COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O"

Transcript

1 ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 18 DEL OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA STAZIONE ENI DI MAZZOLENI ALESSIO DI S. OMOBONO TERME (BG) PER FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE E FUNZIONAMENTO AUTOMEZZI E ATTREZZATURE COMU- NALI - ANNO 2015 CODICE CIG Z9F141CF9A

2 L anno duemilaquindici il giorno quindici del mese di aprile nella sede municipale, previa l osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, il Responsabile del servizio Sig. Salvi Marco, nell esercizio delle proprie funzioni, VISTI gli artt. 7 e 8 del Regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi, approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 145 del , secondo il quale sono individuate le attribuzioni funzionali dei Responsabili dei servizi in merito alla gestione; VISTO il Decreto del Sindaco n. 04 del relativo alla nomina dello scrivente a responsabile dell'area Tecnica; adotta il presente provvedimento. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO che è indispensabile affidare la fornitura di carburante per gli automezzi comunali per assicurare il normale funzionamento degli stessi, per permettere l esecuzione dei lavori e attività di manutenzione, per il regolare funzionamento del servizio di trasporto scolastico degli alunni delle scuole e per la mobilità in generale dei funzionari comunali in sede di missione e/o svolgimento servizio a nome e per conto dell'ente; VISTO l art. 7, comma 1^ - lett. e) del Regolamento Comunale dei lavori, Servizi e Forniture da eseguirsi in economia, secondo cui i "prodotti per autotrazione e funzionamento dei mezzi meccanici, altro materiale di consumo e pezzi di ricambio per gli stessi mezzi" rientrano nella fattispecie di fornitura in economia ; VISTO l'art. 13 c. 4 - lettera e) del sopraccitato Regolamento, che da la facoltà di prescindere dalla richiesta di pluralità di preventivi e quindi di trattare direttamente con un unico interlocutore nel caso di servizi, quando l'importo della spesa non superi l'ammontare di ,00.#; VISTO il decreto revisione di spesa convertito in Legge n.135/2012 dove è sancito l obbligo per le P.A. di ricorrere alle convenzioni quadro e agli accordi elaborati da CONSIP e dalle centrali di acquisto regionali di riferimento per gli approvvigionamenti, tra i quali anche il carburante per autotrazione. VISTO l art.1 comma 149 della Legge 228/2012 (legge di stabilità) che per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria delle Amministrazioni Pubbliche stabilisce il ricorso alla mercato elettronico della P.A. ovvero ad altri mercati elettronici, ovvero al sistema telematico messo a disposizione dalla centrale regionale di riferimento. PRECISATO altresì al riguardo che, come successivamente disposto con Legge , n. 11 (G.U. n. 49 del ) in vigore dal , la disciplina per la centralizzazione delle procedure di acquisizione di lavori, servizi e forniture, per tutti i comuni non capoluogo di provincia, attraverso forme di aggregazione, si applicherà a partire dal VISTO che è stata attivata in data 20/12/2012 (scadenza 20/12/2015) la convenzione CONSIP per la fornitura di carburante/rete Fuel Card 5 e nel lotto 1 (Regioni Valle d Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia) la fornitura è stata affidata alla compagnia petrolifera Totalerg S.p.a. la quale effettua uno sconto pari ad.0,075/l. VERIFICATO che il punto vendita più vicino della suddetta compagnia petrolifera si trova a Almenno San Salvatore (BG) distante da Rota d'imagna 26 km A/R e che il tempo necessario al raggiungimento della stazione di servizio suddetta è pari a 60 minuti circa (andata e ritorno); DATO atto altresì che per la fornitura di carburante per ogni automezzo è necessario considerare un ulteriore aggravio di spesa pari a circa 3,80 (desunto dall'applicazione del costo chilometrico desunto da tabella ACI corrente, sulla base della dotazione parco mezzi, relativo alla sola voce di costo carburante);

3 ATTESO altresì che il Comune non è comunque dotato di idonea cisterna a norma ai sensi di legge in cui provvedere allo stoccaggio di carburante per autotrazione qualora si provveda all'approvvigionamento tramite la Piattaforma Consip - Convenzione 8 "carburanti extrarete...); CONSIDERATO che nel Comune di Rota d'imagna e/o nelle immediate vicinanze non è presente un punto vendita della compagnia petrolifera Totalerg S.p.a. e che il distributore di carburante più vicina è la stazione di servizio "Stazione Eni di Mazzoleni Alessio" con sede in Sant'Omobono Terme (BG), V. le V. Veneto n. 59/b - distante da Rota d'imagna 7,2 km a/r; RITENUTO pertanto, per le sopra citate ragioni, di affidare la fornitura di cui trattasi alla "Stazione Eni di Mazzoleni Alessio" con sede in Sant'Omobono Terme (BG), V. le Vittorio Veneto n. 59/b - Partita IVA c.f. MZZLSS70B18A794X - reg. Imprese di BG n /1996; ACCERTATO che il presente impegno di spesa viene assunto in conformità a quanto disposto dall art.163 del D.Lgs. n.267/2000. VISTI gli artt.151 e 183 del D.Lgs. n.267/2000; VISTO l art. 11, comma 2, del D.Lgs. 163/2006 e successive modifiche e integrazioni, secondo il quale, prima dell avvio delle procedure di affidamento, le amministrazioni aggiudicatrici decretano o determinano di contrarre, in conformità ai propri ordinamenti, individuando gli elementi essenziali del contratto ed i criteri di selezione degli operatori economici e delle offerte; VISTO l articolo 192 del D.Lgs. n.267/2000 e s.m.i., che prescrive l adozione di apposita preventiva determinazione per la stipulazione del contratto, indicante il fine che con lo stesso si intende perseguire, il suo oggetto, la forma e le clausole ritenute essenziali, le modalità di scelta del contraente, in conformità alle vigenti norme in materia, e le ragioni che ne sono alla base; DATO ATTO che: - il fine che si intende perseguire consiste nell acquisire il carburante necessario al funzionamento mezzi e attrezzature comunali; - l'oggetto del contratto è la fornitura di carburante alla pompa con erogazione alla stazione di servizio; - la formalizzazione del presente affidamento e, quindi, la definizione del rapporto contrattuale, verrà effettuata tramite la presente determinazione; - le clausole ritenute essenziali sono quelle indicate sulla documentazione contabile e fiscale agli atti; - la modalità di scelta del contraente per le ragioni precedentemente esposte - è la seguente: ordine diretto alla Ditta Stazione Eni di Mazzoleni Alessio; RILEVATO: - che la fornitura in questione è disciplinata dalle condizioni previste nella documentazione contabile e fiscale in atti; - che verrà acquisito durc o dichiarazione di regolarità contributiva della ditta affidataria; - che, al fine di rispettare le regole sulla tracciabilità dei flussi finanziari di cui all art. 3 della legge n. 136/2010 e ss.mm.ii., la stazione appaltante provvederà ad effettuare i pagamenti attraverso la propria Tesoreria, esclusivamente mediante bonifico bancario/postale; RITENUTO, quindi, di procedere in merito, attivando la procedura a contrattare, al fine di addivenire all affidamento della fornitura in oggetto, secondo il metodo sopra indicato; PRECISATO che il Responsabile del procedimento è lo scrivente, Responsabile dell Area Tecnica; RICHIAMATO il comma 3 dell art. 163 del D.Lgs , n.267 e s.m.i., che recita: Ove la scadenza del termine per la deliberazione del bilancio di previsione sia stata fissata da norme statali in un periodo successivo all inizio dell esercizio finanziario di riferimento, l esercizio provvisorio si intende automaticamente autorizzato sino a tale termine [.] ;

4 VISTO il Decreto del Ministero dell'interno in data (G.U. n. 671 del ) con cui è stato differito al 31 maggio 2015 il termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2015 degli enti locali; VISTO il combinato disposto dai commi 1 e 3 dell art.163 del D.Lgs , n. 267 e s.m.i., con cui si dispone che, nelle more dell approvazione del bilancio di previsione, gli Enti Locali possano effettuare, per ciascun intervento, spese in misura non superiore mensilmente ad un dodicesimo, con esclusione delle spese tassativamente regolate dalla legge o non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi, riferendosi agli stanziamenti dell ultimo esercizio approvato; RILEVATA, quindi, la necessita, di provvedere ad assumere, a favore della Ditta Stazione Eni di Mazzoleni Alessio" con sede in Sant'Omobono Terme (BG), V. le Vittorio Veneto n. 59/b - Partita IVA c.f. MZZLSS70B18A794X - reg. Imprese di BG n /1996, il seguente impegno di spesa: sul bilancio provvisorio dell esercizio 2015: impegno di spesa complessivo di ,00.# (IVA inclusa); DATO ATTO che la suddetta spesa è finanziata con mezzi propri di bilancio; ACCERTATA la disponibilità effettiva esistente nel Bilancio provvisorio per l esercizio 2015; VISTE le norme in materia contabile; VISTI: - lo Statuto Comunale; - il Regolamento di Contabilità Comunale; - il vigente Regolamento Comunale per la disciplina dei lavori che per loro natura possono farsi in economia del vigente approvato dal C.C. con delibera n. 14 del ; - il D.Lgs. nr.267 del (Testo Unico Enti Locali) e successive modifiche e integrazioni ed, in particolare, l art. 107, l art. 109, l art.151, comma 4, l art.153, comma 5, l art.183, comma 9, l art.191, comma 1; - la Legge , nr. 488 e successive modifiche e integrazioni; - l art. 1, commi 449 e 450, della Legge nr. 296/2006 e successive modifiche ed integrazioni; - il D.Lgs. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni; - l art. 328 del D.P.R. 207/2010 e successive modifiche ed integrazioni; RITENUTA la propria legittima competenza per l assunzione del presente provvedimento, configurandosi lo stesso quale atto di gestione amministrativa; ATTESA la propria competenza ad impegnare sui capitoli di bilancio inerenti la spesa in oggetto; ACQUISITO il parere favorevole in ordine alla copertura finanziaria; VISTO l'art. 1, comma 629, lett. b) della Legge , n. 190 di introduzione dell'art. 17- ter D.P.R. 633/1972 in materia di scissione pagamenti in materia di i.v.a.; VISTO l art. 107 del D. Lgs. 267/'00, il quale attribuisce ai responsabili degli uffici e dei servizi compiti di attuazione degli obiettivi e dei programmi definiti con gli atti di indirizzo adottati dall organo politico; D E T E R M I N A 01) DI DARE ATTO che gli elementi di cui all art. 192 del D.Lgs. n.267/2000 e successive modifiche ed integrazioni trovano la loro estrinsecazione in narrativa; 02) DI PROCEDERE alla fornitura del carburante per il funzionamento degli automezzi comunali per l anno 2015 o per parte di esso, affidando la stessa alla "Stazione Eni di Mazzoleni Alessio" con sede in Sant'Omobono Terme (BG), V.le V. Veneto n. 59/b - Partita IVA c.f. MZZLSS70B18A794X - Reg. Imprese di BG n /1996;

5 03) DI DARE ATTO che con la presente determinazione vengono osservate le disposizioni di cui all articolo 163 del D.Lgs. nr.267 del e successive modifiche e integrazioni; 04) DI DARE ATTO che la suddetta spesa è finanziata con mezzi propri di bilancio; 05) DI ESONERARE le ditta esecutrice dal prestare la cauzione definitiva in considerazione dell importo globale dei lavori, del prezzo praticato e della durata contrattuale; 06) DI IMPEGNARE la spesa derivante dal presente provvedimento agli appositi interventi del Bilancio di previsione 2015 in corso di predisposizione fino a concorrenza dei loro stanziamenti definitivi e più precisamente: ,00 - capitolo 1043/11; ,00 - capitolo 1420 (servizio trasporto pubblico); ,00 - capitolo 1927/10 (servizio manutenzione strade); 07) DI LIQUIDARE la spesa a presentazione di regolare fattura, senza adozione di ulteriore provvedimento, previo visto di regolarità della fornitura da parte del responsabile del servizio. 08) DI DARE ATTO che, con la sottoscrizione del presente provvedimento, viene attestata la regolarità tecnica e la correttezza dell azione amministrativa, ai sensi dell art.147 bis del D. Lgs. 267/2000 e s.m.i. 09) DI PUBBLICARE i dati relativi al presente atto sul sito web Comune alla sezione Amministrazione trasparente nell unità Bandi gara e contratti, in ottemperanza a quanto stabilito dall art.18 del D.L n.83, così come convertito in legge 07/08/2012 n ) DI COMUNICARE alla ditta affidataria che, in conformità alle disposizioni introdotte dall art. 3 della legge 136/2010, dovrà rendere noto al comune il conto corrente bancario o postale dedicato sul quale dovranno essere effettuati i pagamenti in suo favore, nonché la generalità e il codice fiscale delle persone delegate ad operare su di esso. Al riguardo, si ricorda che il numero di CIG da utilizzare ed indicare in relazione a ciascuna operazione di pagamento (transazione finanziaria) è Z9F141CF9A; 11) DI NOMINARE il sottoscritto quale responsabile del procedimento per la corretta attuazione di quanto determinato; 12) DI TRASMETTERE la presente al Responsabile del Servizio Finanziario per le competenze di legge, anche in merito alle verifiche in materia di regolarità contributiva; 13) DI DARE ATTO che, ai sensi dell art. 9 comma 1 lett. a) del D.L. 78/2009 convertito in legge 102/2009, è stato accertato che la spesa oggetto del presente provvedimento è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica. 14) DARE ATTO, altresì, che la presente determinazione: - va trasmessa al servizio finanziario per il controllo contabile e fiscale; - è esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile atte stante la copertura finanziaria; - va comunicata, per conoscenza, alla Giunta C. le, per il tramite del Segretario; - va pubblicata all Albo Pretorio di questo Ente per 15 giorni consecutivi; - va inserita nel fascicolo delle determinazioni, tenuto presso il Settore Segreteria. Lì IL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA F. to geom. Marco Salvi

6 CONTROLLO PREVENTIVO DI REGOLARITA AMMINISTRATIVA E CONTABILE Il sottoscritto responsabile del settore, a norma dell art. 147 bis del D. Lgs n. 267/2000 e s.m.i., rilascia il parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa. Rota d'imagna, lì IL RESPONSABILE DEL SETTORE - UFFICIO TECNICO geom. Marco Salvi VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA Il sottoscritto dr. De Filippis Vincenzo Responsabile del Servizio Finanziario Comunale, nell'ambito delle proprie competenze: - a norma dell art. 147 bis del D. Lgs n. 267/2000 e s.m.i., rilascia il parere di regolarità contabile. - a norma dell art. 147 bis e 151, comma 4, del D. Lgs n. 267/2000 e s.m.i., rilascia il visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria della spesa, con imputazione al capitolo ed intervento indicati nella determinazione in oggetto. Rota d'imagna, lì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Su attestazione del Messo Comunale, si certifica che copia conforme all originale della presente determinazione viene affissa all albo pretorio del Comune il giorno e vi rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi dal al Rota d'imagna, lì IL SEGRETARIO COMUNALE ATTESTAZIONI DEL SEGRETARIO GENERALE Si attesta che in data odierna la presente determinazione: - è esecutiva contestualmente all apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs. 18/08/2000 n viene trasmessa in copia al Sindaco, all Assessore competente e al Responsabile del Servizio finanziario. Rota d'imagna, lì IL SEGRETARIO COMUNALE Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo. Rota d'imagna, lì IL SEGRETARIO COMUNALE

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 26 DEL 12.06.2015 OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE CONSIP "CARBURANTI

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 13 DEL 25.03.2015 OGGETTO: FORNITURA ATTEZZATURA HARDWARE (N.

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA

COMUNE DI ROTA D IMAGNA ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 14 DEL 26.03.2015 OGGETTO: ACQUISIZIONE LICENZA SOFTWARE PER

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 24 DEL 11.03.2015 OGGETTO: INCARICO ALLA DITTA MONTELLO SPA PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ORGANICI

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 10 DEL 16.03.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAPIDI

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA

COMUNE DI ROTA D IMAGNA ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 16 DEL 11.04.2015 OGGETTO: FORNITURA SODIO IPOCLORITO PER DISINFEZIONE

Dettagli

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area1 - Acquisti, Economato, Patrimonio Determinazione n. 2 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LA DITTA ENI SPA PER L'AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 87 DEL 09/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 17 DEL 27/01/2015 OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER I MEZZI COMUNALI. ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA PROVINCIA DI MESSINA N. 35 del Reg. Del 25.09.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA VIGILANZA E POLIZIA LOCALE - UFFICIO POLIZIA LOCALE E PUBBLICA SICUREZZA OGGETTO FORNITURA CARBURANTI PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI UFFICIO: UFFICIO TECNICO, LAVORI PUBBLICI IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO BUONI CARBURANTE PER MEZZI

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N. 100 DEL 17 marzo 2014 COPIA N. Proposta Settore: 34 OGGETTO: COD CIG ZA90E017AD. MANUTENZIONE ALLE APPARECCHIATURE ANTINCENDIO ED ANTINFORTUNISTICHE PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI (ESTINTORI

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA SERVIZI ALLA PERSONA COPIA DETERMINAZIONE N.50/ 15 DEL 31/01/2012 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE: GESTIONE DEL SERVIZIO DI BIBLIOTECA COMUNALE E ATTIVITA' CULTURALI

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 OGGETTO: Acquisizione di servizi mediante ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione. Acquisizione espansione

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici SERVIZIO DI MANUTENZIONE E REPERIBILITA' PER I SERVO SCALA DELLA SCUOLA MEDIA ED ELEMENTARE DI

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 OGGETTO: Rinnovo copertura assicurativa RCA anno 2013 automezzi comunali in dotazione all'ufficio Tecnico mediante procedura in economia.

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO POLIZIA LOCALE E COMMERCIO N. 340 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 68 POLIZIA LOCALE E ADESIONE AL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 197 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 197 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 197 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA Numero Settore 80 Data

Dettagli

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI REGISTRO Determinazioni nr. 91 Del 24/03/2014 Esecutiva dal 24/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 172 DEL 14/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO INTERNET

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA Provincia di Bergamo Via Roma, 44 24060 Tavernola Bergamasca Tel. 035/931004-932612 Fax 035/932611 Codice Fiscale e Partita IVA: 00547770164 N. 8 SERVIZIO COMPETENTE: SGT/5

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.36/ 4 DEL 31/01/2013 OGGETTO: ACQUISIZIONE SERVIZI ASSICURATIVI - POLIZZE RCT/O E INCENDIO - PER IL PERIODO DAL 31.01.2013

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 306 in data 20/11/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 306 in data 20/11/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 306 in data 20/11/2013 OGGETTO: Affidamento in economia mediante procedura di cottimo fiduciario interventi di manutenzione straordinaria e messa a punto

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 415 in data 09/05/2014 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI IN

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 332 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO FOGLI DI

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 332 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO FOGLI DI ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 332 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO FOGLI DI Numero

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 315 DEL 21/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: NUOVO AUTOMEZZO PRONTO INTERVENTO

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 3/LP DEL 10/01/2014 OGGETTO APPALTO DELLA FORNITURA DI CARBURANTI PER

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 63 esecutiva dal 14/02/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.357 del 09/04/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 36 DEL 07.08.2015 OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AMBIENTE E TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AMBIENTE E TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AMBIENTE E TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 237 DEL 14/05/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per fornitura

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 515 DEL 15/12/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 27 DEL 07/02/2014 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI COMUNALI PER L ANNO 2014. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DEL DISTRIBUTORE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1126 del 03/10/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 791 20/05/2015 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione e favore alla ditta ditta Nuova Prima.

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1284 15/07/2014 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione insetti alati". Affidamento a favore

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER Numero

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.452 del 07/05/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO S1 SERVIZIO AMMINISTRATIVO Responsabile De Amicis Stefania COPIA DETERMINAZIONE N. 23 DEL 13/01/2016 Oggetto: Affidamento del servizio di telefonia mobile del Comune di Borgo a Mozzano per il periodo 2016/2017

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA COMUNE DI SANT ARCANGELO Provincia di Potenza REGISTRO GENERALE Nr. 648 del 08-09-2014 ORIGINALE DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA Nr. 131 DEL 08-09-2014 OGGETTO : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AFFISSIONE

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA DETERMINAZIONE del 09.02.2015 N Generale : 20 N Settoriale : 10 AREA ECONOMICO FINANZIARIA UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 255 D E T E R M I N A Z I O N E N.135 DEL 12-08-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio:

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio: COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DI PADANIA ACQUE S.P.A. DI CREMONA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

2 - SERVIZI ISTITUZIONALI ALLE IMPRESE

2 - SERVIZI ISTITUZIONALI ALLE IMPRESE Piazza Aldo Moro, 1-55012 Capannori (LU) Italia (www.comune.capannori.lu.it) ORIGINALE REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI DETERMINAZIONE N 224 DEL 22/02/2016 OGGETTO:Determinazione a contrattare e

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 164 in data 10/06/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 164 in data 10/06/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 164 in data 10/06/2013 OGGETTO: Impegno di spesa rinnovo copertura assicurativa RCA anno 2013 autocarri "Porter Tipper" Piaggio targati DJ 894KT e DJ 895KT

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 109 del 25/03/2014 Oggetto : GESTIONE INCASSI COMUNALI CON FORMULA DI POSTE ITALIANE "BANCOPOSTA - INCASSO TRIBUTI LOCALI"

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 79 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE IL M.E.P.A. DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 112 DEL 14/05/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali FORNITURA CARBURANTI PER AUTOMEZZI COMUNALI - 1 QUADRIMESTRE 2015. Nr. Progr : Proposta 3 03/01/2015

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 416 del 21/07/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONEE GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 09 DEL 12.03.2015 OGGETTO: FORNITURA ATTEZZATURA HARDWARE (N.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO PATRIMONIO DETERMINAZIONE N.

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M.

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. (PROVINCIA DI TREVISO) COPIA La presente viene trasmessa a: 5 a UP 9 a UO 12 a UO 16 a UO 21 a UO 25 a UO 1 a UO 6 a UO 10 a UO 13 a UO 17 a UO 22 a UO 27

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL SEGRETARIO SERVIZIO Ufficio Gare e Contratti Numero 29 del 29/04/2014 Numero 202 Reg. Generale del 29/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LE DITTE ELETTROMATIC, OTIS SERVIZI E KONE

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 83 Nr. Sett.: 17 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 12/02/2015 OGGETTO: Determinazione a contrattare

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 198 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 198 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 198 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO Numero Settore

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 305 DEL 23/12/2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: ACQUISTO DI BLOCCHI DI PREAVVISO

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 237 del 28.03.2014 registro generale N. 115 del 28.03.2014 registro del servizio

Dettagli

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN PROVINCIA DI UDINE Provinča Vïdnä Medaglia d Oro al valore civile Jaurawa Madajä zivïlskë valör Cod. Fisc. 84001610306 Tel. 0433 53001 Fax 0433 53392 Part.IVA

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150)

DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150) OGGETTO: FORNITURA GENERI DI CANCELLERIA

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 803 Data adozione 30/10/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: INDIZIONE GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8

COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8 COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8 Tel. 0522/590211 Fax 0522/590236 e-mail: URP@COMUNE.ALBINEA.RE.IT Internet: WWW..COMUNE. ALBINEA.RE..ITP.IVA: 00441130358 AREA LAVORI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.15 DEL 22/01/2013 OGGETTO: SPESE TELEFONICHE "DATI E VOCE" PER

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI UFFICIO: UFFICIO TECNICO, LAVORI PUBBLICI IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO BUONI CARBURANTE PER MEZZI

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COPIA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEI SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 40 del 18-05-2016 (art. 183, comma 9 del D.lgs. 18-08-2000 n. 267) OGGETTO : Servizio di ristorazione

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI PROVINCIA DI AGRIGENTO

COMUNE DI CASTELTERMINI PROVINCIA DI AGRIGENTO COMUNE DI CASTELTERMINI PROVINCIA DI AGRIGENTO AREA QUATTRO SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 141 DEL 2/10/2015 OGGETTO: Progetto di videosorveglianza del territorio del Comune di Casteltermini Obiettivo

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 219 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 97 AMMINISTRAZIONE ADESIONE

Dettagli