dal Regolamento. Eventuali mancanze da parte del fornitore, riscontrate durante il processo di monitoraggio, possono consentire a FIORDALISO di riconsiderare ed eventualmente terminare la relazione di business con tale fornitore / sub-fornitore. Standard di impiego. FIORDALISO intratterrà relazioni d affari solo con fornitori i cui lavoratori sono, in ogni caso, presenti volontariamente, remunerati correttamente ed ai quali è concesso il diritto alla libertà di associazione e che non sono sottoposti ad alcun rischio di pericolo fisico, non sono discriminati ne sfruttati in alcun modo. In particolare, i seguenti requisiti devono essere rispettati: Code. FIORDALISO bargains on its Suppliers to obey all legal requirements applicable to the management of their business activities. Each Fiordaliso Supplier agrees on the fact that, taking orders from Fiorsaliso, he will comply with the terms of the Code of Account Management and with what is expected in the Technical Policy for the Control of the Fiordaliso Supply Chain Monitoring System, enclosed to this Code and integral part of the same. It is up to the Supplier demand the same care to its provision chain. Each Supplier agrees to receive possible verifies from Fiordaliso or from its people in charge, according to the policy. Eventual misdeeds by the side of the Supplier, found during the Process of Monitoring, can allow Fiordaliso to reconsider and eventually close the business bond with this Supplier / sub Supplier. Employment Standards. FIORDALISO will only do business with Suppliers whose workers are, in all cases, present voluntarily, payed off correctly and is permitted the right of free association and who are not subjected at physical risks, are not discriminated against neither exploited in any way. In particular, these are the requisites which have to be keep to: A) Lavoro minorile. Il lavoro infantile non è consentito. I lavoratori non possono essere minori di 15 anni o quanto previsto dalla legge laddove prevista un età maggiore. Il fornitore può assumere giovani lavoratori, ma dove i giovani lavoratori sono soggetti a leggi sull educazione obbligatoria, essi possono lavorare solo fuori dall orario scolastico. Per nessun motivo la somma del tempo trascorso a scuola, a lavoro e il tempo di spostamento del giovane lavoratore deve superare le 10 ore al giorno e in nessun caso il giovane lavoratore deve lavorare più di 8 ore al giorno. Non è permesso che i giovani lavoratori lavorino durante l orario notturno. A) Child Labour. Child labour is forbidden.workers cannot have less than 15 years, or the age provided for the law where a major age is accepted. The Supplier can employ young workers, but if these are under laws about the basic education, they can only work out of the school hours. For none reason the total of the hours spent at school, at work and the time necessary to go to and from these places of the young worker have to go over 10 hours per day et in none case the young worker have to work more than 8 hours per day. It s not allowed to young workers labour during the night. The Supplier cannot expose children and young 2 Fiordaliso soc. coop Code of Business Conduct

3 Il fornitore non deve esporre bambini e giovani lavoratori a situazioni rischiose o nocive per la loro salute fisica e mentale e per il loro sviluppo, sia all interno che all esterno del luogo di lavoro. B) Lavoro Coatto. Il fornitore non deve usare lavoro coatto, sia esso nella forma di lavoro dei detenuti, campi di lavoro, né dare sostegno al traffico di organi e esseri umani. Nessun lavoratore deve essere costretto a lavorare con la forza, la minaccia della forza, o intimidazione di alcun tipo. Il fornitore non deve richiede al personale di pagare depositi e non deve trattenere documenti di identità del lavoratore. Il lavoratore deve avere diritto di lasciare i luoghi di lavoro al completamento della giornata lavorativa standard, ed essere libero di porre fine alla relazione lavorativa, informando il datore di lavoro in tempo ragionevole o secondo quanto previsto dalla legge. C) Stipendi e Benefits. Il salario è un diritto per tutti i lavoratori. Deve essere garantito che il salario pagato per una settimana lavorativa standard corrisponda sempre agli standard legali o agli standard minimi industriali e che sia sempre sufficiente a soddisfare i bisogni primari del personale, oltre a fornire un qualche guadagno discrezionale. Le trattenute sul salario non devono essere a scopi disciplinari tranne quando sono permesse dalla legge e dalla contrattazione collettiva. I salari dei lavoratori e la composizione delle indennità retributive, applicate in conformità alla legislazione, devono essere chiaramente dettagliate e fornite in forma scritta per ogni periodo di paga. La remunerazione deve essere elargita in contanti o tramite assegno, secondo la modalità più conveniente per i lavoratori. Il lavoro straordinario deve essere rimborsato con una maggiorazione che tenga conto della legislazione nazionale e degli standard di settore. D) Orario di lavoro. FIORDALISO intratterrà relazioni solo con fornitori i quali praticano orari di lavoro e periodi di riposo in accordo alle leggi e gli standard industriali locali e nel rispetto della legislazione internazionale. La settimana lavorativa normale, esclusi gli straordinari, deve rispettare quanto previsto dalla legge ma non deve eccedere le 48 ore. Il lavoro straordinario non potrà superare le 12 ore settiworkers to situations dangerous or hazardous for their physical and mental health and for their growing, both inside and outside the place of work. B) Forced Labour. The Supplier cannot use forced labour, in form of work for jail-birds, labour camp, and he cannot give support to the organs and humans traffic. Nobody worker must be forced to work with force, with the threats of force, or intimidations of each type. The Supplier mustn t ask to his workers to pay keys moneys and he doesn t have to retain the identity documents of the worker. The worker must have the right of leave the working places at the end of the standard workday, and he has to be free to close the working relationship, tipping off the employer or according to local law. C) Salaries and Benefits. The salary it s a right for all the workers. It must be guaranteed that the salary payed for one working week be equivalent to the legal standards or to the minimal industrial standards and that it ever be enough to satisfy the primary needs of the staff, as well as give a discretionary profit. The withholds from wages don t have to be with disciplinary purposes, except when they are allowed from the law or from the collective bargaining. The salaries of the workers and the composition of the wage compensation, applied in accordance to the law, must be clearly detailed and gave in written form for each wage period. The compensation have to be given in cash or with pay check, according to the more convenient ways for the works. The extraordinary work have to be compensate with a majority which account of the national law and of the standards of the same sector. D) Working Hours. Fiordaliso will only do business with Suppliers whose working hours and periods of rest are in accordance to the local laws and to the industrial standards and in respect of the international legislation. The regular work week, overtime except, has to respect what is provided for the law and it cannot go over 48 hours. The extraordinary work cannot go over 12 hours per Fiordaliso soc. coop Code of Business Conduct 3

4 manali. I lavoratori avranno diritto almeno ad un giorno di riposo per settimana. Eccezioni a tali regole potranno sussistere a condizione che sia presente una norma a livello nazionale e un accordo derivante dalla contrattazione collettiva. Le condizioni più favorevoli al lavoratore previste per legge locale devono essere applicate. E) Salute e Sicurezza. Il fornitore deve essere in regola almeno con tutti gli standard minimi di legge in termini di salute e sicurezza. Il fornitore deve mettere a disposizione dei propri lavoratori un ambiente di lavoro salubre e sicuro ed attuare efficaci provvedimenti per prevenire potenziali incidenti e lesioni alla salute dei lavoratori. Il fornitore deve identificare le figure responsabili per la gestione della salute e sicurezza nei propri locali. Devono essere presenti e documentate le procedure di emergenza, le valutazioni di rischi specifici, la manutenzione dei macchinari, le registrazioni degli infortuni e le registrazioni rispetto alle visite mediche di controllo previste per legge e non lesive della dignità personale. Chiara comunicazione, informazione e, ove opportuno, formazione rispetto a tutto ciò, deve essere fornita a tutti i lavoratori in forza con particolare attenzione ai lavoratori neo assunti, alle donne lavoratrici e ai lavoratori che effettuano cambi mansione. L ambiente di lavoro, compresi locali mense, cucine, bagni e dormitori, devono essere in numero sufficiente, sicuri e rispondere agli standard igienici previsti per legge. L accesso all acqua potabile deve essere garantito a tutti i lavoratori. F) Discriminazione. Il fornitore selezione i lavoratori sulla base delle abilità personali degli stessi. Il fornitore non deve praticare forme di discriminazione nell impiego o in altri aspetti del rapporto di lavoro sulla base di genere, razza, nazionalità, origine sociale o etnica, religione, orientamento sessuale, opinioni politiche, appartenenza sindacale, età, disabilità o fattori simili. week. The workers have the right to one day of rest per week. Exceptions to these rules could subsist on the condition that an international norm and a concordance coming from the collective bargaining are present. The most comfortable conditions for the worker, provided for local law, have to be applied. E) Health and Safety. The Supplier have to be regular with all the minimal law standards for what concern health and security. The Supplier have to offer to all his workers an healthy and safe working environment and he have to enforce effective measures to avert potentials accidents and wounds to the workers. The Supplier have to identify some people responsible for the health management and for the safety in their working room. There must be present and documented the emergency procedures, the valuation of the specific risks, the machinery maintenance, the registration of the injuries and the registration of the physical examination, provided for the law, and not harmful to the personal dignity. Clear communication, information and, wherever is necessary, training in respect to all this, must be provided to all the workers working there, with particular attention to the neo-employed workers, to the working women and to the workers who make a change of job. The working room, included work canteen, kitchens, toilets and dormitories, have to be enough, safe and in accordance to the hygienic standard provided for the law. The access to the drinking water has to be guaranteed to all the workers. F) Discrimination. The Supplier select his workers based on the personal abilities of themselves. The Supplier doesn t have to do discriminations during the employment or in others facets of the employment based on the gender, nationality, social or ethnic provenance, religion, sexual preference, political opinion, union affiliation, age, disability or similar factors. G) Molestie e Abusi. Il fornitore tratta i lavoratori siano trattati con rispetto e dignità. Non sono accettati comportamenti lesivi della dignità personale come per esempio molestie o abusi fisici, sessuali, psicologici o verbali. G) Harassment and Abuse. The Supplier treats all the workers with respect and dignity. Behaviours harmful to the personal dignity, as well as harassments or physical, sexual, psychological and oral abuses are not allowed. 4 Fiordaliso soc. coop Code of Business Conduct

5 H) Libertà di Associazione e Negoziazione Collettiva. Il fornitore garantisce ai lavoratori il diritto di scegliere ed associarsi liberamente ad organizzazioni rappresentative dei lavoratori e di negoziare collettivamente. Laddove la liberta di associazione e negoziazione collettiva sono limitate dalle leggi locali, il fornitore deve considerare lo sviluppo di mezzi paralleli per la libera ed indipendente associazione dei lavoratori e la negoziazione. Il presente Codice di Conduzione del Rapporto è documento contrattuale tra FIORDALISO e i propri fornitori. Il fornitore deve pubblicare il presente Codice di Conduzione del Rapporto in maniera visibile nei luoghi di lavoro. Deve dare informazione ai propri lavoratori rispetto ai requisiti. Deve permettere ai lavoratori di segnalare, anche in forma anonima, eventuali commenti e mantenerne adeguate registrazioni. I fornitori concordano di mantenere e produrre, su richiesta, tutta la documentazione necessaria ad attestare ed assicurare la conformità con il Codice di Conduzione del Rapporto. H) Freedom of Association and Collective Bargaining. The Supplier assures to his workers the right to choose and associate freely to representatives organizations of workers and to negotiate together. Whereas the freedom of association and collective negotiation are limited by local laws, the Supplier has to consider the evolution of a parallel way for the free and independent union of the workers and for the negotiation. This Code of Account Management it s a contractual document between Fiordaliso and its Suppliers. The Supplier has to publish this Code of Account Management in visible way in his working room. He has to inform his workers about the requirements. He has to allow the workers to report, even in anonymously, possible comments and detain proof about this. Suppliers agree to maintain and provide, on request, all the documentation necessary to testify and to ensure the compliance with the Code Of Business Conduct. Allegati al presente Codice di Conduzione del Rapporto: Enclosures to the Code of Account Management: Allegato A: Regolamento Tecnico per il Sistema di Monitoraggio sulla Catena di Fornitura FIOR- DALISO Soc. Coop. Enclosure A : Technical Policy for the Control of the Fiordaliso Supply Chain Monitoring System Soc Coop. La sottoscrizione del presente Codice di Conduzione del Rapporto comporta l accettazione integrale di ogni clausola del Regolamento Tecnico per il Sistema di Monitoraggio sulla Catena di Fornitura FIORDALISO Soc. Coop. The signing of this Code of Account Management entails the integral acceptance of each clause of Technical Policy for the Control of the Fiordaliso Supply Chain Monitoring System Soc. Coop. Fiordaliso Soc. Coop. Il Presidente Fornitore/Supplier Fiordaliso soc. coop Code of Business Conduct 5

CODICE DI CONDOTTA SUL POSTO DI LAVORO DI ELECTROLUX

CODICE DI CONDOTTA SUL POSTO DI LAVORO DI ELECTROLUX CODICE DI CONDOTTA SUL POSTO DI LAVORO DI ELECTROLUX Dichiarazione della politica di Electrolux Il Gruppo Electrolux aspira ad essere la "migliore" azienda di elettrodomestici al mondo nella prospettiva

Dettagli

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A.

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A. GENERALITA ALPHAITALIA Spa ha deciso di adottare, integrare nel proprio sistema di gestione (insieme agli aspetti dell assicurazione qualità, della gestione ambientale e della sicurezza sul luogo di lavoro)

Dettagli

CIG 4824064F88. Risposte ai quesiti pervenuti

CIG 4824064F88. Risposte ai quesiti pervenuti Bando di gara a procedura aperta per l affidamento del Servizio di assistenza tecnica finalizzata al supporto alle attività di gestione, monitoraggio, valorizzazione e diffusione dei risultati del Programma

Dettagli

Dispensa informativa sulla Responsabilità Sociale INTRODUZIONE

Dispensa informativa sulla Responsabilità Sociale INTRODUZIONE Pag. 1 di 8 INTRODUZIONE Gruppo GESMAR, consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità nel contesto della comunità sociale ed economica in cui opera vuole caratterizzarsi come organizzazione

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

Riesame della Direzione SA8000 del 24.02.2015 METALLINEA SRL

Riesame della Direzione SA8000 del 24.02.2015 METALLINEA SRL Riesame della Direzione SA8000 del 24.02.2015 METALLINEA SRL 1. Partecipanti... 2 2. Responsabilità dell attività di Riesame, definizione di un calendario di date per il Riesame della Direzione e modalità

Dettagli

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione Ammortizzatori sociali in deroga With the 2008 agreement and successive settlements aimed at coping with the crisis, the so-called Income Support

Dettagli

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS T&T Tradizione e Tecnologia è una società dinamica e giovane con una lunga esperienza nella lavorazione dell acciaio e nell elettronica applicata,

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Informative posta elettronica e internet

Informative posta elettronica e internet SOMMARIO Disclaimer mail che rimanda al sito internet 2 Informativa sito internet 3 Data Protection Policy 5 pag. 1 Disclaimer mail che rimanda al sito internet Il trattamento dei dati avviene in piena

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

PROFESSIONAL TRAINEESHIP AGREEMENT (CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE) BETWEEN (TRA)

PROFESSIONAL TRAINEESHIP AGREEMENT (CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE) BETWEEN (TRA) PROFESSIONAL TRAINEESHIP AGREEMENT (CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE) BETWEEN (TRA) The University:...... L Universita Address:. Indirizzo Represented by:... Rappresentata da Position:... Funzione

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Contributo per l assistenza all infanzia

Contributo per l assistenza all infanzia ITALIAN Contributo per l assistenza all infanzia Il governo australiano mette a disposizione una serie di indennità e servizi per contribuire ai costi che le famiglie sostengono per l assistenza dei figli

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali Milano, 22 giugno 2012 Prof. Avv. Alessandro Mantelero Politecnico di Torino IV Facoltà I. Informazione pubblica ed informazioni personali

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 Ingegneria del Software Testing Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 1 Definizione IEEE Software testing is the process of analyzing a software item to detect the differences between

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

PROCEDURA PI 4.3.1-16 Procedura per la definizione dei requisiti della Responsabilità Sociale

PROCEDURA PI 4.3.1-16 Procedura per la definizione dei requisiti della Responsabilità Sociale PROCEDURA PI 4.3.1-16 Procedura per la definizione dei requisiti della Sociale Emissione 25/06/2010 1 di 11 1. SCOPO Lo scopo della presente procedura è di individuare e specificare i requisiti derivanti

Dettagli

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni al Regolamento IDEM: Theoretical Fair Value (TFV)/Amendments

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Il Futuro. The Future Tense

Il Futuro. The Future Tense Il Futuro The Future Tense UNIT GOALS Unit Goals By the end of this unit the learner will be able to: 1. Conjugate the Futuro Semplice Simple Future regular verbs of all three major Italian conjugations.

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA D&O Proposta di assicurazione R.C. per gli Amministratori, Dirigenti e Sindaci di società (Inclusa la copertura RC Patrimoniale per la Società) La seguente Proposta di ASSICURAZIONE

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria Most of the time, quali sono scambi di assicurazione sanitaria is definitely instructions concerning how to upload it. quali sono scambi di assicurazione sanitaria

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa Cosa fa IBM Cognos Scorecards & Dashboards Reports Real Time Monitoring Supporto? Decisionale Come stiamo andando? Percezione Immediate immediata

Dettagli

Babaoglu 2006 Sicurezza 2

Babaoglu 2006 Sicurezza 2 Key Escrow Key Escrow Ozalp Babaoglu! In many situations, a secret (key) is known to only a single individual " Private key in asymmetric cryptography " The key in symmetric cryptography or MAC where the

Dettagli

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007 La struttura della ISO 26000 Antonio Astone 26 giugno 2007 Description of operational principles (1/2) Operational principles guide how organizations act. They include: Accountability an organization should

Dettagli

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 TECHNICAL REPORT RAPPORTO TECNICO no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 This technical report may only be quoted in full. Any use for advertising purposes must be granted in writing. This report is

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE

WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE La dieta mediatica degli italiani Indagine Censis I media personali nell era digitale luglio 2011 1. La dieta mediatica 1. Crolla la TV analogica, esplode la

Dettagli

Esaminiamo ora, più in dettaglio, questi 5 casi. Avv. Maurizio Iorio

Esaminiamo ora, più in dettaglio, questi 5 casi. Avv. Maurizio Iorio Normativa RAEE 2 e normativa sui rifiuti di Pile ed Accumulatori : gli obblighi posti in capo ai Produttori che introducono AEE, Pile e accumulatori in paesi diversi da quelli in cui sono stabiliti Avv.

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

MEMORANDUM OF UNDERSTANDING ( MOU ) MEMORANDUM D'INTESA ( MDI ) 1. PARTIES: 1. PARTI:

MEMORANDUM OF UNDERSTANDING ( MOU ) MEMORANDUM D'INTESA ( MDI ) 1. PARTIES: 1. PARTI: MEMORANDUM OF UNDERSTANDING ( MOU ) MEMORANDUM D'INTESA ( MDI ) 1. PARTIES: 1.1 The Law Society of England & Wales ( TLS ), a professional body incorporated by Royal Charter, which exists to represent

Dettagli

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12437 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifiche al Manuale delle Corporate Actions - Amendment to the Corporate Action -

Dettagli

RILASCIA LE SEGUENTI DICHIARAZIONI

RILASCIA LE SEGUENTI DICHIARAZIONI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (Art. 46 DPR 28 dicembre 2000 n. 445) Per informazioni vedi a pag.3 i Contatti. Borsisti Il sottoscritto/a (se cittadino italiano o equiparato, comunitario o

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

IL PROCESSO DI INVESTIMENTO DI UNA SGR IMMOBILIARE THE INVESTMENT PROCESS OF AN ASSET MANAGEMENT COMPANY

IL PROCESSO DI INVESTIMENTO DI UNA SGR IMMOBILIARE THE INVESTMENT PROCESS OF AN ASSET MANAGEMENT COMPANY Maria Giuditta Losa MRICS, Responsabile Funzione Valutazioni Serenissima SGR S.p.A. Milano, 11 Aprile 2014, Camera di Commercio Gli Impatti degli effetti della riforma catastale sulla valorizzazione di

Dettagli

italiano english policy

italiano english policy italiano english policy REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA Arrivo (Check-in): gli appartamenti e camere saranno disponibili dalle ore 15.00 alle ore 19.00, salvo diversi accordi. Vi richiediamo di comunicare

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

La pensione del giovane ricercatore. Contratti e tutele previdenziali per il lavoro nella ricerca fra mobilità professionale e internazionale

La pensione del giovane ricercatore. Contratti e tutele previdenziali per il lavoro nella ricerca fra mobilità professionale e internazionale La pensione del giovane ricercatore Contratti e tutele previdenziali per il lavoro nella ricerca fra mobilità professionale e internazionale Contratti a tempo indeterminato Art. 33 Cost. Il presidio costituzionale

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO

COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO Ristrutturazione per danni provocati dal sisma e adeguamento nuove normative Presentazione al 31.10.2010 STATO DI FATTO PRIMA DEL SISMA DI APRILE 2009 CRITICITA CRITICITA Spazi

Dettagli

Certificazione SA8000 Open Access

Certificazione SA8000 Open Access GRUPPO TELECOM ITALIA - T&O OPEN ACCESS Certificazione SA8000 Open Access Certificazione Etica 5 aprile 2011 Massimo Visciani GRUPPO TELECOM ITALIA - T&O OPEN ACCESS Argomenti trattati Il contesto di riferimento

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal Portale Materiali Grafiche Tamburini Documentazione utente italiano pag. 2 Grafiche Tamburini Materials Portal English user guide page 6 pag. 1 Introduzione Il Portale Materiali è il Sistema Web di Grafiche

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

Joint staff training mobility

Joint staff training mobility Joint staff training mobility Intermediate report Alessandra Bonini, Ancona/Chiaravalle (IT) Based on https://webgate.ec.europa.eu/fpfis/mwikis/eurydice/index.php/belgium-flemish- Community:Overview and

Dettagli

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede Chimica, Materiali e Biotecnologie Grafica e Comunicazione Trasporti e Logistica Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta Scuol@2.0 Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06135 Perugia Centralino

Dettagli

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php? The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?channel=papers ISLL - ITALIAN SOCIETY FOR LAW AND LITERATURE ISSN 2035-553X Submitting a Contribution

Dettagli

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making)

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making) consenso informato (informed consent) scelta informata (informed choice) processo decisionale condiviso (shared-decision making) Schloendorff. v. Society of NY Hospital 105 NE 92 (NY 1914) Every human

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

WHAT MAKES US DIFFERENT?

WHAT MAKES US DIFFERENT? WHAT MAKES US DIFFERENT? mission Develop innovative and more reliable solutions in the field of biomaterials and procedures for vertebral consolidation and articular functional rehabilitation, dedicated

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Regolamento LeAltreNote 2015. Si possono iscrivere ai corsi tutti gli studenti di strumento musicale.

Regolamento LeAltreNote 2015. Si possono iscrivere ai corsi tutti gli studenti di strumento musicale. Regolamento LeAltreNote 2015 Si possono iscrivere ai corsi tutti gli studenti di strumento musicale. 1. SELEZIONE I partecipanti ai corsi di perfezionamento si distinguono in allievi attivi e uditori.

Dettagli

The Best Practices Book Version: 2.5

The Best Practices Book Version: 2.5 The Best Practices Book Version: 2.5 The Best Practices Book (2.5) This work is licensed under the Attribution-Share Alike 3.0 Unported license (http://creativecommons.org/ licenses/by-sa/3.0/). You are

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

Auditorium dell'assessorato Regionale Territorio e Ambiente

Auditorium dell'assessorato Regionale Territorio e Ambiente Auditorium dell'assessorato Regionale Territorio e Ambiente Università degli Studi di Palermo Prof. Gianfranco Rizzo Energy Manager dell Ateneo di Palermo Plan Do Check Act (PDCA) process. This cyclic

Dettagli

Gli aspetti innovativi del Draft International Standard (DIS) ISO 9001:2015

Gli aspetti innovativi del Draft International Standard (DIS) ISO 9001:2015 Gli aspetti innovativi del Draft International Standard (DIS) ISO 9001:2015 I requisiti per la gestione del rischio presenti nel DIS della nuova ISO 9001:2015 Alessandra Peverini Perugia 9/09/2014 ISO

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Agili, snelli e scattanti!

Agili, snelli e scattanti! Agili, snelli e scattanti! Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche 4 Giugno 2013 Emiliano Soldi PMP, PMI-ACP, CSM Agile Practice Leader & Coach http://www.emilianosoldipmp.info @EmilianoSoldi Agile

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

IL BS7799 ALCUNI CONCETTI FONDAMENTALI. Relatore: Ing. Marcello Mistre, CISA marcello.mistre@sistinf.it BS 7799. Sistemi Informativi S.p.A.

IL BS7799 ALCUNI CONCETTI FONDAMENTALI. Relatore: Ing. Marcello Mistre, CISA marcello.mistre@sistinf.it BS 7799. Sistemi Informativi S.p.A. IL BS7799 Relatore: Ing. Marcello Mistre, CISA marcello.mistre@sistinf.it Sistemi Informativi S.p.A. ALCUNI CONCETTI FONDAMENTALI Sistemi Informativi S.p.A. 2 ATTIVITA DELLA SECURITY STUDIO, SVILUPPO ED

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO Azienda Speciale della Camera di commercio di Torino clelia.lombardi@lab-to.camcom.it Criteri microbiologici nei processi produttivi della ristorazione: verifica

Dettagli

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS Logo of Partner University CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS L Università degli Studi di Firenze con sede in Firenze, Piazza S. Marco

Dettagli

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato STRUTTURE GRAMMATICALI VOCABOLI FUNZIONI COMUNICATIVE Presente del verbo be: tutte le forme Pronomi Personali Soggetto: tutte le forme

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

AIAD COMITATO QUALITÀ. Politica AECMA sulle Valutazioni e Certificazioni di Sistemi di Gestione della Qualità a fronte della EN9100

AIAD COMITATO QUALITÀ. Politica AECMA sulle Valutazioni e Certificazioni di Sistemi di Gestione della Qualità a fronte della EN9100 Federazione Aziende Italiane per l Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza Via Nazionale, 54-00184 Roma - Tel.:+39 (06) 4880247 - Fax: +39 (06) 4827476 Internet: http://www.aiad.it AIAD COMITATO QUALITÀ Certificazioni

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE DI RESPONSABILITA SOCIALE 8000 (SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 SA 8000)

LA CERTIFICAZIONE DI RESPONSABILITA SOCIALE 8000 (SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 SA 8000) LA CERTIFICAZIONE DI RESPONSABILITA SOCIALE 8000 (SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 SA 8000) La SA8000:2008 è la certificazione rilasciata alle aziende che, dopo controllo, risultano essere conformi a parametri

Dettagli

Area Sistemi Sicurezza Informatica

Area Sistemi Sicurezza Informatica InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni Note sull installazione di CardOS API 2.2.1 Funzione emittente 70500 Area Sistemi Sicurezza Informatica NOTE su

Dettagli

Come nasce la normativa

Come nasce la normativa SA8000 La sigla SA 8000 identifica uno standard internazionale di certificazione e volto a certificare alcuni aspetti della gestione aziendale attinenti alla responsabilità sociale. Questi sono: il rispetto

Dettagli

La proposta di direttiva sul credito ipotecario: la norma in tema di valutazione degli immobili. Ufficio Crediti ABI

La proposta di direttiva sul credito ipotecario: la norma in tema di valutazione degli immobili. Ufficio Crediti ABI La proposta di direttiva sul credito ipotecario: la norma in tema di valutazione degli immobili Ufficio Crediti ABI INDICE Real Estate e credito in Italia Il mercato unico europeo dei crediti ipotecari:

Dettagli

Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele

Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele Ilaria Malerba Area Sicurezza Prodotti e Igiene Industriale Roma, 19 maggio 2015 1 giugno 2015: alcuni

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

RAPPORTO DEL MEDICO DI FAMIGLIA PRIVATE MEDICAL ATTENDANT S REPORT. Compilare in stampatello

RAPPORTO DEL MEDICO DI FAMIGLIA PRIVATE MEDICAL ATTENDANT S REPORT. Compilare in stampatello RAPPORTO DEL MEDICO DI FAMIGLIA PRIVATE MEDICAL ATTENDANT S REPORT Si prega il medico di famiglia di rispondere con accuratezza ad ogni singola domanda The Medical Attendant is requested to take particular

Dettagli

LA GESTIONE DI UN IMPRESA INNOVATIVA: modelli di business e business planning. A cura di Fabrizio Bugamelli

LA GESTIONE DI UN IMPRESA INNOVATIVA: modelli di business e business planning. A cura di Fabrizio Bugamelli LA GESTIONE DI UN IMPRESA INNOVATIVA: modelli di business e business planning A cura di Fabrizio Bugamelli 1) Impresa innovativa : una definizione Organizzazione che genera i profitti attraverso la realizzazione

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010

Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010 Allegato B1 Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010 1. Intermediario che effettua la comunicazione ABI 03239 CAB 1601 INTESA

Dettagli

MODULO PER RICHIESTA FINANZIAMENTO PROGETTO

MODULO PER RICHIESTA FINANZIAMENTO PROGETTO MODULO PER RICHIESTA FINANZIAMENTO PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO (descrizione sommaria max. 10 righe) Indicare il Paese o zona in cui si propone di intervenire, obiettivi, il tipo di attività formative

Dettagli

AUTOSERVIZI LUIGI MARCIONE C.so Roma 10/1 10024 Moncalieri (TO) CF MRCLGU47E07F158B P.IVA 02507870018 Tel. 3477722503

AUTOSERVIZI LUIGI MARCIONE C.so Roma 10/1 10024 Moncalieri (TO) CF MRCLGU47E07F158B P.IVA 02507870018 Tel. 3477722503 SHUTTLE BUS SERVICE 2013-2014 Departure: Corso Stati Uniti corner with C.so Galileo Ferraris Time: 07.45 Arrival: IST Time: 08.45 Stops on route: Porta Nuova Corso Fiume Gran Madre C.so Casale corner with

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India

La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India Cloud computing e processi di outsourcing dei servizi informatici La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India Domenico Francavilla Dipartimento di Scienze Giuridiche Università

Dettagli

Lavoratori e dispositivi in mobilità: come salvaguardare i dati aziendali? Rainer Witzgall Vice President Sales&Marketing di CenterTools

Lavoratori e dispositivi in mobilità: come salvaguardare i dati aziendali? Rainer Witzgall Vice President Sales&Marketing di CenterTools Lavoratori e dispositivi in mobilità: come salvaguardare i dati aziendali? Rainer Witzgall Vice President Sales&Marketing di CenterTools Achab Achab Open Forum 2011 Mobile Workers (*) What do you believe

Dettagli

Centro Interuniversitario di Ricerca sui Diritti Umani e sul Diritto dell Immigrazione e degli Stranieri (CIRDUIS) Convegno:

Centro Interuniversitario di Ricerca sui Diritti Umani e sul Diritto dell Immigrazione e degli Stranieri (CIRDUIS) Convegno: Centro Interuniversitario di Ricerca sui Diritti Umani e sul Diritto dell Immigrazione e degli Stranieri (CIRDUIS) Convegno: DIRITTI FONDAMENTALI DEGLI IMMIGRATI: UNITÁ DELLA FAMIGLIA E TUTELA DEI MINORI

Dettagli

Stefano Goldwurm Medical geneticist Centro Parkinson - Parkinson Institute Istituti Clinici di Perfezionamento-Milan neurodegenerative diseases,

Stefano Goldwurm Medical geneticist Centro Parkinson - Parkinson Institute Istituti Clinici di Perfezionamento-Milan neurodegenerative diseases, Stefano Goldwurm Medical geneticist Centro Parkinson - Parkinson Institute Istituti Clinici di Perfezionamento-Milan neurodegenerative diseases, movement disorders, Parkinson disease 1- genetic counselling

Dettagli

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks?

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks? Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity In un clima economico in cui ogni azienda si trova di fronte alla necessità di razionalizzare le proprie risorse e di massimizzare

Dettagli

QUESTIONARIO PROPOSTA RC PROFESSIONALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

QUESTIONARIO PROPOSTA RC PROFESSIONALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO QUESTIONARIO PROPOSTA RC PROFESSIONALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO La presente proposta è relativa ad una polizza di responsabilità nella forma claims made. Tutti i fatti importanti devono essere dichiarati,

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli