AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA"

Transcript

1 Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 73 DEL 05/05/2016 OGGETTO: CONTRATTO TELEPASS-VIACARD AUTOSTRADE PER L'ITALIA SPA. PERIODO APRILE IL DIRIGENTE VISTI il Decreto Legislativo 30 marzo 2001 n. 165; la Legge Regionale 2 marzo 1996 n. 12; la Legge Regionale 25 gennaio 2001, n. 2, di Costituzione dell Autorità di Bacino della Basilicata e le successive modifiche ed integrazioni; VISTO il Regolamento di Amministrazione e Contabilità dell AdB della Basilicata, adottato dal Comitato Istituzionale dell AdB con Deliberazione n. 26 del ed approvato dal Consiglio Regionale della Basilicata con delibera n. 923 del ; VISTE le Determinazioni Dirigenziali n. 8002/2006/D.1 del , n. 8002/2006/D.218 del 04/12/2006 e n. 8002/2012/D.98 del 17/12/2012 disciplinanti l iter procedurale per l apposizione del visto di regolarità amministrativo/contabile dei provvedimenti; la Deliberazione del Comitato Istituzionale n. 23 del 31/07/2015 con la quale è stata ratificata la Determinazione Dirigenziale n. 8002/2015/D.073 del 29/05/2015 avente ad Documento prodotto con sistema automatizzato del Autorita' di Bacino della Basilicata. Responsabile Procedimento: Marchitto Angela (D.Lgs. n. 39/93 art.3). La presente copia è destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo pretorio on-line

2 oggetto Riorganizzazione della Segreteria Tecnica Operativa dell'autorita' di Bacino della Basilicata. Approvazione delle declaratorie degli Uffici e delle Posizioni Organizzative"; la Deliberazione della Giunta Regionale di Basilicata n. 139 del 15 febbraio 2016 avente ad oggetto: Fase transitoria di continuità amministrativa delle funzioni dell Autorità di Bacino della Basilicata di cui alla L.R. n. 2/2001 ; la deliberazione n. 12 del 31 luglio 2015 con la quale il Comitato Istituzionale ha approvato il Rendiconto Generale dell esercizio Finanziario 2014 dell Autorità di Bacino della Basilicata; la deliberazione n. 2 del 24 febbraio 2015 con la quale il Comitato Istituzionale ha adottato il Bilancio di Previsione dell esercizio 2015 e il Bilancio Pluriennale 2015/2017; RICHIAMATO l art.17 del citato Regolamento di Amministrazione e Contabilità dell AdB che al comma 1 stabilisce che la gestione contabile economico-finanziaria si svolge sulla base di accertamenti di entrate ed impegni di spesa secondo i principi contabili fissati dalla legge regionale n. 34/2001; CONSIDERATO che non è ancora stato approvato il Bilancio di Previsione per l esercizio finanziario 2016 da parte del Comitato Istituzionale; che tuttavia, l art. 29 della citata legge regionale 06/09/2001, n. 34 prevede la possibilità della gestione provvisoria del bilancio; DATO ATTO della esistenza, agli atti del protocollo, di regolari fatture emesse e altre spese obbligatorie tassativamente regolate dalla legge o da contratti in essere, relative a esercizi finanziari precedenti che non sono state ancora liquidate; RAVVISATA la necessità, nelle more dell approvazione del Bilancio di Previsione 2016, di poter procedere al solo pagamento di tutte le spese per le quali sono stati assunti, negli esercizi finanziari Documento prodotto con sistema automatizzato del Autorita' di Bacino della Basilicata. Responsabile Procedimento: Marchitto Angela (D.Lgs. n. 39/93 art.3). La presente copia è destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo pretorio on-line

3 di competenza, i dovuti impegni che trovano la necessaria e sufficiente copertura finanziaria nei corrispondenti capitoli di bilancio; RITENUTO pertanto, di autorizzare l emissione dei mandati di pagamento limitatamente alle spese impegnate negli esercizi finanziari precedenti in conto residui della gestione provvisoria del Bilancio di Previsione 2016; VISTO il contratto di adesione al servizio Telepass-Viacard sottoscritto in data 14/09/2010 con la Telepass - Società Autostrade per l Italia S.P.A Via A. Bergamini, Roma P. IVA relativo alle autovetture in possesso dell Autorità di Bacino della Basilicata; VISTE la fattura Telepass S.P.A. n /T del 30/04/2016 di 1,26 e la fattura Autostrade per l Italia n /D del 30/04/2016 di 50,40; RISCONTRATA la regolarità contabile delle suddette fatture, comprensive del canone di locazione, dell indennizzo per la non restituzione del telepass e dei pedaggi autostradali effettuati con le autovetture autorizzate dall Autorità di Bacino per il periodo aprile 2016; RITENUTO di dover impegnare, liquidare e pagare la somma complessiva di 51,66 a favore della Telepass - Autostrade per l Italia S.P.A. a saldo delle fatture n /T del 30/04/2016 di 1,26 e n /D del 30/04/2016 di 50,40, con imputazione al Cap U.P.B , a valere sul presente impegno contabile; Tutto ciò premesso e considerato, D E T E R M I N A - di impegnare la somma complessiva di 51,66 (IVA compresa), a favore della Società Telepass - Autostrade per l Italia S.P.A, sul cap U.P.B del Bilancio corrente che presenta la necessaria disponibilità; Documento prodotto con sistema automatizzato del Autorita' di Bacino della Basilicata. Responsabile Procedimento: Marchitto Angela (D.Lgs. n. 39/93 art.3). La presente copia è destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo pretorio on-line

4 - di liquidare e pagare la somma di 51,66, a favore della Società Telepass - P.IVA e Autostrade per l Italia S.P.A P.IVA Via A. Bergamini, Roma, a saldo delle fatture n /T del 30/04/2016 di 1,26 e n /D del 30/04/2016 di 50,40relative al periodo aprile 2016; - di imputare la somma complessiva di 51,66 al cap UPB del bilancio corrente, a valere sul presente impegno contabile; - di dichiarare la presente determinazione immediatamente eseguibile, al fine di definire con tempestività i provvedimenti successivi e consequenziali; - di disporre la trasmissione del presente provvedimento al Responsabile della Trasparenza ai fini degli adempimenti conseguenti; - di pubblicare la presente determinazione sul BUR della Regione Basilicata e sull Albo Pretorio On-Line dell Autorità di Bacino della Basilicata. L ISTRUTTORE F.to Dott. Angela MARCHITTO IL RESPONSABILE P.A.P. F.to Rag. Donato TOMASILLO IL DIRIGENTE F.to Ing Antonio ANATRONE Tutti gli atti ai quali è fatto riferimento nella premessa e nel dispositivo della determinazione sono depositati presso la struttura proponente, che ne curerà la conservazione nei termini di legge Documento prodotto con sistema automatizzato del Autorita' di Bacino della Basilicata. Responsabile Procedimento: Marchitto Angela (D.Lgs. n. 39/93 art.3). La presente copia è destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo pretorio on-line

5 Documento prodotto con sistema automatizzato del Autorita' di Bacino della Basilicata. Responsabile Procedimento: Marchitto Angela (D.Lgs. n. 39/93 art.3). La presente copia è destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo pretorio on-line

6 ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA Visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell art. 151 comma 4 del D.Lgs. 267/2000 Anno Impegno. Intervento Capitolo Articolo Importo ,66 Data 05/05/2016 Il Responsabile del Servizio Finanziario F.to Rag. Donato Tomasillo VISTO DI REGOLARITA AMMINISTRATIVA E CONTABILE Effettuati i controlli ed i riscontri amministrativi, contabili e fiscali sulla presente determinazione. Data 05/05/2016 Il Responsabile del Servizio Finanziario F.toRag. Donato Tomasillo ATTESTATO DI AVVENUTA ESECUTIVITA LA PRESENTE DETERMINAZIONE DIVIENE ESECUTIVA: [X] IMMEDIATAMENTE [ ] DECORSI 10 GIORNI DALLA PUBBLICAZIONE SULL ALBO PRETORIO ON-LINE Data 05/05/2016 Il Segretario Generale F.to: Ing. Antonio Anatrone CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene trasmessa in data 09/05/2016 al Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata e viene pubblicata all Albo Pretorio dell Ente per quindici giorni consecutivi dal giorno 09/05/2016 al giorno 24/05/2016. Data 09/05/2016 Il Responsabile del Servizio F.to Dott.ssa Angela Marchitto E copia conforme all originale per uso amministrativo Data 09/05/2016 Il Responsbile del Servizio Rag. Donato Tomasillo Documento prodotto con sistema automatizzato del Autorita' di Bacino della Basilicata. Responsabile Procedimento: Marchitto Angela (D.Lgs. n. 39/93 art.3). La presente copia è destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo pretorio on-line

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.016 DEL 13/02/2015 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 101 DEL 06/07/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 129 DEL 07/09/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ALLA SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 108 DEL 17/07/2017 OGGETTO: FORNITURA DI MATERIALE DI RICAMBIO PER MANUTENZIONE

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA STRUTTURA PER INDIRIZZI, PROGRAMMAZIONE E COORDINAMENTO 8002 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 139 DEL 27/09/2017 OGGETTO: RELAZIONE PERFORMANCE. ANNUALITA'

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 115 DEL 12/07/2016 OGGETTO: PROGETTO DI TIROCINIO FORMATIVO CON UNIVERSITA' DEGLI

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA STRUTTURA PER INDIRIZZI, PROGRAMMAZIONE E COORDINAMENTO 8002 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 92 DEL 07/06/2016 OGGETTO: PRESA D'ATTO ACCORDO DI PARTENARIATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.041 DEL 19/03/2015 OGGETTO: COSTITUZIONE DELLA COMMISSIONE DI GARA PER

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.173 DEL 22/10/2015 OGGETTO: Determinazione dirigenziale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.002 DEL 16/01/2015 OGGETTO: PROTOCOLLO DI INTESA TRA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.039 DEL 19/03/2015 OGGETTO: Determinazione dirigenziale

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO GESTIONE DEI RISCHI 80B DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 127 DEL 07/09/2017 OGGETTO: ART. 18 DELLE NORME DI ATTUAZIONE DEL PAI - PARERE DI COMPATIBILITÀ

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.018 DEL 16/02/2015 OGGETTO: Nomina della Commissione Tecnica per l'espressione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2014 /D.087 DEL 17/07/2014 OGGETTO: Determinazione dirigenziale

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 DEL 27/04/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEFONIA

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1908 del 07/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI TELEPASS S.p.A. - AUTOSTRADE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 2 Economico-Finanziari e Tributari Servizio : Entrate e Tributi Ufficio : Contenzioso DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 332 DEL 19/11/2013 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO

COMUNE DI PESCOROCCHIANO COMUNE DI PESCOROCCHIANO originale AREA AMMINISTRATIVA CONTABILE Determina n. 211 del 15/04/2014 Determina n. 15 del 15/04/2014 Registro di Area OGGETTO: Rendiconto anticipazione pagamento atto agenzia

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 3 LL.PP. Servizio : CITTA E TERRITORIO Ufficio : Tecnico DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.368 DEL 09/05/2011 OGGETTO: Liquidazione fattura alla Società

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 452 del 11/04/2016. Oggetto: Pagamento pedaggi autostradali ( Telepass) a favore della Società Autostrade

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 271 DATA 13/07/2012 DETERMINAZIONE N 106 DEL 12/07/2012 IMPEGNO DI SPESA SI (xx) NO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1345 del 18/09/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI MAGGIO,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore: III Servizi: alla Città ed alle Imprese Ufficio: Verde Pubblico DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.529 DEL 08/07/2015 OGGETTO: Liquidazione fattura n.

Dettagli

DIPENDENTERepubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

DIPENDENTERepubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DIPENDENTERepubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA ED ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NOMINATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 140 DEL 28/07/2014 N.735 del

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) COPIA Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri della Giunta) N. 60 Data 11/08/2014 Oggetto: Contributi ordinari alle

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.209 DEL 30/11/2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE ERDAS

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 14-01-2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNI PER IL PAGAMENTO DELLE SPESE CONDOMINIALI RESIDENZA LA TORRE, CORTE DEL COTONE POSTI AUTO E CORTE DEL COTONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ADESIONE SERVIZIO VIACARD - AUTOSTRADE PER L ITALIA ANNO 2016. RACCOLTA GENERALE PRESSO LA

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA COMITATO ISTITUZIONALE

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA COMITATO ISTITUZIONALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA COMITATO ISTITUZIONALE Seduta del 24/02/2015 Delib. n 007 PIANO DI GESTIONE DEL RISCHIO DI ALLUVIONE: AGGIORNAMENTO DELLE MAPPE DI PERICOLOSITA' E RISCHIO DI ALLUVIONI

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA COMITATO ISTITUZIONALE

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA COMITATO ISTITUZIONALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA COMITATO ISTITUZIONALE Seduta del 24/02/2015 Delib. n 009 RICLASSIFICAZIONE AREALE A RISCHIO R4 AI SENSI DELL'ART.16 DELLA NORMATIVA DI ATTUAZIONE DEL PIANO STRALCIO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 188 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 188 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 188 DEL 12-04-2016 OGGETTO: INTEGRAZIONE CONTO SCALARE POSTE ITALIANE N. 30325919 003 PER RIMBORSO COMUNICAZIONI DI AVVENUTO DEPOSITO E DI AVVENUTA NOTIFICA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Liquidazione spesa per servizi Misura/Azione NO Privacy

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 729 DEL AUDITORIUM IN AMBITO CRU 16 VERSAMENTO DIRITTI MINISTERIALI VIGILI DEL FUOCO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 729 DEL AUDITORIUM IN AMBITO CRU 16 VERSAMENTO DIRITTI MINISTERIALI VIGILI DEL FUOCO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 729 DEL 30-11-2016 OGGETTO: AUDITORIUM IN AMBITO CRU 16 VERSAMENTO DIRITTI MINISTERIALI VIGILI DEL FUOCO AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 918 del 11.12.2014 registro generale N. 396 del 11.12.2014 registro del servizio

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

Settore Sviluppo economico, montagna, pianificazione e programmazione del territorio, delle attività estrattive, dell'ambiente e urbanistica *********

Settore Sviluppo economico, montagna, pianificazione e programmazione del territorio, delle attività estrattive, dell'ambiente e urbanistica ********* FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STSVILUP 268/2013 Determ. n. 222 del 07/02/2013 Oggetto: PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2013. IMPEGNO RISORSE FINANZIARIE ASSEGNATE SETTORE SVILUPPO ECONOMICO, MONTAGNA,

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER L'EROGAZIONE DI BUONI LAVORO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 520 DEL AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA AMBIENTE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 520 DEL AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA AMBIENTE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 520 DEL 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONCESSIONE DALLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA PER L UTILIZZO DI PALESTRE E STRUTTURE SPORTIVE IN ORARIO

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia C.A.P. 27020 Tel. 0382/818105 Fax 0382/818141 N. 24 Reg. Del. COPIA del 29/01/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO : RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. L'anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 360 DATA 29/09/2014 DETERMINAZIONE N 64 DEL 29/09/2014 IMPEGNO DI SPESA SI (x )

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Sezione Ragioneria ed Economato Economato proposta n. 1256 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 847 / 2017 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE ARRETRATE SERVIZIO TELEPASS ANNI 2015-2016 - IMPEGNO SPESA DI EURO

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 REGISTRO DI SETTORE N. 15 DEL 19/03/2014 Settore: AREA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO Firmato digitalmente il Responsabile

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 531 DEL AREA ORGANIZZAZIONE GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 531 DEL AREA ORGANIZZAZIONE GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 531 DEL 07-10-2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LA PARTECIPAZIONE AL POMERIGGIO DI STUDIO ANUSCA I LUNEDI DELLA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

Parco Regionale del Serio

Parco Regionale del Serio Determinazione n 230 data 08.10.2012 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Oggetto OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO RELATIVO ALLA REDAZIONE DEGLI ATTI DELLA VARIANTE AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1449DEL30/09/2015 VI Settore - Polizia Provinciale - Prot. Civ - Agricoltura e Az. Agricole - Personale (Provincia BAT) N. 110Reg. Settore

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 614 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 614 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 614 DEL 04-11-2015 OGGETTO: PARTECIPAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER COORDINATORI DI SERVIZI ALL INFANZIA DOTT.SSA CALABRESE LEILA: ASSUNZIONE IMPEGNO

Dettagli

CITTA DI MAZARA DEL VALLO

CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE Servizio Gestione Risorse Umane DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 194 DEL 10/09/2015 OGGETTO : ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PARCELLE

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA N. 117 REG. GENERALE N. 4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana, 21.09.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 10 del 18/09/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE RICHIAMATO il decreto del 05.06.2014 prot. n. 7953, con il quale il Sindaco ha attribuito alla sottoscritta la gestione giuridica, amministrativa

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.047 DEL 10/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO FORNITURA SOFTWARE

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO QUOTE DI ADESIONE ANNO 2014 ALLE ASSOCIAZIONI: LEGA DELLE AUTONOMIE LOCALI,

Dettagli

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 4 SERVIZIO CULTURA E SICUREZZA SOCIALE

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 4 SERVIZIO CULTURA E SICUREZZA SOCIALE COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 4 SERVIZIO CULTURA E SICUREZZA SOCIALE Determina

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015 OGGETTO: CAUSA ARETINO E ALTRI/ COMUNE DI SEREGNO - TRIBUNALE DI MONZA R.G. 9506/2012 - LIQUIDAZIONE LEGALI DEL COMUNE DI SEREGNO (P.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca Registro generale n. 2996 del 10/09/2013 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Sport, Caccia e Pesca

Dettagli

COMUNE DI CAMISANO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI CAMISANO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI CAMISANO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA Registro Generale N. 326 del 03-07-2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA SEGRETERIA GENERALE E SERVIZI DEMOGRAFICI Oggetto: Integrazione retta

Dettagli

Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione

Rinnovo adesione ad associazione Donne di carta anno 2016 e contestuale liquidazione DETERMINAZIONE N 300 del 08/04/2016 OGGETTO: Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione IMPORTO: Euro 100,00 BENEFICIARIO: Associazione culturale Donne di carta,

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE Servizi Generali Servizio : Servizi Demografici Ufficio: elettorale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 47 DEL 07/07/2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 52 del 17/06/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI CARICA AMMINISTRATORI COMUNALI A SEGUITO DELLE ELZIONI AMMINISTRATIVE DEL 25 MAGGIO 2014

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 34091 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: CONSUMI IDRICI LIQUIDAZIONE FATTURE (25) IN FAVORE DELLA CONSAC S.p.A.

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo Codice pratica: DET - 790-2017 COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE N 757 IN DATA 28-08-2017 DEL REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI OGGETTO: CONTRIBUTO SAGRA DEL CINEMA

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.7 DEL 15/01/2013 OGGETTO: FORNITURA DI ACQUA PER GLI IMMOBILI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE 2010 Timbro dell UffIcio LA RESPONSABILE DELL UFFICIO POLITICHE COMUNITARIE E PROGRAMMAZIONE (D.ssa Patrizia

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1839 Registro Generale DEL 21/12/2012 N. 1030 Registro del Settore DEL 18/12/2012

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I SERVIZI FINANZIARI COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 47 del 12.06.2015 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURE N V2/535386 DEL 13.05.2015 V2/531268 DEL 30.04.2015

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 35669 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: CONSUMI IDRICI LIQUIDAZIONE FATTURE n (30)- II trim.2016 del 16 maggio

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

Il Dirigente del Settore

Il Dirigente del Settore PRATICA Nr. DBDIR - 182-2011 COPIA PROVINCIA DI CROTONE S E T T O R E REGISTRO GENERALE NR. DEL 76 10-02-2011 OGGETTO SPESE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA STAZIONE UNICA APPALTANTE. INTEGRAZIONE ED ESATTA

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 24.03.2015 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURA N 850 DEL 04.03.2015 SERVIZIO SUPPORTO RISCOSSIONE CANONE IDRICO (SOLLECITI) 2012. CAPITOLO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia 4 Settore POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1223 del 08.10.2014 OGGETTO: RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO CARCASSE ANIMALI E DERRATE ALIMENTARI DETERIORATE - IMPEGNO DI

Dettagli

COMUNE DI LONGANO SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI LONGANO SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI LONGANO REGIONE MOLISE PROVINCIA DI ISERNIA GEMELLATO CON LA CITTA DI BRIDGEPORT PENNSYLVANIA - USA C.a.p. 86090 Cod. Fiscale 90000650946 Part.Iva 00089890946 Tel-Fax 0865-57135 COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N. 216 DEL 17/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA DELLA SOMMA DI 670,68 A FAVORE DELLA SOC. SAPIDATA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 31 DICEMBRE Timbro dell UffIcio. Liquidazione fattura alla Ditta De Luca Matteo di Messina.

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 31 DICEMBRE Timbro dell UffIcio. Liquidazione fattura alla Ditta De Luca Matteo di Messina. COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 234 DEL 31 DICEMBRE 2010 SERVIZIO AFFARI GENERALI E SEGRETERIA Timbro dell UffIcio La Responsabile dell Ufficio per gli adempimenti

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA COPIA ALBO PRETORIO COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N 16/AMM DEL 18 FEBBRAIO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SPESA SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA. MESI DI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO DETERMINAZIONE N. 14 DETERMINAZIONE GENERALE N 141 DATA 21/04/2011 PUBBLICATA IL 22.06.2011 OGGETTO: SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PRESSO L SETTORE PATRIMONIO DEMANIO AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 435 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 435 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 435 DEL 21-10-2013 OGGETTO: CAUSA COOP.VA SOC. S. CARLO BORROMEO SRL /COMUNE DI SEREGNO LIQUIDAZIONE A SEGUITO DI ORDINANZA DI ESECUZIONE PROVVISORIA DI

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/02/2015

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/02/2015 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/02/2015 COPIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 299 DEL 14/07/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 299 DEL 14/07/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) *** COPIA *** N. 133 DEL 04/10/2012 Codice Comune 10922 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (GIUNTA COMUNALE) OGGETTO: AGGIORNAMENTO IMPORTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.050 DEL 16/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI RICEZIONE FATTURE

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO RINNOVO CARTE TACHIGRAFICHE (N.3 CARTE CONDUCENTE

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-117.0.0.-3 L'anno 2017 il giorno 17 del mese di Gennaio il sottoscritto Tinella Giacomo in qualita' di dirigente di Corpo Polizia Municipale,

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli