"Società Sportive che creano valore"

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""Società Sportive che creano valore""

Transcript

1 "Società Sportive che creano valore" verso un modello di impresa sociale sportiva Roberto Ghiretti [Presidente Studio Ghiretti & Associati] 1

2 PORTLAND TIMBERS 2

3 ROYAL BELGIAN FOOTBALL ASSOCIATION 3

4 ADIDAS E LA NAZIONALE DI RUGBY 4

5 Premessa: Lo Sport «Lo Sport comprende qualsiasi forma di attività fisica che, attraverso una partecipazione organizzata o non, abbia per obiettivo l espressione o il miglioramento della condizione fisica e psichica, lo sviluppo delle relazioni sociali o l ottenimento di risultati in competizioni di tutti i livelli» [Commission of the European Communities White Paper on Sport Luglio 2007] Cambiamento nella concezione dello sport e della pratica sportiva, delle modalità di fruizione ed erogazione del servizio sportivo che è diventato, a pieno titolo, un servizio sociale contemporaneo e un fenomeno di assoluta rilevanza: 5

6 Lo Sport contemporaneo LE AREE Qualità della vita Economia reale e politica Educazione Salute LE FUNZIONI Responsabilità sociale Generatore culturale Sostituto di socialità Servizio sociale Luogo di piena integrazione Linguaggio Media Economia sociale e politica Aggregatore e connettore sociale Centro valoriale e educativo Punti del PIL Prevenzione disagio e bullismo Alfabetizzazione motoria Sport Therapy Attività di motricità per nuove età Allungamento del ciclo della vita 6

7 Lo sport è un fenomeno molto più complesso di quel che sembra Pervasività totale: lo sport è dappertutto e tutti conoscono lo sport Gamma di fruitori assolutamente unica nella sua ampiezza, articolazione e trasversalità Implicazioni pubbliche e sociali del consumo di sport Passione e senso di appartenenza che accompagnano la fruizione del prodotto sport Improgrammabilità e incontrollabilità del risultato sportivo Certezza del risultato (etico, sociale, ) 7

8 Lo Sport al centro del sistema TERRITORIO TERRITORIO COMMUNITY SPORTMAKER TERRITORIO COMMUNITY AZIENDE 8

9 Ovvero: una gamma di clienti da soddisfare pressoché unica 9

10 Non semplici clienti ma partner : è tutta un altra cosa!! Partecipi! Fedeli! Appassionati! Coinvolti! Interessati! Innamorati! Contagiosi! Insaziabili 10

11 Il circolo virtuoso Autopotenziamento Marketing politico, aziendale istituzionale, nuovi clienti, etc. Struttura Societaria proposta di sport Qualità del prodotto lavorare per migliorare le proposte SPORTMAKER Radicamento Territoriale rapporti con le aziende e gli Enti Comunicazione a vari livelli Consenso Sociale Tifosi Bacino d utenza e abbonati 11

12 La Community Scuole, Università e nuove età Aziende Enti Pubblici Famiglie Media locali Associazioni ed Enti Mondo sportivo 12

13 Albero risorse [dirette ed indirette] Impianto P.R. Clienti Web Sponsorizzazioni Coinvolgimento Merchandise Social Media Pubblicità Cibo e bevande Buona reputazione STRUTTURA 13

14 Endorsement le opportunità ed i perché di un potenziale investimento nello sport la semplificazione del proficuo processo di maializzazione ponderato che valorizza lo sport come unico canale media che agisca a 360 Valori, Emozioni, Sensazioni Contest [gioco, animazione e contatto] Comunicazione Integrata Hospitality e Corporate Public Relation Advertising tradizionale Coinvolgimento nuovi target Fidelizzazione dei tifosi Responsabilità sociale Business to Business 14

15 Il marketing è Ciò significa che lo sport è ormai un fenomeno pervasivo, rappresenta dunque l unica vera attività trasversale, ovvero diretta a tutti; rappresenta il mondo d emozioni più capace di essere realmente incisivo su tutti i territori, il media più pregnante di significati, valori ed emozioni. Se dunque concordiamo su questo assunto, allora, se vogliamo parlare di marketing sportivo, dobbiamo allargare il nostro sguardo e cambiare la nostra prospettiva. Il marketing sportivo è intorno a noi. Il Marketing sportivo è la nostra capacità di rispondere ad esigenze, bisogni, opportunità con piena soddisfazione della comunità. 15

16 Il Marketing è: Relazioni se vendere la prima volta non è impossibile, vendere la seconda volta allo stesso cliente, che è ciò che conta veramente, richiede l esistenza di un entità impalpabile della quale poche aziende hanno già avvertito il bisogno: una relazione (Jon Anton, guru americano dei call center) 16

17 Il Marketing è: Legacy L obiettivo finale dello sport e di una realtà sportiva dovrà essere quello di lasciare una legacy cioè un eredità sociale alla città ed ai cittadini; un sistema maturo e compatto, capace di creare una prospettiva di benessere attraverso il sostegno di modelli sportivi all avanguardia. Inoltre bisogna pensare che ciascun giovane o tesserato dalla società, rappresenta un futuro adulto con cui interloquire: un importante occasione per implementare la propria rete e contribuire ad "educare" un futuro cittadino. Lo sport, attraverso la sua trasversalità culturale, viene quindi inteso come strumento per sviluppare nuove politiche sociali sul territorio e migliorare l ambiente cittadino. Sport e realtà sportiva come elementi di rilievo in un sistema integrato di Welfare e di crescita. 17

18 Il Marketing è: Sobrietà L intero piano di attività ed eventi che una realtà sportiva può mettere in atto, dovrà sempre essere ricondotto a percorsi di concreta sobrietà. Le iniziative sviluppate dovranno quindi essere sì di alto impatto, in linea con gli importanti obiettivi prefissati, ma dovrà essere posta una grandissima attenzione al controllo dei costi e alla riduzione degli sprechi, affinché il piano di attività individuato sia ricordato come una grande occasione di coinvolgimento e sviluppo per il territorio senza però che ad esso sia collegato un idea di cattiva amministrazione. Il Marketing non è spreco, ma dare di più a meno. 18

19 Il Marketing è: Network sociale La pianificazione di una strategia permetterà di offrire un impulso ancora più significativo nella realizzazione di sinergie operative e progettuali che riguardino il sistema sportivo e cittadino. Compattare il mondo dello sport territoriale sarà l obiettivo di tutte le azioni realizzate; attraverso la collaborazione interna tra i diversi player ed esterna con altre realtà sportive, un territorio può davvero vedere aumentare il proprio grado di sportivizzazione. Non solo. La realtà sportiva dovrà essere riconosciuta come elemento rilevante anche da altri settori del territorio, con cui potrà stringere relazioni profonde e proficue. Fare sistema è, dunque, la filosofia da declinare in ciascuna progettualità 19

20 Il Marketing è: Strategia La strategia di una realtà sportiva sarà rivolta all ideazione di un percorso che coinvolga l intero territorio e gli altri soggetti che ne fanno parte. Non solo quindi grandi eventi sportivi, ma bensì un progetto a tutto campo per l intero territorio. Offerta Promozione Coinvolgimento Comunicazione Fidelizzazione e partecipazione Nuove attività Marketing Corporate Hospitality Responsabilità sociale 20

21 Il Marketing è: Comunicazione Il percorso intrapreso dovrà quindi essere supportato da un attenta strategia di comunicazione, che coinvolga sia gli strumenti "tradizionali" [come le media relations, l organizzazione di eventi di comunicazione, ] sia le nuove frontiere del web 2.0. Il web, infatti, non è più la vetrina mondiale delle nostre attività, ma, grazie anche all avvento dei social media, si è ormai imposto come luogo di interazione con la gente e di creazione della reputazione. Per uno sport maker deve diventare lo strumento principe tramite cui creare, coltivare e coinvolgere la propria community: tesserati, parenti, tifosi, amici, istituzioni, partner, fornitori, ecc... I Social Media non sono una moda, ma un cambiamento fondamentale nel modo di comunicare e vivere. 21

22 Il Marketing è: Rendicontazione finale e responsabile Al termine del progetto, la realtà sportiva potrà presentare un bilancio conclusivo consegnando ai propri partner (Enti ed aziende) una relazione sull impatto socio economico dello sport nel tessuto cittadino. Questa relazione dovrà toccare molteplici argomenti, dimostrando come il progetto sviluppato abbia avuto un impatto non solo a livello economico, ma soprattutto a livello sociale, ambientale, promozionale, culturale e formativo. Sarà posto l accento su come lo sport e la capacità di fare squadra tra i diversi soggetti cittadini possano portare ampi benefici all intera cittadinanza e all intero territorio in termini di sviluppo, crescita e Welfare. 22

23 Il Marketing è: Struttura Per realizzare quanto descritto e per pianificare una strategia vincente è dunque necessaria una struttura organizzativa capace e completa. Senza una base strutturale forte, che permetta una pianificazione delle attività, tutte le nostre azioni saranno solo iniziative scollegate tra loro senza un reale coordinamento e una direzione strategica. Struttura è coinvolgimento, partecipazione. Lavorare in rete per creare partnership 23

24 La gestione del rapporto con la clientela (CRM) Il CRM, insieme ad un adeguato piano di marketing e di comunicazione, diventa uno strumento essenziale per le realtà sportive, in quanto permette loro di non essere vittime del cambiamento, cioè del passaggio dalla cultura del tifoso alla cultura del cliente/spettatore. Rispetto allo spettatore, la sfida è dunque: 1. Non subirlo (non considerarlo una minaccia latente) 2. Conoscerlo e capirlo 3. Coinvolgerlo (considerarlo un opportunità) 4. Valorizzarlo (farlo sentire protagonista) 5. Entusiasmarlo 6. Creare un legame duraturo nel tempo Gestire al meglio il CRM in una realtà significa trasformare una minaccia in opportunità 24

25 L esempio del calcio La nuova figura del Supporters Liaison Officer (SLO) introdotta obbligatoriamente dall UEFA Fonte: sito internet ufficiale del Bristol City 25

26 I fattori chiave per il riempimento degli stadi in Germania Oltre al successo sportivo, i tre fattori addizionali che spingono un tifoso ad andare ad un impianto sono: " Atmosfera (compreso il mantenimento dei posti in piedi) " Qualità dell impianto " Sicurezza 26

27 Le attività dei club della Bundesliga per attrarre il pubblico allo stadio " assicurare prezzi dei biglietti accessibili per tutte le categorie di potenziali utenti («chiunque deve avere la possibilità di trovare il suo posto allo stadio») " istituire mini-clubs per i bambini " supportare i tifosi disabili attraverso i Supporter Liaison Officers, ad es. fornendo il commento della partita agli spettatori con problemi di vista " mantenere un giusto bilanciamento tra le esigenze della sicurezza ed il rispetto dei tifosi " promuovere una cultura del tifo positiva, con particolare attenzione al supporto dei progetti sociali dei tifosi (Fan Project, finanziati insieme alle amministrazioni pubbliche) e al ruolo dei Supporters Liaison Officers dei club (figura introdotta per la prima volta proprio in Germania nel 1992) " Prestare particolare attenzione agli aspetti della buona accoglienza prestata ai tifosi, buona atmosfera, tifo creativo e tribune sicure: un approccio multi-servizi per stadi pieni 27

28 Le aree sulle quali è possibile operare Accoglienza Servizi specifici nell impianto (es. cibo e bevande) e presso lo stesso (es. parcheggi) Servizi per particolari categorie di utenti (es. famiglie con bambini) Atmosfera ( esperienza impianto ) Intrattenimento pre e post gara/fuori dal campo/con i tifosi sugli spalti Opportunità di interazione attraverso i social network (fino all «impianto connesso») Eventi speciali Qualità dei posti disponibili Prezzo dei biglietti Facilità di acquisto dei biglietti e di accesso (es. vendita online, ticketless) Informazioni agli utenti Far sentire il tifoso il protagonista unico dell evento Comunicazione interattiva con gli utenti (es. numero verde, customer care, «sportello reclami») 28

29 CASE HISTORIES 29

30 FIT WORLD Promotore: Periodo: Target età: World Fit Foundation dal 2009 in corso 8-13 anni COS E Fit World è un'iniziativa di fitness che coinvolge gli studenti dagli 8 ai 13 anni. Grazie al coinvolgimento e alla testimonianza di atleti olimpici si richiede agli studenti di partecipare alla World Fit Week, un concorso di sei settimane tra tutte le scuole partecipanti per determinare gli studenti più in forma. OBIETTIVI - Educare all importanza dello sport e dell attività fisica - Promuovere lo sviluppo dell attività fisica e dello sport - Migliorare la salute dei giovani - Promuovere i valori olimpici - Coinvolgere le scuole nel percorso di sviluppo COME SI SVILUPPA Ogni anno per sei settimane, gli studenti partecipano alla World Fit Week, dove il numero di miglia camminati (o corsi) viene registrato ogni giorno e aggiunto al totale. All interno delle scuole viene allestito un percorso dove gli studenti possono camminare o correre, venendo registrati singolarmente. Sul sito è poi possibile leggere testimonianze di atleti olimpici, e consultare le miglia percorse e la classifica della scuola. Le scuole e gli studenti vincitrici riceveranno dei premi ad hoc. 30

31 COMMUNITY STREET SOCCER Promotore: Periodo: Target età: The Big Issue dal 2007 in corso dai 16 anni in su COS E Street Soccer è un programma rivolto a giovani disagiati che promuove l'inclusione sociale e la crescita individuale attraverso lo sport. Attraverso l organizzazione di allenamenti e momenti di pratica sportiva i ragazzi vengono aiutati a superare situazioni di disagio promuovendo l inclusione, l impegno e lo spirito di squadra. OBIETTIVI - Promuovere lo sviluppo dell attività fisica e dello sport - Aiutare persone disagiate, togliendoli dalla strada - Offrire alla comunità un occasione di sviluppo e crescita COME SI SVILUPPA Il cuore di Street Soccer è l organizzazione di sessioni di allenamento settimanali che si tengono in tutta l'australia. I partecipanti si riuniscono in un ambiente sicuro, permettendo loro di mettersi in forma, fare nuove amicizie e cercare sostegno e consigli. Grazie agli educatori, i giocatori vengono aiutati nelle loro difficoltà per trovare un alloggio, un impiego o aiuto psico-sociale. Street Soccer pone la persona al centro e fornisce loro il supporto e gli strumenti necessari per fare cambiamenti positivi nella loro vita. 31

32 OPEN SUNDAY Promotore: Periodo: Target età: Foundation idée:sport dal 2006 in corso dai 6 ai 12 anni COS E Open Sunday è un programma che prevede l apertura, per tutte le domeniche pomeriggio da ottobre a marzo, delle palestre svizzere. I ragazzi sono invogliati a venire per svolgere attività fisica sotto l occhio attento di istruttori specializzati. OBIETTIVI - Promuovere lo sviluppo dell attività fisica e dello sport - Aiutare persone disagiate - Migliorare la salute dei giovani COME SI SVILUPPA Il programma permette ai bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni di accedere alle palestre del territorio ogni Domenica pomeriggio per praticare sport e attività fisiche. Non è richiesta alcuna prenotazione, iscrizione o tassa; il programma è infatti aperto a chiunque all'interno di questo gruppo di età. In palestra, in questi veri e proprio «punti di incontro sportivi» vengono offerte molteplici attività sportive, guidati da un gruppo misto di tecnici professionisti, volontari e giovani allenatori che monitorano e seguono il programma per i bambini. 32

33 IMAGE Promotore: State of Rajasthan (India) Periodo: dal 2005 in corso Target età: COS E da 8 ai 18 anni Image è un programma che utilizza lo sport per colmare il gap di comunicazione tra le comunità normodotati e disabili, ridefinendo il modo in cui la capacità dei diversamente abili è vista e giudicata OBIETTIVI - Promuovere lo sviluppo dell attività fisica e dello sport anche tra i disabili - Coinvolgere scuole - Migliorare la salute dei giovani - Far crescere la società attraverso lo sport COME SI SVILUPPA Il programma prevede il coinvolgimento di bambini normodotati e disabili in attività sportive svolte fianco a fianco su un piano di parità, per creare un modello replicabile anche in altri settori della vita quotidiana. Il nucleo del progetto è composto da eventi sportivi progettati specificamente per permettere ai bambini normodotati e disabili di competere insieme: permettendo ai ragazzi normodotati di competere con le attrezzature dei disabili, ed esaltando le abilità dei disabili. Annualmente vengono organizzati dei giochi Indiability in cui genitori, scuole e comunità sono invitati per tifare e conoscere meglio queste attività 33

34 ACTIVE LIVING PROGRAMME Promotore: Dutch Olympic Commitee Coca Cola Periodo: dal 2003 in corso Target età: COS E dai 12 ai 19 anni L'Active Living Programme Coca-Cola punta ad aumentare la pratica sportiva tra i bambini della scuola di età compresa tra 12 e 19, e far loro sperimentare la gioia dello sport insieme, durante tutta la loro carriera scolastica. OBIETTIVI - Promuovere la pratica sportiva - Migliorare la salute dei giovani - Coinvolgere le scuole - Promuovere i valori dell Olimpismo COME SI SVILUPPA Grazie al coinvolgimento del Comitato Olimpico Olandese e l Associazione dei Tecnici di Educazione Fisica Olandese, il programma è rivolto a tutte le scuole dell Olanda e per favorire la pratica tra gli adolescenti prevede l organizza di una competizione nazionale su 18 discipline sportive olimpiche. Quasi la metà di tutte le scuole secondarie partecipano, [con il coinvolgimento di oltre studenti] rendendolo il più grande programma sportivo del paese. 34

35 FRANCIA LENS (LIGUE 1) COS E Le Club Junior Sang & Or è un club dedicato a bambini e ragazzi fino ai 16 anni d età tifosi del Lens. Questo club ha un proprio sito internet (con grafica accattivante per bambini) al cui interno sono presenti giochi, immagini da colorare, interviste ai giocatori, e altre attività online dedicate a ragazzi e bambini. Tramite il Club JSO è possibile diventare raccattapalle, mini pon pon girls e accompagnare i giocatori in campo. Il Club organizza anche alcune trasferte esclusivamente per bambini e ragazzi del club. COME ADATTARLO Coinvolgere i bambini è la m i g l i o r e s t r a t e g i a p e r garantirsi un pubblico futuro. Sul proprio sito potrebbe essere aggiunta una sezione dedicata ai più piccoli, con foto, disegni e fumetti della squadra, così da invogliare i bambini a seguire la squadra appassionandosi al club. 35

Nuovi modelli per le società sportive del futuro

Nuovi modelli per le società sportive del futuro Nuovi modelli per le società sportive del futuro Imprese sociali multifunzionali IMPRESA SOCIALE (def. Wikipedia) Tutte le imprese private, comprese le società cooperativa, che esercitano in via stabile

Dettagli

LIBRO BIANCO PER LO SPORT IN EMILIA ROMAGNA VERSIONE 2.0

LIBRO BIANCO PER LO SPORT IN EMILIA ROMAGNA VERSIONE 2.0 LIBRO BIANCO PER LO SPORT IN EMILIA ROMAGNA VERSIONE 2.0 (dal dire al fare, al saper fare, al saper far fare) Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Bologna, 19 ottobre 2013 1 «Lo Sport

Dettagli

Organizzazione di manifestazioni e micro-eventi

Organizzazione di manifestazioni e micro-eventi Organizzazione di manifestazioni e micro-eventi Premessa Per uno sport maker l organizzazione di un evento deve innanzitutto rappresentare l opportunità di consolidare il proprio ruolo sociale e sportivo

Dettagli

I NUOVI TREND DELLO SPORT. Roberto Ghiretti - Presidente Studio Ghiretti & Associati

I NUOVI TREND DELLO SPORT. Roberto Ghiretti - Presidente Studio Ghiretti & Associati I NUOVI TREND DELLO SPORT Roberto Ghiretti - Presidente Studio Ghiretti & Associati 1 Art. 1 Ciascuno ha il diritto di praticare lo sport Art. 3 Lo sport, essendo uno degli aspetti dello sviluppo socioculturale,

Dettagli

Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl

Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl Sport ed Economia: analisi della situazione e dati Treviso, 22 giugno 2013 Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl 1 Premessa Il fenomeno sportivo nelle sue diverse sfaccettature ha

Dettagli

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione:

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: PROFILE La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: La Kick Off Group nasce con la prospettiva di offrire al mercato il proprio know how, basandosi sull esperienza

Dettagli

«l AS Bari è un patrimonio sportivo, che genera emozioni, spettacolo e passione.

«l AS Bari è un patrimonio sportivo, che genera emozioni, spettacolo e passione. «l AS Bari è un patrimonio sportivo, che genera emozioni, spettacolo e passione. Questo patrimonio, oggi, Rappresenta un opportunità per la città e per i suoi imprenditori». Copyright by Studio Ghiretti

Dettagli

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile. anno scolastico 2013 2014 Il programma Coca-Cola Cup propone alle prime due classi delle scuole secondarie di secondo grado un articolata

Dettagli

Circuito di tornei FIT di tennis limitato alla 3^ Categoria 3 Gruppo. Gare di singolare maschile / femminile doppio maschile

Circuito di tornei FIT di tennis limitato alla 3^ Categoria 3 Gruppo. Gare di singolare maschile / femminile doppio maschile Presentazione 1^ Edizione MILANO TENNIS TOUR Gennaio Ottobre 2017 Opportunità di Sponsorizzazione Strumenti promozionali Visibilità dello sponsor Livelli di sponsorizzazione Circuito di tornei FIT di tennis

Dettagli

GSPORT MARKETING & SPONSORING

GSPORT MARKETING & SPONSORING GSPORT MARKETING & SPONSORING INFORMAZIONI IN CARTELLA STAMPA Profilo di Gsport Approccio e metodo di lavoro Sport e business, accoppiata vincente Prodotti e attività Principali concessioni Gsport in pillole

Dettagli

VIVERE IL MATCH DA PROTAGONISTA

VIVERE IL MATCH DA PROTAGONISTA STAGIONE 2014/2015 VIVERE IL MATCH DA PROTAGONISTA S.S. LAZIO CORPORATE è l esclusivo programma di hospitality che consente di vivere al top le partite della Lazio allo Stadio Olimpico. Un esperienza unica

Dettagli

SAn Siro. Il tempio del calcio.

SAn Siro. Il tempio del calcio. A.C. Milan Corporate 2014/2015 2 SAn Siro. Il tempio del calcio. San Siro è sempre in evoluzione. Costruito nel 1925, il progetto iniziale prevedeva solo quattro tribune tra loro non collegate. Lo Stadio

Dettagli

SAn Siro. Il tempio del calcio.

SAn Siro. Il tempio del calcio. A.C. Milan Corporate 2014/2015 2 SAn Siro. Il tempio del calcio. San Siro è sempre in evoluzione. Costruito nel 1925, il progetto iniziale prevedeva solo quattro tribune tra loro non collegate. Lo Stadio

Dettagli

DO YOU. Pool Granata OPPORTUNITÀ DI SPONSORSHIP #2012-13. Foto Vescusio

DO YOU. Pool Granata OPPORTUNITÀ DI SPONSORSHIP #2012-13. Foto Vescusio Foto Vescusio DO YOU? Pool Granata OPPORTUNITÀ DI SPONSORSHIP #2012-13 Uno sforzo per dare slancio al granata Gentilissimo, in poco più di un anno e mezzo abbiamo lavorato incessantemente per mettere in

Dettagli

CHI SIAMO. Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013.

CHI SIAMO. Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013. CHI SIAMO Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013. Opentennis è già affiliata FIT, ed ha già ottenuto l'accreditamento presso il CONI. MISSION

Dettagli

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI Documento riservato non riproducibile CHI SIAMO La XXL PALLACANESTRO è un associazione sportiva dilettantistica, nata ufficialmente nel 1989, che opera sul territorio

Dettagli

IO SONO FELICE SE TU SEI FELICE

IO SONO FELICE SE TU SEI FELICE Proposta Cattolica, città simbolo di felicità nel rapporto fra genitori e figli e luogo di inclusione della diversabilità!!! Il maestrale SPORTINMENTE S.C.S.D., VIVI LA CRESCITA A.P.S., CATTOLICA PER LA

Dettagli

Piano Marketing 2013-2016

Piano Marketing 2013-2016 Piano Marketing 2013-2016 L Unione Italiana Tiro a Segno ha una duplice anima. E Federazione sportiva nazionale, riconosciuta dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) con l obiettivo di promuovere

Dettagli

LA NOSTRA ANIMA: ANDREA IANNONE

LA NOSTRA ANIMA: ANDREA IANNONE LA NOSTRA ANIMA: ANDREA IANNONE Astro nascente del motociclismo mondiale Grande esperienza Grande passione e competenza tecnica Cuore abruzzese Fiero di essere un pilota Feroce in pista Fantastico con

Dettagli

prima fila in prima fila

prima fila in prima fila con la tessera del tifoso vivi lo spettacolo in prima fila prima fila in La tessera del tifoso è il futuro per tutte le Società calcistiche che traggono, ogni domenica, energia dal cuore pulsante dei tifosi.

Dettagli

La sicurezza come fattore competitivo

La sicurezza come fattore competitivo La sicurezza come fattore competitivo Intervento di Marco BRUNELLI Direttore Generale Lega Calcio Milano, 21 aprile 2009 Siete mai entrati in uno stadio vuoto? Fate la prova. Fermatevi in mezzo al campo

Dettagli

Sono il miglior avversario di me stesso

Sono il miglior avversario di me stesso La storia del CIP Il movimento paralimpico italiano ha mosso i primi passi negli anni che precedono i primi Giochi Paralimpici Estivi di Roma 1960, quando presso il Centro Paraplegici di Ostia dell INAIL,

Dettagli

comunic@re a 360 xsign / COMUNICAZIONE 2

comunic@re a 360 xsign / COMUNICAZIONE 2 COMUNICAZIONE 2 comunic@re a 360 La comunicazione moderna nasce dall incontro tra linguaggi eterogenei, in grado di fondere diversi elementi, diverse sensibilità ed esperienze, in un messaggio capace di

Dettagli

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale Forum di settore e incontro conclusivo anni 2013/2014 Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale FORUM di SETTORE e INCONTRO CONCLUSIVO Nell ambito

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE SQUADRE FEMMINILI DI CA5 Zona - Quartiere Flaminio - Roma

PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE SQUADRE FEMMINILI DI CA5 Zona - Quartiere Flaminio - Roma PROPOSTA DI IZZAZIONE SQUADRE FEMMINILI DI CA5 Zona - Quartiere Flaminio - Roma CHI SIAMO Il Futbolclub è un impianto sportivo che si trova nel quartiere Flaminio in Via degli Olimpionici, 71 nelle immediate

Dettagli

Edizione 2014 Milano Di cembre 2013

Edizione 2014 Milano Di cembre 2013 Edizione 2014 Milano Dicembre 2013 Rugby nei Parchi Perché La manifestazione Rugby nei Parchi, nasce da un incontro tra l Assessorato al Benessere, Qualità della Vita, Sport e Tempo libero del Comune di

Dettagli

VALORI IN RETE. I a EDIZIONE 2015/16 RISPETTO

VALORI IN RETE. I a EDIZIONE 2015/16 RISPETTO VALORI IN RETE I a EDIZIONE 2015/16 RISPETTO VALORI IN RETE INTRODUZIONE OBIETTIVI COMUNICARE il proprio impegno nell educazione dei più giovani attraverso il calcio PROMUOVERE l educazione e la sensibilizzazione

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI In tutti gli atti relativi ai bambini, siano essi compiuti da autorità pubbliche o da istituzioni private,

Dettagli

Inventare il Futuro Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio

Inventare il Futuro Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio Inventare il Futuro Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio Inventare il Futuro è un progetto APQ multiazione che ha come obiettivo fondamentale il coinvolgimento e il protagonismo

Dettagli

SINERGO Società Cooperativa Sociale onlus Viale Alfieri n. 10, 46100 Mantova C.F. P.iva 02114040203 Tel/Fax 0376/367555 Cell.

SINERGO Società Cooperativa Sociale onlus Viale Alfieri n. 10, 46100 Mantova C.F. P.iva 02114040203 Tel/Fax 0376/367555 Cell. Proposta per la gestione dell informagiovani Premessa Contesto della proposta: tale proposta nasce dalla valutazione dell esigenza della realtà locale di Quistello, di dare nuova veste al Servizio Informagiovani

Dettagli

PROGRAMMA MEMBERSHIP MODALIA > VALYOU VALYOU COMMUNITY SOCCER EDITION IL VALORE DELLE PASSIONI

PROGRAMMA MEMBERSHIP MODALIA > VALYOU VALYOU COMMUNITY SOCCER EDITION IL VALORE DELLE PASSIONI PROGRAMMA MEMBERSHIP MODALIA > VALYOU VALYOU COMMUNITY SOCCER EDITION IL VALORE DELLE PASSIONI PROGRAMMA MEMBERSHIP MODALIA > MODALIA REINVENTA IL CONCETTO DI SOCCER COMMUNITY Un idea che viene da lontano,

Dettagli

Tessera del tifoso: istruzioni per l uso

Tessera del tifoso: istruzioni per l uso Tessera del tifoso: istruzioni per l uso COS È È uno strumento nuovo delle società sportive che serve a valorizzare il rapporto trasparente ed aperto con i propri tifosi che diventano i veri protagonisti

Dettagli

DIVENTA AMICO DEL CHIP CHALLENGE

DIVENTA AMICO DEL CHIP CHALLENGE ENTRA NEL NETWORK MySDAM DIVENTA AMICO DEL CHIP CHALLENGE PROPOSTA DI PARTNERSHIP COMMERCIALE INTRODUZIONE Il Chip Challenge è un progetto di promozione dell attività sportiva, di community e di comunicazione

Dettagli

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati 1 Lo Sport come strumento educativo Lo sport per i bambini e ragazzi rappresenta una straordinaria opportunità di crescita. Grazie all attività motoria,

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

SERIE A 2007/08 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento

SERIE A 2007/08 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento evento Scaricato da Bologna, 26 ottobre 2007 www.largoconsumo.info IL BACINO DEI TIFOSI DELLA SERIE A 2 I TIFOSI DELLE SQUADRE DI SERIE A Oltre

Dettagli

I CNU, Campionati Nazionali Universitari, rappresentano per il mondo sportivo - universitario la massima manifestazione a livello nazionale.

I CNU, Campionati Nazionali Universitari, rappresentano per il mondo sportivo - universitario la massima manifestazione a livello nazionale. MARKETING PLAN 1 Premessa I CNU, Campionati Nazionali Universitari, rappresentano per il mondo sportivo - universitario la massima manifestazione a livello nazionale. La 68 edizione si terrà negli impianti

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Cooperativa Sociale Lo Spazio delle idee scsarl 2) Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

SCHEDA TECNICA INT. 22 All. A/2

SCHEDA TECNICA INT. 22 All. A/2 COMUNE DI PALERMO Settore Servizi Socio-Assistenziali U.O. Attuazione e Gestione Piano Infanzia e Adolescenza SCHEDA TECNICA INT. 22 All. A/2 Titolo intervento Centro Aggregativo sovra circoscrizionale

Dettagli

incrementa il tuo business

incrementa il tuo business incrementa il tuo business 1 mission L attività di marketing si concretizza attraverso l elaborazione di un progetto specifico proposto ai nostri partners. L intento? Quello di raggiungere maggior successo,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013

COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013 COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013 La Nostra gente, la grande ricerca di mercato sulla Serie B Quanti sono gli italiani interessati alla Serie B? Qual è il loro identikit? Quali le abitudini,

Dettagli

Milano. città digitale, città sostenibile. Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012. www.mobilitytech.it

Milano. città digitale, città sostenibile. Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012. www.mobilitytech.it Milano Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012 Edizione Milano COMITATO PROMOTORE * PATROCINI ISTITUZIONALI Presidenza del Consiglio e dei Ministri Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti * Ministero

Dettagli

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti.

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. INDICE Garantiamo un supporto CHIAVI IN MANO, obiettivi misurabili e concreti. Mission Corporate / Brand Identity

Dettagli

Sportiamo Lo sport che unisce

Sportiamo Lo sport che unisce Sportiamo Lo sport che unisce EXECUTIVE SUMMARY Sport makes a better world January 1, 2011 Ferreri Fabrizio, Luca Galati, Emanuela Barbieri, Mauro di Cugno INFORMAZIONI GENERALI Progetto d impresa : SPORTIAMO

Dettagli

U.P. COMUNALE TAVAGNACCO Calcio femminile di serie A

U.P. COMUNALE TAVAGNACCO Calcio femminile di serie A PROPOSTA ECONOMICA- FINANZIARIA Il piano marketing dell Unione Polisportiva Comunale Graphistudio Tavagnacco è stato pensato e strutturato sulla base delle stagioni precedentemente condotte, offre molteplici

Dettagli

Insieme con trasporto :

Insieme con trasporto : Insieme con trasporto : Tre parole che ne includono una quarta; il nome stesso dell iniziativa creata e coordinata da ben 10 anni dall Istituto Comprensivo di Tavernola Bergamasca. Un Progetto Innovativo

Dettagli

PRESENTAZIONE GENERALE

PRESENTAZIONE GENERALE PRESENTAZIONE GENERALE La chiave non è la voglia di vincere, tutti ce l'hanno. E la voglia di prepararsi a vincere che è importante Bob Knight NCAA coach con un record imbattuto di 902 vittorie 1 - Chi

Dettagli

Obiettivo Pubblico Manuale Operativo. Executive Summary

Obiettivo Pubblico Manuale Operativo. Executive Summary Obiettivo Pubblico Manuale Operativo Executive Summary 2013-2014 Contatti Lega Serie B Andrea Abodi Presidente presidenzaserieb@lega-calcio.it Paolo Bedin Direttore Generale direzioneserieb@lega-calcio.it

Dettagli

2011/2012 PIANO DI MARKETING

2011/2012 PIANO DI MARKETING 2011/2012 PIANO DI MARKETING A pallacanestro si gioca con la testa e con il cuore 2 PERCHE LA PALLACANESTRO E uno sport che richiede doti di coraggio, generosità, abnegazione, altruismo e sacrificio. La

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Accordo di programma tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Coni

Accordo di programma tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Coni Accordo di programma tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Coni In materia di integrazione sociale dei migranti attraverso lo sport e contrasto alle discriminazioni Conferenza Stampa Roma

Dettagli

I DIRITTI DEI BAMBINI AGENZIE EDUCATIVE DIDATTICA CONCLUSIONI RINGRAZIAMENTI

I DIRITTI DEI BAMBINI AGENZIE EDUCATIVE DIDATTICA CONCLUSIONI RINGRAZIAMENTI I DIRITTI DEI BAMBINI AGENZIE EDUCATIVE DIDATTICA CONCLUSIONI RINGRAZIAMENTI I DIRITTI DEI BAMBINI Il Table Soccer Club Black Rose 98 Roma regola l attività giovanile per quanto attiene il Subbuteo - Calcio

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Dal 3 al 6 aprile 2014 in Fiera a Vicenza, vi aspettano quattro giornate di divertimento alla scoperta del fascino degli sport,

Dettagli

www.blitzcomunicazione.it

www.blitzcomunicazione.it www.blitzcomunicazione.it SERVIZI Quotidianamente siamo sottoposti a dinamiche di comunicazione pubblicitaria in continuo fermento e rapida mutazione. Nasce in noi l esigenza d interpretare il messaggio

Dettagli

VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO

VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO ROMA, 8 GIUGNO 2015 STADIO OLIMPICO 88 anni di Storia, di Campioni, di vere e proprie Leggende che si sono succedute indossando la Maglia dell AS

Dettagli

Are you ready? Spread The Word!

Are you ready? Spread The Word! www.specialolympics.it volontari.venezia2014@specialolympics.it Are you ready? Spread The Word! Sei pronto a diventare un volontario Special Olympics? Se credi nella dignità, nell accettazione e nell impegno

Dettagli

I MONDIALI DELLA PALLAVOLO. 27 Giugno 2013

I MONDIALI DELLA PALLAVOLO. 27 Giugno 2013 I MONDIALI DELLA PALLAVOLO 27 Giugno 2013 La pallavolo in Italia 5.000 Società di pallavolo 11,5 milioni affiliate alla FIPAV 340.000000 Appassionati di pallavolo di Atleti Tesserati cui il 28% tra 25

Dettagli

Indice ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 6-7 8-11 12-13 14-15

Indice ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 6-7 8-11 12-13 14-15 Indice 5 6-7 8-11 12-13 14-15 ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 2 3 TRAVELLING Il portale delle esperienze. Vivi momenti indimenticabili

Dettagli

>> A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore. Diego Dominguez (naz. Italia)

>> A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore. Diego Dominguez (naz. Italia) piano marketing 2010-2011 >> A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore. Diego Dominguez (naz. Italia) >> PERCHÉ IL RUGBY - Il rugby genera unione e infonde

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

DEFINIZIONE DI MARKETING

DEFINIZIONE DI MARKETING DEFINIZIONE DI MARKETING IL MARKETING E UN INSIEME DI ATTIVITA PROGRAMMATE, ORGANIZZATE, CONTROLLATE, CHE PARTONO DALL ANALISI DEL MERCATO (SIA DELLA DOMANDA, SIA DELLA CONCORRENZA) SVOLGENDOSI IN FORMA

Dettagli

Stagione 2012-2013. Marketing & Sponsorship

Stagione 2012-2013. Marketing & Sponsorship Stagione 2012-2013 Marketing & Sponsorship Hellas Verona F.C. La storia! "#$%&&'(!)%*+,'!-++./'&&!0&1/2!3+41,%4%,.%!356'4'.+!)%*+,'!7'6!,+,!8%*+,%(62! (%49&63%4%,.%! $%&&'(! 9%*! 6! 9*+9*6! '::%;6+,'.62!

Dettagli

Consulenza e Formazione 2012

Consulenza e Formazione 2012 Consulenza e Formazione 2012 Settore: Hair Beauty - Wellness One day Seminar LA COMUNICAZIONE VERBALE, PARAVERBALE, NON VERBALE (T/C) Il buon comunicatore è quello che ottiene dalla propria comunicazione

Dettagli

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Tessera del Tifoso Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Indice degli argomenti Cos è la tessera del tifoso I punti

Dettagli

Da dove veniamo. giugno 2013, documento riservato. Orgoglio BiancoRosso

Da dove veniamo. giugno 2013, documento riservato. Orgoglio BiancoRosso Da dove veniamo Il Basket pesarese ha una Storia molto lunga e importante.una storia che ha attraversato gli anni 50, gli anni 60,gli anni 70, gli anni 80, gli anni 90 ed è arrivata fino ad oggi. Da dove

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: CITTA AMATA GARANZIA GIOVANI SETTORE e Area di Intervento: ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO Settore: A - Assistenza (riferita alla tutela dei diritti sociali e ai servizi

Dettagli

IL MARKETING A DISPOSIZONE DI TUTTI COMITATI REGIONALI E SOCIETA SPORTIVE FIJLKAM

IL MARKETING A DISPOSIZONE DI TUTTI COMITATI REGIONALI E SOCIETA SPORTIVE FIJLKAM IL MARKETING A DISPOSIZONE DI TUTTI COMITATI REGIONALI E SOCIETA SPORTIVE FIJLKAM IL MARKETING COME Strumento per: ottenere maggiori RICAVI maggiore visibilità promuovere l immagine della società fare

Dettagli

LA COMUNICAZIONE IN AMBITO ASSOCIATIVO

LA COMUNICAZIONE IN AMBITO ASSOCIATIVO LA COMUNICAZIONE IN AMBITO ASSOCIATIVO Il mondo delle associazioni di rappresentanza L universo delle associazioni vede coinvolti sindacati, organizzazioni di categoria, organizzazioni no-profit, ed anche

Dettagli

Programma per l anno 2012-2013

Programma per l anno 2012-2013 ZONA DI MANTOVA Programma per l anno 2012-2013 PREMESSA Come siamo arrivati a proporre questo programma. Il nostro ruolo di educatori ci impone di guardare al futuro pur mantenendo i piedi ben saldi nel

Dettagli

Finalità e obiettivi

Finalità e obiettivi Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di unire le persone come poche altre cose al mondo. Parla ai giovani in un linguaggio che capiscono. Lo sport

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

di FORMAZIONE e INFORMAZIONE per DIRIGENTI e OPERATORI

di FORMAZIONE e INFORMAZIONE per DIRIGENTI e OPERATORI di FORMAZIONE e INFORMAZIONE per DIRIGENTI e OPERATORI Venerdì 09 NOVEMBRE 2012 ore 18.00-22.00 Sabato 10 NOVEMBRE 2012 ore 08.30-12.30 MARKETING, ECONOMIA E BUSINESS DELLO SPORT Dalla pianificazione al

Dettagli

Destinazione sport. Composizione del tavolo: i membri permanenti, una segreteria organizzativa e un panel di esperti

Destinazione sport. Composizione del tavolo: i membri permanenti, una segreteria organizzativa e un panel di esperti Destinazione sport La Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministro dello Sport, il Ministero della Salute, il Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano

Dettagli

UN FUTURO... ROSSOBLÙ: sport e formazione

UN FUTURO... ROSSOBLÙ: sport e formazione UN FUTURO... ROSSOBLÙ: sport e formazione Il Taranto FC 1927 e l'aps Fondazione Taras 706 a.c. (di seguito Fondazione Taras) organizzano una serie di iniziative con gli alunni delle scuole secondarie -

Dettagli

Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale

Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale Caorle, 25 maggio 2013 Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl Il mestiere di promuovere i territori (città, province,

Dettagli

LO SPORT VA OLTRE LE DIFFERENZE

LO SPORT VA OLTRE LE DIFFERENZE VI CAMPIONATO EUROPEO DI BASKET IN CARROZZINA UNDER 22 Seveso Cantù 23-29 luglio 2010 LO SPORT VA OLTRE LE DIFFERENZE INTRODUZIONE: I CAMPIONATI EUROPEI 2010 DI BASKET IN CARROZZINA L European Wheelchair

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA DEL PROGETTO

RELAZIONE CONCLUSIVA DEL PROGETTO RELAZIONE CONCLUSIVA DEL PROGETTO "Ragazzi in Sport...in Abruzzo" è un progetto interamente ideato e messo in atto dal CSI Comitato Provinciale di Teramo; l iniziativa, finanziata nell ambito del POR FESR

Dettagli

F.I.R. OFFICIAL CORPORATE HOSPITALITY

F.I.R. OFFICIAL CORPORATE HOSPITALITY F.I.R. OFFICIAL CORPORATE HOSPITALITY F.I.R. OFFICIAL CORPORATE HOSPITALITY È un servizio esclusivo di alto livello creato per le aziende e i privati che intendono partecipare ad un grande evento sportivo

Dettagli

8. SEGRATE: PIU TEMPO PER LA FAMIGLIA E I FIGLI

8. SEGRATE: PIU TEMPO PER LA FAMIGLIA E I FIGLI 8. SEGRATE: PIU TEMPO PER LA FAMIGLIA E I FIGLI L impegno sarà quello di promuovere azioni di armonizzazione e conciliazione dei tempi di vita, di lavoro e personali: l obiettivo è offrire un aiuto concreto

Dettagli

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO vip vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO Viral Idea Project (VIP) è un progetto nato da un team di professionisti

Dettagli

Il Mondiale di Pallavolo Femminile 2014

Il Mondiale di Pallavolo Femminile 2014 Il Mondiale di Pallavolo Femminile 2014 La pallavolo in Italia 11,5 milioni Appassionati di pallavolo di cui il 28% tra 25 e 34 anni 5.000 Società di pallavolo affiliate alla FIPAV 340.000 Atleti Tesserati

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE è confermata al dr. Paolo GAGLIARDO, con le specificazioni di seguito riportate. Alle dirette

Dettagli

Milano Sharing City. SETTORE INNOVAZIONE ECONOMICA, SMART CITY E UNIVERSITA Pag. 1

Milano Sharing City. SETTORE INNOVAZIONE ECONOMICA, SMART CITY E UNIVERSITA Pag. 1 Milano Sharing City Le sfide globali contemporanee possono, se ben gestite, determinare lo sviluppo di importanti processi di innovazione in grado di portare benessere e crescita economica diffusa. In

Dettagli

ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana

ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana A cinque mesi dallo startup ufficiale di Italia Team, Octagon e Assist danno il benvenuto a cinque aziende leader e presentano

Dettagli

Aspetti di Marketing Sportivo

Aspetti di Marketing Sportivo Aspetti di Marketing Sportivo Università di Ferrara Corso di Laurea in Scienze Motorie Economia e gestione delle imprese sportive Cesare Mattei Definizione: IL MARKETING E UN INSIEME DI ATTIVITA PROGRAMMATE,

Dettagli

I VOLONTARI SONO IL DELLE ORGANIZZAZIONI SPORTIVE Corso per Dirigenti Calvisano ( BS ) 1 marzo 2014

I VOLONTARI SONO IL DELLE ORGANIZZAZIONI SPORTIVE Corso per Dirigenti Calvisano ( BS ) 1 marzo 2014 Corso per Dirigenti Calvisano ( BS ) 1 marzo 2014 LA GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI VOLONTARI L importanza critica del fattore umano Le persone trasformano le risorse nei servizi Nell erogazione di servizi

Dettagli

Opportunità di Sponsorizzazione

Opportunità di Sponsorizzazione Opportunità di Sponsorizzazione Luglio 2013 IL PRINCIPIO: perché nasce opentennis PARTECIPARE A UN TORNEO A VOLTE RICHIEDE UNO SFORZO DA SUPEREROE Poca flessibilità Scarso presidio Scortesia Organizzazione

Dettagli

Formulario Allegato 2. 1. Dati sul soggetto richiedente

Formulario Allegato 2. 1. Dati sul soggetto richiedente Formulario Allegato 2 1. Dati sul soggetto richiedente - Denominazione Borgo Ragazzi Don Bosco - Data costituzione 30 giugno 1959 - Codice Fiscale 02230700581 - P.IVA (se in possesso) - Indirizzo Sede

Dettagli

Codice Etico e Norme di Comportamento

Codice Etico e Norme di Comportamento Codice Etico e Norme di Comportamento PREMESSA Il Codice Etico comportamentale dell ASD D.L.F. Civitavecchia esprime le linee guida di condotta che devono ispirare i comportamenti di tutti coloro che frequentano

Dettagli

Ritorno alla base con modernità: nuova valorizzazione del territorio..

Ritorno alla base con modernità: nuova valorizzazione del territorio.. PRESENTAZIONE Nel costruire un nuovo progetto non potevamo che partire dai principi informatori contenuti nel programma del Presidente Malagò. Ritorno alla base con modernità: nuova valorizzazione del

Dettagli

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Si precisa che foto e marchi riprodotti in questo volume appartengono ai rispettivi proprietari e vengono inseriti a scopo puramente

Dettagli

Sempre in prima fila con Smart ReVenues

Sempre in prima fila con Smart ReVenues Sempre in prima fila con Smart ReVenues L impianto sportivo come opportunità La vera scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel vederli con nuovi occhi. (Marcel Proust) About Smart ReVenues

Dettagli

CARTA EUROPEA DELLO SPORT

CARTA EUROPEA DELLO SPORT CONSIGLIO D EUROPA CDDS Comitato per lo Sviluppo dello Sport 7^ Conferenza dei Ministri europei responsabili dello Sport Rodi, 13 15 maggio 1992 CARTA EUROPEA DELLO SPORT Articolo 1 Scopo della Carta Articolo

Dettagli

Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali

Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali A cosa servono queste linee guida? Queste linee guida identificano gli elementi la cui presenza è ritenuta necessaria per i progetti della Coalizione Nazionale

Dettagli