PREZZI UNITARI DEI SERVIZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PREZZI UNITARI DEI SERVIZI"

Transcript

1 Allegato 8 alla lettera d invito Allegato F al Contratto Quadro Allegato F al Contratto Esecutivo PREZZI UNITARI DEI SERVIZI GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/29 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE ED INFORMATICI PER LA REALIZZAZIONE DEI SERVIZI DELLA RETE INTERNAZIONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI (S-RIPA)

2 INDICE DEI CONTENUTI PREMESSA... 3 DEFINIZIONI E ACRONIMI PRESCRIZIONI RELATIVE AI PREZZI UNITARI PRESCRIZIONI GENERALI PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO DEI PREZZI PROFILI DI SERVIZIO PREZZI UNITARI DEI SERVIZI SERVIZI DI CONNETTIVITÀ IP ED INTERNET Connettività base Connettività evoluta SERVIZI DI SICUREZZA DI RETE SERVIZIO VOICE OVER IP (VOIP) Soluzione IP Telephony Soluzione IP Truning SERVIZI DI UNIFIED COMMUNICATION Servizio di Posta Elettronica Servizio di Videocomunicazione Collaborativa Servizio di Videoconferenza di qualità su IP Servizi di comunicazione evoluta in mobilità Servizio di Accesso Intranet in mobilità Servizio di bac-up satellitare in mobilità SERVIZI DI CONDUZIONE DEI SISTEMI Gestione delle Postazioni di Lavoro LAN Management System Management SERVIZI DI SUPPORTO VARIANTE DI ESERCIZIO FINESTRA DI EROGAZIONE ESTESA CALCOLO DEL PREZZO DI RIFERIMENTO PER TIPOLOGIA DI SERVIZIO SERVIZI DI CONNETTIVITÀ IP ED INTERNET Connettività base Connettività evoluta SERVIZI DI SICUREZZA DI RETE SERVIZI VOIP Soluzione IP Telephony Soluzione IP Truning SERVIZI DI UNIFIED COMMUNICATION Servizi di Posta Elettronica Servizi di Videocomunicazione Collaborativa Servizi di Videoconferenza di qualità su IP Servizi di Comunicazione evoluta in mobilità Servizio di Accesso Intranet in mobilità Servizio di Bac-up satellitare in mobilità SERVIZI DI CONDUZIONE DEI SISTEMI Gestione delle Postazioni di Lavoro LAN Management System Management SERVIZI DI SUPPORTO VARIANTE DI ESERCIZIO FINESTRA DI EROGAZIONE ESTESA CALCOLO DEL PREZZO DI RIFERIMENTO GLOBALE LIMITE SUPERIORE DEI PREZZI MEDI DI RIFERIMENTO Pagina 2 di 41

3 Premessa Il presente documento contiene le prescrizioni sulla formulazione dei prezzi unitari dei servizi della Rete Internazionale delle Pubbliche Amministrazioni (S-RIPA) e le modalità di calcolo del Prezzo Medio di Riferimento () che sarà utilizzato ai fini dell'aggiudicazione. Le prescrizioni sono espresse sotto forma di requisiti numerati secondo le convenzioni descritte nel capitolato tecnico (cfr. Allegato C). Le tabelle dei prezzi unitari che i Concorrenti dovranno compilare in ogni sua parte, sottoscrivere e allegare all'offerta economica secondo quanto definito nella lettera d invito, sono riportate nell'annesso 1 (foglio elettronico in formato Excel), che costituisce parte integrante del presente Allegato. A titolo puramente indicativo, detto foglio elettronico contiene anche le formule per il calcolo automatico del Prezzo Medio di Riferimento a partire dai prezzi immessi nelle tabelle. Il Concorrente dovrà immettere i dati nei fogli elettronici già predisposti e consegnare sia le stampe sottoscritte, sia il file corrispondente. Definizioni e Acronimi Le definizioni generali e gli acronimi applicabili a tutti i documenti di gara sono riportati nell'allegato H. Pagina 3 di 41

4 1 Prescrizioni relative ai prezzi unitari 1.1 Prescrizioni generali [R-1.1-1] [R-1.1-2] [R-1.1-3] [R-1.1-4] [R-1.1-5] [D-1.1-6] [R-1.1-7] [D-1.1-8] Il prezzo dei servizi oggetto del presente capitolato dovrà essere indipendente dalla distanza tra sorgente e destinazione dell informazione. Tutti i prezzi unitari (canoni mensili, maggiorazioni/diminuzioni percentuali e tariffazioni a consumo) dovranno essere espressi in Euro al netto di IVA. I prezzi unitari esposti dovranno includere tutti gli eventuali oneri derivanti da spedizione all estero e consegna, presso la sede dell Amministrazione, di apparati e sistemi e da tutte le attività di installazione, configurazione, collaudo, esercizio, assistenza e manutenzione. La dichiarazione d offerta dovrà essere redatta compilando necessariamente in ogni loro parte tutte le tabelle di seguito riportate. Non sono ammesse, a pena di esclusione dalla gara, modifiche, compilazioni parziali, varianti o integrazioni alle tabelle esposte. Anche al fine di opportune verifiche, ciascun Concorrente dovrà dichiarare che i prezzi offerti sono congrui rispetto ai costi dei processi produttivi dell Offerente relativi e/o correlati ai servizi offerti nella presente procedura, prezzi che, comunque, dovranno garantire la redditività complessiva della fornitura a livello aziendale. Gli accessi si intendono inclusivi della relativa coda di accesso, per qualsiasi modalità di accesso. I Concorrenti dovranno specificare i prezzi unitari per ciascun servizio relativi al primo anno (T ). Il relativo Listino Prezzi entrerà in vigore dal 1 gennaio 21. I prezzi unitari offerti per gli anni successivi al 21 e per tutta la durata contrattuale prevista saranno calcolati automaticamente, a partire dai prezzi unitari per l anno precedente, applicando le riduzioni specificate nella tabella successiva. Anno Riduzione Notazione 21 (T ) T + 1 anno 5% ScA 1 T + 2 anni 5% ScA 2 T + 3 anni 5% ScA 3 T + 4 anni 5% ScA 4 T + 5 anni 5% ScA 5 T + 6 anni 5% ScA 6 Tabella 1: Riduzioni percentuali dei prezzi unitari per gli anni di riferimento [D-1.1-9] La riduzione del 5% dei prezzi rispetto all anno precente sarà applicata anche per ogni eventuale anno successivo all utlimo anno indicato nella precente Tabella 1. Nell applicazione delle riduzioni specificate in Tabella 1, i singoli prezzi unitari presenti nel Listino Prezzi dovranno essere arrotondati alla seconda cifra decimale (centesimi di euro). Ad esempio, il prezzo unitario di 12,2349 ottenuto a valle delle Pagina 4 di 41

5 riduzioni, dovrà essere arrotondato a 12,23 mentre il prezzo di 12,2351 diventerà 12,24. [D-1.1-1] I coefficienti moltiplicativi sono una misura del peso attribuito a ciascuna voce di listino, determinato sulla base delle attuali consistenze dei servizi RIPA e delle esigenze espresse dalle Amministrazioni. [D ] A ciascun servizio corrisponderà un Prezzo Medio di Riferimento ( Servizio ), calcolato su 7 anni, le cui modalità di calcolo sono specificate nel Capitolo 4 del presente Allegato. [D ] I Prezzi Medi di Riferimento di ciascun servizio calcolati su 7 anni concorreranno alla determinazione del Prezzo Medio di Riferimento Globale () le cui modalità di calcolo sono specificate nel Capitolo 5 del presente Allegato. [D ] La valutazione economica sarà effettuata sulla base del Prezzo Medio di Riferimento Globale. 1.2 Procedura di aggiornamento dei prezzi [D-1.2-1] [D-1.2-2] [D-1.2-3] DigitPA a partire dal 1 gennaio 214 svolgerà, direttamente o tramite terzi, un approfondita indagine atta a rilevare i migliori prezzi di mercato per servizi confrontabili a quelli erogati a quella data dal Prestatore nell ambito del Contratto Quadro. Le osservazioni di mercato saranno riferite all ultimo quadrimestre del 213. Qualora dalla procedura di aggiornamento dei prezzi risulti che i prezzi praticati sul mercato siano inferiori rispetto a quelli in vigore a quella data, il listino prezzi dei servizi sarà di conseguenza ridotto secondo le modalità di seguito descritte a decorrere dal 1 gennaio 214. DigitPA predisporrà un nuovo file revisione.xls originato dal file Modulo offerta economica.xls del Prestatore (cfr. lettera di invito) contenente i prezzi in vigore. Nel nuovo file le singole voci di prezzo, ai fini del calcolo del Prezzo Medio di Riferimento () delle singole tipologie dei servizi, saranno moltiplicate per i nuovi pesi che saranno individuati secondo i seguenti criteri: analisi delle effettive consistenze, al 31 dicembre 213, dei servizi acquisiti dall insieme delle Amministrazioni sottoscrittrici dei Contratti esecutivi; ipotesi di evoluzione del mercato e di utilizzo futuro dei servizi da parte delle Amministrazioni; mantenimento della coerenza complessiva del listino prezzi. Il calcolo di tutti i Prezzi Medi di Riferimento () dei servizi sarà quindi effettuato utilizzando i pesi aggiornati come sopra descritto. Si riportano di seguito le varie fasi della procedura di revisione dei prezzi: 1. Per ciascuna delle tipologie di servizi saranno ricalcolati, attraverso il nuovo file revisione.xls, dei nuovi, utilizzando i prezzi di aggiudicazione offerti dal Prestatore nel file offerta.xls relativi agli anni 214, 215 e 216 e i nuovi pesi contenuti nel file. I per ciascuna delle tipologie di servizi così rideterminati sono definiti -f14, -f15 e -f Attraverso un indagine di mercato saranno individuati i maggiori operatori operanti sul mercato internazionale. Per ognuno di tali operatori saranno raccolti i prezzi dei servizi confrontabili a quelli erogati a quella data dal Prestatore nell ambito del Contratto Quadro. Gli elementi alla base della valutazione dell'analogia saranno: Pagina 5 di 41

6 equivalenza qualitativa del servizio; durata del contratto; estensione territoriale dell offerta; dimensione della fornitura. Attraverso un opportuna metodologia che tenga conto degli elementi di analogia sopraelencati, i prezzi raccolti potranno essere corretti per renderli direttamente confrontabili con quelli in vigore nell ambito del Contratto Quadro. Per ogni operatore e per ciascuna tipologia di servizio verranno calcolati i prezzi medi di riferimento () dei singoli servizi attraverso il file revisione.xls. Saranno quindi individuati per ogni tipologia di servizio i migliori relativi ai prezzi rilevati sul mercato. I così determinati sono definiti -m. 3. Nel caso in cui il -f14 relativo ad una singola tipologia di servizio sia superiore al corrispondente -m, i prezzi di quella tipologia di servizio saranno soggetti a revisione, il -m diverrà il valore obiettivo della procedura di aggiornamento dei prezzi per l anno 214 ed è definito -t14. Sarà pertanto cura del CORI, partendo dal listino che ha determinato il -f14, ridurre i prezzi delle singoli voci delle tipologie di servizio che risulteranno oggetto di revisione. Da tale riduzione si determinerà il nuovo listino contenente prezzi unitari tali che i risultino eguali o inferiori ai -t14. I prezzi così ottenuti aggiornano il listino prezzi ed entrano in vigore dal 1 gennaio 214. Nel caso in cui il -f15 relativo ad una singola tipologia di servizio sia superiore al corrispondente -m, il -m diverrà il valore obiettivo della procedura di aggiornamento dei prezzi per l anno 215 ed è definito -t15. Sarà pertanto cura del CORI, definire nuovi prezzi unitari tali che i del nuovo listino risultino eguali o inferiori ai PMPA-t15. I prezzi così ottenuti aggiornano il listino prezzi ed entrano in vigore dal 1 gennaio 215. Nel caso in cui il -f16 relativo ad una singola tipologia di servizio sia superiore al corrispondente -m, il -m diverrà il valore obiettivo della procedura di aggiornamento dei prezzi per l anno 216 ed è definito -t16. Sarà pertanto cura del CORI, definire nuovi prezzi unitari tali che i del nuovo listino risultino eguali o inferiori ai -t16. I prezzi così ottenuti aggiornano il listino prezzi ed entrano in vigore dal 1 gennaio 216. La procedura di riduzione dei prezzi sopra descritta sarà applicata ad ogni eventuale anno di validità contrattuale successivo al 216 (utlimo anno indicato nella precedente Tabella 1). Pagina 6 di 41

7 2 Profili di Servizio In accordo a quanto definito nel capitolato tecnico (cfr. 2.2 dell Allegato C), i prezzi unitari dei servizi contrattualizzabili su base sede (connettività, sicurezza di rete, VoIP, Videocomunicazione Collaborativa e Videoconferenza di qualità su IP) dovranno essere articolati su differenti Profili di Servizio che si differenziano per: Tipologia di connettività: o ; o. Valori di Banda nominale in accesso (BNA); SLA di tipo prestazionale: o Ritardo di trasferimento dei pacchetti; o Tasso di perdita dei pacchetti. SLA di tipo gestionale (Livello di Affidabilità): o Disponibilità unitaria del servizio; o Tempo di ripristino del servizio. Per la definizione dei singoli parametri di tipo prestazionale e gestionale e dei relativi valori limite, si rimanda all Allegato E. I Profili di Servizio identificati sono i seguenti: Base con livelli di Affidabilità ed (BS1 e BS2); Base con livelli di Affidabilità ed (BT1 e BT2); Medio con livelli di Affidabilità ed (M2 e M3); Alto con livelli di Affidabilità ed (A2 e A3). Pagina 7 di 41

8 3 Prezzi Unitari dei servizi 3.1 Servizi di Connettività IP ed Internet Connettività base Il servizio di connettività base è il servizio che l Amministrazione acquisisce per consentire la connessione di una sede alla rete del Prestatore. I Concorrenti dovranno indicare, per ogni tipologia di accesso, il canone mensile da applicare a ciascuna sede per la quale si richiede il collegamento in modalità always-on, senza limiti di tempo o di volumi di traffico. I Concorrenti dovranno pertanto formulare i prezzi unitari del servizio riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Connettività (tabella Connettività base ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato, con riferimento all erogazione del servizio nella finestra temporale normale. Tale Tabella è articolata per: Componente di Accesso: canoni mensili per accessi simmetrici ed asimmetrici, in funzione della Banda Nominale in Accesso (BNA); Componente di Trasferimento: canoni mensili per lotti da 32 bps di BGA in funzione dell ambito (Intranet/Infranet e Internet); Variante di servizio Apparato di rete condiviso: diminuzione percentuale dei canoni mensili per la Componente di Accesso nel caso di utilizzo, su richiesta delle Amministrazioni, di un apparato di rete condiviso nei siti co-locati. Connettività base Componente di Accesso Down BNA (Kbps) Up Tipologia di accesso asimmetrico asimmetrico asimmetrico asimmetrico Simmetrico Simmetrico Simmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Base, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per il solo Profilo Base, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per il solo Profilo Base, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per il solo Profilo Base, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per i Profili Base e Base, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per i Profili Base e Base, con livelli di affidabilità e e per il profilo Medio, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per il Profilo Base, con livelli di affidabilità e e per i profili Medio e Alto, con livelli di affidabilità e Simmetrico Specificare il canone mensile per i Profili Medio e Alto, con livelli di affidabilità e Simmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Simmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Pagina 8 di 41

9 Connettività base Componente di Accesso Down BNA (Kbps) Up Tipologia di accesso Simmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Simmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Asimmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Asimmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Asimmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Asimmetrico Specificare il canone mensile per il solo Profilo Alto, con livelli di affidabilità e Componente di Trasferimento BGA (Kbps) Ambito Lotto da 32 Kbps Lotto da 32 Kbps Intranet/ Infranet Internet Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, il canone mensile aggiuntivo associato a ciascun lotto da 32 bps di Banda Garantita in Accesso, in ambito Intranet/Infranet Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, il canone mensile aggiuntivo associato a ciascun lotto da 32 bps di Banda Garantita in Accesso in ambito Internet Variante di Servizio Apparato di rete condiviso Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, la diminuzione percentuale da applicarsi al canone mensile per la Componente di Accesso del servizio di connettività base attivato in ciascuna sede Servizi di trasloco delle sedi Sulla base delle differenti tipologie di intervento (trasloco interno oppure esterno), è stato stabilito un canone una tantum, legato in maniera percentuale al canone mensile previsto per il servizio di connettività base contrattualizzato dalla sede dell Amministrazione. I prezzi unitari dei servizi in oggetto sono riportati nella seguente tabella. Servizio di trasloco delle sedi Trasloco Interno Trasloco Esterno Canone una tantum 4% del valore del canone mensile associato al servizio di connettività base contrattualizzato dalla sede. Nel caso in cui l importo ottenuto risulti superiore a 1. euro, il canone una tantum associato al servizio di trasloco interno dovrà essere pari a tale valore (1. euro). 8% del valore del canone mensile associato al servizio di connettività base contrattualizzato dalla sede. Nel caso in cui l importo ottenuto risulti superiore a 3. euro, il canone una tantum associato al servizio di trasloco esterno dovrà essere pari a tale valore (3. euro) Connettività evoluta L acquisizione del servizio di connettività evoluta, denominato IP Quality of Service (IP-QoS), è subordinata all acquisizione del servizio di connettività base. Pagina 9 di 41

10 Per tale servizio, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile aggiuntivo rispetto al servizio di connettività base (in valore assoluto ed espresso in Euro) da applicarsi per la sede in cui il servizio è attivato. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Connettività (tabella Connettività Evoluta ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato, con riferimento all erogazione del servizio nella finestra temporale normale. Connettività evoluta BGETE (Kbps) Ambito Lotto da 32 Kbps Intranet Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, il canone mensile aggiuntivo associato a ciascun lotto da 32 bps di banda garantita end-to-end (BGETE) in ambito Intranet 3.2 Servizi di sicurezza di rete Per tali servizi, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile (in valore assoluto ed espresso in Euro) da applicarsi per la sede in cui i servizi sono attivati. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo foglio di lavoro Sicurezza contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato, con riferimento all erogazione del servizio nella finestra temporale normale. Tale Tabella è articolata per valori di banda nominale in accesso e numero di indirizzi IP interni protetti (sulle righe) e per Profilo di Servizio (sulle colonne). Sicurezza Profilo Standard BNA e indirizzi IP protetti BNA 512 bps AND N indirizzi IP 5 BNA > 512 bps OR N indirizzi IP > 5 Specificare il canone mensile per i Profili Base e Base, con livelli di affidabilità e, e per il Profilo Medio, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per ciascun Profilo di Servizio Sicurezza Profilo Strong BNA e indirizzi IP protetti BNA 512 bps AND N indirizzi IP 5 BNA > 512 bps OR N indirizzi IP > 5 Specificare il canone mensile per i Profili Base e Base, con livelli di affidabilità e, e per il Profilo Medio, con livelli di affidabilità e Specificare il canone mensile per ciascun Profilo di Servizio Variante di servizio PdR implementata su sistema dedicato (separazione tra apparato di routing e di sicurezza) Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, la maggiorazione percentuale da applicarsi al canone mensile del servizio di sicurezza di rete attivato per la sede Pagina 1 di 41

11 3.3 Servizio Voice over IP (VoIP) Soluzione IP Telephony Nell ambito della soluzione denominata IP Telephony, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ciascuna postazione VoIP attivata, articolata per le diverse tipologie previste dal capitolato tecnico (cfr. Allegato C). Inoltre, i Concorrenti potranno prevedere un canone mensile per ogni chiamata effettuabile contemporaneamente da e verso la sede ( Linea VoIP), che deve intendersi remunerativo di tutti gli eventuali adeguamenti (tra cui la configurazione dei canali voce richiesti dall Amministrazione) necessari alla sua erogazione a livello end-to-end, nel rispetto dei parametri di qualità del servizio VoIP e senza comportare alcun degrado degli SLA previsti per gli altri servizi contrattualizzati. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro VoIP (tabella VoIP IP Telephony ) contenuto nell Annesso 1 al presente Allegato, con riferimento all erogazione del servizio nella finestra temporale normale. Soluzione IP Telephony Componente Postazione VoIP su PC (Softphone) Telefono IP Wired Tipo 1 Telefono IP Wired Tipo 2 Telefono IP Wireless Fax Adapter Linea telefonica DS (PSTN) Linea VoIP Specificare il canone mensile per postazione installata Specificare il canone mensile per terminale di Tipo 1 installato Specificare il canone mensile per terminale di Tipo 2 installato Specificare il canone mensile per terminale wireless installato Specificare il canone mensile per fax adapter installato Specificare il canone mensile per linea telefonica DS Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, il canone mensile associato ad ogni chiamata contemporaneamente attivabile Soluzione IP Truning Nell ambito della soluzione denominata IP Truning, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi al servizio chiavi in mano di integrazione delle infrastrutture voce-dati di una determinata sede, nel caso in cui il numero di derivati presenti sia inferiore e superiore a 3 unità. Inoltre, i Concorrenti potranno prevedere un canone mensile per ogni chiamata effettuabile contemporaneamente da e verso la sede ( Linea VoIP ), che deve intendersi remunerativo di tutti gli eventuali adeguamenti (tra cui la configurazione dei canali voce richiesti dall Amministrazione) necessari alla sua erogazione a livello end-to-end, nel rispetto dei parametri di qualità del servizio VoIP e senza comportare alcun degrado degli SLA previsti per gli altri servizi contrattualizzati. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro VoIP (tabella VoIP - IP Truning ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato con riferimento all erogazione del servizio nella finestra temporale normale. Pagina 11 di 41

12 Soluzione IP Truning Fascia di applicazione del prezzo Soluzione con N derivati 3 Soluzione con N derivati > 3 Componente Linea VoIP Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, il canone mensile associato al servizio chiavi in mano di integrazione voce-dati, nel caso in cui: il numero di derivati sia inferiore o uguale a 3 il numero di derivati sia maggiore di 3 Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, il canone mensile associato ad ogni chiamata contemporaneamente attivabile 3.4 Servizi di Unified Communication Servizio di Posta Elettronica Per il servizio di Posta Elettronica, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ogni casella di posta in corrispondenza della fascia di appartenenza del totale delle caselle contrattualizzate dall Amministrazione. Qualora sia richiesta la funzionalità aggiuntiva di Unified Messaging, i Concorrenti dovranno indicare anche la maggiorazione percentuale da applicarsi al canone mensile associato alla singola casella di posta, sulla base del numero di caselle acquistate da una singola Amministrazione. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro PEL contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. Tale Tabella è articolata per numero di caselle di posta che l Amministrazione intende gestire e per funzionalità di Unified Messaging (righe). Posta Elettronica Fascia di applicazione del prezzo N caselle di posta 1 N caselle di posta 5 N caselle di posta 1 Specificare il canone mensile associato ad ogni casella di posta, articolato per numero di caselle di posta elettronica acquistate complessivamente dalla singola Amministrazione N caselle di posta > 1 Funzionalità di UM Unified Messaging Specificare la maggiorazione percentuale da applicarsi al canone mensile di ogni casella di posta che usufruisce della funzionalità di UM. Il prezzo esposto è associato solamente alla quota di caselle di posta appartenenti alla fascia considerata; ad esempio, ipotizzando di applicare il valore X alla fascia fino a 1 caselle di posta, ed il valore Y alla fascia da 11 a 5 caselle di posta, il valore previsto per 15 caselle di posta sarà costituito da una componente di 1 caselle di posta a valore X e una componente di 5 caselle di posta a valore Y. Pagina 12 di 41

13 3.4.2 Servizio di Videocomunicazione Collaborativa Per tale servizio, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ciascuna postazione di videocomunicazione attivata, articolata per le diverse tipologie previste dal capitolato di gara. Inoltre, i Concorrenti potranno prevedere un canone mensile per ogni videocomunicazione effettuabile contemporaneamente da e verso la sede ( Porta di videocomunicazione), che deve intendersi remunerativo di tutti gli eventuali adeguamenti (tra cui la configurazione dei canali di videocomunicazione richiesti dall Amministrazione) necessari alla sua erogazione a livello end-to-end, nel rispetto dei parametri di qualità del servizio VoIP e senza comportare alcun degrado degli SLA previsti per gli altri servizi contrattualizzati. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro VDC Collab. contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato, con riferimento all erogazione del servizio nella finestra temporale normale. Videocomunicazione Collaborativa Componente Postazione di tipo PC-based (client) Postazione di tipo Room- based Porta di Videocomunicazione Specificare il canone mensile per postazione installata Specificare il canone mensile per postazione installata Specificare, per i soli Profili Medio e Alto con livelli di affidabilità e, il canone mensile per ogni videocomunicazione contemporaneamente attivabile Servizio di Videoconferenza di qualità su IP Per tale servizio, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ciascuna postazione di videoconferenza attivata, articolata per le diverse tipologie previste dal capitolato di gara. Inoltre, i Concorrenti potranno prevedere un canone mensile per ogni videoconferenza effettuabile contemporaneamente da e verso la sede ( Porta di Videoconferenza di qualità), che deve intendersi remunerativo di tutti gli eventuali adeguamenti (tra cui la configurazione dei canali di videocomunicazione richiesti dall Amministrazione) necessari alla sua erogazione a livello end-to-end, nel rispetto dei parametri di qualità del servizio VoIP e senza comportare alcun degrado degli SLA previsti per gli altri servizi contrattualizzati. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro VCF qualità contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato, con riferimento all erogazione del servizio nella finestra temporale normale. Videoconferenza di qualità su IP Componente Postazione di videoconferenza Personal Postazione di videoconferenza Base Postazione di videoconferenza Evoluta Porta di videoconferenza di qualità Specificare il canone mensile per postazione installata Specificare il canone mensile per postazione installata Specificare il canone mensile per postazione installata Specificare, per il solo profilo Alto con livelli di affidabilità e, il canone mensile per ogni videoconferenza contemporaneamente attivabile Pagina 13 di 41

14 3.4.4 Servizi di comunicazione evoluta in mobilità Servizio di Accesso Intranet in mobilità Per il servizio di accesso Intranet in mobilità, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ogni postazione di lavoro (client), in corrispondenza della fascia di appartenenza del totale delle postazioni di lavoro contrattualizzate dall Amministrazione. Sono inoltre previsti tre prezzi unitari, con tariffazione a consumo per ogni ora di fruizione del servizio ( /ora), per l accesso alla Intranet/Internet, differenziati per Gruppo di appartenenza: Gruppo 1; Gruppo 2; Gruppo 3. I Concorrenti dovranno pertanto formulare i prezzi unitari del servizio di base riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Com. evoluta (tabella Accesso Intranet in mobilità ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. Accesso Intranet in mobilità Fascia di applicazione del prezzo Numero Postazione di lavoro (client) 5 Numero Postazione di lavoro (client) 1 Numero Postazione di lavoro (client) 3 Specificare il canone mensile per ogni client, in corrispondenza della fascia di appartenenza del totale delle postazioni di lavoro contrattualizzate. Numero Postazione di lavoro (client) > 3 Area di accesso Accesso da Paese appartenente al Gruppo 1 Accesso da Paese appartenente al Gruppo 2 Accesso da Paese appartenente al Gruppo 3 Specificare il prezzo per ogni ora di collegamento ( /ora), articolato per Gruppo di appartenenza del Paese da cui viene effettuato l accesso al servizio. Il prezzo esposto è associato solamente alla quota di postazioni di lavoro appartenenti alla fascia considerata; ad esempio, ipotizzando di applicare il valore X alla fascia fino a 5 client, ed il valore Y alla fascia da 51 a 1 client, il valore previsto per 7 client sarà costituito da una componente di 5 client a valore X e una componente di 2 client a valore Y Servizio di bac-up satellitare in mobilità Per il servizio di bac-up satellitare in mobilità, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ogni postazione di lavoro satellitare (comprensiva di antenna, modulo base, laptop e telefono), in corrispondenza della fascia di appartenenza del totale delle postazioni di lavoro satellitari contrattualizzate dall Amministrazione. Inoltre, sono previsti diversi profili tariffari di accesso al servizio, differenziati per tipologia di traffico (voce o dati) e per destinazione del traffico voce. In particolare: per il traffico voce, i Concorrenti dovranno indicare il prezzo, espresso in Euro, per ogni minuto di traffico voce, a seconda che il destinatario della comunicazione si trovi su rete fissa, mobile, o satellitare; Pagina 14 di 41

15 per il traffico dati, i Concorrenti dovranno indicare il prezzo, espresso in Euro, per ogni MB (Megabyte) di traffico dati generato. I Concorrenti dovranno pertanto formulare i prezzi unitari del servizio di bac-up satellitare in mobilità, riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Com. evoluta (tabella Bac-up satellitare in mobilità ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. Bac-up satellitare in mobilità Fascia di applicazione del prezzo N Postazioni satellitari 1 N Postazioni satellitari 3 N Postazioni satellitari 5 Specificare il canone mensile per ogni postazione satellitare, in corrispondenza della fascia di appartenenza del totale delle postazioni satellitari contrattualizzate N Postazioni satellitari > 5 Traffico voce/dati Traffico voce verso rete fissa Traffico voce verso rete mobile Traffico voce verso altri satellitari Traffico dati Specificare il prezzo per ogni minuto di conversazione ( /minuto), articolato per tipologia di destinazione del traffico voce generato dalla postazione satellitare Specificare il prezzo per ogni MB di traffico dati generato dalla postazione satellitare ( /Megabyte). Il prezzo esposto è associato solamente alla quota di postazioni satellitari appartenenti alla fascia considerata; ad esempio, ipotizzando di applicare il valore X alla fascia fino a 1 postazioni satellitari, ed il valore Y alla fascia da 11 a 3 postazioni satellitari, il valore previsto per 2 postazioni satellitari sarà costituito da una componente di 1 postazioni a valore X e una componente di 1 postazioni a valore Y. 3.5 Servizi di conduzione dei sistemi Gestione delle Postazioni di Lavoro Per tale servizio, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ciascuna postazione di lavoro (PdL), sulla base del numero complessivo di PdL che la singola Amministrazione intende contrattualizzare. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Cond. Sistemi (tabella Gestione PdL ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. Gestione delle Postazioni di Lavoro Fascia di applicazione del prezzo N postazioni di lavoro 1 N postazioni di lavoro 5 N postazioni di lavoro 1 Specificare il canone mensile per postazione di lavoro, articolato per fascia di appartenenza del numero totale di PdL contrattualizzate dalla singola Amministrazione. N postazioni di lavoro > 1 Pagina 15 di 41

16 Il prezzo esposto è associato solamente alla quota di PdL appartenenti alla fascia considerata; ad esempio, ipotizzando di applicare il valore X alla fascia fino a 1 PdL, ed il valore Y alla fascia da 11 a 5 PdL, il valore previsto per 15 PdL sarà costituito da una componente di 1 PdL a valore X e una componente di 5 PdL a valore Y LAN Management Per tale servizio, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ciascun apparato attivo di rete, sulla base del numero complessivo di apparati di rete presenti sulle diverse reti LAN, che la singola Amministrazione intende contrattualizzare. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Cond. Sistemi (tabella LAN Management ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. LAN Management Fascia di applicazione del prezzo N apparati di rete 3 N apparati di rete 1 N apparati di rete 3 Specificare il canone mensile per apparato attivo di rete, articolato per fascia di appartenenza del numero totale di apparati di rete attivi contrattualizzati dalla singola Amministrazione. N apparati di rete > 3 Il prezzo esposto è associato solamente alla quota di apparati appartenenti alla fascia considerata; ad esempio, ipotizzando di applicare il valore X alla fascia fino a 3 apparati, ed il valore Y alla fascia da 31 a 1 apparati, il valore previsto per 8 apparati sarà costituito da una componente di 3 apparati a valore X e una componente di 5 apparati a valore Y System Management Per tale servizio, i Concorrenti dovranno indicare il canone mensile da applicarsi per ciascun server, sulla base della classificazione dei server che la singola Amministrazione intende far gestire. In merito alla componente di Asset Management, i Concorrenti dovranno specificare il canone mensile relativo al singolo contratto di acquisizione dei beni dell Amministrazione, articolato per fascia di appartenenza del numero totale di contratti gestiti. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Cond. Sistemi (tabella System Management ) contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. System Management Tipologia di server Server Piccolo (Server stand-alone non DB) Specificare il canone mensile associato al singolo server, in base alla classificazione dimensionale adottata. Pagina 16 di 41

17 System Management Tipologia di server Server Grande (Server cluster e/o SAN e/o server DB) Componente di Asset Management Server di gestione degli asset N Contratti di acquisizione 2 Specificare il canone mensile relativo al singolo contratto di acquisizione dei beni dell Amministrazione, articolato per fascia di appartenenza del Server di gestione degli asset numero totale di contratti gestiti N Contratti di acquisizione > Servizi di supporto I servizi di supporto comprendono tutte le attività di gestione dei sistemi e della rete finalizzate a controllare ed intervenire a fronte di anomalie su tutte le componenti dei servizi offerti. I Concorrenti dovranno erogare tali servizi alle Amministrazioni contraenti, senza alcun sovrapprezzo, ad eccezione dei seguenti servizi: servizio di fornitura di stazioni di supervisione della rete: si sottolinea che alle Amministrazioni con più di 3 accessi che ne facciano richiesta, una singola stazione di supervisione dovrà essere fornita gratuitamente; servizio di Help Des on-site presso la sede centrale dell Amministrazione; servizi professionali di supporto sistemistico ed operativo. I Concorrenti dovranno formulare i prezzi unitari dei servizi di seguito elencati riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Servizi di Supporto contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. Servizi di supporto Servizio Stazione di supervisione della rete Specificare il canone mensile relativo ad una stazione di supervisione della rete da installare presso sedi dell Amministrazione. Help Des on-site Specificare il costo per giornata di presidio on-site H24 di una risorsa. Servizi professionali di supporto sistemistico ed operativo Specificare il costo giornaliero associato a ciascuna delle due figure professionali (Junior e Senior) previste dal Capitolato. Pagina 17 di 41

18 3.7 Variante di esercizio Finestra di erogazione estesa La variante di esercizio descritta nel presente paragrafo è riferita alla modalità di erogazione dei servizi contrattualizzabili dall Amministrazione su base sede, ossia i servizi di connettività base ed evoluta, sicurezza di rete, VoIP, Videocomunicazione Collaborativa e Videoconferenza di qualità su IP. L Amministrazione può richiedere tale variante singolarmente per ciascuno dei servizi sopra elencati in qualsiasi sede. I Concorrenti dovranno formulare le maggiorazioni percentuali applicabili alla somma dei canoni dei servizi attivati in una sede per i quali è richiesta la variante di esercizio, riempiendo e sottoscrivendo il foglio di lavoro Finestra Estesa contenuto nell'annesso 1 al presente Allegato. Variante di esercizio Finestra temporale di erogazione estesa Specificare, per ciascun Profilo di Servizio, la maggiorazione percentuale da applicarsi all ammontare totale dei canoni dei servizi per i quali è richiesta la finestra di erogazione estesa. Pagina 18 di 41

19 4 Calcolo del Prezzo Medio di Riferimento per tipologia di servizio Ai fini del calcolo del punteggio da assegnare alla valutazione economica, per ciascun servizio è definito un Prezzo Medio di Riferimento misurato su 7 anni ( servizio ), calcolato a partire dai prezzi unitari mediante pesatura di un prefissato mix di tipologie di Profili di Servizio e di opzioni. 4.1 Servizi di connettività IP ed Internet Il Prezzo Medio di Riferimento dei servizi di connettività IP ed Internet è dato dalla somma dei Prezzi Medi di Riferimento dei servizi di connettività base ( IPBE ) ed evoluta ( IPQoS ), ossia: Connettività base = + CON Per ciascuna voce X z, del listino prezzi del servizio di connettività base (vedi Tabella 2), i Concorrenti dovranno indicare il corrispondente P(X z, ), che esprime un canone mensile o una variazione in diminuzione del canone, secondo le indicazioni fornite nel Paragrafo IPBE IPQoS BASE Componente di Accesso Canone mensile ( ) Asimmetrico satellitare IPBE BS1,1 IPBE BS2, IPBE BS1,2 IPBE BS2, IPBE BS1,3 IPBE BS2, IPBE BS1,4 IPBE BS2,4 256 IPBE BS1,5 IPBE BS2,5 IPBE BT1,1 IPBE BT2,1 512 IPBE BS1,6 IPBE BS2,6 IPBE BT1,2 IPBE BT2,2 IPBE M2,1 IPBE M3,1 Simmetrico 124 IPBE BS1,7 IPBE BS2,7 IPBE M2,2 IPBE M3,2 IPBE A2,1 IPBE A3,1 248 IPBE M2,3 IPBE M3,3 IPBE A2,2 IPBE A3,2 496 IPBE A2,3 IPBE A3, IPBE A2,4 IPBE A3,4 1. IPBE A2,5 IPBE A3,5 3. IPBE A2,6 IPBE A3,6 Asimmetrico terrestre IPBE A2,7 IPBE A3, IPBE A2,8 IPBE A3, IPBE A2,9 IPBE A3, IPBE A2,1 IPBE A3,1 Componente di Trasferimento Lotto BGA da 32 bps (Intranet/Infranet) Canone mensile ( ) IPBE BS1,8 IPBE BS2,8 IPBE BT1,3 IPBE BT2,3 IPBE M2,4 IPBE M3,4 IPBE A2,11 IPBE A3,11 Lotto BGA da 32 bps (Internet) Variante di servizio IPBE BS1,9 IPBE BS2,9 IPBE BT1,4 IPBE BT2,4 IPBE M2,5 IPBE M3,5 IPBE A2,12 IPBE A3,12 Diminuzione (%) del canone mensile della Componente di Accesso Apparato di rete condiviso IPBE BS1,1 IPBE BS2,1 IPBE BT1,5 IPBE BT2,5 IPBE M2,6 IPBE M3,6 IPBE A2,13 IPBE A3,13 Tabella 2: Listino prezzi dei servizi di connettività base Il sarà calcolato, a partire dai prezzi unitari e dalle variazioni in diminuzione indicati dal Concorrente, applicando i coefficienti moltiplicativi W(X z, ) riportati nella Tabella 3. Pagina 19 di 41

20 BASE Componente di Accesso Asimmetrico satellitare ,5, ,5, ,5, ,5,5 256,5,1,5,15 512,5,15,15,7,75,65 Simmetrico 124,5,1,6,5,55,45 248,4,4,4,4 496,25, ,15,2 1.,1,15 3.,5,1 Asimmetrico terrestre ,1, ,2, ,3, ,15,15 Componente di Trasferimento Lotto BGA da 32 bps (Intranet/Infranet) Lotto BGA da 32 bps (Internet) Variante di servizio,15,65,35 2,5 3,15 2,45 2,85 2,9,15,65,35 2,5 3,15 2,45 2,85 2,9 Apparato di rete condiviso,125,125,125,125,125,125,125,125 Tabella 3: Coefficienti moltiplicativi relativi al servizio di connettività base Sulla base del listino prezzi di Tabella 2, dei coefficienti moltiplicativi di Tabella 3 e delle riduzioni percentuali dei prezzi unitari per gli anni di riferimento (cfr. Tabella 1), otteniamo il Prezzo Medio Iniziale di Riferimento ( IPBE) del servizio di connettività base: IPBE = 12 z BS1, BS 2, M 2, M 3, A BT 1, BT 2, 2, A3 α z 3 P( IPBE z, ) W ( IPBE z, ) * = 1 * 1 z, α z z, α z α z 1 + P( IPBE z, ) W ( IPBE z, ) = α z 2 [ P( IPBE ) W ( IPBE )] + dove: α z = per per per per z BS, BS z BT, BT z M, M z A, A Pagina 2 di 41

27,80 27,80 3,35 3,35 3,35 3,35 5,95 5,95 Lotto BGA da 32 kbps (Internet)

27,80 27,80 3,35 3,35 3,35 3,35 5,95 5,95 Lotto BGA da 32 kbps (Internet) LISTINO S-RIPA ANNO 2014 SERVIZI DI CONNETTIVITA' IP E INTERNET BNA Satellitare Terrestre Down/Up 256/64 (sat) /128 (sat) /256 (sat) 2048/ (sat) 256 2048 4096 8192 10000 30000 640/128 1280/256 2048/ 4096/

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI Allegato 7 alla lettera d invito Allegato E al Contratto Quadro Allegato E al Contratto Esecutivo LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2009 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE

Dettagli

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione entro naionale per l informatica nella pubblica amministraione SERVIZIO DI REALIZZAZIONE DELLA RETE INTERNAZIONALE DELLE.A. Allegato F REZZI UNITARI DEI SERVIZI E REZZO MEDIO DI RIFERIMENTO NIA Allegato

Dettagli

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione. Allegato A CAPITOLATO TECNICO. 1 di 23

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione. Allegato A CAPITOLATO TECNICO. 1 di 23 Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato A CAPITOLATO TECNICO 1 di 23 INDICE PREMESSA... 4 RIFERIMENTI... 4 1. Servizi di Trasporto Always On Flat Accessi Asimmetrici

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI OPA

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI OPA Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato 2c alla lettera d invito LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI OPA GARA A LICITAZIONE PRIVATA PER L APPALTO DEI SERVIZI DI CONNETTIVITÀ

Dettagli

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione SERVIZIO DI REALIZZAZIONE DELLA RETE INTERNAZIONALE DELLE P.A. Allegato H DEFINIZIONI E ACRONIMI 1 Note di carattere generale Il documento

Dettagli

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione e gestione

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta economica Pag. 1 di 15 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Per ciascun lotto cui si intende partecipare, la busta C Gara per la prestazione dei servizi di telefonia

Dettagli

ERRATA CORRIGE AL DISCIPLINARE DI GARA

ERRATA CORRIGE AL DISCIPLINARE DI GARA Oggetto: gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. 157/95 e s.m.i., per l affidamento dei servizi professionali per il supporto nella realizzazione di progetti e servizi di gestione degli ambienti del

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2009 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE ED INFORMATICI PER LA

CAPITOLATO TECNICO GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2009 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE ED INFORMATICI PER LA Allegato 6 alla lettera d invito Allegato C al Contratto Quadro Allegato C al Contratto Esecutivo CAPITOLATO TECNICO GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2009 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 9. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Per ciascun lotto, la busta C Gara per la fornitura di sistemi per il controllo accessi, il rilevamento presenza, gli allarmi, la

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA la manutenzione ed evoluzione del Sistema Informativo ItalgiureWeb (IWeb) ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3- OFFERTA ECONOMICA La busta C - Gara a procedura aperta ai sensi del D.Lg. 163/2006 e s.m.i

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA

MODULO OFFERTA ECONOMICA Allegato 1 al documento Modalità presentazione offerta GARA A PROCEDURA APERTA N. 1/2007 PER L APPALTO DEI SERVIZI DI RILEVAZIONE E VALUTAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELLA NORMATIVA VIGENTE IN MATERIA

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT Andria, Prot. n. Alle spett.li Società: BT ITALIA Via delle Violette, 12 70026 Modugno (BA) c/o Nicotel Business Center ca. Renato Mattia CLIO Via 95 Rgt Fanteria 89 73100 LECCE (LE) ca. Gianfranco Fontò

Dettagli

La tecnologia corre sul... cavo di rete

La tecnologia corre sul... cavo di rete POWERED BY La tecnologia corre sul... cavo di rete IL SERVIZIO 1 FORMULA COMMERCIALE Totale trasparenza tariffaria, senza scatti alla risposta, senza costo di attivazione, senza canone mensile e con

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pagina 1 di 20 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Si precisa che nella dicitura della busta C deve essere indicato specificamente il Lotto cui si intende

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA GESTIONE

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA Allegato 2 Offerta tecnica Pag. 1 di 5 ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA La busta B Gara per l affidamento in convenzione di servizi per l ottimizzazione di beni e servizi di Telecomunicazione

Dettagli

PathNet PMM. PathNet PMM. PathNet NDS. PathNet PMM. PathNet NDS. PathNet PMM. PathNet NDS. Dicembre 2004

PathNet PMM. PathNet PMM. PathNet NDS. PathNet PMM. PathNet NDS. PathNet PMM. PathNet NDS. Dicembre 2004 REDATTO: PathNet PMM Paolo Matteoli PathNet PMM PathNet NDS Salvatore Parrillo Grazia Cozzi VERIFICATO: PathNet PMM PathNet NDS Loredana Berardocco Alessandro Arcangeli APPROVATO: PathNet PMM Loredana

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Gara a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento di servizi di sviluppo e manutenzione evolutiva, gestione applicativa, manutenzione correttiva

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara Europea a Procedura aperta per la fornitura di servizi di supporto Offerta Economica, dovrà contenere, a pena di esclusione

Dettagli

Comune di Calatabiano

Comune di Calatabiano EMESSO da Cod. Doc. 12SU0789 S2020 Rev. 0 del 25092012 Accessi Internet in convenzione DigitPA TELECOM ITALIA WIRELINE SERVICES è conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2000 per le seguenti attività: Ideazione,

Dettagli

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) I.2) I.3) I.4) DIGITPA BANDO DI GARA D APPALTO SERVIZI CIG: 4224876DF4 Denominazione, indirizzi e punti di contatto: DigitPA viale Marx 31/49 Roma, c.a.p.

Dettagli

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali VIP Premium Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali Mondo VIP Soluzioni dedicate alle piccole, medie e grandi aziende per ogni

Dettagli

SPC - SERVIZI DI INTEROPERABILITÀ EVOLUTA E COOPERAZIONE E SICUREZZA APPLICATIVA LOTTO 2. Parametri per la determinazione dei prezzi

SPC - SERVIZI DI INTEROPERABILITÀ EVOLUTA E COOPERAZIONE E SICUREZZA APPLICATIVA LOTTO 2. Parametri per la determinazione dei prezzi SPC - SERVIZI DI INTEROPERABILITÀ EVOLUTA E COOPERAZIONE E SICUREZZA APPLICATIVA LOTTO 2 Parametri per la determinazione dei prezzi 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Servizi di INTEROPERABILITA EVOLUTA... 4 Servizio

Dettagli

Articolo 1 Valore delle premesse Articolo 2 Norme regolatrici e disciplina applicabile

Articolo 1 Valore delle premesse Articolo 2 Norme regolatrici e disciplina applicabile Atto modificativo del Contratto Quadro N.5/2010 affidamento dei servizi di telecomunicazione ed informatici per la realizzazione dei servizi e della rete internazionale della Pubblica Amministrazione (S-RIPA)

Dettagli

Contratto Quadro Realizzazione di portali e servizi

Contratto Quadro Realizzazione di portali e servizi 1 Contratto Quadro Realizzazione di portali e servizi on line Lotto 4 - ID 1403 Roma, 11 aprile 2016 2 Indice 1. Servizi disponibili 2. Progettazione, Sviluppo, MEV di portali, siti e applicazioni web

Dettagli

Agenzia:.. Agente: Venditore:.

Agenzia:.. Agente: Venditore:. 1. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO: Business Sat è la soluzione che offre accesso ad internet con trasmissione completamente satellitare, consentendo di estendere al 100% la copertura del servizio a larga

Dettagli

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22.

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3- OFFERTA ECONOMICA La busta C - Gara per l affidamento di servizi per erogazione di formazione tramite piattaforma e-learning per il Ministero dell Economia e delle

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA Relativa alla: progettazione, realizzazione, implementazione, attivazione e sperimentazione del Modulo IT Base ad uso delle Piattaforme Regionali per

Dettagli

Allegato 3: Gara a procedura aperta per l affidamento dei Servizi di realizzazione, conduzione operativa, assistenza tecnicaapplicativa

Allegato 3: Gara a procedura aperta per l affidamento dei Servizi di realizzazione, conduzione operativa, assistenza tecnicaapplicativa Gara a procedura aperta per l affidamento dei Servizi di realizzazione, conduzione operativa, assistenza tecnicaapplicativa e manutenzione del Nuovo Sistema Informativo di Emergenza-Urgenza Sanitaria Territoriale

Dettagli

CRITERI DI AGGIUDICAZIONE. ID Gara C0489S13 Codice Identificativo Gara CIG: 5224612E33 Common Procurement Vocabulary CPV: 64210000

CRITERI DI AGGIUDICAZIONE. ID Gara C0489S13 Codice Identificativo Gara CIG: 5224612E33 Common Procurement Vocabulary CPV: 64210000 CRITERI DI AGGIUDICAZIONE Oggetto: Appalto per Servizi Fonia e Progetto VoIP. ID Gara C0489S1 Codice Identificativo Gara CIG: 5224612E Common Procurement Vocabulary CPV: 64210000 Criterio di aggiudicazione

Dettagli

Suite Office Q&A. Slide 1

Suite Office Q&A. Slide 1 Suite Office Q&A Slide 1 Quanti canali voce/l.a.e ha un cliente Suite Office? Con Suite Office viene meno la tradizionale caratterizzazione di linea telefonica (l.a.e.) e si applica il concetto di canale

Dettagli

Gara a procedura aperta per la fornitura di servizi di gestione e manutenzione dei sistemi IP e PDL per le Pubbliche Amministrazioni ID 1657

Gara a procedura aperta per la fornitura di servizi di gestione e manutenzione dei sistemi IP e PDL per le Pubbliche Amministrazioni ID 1657 Gara a procedura aperta per la fornitura di servizi di gestione e manutenzione dei sistemi IP e PDL per le Pubbliche Amministrazioni ID 1657 I chiarimenti sono visibili sui siti: www.mef.gov.it; www.consip.it;

Dettagli

800 120 420 servizioclienti@trivenet.it

800 120 420 servizioclienti@trivenet.it 800 120 420 servizioclienti@trivenet.it Trivenet S.r.l.- Via Europa, 20, 35015 Galliera Veneta PD Italy REA 305589 P.Iva 03350610287 Capitale sociale Euro 1.600.000 www.trivenet.it CHI SIAMO Trivenet si

Dettagli

GARA PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA NONCHE DEI SERVIZI CORRELATI E ACCESSORI CAPITOLATO TECNICO

GARA PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA NONCHE DEI SERVIZI CORRELATI E ACCESSORI CAPITOLATO TECNICO COMUNE DI FIRENZE Direzione Servizi Tecnici P.O. Impianti di Telecomunicazioni, Ascensori ed Impianti Elettrici GARA PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA NONCHE DEI SERVIZI CORRELATI E ACCESSORI

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata.

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata. ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta

Dettagli

CONFINDUSTRIA PIACENZA 06/07/2010 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1

CONFINDUSTRIA PIACENZA 06/07/2010 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 2 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 3 Guida alle convenzioni telefoniche pag.

Dettagli

L I S T I N O. Communication s.r.l. TEX97. by People & Communication

L I S T I N O. Communication s.r.l. TEX97. by People & Communication L I S T I N O BUSINESS People by People Communication by People Communication AGENTE COD. AGENTE VALEVOLE DAL AL AUTORIZZATO DA Lungo Dora Pietro Colletta, 75 People 10153 Torino P.iva 09085450014 servizioclienti@tex97.it

Dettagli

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati SSERV IIZ II E SSOLUZ IION II D II CONNETT IIV IITÀ VOCE E DAT II Le soluzioni di Internet Communication del gruppo S.T. permettono al cliente la realizzazione di infrastrutture voce-dati adeguate alle

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pag. 1 di 10 ALLEGATO 3 - OFFERTA ECONOMICA Si precisa che nella dicitura della busta C deve essere indicato specificamente il Lotto cui si riferisce

Dettagli

SPC - Realizzazione e Gestione di Servizi di Siti Web e Conduzione dei Sistemi Lotto1. Parametri per la determinazione dei prezzi

SPC - Realizzazione e Gestione di Servizi di Siti Web e Conduzione dei Sistemi Lotto1. Parametri per la determinazione dei prezzi SPC - Realizzazione e Gestione di Servizi di Siti Web e Conduzione dei Sistemi Lotto1 Parametri per la determinazione dei prezzi 1 SOMMARIO SERVIZI DI GESTIONE DEI SITI WEB... 4 Hosting di siti Web...

Dettagli

Formula (ADSL e HDSL)

Formula (ADSL e HDSL) Formula (ADSL e HDSL) Condizioni generali di contratto alla pagina: - http://www.ngi.it/media/uploads/contratti/contratto_adsl_hdsl.pdf (Formula) - http://www.ngi.it/media/uploads/contratti/contratto_formula_voce.pdf

Dettagli

Vip Personal Suite. Nasce la convergenza per le aziende Telefonia Fissa, Mobile e navigazione Internet senza limiti

Vip Personal Suite. Nasce la convergenza per le aziende Telefonia Fissa, Mobile e navigazione Internet senza limiti Vip Personal Suite Nasce la convergenza per le aziende Telefonia Fissa, Mobile e navigazione Internet senza limiti Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali Mondo VIP PERCHé scegliere

Dettagli

GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE

GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE EVOLUTIVA, GESTIONE APPLICATIVA, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, ASSISTENZA

Dettagli

CONVEGNO SPACE ECONOMY Roma, 25 maggio 2004

CONVEGNO SPACE ECONOMY Roma, 25 maggio 2004 CONVEGNO SPACE ECONOMY Roma, 25 maggio 2004 25/05/2004 1 Business Sat: : un servizio 25/05/2004 2 1 Business Sat Business Sat è una soluzione totalmente satellitare per fornire larga banda alla clientela

Dettagli

GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA IT MODULO OFFERTA ECONOMICA

GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA IT MODULO OFFERTA ECONOMICA GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA IT MODULO OFFERTA ECONOMICA 1. Premessa La Busta C - Offerta Economica dovrà contenere esclusivamente una Dichiarazione di Offerta, redatta nelle modalità di seguito espresse.

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34 La Suite di servizi Origine.net può essere erogata su reti di telecomunicazioni in tecnolgia Wired e/o Wireless. In base alle esigenze del cliente ed alla disponibilità di risorse tecnologiche, Origine.net

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica Gara a procedura aperta in due lotti ai sensi del d.lgs. 163/2006 e s.m.i., per l affidamento dei servizi per l implementazione, la manutenzione, evoluzione e gestione dei sistemi SAP ECC BW BPC e CRM

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015 GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA SULL AREA GESTIONALE (SISTEMA ESACE) DEL SISTEMA INFORMATIVO DI SACE CIG 6315997D98 RICHIESTE DI CHIARIMENTO

Dettagli

GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI

GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI Bando pubblicato sul Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell'unione Europea n 2009-047437 del 27/04/2009

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione LISTINO PREZZI RUPA Pagina 1 di 9 TABELLA DELLE VERSIONI Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate Riferimento 15-07-2003 Nascita

Dettagli

VoiP. oltre la fonia. e la VOCE è in RETE. IP communications system. Asterisk based. SISTEMA NORD srl Capitale Sociale. 98.800,00

VoiP. oltre la fonia. e la VOCE è in RETE. IP communications system. Asterisk based. SISTEMA NORD srl Capitale Sociale. 98.800,00 VoiP e la VOCE è in RETE * IpCS oltre la fonia Asterisk based SISTEMA NORD srl Capitale Sociale. 98.800,00 Via Icaro, 9 / 11 61100 Pesaro Reg.Impr. Pesaro Urbino n 7077 Trib.di Pesaro Tel. 0721/23604 r.a.

Dettagli

Modalità di formulazione dell offerta

Modalità di formulazione dell offerta ALLEGATO - PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

Connessi al tuo business, meglio e ovunque.

Connessi al tuo business, meglio e ovunque. Connessi al tuo business, meglio e ovunque. IL BUSINESS DEL FUTURO PARLA AL PRESENTE Nuvola It Comunicazione Integrata Smart è l offerta che unisce servizi tipici di centralino e soluzioni di Unified Communication

Dettagli

Valutazione delle domande

Valutazione delle domande AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE D USO DEGLI IMMOBILI COMUNALI AD OPERATORI AUTORIZZATI PER LO SVILUPPO DI INFRASTRUTTURE DI RETE WIRELESS (ACCESSO AD INTERNET SU AREE PUBBLICHE, VIDEOSORVEGLIANZA, CONTROLLO

Dettagli

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO n 3 Schema di Offerta economica FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione di offerta deve essere prodotta, unitamente

Dettagli

OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016

OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016 OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016 Sommario 1 Introduzione 2 Servizi offerti 2.1 Servizio di terminazione sulla rete mobile 2.2 Servizi finalizzati

Dettagli

VIP Suite Assolo. Nasce la convergenza per le aziende Telefonia Fissa, Mobile e navigazione Internet senza limiti

VIP Suite Assolo. Nasce la convergenza per le aziende Telefonia Fissa, Mobile e navigazione Internet senza limiti VIP Suite Assolo Nasce la convergenza per le aziende Telefonia Fissa, Mobile e navigazione Internet senza limiti Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali Mondo VIP Soluzioni dedicate

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI CABLAGGIO STRUTTURATO E ATTIVO PER L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI L ORIENTALE

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI CABLAGGIO STRUTTURATO E ATTIVO PER L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI L ORIENTALE PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI CABLAGGIO STRUTTURATO E ATTIVO PER L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI L ORIENTALE AGGIORNAMENTO QUESITI DI CARATTERE TECNICO D1-. si chiede se sia possibile

Dettagli

Offerta Commerciale BT ADSL (v.1.2-09) BT ADSL

Offerta Commerciale BT ADSL (v.1.2-09) BT ADSL BT ADSL PERCHE SCEGLIERE BT BT è uno dei leader mondiali nella fornitura di soluzioni di comunicazioni e servizi a banda larga ed Internet a valore aggiunto. Oggi BT Italia, presente su tutto il territorio

Dettagli

Sistema VSAT di comunicazione

Sistema VSAT di comunicazione Sistema VSAT di comunicazione INNOVAZIONE E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL MERCATO 1 CHE COSA E SMART 4 TOP PERFORMANCE? Il sistema di comunicazione broadband SMART 4 TOP PERFORMANCE, tramite l utilizzo di

Dettagli

Aggiornate alle richieste pervenute al 31.03.2009. Pubblicata in data 03.0.4.2009

Aggiornate alle richieste pervenute al 31.03.2009. Pubblicata in data 03.0.4.2009 Aggiornate alle richieste pervenute al 31.03.2009. Pubblicata in data 03.0.4.2009 Regione Calabria - BANDO SIAR - Chiarimenti e risposte ai quesiti 45 46 E possibile utilizzare, per la gestione del SIAR,

Dettagli

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 Dipartimento Amministrativo Acquisti e Logistica DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 OGGETTO: Adesione alla Convenzione per l esecuzione dei servizi convergenti ed integrati di trasmissione dati

Dettagli

CONTRATTO QUADRO N.5/2010 AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE ED INFORMATICI PER LA REALIZZAZIONE DEI SERVIZI E

CONTRATTO QUADRO N.5/2010 AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE ED INFORMATICI PER LA REALIZZAZIONE DEI SERVIZI E CONTRATTO QUADRO N.5/2010 AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE ED INFORMATICI PER LA REALIZZAZIONE DEI SERVIZI E DELLA RETE INTERNAZIONALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE(S-RIPA) TRA il DigitPA,

Dettagli

Classificazione delle applicazioni multimediali su rete

Classificazione delle applicazioni multimediali su rete Universita' di Verona Dipartimento di Informatica Classificazione delle applicazioni multimediali su rete Davide Quaglia a.a. 2006/2007 1 Sommario Architettura di riferimento Classificazione per funzionalità

Dettagli

Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa

Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa 1. DEFINIZIONI KQI La persona giuridica KpnQwest Italia SpA, fornitore di servizi DSL. RIVENDITORE La persona giuridica

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pag 1 ALLEGATO 3 - OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per procedure e alle conseguenti proposte operative a supporto delle Funzioni e Direzioni

Dettagli

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. BT Start Canone Zero. BT Start Canone Zero

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. BT Start Canone Zero. BT Start Canone Zero BT Mobile Nasce la convergenza per le aziende BT Start Canone Zero BT Start Canone Zero Nasce la convergenza per le aziende. Continuità di soluzioni, nell evoluzione del business. Perché scegliere BT BT

Dettagli

PON ASSISTENZA TECNICA e AZIONI DI SISTEMA OB. 1 2000 2006 Misura 1.2

PON ASSISTENZA TECNICA e AZIONI DI SISTEMA OB. 1 2000 2006 Misura 1.2 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Dipartimento Coordinamento dello Sviluppo del Territorio per il Personale e i Servizi Generali Direzione Generale per le Reti PON ASSISTENZA TECNICA e AZIONI

Dettagli

Doc.7 REV.0. Istruzioni compilazione offerte Application Management applicazioni CORE BUSINESS

Doc.7 REV.0. Istruzioni compilazione offerte Application Management applicazioni CORE BUSINESS Doc.7 REV.0 Istruzioni compilazione offerte Application Management applicazioni CORE BUSINESS Indice dei contenuti 1 Introduzione... 3 2 Scheda Offerta Tecnica... 4 2.1 Linguetta TITOLO 4 2.2 Linguette

Dettagli

Chiaro, semplice, veloce.

Chiaro, semplice, veloce. Chiaro, semplice, veloce. Conto telefonico business. Struttura del conto telefonico Il tuo conto telefonico avrà la seguente struttura:. Fattura e riepilogo IVA. Comunicazioni da Vodafone 3. Dettaglio

Dettagli

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura... 3 2 Composizione della Fornitura... 3 2.1 Piattaforma

Dettagli

servizi di assistenza sistemistica a tariffe agevolate

servizi di assistenza sistemistica a tariffe agevolate TARIFFE AGEVOLATE servizi di assistenza sistemistica a tariffe agevolate Con la sottoscrizione del contratto di assistenza, il Cliente gode di prezzi scontati rispetto al listino standard e molti altri

Dettagli

PushExit VoIP e VideoIP presentazione

PushExit VoIP e VideoIP presentazione PushExit VoIP e VideoIP presentazione SOLUZIONI INFORMATICHE PushExit VoIP Gateway & Video Surveillance System - info@pushit.it - info@exit.it pag. 1/41 Contro della telefonia tradizionale Basata su collegamenti

Dettagli

INFORMAZIONI COMPLEMENTARI e CHIARIMENTI del 27 gennaio 2015 forniti dall Amministrazione a norma dell art. 2.2 del Disciplinare di Gara.

INFORMAZIONI COMPLEMENTARI e CHIARIMENTI del 27 gennaio 2015 forniti dall Amministrazione a norma dell art. 2.2 del Disciplinare di Gara. Gara europea a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. n.163/2006 per la fornitura, assistenza e manutenzione del servizio di connettività per i medici di medicina generale e pediatri di libera scelta convenzionati

Dettagli

Chiaro, semplice, veloce.

Chiaro, semplice, veloce. Chiaro, semplice, veloce. Conto telefonico business. Struttura del conto telefonico Il conto telefonico avrà la seguente struttura: + di 5 SIM (voce o dati). Fattura e riepilogo IVA. Comunicazioni da Vodafone.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA. 1. Ente appaltante: ASL TO1, Via San Secondo 29, 10128 Torino (Tel.

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA. 1. Ente appaltante: ASL TO1, Via San Secondo 29, 10128 Torino (Tel. AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA 1. Ente appaltante: ASL TO1, Via San Secondo 29, 10128 Torino (Tel. 0115662551, fax 0115662553, sito internet www.aslto1.it, indirizzo e- mail:

Dettagli

Progetto Esecutivo. Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Provincia di Foggia. Progetto MyCluster

Progetto Esecutivo. Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Provincia di Foggia. Progetto MyCluster Progetto Esecutivo Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Provincia di Foggia Progetto MyCluster Fastweb S.p.A. Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 11 INDICE 1 INTRODUZIONE 3

Dettagli

Offerta larga banda. Servizi connessione dati TGI SOLUTION SRL. Strettamente confidenziale 07/07/06

Offerta larga banda. Servizi connessione dati TGI SOLUTION SRL. Strettamente confidenziale 07/07/06 Offerta larga banda Servizi connessione dati TGI SOLUTION SRL 07/07/06 Pag. 1 di 11 indice 1 DESCRIZIONE GENERALE 3 2 PROFILI DEI SERVIZI ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. 3 LINEE XDSL 3 4 BANDA DEDICATA

Dettagli

ALLEGATO 7A CRITERI VALUTAZIONE

ALLEGATO 7A CRITERI VALUTAZIONE ALLEGATO 7A CRITERI VALUTAZIONE A) VALUTAZIONE OFFERTA TECNICA CRITERI. In sintesi, i punteggi attribuibili sono i seguenti: PUNTEGGIO MASSIMO 100 PUNTI Valutazione dell Offerta Tecnica 80/100 Valutazione

Dettagli

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la Agenda 1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la razionalizzazione della spesa (Ing. Carmine Pugliese) 3. La Convenzione Reti

Dettagli

ALLEGATO: PREZZI UNITARI

ALLEGATO: PREZZI UNITARI ALLEGATO: PREZZI UNITARI STDE-A1 Servizio di Trasporto Dati su portante elettrica con BNA 640/128 Kbps e BGA 64 Kbps 54,96 27,48 STDE-A2 Servizio di Trasporto Dati su portante elettrica con BNA: 1024/128

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pagina 1 di 11 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento in convenzione di servizi per l ottimizzazione di beni e servizi

Dettagli

DEFINIZIONI E ACRONIMI

DEFINIZIONI E ACRONIMI Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato 5 alla lettera d invito DEFINIZIONI E ACRONIMI GARA A LICITAZIONE PRIVATA PER L APPALTO DEI SERVIZI DI CONNETTIVITÀ E SICUREZZA

Dettagli

Wireless Internet Banda Larga

Wireless Internet Banda Larga Wireless Internet Banda Larga SERVIZI FORNITI DA ROMAGNA RIPETITORI Romagna Ripetitori Srl Via Lasie 10/L - Imola (BO) www.romagnaripetitori.it info@romagnaripetitori.it Tel. 0542.066536 Fax. 051.3764109

Dettagli

FEDERALBERGHI INCONTRA IL SUO BRACCIO DESTRO. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

FEDERALBERGHI INCONTRA IL SUO BRACCIO DESTRO. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. FEDERALBERGHI INCONTRA IL SUO BRACCIO DESTRO Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Impresa Semplice offre a Federalberghi le soluzioni più innovative per la telefonia fissa, mobile e ICT necessarie

Dettagli

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE CITTÀ DI RAGUSA www.comune.ragusa.it SETTORE XIV Corpo di Polizia Municipale Via M. Spadola n 56 97100 Ragusa Tel. 0932 244211 676771 Fax 0932 248826 e mail polizia.municipale@comune.ragusa.it OGGETTO:

Dettagli

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico si riferisce a: Premessa fornitura ed installazione delle apparecchiature, dei materiali, dei lavori accessori

Dettagli

N. contratto Id. agente Data. Dati del cliente. Privato. Indirizzo P. IVA. Prov. CAP Telefono. Telefono Fax. Abitazione Email

N. contratto Id. agente Data. Dati del cliente. Privato. Indirizzo P. IVA. Prov. CAP Telefono. Telefono Fax. Abitazione Email N. contratto Id. agente Data Dati del cliente Ditta Privato Ragione Sociale Nome Indirizzo Cognome Città Cod. fisc. Prov. CAP Indirizzo P. IVA Città Cod. fisc. Prov. CAP Telefono Telefono Fax Abitazione

Dettagli

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati SSERV IIZ II E SSOLUZ IION II D II CONNETT IIV IITA VOCE E DAT II Le soluzioni di Internet Comunication del gruppo S.T. permettono al cliente la realizzazione di infrastrutture voce-dati adeguate alle

Dettagli

4-5 COMPLETO, FACILE, INTELLIGENTE: FAI LA SCELTA PIÙ VANTAGGIOSA WIND BUSINESS ONE OFFICE. l offerta su misura per te.

4-5 COMPLETO, FACILE, INTELLIGENTE: FAI LA SCELTA PIÙ VANTAGGIOSA WIND BUSINESS ONE OFFICE. l offerta su misura per te. INDICE introduzione WIND BUSINESS ONE OFFICE 4-5 l offerta su misura per te COMPLETO, FACILE, INTELLIGENTE: FAI LA SCELTA PIÙ VANTAGGIOSA Ora i professionisti sono davvero liberi. 6 7 per il tuo fisso

Dettagli

Chiarimenti richiesti via fax in data 26 novembre 2012. Chiarimenti richiesti via fax in data 27 novembre 2012

Chiarimenti richiesti via fax in data 26 novembre 2012. Chiarimenti richiesti via fax in data 27 novembre 2012 Chiarimenti richiesti via fax in data 26 novembre 2012 QUESITO N. 65: La scrivente società chiede se sia possibile avere gli allegati E2 (Dichiarazione Amministrativa), E5 (Sopralluogo) ed E6 (Scheda di

Dettagli

telecomunicazioni Internet e fonia

telecomunicazioni Internet e fonia telecomunicazioni Internet e fonia PER LE AZIENDE CHI SIAMO Servizi wireless top Servizi di telecomunicazioni wireless su frequenze radio riservate o su frequenze libere. Progettazione e implementazione

Dettagli

PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE

PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE CAPITOLATO TECNICO DI GARA CIG 5302223CD3 SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura...

Dettagli

La nuova offerta BT per Confindustria si compone di tre famiglie di servizi:

La nuova offerta BT per Confindustria si compone di tre famiglie di servizi: La nuova Convenzione BT per Confindustria L offerta: BT ha ideato una nuova offerta in convenzione per Confindustria: 1. vantaggiosa sia rispetto alla passata Convenzione sia rispetto alla nuova offerta

Dettagli