La connessione ad una rete locale (LAN) consente di condividere risorse con altri utenti della rete: dischi, CD, stampanti,

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La connessione ad una rete locale (LAN) consente di condividere risorse con altri utenti della rete: dischi, CD, stampanti,"

Transcript

1 Seconda Università Degli Studi di Napoli Corso di Laurea in Informatore Medico Scientifico Anno Accademico 2010/2011 Modulo: Informatica Docente: Dott.ssa Monica Franzese

2 Lavorare in rete La connessione ad una rete locale (LAN) consente di condividere risorse con altri utenti della rete: dischi, CD, stampanti, archivi. Per utilizzare la rete è necessario avere sul P.C. una scheda di rete e il cavo di connessione alla rete.

3 Lavorare in rete Quandoilcomputerfapartediunaretelocale, Windows alla partenza del sistema attiva la procedura di identificazione dell utente di rete (richiesta di username e password). In qualsiasi momento l utente connesso può vedere quali sono le risorse condivise nella rete. La risorsa di rete individuata nell elenco degli oggetti condivisi può essere aperta ed utilizzata come se fosse residente sul proprio P.C.

4 Connessione ad Internet Utilizzando un modem è possibile effettuare una connessione remota alla rete Internet. La connessione deve essere creata e questa operazione richiede i permessi di Amministratore del computer. Il fornitore dell accesso ad Internet (Internet Provider), al momento dell iscrizione al servizio, comunica le seguenti informazioni necessarie per creare la connessione:

5 Connessione ad Internet username e password numero telefonico di accesso nome del computer host e nome di dominio indirizzo del server DNS (Domain Name System).

6 RETI Intuitivamente, una reteè un insieme di fili intersecati tra loro. Ogniintersezioneè un nodo dellarete. In una rete dicomunicazione, vengono trasferite informazioni daun nodo all'altro.

7 Comunicazione Gli strumenti usati per trasmettere informazioni possono essere monodirezionali onodirezionali, come la televisione che permette solo di ricevere informazioni oppure interattivi come Internet, che permette di inviare e ricevere informazioni.

8 Scopi delle reti Una rete(network) di computer è dunqueun insieme di calcolatori collegati tra loro in maniera fisica (tramite cavi, linee telefoniche, collegamenti satellitari, ecc.). Due sono gli scopi principali delle reti: la condivisione di risorse iservizi di comunicazione

9 Condivisione di risorse Inuna rete, è possibile condividere diversi tipi di risorse, e i computer che le forniscono prendono diversi nomi. risorse fisiche: stampanti, dischi, nastri, ecc. risorse di calcolo: programmi residenti sul computer remoto remoto

10 Condivisione di risorse Inuna rete, è possibile condividere diversi tipi di risorse, e i computer che le forniscono prendono diversi nomi. risorse fisiche: stampanti, dischi, nastri, ecc. risorse di calcolo: programmi residenti sul computer remoto remoto

11 Condivisione di risorse Un computer che condivide una stampante in rete viene detto print server; se mette a disposizione dei programmi è un application server; se condivide dei dischi è un file server. E possibile condividere più tipi di risorse contemporaneamente.

12 Segnali di comunicazione Le possibilità di comunicazione offerte oggi dalle reti sono molteplici sia in ambito domestico cheaziendale. posta elettronica chat(testuale, audio, video) messaggisticaistantanea spazi di lavoro condivisi(groupware)

13 Segnali di comunicazione Le possibilità di comunicazione offerte oggi dalle reti sono molteplici sia in ambito domestico cheaziendale. posta elettronica chat(testuale, audio, video) messaggisticaistantanea spazi di lavoro condivisi(groupware)

14 Classificazioni delle reti Fin dagli anni Sessanta si era avuta l idea di far comunicare tra loro calcolatori. Le risorse di calcolo disponibili all epoca erano ridotte, per cui l idea di avere un sistema unico grazie al quale fosse possibile condividere tali risorse era davvero interessante. Diversi erano però i problemi da affrontare.

15 Classificazioni delle reti Tali calcolatori parlavano lingue diverse, ed erano spesso dislocati in strutture diverse (per esempio in laboratori di diverse Università). Nonostante i diversi problemi, ben presto ci si è convinti della necessità di avere sistemi distribuiti che mettessero in comunicazione più elaboratori e dunque che mettessero a disposizione di tutti le loro risorse.

16 Classificazioni delle reti I sistemi distribuiti sono caratterizzati dalla presenza di molti calcolatori che interagiscono fra loro; tali sistemi si adattano in modo molto naturale alla struttura, tipicamente distribuita, delle imprese e delle organizzazioni in cui essi operano.

17 Classificazioni delle reti La diffusione dei sistemi distribuiti, iniziata negli anni ottanta, è avvenuta come reazione alla prevalente organizzazione centralizzata dei sistemi informatici, basati sulla presenza di un unico, grande centro di elaborazione dati. Una costante tendenza in direzione dei sistemi distribuiti ha caratterizzato il decennio passato e ha condotto allo sviluppo delle reti di calcolatori, intra- e inter-organizzazioni.

18 Classificazioni delle reti L esempio più noto di rete di calcolatori che attraversa diverse organizzazioni è rappresentato da Internet, la rete informatica mondiale.

19 Classificazioni delle reti Una delle discipline principalmente coinvolte nello studio dei sistemi distribuiti è la Telematica A metà strada tra le TELEcomunicazioni e l informatica, è la scienza che studia le tecniche e i protocolli per la trasmissione dati, ossia i metodi con i quali i calcolatori comunicano fra loro.

20 Classificazioni delle reti Premessa essenziale alla realizzazione dei sistemi distribuiti è la capacità di trasmettere dati lungo diversi canali di trasmissione. La trasmissione dati consente di collegare fra loro due calcolatori, oppure di collegare un calcolatore ai suoi terminali remoti.

21 Classificazioni delle reti Il parametro più significativo per caratterizzare la trasmissione dati è la velocità di trasmissione, misurata in bps(bit per second). I principali canali di trasmissione utilizzati sono: Linea telefonica Fibra ottica Onde elettromagnetiche

22 Classificazioni delle reti Linea telefonica La normale linea telefonica. A seconda delle tecniche e dei protocolli di comunicazione, si hanno velocità di trasmissione che vanno dai 56 Kbps (linea telefonica classica), a 128 Kbps (linea ISDN) fino a diversi Mbps(linea ADSL).

23 Fibra ottica Classificazioni delle reti Progettato per la trasmissione veloce, può raggiungere velocità dell ordine di 10 Gbps. Onde elettromagnetiche Le connessioni si stabiliscono senza avere cavi. Gli standard attuali per collegamenti forniscono prestazioni da 700 Kbps(tecnologia BlueTooth) a 56 Mbps(tecnologia WIFi).

24 Classificazioni delle reti Le Reti di Calcolatori collegano elaboratori, detti nodi della rete, situati ad una certa distanza fra loro, fornendo a ciascuno di essi vari servizi di rete, ossia funzionalità disponibili a tutti i calcolatori della rete stessa (un esempio di tale funzionalità è offerto dalla possibilità di trasferire file fra calcolatori, detta trasferimento file.)

25 Classificazioni delle reti La comunicazione fra i nodi della rete ha luogo tramite scambio di messaggi, ossia pacchetti o sequenze di pacchetti - di byte inviati da un elaboratore all altro. Nella comunicazione tra due elaboratori è necessario specificare il ruolo che ognuno di essi assume nella comunicazione stessa. Nelle reti si distingue principalmente tra due tipi di architettura: Client-server e Peer to Peer

26 Classificazioni delle reti Una rete di calcolatori può avere una topologia regolare o irregolare, cioè una determinata struttura di connessioni fra i calcolatori. Topologie Regolari: sono predominanti nelle reti LAN, Local Area Network. Topologie irregolari: sono predominanti nelle reti GEOGRAFICHE - WAN, Wide Area Network

27 Classificazioni delle reti Una rete di calcolatori può avere una topologia regolare o irregolare, cioè una determinata struttura di connessioni fra i calcolatori. Per topologia di reti si intende la disposizione geometrica dei collegamenti e dei nodi che costituiscono la rete stessa

28 Classificazioni delle reti Topologie Regolari: sono predominanti nelle reti LAN, Local Area Network. Topologie irregolari: sono predominanti nelle reti GEOGRAFICHE - WAN, Wide Area Network

29 Topologia: stella Adatta per mettere in comunicazioni chiunque con chiunque altro. Da qualsiasi punto possono partire informazioni diverse. Ovvero, se avete un telefono potete telefonare dovunque sul pianeta.

30 Topologia: anello Adatta per trasferire la stessa informazione a tutti,adesempionellatvviacavo.

31 Topologia: bus In questo tipo di reti ogni nodo trasmette sul bus i propri dati che si propagano andando a toccare tuttiinodi rimanenti.

32 Modelli di reti Il modello classico di condivisione delle risorse è del tipo client-server: un computer possiede le risorse, e gli altri viaccedono.

33 Modelli di reti Nel modello peer-to-peer, ciascun computer può fungere allo stesso tempo daclienteda server.

34 Tipologie reti informatiche Reti localiolan LAN(LocalLocal Area Network); Reti geografiche o WAN (Wide Area Network); Reti metropolitane o MAN (Metropolitan AreaNetwork); Reti per telefonia mobile.

35 Reti informatiche Le reti permettono di far in modo che gli utenti possano collegarsi da remoto a banche dati e sistemi di elaborazioni. Protocollo: insieme di regole econvenzioni che governano la trasmissione di informazioni in rete

36 Rete LAN (Local Area Network) E una rete di area locale che potrebbe avere sedeinun unico edificio: i computer sono collegati tramite schede di rete e appositi cavi senza ausilio di rete telefonica.

37 Rete WAN I vantaggi derivanti dall uso di reti locali (LAN) sono: Lavoro di gruppo (work group) nel quale più utenti possono: Lavorare sullo stesso documento apportando modifiche;

38 Rete LAN Trasmettere pratiche in formato elettronico; Ottenere informazioni da archivi condivisi, aggiungendone altre o modificando quelle esistenti; Scambiarsi informazioni per posta elettronica;

39 Rete LAN Condivisione di risorse quali: Stampanti di qualità o alta velocità Periferiche particolari(plotter, scanner, ecc.) InterfaccedicollegamentotraLANeWAN Migliore affidabilità del sistema nel suo complesso poiché non dipende dal funzionamento di una singola macchina.

40 Rete WAN Permette di collegare tra loro computer con locazione fisica in luoghi molto lontani.

41 INTERNET Il prototipo della grande rete si chiamava ARPAnet ed alla fine del 1960 collegava i computer dell UCLA, dello Stanford Research Institute, dell UC Santa Barbara e dell University of Utah. Nacque come sistema di comunicazione a basso costo.

42 INTERNET Internet in pratica è una rete vastissima, costituita dall interconnessione di migliaia di reti pubbliche e private, utilizzata per scopi differenti, ma comunque volta a creare e diffondere informazioni. Internet ha avuto un grande sviluppo, soprattutto grazie al World Wide Web.

43 INTERNET Per accedere alla rete occorrono: Modem Collegamento telefonico Abbonamento a un ISP (Internet Service Provider)

44 Come collegarsi? Internet usa gli stessi cavi della linea telefonica in modo diverso, cioè fa viaggiare bit anziché la vostra voce. Le aziende che decidono di venderci o regalarci il collegamento ad Internet si chiamano Internet Service Provider(ISP) (ISP).

45 Come collegarsi? Praticamente noi affittiamo il collegamento al loro computer, dal quale siamo collegati con tutti gli altri computer che insieme sono Internet.

46 Cosa dobbiamo avere? Un computer, un modem, i programmi per collegarci aintenet Il modem serve a trasformare il segnale del computer binario(digitale) nella forma adatta alla linea telefonica (analogica) e per questo viene detto modulatore/demodulatore.

47 Come avviene il collegamento? Per stabilire il collegamento alla reteil nostro computer"telefona", medianteil modem, ad un particolare nodo della rete, l Internet Service Provider(ISP)

48 INTERNET Modem consente il collegamento del ns. PC alla linea telefonica Linea telefonica Connessione con ISP ci mette a disposizione un UserIDed una password e ci consente l accesso ad un server per effettuare la navigazione su WWW. HOST

49 La procedura di collegamento La procedura di collegamento viene eseguita da un apposito programma di accesso, che utilizza un protocollo denominato Point to Point Protocol(PPP) (PPP).

50 La procedura di collegamento Ogni qual volta desideriamo usareinternet, dunque, dovremo avviare questo programma, chesi occuperà di effettuare la telefonata al provider, inviare i nostri dati di riconoscimento, e gestire il traffico di datidaeverso la rete.

51 Tipi di connessione: PSTN (Public Switched TelephoneNetwork) Connessione analogica con velocità che arrivaa57 Kbps. È un tipo di connessione un pò superato perchè troppo lento.

52 Tipi di connessione: ISDN (Integrated Services Digital Network) Connessione digitale. Consentono velocità più elevate(128kbps), circa il doppio di quella telefonica analogica.

53 Tipi di connessione: ADSL Connessione digitale. ADSL(Asymmetric Digital Subscriber Line): sfruttando il normale doppino telefonico in rame, si ottengono velocità circa di 20 volte quelle di PSTN.).

54 Tipi di connessione: ADSL L'ulteriore vantaggio di un collegamento ADSL è la comodità di poter contemporaneamente utilizzare la linea telefonica. Asimmetrica significa che la velocità di download (scarico dati) è diversa (maggiore) di quella di upload(invio dati).

55 Collegamento ADSL Il nostro computer è connesso direttamente ad Internet mediante una linea dedicata unicamente e costantemente a questa funzione.

56 HTTP/URL Il protocollo con il quale i documenti vengono trasferiti dall Hostprende il nome di HTTP(Hypertext HypertextTransfer Protocol). Http corrisponde anche alla sigla iniziale degli indirizzi Internet detti URL(UniformUniform ResourceLocator).

57 BROWSER Un Browser è un programma che consente la navigazione in Internet e permette di visualizzare sullo schermo i contenuti delle pagine Web (testi, immagini, suoni, filmati). I browser più recenti permettono anche la riproduzione di file audio e video.

58 BROWSER Il programma più diffuso per la navigazione è Microsoft Internet Explorer

59 Barra degli indirizzi Homepage Barra dei pulsanti Barra dei collegamenti Barra di stato

60 URL Per navigare in Internet è importante comprendere la strutturadiun indirizzo Web. L indirizzo è definito URL (Uniform Resource Locator, Localizzatore Universale di Risorse) e indica la posizione diun file nelweb. Una volta comunicato al computer l indirizzo a cui ci si deve collegare, potete iniziare la navigazione.

61 URL WorldWideWeb - identifica una parte di Internet che utilizza elementi grafici, multimediali e testuali per lo scambio delle informazioni HypertextTransfert Protocol, è il protocollo di base che detta le regole per il software e che effettua il trasferimento dei documenti HTML tramite Internet Indica l host. Il dominio fornisce indicazioni più precise sul servizio: per esempio, in questo caso.itindica il paese, Italia

62 Modificare la pagina iniziale All avvio il browser apre sempre la stessa pagina, quella impostata come predefinita, ma si può sostituire in qualsiasimomento 1 -Strumenti 2 -Opzioni Internet Potete digitare il nuovo indirizzo della pagina che volete venga visualizzata all apertura del browser

63 Opzioni di visualizzazione All apertura di una pagina Web potete scegliere se visualizzare solo i testi oppure anche le immagini (risparmiando sui tempi di connessione) 1 -Strumenti 2 -Opzioni Internet Spuntando le varie opzioni possiamo scegliere cosa ci interessa

64 Stampa Quando in rete avete trovato la documentazione che vi interessa potete stamparla facendo clic direttamente sull icona della stampa Le opzioni intervallo di stampa vi consentono di scegliere se stampare tutto il documento Web, alcune pagine specifiche o solo in testo selezionato

65 Barra degli strumenti Ci permette di spostarci fra le pagine che abbiamo visionato Fa apparire l ultima versione della pagina. Utile soprattutto in caso di messaggio di errore Permette la ricerca nei siti in base a un criterio definito da noi Mostra la cronologia degli ultimi siti visitati Permette di modificare la pagina Web Stampa la pagina Interrompe il caricamento della pagina Web scelta Ritorna alla pagina iniziale Mostra i siti che abbiamo scelto come preferiti Permette di inviare un nuovo messaggio, leggere la posta, inviare quel collegamento o quella pagina Messengerc onsente di mantenere contatti via Internet con altre persone

66 Barra degli strumenti 1 -Visualizza 2 - Barra degli strumenti Per apportare le modifiche scegliete personalizza

67 Visualizzazione pagina 1 -Visualizza 2 -Carattere

68 Visualizzazione pagina 1 -Visualizza 2 -Schermo intero 3 -Ripristina Per ritornare alla visualizzazione precedente fare clic sul pulsante ripristina

69 Motore di ricerca Un motore di ricerca è un programma utilizzato per eseguire ricerche in un sito Web, su tutta la rete Internet o in qualche dominio intermedio. Un motore di ricerca molto conosciuto è Virgilio(http://www.virgilio.it) Digitare il suo URL nella barra dell indirizzo e premere Invio.

70 In questa finestra possiamo digitare una parola chiave per effettuare la ricerca del materiale di cui abbiamo bisogno

71 Preferiti 1 - Barra degli Strumenti 2 -Preferiti 3 -Aggiungi Si ha la possibilità di scegliere di rendere la pagina disponibile anche quando non siamo collegati a Internet, permettendo di consultarla senza costi

72 Salva immagine Selezionate l immagine che volete copiare fate clic con il tasto destro del mouse si apre il menu contestuale che vi permette l operazione scegliete il comandocopia oppure Salva immagine con nome

73 Copia testo Selezionare la parte di testo da copiare fare clic con il tasto destro del mouse Copia

74 SALVA PAGINA WEB 1 - File 2 - Salva con nome

prof. Mario Dalessandro

prof. Mario Dalessandro INTERNET Internet in pratica è una rete vastissima, costituita dall interconnessione di migliaia di reti pubbliche e private, utilizzata per scopi differenti, ma comunque volta a creare e diffondere informazioni.

Dettagli

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA Reti Informatiche SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA INTERNET Il prototipo della grande rete si chiamava ARPAnet ed alla fine del 1960 collegava i computer dell UCLA, dello Stanford

Dettagli

Rete Internet ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA. Prof. Patti Giuseppe

Rete Internet ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA. Prof. Patti Giuseppe Rete Internet ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA Prof. Patti Giuseppe SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA INTERNET Internet in pratica è una rete vastissima, costituita dall interconnessione

Dettagli

Avvio di Internet ed esplorazione di pagine Web.

Avvio di Internet ed esplorazione di pagine Web. Incontro 1: Corso di aggiornamento sull uso di internet Avvio di Internet ed esplorazione di pagine Web. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Reti di elaboratori Rete di calcolatori: insieme di dispositivi interconnessi Modello distribuito INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Funzioni delle reti: comunicazione condivisione di

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base. Lezione 4 Reti informatiche

Modulo 1 Concetti di base. Lezione 4 Reti informatiche Modulo 1 Concetti di base Lezione 4 Reti informatiche 1 Che cos è una rete di computer? E un insieme di computer vicini o lontani che possono scambiarsi informazioni su un cavo, sulla linea telefonica,

Dettagli

Concetti di base delle tecnologie ICT

Concetti di base delle tecnologie ICT Concetti di base delle tecnologie ICT Parte 2 Reti Informatiche Servono a collegare in modo remoto, i terminali ai sistemi di elaborazione e alle banche dati Per dialogare fra loro (terminali e sistemi)

Dettagli

Iniziare con Internet Explorer. dott. Andrea Mazzini

Iniziare con Internet Explorer. dott. Andrea Mazzini Iniziare con Internet Explorer dott. Andrea Mazzini Cos'è Internet Internet è una rete mondiale di computer interconnessi alla quale si può accedere e trovare informazioni, fare acquisti, parlare con altri

Dettagli

Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L.

Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L. Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L. Queste due sigle indicano LAN Local Area Network Si tratta di un certo numero di Computer (decine centinaia) o periferici connessi fra loro mediante cavi UTP, coassiali

Dettagli

Introduzione a Internet e al World Wide Web

Introduzione a Internet e al World Wide Web Introduzione a Internet e al World Wide Web Una rete è costituita da due o più computer, o altri dispositivi, collegati tra loro per comunicare l uno con l altro. La più grande rete esistente al mondo,

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Corso ECDL Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Modulo 1 Le reti informatiche 1 Le parole della rete I termini legati all utilizzo delle reti sono molti: diventa sempre più importante comprenderne

Dettagli

Le reti di calcolatori

Le reti di calcolatori Le reti di calcolatori 1 La storia Computer grandi e costosi Gli utenti potevano accerdervi tramite telescriventi per i telex o i telegrammi usando le normali linee telefoniche Successivamente le macchine

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

Reti di computer. Tecnologie ed applicazioni

Reti di computer. Tecnologie ed applicazioni Reti di computer Tecnologie ed applicazioni Da I.T a I.C.T Con I.T (Information Tecnology) si intende il trattamento delle informazioni attraverso il computer e le nuove apparecchiature tecnologiche ad

Dettagli

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Università del Tempo Libero Caravaggio INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Prof. Roberto Foglia roberto.fogl@tiscali.it 21 gennaio 2016 COS È INTERNET È una rete di composta da migliaia di reti di computer

Dettagli

Reti di Calcolatori: una LAN

Reti di Calcolatori: una LAN Reti di Calcolatori: LAN/WAN e modello client server Necessità di collegarsi remotamente: mediante i terminali, ai sistemi di elaborazione e alle banche dati. A tal scopo sono necessarie reti di comunicazione

Dettagli

INTERNET. Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli

INTERNET. Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli INTERNET Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli PARTE 1 INTERNET: LA RETE DELLE RETI 2 È ALQUANTO DIFFICILE RIUSCIRE A DARE UNA DEFINIZIONE ESAUSTIVA E CHIARA DI INTERNET IN POCHE PAROLE

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette:

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: condivisione di risorse (dati aziendali, stampanti, ) maggiore

Dettagli

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

Un Sistema Operativo di Rete nasconde all utente finale la struttura del calcolatore locale e la struttura della rete stessa

Un Sistema Operativo di Rete nasconde all utente finale la struttura del calcolatore locale e la struttura della rete stessa LE RETI INFORMATICHE Un calcolatore singolo, isolato dagli altri anche se multiutente può avere accesso ed utilizzare solo le risorse locali interne al Computer o ad esso direttamente collegate ed elaborare

Dettagli

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Informatica Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail: torta@di.unito.it Reti di Calcolatori una rete di

Dettagli

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori Reti di calcolatori Reti di calcolatori Rete = sistema di collegamento tra vari calcolatori che consente lo scambio di dati e la cooperazione Ogni calcolatore e un nodo, con un suo indirizzo di rete Storia:

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4)

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Prof. Valerio Vaglio Gallipoli Rielaborazione e integrazione: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio Rete di computer E un insieme

Dettagli

Introduzione all uso di Internet. Ing. Alfredo Garro garro@si.deis.unical.it

Introduzione all uso di Internet. Ing. Alfredo Garro garro@si.deis.unical.it Introduzione all uso di Internet Ing. Alfredo Garro garro@si.deis.unical.it TIPI DI RETI ( dal punto di vista della loro estensione) Rete locale (LAN - Local Area Network): collega due o piu computer in

Dettagli

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti Locali Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi

Dettagli

La classificazione delle reti

La classificazione delle reti La classificazione delle reti Introduzione Con il termine rete si intende un sistema che permette la condivisione di informazioni e risorse (sia hardware che software) tra diversi calcolatori. Il sistema

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web CORSO EDA Informatica di base Introduzione alle reti informatiche Internet e Web Rete di computer Una rete informatica è un insieme di computer e dispositivi periferici collegati tra di loro. Il collegamento

Dettagli

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Hardware e Software nelle Reti

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Hardware e Software nelle Reti Finalità delle Reti di calcolatori Le Reti Informatiche Un calcolatore isolato, anche se multiutente ha a disposizione solo le risorse locali potrà elaborare unicamente i dati dei propri utenti 2 / 27

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

i nodi i concentratori le dorsali

i nodi i concentratori le dorsali RETI LOCALI Reti di computer collegati direttamente tra di loro in un ufficio, un azienda etc. sono dette LAN (Local Area Network). Gli utenti di una LAN possono condividere fra di loro le risorse quali

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet Informatica Generale Andrea Corradini 10 - Le reti di calcolatori e Internet Cos è una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere

Dettagli

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4)

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) Architettura del WWW World Wide Web Sintesi dei livelli di rete Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) - Connessione fisica - Trasmissione dei pacchetti ( IP ) - Affidabilità della comunicazione

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 8 -

Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Esercizio Convertire i seguenti numeri da base 10 a base 2: 8, 23, 144, 201. Come procedere per risolvere il problema? Bisogna ricordarsi che ogni sistema,

Dettagli

Le Reti di Computer. Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO. Prof. Mattia Amadori

Le Reti di Computer. Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO. Prof. Mattia Amadori I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione Le Reti di Computer Prof. Mattia Amadori Anno Scolastico 2015/2016 COS È UNA RETE DI COMPUTER? Rete di computer è

Dettagli

Lavorare in Rete Esercitazione

Lavorare in Rete Esercitazione Alfonso Miola Lavorare in Rete Esercitazione Dispensa C-01-02-E Settembre 2005 1 2 Contenuti Reti di calcolatori I vantaggi della comunicazione lavorare in rete con Windows Internet indirizzi IP client/server

Dettagli

Internet e le reti. Navigare in rete. Un po di confusione sui termini. Internet WWW Web Servizi i Internet Sito Internet. Sinonimi?!?

Internet e le reti. Navigare in rete. Un po di confusione sui termini. Internet WWW Web Servizi i Internet Sito Internet. Sinonimi?!? Internet e le reti Navigare in rete Un po di confusione sui termini Internet WWW Web Servizi i Internet t Sito Internet Sinonimi?!? E che relazione c è con altri strumenti come la posta elettronica? Corso

Dettagli

1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET RETE ARPANET geograficamente distanti esigenze MILITARI

1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET RETE ARPANET geograficamente distanti esigenze MILITARI 1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET: RETE ARPANET:collegava computer geograficamente distanti per esigenze MILITARI, poi l uso venne esteso alle UNIVERSITA ed in seguitoatuttiglialtri.

Dettagli

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale.

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale. Informatica Lezione 5a e World Wide Web Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro distinti i cavi trasportano fisicamente le informazioni opportunamente codificate dedicati/condivisi

Dettagli

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento Obiettivi Unità C2 Internet: la rete delle reti Conoscere le principali caratteristiche di Internet Conoscere le caratteristiche dei protocolli di comunicazione Saper analizzare la struttura di un URL

Dettagli

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Dip di Informatica Università degli studi di Bari Argomenti Reti di calcolatori Software applicativo Indirizzi URL Browser Motore di ricerca Internet

Dettagli

CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE

CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE Internet (La rete delle reti) è l insieme dei canali (linee in rame, fibre ottiche, canali radio, reti satellitari, ecc.) attraverso cui passano le informazioni quando vengono

Dettagli

Reti di Calcolatori. Vantaggi dell uso delle reti. Cosa è una rete? Punto di vista logico: sistema di dati ed utenti distribuito

Reti di Calcolatori. Vantaggi dell uso delle reti. Cosa è una rete? Punto di vista logico: sistema di dati ed utenti distribuito Cosa è una rete? Punto di vista logico: sistema di dati ed utenti distribuito Punto di vista fisico: insieme di hardware, collegamenti, e protocolli che permettono la comunicazione tra macchine remote

Dettagli

offerti da Internet Calendario incontri

offerti da Internet Calendario incontri Introduzione ai principali servizi Come funziona Internet (9/6/ 97 - ore 16-19) offerti da Internet Calendario incontri Navigazione e motori di ricerca (11/6/ 97 - ore 16-19) Comunicazione con gli altri

Dettagli

Collegati nelle reti e caduti nella Rete

Collegati nelle reti e caduti nella Rete Collegati nelle reti e caduti nella Rete 1 Segnale analogico Questa è la rappresentazione continua di un suono. Un segnale continuo è detto segnale analogico, cioè analogo, simile al segnale reale. 2 Segnale

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI

TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI DOMAIN NAME SYSTEM: ESEMPIO www.unical.it 160.97.4.100 100 host 160.97.29.5 dominio i di II livelloll dominio di (organizzazione: università) I livello (nazione) www.deis.unical.it

Dettagli

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 FileMaker Pro 13 Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054

Dettagli

Internet ed i servizi di posta elettronica

Internet ed i servizi di posta elettronica Corso di introduzione all informatica Sommario Internet ed i servizi di posta elettronica Gaetano D Aquila La posta elettronica ed Outlook Express Sito internet del corso Prenotazione esami 2 Un po di

Dettagli

Collegati nelle reti e caduti nella Rete. Informatica Applicata Prof.Emanuela Zilio

Collegati nelle reti e caduti nella Rete. Informatica Applicata Prof.Emanuela Zilio Collegati nelle reti e caduti nella Rete 1 Segnale analogico Questa è la rappresentazione continua di un suono. Un segnale continuo è detto segnale analogico, cioè analogo, simile al segnale reale. 2 Segnale

Dettagli

LE RETI ARGOMENTI TRATTATI Definizione di rete Classificazione delle reti Apparecchiatura di rete Mezzi trasmissivi Indirizzi IP Http Html DEFINIZIONE DI RETE Una rete di computer è costituita da un insieme

Dettagli

A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti. e.visciotti@gmail.com

A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti. e.visciotti@gmail.com A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti e.visciotti@gmail.com Il termine generico rete (network) definisce un insieme di entità (oggetti, persone, ecc.) interconnesse le une alle altre. Una rete permette

Dettagli

Sistemi Informativi di relazione - Internet

Sistemi Informativi di relazione - Internet Sistemi Informativi di relazione - Internet Obiettivi. Presentare i concetti base di Internet. Illustrare l evoluzione storica di Internet. Familiarizzare con gli elementi fondamentali di Internet: Il

Dettagli

- Corso di computer -

- Corso di computer - - Corso di computer - @ Cantiere Sociale K100-Fuegos Laboratorio organizzato da T-hoster.com www.t-hoster.com info@t-hoster.com Internet: Oggi internet è entrata nella vita quotidiana della maggior parte

Dettagli

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008 Reti di computer Telematica : termine che evidenzia l integrazione tra tecnologie informatiche e tecnologie delle comunicazioni. Rete (network) : insieme di sistemi per l elaborazione delle informazioni

Dettagli

Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria

Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria Corso Integrato di Scienze Fisiche, Informatiche e Statistiche

Dettagli

Introduzione alle Reti Informatiche

Introduzione alle Reti Informatiche WWW.ICTIME.ORG Introduzione alle Reti Informatiche Cimini Simonelli - Testa Sommario Breve storia delle reti... 3 Internet... 3 Gli standard... 4 Il modello ISO/OSI... 4 I sette livelli del modello ISO/OSI...

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

TEST DI RETI. 2. Quali di questi può essere un indirizzo IP, espresso in sistema decimale? 1000.250.3000.0 300.120.120.0 10.20.30.40 130.128.

TEST DI RETI. 2. Quali di questi può essere un indirizzo IP, espresso in sistema decimale? 1000.250.3000.0 300.120.120.0 10.20.30.40 130.128. TEST DI RETI 1. Quali di questi può essere un indirizzo IP, espresso in sistema binario? 1000.0110.1000.1001 001010.101111.101010.101010 12312312.33344455.33236547.11111111 00000000.00001111.11110000.11111111

Dettagli

Internet Architettura del www

Internet Architettura del www Internet Architettura del www Internet è una rete di computer. Il World Wide Web è l insieme di servizi che si basa sull architettura di internet. In una rete, ogni nodo (detto host) è connesso a tutti

Dettagli

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL è una tecnica di trasmissione dati che permette l accesso a Internet fino a 8 Mbps in downstream ed 1 Mbps

Dettagli

LE RETI: LIVELLO FISICO

LE RETI: LIVELLO FISICO LE RETI: LIVELLO FISICO Prof. Enrico Terrone A. S: 2008/09 Definizioni La telematica è la disciplina che nasce dalla combinazione delle telecomunicazioni (telefono, radio, tv) con l informatica. L oggetto

Dettagli

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio Guida installare account in Outlook Express Introduzione Questa guida riguarda di sicuro uno dei programmi maggiormente usati oggi: il client di posta elettronica. Tutti, ormai, siamo abituati a ricevere

Dettagli

Modulo 8 - Reti di reti

Modulo 8 - Reti di reti Modulo 8 - Reti di reti Modulo 8 - Reti di reti Nelle precedenti lezioni abbiamo parlato dei tipi elementari di topologia di rete: a bus, ad anello, a stella. Si è detto anche che le reti vengono tradizionalmente

Dettagli

Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%.

Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%. Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%. La capacità di una rete, ovvero il volume di traffico che è in grado di trasmettere, dipende dalla larghezza

Dettagli

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono:

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono: Outlook parte 1 POSTA ELETTRONICA La posta elettronica è un innovazione utilissima offerta da Internet. E possibile infatti al costo di una telefonata urbana (cioè del collegamento telefonico al nostro

Dettagli

Reti di calcolatori. Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti

Reti di calcolatori. Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti Reti di calcolatori Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti Reti di calcolatori Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello time-sharing, centri di calcolo Anni 80: reti di

Dettagli

informatica distribuita

informatica distribuita Reti di computer Negli anni settanta, si è affermato il modello time-sharing multi-utente che prevede il collegamento di molti utenti ad un unico elaboratore potente attraverso terminali Gli anni ottanta

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Internet e Tecnologia Web

Internet e Tecnologia Web INTERNET E TECNOLOGIA WEB Corso WebGis per Master in Sistemi Informativi Territoriali AA 2005/2006 ISTI- CNR c.renso@isti.cnr.it Internet e Tecnologia Web...1 TCP/IP...2 Architettura Client-Server...6

Dettagli

Internet e il World Wide Web. Informatica Generale -- Rossano Gaeta 30

Internet e il World Wide Web. Informatica Generale -- Rossano Gaeta 30 Internet e il World Wide Web 30 Tecnologia delle Telecomunicazioni Uso di dispositivi e sistemi elettromagnetici per effettuare la comunicazione a lunghe distanze (telefoni, televisione, radio, etc) Comunicazione

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Martedì 1-04-2014 1 Applicazioni P2P

Dettagli

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda Internet Evoluzione della rete Come configurare una connessione Internet: Storia e leggenda La leggenda Un progetto finanziato dal Ministero della Difesa USA con lo scopo di realizzare una rete in grado

Dettagli

Collegati nelle reti e caduti nella Rete

Collegati nelle reti e caduti nella Rete Collegati nelle reti e caduti nella Rete 1 Segnale analogico Questa è la rappresentazione continua di un suono. Un segnale continuo è detto segnale analogico, cioè analogo, simile al segnale reale. 2 Segnale

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Installare un nuovo programma

Installare un nuovo programma Installare un nuovo programma ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Installare un nuovo programma sul computer installazione Quando acquistiamo

Dettagli

Dalla connessione ai social network. Federico Cappellini

Dalla connessione ai social network. Federico Cappellini Dalla connessione ai social network Federico Cappellini Internet Internet è una rete mondiale di computer ad accesso pubblico Conta circa 2 miliardi e 300 milioni di utenti nel mondo Permette lo scambio

Dettagli

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete Finalità delle Reti di calcolatori Le Reti Informatiche Un calcolatore isolato, anche se multiutente ha a disposizione solo le risorse locali potrà elaborare unicamente i dati dei propri utenti 2 / 44

Dettagli

Modulo 7: RETI INFORMATICHE

Modulo 7: RETI INFORMATICHE Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Modulo 7: RETI INFORMATICHE Il modulo 7 della Patente europea del computer si divide in due parti:

Dettagli

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale Reti di Calcolatori e Internet Luca Pulina Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Università degli Studi di Sassari A.A. 2015/2016 Luca Pulina (UNISS)

Dettagli

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Reti di computer- Internet- Web Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti n n n Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello timesharing,

Dettagli

I browser più comuni sono Explorer, Mozilla Firefox, Chrome, Safari

I browser più comuni sono Explorer, Mozilla Firefox, Chrome, Safari INTERNET Internet, cioè la rete di interconnessione tra calcolatori, è uno dei pochi prodotti positivi della guerra fredda. A metà degli anni sessanta il Dipartimento della difesa USA finanziò lo studio

Dettagli

Internet e il World Wide Web. Informatica di Base A -- Rossano Gaeta 1

Internet e il World Wide Web. Informatica di Base A -- Rossano Gaeta 1 Internet e il World Wide Web 1 Domande chiave 2.1 Quali sono i mezzi di connessione a Internet e qual è la loro velocità? 2.2 Quali sono i tre tipi di provider Internet e quali tipi di servizi offrono?

Dettagli

5. Fondamenti di navigazione e ricerca di informazioni sul Web

5. Fondamenti di navigazione e ricerca di informazioni sul Web 5. Fondamenti di navigazione e ricerca di informazioni sul Web EIPASS Junior SCUOLA PRIMARIA Pagina 43 di 47 In questo modulo sono trattati gli argomenti principali dell universo di Internet, con particolare

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione La Rete Internet Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Che cos è Internet? Il punto

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro.

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. I browser Introduzione Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. Ogni pagina web è un documento ipertestuale, caratterizzato da un proprio indirizzo denominato URL (Uniform

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Internet Terminologia essenziale

Internet Terminologia essenziale Internet Terminologia essenziale Che cos è Internet? Internet = grande insieme di reti di computer collegate tra loro. Rete di calcolatori = insieme di computer collegati tra loro, tramite cavo UTP cavo

Dettagli

Modello di connessione

Modello di connessione Internet Connessione ad un ISP Organizzazione e sviluppo di Internet I servizi di Internet Il World Wide Web I motori di ricerca Commercio elettronico Problemi di sicurezza Modello di connessione Internet

Dettagli

Reti informatiche 08/03/2005

Reti informatiche 08/03/2005 Reti informatiche LAN, WAN Le reti per la trasmissione dei dati RETI LOCALI LAN - LOCAL AREA NETWORK RETI GEOGRAFICHE WAN - WIDE AREA NETWORK MAN (Metropolitan Area Network) Le reti per la trasmissione

Dettagli

La rete Internet. Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria. Università degli Studi di Brescia. Docente: Massimiliano Giacomin

La rete Internet. Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria. Università degli Studi di Brescia. Docente: Massimiliano Giacomin La rete Internet Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria Università degli Studi di Brescia Docente: Massimiliano Giacomin Elementi di Informatica e Programmazione Università di Brescia 1 Che

Dettagli

Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall

Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall Cosa serve per collegarsi? Un PC Un modem (router) Cosa serve per navigare? Un abbonamento

Dettagli

Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 25/09/2011 prof. Antonio Santoro

Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 25/09/2011 prof. Antonio Santoro Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 1 Internet è una rete che collega centinaia di milioni di computer in tutto il mondo 2 Le connessioni sono dei tipi più disparati;

Dettagli

Reti e Internet: introduzione

Reti e Internet: introduzione Facoltà di Medicina - Corso di Laurea in Logopedia Corso di Informatica III anno Prof. Crescenzio Gallo Reti e Internet: introduzione c.gallo@unifg.it Reti e Internet: argomenti Tipologie di reti Rete

Dettagli

Il progetto Insieme a Scuola di Internet

Il progetto Insieme a Scuola di Internet Il progetto Insieme a Scuola di Internet Glossario Glossario > A @ (at) La @, che si pronuncia at oppure chiocciola comunemente chiamata a commerciale, è un carattere utilizzato generalmente per la posta

Dettagli