PFA BLSD MODU 109. Indice. ELABORATO DA: Centro Formazione e Aggiornamento sede di Pietra Ligure

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PFA BLSD MODU 109. Indice. ELABORATO DA: Centro Formazione e Aggiornamento sede di Pietra Ligure"

Transcript

1 Pagina 1 di 6 Indice 1 SCOPO E CAMPO D APPLICAZIONE RESPONSABILITÀ DOCUMENTI E RIFERIMENTI NORMATIVI DEFINIZIONI E ACRONIMI MODALITÀ OPERATIVE ARCHIVIAZIONE... 6 PROPOSTO DA: S.S. Interdipartimentale Emergenza Intraospedaliera ELABORATO DA: Centro Formazione e Aggiornamento sede di Pietra Ligure Descrizione Emissione Data di emissione 08 Maggio 2017 Revisione 0 Redazione Verifica Approvazione Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica Referente Formazione Bona Massimo Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica Responsabile Struttura Sacco Nicoletta Dirigente Medico - Responsabile Struttura Semplice Interdipartimentale Emergenza Intraospedaliera Ratto Giuseppe

2 Pagina 2 di 6 1 Scopo e campo d applicazione Lo scopo del Corso è orientato allo sviluppo continuo professionale, per aggiornare le competenze nel Supporto di base delle Funzioni Vitali e Defibrillazione Precoce (Basic Life Support Early Defibrillation, BLSD). Il corso è rivolto agli operatori in servizio presso l ASL2 Savonese, appartenenti a tutti i profili sanitari 2 Responsabilità L identificazione della tematica, l individuazione dei docenti e dei relativi costi è assegnata al Responsabile Scientifico del corso. La diffusione e l applicazione del presente documento è autorizzata dal Responsabile del Centro di Formazione e Aggiornamento. L esecuzione della diffusione e applicazione del presente documento è assegnata al personale del Centro di Formazione e Aggiornamento. 3 Documenti e riferimenti normativi - Accordo Stato Regioni del 02/02/ La Formazione Continua nel settore Salute - Linee guida IRC Piano operativo della Formazione Aziendale anno 2017 e Finanziamento anno 2017 del. N 165 del 28 marzo C.C.N.L. 4 Definizioni e acronimi IRC: Italian Resuscitation Council BLSD: Basic Life Support and early Defibrillation 5 Modalità operative 5.1 Destinatari Il corso rivolto a 36 operatori, in servizio presso l ASL 2 Savonese, sarà articolato in 2 edizioni ciascuna di massimo 18 partecipanti. La partecipazione al corso è subordinata all invio della scheda di iscrizione, reperibile sul sito aziendale, nei tempi e nei modi previsti. 5.2 Obiettivi di apprendimento Al termine del Corso i partecipanti saranno in grado di: - Acquisire le necessarie conoscenze teoriche e abilità tecniche nella rianimazione cardiopolmonare e nella defibrillazione precoce tramite procedure Evidence Based

3 Pagina 3 di Contenuti - Linee guida internazionali per la rianimazione Cardiopolmonare e la defibrillazione precoce - Scopi, tecniche e sequenze del BLSD - BLSD a due soccorritori con pallone autoespansibile - Ventilazione artificiale bocca-maschera - Posizione laterale di sicurezza - Disostruzione da corpo estraneo in paziente cosciente ed incosciente - Il DAE (tecnica, spiegazione dell algoritmo, ruolo dei soccorritori, sicurezza) - Esercitazioni pratiche 5.4 Valutazione e conseguimento attestato Ai fini dell accreditamento ECM, i partecipanti: - verranno sottoposti a valutazione dell apprendimento tramite: Pretest, tramite questionario a risposta multipla, per valutare le conoscenze del singolo partecipante sui contenuti del manuale di autoapprendimento (ricevuto 10gg prima del corso) verifica dell apprendimento dei contenuti teorici tramite questionario a risposta multipla prova pratica tramite Skill Test, secondo le Linee Guida IRC, per la valutazione della sequenza e procedura DAE e della sequenza e procedura BLSD o valutazione per codice colore secondo le Linee guida IRC - dovranno compilare il questionario di gradimento del corso. Come previsto dalla Commissione per l Educazione Continua in Medicina, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e certificazione dei crediti acquisiti. L attestato verrà rilasciato solo con: - frequenza al corso pari al 90% del numero totale delle ore previste; - superamento della valutazione di apprendimento.

4 Pagina 4 di Responsabile Scientifico/Docenti e tutor Responsabile Scientifico Ratto Giuseppe Dirigente Medico Responsabile Struttura Semplice Interdipartimentale Emergenza Intraospedaliera Docenti interni Istruttori BLSD accreditati IRC - operatori sanitari ASL 2 Savonese Benigni Massimo Collab. Professionale Infermiere SC Cardiologia e Unità Coronarica, Ospedale San Paolo di Savona Biagi Stefano Coord. Infermieristico - SC Anestesia e Rianimazione, Ospedale S. M. Misericordia di Albenga. Cafà Paolo Collab. Professionale Infermiere SC Anestesia e Rianimazione, Ospedale San Paolo di Savona. Camillo Maria Grazia Coord. Infermieristico S.C. Centro terapia del dolore e cure Palliative Ospedale S.Corona Pietra Ligure. Carandina Massimiliano Collab. Professionale Infermiere SC Anestesia e Rianimazione, Ospedale San Paolo di Savona. Colombo Ilaria Collab. Professionale Infermiere - S.C. Gest. Professioni Sanitarie, Ospedale S. Corona di Pietra Ligure. Corona Antonella Collab. Professionale Infermiere SC Cardiologia, Ospedale S. Corona di Pietra Ligure. Dolcetti Serena Collab. Professionale Infermiere SC Servizio118. Lico Roberta Coord. Infermieristico P.P.I. Ospedale S. M. Misericordia di Albenga. Rossi Sabina Collab. Professionale Infermiere SC Servizio118. Scotto Vincenzo Collab. Professionale Infermiere SC Anestesia e Rianimazione, Ospedale San Paolo di Savona Sechi Mario Collab. Professionale Infermiere SC Anestesia e Rianimazione, Ospedale San Paolo di Savona Tassisto Marisa Collab Professionale Infermiere SC Oncologia, Ospedale S. Corona di Pietra Ligure. Vissicchio Santina Collab. Professionale Infermiere SC Rianimazione, Ospedale S. Corona di Pietra Ligure.

5 Pagina 5 di Durata del corso e modalità Il corso è articolato in due edizioni, ciascuna di massimo 18 partecipanti. Ogni edizione comprende un periodo di formazione residenziale di 5 ore, dalle ore alle ore All inizio dell attività formativa è prevista la somministrazione di un pretest, a risposta multipla, per valutare le conoscenze del singolo partecipante sui contenuti del manuale di autoapprendimento in precedenza ricevuto. Edizione 0 : 20 giugno 2017 (dalle ore alle ore 19.30) Edizione 1 : 18 settembre 2017 (dalle ore alle ore 19.30) Sede: Centro Formazione Ospedale S.Corona Pietra Ligure Sede: Centro Formazione Campus Universitario- Legino Savona 5.7 Programma e Metodologia didattica Ob. form. ECM N 1: Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (ebm - ebn - ebp) CREDITI ECM Orario Contenuto Metod. didattica Docente ore 14.30: Registrazione dei partecipanti, presentazione del corso, somministrazione del pre-test ore 14.40: Fondamenti del BLS e della defibrillazione semiautomatica precoce. Fasi del BLS Efficacia e sicurezza delle manovre di rianimazione cardiopolmonare e di defibrillazione Algoritmi di intervento 1 DIRETTORE DI CORSO 3 ISTRUTTORI (un istruttore ogni 6 partecipanti come da Linee guida IRC) ore 15.00: Addestramento a gruppi (rapporto istruttori/allievi= 1/6) Fasi del BLSD Fase A: pervietà delle vie aeree: iperestensione del capo, sollevamento del mento (tecnica, spiegazione dell algoritmo, ruoli dei soccorritori, sicurezza) Tecniche: Compressione toraciche esterne Ventilazione artificiale con pallone autoespansibile Fase BC: GAS e segni di circolo, polso carotideo, RCP Addestramento alla sequenza completa BLS Addestramento alle tecniche di disostruzione (Heimlich) Addestramento nella Posizione Laterale di Sicurezza Fase D: spiegazione DAE ore 16.15: Dimostrazione in plenaria della sequenza completa di BLSD non commentata e commentata ore 16.30: Addestramento a gruppi (rapporto istruttori/allievi= 1/6) Sequenza BLSD con ritmo defibrillabile, non defibrillabile e DAE non immediatamente disponibile ore 18.00: Tutoraggio a gruppi ore 18.45: prova di valutazione teorica(questionario a risposta multipla) e pratica skill test ; questionario di gradimento ore 19.30: chiusura del corso -Lezioni frontali; -Esercitazioni pratiche su manichino

6 Pagina 6 di Sussidi didattici - Manuale IRC BLSD - N. 3 Manichini per la simulazione BLS - N. 3 DAE da esercitazione - N. 3 palloni Ambu - N. 3 maschere facciali Pocket-mask - N. 3 canule di Guedel - Mascherine per la protezione individuale dei partecipanti, durante l esercitazione su manichino 6 Archiviazione La documentazione prodotta dall erogazione/svolgimento del corso, archiviata secondo quanto previsto dalla PQA 101, è disponibile presso l Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica

MODU PFA BLSD - RETRAINING. Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica

MODU PFA BLSD - RETRAINING. Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica Pagina 1 di 6 Indice 1 Scopo e campo d applicazione... 2 2 Riferimenti... 2 3 Definizioni e acronimi... 2 4 Responsabilità... 2 5 Modalità operative... 3 6 Archiviazione... 6 7 Allegati... 6 PROPOSTO DA:

Dettagli

Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica. Descrizione Emissione

Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica. Descrizione Emissione Pagina 1 di 5 Indice 1 SCOPO E CAMPOD APPLICAZIONE.2 2 RIFERIMENTI....2 3 DEFINIZIONI E ACRONIMI.2 4 RESPONSABILITÀ.2 5 MODALITÀ OPERATIVE.. 3 6 ARCHIVIAZIONE... 5 7 ALLEGATI.. 5 PROPOSTO DA: Area Formazione

Dettagli

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD)

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Progetto Formativo Residenziale SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Edizione 0: 23 Settembre 2009 Edizione 1: 21 Ottobre 2009 Edizione 2: 10 Novembre 2009 Orario: 8.30-12.30

Dettagli

Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli

Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli Dipartimento: DIRMT Direttore: Dr.ssa Maria Antonietta Lupi Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli PRESENTAZIONE: La rianimazione cardiopolmonare

Dettagli

ASL LECCE UFFICIO FORMAZIONE SEUS 118

ASL LECCE UFFICIO FORMAZIONE SEUS 118 ASL LECCE UFFICIO FORMAZIONE SEUS 118 CORSO FORMATIVO TEORICO PRATICO PER SOCCORRITORI ADDETTI AI MEZZI DI TRASPORTO E SOCCORSO DI FERITI E INFERMI DEL SERVIZIO DI EMERGENZA URGENZA SANITARIA 4 EDIZIONE

Dettagli

BLS BLSD Esecutore Sanitari

BLS BLSD Esecutore Sanitari Pagina 1/6 BLS BLSD Esecutore Sanitari I MODULO - 4 ore 08:45 Presentazione del corso (pre-test) 09:00 Lezione teorica: Fondamenti del BLS e della Defibrillazione Semiautomatica Precoce Fasi del BLS Efficacia

Dettagli

Retraining Basic Life Support e Defibrillation

Retraining Basic Life Support e Defibrillation Descrizione generale Il corso di Retraining Basic Life Support Defibrillation secondo le linee guida IRC/ERC (Italian Resuscitation Council/European Resuscitation Council) viene rivolto a tutto il personale

Dettagli

Corso esecutore BLS-D riservato iscritti SNAMI Caserta 14 OTTOBRE 2017

Corso esecutore BLS-D riservato iscritti SNAMI Caserta 14 OTTOBRE 2017 SNAMI Caserta Via ROOSVELT n.4, piano terra, 81100 Caserta; Tel.: 0823 326625; Cell.: 3384149009; Email: caserta@snami.org posta certificata: caserta@pec.snami.org Corso esecutore BLS-D riservato iscritti

Dettagli

1 Scopo e campo d applicazione Riferimenti Definizioni e acronimi Responsabilità Modalità operative...

1 Scopo e campo d applicazione Riferimenti Definizioni e acronimi Responsabilità Modalità operative... Pagina 1 di 5 Indice 1 Scopo e campo d applicazione... 2 2 Riferimenti... 2 3 Definizioni e acronimi... 2 4 Responsabilità... 2 5 Modalità operative... 2 6 Archiviazione... 4 PROPOSTO DA: S.C. Pianificazione

Dettagli

Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA

Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA Dipartimento: DIRMT Direttore: Dr.ssa Maria Antonietta Lupi Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA PRESENTAZIONE: La rianimazione

Dettagli

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente LA REVISIONE DEI PROCESSI DI CURA IN TERAPIA INTENSIVA

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente LA REVISIONE DEI PROCESSI DI CURA IN TERAPIA INTENSIVA Scopo e campo d applicazione Lo scopo del corso è orientato allo sviluppo continuo professionale, attraverso l aggiornamento degli strumenti operativi attualmente in uso in Terapia Intensiva. Il corso

Dettagli

La Prevenzione del Rischio da Movimentazione dei Pazienti

La Prevenzione del Rischio da Movimentazione dei Pazienti Pagina 1 di 5 Indice 1 Scopo e campo d applicazione 2 2 Riferimenti 2 3 Definizioni e acronimi 2 4 Responsabilità 2 5 Modalità operative 2 6 Archiviazione 5 7 Allegati 5 PROPOSTO DA: Servizio di Prevenzione

Dettagli

RETRAINING BLS-D categoria B Retraining per il supporto delle funzioni vitali e defibrillazione (Retraining BLSD)

RETRAINING BLS-D categoria B Retraining per il supporto delle funzioni vitali e defibrillazione (Retraining BLSD) RETRAINING BLS-D categoria B Retraining per il supporto delle funzioni vitali e defibrillazione (Retraining BLSD) IRCCS Centro San Giovanni di Dio Fatebenefratelli Via Pilastroni, 4 - Brescia ABSTRACT

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo AZIENDA ULSS N. 7 PEDEMONTANA BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION-BASE ID Evento 20-50927 - 2 Tipologia Evento RES Data Inizio

Dettagli

Corso Heartsaver CPR AED

Corso Heartsaver CPR AED Corso Heartsaver CPR AED BLS Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione per soccorritori non professionisti L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA),

Dettagli

VARIE EDIZIONI OTTOBRE-NOVEMBRE 2009

VARIE EDIZIONI OTTOBRE-NOVEMBRE 2009 DIPARTIMENTI EMERGENZA LEVANTE CURE PRIMARIE ED ATTIVITA DISTRETTUALI - MEDICINA EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE OSSIGENOTERAPIA E CPAP VARIE EDIZIONI OTTOBRE-NOVEMBRE 2009 SAVONA 1 MOTIVAZIONE L iniziativa

Dettagli

EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL

EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL Tipologia formativa: CORSO RESIDENZIALE ID evento:

Dettagli

Corso BLS. Basic Life Support - Esecutore per Sanitari

Corso BLS. Basic Life Support - Esecutore per Sanitari Corso BLS Basic Life Support - Esecutore per Sanitari L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA), un centro, cioè, accreditato per l erograzione di corsi di

Dettagli

OBIETTIVO NAZIONALE A CUI FA RIFERIMENTO L ATTIVITA FORMATIVA Sicurezza del paziente

OBIETTIVO NAZIONALE A CUI FA RIFERIMENTO L ATTIVITA FORMATIVA Sicurezza del paziente PROPOSTA DI EVENTO FORMATIVO PIANO FORMATIVO AZIENDALE ANNO 2017 X 1. RESIDENZIALE DIPARTIMENTO/U.O./SERVIZIO PROPONENTE U.O.C di Pediatria TITOLO EPILS (European Pediatric Immediate Life Support) DATA

Dettagli

Croce Ro oce R ssa Italiana BLS Rianimazione cardiopolmonare base corso esecutori per personale laico

Croce Ro oce R ssa Italiana BLS Rianimazione cardiopolmonare  base corso esecutori per personale laico Croce Rossa Italiana BLS Rianimazione cardiopolmonare di base corso esecutori per personale laico (linee-guida scientifiche ERC-ILCOR 2005) Obiettivi del corso Conoscenze teoriche Le cause di arresto cardiaco

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE SANITARIA UFFICIO 03 COORDINAMENTO UFFICI DI SANITÀ MARITTIMA, AEREA E DI FRONTIERA Direttore: Dr.ssa Loredana Vellucci tel. 06.5994.3833 Responsabile

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO Dipartimento di Emergenza Urgenza PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO ESERCITAZIONI DI ALS TACHICARDIE E CARDIOVERSIONE (ADVANCED LIFE SUPPORT RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE AVANZATA) Corso di

Dettagli

L Associazione Scientifica CARDIO PULSAFETY in col aborazione con propone l evento formativo R GBY SENZA

L Associazione Scientifica CARDIO PULSAFETY in col aborazione con propone l evento formativo R GBY SENZA L Associazione Scientifica CARDIO PULSAFETY in collaborazione con propone l evento formativo RUGBY SENZA PAURA corso di Rianimazione Cardiopolmonare BLS-D e di Primo Soccorso in Campo rivolto ad Allenatori

Dettagli

Gestione del rischio clinico in ortopedia

Gestione del rischio clinico in ortopedia Scopo e campo d applicazione Lo scopo del Corso è orientato allo sviluppo continuo professionale e, attraverso la revisione dei principali percorsi clinico-, intende offrire l opportunità di implementare

Dettagli

CORSO ECM: B.L.S.D. (Basic Life Support Defibrillation) Mar 19 Mag Gio 02 Lug 2015

CORSO ECM: B.L.S.D. (Basic Life Support Defibrillation) Mar 19 Mag Gio 02 Lug 2015 CORSO ECM: B.L.S.D. (Basic Life Support Defibrillation) Mar 19 Mag 2015 - Gio 02 Lug 2015 Luogo: AOU San Luigi Gonzaga Orari: 08:45 alle 17:45 Persona di contatto: CPSE P. MONTORRO Indirizzo e-mail: centroform@sanluigi.piemonte.it

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider AZIENDA ULSS N. 2 MARCA TREVIGIANA Titolo ACLS (ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT) ID Evento 31-34118 Tipologia Evento RES Data Inizio

Dettagli

Sicurezza nei luoghi di lavoro e uso del defibrillatore (DAE)

Sicurezza nei luoghi di lavoro e uso del defibrillatore (DAE) Sicurezza nei luoghi di lavoro e uso del defibrillatore (DAE) Catalogo corsi 2015-2016 Azienda con sistema di qualità certificato ISO 9001:2008 Format Trentino s.a.s. di Telloli Silvano & C. Azienda con

Dettagli

Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica BLS-D pediatrico

Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica BLS-D pediatrico Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica BLS-D pediatrico BLS Italian Pediatrico Resuscitation Council Italian Resuscitation Council Obiettivi Apprendere: Conoscenze Abilità

Dettagli

PTC IRC Prehospital Trauma Care Base Italian Resuscitation Council

PTC IRC Prehospital Trauma Care Base Italian Resuscitation Council REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PTC IRC Prehospital Trauma Care Base Italian Resuscitation

Dettagli

PROPOSTA FORMATIVA SANITARI ASSOCIAZIONE O.I.S.I.

PROPOSTA FORMATIVA SANITARI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. PROPOSTA FORMATIVA SANITARI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. Centro accreditato http://www.ircouncil.it/ Associazione Organizzazione Italiana Sviluppo Innovativo O.I.S.I. Attività di organizzazioni per la tutela

Dettagli

Corso Istruttore Pediatric Basic Life Support

Corso Istruttore Pediatric Basic Life Support Medicina d Urgenza Pediatrica (M.U.P.) Italian Resuscitation Council (I.R.C.) C Istituto Regionale Studi e Ricerca Sociale Centro regionale di Riferimento PBLS MUP-IRC Regionales Ausbildungzentrum PBLS

Dettagli

Corso BLS Healthcare Provider Retraining Basic Life Support Ricertificazione biennale per Sanitari

Corso BLS Healthcare Provider Retraining Basic Life Support Ricertificazione biennale per Sanitari Corso BLS Healthcare Provider Retraining Basic Life Support Ricertificazione biennale per Sanitari L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA), un centro, cioè,

Dettagli

Formazione avanzata per Tutor Clinici

Formazione avanzata per Tutor Clinici Pagina 1 di 5 Scopo e campo d applicazione Il corso si propone di completare il percorso fatto nel corso base al fine di approfondire le conoscenze dei partecipanti in tema di metodi di apprendimento-insegnamento

Dettagli

D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012)

D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012) D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012) CORSO DI FORMAZIONE PER IL SUPPORTO VITALE DI BASE E L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI con Cenni di primo soccorso

Dettagli

Corso BLS Healthcare Provider

Corso BLS Healthcare Provider Corso BLS Healthcare Provider Basic Life Support - Esecutore per Sanitari L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA), un centro, cioè, accreditato per l erograzione

Dettagli

2013 Corso accreditato ECM-CPD rivolto a Medici, Infermieri e Infermieri Pediatrici

2013 Corso accreditato ECM-CPD rivolto a Medici, Infermieri e Infermieri Pediatrici Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione convenzionato con l Università degli Studi di Milano Centro di Formazione 2013 Corso accreditato

Dettagli

BLSD IRC BASIC LIFE SUPPORT -DEFIBRILLATION Italian Resuscitation Council

BLSD IRC BASIC LIFE SUPPORT -DEFIBRILLATION Italian Resuscitation Council REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE BLSD IRC BASIC LIFE SUPPORT -DEFIBRILLATION Italian

Dettagli

La struttura formativa: L attività:

La struttura formativa: L attività: L arresto cardiaco colpisce circa 60.000 persone ogni anno in Italia. 1000 persone muoiono ogni giorno in Europa per questa causa. Questa condizione può essere reversibile nel caso di tempestive e adeguate

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS. Partecipanti n 12

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS. Partecipanti n 12 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS Destinatari: Medici e infermieri dell Area Critica Partecipanti n 12 Descrizione e obiettivi formativi

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO Dipartimento di Emergenza Urgenza PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO ESERCITAZIONI DI ALS TACHICARDIE E CARDIOVERSIONE (ADVANCED LIFE SUPPORT RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE AVANZATA) Corso di

Dettagli

STRUTTURA FORMAZIONE E SVILUPPO -

STRUTTURA FORMAZIONE E SVILUPPO - Codice Interno: 2011TPG001 TITOLO: BLS - BASIC LIFE SUPPORT. ID Evento: TIPOLOGIA FORMATIVA: CORSO Programma dettagliato FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO Istituto di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

IL DIRIGENTE UOC FORMAZIONE DETERMINA

IL DIRIGENTE UOC FORMAZIONE DETERMINA IL DIRIGENTE UOC FORMAZIONE Premesso che la presente determinazione e adottata in virtu della delega espressa dal Direttore Generale con deliberazione N 751 del 30.10.2015; DETERMINA OGGETTO: evento formativo

Dettagli

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente Formazione avanzata per Tutor Clinici Pagina 1 di 3 Scopo e campo d applicazione Il corso si propone di completare il percorso fatto nel corso base al fine di approfondire le conoscenze dei partecipanti

Dettagli

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale FORMAZIONE DEGLI OPERATORI Il corso di formazione dovrà essere articolato su di una parte teorica ed una parte pratica, di durata complessiva non inferiore a otto ore La quota oraria dedicata alla parte

Dettagli

Formazione avanzata per tutor clinici

Formazione avanzata per tutor clinici Progetto Formativo Aziendale Formazione avanzata per tutor clinici Varie edizioni Settembre - Ottobre 2009 Orario 1 a Giornata 8.30-17.30 2 a Giornata: 14.30-18.00 PROGRAMMA 1 a Giornata 08.30-10.00 L

Dettagli

Corso PALS Provider Pediatric Advanced Life Support - Esecutore

Corso PALS Provider Pediatric Advanced Life Support - Esecutore Corso PALS Provider Pediatric Advanced Life Support - Esecutore Corso avanzato di gestione dell emergenza cardiopolmonare pediatrica L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart

Dettagli

S.U.E.M. 118 C.O. di Pescara

S.U.E.M. 118 C.O. di Pescara AZIENDA SANITARIA LOCALE DI PESCARA Dirigente U.O.S. Formazione e Polo Didattico Via Renato Paolini n. 47-65124 Pescara Tel. 085 4253166 - Fax 085 4253165 Dott.. Alberto Cianci MACROPROGETTAZIONE - PIANO

Dettagli

Corso Heartsaver CPR AED

Corso Heartsaver CPR AED Corso Heartsaver CPR AED Corso BLS - Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione per soccorritori non professionisti. L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association

Dettagli

Formazione su protocolli clinici in uso nell'emergenza (medica e traumatica) e tecniche di immobilizzazione e estricazione

Formazione su protocolli clinici in uso nell'emergenza (medica e traumatica) e tecniche di immobilizzazione e estricazione STRUTTURA COMPLESSA/SERVIZIO DI Pronto Soccorso PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Formazione su protocolli clinici in uso nell'emergenza (medica e traumatica) e tecniche di immobilizzazione e estricazione Corso

Dettagli

BLS-D per operatori sanitari

BLS-D per operatori sanitari BLS-D per operatori sanitari Basic Life Support and Early Defibrillation Rianimazione Cardiopolmonare di base dell adulto e Defibrillazione Precoce per operatori sanitari Linee Guida ERC 2015 Obiettivi

Dettagli

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale (Allegato A) Linee guida relative al programma di formazione per il personale sanitario non medico ed autista soccorritore e per il personale sanitario laico, non inserito nel circuito del 118, nonché

Dettagli

ALSD Esecutore FEST ITALIA. Sede Nazionale. Training the future... yes, we can. Accreditamenti: Ministero della Salute, ASAC, SIMEUP

ALSD Esecutore FEST ITALIA. Sede Nazionale. Training the future... yes, we can. Accreditamenti: Ministero della Salute, ASAC, SIMEUP Pagina 1/8 I Giornata 09:00 Cause e prevenzione dell arresto cardiaco ALSD Esecutore OBIETTIVI DEL CORSO: fornire le conoscenze teoriche e le capacità pratiche necessarie a trattare i pazienti adulti in

Dettagli

I livello: Supporto delle Funzioni Vitali con Metodiche di base (BLS) 12 ore

I livello: Supporto delle Funzioni Vitali con Metodiche di base (BLS) 12 ore PROGRAMMA DEI CORSI DI : CULTURA DI EMERGENZA DI BASE DI PRIMO SOCCORSO NELL EDUCAZIONE SANITARIA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DESIGNATI AL P.S. PER LE AZIENDE DI GRUPPO A B C I livello: Supporto delle Funzioni

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI Sanitarie Università del Piemonte Orientale -

INFORMAZIONI GENERALI Sanitarie Università del Piemonte Orientale - Direzione Scientifica del Corso: dott. Pier Luigi INGRASSIA Direttore del Centro di Simulazione in Medicina e Professioni INFORMAZIONI GENERALI Sanitarie Università del Piemonte Orientale - NOVARA Sede:

Dettagli

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale FOGGIA 28-29 gennaio 2016 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n.

Dettagli

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale PISA 14-15 novembre 2016 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n.

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI. Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI. Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE N. CREDITI 8,8 PBLSD-IRC PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT

Dettagli

Croce Rossa Italiana BLS. Rianimazione cardiopolmonare di base B L S. (linee-guida scientifiche ERC-ILCOR 2010)

Croce Rossa Italiana BLS. Rianimazione cardiopolmonare di base B L S. (linee-guida scientifiche ERC-ILCOR 2010) Croce Rossa Italiana BLS Rianimazione cardiopolmonare di base (linee-guida scientifiche ERC-ILCOR 2010) 1 Obiettivi lezione Conoscenze teoriche Le cause di arresto cardiaco Le manifestazioni dell arresto

Dettagli

PBLSD SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE

PBLSD SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE Pediatric Basic Life Support Early Defibrillation PBLSD SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE OBIETTIVO DEL PBLSD PREVENIRE IL DANNO ANOSSICO CEREBRALE Nel

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ALLEGATO 6 SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia 2) Codice di accreditamento:

Dettagli

CORSO AGGIORNAMENTO NAZIONALE SESSIONE DI RECUPERO

CORSO AGGIORNAMENTO NAZIONALE SESSIONE DI RECUPERO CORSO AGGIORNAMENTO NAZIONALE SESSIONE DI RECUPERO Stagione Sportiva 2012 2013 Indizione, Programma ed Info utili 1. DESTINATARI Il FIPAV, indice e organizza la sessione dei recupero del Corso di Aggiornamento

Dettagli

Catalogo Sicurezza nei luoghi di lavoro. Emergenza e uso del defibrillatore (DAE)

Catalogo Sicurezza nei luoghi di lavoro. Emergenza e uso del defibrillatore (DAE) Catalogo 2017 Sicurezza nei luoghi di lavoro Emergenza e uso del defibrillatore (DAE) 1 2 format s.a.s. di Telloli Silvano & C. Direzione e Amministrazione: Trento - via del Brennero 136 telefono 0461-1725086

Dettagli

BLS-D Pediatrico per operatori sanitari

BLS-D Pediatrico per operatori sanitari BLS-D Pediatrico per operatori sanitari Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica Linee Guida ERC 2015 In collaborazione con Obiettivi del corso Al termine del Corso avrete

Dettagli

CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PIETRA LIGURE Proposta formativa corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente

CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PIETRA LIGURE Proposta formativa corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente Pagina 1 di 5 Scopo e campo d applicazione Lo scopo del Corso è orientato allo sviluppo continuo professionale, in tema di valutazione, prescrizione e gestione degli ausili nel progetto riabilitativo.

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) EVENTO FORMATIVO AZIENDALE LA GESTIONE DEL SANGUINAMENTO CRITICO DELL APPARATO GASTRO-ENTERICO

Dettagli

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2015 INIZIATIVE FORMATIVE TRASVERSALI OBIETTIVO STRATEGICO: A) AREA MANAGERIALE-GESTIONALE

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2015 INIZIATIVE FORMATIVE TRASVERSALI OBIETTIVO STRATEGICO: A) AREA MANAGERIALE-GESTIONALE OBIETTIVO STRATEGICO: A) AREA MANAGERIALE-GESTIONALE Radioprotezione dei pazienti D.Lgs. 187/00 240 Vari profili 1.130,00= Crediti ECM: 8,5 Sede: Ospedale Sede: Pad. Vigiola Savona Formazione degli Operatori

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA. III CENTRO DI MOBILITAZIONE Lombardia CORPO MILITARE. Staff Formazione Staff Sanitario

CROCE ROSSA ITALIANA. III CENTRO DI MOBILITAZIONE Lombardia CORPO MILITARE. Staff Formazione Staff Sanitario CROCE ROSSA ITALIANA III CENTRO DI MOBILITAZIONE Lombardia CORPO MILITARE Staff Formazione Staff Sanitario CORSO DIRIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE E ALTRE MANOVRE SALVAVITA MANOVRE

Dettagli

Scopo e campo d applicazione Lo scopo del Corso è orientato allo sviluppo continuo professionale, in tema di competenze informatiche.

Scopo e campo d applicazione Lo scopo del Corso è orientato allo sviluppo continuo professionale, in tema di competenze informatiche. Pagina 1 di 5 Scopo e campo d applicazione Lo scopo del Corso è orientato allo sviluppo continuo professionale, in tema di competenze informatiche. Modalità operative Destinatari 1. Corso teorico-pratico

Dettagli

PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE P.O. DI SARONNO

PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE P.O. DI SARONNO PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA:RETRAINING. P.O. DI SARONNO Tipologia formativa: CORSO RESIDENZIALE ID evento: 97384 Sede e date: P.O. Saronno, Aule 9 Piano Padiglione

Dettagli

PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I.

PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. Centro accreditato http://www.ircouncil.it/ Associazione Organizzazione Italiana Sviluppo Innovativo O.I.S.I. Attività di organizzazioni per la

Dettagli

ARGOMENTI CORSO BLS PERSONALE SANITARIO AMERICAN HEART ASSOCIATION

ARGOMENTI CORSO BLS PERSONALE SANITARIO AMERICAN HEART ASSOCIATION ARGOMENTI CORSO BLS PERSONALE SANITARIO AMERICAN HEART ASSOCIATION 1. Obiettivi del corso di BLS Manuale per operatori Definizioni di età Riquadri Domande di verifica RCP di alta qualità Approccio a un

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale GENOVA 14-15 Marzo 2017 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556

Dettagli

Corso ACLS Provider. Advanced Cardiovascular Life Support - Esecutore

Corso ACLS Provider. Advanced Cardiovascular Life Support - Esecutore Corso ACLS Provider Advanced Cardiovascular Life Support - Esecutore L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association, un centro, cioè, accreditato per l erograzione di

Dettagli

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli S.P. 127 Acquaviva delle Fonti Santeramo

Dettagli

BLSD 28/04/2011. Croce Rossa Italiana B L S D. Lezione teorica. Esercitazioni pratiche. Valutazione teorico-pratica. Obiettivi del corso

BLSD 28/04/2011. Croce Rossa Italiana B L S D. Lezione teorica. Esercitazioni pratiche. Valutazione teorico-pratica. Obiettivi del corso Croce Rossa Italiana BLSD B L S D Rianimazione Cardiopolmonare di base e Defibrillazione precoce Corso Esecutori per personale sanitario (linee-guida scientifiche ERC-ILCOR 2010) A cura del Gruppo Formatori..

Dettagli

TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE

TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE RICONOSCERE i segni di allarme di un ACC Saper ALLERTARE correttamente il Sistema di Emergenza Sanitaria RICONOSCERE RAPIDAMENTE un Arresto Cardio Circolatorio (ACC) Acquisire

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

BLS-D PEDIATRICO (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION)

BLS-D PEDIATRICO (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION) STRUTTURA COMPLESSA/SERVIZIO DI Pronto Soccorso In collaborazione con Struttura complessa di Pediatria Corso di addestramento PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE BLS-D PEDIATRICO (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT

Dettagli

Le manovre salvavita Il protocollo BLS

Le manovre salvavita Il protocollo BLS Le manovre salvavita Il protocollo BLS Obiettivi Ricordare il ruolo del soccorritore occasionale Capire la struttura del protocollo BLS Prepararsi a metterlo pratica [con il MANICHINO!!!] Il ruolo del

Dettagli

BLS-D. Basic Life Support - Defibrillation. Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce BLSD Secondo le linee guida ERC/IRC 2010

BLS-D. Basic Life Support - Defibrillation. Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce BLSD Secondo le linee guida ERC/IRC 2010 BLS-D Basic Life Support - Defibrillation Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce Secondo le linee guida ERC/IRC 2010 OBIETTIVI DEL BLSD RITARDARE I DANNI ANOSSICI CEREBRALI NEL SOGGETTO

Dettagli

IL PBLS-D. Obiettivo del PBLS. IL PBLS-D si basa: Obiettivo della Defibrillazione Defribillare

IL PBLS-D. Obiettivo del PBLS. IL PBLS-D si basa: Obiettivo della Defibrillazione Defribillare IL PBLS-D PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION Deve essere praticato nei soggetti con una o più funzioni vitali compromesse Pz. in arresto respiratorio o in arresto cardio-respiratorio IL PBLS-D

Dettagli

B L S LIVELLO AVANZATO

B L S LIVELLO AVANZATO Conferenza Regionale Misericordie Ufficio Formazione Linee Guida Regione Toscana Legge Reg. 25/2001 e succ. B L S LIVELLO AVANZATO SUPPORTO VITALE DI BASE (BLS) I decessi causati da malattie cardiovascolari

Dettagli

BLS-D. Primo soccorso e uso del defibrillatore. Corso pratico N. 11 CREDITI ECM E.C.M. per LAICI E OPERATORI SANITARI

BLS-D. Primo soccorso e uso del defibrillatore. Corso pratico N. 11 CREDITI ECM E.C.M. per LAICI E OPERATORI SANITARI laformazione che serve Corso pratico BLS-D Primo soccorso e uso del defibrillatore 13 DICEMBRE 2014 CEFPAS, Caltanissetta per LAICI E OPERATORI SANITARI N. 11 CREDITI ECM E.C.M Obiettivi del corso Il corso

Dettagli

LIFE PEDIATRIC BASIC SUPPORT DEFIBRILLATION

LIFE PEDIATRIC BASIC SUPPORT DEFIBRILLATION PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION IL PBLS-D Deve essere praticato nei soggetti con una o più funzioni vitali compromesse Pz. in arresto respiratorio o in arresto cardio-respiratorio IL PBLS-D

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E IL PRESENTE CURRICULUM VIENE REDATTO DALLA SIG.RA CAMPATELLI SILVIA,NATA CECINA IL 28/04/1987, AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R.

Dettagli

IN EMERGENZA SANITARIA RIVOLTO ALLA

IN EMERGENZA SANITARIA RIVOLTO ALLA PRESENTAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE IN EMERGENZA SANITARIA RIVOLTO ALLA SOCIETA CIVILE DOTT. ELIO D ANGELO ARSEK S.R.L I Perché formarsi CULTURA PERSONALE ED IMPEGNO CIVILE non c'è nessun obbligo di

Dettagli

PBLS. Supporto di base delle funzioni vitali in età pediatrica. Secondo le linee scientifiche SIMEUP - IRC - ERC ILCOR 2005

PBLS. Supporto di base delle funzioni vitali in età pediatrica. Secondo le linee scientifiche SIMEUP - IRC - ERC ILCOR 2005 PBLS Supporto di base delle funzioni vitali in età pediatrica Secondo le linee scientifiche SIMEUP - IRC - ERC ILCOR 2005 Società Italiana di Medicina d Emergenza e d Urgenza Pediatrica Italian Resuscitation

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE BLS-D PEDIATRICO RETRAINING (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION) 1. TIPOLOGIA DI CORSO

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE BLS-D PEDIATRICO RETRAINING (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION) 1. TIPOLOGIA DI CORSO S.C. PRONTO SOCCORSO PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE BLS-D PEDIATRICO RETRAINING (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION) 1. TIPOLOGIA DI CORSO Corso di addestramento 2. PREMESSA Obiettivi formativi

Dettagli

METODO Serie di relazioni, presentazioni problemi/casi, lavoro di gruppo, confronto/dibattito al fine di stimolare i processi di apprendimento.

METODO Serie di relazioni, presentazioni problemi/casi, lavoro di gruppo, confronto/dibattito al fine di stimolare i processi di apprendimento. DIPARTIMENTO EMERGENZA LEVANTE- BLOCCO OPERATORIO SAVONA E CAIRO MONTENOTTE EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE L OSS IN SALA OPERATORIA: COMPETENZE E INTERAZIONE CON GLI INFERMIERI MOTIVAZIONE L inserimento

Dettagli

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE:

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: SICUREZZA SUL POSTO DI LAVORO - IL PRIMO SOCCORSO IN FARMACIA Informazione di dettaglio sul programma formativo DATA E LOCATION Dal 31-01-2014 al 01-02-2014 Farmacia Servizi-

Dettagli

PROTOCOLLI E LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL PAZIENTE IN PRONTO SOCCORSO. Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze

PROTOCOLLI E LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL PAZIENTE IN PRONTO SOCCORSO. Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze Direzione Sanitaria Ufficio Formazione (Provider Regionale n. ) Dirigente: Dott. Paolo Moscara Programma del Corso ECM: R309. Galatina - P.O. Ore Corso ai fini ECM 8.00 8 Cred. ECM,6 Giorno da ore a 4//07

Dettagli

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO AVANZATO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 21-22 giugno 2016 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n.

Dettagli

Il malato terminale nell Ospedale Generale: aspetti psicologici e relazionali che coinvolgono il paziente, i suoi parenti, gli operatori

Il malato terminale nell Ospedale Generale: aspetti psicologici e relazionali che coinvolgono il paziente, i suoi parenti, gli operatori REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Il malato terminale nell Ospedale Generale: aspetti

Dettagli

IRC Italian Resuscitation Council. NUOVE LINEE GUIDA PRIMO SOCCORSO BLS e BLSD

IRC Italian Resuscitation Council. NUOVE LINEE GUIDA PRIMO SOCCORSO BLS e BLSD IRC Italian Resuscitation Council NUOVE LINEE GUIDA PRIMO SOCCORSO BLS e BLSD L'IRC (Italian Resuscitation Council) è l organismo che certifica le linee guida sulla rianimazione cardio polmonare in Italia

Dettagli

Luogo di nascita: Zafferana Etnea (CT) Residenza: Vittorio Emanuele 144 Zafferana Etnea CAP 95019

Luogo di nascita: Zafferana Etnea (CT) Residenza: Vittorio Emanuele 144 Zafferana Etnea CAP 95019 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Carmelo Russo INFORMAZIONI PERSONALI Stato civile: coniugato Nazionalità: italiana Data di nascita: 25/04/1960 Luogo di nascita: Zafferana

Dettagli

BLS (Basic Life support)

BLS (Basic Life support) BLS (Basic Life support) BLS-D (Basic Life support and Defibrillation) Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI SAPERE BLS Basic Life Support OBIETTIVI BLS e BLS-D La catena della sopravvivenza SAPER FARE

Dettagli