copia omaggio anno 18 n. 16 (323)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "copia omaggio anno 18 n. 16 (323) www.napoligol.com"

Transcript

1 copia omaggio anno 8 n. (323) napoli - livorno ottobre 203

2 foto Gino Conte dz i

3 in questo numero... pag. l avversario Livorno Carlo Carione il punto Ritrovarsi in campionato e riprendere subito il cammino interrotto dall Arsenal nella notte di Champions League. Sembra un paradosso, ma dopo un avvio di stagione caratterizzato da pag. 8 il personaggio Miguel Angel Britos vittorie, le prime consecutive, un pareggio ed una sola sconfitta, il Napoli è già chiamato a sottoporsi alla seconda verifica nel giro di pochi giorni. Costretti all inatteso pareggio pag. 2 nel mirino Paulinho pag. 24 il personaggio Goran Pandev interno dal Sassuolo nel turno infrasettimanale del 2 settembre, gli azzurri si erano immediatamente rilanciati, centrando il successo a Marassi con il Genoa. Poi, però, c è stato l Arsenal, a dare il vero primo dispiacere alla squadra di Benitez, costretta adesso a trovare il pronto riscatto contro il Livorno. Partita direttore responsabile: Carlo Carione stampa: Grafica Montese v. Cappella Vecchia trav. Priv. s/n Monte di Procida (Na) Tel fax foto: Gino Conte in copertina: Albiol - Paulinho hanno collaborato a questo numero: Michele Colangelo, Bruno Marra, Antonio Mauriello società editrice: Napoli Media Via Campi Flegrei, 8 Pozzuoli (Na) Autorizz. Trib. Napoli n.083 Provv. del questo numero è andato in stampa giovedi 3 ottobre ore 3,00 dunque assolutamente non facile, quella con i toscani guidati da Nicola. Perché oltre l avversario di turno, il Napoli dovrà fronteggiare quei piccoli dubbi, quelle subdole incertezze, che la sconfitta rimediata in Champions all Emirates Stadium potrebbe aver lasciato in scomoda eredità. Dubbi da spazzare via con una prova autorevole giocata, mai come stavolta, con la testa ancor più che con il cuore.

4 Testi, simboli, loghi ed immagini contenuti all'interno dei messaggi pubblicitari sono forniti dai singoli inserzionisti che si assumono la completa responsabilità di quanto pubblicato.

5 napoli In Panchina: Rafael, Colombo, 3 Uvini, Mesto, 2 Fernandez, 22 Radosevic, 3 Bariti, 9 Pandev, 24 Insigne, 28 P. Cannavaro All. Benitez Altri: nessuno Indisponibili: Maggio (4 giorni), 9 Higuain (da valutare) Diffidati: nessuno Squalificati: nessuno le probabili formazioni 8 zuniga callejon 33 albiol 20 dz i 2 REINA HAMSIK 9 zapata britos 8 behrami 4 mertens 2 armero livorno (3---) rinaudo 28 0 schiattarella luci bardi 23 emerson 2 biagianti 9 greco 9 paulinho ceccherini 4 duncan lambrughi In Panchina: 22 Anania, 33 Valentini, Decarli, 8 Coda, 2 Piccini, 24 Benassi, 29 Borja, Mbaye, Belingheri, 2 Siligardi, 4 Mosquera, 20 Emeghara All. Nicola Altri: 3 Aldegani, 32 Biasci, Regno, Bartolini, 9 Cipriani Indisponibili: Botta (rientro 9ª giornata) 3 Gemiti (rientro 8ª giornata) Diffidati: Schiattarella Squalificati: De Lucia (3 dicembre 203) ARBITRO: Mauro BERGONZI (Genova) ASSISTENTI: Mauro VIVENZI (Brescia) - Giuseppe DE PINTO (Bari) IV UOMO: Gianmattia TASSO (La Spezia) ADD: Massimiliano IRRATI (Pistoia) ADD2: Emilio OSTINELLI (Como) questo numero è andato in stampa giovedi 3 ottobre ore 3,00

6 l avversario livorno la rosa PORTIERI Francesco Bardi 22 Luca Anania 3 Gabriele Aldegani Alfonso De Lucia foto Gino Conte DIFENSORI 2 Cristiano Piccini 3 Giuseppe Gemiti Saulo Decarli Alessandro Lambrughi Ibrahima Mbaye Federico Ceccherini 23 Ramos Borges Emerson 33 Nahuel Valentini Leandro Rinaudo 8 Andrea Coda CENTROCAMPISTI Luca Belingheri 0 Andrea Luci 4 Jonny Ferney Mena Mosquera 9 Leandro Greco 24 Marco Benassi 2 Marco Biagianti 28 Pasquale Schiattarellla 4 Joseph Alfred Duncan ATTACCANTI 9 Paulinho Bettanin Paulo Sergio 20 Innocent Emeghara 2 Luca Siligardi 29 Miguel Angel Borja Hernandez GLI ULTIMI PRECEDENTI AL SAN PAOLO Categ. Anno Risultati Serie A Serie A Serie A Serie A Serie A-B Serie A-B Serie A Serie A Serie B Serie B Serie B Serie B Serie A Serie A Bilancio Marcatori Neri (L), Venditto (N) Zennaro (L), Venditto (N), Mian (N), Biagi (N) (rig.) Quario (N), Zidarich (L), Carta (L) Menti I (N), Michelini (L), Cadregari (N) Busani Verrina, Barbieri, Barbieri (rig.) Busani, Di Benedetti, Verrina, Di Benedetti Di Benedetti, Di Benedetti, Busani - Girardo (N), Mascalaito (L) - Protti Sosa Quagliarella (N), Hamisk (N), C.Lucarelli (L), Quagliarella (N) Totale In Casa Fuori Giocate Vinte 9 Nulle 0 3 Perse 2 9 Gol fatti 42 2 Gol subiti grava

7 foto Gino Conte armero

8 il personaggio 8 britos, il Michelangelo azzurro tra gli affreschi di San Siro Bruno Marra E il Michelangelo napoletano, un affresco rinascimentale che a San Siro ha aperto la biennale. Miguel Angel Britos è il bronzo di Riace che ha oltrepassato le Colonne d Ercole del Meazza. Il suo gol resterà nella storia come quello che ha riaperto la strada della Napoli Milionaria sulla via di Milano dopo la bellezza di 2 anni. E se la meritava la copertina questo ragazzone uruguagio dal sorriso sempre pronto e dalla grande generosità. E stata una corsa ad handicap quella di Britos che da quando è arrivato a Napoli ha trovato la classica via lastricata di sacrifici, quella che porta al successo ma solo prima aver fatto i conti con la improvvida sventura. Ma Miguel ha saputo mettersi a lavorare gambe in spalla per dimostrare che con lui il Napoli ci ha visto giusto. Fisico, potenza, stacco di testa, anticipo e autorevolezza, le caratteristiche che da subito hanno convinto anche Rafa Benitez a puntare su di lui. Britos è uruguagio ma ha assimilato benissimo il calcio italiano e ne ha assorbito benissimo clima e habitat. Di sudamericano ha fisico, potenza, stacco di testa, anticipo e autorevolezza, ma fuori dal campo è un latino atipico che ama la tranquillità, l introspezione e la seraficità, tutte componenti che trova anche nel suo hobby principale: la pesca. E forse anche in questo suo carattere profondo ha trovato la forza e la linfa per risalire da stagioni molto difficili. Oggi Don Rafè li ha investito di grande responsabilità e stima che sinora sono state ben riposte. Fino al gol di San Siro che gli ha aperto le ali della gloria. Miguel Angel oggi è il Michelangelo azzurro, un affresco imponente e romantico che vuole restare per sempre tra le pagine più belle del nuovo Rinascimento napoletano

9 Nuovo punto vendita - PILE E ACCUMULATORI - ACCESSORI E RICAMBI AUTO D ISTRIBUZIONE B ATTERIE E UROPEE Casavatore (NA) - V.le G. Marconi, 49/ Tel Tel. e Fax

10 gli arbitri così nel campionato DATA PARTITA ARBITRO 2/8/203 3/8/203 4/9/203 22/9/203 2/9/203 28/9/203 NA-BOLOGNA CHIEVO-NA NA-ATALANTA MILAN-NA NA-SASSUOLO GENOA-NA DE MARCO VALERI ROCCHI BANTI DOVERI DAMATO Gazzetta dello Sport.... Corriere dello Sport.. TuttoSport Corriere della Sera. La Repubblica. Il Roma.... MEDIA albiol

11 foto Gino Conte fernandez

12 Michele Colangelo Paulo Sérgio Betanin. Troppo lungo per un brasiliano forte a calcio. Meglio accorciare, meglio solo Paulinho da Florianòpolis, 400mila anime sull isola di Santa Catarina, nel sud del Brasile, l isola delle 00 spiagge. Su una di queste, l attaccante del Livorno ha confessato di voler aprire un chiosco e vendere cocco a fine carriera. Il mio sogno, l ha definito. La sensazione, però, è che non si avvererà in tempi brevi; che a 28 anni ancora da compiere, il bello debba ancora venire. La Juventude dei fenomeni : così era definita la squadra in cui, insieme a lui, crescevano talenti del calibro di Thiago Silva, Ederson e Dante. Sì, facevo parte di una generazione d oro. Giocai, e segnai, anche in un Mondiale con l Under-20 brasiliana, in Colombia. Era una squadra fortissima: Fernandinho, Jo, Sobis, Rafinha, Diego Tardelli.Mi notarono alcuni club stranieri e finii per fare un provino al Chelsea. E il primo anno di Mourinho: Paulo si allena con la squadra B, il tecnico portoghese l avvicina dicendogli che ha grandi potenzialità, ma deve crederci di più. Anche Roma e Inter avanzano timidi sondaggi, ma alcuni cavilli burocratici sul passaporto comunitario fanno saltare tutto. Nessuno sembra volere puntare su di lui, eccetto l ex difensore brasiliano Branco, che alza la cornetta e chiama il vecchio amico ai tempi del Genoa Aldo Spinelli, presidente del Livorno. Quest ultimo si convince e lo preleva in prestito dalla Juventude nell inverno del 200 ma, tra i soli due gol in amaranto in 3 presenze e un prestito con più ombre che luci a Grosseto, le cose non si metnel mirino 2 paulinho, l'assicurazione sulla salvezza per il Livorno tono bene. C erano Protti foto e Lucarelli Gino Conte davanti a me, debuttai con la Primavera e sbagliai due rigori. Ero sfiduciato, convinto che non fossi all altezza di giocare in Italia. E invece ecco il biennio al Sorrento ( ): Trovai continuità, è incredibile come le categorie inferiori possano rafforzarti, anche nella mentalità. 39 gol in 2 gare con la maglia rossonera in Lega Pro, e la penisola sorrentina sconvolta da cotanta esplosione carioca. Spinelli se lo riprende subito, ma le sue 3 reti non riescono ad evitare la discesa in B dei toscani (20-02). Nemmeno il tempo, però, di smaltire l amaro gusto della retrocessione che è di nuovo massima serie, sotto il segno di super Paulinho: 23 gol, 9 assist, e mezza serie A sulle sue tracce. Una sua cessione? Non scherziamo, perdere lui significherebbe dire addio alla A. Così il presidente Spinelli ha blindato il suo pupillo, che l ha ringraziato con già 3 centri in partite da inizio stagione. L inizio di campionato è stato buono, Nicola è un tecnico preparato ed è sempre a disposizione di noi giocatori. Ma c è ancora tanta strada da fare per la salvezza. E per il in patria a spaccare cocchi.

13

14 gli incassi così nel campionato data partita paganti incasso abbonati quota abbonati totale spettatori totale incasso 2/08/203 /09/203 2/09/203 BOLOGNA ATALANTA sassuolo , 4.2, , 9

15 foto Gino Conte mertens

16 così alla ª giornata Napoli, 2 settembre 203 NAPOLI-SASSUOLO - NAPOLI (4-2-3-): Reina; Mesto, P. Cannavaro, Fernandez, Armero; Inler, Dz i; Pandev ( ' s.t. Callejon), Hamsik, Mertens (30' s.t. Insigne); Higuain. A disp. Rafael, Colombo, Albiol, Uvini, Britos, Behrami, Bariti, Radosevic, Zapata. All. Benitez SASSUOLO (3--2): Pegolo; Antei (34 s.t. Rossini), Bianco, Acerbi; Schelotto ( s.t. Marzorati), Laribi, Magnanelli, Kurtic, Longhi; Zaza, Berardi (39 s.t. Missiroli). A disp. Pomini, Rosati, Pucino, Alexe, Masucci, Chisbah, Farias, Floro Flores, Ziegler. All. Di Francesco. ARBITRO: Doveri di Roma MARCATORI: 4 p.t. Dz i, 20' p.t. Zaza (S). NOTE: ammoniti Fernandez (N) per gioco scorretto, Marzorati (S) per gioco scorretto, Inler (N) per simulazione, Laribi (S) per gioco scorretto. Angoli 8-. Minuti di recupero: 2 p.t.; 4 s.t.

17 Testi, simboli, loghi ed immagini contenuti all'interno dei messaggi pubblicitari sono forniti dai singoli inserzionisti che si assumono la completa responsabilità di quanto pubblicato.

18 azzurri al microscopio Giocatore Presenze così nel campionato Minuti Giocati Gol Rigori Segnati Ammonizioni Espulsioni Pali Colpiti Passaggi smarcanti (assist) 8 Num. di volte in panchina Giornate di squalifica Rafael C. Barbosa Colombo 2 Reina 3 Uvini Britos Maggio Mesto 8 Zuniga 2 Fernandez 2 Armero 28 P. Cannavaro 33 Albiol Callejon 3 Bariti 20 Dz i 2 Radosevic 8 Behrami 88 Inler 9 Higuain 4 Mertens Hamsik 9 Pandev 24 Insigne 9 Zapata D si segna così MARCATORI GOL DX SX TESTA RIG. PUNI- ZIONE Hamsik Callejon Higuain Pandev Dz i Britos

19

20 così alla ª giornata Genova, 28 settembre 203 GENOA-NAPOLI 0-2 GENOA (3--2): Perin; Gamberini (3' p.t. Stoian), Portanova, De Maio; Vrsaljko, Biondini, Kucka, Matuzalem (' s.t. Fetfatzidis), Antonini (' s.t. Santana); Calaiò, Gilardino. A disp. Donnarumma, Bizzarri, Sampirisi, Lodi, Cofie, Centurion, Sokoli, Sturaro, Konate. All. Liverani NAPOLI (4-2-3-): Reina; Mesto, Albiol (' s.t. P. Cannavaro), Britos, Zuniga; Inler, Behrami; Callejon, Pandev (3' s.t. Dz i), Insigne; Zapata (4' s.t. Higuain). A disp. Rafael, Colombo, Uvini, Mertens, Hamsik, Fernandez, Radosevic, Armero. All. Benitez ARBITRO: Damato di Barletta MARCATORI: 4 p.t. Pandev, 2' p.t. Pandev NOTE: ammoniti Mesto (N), Kucka (G) e Matuzalem (G) per gioco scorretto e Higuain (N) per proteste. Spettatori paganti circa; abbonati.. Angoli -. Minuti di recupero: p.t., s.t

21 per la tua pubblicità su CONTATTA:

22 acqua e annése tra un tempo e l altro L'arcangelo Gabriele Antonio Mauriello All'anagrafe era Maria Annunziata, ed aveva nel nome il suo destino, come dicevano i latini: nomen omen. Per tutti era più semplicemente Nanà. In gioventù aveva respinto molti buon partiti, purtroppo oramai aveva un'età critica che non le consentiva più di fare la schizzinosa. Ma non fu sfortunata. Conobbe ad una festa un non più giovane belloccio: Gabriele; che lei chiamava scherzosamente l'angelo, e le amiche maliziose e tardone più di lei, l'arcangelo. Gabriele, infatti, le portò la lieta novella, come nel vangelo di Luca: presto sarebbe diventata mamma. Gabriele aveva un suo studio di geometra, disegnava piantine e sviluppava progetti per conto di ingegneri o architetti e rifaceva le tabelle millesimali dei fabbricati i cui condòmini, combattevano masochistiche battaglie, fieri di pagargli migliaia di euro al nero, al nobile scopo di risparmiare qualche euro sulla quota condominiale dell'ascensore o del riscaldamento. Grazie alle conoscenze che aveva nel settore immobiliare, non gli fu difficile trovare casa a Capodimonte che era il sogno di entrambi. I preparativi per le nozze procedettero speditamente, e prima che fosse troppo evidente a tutti che il girovita di Nanà aumentava giorno per giorno, si sposarono e trascorsero la luna di miele in Egitto. Gabriele aveva un discreto fascino e due difetti: non aveva neanche un capello, e ne capiva di calcio quanto una vacca svizzera. Tra i sogni di Nanà, al contrario, c'era quello di andare allo stadio ostentando il suo principe azzurro, e perché fosse stato possibile, la prima dote che cercava nei suoi pretendenti, era che dovevano ovviamente essere tifosi del Napoli, ma come già detto, quella volta dovette fare di necessità virtù. Giacché quel campionato, verosimilmente, era l'ultimo che poteva seguire, andando allo stadio, dato che dall'anno successivo, con un bambino piccolo si sarebbe dovuta accontentare della televisione, convinse anche l'arcangelo ad abbonarsi. L'ignoranza di Gabriele in fatto di calcio era tale 22 che (complice la Società Calcio Napoli che ad ogni partita cambiava il colore della maglia), Nanà ogni volta gli doveva spiegare chi erano i nostri. Poi piano piano anche lui cominciò ad appassionarsi. L'unica cosa che faceva impazzire Nanà era il fuorigioco. Proprio non riusciva a fargli entrare in testa a Gabriele la regola. Eppure Gabriele era un geometra, cosa ci voleva a capire che c'era una linea retta, immaginaria, parallela ai lati corti, al di là della quale non si poteva stare quando il compagno di squadra ti passava la palla? Pragmatico, lui aveva imparato che quando fischiavano, bisognava fischiare e quando la palla finiva nella porta avversaria bisognava fare quanto più casino possibile. Fu un attimo. Durante la partita con il Livorno gli si accese la classica lampadina. Finalmente capì e urlò prima di tutti gli altri, nello stupore della novella sposa:...è fuorigioco!. Immediatamente fu subissato dalle urla di disapprovazione di quanti gli stavano attorno. Le urla furono mal interpretate dal guardalinee poco distante, evidentemente già dubbioso. La bandierina si alzò, anche se in ritardo, e la rete, che nel frattempo gli azzurri avevano segnato, che avrebbe certamente chiuso l'incontro, fu annullata. Le contestazioni furono veementi ma non ci fu nulla da fare. L'arbitro indicò con decisione che l'incontro doveva riprendere dalla rimessa del portiere. Solo la sera, alla moviola, si riuscì a sciogliere i dubbi di molti. Anche se millimetrico, la rete era valida, il fuorigioco non c'era. Ma per Gabriele l'importante era che finalmente aveva capito, oltre alla regola del fuorigioco, che forse era meglio, nel dubbio, starsene zitti.

23 le pagelle degli azzurri 23 2/9/203 NAPOLI-SASSUOLO - 28/9/203 GENOA-NAPOLI 0-2 giocatore Gazzetta dello Sport Corriere dello Sport Tuttosport Il Mattino La Repubblica Corriere della Sera Il Roma MEDIA Reina Mesto P.Cannavaro Fernandez Armero Inler Dz i Pandev Callejon Hamsik Mertens Insigne Higuain Benitez S.V S.V S.V.... S.V giocatore Gazzetta dello Sport Corriere dello Sport Tuttosport Il Mattino La Repubblica Corriere della Sera Il Roma MEDIA Reina Mesto Albiol P.Cannavaro Britos Zuniga Inler Behrami Callejon Pandev Dz i Insigne Zapata Higuain Benitez..... S.V S.V S.V S.V S.V.... S.V S.V S.V

24 il personaggio 24 Goran Pandev, la magia del prestigiatore del pallone Bruno Marra Ha danzato sul pallone per dieci minuti e l ha messa dentro due volte. Una di sinistro nell angolo destro, uno di destro nell angolo sinistro. Genova per noi è la magia di Goran Pandev, il Genio della Lanterna che battezza la sua prima doppietta quest anno con due gol d autore. Il cielo di Marassi si è tinto ancora d azzurro per il secondo anno consecutivo. Grazie alla sua magia, Gorangol, il prestigiatore che ti nasconde il pallone e che estrae il numero a sensazione quando meno te lo aspetti. Un interprete del pallone di altri tempi, contro ogni modulo o schema, che conferisce al calcio la fantasia, l imprevedibilità e la magia che consente alla storia di diventare romanzo. Pandev è un romantico del calcio, un girovago senza precisa meta che non sia quella di divertirsi e divertire. A Napoli foto Gino ci Conte è venuto di corsa perché questa è la culla dell alchimia, dell imprevedibilità, la città che più d ogni altra sa dare connotati precisi all anarchia. A 30 anni Goran è nel pieno della sua maturità calcistica ed in azzurro vuole impreziosire una carriera da assoluto fuoriclasse. Gol, magie e lampi di campione assoluto. Ma anche un carattere forte, dissidente, poco incline alla disciplina imposta e molto votato alla genialità. Con Benitez ha trovato un modulo offensivo che ne esalta le caratteristiche. Lui che ha vinto una Champions League con l Inter, sa benissimo che conquistare un successo a Napoli varrebbe come 00 trofei da qualsiasi altra parte del mondo. Ed è pronto Goran a vive la sua più bella primavera. A Genova i due squilli del campione, destro e sinistro. Adesso il San Paolo aspetta il suo urlo. Go-Goran! Il prestigiatore del pallone con il mantello azzurro sotto il cielo di Fuorigrotta!

25 STADIO OLYMPIQUE DE MARSEILLE 22 OTTOBRE - ORE 20.4 MARSEILLE vs NAPOLI BUS DA NAPOLI 2 OTTOBRE ORE 2.00 NAPOLI - MARSIGLIA 22 OTTOBRE ORE MARSIGLIA - NAPOLI 0 costo a persona LA QUOTA INCLUDE: Bus a/r come da programma, sciarpa commemorativa che sarà consegnata a bordo alla partenza dal nostro assistente, accompagnatore, doppio autista, assicurazione medico bagaglio LA QUOTA NON INCLUDE: Pasti, biglietto della partita e tutto quanto non menzionato nella voce la quota comprende. info contatti: tel Testi, simboli, loghi ed immagini contenuti all'interno dei messaggi pubblicitari sono forniti dai singoli inserzionisti che si assumono la completa responsabilità di quanto pubblicato.

26 classifica serie A campionato PT = punti G = giocate V = vinte N = nulle P = perse GF = gol fatti GS = gol subiti squadre PT G V N P GF GS ROMA NAPOLI JUVENTUS 0 4 INTER FIORENTINA LAZIO VERONA LIVORNO MILAN TORINO CAGLIARI UDINESE ATALANTA PARMA GENOA CATANIA CHIEVO BOLOGNA SAMPDORIA SASSUOLO prossimo turno 20/0/3 (8ª giornata del girone di ) Atalanta - Lazio Cagliari - Catania Fiorentina - Juventus Genoa - Chievo Livorno - Sampdoria Milan - Udinese Roma - Napoli Sassuolo - Bologna Torino - Inter Verona - Parma marcatori serie A reti: Rossi (Fiorentina; rigore) Cerci (Torino; 2 rigori) 4 reti: Hamsik (Napoli) 3 Reti: Denis (Atalanta) Palacio (Inter) Tevez (Juventus) Vidal (Juventus) Candreva (Lazio; rigore) Paulinho (Livorno) Balotelli (Milan; rigore) Callejon (Napoli) Higuain (Napoli) Florenzi (Roma) Gervinho (Roma) Ljajic (Roma; rigore) Gabbiadini (Sampdoria) 2 Reti: Stendardo (Atalanta) Laxalt (Bologna) Nainggolan (Cagliari) Barrientos (Catania) Paloschi (Chievo) Gomez (Fiorentina; rigore) Lodi (Genoa; rigore) Alvarez (Inter) Cambiasso (Inter) Icardi (Inter) Milito (Inter) Nagatomo (Inter) Hernanes (Lazio) Lulic (Lazio) Emeghara (Livorno; rigore) Poli (Milan) Robinho (Milan) Pandev (Napoli) Parolo (Parma) Benatia (Roma) Zaza (Sassuolo) D'Ambrosio (Torino) Muriel (Udinese; rigore) Jorginho Frello (Ver.; 2 rig.) Toni (Verona)

27 foto Gino Conte P. CANNAVARO

28 REGALA BENESSERE Prenota il tuo viaggio di nozze presso una delle nostre agenzie ed avrai in omaggio: 2Check-up 2Percorsi Termali Massaggio di Coppia VOLLA (Na) via Giacomo Leopardi, 2/23 - Tel S. ANASTASIA (Na) via A. D Auria, 20 - Tel VOLLA (Na) via Michelangelo, cc. Le Ginestre - Tel

29 il napoli partita per partita 2/8/203 NAPOLI-BOLOGNA 3-0 Marcatori: 3 p.t. Callejon, 4 p.t. Hamsik; 8 s.t. Hamsik Recupero: 2 p.t.; 2 s.t. Reina Maggio Albiol Britos Zuniga Behrami Inler Pandev (8) Hamsik(3) Callejon Higuain (8) Insigne (2) Mertens (2) Radosevic (8) 3/8/203 CHIEVO-NAPOLI 2-4 Marcatori: 3' pt Hamsik, 24' pt Paloschi (C), 2' pt Callejon 40' pt Paloschi (C); 9' st Hamsik, 2' st Higuain. Recupero: 0 p.t.; 4 s.t. Reina Maggio Albiol Britos Zuniga Inler Behrami () Insigne Hamsik (4) Callejon Higuain (84) Dz i (29) Pandev (20) Armero (0) 4/9/203 NAPOLI-ATALANTA 2-0 Marcatori: 2 s.t. Higuain, 3 s.t., Callejon Recupero: p.t.; 3 s.t. Reina Mesto P. Cannavaro Albiol Armero Dz i (8) Inler Insigne Pandev () Mertens (9) Higuain Radosevic (8) Hamsik (28) Callejon (3) 22/9/203 MILAN-NAPOLI -2 Marcatori: ' p.t. Britos, 8' s.t. Higuain, 4' s.t. Balotelli (M) Recupero: 2 p.t.; 3 s.t. Reina Mesto Albiol Britos Zuniga Dz i Behrami Callejon Hamsik (9) Insigne (8) Higuain (80) Pandev (2) Inler (9) Mertens () 2/9/203 NAPOLI-SASSUOLO - Marcatori: 4 p.t. Pandev, 2' p.t. Pandev Recupero: 2 p.t.; 4 s.t. Reina Mesto P. Cannavaro Fernandez Armero Inler Dz i Pandev (4) Hamsik Mertens () Higuain Callejon (32) Insigne (9) 28/9/203 GENOA-NAPOLI 0-2 Marcatori: 4 p.t. Pandev, 2' p.t. Pandev Recupero: p.t.; 3 s.t. Reina Mesto Albiol (4) Britos Zuniga Inler Behrami Callejon Pandev (82) Insigne Zapata (0) P. Cannavaro Dz i (2) Higuain (34) girone di inler

30 Calendario di serie A 203/204 2/8/3 ª GIORNATA 9//4 2- CAGLIARI - ATALANTA 2- FIORENT. - CATANIA 2- H. VERONA -MILAN 2-0 INTER - GENOA 2- LAZIO - UDINESE 0-2 LIVORNO - ROMA 3-0 NAPOLI - BOLOGNA 0-0 PARMA - CHIEVO 0- SAMP. - JUVENTUS 2-0 TORINO - SASSUOLO /9/3 2ª GIORNATA 2//4 2-0 ATALANTA - TORINO 2-2 BOLOGNA - SAMP. 0-3 CATANIA - INTER 2-4 CHIEVO - NAPOLI 2- GENOA - FIORENTINA 4- JUVENTUS - LAZIO 3- MILAN - CAGLIARI 3-0 ROMA - H. VERONA -4 SASSUOLO - LIVORNO 3- UDINESE - PARMA /9/3 3ª GIORNATA 2/2/4 - FIORENT. - CAGLIARI 2-0 H. VERONA - SASSUOLO - INTER - JUVENTUS 3-0 LAZIO - CHIEVO 2-0 LIVORNO - CATANIA 2-0 NAPOLI - ATALANTA -3 PARMA - ROMA 0-3 SAMPD. - GENOA 2-2 TORINO -MILAN - UDINESE - BOLOGNA foto Gino Conte 22 /9/3 4ª GIORNATA 09/2/4 0-2 ATALANTA - FIORENT. -2 BOLOGNA - TORINO 2-2 CAGLIARI - SAMP. 0-0 CATANIA - PARMA 2- CHIEVO - UDINESE 0-0 GENOA - LIVORNO 2- JUVENTUS - H. VERONA -2 MILAN - NAPOLI 2-0 ROMA - LAZIO 0- SASSUOLO - INTER 2 /9/3 ª GIORNATA /2/4 3-3 BOLOGNA -MILAN -2 CHIEVO - JUVENTUS 2- INTER - FIORENTINA 3- LAZIO - CATANIA - LIVORNO - CAGLIARI - NAPOLI - SASSUOLO 4-3 PARMA - ATALANTA 0-2 SAMPDORIA - ROMA 2-2 TORINO - H. VERONA -0 UDINESE - GENOA 29/09/3 ª GIORNATA 23/2/4 2-0 ATALANTA - UDINESE - CAGLIARI - INTER 2-0 CATANIA - CHIEVO 2-2 FIORENTINA - PARMA 0-2 GENOA - NAPOLI 2- H. VERONA - LIVORNO -0 MILAN - SAMPDORIA -0 ROMA - BOLOGNA 2-2 SASSUOLO - LAZIO 0- TORINO - JUVENTUS 0/0/3 ª GIORNATA 2/3/4 BOLOGNA - H. VERONA CATANIA - GENOA CHIEVO - ATALANTA INTER - ROMA JUVENTUS -MILAN LAZIO - FIORENTINA NAPOLI - LIVORNO PARMA - SASSUOLO SAMP. - TORINO UDINESE - CAGLIARI 20/0/3 8ª GIORNATA 09/3/4 ATALANTA - LAZIO CAGLIARI - CATANIA FIORENT. - JUVENTUS GENOA - CHIEVO H. VERONA - PARMA LIVORNO - SAMP. MILAN - UDINESE ROMA - NAPOLI SASSUOLO - BOLOGNA TORINO - INTER 2/0/3 9ª GIORNATA /3/4 BOLOGNA - LIVORNO CATANIA - SASSUOLO CHIEVO - FIORENTINA INTER - H. VERONA JUVENTUS - GENOA LAZIO - CAGLIARI NAPOLI - TORINO PARMA -MILAN SAMP. - ATALANTA UDINESE - ROMA 30/0/3-0ª GIORNATA 23/3/4 ATALANTA - INTER CAGLIARI - BOLOGNA FIORENTINA - NAPOLI GENOA - PARMA H.VERONA - SAMP. JUVENTUS - CATANIA LIVORNO - TORINO MILAN - LAZIO ROMA - CHIEVO SASSUOLO - UDINESE 3//3 ª GIORNATA 2/3/4 BOLOGNA - CHIEVO H. VERONA - CAGLIARI LAZIO - GENOA LIVORNO - ATALANTA MILAN - FIORENTINA NAPOLI - CATANIA PARMA - JUVENTUS SAMP. - SASSUOLO TORINO - ROMA UDINESE - INTER 0//3 2ª GIORNATA 30/3/4 ATALANTA - BOLOGNA CAGLIARI - TORINO CATANIA - UDINESE CHIEVO -MILAN FIORENT. - SAMP. GENOA - H. VERONA INTER - LIVORNO JUVENTUS - NAPOLI PARMA - LAZIO ROMA - SASSUOLO 24//3 3ª GIORNATA /4/4 BOLOGNA - INTER H. VERONA - CHIEVO LIVORNO - JUVENTUS MILAN - GENOA NAPOLI - PARMA ROMA - CAGLIARI SAMPDORIA - LAZIO SASSUOLO - ATALANTA TORINO - CATANIA UDINESE - FIORENT. /2/3 4ª GIORNATA 3/4/4 ATALANTA - ROMA CAGLIARI - SASSUOLO CATANIA -MILAN CHIEVO - LIVORNO FIORENT. - H. VERONA GENOA - TORINO INTER - SAMPDORIA JUVENTUS - UDINESE LAZIO - NAPOLI PARMA - BOLOGNA 08/2/3 ª GIORNATA 9/4/4 BOLOGNA - JUVENTUS CAGLIARI - GENOA H. VERONA - ATALANTA INTER - PARMA LIVORNO -MILAN NAPOLI - UDINESE ROMA - FIORENTINA SAMP. - CATANIA SASSUOLO - CHIEVO TORINO - LAZIO /2/3- ª GIORNATA 2/4/4 CATANIA - H. VERONA CHIEVO - SAMP. FIOREN. - BOLOGNA GENOA - ATALANTA JUVENTUS - SASSUOLO LAZIO - LIVORNO MILAN - ROMA NAPOLI - INTER PARMA - CAGLIARI UDINESE - TORINO 22/2/3 ª GIORNATA 4//4 ATALANTA - JUVENTUS BOLOGNA - GENOA CAGLIARI - NAPOLI H. VERONA - LAZIO INTER -MILAN LIVORNO - UDINESE ROMA - CATANIA SAMPDORIA - PARMA SASSUOLO - FIOREN. TORINO - CHIEVO //4 8ª GIORNATA //4 CATANIA - BOLOGNA CHIEVO - CAGLIARI FIORENT. - LIVORNO GENOA - SASSUOLO JUVENTUS - ROMA LAZIO - INTER MILAN - ATALANTA NAPOLI - SAMPDORIA PARMA - TORINO UDINESE - H. VERONA 2//4 9ª GIORNATA 8//4 ATALANTA - CATANIA BOLOGNA - LAZIO CAGLIARI - JUVENTUS H. VERONA - NAPOLI INTER - CHIEVO LIVORNO - PARMA ROMA - GENOA SAMP. - UDINESE SASSUOLO -MILAN TORINO - FIOREN. grava

31 Behrami foto Gino Conte

32

R. Giocatore Squadra P propr mvoto mgoal m.a/e fmed Crv P RUBINHO Palermo Ambrosiana F. 4 P MIRANTE Parma Ambrosiana F. 1 P BRICHETTO Palermo

R. Giocatore Squadra P propr mvoto mgoal m.a/e fmed Crv P RUBINHO Palermo Ambrosiana F. 4 P MIRANTE Parma Ambrosiana F. 1 P BRICHETTO Palermo P RUBINHO Palermo Ambrosiana F. 4 P MIRANTE Parma Ambrosiana F. 1 P BRICHETTO Palermo Ambrosiana F. 0 D BOCCHETTI Genoa Ambrosiana F. 5 D CASSANI Palermo Ambrosiana F. 5 D SANTON Inter Ambrosiana F. 5

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA Liverpool FC Anfield - Liverpool Giovedì, 19 febbraio 2015 21.05CET (20.05 ora locale) Sedicesimi di finale, Andata Beşiktaş JK Ultimo aggiornamento

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Che sia una festa ORA TOCCA A IBARBO L ATTACCANTE COLOMBIANO, DOPO L INFORTUNIO, È PRONTO A PARTIRE DAL PRIMO MINUTO

Che sia una festa ORA TOCCA A IBARBO L ATTACCANTE COLOMBIANO, DOPO L INFORTUNIO, È PRONTO A PARTIRE DAL PRIMO MINUTO ORA TOCCA A IBARBO L ATTACCANTE COLOMBIANO, DOPO L INFORTUNIO, È PRONTO A PARTIRE DAL PRIMO MINUTO IL CAMPO ROMA SABATO 4 APRILE 2015 WWW.METRONEWS.IT All Olimpico la sfida che vale il secondo posto. Roma

Dettagli

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto La Milano che (non) vorrei... 13 aprile 2014 Anche per oggi suona la campanella che annuncia la fine delle lezioni! Insieme ai miei compagni di

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Uno contro uno in movimento attacco

Uno contro uno in movimento attacco Uno contro uno in movimento attacco Utilizzando gli stessi postulati di spazio/tempo, collaborazioni, equilibrio analizziamo l uno contro uno in movimento. Esso va visto sempre all interno del gioco cinque

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912 SETTORE GIOVANILE ALLENAMENTO PORTIERI SCHEDA TIPO DELLA SETTIMANA ALLENATORE ANDREA CAROZZO GRUPPO PORTIERI STAGIONE 2009/2010 GIOVANISSIMI NAZIONALI 1995 ALLIEVI REGIONALI

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2011 2012 INTRODUZIONE Qui di seguito trovate le Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio. Ogni anno, se necessario, vengono modificate e aggiornate

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio!

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio! Piermario Lucchini L importante è che sia... sveglio! Libri Este 2009 Edizioni E.S.T.E. S.r.l Via A. Vassallo, 31 20125 Milano www.este.it info@este.it Prima edizione: novembre 2009 Copertina di Laura

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE La programmazione nel settore giovanile P R O G R E S S I O N I D I D A T T I C H E, S

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

Obiettivo minimo GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI

Obiettivo minimo GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI SOCIETÀ MILANO DOMENICA 19 APRILE 2015 WWW.METRONEWS.IT Inter-Milan oggi vale per restare in corsa Europa League. E Inzaghi è quello

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

SALAH VERA GLORIA? ADESSO O MAI PIÙ. Contro la Dinamo Kiev la Fiorentina si gioca tutta la stagione

SALAH VERA GLORIA? ADESSO O MAI PIÙ. Contro la Dinamo Kiev la Fiorentina si gioca tutta la stagione ADESSO O MAI PIÙ MARIO GOMEZ STASERA PUÒ RISCATTARE LA SUA ESPERIENZA IN MAGLIA VIOLA IL PUNTO FIRENZE GIOVEDÌ 23 APRILE 2015 WWW.METRONEWS.IT Mohamed Salah è l uomo del momento in casa gigliata, dai suoi

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it MESSAGGI DI LUCE Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it Tengo a precisare che Messaggi di Luce e un progetto che nasce su Facebook a oggi e visitato da piu' di 9000 persone E un

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

E gliene sono senz'altro grato. Continuiamo con l evidenza. La spianata dove c'è il casotto e dove era stata preparata la tavola è abbastanza grande

E gliene sono senz'altro grato. Continuiamo con l evidenza. La spianata dove c'è il casotto e dove era stata preparata la tavola è abbastanza grande ELEMENTARE è elementare, mi creda... senz'altro elementare, mio caro. L'importante è non dare per scontate quelle cose che sono solo evidenti. L'evidenza, di per sé, non è sinonimo di verità. La verità

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

1 Campionato Provinciale 2012-13 C7. Calendario incontri UNICO

1 Campionato Provinciale 2012-13 C7. Calendario incontri UNICO 1 Campionato Provinciale 2012-13 C7 Calcio a 7 Calendario incontri UNICO Squadre partecipanti AMICI DEL LIDER-UDINESE AUGURESE-SAMPDORIA BOSETTI BOYS-MILAN DARIO-JUVENTUS 2 MAGLIA DREAM TEAM-LAZIO VENI

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Attività con la fune

Attività con la fune lo sport a scuola Attività con la fune percorso n. 1 Attrezzatura: - uno spazio adatto (palestra, cortile) - una fune Scansione delle attività: 1. Fase motoria 2. Fase espressivo-analogica 3. Fase ludica

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO ALL. D) REGOLA 5 Persone ammesse nel recinto di gioco 1) Per le gare organizzate dalla LNP, dalla Lega PRO e dalla Lega Nazionale Dilettanti in ambito nazionale sono ammessi

Dettagli

Dal lato della strada

Dal lato della strada Dal lato della strada Quando ero piccolo, e andavo a scuola insieme a mio fratello, mia madre mi diceva di tenerlo per mano, e questo mi sembrava giusto e anche responsabile. Quello che non capivo è perché

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli