Ambasciata d Italia CANBERRA. Bollettino della Comunità Scientifica in Australasia. Dicembre Anno VII Fascicolo III

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ambasciata d Italia CANBERRA. Bollettino della Comunità Scientifica in Australasia. Dicembre 2007. Anno VII Fascicolo III"

Transcript

1 Bollettino della Comunità Scientifica in Australasia Anno VII Fascicolo III Ufficio dell Addetto Scientifico PIAR (Publications for Italian and Australian Reseachers Inc)

2

3 Bollettino della Comunità Scientifica in Australasia Sponsored by: I

4 II

5 Introduzione Cari lettori, ritengo opportuno pubblicare il discorso di ringraziamento tenuto in occasione del ricevimento organizzato da SE l Ambasciatore Stefano Starace Janfolla, per l onorificenza dell Order of Australia conferitami dal Governo Australiano. Il discorso vuole esprimere il mio sincero ringraziamento soprattutto a voi lettori che ci seguite da anni in quanto siete la parte piu attiva della cooperazione Gentile Ambasciatore Stefano Starace Janfolla, Cari Colleghi, Cari Amici, Come potete immaginare sono molto emozionato questa sera, quindi procederò leggendo i miei appunti. Stasera, vorrei esprimere un grazie di cuore a tutti voi che siete qui. Questo premio è il frutto delle attività che ho svolto durante questi anni. Ma non sarei mai riuscito a raggiungere questo obiettivo senza il sostegno e il lavoro delle persone coinvolte nella cooperazione bilaterale nel campo della S&T. Grazie quindi al Governo Italiano che mi ha offerto l opportunità di venire qui in qualità di Addetto Scientifico dell Ambasciata d Italia. Grazie a lei, Sua Eccellenza, per i preziosi consigli, stimoli e indicazioni che mi hanno aiutato a svolgere al meglio questo lavoro. E in particolare grazie per la sua amicizia personale che fa onore a me e alla mia famiglia. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno lavorato presso l Ambasciata in questi sette anni. Innanzitutto, i due precedenti ambasciatori, S.E. Dino Volpicelli e S.E. Gianni Castellaneta, tutto il corpo diplomatico e il personale che mi ha assistito nella mia attività. Grazie al Governo Australiano, e al popolo australiano che mi ha accolto, insieme alla mia famiglia, in questo fantastico paese. Il loro modo di essere, la loro recettività e cordialità mi hanno permesso di lavorare bene e di crescere da un punto di vista personale e professionale. Grazie al DEST e in particolar modo a Graeme Cook, Sarah Cowan, Graeme Rankin, Tony Rothnie, Heather Dyne per il loro straordinario sostegno che mi ha dato la possibilità di promuovere una cooperazione bilaterale ad altissimo livello nel corso di questi anni. Ricordo il primo incontro nel marzo 2001 con Graeme Cook, Graeme Rankin e Luciano Criscuoli, Direttore Generale del Ministero italiano della Scienza a Roma, durante il quale ci siamo resi conto delle grandi potenzialità della cooperazione S&T bilaterale tra l'italia e l'australia. Vorrei esprimere un ringraziamento speciale al Ministro Peter McGauran che, come sapete, non è potuto essere qui con noi stasera a causa di impegni pre-elettorali. Insieme al Ministro McGauran, in qualità di Ministro della Scienza, i risultati raggiunti possono esser considerati pietre miliari nella cooperazione S&T bilaterale. Vorrei ricordare con voi alcuni momenti importanti in cui il suo coinvolgimento è stato cruciale per il raggiungimento dei nostri risultati: - Nel marzo 2002, durante la Conferenza Italo-Australia sull Innovazione Tecnologica e l Esposizione di Melbourne, a cui hanno partecipato più di 600 persone, di cui 300 dall Italia, con 16 seminari e 2000 mq di spazio espositivo. Il Ministro McGauran è stato presente al lancio dell'evento per firmare il Memorandum d'intesa nel campo scientifico e tecnologico tra l'italia e l'australia. - Nel dicembre 2002, era con noi, qui in questa sala, in occasione del lancio della prima Associazione ARIA (Associazione per la Ricerca tra l Italia e l Australia). Oggi possiamo definire quell'evento un'iniziativa lungimirante. Sette anni più tardi abbiamo creato sette associazioni in ciascun stato australiano (ed una in Italia) coinvolgendo più di 250 ricercatori australiani con o senza origini italiane che cooperano con l Italia. - Nel settembre 2003, dopo avermi proposto e motivato a scrivere un libro sulle capacità australiane nel campo scientifico e tecnologico, ha scritto la prefazione del libro che ho presentato al suo dipartimento in Parlamento. In questi anni il libro ha venduto migliaia di copie in Italia confermando l'interesse italiano nei confronti dell'australia. - Grazie agli incontri a cui ha partecipato, nel novembre 2003, con il Prof. Luigi Nicolais, allora Assessore per l Innovazione nella regione Campania e attualmente Ministro per l Innovazione, e nel III

6 marzo 2004 con l On. Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia, sono state stanziate ingenti risorse per la cooperazione bilaterale a favore di regioni italiane, stati australiani e università di entrambi i paesi. Un ruolo fondamentale lo hanno rivestito i ricercatori e accademici italiani, tra cui coloro di origine italiana a cui va un ringraziamento speciale. Grazie a loro siamo riusciti ad organizzare le attività in questi sette anni in Australia. Sono state organizzate più di 60 conferenze (con la partecipazione di 3000 persone di cui 600 dall Italia) e sono state erogate più di 100 fellowship. In particolare, un ringraziamento speciale va a coloro che sono stati con me sin dall inizio e che sono qui stasera: Ale, Vittorio, Daniela, Joerg, Livio e Luciano. Un ringraziamento speciale ad Ale; abbiamo lavorato insieme dal febbraio Insieme abbiamo pubblicato il primo numero del Bollettino Scientifico nel marzo Oggi, i 25 numeri pubblicati con cadenza quadrimestrale, senza mai saltare una scadenza, con più di 300 articoli, i profili di 50 università e centri di ricerca, 700 notizie nel campo scientifico e tecnologico dei due paesi, un sito web consultato da centinaia di persone da tutto il mondo ogni settimana rappresentano il fiore all occhiello. Ale è sempre stata con me in questi sette anni per portare avanti questa sfida. Grazie agli sforzi del Ministro McGauran, del DEST e delle principali organizzazioni australiane e italiane (Australian Academy of Science, FEAST, CSIRO, CNR), abbiamo dato un impronta dinamica e sistematica alla cooperazione bilaterale che ora ci permette di definire nuove iniziative con il coinvolgimento di organizzazioni e risorse, al di là di quelle governative. In questo contesto, sono lieto di potervi presentare due recenti sviluppi: ARIA-Canberra, insieme al governo dell ACT, l AAS e il FEAST, lancerà un programma di fellowship entro la fine dell anno. Dal prossimo anno, ogni anno ARIA-Canberra presenterà un bando affinché giovani ricercatori trascorrano un periodo della loro attività di ricerca in un centro italiano o qui nell ACT. Nell ambito della promozione della cooperazione scientifica senza confini, insieme a NICTA, stiamo organizzando un'iniziativa che comprende la pubblicazione di un libro, un'esposizione permanente di dieci tele dedicate a dieci eminenti scienziati e 8 borse di studio nel campo dell'ict durante i prossimi 4 anni. Un grazie anche alla comunità italiana in Australia. In particolare a coloro che hanno fatto sentire, me e la mia famiglia, a casa qui a Canberra. Un grazie speciale va a Maria e alla sua meravigliosa famiglia (Luciano, Denny, Alex, Filomena, Anna, Teresa e Enzo). Al mio amico Amedeo, con cui ho condiviso la mia passione e hobby nel fine settimana lavorando insieme il legno e dipingendo tele. Ad Aldo, con cui, durante squisiti pranzi, ho avuto modo di intrattenere interessanti conversazioni sull importanza delle scoperte scientifiche e tecniche in un sano ambiente umano. A Pino, sempre pronto ad aiutarmi a risolvere i problemi logistici in tutti questi anni. A Mario, sempre in grado di risollevarmi il morale con deliziose paste napoletane e caffé italiano E a tutti gli amici con cui ho condiviso momenti straordinari qui a Canberra e che ci hanno aiutato a risolvere problemi di tutti i giorni Mario e MariaMagda, Lazzaro e Myriam, Giovanni e Mimma, Lorenzo, Charlie..non voglio dimenticare nessuno. Tutti voi siete stati importanti e parte della nostra vita e voglio ringraziarvi per aver qui con me in questa serata speciale. Un ringraziamento speciale vorrei rivolgerlo a mia moglie Maria Lucia che è sempre stata al mio fianco. Una presenza insostituibile. E alle mie figlie, Letizia e Francesca, che hanno dimostrato una straordinaria capacità di adattarsi qui e che per me resteranno per sempre "Aussie girls"! Vorrei ringraziare il Dott. Beppe Servegnini, che ha accettato l'invito ad essere qui stasera con noi. Il suo intervento ieri ci ha presentato una bellissima Italia, permettendoci di fare davvero una bella figura". Grazie di nuovo, gentile Ambasciatore per aver organizzato questo evento per me e per la mia famiglia. Vorrei concludere con una riflessione: posso dire che con questa esperienza in Australia ho ricevuto più di quanto abbia dato. Nicola Sasanelli Addetto Scientifico IV

7 Introduction Dear readers, I feel it appropriate to publish the thank you speech held during the cocktail party organised by HE Ambassador Stefano Starace Janfolla, in the occasion of the Order of Australia I was awarded by the Australian Government. The speech aims to express my sincere thanks especially to our readers, who follow us from many years as they are the most active part of cooperation Dear Ambassador Stefano Starace Janfolla, Dear Colleagues, Dear Friends, As you can imagine I am very emotional tonight, so, please allow me to read out my notes. Tonight, I just would like to say a big thank you to all of you here. This award comes thanks to the activities that I have done during these years. Nevertheless, I would never reached this goal without the support and the work of the people involved in the bilateral S&T cooperation. Thanks to the Italian Government that gave me the opportunity to come here as Scientific Attache of the Italian Embassy. Thanks to you, Your Excellency for the very precious indications, suggestions and stimuli, giving to me the chance to carry out this job in the best way. And, in particular, thank you for your personal friendship that is an honour for me and my family. I would like to thank all the people, who worked at the Embassy during these seven years. First of all, the two previous Ambassadors, HE Dino Volpicelli and HE Gianni Castellaneta, all the diplomatic corp and the staff who helped me in my job. Thanks to the Australian Government, and to the people of Australia, who accepted me and my family in this wonderful country. Their attitude, receptiveness and friendliness allowed me to do my job well and made me grow personally and professionally. Thank you to DEST and especially to Graeme Cook, Sarah Cowan, Graeme Rankin, Tony Rothnie, Heather Dyne, for their extraordinary support that gave me the opportunity to promote a very high level of bilateral cooperation during these years. I remember the first meeting in March 2001 with Graeme Cook, Graeme Rankin and Luciano Criscuoli, General Director of the Italian Science Ministry in Rome, where we understood that the bilateral cooperation in S&T between Italy and Australia had strong potential. Let me express a particular thanks to the Minister Peter McGauran, who, as you know, could not be here because of the pre-election activities. With him, while he was Minister for Science, the results we achieved can certainly be considered as milestones of bilateral S&T cooperation. I would like to remember with you some important moments in which his involvement was crucial for our results: In March 2002 during the Italian-Australian Technological Innovation Conference and Exhibition in Melbourne, that involved more than 600 people, of which 300 from Italy, with 16 workshops and 2000 sqm of exhibition. He was there at the event s launch to sign the MoU in S&T between Italy and Australia. In December 2002 he was with us, here in this house, to launch the first ARIA Association (Association for Research between Italy and Australia). Today we can consider that event as a farsighted initiative. After seven years we have incorporated seven associations in all the Australian States (and one more in Italy), with more than 250 Australian researchers with or without Italian background who work with Italy. In September 2003 after he suggested and motivated me to write a book on the Australian capabilities in S&T, he wrote the preface of the book and presented it at his Office in Parliament House. In these years the book sold thousands copies in Italy showing us the interest from the Italian side to Australia. Thanks to the meetings in which he was involved, in November 2003, with Prof. Luigi Nicolais, then Minister for Innovation in the Campania Region and now Italian Minister for Innovation, and in March 2004 with the Hon. Roberto Formigoni, Premier of the Lombardia Region, meaningful V

8 resources for bilateral cooperation became available directly from Italian regions, Australian States and Universities of the two countries. An very important role was played by the Australian researchers and academics, including those of Italian background, to whom goes a particular thanks. It is thanks to them that we organised all the activities in the past seven years in Australia. More than 60 conferences (3000 people involved about 600 from Italy) and 100 fellowships were organized. In particular, let me say a special thanks to the people who have been with me from the beginning and who are with us tonight: Ale, Vittorio, Daniela, Joerg, Livio and Luciano. In particular a very special thanks to Ale; we have worked together since February With Ale we set up in March 2001 the first issue of the Scientific Bollettino. Today, the 25 issues published every four months, without missing any deadline, with more than 300 articles, 50 universities and research centres profiles, 700 S&T news from the two Countries, and our website, browsed from all around the world by hundreds of people per weeks, constitute the feather in our cap. Ale was with me in these 7 years to manage this challenge. Thanks to the efforts of the Minister McGauran, of DEST, of the main Australian and Italian organisations (Australian Academy of Science, FEAST, CSIRO, CNR) we set up a dynamic and systemic approach of bilateral cooperation which now allows to build new initiatives with the involvement of organisations and resources other than the two Governments. In this frame, I am pleased to share with you tonight two recent developments: ARIA-Canberra together with the ACT government, the AAS and FEAST are going to launch a fellowship program by the end of this year. By next year, every year ARIA-Canberra will organise a call for young researchers to spend either a period of research in a centre of Italy or here in ACT. Within a frame of promotion of scientific cooperation without boundaries, with NICTA we are organising an initiative comprehensive of the launch of a book, a permanent exhibition of ten canvases dedicated to ten prominent scientists and 8 scholarships in the field of ICT over the next 4 years for bilateral cooperation. Thank you to the Italian community in Australia. In particular to those who made myself and my family feel at home here in Canberra. A special thank goes to Maria and her wonderful family (Luciano, Denny, Alex, Filomena, Anna, Teresa and Enzo). To my friend Amedeo, with whom I shared my passion and hobby during weekends working timber and painting canvases. To Aldo, with whom, during delicious lunches, I shared precious conversations on the importance of technical scientific discoveries in a healthy humanistic environment. To Pino always ready to help me on the logistical problems in all these years. To Mario who is always able to cheer me up with delicious Neapolitan pastries and Italian coffee.. And to all friends with whom I shared wonderful moments here in Canberra and who helped us with the daily problems.mario and MariaMagda, Lazzaro e Myriam, Giovanni e Mimma, Lorenzo, Charlie..I don t want to forget anybody though. All of you have been important and part of our life and I want to thank you all for sharing with me this unique evening of my life. Let me say a special thanks to my wife Maria Lucia who has been always at my side, an irreplaceable presence for me. And to my daughters Letizia and Francesca who pleased me showing their extraordinary ability to adapt here and who I will forever consider aussie girls! I would like to thank Dr Beppe Servegnini who accepted the invitation to stay here tonight with us. His lecture yesterday showed us a wonderful Italy, allowing us to make really a bella figura. Thank you, again, dear Ambassador for organizing this event for my family and me. Let me conclude with one thought: I can say that in this experience in Australia I got more than what I gave. Nicola Sasanelli Scientific Attache VI

9 VII

10 VIII

11 Bollettino della Comunità Scientifica in Australasia Direttore responsabile: ing. Nicola Sasanelli Responsabile e coordinamento editoriale: dott.ssa Alessandra Iero Comitato di Redazione: dott. Chiara Bancone - Universita' di Genova, Italy dott. Federico Bettini Universita di Bologna, Italy dott. Matteo Bonazzi - European Commission, Brussels, Belgium dott. Bob Brockie - Victoria University, New Zealand dott. Edoardo Calia Istituto Superiore Mario Boella, Italy dott. Elena Caovilla Universita degli Studi dell Insubria, Como, Italy ing Ludovico Ciferri - Research Director, ISMB (Italy) - Deputy Director of the "Mobile Consumer IUJ (Japan) dott.ssa Antonietta Cooper Australian National University, Australia dott.ssa Ida Fellegara University of Queensland, Australia dott.ssa Anna Maria Fioretti CNR IGG Padova dott. Guido Governatori University of Queensland, Australia dott.ssa Lynne Hunter Delegation of the European Commission to Australia and New Zealand dott.ssa Marilena Salvo - Australian National University, Australia dott.ssa Alessandra Warren University of Sydney, Australia Traduzioni a cura di: dott.ssa Paola Lucidi IX

12 Ambasciata d Italia in Canberra Ufficio dell Addetto Scientifico Comitato di Redazione 12 Grey Street DEAKIN ACT 2600 Tel. (+61) (2) Fax (+61) (2) ISSN This project is proudly supported by the International Science Linkages programme estabilished under the Australian Government s innovation statement Backing Australia s Ability Il si basa sul libero apporto dei ricercatori. Per tale motivo gli autori se ne assumono interamente la responsabilità. The is based on the free contribution of researchers. For this reason, the authors take on full responsibilities. X

13 Sommario EVENTI Promossi dall Ufficio Scientifico dell Ambasciata d Italia a Canberra pag.1 Politecnico di Torino -International campus pag 3 Politecnico di Torino -International campus pag 6 Alla conquista della creativita scientifica - il ruolo della mediazione nelle controversie sulla proprieta intellettuale pag 9 Capturing scientific creativity the role of mediation in intellectual property disputes pag 16 Joseph Patroni, Su Lloyd Il futuro dopo Kyoto, un confronto fra l Australia e l Europa pag 22 Post-Kyoto prospects: a comparison between Australia and Europe pag 24 Nicola Sasanelli MEDINA: La risposta europea alla dissalazione delle acque, un progetto innovativo di 6.4 milioni di euro finanziato dalla Comunità Europea per lo sviluppo e l ottimizzazione dei processi di dissalazione a membrana con la collaborazione di ricercatori australiani pag 26 MEDINA: The European response to water desalination challenges. An innovative project with a 6.4 Mi euro EU-funding for the development of Membrane-Based Desalination with the collaboration of Australian researchers pag 28 Enrico Drioli Osservazione Satellitare delle Acque Interne e Costiere: 5 anni di Attività di Collaborazione tra Italia ed Australia pag 29 Earth Observation of Inland and Coastal Waters: a 5-years long collaboration between Italy and Australia pag 31 Claudia Giardino, Vittorio E. Brando and Arnold G. Dekker Sydney per alcuni giorni capitale dei 21 Paesi APEC (Asia-Pacific Economic Cooperation) pag 33 Sydney: capital of the 21 APEC countries for few days pag 35 Nicola Sasanelli XI

14 Un progetto di ricerca Italo-Australiano nel campo della green chemistry. Riconoscimento molecolare chirale e catalisi pag 37 A joint Italian-Australian research project in the field of green chemistry. Chiral molecular recognition and catalysis pag 40 Alvise Perosa Foreste e Clima. Incontro internazionale a Sydney pag 43 Forest and Climate. International meeting in Sydney pag 45 Nicola Sasanelli Caratterizzazione della patofisiologia dell ipossia neonatale: Collaborazione tra l Universita di Sassari e Monash University pag 47 Characterization of the pathophysiology of neonatal hypoxia: A collaboration between the University of Sassari and Monash University pag 49 Cristina Morganti-Kossmann, Salvatore Musumeci, David Walker Conferenza sulle Nanostrutture per l Elettronica, l Energia e l Ambiente NanoE3 Couran Cove - Brisbane - 23 al 28 settembre 2007 pag 51 Conference on Nanostructures for Electronics, Energy and Environment NanoE3 Couran Cove - Brisbane September 2007 pag 54 Nicola Sasanelli White Australia Policy. Il punto di vista di Keith Windschuttle ed Andrew Markus pag 56 White Australia Policy. The point of view of Keith Windschuttle and Andrew Markus pag 59 Cristian Talesco, Brigette Valentine Una finestra sulla Commissione Europea A window on the European Commission pag.62 pag.64 Una finestra sull Economia A window on Economics Federico Alberto Bettini La scienza: una finestra aperta sulla cultura Science: a window open on culture Elena Caovilla pag.66 pag.69 pag.72 pag.74 XII

15 Una finestra sul Pacifico A window on the Pacific Ludovico Ciferri pag.76 pag.79 Una finestra sull Information, Communication Technology A window on Information, Communication Technology Edoardo Calia pag.82 pag.86 Viaggio nel mondo accademico e della ricerca del territorio dell Australasia Journey in the Academic and Research world of Australasia Alessandra Iero pag.90 pag.91 Viaggio nel mondo accademico e della ricerca del territorio italiano Journey in the Academic and Research world of Italy Anna Maria Fioretti pag.92 pag.93 Notizie flash dal mondo delle riviste tecnico-scientifiche Australiane Attualità Rapporto Federale sulla commercializzazione dell attivita di ricerca pubblica Programma federale per incentivare la commercializzazione dell attivita di ricerca applicata Finanziamenti australiani per promuovere la cooperazione di ricerca internazionale pag.99 Ricerca, Sviluppo e Innovazione pag.101 Ricerca e sviluppo nel settore della difesa militare Finanziamento straordinario del Governo Federale per la ricerca e l innovazione in Australia Utilizzo del nuovo sincrotrone australiano nel campo dell archeologia e della preservazione dell arte rupestre Nuove Tecnologie e Nuovi Materiali Il robot di miniera Orecchio bionico - Impianto uditivo del tronco encefalico (ABI) Nuovo impianto eolico nel South Australia pag.104 Information Technology Nuovo Centro Microsoft a Melbourne Scoperta scientifica australiana nel campo delle immagini in 3D pag.105 XIII

16 Sanità Biologia molecolare nuova Cooperazione tra Europa ed Australia Impianto di medicina nucleare presso l ANSTO (Australian Nuclear Science and Technology Organisation) Cereali a contenuto di fibre sempre più alto e sempre più salutari Relazione fra il fumo e la demenza Nuova scoperta per la cura della malaria Influenza del processo di invecchiamento nei trapianti di cellule staminali Obesità infantile Scoperta una cura per l ipertensione all Universita` del Queensland pag.106 Ambiente pag.109 Proposta di Normativa sugli impianti di geosequestration Energia geotermica australiana Il processo di depurazione delle acque di scarto industriali della University of Queensland diventa internazionale Misura della qualita dell acqua Le emissioni dell emisfero settentrionale vengono assorbite soprattutto alle latitudini tropicali Terreno fertile ottenuto da sostanze di scarto industriale Clima e cambiamenti climatici cooperazione Cina Australia Energia elettrica dall acqua di scarto della birra Spazio I vincitori del Gruber Cosmology Prize pag.113 News from the Italian technical-scientific journal Current Affairs Techno-dependence: one out of five teenager is affected Mixing energy drinks with alcohol appears to be popular among Italian university students pag.117 Research, Development, Innovation pag.119 Neutrinos sent from CERN in Geneva photographed at the Gran Sasso Laboratory after a travel of 730 Km under Earth crust. XIV

17 New Technologies New Materials Probing the bizarre rules of quantum mathematics for a revolution in future technologies Physics discovers the secrets of Saint Francis How metals deform pag.120 Medicine pag.123 Three million of older Italians at risk of dementia A Sorghum Chain in the Italian Campania Region: from the Field to the Celiac Patient s Table Cytomegalovirus exacerbates atherosclerosis through an autoimmune mechanism Environment and Earth Science pag.125 Seven-storey wooden building survives earthquake test SOFIE has been exposed to the simulation of the devastating Kobe earthquake of 1995 A new macroseismic scale: ESI 2007 (Environmental Seismic Intensity) scale Space Gran Sasso performs a CAT scan of the Sun Unraveling the Mistery of Tunguska pag.127 Programma delle Conferenze scientifiche in Australasia pag.129 Principali siti Web pag.131 XV

18 EVENTI Promossi dall Ufficio Scientifico dell Ambasciata d Italia in Canberra February 2008, ANU, Canberra EURISPET (European Intensive Seminar of Petrology). Research school of Earth Sciences - ANU - Canberra In February 2008 (1-10), the Research School of Earth Sciences at the Australian National University (ANU) will host an International School on the theme Isotopes applied to petrological problems as part of a series of six schools constituting the European Intensive Seminar of Petrology (EURIPSET) program. EURISPET is a FP6 Marie Curie Conferences and Training Courses Series of Events (SCF) funded by the European Community, the first of the kind ever to include an Australian partner. The six Schools of the EURISPET program are dedicated to provide intensive seminars for doctoral students from European and non-european Countries in a residential and informal setting. The Seminar aims to expose the best students to advanced contemporary, multidisciplinary research outside their home countries to promote effective long-term collaborations between participants. Each School tackles a specific theme in Petrology and will involve 30 PhD students, 5 experienced researcher (5-10 year experience) and lecturers (typically 10-15) who are leaders in their field of expertise. The program is organized by 6 partners: Università di Padova, Italy; Swiss Federal Institute of Technology, Zurich; Institut de Physique du Globe de Paris, France; Eotvos University, Budapest, Hungary; Universidad de Granada, Spain; and The Australian National University, Canberra. Contact Person: Dr. Daniela Rubatto, 17 marzo Canberra Medical School- ANU - CAnberra Bilateral Cooperation in the field of Soft Tissue Sarcoma, Immunohistochemistry and Molecular Pathology. During the Sydney International Conference Pathology update and in conjunction with the RCPA (Royal College of Pathologists of Australasia) bilateral meetings to discuss progress and update in the field of pathology and in relation to bilateral cooperation will take place in Canberra. Contact Person: Dr. Chris Hemmings - Anatomical Pathologist, September Canberra University, Canberra New Technologies for the design environment The aim of this conference is to investigate the impact of new technologies on our understanding of the design environment as it is both represented and constructed. Much design activity and thought is now devoted to exploring two related environments - the lived and the digital - which were once very different, but are now converging. Both new technologies and new materials give form to the representation of this convergence, under the scrutiny of new theories of media, communication, and information sciences. The conference will present discussion around themes and projects ranging from: the digital design environment; environmental design digital; environmental design material; new living models digital; new living models material; urban ecology digital; urban ecology material. The conference brings together academics from the following Universities, all of whom have established links: Roma La Sapienza; Politecnico di Milano; University of Canberra; University of Technology, Sydney; Royal Melbourne Institute of Technology. Contact Person: Prof. Craig Bremner, 1

19 November University of Western Australia, Perth Semiconductor Materials, Devices and Nanotechnology The areas of Microelectronic Materials and Devices have underpinned advanced technology, ICT and industrial innovation over the past 50 years. The next revolution will be in nanotechnology. The conference will cover the following topics: Semiconductor materials, including materials such as silicon and compound semiconductors; Semiconductor devices, including electronic, optoelectronic, photonic and micro-electromechanical systems (MEMS) devices; Semiconductor nanotechnology, including nano-scale materials and devices; Semiconductor nanostructures, including quantum wells, quantum dots, superlattices, porous semiconductors, nanotubes/wires, etc; Theory, modelling, characterisation and reliability of semiconductor nanostructures and nanodevices. Conact Person: Prof. Lorenzo Faraone, 2

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA The Africa Scholarship Program consists of 10 awards of 27,000 each, covering the full amount of the tuition fees for the participation in the MBA of Alma Graduate

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio POLITECNICO DI TORINO Un università internazionale per il territorio I valori Leader nella cultura politecnica Nazionale ed Internazionale Reputazione Eccellenza nell istruzione superiore e la formazione

Dettagli

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E MECCANICA - 31 CICLO CONCORSO DI AMMISSIONE DOCTORAL PROGRAMME IN PROGRAMME IN CIVIL, ENVIRONMENTAL AND MECHANICAL ENGINEERING 31st CYCLE

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

WWW.resiliencelab.eu

WWW.resiliencelab.eu 1 REsilienceLAB is a network of people working on sustainability issues, adaptation, urban and territorial resilience with different looks and approaches The network aims to support the promotion of actions

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

Joint staff training mobility

Joint staff training mobility Joint staff training mobility Intermediate report Alessandra Bonini, Ancona/Chiaravalle (IT) Based on https://webgate.ec.europa.eu/fpfis/mwikis/eurydice/index.php/belgium-flemish- Community:Overview and

Dettagli

IL PROGRAMMA FULBRIGHT

IL PROGRAMMA FULBRIGHT IL PROGRAMMA FULBRIGHT Linking Minds Across Cultures Commissione per gli Scambi Culturali fra l Italia e gli Stati Uniti (The U.S. - Italy Fulbright Commission) Via Castelfidardo 8 00185 Roma Tel. 06-4888.211

Dettagli

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO BIM SUMMIT 2015 2 EDIZIONE BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO Paola Ronca prof. Ordinario di «Tecnica delle Costruzioni», Polimi Direttore Scuola Master F.lli Pesenti

Dettagli

Prospettive filosofiche sulla pace

Prospettive filosofiche sulla pace Prospettive filosofiche sulla pace Atti del Colloquio Torino, 15 aprile 2008 a cura di Andrea Poma e Luca Bertolino Trauben Volume pubblicato con il contributo dell Università degli Studi di Torino Trauben

Dettagli

ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA

ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY E LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA Questo accordo è stipulato dalla UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY (BERKELEY) e la SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

International House: L internazionalizzazione al servizio della valorizzazione. del territorio. ciro franco

International House: L internazionalizzazione al servizio della valorizzazione. del territorio. ciro franco International House: L internazionalizzazione al servizio della valorizzazione del territorio ciro franco Responsabile Ufficio Coordinamento e Internazionalizzazione degli Enti di ricerca regionali AREA

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Politecnico di Torino. Research University di livello internazionale

Politecnico di Torino. Research University di livello internazionale Politecnico di Torino Research University di livello internazionale Politecnico In cifre 25.000 studenti (12% stranieri, provenienti da 90 Paesi Cina, India, Paesi Mediterranei, America Latina) 621 studenti

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciotto

U Corso di italiano, Lezione Diciotto 1 U Corso di italiano, Lezione Diciotto U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? M Excuse-me, what time do shops open in Bologna? U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? D Aprono alle nove F

Dettagli

Can virtual reality help losing weight?

Can virtual reality help losing weight? Can virtual reality help losing weight? Can an avatar in a virtual environment contribute to weight loss in the real world? Virtual reality is a powerful computer simulation of real situations in which

Dettagli

Il Project Portfolio Management e la valorizzazione della R&D

Il Project Portfolio Management e la valorizzazione della R&D Il Project Portfolio Management e la valorizzazione della R&D Salvatore Cinà, CEA-LETI e III-V lab FBK, 06-12-2013 CEA The CEA at a glance Commissariat à l Énergie Atomique et aux Énergies Alternatives

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

Presentazione del sostegno linguistico on line, Sonia Peressini Conferenza per la Giornata europea delle Lingue, Firenze, 25 settembre 2014

Presentazione del sostegno linguistico on line, Sonia Peressini Conferenza per la Giornata europea delle Lingue, Firenze, 25 settembre 2014 Presentazione del sostegno linguistico on line, Sonia Peressini Conferenza per la Giornata europea delle Lingue, Firenze, 25 settembre 2014 Mobilità in Erasmus+ - Sostegno Linguistico Online: Dimostrazione

Dettagli

ICT e Crescita Economica

ICT e Crescita Economica ICT e Crescita Economica Alessandra Santacroce Direttore Relazioni Istituzionali Seminario Bordoni - 12 Febbraio 2009 2005 IBM Corporation Agenda Il peso dell ICT nell economia del Paese Economic Stimulus

Dettagli

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making)

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making) consenso informato (informed consent) scelta informata (informed choice) processo decisionale condiviso (shared-decision making) Schloendorff. v. Society of NY Hospital 105 NE 92 (NY 1914) Every human

Dettagli

NOTIZIE DALLA SCOZIA

NOTIZIE DALLA SCOZIA pag 10 English Edition PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 22 - Giugno 2013 La IMPER ITALIA Spa ha ospitato il 6 marzo 2013 il nostro Distributore Scozzese MOY MATERIALS (NORTHERN). Rappresentato da Mr. DAVID

Dettagli

AP Italian Language and Culture 2012 Audio Scripts

AP Italian Language and Culture 2012 Audio Scripts AP Italian Language and Culture 2012 Audio Scripts About the College Board The College Board is a mission-driven not-for-profit organization that connects students to college success and opportunity. Founded

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA COLLABORAZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO E IL LICEO 105 ATANAS DALCHEV COLLABORATION BETWEEN UNIVERSITY OF URBINO CARLO BO AND LYCEUM 105 ATANAS DALCHEV INIZIATIVA PATROCINATA DALLA

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso)

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso) ART BOOK C D E PROFILE 1UP first name second name date of birth: place of birth: linving in: contacts: MATTEO LANTERI 08.05.1986 HAGUENAU (France) LANCENIGO di Villorba (Treviso) +39 349 0862873 matteo.lntr@gmail.com

Dettagli

SIL 2016 SPONSORSHIP PROPOSAL XXXIII CONGRESS TORINO 31 JULY 5 AUGUST. Italian version ITALY. International Society of Limnology

SIL 2016 SPONSORSHIP PROPOSAL XXXIII CONGRESS TORINO 31 JULY 5 AUGUST. Italian version ITALY. International Society of Limnology www.sil2016.it SIL 2016 ITALY TORINO 31 JULY 5 AUGUST International Society of Limnology XXXIII CONGRESS SPONSORSHIP PROPOSAL invitation Dear Sponsor, Dear Exhibitor, as Chairs of the upcoming XXXIII Congress

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

DESTINAZIONE EUROPA. BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B3. RESEARCHER

DESTINAZIONE EUROPA. BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B3. RESEARCHER A P R E AGENZIA P E R L A PROMOZIONE D E L L A RICERCA EUROPEA DESTINAZIONE EUROPA BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B3. RESEARCHER Di Angelo D Agostino con la collaborazione

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks?

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks? Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity In un clima economico in cui ogni azienda si trova di fronte alla necessità di razionalizzare le proprie risorse e di massimizzare

Dettagli

Italian Journal Of Legal Medicine

Italian Journal Of Legal Medicine Versione On Line: ISSN 2281-8987 Italian Journal Of Legal Medicine Volume 1, Number 1. December 2012 Editore: Centro Medico Legale SRL - Sede Legale: Viale Brigata Bisagno 14/21 sc D 16121 GENOVA C.F./P.IVA/n.

Dettagli

Participatory Budgeting in Regione Lazio

Participatory Budgeting in Regione Lazio Participatory Budgeting in Regione Lazio Participation The Government of Regione Lazio believes that the Participatory Budgeting it is not just an exercise to share information with local communities and

Dettagli

TORINO per l Esposizione Universale MILANO

TORINO per l Esposizione Universale MILANO In collaborazione con TORINO per l Esposizione Universale MILANO Con il patrocinio di AGORà a TORINO aperto tutti i giorni dalle ore 9 alle 19 The City of Torino has developed in the last months and years

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

Sport Bocconi @BocconiSport. Club House via Röntgen 1, 20136 Milano. Università Bocconi - settembre/september 2014

Sport Bocconi @BocconiSport. Club House via Röntgen 1, 20136 Milano. Università Bocconi - settembre/september 2014 128 14_Pieghevole sport 25/07/2014 11:37 Pagina 1 Università Bocconi - settembre/september 2014 Bocconi Sport Team S.S.D. via Bocconi 12, 20136 Milano tel. +39 02 5836.5825 fax +39 02 5836.5835 bocconisporteam@unibocconi.it

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo Nucleo Ispettivo di Supporto all Autonomia Scolastica

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo Nucleo Ispettivo di Supporto all Autonomia Scolastica Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo Nucleo Ispettivo di Supporto all Autonomia Scolastica Via Pradello, 12 24121 Bergamo tel. 035/284111 fax 035/242974 e-mail:

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Genova, 24 09 2015. [con - di - vì - ʃo]

Genova, 24 09 2015. [con - di - vì - ʃo] Genova, 24 09 2015 CONDIVISO OPEN DAY [con - di - vì - ʃo] condivìdere v. tr. [comp. di con- e dividere] (coniug. come dividere). Dividere, spartire insieme con altri: il patrimonio è stato condiviso equamente

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

PATENTS. December 12, 2011

PATENTS. December 12, 2011 December 12, 2011 80% of world new information in chemistry is published in research articles or patents Source: Chemical Abstracts Service Sources of original scientific information in the fields of applied

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

ERC Funding Schemes. Sapienza Università di Roma. Giornata Informativa, Roma 27 Gennaio 2014. Giuditta Carabella. Sapienza Università di Roma

ERC Funding Schemes. Sapienza Università di Roma. Giornata Informativa, Roma 27 Gennaio 2014. Giuditta Carabella. Sapienza Università di Roma ERC Funding Schemes Sapienza Università di Roma Giornata Informativa, Roma 27 Gennaio 2014 Giuditta Carabella Sapienza Università di Roma Area per l Internazionalizzazione Lo European Research Council

Dettagli

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets In cooperation with 1 Cos è Managing in Emerging Markets (MEM) è un Master di primo livello da 80 crediti formativi nato dalla collaborazione fra Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Parma

Dettagli

OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD

OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD IST INTERNATIONAL SCHOOL OF TURIN OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD www.isturin.it APRI LE PORTE AL MONDO DI DOMANI IST is one of only two schools in Italy fully authorised to offer all three International

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

CICLO DI MISSIONI IMPRENDITORIALI IN ANGOLA Luanda ottobre/novembre 2015

CICLO DI MISSIONI IMPRENDITORIALI IN ANGOLA Luanda ottobre/novembre 2015 Spett.le Azienda, CICLO DI MISSIONI IMPRENDITORIALI IN ANGOLA Luanda ottobre/novembre 2015 A seguito delle frequenti richieste di assistenza pervenuteci da imprese angolane conseguentemente alle recenti

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Uno

U Corso di italiano, Lezione Uno 1 U Corso di italiano, Lezione Uno F What s your name? U Mi chiamo Francesco M My name is Francesco U Mi chiamo Francesco D Ciao Francesco F Hi Francesco D Ciao Francesco D Mi chiamo Paola. F My name is

Dettagli

Cerimonia di inaugurazione dell Anno Accademico 2013-2014 dell'università degli Studi di Parma. Parma, 6 Dicembre 2013. Intervento

Cerimonia di inaugurazione dell Anno Accademico 2013-2014 dell'università degli Studi di Parma. Parma, 6 Dicembre 2013. Intervento Cerimonia di inaugurazione dell Anno Accademico 2013-2014 dell'università degli Studi di Parma Parma, 6 Dicembre 2013 Intervento Prof. Sandro Cavirani Professore Ordinario Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie

Dettagli

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca L insegnamento delle lingue straniere in Italia Gisella Langé gisella.lange@istruzione.it Rome, 29 Novembre, 2012 1 Tre punti 1. Il contesto

Dettagli

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Dr Francesco Zambon Ufficio Europeo per gli Investimenti per la Salute e lo Sviluppo Organizzazione Mondiale

Dettagli

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE About us Italia Nostra is the oldest Italian NGO, born in 1951 in Rome. The NGO is involved in the promo

Dettagli

L esperto come facilitatore

L esperto come facilitatore L esperto come facilitatore Isabella Quadrelli Ricercatrice INVALSI Gruppo di Ricerca Valutazione e Miglioramento Esperto = Facilitatore L esperto ha la funzione principale di promuovere e facilitare la

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede Chimica, Materiali e Biotecnologie Grafica e Comunicazione Trasporti e Logistica Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta Scuol@2.0 Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06135 Perugia Centralino

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Programma Specifico PEOPLE (FP7) Azioni Marie Curie

Programma Specifico PEOPLE (FP7) Azioni Marie Curie Programma Specifico PEOPLE (FP7) Azioni Marie Curie Giovanna Maracchia, National Contact Point Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE)

Dettagli

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com It all began with a small building in the heart of Milan that was in need

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

TORINO per l Esposizione Universale MILANO

TORINO per l Esposizione Universale MILANO In collaborazione con TORINO per l Esposizione Universale MILANO Con il patrocinio di AGORà a TORINO aperto tutti i giorni dalle ore 9 alle 19 The City of Torino has developed in the last months and years

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

IL BENESSERE ORGANIZZATIVO COME LEVA GESTIONALE E DI ENGAGEMENT Bologna, 28 Giugno 2012. Emilio Zampetti Chief of Human Resources at Elica Group

IL BENESSERE ORGANIZZATIVO COME LEVA GESTIONALE E DI ENGAGEMENT Bologna, 28 Giugno 2012. Emilio Zampetti Chief of Human Resources at Elica Group IL BENESSERE ORGANIZZATIVO COME LEVA GESTIONALE E DI ENGAGEMENT Bologna, 28 Giugno 2012 Emilio Zampetti Chief of Human Resources at Elica Group CHI SIAMO Multinazionale Leader al mondo nella Produzione

Dettagli

Occupation or position held Teacher of E.F.L. (English as a Foreign Language)

Occupation or position held Teacher of E.F.L. (English as a Foreign Language) E U R O P E A N C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T PERSONAL INFORMATION Name Heather R. Riddington WORK EXPERIENCE Dates 1968-70 CITY OF LEICESTER POLYTECHNIC, Leicester, U.K. Type of business or

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012 APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone L' APRE è un Ente di ricerca non profit con obiettivo, sancito dall articolo 3

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction PRAISE & CABLE projects interaction The projects PRAISE: Peer Review Network Applying Intelligence to Social Work Education Socrates-MINERVA project October 2003 - September 2005 (24 months) CABLE: Case-Based

Dettagli

La rete dei National Contact Point in Italia

La rete dei National Contact Point in Italia La rete dei National Contact Point in Italia Caterina BUONOCORE NCP HEalth, wellbeing demographic change. APRE www.apre.it APRE 2013 The Italian NCP System : APRE the Agency for the Promotion of the European

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura)

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE

Dettagli

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS Logo of Partner University CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS L Università degli Studi di Firenze con sede in Firenze, Piazza S. Marco

Dettagli