Accesso Remoto: Che cos'è Q uali programmi si utilizzano Come si effettua (teoria) Q uando è utile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Accesso Remoto: Che cos'è Q uali programmi si utilizzano Come si effettua (teoria) Q uando è utile"

Transcript

1 Accesso Remoto

2 Accesso Remoto: Che cos'è Q uali programmi si utilizzano Come si effettua (teoria) Q uando è utile

3 Che cos'è Possibilità di accedere ai processi residenti su un altro computer da una postazione diversa E' necessario che i due computer dispongano di una connessione alla rete

4 Quali programmi si utilizzano Accesso in modalità testuale: SSH Accesso in modalità grafica: VN C Softwares X remoto

5 Punto di partenza Remoto Locale In t e r f a c c ia g r a f ic a Rete = R ig a d i c o ma n d o ssh Processi REMOTI In t e r f a c c ia g r a f ic a X remoto (indipendente) Processi R ig a d i c o ma n d o VNC

6 SSH (Secure Shell *) Protocollo che permette di stabilire una sessione remota cifrata (sicura) con interfaccia a riga di comando (testuale) ad un altro computer della rete. ~ ssh [opzioni] [comando] * programma che permette agli utenti di comunicare con il sistema e avviare programmi.

7 Client e Server ssh sono presenti in Linux Mac OS X l'installazione è possibile anche in Windows

8 VNC (Virtual Network Computing) Permettono di vedere e interagire completamente con un computer sul quale sia installato ed avviato (login richiesto) un VN C Server tramite un semplice programma il VN C Viewer da un altro computer presente in rete

9 E' possibile effettuare connessioni multiple allo stesso VN C Server VN C è multipiattaforma: non è necessario che i computers abbiano lo stesso sistema operativo

10 Attivazione del VNC Server si controlla dal menù preferenze alla voce desktop remoto

11 Configurazione E' necessario che l'utente che gestisce il VN C Server abbia effettuato il Login

12 VNC Client

13 Vantaggi e svantaggi Permette connessioni multiple ad uno stesso VN C Server Il VN C Server gestisce tutto il processo ed invia ai client dei piccoli rettangoli che compongono l'intera immagine video. L'utilizzo della banda è molto elevato.

14 X remoto (X Windows System o X11) X è il gestore grafico standard per tutti i sitemi Unix. Gestisce: disegno e spostamento delle finestre interazione con mouse e tastiera N on gestisce lo stile grafico delle applicazioni E' multipiattaforma, può essere installato ed avviato dai più comuni sistemi operativi

15 La concezione Server-Client cambia Ribaltata rispetto a VN C. Il nostro computer elabora le informazioni (Server grafico) Il computer remoto, client, invia solo delle API (Application Programming Interfaces)* al computer che effettua la richiesta L'utilizzo della banda è inferiore, maggiore velocità * funzioni software di alto livello che attivano software di basso livello il quale gestisce la parte hardware.

16 Attivazione si effettua dalla finestra di gestione dell'interfaccia di login N on è necessario che l'utente al quale ci si vuole connettere sia loggato

17

18

19 Permette di interagire completamente con un altro computer in rete, accedendo alla finestra di login X D MCP (X D isplay Manager Control Protocol)

20 Quando è utile La gamma di applicazioni pratiche è molto vasta L'accesso remoto permette di fare tutto (o quasi) quello che potenzialmente si potrebbe fare essendo fisicamente davanti al computer La limitazione del campo applicativo è spesso dovuta solo ai limiti del mezzo di trasmissione su cui ci muoviamo (la rete)

21 VNC - utilizzi più diffusi: A livello professionale: Amministrazione di sistema Supporto informatico e HelpD esk Per il singolo utente: Assistenza di amici e parenti meno esperti Amministrazione di sistema In contesti educativi: Come strumento didattico (connessioni multiple) Fornire assistenza e supporto

22 X remoto - utilizzi più diffusi A livello professionale: Amministrazione di sistema Supporto informatico e HelpD esk? Per il singolo utente: Assistenza di amici e parenti meno esperti Amministrazione di sistema completa In contesti educativi: Possibilità di utilizzare una sola macchina potente e tante macchine poco performanti con risultati soddisfacenti Amministrazione di sistema completa

VPN RETI PRIVATE VIRTUALI: ACCESSO REMOTO

VPN RETI PRIVATE VIRTUALI: ACCESSO REMOTO TERMINAL SERVER E XSERVER VPN RETI PRIVATE VIRTUALI: ACCESSO REMOTO Fondazione dell'ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano Commissione per l'ingegneria dell'informazione ing. Gianluca Sironi

Dettagli

Esercitazioni - 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Como 2003

Esercitazioni - 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Como 2003 Esercitazioni - 2 Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Como 2003 Remotizzare le applicazioni grafiche: X-WINDOW Matteo Valsasna Remotizzazione del terminale testuale: telnet, ssh L utente interagisce

Dettagli

Sommario. Modulo 8: Applicativi. Parte 3: Terminale remoto. Premessa Telnet SSH XWindows VNC RDP. Gennaio Marzo 2007

Sommario. Modulo 8: Applicativi. Parte 3: Terminale remoto. Premessa Telnet SSH XWindows VNC RDP. Gennaio Marzo 2007 Modulo 8: Applicativi Parte 3: Terminale remoto 1 Sommario Premessa Telnet SSH XWindows VNC RDP Reti di Calcolatori 2 1 Premessa Necessita : controllare a distanza un dispositivo attraverso la connessione

Dettagli

Le Interfacce Grafiche

Le Interfacce Grafiche Le Interfacce Grafiche Applicazione Client-Server Un'applicazione client-server (letteralmente cliente-servente) è un tipo di applicazione di rete nel quale un computer client istanzia l'interfaccia utente

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 01 Conosciamo il sistema operativo In questa lezione impareremo: a conoscere le caratteristiche del sistema operativo a cosa servono i sistemi

Dettagli

L I I T. Corsi di Formazione Open Source & Scuola Provincia di Pescara gennaio 2005 aprile 2005

L I I T. Corsi di Formazione Open Source & Scuola Provincia di Pescara gennaio 2005 aprile 2005 Corsi di Formazione Open Source & Scuola Provincia di Pescara gennaio 2005 aprile 2005 L I N N O U C X I T I E I I R 1 Virtual Network Computing con TightVNC TightVNC è un programma libero derivato da

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 FileMaker Pro 13 Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054

Dettagli

Novità della. versione 12?

Novità della. versione 12? NETSUPPO RT R MANAGE 12 Novità della versione 12? NetSupport Manager continua a proporre le ultimissime funzionalità per il supporto dei PC e la gestione dei desktop da remoto. Permette di monitorare più

Dettagli

LE POSSIBILITA' DI ACCESSO DA REMOTO ALLE RETI DI CALCOLATORI

LE POSSIBILITA' DI ACCESSO DA REMOTO ALLE RETI DI CALCOLATORI VPN: Reti Private Virtuali VPN: RETI PRIVATE VIRTUALI LE POSSIBILITA' DI ACCESSO DA REMOTO ALLE RETI DI CALCOLATORI 14 marzo 2006 Fondazione Ordine degli Ingegneri di Milano Corso Venezia Relatore Ing.

Dettagli

Sommario. Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0

Sommario. Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0 Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0 Sommario 1. PREMESSA... 2 2. INSTALLAZIONE SOFTWARE VPN CLIENT... 2 3. PRIMO AVVIO E CONFIGURAZIONE

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Con l incremento e la sempre maggiore diffusione di applicazioni eterogenee che l utente deve utilizzare per le attività aziendali e per la

Dettagli

Indice generale. Directory opt... 24 Directory proc... 24

Indice generale. Directory opt... 24 Directory proc... 24 Prefazione...xiii Ringraziamenti...xv Capitolo 1 Capitolo 2 Un Linux (veramente) per tutti...1 Un codice di onore...4 Le barriere iniziali...5 La dotazione software predefinita...6 Origini importanti...7

Dettagli

Caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche e vantaggi Dominion KX II Caratteristiche Caratteristiche dell hardware Architettura hardware di nuova generazione Elevate prestazioni, hardware video di nuova generazione Due alimentatori con failover Quattro porte

Dettagli

Manuale di Desktop Sharing. Brad Hards Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Desktop Sharing. Brad Hards Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Brad Hards Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Desktop Sharing 7 3.1 Gestione degli inviti di Desktop Sharing.........................

Dettagli

Linux a Scuola e non solo...

Linux a Scuola e non solo... Linux Day 2011 Casorate Sempione (VA) Linux a Scuola e non solo... www.linuxvar.it Rete LTSP (Linux Terminal Server Project) Relatore: Ross Obiettivi Progetto Dotare ogni classe di 1 pc. Collegamento ad

Dettagli

Presentazione di virtual desktop client + LTSP server

Presentazione di virtual desktop client + LTSP server + LTSP server + LTSP server Cos'è un virtual desktop? Come si usa? A cosa serve? Perchè non un classico pc? Cos'è un virtual desktop? Di solito è un mini-pc costruito per avere funzionalità di base per

Dettagli

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional Indice INTRODUZIONE XI Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 2 1.3 Introduzione alle principali funzioni di Windows XP

Dettagli

Introduzione ai Calcolatori Elettronici

Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione al Web Internet A.A. 2013/2014 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Introduzione al Web : Internet >> Sommario Sommario n Internet

Dettagli

Il servizio RIAS, ovvero Remote Installation Assistance Service (Servizio di assistenza remota per l'installazione) di NT-ware è finalizzato ad

Il servizio RIAS, ovvero Remote Installation Assistance Service (Servizio di assistenza remota per l'installazione) di NT-ware è finalizzato ad Il servizio RIAS, ovvero Remote Installation Assistance Service (Servizio di assistenza remota per l'installazione) di NT-ware è finalizzato ad assistere in remoto l'utente in caso di necessità. Le sessioni

Dettagli

Introduzione Il sistema operativo Linux è oggi una delle principali distribuzioni di Unix, in grado di portare in ogni PC tutta la potenza e la flessibilità di una workstation Unix e un set completo di

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 1 Sistema software 1 Prerequisiti Utilizzo elementare di un computer Significato elementare di programma e dati Sistema operativo 2 1 Introduzione In questa Unità studiamo

Dettagli

Raspberry Pi - Labolatorio Informatica

Raspberry Pi - Labolatorio Informatica Raspberry Pi - Labolatorio Informatica Indice 1 Prerequisiti 2 2 Installazione di Raspbian su scheda SD 2 2.1 Installazione con Linux...................................... 2 2.2 Installazione con Windows....................................

Dettagli

TeamPortal Preferenze 20120200. Preferenze. Preferenze. TeamPortal - Preferenze 20120200. Preferenze 1

TeamPortal Preferenze 20120200. Preferenze. Preferenze. TeamPortal - Preferenze 20120200. Preferenze 1 - 1 INDICE Introduzione... 3 Ambiti personalizzabili... 4 Password... 4 Anagrafica... 5 Sicurezza... 5 Invia mail all accesso... 5 Invia mail al cambio password... 6 Pagina iniziale... 6 Aspetto... 7 Tema/Skin

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xiii. Perché la virtualizzazione...1. Virtualizzazione del desktop: VirtualBox e Player...27

Indice generale. Introduzione...xiii. Perché la virtualizzazione...1. Virtualizzazione del desktop: VirtualBox e Player...27 Indice generale Introduzione...xiii A chi è destinato questo libro... xiii Struttura del libro...xiv Capitolo 1 Capitolo 2 Perché la virtualizzazione...1 Il sistema operativo... 1 Caratteristiche generali

Dettagli

D3.1 Documento di analisi della visualizzazione 3D in ambiente Cloud e relative problematiche

D3.1 Documento di analisi della visualizzazione 3D in ambiente Cloud e relative problematiche D3.1 Documento di analisi della visualizzazione 3D in ambiente Cloud e relative problematiche Il Cloud Computing La visualizzazione nella Cloud Problematiche Virtualizzazione della GPU Front end Virtualization

Dettagli

Classificazione del software

Classificazione del software Classificazione del software Classificazione dei software Sulla base del loro utilizzo, i programmi si distinguono in: SOFTWARE Sistema operativo Software applicativo Sistema operativo: una definizione

Dettagli

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

Rete Mac -Pc. Mac Os X Dove inserire i valori (IP, Subnetmask, ecc) Risorse di Rete (mousedx-proprietà)>

Rete Mac -Pc. Mac Os X Dove inserire i valori (IP, Subnetmask, ecc) Risorse di Rete (mousedx-proprietà)> Rete Mac -Pc Una rete può essere costituita tramite cavo o senza fili ma per far comunicare più computer all'interno di essa bisogna innanzitutto impostare i valori di rete che sono: - IP, - SUBNETMASK,

Dettagli

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Informazioni su Fiery Extended Applications Fiery Extended Applications (FEA) 4.1 è un pacchetto da usare con i controller

Dettagli

Guida all utilizzo. Versione guida: 0.1alpha No layout grafico. www.mediaservicesnc.it

Guida all utilizzo. Versione guida: 0.1alpha No layout grafico. www.mediaservicesnc.it 1 Guidaall utilizzo Versioneguida:0.1alpha Nolayoutgrafico www.mediaservicesnc.it 1 Introduzionealprodotto Smart Data Server è un prodotto pensato per le piccole imprese che popolano il tessuto commercialeitaliano.guardandoleofferteperildatastoragediretedisponibilioggigiornosul

Dettagli

Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI)

Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI) Area Information Technology Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI) Guida Operativa vooa Configurazione Thin Client Introduzione La postazione di lavoro virtuale, detta anche Virtual Desktop

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

2010 Ing. Punzenberger COPA-DATA Srl. Tutti i diritti riservati.

2010 Ing. Punzenberger COPA-DATA Srl. Tutti i diritti riservati. 2010 Ing. Punzenberger COPA-DATA Srl Tutti i diritti riservati. Tutti i diritti riservati la distribuzione e la copia - indifferentemente dal metodo - può essere consentita esclusivamente dalla dittacopa-data.

Dettagli

Network Licensing Read Me

Network Licensing Read Me Network Licensing Read Me Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 935 Stewart Drive Sunnyvale, California 94085 U.S.A. Telefono: +1-408-481-8000 +1-800-874-6253 (numero verde per

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

UBUNTU: gli strumenti di condivisione risorse

UBUNTU: gli strumenti di condivisione risorse UBUNTU: gli strumenti di condivisione risorse condivisione 1o1 a cura di Danio Campolunghi La condivisione di risorse Verranno qui proposti gli strumenti grafici di serie messi a disposizione da Ubuntu

Dettagli

TEST SULLA VELOCITÀ DEI SISTEMI WINDOWS E LINUX CON GLI APPLICATIVI TEAMSYSTEM

TEST SULLA VELOCITÀ DEI SISTEMI WINDOWS E LINUX CON GLI APPLICATIVI TEAMSYSTEM TEST SULLA VELOCITÀ DEI SISTEMI WINDOWS E LINUX CON GLI APPLICATIVI TEAMSYSTEM Revisione 18.12.9 È più veloce Windows o Linux? Questo test è stato eseguito proprio per rispondere a questo semplice quesito.

Dettagli

http://www.swzone.it/articoli/vpn/printver.php 06/11/2003 11.53.17

http://www.swzone.it/articoli/vpn/printver.php 06/11/2003 11.53.17 Page 1 Titolo Configurare una VPN Pubblicato il 04/11/2002 da Rostor INTRODUZIONE ALLA VPN L'accesso in modalità sicura ai dati da ogni parte del mondo sta diventando ogni giorno di più un obbiettivo concreto

Dettagli

LTSP e italc a scuola

LTSP e italc a scuola LTSP e italc a scuola I nt el l i gent Teachi ng And Lear ni ng wi t h Comput er s Perugia, 25 ottobre 2008 Danilo Mariotti I.T.C.G. G. Spagna Linux Terminal Server Project Reti a bassissimo costo per

Dettagli

Come impostare il proxy per l accesso da remoto

Come impostare il proxy per l accesso da remoto Sono 2 i parametri da impostare: l'indirizzo del proxy: proxy.unive.it la porta: 3128 Come impostare il proxy per l accesso da remoto A seconda del browser utilizzato questi due parametri vanno inseriti

Dettagli

Zoo di sistemi operativi: studio e realizzazione del supporto di macchine virtuali con accesso via Web

Zoo di sistemi operativi: studio e realizzazione del supporto di macchine virtuali con accesso via Web Zoo di sistemi operativi: studio e realizzazione del supporto di macchine virtuali con accesso via Web Mattia Gentilini Relatore: Renzo Davoli Laurea Specialistica in Informatica I Sessione A.A. 2005/2006

Dettagli

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd.

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd. GFI LANguard 9 Guida introduttiva A cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

Informazioni su Parallels Desktop 7 per Mac

Informazioni su Parallels Desktop 7 per Mac Informazioni su Parallels Desktop 7 per Mac Parallels Desktop 7 per Mac è un aggiornamento fondamentale al pluripremiato software di Parallels per l'esecuzione di Windows su Mac. Informazioni sul presente

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di LAPLINK EVERYWHERE 4. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Gli appunti sono disponibili per tutti gratis sul sito personale del Prof M. Simone al link: www.ascuoladi.135.it nella pagina web programmazione, sezione classi

Dettagli

Ulteo OVD Open Virtual Desktop (Un Desktop Virtuale Open Source)

Ulteo OVD Open Virtual Desktop (Un Desktop Virtuale Open Source) Ulteo OVD Open Virtual Desktop (Un Desktop Virtuale Open Source) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 Novembre 2010 Ulteo Open Virtual Desktop è un virtual desktop Open Source installabile

Dettagli

1.2.1.1 DEFINIZIONE DI SOFTWARE

1.2.1.1 DEFINIZIONE DI SOFTWARE Software 1.2 1.2.1.1 DEFINIZIONE DI SOFTWARE Il computer non è in grado di svolgere alcun compito autonomamente Esso può eseguire svariati compiti soltanto se viene opportunamente istruito Ciò avviene

Dettagli

Manuale d'uso del Connection Manager

Manuale d'uso del Connection Manager Manuale d'uso del Connection Manager Edizione 1.0 2 Indice Informazioni sull'applicazione Gestione connessioni 3 Operazioni preliminari 3 Aprire l'applicazione Gestione connessioni 3 Visualizzare lo stato

Dettagli

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 Il Sistema Operativo Architettura del Software Software = insieme (complesso) di programmi. Organizzazione a strati, ciascuno con funzionalità di livello più

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

LAN MAN WAN. Una internet è l'insieme di più reti reti distinte collegate tramite gateway/router

LAN MAN WAN. Una internet è l'insieme di più reti reti distinte collegate tramite gateway/router Rete di reti (interrete, internet) 2 Prof. Roberto De Prisco TEORIA - Lezione 8 Rete di reti e Internet Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica Una rete di comunicazione è un

Dettagli

Il Sistema Operativo Windows

Il Sistema Operativo Windows Il Sistema Operativo Windows Il S.O. Windows (1) Microsoft Windows è una famiglia di sistemi operativi per personal computer commercializzata dall'azienda Microsoft a partire dal 1985. Più precisamente,

Dettagli

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Netscape Communicator

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Netscape Communicator Collegamento a Raiffeisen OnLine di Netscape Communicator A. Presupposti La connessione ad Internet via Raiffeisen OnLine presuppone l installazione di diversi componenti nel Suo sistema. In particolare,

Dettagli

Sistemi Operativi di Rete. Sistemi Operativi di rete. Sistemi Operativi di rete

Sistemi Operativi di Rete. Sistemi Operativi di rete. Sistemi Operativi di rete Sistemi Operativi di Rete Estensione dei Sistemi Operativi standard con servizi per la gestione di risorse in rete locale Risorse gestite: uno o più server di rete più stampanti di rete una o più reti

Dettagli

Distributed Training Facility

Distributed Training Facility Distributed Training Facility Virtuality 2002 Societa' Italiana Avionica - S.p.A. PREMESSA: LA DOMANDA PER IL TRAINING DISTRIBUITO - i requisiti piu` demanding - l attuale offerta: una survey sul mercato

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Switch KVM IP VGA USB a 8 porte con Virtual Media. StarTech ID: SV841DUSBI

Switch KVM IP VGA USB a 8 porte con Virtual Media. StarTech ID: SV841DUSBI Switch KVM IP VGA USB a 8 porte con Virtual Media StarTech ID: SV841DUSBI Lo switch KVM IP VGA USB 8 porte SV841DUSBI con Virtual Media permette di gestire in modo sicuro, in locale o remoto, fino a 8

Dettagli

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE INTERFACCE SNMP E SOFTWARE NetAgent (connessione tramite rete LAN RJ45) NetAgent è un interfaccia SNMP (Simple Network Management Protocol) che permette il collegamento e la configurazione dell UPS in

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

Capitolo 2 -- Silberschatz

Capitolo 2 -- Silberschatz Struttura dei Sistemi Operativi Capitolo 2 -- Silberschatz Struttura di un sistema operativo Servizi di un sistema operativo Interfaccia Utente Chiamate di sistema Tipi di chiamate Programma di sistema

Dettagli

Teleassistenza mediante PCHelpware

Teleassistenza mediante PCHelpware Teleassistenza mediante PCHelpware Specifiche tecniche Autore: G.Rondelli Versione: 1.3 Data: 26/8/2008 File: H:\Softech\Tools\PCH\doc\Teleassistenza PCHelpware - Specifiche tecniche 1.3.doc Modifiche

Dettagli

Struttura di un sistema operativo. Struttura dei Sistemi Operativi. Servizi per l utente generico. Servizi per l utente generico

Struttura di un sistema operativo. Struttura dei Sistemi Operativi. Servizi per l utente generico. Servizi per l utente generico Impossibile visualizzare l'immagine. Struttura di un sistema operativo Struttura dei Sistemi Operativi Servizi di un sistema operativo Interfaccia Utente Capitolo 2 -- Silberschatz Chiamate di sistema

Dettagli

Tecnica per help desk remoto

Tecnica per help desk remoto Tecnica per help desk remoto Guida scritta da Stefano Coletta (Creator) il 5 ottobre 2003 Contattatemi a creator@mindcreations.com o visitando http://www.mindcreations.com In breve Una soluzione multipiattaforma,

Dettagli

MANUALE PER L'UTENTE. rev. 27/11/2013 Nicola Tommasi nicola.tommasi@univr.it

MANUALE PER L'UTENTE. rev. 27/11/2013 Nicola Tommasi nicola.tommasi@univr.it MANUALE PER L'UTENTE rev. 27/11/2013 Nicola Tommasi nicola.tommasi@univr.it Indice generale 1.POLICY DI ACCREDITAMENTO... 3 2.ACCEDERE AL DESKTOP ENVIRONMENT KDE DEL SERVER DI CALCOLO...3 Configurazione

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Introduzione al sistema operativo Il file system: file, directory,...

Introduzione al sistema operativo Il file system: file, directory,... ,OVRIWZDUHGLVLVWHPD cosa vedremo: Introduzione al sistema operativo Il file system: file, directory,...... 223,OVRIWZDUHLQWURGX]LRQH L hardware da solo non è sufficiente per il funzionamento dell elaboratore

Dettagli

Il software. Il Sistema Operativo

Il software. Il Sistema Operativo Il software Prof. Vincenzo Auletta 1 Il Sistema Operativo Software che gestisce e controlla automaticamente le risorse del computer permettendone il funzionamento. Gestisce il computer senza che l utente

Dettagli

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione e Apprendimento in Rete Open source Il cloud computing Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione insegnanti Generazione Web Lombardia Il Cloud, metafora per

Dettagli

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC FileMaker 8 Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC 2004-2005 Filemaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Teleskill. Teleskill. video conference live. video conference live. videocomunicazione professionale interattiva su web

Teleskill. Teleskill. video conference live. video conference live. videocomunicazione professionale interattiva su web videocomunicazione professionale interattiva su web Teleskill video conference live Teleskill video conference live videocomunicazione professionale interattiva su web www.tvclive.com Teleskill Italia

Dettagli

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007 Guida di riferimento rapido per Conferencing Novell Conferencing novdocx (it) 6 April 2007 1.0 Luglio 2007 GUIDA RAPIDA www.novell.com Conferencing Novell Conferencing si basa sulla tecnologia Conferencing.

Dettagli

FileMaker Pro 11. Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal

FileMaker Pro 11. Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal FileMaker Pro 11 Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal 2007 2010 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

PARTE IV: I sistemi operativi

PARTE IV: I sistemi operativi PARTE IV: I sistemi operativi 1 Definizione (da Wikipedia) Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un insieme di componenti software, che garantisce l'operatività di

Dettagli

Introduzione a TI-Nspire Navigator NC Teacher Software - Amministratori del dipartimento tecnico

Introduzione a TI-Nspire Navigator NC Teacher Software - Amministratori del dipartimento tecnico Introduzione a TI-Nspire Navigator NC Teacher Software - Amministratori del dipartimento tecnico La presente Guida è relativa alla versione 3.6 del software TI-Nspire. Per ottenere la versione più aggiornata

Dettagli

Guida all utilizzo: Screen Sharing (data pubblicazione 22/06/2012)

Guida all utilizzo: Screen Sharing (data pubblicazione 22/06/2012) Guida all utilizzo: Screen Sharing (data pubblicazione 22/06/2012) www.skymeeting.net Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Requisiti minimi per una sessione di Screen Sharing... 4 Test di autodiagnosi...

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Il Sistema Operativo Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela Fogli Cos

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Cos è Radmin? Cosa c è di nuovo. Cosa lo rende differente dagli altri prodotti

Cos è Radmin? Cosa c è di nuovo. Cosa lo rende differente dagli altri prodotti Cos è Radmin? Cosa lo rende differente dagli altri prodotti Radmin supera tutti gli altri sistemi di controllo remoto disponibili per velocità, sicurezza e facilità d uso. Velocità: Radmin è il più veloce

Dettagli

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI:

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PROCEDURA INTEGRATA GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI - INSTALLAZIONE DELLA PROCEDURA SU ALTRE STAZIONI DI LAVORO - SOSTITUZIONE DEL SERVER O

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI RETE

CONFIGURAZIONE DI RETE CONFIGURAZIONE DI RETE WINDOWS 7 : Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IP da router per la connessione Internet. Se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare

Dettagli

NetOp Remote Control. Manuale dell'utente

NetOp Remote Control. Manuale dell'utente NetOp Remote Control Versione 9.0 Manuale dell'utente Moving expertise not people 1 Copyright 1981-2006 Danware Data A/S. Tutti i diritti riservati. Parti utilizzate da terzi su licenza. Stampato in Danimarca

Dettagli

Le scelte progettuali

Le scelte progettuali OberoNET Dopo aver sviluppato Oberon, il software per l'installatore, Axel si è concentrata sul reale utilizzatore dei sistemi di sicurezza con OberoNET: la suite di applicativi per la gestione in rete

Dettagli

https://webdoc.laib.polito.it/laboratori-laib/47-vdi-l...

https://webdoc.laib.polito.it/laboratori-laib/47-vdi-l... Vdi Linux Introduzione Quale distribuzione è presente? Limiti Come collegarsi Software disponibili Dati personali Connettere la share "Corsi" o "Incomune" in Ubuntu Connettere la share "Corsi" o "Incomune"

Dettagli

Console, terminale e privacy (emulare un thin client per UNIX e GNU/Linux)

Console, terminale e privacy (emulare un thin client per UNIX e GNU/Linux) Console, terminale e privacy (emulare un thin client per UNIX e GNU/Linux) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) (a.scatolini@linux4campagnano.net) Miniguida n. 150 Ver. 1.0 Ottobre 2011 Il

Dettagli

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television Streamit, la Web Tv che fa ascolti da 'grande'.streamit è una delle realtà più interessanti nel panorama delle Web Tv. Graficamente e funzionalmente strepitoso, il software per la visualizzazione dello

Dettagli

Corso amministratore di sistema Linux. Corso amministratore di sistema Linux Programma

Corso amministratore di sistema Linux. Corso amministratore di sistema Linux Programma Corso amministratore di sistema Linux Programma 1 OBIETTIVI E MODALITA DI FRUIZIONE E VALUTAZIONE 1.1 Obiettivo e modalità di fruizione L obiettivo del corso è di fornire le conoscenze tecniche e metodologiche

Dettagli

Collegamento remoto vending machines by do-dots

Collegamento remoto vending machines by do-dots Collegamento remoto vending machines by do-dots Ultimo aggiornamento 23 marzo 2011 rev1 - Stesura iniziale 18/10/2010 rev2 - Approfondimenti 12/11/2010 rev3 Riduzione dei contenuti per una lettura generica

Dettagli

Maschere di sottorete a lunghezza variabile

Maschere di sottorete a lunghezza variabile Sottoreti Il CIDR (Classless Inter-Domain Routing) è un nuovo schema di indirizzamento introdotto nel 1993 per sostituire lo schema classful secondo il quale tutti gli indirizzi IP appartengono ad una

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

GUIDA INTRODUTTIVA (Mac) Copyright 2011 NetSupport Ltd Tutti i diritti riservati

GUIDA INTRODUTTIVA (Mac) Copyright 2011 NetSupport Ltd Tutti i diritti riservati GUIDA INTRODUTTIVA (Mac) Copyright 2011 NetSupport Ltd Tutti i diritti riservati NetSupport Assist è un programma software creato indipendentemente e non è stato autorizzato, sponsorizzato, sanzionato,

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli