UMANA MENTE SUMMER SCHOOL 9-11 SETTEMBRE 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UMANA MENTE SUMMER SCHOOL 9-11 SETTEMBRE 2013"

Transcript

1 UMANA MENTE SUMMER SCHOOL 9-11 SETTEMBRE 2013 Lunedì 9 settembre 1. 11:00-12:30 Prof. GIORGIO FIORENTINI, Avv. ROBERTO RANDAZZO Innovazione finanziaria e fund raising per le non profit Una delle maggiori criticità per le imprese sociali non profit è la capacità di mantenere o sviluppare gli assetti finanziari; senza risorse finanziarie si rischia di cadere nel loop negativo della depressione pauperistica che mina anche la più solida valorialità di base. Bisogna evitare per tempo questo pericolo e adottare nuove modalità di innovazione finanziaria e di fund raising: crowdfunding, impact investing, social bond ed altri strumenti utili per innovare operativamente e non per "innovare per innovare". Anche il fund raising deve adottare la multimedialità non tanto estetica,ma operativa ;ed inoltre assumere alcune regole utili per partecipare a bandi di fondazioni, a bandi internazionali entrando nella necessaria attività di rodaggio che è indispensabile per pensare di avere il successo futuro anche in questa attività di fund raising. Chi crede di avere successo nei bandi senza aver fatto rodaggio si illude e rischia di demotivarsi :30-15:30 Dott. MASSIMO COEN CAGLI l'azienda giusta per il progetto giusto! In una buona strategia di fundraising non può mancare la filantropia di impresa o la sponsorizzazione. Ma le aziende sono tante e ognuna ha le sue caratteristiche. Così come sono tanti i nostri progetti. Se dovessimo proporre tutto a tutti non arriveremmo a nessun risultato utile. La domanda quindi è: come selezionare in modo utile le aziende e i nostri progetti in modo tale da avviare proposte promozionali che abbiano maggiore possibilità di successo? Le risposte (almeno alcune) le affronteremo in questa sessione, partendo da qualche caso concreto e vedendo passo passo come entrare nella "jungla" del corporate fundraising, senza farsi del male... Martedì 10 settembre 3. 11:00-12:00 Dott. BERNARDINO CASADEI Collective Impact - nuove frontiere per la filantropia L esperienza di questi anni sta mostrando come il finanziamento a progetto non abbia conseguito i risultati sperati. Dietro questo fallimento vi sono ragioni pratiche e teoriche di cui è opportuno fare tesoro. Proprio questa consapevolezza ha stimolato la ricerca di approcci che fossero realmente efficaci. Fra questi spicca quello dell impatto collettivo, il quale, là dove è stato applicato, ha conseguito risultati insperati. Alla base di questo approccio c è la consapevolezza che i problemi sociali con cui ci confrontiamo sono complessi e multidimensionali. Sperare di risolverli trovando singole soluzioni da implementare in modo isolato è chiaramente illusorio. Solo lo mobilitazione di una grande coalizione che coinvolga soggetti provenienti da tutti i settori può avere successo. Si tratta di una riflessione per certi versi banale, ma la sua implementazione impone un cambiamento radicale nel modo di operare sia degli enti filantropici che di quelli operativi. Obiettivo della sessione sarà quello di illustrare gli elementi che contraddistinguono questo approccio e immaginare possibili vie per implementarlo anche nel nostro Paese :30-15:30 Dott. ANTONELLA BONSI Networking: strategia social per il social Ognuno di noi ha sentito più volte nella vita espressioni come "fare rete" o " fare network", ma che cosa significa concretamente? La rete di contatti (network) è formata da tutte le persone che si conoscono e il Networking consiste nell'insieme di tutte le attività volte ad allargare la rete. Il netwoking non richiede necessariamente un carattere estroverso, è una competenza che si può apprendere e mettere in pratica. Qualsiasi obiettivo, progetto o programma per avere successo e raggiungere la propria realizzazione, necessita non solo di un'attenta pianificazione e di adeguate risorse, ma anche di una

2 buona rete di contatti. Avere una chiara e sistematica strategia di Networking (on e off line) e perseguirla in modo coerente permette di creare e sostenere il proprio brand, incrementare il numero di collaborazioni e partnerships, raccogliere informazioni e cogliere opportunità. Durante l'intervento vedremo insieme che cos'è, perché è importante, quali competenze servono e come si costruisce una rete relazionale. Mercoledì 11 settembre 11:00-12:00 Dott. FINAZZI AGRO Tecniche di pianificazione e schedulazione di progetto In questo modulo didattico affronteremo: La scomposizione delle attività di progetto (WBS Work Breakdown Structure) a partire dai risultati attesi; Le principali tecniche di rappresentazione e standardizzazione del piano di attività; L analisi e il calcolo dei percorsi critici in un piano di progetto. Alla fine del modulo avremo appreso: A saper pianificare le nostre attività e a individuare le principali milestone; A sapere comunicare il nostro piano, condividendolo con il nostro team e i nostri committenti; A utilizzare criteri di controllo razionale nella gestione del piano. 14:30-15:30 Dott.ssa FRANCA LOCATI Sistema Terzo Settore nozioni di project management per il non profit Nel mondo dei servizi web, di google, dei big data interoperabili, è possibile utilizzare le nuove tecnologie in modo semplice ed economico per permettere da un lato il miglioramento della qualità dei progetti operativi, dall'altro una maggiore condivisione e comunicazione dei dati fra i soggetti erogativi e i loro stakeholder? E' possibile farlo in modo lineare e sicuro, evitando l'adozione di tecnologie enterprise costose e poco flessibili? E' possibile piegare la dinamicità che il mondo di facebook e twitter ha dimostrato alle esigenze pragmatiche della filantropia istituzionale? L'intervento non solo cercherà di argomentare che sì, sotto certe condizioni è possibile, ma illustrerà anche una concreta, e innovativa su scala internazionale, strada intrapresa in questa direzione.

3 RELATORI Giorgio Fiorentini - Consigliere del C.d.G. di UMANA MENTE, Docente di Economia Aziendale. Direttore del Master in management delle Aziende Non Profit, SDA Bocconi School Management. La sua attuale posizione presso l'università Luigi Bocconi nel Dipartimento di Analisi istituzionale e management pubblico(daimap) e nell'istituto di Pubblica Amministrazione e Sanità(IPAS). Le sue cariche: Professore associato di Economia delle Aziende non profit e Imprese Sociali Non profit, Economia delle aziende Cooperative, Economia delle Amministrazioni Pubbliche; Responsabile del settore IMPRESE SOCIALI e AZIENDE NON PROFIT dell'istituto di Pubblica Amministrazione e Sanità (IPAS) "C.Masini"; Responsabile scientifico del Master Universitario in Management delle IMPRESE SOCIALI, AZIENDE NON PROFIT e COOPERATIVE; Codirettore del MASTER in ETICA D'AZIENDA-in collaborazione con l'istituto Marcianum- Patriarcato di Venezia-Venezia (4^ edizione). I suoi insegnamenti universitari: Economia Aziendale, Università Commerciale "L. Bocconi"; Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche (Economia e gestione delle imprese non profit) Università Commerciale "L. Bocconi" (fino all'a.a ). A tutt'oggi: Economia e gestione delle aziende non profit (LAUREA TRIENNALE); Management delle Imprese Sociali e della Sussidiarietà(LAUREA BIENNALE - General Management). Autore di diversi libri sul terzo settore e l'impresa Sociale. Roberto Randazzo - Avvocato, Partner dello Studio legale R&P Legal, Professore a contratto nell'università Bocconi e Docente al Master NP&COOP di cui è responsabile del modulo giuridico. Docente nell'università Bocconi, dove insegna Non profit law and management e docente del Master NP &COOP, di cui è responsabile del modulo giuridico. Da tempo si occupa delal disciplina giuridica degli enti senza scopo di lucro e, più recentemente, degli strumenti finanziari a supporto dell'imprenditoria sociale. Avvocato e Partner dello Studio R&P Legal, assiste numerosi enti senza scopo di lucro, occupandosi anche di social business e impact investing. Massimo Coen Cagli - Direttore scientifico di La Scuola di Roma fund-raising. Autore del primo manuale italiano sul fundraising (Carocci 1998) dopo 20 anni di impegno nella dirigenza di organizzazioni senza scopo di lucro ha dato vita ad un network di professionisti attivi nella consulenza, nella formazione e nella ricerca nel settore del fundraising. direttore scientifico della Scuola di Fundraising di Roma, docente presso primarie università italiane e presso master rivolti a dirigenti e operatori del non profit. Di recente la sua attività di ricerca si concentra sui modelli e sulle

4 strategie di fundraising in relazione alle diverse caratteristiche delle organizzazioni (cooperazione sociale, cooperazione allo sviluppo, piccole organizzazioni di volontariato, associazioni culturali, ecc.) e dell'ambiente in cui operano. È membro del Comitato scientifico del Festival del Fundraising. Bernardino Casadei - Segretario Generale di Assifero- Associazione italiana fondazioni ed enti di erogazione Dal 2009 il Segretario Generale di Assifero, l'associazione di categoria delle fondazioni e degli enti d'erogazione. Prima di svolgere questo ruolo ha ideato e gestito in ogni sua parte il progetto della Fondazione Cariplo volto a introdurre nel nostro Paese le fondazioni di comunità. Nell'ambito di tale iniziativa ha promosso la costituzione di 15 fondazioni di comunità che solo nel 2008, ultima anno di sua gestione diretta del progetto, hanno raccolto, al netto dei trasferimenti da parte di Fondazione Cariplo, 14 milioni di euro in donazioni. In quel periodo ha anche assistito alla costituzione di quasi tutte le fondazioni di comunità sorte in Italia indipendentemente dal progetto Cariplo ed stato coinvolto in tutti i progetti internazionali sul tema. Prima di dedicarsi alla diffusione della filantropia istituzionale ha costituito ed stato Segretario Generale del Centro Studi Augusto Del Noce, curando nel contempo la pubblicazione di cinque volumi di scritti minori di quel filosofo. Precedentemente aveva curato la pubblicazione della rivista Queste Istituzioni, la gestione del Comitato Italiano della Fondazione Europea della Cultura e i lavori di un gruppo di studio composto, fra gli altri, da Sergio Ristuccia, Franco Gallo, Sabino Cassese, Gennaro Mariconda, e Pietro Rescigno per la riforma del titolo del primo libro del Codice Civile che si occupa di fondazioni e associazioni. Antonella Bonsi - Responsabile Reclutamento e Selezione di Allianz S.p.A. Nata a Ferrara, si laureata in Psicologia Clinica e di Comunità presso l'università degli Studi di Padova. Sia durante gli studi con il Centro Diurno S. Bartolo di Ferrara, sia dopo la laurea come tirocinante presso l'associazione per la Ricerca Psicologica Applicata di Milano, si occupata di riabilitazione psichiatrica a favore di persone con disturbi psicotici, superando l'esame di Stato ed ottenendo l'abilitazione alla professione di Psicologo. Dopo aver frequentato un corso di approfondimento sulla Selezione e Valutazione del Personale tramite l'associazione Studenti di Psicologia di Milano, ha lavorato in Adecco per due anni come Responsabile di Selezione. Lavora in Allianz S.p.A. dal 2002 dove ricopre la posizione di Responsabile Reclutamento e Selezione per tutte le società italiane del Gruppo. Durante la sua attività in Allianz ha frequentato il Master Assicurativo e Finanziario del Politecnico di Milano della durata di due anni, approfondendo tematiche di management e di finanza. In tutti questi anni ha mantenuto vivo l'interesse per il settore non profit appoggiando e promuovendo in Allianz tematiche di Diversity Management, con particolare focus verso l'inserimento lavorativo delle persone disabili. Antonio Finazzi Agrò - Presidente Associazione Italiana Progettisti Sociali - APIS

5 Laureato in filosofia teoretica, consegue nel 2003 il Master in Costruzione e Gestione di Progetti nel Sociale presso la LUMSA di Roma. Opera dal 2003 come consulente del Terzo Settore, con specializzazione in progettazione e project management di interventi sociali e di cooperazione allo sviluppo. È stato ed è consulente di amministrazioni pubbliche ed enti del privato sociale, in particolare cooperative sociali del comparto socio sanitario e associazioni nazionali sia di primo che di secondo livello. Nel 2009 costituisce APIS - Associazione Italiana Progettisti Sociali con altri colleghi del non profit e del profit aderenti al Project Management Institute Rome Italy Chapter. È presidente di APIS dal In APIS ha ideato il sistema formativo di base e ha curato la progettazione dei moduli formativi avanzati inseriti nella formazione permanente dei soci progettisti sociali. Ad aggi ha accompagnato come formatore oltre 150 colleghi progettisti sociali. Attualmente nell'ambito della propria attività consulenziale è impegnato come responsabile di programmi di cooperazione allo sviluppo in Africa e come coordinatore di progetti sociali in ambito italiano, europeo e transnazionale. Franca Locati - Responsabile area Fondazione Gaetano Bertini Malgarini ONLUS Laureata in Filosofia, responsabile dell area progettazione e sviluppo di Fondazione Bertini, coordinamento tecnico del progetto Sistema Milano (Comune di Mi) di messa a sistema dei servizi esistenti sul territorio per rifugiati, rom e senza dimora, esperienza pluriennale di gestione di progetti destinati a titolari di protezione internazionale, Coordinamento Area Integrazione Emergenza Nord Africa (Caritas).

Strumenti di gestione per l innovazione sociale

Strumenti di gestione per l innovazione sociale CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale Strumenti di gestione per l innovazione sociale Agenda Chi Siamo Cergas Lab I laboratori Gli altri servizi Il bollino Costo

Dettagli

CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale. Strumenti di gestione per l innovazione sociale Anno 2014

CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale. Strumenti di gestione per l innovazione sociale Anno 2014 CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale Strumenti di gestione per l innovazione sociale Anno 2014 Agenda Chi Siamo Cergas Lab I servizi Il bollino Costo e scadenze

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO FUNDRAISING

CORSO DI PERFEZIONAMENTO FUNDRAISING CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2014-2015 FUNDRAISING in partnership con DIREZIONE: Massimo Coen Cagli, Stefania Cosci COMITATO SCIENTIFICO: Folco Cimagalli; Luigino Bruni; Giovanni Moro; Gregorio

Dettagli

METODO I laboratori verranno condotti con modalità interattive e verrà dato quindi ampio spazio a esercitazioni pratiche.

METODO I laboratori verranno condotti con modalità interattive e verrà dato quindi ampio spazio a esercitazioni pratiche. DESTINATARI Laboratorio base 20 posti destinati a giovani di associazioni o di gruppi informali residenti nella provincia di Pesaro e Urbino, con priorità a giovani di età non superiore a 30 anni residenti

Dettagli

CERGAS Lab per le organizzazioni non profit 2 a edizione Strumenti di gestione per l innovazione sociale Anno 2014

CERGAS Lab per le organizzazioni non profit 2 a edizione Strumenti di gestione per l innovazione sociale Anno 2014 Con la collaborazione dell Università degli Studi del Sannio Lab per le organizzazioni non profit 2 a edizione Strumenti di gestione per l innovazione sociale Anno 2014 Sommario Chi siamo Il Lab Cosa abbiamo

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

COMUNICAZIONE D IMPRESA, MARKETING E NUOVI MEDIA

COMUNICAZIONE D IMPRESA, MARKETING E NUOVI MEDIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE COMUNICAZIONE D IMPRESA, MARKETING E NUOVI MEDIA Classe di Laurea LM 59 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. Calendario Corsi 2014. www.fundraisingschool.it

THE FUND RAISING SCHOOL. Calendario Corsi 2014. www.fundraisingschool.it THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2014 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola italiana, promossa dall area alta

Dettagli

fare filantropia ad alto impatto: strumenti e modelli per l investimento sociale

fare filantropia ad alto impatto: strumenti e modelli per l investimento sociale MIlaNO ItalY management delle imprese sociali e del non profit EMPOWER YOUR VISION fare filantropia ad alto impatto: strumenti e modelli per l investimento sociale febbraio - MaRzO 2015 SdabOccONI.It/fIlaNtROPIa

Dettagli

ROBERTO RANDAZZO. DATI PERSONALI Data di nascita: 8 Luglio 1968 Luogo di nascita:

ROBERTO RANDAZZO. DATI PERSONALI Data di nascita: 8 Luglio 1968 Luogo di nascita: ROBERTO RANDAZZO DATI PERSONALI Data di nascita: 8 Luglio 1968 Luogo di nascita: Messina Nazionalità: Italiana Residenza: Via Ugo Bassi, n.23-20159 Milano (Italy) Mobile: +39 338 7601313 Ufficio: Piazzale

Dettagli

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING Prot. n. 179/2012 D.R. n. 61 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con istudis.r.l. Istituto Studi Distribuzione Internazionale Uffici: Via San Giovanni sul Muro, 3 20121 Milano Italy

Dettagli

La progettazione sociale. Corso di formazione per project manager del Terzo Settore

La progettazione sociale. Corso di formazione per project manager del Terzo Settore La progettazione sociale Corso di formazione per project manager del Terzo Settore L incontro di due esigenze L idea nasce dall incontro di due obiettivi nati in contesti apparentemente distanti La presa

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9687 - Fund raising e tecniche di europrogettazione

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9687 - Fund raising e tecniche di europrogettazione Stampa Interna Operatore Istituto Pedro Arrupe CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 968 Fund raising e tecniche di europrogettazione Dati principali Corso ID: 968 Fund raising e tecniche di europrogettazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO DIDATTICO:

Dettagli

MASTER SPECIALISTICI FEB. > DIC.

MASTER SPECIALISTICI FEB. > DIC. ciforma MASTER SPECIALISTICI FEB. > DIC. 2008 CiForma Consorzio Italiano per la Formazione Avanzata è un organismo senza fini di lucro, nato per volontà di un gruppo di organismi operanti in diverse regioni

Dettagli

CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017

CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017 CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017 Presentazione Il Master ha lo scopo di qualificare professionalmente nell ambito della consulenza filosofica i laureati

Dettagli

The. Fund Raising. School CALENDARIO CORSI 2012. www.fundraisingschool.it

The. Fund Raising. School CALENDARIO CORSI 2012. www.fundraisingschool.it The Fund Raising School CALENDARIO CORSI 2012 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola italiana, promossa dall area alta

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN

Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ORGANIZZAZIONE Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia via Bicocca degli Arcimboldi, 8 20126 Milano www.facolta.sociologia.unimib.it

Dettagli

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL Project Management Competenze, Organizzazione e Best Practice 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO Il documento si pone l obiettivo di fornire un quadro relativo alle

Dettagli

ORIENTAMENTO PERMANENTE

ORIENTAMENTO PERMANENTE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione ORIENTAMENTO PERMANENTE Referente per l Orientamento nelle scuole Il Master è organizzato dalla LUMSA in convenzione con il Consorzio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni VI edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

AREA LAVORARE NEL SOCIALE

AREA LAVORARE NEL SOCIALE AREA LAVORARE NEL SOCIALE IL FUND RAISING PER LA GESTIONE DELL IMPRESA SOCIALE Obiettivo del corso è quello di comprendere le implicazioni sociali, organizzative ed etiche che accompagnano l attività di

Dettagli

Master universitario di II livello per la Dirigenza degli Istituti Scolastici MUNDIS

Master universitario di II livello per la Dirigenza degli Istituti Scolastici MUNDIS UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE SCHEDA DI PRESENTAZIONE Parte integrante del Bando di attivazione dei Master universitari a.a. 2009/2010 Master universitario di II livello per la Dirigenza degli Istituti

Dettagli

Social Design Business Management Progettare e comunicare nuovi modelli di business

Social Design Business Management Progettare e comunicare nuovi modelli di business MASTER Social Design Business Management Progettare e comunicare nuovi modelli di business Comitato scientifico Pierfrancesco della Porta Emiliano Doveri Roberto Orsi Marco Pietrosante Stefano Pratesi

Dettagli

Network management e coprogettazione dei servizi

Network management e coprogettazione dei servizi Network management e coprogettazione dei servizi Master Universitario di II Livello Dipartimento di Psicologia Studio APS - Analisi PsicoSociologica Anno Accademico 2014/2015 Le trasformazioni dei sistemi

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

Percorso di alta formazione

Percorso di alta formazione Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Padova CREDITI FORMATIVI Il percorso formativo è valido ai fini della FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA dei Dottori Commercialisti e degli

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE Dr. Michele Presutti Dirigente Sanitario Direttore S.C. Ricerca e Formazione Dipartimento Programmazione e Controllo Azienda Sanitaria Locale TO3 Regione Piemonte CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE Aprile

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE DIREZIONE E AMMINISTRAZIONE DELLA SCUOLA

CORSO DI ALTA FORMAZIONE DIREZIONE E AMMINISTRAZIONE DELLA SCUOLA CORSO DI ALTA FORMAZIONE DIREZIONE E AMMINISTRAZIONE DELLA SCUOLA Scadenza Bando - 6 febbraio 2006 Data di selezione - 20 febbraio 2006 Possono partecipare al corso i possessori di qualsiasi diploma e

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA - FUNDRAISING anno 2015

OFFERTA FORMATIVA - FUNDRAISING anno 2015 OFFERTA FORMATIVA - FUNDRAISING anno 2015 pag.1di12 Indice del Corso sul FUNDRAISING CALENDARIO FUNDRAISING 2015...3 MODULO BASE FARE FUNDRAISING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE...4 MODULO BASE FARE FUNDRAISING

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni V edizione A.A. 2013/2014 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XII Edizione 2014 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

MASTER MANAGEMENT DELLE RETI PER LO SVILUPPO SOCIALE

MASTER MANAGEMENT DELLE RETI PER LO SVILUPPO SOCIALE MASTER MANAGEMENT DELLE RETI PER LO SVILUPPO SOCIALE data orario ATTIVITA FORMATIVE Docenze ATTIVITA DIDATTICA Giovedì 20 Febbraio Venerdì 21 Febbraio Giovedì 6 Marzo Venerdì 7 Marzo Giovedì 20 marzo Venerdì

Dettagli

PIANO FORMATIVO DEL MASTER PER LA FORMAZIONE DI MANAGER DELLE RISORSE ARTISTICHE E CULTURALI

PIANO FORMATIVO DEL MASTER PER LA FORMAZIONE DI MANAGER DELLE RISORSE ARTISTICHE E CULTURALI PIANO FORMATIVO DEL MASTER PER LA FORMAZIONE DI PRESSO L UNIVERSITÀ IULM LIBERA UNIVERSITÀ DI LINGUE E COMUNICAZIONE. La Fondazione Roma e la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM organizzano

Dettagli

Corso: Strategie e Tecniche di Fundraising

Corso: Strategie e Tecniche di Fundraising Corso: Strategie e Tecniche di Fundraising Fundraising è...investire le proprie energie, il proprio talento e il proprio spirito nel perseguimento del bene pubblico Prof. Valerio Melandri Philanthropy

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION. Strategic. Programma in. Philanthropy. Executive Education in Filantropia Strategica

EXECUTIVE EDUCATION. Strategic. Programma in. Philanthropy. Executive Education in Filantropia Strategica 1 Programma in EXECUTIVE EDUCATION Strategic Philanthropy Executive Education in Filantropia Strategica Al cuore del cambiamento ci sei tu. Perché un programma di Executive Education in Filantropia Strategica?

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XIII Edizione 2015 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

LINDBERGH Associazione Professionale Via Respighi, 13 45100 Rovigo www.abilidendi.it P.IVA 01115900290

LINDBERGH Associazione Professionale Via Respighi, 13 45100 Rovigo www.abilidendi.it P.IVA 01115900290 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DANIELE PAVARIN Indirizzo 13, Via Respighi, 45100, Rovigo Telefono 3280086845 Fax E-mail danielepavarin@alice.it

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MET. Master in Economia del turismo

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MET. Master in Economia del turismo MET Master in Economia del turismo Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MET Master in Economia del turismo La crescente attenzione con la quale si guarda oggi al turismo come a un settore

Dettagli

Edinet Srl Sede legale Via Donizetti, 30 20122 Milano Tel. 02.77886211 Fax 02.77886299 1 C.F. 02372260121 - Cap. sociale euro 10.400,00 ! "! #!

Edinet Srl Sede legale Via Donizetti, 30 20122 Milano Tel. 02.77886211 Fax 02.77886299 1 C.F. 02372260121 - Cap. sociale euro 10.400,00 ! ! #! FUND RAISING ONLINE TRA MITO E REALTÀ: Come impostare una campagna efficace Venerdì 4 maggio 2012 (h.9.30-18.30) L obiettivo del laboratorio è di accompagnare le organizzazioni a definire la propria strategia

Dettagli

Master Universitario di 1 Livello

Master Universitario di 1 Livello UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Dipartimento di Scienze Chirurgiche Master Universitario di 1 Livello CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE PER PROFESSIONI SANITARIE Direttore: Prof. Leopoldo Sarli Coordinatore

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

PARTECIPA E PROMUOVE CON UN OFFERTA FORMATIVA DEDICATA AL:

PARTECIPA E PROMUOVE CON UN OFFERTA FORMATIVA DEDICATA AL: PARTECIPA E PROMUOVE il Progetto TORNO SUBITO - Programma di interventi rivolto a studenti universitari o laureati promosso dalla REGIONE LAZIO - POR FSE 2014-2020 CON UN OFFERTA FORMATIVA DEDICATA AL:

Dettagli

MASTER IN PSICOLOGIA DEI NUOVI MEDIA PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLE DIPENDENZE DA INTERNET IN ADOLESCENZA

MASTER IN PSICOLOGIA DEI NUOVI MEDIA PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLE DIPENDENZE DA INTERNET IN ADOLESCENZA MASTER IN PSICOLOGIA DEI NUOVI MEDIA PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLE DIPENDENZE DA INTERNET IN ADOLESCENZA Le profonde trasformazioni attivate dalla straordinaria diffusione delle nuove tecnologie impongono

Dettagli

UMANA MENTE SUMMER SCHOOL

UMANA MENTE SUMMER SCHOOL UMANA MENTE SUMMER SCHOOL WEBINAIR Grautità e intermediazione filantropica Relatore: Bernardino Casadei Segretario Generale Assifero 11 SETTEMBRE 2012 L intermediazione filantropica Un ente, di norma una

Dettagli

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU I Edizione / Formula weekend OTTOBRE 2015 APRILE 2016 Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU 2015 / 2016 PA, Sanità e No Profit In collaborazione con DIRETTORE Matteo Giuliano

Dettagli

SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore. Il progetto in breve

SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore. Il progetto in breve SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore Il progetto in breve Questo percorso formativo si propone di formare 25 persone in modo da aumentarne la capacità

Dettagli

M.U.N.D.I.S. Master Universitario Nazionale per la Dirigenza delle Istituzioni Scolastiche II livello

M.U.N.D.I.S. Master Universitario Nazionale per la Dirigenza delle Istituzioni Scolastiche II livello M.U.N.D.I.S. Master Universitario Nazionale per la Dirigenza delle Istituzioni Scolastiche II livello Il Master MUNDIS è un titolo preferenziale per l accesso ai prossimi concorsi per la dirigenza delle

Dettagli

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi INNOVATION TOPIC Contesto All'interno della Bocconi Alumni Association è stata rilevata la necessità di affiancare all organizzazione territoriale dei Team focalizzati su temi specifici Il tema Innovazione

Dettagli

NON PROFIT PROFESSIONALS Training per diventare professionisti del terzo settore

NON PROFIT PROFESSIONALS Training per diventare professionisti del terzo settore NON PROFIT PROFESSIONALS Training per diventare professionisti del terzo settore Edizione 2015 15 giornate formative condotte da professionisti esperti del non-profit A PROPOSITO DI ALTRI MONDI Onlus,

Dettagli

DIVENTARE CURATORE FALLIMENTARE

DIVENTARE CURATORE FALLIMENTARE EUROPEAN SCHOOL OF ECONOMICS La European School of Economics (ESE), è un College of Higher Education di diritto britannico, una scuola di Economia senza frontiere, multiculturale, pragmatica. La ESE ha

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA FINANZA SOCIALE

INTRODUZIONE ALLA FINANZA SOCIALE INTRODUZIONE ALLA FINANZA SOCIALE INTRODUZIONE ALLA FINANZA SOCIALE 3 INDICE 1. INTRODUZIONE... 6 2. SINTESI... 8 3. QUADRO DI RIFERIMENTO... 10 3.1 Influenzatori del contesto... 11 3.2 Attori sociali...

Dettagli

Master universitario di II livello in Master Universitario Nazionale per la Dirigenza degli Istituti Scolastici MUNDIS

Master universitario di II livello in Master Universitario Nazionale per la Dirigenza degli Istituti Scolastici MUNDIS UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE SCHEDA DI PRESENTAZIONE Parte integrante del Bando di attivazione dei Master universitari a.a. 2008/2009 Master universitario di II livello in Master Universitario Nazionale

Dettagli

PROGRAMMA E STRUTTURA

PROGRAMMA E STRUTTURA 1 2 PROGRAMMA E STRUTTURA Il Master, giunto alla sua terza edizione, si presenta ampliato e con contenuti aggiornati. È organizzato in 6 corsi a loro volta suddivisi in moduli: IL MASTER La gestione etica

Dettagli

SI CONVIENE QUANTO SEGUE

SI CONVIENE QUANTO SEGUE Convenzione tra Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia e Università degli Studi di Catania per l'attuazione delle attività di tirocinio previste per laureati delle classi L24 e LM51 (ex XXXIV e 58/S)

Dettagli

1 PIANO D ISTITUTO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO A.S. 2012/2013

1 PIANO D ISTITUTO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO A.S. 2012/2013 I s t i t u t o P r o f e s s i o n a l e d i S t a t o p e r l I n d u s t r i a e l A r t i g i a n a t o CAVOUR-MARCONI Loc. Piscille Via Assisana, 40/d-06154 PERUGIA Tel. 075/5838322 Fax 075/32371

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO Per diventare professionisti del microcredito Perché un Master in Finanza per lo Sviluppo? Per offrire un percorso di specializzazione che mette insieme due mondi apparentemente

Dettagli

Fondi Europei: opportunità di crescita per le aziende

Fondi Europei: opportunità di crescita per le aziende CORSO Fondi Europei: opportunità di crescita per le aziende Destinatari Imprenditori e Top Management 10, 17, 23, 30 maggio 2014 Finalità Conoscere l Unione Europea, la sua strategia e la sua programmazione

Dettagli

9 Ciclo Anno 2014. 2 Modulo: Diritto Fallimentare

9 Ciclo Anno 2014. 2 Modulo: Diritto Fallimentare 9 Ciclo Anno 2014 2 Modulo: Diritto Fallimentare Scuola Istituita dall Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova d Intesa con gli Ordini di Bassano del Grappa Belluno - Rovigo

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

III Edizione PSICOMOTRICITÀ

III Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 III Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI:

Dettagli

CULTURE & TOURISM MANAGEMENT Culture del viaggio e nuovi modelli di management del turismo

CULTURE & TOURISM MANAGEMENT Culture del viaggio e nuovi modelli di management del turismo Con il patrocinio di CORSO DI ALTA FORMAZIONE CULTURE & TOURISM MANAGEMENT Culture del viaggio e nuovi modelli di management del turismo Percorso formativo teorico e pratico per la formazione di professionisti

Dettagli

Nome TOMIO PATRIZIA Indirizzo Via Calepina, 14-38122 Trento - Italia Telefono 0461/281144 Fax 0461/281247 E-mail patrizia.tomio@unitn.

Nome TOMIO PATRIZIA Indirizzo Via Calepina, 14-38122 Trento - Italia Telefono 0461/281144 Fax 0461/281247 E-mail patrizia.tomio@unitn. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TOMIO PATRIZIA Indirizzo Via Calepina, 14-38122 Trento - Italia Telefono 0461/281144 Fax 0461/281247 E-mail

Dettagli

Incrociando e coniugando queste due dimensioni, emergono alcune evidenze.

Incrociando e coniugando queste due dimensioni, emergono alcune evidenze. 1. Che cos è Jump Jump (acronimo di Job-University Matching Project) è il percorso di formazione integrativa delle Residenze Universitarie della Fondazione Rui. Nato nelle Residenze Universitarie di Milano

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia e Ricerca sociale Laurea triennale in turismo, territorio e sviluppo locale

Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia e Ricerca sociale Laurea triennale in turismo, territorio e sviluppo locale Laurea triennale in turismo, territorio e sviluppo locale Economia culturale dott.ssa Federica De Molli Giovedì 30 ottobre 2014 Economia culturale LEZIONE PASSATA UN MIGLIORAMENTO POSSIBILE 1. 2. 3. 4.

Dettagli

Master Universitario di II Livello in FUNDRAISING

Master Universitario di II Livello in FUNDRAISING Prot. n. 180/2012 D.R. n. 62 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con istudis.r.l. Istituto Studi Distribuzione Internazionale Uffici: Via San Giovanni sul Muro, 3 20121 Milano Italy

Dettagli

Il terzo settore tra normativa e prassi: aspetti civilistici, fiscali e contabili

Il terzo settore tra normativa e prassi: aspetti civilistici, fiscali e contabili Il terzo settore tra normativa e prassi: aspetti civilistici, fiscali e contabili Il corso è stato accreditato per n. 38 CFP presso l Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione

Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione Costruire reti cooperanti di turismo e cultura Siracusa, 13 ottobre - 22 novembre 2008 1) GLI OBIETTIVI Il progetto

Dettagli

Associazione per la Professionalità Docente. formazione. Educommunity Educational Community

Associazione per la Professionalità Docente. formazione. Educommunity Educational Community Associazione per la Professionalità Docente formazione Educommunity Educational Community 2 OFFERTA SCUOLE 3 la nostra offerta Educational Community, grazie all esperienza maturata nel contesto scolastico

Dettagli

MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it

MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it Master in Bioetica e Formazione Master in Didattica dell'italiano L2 Master in Interior Design - edizione di Torino Il Master ha come obiettivo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

FILE. Esperienza nella Formazione. Fondazione FILE - Firenze

FILE. Esperienza nella Formazione. Fondazione FILE - Firenze XIX Congresso Nazionale SICP Torino 9 12 Ottobre 2012 Focus on: Fisioterapia in Cure Palliative: quali esperienze e quale formazione specifica? Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N.. VIIIIII/03 Marrzzo 2013 I N D I C E FOCUS 1. Università di Padova, Master in gestione ambientale

Dettagli

I Edizione ALZHEIMER Strumenti e relazioni di cura

I Edizione ALZHEIMER Strumenti e relazioni di cura MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 I Edizione ALZHEIMER Strumenti e relazioni di cura DIRETTORE: Prof. Marco Cacioppo VICE DIRETTORI: Prof. Luisa Bartorelli, Prof. Marcello F.

Dettagli

Services- Research - Planning S.r.l. Società di servizi, ricerca e progettazione

Services- Research - Planning S.r.l. Società di servizi, ricerca e progettazione Services- Research - Planning S.r.l. Società di servizi, ricerca e progettazione Face to Face Marketing Comunicazione Eventi - Fundraising Ricerchiamo Location per la promozione della Vostra Causa Vi aiutiamo

Dettagli

La formazione. Master Gem edizione 2014

La formazione. Master Gem edizione 2014 La formazione per la Green economy Master Gem edizione 2014 Cosa è Master Gem Corso di alta formazione ad indirizzo specialistico in materia di green economy (energie rinnovabili, efficientamento e risparmio

Dettagli

INDICE. Parte prima - fundraising: una per le biblioteche

INDICE. Parte prima - fundraising: una per le biblioteche INDICE Introduzione 13 Prefazione di Giovanni Di Domenico 17 Parte prima - fundraising: una per le biblioteche IL FUNDRAISING: DA TECNICA DI RACCOLTA FONDI A ECONOMIA DEL WELFARE DI COMUNITA 23 1.1 Che

Dettagli

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/B3 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Corso di PErFEZioNAMENTo IMPRESA SOCIALE: IMPRENDITORIALITÀ, GESTIONE E STRUMENTI DI FINANZIAMENTO

Corso di PErFEZioNAMENTo IMPRESA SOCIALE: IMPRENDITORIALITÀ, GESTIONE E STRUMENTI DI FINANZIAMENTO Corso di PErFEZioNAMENTo Anno Accademico 2015 2016 IMPRESA SOCIALE: IMPRENDITORIALITÀ, GESTIONE E STRUMENTI DI FINANZIAMENTO DIREZIONE: Paula Benevene; Laura Michelini COMITATO SCIENTIFICO: Gennaro iasevoli,

Dettagli

VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione In considerazione dell'ampio spettro dei corsi di laurea che possono dare accesso al master, le lezioni cominceranno

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRANCESCA MANGANO Indirizzo Telefono 02/7531471 Fax 02/7532174 E-mail VIA PRIMA STRADA 11 SAN FELICE - SEGRATE

Dettagli

PREFAZIONE Questo volume sintetizza l esperienza decennale del Laboratorio Management e Sanità della Scuola Superiore Sant Anna nell ambito della formazione manageriale e, coerentemente con le logiche

Dettagli

Manager degli Eventi dello Spettacolo

Manager degli Eventi dello Spettacolo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Manager degli Eventi dello Spettacolo Corsi di specializzazione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT MASTER IHRM INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Gestire Persone e Culture nelle Imprese Internazionali Building Global Talents. Yours. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Facoltà di Scienze

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE TITOLO DEL CORSO Project Manager TIPOLOGIA FORMATIVA DEL PROGETTO Formazione professionale PROFILO PROFESSIONALE Il Corso di Alta Formazione è rivolto a coloro che intendono acquisire

Dettagli

Valerio Massimo Marcone Indirizzo residenza Viale Cortina d ampezzo 186 Telefono Cell : 333-1222575 ; 333-3008797. Roma

Valerio Massimo Marcone Indirizzo residenza Viale Cortina d ampezzo 186 Telefono Cell : 333-1222575 ; 333-3008797. Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Valerio Massimo Marcone Indirizzo residenza Viale Cortina d ampezzo 186 Telefono Cell : 333-1222575 ; 333-3008797

Dettagli

MANAGEMENT IN COMUNICAZIONI E RELAZIONI IN AMBITO SOCIO-SANITARIO

MANAGEMENT IN COMUNICAZIONI E RELAZIONI IN AMBITO SOCIO-SANITARIO Facoltà di Lettere Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società in collaborazione con Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma Formazione ed Aggiornamento Master Universitario di I^livello in MANAGEMENT

Dettagli

VERBALEN.2 ESAME DEL PROFILO DEI CANDIDATI

VERBALEN.2 ESAME DEL PROFILO DEI CANDIDATI _., ~- '-a. OGGETTO: Procedura di valutazione per il reclutamento di n. l ricercatore a tempo determinato per il settore concorsuale 13/Bl ECONOMIA AZIENDALE, settore scientifico disciplinare SECS P/07

Dettagli

"FONDAMENTI DI PROJECT MANAGEMENT" Cagliari 16 Maggio 2015 Dalle ore 14:00 alle ore 19:00

FONDAMENTI DI PROJECT MANAGEMENT Cagliari 16 Maggio 2015 Dalle ore 14:00 alle ore 19:00 Organizzazione scientifica a cura di AIIC in collaborazione con l'ordine degli ingegneri della provincia di Cagliari "FONDAMENTI DI PROJECT MANAGEMENT" Cagliari 16 Maggio 2015 Dalle ore 14:00 alle ore

Dettagli

SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE, INFORMAZIONE, MARKETING

SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE, INFORMAZIONE, MARKETING CORSO DI LAUREA TRIENNALE SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE, INFORMAZIONE, MARKETING Classe di Laurea L 20 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

A.A. 2009/2010 GUIDA AI PERCORSI DI STUDIO

A.A. 2009/2010 GUIDA AI PERCORSI DI STUDIO GUIDA AI PERCORSI DI STUDIO www.scipol.unito.it (Classe L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali e L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace) Presidente Prof. Luigi

Dettagli