DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione"

Transcript

1 DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione

2 Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere ritenuta responsabile per eventuali errori od omissioni. La società si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento e senza preavviso miglioramenti o modifiche ai prodotti descritti nel manuale. È inoltre possibile che questo manuale contenga riferimenti o informazioni di prodotti (hardware o software) o servizi non ancora commercializzati. Tali riferimenti o informazioni non significano in nessun modo che la società intenda commercializzare tali prodotti o servizi. Elkron è un marchio commerciale di URMET S.p.A. Tutti i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Tutti i diritti riservati. Si autorizza la riproduzione parziale o totale del presente documento al solo fine dell installazione del Sistema. Tel Fax mail to: 2 Web server MB10

3 Indice 1. Introduzione Impostazione della centrale...5 Per ottenere l Accesso dal Menu Utente Modifica della Connessione di rete del PC...7 Windows XP...7 Uso del Collegamento Alternativo...8 Windows Impostazione del Browser...11 Internet Explorer...11 Per gli Utenti Firefox:...11 Cookies Utilizzo del Web Server...12 Connessione alla centrale...12 Accesso come Installatore...12 Menu Installatore...13 Visualizza Hardware...14 Per effettuare modifiche alla centrale...15 Per Salvare e Caricare un Profilo...15 Monitoraggio in Tempo Reale...16 Uso della Tastiera Virtuale...17 Disconnessione...17 Accesso come Utente Principale Utenti Laptop...18 Web server MB10 3

4 1. Introduzione Le centrali MB10-40I MB10-50 e MB dispongono di un connettore Ethernet sulla scheda principale (pcb) che può essere utilizzato per collegare direttamente alla centrale un PC o un laptop. Una volta che il PC o il laptop è collegato alla centrale MB10, questi potranno comunicare tra loro utilizzando il TCP/IP, lo stesso protocollo utilizzato su Internet. La centrale MB10 contiene un web server. Una volta collegati si potrà utilizzare il browser web del PC o del laptop per visualizzare le pagine rese disponibili dal web server, ed utilizzare queste stesse pagine per configurare la centrale. Per impostare la connessione sarà necessario: 1. Assegnare alla centrale MB10 un indirizzo IP (Internet Protocol) fisso. 2. Modificare sul PC o sul laptop le impostazioni di connessione alla rete locale in modo da fornire un indirizzo IP fisso. 3. Impostare il proprio browser in modo tale che non tenti di utilizzare un server proxy. Il resto di questo manuale descrive come effettuare questi tre passi. Il web server della centrale va utilizzato solo per la programmazione locale utilizzando un cavo di connessione diretta tra il PC e la centrale. La centrale non è progettata per rimanere permanentemente collegata ad una rete di computer. NOTA: Queste istruzioni valgono per Windows XP. Se si utilizza un altro sistema operativo consultare il relativo manuale. 4 Web server MB10

5 2. Impostazione della centrale 1. Assicurarsi che il sistema sia disinserito e che sia visualizzata la schermata di standby (data ed ora): ELKRON MB :03 01/01/2009 NOTA: La prima riga del display mostra il tipo di centrale, a meno che l installatore non abbia digitato dell altro testo in Menu Installatore Opzioni del Sistema Nome Installatore. 2. Digitare il codice di accesso Installatore. Alla consegna dalla fabbrica il codice di accesso Installatore di default è 7890 per i sistemi EN grado 2, e per i sistemi EN grado 3. Può essere anche necessario digitare un Codice Utente valido (per default 1234 per il grado 2, o per il grado 3). Una volta digitata l ultima cifra del codice di accesso il display visualizza: Menu Installatore Dispositivi/Zone > 3. Premere ripetutamente n fino a visualizzare Comunicazioni sulla seconda riga, quindi premere Y. 4. Premere ripetutamente n fino a visualizzare IP Network sulla seconda riga quindi premere. Il display visualizza: 5. Premere nuovamente Y. Il display visualizza: ETHERNET CENTRALE Web Server > WEB SERVER Stato > 6. Premere nuovamente Y. Il display visualizza lo stato corrente del web server: Abilitato o Disabilitato. 7. Premere n finché la seconda riga non visualizza Abilitato quindi premere Y. Il display visualizza: WEB SERVER Stato > 8. Premere n finché l ultima riga non mostra le parole Numero di Porta quindi premere Y Il display visualizza: NUMERO PORTA 80 > 9. Se l uso di questo numero di porta è soddisfacente premere Y e passare al passo 11. Altrimenti, digitare il numero di porta che si desidera venga utilizzato dalla centrale. 10. Premere Y. Il display visualizza: 11. Premere X. Il display visualizza: WEB SERVER Numero Porta > ETHERNET CENTRALE Web Server > 12. Premere una volta n in modo tale che la seconda riga visualizzi Indirizzo IP quindi premere Y. Il display mostra l indirizzo IP di default: INDIR.IP CENTRALE Se soddisfa, usare questo indirizzo IP, premere Y e andare al punto 15. Altrimenti digitare l indirizzo IP desiderato (Premere il tasto * per inserire un punto tra i numeri.). Per esempio: 14. Premere Y. Il display mostra: INDIR.IP CENTRALE ETHERNET CENTRALE Indirizzo IP > 15. Premere una volta n in modo tale che la seconda riga visualizzi Subnet Mask quindi premere Y. Il display visualizza la maschera di sottorete di default: SUBNETMASKCENTRALE Se l uso di questa maschera di sottorete è soddisfacente premere Y e passare al passo 18. Altrimenti digitare la maschera di sottorete (Premere il tasto * per inserire i punti tra i numeri), per esempio: 17. Premere Y. Il display visualizza: SUBNETMASKCENTRALE ETHERNET CENTRALE Subnet Mask 18. Premere ripetutamente X finché il display non visualizza Uscire dalla modalità Installatore?. 19. Premere Y. La centrale esce dalla modalità Installatore e salva tutte le modifiche effettuate. Il display visualizza nuovamente la data e l ora: ELKRON MB :39 21/02/2012 NOTA: Può essere necessario cambiare il numero di porta se la centrale è collegata ad Internet attraverso un router che sta utilizzando l inoltro della porta. Web server MB10 5

6 Per ottenere l Accesso dal Menu Utente Nella centrale MB10, l Utente Principale deve abilitare l accesso remoto per il web server. Per fare questo occorre: 1. Assicurarsi che la centrale non sia in Menu Installatore. ELKRON MB :39 21/02/ Premere. Digita Codice Ut.: ( ) 3. Digitare un codice di accesso per Utente Principale (per default 1234 per il Livello 2, per il Livello 3). Il display visualizza: MENU Esclusione Zone 4. Premere n finché il display non visualizza: 5. Premere Y. Il display visualizza: MENU Config. Sistema CONFIG. SISTEMA Opzioni On/Off > 6. Premere Y. Il display visualizza: OPZIONI ON/OFF Chime On 7. Premere n finché il display non visualizza. OPZIONI ON/OFF Remote Access Off 8. Premere > finché il display non visualizza: FACILITIES ON/OFF Accesso Remoto On 9. Premere Y. La tastiera emette due brevi segnali acustici ed il display visualizza: CONFIG. SISTEMA Opzioni On/Off > 10. Premere X fino ad uscire dal Menu Utente. ELKRON MB :41 21/02/2012 NOTA: l accesso rimarrà aperto finché un Utente Principale non lo rimuove, oppure, finché un Installatore non ripristina i valori di default della centrale. 6 Web server MB10

7 3. Modifica della Connessione di rete del PC Per modificare le impostazioni della connessione di rete del proprio PC o laptop si dovrà avere accesso con un account che abbia i privilegi di amministratore. Molte reti TCP/IP utilizzano il DHCP (Dynamic Host Control Protocol) per assegnare un indirizzo IP a ciascun PC all avvio. La centrale MB10 non fornisce il DHCP, per cui si dovrà assegnare al proprio PC o laptop un indirizzo IP fisso che possa utilizzare quando è collegato alla centrale MB10. Questo indirizzo deve essere diverso da quello fornito alla MB10. Per far ciò si può operare in due modi: a) assegnare al proprio PC o laptop un indirizzo IP fisso da utilizzare sempre (finché non viene modificato) OPPURE b) assegnare al proprio PC o laptop un indirizzo IP alternativo da utilizzare quando non riesce ad ottenere un indirizzo IP da un server DHCP. Vengono di seguito illustrate le procedure per Windows XP e per Windows Cliccare con il pulsante destro sull icona della Connessione Locale e selezionare Proprietà. 3. Evidenziare la voce del Protocollo Internet (TCP/IP) e cliccare su Proprietà Windows XP Per impostare un Indirizzo IP Fisso 1. Dal pulsante di Avvio di Windows, cliccare su Panello di Controllo e quindi aprire la finestra Connessioni di Rete. Web server MB10 7

8 4. Assicurarsi che sia seleziona la scelta Usare il seguente indirizzo IP. Uso del Collegamento Alternativo Se il proprio laptop è normalmente collegato ad una rete di area locale (ad esempio nel proprio ufficio) ma viene utilizzato occasionalmente per programmare una centrale, è possibile che non si vogliano modificare le impostazioni IP ogni volta che si collega il laptop alla Centrale. Windows consente di memorizzare un indirizzo IP alternativo per il proprio laptop, che verrà utilizzato quando non può ottenere un proprio indirizzo IP utilizzando il DHCP. Per impostare un indirizzo IP alternativo: 1. Dal pulsante di Avvio di Windows, cliccare su Panello di Controllo e quindi aprire la finestra Connessioni di Rete. 5. a) Digitare un indirizzo IP (diverso da quello assegnato alla centrale). b) Digitare una maschera di sottorete (ad esempio ). 6. Cliccare due volte su OK. 7. Chiudere la finestra delle Connessioni di Rete. NOTA: Assicurarsi che l indirizzo IP del PC si trovi nella stessa sottorete dell indirizzo IP della centrale. Con la maschera di sottorete sopra riportata ( ), i primi tre gruppi dell indirizzo IP del PC devono essere gli stessi dei primi tre gruppi dell indirizzo IP della centrale. L ultimo gruppo può essere costituito da qualsiasi numero (tranne quello utilizzato dalla centrale). Ad esempio, se l indirizzo IP della centrale è , allora è un buon indirizzo per il PC, mentre non lo è. 2. Cliccare con il pulsante destro sull icona della Connessione Locale e selezionare Proprietà. 8 Web server MB10

9 3. Evidenziare la voce del Protocollo Internet (TCP/IP) e cliccare su Proprietà. 5. Assicurarsi che il pulsante di scelta Configurato dall utente sia selezionato. 4. Cliccare sulla finestra della Configurazione Alternativa 6. a) Digitare un indirizzo IP (diverso da quello assegnato alla centrale). b) Digitare una maschera di sottorete (ad esempio ). 7. Cliccare su OK, seguito da Chiudi. 8. Chiudere la finestra delle Connessioni di Rete. Web server MB10 9

10 Windows 7 1. Dal pulsante di Avvio di Windows, cliccare su Panello di Controllo. 2. Cliccare su Centro Connessioni di Rete e Condivisioni. 3. Cliccare su Modifica Impostazioni Scheda. 4. Cliccare con il tasto destro su Connessione alla Rete Locale e poi su Proprietà. 5. Cliccare su Protocollo Internet Versione 4 e quindi su Proprietà. 6. Cliccare su Utilizza il seguente indirizzo IP. Digitare un indirizzo IP (diverso da quello assegnato alla Centrale) e la Subnet Mask (la stessa della Centrale. Quindi cliccare OK. 7. Se si vuole usare una configurazione alternativa, cliccare sulla linguetta Configurazione alternative. 8. Cliccare su Configurato dall utente Digitare un indirizzo IP (diverso da quello assegnato alla centrale) e la Subnet Mask (la stessa della centrale. Quindi cliccare OK. Deselezionare la casella Convalida le Impostazioni all uscita, se modificate. 10 Web server MB10

11 4. Impostazione del Browser Il web server della centrale MB10 è ottimizzato per Internet Explorer 8. Si possono utilizzare altri browser, ma alcune funzioni o collegamenti potrebbero non funzionare come ci si attende. Internet Explorer Se si hanno dei problemi nel collegarsi alla centrale MB10: Verifica Impostazioni del Server Proxy 1. Aprire IE8 e selezionare Strumenti Opzioni Internet dalla barra del menu. 3. Cliccare sulle impostazioni LAN. 4. Verificare che la casella di scelta Utilizza un server proxy non sia selezionata e che la casella Rileva automaticamente impostazioni sia invece selezionata. 2. Cliccare sulla finestra delle Connessioni 5. Cliccare due volte su OK. Per gli Utenti Firefox: Verifica Impostazioni del Server Proxy 1. Andare su Strumenti - Opzioni e selezionare Avanzate 2. Scegliere la finestra di Rete 3. Cliccare su Impostazioni nel campo Connessione 4. Selezionare Nessun Proxy. 5. Cliccare due volte su OK. Web server MB10 11

12 Cookies Il web server della centrale inserisce dei cookies nel browser web durante ogni sessione. Il server utilizza questi cookies per controllare lo stato di connessione di una sessione. Se il proprio browser non accetta i cookies non ci si potrà collegare al web server della centrale. 5. Utilizzo del Web Server Quando si utilizza il web server osservare le seguenti precauzioni per la sicurezza: Durante la programmazione di una centrale non lasciare incustodito il proprio PC o computer portatile mentre è acceso e collegato alla centrale. Una volta terminata la programmazione di una centrale verificare sempre di essersi scollegati. Evitare di chiudere semplicemente il proprio browser, poiché la centrale rimarrebbe aperta ed in attesa di input. Una volta chiuso il proprio browser il web server si scollegherà se non riceve ulteriori richieste per più di tre minuti. Senza Utilizzare la Porta 80 - Firefox Digitare semplicemente due punti ed il numero di porta al termine dell indirizzo IP. Ad esempio (se la centrale utilizza l indirizzo IP di default) digitare nella barra dell indirizzo: :90 Accesso come Installatore Digitare il proprio nome Installatore (per default Installatore notare la I maiuscola) nel campo superiore e la propria password (per default 7890 per EN grado 2 oppure per EN grado 3) nel campo inferiore. (Assicurarsi che le lettere maiuscole e gli spazi siano nella giusta posizione). Premere Invio. Connessione alla centrale 1. Digitare il numero IP della centrale nella barra dell indirizzo. Premere Invio 1. La centrale visualizza la sua schermata di benvenuto. 2. Dopo una breve attesa il browser web della centrale mostrerà una pagina di accesso Senza Utilizzare la Porta 80 IE8 Se si è cambiato il numero di porta che la centrale utilizza (cfr. a pagina 4) allora in IE8 si deve digitare all inizio dell URL. Ad esempio, se il numero di porta utilizzato dalla centrale è stato cambiato in 90 (e si sta utilizzando il numero IP di default), allora si dovrà digitare: Le icone nella colonna di sinistra indicano le opzioni di programmazione del sistema, cfr. Menu Installatore e Visualizza Hardware nel seguito. La parte intermedia dello schermo mostra una sintesi dello stato del sistema. La parte destra dello schermo riporta le 10 voci più recenti della cronologia. NOTA: Se si lascia lo schermo libero senza apportare modifiche allora la centrale consente l accesso dopo pochi minuti. Al successivo tentativo di modificare la schermata apparirà nuovamente la schermata di accesso. 12 Web server MB10

13 Accesso fallito Durante il tentativo di accesso può essere visualizzato uno dei seguenti messaggi: Menu Installatore Cliccando su Menu Installatore la colonna visualizza le opzioni del Menu Installatore. Il sistema di allarme è inserito non è possibile collegarsi fino al disinserimento. Cliccare su ciascuna delle icone per visualizzare maggiori dettagli. Ad esempio per visualizzare il menu della zona, cliccare su Programmazione delle Zone : Un altro utente è già collegato (probabilmente da tastiera). Non è possibile collegarsi finché questi rimane collegato. La schermata riporta un elenco di tutte le zone: L Utente Principale ha disabilitato l accesso remoto. Web server MB10 13

14 Cliccare su di una zona per visualizzare i dettagli di quella zona, ad esempio, in un sistema partizionato: Cliccando su di una qualsiasi icona vengono visualizzati i sotto-menu per quella voce, ad esempio: Se si desidera modificare diverse zone contemporaneamente, cliccare sulle caselle di selezione alla destra delle zone che si desidera modificare, quindi cliccare su Batch Edit, ad esempio: Visualizza Hardware Cliccando su Visualizza Hardware (freccia verso il basso in figura) Ciascun sotto-menu presenta i dettagli specifici del dispositivo presente sul bus. Ad esempio, selezionando il sotto-menu Zone per l espansione (indicato dalla freccia nella schermata sopra visualizzata) lo schermo visualizzerà le zone allocate a quella espansione: Il lato sinistro del display riporta un diagramma dei dispositivi presenti sul bus, in cui ciascuna icona rappresenta un dispositivo: Se compare la seguente icona: Significa che il dispositivo sul bus non sta rispondendo alla Centrale. Il testo sulla destra dell icona ne riporta la causa. 14 Web server MB10

15 Per effettuare modifiche alla centrale Quando si modifica un valore sullo schermo, è necessario cliccare su Invia per trasferire tali modifiche dal PC alla centrale. Se si lascia la schermata (passando ad un altra parte del Menu Installatore) senza cliccare su Invia le modifiche effettuate andranno perse. 2. Usare la finestra di dialogo per digitare la cartella ed il nome del file dove salvare la configurazione. OPPURE Cliccare su Salva Configurazione. Il browser visualizza una finestra di dialogo per il file: Per Salvare e Caricare un Profilo Se sono state effettuate ampie modifiche ad una centrale, e si desidera applicare la stessa impostazione ad un altra centrale successivamente, è possibile salvare su disco la configurazione completa della centrale a cui si è correntemente collegati. 1. Cliccare su BACKUP. 3. Selezionare una opportuna cartella e digitare un nome di file facile da ricordare. Cliccare su Salva una volta terminato. Se si desidera caricare una configurazione memorizzata in precedenza cliccare su Ripristina. Web server MB10 15

16 Il server visualizza la schermata Carica Configurazione. Cliccare sul pulsante Cerca in modo da poter individuare il file della configurazione precedentemente salvato. Monitoraggio in Tempo Reale Alcune delle opzioni del menu Installatore mostrano ciò che la centrale sta facendo mentre si è collegati. Sotto alla voce Configurazione : Programmazione delle Zone mostra il tipo, partizione di tutte le zone, la resistenza delle zone cablate e la potenza del segnale delle zone radio. Le icone riportate sulla destra delle zone hanno il seguente significato: Batteria Bassa. Il trasmettitore radio indica una batteria bassa. Esclusione. La zona è stata esclusa. Non dimenticare che per trasferire la nuova configurazione sulla centrale è necessario cliccare su Carica Configurazione. Inserimento. La zona è attualmente inserita. Attivata. La zona è stata attivata (e ripristinata) ad un certo istante negli ultimi sette periodi di disinserimento. Cliccare sull icona per effettuare il reset del simbolo. Errore Supervisione. Un trasmettitore radio ha fallito la supervisione. Allarme. La zona è attualmente attiva (contatti aperti per le zone normalmente chiuse, contatti chiusi per le zone normalmente aperte). Manomissione. La zona sta attualmente riportando una manomissione. Le Uscite mostrano lo stato di tutte le uscite, e consentono di modificare tale stato. Le icone riportate sulla destra hanno il seguente significato: NOTA: è necessario cambiare l Indirizzo IP e la maschera di sottorete nel menu della (Propria) Rete IP sulla centrale dalla tastiera. Il web server impedisce di modificare queste voci dal PC in modo da non far perdere il contatto con la centrale. L uscita è attiva. Cliccare sull icona per disattivare l uscita. L uscita non è attiva. Cliccare sull icona per attivare l uscita. La Potenza del Segnale visualizza la potenza del segnale di tutti i dispositivi radio diversi dalle zone. 16 Web server MB10

17 Uso della Tastiera Virtuale L opzione della Tastiera Virtuale alla voce Menu Installatore - Utilità consente di programmare il sistema da una tastiera virtuale, ed anche inserire e disinserire il sistema di allarme (purché si disponga di un codice di accesso utente). Se si tenta di utilizzare la tastiera virtuale mentre qualcun altro è già collegato come installatore da una tastiera fisica allora il display della tastiera virtuale visualizza il messaggio Sistema Occupato. Analogamente non è possibile accedere al menu Installatore da una tastiera fisica se qualcun altro ha già effettuato l accesso da una tastiera virtuale. Se lo si desidera, è possibile utilizzare la tastiera virtuale dalla tastiera del proprio PC. Per far ciò si dovrà mantenere premuto il tasto ALT della tastiera del PC e premere uno dei seguenti tasti: Tastiera PC (ALT +) (cfr. nota) A B C D U M X T Tastiera Virtuale A B C D Disinserito Menu X Y NOTA: Usare i numeri sopra alla riga QWERTY, non usare i numeri sul tastierino numerico. Disconnessione Una volta terminato di effettuare modifiche alla centrale, disconnettersi dal web server. Accesso come Utente Principale Un Utente Principale può collegarsi anche al web server della centrale. 1. Digitare il numero IP della centrale nella barra dell indirizzo (non è necessario digitare IE lo aggiungerà automaticamente. Cfr. Nota). NOTA: Purché la centrale sia stata programmata per usare la porta 80 non sarà necessario digitare Se si desidera usare qualche altra porta si DEVE digitare 2. Nella schermata di accesso digitare il proprio nome di Utente Principale. Assicurarsi di aver digitato le lettere maiuscole e gli spazi come nel nome memorizzato nella centrale. Digitare la propria password (per default 1234 per l Utente 01). 3. La centrale visualizza la schermata di benvenuto per l utente. Una volta collegati come Utente Principale sarà possibile aggiungere o eliminare utenti, ma non si potranno modificare le rispettive password, tag di prossimità, telecomandi o PA. È tuttavia possibile modificare il loro nome, tipo e partizioni (Ricordarsi di cliccare su Salva le modifiche sulla centrale dopo aver effettuato qualsiasi modifica ai dettagli dell utente). Inoltre, l Utente Principale può consultare lo stato delle zone del sistema di allarme, ma non può effettuare modifiche al sistema. Una volta terminato il lavoro con la centrale come Utente Principale cliccare su Disconnetti. Il PC visualizza nuovamente la schermata di connessione al server. Web server MB10 17

18 6. Utenti Laptop Se si utilizza un laptop per collegarsi alla Centrale MB10 tener conto che il funzionamento a batteria può presentare un problema. Il proprio laptop può essere impostato per disconnettere la connessione di rete per garantire una maggior durata della batteria. Per impedire al proprio laptop di staccare la connessione di rete quando è alimentato dalla batteria: 1. Dal pulsante di Avvio di Windows, cliccare su Panello di Controllo e quindi aprire la finestra Connessioni di Rete. 2. Cliccare con il pulsante destro sull icona della Connessione Locale e selezionare Proprietà. 3. Cliccare su Configura. 4. Cliccare sulla finestra di Risparmio Energia. 5. Assicurarsi che NON SIA SELEZIONATA l opzione Consenti al computer di spegnere la periferica per risparmiare energia. (NOTA: Se si dispone di due schede di rete, oppure di una scheda wi-fi così come di una connessione Ethernet, assicurarsi per prima cosa di aver selezionato quella che si sta utilizzando per collegarsi alla centrale). 6. Cliccare tre volte su OK. Ricordarsi che, se si riscontra che la durata della batteria è troppo breve, è sempre possibile tornare indietro e selezionare Consenti al computer di spegnere la periferica per risparmiare energia. 18 Web server MB10

19 Web server MB10 19

20 ELKRON Tel Fax mail to: ELKRON è un marchio commerciale di URMET S.p.A. Via Bologna, 188/C Torino (TO) Italy 20 Web server MB10 Part Number

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli