Gamma DVR 4/8/16 canali. Manuale dell utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gamma DVR 4/8/16 canali. Manuale dell utente"

Transcript

1 Gamma DVR 4/8/16 canali Manuale dell utente V / 2013

2 Copyright Qvis All documentation rights reserved. 1

3 Indice 1 Installazione di base Installazione HDD Collegamento Mouse Collegamento Monitor 4 2 Avvio 4 3 Spegnimento 4 4 Login 5 5 Anteprima 6 6 Config registrazione 6 7 Immagazzinamento istantanee 8 8 Playback 9 9 Rete Allarme Controllo PTZ Accesso alla rete da remoto (Cloud ) Controllo remoto Funzioni speciali Playback multi-canale contemporaneamente Trasferimento in tempo reale multi-canale tramite la rete32 17 Immagazzinamento file 33 Appendice 1: Funzioni telecomando 34 Appendice 2: Funzioni mouse 35 Appendice 3: Caratteristiche della gamma dei DVR 36 Garanzia del prodotto 38 Copyright Qvis All documentation rights reserved. 2

4 WELCOME Thank you for purchasing the Atlantis/iZeus MK2/iCloud DVR range. This user s manual is designed to be a reference tool for your system. This product series has an array of integrated features, which gives great practical advantages to the user. As well as being able to record in full D1 high definition, the system incorporates intelligent analysis (not available on Lite range of DVRs) and a streamlined setup process. The user can achieve ease of use, applicability, expansibility and detailed video surveillance through this advanced design. The new icloud feature incorporates modern cloud storage and connectivity, which removes the need for long complicated system setups. Surveillance footage can also be stored remotely without the need of a local hard disk drive and can be accessed efficiently. Main Features: DVR Cloud Technology IVS (Intelligent Video Analysis system) High definition Intelligent and automated Cloud technology Single step Internet storage interface Easy access via mobile app technology Copyright Qvis All documentation rights reserved. 3

5 1. Installazione di base Installazione HDD Si prega di installare l hard disk prima di iniziare ad usare il prodotto per la prima volta. Collegare il cavo dati e l HDD correttamente (il prodotto può supportare 1 o 2 o 4 o 8 HDD). Il numero degli HDD che il DVR può supportare, dipende dal prodotto che si acquista. Nota: il dispositivo può essere usato senza HDD ma non avviene alcuna registrazione e riproduzione. 1.2 Collegamento mouse Per collegare il mouse si possono usare entrambe le porte USB sul pannello posteriore: si possono collegare il mouse, flash disk, WIFI o periferica 3G, ecc. 1.3 Collegamento monitor Per visualizzare il menu del DVR e l interfaccia, è necessario collegare il monitor del computer al dispositivo. Il pannello posteriore ha l uscita video VGA e HDMI per collegare il monitor. 2 Avvio Una volta impostati i collegamenti delle periferiche del dispositivo, installato l HDD e collegata la corrente al DVR, accendere l interruttore sul pannello posteriore. Se l indicatore sul pannello anteriore si accende, significa che il dispositivo si è acceso correttamente. Dopo l avvio, si sente un beep; di default sul monitor appare la modalità multi-finestra. Nota: se c è qualche anomalia nell accensione o c è un corto circuito, spegnere il dispositivo. Quando si riaccende il DVR torna automaticamente allo stato precedente all arresto. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 4

6 3 Spegnimento Ci sono due modi per spegnere il DVR: soft switch o hard switch. - Soft switch: Entrare [menu principale] e scegliere [Logout] nell opzione [arresta il sistema]. - Hard switch: Premere l interruttore di corrente. Nota: Le impostazioni devono essere salvate prima di togliere la batteria altrimenti i dati impostati andranno persi. 4 Login Quando si avvia il DVR, si deve prima effettuare il login tramite la finestra Login di Sistema (vedi Immagine 1). Sono disponibili due impostazioni di utente, che sono admin admin e guest. Per iniziare non si impostano password. Per l account dell utente Admin sono consentiti accessi illimitati al sistema mentre l account dell utente Guest può usare solo le funzioni di anteprima e playback. L utente può modificare sia la password dell Admin che del Guest, ma, non può modificare i poteri di entrambi. Immagine 1 : Login Protezione password: se si sbaglia la password per tre volte di seguito, scatta l allarme. Se si sbaglia la password per cinque volte di seguito, l account si blocca. (Il DVR si riavvia dopo 30 minuti dal blocco consentendo di accedere al login di sistema). Per evitare questo inconveniente, si consiglia di modificare e memorizzare user name e password prima del logout. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 5

7 5 Anteprima Effettuare il login normalmente e scegliere lo stato di anteprima multi-menu. In ogni finestra di visualizzazione sono presenti data, ora e nome del canale del sistema, così come per la videosorveglianza e lo stato di allarme (vedi Grafica 1). Registrazione Perdita Video Rilevamento movimento Grafica 1: icone sull anteprima 6 Configurazione di registrazione Impostare i parametri di registrazione nel canale di sorveglianza. Per impostare: [Menu principale] > [Record] > [Record Config]. Di default il sistema registra 24 ore su 24. Nota: C è almeno un hard disk di lettura-scrittura se il DVR sta registrando normalmente. Immagine 2 Configurazione di registrazione Copyright Qvis All documentation rights reserved. 6

8 Canale: Scegliere il numero del canale corrispondente per impostare il canale. Scegliere l opzione All per impostare su tutti i canali. Ridondanza: Controllare questa opzione quando si aggiunge il secondo HDD da usare per ridondanza di backup se durante la registrazione il primo HDD si esaurisce. Il primo HDD è un disco di lettura-scrittura; il secondo è un disco ridondante per la riserva. Tempo: Impostare la durata di ogni file video (default 60 minuti) Pre-registrazione: Si registra per 1-30 secondi prima dell azione (la durata del file viene imposta dal flusso di dati). Modalità di registrazione: Impostare lo stato video: programmato, manuale e stop. Programmato: Registra secondo il tipo di video impostato (regolare, rilevamento e allarme) e l ora inserita. Manuale: Selezionando questa opzione si consente il controllo manuale delle funzioni di registrazione per ogni canale. Stop: Selezionando questa opzione si può fermare la registrazione sul canale se impostata questa modalità. Periodo: Impostare gli orari durante i quail si desidera che il DVR inizi a registrare e quelli durante i quali si fermi. La registrazione parte e si ferma solo nella fascia impostata. Tipo di registrazione: - Regolare: Selezionando questa opzione, la registrazione inizia regolarmente nella sezione di tempo impostata: file video R. - Rilevamento: Selezionando questa opzione, si innesca il rilevamento di movimento quando il video è al buio (telecamera bloccata) o perdita del segnale video. Quando viene impostata l allarme come registrazione aperta, è impostata anche la registrazione di rilevamento : file video M. - Allarme: Selezionando questa opzione, l allarme esterno si innesca nella sezione di tempo impostata. Quando viene impostata l allarme come registrazione aperta, è impostata anche la registrazione di rilevamento : file video A. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 7

9 7 Immagazzinamento istantanee (Supporto parziale) Questa opzione consente al sistema ancora di fare istantanee dall immagine del monitor e salvarle sull HDD. Impostazione parametri: Menu Principale > Registrazione > Istantanea per impostare, vedi immagine 3,la funzione è chiusa di default. Nota: Per salvare le istantanee sul primo HDD, impostare lo scatto su Menu Principale -> Avanzate -> Gestione HDD -> Istantanea Immagine 3 Istantanea Pre-scatto: Impostare quanti secondi di pre-registrazione si desiderano (immagazzinati in memoria) i quali vengono aggiunti all inizio dell istantanea. Vedi la sezione 6. Configurazione di registrazione per sapere come impostare le opzioni delle Istantanee. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 8

10 8 Playback Ci sono due metodi per vedere il video salvato sull hard disk: 1. Sul desktop: menu breve. 2. Menu Principale > Registrazioni > Playback. Quando si entra nell interfaccia playback si può vedere il video su più canali allo stesso tempo. Nota: L hard disk che salva i video deve essere impostato come lettura-scrittura. Chiavi: Immagine 4: Playback 1. Opzioni back up 2. Informazioni file 3. Ricerca file 4. Backup file 5. Funzionamento codice ora di riproduzione 6. Pannello di controllo playback Copyright Qvis All documentation rights reserved. 9

11 Opzioni backup: Scegliere il file da riprodurre / backup. Informazioni file: Visualizza l ora di inizio, fine e dimensioni (Deve essere disponibile un ampia fetta di memoria prima che si inizi il backup). Ricerca file: Ricerca file specifici secondo i parametri di ricerca. Backup file: Visualizza i file in backup salvati sull HDD. Funzionamento codice ora di riproduzione: Visualizza l ora corrente e le funzioni di playback selezionati. Playback: riferirsi alla seguente scheda per maggiori chiarimenti: Grafico 2: Chiavi di controllo playback Nota: E possibile visualizzare fotogramma per fotogramma solo in Pausa. Funzioni speciali: Playback specifico: Inserire l ora (h/m/s) nelle colonne dell ora e cliccare playback. Zoom locale: Quando il sistema è su una singola finestra con riproduzione a schermo intero, si può trascinare il cursore sullo schermo per selezionare una sezione e poi cliccare con il mouse per fare lo zoom. Cliccare il tasto destro del mouse per uscire. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 10

12 9 Rete Per configurare le impostazioni di rete: Menu Principale > Sistema > Rete Indirizzo IP: Impostare l indirizzo IP. Default: Subnet Mask: Impostare il codice subnet mask. Default: Gateway: Impostare il gateway di default. Default: Immagine 5: Impostazioni di rete Si possono configurare le opzioni manualmente come sopra per una corretta configurazione della rete locale sostituendo gli indirizzi IP di default con quelli asseganti al router attuale. Secondo le impostazioni di default, il gateway di default è generalmente l indirizzo IP del router, inserire l indirizzo IP (es ) nel browser per abilitare le funzioni del sistema di sorveglianza da terminali PC differenti all interno della rete locale Copyright Qvis All documentation rights reserved. 11

13 10 Allarme 10.1 Rilevamento movimento Immagine 6 Rilevamento movimento Impostazioni rilevamento movimento: All interno del menu di configurazione si trovano le opzioni per attivare le caratteristiche di un certo numero di elementi del rilevamento che includono: innesco allarme, connessioni, e istruzioni per il PTZ per passare a una posizione preimpostata quando il sensore rileva un movimento (tra certi periodi di tempo). Per impostare queste opzioni: i. Scegliere Menu Principale > Allarme > Rilevamento movimento, entrare nelle impostazioni; ii. Scegliere il canale della telecamera dove si vuole impostare e adattare il livello di sensibilità. Si abilita il periodo che si vuole sorvegliare. Impostare l area del monitor (cliccare il tasto Imposta vicino a Regione ), selezionare le aree che si desidera, l impostazione di Default renderà tutte le aree sensibili al movimento, poi cliccare a destra per scegliere Up window. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 12

14 iii. Nella seconda sezione delle opzioni, si può personalizzare: - In quale periodo si vuole attivare il rilevamento - Specificare la durata del ritardo di innesco allarme - Impostare la lunghezza dell intervallo tra le attivazioni dell allarme - Su quali canali impostare il rilevamento - Impostare il giro dei canali - Impostare il tempo di attivazione del PTZ (con opzione di ritardo) - A quali canali consentire l istantanea - Se si desidera far comparire un messaggio di allerta - Inviare una mail di notificaquando si innesca l allarme (è necessario impostare i parametri di nel servizio di rete) - Attivare il cicalino (cicalino locale). - Caricare i dati innescati attraverso l FTP - Impostare altri parametri di allarme per i canali seguendo lo step 2 e lo step 3. Nota: Le impostazioni di Video blind, video loss e inserimento allarme sono molto simili alle impostazioni del rilevamento movimento Analisi video (Non disponibile su Atlantis/Atlantis Lite/iZeus MK2 Lite/iCloud Lite) Questa opzione consente di impostare aree specifiche all interno del fotogramma, in modo tale che quando viene individuate un oggetto all interno dell area, si inneschi l allarme. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 13

15 Immagine 7 Analisi video Funzione analisi video: si possono impostare due regole: linee picchettate e aree picchettate. Si può usare questa funzione solo sul canale di registrazione. Regole linee picchettate: si possono proibire movimenti bidirezionali, inclusi: da sù a giù (da sinistra a destra), da giù a sù (da destra a sinistra), 2 direzioni proibite; quando l oggetto si trova sulla linea, scatta l allarme. Regole: si può decidere di proibire i movimenti bidirezionali entrando o lasciando il fotogramma, o movimenti in 3 direzioni cosicchè quando l oggetto si muove e si trova sull area picchettata, si attiva l allarme. I. [Menu Principale] > [Allarme] > [Analisi video], entrando si attiva questa funzione. II. Cliccare Regola per entrare nelle impostazioni, vedi immagine 8: Immagine 8 Impostazioni Regola III. Attivare la funzione Mostra tracce, adattare attare il livello di sensibilità e la distanza minima dall oggetto. La sezione Alert way consente di definire che tipo di allarme Copyright Qvis All documentation rights reserved. 14

16 impostare nell analisi del sistema. IV. Una volta impostate le regole, è necessario impostare la modalità picchettata. Cliccare sull impostazione per entrare nella configurazione, poi cliccare il tasto destro e scegliere Aggiungi. Usare il mouse per impostare due o più punti e collegarli per formare una linea o un area irregolare. Dopo aver impostato, appaiono una serie di opzioni di direzioni da proibire, scegliere un opzione e cliccare il tasto destro, poi cliccare sì per tornare alla pagina precedente,cliccare sì per uscire dalle impostazioni. V. Di seguito è necessario impostare le fasce d orario sulle quali impostare l allarme. Le fasi sono uguali ai punti 2 e 3 di Impostazioni allarme VI. Quando scatta l allarme nell analisi video,compare un area evidenziata da una linea rossa nell anteprima dell immagine. La funzione di analisi intelligente include i 4 aspetti nel dettaglio sotto: 1. Linea invisibile I. Direzione linea di contatto: linea di contatto bidirezionale o singola direzione. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 15

17 II. Rilevamento area: ingresso allarme, uscita allarme. 2. Rilevatore nuovi oggetti Quando viene rilevato un nuovo oggetto all interno dell area delimitata, scatta l allarme: può includere oggetti lasciati all interno della scena o oggetti che si muovono o che sono andati persi. Funzioni principali: avverte per oggetti lasciati, rubati o che si spostano. Per esempio: I. La foto sotto mostra un oggetto che cade dalla motocicletta. Il dispositivo rileva i nuovi oggetti e li evidenzia per un esame più attento. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 16

18 II. Le macchine evidenziate nella linea rossa rilevano che le macchine sono ferme dove è proibito parcheggiare. 3. Diagnosi di un segnale video anomalo (AVD) Il sistema del DVR analizza e auto-rileva la lunghezza di ogni tipo di distorsione come sbarre disordinate, increspature, macchie, interferenze di ogni tipo visibili, immagini contorte, nevischio, sfarfallio, scorrimento, ecc. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 17

19 11 Controllo PTZ Di seguito le fasi che spiegano in modo semplice il controllo della telecamera PTZ: I. Menu Principale > Sistema > PTZ,per impostare canali, parametri, protocolli, ecc. II. Prima di visualizzare il collegamento con la telecamera PTZ, selezionare Stato anteprima per entrare nella singola finestra della telecamera. III. Tasto destro del mouse per scegliere di controllare con controllo PTZ, o scegliere alta-velocità. Cliccare il tasto sinistro del mouse per usare direttamente il PTZ, spostare il mouse per controllare la direzione del PTZ, usare la rotella al centro per fare lo zoom. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 18

20 12 Accesso alla rete da remoto (Funzione Cloud) 12.1 Guida (solo per modelli icloud/icloud Lite) Se non si è mai usato questo servizio, iniziare in questo modo (o saltare l introduzione nel capitolo 12.3 per il login). I. Tramite il browser aprire il sito: Nota: Questo sito funziona solo con Internet Explorer con il plugin ActiveX plugin che è incompatibile con altri browser. II. III. Cliccare su Enter guide per installare il dispositivo passo dopo passo. Cliccare Next. Cercare gli indirizzi IP applicabili dalla lista, come sotto: Copyright Qvis All documentation rights reserved. 19

21 IV. Cliccare Next, e appare la finestra Netcomm config come sotto: V. Cliccare Next e sullo schermo appare DNS config come sotto: Copyright Qvis All documentation rights reserved. 20

22 VI. Cliccare Next, per entrare nell interfaccia di registrazione dell utente come sotto: VII. Cliccare Next, per vedere il serial number del dispositivo. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 21

23 VIII. IX. Cliccare Next,e entrare nell interfaccia per concludere la registrazione. Cliccare Fine, e appare una finestra da spuntare: 12.2 Login utente. (se l utente è abilitato a gestire dispositive multipli) I. Entrare in e selezionare Da utente, inserire user name e password per il login. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 22

24 II. Dopo il login, si può cliccare Aggiungi dispositivo per aggiungere più dispositivi. III. Entrare in Il mio dispositivo, doppio click sul nome del dispositivo, dispositivo per attivare la visualizzazione tramite la finestra del monitor. CAM1 CAM2 CAM3 CAM4 Copyright Qvis All documentation rights reserved. 23

25 12.3 Login dispositivo I. Andare sulla pagina scegliere Da dispositivo, inserire il serial number del dispositivo (è possible trovarlo sul firmware quando si usa il DVR). II. Il server cloud sposta direttamente l interfaccia del monitor. (Nota: quando si usa l opzione Da dispositivo si può gestire solo un dispositivo alla volta). CAM1 CAM2 CAM3 CAM4 Copyright Qvis All documentation rights reserved. 24

26 13 Controllo remoto Dopo essersi collegati alla rete correttamente, gli utenti possono monitorare da remoto in due modi diversi: client software multi-dispositivo o tramite Microsoft Explorer. Il client software multi-dispositivo CMS è un componente professionale del software per monitorare da remoto da più dispositivi. E vantaggioso in merito di sicurezza, conveniente, stabile e in grado di condurre una gestione centralizzata del sistema di sicurezza. E necessario installare anche l ActiveX, prima di iniziare ad usare il software (alcuni browser non notificano se l installazione dell ActiveX è avvenuta correttamente) Gestione software multi-dispositivo CMS (disponibile solo per Atlantis/Atlantis Lite/iCloud/iCloud Lite) Il CMS può consentire all utente di far funzionare il sistema da remoto, sia tramite rete LAN sia che il sistema sia collegato o lontano da dove si sta usando Internet. I. Trovare il software CMS sul CD-ROM, che è compreso nel kit del DVR (seguire la guida per l installazione). II. Dopo l installazione del software sul PC locale, effettuare il login (vedi immagine 7). Entrare in Aggiungi dispositivo tramite Sistema > Gestione dispositivo > Aggiungi zona/dispositivo, inserire il dispositivo da aggiungere, seguire le istruzioni, salvare e uscire. III. Ripetere le operazioni di sopra per la gestione del dispositivo: si possono aggiungere dispositivi multipli al CMS. CAM1 CAM2 CAM3 CAM4 Copyright Qvis All documentation rights reserved. 25

27 13.2 PSS (solo izeus MK2) Il PSS (Pro Surveillance Software) è il software client multi-dispositivo da remoto professionale che è un esclusiva del modello. L utente può solo operare da remoto un numero illimitato di DVR izeus e collegare i sistemi di sorveglianza, mentre è abilitato per visualizzare 36 collegamenti sullo schermo del monitor, tutto in una volta. Funziona in molti modi come il software client CSM ma ha il vantaggio di essere abilitato a gestire sistemi multipli all interno dell interfaccia strutturata. Si può scaricare il PSS direttamente dal nostro sito : Support Downloads DVRs: Apollo & Zeus Remote Viewing Software Download the latest version of the software. Una volta scaricato il software, seguire le istruzioni che lo accompagnano, in modo da abilitare tutte le funzioni per intero. Nota: la velocità di visualizzazione video (live/playback) dipendono dal tipo di bandalarga e dalla velocità di connessione Web Monitor Quando ci si collega alla rete, usare il browser sul PC per il login sul DVR per usare le funzioni di controllo da remoto. Fare lo stesso per le seguenti fasi: I. Installare il plugin ActiveX, cioè IE Plug_V exe, che si può trovare anche sul CD-ROM dell idvr (seguire le istruzioni per l installazione). II. Collegare con il dispositivo, aprire la pagina browser, inserire l indirizzo IP del dispositivo, per esempio, l IP è , quindi inserire alla colonna dell indirizzo, come qui di seguito: Interfaccia login WEB Copyright Qvis All documentation rights reserved. 26

28 III. Loggarsi inserendo user name e password. Se si decide di collegarsi ai video dopo il login, è necessario scegliere il flusso di rete. Le reti LAN utilizzano il main stream per trasferire, mentre le reti WAN utilizzano l extra stream per trasferire. Se il bit rate di rete è scarso si può provare a migliorarlo scegliendo l extra stream. Di default, lo username del login di amministrazione è admin e non c è password per entrare (lasciato vergine). L utente deve creare una password per il profilo dell admin dopo il login. L Immagine 9 è la visualizzazione dell interfaccia che si trova dopo il login. CAM1 CAM2 CAM3 CAM4 Pic.9 WEB interface 13.4 Funzioni di base del controllo da remoto Le interfacce di controllo mostrate nell immagine 9 hanno un numero di funzioni descritte qui di seguito: Screen Split: Per scegliere la modalità di anteprima. Playback: Per entrare nell area playback, può supportare playback multi-canali allo stesso tempo. Log: Mostra le informazioni di login. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 27

29 Config locale: Imposta l allarme del dispositivo e abilita le funzioni di collegamento del client di rete da remoto. Controllo canale: Aprire il video, scegliere il video sulla finestra dei video a sinistra e poi scegliere il canale sulla destra, doppio click per aprire il primo video, scegliere un altro canale, doppio click per aprire il secondo video, e così via per gli altri canali. Se si cambia il canale, il sistema chiude il video precedente e apre il nuovo. Nota: L utente può scegliere la modalità che più ritiene appropriata per visualizzare le immagini quando si apre il controllo video da remoto. Chiusura video: nella finestra del video, scegliere il video che si vuole spegnere, cliccare a destra e scegliere di chiudere la finestra; si può scegliere anche di chiudere tutte le finestre con i video Dispositivo di configurazione da remoto Sulla finestra di anteprima, singolo click sul tasto destro del mouse e scegliere un dispositivo da configurare. Vengono date delle opzioni da impostare come parametri del dispositivo che vanno sincronizzati con la rete locale. Verranno abilitate le impostazioni per registrazione, allarme, sistema, avanzate, info, ecc. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 28

30 14 Funzioni speciali Ci sono anche delle opzioni aggiuntive che rendono le impostazioni ancora più personalizzate. Le opzioni pricipali che si possono configurare sono: - Codifica video (risoluzione & codice di compressione) - Playback multi-canale - Dati video in streaming rates - Memorizzazione file e backup 14.1 Codifica Nelle opzioni di codifica nel menu sullo schermo visualizzate sotto (Immagine 10), si possono impostare gran parte di video codificando i parametri per adattare la velocità di trasferimento dei dati sulla connessione rete. Per avere impostazioni ad alta risoluzione e compressione serve una rete ad alto trasferimento di bit rate. Altrimenti il frame rate del video può cadere e causare rallentamenti. Prima di migliorare la qualità video del playback sulla rete alla quale si è collegati, adattare le impostazioni a seconda del livello di qualità desiderato per il video da monitorare. Immagine 10 Codifica Copyright Qvis All documentation rights reserved. 29

31 14.2 Impostazioni di codifica per canali separati Seguire le fasi sotto per la codifica di canali separati: i. Funzionamento locale, Menu Principale > Sistema > Codifica (o in alternativa cliccare a destra della finestra per le impostazioni da remoto e poi scegliere Configura dispositivo in Sistema > Codifica. ii. Selezionare il canale uno, impostare la risoluzione a D1, frame rate a 20, valore byte rate iii. Selezionare il canale due, impostare la risoluzione a CIF, frame rate da 25, valore byte rate 512. Cliccare a destra una volta su di esso o selezionare Avanzate, e cliccare copia. iv. Selezionare il canale tre e cliccare a destra una volta su di esso o scegliere l opzione Avanzate, selezionare copia. Fare allo stesso modo per il canale quattro. Nota: velocità di risoluzione video di trasferimento dei dati di rete richiesti: Codifica video D1 HD1 CIF QCIF 1080P Bit Rate richiesti 512~2560kbps 384~2048kbps 64~1024kbps 64~512kbps 1024~8196kbps Quando si barrano le caselle di controllo audio/video in fondo alla lista delle opzioni, la casella video evidenzia automaticamente quella dell audio. L audio dipende dalla telecamera collegata all idvr collegato. Il segnale video è sempre attivo e in registrazione Configurazione extra stream L extra stream viene usato per il monitoraggio di parte del client del dispositivo mobile (usando Copyright Qvis All documentation rights reserved. 30

32 le applicazioni mobile). Prima di consentire al dispositivo mobile da remoto il monitoraggio, abilitare l Extra stream cliccando sulla linguetta in cima alla seconda colonna per configurare il frame rate, valore del code stream: le impostazioni sono le stesse che vengono usate per i parametri dei canali separati (vedere 14.2). 15 Playback multi-canale allo stesso tempo Il dispositivo a 8 canali può trasmettere sugli 8 canali allo stesso tempo (così come per il 16). Si possono combinare un numero di collegamenti video in una varietà di configurazioni all interno delle finestre del monitor sulla pagina playback. Pic 11 Playback Per combinare i diversi canali bisogna seguire alcuni passi: i. Menu Principale > Registrazione > Registrazione,per impostare i parametri di registrazione per ogni canale; ii. Entrare nell interfaccia playback e cliccare la chiave Ricerca ; iii. Sulle condizioni di ricerca, scegliere il tipo di file, scegliere il canale (i canali possono essere combinati liberamente), scegliere l ora, cliccare sì; iv. Sulla pagina playback, scegliere il file video, premere play o doppio click sul file per la Copyright Qvis All documentation rights reserved. 31

33 riproduzione. 16. Trasferimento multi-canale in tempo reale attraverso la rete Usando la tecnologia extra stream, si possono monitorare molteplici canali in tempo reale sotto banda larga limitata (o condizioni di rete scarse). Per impostare la rete multi-canale in tempo reale: Immagine 12 CMS i. Usare le stesse istruzioni di 13.4 configurazione extra stream, abilitare l extra stream. ii. Aprire il CMS (vedi 13.1 per tutte le istruzioni), effettuare il login per usare il software. iii. Dopo aggiungere il dispositivo, selezionare la finestra, poi selezionare il canale dalla lista dei dispositivi. iv. Cliccare a destra e scegliere se collegare tutti i video (si può scegliere il main stream o l extra stream: la scelta si basa sulle condizioni di rete). Copyright Qvis All documentation rights reserved. 32

34 17. Memorizzazione file Il dispositivo introduce diverse memorizzazioni uniche e tecniche di backup per molteplici immagazzinamenti e modalità di backup Memorizzazione in tempo reale - Memorizzazione ridondante: il dispositivo consente configurazioni di memorizzazione RAID1per avere due hard disk che memorizzano contemporaneamente come un backup comune. - USB HDD e hard disk removibile: supporta i file video che vengono scritti in tempo reale su questi tipi di dispositivi di conservazione. - Memorizzazione remota in tempo reale: il dispositivo supporta i file video memorizzati in tempo reale da un dispositivo di archiviazione dati connesso da remoto Download file - Download di rete ad alta velocità: si possono caricare rapidamente i file selezionati tramite client da remoto. Copyright Qvis All documentation rights reserved. 33

35 Appendice 1: Funzioni telecomando No. Nome Funzione 1 Tasto multi-canali Anteprima multi-canali 2 Tasti numeri Inserimento password/numeri/ accensione canali 3 Esc Uscire dale finestre 4 Tasti direzionali Tasto direzione e OK 5 Funzione playback Funzioni base playback 6 Controllo registrazione Entrare nel menu di registrazione 7 Telecomando Inserire il numero di DVR da controllare 8 FN Funzione assistenza Copyright Qvis All documentation rights reserved. 34

36 Appendice 2: Funzioni mouse *La colonna di destra rappresenta solo un esempio Operazione Funzione Doppio click sinistro Doppio click su un file per la riproduzione video Doppio click sul video per fare lo zoom Doppio click sul canale per vedere l anteprima a schermo intero Doppio click ancora per riprendere i multi-canali Click sinistro Click destro Sceglie a seconda delle opzioni del menu Appare un menu a tendina in anteprima Menu a tendina corrente all interno del menu Tasto rotella Aggiunge o elimina i numeri nelle impostazioni numeriche Scorre tra gli elementi Su e giù all interno della pagina Spostamento mouse Trascina mouse Scegliere widget o muoversi tra gli elementi del widget Imposta l area di rilevamento Imposta l area coperta Copyright Qvis All documentation rights reserved. 35

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 DVR 8016 Full Slim Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 Vi ringraziamo per aver scelto la nostra nuova linea di DVR! Questo manuale è stato creato per essere un sicuro strumento di riferimento sia

Dettagli

DVR ibridi Serie 6000

DVR ibridi Serie 6000 DVR ibridi Serie 6000 Guida veloce ART. 37/755 ART. 37/760 ART. 37/780 ELCART DISTRIBUTION S.p.A. Via Michelangelo Buonarroti, 46-20093 Cologno Monzese (Milano) Italy Tel. +39 02 25117300 - Fax +39 02

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

DVR ibridi serie LOOX Guida veloce.

DVR ibridi serie LOOX Guida veloce. DVR ibridi serie LOOX Guida veloce. Sommario: Prima parte: operazioni di base... 2 1. Installazione... 2 1.1 Installazione HDD... 2 1.2 Collegamento Mouse... 2 2. Accensione... 2 3. Spegnimento... 2 4.

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

MANUALE UTENTE PYRAMID DVR 4 canali

MANUALE UTENTE PYRAMID DVR 4 canali MANUALE UTENTE PYRAMID DVR 4 canali Indice: Avvertenze e note.... Pag. 1 Panoramica.. Pag. 2 Interfaccia.....Pag. 2 Avvio, Arresto, Accesso..Pag. 3 Impostazioni di rete.....pag. 4 Impostazioni video...

Dettagli

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 Sorveglianza remota tramite cellulare Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 LCT1127/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità

Dettagli

Guida di inizio rapida

Guida di inizio rapida IN3 IN4 HDMI esata Guida di inizio rapida MODELLO KIT SDS-P3042 / P4042 / P4082/ P5082 / P5102 / P5122 MODELLO DVR SDR-3102 / 4102 / 5102 SISTEMA SICUREZZA SAMSUNG ALL-IN-ONE Grazie per aver acquistato

Dettagli

MANUALE UTENTE REVOLUTION DVR 4/8 canali

MANUALE UTENTE REVOLUTION DVR 4/8 canali MANUALE UTENTE REVOLUTION DVR 4/8 canali Indice: Avvertenze e note.... Pag. 1 Panoramica.. Pag. 2 Interfaccia.....Pag. 2 Avvio, Arresto, Accesso..Pag. 3 Impostazioni di rete.....pag. 4 Impostazioni video...

Dettagli

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch 1. Menu Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire Menu Principale Multi-Canale Accede al menu principale Scegliere come visualizzare le telecamere Es. Gruppi di 4ch o 9ch Modalità

Dettagli

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida NORME GENERALI DI SICUREZZA Sicurezza delle persone Leggere e seguire le istruzioni - Tutte le istruzioni per la sicurezza e per l'operatività devono essere lette

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.2 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

iphone/ipad per DVR Kapta idmss

iphone/ipad per DVR Kapta idmss iphone/ipad per DVR Kapta idmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE... 3 1.1 Introduzione generale... 3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode...

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Android per. DVR Kapta. gdmss

Android per. DVR Kapta. gdmss Android per DVR Kapta gdmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE.3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode... 9 3.2 Utenti... 9 3.3 Configurazione di

Dettagli

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 BUDDY DVR by Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 Guida Rapida di Installazione ITA V. 1.0-201311 1 SOMMARIO Guida Rapida di Installazione 1. Log-In al DVR Introduzione alle principali funzioni...3

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma ViewCam Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0)

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) Grazie per aver scelto il nostro prodotto GuardallEye (iphone) mobile client software. Si prega di leggere attentamente il manuale per

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione SICURIT Alarmitalia S.p.a. Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. (02) 38070.1 (ISDN) Fax (02) 3088067 http://www.sicurit.it E-mail: info@sicurit.it

Dettagli

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE 1. BENVENUTI NB CARATTERISTICHE FUNZIONI AVANZATE 1.2 CONTENUTO CONFEZIONE 1.3 VISTE PRODOTTO VISTA FRONTALE PANNELLO POSTERIORE (vedi 2.5.5) PULSANTE RESET: 1.4 REQUISITI DI SISTEMA PC NB 1.5 ISTRUZIONI

Dettagli

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18 Indice documento 1. Introduzione a. Il portale web-cloud b. Cloud Drive c. Portale Local-Storage d. Vantaggi e svantaggi del cloud backup del local backup 2. Allacciamento a. CTera C200 b. CTera CloudPlug

Dettagli

Videoregistratore digitale

Videoregistratore digitale BPT Spa a Socio Unico Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XDVA04CVR Videoregistratore digitale Manuale di installazione

Dettagli

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON.

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON. SOFTWARE WEB SERVER 1) Installare il software : Inserire nel lettore il CD allegato e questi installerà nel sistema i programmi applicativi (inclusi i software AP e JAVA). Il PC eseguirà automaticamente

Dettagli

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH Manuale rapido prima installazione Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile dall'area "Download" del

Dettagli

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso www.protexitalia.it PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso videoregistratori digitali MPEG-4 Digital Video Recorder 1 PRX-MP404 PRX-MP409 ELENCO FUNZIONI Indice......2 Capitolo 1: Generalità DVR...4 Capitolo

Dettagli

NVR Guida Rapida. Descrizione del Prodotto. 1. Prefazione. 2. Attenzione. 3. Installazione HDD. Guida Rapida NVR serie AE

NVR Guida Rapida. Descrizione del Prodotto. 1. Prefazione. 2. Attenzione. 3. Installazione HDD. Guida Rapida NVR serie AE Descrizione del Prodotto NVR Guida Rapida L NVR è indicato per i sistemi di videosorveglianza su rete. Possiede il sistema operativo Linux, il quale rende più stabile tutto il sistema. La compressione

Dettagli

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso DVR 410 (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258 Manuale d uso Manuale d utilizzo Leggere attentamente il Manuale d Utilizzo, prima dell installazione 1. Indice 1. INDICE...

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso TADD4

Manuale per il collegamento e l uso TADD4 Manuale per il collegamento e l uso TADD4 ntroduzione: Questo DVR è realizzato principalmente per il settore della sicurezza e della sorveglianza. Funziona con un sistema integrato LNUX maggiormente stabile

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM

GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM Passo1 Entrare nell App Store Passo 2: Cliccare su Cerca in cima e cercare SuperCam. Il programma necessario verrà mostrato alla pagina di ricerca. Periodicamente potrebbero

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale APP mobile Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

ftp://188.11.12.52 www.ezviz7.com

ftp://188.11.12.52 www.ezviz7.com MOVITECH S.r.l. Via Vittorio Veneto n 63-22060 CARUGO (CO) Tel. 031 764275/6 - Fax 031 7600604 www.movitech.it - info@movitech.it COME UTILIZZARE IL CLOUD HIKVISION Hikvision, numero 1 al mondo nella produzione

Dettagli

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 )

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) MANUALE UTENTE CP391 TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) 1. Installazione 1.1 Collegamento Prima di effettuare qualsiasi operazione assicurarsi che tutti i dispositivi siano scollegati dall alimentazione.

Dettagli

Registratore H.264 D1 in Tempo Reale

Registratore H.264 D1 in Tempo Reale Registratore H.264 D1 in Tempo Reale Caratteristiche principali Registrazione in tempo reale di tutti gli ingressi in H.264 D1 Triplo steaming per registrare, e Telefonia mobile (JPEG, QCIF) Supporto CMS

Dettagli

TVV4004M Manuale d uso ed installazione

TVV4004M Manuale d uso ed installazione Manuale d uso ed installazione Indice 1 Introduzione 4 1.1 Contenuto della confezione......4 1.2 Specifiche tecniche....5 2 Installazione 6 2.1 Collegamenti telecamere.....6 3 Programmazione.... 6 3.1

Dettagli

Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet. Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet. Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS HR1272 v.1.0 1. Sorveglianza remota : compatibilità Questa serie

Dettagli

Manuale utente software Android

Manuale utente software Android Manuale utente software Android 1 1. Specifiche...3 2. Entrare e uscire dal sistema...3 2.1 Login...3 2.2 Logout...3 3. Programma di Editing...4 3.1 Interfaccia del programma...4 3.1.1 Pannello del programma...5

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

Manuale di programmazione per videoregistratori digitali serie SMXXX. Prefazione

Manuale di programmazione per videoregistratori digitali serie SMXXX. Prefazione Prefazione Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Per una migliore comprensione, si raccomanda di leggere le istruzioni e le informazioni di sicurezza prima di utilizzare il prodotto. Preavviso: Questo

Dettagli

Guida alla configurazione Configuration Guide

Guida alla configurazione Configuration Guide Guida alla configurazione Configuration Guide Configurazione telecamere IP con DVR analogici, compatibili IP IP cameras configuration with analog DVR, IP compatible Menu principale: Fare clic con il pulsante

Dettagli

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 1 Indice 1. Specifiche 3 2. Installazione 5 3. Installazione del DVR 5 4. Funzionamento 6 5. Impostazioni Display 8 6. Impostazioni Menu Principale

Dettagli

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL IMPOSTAZIONE DELLA RETE Collegare il DVR alla propria rete domestica o aziendale come riportato in figura 1.1 ed alimentarlo utilizzando un'alimentazione 12 V 2A Per

Dettagli

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Contents 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

QNAP Surveillance Client per MAC

QNAP Surveillance Client per MAC QNAP Surveillance Client per MAC Capitolo 1. Installazione di QNAP Surveillance Client 1. Fare doppio clic su QNAP Surveillance Client V1.0.1 Build 5411.dmg. Dopo qualche secondo viene visualizzata la

Dettagli

H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE

H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE Sommario Introduzione... 3 Funzionalità... 3 Funzionalità di base... 3 Funzionalità di compressione... 3 Funzionalità di memorizzazione e backup...

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Manuale d'uso e programmazione. DVR Serie CLOUD 4838500

Manuale d'uso e programmazione. DVR Serie CLOUD 4838500 Manuale d'uso e programmazione DVR Serie CLOUD 4838500 1 Indice generale Indice generale Premessa...3 Contenuto della confezione...3 Layout dispositivo...4 Installazione Hard Disk...5 Collegamento del

Dettagli

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play FAC-SIMILE NVR Serie 75.IPN50xx 04/08/16 Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile

Dettagli

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 ATVDVR4TUL-INT www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it E MODELLO COM MONITOR DA 7" 1.[Porte USB] DEVICE Connessione con il PC

Dettagli

Guida rapida all installazione

Guida rapida all installazione www.dmail.it Idee Utili e Introvabili Cod. 314471 DMedia Commerce S.p.A. Via Aretina 25 50065 Sieci (FI) ITALY Tel. +39 055 8363040 Fax +39 055 8363057 Assist. Tecnica: assistenza.dmail@dmc.it VIdeoCAMera

Dettagli

Salvataggio registrazioni da IP-cam a dispositivo ISCSI

Salvataggio registrazioni da IP-cam a dispositivo ISCSI Salvataggio registrazioni da IP-cam a dispositivo ISCSI Dispositivi necessari PC Dispositivo ISCSI (Es. DNS-1550-04) Collegamento Internet OS Windows 7 IP-Camera (Es. DCS-942L) Software Dlink D-ViewCam

Dettagli

Installazione DNR-2060-08P

Installazione DNR-2060-08P Installazione DNR-2060-08P Collegamento Questa guida spiega come configurare il DNR-2060-08p in una rete locale. Si seguano i collegamenti dello schema sottostante. Le telecamere utilizzate devono essere

Dettagli

ECOLINE DVR - rev. 01 del 17/04/2011

ECOLINE DVR - rev. 01 del 17/04/2011 ECOLINE DVR MANUALE D USO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 di 18 Nota Bene: Il DVR deve essere posizionato orizzontalmente. Assicurati che la posizione scelta garantisca una buona ventilazione

Dettagli

Employee Letter. Manuale DatabICS

Employee Letter. Manuale DatabICS Employee Letter Manuale DatabICS Manuale DatabICS 22023799 Versione 1.0 12.10.2012 Andreas Merz 1.1 29.10.2012 Andreas Merz 1.2 06.11.2012 Andreas Merz 1.3 08.11.2012 Andreas Merz 1.4 19.02.2013 Andreas

Dettagli

VIDEO REGISTRATORE DI RETE DIGITUS PLUG&VIEW NVR

VIDEO REGISTRATORE DI RETE DIGITUS PLUG&VIEW NVR VIDEO REGISTRATORE DI RETE DIGITUS PLUG&VIEW NVR Guida all'installazione rapida DN-16150 1 1.1 Pannello anteriore Pannello anteriore NVR Articolo Nome tasto o Indicatore Commento Funzione e descrizione

Dettagli

inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola

inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola Guida rapida Magic Home Magic Home Plus ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Versione ridotta Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client 21 1 - Prerequisiti

Dettagli

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX Al fine di poter visualizzare le immagini provenienti dai DVR che supportano la connessione via browser Internet Explorer, è necessario,

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE ENTERPRISE 2006 INTERFACCIA GRAFICA PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE DI SISTEMI 1019 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Enterprise-ITA-27-05-2008 2006 1 Sommario Introduzione... 3 Release... 3 Principali caratteristiche...

Dettagli

DVR a 4 canali 1TB DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB

DVR a 4 canali 1TB DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB 391 519 391 520 391 521 DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB Manuale d Uso LE04476AC-01SC-14W11 it Indice 1 Descrizione dei prodotti... 5 1.1 Vista anteriore... 5 1.2 Vista posteriore... 7 1.3 Telecomando...

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura di installazione.

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 ND220b Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Le applicazioni CIA,

Dettagli

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 -

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 - DVR4S Videoregistratore Digitale Il contenuto del presente documento pu VER. 1.2 ottobre 2005 ò essere soggetto a cambiamenti senza preavviso. - 1 - Indice 1. Introduzione 1.1 Presentazione del dispositivo

Dettagli

IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per Windows OS)

IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per Windows OS) IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per Windows OS) ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd Lista d imballaggio Guida d installazione rapida FI8904W FI8905WGuida d installazione

Dettagli

Manuale d'uso JKALVEDO

Manuale d'uso JKALVEDO Manuale d'uso JKALVEDO Leggere attentamente il manuale istruzioni prima dell'uso e conservarlo per riferimento futuri Attenzione Il manuale è stato redatto seguendo l APP con sistema Android, pertanto

Dettagli

Global Security Solutions

Global Security Solutions DVR SERIE VG600 G2 E TELECAMERE MEGAPIXEL IMPOSTAZIONI CONSIGLIATE IMPOSTAZIONI DA EFFETTUARE SULLE TELECAMERE Indichiamo di seguito le impostazioni da effettuare in fase di installazione sulle telecamere

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ

VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ INDICE COMPATIBILIT À 1. Come posso vedere le immagini delle mie telecamere Kraun? 2. Quali browser posso utilizzare per visualizzare le immagini riprese dalle telecamere Kraun?

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

SmartyManager Manuale utente

SmartyManager Manuale utente INDICE Capitolo 1 Installazione... 2 1.1 Installazione del software... 2 1.2 Installazione del driver... 2 Capitolo 2 Nozioni base... 4 2.1 Diverse modalità di utilizzo... 4 2.2 Configurare SmartyCam e

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma Smart Meye Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale

Dettagli

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1 DVR serie DS-7200-SH/SV Guida Rapida d Uso e di Installazione Versione 2.2.1 UD.6L0202B0039A01 Grazie per aver scelto HIKVISION. Questa Guida fa riferimento ai seguenti Modelli di DVR: DS-7204HVI-SH, DS-7208HVI-SH,

Dettagli

True CMS USER MANUAL

True CMS USER MANUAL DIGIVISION srl - Viale Piave 3-20129 MILANO Italy telefono ++39 02 7600 7932 - fax ++39 02 7601 6305 Ufficio vendite e-mail: vendite@digivision.it Supporto tecnico e-mail: lab@digivision.it True CMS USER

Dettagli

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR supporta la sorveglianza

Dettagli

Software Arteco Client

Software Arteco Client Software Arteco Client Per gestire il sistema di videosorveglianza, utilizzeremo il software Arteco Logic Next. Al primo avvio, sarà necessario inserire le informazioni del server di videosorveglianza

Dettagli

SMART ACCESS MI-HDMI Feniva S.r.l.

SMART ACCESS MI-HDMI Feniva S.r.l. SMART ACCESS MI-HDMI Feniva S.r.l. Page0 Indice Introduzione... 2 1.Collegamenti... 3 2. Istruzioni per il collegamento del dispositivo... 4 3. Avvio... 4 Al termine dell avvio di sistema, Milestone XProtect

Dettagli

Quick Installation Guide

Quick Installation Guide ND8301 Network Video Recorder Quick Installation Guide English 繁 中 簡 中 日 本 語 Français Español Deutsch Português Italiano Türkçe Polski Русский Česky Svenska Nederlands Dansk Indonesia VAST inside HD Local

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security Truvision TVR10 VideoRegistratore Digitale in Tempo Reale. Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Videoregistratore Digitale a 4 ingressi della serie Truvision TVR10 con compressione H264

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.4.2 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo espresso accordo scritto, nessuna licenza viene concessa in relazione ad alcun

Dettagli