Report Monumenti. Casina. Casina. Obelisco. All'esterno del Cimitero. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Casina. Verifica manutenzione. Prog.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Report Monumenti. Casina. Casina. Obelisco. All'esterno del Cimitero. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Casina. Verifica manutenzione. Prog."

Transcript

1 090 All'esterno del Cimitero Obelisco Trattasi di una struttura in pietra posta su di un terrapieno. L'inaugurazione del monumento, opera dello scultore Enrico Prampolini, risale al 6 novembre Dedicato ai caduti della guerra del , il manufatto è stato in seguito modificato attraverso la sistemazione di alcune targhe di marmo bianco inaugurate il 2 novembre Nel 1990 il monumento è stato trasferito dal centro del paese al cimitero. Pertanto le lapidi che cingevano il manufatto sono state posizionate ai suoi piedi e seguono il dislivello del terreno. L'epigrafe commemorativa è sistemata alla sommità della struttura in pietra. I nominativi e le generalità dei caduti sono distinte tra «CADUTI PER LA LIBERTA'», «CASINA/ AI SUOI MORTI// // // » Buona sabato 31 maggio 2014 Pagina 90 di 503

2 091 Cimitero Cippo Sulla base in pietra sono collocate due lapidi marmoree sormontate da una statua a tutto tondo in pietra raffigurante un angelo. Sulla lapide superiore sono indicati i nominativi dei nove caduti partigiani, in quella inferiore è incisa l'epigrafe dettata da Sonio Stazzoni. L'inaugurazione risale ai primi anni Ottanta. Discreta «AGLI EROICl/ PARTIGIANI/ A RICORDO DEL/ LORO SACRIFICIO/ PER LA LIBERTA'» «CHI DIMENTICA QUESTI/ MORTI E IL MOTIVO PER/ CUI SONO STATI UCCISI/ DIMENTICA SE STESSO» sabato 31 maggio 2014 Pagina 91 di 503

3 092 Cortogno Nel paramento in pietra della fontana pubblica collocata nella piazzetta del paese Edicola Il monumento consta di un bassorilievo in pietra arenaria locale opera dello scultore Pietro Gambarelli. Esso raffigura un soldato che cadendo stringe una bandiera, mentre ai suoi piedi giace il fucile. Scolpito nel 1992 su commissione della Pro Loco Cortogno, l'inaugurazione del monumento risale al 4 luglio Discreta «CORTOGNO AI SUOI CADUTI CHE PERIRONO DURANTE TUTTE LE GUERRE E PER RICORDARE IL TRAGICO 4 LUGLIO 1944 QUANDO IL PAESE VENIVA INCENDIATO DA MANO NEMICA/ "PERCHE' LA VIOLENZA LASCI SPAZIO ALLA PACE/ I CITTADINI DI CORTOGNO» sabato 31 maggio 2014 Pagina 92 di 503

4 093 Giandeto Bivio per Pantano-Bosco della Tane Cippo Il cippo è in pietra e consta di un'epigrafe in rilievo e delle fotoceramiche dei caduti. Su iniziativa dell'anpi e dell'amministrazione pubblica, il monumento è stato inaugurato il 1 novembre Nel bosco dove avvenne l'imboscata è stata collocata una croce in legno con epigrafe dettata da Sonio Stazzoni: «A. [Afro] RINALDI/ A. [Agostino} CASOTTI/ » «CADUTI PER LA LIBERTA/ BOSCO DELLE TANE / MEGLIOLI DINO/ Giuda/ MEDAGLIA D'ARGENTO ALLA MEMORIA/ CASALI DOMENICO/ Cesira/ CASOTTI AGOSTINO/ Tarzan/ RINALDI AFRO/ Alpino// IL SACRIFICIO DI QUESTI GIOVANI/ SIA D'INCITAMENTO/ PER LE FUTURE/ GENERAZIONI AD AMARE LA LIBERTA/ E LE AMMONISCA A RIFIUTARE LA VIOLENZA/ L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE/ E LE ASSOCIAZIONI PARTIGIANE/ A PERENNE RICORDO/ GIANDETO DI CASINA » sabato 31 maggio 2014 Pagina 93 di 503

5 094 "La Grotta" Vecchio mulino del Tassobbio (bivio per Ciano d'enza e via Dante) Cippo Il cippo è in pietra e marmo e presenta l'epigrafe in rilievo. Eretto per iniziativa dell'amministrazione pubblica e delle associazioni partigiane, l'inaugurazione risale al 25 aprile «QUI LA SERA DEL / FU UCCISO DALLA MILIZIA FASCISTA/ MARINO MEGLIOLI "BIXIO" DI ANNI 25/ SOTTO GLI OCCHI DELLA MADRE E DELLE SORELLE./ IL LORO GRIDO DI DOLORE RIECCHEGGI/ NEI NOSTRI CUORI A PERENNE MONITO./ L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE» sabato 31 maggio 2014 Pagina 94 di 503

6 095 Ponte Bussina, SS 63 per Castelnuovo Monti Inserita tra alcuni massi Lapide Si tratta di una lapide in pietra grigia, con epigrafe in rilievo e fotoceramica del caduto. Nato da un'iniziativa congiunta delle associazioni partigiane e dell'amministrazione pubblica, il monumento è stato inaugurato il 25 aprile «GIUSEPPE CILLONI/ ATHOS PARTIGIANO/ NATO A CASINA IL / CADUTO A PONTE BUSSINA DURANTE/ L'ATTACCO AD UN PORTAORDINI/ IL 10 GIUGNO 1944/ IL SACRIFICIO DI ATHOS SIA DI ESEMPIO/ PER LA NUOVA GENERAZIONE PER/ LA PACE E LA LIBERTA'/ LE ASSOCIAZIONI PARTIGIANE/ L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE/ CASINA » sabato 31 maggio 2014 Pagina 95 di 503

7 096 Vercallo Strada provinciale Canossa- Composizione monumentale Il monumento, costituito da pietre squadrate e da una lapide in marmo, è sormontato da una croce e da un fregio d'alloro con fermi in metallo. Sul lato destro sono sistemati un cannoncino ed una granata da 149. Per accedere al monumento è necessario salire alcuni gradini che conducono ad un'area delimitata. Inaugurato originariamente il 26 maggio 1946, la composizione è stata in seguito sistemata e l'attuale disposizione risale al 29 dicembre «NEI GIORNI DICEMBRE 1944/ QUI IL PIOMBO TEDESCO STRONCO'/ LE VITE DEI SEGUENTI CITTADINI/ COLPEVOLI SOLO DI VOLERE/ LA LIBERTA' D'ITALIA// AGUZZOLI SEVERINO PARTIGIANO/ BERNIERI OLIVIERO PARTIGIANO/ CONTI ERMETE PARTIGIANO/ DEL RIO JONES PARTIGIANO/ FICCARELLI DANTE PARTIGIANO/ GAMBUZZI ARTURO PARTIGIANO/ IOTTI ROLANDO PARTIGIANO/ MANZOTTI ELIO PARTIGIANO/ NOTARI DANTE PARTIGIANO/ PRANDI NANDO PARTIGIANO/ SPALLANZANI ERNESTO PARTIGIANO/ CRISTOFORI LIVIO CIVILE/ SI RICORDANO INOLTRE / I SEGUENTI CITTADINI UCCISI/ DAI sabato 31 maggio 2014 Pagina 96 di 503

Report Monumenti. Cerreto Alpi. Collagna. Collagna_1. Antistante alla chiesa. Composizione monumentale. Discreta 31/10/2013. Presidenza SEZIONE

Report Monumenti. Cerreto Alpi. Collagna. Collagna_1. Antistante alla chiesa. Composizione monumentale. Discreta 31/10/2013. Presidenza SEZIONE _1 Cerreto Alpi Antistante alla chiesa Composizione monumentale Si tratta di una composizione monumentale costituita da una struttura in pietra fluviale a cui sono fissate due lapidi in marmo bianco decorate

Dettagli

Report Monumenti. Boretto. Boretto. Boretto_1. Sul muro del Casello n.23. Lapide. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Boretto. Verifica manutenzione

Report Monumenti. Boretto. Boretto. Boretto_1. Sul muro del Casello n.23. Lapide. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Boretto. Verifica manutenzione _1 Sul muro del Casello n.23 Si tratta di due lapidi in marmo bianco. La prima presenta l'epigrafe in rosso con la fotografia smaltata del caduto e venne scoperta il 5 gennaio 1995 per iniziativa di un

Dettagli

Report Monumenti. Arceto. Scandiano. Scandiano_1. Edicola. Via Carrobbio. Discreta 31/10/2013. Scandiano. Presidenza SEZIONE. Verifica manutenzione

Report Monumenti. Arceto. Scandiano. Scandiano_1. Edicola. Via Carrobbio. Discreta 31/10/2013. Scandiano. Presidenza SEZIONE. Verifica manutenzione _1 Arceto Via Carrobbio Edicola Trattasi di un manufatto in granito rosso con epigrafe in bronzo e fotografia smaltata del caduto. L'inaugurazione dell'edicola risale al 1946. Discreta «AL SAPISTA/ IEMMI

Dettagli

Report Monumenti Prog Comune Luogo Ubicazione Tipologia Descrizione Conservazione Manutenzione Iscrizione Sezione ANPI Referente Telefono Commenti

Report Monumenti Prog Comune Luogo Ubicazione Tipologia Descrizione Conservazione Manutenzione Iscrizione Sezione ANPI Referente Telefono Commenti 459 Minghetta Strada provinciale per Cippo Trattasi di una croce in cemento e travertino posta sul luogo del combattimento, la quale consta di un'epigrafe in incavo che ne copre quasi l'intera superficie.

Dettagli

Report Monumenti. Castellarano. Castellarano. Sacrario. Via Toschi, chiesa di Santa Croce. Buona 31/10/2013. Castellarano. Presidenza SEZIONE

Report Monumenti. Castellarano. Castellarano. Sacrario. Via Toschi, chiesa di Santa Croce. Buona 31/10/2013. Castellarano. Presidenza SEZIONE 097 Via Toschi, chiesa di Santa Croce Sacrario Trattasi di un complesso di lapidi collocate sulla facciata della chiesa. Due delle lapidi in marmo fissate alla parete sono dedicate alla Prima guerra mondiale,

Dettagli

Report Monumenti. Rubiera. Rubiera. Rubiera_1. Nei pressi di Piazza Gramsci. Composizione monumentale. Sufficiente 31/10/2013. Presidenza SEZIONE

Report Monumenti. Rubiera. Rubiera. Rubiera_1. Nei pressi di Piazza Gramsci. Composizione monumentale. Sufficiente 31/10/2013. Presidenza SEZIONE _1 Nei pressi di Piazza Gramsci Composizione monumentale Si tratta del vecchio monumento inaugurato il 13 giugno 1926 ed opera dello scultore Malagoli e degli architetti Bisatti e Lazzaretti di Modena

Dettagli

Report Monumenti. Barco. Bibbiano. Obelisco. Nel giardino antistante alla scuola "Pietro del Rio" Buona 31/12/2012. Bibbiano. Presidenza SEZIONE

Report Monumenti. Barco. Bibbiano. Obelisco. Nel giardino antistante alla scuola Pietro del Rio Buona 31/12/2012. Bibbiano. Presidenza SEZIONE 015 Barco Nel giardino antistante alla scuola "Pietro del Rio" Obelisco Al monumento a forma di faro decorato da bassorilievi in bronzo dedicato ai caduti del 1915-18 ed inaugurato il 2 agosto 1925, nell'immediato

Dettagli

TRACCE DEL RISORGIMENTO NEL TERRITORIO BRESCIANO IL MONUMENTO A GARIBALDI

TRACCE DEL RISORGIMENTO NEL TERRITORIO BRESCIANO IL MONUMENTO A GARIBALDI TRACCE DEL RISORGIMENTO NEL TERRITORIO BRESCIANO IL MONUMENTO A GARIBALDI Il 13 giugno 1859 Garibaldi entrava trionfalmente a Brescia passando da Porta San Giovanni. Il popolo lo accoglieva con applausi

Dettagli

C O M U N E D I M O N T E V E G L I O Provincia di Bologna

C O M U N E D I M O N T E V E G L I O Provincia di Bologna C O M U N E D I M O N T E V E G L I O NORME PER L'APPOSIZIONE DI LAPIDI E DEI CIPPI FUNEBRI PRESSO I CIMITERI COMUNALI approvate con deliberazione della giunta comunale n. 77 dell 11.11.2010 I riferimenti

Dettagli

La Festa di S. Marco e del XXV aprile al Rifugio Paci. Anello Rifugio Paci, Giammatura, Tre Croci, Colle

La Festa di S. Marco e del XXV aprile al Rifugio Paci. Anello Rifugio Paci, Giammatura, Tre Croci, Colle La Festa di S. Marco e del XXV aprile al Rifugio Paci Anello Rifugio Paci, Giammatura, Tre Croci, Colle DATA ESCURSIONE: Venerdì 25 aprile 2014 ORA PARTENZA: ore 8.00 (con auto proprie) RITROVO: Parcheggio

Dettagli

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini Ritrattistica Repubblicana per il culto antenati Realistica Ritrattistica Augustea Patrizia e Aulica tra realismo e simbolismo Arte Plebea e Storico Celebrativa Simbolica 01 Statua Barberini I sec ac Marmo

Dettagli

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA Comitato Regionale per le Celebrazioni del 1 Centenario della morte di Aristide Naccari Fondazione Santi Felice e Fortunato Diocesi di Chioggia (VE) MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA (2014-2015)

Dettagli

Percorso di visita autoguidata al Lager di Mauthausen

Percorso di visita autoguidata al Lager di Mauthausen Percorso di visita autoguidata al Lager di Mauthausen Capire e rispettare Ti appresti a visitare ciò che resta del Lager nazista di Mauthausen cercando di leggere quei pochi segni originari ancora presenti

Dettagli

Report Monumenti. Cerredolo de Coppi. Canossa. Canossa_1. Lapide. Lungo la strada provinciale. Sufficiente 31/10/2013. Canossa. Presidenza SEZIONE

Report Monumenti. Cerredolo de Coppi. Canossa. Canossa_1. Lapide. Lungo la strada provinciale. Sufficiente 31/10/2013. Canossa. Presidenza SEZIONE _1 Cerredolo de Coppi Lungo la strada provinciale Lapide In marmo chiaro con profilo scuro, la lapide presenta l'epigrafe in rilievo e la fotoceramica del caduto. Sufficiente «NOTARI DANTE - SAETTA -/

Dettagli

1) INDIVIDUARE LA PIETRA Potrà trovare una delle seguenti tipologie:

1) INDIVIDUARE LA PIETRA Potrà trovare una delle seguenti tipologie: GUIDA GENERALE PER LA COMPILAZIONE ON LINE DELLE SCHEDE DI CENSIMENTO Gentile Esploratore della Memoria, sta collaborando al grande censimento Pietre della Memoria che raccoglierà in un unico sito tutte

Dettagli

NON ERA UNA DONNA ERA UN BANDITO

NON ERA UNA DONNA ERA UN BANDITO NON ERA UNA DONNA ERA UN BANDITO Il giorno 16 aprile, noi della classe III H abbiamo avuto la possibilità di poter incontrare la professoressa Nadia Olivieri, dell Istituto della storia della Resistenza

Dettagli

PROGRAMMA PARTICOLAREGGIATO DI RIASSEGNAZIONE DI TOMBE PRIVATE DECADUTE CIMITERO MONUMENTALE CAMPO PRIMITIVO

PROGRAMMA PARTICOLAREGGIATO DI RIASSEGNAZIONE DI TOMBE PRIVATE DECADUTE CIMITERO MONUMENTALE CAMPO PRIMITIVO Direzione Generale Direzione Partecipazioni Comunali Servizio No Profit e Vigilanza Cimiteri ALLEGATO A AL BANDO DI GARA PUBBLICA N. PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DI SEPOLTURE PRIVATE IN STATO DI DECADENZA

Dettagli

LE PIETRE DELLA MEMORIA a.s. 2011/2012

LE PIETRE DELLA MEMORIA a.s. 2011/2012 LE PIETRE DELLA MEMORIA a.s. 2011/2012 Il progetto Le pietre della memoria si propone di promuovere il senso di continuità tra presente e passato in modo da favorire la conoscenza ed il rispetto delle

Dettagli

Report Monumenti. Corso Garibaldi. RE Centro Urbano. Lapide. All'ingresso del Palazzo della Provincia. Discreta 31/10/2013.

Report Monumenti. Corso Garibaldi. RE Centro Urbano. Lapide. All'ingresso del Palazzo della Provincia. Discreta 31/10/2013. 283 RE Centro Urbano Corso Garibaldi All'ingresso del Palazzo della Provincia Lapide Trattasi di una lapide in marmo grigio con cornice leggermente sporgente, anch'essa in marmo, che presenta un'epigrafe

Dettagli

Stazione di Santa Maria Novella

Stazione di Santa Maria Novella CONCORSO CONOSCERE LA PROPRIA CULTURA ITINERARIO NELLA FIRENZE DELLA GUERRA Stazione di Santa Maria Novella Il progetto per il potenziamento della stazione di Santa Maria Novella ricevette l approvazione

Dettagli

70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA

70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA 70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA A Ravenna, dal 7 al 21 novembre 2014, si è tenuta la mostra «AL TABÁCHI» per descrivere il ruolo delle donne durante la Seconda Guerra Mondiale e in particolare

Dettagli

IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA. Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin

IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA. Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin Le donne occuparono un ruolo molto importante durante la seconda guerra mondiale. Prima

Dettagli

La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova

La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova Salienti pietra Facciata Campanile Pietra bianca Bifore vetro Rosone Pietra bianca e vetro Contrafforti pietra rossa chiara Lunetta affresco Portale

Dettagli

17 MARZO: Festa dell'unità d'italia Si festeggia il giorno in cui l'italia,150 anni, fa divenne unita. Questa festa si festeggia ogni 50 anni

17 MARZO: Festa dell'unità d'italia Si festeggia il giorno in cui l'italia,150 anni, fa divenne unita. Questa festa si festeggia ogni 50 anni 17 MARZO: Festa dell'unità d'italia Si festeggia il giorno in cui l'italia,150 anni, fa divenne unita. Questa festa si festeggia ogni 50 anni 25 APRILE: FESTA DELLA LIBERAZIONE Si festeggia la liberazione

Dettagli

Report Monumenti. Casoni. Luzzara. Luzzara_1. Piazza Buozzi. Obelisco. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Luzzara. Verifica manutenzione

Report Monumenti. Casoni. Luzzara. Luzzara_1. Piazza Buozzi. Obelisco. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Luzzara. Verifica manutenzione _1 Casoni Piazza Buozzi Obelisco Sulla base costituita di pietre di taglio irregolare, s'innalza la mole in marmo dell'obelisco su cui sono apposte le lastre marmoree dedicate ai caduti del 1915-1918 e

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Report Monumenti. Casalgrande. Casalgrande. Casalgrande_1. Piazza Martiri della Libertà, sulla facciata del Municipio. Murales.

Report Monumenti. Casalgrande. Casalgrande. Casalgrande_1. Piazza Martiri della Libertà, sulla facciata del Municipio. Murales. _1 Piazza Martiri della Libertà, sulla facciata del Municipio Murales L'immagine rappresenta simbolicamente la nascita della speranza attraverso la sofferenza del martirio. Nella parte inferiore compare

Dettagli

Decorati al Valor Militare

Decorati al Valor Militare Cantalice ai suoi figli Caduti per la Patria nella Grande Guerra 1915 1918 Decorati al Valor Militare Caporale BOCCHINI Felice di Luigi - del 146 Reggimento fanteria, nato a Cantalice il 15 ottobre 1895,

Dettagli

Comune di San Giuliano Terme IL 70 DELLA LIBERAZIONE IN VALDERA. attraverso i documenti dell Archivio Storico del Comune di San Giuliano Terme

Comune di San Giuliano Terme IL 70 DELLA LIBERAZIONE IN VALDERA. attraverso i documenti dell Archivio Storico del Comune di San Giuliano Terme Comune di San Giuliano Terme IL 70 DELLA LIBERAZIONE IN VALDERA attraverso i documenti dell Archivio Storico del Comune di San Giuliano Terme BIBLIOGRAFIA -Cippi e lapidi : percorso storico attraverso

Dettagli

STATO DI FATTO. Fregi e simboli Dall alto verso il basso. Iscrizioni Prospetto est principale. Prospetto nord Lato destro. Prospetto sud Lato sinistro

STATO DI FATTO. Fregi e simboli Dall alto verso il basso. Iscrizioni Prospetto est principale. Prospetto nord Lato destro. Prospetto sud Lato sinistro DATI GENERALI Localizzazione Comune/Frazione Refrontolo Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele, n.1 Collocazione Piazza antistante il municipio Dati catastali CT Fg. 5 mn. 206 Pianificazione urbanistica P.R.G./P.A.T./.P.I.

Dettagli

Report Monumenti. Via F.lli Cervi, località "Campi rossi" Gattatico. Lapide. Cinta esterna Museo di Casa Cervi. Buona 31/10/2013.

Report Monumenti. Via F.lli Cervi, località Campi rossi Gattatico. Lapide. Cinta esterna Museo di Casa Cervi. Buona 31/10/2013. 178 Via F.lli Cervi, località "Campi rossi" Cinta esterna Museo di Casa Cervi Lapide Trattasi di una lapide di marmo bianco applicata ad un muro in laterizio, con epigrafe metallica di colore nero. L'inaugurazione

Dettagli

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015.

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Mura delle Cappuccine, 33 16128 GENOVA tel. 010.591598 XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Da oltre venti anni si celebrano in Europa le giornate

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE

MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE Presidente Napolitano in occasione del Giorno dell'unita Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Dettagli

LAPIDE AI CADUTI. * A cura di Beatrice Fraschini (Liceo Berchet, a.s. 2011-2012)

LAPIDE AI CADUTI. * A cura di Beatrice Fraschini (Liceo Berchet, a.s. 2011-2012) LAPIDE AI CADUTI * A cura di Beatrice Fraschini (Liceo Berchet, a.s. 2011-2012) La lapide nell'attuale criptoportico, l'antico atrio di ingresso del Berchet oggi, come allora, al numero civico 24 di via

Dettagli

Report Monumenti. Rolo. Rolo. Rolo_1. Piazza Vittorio Veneto, davanti alla scuola elementare "De Amicis" Scultura. Discreta 31/10/2013.

Report Monumenti. Rolo. Rolo. Rolo_1. Piazza Vittorio Veneto, davanti alla scuola elementare De Amicis Scultura. Discreta 31/10/2013. _1 Piazza Vittorio Veneto, davanti alla scuola elementare "De Amicis" Scultura Si tratta cli una sorta di monolito sul quale, a bassorilievo, sono rappresentati episodi di guerre a cui parteciparono i

Dettagli

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi camminano in mezzo. A destra si nota una macchina d

Dettagli

Percorso della guerra

Percorso della guerra Percorso della guerra Il percorso si snoda attraverso i territori dei cinque comuni ripercorrendo i principali eventi bellici che li hanno interessati. E un percorso adatto ad essere esplorato in più giorni,

Dettagli

Tra storia e tragedia

Tra storia e tragedia Tra storia e tragedia Una visita guidata a Sant Anna di Stazzema e Carrara Classe 3 H 3 aprile 2012 L AMBIENTE Le Alpi Apuane Le alpi Apuane sono una catena montuosa nel nord della Toscana e fanno parte

Dettagli

Guida ai Luoghi della Memoria in provincia di Alessandria

Guida ai Luoghi della Memoria in provincia di Alessandria Guida ai Luoghi della Memoria in provincia di Alessandria I luoghi della Banda Lenti Scheda nr. 1 Località: Valenza Come si raggiunge: In auto da Torino: Autostrada A21 - Uscita Alessandria Ovest. Da Milano

Dettagli

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche 1 La chiesa è a unica navata scandita in sei campate sulla quale si aprono simmetricamente, con archi a tutto sesto, dodici cappelle, delle quali due fungono da accesso laterale alla chiesa. La navata

Dettagli

L ANTICO MONASTERO SANTA CHIARA

L ANTICO MONASTERO SANTA CHIARA Beni culturali SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE N 13 L ANTICO MONASTERO SANTA CHIARA Posizione Si trova in contrada Omerelli, all estremità nord del centro storico di San Marino. Epoca Risale ai secoli XVI e XVII.

Dettagli

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE ARCO DI TITO SINAGOGA PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO PANTHEON STATUA DEL MOSE COLOSSEO S. GIOVANNI IN LATERANO PALAZZO DEL QUIRINALE STATUA DI

Dettagli

ALTRI APPUNTAMENTI. Visite Guidate. Tutti i venerdì e sabato di maggio e giugno

ALTRI APPUNTAMENTI. Visite Guidate. Tutti i venerdì e sabato di maggio e giugno ALTRI APPUNTAMENTI Visite Guidate Tutti i venerdì e sabato di maggio e giugno ore 18/21 Serata al Chiostro Visita al Complesso Monumentale di Santa Maria la Nova con cena in ristorante convenzionato A

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova NEL QUADRO DEI FESTEGGIAMENTI PER I CENTO ANNI DELLA NOSTRA SSOCIAZIONE SABATO 10 MAGGIO INAUGURAZIONE DEL NUOVO SENTIERO AQ2 AQ2 DATA: 10 maggio 2014 LOCALITA

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - PIACQUADIO Onofrio di Giorgio nato a Colle Sannita il 15 gennaio 1874 soldato del 73 battagglione milizia

Dettagli

Report Monumenti. Caprile. Ligonchio. Ligonchio_1. Cippo. Sul cuglio della provinciale Busana-Ligonchio. Sufficiente 31/10/2013.

Report Monumenti. Caprile. Ligonchio. Ligonchio_1. Cippo. Sul cuglio della provinciale Busana-Ligonchio. Sufficiente 31/10/2013. _1 Caprile Sul cuglio della provinciale Busana Cippo In pietra pozzolana, il cippo è costituito da una targa marmorea con epigrafe ad incavo dorata e con fotografia smaltata. L'inaugurazione risale all'aprile

Dettagli

Vedere All interno dello spazio Lager esistono delle tabelle esplicative in tre lingue: tedesco, inglese, francese.

Vedere All interno dello spazio Lager esistono delle tabelle esplicative in tre lingue: tedesco, inglese, francese. Percorso di visita autoguidata al Lager di Ravensbrück Capire e rispettare Ti appresti a visitare ciò che resta del Lager nazista di Ravensbrück cercando di leggere quei pochi segni originari ancora presenti

Dettagli

Biografia del Maestro Luigi Diligenti. Enrico Sangalli

Biografia del Maestro Luigi Diligenti. Enrico Sangalli Biografia del Maestro Luigi Diligenti Enrico Sangalli 19 20 Luigi Diligenti si è sempre definito Pittore-Scultore monzese. Monza gli dà i natali il giorno 16 marzo 1931, in via Cesare Beccaria. In questo

Dettagli

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI Il Centro Pastorale C. M. Martini nell Università degli Studi di Milano - Bicocca è lieto di invitare alla presentazione del libro La guerra dei nostri nonni di Aldo Cazzullo che si terrà venerdì 14 novembre

Dettagli

Percorso di visita autoguidata al Lager di Buchenwald

Percorso di visita autoguidata al Lager di Buchenwald Percorso di visita autoguidata al Lager di Buchenwald Capire e rispettare Ti appresti a visitare ciò che resta del Lager nazista di Buchenwald cercando di leggere quei pochi segni originari ancora presenti

Dettagli

GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN

GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN Ho ricevuto queste foto da Angelo Granara che a sua volta le ha avute da suo nipote Enrico e quest ultimo dall Ambasciata Italiana in Eritrea. Senza indugi le

Dettagli

Centro Storico di Caltanissetta

Centro Storico di Caltanissetta Centro Storico di Caltanissetta L antica città sicana, Caltanissetta, ha il suo centro in Piazza Garibaldi, prima dell Unità d Italia Piazza Ferdinandea in onore al Re Ferdinando II di Borbone È qui che

Dettagli

Itinerario storico-naturalistico

Itinerario storico-naturalistico Itinerario storico-naturalistico La mappa del percorso Baluardi di Ponente: il camminamento che segue il sito degli antichi baluardi, che delimitavano la città sul lato nord-ovest, permette di osservare

Dettagli

COMUNE DI CASTELNOVO NE' MONTI SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO RITORNO - BUS N

COMUNE DI CASTELNOVO NE' MONTI SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO RITORNO - BUS N RITORNO - BUS N. 1 - FELINA LUNEDI' - MARTEDI' - MERCOLEDI' - GIOVEDI' - VENERDI' - SABATO SCUOLA PRIMARIA DI FELINA 12,45 PIAZZA DELLA RESISTENZA, 4 12,48 VIA TEGGE, 30 12,50 VIA RIVOLVECCHIO, 12 12,55

Dettagli

I. STORIA. s.i. D. Bambi ne (0-11) Civili Partigiani Renitenti Disertori Carabinieri Militari Sbandati 38 4

I. STORIA. s.i. D. Bambi ne (0-11) Civili Partigiani Renitenti Disertori Carabinieri Militari Sbandati 38 4 Episodio di Collelungo Vallerotonda 28-12-1943 Nome del compilatore: Tommaso Baris I. STORIA Località Comune Provincia Regione Collelungo Vallerotonda Frosinone Lazio Data iniziale: 28-12-1943 Data finale:

Dettagli

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore Il percorso ad anello, con partenza dalla Biblioteca Civica, attraversa via Crispi e prosegue su viale Democrazia, sede del Liceo in cui insegnò

Dettagli

NORME DI ATTUAZIONE. Art 1) Pietre tombali per campi comuni ed aree ventennali

NORME DI ATTUAZIONE. Art 1) Pietre tombali per campi comuni ed aree ventennali NORME DI ATTUAZIONE Art 1) Pietre tombali per campi comuni ed aree ventennali Sulle sepolture dei campi comuni (concessione gratuita per 10 anni, come previsto nella normativa) il Comune provvede a proprie

Dettagli

F.S. La mitica II D a Verona 3

F.S. La mitica II D a Verona 3 Visita guidata autogestita II D 15 febbraio 2008 P R O G R A M M A 8.28 Partenza da Padova in treno 9.33 Arrivo a Verona Porta nuova 9.50 ARENA ROMANA (1-2) MUSEO LAPIDARIO MAFFEI Raduno alle 8.00 in stazione

Dettagli

51 ristrutturazione delle scritte sotto l'altare della Madonna del Rosario, e che alcuni affreschi della chiesa cinquecentesca furono lasciati dietro il nuovo altare maggiore: ancora oggi, dietro l'altare

Dettagli

Progetto Grande Guerra: censimento dei monumenti ai caduti della prima guerra mondiale

Progetto Grande Guerra: censimento dei monumenti ai caduti della prima guerra mondiale PROVINCIA DI PADOVA 1) Località: Abano (BASAMENTO, COLONNA, MATERIALE LAPIDEO; AQUILA BRONZO) Comune: Abano Terme Data: post 1924 2) Località: Agna, Complesso edilizio Municipio (BASAMENTO E SCULTURA LAPIDEA)

Dettagli

CAMPIONATI REGIONALI CUCCIOLI / BABY

CAMPIONATI REGIONALI CUCCIOLI / BABY CAMPIONATI REGIONALI CUCCIOLI / BABY 9 10 MARZO 2013 Dedicata a tutti i bambini che attraverso la neve e lo sci impareranno ad amare e vivere la montagna. Fiocca, la neve Fiocca Danza la falda bianca nell'ampio

Dettagli

Monumento a Carlo Goldoni Ulisse Cambi

Monumento a Carlo Goldoni Ulisse Cambi SCHEDA TECNICA Monumento a Ulisse Cambi LUOGO DI COLLOCAZIONE: Piazza, Firenze CONDIZIONE GIURIDICA: Comune di Firenze OGGETTO: Monumento a DATAZIONE: 1873 AUTORE: Ulisse Cambi MATERIALI: Marmo, bronzo

Dettagli

Medaglia e Croce di Guerra al Valor Militare

Medaglia e Croce di Guerra al Valor Militare Medaglia e Croce di Guerra al Valor Militare fonti normative D. Lgs. 15 marzo 2010, n. 66 Codice dell'ordinamento militare. Art. 99 Concessione di ricompense alle Forze armate 1. Il conferimento alla bandiera

Dettagli

Decisioni ordinarie del Presidente dell'assemblea legislativa IX Legislatura Anno 2015

Decisioni ordinarie del Presidente dell'assemblea legislativa IX Legislatura Anno 2015 Decisioni ordinarie del Presidente dell'assemblea legislativa IX Legislatura Anno 2015 N. DATA OGGETTO 25 22/06/2015 Concessione del patrocinio gratuito e utilizzo del logo dell'assemblea legislativa -

Dettagli

SIAMO PRONTI PER LA 55 GIORNATA DEL RICORDOA MONTE ZURRONE IL 28 GIUGNO 2015

SIAMO PRONTI PER LA 55 GIORNATA DEL RICORDOA MONTE ZURRONE IL 28 GIUGNO 2015 Nuova serie anno VIII - Gennaio/Giugno 2015 nn. 1-2 del 2015 SIAMO PRONTI PER LA 55 GIORNATA DEL RICORDOA MONTE ZURRONE IL 28 GIUGNO 2015 Via Cassia Tomba di Nerone ricorrenza battaglia di Nikolaievska

Dettagli

La liberazione della città di Arezzo

La liberazione della città di Arezzo La liberazione della città di Arezzo Dalla Resistenza alla ricostruzione, dalla dittatura alla democrazia Per guardare avanti, per costruire il futuro 1 (aggiornamento 31 marzo 2014) Calendario Iniziativa

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CIMITERO DEL COMUNE DI GRANCIA ==========================

REGOLAMENTO DEL CIMITERO DEL COMUNE DI GRANCIA ========================== REGOLAMENTO DEL CIMITERO DEL COMUNE DI GRANCIA ========================== INDICE 1. Amministrazione e sorveglianza 2. Suddivisione e utilizzazione dell area del cimitero 3. Disposizioni per il campo comune

Dettagli

CHIESA SANTA MARGHERITA

CHIESA SANTA MARGHERITA CHIESA SANTA MARGHERITA La Chiesa di S. Margherita, si trova nel rione "Fornillo". Costruita dalla famiglia Porcelli forse nel XVI o XVII sec. venne restaurata nella seconda metà del 700, a cura degli

Dettagli

Il Medioevo delle Torri e lo splendore dei Palazzi di Bologna. Dal 6 all 8 novembre 2009

Il Medioevo delle Torri e lo splendore dei Palazzi di Bologna. Dal 6 all 8 novembre 2009 Il Medioevo delle Torri e lo splendore dei Palazzi di Bologna Dal 6 all 8 novembre 2009 PROGRAMMA (soggetto a modifiche per gli orari di apertura dei siti da visitare) Direzione culturale: Prof. Valter

Dettagli

DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA

DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA LA CHIESA PARROCCHIALE DI SAN CARLO DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA EDIFICIO CHIESA Consacrato il 15 novembre 1941 dal Beato Cardinale Alfredo Ildefonso Schuster Arcivescovo di Milano. Sorto in quattro tempi

Dettagli

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime Contestualizzazione: La guerra ha prodotto anche un esaltazione di se stessa (attraverso la propaganda di

Dettagli

I SENTIERI DELLA MEMORIA: IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI COLLE DI COMPITO 1941-1944

I SENTIERI DELLA MEMORIA: IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI COLLE DI COMPITO 1941-1944 I SENTIERI DELLA MEMORIA: IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI COLLE DI COMPITO 1941-1944 IL PERCHE DI QUESTO LAVORO la memoria e gli anziani il momento storico il metodo storico: le testimonianze dirette, i

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FA 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it Verbale di deliberazione

Dettagli

CEFALA DIANA. Le Terme Arabe

CEFALA DIANA. Le Terme Arabe CEFALA DIANA Cefalà Diana è un centro abitato sito a Km 36 da Palermo, raggiungibile dalla strada statale 121 Palermo Agrigento, adagiato sulle pendici orientali del Massiccio di Rocca Busambra, fra i

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" domenica 11 agosto 2002 La domenica con Gesù Tempo ordinario Domenica 11 agosto 2002 Gesù si ritira a pregare L'artista della settimana Carmela Parente La scuola della

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

L ITALIANO. Testo e musica di Toto Cutugno- 1983

L ITALIANO. Testo e musica di Toto Cutugno- 1983 L ITALIANO Testo e musica di Toto Cutugno- 1983 L'italiano è una canzone famosa in tutto il mondo, scritta e cantata da Toto Cutugno nel 1983 e presentata alla 23 a edizione del Festival di Sanremo. Salvatore

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici La voce de "Gli Amici" Testo più grande Cerca domenica 2 maggio 2004 Home page News Newsletter Disabili mentali: amici senza limiti Handicap e Vangelo Pagina precedente Gli Amici La mostra di pittura Scarica

Dettagli

CORTENUOVA. (frazione di Monticello Brianza)

CORTENUOVA. (frazione di Monticello Brianza) CORTENUOVA (frazione di Monticello Brianza) CORTENOVESI MORTI IN GUERRA 1915-1918 MEMORE GLORIA SERBERÀ LA PATRIA PER VOI FATTA PIÙ SICURA E GRANDE Questo è un monumento a parete ai caduti di Cortenuova,

Dettagli

SAN GIMIGNANO. Comu ne

SAN GIMIGNANO. Comu ne SAN GIMIGNANO Comu ne DUG Denominazione Ufficiale Denominazione Località H875 STRADA PROVINCIALE 1 H875 STRADA PROVINCIALE 127 H875 STRADA PROVINCIALE 36 H875 STRADA PROVINCIALE 47 H875 STRADA PROVINCIALE

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Archivio di Stato di Macerata ARCHIVIO TENENTE ARTURO CICCOLINI (1938-1984)

Archivio di Stato di Macerata ARCHIVIO TENENTE ARTURO CICCOLINI (1938-1984) Archivio di Stato di Macerata ARCHIVIO TENENTE ARTURO CICCOLINI Nota storica introduttiva Arturo Ciccolini, figlio dell Avv. Giuseppe Ciccolini e di Laura Baldoni, nasce ad Ancona il 13 dicembre 1910.

Dettagli

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

Segni di memoria pubblica a Bolzano, 1943 1945

Segni di memoria pubblica a Bolzano, 1943 1945 Segni di memoria pubblica a Bolzano, 1943 1945 di Carla Giacomozzi Giorno della Memoria lunedì 21 gennaio 2008 Progetto Storia e memoria: il Lager di Bolzano In questo Giorno della Memoria parliamo di

Dettagli

Il campo di concentramento di Dachau. La jourhaus. L unico ingresso.

Il campo di concentramento di Dachau. La jourhaus. L unico ingresso. Il campo di concentramento di Dachau La jourhaus. L unico ingresso. La targa il lavoro rende liberi, in ferro battuto, si trova sul cancello all ingresso principale del campo. Il campo di concentramento

Dettagli

Sede centrale: 38100 TRENTO Piazza Dante, 15 - Tel. 0461495111 - C.F. e P.IVA 00337460224

Sede centrale: 38100 TRENTO Piazza Dante, 15 - Tel. 0461495111 - C.F. e P.IVA 00337460224 E nella rappresentazione della Sacra Famiglia che la Comunità trentina esprime al meglio i valori di pace, fratellanza e solidarietà su cui è fondata. La ricostruzione tradizionale della Natività assume

Dettagli

C.R.I. - Ispettorato Provinciale Volontari del Soccorso di Udine aggiornato dall Ispettore Provinciale Roberto Not 335.6073800 robertonot@tin.

C.R.I. - Ispettorato Provinciale Volontari del Soccorso di Udine aggiornato dall Ispettore Provinciale Roberto Not 335.6073800 robertonot@tin. CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO CENTRALE Regolamento per l uso dell'uniforme dei Volontari del Soccorso Regolamento di applicazione dell art.7, comma 3, del Regolamento dei Volontari del Soccorso emanato

Dettagli

Fontane e piazze di Roma

Fontane e piazze di Roma Fontane e piazze di Roma Fontana di Trevi Piazza di Spagna Piazza Montecitorio Piazza della rotonda e Pantheon Piazza Navona 1 FONTANA DI TREVI La fontana è stata disegnata nel 1732 dall architetto Nicolò

Dettagli

Inviamo notizie relative alla 4 prova del Trofeo Husqvarna Enduro Cup 2010 3ª Prova Campionato regionale enduro Emilia Romagna

Inviamo notizie relative alla 4 prova del Trofeo Husqvarna Enduro Cup 2010 3ª Prova Campionato regionale enduro Emilia Romagna Inviamo notizie relative alla 4 prova del Trofeo Husqvarna Enduro Cup 2010 3ª Prova Campionato regionale enduro Emilia Romagna La gara si svolge a Pecorara provincia di Piacenza Come raggiungere Pecorara

Dettagli

CENTENARIO GRANDE GUERRA - MANIFESTAZIONI AD ARQUATA SCRIVIA, GAVI E NOVI LIGURE DAL 17 SETTEMBRE AL 20 SETTEMBRE 2015

CENTENARIO GRANDE GUERRA - MANIFESTAZIONI AD ARQUATA SCRIVIA, GAVI E NOVI LIGURE DAL 17 SETTEMBRE AL 20 SETTEMBRE 2015 CENTENARIO GRANDE GUERRA - MANIFESTAZIONI AD ARQUATA SCRIVIA, GAVI E NOVI LIGURE DAL 17 SETTEMBRE AL 20 SETTEMBRE 2015 QUATTRO GIORNI DI MANIFESTAZIONI PER RICORDARE LA PRESENZA DELL ESERCITO BRITANNICO

Dettagli

SERVIZIO BIS ANNO SCOLASTICO 2015/2016

SERVIZIO BIS ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SERVIZIO BIS ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ORARI E PERCORSI CORSE DI RINFORZO ORE DI PUNTA STUDENTI E LAVORATORI utilizzabili da tutti i clienti In vigore nei giorni scolastici stabiliti dalla REGIONE VENETO

Dettagli

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. PERCORSO

Dettagli

LA BASILICA DI SAN CESARIO AL SUO INTERNO

LA BASILICA DI SAN CESARIO AL SUO INTERNO LA BASILICA DI SAN CESARIO AL SUO INTERNO L interno della chiesa è di stile basilicale ed è molto suggestivo anche per lo stile spoglio ed essenziale che invita al silenzio e al raccoglimento. La chiesa

Dettagli

LA PRIMA TESTIMONIANZA

LA PRIMA TESTIMONIANZA LA PRIMA TESTIMONIANZA Nonostante che le frequenti emigrazioni ci abbiano impedito di collegare e unire in maniera omogenea i vari nuclei familiari, si può affermare che i Papei vissuti fra la fine del

Dettagli

RELAZIONE SUGLI ELEMENTI DI PREGIO STORICO - ARTISTICO

RELAZIONE SUGLI ELEMENTI DI PREGIO STORICO - ARTISTICO 1 RELAZIONE SUGLI ELEMENTI DI PREGIO STORICO - ARTISTICO La memoria dei defunti è da sempre praticata dall uomo sia con lo spirito che con azioni materiali. Occupandoci della condizione materiale della

Dettagli

ARQUA PETRARCA BAONE

ARQUA PETRARCA BAONE ARQUA PETRARCA PARCHEGGIO VIA VALLI Posta su un pendio in prossimità del parcheggio ai piedi delle mura del comune di Arquà Petrarca dove si trova un percorso pedonale pavimentato in trachite con alberature

Dettagli

I MARMI DI ROCCA BIANCA

I MARMI DI ROCCA BIANCA I MARMI DI ROA BIANA SE Rocca Bianca Risalendo la Val Germanasca, fin dai primi chilometri, è possibile vedere davanti a sé FAGLIA MIASISTO A GRANATO (guardando quindi verso S), la parete nord-orientale

Dettagli

A cura di: Arche Scaligere

A cura di: Arche Scaligere A cura di: Arche Scaligere INTRODUZIONE STORICO-ARTISTICA Le Arche scaligere, situate nel centro storico di Verona, sono un monumentale complesso funerario in stile gotico della famiglia degli Scaligeri,

Dettagli

MONUMENTO A COSIMO RIDOLFI Raffaello Romanelli

MONUMENTO A COSIMO RIDOLFI Raffaello Romanelli SCHEDA TECNICA MONUMENTO A COSIMO RIDOLFI Raffaello Romanelli LUOGO DI COLLOCAZIONE: Firenze, Piazza Santo Spirito CONDIZIONE GIURIDICA: Comune di Firenze OGGETTO: Monumento a DATAZIONE: 1893-1898 AUTORE:

Dettagli

Proseguendo lungo Corso Umberto I si arriva al Teatro Sociale di Mantova, costruito tra il

Proseguendo lungo Corso Umberto I si arriva al Teatro Sociale di Mantova, costruito tra il Gita Fototuristica a Mantova Sabato 7 Marzo 2015 ---------------- Ritrovo ore 8,15 al parcheggio Del Keynes ---- 8,30 partenza per Mantova --- ora di arrivo prevista 10,00 ---------------------------------------

Dettagli