RAS (Sistema di Amministrazione Remota) MANUALE UTENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RAS (Sistema di Amministrazione Remota) MANUALE UTENTE"

Transcript

1

2 RAS (Sistema di Amministrazione Remota) MANUALE UTENTE

3 Manuale utente Le informazioni contenute nel presente manuale sono da ritenersi accurate al momento della pubblicazione. ADEMCO Video non si assume responsabilità alcuna per problemi derivanti dall'uso del suddetto apparecchio. Le informazioni ivi contenute sono soggette a modifiche senza preavviso. Revisioni o nuove edizioni della presente pubblicazione potrebbero essere diffuse per integrare tali modifiche. ii

4 Remote Administration System Indice Capitolo 1 Cenni generali Contenuto del manuale Cenni generali Funzionalità di RAS Informazioni sul prodotto... 2 Capitolo 2 Installazione e funzionamento Procedure d'installazione Procedure di funzionamento... 4 Capitolo 3 RAS Admin Descrizione Funzioni di RAS Admin... 7 Capitolo 4 RAS Watch Descrizione Funzioni di RAS Watch Capitolo 5 RAS Search Descrizione Ricerca di riprese fotografiche Ricerca evento Altre funzioni Appendice Player MiniBank automatico iii

5

6 Remote Administration System Capitolo 1 Cenni generali 1.1 Contenuto del manuale Il presente manuale descrive le procedure per l'utilizzo del software Remote Administration System (RAS, Sistema di amministrazione remota) progettato per il videoregistratore digitale (DVR). 1.2 Cenni generali RAS è costituito dai seguenti programmi RAS Admin (amministrazione), RAS Watch e RAS Search. RAS Admin: programma di amministrazione principale RAS Watch: programma di sorveglianza in remoto RAS Search: programma di ricerca in remoto È possibile selezionare ciascun programma dalla barra delle applicazioni di Windows o dall'interfaccia utente grafica (GUI, Graphical User Interface) a tre pulsanti. 1.3 Funzionalità di RAS Il programma RAS è il software integrato che controlla la gestione del sistema, il monitoraggio dei video e la riproduzione delle immagini di più DVR remoti. RAS fornisce le seguenti funzionalità: Controllo e creazione di report sullo stato del DVR remoto Notifica del rilevamento dell'evento da siti remoti Monitoraggio remoto delle immagini delle videocamere live Ricerca di riprese fotografiche e di eventi delle immagini registrate Aggiornamenti software e programmazione del sistema in remoto 1

7 Manuale utente 1.4 Informazioni sul prodotto Componenti del prodotto Manuale utente (questo documento) Software e manuale utente RAS in più lingue (su CD-ROM) Requisiti di sistema Sistema: operativo: Microsoft Windows 98, Microsoft Windows ME o Microsoft Windows 2000 CPU: Intel Pentium II (Celeron) 266 MHz o superiore RAM: 64 MB o superiore VGA: AGP, RAM video 8 MB o superiore, 800x600, 16,8 milioni di colori (24 bpp) o superiore 2

8 Remote Administration System Capitolo 2 Installazione e funzionamento 2.1 Procedure d'installazione ATTENZIONE: se è già installata una versione precedente del software RAS sul proprio computer, prima è necessario disinstallarla. NOTA: dal menu Start di Windows, selezionare Impostazioni, quindi Pannello di controllo. Fare doppio clic su Risparmio energia per richiamare la finestra di dialogo Proprietà - Risparmio energia. Selezionare Mai per le opzioni Spegni il monitor e Disattiva i dischi rigidi. 1. Inserire il CD d'installazione. 2. Eseguire il file Setup.exe. 3. Quando viene visualizzata la seguente finestra di dialogo, fare clic su Next. 4. Fare clic su Install. 3

9 Manuale utente 5. Assicurarsi di selezionare l'opzione Yes, restart the computer now, quindi fare clic su Finish per consentire il riavvio del sistema. Tale operazione termina il processo d'installazione. 2.2 Procedure di funzionamento Dopo l'installazione del software RAS, sul desktop sarà presente l'icona IRAS Server. Eseguire il programma RAS facendo doppio clic sull'icona. Viene visualizzata la finestra del programma d'amministrazione, RAS Admin. Per attivare uno degli altri programmi tramite l'interfaccia utente grafica (GUI) a tre pulsanti, fare clic con il pulsante destro del mouse quando il cursore è sulla parte superiore dell'interfaccia utente principale visualizzata. Di seguito viene mostrata la casella degli strumenti a 3 pulsanti. Ciascun'icona, a partire da sinistra, rappresenta RAS Admin, RAS Watch e RAS Search. Per uscire e chiudere il programma RAS, fare clic su. 4

10 Remote Administration System Capitolo 3 RAS Admin 3.1 Descrizione RAS Admin, il software d'amministrazione principale di RAS fornisce funzioni per la creazione di report, compresi un report di stato del sistema e una ricerca in tempo reale, una ricerca nei log degli eventi e di sistema e consente la programmazione dei DVR remoti. L'interfaccia utente grafica (GUI) di RAS Admin è mostrata di seguito; la descrizione di ciascuna sezione dell'interfaccia stessa è riportata di seguito. Pulsante Impostazioni locali: consente la programmazione di RAS Admin. Pulsante Log sistema: visualizza i log di sistema. Elenco siti remoti: visualizza l'elenco dei siti remoti registrati in RAS Admin. Pulsanti funzione: comprende il pulsante Connetti, i pulsanti dei programmi Watch e Search, i pulsanti Impostazioni, Log sistema, Log evento per un sito remoto. Pulsante Chiudi: chiude il programma RAS. Finestra di stato: visualizza lo stato dei DVR remoti correntemente connessi (rilevamento evento, uscita allarme, verifica del sistema, periodo di registrazione e informazioni sulla versione). Pulsanti Processo batch: comprende i pulsanti Impostazione processo batch e Log processo batch. 5

11 Manuale utente Finestra informazioni processo batch: visualizza le informazioni del processo batch corrente. Pulsanti Evento emergenza: comprende il pulsante Report emergenza e i pulsanti dei programmi Watch e Search. Elenco eventi emergenza: visualizza l'evento/gli eventi richiamati da un singolo sito remoto (solo connessione LAN). La descrizione delle icone degli eventi e il relativo significato è riportata di seguito: : Evento normale : Evento d'emergenza (programmato per la notifica al DVR remoto) : Rilevamento movimento : Perdita video : Ingresso allarme : Input testo NOTA: secondo le specifiche del DVR remoto, la notifica dell'evento per la funzione Input testo può non essere supportata. 6

12 Remote Administration System 3.2 Funzioni di RAS Admin Pulsante Impostazioni locali Inizia la programmazione per le operazioni di sistema e la configurazione dei siti remoti. Sistema Imposta il formato data/ora per RAS, le informazioni sulla connessione di accesso remoto via modem, la password di sistema e le opzioni di visualizzazione. Formato Data/Ora: imposta il formato data/ora. Accesso remoto: selezionare Utilizza modem se si desidera utilizzare il modem interno o un modem esterno per l'accesso remoto. Opzioni di protezione: se è richiesta una conferma tramite password, imposta la password Prima dell'impostazione, Prima dell'avvio o Prima della chiusura di RAS. Fare clic sul pulsante Modifica per modificare la password. La password può contenere al massimo 8 cifre o caratteri alfabetici. Opzioni di visualizzazione: imposta l'accelerazione della visualizzazione. Nessuno: l'accelerazione della visualizzazione non viene utilizzata. Normale: utilizza l'accelerazione della visualizzazione (DirectX). Completo: utilizza l'accelerazione della visualizzazione (Memoria video DirectX). NOTA: secondo le specifiche del proprio PC, l'immagine può non essere visualizzata in modo appropriato. In tal caso, ridurre il livello delle opzioni di visualizzazione. 7

13 Manuale utente Siti remoti Configura l'elenco delle connessioni per l'accesso remoto. Aggiungi: fare clic sul pulsante Aggiungi, quindi immettere le informazioni del sito remoto da registrare. Immettere il nome del sito e l'indirizzo IP del sito remoto (numero telefonico del modem per la connessione di accesso remoto), forniti dall'amministratore di rete. Se l'utente ha immesso un ID utente e una password per l'accesso remoto al sito, la connessione al sito sarà automatica, cioè, non sarà visualizzata la finestra di dialogo richiedente una password. NOTA: è possibile immettere fino a 32 caratteri per il nome del sito e il numero telefonico e fino a otto caratteri per la password. NOTA: secondo la versione del software RAS, è possibile disabilitare la casella accanto a ID utente. 8

14 Remote Administration System Per una gestione efficace di più siti remoti, è consigliabile assegnare il sito a un Gruppo di riferimento. Fare clic sul pulsante Aggiungi per creare un nuovo gruppo di riferimento. Viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi nuovo gruppo. Immettere un nome per il gruppo da registrare, quindi fare clic sul pulsante OK. Modifica: selezionare il gruppo o il sito da modificare, quindi fare clic sul pulsante Modifica, e infine cambiare le informazioni sul sito. Rimuovi: selezionare il gruppo o il sito da rimuovere, quindi fare clic sul pulsante Rimuovi. Pulsante Log sistema Visualizza il log di sistema, il log dei processi batch e le informazioni del log relative agli eventi d'emergenza che corrispondono ai criteri di ricerca. Sistema Visualizza le informazioni del log di sistema di RAS. Se l'utente imposta il periodo interessato e fa clic sul pulsante Trova, vengono visualizzate nell'elenco le voci dei log di sistema relative a quel periodo. Da: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca dal primo log di sistema. Se si desidera una data/ora d'inizio specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. A: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca fino all'ultimo log di sistema. Se si desidera una data/ora finale specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. Trova: visualizza le voci dei log di sistema relative al periodo prefissato. 9

15 Manuale utente Salva: salva le informazioni del log in un file di testo. Stampa: esegue la stampa delle informazioni relative al log. Chiudi: chiude la finestra di dialogo Log. Log processo batch Visualizza le informazioni dei log dei processi batch di RAS. Se l'utente imposta il periodo interessato e fa clic sul pulsante Trova, vengono visualizzate nell'elenco le voci dei log dei processi batch relative a quel periodo. Da: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca dal primo log di sistema. Se si desidera una data/ora d'inizio specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. A: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca fino all'ultimo log di sistema. Se si desidera una data/ora finale specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. Trova: visualizza le voci dei log di sistema relative al periodo prefissato. Salva: salva le informazioni del log in un file di testo. Stampa: esegue la stampa delle informazioni relative al log. Chiudi: chiude la finestra di dialogo Log. 10

16 Remote Administration System Log Evento emergenza Visualizza le informazioni dei log relative agli eventi d'emergenza richiamati da siti remoti. Se l'utente imposta il periodo interessato e fa clic sul pulsante Trova, vengono visualizzate nell'elenco le voci dei log d'emergenza relative a quel periodo. Da: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca dal primo log degli eventi d'emergenza. Se si desidera una data/ora d'inizio specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. A: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca fino all'ultimo log degli eventi d'emergenza. Se si desidera una data/ora finale specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. Trova: visualizza le voci dei log degli eventi d'emergenza relative al periodo prefissato. Salva: salva le informazioni del log in un file di testo. Stampa: esegue la stampa delle informazioni relative al log. Chiudi: chiude la finestra di dialogo Log. 11

17 Manuale utente Pulsanti funzione Pulsante Connetti Selezionare il sito desiderato a cui connettersi dall'elenco dei siti remoti, quindi fare clic sul pulsante Connetti per iniziare la connessione (se richiesto) e infine visualizzare lo stato del sistema connesso. Se l'utente intende collegarsi a un sito diverso, disconnettersi dal sistema corrente, disattivando il pulsante Connetti, facendo clic su di esso. Pulsanti Watch/Search / Attiva i programmi RAS Watch o RAS Search. Selezionare il sito dall'elenco dei siti remoti, quindi fare clic sul pulsante Watch o Search per eseguire i programmi relativi. Il sito selezionato sarà connesso direttamente. NOTA: facendo clic sul pulsante Watch o Search, quando non vi sono siti selezionati nell'elenco dei siti remoti, si esegue solo il programma ma non si effettua la connessione a un sito. Pulsante Impostazioni Consente di modificare la programmazione del DVR remoto. NOTA: per dettagli relativi alla programmazione e alla configurazione di sistema, consultare il manuale di ciascun DVR remoto pertinente. NOTA: la finestra di dialogo Impostazione zona rilevamento movimento della configurazione del DVR remoto è come segue. : Attiva l'area obiettivo per la zona di rilevamento del movimento. : Disattiva l'area obiettivo dalla zona di rilevamento del movimento. : Trascinando con il mouse, seleziona il/i blocco/hi per la zona di rilevamento del movimento. : Seleziona blocchi di forma rettangolare per la zona di rilevamento del movimento. : Seleziona tutti i blocchi per la zona di rilevamento del movimento. 12

18 Remote Administration System NOTA: per impostare la zona di rilevamento del movimento, selezionare prima il pulsante modalità o. Quindi selezionare l'area da attivare o disattivare tramite uno dei tre strumenti ATTENZIONE: quando si usa un modem per la connessione remota, sarà terminata la connessione attiva di RAS Watch se si inizia l'impostazione della zona di rilevamento del movimento. Dopo aver impostato il rilevamento del movimento, connettersi nuovamente al sito obiettivo. Pulsante Log sistema Visualizza le informazioni del log di sistema di un DVR remoto. Se l'utente imposta il periodo interessato e fa clic sul pulsante Trova, vengono visualizzate nell'elenco le voci dei log di sistema relative a quel periodo. È possibile visualizzare complessivamente 100 risultati dell'elenco alla volta, per visualizzare i risultati successivi fare clic sul pulsante (Succ.). Da: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca dal primo log di sistema remoto. Se si desidera una data/ora d'inizio specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. A: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca fino all'ultimo log di sistema remoto. Se si desidera una data/ora finale specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. Trova: visualizza le voci dei log del sistema remoti relative al periodo prefissato. (Prima): si sposta alla prima pagina delle voci dei log trovate. (Precedente): si sposta alla pagina precedente. (Successiva): si sposta alla pagina successiva. (Ultima): si sposta all'ultima pagina delle voci dei log trovate. Salva: salva le informazioni del log in un file di testo. Stampa: esegue la stampa delle informazioni relative al log. Chiudi: chiude la finestra di dialogo log. 13

19 Manuale utente Pulsante Log evento Visualizza le informazioni del log evento di un DVR remoto. Se l'utente imposta il periodo interessato e fa clic sul pulsante Trova, vengono visualizzate nell'elenco le voci dei log evento relative a quel periodo. È possibile visualizzare complessivamente 100 risultati dell'elenco alla volta, per visualizzare i risultati successivi fare clic sul pulsante (Succ.). Da: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca dal primo log degli eventi remoto. Se si desidera una data/ora d'inizio specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. A: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca fino all'ultimo log degli eventi remoto. Se si desidera una data/ora finale specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. Trova: visualizza le voci dei log degli eventi remoti relative al periodo prefissato. (Prima): si sposta alla prima pagina delle voci dei log trovate. (Precedente): si sposta alla pagina precedente. (Successiva): si sposta alla pagina successiva. (Ultima): si sposta all'ultima pagina delle voci dei log trovate. Salva: salva le informazioni del log in un file di testo. Stampa: esegue la stampa delle informazioni relative al log. Chiudi: chiude la finestra di dialogo log. 14

20 Remote Administration System Finestra di stato per i siti remoti Evento Visualizza gli eventi rilevati dal rilevatore del movimento interno, dal sensore esterno o dalla transazione di input di testo. La visualizzazione dello stato del rilevamento dell'evento proseguirà durante il tempo di pausa prefissato per la registrazione dipendente dall'evento. Le icone di ciascuno stato sono le seguenti: Rilevamento evento: Nessun rilevamento evento: Evento disattivato: (Rilevamento movimento, Sensore, Input testo) NOTA: secondo le specifiche del DVR remoto, il rilevamento dell'evento per la funzione Input testo può non essere supportata. Uscita allarme Visualizza lo stato dell'uscita allarme. Uscita allarme: Nessuna uscita allarme: Verifica sistema Visualizza le funzioni di stato della videocamera, dell'allarme e della registrazione del DVR remoto. Le icone di ciascuno stato sono le seguenti: Normale: (Videocamera, Allarme, Registrazione) Irregolare: Verifica sistema disattivata: Periodo di registrazione Visualizza il periodo di registrazione. Le parentesi accanto alle informazioni del periodo di registrazione mostrano la modalità operativa del DVR remoto (Registrazione o Riproduzione). NOTA: se il DVR è in modalità di riproduzione, tutte le icone saranno disattivate. Versione Visualizza le informazioni sulla versione dell'hardware (prime 2 cifre) e del software (ultime 2 cifre). 15

21 Manuale utente Pulsante Impostazione processo batch Imposta il processo batch della verifica di sistema, dell'aggiornamento e della configurazione remoti per più siti remoti. Verifica sistema Imposta il processo della verifica di sistema per i siti remoti. Prima, selezionare il sito remoto da verificare nel campo Siti remoti registrati, quindi aggiungerlo ai Siti remoti obiettivo facendo clic sul pulsante Aggiungi. Infine, fare clic sul pulsante Verificare adesso il sistema per iniziare il processo di verifica del sistema dei siti remoti obiettivo. Aggiungi: aggiunge il sito selezionato in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Aggiungi tutto: aggiunge tutti i siti in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Rimuovi: rimuove il sito selezionato dai Siti remoti obiettivo. Rimuovi tutto: rimuove tutti i siti dai Siti remoti obiettivo. Verificare adesso il sistema: verifica il/i sistema/i del/i sito/i remoto/i obiettivo. 16

22 Remote Administration System Aggiornamento Imposta il processo d'aggiornamento remoto per i siti remoti. Prima, selezionare il sito remoto da aggiornare nel campo Siti remoti registrati, quindi aggiungerlo ai Siti remoti obiettivo facendo clic sul pulsante Aggiungi. Infine, fare clic sul pulsante Eseguire adesso l'aggiornamento per iniziare il processo d'aggiornamento remoto dei siti remoti obiettivo. Aggiungi: aggiunge il sito selezionato in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Aggiungi tutto: aggiunge tutti i siti in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Rimuovi: rimuove il sito selezionato dai Siti remoti obiettivo. Rimuovi tutto: rimuove tutti i siti dai Siti remoti obiettivo. Eseguire adesso l'aggiornamento: aggiorna il software del/i sito/i remoto/i obiettivo. 17

23 Manuale utente mpostazioni Imposta il processo di configurazione remota per i siti remoti. Prima, selezionare il sito remoto da configurare nel campo Siti remoti registrati, quindi aggiungerlo ai Siti remoti obiettivo facendo clic sul pulsante Aggiungi. Infine, fare clic su Eseguire adesso la configurazione per iniziare il processo di configurazione remota dei siti remoti obiettivo. Aggiungi: aggiunge il sito selezionato in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Aggiungi tutto: aggiunge tutti i siti in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Rimuovi: rimuove il sito selezionato dai Siti remoti obiettivo. Rimuovi tutto: rimuove tutti i siti dai Siti remoti obiettivo. Eseguire adesso la configurazione: configura il/i sito/i remoto/i obiettivo. 18

24 Remote Administration System Capitolo 4 RAS Watch 4.1 Descrizione RAS Watch è un software di sorveglianza in remoto potente e affidabile, che fornisce funzioni di monitoraggio remoto per le immagini video in tempo reale da un singolo sito o da più siti. Inoltre, quando gli eventi vengono rilevati in un sito remoto, RAS Watch visualizza le informazioni dell'evento e consente all'utente di accedere al sito remoto direttamente per cercare le immagini associate all'evento stesso. L'interfaccia utente grafica (GUI) di RAS Watch è mostrata di seguito; la descrizione di ciascuna sezione dell'interfaccia stessa è riportata di seguito. Schermata di monitoraggio: visualizza le immagini delle videocamere selezionate. NOTA: visualizza Riproduzione sullo schermo mentre il DVR remoto è in modalità di riproduzione (modalità Simplex) e Nessun video quando il DVR remoto non ha un video in ingresso. Pulsante Chiudi: chiude il programma RAS Watch. Pulsante Siti remoti: seleziona i siti remoti a cui connettersi. Pulsante Connessione: abilita la connessione coi siti remoti. Pulsanti Videocamere: seleziona le videocamere da visualizzare. 19

25 Manuale utente Pulsanti Modalità schermo: consente la selezione della visualizzazione singola, quadrupla, 3x3 o 4x4. Pulsante Utilità: abilita vari programmi d'utilità di RAS Watch. Pulsante Regolazione immagine: consente la regolazione delle immagini visualizzate (contrasto, luminosità, saturazione e colore). Controllo PTZ: controlla la panoramica, l'inclinazione e lo zoom della videocamera del sito remoto. NOTA: secondo le specifiche del DVR remoto, tale funzione può non essere supportata. Elenco eventi: visualizza i log degli eventi di un DVR remoto. 4.2 Funzioni di RAS Watch Pulsanti Siti remoti/connessione Selezione dei siti remoti Fare clic sul pulsante Siti remoti per visualizzare l'elenco dei preferiti e dei siti remoti disponibili, quindi selezionare quello desiderato e connettersi facendo clic sul pulsante Connessione diretto. Connessione al sito Fare clic sul pulsante Connessione per iniziare la connessione di rete al sito remoto selezionato. Se la password non è stata salvata in RAS Admin, viene visualizzata la finestra di dialogo Login seguente. Immettere la password del DVR remoto. NOTA: se la connessione al DVR remoto non richiede alcuna password (ad esempio, login come ospite), selezionare l'opzione Nessuna password quando si effettua la registrazione del sito remoto in RAS Admin. 20

26 Remote Administration System Pulsanti Videocamere Abilita la selezione delle videocamere da visualizzare dal sito remoto. Pulsanti Modalità schermo Per selezionare la modalità dello schermo, fare clic su uno dei quattro pulsanti. Modalità schermo singolo Per visualizzare un'immagine specifica in modalità schermo singolo, spostare il cursore sull'immagine desiderata, quindi fare doppio clic con il pulsante sinistro del mouse su di essa. Ritorno alla modalità schermo precedente Per tornare alla modalità schermo visualizzata precedentemente, da quella a schermo singolo, fare doppio clic con il pulsante sinistro del mouse nella finestra di monitoraggio. Pulsanti Utilità Connessione automatica Quando viene premuto tale pulsante (selezionato), tutti gli eventi rilevati nel sito remoto saranno in connessione automatica con un'ubicazione di monitoraggio remoto (anche eseguendo il software RAS). NOTA: quando è attiva la connessione automatica non è possibile selezionare i pulsanti Sequenziazione automatica e Impostazioni. Sequenziazione automatica Quando viene premuto tale pulsante (selezionato), RAS si connette in sequenza ai siti registrati, consentendo la connessione a più di un sito remoto. NOTA: quando è attiva la sequenziazione automatica non è possibile selezionare i pulsanti Connessione automatica e Impostazioni. Impostazioni Esegue un programma di configurazione per RAS Watch. Il pulsante Impostazioni è disabilitato quando RAS Watch si connette a un sito remoto. Disconnettere tutte le connessioni correnti, quindi fare clic sul pulsante Impostazioni per visualizzare la finestra di dialogo Impostazioni - Sorveglia. Impostare le informazioni relative ai Preferiti e alla Sequenziazione automatica. 21

27 Manuale utente L'elenco di connessioni definito dall'utente è rappresentato dai Preferiti, una voce di tale elenco associa più siti remoti, così che sia possibile controllarli contemporaneamente tramite un'unica connessione. Aggiungere un nuovo Preferito, quindi assegnare un'ubicazione e un nome a ciascuno di essi. È possibile controllare fino a 16 videocamere, se ciascuna di queste è assegnata a un'ubicazione diversa. Aggiungi: aggiunge un nuovo Preferito. Modifica: modifica il nome del Preferito selezionato. Rimuovi: rimuove il Preferito selezionato. NOTA: l'elenco Preferiti non disponibile per le connessioni via modem. 22

28 Remote Administration System Aggiungi: aggiunge il sito selezionato in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Aggiungi tutto: aggiunge tutti i siti in Siti remoti registrati ai Siti remoti obiettivo. Rimuovi: rimuove il sito selezionato dai Siti remoti obiettivo. Rimuovi tutto: rimuove tutti i siti dai Siti remoti obiettivo. Tempo pausa sequenza: specifica il tempo di pausa della sequenza per ciascuna connessione. NOTA: la sequenziazione automatica non disponibile per le connessioni via modem. Pulsante Regolazione immagine Luminosità/Contrasto/Saturazione/Colore Facendo clic sulle icone di riferimento è possibile regolare la luminosità, il contrasto, la saturazione ed il colore. Facendo clic sull'icona Annulla vengono annullate le operazioni di elaborazione dell'immagine e si ricarica l'immagine originale. NOTA: è importante effettuare la regolazione dell'immagine in modo appropriato. Tali regolazioni non possono essere effettuate per immagini registrate in modo non appropriato. NOTA: secondo le specifiche del DVR remoto, tale funzione può non essere supportata. NOTA: la regolazione dell'immagine da un sito remoto può essere effettuata esclusivamente dell'amministratore. Controllo PTZ Panoramica/Inclinazione/Zoom Selezionare la videocamera PTZ del sito remoto e controllare la panoramica, l'inclinazione e lo zoom. NOTA: secondo le specifiche del DVR remoto, tale funzione può non essere supportata. 23

29 Manuale utente NOTA: il controllo PTZ da un sito remoto può essere effettuato esclusivamente dell'amministratore. 24

30 Remote Administration System Capitolo 5 RAS Search 5.1 Descrizione RAS Search è un software di ricerca in remoto che cerca le immagini registrate sui DVR remoti e riproduce le immagini trovate. Oltre alla ricerca di riprese fotografiche, le funzioni di riproduzione e ricerca degli eventi, RAS Search fornisce funzioni aggiuntive che comprendono lo zoom e l'interpolazione dell'immagine, nonché il salvataggio e la stampa del file (immagine). Le caratteristiche del programma RAS Search sono esposte di seguito: Ricerca di riprese fotografiche ed eventi Tabella dello stato di registrazione Zoom Vari strumenti di ritocco dell'immagine Salvataggio dell'immagine corrente Stampa dell'immagine corrente La funzione di ricerca di RAS Search è suddivisa in due modalità operative: modalità di ripresa fotografica e modalità evento. La ricerca di riprese fotografiche è un processo di ricerca del sistema nei dati registrati in base a un'ora e, quindi, di riproduzione delle immagini trovate. La ricerca di eventi è un processo di ricerca del sistema, tramite criteri specifici, nelle voci dei log evento e, quindi, di riproduzione delle immagini associate con quelle voci. Tali due metodi sono diversi per configurazione della schermata e metodo di ricerca. L'impostazione predefinita di RAS Search è la modalità di ricerca di riprese fotografiche. Quando la funzione di RAS Search viene eseguita nuovamente, viene utilizzata automaticamente l'ultima modalità di ricerca utilizzata. Per cercare e riprodurre le immagini registrate, l'utente deve prima selezionare un sito remoto a cui accedere. Fare clic sul pulsante Siti remoti per visualizzare l'elenco dei siti registrati in RAS Admin, quindi fare clic sul pulsante (Connetti) per connettersi al sito selezionato. Rilasciare (premere nuovamente) il pulsante per chiudere la connessione corrente. 5.2 Ricerca di riprese fotografiche In modalità di ricerca di riprese fotografiche, il sistema cerca le immagini registrate in base all'ora e riproduce le immagini trovate. Selezionando una data dal calendario ha inizio la ricerca di riprese fotografiche. Le date in cui vi sono registrazioni disponibili sono visualizzate con caratteri di colore bianco vivace. Quando si accede alla ricerca di riprese fotografiche per la prima volta, sarà selezionata la data più recente (evidenziata in giallo) sul calendario. Fare clic sul pulsante (Ricarica) per caricare nuovamente le informazioni relative alla data. Le informazioni registrate, disponibili per la data selezionata, sono visualizzate nella tabella di stato della registrazione. I dati registrati sono visualizzati per ora (in suddivisioni di un'ora). Una linea gialla indica l'ora selezionata (in suddivisioni di un'ora) che sarà riprodotta. Passare a un'ora specifica facendo clic sulla suddivisione oraria desiderata. Le immagini video saranno riprodotte a partire dalla prima immagine catturata in quella suddivisione oraria. 25

31 Manuale utente Per visualizzare un'immagine di un'ora specifica, fare clic sul pulsante (Vai a). Tale azione visualizza la seguente finestra di dialogo Vai a. L'intervallo orario immesso è compreso nella data corrente. Se si desidera visualizzare le immagini di una data diversa, selezionare prima la data nel calendario, quindi fare clic su sul pulsante. 5.3 Ricerca evento Fare clic sull'icona (Evento) situata accanto all'icona (Ripresa fotografica) posta sopra il calendario, come visualizzato nella modalità di ripresa fotografica per accedere alla modalità evento. Fare clic sull'icona della ripresa fotografica per ritornare a tale modalità. In modalità evento, l'utente può effettuare ricerche per evento/i associate ai criteri specifici definiti dall'utente. Fare clic sul pulsante Richiesta situato sotto l'icona, quindi impostare i criteri di ricerca nella finestra di dialogo Ricerca evento. Quando si carica la ricerca dell'evento per la prima volta, la finestra di dialogo Ricerca evento viene visualizzata automaticamente. Sono disponibili le modalità di ricerca per Evento e Videocamera. 26

32 Remote Administration System Usando il metodo Ricerca per evento, l'utente può effettuare ricerche nei risultati di rilevamento dell'evento/degli eventi obiettivo, selezionandolo/i come criterio di ricerca. Ricerca per: Selezionare Evento come opzione di ricerca. Da: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca dal primo dato registrato. Se si desidera una data/ora d'inizio specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. A: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca fino all'ultimo dato registrato. Se si desidera una data/ora finale di ricerca specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. Ingresso allarme, Movimento, Perdita video, Input testo: Selezionare il/i canale/i obiettivo di ciascun dispositivo attivato dall'evento (solo ricerca per Evento). NOTA: selezionando Input testo come opzione evento, si effettuano ricerche di eventi con input di testo che hanno valore identico a qualsiasi numero di transazione specifico prefissato sul DVR remoto. Altrimenti, si effettua la ricerca di tutti gli eventi con input di testo quando il campo TR è vuoto. Usando il metodo Ricerca per videocamera, l'utente può effettuare ricerche nei risultati di eventi della/e videocamera/e obiettivo associata/e con uno o più eventi opzionali, nonché ricerche di risultati più specifici selezionando il tipo di eventi. 27

33 Manuale utente Ricerca per: Selezionare Videocamera come opzione di ricerca. Da: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca dal primo dato registrato. Se si desidera una data/ora d'inizio specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. A: se viene selezionata questa casella, si effettua la ricerca fino all'ultimo dato registrato. Se si desidera una data/ora finale di ricerca specifica, rimuovere il segno di spunta e impostare la data/ora desiderata. Videocamera/Evento: selezionare il/i canale/i della videocamera obiettivo associato/i con ciascun evento, quindi selezionare l'opzione/le opzioni dell'evento. NOTA: le informazioni dei metodi di ricerca nella finestra di dialogo Ricerca evento possono variare secondo le specifiche del DVR remoto. Impostare i criteri di ricerca per l'evento nella finestra di dialogo Ricerca evento. Selezionare prima il metodo di ricerca, quindi, dopo aver impostato il periodo di ricerca e gli altri criteri relativi al metodo di ricerca, fare clic sul pulsante Trova. I risultati saranno visualizzati nell'elenco degli eventi situato nella finestra principale di ricerca dell'evento. Se si seleziona l'evento obiettivo nell'elenco, i dati registrati associati con quell'evento saranno visualizzati nella finestra di monitoraggio principale. Le immagini possono essere riprodotte tramite i pulsanti di riproduzione. È possibile visualizzare complessivamente 100 risultati dell'elenco eventi contemporaneamente. Fare clic sul pulsante Richiesta successiva per visualizzare i risultati successivi. 28

34 Remote Administration System 5.4 Altre funzioni Funzioni di riproduzione : Riproduzione in riavvolgimento rapido : Arresto : Riproduzione : Riproduzione in avanzamento rapido : Vai alla prima immagine : Vai all'immagine precedente : Vai all'immagine successiva : Vai all'ultima immagine NOTA: la velocità dell'avanzamento rapido dipende dalla larghezza di banda della rete e dal numero di immagini al secondo. Se RAS è connesso al sito remoto con una connessione d'accesso remoto (PSTN), il pulsante Vai all'immagine precedente sarà disabilitato, a causa dell'elevato tempo necessario per ottenere l'immagine precedente. Suddivisione dello schermo RAS Search fornisce funzioni di riproduzione in formato multi-schermo. I formati multi-schermo disponibili sono schermo singolo, quadruplo 3x3 e 4x4. Ritocco dell'immagine Consente di effettuare ritocchi alle immagini riprodotte. Effettua una zumata/allarga Ingrandisce una parte specifica dell'immagine fino a cinque volte tramite il cursore scorrevole. L'utente può effettuare elettronicamente panoramiche e inclinazioni all'interno dell'immagine ingrandita, trascinando l'immagine con il mouse. NOTA: le opzioni Effettua una zumata/allarga sono attive solo nella modalità a schermo singolo. Luminosità Varia la luminosità dell'immagine corrente tramite un cursore di controllo. NOTA: l'opzione Luminosità è attiva solo nella modalità a schermo singolo. 29

35 Manuale utente Sfuoca/Metti a fuoco Sfuoca o mette a fuoco l'immagine data. Uniforma Uniforma l'immagine data. Interpolazione Riduce l'effetto alias che si verifica utilizzando la funzione zoom. NOTA: l'interpolazione funziona solo con l'immagine ingrandita. Ripristina Ricarica l'immagine originale. Salva Salva come video Salva qualsiasi spezzone video dei dati registrati in formato file AVI (Audio Video Interleaved, Audio Video Interfogliati). 30

36 Remote Administration System In primo luogo, impostare il periodo che si desidera salvare in Salva periodo. Se si desidera salvare tutti i dati registrati dall'evento selezionato nell'elenco degli eventi, inserire un segno di spunta nella casella Tutti i dati dell'evento selezionato (questa casella di controllo è visibile solo in Modalità evento). Fare clic sul pulsante Avvia, quindi selezionare il nome file e il codec di compressione video. Salva come immagine Salva l'immagine corrente in formato file bitmap o JPEG. Salva come MiniBank Salva qualsiasi spezzone video dei dati registrati in formato file.exe. NOTA: non è possibile usare tale funzione in modalità Ricerca Evento. Inoltre, secondo le specifiche del DVR remoto, tale funzione può non essere supportata. Selezionare il numero di videocamera di cui si desidera salvare il video in Videocamera, quindi impostare il periodo si desidera salvare in Salva periodo. Fare clic sul pulsante Avvia, quindi selezionare Salva in, immettere un Nome file e infine selezionare un Tipo file (.exe) per il video da salvare. Fare clic sul pulsante Salva. Stampa Stampa l'immagine corrente. Impostazioni Imposta le opzioni di visualizzazione sullo schermo (OSD). NOTA: le opzioni OSD possono variare secondo le specifiche del DVR remoto. 31

37 Manuale utente Vai a data/ora Passa direttamente alle date/ore specifiche visualizzate tramite la finestra di dialogo Vai a. 32

38 Remote Administration System Appendice Player MiniBank automatico NOTA: per il programma Player si consiglia almeno un computer Pentium III a 800 MHz. Se la propria CPU è più lenta, i file minibank, registrati alla velocità massima con qualità dell'immagine molto elevata, saranno riprodotti lentamente. Per rivedere i video salvati come MiniBank non è necessario installare alcun software particolare sul personal computer. Il file di backup contiene il programma Player. Facendo doppio clic sul file di backup di destinazione si avvia il programma Player. Fare clic sul pulsante Salva per salvare l'immagine corrente in formato file bitmap sull'unità disco rigido locale o su un disco floppy. Fare clic sul pulsante Stampa per stampare l'immagine corrente sulla stampante connessa al computer. La finestra Informazioni file di backup visualizza informazioni relative al file di backup. Locazione visualizza la descrizione del sito del DVR in cui è stato effettuato il backup. Registra visualizza il periodo del file di backup video. Codifica visualizza se il file di backup è stato corrotto. Normale significa che il file non è stato corrotto; Inattendibile significa che il sistema ha rilevato l'alterazione; Sconosciuto significa che l'utente ha annullato il controllo della codifica. 33

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Pag. 1 QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Vers. 1.0.1 Stampato il 21/05/08 Requisiti minimi di sistema: Sistema operativo: Microsoft Windows XP/VISTA (Windows 2000 compatibile fino a vers. 1.8.2) CPU:

Dettagli

RASp lus ( Remote Administration System)

RASp lus ( Remote Administration System) RASp lus ( Remote Administration System) Software videoregistratore digitale Guida utente Document 900.0857-12/06 - Rev 1. 00 RASplus (Remote Administration System Plus) Sommario Capitolo 1 Cenni generali...

Dettagli

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C remote software IT Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C software remoto Manual d uso Sommario IT 63 1. PANORAMICA... 65 1.1 REQUISITI MINIMI DEL PC... 65 2. INSTALLAZIONE... 65 3. LIVE VIEWER...

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

Indice. Capitolo 1 Informazioni generali... 1 1.1 Contenuto del manuale... 1 1.2 Le caratteristiche di RASplus... 1 1.3 Informazioni sul prodotto...

Indice. Capitolo 1 Informazioni generali... 1 1.1 Contenuto del manuale... 1 1.2 Le caratteristiche di RASplus... 1 1.3 Informazioni sul prodotto... Remote Administration System Plus (RASplus) Indice Capitolo 1 Informazioni generali... 1 1.1 Contenuto del manuale... 1 1.2 Le caratteristiche di RASplus... 1 1.3 Informazioni sul prodotto... 1 Capitolo

Dettagli

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida Copyright Axis Communications AB Aprile 2005 Rev. 1.0 Numero parte 23794 1 Indice Informazioni sulle normative............................. 3 AXIS Camera

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Divar - Archive Player. Manual d uso

Divar - Archive Player. Manual d uso Divar - Archive Player IT Manual d uso Divar Archive Player Manuale d uso IT 1 Divar Digital Versatile Recorder Divar Archive Player Manuale d'uso Sommario Guida introduttiva.............................................

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Operazioni con la schermata in diretta1/10

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa in

Dettagli

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate.

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate. Software freeware per DVR ZR-DHC Software per reti Ethernet GMS-Lite 0/0/009- G//I Caratteristiche principali Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 0 DVR per un totale di telecamere

Dettagli

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4 Archive Player Divar Series it Manuale d'uso Archive Player Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 2 Operazione 5 2.1 Avvio del programma 5 2.2 Descrizione della finestra principale 6 2.3 Pulsante Apri

Dettagli

Prima di leggere questo manuale

Prima di leggere questo manuale Prima di leggere questo manuale RAS Mobile per Android è un'applicazione per il collegamento ad un dispositivo (DVR, NVR, network video trasmettitore o telecamera di rete) tramite dispositivo mobile che

Dettagli

VCC-HD2500/HD2500P. Operazioni con la schermata in diretta1/18

VCC-HD2500/HD2500P. Operazioni con la schermata in diretta1/18 VCC-HD2500/HD2500P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Barra delle informazioni Operazioni con la schermata in

Dettagli

QNAP Surveillance Client per MAC

QNAP Surveillance Client per MAC QNAP Surveillance Client per MAC Capitolo 1. Installazione di QNAP Surveillance Client 1. Fare doppio clic su QNAP Surveillance Client V1.0.1 Build 5411.dmg. Dopo qualche secondo viene visualizzata la

Dettagli

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente Samsung Drive Manager Manuale per l'utente I contenuti di questo manuale sono soggetti a modifica senza preavviso. Se non diversamente specificato, le aziende, i nomi e i dati utilizzati in questi esempi

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 it Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 1.1 Informazioni sul manuale 4 1.2 Convenzioni utilizzate nel manuale 4 1.3 Requisiti

Dettagli

INSTALLAZIONE SOFTWARE REMOTO

INSTALLAZIONE SOFTWARE REMOTO REMOTE AGENT 1 INSTALLAZIONE SOFTWARE REMOTO Requisiti di sistema 1 Main Board (CPU): Pentium-500(Minimo), Pentium 4 raccomandato 2 OS: Successivo a Windows 2000,DirectX 7.0A 3 Memoria (RAM): Più di 128Mb

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.4.2 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo espresso accordo scritto, nessuna licenza viene concessa in relazione ad alcun

Dettagli

QuickStart Guide di Avigilon Control Center Client Versione 5.4.2

QuickStart Guide di Avigilon Control Center Client Versione 5.4.2 QuickStart Guide di Avigilon Control Center Client Versione 5.4.2 Autore: Andrea Marini Tecnotrade sas Versione 1.0 Revisione del 10 giugno 2015 TECNOTRADE s.a.s 26900 Lodi (LO) Italia Via S. Cremonesi,

Dettagli

Divar - Control Center. Manual d uso

Divar - Control Center. Manual d uso Divar - Control Center IT Manual d uso Divar Control Center Manuale d uso IT 1 Divar Digital Versatile Recorder Divar Control Center Manuale d'uso Sommario Guida introduttiva.............................................

Dettagli

Prefazione. Copyright 2001. Tutti i diritti riservati.

Prefazione. Copyright 2001. Tutti i diritti riservati. Utilità Slim U2 TA Scanner Manuale utente Prefazione Copyright 2001 Tutti i diritti riservati. Questo manuale è progettato per assistere l'utente nell'uso dell'utilità Slim U2 TA Scanner. La precisione

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Personalizzazione del PC

Personalizzazione del PC È la prima volta che utilizzi Windows 7? Anche se questa versione di Windows è molto simile a quella precedente, potrebbero tornarti utili alcune informazioni per partire a razzo. Questa Guida contiene

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

MagicInfo Lite Edition

MagicInfo Lite Edition MagicInfo Lite Edition Server Guida rapida Questa guida è stata progettata per un utilizzo comodo ed efficace di MagicInfo Lite Edition. Per ulteriori dettagli sulle operazioni, fare riferimento al manuale

Dettagli

Guida rapida di ArcSoft PhotoBase

Guida rapida di ArcSoft PhotoBase Guida rapida di ArcSoft PhotoBase INTRODUZIONE Benvenuti in ArcSoft PhotoBase, il più moderno organizzatore di file multimediali che permette di memorizzare, gestire e accedere a file di immagini, audio,

Dettagli

GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch

GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch P700 P-touch P700 Il contenuto della guida e le specifiche di questo prodotto sono soggetti a modifiche senza preavviso. Brother si riserva il diritto di apportare modifiche

Dettagli

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente SHARP TWAIN AR/DM Manuale dell'utente Copyright 2001 di Sharp Corporation. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l'adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione scritta, salvo

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

Media Center Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione

Media Center Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 2 Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 3 Introduzione Il presente computer dispone di una scheda di sintonizzazione TV e del sistema operativo Microsoft

Dettagli

Bosch Video Client. Manuale dell'operatore

Bosch Video Client. Manuale dell'operatore Bosch Video Client it Manuale dell'operatore Bosch Video Client Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 6 1.1 Requisiti di sistema 6 1.2 Installazione del software 6 1.3 Convenzioni utilizzate nell'applicazione

Dettagli

Tabella dei Contenuti

Tabella dei Contenuti IRAS (Amministrazione remota) Tabella dei Contenuti Capitolo 1 - Introduzione... 1 1.1 Caratteristiche... 1 Capitolo 2 - Installazione... 3 2.1. Informazioni sul prodotto... 3 Contenuto della confezione...

Dettagli

Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home. Versione software 9.0

Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home. Versione software 9.0 Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home Versione software 9.0 Sommario 1 Benvenuti nel software KODAK Create@Home Caratteristiche... 1-1 Formati di file supportati... 1-1 Requisiti di sistema...

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Introduzione ScanRouter V2 Lite è un server consegna che può consegnare i documenti letti da uno scanner o consegnati da DeskTopBinder V2 a una determinata destinazione attraverso

Dettagli

Spegnere e riavviare il computer

Spegnere e riavviare il computer Spegnere e riavviare il computer Cliccare sul pulsante Start Disconnetti: chiudi o disconnetti l attuale sessione utente e vieni ridirezionato alla schermata di scelta dell account Modalità standby Salva

Dettagli

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente Altiris Carbon Copy Guida dell'utente Avviso Le informazioni contenute in questa Guida sono soggette a modifiche senza preavviso. LA ALTIRIS, INC. DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI OMISSIONI O

Dettagli

SmartViewer3.05 Manuale utente

SmartViewer3.05 Manuale utente SmartViewer305 Manuale utente Prima di installare questo programma o mentre lo si utilizza, visitare il sito Web Samsung wwwsamsungsecuritycom e scaricare o eseguire un aggiornamento con l'ultima versione

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Frequently Asked Questions Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Domande frequenti 2 Panoramica 2 Operazioni iniziali 7 Chiamate 9 Trasferimento, parcheggio, attesa

Dettagli

Manuale del Ganz DVR Client

Manuale del Ganz DVR Client Manuale del Ganz DVR Client ZR-DH1621NP / ZR-DH921NP www.ganz.jp Sommario 1. Programma Client.....................................4 1.1 Funzioni del programma Client................................................4

Dettagli

N Windows Media Center

N Windows Media Center n 2 Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 3 Introduzione Il presente computer dispone di una scheda di sintonizzazione TV e del sistema operativo Windows

Dettagli

Ladibug TM Software di cattura delle immagini per Document Camera Manuale d uso

Ladibug TM Software di cattura delle immagini per Document Camera Manuale d uso Ladibug TM Software di cattura delle immagini per Document Camera Manuale d uso Indice 1. Introduzione...2 2. Requisiti di sistema...2 3. Installa Ladibug...3 4. Iniziare a usare Ladibug...5 5. Funzionamento...6

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Manuale di programmazione KX-TVM50

Manuale di programmazione KX-TVM50 Sistema di messaggistica vocale Manuale di programmazione KX-TVM50 Modello KX-TVM200 Grazie per aver acquistato un Sistema di messaggistica vocale Panasonic. Leggere attentamente questo manuale prima di

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

Benvenuti in SnagIt. Questa Guida introduttiva è stata realizzata utilizzando SnagIt, l'editor di SnagIt e SnagIt Studio. Guida Introduttiva

Benvenuti in SnagIt. Questa Guida introduttiva è stata realizzata utilizzando SnagIt, l'editor di SnagIt e SnagIt Studio. Guida Introduttiva Guida Introduttiva Benvenuti in Grazie per avere acquistato. è l'applicazione primaria da utilizzare per tutte le esigenze di cattura dello schermo. Tutto quello che appare sullo schermo può essere catturato

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc.

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc. Note legali È proibita la riproduzione, parziale o totale, non autorizzata di questa Guida. Le informazioni contenute in questa guida sono soggette a modifiche senza preavviso. Si declina ogni responsabilità

Dettagli

Avvio del PC ed Accesso

Avvio del PC ed Accesso Avvio del PC ed Accesso Spegnere e riavviare il PC Con il sottomenu Arresta è possibile: Cambiare utente passa alla schermata di accesso mantenendo la sessione di lavoro aperta Disconnettere chiude la

Dettagli

Introduzione a Outlook

Introduzione a Outlook Introduzione a Outlook Outlook è uno strumento potente per la gestione della posta elettronica, dei contatti, del calendario e delle attività. Per utilizzarlo nel modo più efficace, è necessario innanzitutto

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

Supplemento Macintosh

Supplemento Macintosh Supplemento Macintosh Prima di utilizzare il prodotto, leggere attentamente il presente manuale e conservarlo in un posto sicuro in caso di riferimenti futuri. Per un uso corretto e sicuro, leggere le

Dettagli

Network Camera. Guida applicativa 1.5 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro.

Network Camera. Guida applicativa 1.5 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. A-EAK-100-55 (1) Network Camera Guida applicativa 1.5 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. 2012 Sony Corporation Indice Introduzione

Dettagli

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4 Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center Versione 5.4 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene

Dettagli

Network Camera Manuale di istruzioni

Network Camera Manuale di istruzioni Network Camera Manuale di istruzioni Modello No. WV-NW484SE Prima di collegare o utilizzare il presente prodotto, leggere attentamente le istruzioni e conservare il manuale per riferimento futuro. Il numero

Dettagli

CycloAgent Manuale utente

CycloAgent Manuale utente CycloAgent Manuale utente Indice Introduzione... 2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale... 2 Installazione di CycloAgent... 3 Uso di CycloAgent... 7 Registrazione del dispositivo... 8 Backup

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

TouchPad e tastiera. Numero di parte del documento: 409918-061. Questa guida descrive il TouchPad e la tastiera. Maggio 2006

TouchPad e tastiera. Numero di parte del documento: 409918-061. Questa guida descrive il TouchPad e la tastiera. Maggio 2006 TouchPad e tastiera Numero di parte del documento: 409918-061 Maggio 2006 Questa guida descrive il TouchPad e la tastiera. Sommario 1 TouchPad Uso del TouchPad.............................. 1 1 Uso di

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale utente del Programma per l'installazione delle telecamere Avigilon

Manuale utente del Programma per l'installazione delle telecamere Avigilon Manuale utente del Programma per l'installazione delle telecamere Avigilon Versione 4.12 PDF-CIT-E-Rev1_IT Copyright 2012 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

Manuale per l'utente per DS150E. Dangerfield May. 2009 V3.0 Delphi PSS

Manuale per l'utente per DS150E. Dangerfield May. 2009 V3.0 Delphi PSS Manuale per l'utente per DS150E 1 INDICE Componente principale..3 Istruzioni per l'installazione....5 Configurazione Bluetooth...26 Programma diagnostico...39 Scrittura della ECU (OBD)..86 Scansione...89

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

COMELIT IP RAS (ios) Prima di utilizzare questo dispositivo, leggere attentamente questo manuale e conservarlo per future consultazioni.

COMELIT IP RAS (ios) Prima di utilizzare questo dispositivo, leggere attentamente questo manuale e conservarlo per future consultazioni. COMELIT IP RAS (ios) Prima di utilizzare questo dispositivo, leggere attentamente questo manuale e conservarlo per future consultazioni. Sommario 1.1 Informazioni sull'app per dispositivi mobili COMELIT

Dettagli

a) l accettazione del contratto di licenza chiamato EULA acronimo di End User License Agreement

a) l accettazione del contratto di licenza chiamato EULA acronimo di End User License Agreement INSTALLARE UNA APPLICAZIONE Installare una applicazione significa eseguire un programma sul proprio computer. Per eseguire questa operazione non esiste una procedura standard e uguale per tutti: ogni programma

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop comprende Image Retriever, progettato per monitorare una specifica cartella su un file server in rete o sull'unità

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

Manuale di installazione e d'uso. eneo GL CMS-Manager Software di interfaccia e gestione remota per la Serie NW eneo GL, MJPEG, MPEG4, H.

Manuale di installazione e d'uso. eneo GL CMS-Manager Software di interfaccia e gestione remota per la Serie NW eneo GL, MJPEG, MPEG4, H. Manuale di installazione e d'uso eneo GL CMS-Manager Software di interfaccia e gestione remota per la Serie NW eneo GL, MJPEG, MPEG4, H.264 Indice 1. Caratteristiche del prodotto...3 1.1 Requisiti di sistema...3

Dettagli

3. La schermata principale

3. La schermata principale 3. La schermata principale 3.1 Schermata principale Dopo avere acceso il dispositivo, è visualizzata la schermata principale bloccata. La schermata è bloccata per impostazione predefinita. Per sbloccare

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Player

Manuale utente di Avigilon Control Center Player Manuale utente di Avigilon Control Center Player Versione 4.12 PDF-PLAYER-E-Rev1_IT Copyright 2012 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO PS Remote Control Rel.2.0 Ver 2.0.0 SOFTWARE DI MONITORAGGIO E CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO MANUALE UTENTE di Angrilli Ing. Davide Via Iseo, n.4/b 65010 Spoltore (PE) Tel/fax 0854972260

Dettagli

guida utente installazione

guida utente installazione euro-c@t guida utente Le informazioni contenute in questo documento possono essere modificate senza preavviso. GMC non immette nessun obbligo o responsabilità con il contenuto di questo documento. La copiatura

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

OmniTouch 8440 Messaging Software Guida rapida di riferimento. Interfaccia utente telefonica di Messaging Services

OmniTouch 8440 Messaging Software Guida rapida di riferimento. Interfaccia utente telefonica di Messaging Services Guida rapida di riferimento Introduzione L'accesso alla posta vocale è disponibile: Tramite l'interfaccia utente telefonica L'interfaccia utente telefonica è accessibile da qualsiasi telefono, sia interno

Dettagli

VirtualReScan 3.0 Riferimento rapido. 10300309-000 Revisione A

VirtualReScan 3.0 Riferimento rapido. 10300309-000 Revisione A VirtualReScan 3.0 Riferimento rapido 10300309-000 Revisione A Copyright Copyright 2003 Kofax Image Products. Tutti i diritti riservati. Stampato negli USA. Le informazioni contenute in questo documento

Dettagli

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech 2003 Logitech, Inc. Sommario Introduction 3 Compatibilità del prodotto 3 Informazioni sulla presente guida 4 Connessione 6 Connessione del

Dettagli

Manuale utente del DS150E per Vista. Dangerfield October 2009 V3.0 Delphi PSS

Manuale utente del DS150E per Vista. Dangerfield October 2009 V3.0 Delphi PSS Manuale utente del DS150E per Vista 1 INDICE Componenti principali....3 Istruzioni di installazione....5 Impostazione della comunicazione con il Bluetooth...30 Programma diagnostico...40 File...42 Impostazioni...44

Dettagli

CycloAgent v2 Manuale utente

CycloAgent v2 Manuale utente CycloAgent v2 Manuale utente Indice Introduzione...2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale...2 Installazione di CycloAgent...4 Accesso...8 Registrazione del dispositivo...8 Annullamento della

Dettagli

IRCOM ITS SA. Manuale Utente. Leggere il manuale prima di usare il prodotto

IRCOM ITS SA. Manuale Utente. Leggere il manuale prima di usare il prodotto Manuale Utente Leggere il manuale prima di usare il prodotto INDICE Sommario... 3 Caratteristiche del prodotto... 3 Hardware Richiesto (Raccomandato)... 4 Software Richiesto... 5 Installazione DVP Software

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

HP Visual Collaboration Desktop. Guida introduttiva

HP Visual Collaboration Desktop. Guida introduttiva HP Visual Collaboration Desktop Guida introduttiva HP Visual Collaboration Desktop v 2.0 First edition: December 2010 Avvisi legali Copyright 2010 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni

Dettagli

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX I Photohands Versione 1.0 Software di ritocco e stampa per Windows Manuale di istruzioni K862PSM8DX Windows è un marchio di fabbrica di Microsoft Corporation. Altre aziende e nomi di prodotti sono marchi

Dettagli