Coefficiente di altezza di piano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Coefficiente di altezza di piano"

Transcript

1 PREMESSA. Il sottoscritto... è stato incaricato di procedere alla perizia estimativa delle varie unità immobiliari componenti lo stabile situato in per la formazione delle tabelle dei valori millesimali proporzionali alla proprieta' generale, nonchè procedere alla formazione di tutte le altre tabelle necessarie per la ripartizione delle spese condominiali del fabbricato. DESCRIZIONE DELL'IMMOBILE L'immobile di cui trattasi è Pertanto ai sensi dell'art del c.c. possiamo individuare le seguenti parti comu-ni. - A) Parti comuni a tutte le Unità Immobiliari: suolo su cui sorge l'edificio, fondazione, strutture portanti in cemento armato, muri perimetrali di tamponatura, coperture. - B) Parti comuni ad alcune unità Immobiliari: terrazze a livello, vani scala, androni, ascensore, chiostro interno, ascensore, portoni d'ingresso. DESCRIZIONE DEL METODO DI CALCOLO Per la valutazione del diritto di proprietà generale che al singolo condomino appartiene e spetta sulle parti si é valutato un valore fondiario di merito e non di mercato, la cui misura comparativa é stato il metro cubo. DESCRIZIONE DEI COEFFICIENTI DI RIDUZIONE Coefficiente di altezza di piano Questo coefficiente deve considerare tutti gli aspetti negativi e positivi dell'unità immobiliare. Questi aspetti derivano della sua posizione di elevazione dal suolo. Si avranno vantaggi e svantaggi derivati da: - Comodità di accesso; - Onerosità di spesa; - Maggiore commercibilità; - Luminosità - Rumorosità; - Panoramica; relazionati all'altezza delle singole unità immobiliari. Dovranno quindi essere studiati opportuni coefficienti di altezza diversi per le diverse caratteristiche dello stabile. Per la determinazione dei valori di altezza si é fatto uso dei seguenti coefficienti: Con Ascensore Piano Coeff. Intermedi 1,000 Interrato 0,730 Primo 0,900 Rialzato 0,900 Seminterrato 0,750 Terreno 0,850 Ultimo 1,000 Ultimo 0,950 Senza Ascensore Piano 2 P.ni 3 P.ni 4 P.ni 5 P.ni 6 P.ni 7 P.ni Interrato 0,730 0,730 0,730 0,730 0,730 0,730 Primo 1,000 1,000 1,000 1,000 1,000 1,000 Quarto 0,900 0,940 0,980 Quinto 0,900 Rialzato 0,900 0,900 0,900 0,900 0,900 0,900 Secondo 0,900 0,950 0,960 0,980 1,000 Seminterrato 0,750 0,750 0,750 0,750 0,750 0,750 Terreno 0,850 0,850 0,850 0,850 0,850 0,850 Terzo 0,900 0,930 0,960 0,990 Coefficiente libero Descrizione Coeff. Note particolari Prova coeff libero 1,000 Ok Coefficiente di Destinazione Questo coefficiente si identifica nel particolare uso a cui le singole unità immobiliari sono state destinate. La stima dei coefficienti di destinazione dovrà articolarsi analiticamente fra ogni unità immobiliare come di seguito: Destinato ad uso C.Inf. C.Sup. Appartamenti 1,000 1,000 Negozi 1,100 1,800

2 Uffici-studi profes. 1,100 1,500 Laboratori 0,800 1,100 Magazzini - a piano terreno 0,600 0,900 Magazzini - a piano seminterrato 0,500 0,700 Cantine - a piano seminterrato 0,400 0,000 Soffitte praticabili - h > 1,60 0,500 0,000 Soffitte praticabili - 0,80 < h < 1,60 0,150 0,000 Lastrici solari - uso esclusivo 0,100 0,200 Terrazze a livello - coperte 0,350 0,000 Terrazze a livello - scoperto 0,250 0,000 Logge - coperte 0,400 0,000 Logge - scoperte 0,300 0,000 Box auto - interni al fabbricato 0,550 0,000 Box auto - esterni al fabbricato 0,450 0,000 Autorimesse comuni - luogo chiuso uso escl. 0,300 0,000 * Giardini - uso esclusivo 0,150 0,000 * Cortili - uso esclusivo 0,150 0,000 * Zone di rispetto - uso esclusivo 0,100 0,000 Cantine - a piano interrato 0,300 0,000 Coefficiente di Luminosità Tale coefficiente esprime numericamente la quantità di luce che penetra nei vari ambienti in relazione alle loro superfici. Chiamato K il rapporto fra la superficie ambiente e la superficie della finestra abbiamo studiato la seguente valutazione: Per K maggiore di 9 si applica 0,900 Per K compreso fra 9 e 8 si applica 0,920 Per K compreso fra 8 e 7 si applica 0,940 Per K compreso fra 7 e 6 si applica 0,970 Per K minore di 6 si applica 1,000 Spazi aperti: balconi,terrazze, logge 1,000 Per locali senza finestre si applica 0,880 Coefficiente di orientamento Tale coefficiente traduce numericamente la posizione di prospetto di ogni singolo ambiente dell'unità aimmobiliare rispetto ai punti cardinali in relazione ai vantaggi e svantaggi che questa posizione arreca. Di volta in volta sono stati utilizzati i seguenti coefficienti: Orientamento Coeff. Nord 0,900 Nord-Est 0,930 Est 0,950 Sud-Est 0,980 Sud 1,000 Sud-Ovest 0,980 Ovest 0,950 Nord-Ovest 0,930 Vano senza finestra 0,750 Vano con finestra lucifera 0,750 Vano cantinato 0,750 Coefficiente di Utilizzazione Si applica per identificare il particolare uso dei singoli ambienti che compongono l'unità immobiliare. Per differenza di uso delle singole unità immobiliare di un appartamento si deve intendere fra ingresso, cucina, soggiorno, ecc. Quindi la stima dei coefficienti di utilizzazione si articolerà per ogni ambiente dell'unità immobiliare nella seguente maniera: Vano Caratteristiche Coeff. Camere 1,000 Soggiorno 1,000 Pranzo vano >= mq. 10 1,000 Tinello cucina provvista di fines 1,000 Cucina Sup. reale <= mq. 4,50 0,950 Cucina Sup. tra mq. 4,50 e 10,00 0,920 Cucina Sup. reale > mq. 10,00 0,900 Ingresso 0,800 Corridoio 0,800 Disimpegno 0,800 Ripostiglio 0,900 Bagno principale corredato da 4 apparecchi 0,900 Bagno principale corredato da 5 apparecchi 0,920 Bagno supplementare corredato da 1 apparecchi 1,000 Bagno supplementare corredato da 2 apparecchi 1,050 Bagno supplementare corredato da 3 apperecchi 1,100 Bagno supplementare corredato da 4 apparecchi 1,150 Balcone - anteriore 0,250 Balcone - posteriore 0,300 Scala interna 0,300 Coefficiente di Servitù Tipo servizio Coeff. Canna fumaria con vano d'ispezione 0,990 Pozzetti 0,990 Fosse biologiche: vano d'ispezione 0,980 Vano soprastante alla centrale termica 0,980 Vano soprastante servizi cond. rumorosi 0,980 Vano soprastante all'autoclave 0,980

3 Vano confinante con il vano ascensore 0,980 Coefficiente isolamento termico Per la determinazione di questo coefficiente, si è tenuto conto della tipologia della copertura dell' edificio e la relativa dispersione di calore. Piano Copertura Coeff. Qualsiasi piano e destinaz Tetto 0,980 Qualsiasi piano e destinaz Terrazza 0,970 Primo piano Soprastante a porticati aperti 0,980 Coefficiente di esposizione Questo coefficiente traduce numericamente la caratteristica relativa ai maggiori o minori benefici che possono derivare ad un ambiente dell' unità immobiliare dalla posizione dell'affaccio che esso ha nel fabbricato. I coefficienti che abbiamo scelto sono i seguenti: Veduta C.Inf. C.Sup Giardini 1,000 0,950 Vedute panoramiche 1,000 0,950 Strade 1,000 0,950 Zone di rispetto 0,900 0,850 Cortili 0,000 0,850 Chiostrine 0,000 0,800 Locali senza finestra 0,000 0,750 Cantinati 0,000 0,750 Autorimesse 0,000 0,750 DESCRIZIONE DELLE TABELLE MILLESIMALI PER LA LORO PRATICA APPLICAZIONE NELLA RIPARTIZIONE DELLE SPESE COMUNI AI CONDOMINI DEL COMPLESSO ABITATIVO IN OGGETTO Per la formazione delle tabelle, viste le parti comuni ed i coefficienti qualitativi, si procede ora alla redazione di tabelle che, ai sensi dell'art cc, annuncia: Le spese necessarie per la conservazione e per il godimento delle parti comuni dell'edifi-cio, per la prestazione dei servizi nell'interese comune e per le innovazioni deliberate della maggioranza (rif. art ) sono sostenute dai condomini in misure propor- zionale al valore della proprietà di ciascuno, salvo diversa convenzione. <<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<... continua...>>>>>>>>>>>>>>>>>>> TAB."A": Spese Proprietà Generale Unità Nome Condomino Parziale Totale INT01A IANNETTI BAGNO 1,7140 BALCONE 01 16,0280 BALCONE 02 1,0000 CAMERA 01 2,3860 CAMERA 02 3,4350 CAMERA 03 5,7150 CUCINA 3,9480 DISIMPEGNO 1,2450 FONDACO 0,1760 INGRESSO 0,4400 SOGGIORNO 7,8250 WC 1, ,1660 INT01B IANNETTI GARAGE 2,9170 2,9170 INT02A MORETTI BAGNO 1,7660 BALCONE 01 5,6560 BALCONE 02 0,6580 CAMERA 01 6,2490 CAMERA 02 6,5130 CAMERA 03 4,3030 CUCINA 6,9570 DISIMPEGNO 0,5950 FONDACO 0,2140 INGRESSO 1,1380 SOGGIORNO 8, ,8020 INT02B MORETTI GARAGE 3,3260 3,3260 INT03A GABRIELLI BAGNO 1,5430 BALCONE 01 2,7320 BALCONE 02 0,4240 CAMERA 01 4,0060 CAMERA 02 5,6990 CUCINA 3,9770 DISIMPEGNO 0,4650 FONDACO 0,1790 INGRESSO 0,4870 RETRO CUCINA 0,3800 SOGGIORNO 7,7210

4 WC 0, ,4850 INT03B GABRIELLI GARAGE 3,0340 3,0340 INT04A CRUCIANI BAGNO 1,7920 BALCONE 01 2,5090 BALCONE 02 1,4560 CAMERA 01 3,1270 CAMERA 02 4,6640 CAMERA 03 5,7680 CUCINA 3,4850 DISIMPEGNO 0,8180 FONDACO 0,1680 INGRESSO 0,7610 SOGGIORNO 8,5060 WC 1, ,3800 INT04B CRUCIANI POSTO AUTO 1,1040 1,1040 INT05A MARINI BAGNO 2,0590 BALCONE 01 4,0440 BALCONE 02 0,4890 CAMERA 01 6,4210 CAMERA 02 6,5880 CAMERA 03 5,5030 CUCINA 6,8730 DISIMPEGNO 0,8470 FONDACO 0,1780 INGRESSO 0,8030 SOGGIORNO 9,0150 WC 1, ,4980 INT05B MARINI POSTO AUTO 1,1280 1,1280 INT06A CAPONI BAGNO 1,6000 BALCONE 01 2,9430 BALCONE 02 0,4650 CAMERA 01 4,3780 CAMERA 02 6,1930 CUCINA 5,2060 DISIMPEGNO 01 0,4160 DISIMPEGNO 02 0,5380 FONDACO 0,2150 INGRESSO 0,7360 SOGGIORNO 7,8730 WC 1, ,2010 INT06B CAPONI POSTO AUTO 1,1380 1,1380 INT07A MASSICCI BAGNO 2,0300 BALCONE 01 1,4820 BALCONE 02 1,5880 CAMERA 01 3,7310 CAMERA 02 4,8200 CAMERA 03 6,0630 CUCINA 3,8850 DISIMPEGNO 1,0240 FONDACO 0,1650 INGRESSO 0,7000 WC 1, ,6360 INT07B MASSICCI GARAGE 3,6250 3,6250 INT07C MASSICCI POSTO AUTO 1,1520 1,1520 INT08A DAMIANI BAGNO 2,2150 BALCONE 01 2,3100 BALCONE 02 0,5210 CAMERA 01 7,4340 CAMERA 02 7,7370 CAMERA 03 5,2820 CUCINA 5,7270 DISIMPEGNO 0,9260 FONDACO 0,1680 INGRESSO 0,9960 SOGGIORNO 10,3330 WC 0, ,5580 INT08B DAMIANI MAGAZZINO 4,9030 4,9030 INT09A TEMPERA BAGNO 1,3870 BALCONE 01 1,7550 BALCONE 02 0,5010 CAMERA 01 4,6850 CAMERA 02 7,6460 CUCINA 4,4240 DISIMPEGNO 01 0,7940 DISIMPEGNO 02 0,3390

5 FONDACO 0,1530 INGRESSO 0,6800 SOGGIORNO 8,3010 WC 1, ,0680 INT09B TEMPERA POSTO AUTO 1,1380 1,1380 INT10A PALMAROCCHI BAGNO 2,0870 BALCONE 01 1,5810 BALCONE 02 1,7330 CAMERA 01 4,2250 CAMERA 02 5,1070 CAMERA 03 6,9260 CUCINA 4,2280 DISIMPEGNO 1,0360 FONDACO 0,1470 INGRESSO 0,8300 SOGGIORNO 9,3160 WC 1, ,5680 INT10B PALMAROCCHI GARAGE 3,8930 3,8930 INT11A ANTONINI BAGNO 2,3340 BALCONE 01 2,3580 BALCONE 02 0,5320 CAMERA 01 6,9210 CAMERA 02 7,9150 CAMERA 03 5,2460 CUCINA 6,0300 DISIMPEGNO 0,9480 FONDACO 0,1670 INGRESSO 1,0530 SOGGIORNO 10,1350 WC 0, ,5820 INT11B ANTONINI GARAGE 2,0820 2,0820 INT11C ANTONINI POSTO AUTO 1,1760 1,1760 INT12A FIORAVANTI BAGNO 2,1280 BALCONE 01 1,9050 BALCONE 02 0,5560 CAMERA 01 5,7690 CAMERA 02 7,4450 CUCINA 4,2330 DISIMPEGNO 0,8190 INGRESSO 1,0570 RIPOSTIGLIO 0,1820 SOGGIORNO 9,0720 WC 1, ,1620 INT12B FIORAVANTI GARAGE 6,9790 6,9790 INT12C FIORAVANTI POSTO AUTO 1,1610 1,1610 INT13A FIORI BAGNO 2,4000 BALCONE 01 1,9530 BALCONE 02 1,4860 BALCONE 03 0,9370 CAMERA 01 6,6330 CAMERA 02 5,7490 CUCINA 5,0390 DISIMPEGNO 1,4160 FONDACO 0,2620 INGRESSO 0,4170 SOGGIORNO 12,2780 TERRAZZA 5, ,6010 INT13B FIORI CAMERA 01 0,3450 CAMERA 02 1,4070 DISIMPEGNI 1,0050 RIPOSTIGLIO 01 0,1910 RIPOSTIGLIO 02 0,6820 SOGGIORNO 01 0,4750 SOGGIORNO 02 0,9440 SOGGIORNO 03 0,4160 SOGGIORNO 04 1,0960 WC MANS. 0,5210 7,0820 INT13C FIORI GARAGE 2,7490 2,7490 INT13D FIORI POSTO AUTO 1,1850 1,1850 INT14A RUSSO BAGNO 3,3880 CAMERA 7,4950 CUCINA 6,7610 DISIMPEGNO 01 2,1830

6 DISIMPEGNO 02 1,2120 FONDACO 0,2120 INGRESSO 0,5060 RIPOSTIGLIO 01 0,7350 RIPOSTIGLIO 02 0,1140 SOGGIORNO 01 2,0340 SOGGIORNO 02 2,2880 SOGGIORNO 03 1,0900 SOGGIORNO 04 9,3780 TERRAZZA 01 7,1970 TERRAZZA 02 2, ,8550 INT14B RUSSO CAMERA 01 0,4810 CAMERA 02 0,7220 CAMERA 03 0,4870 CAMERA 04 1,3680 CAMERA 05 0,6500 CAMERA 06 1,0530 CAMERA 07 0,8110 CAMERA 08 1,6450 DISIMPEGNO 0,4400 RIPOSTIGLIO 01 0,1390 RIPOSTIGLIO 02 0,2870 WC MANS. 01 0,2400 WC MANS. 02 0,4950 8,8180 INT14C RUSSO GARAGE 2,9720 2,9720 INT15A B.P.ADRIATICO ARCHIVI 01 15,0870 ARCHIVI 02 0,3070 ARCHIVI 03 21,2430 DISIMPEGNI 01 5,4660 DISIMPEGNI 02 2,5300 DISIMPEGNI 03 1,0930 DISIMPEGNI 04 1,1190 DISIMPEGNI 05 2,3200 INGRESSO 3,5070 LOC.IMPIANTI 01 2,3290 LOC.IMPIANTI 02 2,1970 LOC.IMPIANTI 03 0,5120 LOC.SERV.INT. 0,8640 RIPOSTIGLI 1,3820 UFFICIO 1,7650 WC 0, ,0400 INT15B B.P.ADRIATICO ATRIO 90,4280 DISIMPEGNO 1,6530 LOC.IMPIANTI 01 0,7460 LOC.IMPIANTI 02 2,1770 LOC.SERV.INT. 1,2660 UFFICI 01 65,0610 UFFICI 02 37,8160 WC 0, ,7640 INT15C B.P.ADRIATICO BALCONE 01 1,2610 BALCONE 02 0,6120 DISIMPEGNI 01 2,2770 DISIMPEGNI 02 4,4230 DISIMPEGNI 03 0,2980 INGRESSO 9,1520 LOC.SERV.INT. 3,2860 PARCHEGGIO 7,8860 PORTICO 5,6150 RAMPA 2,1800 UFFICIO 01 31,5060 UFFICIO 02 12,2450 UFFICIO 03 8,9230 UFFICIO 04 13,4140 UFFICIO 05 17,6370 UFFICIO 06 14,3800 WC 01 0,5640 WC 02 1, , ,0000 TAB."C": Tabella Ascensore "A" Unità Nome Condomino Millesimi INT01A IANNETTI 64,4650 INT02A MORETTI 67,1190 INT03A GABRIELLI 44,6690 INT04A CRUCIANI 53,0550 INT05A MARINI 68,6690 INT06A CAPONI 49,6920 INT07A MASSICCI 48,5430 INT08A DAMIANI 81,2050 INT09A TEMPERA 58,4420 INT10A PALMAROCCHI 73,5250 INT11A ANTONINI 84,9900 INT12A FIORAVANTI 67,0320 INT13A FIORI 162,1430 INT13B FIORI 26,3360

7 INT14A RUSSO 42,1770 INT14B RUSSO 7, ,0000

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Tabelle millesimali di condominio. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Tabelle millesimali di condominio. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO Tabelle millesimali di condominio Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/0 Prof. Romano Oss Condominio: quando nello stesso fabbricato vi sono delle parti di proprietà individuale

Dettagli

5 I COEFFICIENTI CORRETTIVI

5 I COEFFICIENTI CORRETTIVI 5 I COEFFICIENTI CORRETTIVI In questo capitolo, dopo aver definito il concetto di «coefficienti correttivi», verranno esaminati nel dettaglio i coefficienti di riduzione previsti dalla Circolare del Ministero

Dettagli

- A cura del Prof. Onofrio Frenda -

- A cura del Prof. Onofrio Frenda - SIMULAZIONE DELLA PROVA DI ESAME DI ESTIMO Anno Scolastico 2009-0 ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ COMPILAZIONE DELLE TABELLE MILLESIMALI PER UN EDIFICIO IN CONDOMINIO (Maturità tecnica per geometri

Dettagli

PREMESSA. La determinazione di un valore di proprietà della cosa comune proporzionale alla proprietà singola è il valore millesimale.

PREMESSA. La determinazione di un valore di proprietà della cosa comune proporzionale alla proprietà singola è il valore millesimale. PREMESSA Il condominio trae le sue ragioni dalla comunione. Ma se la comunione ci indica un concorso di più soggetti nella titolarità di un diritto che è rappresentato da quote presumibilmente uguali,

Dettagli

Tabelle millesimali di condominio. Suddivisione delle Spese Condominiali

Tabelle millesimali di condominio. Suddivisione delle Spese Condominiali Tabelle millesimali di condominio Suddivisione delle Spese Condominiali 1 Condominio Quando nello stesso fabbricato vi sono delle parti di proprietà individuale (proprietà esclusive) e parti di proprietà

Dettagli

RELAZIONE TECNICA Illustrativa ed esplicativa. CONDOMINIO Il Sole

RELAZIONE TECNICA Illustrativa ed esplicativa. CONDOMINIO Il Sole Elaborato RELAZIONE TECNICA Illustrativa ed esplicativa Ubicazione CONDOMINIO Il Sole COMUNE DI SALERNO (SA) Via Trento,12 Tecnico Ciciriello Claudio Indirizzo Via Roma, 21 (BATTIPAGLIA) Committente Condominio

Dettagli

RELAZIONE TECNICA Illustrativa ed esplicativa. CONDOMINIO Il Sole

RELAZIONE TECNICA Illustrativa ed esplicativa. CONDOMINIO Il Sole Elaborato RELAZIONE TECNICA Illustrativa ed esplicativa Ubicazione CONDOMINIO Il Sole COMUNE DI SALERNO (SA) Via Trento,12 Tecnico Ing. Mario Somma Indirizzo Via Roma, 21 (BATTIPAGLIA) Committente Condominio

Dettagli

All. 1 Individuazione geografica dell immobile

All. 1 Individuazione geografica dell immobile All. 1 Individuazione geografica Foto aerea Settembre 2014 foglio 02 All. 1 Individuazione geografica Foto aerea Settembre 2014 foglio 03 Foto aerea Settembre 2014 foglio 04 Vedute aeree esterne : Veduta

Dettagli

Oggetto: Committente: CONDOMINIO VIA ABRUZZI N. 11. Il TECNICO Ing. Pietro Oreto

Oggetto: Committente: CONDOMINIO VIA ABRUZZI N. 11. Il TECNICO Ing. Pietro Oreto Oggetto: Allegati: Tabelle generali per singolo proprietario Tabella unità immobiliari Tabella millesimi A Tabella millesimi B Tabella millesimi C Tabella riepilogativa Committente: CONDOMINIO VIA ABRUZZI

Dettagli

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it Perizia di stima Fallimento EdilSilva srl n. 31/2014 Tribunale di Piacenza Giudice: Dott. Maurizio Boselli Curatore: Avv. Renza Bravi *** n 1 Appartamento con Cantina - n 3 Autorimesse Via Guglielmo da

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PREMESSA E SCOPO Con la presente, il sottoscritto Ing. Francesco Guerrera iscritto all' Albo professionale

Dettagli

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE www.aliceappunti.altervista.org UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI INGEGNERIA INDIRIZZO INGEGNERIA CIVILE/EDILE COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

Dettagli

MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto

MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto VENDITA MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto CHALET situato a Pecetto. Due ingressi indipendenti al piano rialzato danno la possibilità di accedere allo chalet. Al piano rialzato si trova un ampio soggiorno,

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE: COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO: APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE, ANNESSO LOCALE RIPOSTIGLIO IN COMPROPRIETA E QUOTA DI UN TERZO SUL RESEDE. (UNITA

Dettagli

Ufficio Provinciale di Milano

Ufficio Provinciale di Milano Il sistema di calcolo del valore normale e sue applicazioni Martino Brambilla Agenzia del Territorio Ufficio Provinciale di Milano Valore normale Valore normale Calcolo delle consistenze Calcolo delle

Dettagli

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta LOTTO 1 [Riferimento perizia: LOTTO 1] Nel Comune di Vicenza, Contrà Porta S. Lucia n. 64, appartamento all ultimo piano delle scuderie dell ex Palazzo Muttoni. La proprietà comprende: - un appartamento

Dettagli

ALLEGATI. 1. Coefficienti di destinazione e di piano. Allegato 1

ALLEGATI. 1. Coefficienti di destinazione e di piano. Allegato 1 ALLEGATI Allegato 1 1. Coefficienti di destinazione e di piano Coeff. di piano per abitazioni plurifamiliari Piano Edifici con ascensore Edifici senza ascensore p. terreno e rialzato 0.97 p. primo 0.94

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse,

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse, RELAZIONE DI STIMA Protocollo n 2266656 Fascicolo 1546 Data incarico 30/12/2009 Data sopralluogo 04/01/2010 GENERALITÀ DEL PERITO INCARICATO Nome Arch. Nato il 30/10/1949 Studio presso Note: Iscrizione

Dettagli

GLI APPUNTI DELL ESPERIENZA. REDAZIONE TABELLE MILLESIMALI CONDOMINIO XXXX Via XXXX XX, XX/XX XXXXX - XXXXXX (XX)

GLI APPUNTI DELL ESPERIENZA. REDAZIONE TABELLE MILLESIMALI CONDOMINIO XXXX Via XXXX XX, XX/XX XXXXX - XXXXXX (XX) GLI APPUNTI DELL ESPERIENZA REDAZIONE TABELLE MILLESIMALI CONDOMINIO XXXX Via XXXX XX, XX/XX XXXXX - XXXXXX (XX) 02/04/2011 NORME E LETTERATURA DI RIFERIMENTO L attività di caratura millesimale viene svolta

Dettagli

Amministrazione Condomini. Ripartizione spese. Balconi Chi paga Tipo di ripartizione. Frontalini: per usura o vetustà dell'edificio Condominio al 100%

Amministrazione Condomini. Ripartizione spese. Balconi Chi paga Tipo di ripartizione. Frontalini: per usura o vetustà dell'edificio Condominio al 100% Amministrazione Condomini Ripartizione spese Balconi Chi paga Tipo di ripartizione Balconi sporgenti: manutenzione ordinaria struttura, pavimentazione, parapetti e ringhiere Proprietario singolo Balconi

Dettagli

COMUNE DI MORINO PROVINCIA DI L AQUILA REGOLAMENTO CONDOMINIALE

COMUNE DI MORINO PROVINCIA DI L AQUILA REGOLAMENTO CONDOMINIALE COMUNE DI MORINO PROVINCIA DI L AQUILA REGOLAMENTO CONDOMINIALE APPROVATO CON DELIBERA C.C. 13 DEL 26.01.2000 TITOLO I PREMESSE Art 1. Ambito di applicazione Il presente regolamento trova applicazione

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE: COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO: APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE, ANNESSO LOCALE AUTORIMESSA E QUOTA DI UN TERZO SUL RESEDE. ALLEGATI: Estratto di Mappa;

Dettagli

VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX FATTORIA SANTA CHIARA

VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX FATTORIA SANTA CHIARA VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX FATTORIA SANTA CHIARA La Fondazione Conservatorio Santa Chiara intende procedere alla vendita del complesso immobiliare denominato EX FATTORIA posto in Comune di San

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE. n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA

CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE. n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA Invito a presentare Manifestazioni di interesse all acquisto dell immobile di cui al sottoindicato Con il presente

Dettagli

Giardino. Bagno. Retro. Bagno NEGOZIO. Loc. cont. Bagno. Via Monviso. Camera. Balcone. Soggiorno. Rip. Rip. Dis. 9. Soggiorno. Camera Balcone Camera

Giardino. Bagno. Retro. Bagno NEGOZIO. Loc. cont. Bagno. Via Monviso. Camera. Balcone. Soggiorno. Rip. Rip. Dis. 9. Soggiorno. Camera Balcone Camera Software Capitolo Nono Esempio Si suppone di dover realizzare una tabella millesimale per l edificio di seguito rappresentato. L edificio sorge in zone periferica e si affaccia per due lati su vie poco

Dettagli

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari.

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari. UNITÀ IMMOBILIARE: Sita in Roma via Giacomo Venezian, 22, piano primo interno 1 con asservito posto auto via Gaetano Sacchi,19 - DESTINAZIONE D USO: abitazione Prezzo Appartamento più Garage: 870.000 Euro

Dettagli

Estimo Condominiale. Fasi del procedimento

Estimo Condominiale. Fasi del procedimento Estimo Condominiale Primo obbiettivo costruzione della tabella A del condominio PASINI. Secondo obiettivo ripartizione di una spesa condominiale. Procedimento analitico ( basato sull elaborazione dei dati

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a.

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a. TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA N. Gen. Rep. 00053/2013 Giudice Dr. LAURA IRENE GIRALDI Promossa da: UNICREDIT S.p.a. Tecnico incaricato: Geom. GIORGIO MAJ iscritto

Dettagli

PERIZIA TECNICA DI STIMA

PERIZIA TECNICA DI STIMA Provincia di Alessandria DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DIREZIONE EDILIZIA - TRASPORTI UFFICIO TECNICO EDILIZIA PERIZIA TECNICA DI STIMA Ex Casa Cantoniera Lungo la ex S.S. n 35 dei

Dettagli

LA MISURA DELLE SUPERFICI

LA MISURA DELLE SUPERFICI LA MISURA DELLE SUPERFICI Oscar Mella Quale superficie utilizzare nella valutazione immobiliare? Nella valutazione immobiliare il primo importante passo è la determinazione della superficie commerciale.

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI TREVISO SEZIONE DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI RELAZIONE DI PERIZIA DI STIMA DELL ALLOGGIO E RELATIVO

TRIBUNALE CIVILE DI TREVISO SEZIONE DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI RELAZIONE DI PERIZIA DI STIMA DELL ALLOGGIO E RELATIVO TRIBUNALE CIVILE DI TREVISO SEZIONE DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. R.G.E. 566/2009 RELAZIONE DI PERIZIA DI STIMA DELL ALLOGGIO E RELATIVO GARAGE OGGETTO DI ESECUZIONE IN COMUNE

Dettagli

Absoluta 3.0 Voci in italiano (extended)

Absoluta 3.0 Voci in italiano (extended) Absoluta 3.0 Voci in italiano (extended) DESCRIZIONE Files.bin con messaggi vocali in versione estesa (messaggi di default e messaggi aggiuntivi) in lingua italiana per le centrali della serie Absoluta.

Dettagli

(Francesco De Luca) Alle Categorie Professionali della Provincia di Brescia LORO SEDI

(Francesco De Luca) Alle Categorie Professionali della Provincia di Brescia LORO SEDI Ufficio Provinciale di Brescia Direzione Brescia, 23/10/2008 Prot. n 18367 Allegati 1 Rif. nota del Prot. n Alle Categorie Professionali della Provincia di Brescia LORO SEDI Al Polo Catastale di Montichiari

Dettagli

Zagarolo. Villa con giardino

Zagarolo. Villa con giardino Zagarolo a Villa con giardino 400.000,00 villa con giardino Villa monofamiliare completamente rifinita in ogni suo particolare, all interno di un contesto residenziale privato. Intera proprietà composta

Dettagli

Volume Virtuale Art. 11 Regol. Reg. n. 6/1977 TOTALE. Superficie lorda complessiva. RESIDENZIALE Percentuale At IMPORTO TOTALE

Volume Virtuale Art. 11 Regol. Reg. n. 6/1977 TOTALE. Superficie lorda complessiva. RESIDENZIALE Percentuale At IMPORTO TOTALE SERVIZIO URBANISTICA -Sportello Unico Edilizia CALCOLO CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE Pratica edilizia n Anno Richiedente Intervento: in via Oneri di Urbanizzazione: EDILIZIA RESIDENZIALE COMMERCIALE DIREZIONALE

Dettagli

REALIZZAZIONE NUOVO FABBRICATO BIFAMILIARE. ALLEGATO 1 Relazione tecnica

REALIZZAZIONE NUOVO FABBRICATO BIFAMILIARE. ALLEGATO 1 Relazione tecnica Cosio Valtellino, 05.06.2008 REALIZZAZIONE NUOVO FABBRICATO BIFAMILIARE ALLEGATO 1 Relazione tecnica COMMITTENTI: Sigg DEL NERO DAVIDE DEL NERO LAURA PROGETTO: geom. RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA *************

Dettagli

AOSTA Regione Saraillon. SAINT PIERRE Fr. La Croix. POLLEIN Località Chenieres. SAINT PIERRE Località Seez. SARRE Condemine. AOSTA Via Federico Chabod

AOSTA Regione Saraillon. SAINT PIERRE Fr. La Croix. POLLEIN Località Chenieres. SAINT PIERRE Località Seez. SARRE Condemine. AOSTA Via Federico Chabod Fr. La Croix POLLEIN Località Chenieres Regione Saraillon Località Seez CASA INDIPENDENTE - 170 MQ CA VILLA SINGOLA - 270 MQ CA VILLA TRIFAMILIARE - 150 MQ CA TRILOCALE - 156 MQ CA Al piano terra soggiorno,

Dettagli

COME SI RIPARTISCONO LE SPESE CONDOMINIALI. Abbaini e finestre (apertura) Singolo proprietario Millesimi di proprietà

COME SI RIPARTISCONO LE SPESE CONDOMINIALI. Abbaini e finestre (apertura) Singolo proprietario Millesimi di proprietà COME SI RIPARTISCONO LE SPESE CONDOMINIALI STRUTTURE CHI PAGA RIPARTIZIONE Abbaini e finestre (apertura) Singolo proprietario Antenna privata Proprietario Al 100% Antenna centralizzata In parti uguali

Dettagli

TABELLE MILLESIMALI. Complesso Super Condominio sito in Comune Zambrone Vibo Valentia Contrada Chiatto

TABELLE MILLESIMALI. Complesso Super Condominio sito in Comune Zambrone Vibo Valentia Contrada Chiatto TAELLE MILLESIMALI Complesso Super Condominio sito in Comune Zambrone Vibo Valentia Contrada Chiatto Composizione Super Condominio: appartamenti: 24 in sei corpi di fabbrica ville: 11 parti comuni super

Dettagli

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto)

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto) A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che alcune rifiniture dell alloggio sono ancora da ultimare. Per cui: V. =. 409.080,00 4% =. 392.716,80 Sub. 15 (appartamento)

Dettagli

PROBLEMATICHE IN AMBITO CONDOMINIALE. Spese condominiali: comproprietari obbligati in solido

PROBLEMATICHE IN AMBITO CONDOMINIALE. Spese condominiali: comproprietari obbligati in solido PROBLEMATICHE IN AMBITO CONDOMINIALE Spese condominiali: comproprietari obbligati in solido I comproprietari di una unità immobiliare sono responsabili in solido nei riguardi del condominio, indipendentemente

Dettagli

CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA

CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA ALLEGATI All. 1 Individuazione geografica dell immobile All. 2 Documentazione fotografica dell immobile All. 3 Visura storica e planimetria catastale dell unità immobiliare abitativa All. 4 Visura storica

Dettagli

Porzioni immobiliari (garage, uffici, appartamenti) facenti parte di un

Porzioni immobiliari (garage, uffici, appartamenti) facenti parte di un -3.3.4) Identificazione catastale del bene. Porzioni immobiliari (garage, uffici, appartamenti) facenti parte di un complesso ad uso direzionale all interno dell area ex Orsi Mangelli, censiti al C.E.U.

Dettagli

VILLA VERTICALE 5 CAMERE CUCINA, SOGGIORNO PRANZO, 3 BAGNI, GARAGE E CANTINA E GIARDINO

VILLA VERTICALE 5 CAMERE CUCINA, SOGGIORNO PRANZO, 3 BAGNI, GARAGE E CANTINA E GIARDINO VILLA VERTICALE 5 CAMERE CUCINA, SOGGIORNO PRANZO, 3 BAGNI, GARAGE E CANTINA E GIARDINO GARAGE PIANO TERRA PRIMO PIANO TIPOLOGIA 3 POSTI AUTO + CANTINA TIPOLOGIA 4 POSTI AUTO ATTICO 53.43.53.43.41.53 61.59

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA SETTORE III COSTRUZIONI AD USO SANITARIO E ALTRI USI DIVERSI DAL DIREZIONALE PERIZIA DI STIMA RELATIVA

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI * * * PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE * * * PREMESSA

TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI * * * PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE * * * PREMESSA GEOMETRA MONTALTI GIANFRANCO Via Fioravanti n. 21 40129 BOLOGNA Tel. 051 364384 - Fax 051 364384 E-mail: gianfranco.montalti@collegiogeometri.bo.it TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI

Dettagli

L E T A B E L L E M I L L E S I M A L I

L E T A B E L L E M I L L E S I M A L I L E T A B E L L E M I L L E S I M A L I Brescia, 11 Gennaio 2016 arch. Giovanni Ciato RIFERIMENTI ALLA NORMA art. 1117 c.c. art. 1118 c.c. art. 1123 c.c. art. 68 disp. att. art. 69 disp. att. Art. 1117

Dettagli

Parte prima. Esercizi di base

Parte prima. Esercizi di base Parte prima Esercizi di base . ESERCIZI DI BASE 3 1 Valore di mercato di un appartamento Caso di stima Sia da stimare un appartamento che è parte di un edificio avente le seguenti caratteristiche (v. foto):

Dettagli

WWW.IMMOBILIARE-CASANOVA.IT

WWW.IMMOBILIARE-CASANOVA.IT RIF.2162CARRARA-BONASCOLA Recente villetta terra tetto di circa 160mq sviluppata su 2 livelli nobili oltre mansarda ed ampia taverna attrezzata. Si compone di soggiorno, cucina, 3 camere di cui 2 mansardate,

Dettagli

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO DIREZIONE REGIONALE PER IL LAZIO Consulenza Tecnica per l Edilizia Regionale ROMA Via Giorgio Ghisi, 22 - interno 7 sc. L p.2

Dettagli

AFFITTI A CHIANCIANO TERME APPARTAMENTI CON 1 CAMERA

AFFITTI A CHIANCIANO TERME APPARTAMENTI CON 1 CAMERA AFFITTI A CHIANCIANO TERME APPARTAMENTI CON 1 CAMERA arredato - ZONA SANT'ELENA: ultimo piano in palazzo con ascensore. Soggiorno, cucinotto, camera matrimoniale, bagno, terrazza, garage.. 350 al mese

Dettagli

COSTRUIAMO LA TUA CASA

COSTRUIAMO LA TUA CASA VENDITA DIRETTA - 0432 575379 Visione d insieme ville D ed E Due ville di pregio e qualità a Godia nella immediata periferia Nord-Est di Udine con vista diretta sulle prime propaggini delle Alpi Orientali

Dettagli

LOTTO A IDENTIFICAZIONE DEI BENI OGGETTO DELLA STIMA. Appartamento ubicato nella zona periferica del Comune di Lesina al secondo piano di

LOTTO A IDENTIFICAZIONE DEI BENI OGGETTO DELLA STIMA. Appartamento ubicato nella zona periferica del Comune di Lesina al secondo piano di Il presente lotto è costituito da: LOTTO A IDENTIFICAZIONE DEI BENI OGGETTO DELLA STIMA Appartamento ubicato nella zona periferica del Comune di Lesina al secondo piano di un fabbricato in Via Fabrizio

Dettagli

ITG E. MAJORANA 2^ simulazione della 2^ prova scritta di ESTIMO effettuata il 18 marzo 2014 prof. Onofrio Frenda

ITG E. MAJORANA 2^ simulazione della 2^ prova scritta di ESTIMO effettuata il 18 marzo 2014 prof. Onofrio Frenda 2^ SIMULAZIONE DELLA 2^ PROVA SCRITTA DI ESTIMO Anno scolastico 2013-14 Svolta il 18 marzo 2014 ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ SVOLTA DAGLI ALUNNI GRIMA SARA E BONVISSUTO FILIPPO (alunni della 5^A

Dettagli

AFFITTI IMMOBILIARE CONTI SRL VIA AVEGNO, 15-21100 VARESE 0332.235138 INFO@IMMOBILIARECONTI.IT WWW.IMMOBILIARECONTI.IT SEGUICI SU

AFFITTI IMMOBILIARE CONTI SRL VIA AVEGNO, 15-21100 VARESE 0332.235138 INFO@IMMOBILIARECONTI.IT WWW.IMMOBILIARECONTI.IT SEGUICI SU AFFITTI IMMOBILIARE CONTI SRL VIA AVEGNO, 15-21100 VARESE 0332.235138 INFO@IMMOBILIARECONTI.IT WWW.IMMOBILIARECONTI.IT SEGUICI SU MONOLOCALI VARESE, Viale Borri, adiacente ingresso Ospedale di Circolo,

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSO DI ESTIMO - Prof- G. Marchi

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSO DI ESTIMO - Prof- G. Marchi UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSO DI ESTIMO Prof G. Marchi http://www.unica.it/~armic/estimo/index.htm Allievo Matricola Anno Accademico 2004/2005.G Caratteristiche dell'immobile oggetto di stima

Dettagli

NOMINATIVO RICHIEDENTE

NOMINATIVO RICHIEDENTE N PERIZIA 8 NOMINATIVO RICHIEDENTE SAPAM S.R.L. REGIONE VENETO PROVINCIA VERONA COMUNE VERONA CAP 30100 INDIRIZZO CONSORZIO ZAI EDIFICIO 1, VIA SOMMACAMPAGNA SUPERFICIE MAGAZZINO 25,12 MQ VALORE 7.500,00

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO. PROVINCIA DI MODENA MODELLO - C Pagina. 1 ANNO DI STAMPA :2012 31/12/2012 NUMERO CODICE PATRIMONIALE UBICAZIONE DATA INSER.

COMUNE DI SPILAMBERTO. PROVINCIA DI MODENA MODELLO - C Pagina. 1 ANNO DI STAMPA :2012 31/12/2012 NUMERO CODICE PATRIMONIALE UBICAZIONE DATA INSER. PROVINCIA DI MODENA MODELLO - C Pagina. 1 1 120500 APPARTAMENTO V. CASTELLARO CASTELLARO 13 41057 20 115 6 APPARTAMENTO AL PIANO 1 COSTITUITO DA DUE CAMERE DA LETTO, SOGGIORNO, BAGNO, CUCINOTTO, DISIMPE-

Dettagli

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI L'eventuale presenza di vincoli normativi può comportare modifiche al titolo edilizio di base specificato nel seguente Abaco. Nel caso si rimanda alla specifica normativa

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE IMMOBILI IMMOBILI SEGNALATI

AVVISO DI SELEZIONE IMMOBILI IMMOBILI SEGNALATI Esiti dell avviso per la selezione di immobili da acquisire al patrimonio comunale pubblicato in data 25 novembre 2010 dal Comune di Nonantola. AVVISO DI SELEZIONE IMMOBILI IMMOBILI SEGNALATI n Prot. Data

Dettagli

Codice CRIF Codice Istituto. Nome Cognome Telefono Cellulare Email. Nome Cognome Iscrizione all'albo Certificato CCS B02

Codice CRIF Codice Istituto. Nome Cognome Telefono Cellulare Email. Nome Cognome Iscrizione all'albo Certificato CCS B02 Data Richiesta Codice CRIF Codice Istituto Anagraficaperizie Richiedenti Nome Cognome Telefono Cellulare Email Istituto Denominazione Perito Filiale 00002 Nome Cognome Iscrizione all'albo Certificato CCS

Dettagli

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA Via E. Toti, Civ.3 - Genova. Vista aerea panoramica da ovest Via E. Toti, civ.3. Foto 1 - Facciate edificio su Via Toti ripresa da nord Foto 2 - Facciate edificio su Via Toti ripresa da sud Foto 3 - Portone

Dettagli

Edificio civ. 24 (ex civ. 10) Via Roma, Isola del Cantone (Ge). Vista aerea panoramica da sud

Edificio civ. 24 (ex civ. 10) Via Roma, Isola del Cantone (Ge). Vista aerea panoramica da sud Edificio civ. 24 (ex civ. 10) Via Roma, Isola del Cantone (Ge). Vista aerea panoramica da sud Edificio civ. 24 Via Roma, Isola del Cantone (Ge). Vista aerea ravvicinata Foto 1 - Edificio civ. 24 (ex civ.

Dettagli

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Regione Moretta n.1 15049 VIGNALE Monferrato (AL) Tel e fax 0142 926296 - Cell. 333 2397206 E-mail info@agenziamonferrato.it Sito: www.agenziamonferrato.it

Dettagli

RESIDENZA - NUOVE COSTRUZIONI

RESIDENZA - NUOVE COSTRUZIONI COMUNE DI REGGIOLO P..za Martiri n.38 42046 REGGIOLO (RE) Servizio Assetto ed Uso del Territorio e Ambiente TEL. 0522/213702-15-16-17-32-36 FAX. 0522/973587 e-mail : ufftecnico@comune.reggiolo.re.it CALCOLO

Dettagli

Regolamento condominiale della p.ed 837 C.c. Lavis sita in via Degasperi, 22

Regolamento condominiale della p.ed 837 C.c. Lavis sita in via Degasperi, 22 Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento condominiale della p.ed 837 C.c. Lavis sita in via Degasperi, 22 Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 90 del 12.12.1996

Dettagli

tabella A 640 per le destinazioni residenziali e in 275 per quelle non residenziali. mediamente tabella B fabbricati collabenti

tabella A 640 per le destinazioni residenziali e in 275 per quelle non residenziali. mediamente tabella B fabbricati collabenti AGGIORNAMENTO DEI CRITERI DI STIMA DEL VALORE COMMERCIALE DELLE AREE FABBRICABILI DEL TERRITORIO COMUNALE AI FINI DELLA DETERMINAZIONE DELL IMU PER L ANNO 2013 E PRINCIPI PER L ACCERTAMENTO ANNI PRECEDENTI

Dettagli

Via Mazzini 331/1 Sassuolo (MO) Tel./Fax 0536 882059 Viale XX Settembre 21 Sassuolo (MO) Tel./Fax 0536 884484 info@ilventaglio.it www.ilventaglio.

Via Mazzini 331/1 Sassuolo (MO) Tel./Fax 0536 882059 Viale XX Settembre 21 Sassuolo (MO) Tel./Fax 0536 884484 info@ilventaglio.it www.ilventaglio. Via Mazzini 331/1 Sassuolo (MO) Tel./Fax 0536 882059 Viale XX Settembre 21 Sassuolo (MO) Tel./Fax 0536 884484 info@ilventaglio.it www.ilventaglio.it VENDESI A CASTELLARANO In piccola palazzina di recente

Dettagli

EB INFORMA ADS CONSULENZE. ADS Consulenze. Newsletter n.1 dicembre 2013. In collaborazione con:

EB INFORMA ADS CONSULENZE. ADS Consulenze. Newsletter n.1 dicembre 2013. In collaborazione con: EB INFORMA Newsletter n.1 dicembre 2013 In collaborazione con: ADS Consulenze ADS CONSULENZE Piazzale Luigi Sturzo n.15 00144 Roma Tel. 06.50.51.16.18 19 366 17.84.754 www.ebserviziimmobiliari.it e mail:

Dettagli

Studio Rag. De Blasio Giuseppe Alessandro

Studio Rag. De Blasio Giuseppe Alessandro CONDOMINIO: L ATTRIBUZIONE DELLE SPESE Tipo di parte comune e opere necessarie Chi paga Tipo di ripartizione Strutture Muri maestri: struttura, intonaco esterno, coperture esterne, colonne, archi portici

Dettagli

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE PARTI COMUNI INGRESSO VIA DONATELLO CORTE INTERNA INGRESSO /SCALA CONDOMINIALE SCALA CONDOMINIALE INTERNO UNITA IMMOBILIARE FOTO 1 -CORRIDOIO-INGRESSO FOTO 2 CUCINA FOTO 3 -BAGNO 1 FOTO 4 CAMERA 1 FOTO

Dettagli

AERONAUTICA MILITARE

AERONAUTICA MILITARE AERONAUTICA MILITARE 15 STORMO 515 GRUPPO S.L.O. Sezione Servizi Impianti Nucleo Tecnico Via Confine, 547 48015 CERVIA (RA) RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA ARN 1155 Via Marecchiese, 110 Palazzina n 20,

Dettagli

DICHIARAZIONE E CALCOLO PER LA PREDETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO COMMISURATO AL COSTO DI COSTRUZIONE RELATIVO A NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI (E SIMILI)

DICHIARAZIONE E CALCOLO PER LA PREDETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO COMMISURATO AL COSTO DI COSTRUZIONE RELATIVO A NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI (E SIMILI) MODELLO A Stresa, lì. Prot. N.. Spett.le Sportello Unico Edilizia Privata Comune di Stresa OGGETTO: DICHIARAZIONE E CALCOLO PER LA PREDETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO COMMISURATO AL COSTO DI COSTRUZIONE RELATIVO

Dettagli

RESIDENZE PARCO MONTERICCO

RESIDENZE PARCO MONTERICCO RESIDENZE PARCO MONTERICCO LA NATURA Privilegio di chi abiterà in queste case sarà partecipare con la natura ai cambiamenti stagionali. Le residenze Parco Montericco dispongono di ampie aree verdi e sono

Dettagli

Magnifico appartamento di 3 ½ locali Condominio al Tiglio in Via ai Monti 34 a Locarno Monti

Magnifico appartamento di 3 ½ locali Condominio al Tiglio in Via ai Monti 34 a Locarno Monti Magnifico appartamento di 3 ½ locali Condominio al Tiglio in Via ai Monti 34 a Locarno Monti La città di Locarno si trova sulle rive del Lago Maggiore. Il quartiere collinare dei Monti della Trinità, a

Dettagli

MODELLO UNICO INFORMATICO DI AGGIORNAMENTO DEGLI ATTI CATASTALI ACCERTAMENTO DELLA PROPRIETA' IMMOBILIARE URBANA

MODELLO UNICO INFORMATICO DI AGGIORNAMENTO DEGLI ATTI CATASTALI ACCERTAMENTO DELLA PROPRIETA' IMMOBILIARE URBANA MODELLO UNICO INFORMATICO DI AGGIORNAMENTO DEGLI ATTI CATASTALI mod. D1 Quadro B Dichiarazione di variazione presentata ai sensi dell'art. 20 del RDL 13 aprile 1939, n. 652 Tipo Mappale n. del Unita' a

Dettagli

E S I T O A S T A D E L 29/08/2014

E S I T O A S T A D E L 29/08/2014 AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI PADOVA VIA RAGGIO DI SOLE N.29 35137 PADOVA tel. 049 8732911 fax. 049 8732910 E S I T O A S T A D E L 29/08/2014 LOTTO n. 1 - COMUNE

Dettagli

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Nel 2013 il comune di Carona si è aggregato alla Nuova Lugano. Carona è situata tra i monti

Dettagli

CONSULTA INTERASSOCIATIVA DEI PROFESSIONISTI DELL IMMOBILIARE

CONSULTA INTERASSOCIATIVA DEI PROFESSIONISTI DELL IMMOBILIARE STANDARD UNICO PROVINCIALE PER LA MISURAZIONE DEL METRO QUADRO COMMERCIALE 1 Nel novembre 2008 viene costituita la "Consulta Interassociativa dei Professionisti dell'immobiliare" inizialmente per rispondere

Dettagli

Il Sign. Costa Lino, nato a Gambugliano (Vi) il 17/04/1922, residente a Sovizzo (Vi), in via Roma n 59,

Il Sign. Costa Lino, nato a Gambugliano (Vi) il 17/04/1922, residente a Sovizzo (Vi), in via Roma n 59, premessa Il Sign. Costa Lino, nato a Gambugliano (Vi) il 17/04/1922, residente a Sovizzo (Vi), in via Roma n 59, richiede ai sign. Natascia Lugo, Justin De Maio, Pamela Colombara e Chiara Cavalieri la

Dettagli

Definizione degli indici e parametri.

Definizione degli indici e parametri. Estratto dal Regolamento Edilizio Tipo - articolo 13 - Regolamento Edilizio Tipo: Reg. 14 settembre 1989, n. 23 (1). Pubblicato nel B.U. Marche 14 settembre 1989, n. 100-bis. Regolamento Edilizio Tipo

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI STIMA

RELAZIONE TECNICA DI STIMA RELAZIONE TECNICA DI STIMA Il sottoscritto Zanella geom. Roberto, nato a Cesena il 18/12/50, ivi residente in Viale Abruzzi, 27, regolarmente iscritto all'albo dei Geometri della Provincia di Forlì - Cesena

Dettagli

Tipo Perizia: Standard. Oggetto: Appartamento 1 - PARMA (PR) VIA SILVIO PELLICO, 99 [Fabbricato, f. 99, m. 333, s. 9] cat. A3

Tipo Perizia: Standard. Oggetto: Appartamento 1 - PARMA (PR) VIA SILVIO PELLICO, 99 [Fabbricato, f. 99, m. 333, s. 9] cat. A3 1 di 8 Tipo Perizia: Standard Oggetto: Appartamento 1 - PARMA (PR) VIA SILVIO PELLICO, 99 [Fabbricato, f. 99, m. 333, s. 9] cat. A3 NDG: Riferimento pratica: Destinatario rapporto di valutazione: Referente:

Dettagli

La stima del valore delle aree

La stima del valore delle aree Corso di laurea specialistica in architettura Indirizzo architettura per la città Laboratorio integrato ClaMARCH 3 - Cattedra B Valutazione economica del progetto La stima del valore delle aree Docente:

Dettagli

COMUNE DI CASTELBELLINO

COMUNE DI CASTELBELLINO COMUNE DI CASTELBELLINO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA P.zza S. Marco 15 60030 Castelbellino e.mail urbanistica.castelbellino@provincia.ancona.it Protocollo ALLEGATO C AL PERMESSO DI COSTRUIRE Ditta: Oggetto:

Dettagli

arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it

arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it TRIBUNALE DI SALERNO III SEZ. CIVILE - UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Integrazione

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. Quarto video

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. Quarto video Quarto video 1 Nel primo video abbiamo parlato di: Le agevolazioni fiscali per la tua casa 1. introduzione alle agevolazioni fiscali; 2. in cosa consiste 3. chi può usufruirne, 4. cumulabilità con altre

Dettagli

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it AFFITTO BENTIVOGLIO Euro 460 RIF. 2686RA97383 Appartamento - Vani 2 - In Centro paese comodo a tutti i servizi accessibili tranquillamente a piedi appartamento bilocale ristrutturato composto di: ingresso

Dettagli

Circolare 26 MARZO 1966 N. 12480

Circolare 26 MARZO 1966 N. 12480 Circolare 26 MARZO 1966 N. 12480 Ministero dei lavori pubblici Direzione generale edilizia statale e sovvenzionata div. XVI-bis: Norme per i collaudi dei fabbricati costruiti da cooperative edilizie fruenti

Dettagli

ALTEREGO IMMOBILIARE GENNAIO/FEBBRAIO 2016 PROPOSTE IMMOBILIARI ZONE DI: PROFESSIONISTI IMMOBILIARI

ALTEREGO IMMOBILIARE GENNAIO/FEBBRAIO 2016 PROPOSTE IMMOBILIARI ZONE DI: PROFESSIONISTI IMMOBILIARI ALTEREGO IMMOBILIARE r PROFESSIONISTI IMMOBILIARI GENNAIO/FEBBRAIO 2016 PROPOSTE IMMOBILIARI ZONE DI: Concesio Villa Carcina Sarezzo Gardone Val Trompia Alta Val Trompia Lumezzane Bione Agnosine www.immobiliarealterego.it

Dettagli

COME SCEGLIERE L ORIENTAMENTO DEGLI AMBIENTI

COME SCEGLIERE L ORIENTAMENTO DEGLI AMBIENTI COME SCEGLIERE L ORIENTAMENTO DEGLI AMBIENTI Sia che stiate progettando di costruirvi una casa passiva, o che cerchiate la migliore disposizione degli ambienti in una casa già esistente, per poter sfruttare

Dettagli

PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA

PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA Rif 1036 - BORGO DELLE GINESTRE EUR 0,00 PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA Umbertide - Perugia - Umbria www.romolini.com/it/1036 Superficie: 2903 mq Terreno: 4 ettari Camere: 33 Bagni: 37 L'IMMOBILE

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO Beni siti in Via Risorgimento n. 9 nella frazione Parè a Conegliano -

Dettagli

villa degli arieti Appartamento 1 piano terra 770.000 171 Mq 455 mq 70 mq 4,5 mq 22 mq trilocale vista lago

villa degli arieti Appartamento 1 piano terra 770.000 171 Mq 455 mq 70 mq 4,5 mq 22 mq trilocale vista lago Appartamento 1 piano terra 770.000 171 Mq Giardino 455 mq 70 mq bagno padronale finestrato con doccia seconda camera matrimoniale ripostiglio Ampio giardino di pertinenza terrazzamento lastricato coperto

Dettagli

COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELL INTERVENTO CON ELABAORATI GRAFICI

COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELL INTERVENTO CON ELABAORATI GRAFICI COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELL INTERVENTO CON ELABAORATI GRAFICI COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELLA PROPRIETÀ Il terreno sul quale verrà realizzata la villa è in

Dettagli

6 APPARTAMENTI VISTA LAGO

6 APPARTAMENTI VISTA LAGO 6 APPARTAMENTI VISTA LAGO w w w. v i l l a m e t a. c h il concetto EDIFICAZIONE DI 6 APPARTAMENTI SU 5 LIVELLI. La Residenza è ubicata in zona collinare, nel comune di Orselina, con una generosa apertura

Dettagli

Novembre 2013. A cura di: Avv. Roberto Bella CONFAPPI-FNA LE TABELLE MILLESIMALI

Novembre 2013. A cura di: Avv. Roberto Bella CONFAPPI-FNA LE TABELLE MILLESIMALI LE TABELLE MILLESIMALI A cura di: Avv. Roberto Bella CONFAPPI-FNA Premessa 1. Cosa sono e a cosa servono i millesimi? 2. Come si determinano i millesimi - quali sono i parametri comunemente utilizzati?

Dettagli

Roma - Viale Angelico, 84c - scala A - piano primo - int. 1

Roma - Viale Angelico, 84c - scala A - piano primo - int. 1 Roma - Viale Angelico, 84c - scala A - piano primo - int. 1 2. DESCRIZIONE E IDENTIFICAZIONE DELL UNITÀ IMMOBILIARE 2.1 Caratteristiche estrinseche dell edificio in cui è ubicata l unità immobiliare L

Dettagli

NOMINATIVO RICHIEDENTE

NOMINATIVO RICHIEDENTE N PERIZIA 26 NOMINATIVO RICHIEDENTE SAPAM IMMOBILIARE S.R.L. REGIONE PIEMONTE PROVINCIA ALESSANDRIA COMUNE FUBINE CAP 15043 INDIRIZZO VIA TENUTA MARGARA D 5 SUPERFICIE MQ. 69,63 VALORE 56.000,00 Pagina

Dettagli

NOTE ESPLICATIVE PER LA COMPILAZIONE DEL ISTAT/PDC/RE

NOTE ESPLICATIVE PER LA COMPILAZIONE DEL ISTAT/PDC/RE NOTE ESPLICATIVE PER LA COMPILAZIONE DEL ISTAT/PDC/RE Il modello rileva tutte le concessioni che prevedano realizzazione di nuovo volume residenziale, sia per nuovi fabbricati, sia per l ampliamento di

Dettagli