Guida Introduttiva. Laplink Software, Inc. Guida Introduttiva. MN-LLG-IT-14 (Rev 01/08) w w w. l a p l i n k. c o m / i t / s u p p o r t

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida Introduttiva. Laplink Software, Inc. Guida Introduttiva. MN-LLG-IT-14 (Rev 01/08) w w w. l a p l i n k. c o m / i t / s u p p o r t"

Transcript

1 1 Guida Introduttiva Laplink Software, Inc. Per accedere al supporto tecnico, visitare il sito Web all indirizzo: Per altri tipi di richieste, è possibile contattare Laplink ai recapiti seguenti: Laplink Software, Inc NE 24th Street, Suite 201 Bellevue, WA U.S.A. Diritto d Autore/Marchi di Fabbrica Diritto d autore 2007 Laplink Software, Inc. Tutti i diritti riservati Laplink, il logo Laplink, Connect Your World, Laplink Gold, SmartXchange, e SpeedSync sono o marchi registrati o marchi di proprietà di Laplink software Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Altri marchi di fabbrica, nomi di prodotto, nomi di società e loghi sono di proprietà dei rispettivi detentori. Patents La tecnologia SpeedSync è protetta da brevetto degli Stati Uniti N e dalle relative registrazioni negli Stati Uniti e in altri paesi. Questo software potrebbe contenere uno o più dei seguenti prodotti oggetto di licenza: RSA Data Security, Inc. Algoritmo di Sommario Messaggi MD5. Diritto d Autore , RSA Data Security, Inc. Realizzato nel Tutti i diritti riservati. Archivio di compressione per uso comune ZLIB, , 24 Luglio 1996 Diritto d Autore Jean-loup Gailly e Mark Adler. MN-LLG-IT-14 (Rev 01/08)

2 2 Con le funzioni di trasferimento file, connettività avanzata e sincronizzazione del Controllo a Distanza di Laplink Gold 2008, che hanno ottenuto riconoscimenti e premi, potete accedere a posta elettronica, file e risorse di rete quando vi trovate in movimento, lavorate con gli utenti del computer che si trovano in altre sedi, inviate documenti in stampa a stampanti remote, e altro ancora. Laplink Gold 2008 vi offre un ampia gamma di opzioni, affidabili e di facile uso, per collegarvi; è sufficiente scegliere l opzione adatta alle risorse disponibili sul vostro computer e il computer a cui vi volete collegare. Per saperne di più su Laplink Gold 2008, consultate il Manuale d Utente disponibile on line e la sezione Aiuto. Cosa c è di nuovo? Compatibilità con Windows Vista Laplink Gold 2008 è adesso compatibile con Windows Vista! Questa versione è in grado di lavorare su Windows XP, Server 2003, e Vista. Ad ogni modo, potete collegarvi a un computer Laplink con un sistema operativo precedente, utilizzando Laplink Gold 12 su tale sistema. Vi preghiamo di notare che i cavi seriali lavorano in ambiente Windows XP e Server 2003 ma non su Windows Vista. Se scegliete di collegarvi via cavo a una macchina che lavora su Vista, dovete utilizzare un cavo USB. Lista di verifica Pre-Installazione Prima di installare Laplink Gold 2008, assicuratevi di disporre di quanto necessario per collegare i vostri computer. Per utilizzare tutte le sue funzioni e i suoi servizi, Laplink Gold 2008 deve essere installato su tutti i computer che volete collegare. I computer con sistemi operativi meno recenti devono invece utilizzare Laplink Gold 12. Requisiti generici di Sistema per ogni Computer Microsoft Windows XP/Server 2003/Vista (per sistemi operativi meno recenti, si prega di fare riferimento alla documentazione relativa a Laplink Gold 12). Nota: Laplink Gold 2008 è compatibile con le versioni Media Center e Tablet PC di Windows. Ad ogni modo, le versioni di Windows a 64 bit non potranno far funzionare Laplink Gold CPU con 133 MHz o più compatibile con Pentium. Almeno 64 megabyte (MB) di RAM; una memoria più capace generalmente migliora la reattività del sistema. 30 MB di spazio disponibile su hard disk (per un installazione completa). Lettore CD-ROM o DVD. Monitor VGA o di risoluzione superiore. Sono richiesti tastiera e mouse. Inoltre, tutti i requisiti che sussistono per il vostro sistema operativo sostituiscono quelli presenti in questo documento. Per esempio, se il vostro Sistema Operativo richiede 256 MB di RAM, lo stesso varrà per Laplink Gold 2008 quando viene fatto funzionare su tale sistema. Requisiti per la comunicazione via Modem Il setup del Modem in ambiente Windows XP/2003/Vista (con TAPI). Requisiti per la Comunicazione di Rete Per i collegamenti IPX: Protocollo Microsoft compatibile con IPX configurato per un adattatore di rete. Per i collegamenti TCP/IP: Protocollo Microsoft compatibile con TCP/IP configurato per un adattatore di rete.

3 3 Requisiti per la comunicazione ad Accesso Remoto in Rete (Dial-Up Networking) Computer periferico (Guest): Funzione di Accesso Remoto in Rete di Windows (DUN) installata, con una connessione ad Accesso Remoto in Rete a un server di accesso remoto. Computer centrale (Host): Facendo funzionare un programma di server ad accesso remoto (DUN), o essendo accessibile attraverso un server dedicato di accesso remoto che supporta collegamenti entranti di Accesso Remoto in Rete. Requisiti per la Comunicazione via Cavo Per i collegamenti USB: Un cavo USB 2.0 Laplink o un cavo Laplink USB 1.1 più una porta USB su ogni computer. Nota: Un cavo USB 2.0 funzionerà in una porta USB 1.1 ma lo farà a velocità di trasferimento corrispondenti a USB 1.1 cavi Laplink Viole USB 1.1 non sono supportati per Laplink Gold Per i collegamenti seriali: Microsoft Windows XP/Server 2003; un cavo seriale Laplink e una porta seriale RS-232 (COM) su ogni computer. Requisiti per la Comunicazione CAPI 2.0/ISDN Una linea ISDN e un adattatore ISDN con un driver compatibile con CAPI 2.0 su entrambi i capi del collegamento. Requisiti per Conversazione Vocale (devono essere installati su ogni computer) Una scheda audio o un apparato audio, altoparlanti o cuffie, e un microfono (si raccomanda un driver di scheda audio full duplex). Installazione di Laplink Gold Inserite il CD-ROM Laplink Gold 2008 in un lettore CD-ROM o, se avete scaricato Laplink Gold 2008 dal Web, fare doppio clic su LLG2008_IT.exe nella cartella dove avete scaricato Laplink Gold Nota: Se state utilizzando sistemi operativi che non siano Windows XP, Windows Server 2003, o Windows Vista, il file che avete scaricato dovrebbe essere denominato LLG12_IT.exe. Se non lo avete fatto, dovrete scaricare il file corretto. Se la schermata di benvenuto di Laplink Gold 2008 non appare quando si effettua l installazione da un CD-ROM, aprire Windows Explorer e fare doppio clic su Welcome.exe sul CD-ROM Laplink Gold Fare Clic su Installa Laplink Gold, e seguite le istruzioni sullo schermo. Quando richiesto, inserite il vostro numero seriale e date al computer un nome che lo descriva chiaramente. Nota: Se ricevi un errore durante il processo di registrazione di Laplink Gold 2008, puoi visitare questo sito: Puoi anche inviare una al nostro servizio clienti a o chiamare +1 (425) IMPORTANTE: Dovete disinstallare qualsiasi versione precedente di Laplink Gold prima di installare Laplink Gold Quando avviate Laplink Gold 2008, vi sarà data l opportunità di impostare la vostra utenza di Laplink Internet. Se scegliete di non impostare immediatamente la vostra utenza di Laplink Internet, e disattivate il pop-up automatico, potrete impostare la vostra utenza successivamente dall interno di Laplink Gold Dovrete fare ciò per accedere facilmente ad altri computer attraverso Internet e attraverso i Firewall (il primo anno di abbonamento a Laplink Internet è compreso nel prezzo). Per impostare la vostra utenza di Laplink Internet, si prega di fare riferimento a Creazione di Utenze Laplink Internet a pagina 8. Connessione con Laplink Gold 2008 E facile utilizzare Laplink Gold 2008 per collegarsi a un altro computer. A seconda delle risorse disponibili sul vostro computer e del computer a cui volete collegarvi, potete collegarvi utilizzando uno dei seguenti strumenti: Cavo Universal Serial Bus (USB) di Laplink Nota: I cavi Laplink Viole USB 1.1 non sono supportati per Laplink Gold Cavo seriale Laplink (solo per Windows XP e Server 2003) Un collegamento Internet Rete Novell (IPX) Rete TCP/IP Apparato CAPI/ISDN 2.0 Accesso Remoto in rete

4 4 Una volta che vi siete collegati, siete pronti a utilizzare le potenti funzionalità di Laplink Gold 2008: Il Controllo a Distanza vi permette di utilizzare il vostro computer per effettuare operazioni su un altro computer. Il Desktop Remoto vi permette di utilizzare la funzione Desktop Remoto/Servizi del Terminale disponibile su Windows Server 2003, XP Professional, XP Tablet PC, e Vista (Versioni Business, Enterprise, Tablet PC, e Ultimate). Ricordate che questo è un componente opzionale presente in alcune versioni di Windows e potrebbe non essere stato installato in via predefinita. Il Transfermiento dei File vi permette di spostare e copiare i file fra vari computer utilizzando una interfaccia utente a pannello doppio, semplice da usare. La Sincronizzazione File effettuata utilizzando la funzione Agente Xchange semplifica le operazioni ripetitive necessarie per mantenere aggiornati i file quando si utilizzano due o più computer. Potete anche programmare delle sincronizzazioni da eseguire senza sorveglianza. La Sincronizzazione File effettuata utilizzando SmartXchange è il modo di definire con precisione una specifica sincronizzazione da effettuarsi una volta sola. Il Reindirizzamento Stampa vi permette di stampare localmente un documento sito in remoto o di utilizzare una stampante remota per stampare un documento sito in locale. La Conversazione Scritta e la Conversazione Vocale vi permettono di comunicare con altri utenti scambiando messaggi di testo o parlando attraverso il collegamento fra due computer. Nota: L Anti-virus non viene più fornito in questa versione di Laplink Gold. Per informazioni più dettagliate su come collegarsi a un altro computer, vedere Realizzare un Collegamento Opzioni a pagina 7. Ottenere Aiuto Assistenza Tecnica Laplink Opzioni di Assistenza Per problemi tecnici, visitate l Assistenza Tecnica Laplink all indirizzo: Interazione dell Assistenza Remota Con il pieno impegno che Laplink garantisce ai propri clienti, il vostro acquisto di Laplink Gold 2008 vi dà accesso a una interazione gratuita con l assistenza remota, per assistervi nell affrontare qualsiasi problema che possa sorgere durante installazione, registrazione o utilizzo del software. Si noti che al fine di beneficiare di un interazione con l assistenza remota di Laplink Gold 2008, vi viene richiesto di essere in possesso di una versione registrata di Laplink Gold 2008 e di un collegamento Internet funzionante per il PC che richiede assistenza remota. Per fissare un appuntamento con l assistenza remota, contattate il Servizio Clienti Laplink Service ( LAPLINK). L Assistenza Tecnica Laplink si riserva il diritto di elevare di grado le interazioni di assistenza remota, fino al livello di una telefonata con un Rappresentante Laplink. Le richieste di assistenza remota gratuita devono essere inoltrate entro 30 giorni dalla registrazione. Per iniziare: Impostare la Sicurezza e Permettere ad Altri di Collegarsi Una volta installato Laplink Gold 2008, potete stabilire collegamenti uscenti verso altri computer, ma finché non modificate le vostre impostazioni sulla sicurezza, altri computer non possono accedere al vostro a meno di non utilizzare un cavo (come un cavo USB). Per permettere collegamenti in entrata, modificate le impostazioni di sicurezza creando uno o più accessi nella Lista di Log-in, oppure aggiungendo Utenti dal vostro dominio locale di Microsoft o permettendo accesso al pubblico. Potete restringere l accesso agli utenti in base alle necessità, specificando quali utenti possono collegarsi al vostro computer e cosa possono vedere e fare una volta collegati. Il modo più sicuro per permettere collegamenti in entrata è di impostare un accesso protetto da password attraverso la Lista di Log-in. Ad ogni modo, potete anche impostare il vostro computer come un sistema pubblico, aperto a chiunque sia in grado di collegarsi. Collegamenti ad Accesso Controllato Laplink Gold 2008 supporta due diversi modi di permettere l accesso controllato al vostro computer: L Autenticazione di Laplink e l Autenticazione di Microsoft Windows. Possono entrambi essere utilizzati nello stesso momento. L Autenticazione di Laplink implica la creazione di una lista di log-in di nomi utente e password. Una lista di log-in appartiene esclusivamente al computer sul quale è creata e non può essere esportata o condivisa con altri computer Laplink. Le liste di log-in sono il modo migliore per creare accessi sicuri per utenti singoli.

5 5 Per specificare chi può collegarsi al vostro computer utilizzando l Autenticazione di Laplink: 1. Fare clic su Sicurezza nel menu Opzioni. 2. Selezionate l opzione Solo Lista di Log-in (Sistema Protetto), sulla scheda Generale. 3. Fare clic su Lista di Log-in, quindi fare clic su Aggiungi. Comparirà la schermata del Modello di Sicurezza. 4. Selezionate l Autenticazione di Laplink e fare clic su OK. 5. Sulla scheda Generale, digitate il nome di log-in e la password che l utente deve fornire per collegarsi al vostro computer. 6. Su Servizi, selezionate i servizi che volete rendere disponibili all utente, quali Controllo a Distanza, Trasferimento File e Reindirizzamento Stampa. 7. Se avete selezionato il Controllo a Distanza quale servizio disponibile, selezionate le opzioni opportune su Autorizzazioni di Chiusura, per specificare se l utente può cancellare la schermata del vostro computer e disabilitare il mouse e la tastiera del computer. 8. Specificate eventuali ulteriori restrizioni all accesso utente e preferenze sulle schede Sicurezza Cartella e Richiamo del Modem. 9. Fare clic su OK per aggiungere questa persona alla vostra Lista di Login. Un utente Laplink Gold 2008 o Laplink Gold 12 può collegarsi adesso al vostro computer utilizzando il nome di log-in e la password da voi specificata. L Autenticazione di Microsoft Windows è estremamente utile per persone che si trovano su una Rete di Directory Attiva di Windows Questa funzione vi permette di consentire l accesso a utenti della rete, cosicché gli utenti hanno solo bisogno dei loro nomi di rete e password per accedere alle funzioni di Laplink Gold 2008 del vostro computer. Come specificare chi può collegarsi al vostro computer usando l Autenticazione di Microsoft Windows: 1. Fare clic su Sicurezza nel menu Opzioni. 2. Sulla scheda Generale, selezionate l opzione Solo Lista di Log-in (Sistema Protetto). 3. Fare clic sul tasto Lista di Log-in, quindi fare clic su Aggiungi. Comparirà la schermata del Modello di Sicurezza. 4. Selezionate l Autenticazione di Microsoft Windows e fare clic su OK. 5. Sulla scheda Generale, selezionate il vostro dominio dalla lista a tendina dei domini (il vostro dominio attuale verrà selezionato come predefinito). 6. Selezionate gli Utenti dall area degli Utenti del Dominio e fare clic su Aggiungi per spostarli nell area Selezionata. 7. Su Servizi, selezionate i servizi che volete rendere disponibili all utente, quali Controllo a Distanza, Trasferimento File e Reindirizzamento Stampa. 8. Se avete selezionato il Controllo a Distanza quale servizio disponibile, selezionate le opportune opzioni su Autorizzazioni di Chiusura, per specificare se gli utenti possono cancellare la schermata del vostro computer e disabilitare il mouse e la tastiera del computer. 9. Specificate eventuali ulteriori restrizioni all accesso utente e preferenze sulle schede Sicurezza Cartella e Richiamo del Modem. 10. Fare clic su OK per aggiungere gli utenti alla vostra Lista di Log-in. Un utente Laplink Gold può ora collegarsi al vostro computer utilizzando il proprio nome di log-in di rete e la propria password. Collegamenti ad Accesso Pubblico Potete anche aprire il vostro computer a collegamenti attivati da qualsiasi utente Laplink Gold se lo ritenete. Sebbene gli utenti con accessi pubblici non necessitino inserire una password per accedere al vostro computer, voi potete limitare quello che essi possono vedere e fare. Come permettere l accesso pubblico al vostro computer: 1. Dalla barra di accesso Laplink Gold 2008, selezionate Opzioni>Sicurezza. 2. Sulla scheda Generale, fare clic su Chiunque (Sistema Pubblico). 3. Fare clic sul tasto Privilegi di Pubblico dominio. 4. Sulla scheda generale, selezionate i servizi e i privilegi di chiusura che volete concedere agli utenti ad accesso pubblico. 5. Per limitare l accesso pubblico a cartelle e lettori particolari, fare clic sulla scheda Sicurezza della Cartella. 6. Fare clic su OK.

6 6 Collegamento ad un Altro Computer: Opzioni di Collegamento Laplink Gold 2008 vi fornisce una gamma di opzioni per collegarvi ad un altro computer. Per scegliere l opzione adatta, determinate quali sono le risorse disponibili sui computer locale e remoto. Collegamento da un altro Computer Laplink tramite Internet E possibile collegarsi ad Internet sul computer locale? E possibile collegarsi ad Internet sul computer remoto? Collegatevi quindi a un altro computer Laplink tramite Internet nel seguente modo: Sì Sì Utilizzate Collegati su Laplink Internet per collegamenti semplici e sicuri senza il disturbo di dover configurare delle porte o un firewall. No, ma posso collegarmi a una rete che dispone di un collegamento Internet. Sì Utilizzate Collegati tramite Accesso Remoto in Rete (DUN) per accedere a un server di rete e collegarvi tramite il collegamento Internet della rete. Collegamento tramite modem, reti, e cavi Con questa funzione disponibile sul computer locale e questa disponibile sul computer remoto Collegatevi a un altro computer Laplink in questo modo: modem modem Utilizzate Collegati tramite il Modem e accedete al modem sul computer remoto. modem modem e rete Utilizzate Collegati tramite il Modem per collegarvi direttamente al computer remoto e accedere a tutte le risorse di rete disponibili su quel computer. modem rete di modem con un server di accesso Utilizzate Collegati tramite Accesso Remoto in Rete (DUN) per accedere al server di accesso e collegarvi a qualsiasi computer Laplink sulla rete. rete rete Utilizzate Collegati tramite LAN (Rete). seriale (disponibile solo su Windows XP e Server 2003) o porta USB seriale (disponibile solo su Windows XP e Server 2003) o porta USB Nota: Il Servizio di Localizzatore Internet di Laplink (ILS) non è più un opzione di collegamento disponibile. I cavi Laplink Viole USB 1.1 non sono supportati per Laplink Gold Collegate un cavo seriale Laplink o USB Laplink a ogni computer. Il collegamento si avvia automaticamente. Il cavo Belkin USB è anch esso un opzione di USB supportata.

7 7 Collegamento ad un Altro Computer Per utilizzare tutte le funzioni di Laplink Gold 2008, dovete per prima cosa collegarvi a un altro computer che utilizzi anch esso Laplink Gold Aprite la Barra di Shortcut ed effettuate una selezione dalla lista del menù di Collegati Tramite, quindi fornite le informazioni sul collegamento (potete utilizzare Laplink Gold 2008 per collegarvi a computer che utilizzano versioni precedenti di Laplink, ma non tutti i collegamenti e non tutte le funzioni saranno disponibili). IMPORTANTE: Prima di potervi collegare ad un altro computer, entrambi i computer devono star utilizzando una versione di Laplink, e il metodo di collegamento che volete utilizzare (modem, cavo o via rete) deve essere attivo e disponibile. Potreste anche aver bisogno di nome di log-in e password validi per Laplink Gold per collegarvi, a meno che non sia stato attivato l accesso pubblico. Realizzare un Collegamento - Opzioni Il modo in cui il vostro computer si collega ad un altro computer utilizzando Laplink Gold dipende dalle risorse disponibili per i due computer. Determinate quali tipi di collegamenti è in grado di realizzare ciascun computer, quindi selezionate l opzione di collegamento appropriata (vedere la tabella a pagina 6 per un aiuto su come determinare le vostre opzioni di collegamento). Per collegarsi ad un altro computer: 1. Dal menu Collegati Tramite, selezionate un metodo di collegamento: Modem: Utilizzate questo metodo per i collegamenti da modem a modem. Fare clic su Manuale Accedete e digitate le informazioni di accesso per il computer remoto, oppure fare clic su un nome di collegamento preesistente. Fare clic su Accedi. Accesso Remoto in rete (DUN): Utilizzate questo metodo per collegarvi a una rete con un server di accesso remoto utilizzando un modem. Fare clic sul collegamento di Accesso Remoto in Rete che volete utilizzare e scegliete le opzioni adatte di accesso remoto in rete. Fare clic su Accedi per accedere al vostro modem. Una volta collegati, vi sarà richiesto di specificare a quale computer disponibile sulla rete vi volete collegare. LAN (Rete): Utilizzate questo metodo per collegarvi a un computer sulla stessa rete. Scegliete un computer sulla rete facendo clic sul nome del computer. Potete anche collegarvi a un computer digitando il suo indirizzo TCP/IP; fare clic sulla scheda degli Indirizzi TCP/IP, fare clic su Collegati Manualmente, e digitate l indirizzo TCP/IP. Fare clic su OK. Laplink Internet: Utilizzate questo metodo per collegarvi a un altro computer che utilizza Laplink Gold su Internet. Utilizzare questo servizio richiede la creazione di un utenza Laplink Internet. Nota: Vedere le ulteriori informazioni sui collegamenti tramite Internet Laplink nella prossima sezione. Cavo (USB, Seriale): Utilizzate questo metodo per computer collegati per mezzo di uno dei cavi Laplink. Il computer collegato al vostro computer via cavo è elencato sulla lista dei Collegamenti. Fare clic sul nome del computer e fare clic su OK. Nota: Vedere ulteriori informazioni su come collegarsi via cavo nella sezione a pagina Dalla lista dei computer disponibili, fare clic su quello a cui volete collegarvi. 3. Su Servizi, selezionate i servizi che volete aprire quando vi collegate (dovete selezionare almeno un servizio). 4. Fare clic su OK 5. Se richiesto, digitate il vostro nome di log-in e la vostra password Laplink Gold. Il collegamento è stabilito, e i servizi che avete selezionato sono aperti se il computer remoto è configurato per permettervi di accedere a tali servizi.

8 8 Collegamento tramite Laplink Internet Collegamento tramite un Firewall Laplink Internet garantisce collegamenti sicuri e non richiede speciali configurazioni di firewall. Per utilizzare Laplink Internet, dovete per prima cosa creare un utenza sul server di Laplink Internet (il primo anno di abbonamento a Laplink Internet è compreso nel prezzo). Una volta fatto questo, sarete in grado di effettuare il log-in da qualsiasi computer Laplink Gold e vedere qualunque altro dei vostri computer che disponga di utenze Laplink Internet. Questo vale a patto che questi computer utilizzino Laplink Gold e siano al momento in linea e disponibil ad effettuare collegamenti. Creazione di utenze Laplink Internet Per creare un utenza Laplink Internet per il primo computer: 1. Potete impostare la vostra utenza Laplink Internet dalla finestra di dialogo a pop-up che appare automaticamente quando lanciate Laplink Gold 2008 per la prima volta. E sufficiente fare clic su Sì e seguire le istruzioni riportate. Nota: Se scegliete di non impostare la vostra utenza Laplink Internet in questo momento, potete successivamente andare sul menu Opzioni, quindi su Opzioni di Laplink Internet. Potete disattivare o attivare il Servizio di Laplink Internet da questa schermata. 2. Inserite il Nome utente e la Password per la vostra utenza di Laplink Internet. Nota: Il vostro Nome utente e la vostra Password per Laplink Internet possono essere diversi dal vostro Nome utente e dalla vostra Password per la Lista di Log-in di Laplink Gold IMPORTANTE: Ora dovrete associare il/gli ulteriore/i computer a cui volete collegarvi utilizzando Laplink Gold Per aggiungere un/degli ulteriore/i computer a cui volete collegarvi: 1. Avviate Laplink Gold 2008 sul computer che volete aggiungere. 2. Fare clic su Sì nella finestra di dialogo pop-up che appare automaticamente chiedendovi se volete registrarvi con Laplink Internet. Nota: se scegliete di non associare ulteriori utenti alla vostra utenza di Laplink Internet quando impostate per la prima volta Laplink Gold 2008 su un PC, potete successivamente andare sul menu Opzioni, quindi su Opzioni di Laplink Internet. 3. Sarete presentati con una finestra. 4. Inserite il vostro Nome utente e la vostra Password oltre a un nome che descriva il PC utilizzato (questo è il nome che apparirà nella finestra di dialogo delle Opzioni di Laplink Internet). 5. Fare clic su Invia. Potete ora collegarvi ai e dai computer associati alla vostra utenza utilizzando il Servizio Laplink Internet. Collegamento via Cavo IMPORTANTE: Prima di collegare i computer che utilizzano Laplink Gold 2008 per mezzo di cavi, dovreste installare Laplink Gold 2008 su entrambi i computer. 1. Scegliete il tipo di cavo seriale o USB in base ai cavi e alle porte a voi disponibili e al sistema operativo che funziona su ciascuna macchina. Le porte sono i connettori a cui collegate i cavi e le periferiche (quali stampanti e modem esterni). Consultate la documentazione su Windows Gestione Apparati di ogni computer per accertare quali tipi di porte sono disponibili sui computer che volete collegare. Nota: Per un collegamento con cavo seriale o USB, utilizzate un cavo Laplink. I cavi Laplink sono disponibili su o chiamando 1 (800) LAPLINK. Se vi è disponibile più di un tipo di porta per cavo, ricordate che la USB è la più veloce. Un cavo USB può trasferire dati oltre 500 volte più velocemente di un cavo seriale. Mentre collegate un cavo USB a qualsiasi periferica che accorpa una hub a cui possono essere collegati altri apparati, vi raccomandiamo di inserire il cavo USB direttamente nel computer. 2. Una volta deciso che tipo di collegamento cavi utilizzerete, collegate un cavo Laplink a ogni computer. Collegate un cavo seriale Laplink a una porta seriale su ogni computer o un cavo Laplink USB a una porta USB o un apparato hub USB ad ogni computer. Nota: Il cavo Belkin USB è anch esso un opzione di USB supportata, tramite l uso dei driver Laplink inclusi nella fornitura.. L opzione cavo seriale è disponibile solamente su Windows XP e Server I cavi Laplink Viole USB 1.1 non sono supportati per Laplink Gold 2008.

9 9 3. Avvio di Laplink Gold 2008 Quando lanciate Laplink Gold 2008 su due computer collegati da un cavo, Laplink Gold 2008 collega i computer automaticamente. Se necessario, potete anche aprire un collegamento cavi a un altro computer per via manuale. Per collegarsi manualmente a un altro computer via cavo: a. Andate all Opzione Collegati Tramite sul menù della Barra di Shortcut. b. Selezionate Collegati Tramite > Cavo (USB, Seriale): c. Nella lista dei Collegamenti, selezionate il nome del computer a cui volete collegarvi. d. Su Servizi, selezionate i servizi che volete utilizzare. e. Fare clic su OK 4. Assicuratevi che l apposita porta (seriale o USB) sia abilitata in Laplink Gold 2008 su entrambi i computer. Per abilitare una porta su un computer, fare clic su Opzioni sul menu principale, quindi fare clic su Impostazione Porta. Nelle Impostazioni Porta, evidenziate la porta che volete abilitare, quindi contrassegnate la casella Abilita Porta. Una volta che avete collegato i due computer potete quindi utilizzare le altre funzioni e possibilità offerte da Laplink Gold Attività della Sessione Controllo a Distanza e Desktop Remoto: Controllo del Computer Remoto Laplink Gold 2008 offre due opzioni di Controllo a Distanza che vi permettono di utilizzare il vostro computer per svolgere attività su un altro computer, identificato come computer Centrale ( Host ) Laplink: Controllo a Distanza e Desktop Remoto di Laplink. Il Controllo a Distanza Laplink vi permette di collegarvi a qualsiasi sistema Centrale di Laplink, ivi comprese versioni precedenti all attuale. IMPORTANTE: Le edizioni Tablet PC di Windows non possono far funzionare il Controllo a Distanza; ossia, non possono essere controllate dal Controllo a Distanza. Esse possono controllare da remoto altri PC con il Controllo a Distanza installato. Il Desktop Remoto è un servizio di Windows che viene integrato su Laplink Gold 2008.Può essere utilizzato per collegarsi da qualsiasi sistema remoto di Laplink Gold ma è disponibile SOLO quando ci si collega a computer centrali su cui girano Laplink Gold 12 o Gold 2008 con Windows XP Professional, Windows XP Tablet PC, Windows Vista (Versioni Business, Business, Enterprise, Tablet PC, e Ultimate) o Windows 2003 Server con servizi di terminale installati e funzionanti. Sul computer centrale, Windows deve essere configurato in modo da consentire collegamenti di tipo Desktop Remoto. Vi preghiamo di fare riferimento all Assistenza e Aiuto di Windows sul sito web dell assistenza Microsoft per avere dettagli su come configurare il Desktop Remoto. Trasferimento dei File Questa funzione permette di trasmettere un numero qualsiasi di file e cartelle fra i due computer Laplink. Vi sono alcuni casi in cui potreste non voler trasmettere un file, come nel caso della copiatura della vecchia versione di un file in una versione più nuova. Nella finestra Spostamento, mostrata di seguito, potete vedere le opzioni fra cui potete scegliere. Le funzioni di trasferimento file di Laplink Gold 2008 vi permettono di spostare file fra vari computer.

10 10 Quando trascinate un file da una finestra a un altra, vedrete questa finestra di dialogo: Sincronizzazione dell Agente Xchange Potete anche mantenere la sincronizzazione fra computer di file presenti in determinate cartelle utilizzando la funzione SmartXchange. Si può accedere a questa funzione aprendo un collegamento di Trasferimento File, selezionando le cartelle da sincronizzare in ciascuna delle parti, quindi facendo clic sul menù SyncTools, e poi su SmartXchange. Utilizzando SmartXchange, potete adesso sincronizzare due cartelle su base una-tantum, cosicché entrambi i computer disporranno della versione più nuova di tutti i file contenuti in quelle cartelle. Occorre fare attenzione quando si esegue questa funzione, in modo da assicurarsi che non si sovrascrivano per errore file che on volete sovrascrivere. Per informazioni sull Agente Xchange, che vi permette di impostare sincronizzazioni su base ricorrente, vedete la seguente sezione Sincronizzazione dell Agente Xchange. Gli Agenti Xchange automatizzano e conservano la funzionalità di SmartXchange. Per impostare un Agente Xchange, aprite un collegamento verso un altro computer, scegliere le coppie di cartelle da sincronizzare, quindi previsualizzate e realizzate la sincronizzazione. Dopo aver lavorato sui file in uno qualsiasi dei computer, mettete in funzione l agente salvato e aggiornate le copie meno recenti dei file in maniera automatica. Potete mettere in funzione un agente facendo due volte clic sulla sua icona di shortcut o programmandolo per una sua attivazione non sorvegliata.

11 11 Reindirizzamento Stampa Conversazione Scritta e Conversazione Vocale Potete verificare se un file sarà stampato su una stampante remota o locale a prescindere dal fatto che il file risieda sul computer locale o su quello remoto. Ciò vi permette di stampare dove state lavorando al momento (in locale) oppure su una stampante collegata all altro computer (in remoto). La Conversazione Scritta e la Conversazione Vocale vi permettono di comunicare con qualcuno che si trova all altro capo del vostro collegamento Laplink, tramite testo (digitando) o voce (come se foste al telefono).

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Remote Administrator v2.2

Remote Administrator v2.2 Remote Administrator v2.2 Radmin è il software più veloce per il controllo remoto. È ideale per l assistenza helpdesk e per la gestione dei network. Ultimo aggiornamento: 23 June 2005 Sito Web: www.radmin.com

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0 Sottotitolo Pagina 2 di 14 Un doppio clic sull icona per avviare il programma. DiKe Pagina 3 di 14 Questa è la pagina principale del programma DiKe,

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli