IX INDAGINE ALMALAUREA PROFILO DEI LAUREATI 2006

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IX INDAGINE ALMALAUREA PROFILO DEI LAUREATI 2006"

Transcript

1 I LAUREATI DELL UNIVERSITA RIFORMATA IX INDAGINE ALMALAUREA PROFILO DEI LAUREATI 2006 Andrea Cammelli Università di Bologna direttore AlmaLaurea Venerdì 25 maggio 2006 Università degli Studi di Siena

2 Università di Torino Politecnico di Torino Atenei Profilo 2006 Milano-San Raffaele Piemonte Orientale Valle d Aosta Trento Genova Parma Modena e Reggio Emilia Firenze Siena Tuscia Roma LIUC Roma IUSM Roma LUMSA Roma- La Sapienza Sassari Milano IULM Roma Tre Campus Bio-Medico Bolzano Udine Trieste Venezia IUAV Venezia Ca Foscari Verona Padova Ferrara Bologna Camerino Perugia Perugia Univ. Stranieri Teramo L Aquila Chieti Molise Foggia Cassino Seconda Università Napoli Salerno Bari Lecce Basilicata Cagliari Messina Calabria Catanzaro Atenei che hanno aderito ad AlmaLaurea più recentemente Catania Reggio Calabria

3 Il sistema AlmaLaurea Analisi dell efficacia interna delle strutture formative dell Università strumento Profilo dei laureati rapporto annuale Analisi dell efficacia esterna delle strutture formative dell Università strumento Condizione occupazionale dei laureati rapporto annuale Rilevazione sistematica delle caratteristiche dei laureati strumento Banca dati AlmaLaurea Selezione di personale qualificato strumento AlmaLaurea srl Servizi alle aziende Promozione dell offerta formativa Orientamento in entrata strumento Servizi alle Università Accesso al mondo del lavoro e alla formazione avanzata strumento Servizi ai laureati

4 Estensione del sistema AlmaLaurea: EuroAlmaLaurea Analisi dell efficacia interna delle strutture formative dell Università strumento Profilo dei laureati rapporto annuale Rilevazione sistematica delle caratteristiche Rilevazione dei sistematica laureati europei delle caratteristiche dei laureati strumento strumento Banca dati EuroAlmaLaurea Banca dati AlmaLaurea Analisi dell efficacia esterna delle strutture formative dell Università strumento Condizione occupazionale dei laureati rapporto annuale Selezione di personale qualificato strumento AlmaLaurea srl Servizi alle aziende Promozione della propria offerta formativa strumento Servizi alle Università Accesso al mondo del lavoro e alla formazione avanzata strumento Servizi ai laureati

5 Estensione del sistema AlmaLaurea: AlmaDiploma Analisi dell efficacia interna delle Analisi strutture dell efficacia formative della interna scuola delle strutture formative superiore dell Università strumento Profilo dei diplomati Profilo dei laureati rapporto annuale rapporto annuale Analisi dell efficacia esterna delle strutture Analisi formative dell efficacia della scuola esterna superiore delle strutture formative della strumento scuola superiore strumento Condizione post diploma Condizione occupazionale dei laureati rapporto annuale rapporto annuale Rilevazione sistematica delle caratteristiche Rilevazione sistematica dei diplomati delle caratteristiche dei laureati strumento strumento Banca dati AlmaDiploma Banca dati AlmaLaurea Selezione di personale qualificato strumento AlmaLaurea srl Servizi alle aziende Serviizi di orientamento in entrata strumento Servizi alle Università Accesso al mondo del lavoro e alla formazione Accesso al mondo del lavoro e alla formazione avanzata avanzata strumento strumento Servizi Servizi ai ai diplomati laureati

6 Popolazioni indagate dal Profilo 2006 Totale laureati ,4% (34,8%) (52,9%) 44,8% 3,2% (9,2%) (3,1%) 2,5% Totale laureati lauree (post-riforma) 1 livello (L) lauree (post-riforma) specialistiche a ciclo unico (LSCU) lauree (post-riforma) specialistiche (LS) corsi di laurea pre-riforma (CDL)

7 Documentazione Profilo 2006 disaggregata per: 41 atenei 371 facoltà corsi di laurea (con almeno 10 laureati nell ateneo) 974 classi di laurea di primo livello (con almeno 10 laureati nell ateneo) 519 classi di laurea di secondo livello (con almeno 10 laureati nell ateneo)

8 Analisi articolata su 98 diverse variabili All interno delle 10 sezioni del Profilo sono state introdotte quattro nuove informazioni:. titolo estero nella sezione Studi secondari superiori ;. motivazioni nella scelta del corso di laurea;. distinzione fra master universitari e master non universitari nella sezione Prospettive di studio ;. disponibilità a lavorare a tempo pieno e in modo autonomo/ in conto proprio nella sezione Prospettive di lavoro.

9 Approfondimenti ulteriori introdotti nel Profilo 2006 laureati immatricolati in età adulta; Studiare e vivere da stranieri nelle università italiane indagine web intervistati su TASSO DI RISPOSTA: 49,1%

10 Principali risultati

11 Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche

12 Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate

13 Laureati per tipo di corso percentuale fuori corso ,8 20,8 34,3 44,8 99,3 89,8 87,3 87,7 86,9 76,8 85,7 62,3 88,7 49, ,9 3,1 9,2 94,1 34, di cui puri 80,7 % lauree di 1 livello (L) lauree specialistiche a ciclo unico (LSCU) lauree specialistiche (LS) lauree pre-riforma Caratteristiche delle popolazioni indagate

14 Laureati di primo livello Laureati specialistici a ciclo unico Laureati specialistici Laureati puri : appartengono ad un corso post riforma fin dalla prima immatricolazione all università, avvenuta a partire dal 2001/02* Laureati ibridi : si sono iscritti prima del 2001/02 ad un corso pre riforma e solo in seguito sono passati ad un corso post riforma * Eccetto che per gli Atenei di Cagliari, Perugia, Sassari, Torino, Torino Politecnico ed Udine per i quali l attuazione della riforma è avvenuta già dall a.a. 2000/01 Caratteristiche delle popolazioni indagate

15 Corsi di laurea post-riforma: puri e ibridi 1 livello 80,7 19,3 LSCU 13,0 87,0 LS 70,3 29,7 TOTALE 76,1 23, puri ibridi Caratteristiche delle popolazioni indagate

16 Laureati per gruppo disciplinare e tipo di corso medico/ professioni sanitarie educazione fisica scientifico medico/ medicina e odontoiatria politico-sociale geo-biologico economico-statistico psicologico ingegneria agrario linguistico architettura letterario chimico-farmaceutico insegnamento giuridico 91,4 8,6 72,2 15,0 12,8 61,6 16,2 22,2 69,8 30,2 61,0 8,5 30,5 52,3 16,9 30,7 58,0 10,9 31,1 55,5 13,3 31,3 50,5 15,9 33,6 44,3 13,0 7,7 35,0 57,5 38,5 44,1 8,7 7,8 39,4 51,7 6,8 41,4 25,4 26,7 44,0 43,1 53,3 35,9 5,5 58,6 1 livello LSCU LS pre-riforma TOTALE 52,9 9,2 34, Caratteristiche delle popolazioni indagate

17 Diffusione dei titoli di studio: genitori dei laureati e popolazione complessiva* GENITORI DEI LAUREATI padri 19,6 39,1 28,5 12,8 madri 15,9 41,1 28,3 14,7 POPOLAZIONE ITALIANA 45-69ENNE maschi 8,6 22,2 29,7 39,5 femmine 6,3 18,1 23,4 52, laurea scuola media superiore scuola media inferiore scuola elementare o nessun titolo * Fonte: ISTAT, 14 censimento generale della popolazione e delle abitazioni, Caratteristiche delle popolazioni indagate

18 Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Età alla laurea Voto laurea Età all immatricolazione Regolarità Frequenza alle lezioni Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche

19 Componenti dell età alla laurea valori medi nel complesso dei laureati 28,0 27,9 età alla laurea 27,6 27,3 26,9 27,1 DIFF ,9 età all immatricolazione (anni in più rispetto all età canonica) 1,0 1,0 1,4 1,7 1,6 1,8 +0,8 4,4 4,4 durata totale dei corsi 4,1 3,9 3,7 3,7-0,7 2,9 2,9 ritardo alla laurea 2,4 2,0 1,9 1,9-1, Riuscita negli studi

20 Età all immatricolazione: serie storica nel complesso dei laureati ,1 89,1 8,1 8, ,0 11, ,3 11,9 5, ,2 11,6 5, ,8 12,0 6, fino a 20 anni da 21 a 29 anni 30 anni e oltre Riuscita negli studi

21 Laureati che si sono immatricolati in età adulta valori percentuali da 21 a 29 anni 12,0 30 anni e oltre 6,2 TOTALE LAUREATI ,9 3,7 1 livello "puri" ,7 1,4 TOTALE LAUREATI 2001 Riuscita negli studi

22 1 livello puri : immatricolati in età adulta per gruppo disciplinare medico: professioni sanitarie insegnamento educazione fisica politico-sociale 27,1 17,2 15,8 2,8 9,2 4,0 7,8 16,2 TOTALE 8,9 3,7 da 21 a 29 anni agrario chimico-farmaceutico psicologico architettura letterario economico-statistico linguistico giuridico scientifico geo-biologico ingegneria 10,2 9,2 7,1 2,9 8,3 7,7 6,1 6,7 3,9 3,7 6,3 4,6 2,6 2,4 30 anni e oltre valori percentuali Riuscita negli studi

23 Regolarità: laureati in corso valori percentuali 34,3 49,2 2005: 64,4% 9,5 TOTALE LAUREATI livello "puri" 2006 TOTALE LAUREATI 2001 Riuscita negli studi

24 1 livello puri : laureati in corso per gruppo disciplinare medico: professioni sanitarie 82,1 chimico-farmaceutico 52,7 educazione fisica 51,9 geo-biologico 51,8 economico-statistico 49,5 TOTALE 49,2 psicologico 48,7 ingegneria 48,6 scientifico 48,4 architettura 45,8 giuridico 45,4 agrario 44,1 politico-sociale 43,6 linguistico 43,5 letterario 39,4 insegnamento 39,1 valori percentuali Riuscita negli studi

25 Età alla laurea: serie storica nel complesso dei laureati ,9 47, ,8 46, ,5 50,4 42, ,3 48,7 36, ,5 49,2 33, ,6 49,6 32, meno di 23 anni anni 27 anni e oltre Riuscita negli studi

26 Età alla laurea valori medi 2005: 24,0 28,0 27,1 24,2 TOTALE LAUREATI livello "puri" 2006 TOTALE LAUREATI 2001 Riuscita negli studi

27 1 livello puri : età alla laurea per gruppo disciplinare medico: professioni sanitarie 27,0 insegnamento 25,6 politico-sociale 24,3 educazione fisica 24,2 TOTALE 24,2 agrario 24,2 giuridico 24,0 letterario 23,9 psicologico 23,9 architettura 23,8 economico-statistico 23,7 chimico-farmaceutico 23,7 linguistico 23,6 scientifico 23,4 geo-biologico 23,2 ingegneria 23,2 valori medi Riuscita negli studi

28 Voto di laurea valori medi 102,8 102,3 102,5 TOTALE LAUREATI livello "puri" 2006 TOTALE LAUREATI 2001 Riuscita negli studi

29 1 livello puri : voto di laurea per gruppo disciplinare valori medi letterario insegnamento geo-biologico chimico-farmaceutico linguistico agrario architettura medico: professioni sanitarie scientifico TOTALE politico-sociale psicologico economico-statistico ingegneria educazione fisica giuridico 107,4 105,5 104,8 104,5 104,5 103,6 103,5 103,1 103,0 102,3 102,3 101,2 99,8 99,6 99,5 99,0 Riuscita negli studi

30 Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni

31 Frequenza alle lezioni: hanno seguito regolarmente più del 75% degli insegnamenti valori percentuali 63,2 71,2 TOTALE LAUREATI livello "puri" 2006 Frequenza alle lezioni

32 1 livello puri : hanno seguito regolarmente più del 75% degli insegnamenti ingegneria chimico-farmaceutico geo-biologico medico: professioni sanitarie architettura scientifico agrario educazione fisica linguistico economico-statistico TOTALE letterario politico-sociale psicologico insegnamento giuridico 56,7 55,6 53,0 51,4 75,9 73,5 72,3 71,7 65,7 91,4 91,1 89,1 88,2 87,1 86,2 82,7 valori percentuali Frequenza alle lezioni

33 Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni Tirocini o stage

34 Svolgimento di tirocini o stage IN AUTUNNO INDAGINE CAWI PER VALUTARE LA QUALITA DELLE ESPERIENZE DI TIROCINIO O STAGE COMPIUTE 2005: 56,2% 43,7 58,3 17,9 TOTALE LAUREATI livello "puri" 2006 TOTALE LAUREATI 2001 valori percentuali Tirocini o stage

35 1 livello puri : svolgimento di tirocini o stage per gruppo disciplinare agrario insegnamento psicologico geo-biologico chimico-farmaceutico medico: professioni sanitarie educazione fisica architettura scientifico linguistico TOTALE politico-sociale letterario ingegneria economico-statistico giuridico 19,1 80,8 79,1 71,9 70,2 69,4 62,0 61,4 58,3 54,1 52,0 48,8 46,7 92,3 88,7 86,4 valori percentuali Tirocini o stage

36 Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus

37 Iscritti al sistema universitario italiano che hanno effettuato soggiorni Socrates/Erasmus valori assoluti / / / / / /06 Fonte: Agenzia Nazionale Socrates Italia Ufficio Erasmus Laureati Socrates/Erasmus

38 Laureati Socrates/Erasmus valori percentuali 2005: 5,2% 6,4 5,6 8,4 TOTALE LAUREATI livello "puri" 2006 TOTALE LAUREATI 2001 Laureati Socrates/Erasmus

39 1 livello puri : laureati Socrates/Erasmus per gruppo disciplinare linguistico 24,8 politico-sociale 8,6 TOTALE 5,6 letterario 5,5 economico-statistico 5,4 architettura 4,1 agrario 3,8 giuridico 3,7 scientifico 2,6 insegnamento 2,1 geo-biologico psicologico 2,1 1,8 valori percentuali ingegneria 1,7 medico: professioni sanitarie 1,5 educazione fisica 1,4 chimico-farmaceutico 1,3 Laureati Socrates/Erasmus

40 Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche

41 Giudizio complessivo sul corso di studi 1 livello "puri" 35,7 52,0 87,8 11,1 TOTALE 36,4 50,9 87,3 11, decisamente positivo moderatamente negativo non indicato moderatamente positivo decisamente negativo Giudizi dei laureati

42 Sostenibilità del carico di studio 1 livello "puri" 30,3 57,2 87,5 11,4 TOTALE 32,4 55,0 87,4 11, Il carico di studio degli insegnamenti è stato complessivamente sostenibile? decisamente sì più no che sì non indicato più si che no decisamente no Giudizi dei laureati

43 Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche

44 Intenzione di proseguire gli studi 1 livello puri 16,6 4,0 6,8 70,5 2005: 67,9 82,9 TOTALE INTENZIONATI valori percentuali laurea specialistica scuola specializzazione post-laurea non intendono proseguire gli studi master o corso di perfezionamento altro non indicato Intenzione di proseguire gli studi

45 1 livello puri : intenzione di iscriversi ad una laurea specialistica psicologico giuridico ingegneria geo-biologico architettura scientifico economico-statistico letterario TOTALE politico-sociale agrario chimico-farmaceutico linguistico insegnamento educazione fisica medico: professioni sanitarie 27,8 79,7 76,0 73,8 73,4 70,5 66,3 62,8 61,7 60,5 54,9 51,7 89,9 88,6 88,0 86,0 valori percentuali Intenzione di proseguire gli studi

46 Intenzione di iscriversi ad una laurea specialistica ed area di residenza 1 LIVELLO PURI Nord 65,1 Centro Sud e Isole 74,1 76,5 TOTALE valori percentuali Nord 35,3 Centro Sud e Isole 36,8 35, Intenzione di proseguire gli studi

47 Principali risultati Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni Tirocini o stage Studio all estero con Socrates/Erasmus Giudizi sull esperienza universitaria Intenzione di proseguire gli studi APPROFONDIMENTO: Lauree specialistiche

48 Principali caratteristiche dei laureati specialistici puri Lauree specialistiche

49 Giudizio complessivo sul corso di studi LS "puri" 46,6 46,2 92,8 6,3 TOTALE 36,4 50,9 87,3 11, decisamente positivo moderatamente negativo non indicato moderatamente positivo decisamente negativo Lauree specialistiche

50 Intenzione di proseguire gli studi valori percentuali LS puri 9,9 7,0 43,3 16,1 43,3 TOTALE INTENZIONATI 10,0 master o corso di perfezionamento dottorato di ricerca non intendono proseguire gli studi scuola specializzazione post-laurea altro non indicato Lauree specialistiche

X INDAGINE ALMALAUREA PROFILO DEI LAUREATI 2007

X INDAGINE ALMALAUREA PROFILO DEI LAUREATI 2007 Nel cantiere delle riforme universitarie X INDAGINE ALMALAUREA PROFILO DEI LAUREATI 2007 Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea MODENA, 29 MAGGIO 2008 PROFILO DEI LAUREATI 2007 Caratteristiche

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Progetto Lauree Scientifiche Convegno nazionale: LE PROFESSIONI DELLE SCIENZE SCIENTIFICI

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Progetto Lauree Scientifiche Convegno nazionale: LE PROFESSIONI DELLE SCIENZE SCIENTIFICI Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Progetto Lauree Scientifiche Convegno nazionale: LE PROFESSIONI DELLE SCIENZE CARATTERISTICHE E CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI SCIENTIFICI Andrea

Dettagli

POLITICHE ORDINAMENTO

POLITICHE ORDINAMENTO Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Scienze Politiche L offerta formativa delle facoltà di Scienze Politiche: sbocchi professionali e progettazione delle nuove lauree LAUREATI DELLE FACOLTA DI SCIENZE

Dettagli

Prosecuzione degli studi dopo la laurea di 1 livello. Napoli, 22 maggio 2012 Silvia Galeazzi (AlmaLaurea)

Prosecuzione degli studi dopo la laurea di 1 livello. Napoli, 22 maggio 2012 Silvia Galeazzi (AlmaLaurea) Napoli, maggio 01 Silvia Galeazzi (AlmaLaurea) Laureati 011 che intendono proseguire la propria formazione dopo il titolo : quanti sono, che caratteristiche hanno? La laurea magistrale è sempre la tipologia

Dettagli

INDAGINE SUL PROFILO DEI LAUREATI ITALIANI AD UNDICI ANNI DALLA DICHIARAZIONE DI BOLOGNA. Società Italiana di Fisica XCVI Congresso nazionale

INDAGINE SUL PROFILO DEI LAUREATI ITALIANI AD UNDICI ANNI DALLA DICHIARAZIONE DI BOLOGNA. Società Italiana di Fisica XCVI Congresso nazionale Società Italiana di Fisica XCVI Congresso nazionale INDAGINE SUL PROFILO DEI LAUREATI ITALIANI AD UNDICI ANNI DALLA DICHIARAZIONE DI BOLOGNA Andrea Cammelli Università di Bologna Direttore AlmaLaurea BOLOGNA,

Dettagli

LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA

LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA LAUREE TRIENNALI GRUPPO SCIENTIFICO SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA NAVIGAZIONE SCIENZE E TECNOLOGIE FISICHE SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE SCIENZE MATEMATICHE 1 TRIESTE 106,0

Dettagli

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea AIGA Associazione Italiana Giovani Avvocati XX Congresso Nazionale Le Avvocature tra paleogiustizia e società contemporanea Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea TAORMINA, 10 OTTOBRE

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 38 38 55 Economia 52 49 69 Farmacia 17 28 43 Giurisprudenza 47 32 86 Lett. filosofia 52 41 66 Ling. lett. stran. 22 26 36 Med.

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI 2001

PROFILO DEI LAUREATI 2001 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI di Bologna, Cassino, Catania, Chieti, Ferrara, Firenze, Genova, Messina, Modena e Reggio Emilia, Molise, Padova, Parma, Piemonte Orientale, Roma-LUMSA, Sassari, Siena, Torino Politecnico,

Dettagli

Motivazioni nella scelta del corso di laurea. Napoli, 22 maggio 2012 Moira Nardoni (ALMALAUREA)

Motivazioni nella scelta del corso di laurea. Napoli, 22 maggio 2012 Moira Nardoni (ALMALAUREA) Motivazioni Napoli, 22 maggio 2012 Moira Nardoni (ALMALAUREA) Come si riflettono sulla carriera e sull esperienza universitaria i fattori motivazionali? - Interesse per le discipline - aspettative occupazionali

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2012 consultabile seguendo il link: http://www.censismaster.it/media/nota_metodologica_2012_2013

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2010 consultabile seguendo il link:

Dettagli

CLASSIFICA MEDI ATENEI: da a iscritti CLASSIFICA GENERALE ATENEI

CLASSIFICA MEDI ATENEI: da a iscritti CLASSIFICA GENERALE ATENEI CLASSIFICA MEDI ATENEI: da 10000 a 20000 iscritti POSIZ. ATENEO SERVIZI BORSE STRUTTURE WEB 2006 1 ANCONA 93 103 110 90 99 2 SASSARI 83 109 105 85 95,5 3 TRENTO 92 93 91 98 93,5 4 FERRARA 74 92 95 102

Dettagli

Consorzio AlmaLaurea. Andrea Cammelli. Università di Bologna - Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea PADOVA, 4 FEBBRAIO 2009

Consorzio AlmaLaurea. Andrea Cammelli. Università di Bologna - Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea PADOVA, 4 FEBBRAIO 2009 LA CONDIZIONE O OCCUPAZIONALE O DEGLI INGEGNERI NEL TRIVENETO E IN ITALIA Andrea Cammelli Università di Bologna - Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea PADOVA, 4 FEBBRAIO 2009 Indagini sulla condizione

Dettagli

I MIGLIORI ATENEI (per area di ricerca) N.B. La dimensione dell ateneo non è assoluta, ma varia in base all area scientifica considerata

I MIGLIORI ATENEI (per area di ricerca) N.B. La dimensione dell ateneo non è assoluta, ma varia in base all area scientifica considerata I MIGLIORI ATENEI (per area di ricerca) N.B. La dimensione dell non è assoluta, ma varia in base all area scientifica considerata AREA 1 - SCIENZE MATEMATICHE E INFORMATICHE Rispetto alla media nazionale

Dettagli

La posizione dell Università di Sassari a livello nazionale Attilio Mastino, Prorettore

La posizione dell Università di Sassari a livello nazionale Attilio Mastino, Prorettore La posizione dell Università di Sassari a livello nazionale Attilio Mastino, Prorettore Sassari, 27 novembre 2007 1 Sassari, 27 novembre 2007 La posizione dell Università di Sassari a livello nazionale

Dettagli

ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI. Esempi di analisi sulla coorte 2003/2004

ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI. Esempi di analisi sulla coorte 2003/2004 ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI Esempi di analisi sulla coorte /2004 LEGENDA Coorte Immatricolati nell a.a. /2004. Per gli anni successivi vengono considerati gli studenti che sono rimasti nell Ateneo.

Dettagli

Posti provvisori da perfezionare con successivi decreti

Posti provvisori da perfezionare con successivi decreti Posti provvisori da perfezionare con successivi decreti ALLEGATO 4 Posti disponibili per l'accesso al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia anno accademico 2016/2017 Ai fini

Dettagli

VQR VQR

VQR VQR fino al totale Aosta 148 147 99,3 97 81 83,5 8 89 91,8 Bari 4.593 4.284 93,3 2742 2559 93,3 3 2562 93,4 Bari Politecnico 901 841 93,3 512 510 99,6 0 510 99,6 Basilicata 825 789 95,6 607 533 87,8 0 533

Dettagli

L indagine Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 47

L indagine Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 47 1. L indagine 2016 Il Profilo dei Laureati 2015 (indagine 2016) prende in considerazione quasi 270 mila laureati di 71 Atenei italiani. Sei Atenei (Roma La Sapienza, Bologna, Napoli Federico II, Torino,

Dettagli

Istruzione. Istituto Nazionale di Statistica

Istruzione. Istituto Nazionale di Statistica Istruzione 20 Istituto Nazionale di Statistica scuole, Classi e alunni per tipo Di scuola Anno scolastico 2014/2015 * per le scuole dell infanzia si fa riferimento alle sezioni ** l indicatore è calcolato

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova

Offerta formativa Università di Padova 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2015/16 per Scuola di Ateneo Agraria e Medicina Veterinaria 8 1 8 Economia e Scienze Politiche 5 9 Giurisprudenza 1 1 12 1 17 Medicina

Dettagli

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) Biologia I T A L I A PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Università

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova

Offerta formativa Università di Padova 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati ti nell Anno Accademico 2013/14 per Scuola di Ateneo Agraria e Medicina Veterinaria 8 1 6 Economia e Scienze Politiche 6 9 Giurisprudenza 1 1 Ingegneria 12

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi di BARI ALDO

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi PROFILO DEI LAUREATI 2002 Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi Piemonte Orientale Università di Torino Politecnico di Torino Genova Milano IULM Parma Modena e Reggio Emilia Trento IUAV Udine

Dettagli

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 24% Centro 25%

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 24% Centro 25% IMMATRICOLAZIONI ANNO ACCADEMICO 2007/2008 1 Vengono presentati i primi dati sulle immatricolazioni al Sistema Universitario per l a.a. 2007-2008. Il fenomeno osservato è la prima immatricolazione al sistema,

Dettagli

VQR 2011-2014. Dati statistici sul conferimento prodotti delle università

VQR 2011-2014. Dati statistici sul conferimento prodotti delle università VQR 2011-2014 Dati statistici sul conferimento delle università Il giorno 14 marzo 2016 si à conclusa regolarmente la fase di conferimento dei della ricerca da parte delle università italiane per la VQR

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA Ricerca universitaria: finanziati dal Miur 945 progetti per 137 milioni di euro. Oltre 20.000 i ricercatori partecipanti

Dettagli

IL CONFRONTO NAZIONALE

IL CONFRONTO NAZIONALE Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2011-2014 IL CONFRONTO NAZIONALE Nel quadriennio 2011-2014, oggetto dell indagine, la situazione italiana migliora praticamente ovunque, anche se permangono

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 37 41 52 Economia 53 49 64 Farmacia 17 29 41 Giurisprudenza 49 32 82 Lettere e Filosofia 53 41 65 Lingue e Letterature straniere

Dettagli

L alta formazione nell'università di Sassari

L alta formazione nell'università di Sassari 1 L alta formazione nell'università di Sassari prof. Attilio Mastino PRO RETTORE Contenuti consultabili anche via Internet: http://ateneo.uniss.it 2 nella sezione Eventi speciali Tasse studentesche 3 PRIMA

Dettagli

Storia Medievale e dottorati di ricerca in Italia

Storia Medievale e dottorati di ricerca in Italia Storia Medievale e dottorati di ricerca in Italia Dati relativi ai cicli in corso XXIX XXXI Tiziana Lazzari Bologna, 29 aprile 2016 Atenei con insegnamento MSTO 01 senza dottorato Bari Bergamo Cassino

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2010 consultabile seguendo il link: http://www.censisguida.it/document/it/nota_metodologica/universita

Dettagli

Note introduttive. Fonti e universi di riferimento. Struttura del Profilo dei laureati 2002

Note introduttive. Fonti e universi di riferimento. Struttura del Profilo dei laureati 2002 Note introduttive Il Profilo dei laureati 2002 utilizza in modo integrato la documentazione degli archivi amministrativi dei 24 Atenei che hanno aderito ad ALMALAUREA prima del 2002 e le informazioni ricavate

Dettagli

I laureati di cittadinanza estera

I laureati di cittadinanza estera 14. I laureati di cittadinanza estera Tra il 2001 e il 2013 la quota dei laureati di cittadinanza estera è notevolmente aumentata, passando dall 1,2% al 3,2%. Quasi il 60% dei laureati esteri 2013 provengono

Dettagli

Le prospettive di studio

Le prospettive di studio . Le prospettive di studio I laureati che intendono proseguire gli studi dopo la laurea sono il 5% tra i laureati di primo livello (la maggioranza opta per la laurea magistrale) e il % dei laureati di

Dettagli

Le prospettive di studio

Le prospettive di studio . Le prospettive di studio I laureati che intendono proseguire il proprio percorso di studio dopo la laurea sono il per cento tra i postriforma di primo livello (la grande maggioranza dei quali opta per

Dettagli

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/1 - SCIENZE MATEMATICHE E INFORMATICHE

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/1 - SCIENZE MATEMATICHE E INFORMATICHE LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/1 - SCIENZE MATEMATICHE E INFORMATICHE Questa tabella mostra i voti delle strutture nelle 14 aree scientifiche, la quota di prodotti eccellenti e la qualità delle

Dettagli

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni 5. Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni I lavoratori-studenti sono più numerosi nell area delle scienze umane e sociali e tra i laureati triennali e sono invece meno frequenti nel Mezzogiorno.

Dettagli

Fondazione Nord Est. Il capitale umano quale fattore di competitività per lo sviluppo. Padova, 11 GIUGNO 2007

Fondazione Nord Est. Il capitale umano quale fattore di competitività per lo sviluppo. Padova, 11 GIUGNO 2007 Fondazione Nord Est Il capitale umano quale fattore di competitività per lo sviluppo Padova, 11 GIUGNO 2007 Fondazione Nord Est Un primo sguardo sulla popolazione e il suo livello di scolarità Le fotografie

Dettagli

ALMALAUREAAUREA E L OCCUPABILITL OCCUPABILITÀ DEI

ALMALAUREAAUREA E L OCCUPABILITL OCCUPABILITÀ DEI BOLOGNA PROCESS OCCUPABILITÀ DEI LAUREATI E SVILUPPO ECONOMICO-CULTURALE DEI TERRITORI IL CONSORZIO ALMALAUREAAUREA E L OCCUPABILITL CCUPABILITÀ DEI LAUREATI Angelo di Francia Consorzio Interuniversitario

Dettagli

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA Agli inizi di marzo è uscita la notizia che entro giugno ( si direbbe tra il 9 e il 19 giugno) la tribolata vicenda dei TFA dovrebbe trovare attuazione con le prime prove preselettive,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Decreto interministeriale n. 210 Del 26 marzo 2013 Decreto Interministeriale,concernente il contingente del personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra le

Dettagli

LAUREATI 2005 NELLE FACOLTA ITALIANE DI LETTERE E FILOSOFIA

LAUREATI 2005 NELLE FACOLTA ITALIANE DI LETTERE E FILOSOFIA LAUREATI 2005 NELLE FACOLTA ITALIANE DI LETTERE E FILOSOFIA Laureati pre-riforma: 19.957 Laureati post-riforma primo livello: 16.525 7 corsi,,, Discipline dell arte, della musica e dello spettacolo, Conservazione

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2008/09

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2008/09 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2008/09 6 4 3 2 2 7 9 0 7 3 4 Medicina Veterinaria 5 6 Scienze della Formazione 5 3 Scienze MM. FF. NN. 3 3 5 6 4 3 0 7 Interateneo 3

Dettagli

Archeologia Storia Storia dell arte

Archeologia Storia Storia dell arte Archeologia Storia Storia dell arte I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE - BENI

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2009/10

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2009/10 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2009/0 6 4 3 2 2 7 Lettere e Filosofia 8 9 Medicina e Chirurgia 6 5 4 Medicina Veterinaria 5 7 Scienze della Formazione 5 4 Scienze MM.

Dettagli

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri «Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri Aree interne del Paese Assegnazione FFO Università Aree interne Ateneo 2015

Dettagli

Farmacia I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LM-13 - FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE

Farmacia I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LM-13 - FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) Farmacia I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI - FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it Chimica e tecnologia

Dettagli

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Dettagli

L accreditamento dei corsi di dottorato del XXX Ciclo

L accreditamento dei corsi di dottorato del XXX Ciclo L accreditamento dei corsi di dottorato del XXX Ciclo L ANVUR ha concluso le attività di propria competenza relative al processo di accreditamento dei corsi di dottorato del XXX ciclo proposti dalle università.

Dettagli

INFERMIERISTICA PEDIATRICA. Non comunitari non ricompresi nella legge 30 luglio 2002 n. 189, art. 26.

INFERMIERISTICA PEDIATRICA. Non comunitari non ricompresi nella legge 30 luglio 2002 n. 189, art. 26. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

Nuovi iscritti ai Corsi di laurea di base nell AA 2006/2007, residenti in Sardegna

Nuovi iscritti ai Corsi di laurea di base nell AA 2006/2007, residenti in Sardegna Università degli Studi di Cagliari PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE PER LE REGIONI DELL OBIETTIVO 1 Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna RICERCA SCIENTIFICA, SVILUPPO TECNOLOGICO, ALTA

Dettagli

La formazione universitaria: valutazione e nuovi indicatori. 1 IV Conferenza di Ateneo sulla Didattica, 17 maggio 2010 Laura Manca

La formazione universitaria: valutazione e nuovi indicatori. 1 IV Conferenza di Ateneo sulla Didattica, 17 maggio 2010 Laura Manca 1 IV Conferenza di Ateneo sulla Didattica, 17 maggio 2010 Laura Manca Una specie a rischio di estinzione. 2 IV Conferenza di Ateneo sulla Didattica, 17 maggio 2010 Laura Manca Qualità dell Offerta Formativa

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Architettura e innovazione classe LM-4 a.a Rapporto 2014

Corso di laurea magistrale in Architettura e innovazione classe LM-4 a.a Rapporto 2014 Corso di laurea magistrale in Architettura e innovazione classe LM-4 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof. Umberto Trame Servizio Quality Assurance e gestione banche dati ministeriali

Dettagli

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni 3. Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni Negli ultimi anni è stato osservato un aumento dei laureati che non hanno mai svolto un attività di lavoro durante gli studi. I lavoratori-studenti

Dettagli

Corso di laurea triennale in Architettura tecniche e culture del progetto classe L-17 a.a Rapporto 2014

Corso di laurea triennale in Architettura tecniche e culture del progetto classe L-17 a.a Rapporto 2014 Corso di laurea triennale in Architettura tecniche e culture del progetto classe L-17 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof. Stefano Rocchetto Servizio Quality Assurance e gestione banche

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova

Offerta formativa Università di Padova 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 202/3 5 4 3 2 2 6 8 9 7 5 5 Medicina Veterinaria 5 6 Scienze della Formazione 4 4 2 3 5 6 3 Interfacoltà 7 8 Interateneo 9 cdl triennale

Dettagli

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Università

Dettagli

Architettura Urbanistica

Architettura Urbanistica LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI A CICLO UNICO: LM-4 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA Architettura Urbanistica I T A L I A Politecnico di BARI http://www.unipoliba.it

Dettagli

Valutazione della Didattica da parte degli Studenti A.A. 2009/10. Aula Magna Palazzo Centrale 28 ottobre 2009

Valutazione della Didattica da parte degli Studenti A.A. 2009/10. Aula Magna Palazzo Centrale 28 ottobre 2009 Valutazione della Didattica da parte degli Studenti A.A. 2009/10 Aula Magna Palazzo Centrale 28 ottobre 2009 RIFERIMENTI NORMATIVI LEGGE 370/99 La legge 370/99 richiede a ciascun Ateneo l acquisizione

Dettagli

VISTA la legge 30 luglio 2002, n. 189 e in particolare, l art.26;

VISTA la legge 30 luglio 2002, n. 189 e in particolare, l art.26; VISTA la legge 14 luglio 2008, n. 121 Conversione in legge del decreto legge 16 maggio 2008, n.85 recante disposizioni urgenti per l'adeguamento delle strutture di Governo in applicazione dell'art.1, commi

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n.4 Posti disponibili per l'accesso al corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia anno accademico 2013-2014 Comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30 luglio

Dettagli

Lo stato delle discipline. Patrizia Resta

Lo stato delle discipline. Patrizia Resta Lo stato delle discipline antropologiche in Italia Patrizia Resta Gli strutturati nelle Università divisi per fasce Ordinari:29 ordinari di cui 5 straordinari** Associati:58 di cui 8 non confermati Ricercatori:77

Dettagli

Consorzio AlmaLaurea L U LU

Consorzio AlmaLaurea L U LU Fondazione Antonio Segni L U LU L UNIVERSITA LUNIVERSITA NIVERSITA DI SASSARI ATTRAVERSO I SUOI LAUREATI Dieci anni di ricerca di ALMALAUREAAUREA Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Dettagli

La Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) Primi risultati sintetici ANVUR

La Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) Primi risultati sintetici ANVUR La Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2011-2014 Primi risultati sintetici ANVUR Roma, 19 dicembre 2016 La VQR 2011-2014 in cifre Alla VQR hanno partecipato 94 Università statali e non statali,

Dettagli

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24%

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24% IMMATRICOLAZIONI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 1 Il numero complessivo degli immatricolati risulta pari a circa 312 mila unità e appare lievemente inferiore rispetto al passato anno accademico (-3%). Le Università

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2011 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR CAMERINO COMO (Univ.

Dettagli

La transizione scuola/(università)/lavoro

La transizione scuola/(università)/lavoro La transizione scuola/(università)/lavoro Francesco Michele Mortati Istat Direzione generale Forum PA 26.6.2015 Cominciamo con i dati relativi ai diplomati del 2007 e con alcune statistiche di genere I

Dettagli

PROFILO E CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI DELLE PROFESSIONI SANITARIE

PROFILO E CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI DELLE PROFESSIONI SANITARIE CONFERENZA PERMANENTE DELLE CLASSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE MEETING DI PRIMAVERA PROFILO E CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI DELLE PROFESSIONI SANITARIE Andrea Cammelli Università di Bologna -

Dettagli

I laureati di cittadinanza estera

I laureati di cittadinanza estera 16. I laureati di cittadinanza estera Tra il 2001 e il 2009 la quota dei laureati di cittadinanza estera è più che raddoppiata, passando dall 1,2 al per cento. Quasi il 70 per cento dei laureati esteri

Dettagli

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni 3. Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni Negli ultimi anni è stato osservato un aumento dei laureati che non hanno mai svolto un attività di lavoro durante gli studi. I lavoratori-studenti

Dettagli

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

Le esperienze di studio all estero

Le esperienze di studio all estero 5. Le esperienze di studio all estero La diffusione delle esperienze di studio all estero fra i laureati, a livello complessivo, è aumentata, seppure lievemente, negli ultimi anni, soprattutto nell ambito

Dettagli

Censimento dei corsi di informatica giuridica. e di diritto dell informatica attivati nelle Università italiane

Censimento dei corsi di informatica giuridica. e di diritto dell informatica attivati nelle Università italiane Istituto di Teoria e Tecniche dell'informazione Giuridica Consiglio Nazionale delle Ricerche ------------------------------------------------------------------------------------------ Censimento dei corsi

Dettagli

Test di Ammissione a Medicina Nazionale

Test di Ammissione a Medicina Nazionale Test di Ammissione a Medicina Nazionale Analisi dei punteggi soglia Conferenza Permanente dei Presidenti di Giuseppe Familiari, Antonio Lanzone, Italia Di Liegro, Vittorio Locatelli, Sergio Morini, Raffaella

Dettagli

ATENEI. f.to IL MINISTRO Letizia Moratti

ATENEI. f.to IL MINISTRO Letizia Moratti Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

La mobilità territoriale dei laureati. Milano, 28 maggio 2015 Mario Mezzanzanica (Università di Milano Bicocca) Davide Cristofori (ALMALAUREA)

La mobilità territoriale dei laureati. Milano, 28 maggio 2015 Mario Mezzanzanica (Università di Milano Bicocca) Davide Cristofori (ALMALAUREA) La mobilità territoriale dei laureati Milano, 28 maggio 2015 Mario Mezzanzanica (Università di Milano Bicocca) Davide Cristofori (ALMALAUREA) Elementi distintivi dell indagine AlmaLaurea per lo studio

Dettagli

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Contributi della Segreteria Tecnica Prime analisi sulle strutture disponibili

Dettagli

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori AREA - USO Valore nazionale degli indicatori N Nome 2010 2006 2002 11 (Prestiti + ILL passivi + DD passivi) / Utenti potenziali 2,5 2.63 2.42 13 Partecipanti ai corsi di formazione/ studenti iscritti *100

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2007 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR INGEGNERE E INGEGNERE

Dettagli

Posti disponibili per candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui all'art. 26 della legge 30 luglio 2002, n.

Posti disponibili per candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui all'art. 26 della legge 30 luglio 2002, n. Professioni sanitarie Infermieristiche e Professione sanitaria Ostetrica afferenti alla Classe SNT/1 INFERMIERISTICA OSTETRICIA INFERMIERISTICA PEDIATRICA ABRUZZO 347 39 Chieti-Pescara 241 23 L'aquila

Dettagli

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE

Dettagli

ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Sistema Informativo Statistico ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO L' UNIVERSITA' NELLE MARCHE - Anno accademico 2013/2014 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 2016 INDICE GLI STUDENTI ISCRITTI PAG. 2 GLI STUDENTI

Dettagli

DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITA

DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITA Dove si iscrivono i diplomati senesi e da dove vengono gli iscritti a USiena FRANCESCO FRATI Università di Siena UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA OFFERTA FORMATIVA 32 Corsi di

Dettagli

voto medio (I=v/n) # prodotti attesi (n)

voto medio (I=v/n) # prodotti attesi (n) Tabella 4.6: Graduatorie dei dipartimenti post L.240 per Macrosettore ordinati per voto medio (I=v/n) e distribuzione dei prodotti nelle classi di merito (Eccellente -E-, Buono -B-, Accettabile -A, Limitato

Dettagli

Osservatorio Statistico dell Università degli Studi di Bologna Via Belle Arti, Bologna Indirizzo internet:

Osservatorio Statistico dell Università degli Studi di Bologna Via Belle Arti, Bologna Indirizzo internet: L indagine sulla condizione occupazionale dei laureati a uno, due e tre anni dalla laurea è dovuta alla collaborazione fra gli atenei di Bologna, Catania, Chieti, Ferrara, Firenze, Messina, Modena e Reggio

Dettagli

! "# $% %&' $# $ ( ) 2

! # $% %&' $# $ ( ) 2 !"# $%%&'$# $ ( ) 2 * "$ $! +$ Contribuzione Studentesca Universitaria Lo scopo di questa breve analisi è un confronto territoriale fra le contribuzioni degli studenti universitari delle regioni italiane.

Dettagli

Percorsi formativi e disuguaglianze di genere

Percorsi formativi e disuguaglianze di genere Numεri pεr dεcidεrε Percorsi formativi e disuguaglianze di genere Serena Cesetti Servizio Statistica, comunicazione, sistemi informativi geografici, educazione alla sostenibilità, partecipazione Regione

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

XVIII Indagine Profilo dei Laureati 2015

XVIII Indagine Profilo dei Laureati 2015 XVIII Indagine Profilo dei Laureati 2015 Rapporto 2016 Note metodologiche Note metodologiche Il Profilo dei Laureati 2015 utilizza in modo integrato: la documentazione degli archivi amministrativi dei

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni, recante Riforma dell organizzazione del Governo, a norma dell articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59 e, in particolare,

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2005 PROFESSIONE

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2005 PROFESSIONE ORDINANZA MINISTERIALE 14.2.2005 Prima e seconda sessione degli esami di stato di abilitazione all esercizio delle professioni disciplinate dal d.p.r. 5 giugno 2001, n.328, relative all anno 2005. TABELLA

Dettagli

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA A013 Chimica e tecnologie chimiche A016 Costruzioni,tecnologie delle costruzioni e disegno tecnico A017 Discipline economico

Dettagli

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA IX. Il sistema universitario del Mezzogiorno e gli interventi per la qualità e l'efficienza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO COMUNICATO STAMPA RISULTATI DI QUALITÀ PER LA RICERCA DELL ATENEO URBINATE Presentati gli esiti della valutazione triennale della ricerca condotta dal Civr su oltre 17 mila progetti di Università, enti

Dettagli

La regolarità negli studi

La regolarità negli studi 6. La regolarità negli studi Dall anno di introduzione della riforma universitaria al 2015 l età alla laurea è passata da 28 a 26,2 anni. Il calo è dovuto all effetto congiunto di tre componenti: l aumento

Dettagli

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori AREA - COSTI Valore nazionale dell indicatori N Nome 2010 2006 2002 22 spese per il personale/spese totali SBA *100 46,90 48,60 55 47 costo medio di download di full tex - - 2,9 48 costo medio per sessione

Dettagli

FASI - Federazione Italiana Arrampicata Sportiva - 01 Dati provinciali assoluti 2001

FASI - Federazione Italiana Arrampicata Sportiva - 01 Dati provinciali assoluti 2001 PIEMONTE TORINO 12 581 123 12 5 2 7 574 581 60 47 12 59 4 123 8 8 131 VERCELLI 0 7 0 0 0 0 0 7 7 0 0 0 0 0 0 0 0 0 BIELLA 1 27 7 1 0 0 0 27 27 5 2 0 2 0 7 0 0 7 VERBANIA 0 41 2 0 1 0 1 40 41 0 2 0 2 0

Dettagli