Parte 1: Definizione di PLM - Panoramica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Parte 1: Definizione di PLM - Panoramica"

Transcript

1 Parte 1: Definizione di PLM - Panoramica Guida COMPLETA per investimenti intelligenti nella gestione del ciclo di vita del prodotto Abstract Negli ultimi dieci anni, un numero crescente di aziende manifatturiere ha distribuito soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM, Product Lifecycle Management) per ottimizzare lo sviluppo prodotto e migliorare le prestazioni in termini di utili. Paradossalmente, tuttavia, in merito alle funzionalità essenziali del PLM esistono ancora divergenze e una diffusa confusione. Il potenziale del PLM come tecnologia rivoluzionaria non verrà mai realizzato in pieno fintanto che non verrà formulata e universalmente accettata una definizione unica e completa del PLM. I produttori saranno infatti in grado di usufruire dell'intera gamma dei vantaggi del PLM, nonché di scegliere la soluzione PLM ottimale, solo quando disporranno di una conoscenza implicita completa delle caratteristiche del PLM e dei vantaggi che può e dovrebbe offrire. In questo primo documento di una serie in tre parti di white paper correlati, PTC fornisce una spiegazione definitiva del PLM, sulla base dell'esperienza maturata in un decennio realizzando e implementando soluzioni PLM in tutto il mondo. In questa panoramica viene esaminata la crescente importanza del PLM e vengono identificate le funzionalità indispensabili e le "funzionalità estese" di una soluzione PLM, nonché le tre caratteristiche critiche dell'architettura di sistema che i dirigenti delle aziende manifatturiere possono sicuramente includere nell'elenco degli aspetti da considerare per l'acquisto per effettuare investimenti in tecnologia PLM ottimali. Nella seconda parte verranno esaminate in dettaglio le funzionalità indispensabili del PLM, quindi nella terza parte verranno presentate le "funzionalità estese". L'intera serie fornisce una guida completa per una decisione perfettamente informata in merito al PLM. Pagina 1 di 5 Definizione di PLM: panoramica PTC.com

2 Motivi dell'importanza acquisita dal PLM Nel settore manifatturiero, i processi di sviluppo prodotto e la redditività sono oggi inestricabilmente collegati. Esiste una stretta relazione causale, in conseguenza della quale tali processi hanno un impatto diretto e profondo sulla capacità dei produttori di generare una crescita sostenuta degli utili. Nell'attuale ambiente aziendale globale, caratterizzato da gruppi di lavoro dislocati in aree geografiche diverse, maggiore concorrenza e nuovi requisiti dei clienti nei mercati emergenti, le problematiche dello sviluppo prodotto per le aziende manifatturiere presentano una complessità senza precedenti. Poiché queste problematiche (riguardanti ogni aspetto dalla presenza di un maggior numero di parti coinvolte nel progetto alla gestione di sistemi eterogenei con dati incompatibili, la gestione di modifiche di progettazione più frequenti e il rispetto di normative di settore più rigorose) costituiscono eccezionali ostacoli alla redditività e al successo dell'azienda, è essenziale per le organizzazioni determinare come è possibile risolvere in modo efficiente tali problemi. È importante rilevare che nonostante l'incremento dei ricavi rappresenti l'80% delle opportunità di profitto e la riduzione dei costi rappresenti il restante 20%, le aziende leader del settore adottano con successo best practice in entrambe le aree. Sempre più frequentemente, i produttori sono giunti a considerare la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM, Product Lifecycle Management) come la soluzione. "Le organizzazioni che implementano il PLM possono aspettarsi vantaggi in termini sia di fatturato sia di utili grazie a miglioramenti del time-to-market, dell'efficienza operativa, dei costi di produzione e della conformità alle normative". 1 - Forrester Research Analogamente, la valutazione di IDC Manufacturing Insights che il PLM stia assumendo importanza a livello aziendale ("Il PLM si sta lentamente evolvendo in una disciplina del processo decisionale aziendale" 2 ) riflette un crescente consenso tra gli analisti in merito al fatto che l'importanza del PLM è destinata in futuro a competere con quella di soluzioni aziendali ben consolidate come ERP (Enterprise Resource Planning), CRM (Customer Relationship Management) e SCM (Supply Chain Management), nonché a offrire potenzialmente un valore addirittura superiore. Gartner ha espresso questa opinione in modo ancora più diretto, affermando: "In aggiunta al valore intrinseco del PLM, le decisioni relative al PLM influiscono significativamente sul modello aziendale e sui vantaggi realizzabili da applicazioni ERP, SCM e CRM nei processi aziendali a valle. In questo senso, il PLM è l'applicazione aziendale più fondamentale nel settore manifatturiero". 3 In sintesi, le implicazioni dell'aggiunta di una soluzione PLM risultano chiare: Lo scopo delle aziende è generare denaro per gli azionisti raggiungendo una crescita sostenuta degli utili. La crescita dei ricavi e la riduzione dei costi sono gli unici due modi in cui è possibile migliorare gli utili e la crescita dei ricavi rappresenta l'opzione più sostenibile e con minori limiti. In termini di contributo ai profitti, la crescita dei ricavi ha un'influenza quattro volte superiore rispetto alla riduzione dei costi. Il PLM consente alle organizzazioni incentrate sui prodotti di raggiungere i propri obiettivi in termini di utili risolvendo al tempo stesso le problematiche del processo di sviluppo prodotto correlate a pressioni normative, complessità dei prodotti e dinamiche geografiche. Analogamente all'evoluzione delle soluzioni ERP, il PLM è una tecnologia in fase di consolidamento che offre vantaggi significativi in termini di costo di proprietà IT. A differenza delle soluzioni ERP, incentrate su iniziative di riduzione dei costi, il PLM è finalizzato sia alla riduzione dei costi sia alla crescita dei ricavi. Il PLM ha raggiunto un livello di maturità in cui il potenziale in termini di rendimento dell'investimento rende questa tecnologia un imperativo aziendale prioritario per i massimi dirigenti aziendali. "In aggiunta al valore intrinseco del PLM, le decisioni relative al PLM influiscono significativamente sul modello aziendale e sui vantaggi realizzabili da applicazioni ERP, SCM e CRM nei processi aziendali a valle. In questo senso, il PLM è l'applicazione aziendale più fondamentale nel settore manifatturiero". - Gartner Group, Inc. Esigenza di una definizione più chiara Alla luce della maggiore conoscenza e della crescente adozione del PLM, è interessante rilevare che nonostante il generale accordo in merito ai vantaggi del PLM, esistono ancora divergenze in merito alla sua precisa definizione. Pagina 2 di 5 Definizione di PLM: panoramica PTC.com

3 In qualità di leader riconosciuto nel settore PLM, che da oltre dieci anni fornisce soluzioni PLM a organizzazioni in tutto il mondo, PTC sostiene che il PLM è attualmente una tecnologia indispensabile per l'ottimizzazione dei processi di sviluppo prodotto delle aziende manifatturiere e che continuerà a promuovere la crescita aziendale per molto tempo ancora. È pertanto importante che i leader aziendali che valutano soluzioni PLM dispongano di una conoscenza comune del PLM nell'intero settore. Per perseguire questo obiettivo e consentire ai produttori di apprezzare tutto il potenziale del PLM, in questo white paper vengono definiti i componenti e le funzionalità di un software PLM ottimale. Nonostante il PLM sia stato introdotto alla fine degli anni Novanta, non ne esiste ancora una definizione coerente. Ciò può derivare dalla convinzione iniziale, comunemente accettata, che il PLM rappresentasse una conglomerazione di discipline funzionali, analogamente all'unione di sistemi finanziari, di gestione delle risorse umane, di produzione e di magazzino riscontrabile nelle soluzioni ERP. Originariamente, il PLM era percepito come comprendente MCAD (Mechanical Computer-Aided Design), CAM (Computer-Aided Manufacturing) e CAE (Computer-Aided Engineering), nonché soluzioni di simulazione e di gestione dei dati di prodotto (PDM, Product Data Management). Tale presupposto si è tuttavia rivelato parzialmente erroneo nell'ultimo decennio, poiché il PLM si è evoluto in una soluzione globale aziendale più completa. Nonostante il successo finora conseguito, il potenziale del PLM come tecnologia rivoluzionaria non verrà mai realizzato in pieno fintanto che esiste confusione in merito alle sue funzionalità essenziali. I produttori devono disporre di una conoscenza implicita di tutte le funzionalità offerte dal PLM e di tutti i risultati che consente di realizzare. Questa conoscenza consentirà ai produttori di sfruttare la tecnologia in modo da raggiungere livelli di efficienza dei processi in precedenza non ottenibili. Tutto ciò sottolinea l'importanza di una definizione univoca del PLM. Definizione completa finale del PLM In che cosa consiste esattamente il PLM? Il PLM è un software progettato per migliorare l'efficienza dei processi in relazione alla distinta base di un prodotto, ovvero alle informazioni di base che indicano alle aziende manifatturiere come progettare, produrre e supportare i prodotti. In particolare, il software PLM consente ai produttori di ottimizzare la gestione e l'evoluzione di una distinta base nell'intero ciclo di vita di un prodotto, dalla concezione al ritiro. Tutte le attività che coinvolgono, modificano, influenzano o finalizzano una distinta base costituiscono i fattori che determinano l'efficienza operativa complessiva di un produttore e sono pertanto incluse nel PLM. Per maggiore chiarezza, è importante rilevare che il PLM non include le tecnologie utilizzate per creare i componenti di informazioni contenuti nella distinta base di un prodotto, come i file MCAD/ECAD e i calcoli di progettazione. Di conseguenza, soluzioni desktop come il software CAD/ CAM/CAE e il software per calcoli matematici sono correlate al PLM, ma non ne fanno parte. Per garantire una gestione e un'evoluzione di successo della distinta base di un prodotto, ovvero un rendimento positivo dell'investimento in PLM, i produttori devono implementare soluzioni in grado di offrire almeno quanto segue: 1. Un insieme di base di funzionalità indispensabili, fornite tramite sette componenti distinti del PLM (vedere tabella 1) 2. Un'unica architettura di sistema scalabile, caratterizzata da prestazioni elevate, replica efficiente dei dati e protezione affidabile, che sia integrale, basata su Internet e interoperabile Per ridurre i rischi e il costo totale di proprietà, inoltre, le soluzioni PLM dovranno offrire funzionalità pronte per l'uso sufficientemente avanzate da ridurre al minimo la personalizzazione del software. Di particolare importanza per produttori lungimiranti e altamente innovativi che desiderano sfruttare appieno il potenziale del PLM e usufruire pertanto di tutti i vantaggi della sua proposta di valore, sono otto componenti aggiuntivi del PLM che forniscono funzionalità estese più sofisticate (vedere tabella 1). "Con il PLM possiamo ottenere un'indicazione realmente valida del livello di maturità raggiunto da un prodotto in un determinato momento. Di conseguenza, otteniamo una maggiore granularità del processo di esame e approvazione e una migliore visibilità della maturità dei nostri prodotti". - Brent Barnes, manager sistemi di documentazione, Cochlear Ltd. Pagina 3 di 5 Definizione di PLM: panoramica PTC.com

4 FUNZIONALITÀ DELLE SOLUZIONI PLM Gestione dei documenti Visualizzazione incorporata Workflow Collaborazione distribuita Gestione di dati multi-cad Gestione completa distinte base (combinazione di contenuti MCAD, ECAD e software in un'unica struttura di prodotto) Gestione delle modifiche e delle configurazioni Gestione del processo di produzione (MPM, Manufacturing Process Management) Gestione dei requisiti Gestione portfolio di programmi (PPM, Program Portfolio Management) Gestione del ciclo di vita della qualità (QLM, Quality Lifecycle Management) Analisi del prodotto Gestione componenti e fornitori (CSM, Component and Supplier Management) Informazioni di assistenza Community tematiche Funzionalità indispensabile Funzionalità estesa Tabella 1. Ciascuno di questi 15 componenti verrà illustrato in modo più dettagliato nella seconda e nella terza parte di questa serie di white paper. Per informazioni dettagliate, vedere alla fine del documento. Nota sulla "convalida" della definizione Il mercato del PLM si trova attualmente in uno stato di transizione caratterizzato da una rivalutazione delle funzionalità e delle caratteristiche considerate essenziali in una soluzione PLM, di cui sono già evidenti alcuni risultati. Due importanti fornitori di soluzioni PLM, riconoscendo l'importanza del consolidamento dei database e di un'unica piattaforma di architettura, stanno ad esempio sviluppando le proprie offerte di conseguenza. Sviluppi di questo tipo sembrano costituire una convalida di terze parti della definizione del PLM di PTC. Ruolo dell'architettura di sistema Allo scopo di fornire una definizione completa del PLM è stata finora affrontata la questione di quali siano i componenti di un software PLM ottimale. In questa sezione finale, la definizione viene completata affrontando l'aspetto altrettanto importante di come debbano essere forniti tali componenti. Tre caratteristiche cruciali L'adozione dell'architettura appropriata è essenziale per un'implementazione PLM di successo. Se il software PLM fornisce tutte le 15 funzionalità sopra indicate ma utilizza un metodo di distribuzione che richiede cinque diversi database o cinque modalità esclusive di percezione e interazione dell'utente, il software non dovrebbe essere considerato un'alternativa PLM valida. Pagina 4 di 5 Definizione di PLM: panoramica PTC.com

5 In particolare, per realizzare completamente gli obiettivi del PLM, una soluzione deve sfruttare un'architettura di sistema caratterizzata da prestazioni elevate su reti WAN, replica efficiente dei dati e protezione affidabile. Tale architettura di sistema deve essere: Integrale. Una vera soluzione PLM deve essere qualcosa di più di un insieme disconnesso di funzionalità e funzioni. La soluzione deve essere progettata in modo che tutti gli "ingredienti" interagiscano come un sistema coesivo al fine di ottimizzare i processi di sviluppo prodotto. Un'unica architettura integrale è basata su un insieme di livelli comuni di architettura e tecnologia privo di moduli ridondanti, sovrapposti o in conflitto. Le soluzioni PLM con un'architettura integrale condividono uno schema di database e modelli di processi e oggetti aziendali comuni, nonché un'interfaccia utente basata su Web con accesso singolo e aspetto coerente. Essenzialmente, questo tipo di architettura fornisce una "singola fonte di verità" per tutte le applicazioni e tutti i gruppi di lavoro e garantisce così che tutte le parti coinvolte in un'azienda distribuita utilizzino sempre le informazioni più aggiornate e precise nelle iniziative di sviluppo prodotto. Basata su Internet. Essendo interamente costituita da tecnologie e codice Internet e da un'infrastruttura basata sugli standard di settore, un'architettura basata su Internet pura fornisce alle parti coinvolte interne ed esterne un accesso trasparente ad alte prestazioni al prodotto digitale completo, consentendo così la collaborazione all'interno di una catena del valore distribuita in supporto dello sviluppo prodotto globale. Interoperabile. Utilizzando protocolli standard, un'architettura interoperabile per una soluzione PLM consente la condivisione trasparente dei processi e dei dati di prodotto tramite l'integrazione con tecnologie/ sistemi aziendali e legacy, ad esempio applicazioni CAD eterogenee e soluzioni aziendali come ERP, CRM e SCM. "L'intero gruppo trarrà enormi vantaggi da questa nuova partnership e dalla creazione di un ambiente PLM armonizzato. Ciò garantirà risparmi sui costi, riduzione del time-to-market e miglioramento della qualità dei prodotti". - Jean Botti, EADS, Chief Technical Officer Panoramica Fino ad oggi, il PLM ha prodotto un impatto significativo nel settore manifatturiero. Numerosi produttori hanno già sperimentato come il PLM possa migliorare i processi di sviluppo prodotto e molti altri desiderano valutare meglio la tecnologia per individuare i vantaggi che potrebbero a propria volta trarne. Per sfruttare appieno il potenziale del PLM, tuttavia, è innanzitutto necessaria una conoscenza esplicita della sua proposta di valore. I produttori non possono infatti sapere cosa aspettarsi e cosa richiedere da una soluzione PLM fintanto che non ne conoscono le possibilità. Questo documento ha cercato di fornire tali conoscenze delineando una definizione completa del PLM, nonché di offrire una rapida spiegazione dei componenti necessari in un software PLM ottimale. Disponendo di queste conoscenze, i produttori saranno maggiormente preparati per prendere decisioni di acquisto in grado di ottimizzare il rendimento degli investimenti in PLM, incrementare l'efficienza dei processi e migliorare infine i risultati in termini di utili. Per ulteriori informazioni sulle definizioni e sui vantaggi delle funzionalità che costituiscono una soluzione PLM completa, fare riferimento a: Parte 2: Definizione di PLM - Funzionalità indispensabili critiche Parte 3: Definizione di PLM - Funzionalità estese Per ulteriori informazioni sugli obiettivi del PLM, visitare il sito Web all'indirizzo PTC.com/go/productlifecyclemanagement. 1. Forrester Research, Inc., ROI of Product Life Cycle Management, febbraio IDC Manufacturing Insights, Product Lifecycle Strategies Top 10 Predictions for 2010, webcast Gartner Group, Inc., Kenneth F. Brant e Marc Halpern; Findings: PLM's Business Value Is Fundamental, Yet Still Not Well-Understood, 1 aprile , Parametric Technology Corporation (PTC). Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nel presente documento sono esclusivamente per scopi informativi e sono soggette a modifiche senza preavviso. Le uniche garanzie pertinenti a prodotti e servizi PTC sono definite nelle dichiarazioni espresse di garanzia fornite con detti prodotti e servizi e nessuna disposizione dei presenti termini e condizioni dovrà essere interpretata come un'ulteriore garanzia. I riferimenti ai successi conseguiti dai clienti si basano sull'esperienza di singoli utenti e sulla testimonianza del cliente specifico. Le dichiarazioni di analisti o a lungo termine su prodotti e servizi PTC o sui mercati in cui opera PTC corrispondono a quanto dichiarato dagli analisti stessi e PTC non rilascia garanzie in merito alle basi o all'accuratezza di tali dichiarazioni. PTC, il logo PTC, Creo, Elements/Direct, Elements/Pro, Elements/View, Unlock Potential, Think. Create. Believe. e tutti i nomi di prodotti e i logo di PTC sono marchi o marchi registrati di PTC e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di prodotti o di aziende appartengono ai rispettivi proprietari. I tempi relativi a qualsiasi release di prodotto e qualsiasi funzione o funzionalità sono soggetti a modifica a discrezione di PTC. 5896A-Defining PLM: Part 1-WP-1110-it Pagina 5 di 5 Definizione di PLM: panoramica PTC.com

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

La Business Intelligence

La Business Intelligence Parte 1 La Business Intelligence Capitolo 1 Cos è la Business Intelligence 1.1 Il sistema informativo aziendale Sempre la pratica dev essere edificata sopra la buona teorica. Leonardo da Vinci Le attività,

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

La Valutazione degli Asset Intangibili

La Valutazione degli Asset Intangibili La Valutazione degli Asset Intangibili Chiara Fratini Gli asset intangibili rappresentano il patrimonio di conoscenza di un organizzazione. In un accezione ampia del concetto di conoscenza, questo patrimonio

Dettagli

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER 2012 NUMERO 16 SOLUZIONI PER IL TUO BUSINESS IN PRIMO PIANO PRENDI LA DECISIONE GIUSTA Assumi il controllo dei tuoi dati UN NUOVO SGUARDO AI DATI ANALITICI Trasforma le informazioni sul tuo business MAGGIORE

Dettagli

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta WHITE PAPER Novembre 2013 Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta Dhesikan Ananchaperumal Distinguished Engineer e Vice presidente senior, DCIM, CA Technologies Hervé Tardy Vice presidente e

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Cos è la Businèss Intèlligèncè

Cos è la Businèss Intèlligèncè Cos è la Businèss Intèlligèncè di Alessandro Rezzani Il sistema informativo aziendale... 2 Definizione di Business Intelligence... 6 Il valore della Business Intelligence... 7 La percezione della Business

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP Storia ed evoluzione dei sistemi ERP In questo breve estratto della tesi si parlerà dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) utilizzabili per la gestione delle commesse; questi sistemi utilizzano

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Ordinativo informatico locale - Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell utilizzo nei servizi di tesoreria PREMESSA L

Dettagli

IT FOR BUSINESS AND FINANCE

IT FOR BUSINESS AND FINANCE IT FOR BUSINESS AND FINANCE Business Intelligence Siena 14 aprile 2011 AGENDA Cos è la Business Intelligence Terminologia Perché la Business Intelligence La Piramide Informativa Macro Architettura Obiettivi

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo White paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo Pagina 2 Sintesi

Dettagli

Sistemi ERP e i sistemi di BI

Sistemi ERP e i sistemi di BI Sistemi ERP e i sistemi di BI 1 Concetti Preliminari Cos è un ERP: In prima approssimazione: la strumento, rappresentato da uno o più applicazioni SW in grado di raccogliere e organizzare le informazioni

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Il Data Quality, un problema di Business!

Il Data Quality, un problema di Business! Knowledge Intelligence: metodologia, modelli gestionali e strumenti tecnologici per la governance e lo sviluppo del business Il Data Quality, un problema di Business! Pietro Berrettoni, IT Manager Acraf

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli