AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA"

Transcript

1 AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assegnazione di un Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto di N 1 posizione di Project Manager Junior per l implementazione del Progetto Magazzini di Reparto Informatizzati La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008 e dell art. 9 del Regolamento per la disciplina delle modalità e criteri di ricerca, selezione ed inserimento del personale, approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 1 Aprile 2010 indice una selezione per titoli e colloquio, per l assegnazione di nº 1 Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto di N 1 Project Manager Junior per l implementazione del Progetto Magazzini di Reparto Informatizzati da destinare all Area Gestione progetti. 1) Descrizione del progetto con Mansioni e compiti: Descrizione sintetica del progetto: Le mansioni di seguito descritte si riferiscono al progetto Magazzini informatizzati di Reparto da implementarsi presso la ULSS 9 di Treviso. Tale progetto, già eseguito e sviluppato nel corso degli anni precedenti, deve essere esteso alle altre unità operative dell Azienda ULSS 9 di Treviso. L attività di progetto deve quindi essere relativa alla: Implementazione delle soluzioni già in essere presso le unità operative pilota; supporto al personale delle unità operative nella fase di cambiamento; aggiornamento della codifica prodotti in linea con le direttive aziendali, Regionali e Nazionali per le diverse famiglie/tipologie di prodotti immagazzinati. Mansioni e compiti a) Si interfaccia con il Project Manager Senior e risponde dei risultati di progetto definiti per il proprio ruolo all interno della pianificazione di progetto; b) Sviluppa e gestisce la pianificazione a livello di dettaglio coinvolgendo il personale interessato, in funzione delle necessità evidenziate per il conseguimento dei risultati c) E responsabile dello sviluppo e aggiornamento di tutta la documentazione di progetto di propria competenza (responsability grid e milestone plan di dettaglio, programmazione incontri, verbalizzazione incontri, redazione avanzamento progetto e attività del proprio gruppo di lavoro, ecc.); d) garantisce l interfaccia tra il personale dell ULSS 9, dedicato al progetto. 2) Requisiti professionali per l ammissione alla selezione: Possono partecipare alla selezione i soggetti maggiorenni che, a prescindere dalla cittadinanza, siano in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di ammissione: a) possesso della laurea in discipline scientifiche (matematica, fisica, ingegneria o equipollenti) oppure possesso della laurea in discipline economiche/economico

2 aziendali (economia e commercio, economia aziendale od equipollenti) (laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica nuovo ordinamento), conseguita al momento della presentazione della domanda; b) conoscenza di base delle tecniche di Project Management; c) capacità di coordinamento dei gruppi di lavoro; d) conoscenza, parlata e scritta, della lingua italiana ed inglese, e) ottima conoscenza del pacchetto office o equivalente. 3) Titoli preferenziali: Saranno considerati titoli preferenziali: a) il possesso di dottorato di ricerca o di MBA; b) aver già lavorato in sanità Tutti i documenti e titoli riportati nel curriculum che il candidato ritiene utile produrre ai fini della valutazione devono essere presentati in copia dichiarata conforme all originale mediante la dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà resa ai sensi del DPR n.445, corredata di fotocopia di un documento di identità in corso di validità del candidato sottoscrittore. 4) Requisiti personali per la presentazione della domanda: a) ottime capacità analitiche e di comunicazione; b) ottime capacità di problem solving; c) attitudine al lavoro in team. 5) Durata e importo del contratto Il rapporto di collaborazione coordinata e continuativa a progetto avrà durata massima di trenta mesi e si concluderà entro il 31/03/2013. Eventuali differimenti della data di inizio dell'attività prevista nell'ambito del contratto di collaborazione, o eventuali interruzioni dell attività medesima, verranno consentiti in caso di maternità, di assolvimento degli obblighi militari o di malattia superiore a trenta giorni. L interruzione dell attività prevista nell ambito del contratto di collaborazione, che risulti motivata ai sensi di quanto sopra disposto, comporta la sospensione della erogazione del corrispettivo per il periodo in cui si verifica l interruzione stessa. Il termine finale di scadenza del contratto di collaborazione è posticipato di un arco temporale pari al periodo di durata dell interruzione. Il corrispettivo lordo del contratto di collaborazione, corrisposto in rate mensili posticipate, è stabilito in un massimo di Euro ,00 (cinquantaquattromilaseicentoventisei//00). Eventuali variazioni della durata del progetto daranno luogo ad una ridefinizione del corrispettivo alla stipula del contratto. Sulla base della legislazione vigente, detto corrispettivo è assoggettato: all'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF); all'addizionale regionale e comunale all'irpef; al contributo previdenziale INPS (gestione separata ai sensi dell art. 2, commi 26 e seguenti, della legge 8 agosto 1995, n. 335 e successive modificazioni ed integrazioni); all'obbligo assicurativo ed infortunistico INAIL (D. Lgs. 23 febbraio 2000, n.38).

3 Oltre al compenso così definito sarà valutata la possibilità di erogare un premio di risultato in relazione alla qualità del progetto. Il corrispettivo di cui sopra è comprensivo di tutti gli oneri a carico di Noveservizi S.r.l. ed anche di eventuali rimborsi spese. 6) Domande di ammissione La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice secondo lo schema di cui all'allegato A, debitamente sottoscritta e corredata da carta di identità e da un curriculum vitae nel quale dovranno specificarsi, tra l altro, i dati dei requisiti di cui ai punti 2 e 3, dovrà pervenire esclusivamente per raccomandata con ricevuta di ritorno a Noveservizi S.r.l., viale 4 novembre 19/a Treviso entro e non oltre il 08/09/2010 specificando sulla busta: Avviso di selezione privata per l assegnazione di un Contratto di Collaborazione a Progetto di N 1 posizione di Project Manager Junior per l implementazione dei Magazzini Informatizzati di Reparto. Le domande inoltrate dopo il termine fissato e quelle che risultassero incomplete non verranno prese in considerazione. Noveservizi S.r.l. non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa della Società stessa, o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore, né per mancata restituzione dell'avviso di ricevimento in caso di spedizione per raccomandata. Gli aspiranti dovranno allegare alla domanda: 1) certificato di laurea in carta libera, con votazione dei singoli esami e valutazione finale; 2) eventuale certificazione in carta libera relativa al conseguimento del dottorato di ricerca o titolo equipollente; 3) curriculum della propria attività professionale; 4) elenco di tutti i documenti e titoli che si ritengono utili ai fini della selezione; 5) elenco delle pubblicazioni; Tutti i documenti e titoli riportati nel curriculum che il candidato ritiene utile produrre ai fini della valutazione devono essere presentati in copia dichiarata conforme all originale mediante la dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà resa ai sensi del DPR n.445, corredata di fotocopia di un documento di identità in corso di validità del candidato sottoscrittore. 7) Modalità di selezione a) le domande pervenute saranno valutate da una Commissione appositamente nominata dal Presidente della Società; b) la Commissione esaminatrice determina i criteri di massima per la valutazione dei titoli; c) i candidati prescelti dovranno sostenere un colloquio attitudinale per l accertamento dei requisiti professionali e personali richiesti; d) per essere ammessi al colloquio i candidati devono presentare un valido documento di identità personale. e) la Commissione stabilirà una graduatoria provvisoria dei candidati che risulteranno idonei;

4 f) l'avviso di convocazione al colloquio è inviato ai candidati, mediante PEC (Posta Elettronica Certificata)., almeno dieci giorni prima di quello in cui il colloquio medesimo dovrà essere sostenuto.i candidati che non si presenteranno a sostenere il colloquio nel giorno fissato saranno dichiarati decaduti dalla selezione; g) al termine della seduta relativa al colloquio, la commissione forma l'elenco dei candidati esaminati con l'indicazione del punteggio da ciascuno riportato nel colloquio stesso, elenco che, sottoscritto dal Presidente e dal Segretario della commissione, è affisso nel medesimo giorno all'albo della sede d'esame; h) al termine dei lavori, la Commissione forma la graduatoria di merito ed indica il vincitore della selezione nella persona del candidato che ha conseguito il punteggio finale più elevato in base alla somma dei punteggi conseguiti nella valutazione dei titoli e del colloquio. La graduatoria sarà sottoposta all approvazione del Consiglio di Amministrazione ai sensi dell art. 9 del Codice per la disciplina delle modalità e criteri di ricerca, selezione ed inserimento del personale. A colui che risulterà primo sarà assegnato l incarico di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa a progetto ai sensi degli artt del Dlgs. N. 276/03; i) nel caso in cui il vincitore della selezione rinunci al contratto di collaborazione, il Presidente può conferire il contratto medesimo al candidato che segue in graduatoria. 8) Formalizzazione del rapporto e risoluzione del contratto Accertati i requisiti documentati in conformità a quanto previsto dal precedente punto 5, il Presidente della Società stipulerà con il vincitore un contratto di collaborazione a progetto ai sensi degli artt del D.Lgs. 276/03. Il titolare del contratto di collaborazione adempie la propria prestazione, senza alcun vincolo di subordinazione, nell'ambito di un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa a progetto, entro il termine indicato nel contratto. In fase di esecuzione del contratto, qualora il Presidente della Società giudichi la prestazione non conforme a quanto previsto nel contratto stesso, ne informa il Consiglio di Amministrazione, che richiede al contraente di adempiere entro un congruo termine. In caso di inadempienza, il Presidente può recedere dal contratto, erogando il compenso per la prestazione già svolta conformemente al contratto. Qualora il Collaboratore, per sopravvenute ragioni personali, non possa portare a compimento l'attività prevista, dovrà darne tempestiva comunicazione al Presidente della Società. Resta fermo, in tal caso, che il titolare del contratto di collaborazione dovrà restituire le somme anticipatamente ricevute. 9) Valutazione dell attività Il Collaboratore, prima della scadenza del contratto di collaborazione, trasmette al Presidente della Società una dettagliata relazione concernente la prestazione oggetto del contratto. Il Presidente valuterà la relazione con giudizio motivato ed insindacabile. 10) Trattamento dei dati personali Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/03, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso la Società, per le finalità di gestione della selezione ed eventuale affidamento dell incarico. I dati saranno trattati sia in formato cartaceo sia inseriti in una banca dati automatizzata per la gestione

5 delle finalità sopra descritte. Tali dati non saranno oggetto di comunicazione se non alle persone alle quali la società potrà delegare le procedure di selezione o affidamento dell incarico. Gli atti saranno conservati per un periodo di almeno cinque anni. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l esclusione dalla selezione. In ogni momento sarà possibile esercitare i diritti previsti dall art. 7 rivolgendosi al Titolare del trattamento dei dati. 11) Disposizioni finali Per quanto non esplicitamente previsto nel presente avviso, si applicano le disposizioni previste dal Regolamento per la disciplina delle modalità e criteri di ricerca, selezione ed inserimento del personale citato in premessa ed il disciplinare relativo al conferimento dei contratti di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto previsto dagli artt. 61 ss. del D.Lgs. 276/03.

6 Allegato A Schema di domanda da utilizzare e redigere su carta semplice Raccomandata A.R. Spett.le Noveservizi S.r.l. Viale 4 novembre 19/a Treviso Il/la sottoscritto/a......residente a......in via......n..., n. tel..., ... codice fiscale..preso atto del Vs. bando di selezione privata, per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto., con la presente chiede di poter partecipare a tale selezione. A tal fine dichiara, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R , n. 445, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci: a) di essere nato/a a...il.....; b) di essere in possesso della cittadinanza italiana, ovvero di essere cittadino...( indicare la nazionalità) in possesso del pieno diritto di instaurare un rapporto di lavoro in Italia; c) di essere iscritto nelle liste elettorali del comune di..., (in caso contrario specificare i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime); d) di non avere riportato condanne e di non avere procedimenti penali in corso; e) di possedere l'idoneità psico-fisica all'impiego; f) ( se ricorre il caso ) di essere portatore di handicap ai sensi della legge 5/2/1992, n 104 e che, pertanto, necessita di assistenza e/o di eventuali tempi aggiuntivi per l espletamento delle prove d esame ( indicare, in tal caso, il tipo d ausilio necessario in relazione al proprio handicap e l eventuale richiesta di tempi aggiuntivi, allegando alla presente istanza apposita certificazione medica) g) di essere in possesso del seguente titolo di studio:..., conseguito nell anno scolastico. presso.. con votazione. h) di essere in possesso dei seguenti titoli preferenziali:... i) di accettare incondizionatamente le norme e le condizioni stabilite dal bando di selezione; j) di eleggere quale domicilio per le comunicazioni relative al bando, il seguente :... Si autorizza il trattamento dei dati personali riguardanti la presente procedura concorsuale (D.Lgs. 196/2003). In fede,... (firma per esteso)..., lì... Allegati: ( specificare la documentazione che si allega)

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assegnazione di un Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto di N 1 posizione di Project Manager Junior nell Ar ea Project Management La Noveservizi

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE CELLULARI ED EMATOLOGIA VIA CHIETI 7 00161 ROMA - TEL. 0644238232 FAX 0644252865 Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio,

Dettagli

Centro Regionale di Competenza per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell'innovazione Applicata ai Beni Culturali e Ambientali CRdC INNOVA

Centro Regionale di Competenza per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell'innovazione Applicata ai Beni Culturali e Ambientali CRdC INNOVA CRdC INNOVA Bando di selezione n CRdC INNOVA 005/2010 Prot. n. 04/295/10/AM Pozzuoli (NA) 22 aprile 2010 PUBBLICA SELEZIONE PER LA STIPULA DI N 2 CONTRATTI D OPERA in regime di collaborazione coordinata

Dettagli

Istituto di Genetica Vegetale Articolazione Territoriale di Perugia PROT. N. 3600 PERUGIA 15/07/2008 Bando di selezione n IGV PG 7/2008 PUBBLICA

Istituto di Genetica Vegetale Articolazione Territoriale di Perugia PROT. N. 3600 PERUGIA 15/07/2008 Bando di selezione n IGV PG 7/2008 PUBBLICA Istituto di Genetica Vegetale Articolazione Territoriale di Perugia PROT. N. 3600 PERUGIA 15/07/2008 Bando di selezione n IGV PG 7/2008 PUBBLICA SELEZIONE PER LA STIPULA DI N 1 CONTRATTO D OPERA nell ambito

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO MOTIVAZIONALE, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI STUDIO

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE (CNR) Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici (ICCOM)

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE (CNR) Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici (ICCOM) CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE (CNR) Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici (ICCOM) Bando di selezione n. ICCOM/076/2010/FI Pubblica selezione per la stipula di n. 1 contratto di prestazione

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE Prot. 1479 Affisso all Albo in data 18.04.2016 Scadenza il 30.04.2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE ===========

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Lagonegro lì, 18/10/2012 FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione a progetto per Psicologo della durata

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Prot. 15/05349-01 Scadenza 13/07/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO IL DIRETTORE

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER COLLABORAZIONE A PROGETTO PER TITOLI E COLLOQUIO

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER COLLABORAZIONE A PROGETTO PER TITOLI E COLLOQUIO AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER COLLABORAZIONE A PROGETTO PER TITOLI E COLLOQUIO - Premesso che, con D.D.R. n. 226 del 30/12/2014, la Regione del Veneto ha ammesso

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA IL DIRETTORE

SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA IL DIRETTORE Decreto n.730 SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA IL DIRETTORE DRU/PGP/CS/CP VISTO lo Statuto della Scuola emanato con D.D.n.290 del 15.3.1995 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.72 del 27.3.1995, e successive

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA.

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO 4/2014 AFFISSIONE 31.10.2014 PROT. 504/2014 SCADENZA

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2012 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 5 marzo 2012 ore 12.30 Informazioni: Lorena

Dettagli

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione:

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione: 01avviso AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: NUOVO SISTEMA INFORMATIVO AIFA E ADEMPIMENTI RELATIVI AI REGISTRI. Si

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI INFERMIERI In esecuzione della

AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI INFERMIERI In esecuzione della AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI INFERMIERI In esecuzione della deliberazione n. 239 /D.G. del 15.04.2015, al fine di assumere

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO l art. 7 comma 6 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni;

Dettagli

L'AMMINISTRATORE UNICO

L'AMMINISTRATORE UNICO FARMACIA COMUNALE E SERVIZI DI MONTANO LUCINO S.R.L. SOCIETA UNIPERSONALE Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento del Comune di Montano Lucino Sede legale: VIA VARESINA 38/A 22070 - MONTANO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 Prot. n. 7469 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA NELL AMBITO DEL COMPARTO UNICO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO SCADENZA del bando: 10/12/2009 REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 1118 del 09/11/2009 è

Dettagli

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AVVISO PUBBLICO Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 D.A. 2536 del 02.12.2011. Riordino e riorganizzazione della rete nei punti nascita. Si rende noto

Dettagli

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-sanitarie del Lavoro Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Il Presidente Visto lo Statuto dell Ente;

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 06/09/2013 Scadenza presentazione domande 21/09/2013 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo Consorzio Universitario della Provincia di Palermo AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO PROFESSIONALE. REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO TELEMATICO

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE NO Viale Roma, 7 28100 NOVARA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE NO Viale Roma, 7 28100 NOVARA PUBBLICATO SUL BUR PIEMONTE N. 19 DEL 14.05.2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: H.12.00 DEL 29.05.2015 REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE NO Viale Roma, 7 28100 NOVARA AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE

Dettagli

Allegato n. 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto di Biorobotica n 647 / 2014.

Allegato n. 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto di Biorobotica n 647 / 2014. Allegato n. 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto di Biorobotica n 647 / 2014. Concorso per l attribuzione di una borsa di studio/ricerca per laureati Classe di Scienze Sperimentali Settore di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 27 marzo 2015, n 14502 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA Decreto n. 36 /2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA Prot. 414 del 04.04.2014 Fascicolo: 2014-III/13.21 «Borsa di studio per lo svolgimento della seguente

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 17/02/2014 Scadenza presentazione domande 04/03/2014 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PROT. N. 0016929 del 30.04.2015 Pubblicato sul B.U.R. n. 43 del 30.04.2015 SCADE IL 20.05.2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 386 del 15.04.2015 è indetto,

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 14/01/2016 Prot. n.79 del 13/01/2016 Scadenza presentazione domande 29/01/2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Prot. n. 66/2015 AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Il CRdC Nuove Tecnologie per le Attività Produttive Società Consortile a responsabilità Limitata

Dettagli

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Affisso all albo il 17/12/2015 IL DIRETTORE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241 del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. COREP Consorzio per la ricerca e l Educazione Permanente Il COREP e il Dipartimento di Chimica I.F.M., nell ambito del Progetto PROVIN, iniziativa

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

COMUNE DI CAPIAGO NTIMIANO Provincia di Como

COMUNE DI CAPIAGO NTIMIANO Provincia di Como COMUNE DI CAPIAGO NTIMIANO Provincia di Como C.F. e P.I. 00608850137 Via Serenza,7 22070 Capiago Intimiano (CO) - Tel. 031 4630311 Fax 031 462313 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI DEI RILEVATORI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO Visto: il Regolamento per le borse di studio e di approfondimento dell'università di Pisa emanato

Dettagli

AVVISO PUBBLICO A N. 3 POSTI DI ADDETTO ALLA BIGLIETTERIA

AVVISO PUBBLICO A N. 3 POSTI DI ADDETTO ALLA BIGLIETTERIA AVVISO PUBBLICO A N. 3 POSTI DI ADDETTO ALLA BIGLIETTERIA ART. 1 INDIZIONE DELLA SELEZIONE E' indetta una selezione pubblica per titoli ed esami per la copertura di n.3 posti di ADDETTO ALLA BIGLIETTERIA

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO In esecuzione della delibera n. 1020 del

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE

REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE ENTE DI DIRITTO PUBBLICO Istituita con Legge Regionale n.60 del 13 Aprile 1995 Sede legale: Via Pio VII, n. 9-10135 TORINO CODICE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2011 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 18 febbraio 2011 ore 9.30 Informazioni:

Dettagli

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Prot.n.13 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di lavoro autonomo per l attività di tutorato e supporto alla didattica nell

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento Prot. 1081/2014 Affisso all Albo in data Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO: lo Statuto dell Università di Pisa,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010 del Consiglio di Amministrazione dell AMA S.p.A. è indetto un concorso per l assunzione di n. 1 laureato in ingegneria meccanica o

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 08/09/2015 prot.n. 3154 Scadenza presentazione domande 24/09/2015 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E STUDI AZIENDALI

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E STUDI AZIENDALI BANDO DI SELEZIONE N. 07/2010/ DISA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO PER ATTIVITA DI RICERCA presso il DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E STUDI AZIENDALI ANNO 2010 Il termine ultimo di

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo (VR) Servizio Gestione Risorse Umane 045/6712359-360 045/6712423 N. 42925 di prot. Bussolengo, 14.08.2014 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI N. 2 ASSISTENTI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CHIMICA, CHIMICA INDUSTRIALE E SCIENZA DEI MATERIALI Visto: il regolamento dell Università di Pisa

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA, PARTE III, N. 48 DEL 02/12/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 17/12/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER N. 2 BORSE DI RICERCA POST LAUREA NELL AMBITO DEL PROGETTO

AVVISO DI SELEZIONE PER N. 2 BORSE DI RICERCA POST LAUREA NELL AMBITO DEL PROGETTO Prot. n. 15/02249-01 SCADENZA 20/03/2015 AVVISO DI SELEZIONE PER N. 2 BORSE DI RICERCA POST LAUREA NELL AMBITO DEL PROGETTO Counseling motorio ed Attività Fisica Adattata quali azioni educativo-formative

Dettagli

DECRETO N. 28 del 27.12.2012

DECRETO N. 28 del 27.12.2012 DECRETO N. 28 del 27.12.2012 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività di Direttore tecnico di agenzia di viaggio

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL ARTA ABRUZZO DA CONFERIRE A LAUREATI

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL ARTA ABRUZZO DA CONFERIRE A LAUREATI BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL ARTA ABRUZZO DA CONFERIRE A LAUREATI ART.1 ISTITUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO E SUE CARATTERISTICHE L Arta Abruzzo istituisce n. 8 borse

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DI CUI ALL ART. 1 COMMA 2 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1

Dettagli

Dipartimento di Tecnologie per l Ambiente Costruito Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara

Dipartimento di Tecnologie per l Ambiente Costruito Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL INAIL ABRUZZO PRESSO IL DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE PER L AMBIENTE COSTRUITO AFFISSO ALLA BACHECA DEL DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE PER L AMBIENTE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA BANDO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO In esecuzione alla determinazione n. 254/000/PER/14/0072 del 05/03/2014 è emesso avviso di

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SCADENZA: 13 APRILE 2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Commissario n. 136 del 16.3.2015

Dettagli

La Società ADE S.p.A., con sede operativa in Viale Villetta 31/a, Parma CF e P.IVA 02319580342 RENDE NOTO

La Società ADE S.p.A., con sede operativa in Viale Villetta 31/a, Parma CF e P.IVA 02319580342 RENDE NOTO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI QUADRO AMMINISTRATIVO A TEMPO INDETERMINATO PER L AREA BILANCIO, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE La Società ADE S.p.A., con sede

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia BANDO DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI AGRARIA. Rif. Bando MDO_CI_1 Articolo 1 Con riferimento al Progetto

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO PROVINCIA DI LIVORNO Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno, di n. 2 posti di categoria B, profilo professionale Amministrativo,

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A UNA BORSA Dl STUDIO «LUCA BARONE» PER STUDENTI ISCRITTI AL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE BIOLOGICHE PRESSO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 6 BORSE DI

AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 6 BORSE DI AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 6 BORSE DI STUDIO E DI N. 5 ASSEGNI DI RICERCA, ANNUALI, EVENTUALMENTE PROROGABILI, PER LA

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

a) cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'unione Europea;

a) cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'unione Europea; SERVIZIO SANITARIO A.O. DI RILIEVO NAZIONALE A. Cardarelli Napoli - Avviso pubblico,di concorso, in esecuzione della deliberazione n. 1527 del 13.11.2009, per titoli e colloquio per la stipula di un contratto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 06/07/2015. Protocollo 16954-VII/1. Rep. D.R n. 805-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 06/07/2015. Protocollo 16954-VII/1. Rep. D.R n. 805-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Protocollo 16954-VII/1 Data 06/07/2015 Rep. D.R n. 805-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001)

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) Per la copertura di due posti di Dirigente, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Vice Segretario Generale

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta del Prof. Francesco Amenta,

Dettagli

D.R. n. 428. Il Rettore dell Università per Stranieri di Siena

D.R. n. 428. Il Rettore dell Università per Stranieri di Siena D.R. n. 428 BANDO PER ATTIVITA DI RICERCA DA REALIZZARE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER IL PROGETTO E-Learning e Unified Comunication, POR FESR 2007-2013 ATTIVITA' 1.1 LINEA

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

AVVISA E INDETTO UN BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.

AVVISA E INDETTO UN BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. IL PRESIDENTE vista la delibera del 25.11.2011 del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pescarabruzzo, con la quale viene autorizzato ad istituire ed attivare, per l anno 2012, una Borsa di Ricerca

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Avviso SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L'ASSUNZIONE DI N. 3 MEDICI SPECIALISTI IN EMATOLOGIA, N.1 PSICOLOGO E N. 2 OPERATORI PROFESSIONALI

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE INTERNA n. 1/2012 E AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA n. 1/2012

AVVISO DI SELEZIONE INTERNA n. 1/2012 E AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA n. 1/2012 Camerino, 23 Dicembre 2011 Esposto in data 23 Dicembre 2011 Ritirato in data 20 Gennaio 2012 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA n. 1/2012 E AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA n. 1/2012 AFFIDAMENTO DI INCARICO A PERSONALE

Dettagli