ipad e tablet Una nuova rivoluzione nel modo di vivere e lavorare Prospettive, opportunità ed aree di rischio nel mercato italiano Piano di lavoro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ipad e tablet Una nuova rivoluzione nel modo di vivere e lavorare Prospettive, opportunità ed aree di rischio nel mercato italiano Piano di lavoro"

Transcript

1 Una nuova rivoluzione nel modo di vivere e lavorare Prospettive, opportunità ed aree di rischio nel mercato italiano Piano di lavoro rtn del 27/05/10 Busacca & Associati

2 CONTENUTO Sintesi La terza rivoluzione Metodo di lavoro Contenuti della ricerca Benefici per le aziende aderenti Condizioni di partecipazione Qualificazione dello Studio Busacca & Associati Appendice: Lettera di adesione 2

3 SINTESI Questo documento illustra il progetto di ricerca promosso dallo Studio Busacca & Associati, mirato a definire prospettive, opportunità di business e aree di rischio che si verificheranno in Italia a seguito dello sviluppo del mercato dei tablet per la fruizione personale di contenuti multimediali. Il grande successo dell ipad, che segue lo shake-out provocato al settore dei terminali cellulari dall iphone lascia presagire significativi impatti su diversi settori anche in Italia. Per tale motivo Busacca & Associati promuove questa ricerca cui potranno aderire aziende interessate a vario titolo al mercato dei contenuti e delle infrastrutture di comunicazione. L'analisi verrà condotta in termini pre-competitivi e sarà accessibile ad un numero ristretto di aziende. Questo documento illustra obiettivi, contenuti, metodo e condizioni per l adesione. LA TERZA RIVOLUZIONE I grandi cambiamenti hanno inizio quando meno ce lo aspettiamo, e quando si avviano sono in molti a preconizzarne l'inutilità. Il cavallo resterà, l auto è passeggera, sentenziava nel 1903 Horace Rackham, avvocato di Henry Ford. E, più di recente, nel 1985, McKinsey in uno studio condotto per conto di AT&T affermava È opportuno ignorare i telefoni cellulari perché rimarranno un mercato di nicchia. Nella vita di noi tutti, intesi come singole persone, l'automobile ha rappresentato la prima rivoluzione. La possibilità di muovere le persone come singoli individui, e non più solo in aggregato collettivo o come gruppi, è stato il primo grande cambiamento nel nostro modo di vivere. Il telefono cellulare ha reso possibile la seconda rivoluzione, ovvero la possibilità di muovere la comunicazione vocale e renderla un dialogo sempre disponibile e immediato fra persone e persone, non una comunicazione mediata tra case o uffici. In questo momento siamo alle soglie di una terza rivoluzione. L'iPad come simbolo e, in generale i tablet come classe di prodotto, cambieranno ancora una volta la nostra vita, rendendo libera, accessibile, facile, e individuale la conoscenza. La mobilità individuale delle persone, delle parole e della conoscenza non sono certamente le più importanti innovazioni tecnologiche o scientifiche dell'era moderna ma, queste, sono senza dubbio le tre rivoluzioni che, nell'ultimo secolo, hanno avuto o avranno i maggiori impatti sul modo di vivere di tutti i giorni di ciascuno di noi come individui. Ecco, oggi siamo chiamati a confrontarci con questa terza rivoluzione, l'ingresso nella Tablet-era. A ben vedere il tablet non rappresenta nulla di nuovo ma appare oggi, alla luce dei miglioramenti nelle interfacce e nei sistemi operativi, ma soprattutto grazie all'integrazione con i sistemi di store on-line, come una sintesi di caratteristiche che, prese una alla volta, troviamo da tempo in numerosi prodotti o servizi tecnologici, ma che messe assieme finiscono per realizzare un cocktail quasi 3

4 perfetto di risposte a numerose esigenze latenti che ognuno di noi ha. E' leggero quanto basta per poterlo portare sempre con noi in borsa o in mano, o per poterlo leggere come un libro seduti sul divano; è veloce nell'accensione e nel passaggio da una funzione all'altra tanto da fare dimenticare le attese defatiganti tipiche dei personal computer; è intuitivo tanto da essere facilmente utilizzabile da chiunque anche solo dopo qualche minuto d'uso; ha una qualità tale da rendere piacevole la visione di un film o di un programma televisivo, ma anche la lettura di un libro o la consultazione di un documento; e infine è integrato così perfettamente con Internet da rendere assolutamente trasparente, in presenza di una connessione wi-fi, l'accesso a un contenuto in rete rispetto a quanto disponibile in locale. Chi entrerà prima nella tablet-era Questo insieme di caratteristiche rende il tablet il prodotto di accesso alla conoscenza ideale per una serie di categorie ben precise: Chi non ama il computer, o comunque non ha con questo una familiarità spinta. Pensiamo agli anziani, alla maggioranza delle persone poco alfabetizzate informaticamente, ai bambini in età pre-scolare. Queste categorie, che trovano nell'interaccia multitouch un modo naturale e intuitivo di interagire con la macchina, vengono rassicurate dalla velocità di risposta che non lascia spazio ad attese cariche di incognite e sono immediatamente attratte dalla possibilità di fruire contenuti in maniera individuale, dimensionalmente e sensorialmente facilitata. Chi viaggia molto. La dimensione, il peso e la qualità del tablet ne fanno il compagno ideale del viaggiatore: mail più facili da leggere e da scrivere rispetto ad uno smartphone, browsing più agevole e soddisfacente, multimedialità evoluta per le attese in aeroporto, lettura agevole di libri, riviste e quotidiani, ma soprattutto leggerezza e ingombro ridotto. Chi è sempre in movimento. Tutti coloro che si trovano ad essere spesso lontani dalla propria scrivania e hanno bisogno di consultare frequentemente la documentazione relativa all'attività che stanno svolgendo. Tutti costoro potranno vedere nel tablet uno strumento in grado di modificare radicalmente il proprio lavoro. Medici ospedalieri, docenti, ingegneri di cantiere, ma anche meccanici o capiturno in fabbrica, e molte altre funzioni ancora potranno abbandonare positivamente la cartella e gli appunti a favore del tablet. Gli studenti. Tutti i testi in poche centinaia di grammi, audiovisivi e disegni inclusi, rappresentano ovviamente un fattore estremamente attrattivo per gli studenti di ogni categoria. I professionisti. Avvocati, commercialisti, consulenti, ingegneri, architetti, geometri e professionisti in genere, queste categorie necessitano di avere a portata di mano un gran numero di documenti, testi, prontuari, disegni e 4

5 manuali. Con il tablet ogni professionista ha realmente il proprio Studio sempre a portata di mano, e quello che dovesse mancare può essere rapidamente acquistato e scaricato dal bookstore del proprio fornitore di fiducia. I bambini. Multimedialità e, soprattutto, interattività fanno infine del tablet il compagno perfetto per il bambino in età pre-scolare. Particolare importanza in questo caso riveste l'interfaccia multitouch che simula perfettamente il modo più intuitivo di comunicare che il bambino ha con la realtà: indicare, toccare e muovere. Quattro macrotrend Lo sviluppo dei tablet è sul punto di provocare forti cambiamenti in numerosi settori industriali. Alcuni di questi settori potranno adattare rapidamente il proprio modello di business, altri dovranno modificarlo radicalmente. Come in ogni cambiamento rilevante, minacce ed opportunità si fronteggiano, ed è essenziale riconoscerle con precisione per poter agire di conseguenza sul ridisegno del proprio business model. Il compito non è facile, tuttavia riflettere su alcuni macrotrend può aiutare a configurare i nuovi modelli di business che si verranno a creare. Crescita esponenziale del consumo di contenuti on-line. La comodità, la portabilità e la qualità dei tablet, unitamente alla loro completa integrazione con la rete, faranno decollare con effetti verosimilmente non ancora ben compresi sulle infrastrutture, il consumo di contenuti on-line e la conseguente domanda di banda su rete fissa e su rete mobile. Non è casuale che i tablet siano fortemente dipendenti dall'infrastruttura wi-fi. Una connessione di elevata qualità è infatti un fattore determinante per una buona qualità dell'esperienza del sistema tablet-store on-line. Facilitazione dei processi di acquisto on-line e crescita d'importanza del passa-parola. L'acquisto di beni e servizi on-line subirà un'ulteriore accelerazione, grazie alla comodità ed alla facilità di accesso agli e- commerce connessi al sistema tablet-store. Ma i processi di acquisto verranno influenzati pesantemente anche dal passa-parola e dai sistemi di valutazione del prodotto e del fornitore da parte dei clienti, sistemi che gli acquirenti on-line guardano sempre con maggiore attenzione. Individualizzazione nella fruizione di TV e spettacoli. La natura stessa del tablet ne fa un dispositivo per l'utilizzazione personale. TV e spettacoli in genere verranno fruiti in maniera sempre più anisocrona mentre i messaggi interattivi potranno essere profilati e mirati con precisione ancora maggiore di adesso, gli impatti sulla comunicazione pubblicitaria saranno sicuramente importanti. 5

6 Sviluppo dell interattività e della relazionalità on-line. Dalla sua primaria funzionalità di dispositivo individuale e portatile per l'interazione ad elevata qualità con Internet se ne può derivare direttamente il forte impatto che i tablet avranno sull'ulteriore crescita della relazionalità sulla rete tramite i consueti strumenti di social networking. I quattro macrotrend evidenziati, e altri che emergeranno con il consolidarsi dell'uso dei tablet, avranno evidentemente una funzione catalitica sull'evoluzione dei processi di decisione, acquisto e uso di numerosi servizi e prodotti, modificandone più o meno radicalmente i modelli di business. Alcune industrie più di altre tuttavia saranno impattate. Editoria L'editoria quotidiana e periodica, ma anche quella che fa riferimento a libri e manuali rappresenta, verosimilmente, il settore che già oggi si trova più di altri a dover fare i conti, quanto meno prospettici, con la nuova tablet-era. L'editoria guarda al tablet e ai bookstore collegati con un misto di speranza e timore. Ma il rischio di subire lo stesso destino occorso alle case discografiche, con la nascita e lo sviluppo del protocollo di compressione mp3, è realmente dietro l'angolo. Figura 1 - WSJ su ipad TV e Media I primi dati aggregati sembrano indicare che gli acquirenti dell'ipad sono sensibilmente attratti dai serial televisivi più famosi e fra i libri, da romanzi e gialli. Se banda e tariffe lo permetteranno, è molto probabile che si consolidi un utilizzo del tablet come personal video player di contenuti che oggi sono visti in TV o al cinema. Naturalmente gli impatti sullo show business in genere e sulle TV commerciali in particolare potranno essere rilevanti. Figura 2 - Sky news su ipad 6

7 Banking Il mobile banking trova nel tablet uno strumento decisamente promettente per una diffusione su larga scala in special modo sui segmenti poco alfabetizzati informaticamente, sia nel segmento Retail, sia nel segmento Private. Il reporting può essere sicuramente reso più intuitivo e leggibile. La comunicazione con il cliente, su base personalizzata, è molto più accattivante, immediata e attrattiva. Figura 3 - Applicazione di retail banking su ipad Formazione e didattica Tutti gli ordini scolastici, ma anche la formazione universitaria e aziendale si trovano ad essere fortemente impattati dall'utilizzazione del tablet. L'ampiezza della biblioteca che può essere sempre disponibile, la leggerezza e la portabilità lo rendono lo strumento di consultazione, ma anche di distance learnig ottimale. Multimedialità e possibilità di drill-down dei contenuti forniscono, se necessario, ulteriore attrattività a questo strumento. Pubblicità Questo settore vedrà radicalmente modificarsi il suo profilo nell'ambito dell'editoria e dello show business. Nel dettaglio la pubblicità si avvia a completare il suo percorso di cambiamento avviato con l'affermarsi di internet come mezzo di comunicazione interattivo e mirato. Telecomunicazioni e ICT Figura 4 - Pubblicità interattiva di Mercedes su ipad La diffusione dei tablet come strumento di intrattenimento personale, ma anche come strumento di lavoro apre rilevanti opportunità e pone all'attenzione numerosi punti di criticità per i settori della system integration e dei servizi di telecomunicazioni. Nuove applicazioni in mobilità ristretta, nuova domanda di banda fissa e mobile questi i principali driver che il tablet si prepara ad attivare. 7

8 Nuovi modelli di business Nella fase di disegno dei nuovi modelli di business, si presentano quindi per tutte le aziende direttamente o indirettamente coinvolte, una serie di quesiti chiave: Quali modifiche dovranno essere apportate al prodotto o al servizio erogato per poter fruire al meglio delle caratteristiche esperienziali del tablet? Come si modificherà il mercato servito, alla luce della capacità di raggiungere in tempo reale e con una immediatezza superiore a quella consentita da internet sul pc, una clientela potenziale enorme, multilingue, interetnica, e internazionale? Quali modelli di prezzo dovranno essere adottati? Come favorire l'acquisto di prova e come scoraggiare la pirateria? Come dovrà modificarsi nel concreto la comunicazione pubblicitaria? Come sarà possibile motivare il cliente a riceverla e a prestarvi attenzione attivamente possibilmente fino ad avviare i processi di acquisto? Quali impatti si avranno sulla distribuzione? Come si potranno utilizzare positivamente applicazioni proprietarie da far scaricare preventivamente e gratuitamente dal cliente. E come fare leva sugli store on-line gestiti dai produttori dei tablet? Quali modelli di profilatura e segmentazione potranno adottarsi? Come tener conto delle attitudini del potenziale commerciale e delle capacità relazionali dei singoli clienti e dei prospect? Come utilizzare tali informazioni per il disegno e la realizzazione di campagne di successo? Questa ricerca si propone di fornire, alle aziende che aderiscono a questo progetto, elementi concreti per poter rispondere ai quesiti proposti in maniera efficace e contestualizzata sulla propria realtà di settore ed aziendale. Questo grazie alla realizzazione di una survey sul campo, approfondimenti specifici per ciascuna azienda aderente, il tutto unito alla profonda conoscenza di Busacca & Associati dei business, dei media e delle comunicazioni mobili. L efficacia della formula adottata consiste nel fatto che i costi della ricerca vengono suddivisi fra più aziende, ottenendo in tal modo due importanti vantaggi: Una qualità ed una concretezza migliore dei risultati, grazie alla fertilizzazione reciproca ottenuta con la partecipazione attiva delle aziende aderenti alla ricerca. Un investimento decisamente inferiore a quello di una ricerca sostenuta direttamente, grazie alla formula della ripartizione. 8

9 METODO DI LAVORO La ricerca verrà condotta a livello nazionale ed internazionale e realizzerà gli obiettivi indicati di seguito mediante una approfondita indagine field, mediante la conduzione di focus group, con l analisi di casi aziendali concreti, oltre che mediante approfondimenti mirati con interviste dirette face to face a manager e opinion leader del settore delle comunicazioni mobili, dei media e di settori contigui. In particolare l indagine si articolerà in due momenti distinti: SURVEY: Focus group, indagine field ad un campione rappresentativo della popolazione nazionale, interviste a opinion leader e manager di imprese italiane ed internazionali, benchmarking su casi concreti. CONTESTUALIZZAZIONE: tre livelli opzionali di approfondimento con indagini field e focus group mirati, posizionamento dell azienda rispetto ai fattori evidenziati nel corso della survey, contestualizzazione dei risultati sulla singola realtà aziendale, condivisione delle conclusioni e delle raccomandazioni nel corso di incontri con il management aziendale. CONTENUTI DELLA RICERCA Fase A SURVEY OBIETTIVI: Definire il processo di diffusione dei prodotti tablet in Italia Calcolare il grado di accettazione dei servizi e la propensione all acquisto nei diversi segmenti Individuare e analizzare i segmenti target in funzione delle propensioni espresse Approfondire le condizioni di successo per i diversi servizi Valutare i processi d acquisto e le strategie commerciali percorribili Definire i livelli di elasticità al prezzo e le soglie psicologiche decisionali ATTIVITÀ: Acquisizione e analisi di documenti, ricerche, opinioni dirette allo scopo di convalidare ed aggiornare il quadro di riferimento italiano ed internazionale Interviste ad opinion leader italiani e internazionali allo scopo di tracciare il modello di diffusione dei tablet Conduzione di due focus group mirati a definire il perimetro di analisi dell indagine quantitativa 9

10 Conduzione di un indagine quantitativa face to face assistita da computer ad un campione di soggetti, rappresentativo della popolazione nazionale, con presentazione di stimoli multimediali Analisi dei risultati e costruzione di un modello di segmentazione del mercato Stima dei flussi di domanda e dei volumi in gioco nei prossimi cinque anni per il mercato italiano Stima dell elasticità al prezzo nei differenti segmenti Stima del grado di accettazione e della propensione all acquisto delle diverse classi di servizi nei diversi segmenti PRODOTTI FINITI: Documento contenente l analisi qualitativa e quantitativa della domanda di tablet e servizi veicolabili in Italia Documento contenente il debriefing dei focus group Fase B CONTESTUALIZZAZIONE Questa fase verrà condotta in maniera separata, indipendente e riservata per ciascuna azienda aderente alla ricerca. OBIETTIVI: Disporre, in ciascuna realtà aziendale, di un approfondimento e di una lettura contestualizzata dei risultati della ricerca, costruendo in maniera condivisa, un set preliminare di linee guida e priorità di azione mirate. ATTIVITÀ: La fase di contestualizzazione potrà essere condotta secondo tre livelli di approfondimento differenti: Livello 1 Posizionamento dell azienda rispetto ai fattori evidenziati nel corso della survey Contestualizzazione dei risultati sulla specifica realtà aziendale Condivisione delle conclusioni e delle raccomandazioni nel corso di un incontro con il management aziendale Livello 2 Posizionamento dell azienda rispetto ai fattori evidenziati nel corso della survey 10

11 Contestualizzazione dei risultati sulla specifica realtà aziendale Condivisione degli obiettivi con il management Definizione di un profilo di offerta Esecuzione di un focus group e concept test del profilo d offerta Definizione dell elasticità al prezzo Posizionamento dell azienda e del profilo d offerta rispetto ai fattori evidenziati nel corso della survey e del focus group specifico Condivisione delle conclusioni e delle raccomandazioni nel corso di un incontro con il management aziendale Livello 3 Posizionamento dell azienda rispetto ai fattori evidenziati nel corso della survey Contestualizzazione dei risultati sulla specifica realtà aziendale Condivisione degli obiettivi con il management Definizione di un profilo di offerta Esecuzione di due focus group e concept test del profilo d offerta Conduzione di un indagine quantitativa face to face assistita da computer ad un campione di soggetti, rappresentativo della popolazione nazionale, con presentazione di stimoli multimediali relativamente al profilo d offerta specifico in esame Analisi dei risultati e costruzione di un modello di segmentazione del mercato per il profilo d offerta in esame Stima dei flussi di domanda e dei volumi in gioco nei prossimi tre anni per il mercato italiano per il profilo d offerta in esame Stima dell elasticità al prezzo nei differenti segmenti per il profilo d offerta in esame Stima del grado di accettazione e della propensione all acquisto dei diversi servizi nei diversi segmenti per il profilo d offerta in esame Condivisione delle conclusioni e delle raccomandazioni nel corso di un incontro con il management aziendale PRODOTTI FINITI Livello 1 Documento di contestualizzazione con conclusioni e raccomandazioni per la specifica realtà aziendale 11

12 Livello 2 Documento di debriefing del focus group Concept di prodotto e elasticità al prezzo Documento di contestualizzazione con conclusioni e raccomandazioni per la specifica realtà aziendale e lo specifico profilo di offerta Livello 3 Documento di debriefing dei focus group Concept di prodotto e elasticità al prezzo Documento con i risultati delle interviste sul campione rappresentativo Documento di contestualizzazione per la specifica realtà aziendale con conclusioni quali-quantitative e linee guida per le strategie di sviluppo del profilo d offerta analizzato BENEFICI PER LE AZIENDE ADERENTI Le aziende che aderiranno alla ricerca: riceveranno i prodotti finiti sopra descritti disporranno di una valutazione attendibile e ragionata delle reali dimensioni e delle effettive caratteristiche del mercato dei tablet e dei servizi su questo veicolabili in Italia; avranno accesso al patrimonio di conoscenza e competenza del nostro Studio in materia di modelli comportamentali e di potenziale particolarmente mirati al business dei media e delle comunicazioni fisse e mobili; otterranno un concreto dimensionamento economico delle opportunità connesse al mercato dei tablet; disporranno di una contestualizzazione dei risultati relativa alla propria specifica realtà aziendale, unitamente ad un set di raccomandazioni mirate a tre livelli progressivi di approfondimento. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE La ricerca è rivolta principalmente ad imprese dei seguenti settori: Editoria Media Companies Telecomunicazioni fisse e mobili System Integration Hardware e Software 12

13 Grande distribuzione organizzata Credito Pubblicità Tuttavia, vista la natura pre-competitiva della ricerca, non si esclude la partecipazione a imprese di altri settori comunque interessati. Le quote di adesione alla ricerca per ciascuna azienda sono così definite: Survey: Contestualizzazione: Livello 1 inclusa nel prezzo della survey Livello Livello Il pagamento avverrà per il 50% al momento della sottoscrizione, dietro presentazione di relativa fattura, e per il restante 50% alla presentazione dei risultati. L adesione prima del 15/6/2010 permette di beneficiare di uno sconto del 10% La ricerca avrà le seguenti durate: Survey + Livello 1 10 settimane Survey + Livello 2 13 settimane Survey + Livello 3 16 settimane QUALIFICAZIONE DELLO STUDIO BUSACCA & ASSOCIATI Lo Studio Busacca & Associati opera quale società di consulenza dal Sono clienti di B&A primarie aziende italiane ed internazionali operanti nelle Telecomunicazioni, nei Media, nel Credito, nella Distribuzione, nei Trasporti, nelle Utilities e nei Servizi in generale. I numerosi lavori aventi come oggetto infrastrutture, servizi, tariffe, contenuti, modelli di segmentazione e profilatura della clientela per clienti italiani ed internazionali operanti a diverso titolo nel settore delle comunicazioni mobili, oltre ad un osservatorio stabile, hanno reso Busacca & Associati lo Studio indipendente dotato della più vasta esperienza e competenza nel settore delle comunicazioni mobili in Italia. Maggiori informazioni sullo Studio Busacca & Associati, pubblicazioni, saggi e presentazioni sono agevolmente ottenibili consultando il sito Per informazioni sulle modalità di adesione alla ricerca è possibile chiamare Katia Lodetti al numero 02/

14 APPENDICE Lettera di adesione 14

15 Katia Lodetti Busacca & Associati s.r.l. Via Alberto Mario, Milano Fax 02/ Con riferimento al vostro progetto di ricerca rtn del 27/05/2010 vi confermiamo con la presente la nostra adesione alle condizioni esposte nel documento citato per la fase di Survey e per la contestualizzazione di livello, per un importo totale di Corrisponderemo la quota di adesione per il 50% all avvio della ricerca su presentazione della vostra fattura e per il saldo alla presentazione dei risultati. Cordialmente,

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Ecco come farsi ascoltare dai clienti

Ecco come farsi ascoltare dai clienti Ecco come farsi ascoltare dai clienti L 80% dei clienti non guarda la pubblicità, il 70% rifiuta le chiamate di vendita, il 44% non apre le email: il cliente ha chiuso la porta. La soluzione al problema

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Clienti davvero fedeli ecco come fare

Clienti davvero fedeli ecco come fare Clienti davvero fedeli ecco come fare Che avere clienti fedeli sia un balsamo per i risultati aziendali nessuno lo mette in dubbio. Il problema è che la fedeltà dei clienti, soprattutto quelli migliori,

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLA RILEVAZIONE DELLA QUALITA PERCEPITA DAI CITTADINI A tutti i Ministeri - Uffici

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Parma, 23 settembre 2011 Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Dopo il meeting europeo svoltosi a Granada e partendo dal percorso formativo l

Dettagli

Che cos è un focus-group?

Che cos è un focus-group? Che cos è un focus-group? Si tratta di interviste di tipo qualitativo condotte su un ristretto numero di persone, accuratamente selezionate, che vengono riunite per discutere degli argomenti più svariati,

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico O9 P o l i c y A d v i C E n ot e s innovativi per il trasporto L iniziativa CIVITAS è un azione europea che sostiene le città nell attuazione di una politica integrata dei trasporti sostenibile, pulita

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA?

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? La maggior parte dei Retailer effettua notevoli investimenti in attività promozionali. Non è raro che un Retailer decida di rinunciare al 5-10% dei ricavi

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

COSTER. Import/Export su SWC701. SwcImportExport

COSTER. Import/Export su SWC701. SwcImportExport SwcImportExport 1 Con SWC701 è possibile esportare ed importare degli impianti dal vostro database in modo da tenere aggiornati più Pc non in rete o non facente capo allo stesso DataBase. Il caso più comune

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli