AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art."

Transcript

1 AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art. 9 del Regolamento Delegato (UE) 2016/301 del 30 novembre 2015 e degli artt. 9, comma 5, 56, comma 5 e 84 del Regolamento Consob n /1999 (come successivamente modificato e integrato) Si rende nota l avvenuta pubblicazione del prospetto informativo in forma tripartita, ai sensi del combinato disposto dell art. 9 del Regolamento Delegato (UE) 2016/301 del 30 novembre 2015 e degli artt. 9, comma 5 e 56, comma 5 del Regolamento Consob n /1999 (come successivamente modificato e integrato) (il Prospetto ), relativo all offerta in opzione agli azionisti e all ammissione a quotazione sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (l Offerta in Opzione o l Offerta ) di azioni speciali Il Sole 24 Ore S.p.A. (l Emittente o la Società ) rinvenienti dall aumento di capitale sociale approvato dall Assemblea straordinaria dei soci dell Emittente in data 28 giugno 2017 (l Aumento di Capitale ). Il Prospetto, composto dal Documento di Registrazione, dalla Nota Informativa sugli Strumenti Finanziari e dalla Nota di Sintesi, è stato depositato presso Consob in data 27 ottobre 2017, a seguito di comunicazione dell avvenuto rilascio dell autorizzazione alla pubblicazione con note del 27 ottobre 2017, protocolli n /17 (relativamente al Documento di Registrazione) e /17 (relativamente alla Nota Informativa sugli Strumenti Finanziari e dalla Nota di Sintesi). L adempimento di pubblicazione del Prospetto non comporta alcun giudizio della Consob sull opportunità dell investimento proposto e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. I termini utilizzati nel presente avviso con lettera maiuscola non espressamente definiti sono utilizzati con il medesimo significato ad essi attribuito nel Prospetto. Al fine di effettuare un corretto apprezzamento dell investimento, gli investitori sono invitati a valutare le informazioni contenute nel Documento di Registrazione, nella Nota Informativa e nella Nota di Sintesi e, in particolare, gli specifici Fattori di rischio contenuti nel Capitolo III del Documento di Registrazione e nel Capitolo II della Nota Informativa nonché le Avvertenze per l investitore esposte nella prima pagina del Documento di Registrazione e della Nota Informativa. 1. DENOMINAZIONE DELL EMITTENTE La denominazione dell Emittente è Il Sole 24 ORE S.p.A.. 2. TIPO, CLASSE, AMMONTARE E PREZZO DEGLI STRUMENTI FINANZIARI OGGETTO DELL OFFERTA 2.1 Descrizione dell operazione e strumenti finanziari oggetto dell offerta L Offerta in Opzione consiste nell emissione da parte dell Emittente di n nuove azioni speciali rivenienti dall Aumento di Capitale (le Azioni ), per un controvalore complessivo di Euro ,44, da offrire in opzione agli azionisti dell Emittente, sulla base del rapporto di opzione di n. 4 Azioni ogni n. 1 azione ordinaria o speciale detenuta (i Diritti di Opzione ). L Aumento di Capitale è stato deliberato dall Assemblea straordinaria della Società in data 28 giugno 2017, su proposta del Consiglio di Amministrazione. In data 25 ottobre 2017, il

2 Consiglio di Amministrazione della Società ha fissato le condizioni definitive dell Aumento di Capitale. La seguente tabella riassume i dati rilevanti dell Offerta. Numero di Azioni oggetto dell Offerta in Opzione Rapporto di Opzione n. 4 Azioni ogni n. 1 azione posseduta Prezzo di Offerta Euro 0,961 Controvalore totale dell Aumento di Capitale Euro ,44 Numero di azioni dell Emittente in circolazione alla Data della Nota Informativa (di cui n di categoria speciale) Numero di azioni proprie Numero di azioni dell Emittente in caso di perfezionamento dell Aumento di Capitale (di cui n ordinarie e di categoria speciale) Capitale sociale alla Data della Nota Informativa Euro ,40 Capitale sociale post Offerta in caso di perfezionamento dell Aumento di Capitale Diluizione massima per gli azionisti possessori di azioni speciali che esercitino interamente i propri diritti di opzione (in % rispetto al capitale sociale rappresentato da azioni speciali) Euro ,76 (*) 61,5% Diluizione massima per gli azionisti possessori di azioni speciali che non partecipassero all Aumento di Capitale e non esercitassero i diritti di opzione loro spettanti (in % rispetto al capitale sociale complessivo) 79,6% (*) Tale ammontare riflette la riduzione del capitale sociale a copertura delle perdite al 31 marzo 2017, deliberata dall Assemblea Straordinaria in data 28 giugno Le Azioni avranno godimento regolare e avranno le stesse caratteristiche delle azioni speciali dell Emittente in circolazione già quotate sul Mercato Telematico Azionario. 2.2 Prezzo di offerta Il prezzo di offerta, pari ad Euro 0,961 per Azione, di cui Euro 0,951 a titolo di sovrapprezzo, è stato determinato dal Consiglio di Amministrazione dell Emittente in data 25 ottobre Il prezzo di offerta rappresenta uno sconto sul theoretical ex right price delle Azioni speciali pari 2

3 al 34,82%, calcolato secondo le metodologie correnti sulla base del prezzo di riferimento di Borsa del 25 ottobre CALENDARIO INDICATIVO DELL OFFERTA E DESTINATARI 3.1 Periodo di validità dell offerta e modalità di sottoscrizione I Diritti di Opzione, che daranno diritto alla sottoscrizione delle Azioni, dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, nel periodo dal 30 ottobre 2017 al 16 novembre 2017 inclusi (il Periodo di Offerta ) tramite gli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata che saranno tenuti a dare le relative istruzioni a Monte Titoli entro le ore 14:00 dell ultimo giorno del Periodo di Offerta. Pertanto ciascun sottoscrittore dovrà presentare apposita richiesta di sottoscrizione con le modalità e nel termine che il suo intermediario depositario gli avrà comunicato per assicurare il rispetto del termine di cui sopra. I Diritti di Opzione saranno negoziabili in Borsa dal 30 ottobre 2017 al 10 novembre 2017 inclusi. La seguente tabella sintetizza il calendario indicativo dell Offerta. Eventi Inizio del Periodo di Offerta e primo giorno di negoziazione dei Diritti di Opzione Ultimo giorno di negoziazione dei Diritti di Opzione Termine del Periodo di Offerta e termine ultimo per la sottoscrizione delle azioni Comunicazione dei risultati dell Offerta in Opzione al termine del Periodo di Offerta Data 30 ottobre novembre novembre 2017 Entro cinque giorni lavorativi dal termine del Periodo di Offerta Entro il mese successivo alla fine del Periodo di Offerta i Diritti di Opzione non esercitati saranno offerti in borsa dalla Società per almeno cinque sedute, ai sensi dell articolo 2441, comma 3, del Codice Civile (l Offerta in Borsa ). Si rende noto che il calendario dell Offerta è indicativo e potrebbe subire modifiche al verificarsi di eventi e circostanze indipendenti dalla volontà dell Emittente, ivi inclusi particolari condizioni di volatilità dei mercati finanziari che potrebbero pregiudicare il buon esito dell Offerta. 3.2 Destinatari dell Offerta L Offerta è promossa esclusivamente nel territorio dell Italia. L Offerta in Opzione non è né sarà promossa negli Stati Uniti d America, in Canada, Giappone e Australia, né ai soggetti ivi residenti, nonché in qualsiasi altro Paese nel quale l Offerta non è consentita in assenza di specifiche autorizzazioni da parte delle competenti autorità (congiuntamente con Stati Uniti d America, Canada, Giappone ed Australia, i Paesi Esclusi ). Ogni adesione all Offerta posta in essere direttamente o indirettamente in violazione delle restrizioni di cui sopra sarà considerata non valida. 3.3 Riduzione della sottoscrizione e modalità di rimborso. Possibilità di ritirare la sottoscrizione 3

4 Non è prevista alcuna possibilità per i sottoscrittori di ridurre, neanche parzialmente, la propria sottoscrizione, né pertanto è previsto alcun rimborso dell ammontare versato a tale fine. L adesione all Offerta in Opzione è irrevocabile, salvo il verificarsi dell ipotesi di cui al combinato disposto dell art. 94, comma 7, e dell art. 95-bis, comma 2, del TUF che prevedono il caso di pubblicazione di un supplemento al Prospetto in pendenza di offerta ai sensi dell art. 9 del Regolamento Emittenti. 3.4 Revoca e sospensione L Offerta in Opzione è irrevocabile dalla data del deposito presso il Registro delle Imprese di Milano del corrispondente avviso, ai sensi dell articolo 2441, comma 2, del Codice Civile, salvo quanto previsto dal Paragrafo della Nota Informativa. Qualora non si desse esecuzione all Offerta in Opzione nei termini previsti nella Nota Informativa ne sarà data comunicazione al pubblico e alla Consob entro il giorno di borsa aperta antecedente quello previsto per l inizio del Periodo di Offerta, mediante comunicazione ai sensi degli articoli 114 del TUF e delle relative disposizioni di attuazione del Regolamento Emittenti, nonché mediante apposito avviso pubblicato su almeno un quotidiano a diffusione nazionale e contestualmente trasmesso alla Consob. 3.5 Pubblicazione dei risultati dell offerta Trattandosi di un offerta in opzione, il soggetto tenuto a comunicare al pubblico e alla Consob i risultati dell Offerta è l Emittente. La comunicazione dei risultati dell Offerta sarà effettuata entro cinque giorni lavorativi dal termine del Periodo di Offerta, mediante diffusione di apposito comunicato stampa della Società. Ove si proceda all Offerta in Borsa, la comunicazione dei risultati definitivi dell Offerta sarà effettuata entro cinque giorni lavorativi dal termine dell Offerta in Borsa, di cui all art. 2441, comma 3 del Codice Civile, mediante apposito comunicato stampa della Società. 4. MODALITÀ E TERMINI PER IL PAGAMENTO E LA CONSEGNA DELLE AZIONI Il pagamento integrale delle Azioni dovrà essere effettuato all atto della sottoscrizione delle stesse presso l intermediario autorizzato presso il quale è stata presentata la richiesta di sottoscrizione mediante l esercizio dei relativi Diritti di Opzione. Nessun onere o spesa accessoria è previsto dall Emittente a carico dei sottoscrittori. Le Azioni sottoscritte entro la fine del Periodo di Offerta saranno accreditate sui conti degli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata gestito da Monte Titoli al termine della giornata contabile dell ultimo giorno del Periodo di Offerta e saranno pertanto disponibili dal giorno di liquidazione successivo. Le Azioni sottoscritte entro la fine dell Offerta in Borsa saranno accreditate sui conti degli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata gestito da Monte Titoli al termine della giornata contabile dell ultimo giorno di esercizio dei Diritti di Opzione e saranno pertanto disponibili dal giorno di liquidazione successivo. 5. AMMISSIONE A QUOTAZIONE Le azioni speciali della Società sono ammesse alla quotazione ufficiale presso il MTA. Ai sensi dell art del Regolamento di Borsa le Azioni da emettersi nell ambito dell Offerta in Opzione saranno negoziate, in via automatica, presso lo stesso mercato in cui saranno negoziate le azioni speciali dell Emittente al momento dell emissione, ossia il MTA. 6. IMPEGNI DI SOTTOSCRIZIONE E GARANZIA 4

5 Il socio di maggioranza della Società, Confindustria, titolare di n di azioni ordinarie dell Emittente, pari al 67,5% del capitale sociale della Società, ha assunto l impegno irrevocabile alla sottoscrizione dell Aumento di Capitale per un importo complessivo (comprensivo dell eventuale sovrapprezzo) di Euro 30 milioni. Banca IMI S.p.A. e Banca Akros S.p.A. hanno assunto l impegno di garantire la sottoscrizione delle Azioni che risultassero eventualmente non sottoscritte all esito dell Offerta in Borsa, fino ad un importo massimo complessivo (comprensivo di sovrapprezzo) di Euro 20 milioni. 7. LUOGHI IN CUI È DISPONIBILE IL PROSPETTO Copia cartacea del Prospetto sarà gratuitamente a disposizione di chiunque ne faccia richiesta per tutta la durata dell Offerta in Opzione, presso la sede legale (Milano, Via Monte Rosa, n. 91). La Società pubblicherà il Prospetto anche sul proprio sito internet Milano, 27 ottobre

AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DELLA NOTA INFORMATIVA E DELLA NOTA DI SINTESI DI UNICREDIT S.P.A. RELATIVE ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI

AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DELLA NOTA INFORMATIVA E DELLA NOTA DI SINTESI DI UNICREDIT S.P.A. RELATIVE ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI UniCredit S.p.A. - Sede Sociale: Via Alessandro Specchi n. 16-00186 Roma - Direzione Generale: Piazza Gae Aulenti n. 3 - Tower A - 20154 Milano - Capitale Sociale 20.846.893.436,94, interamente versato

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO relativo all offerta in opzione, agli azionisti ordinari e di risparmio, di azioni ordinarie Banca Carige e all ammissione a quotazione nel Mercato Telematico Azionario organizzato

Dettagli

Cassa di Risparmio di Genova e Imperia

Cassa di Risparmio di Genova e Imperia SUPPLEMENTO AL PROSPETTO relativo all offerta in opzione, agli azionisti ordinari e di risparmio, di azioni ordinarie Banca Carige e all ammissione a quotazione nel Mercato Telematico Azionario organizzato

Dettagli

BENI STABILI S.P.A. SIIQ

BENI STABILI S.P.A. SIIQ BENI STABILI S.P.A. SIIQ Sede legale in Roma, Via Piemonte, 38 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma 00380210302 - Codice Fiscale e Partita IVA n. 04962831006 Capitale Sociale deliberato

Dettagli

Comunicato stampa/press release

Comunicato stampa/press release Comunicato stampa/press release IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI MERIDIANA FLY S.P.A. APPROVA LE CONDIZIONI DEFINITIVE DELL AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE OFFERTA IN OPZIONE DI MASSIME N. 111.526.920

Dettagli

Obbligazioni a Tasso Fisso

Obbligazioni a Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.c.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 27 Maggio 2014/2017 Tasso Fisso 2,00% Confindustria Alto Milanese,

Dettagli

promosse da Marco Polo Industrial Holding S.p.A. * * *

promosse da Marco Polo Industrial Holding S.p.A. * * * Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Pirelli & C. S.p.A. e Offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni di risparmio di Pirelli & C. S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.c.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 31 Marzo 2016/2019 Tasso Fisso 1,00%, ISIN IT0005163123 Obbligazioni

Dettagli

Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto,

Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.C.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto, ISIN IT000490637 3 Obbligazioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.c.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 29 Aprile 2016/2021 Step Up Callable, ISIN IT0005175374 Obbligazioni

Dettagli

FAC SIMILE OFFERTA IN OPZIONE DI OBBLIGAZIONI A CONVERSIONE OBBLIGATORIA IN AZIONI ORDINARIE RISANAMENTO S.P.A.

FAC SIMILE OFFERTA IN OPZIONE DI OBBLIGAZIONI A CONVERSIONE OBBLIGATORIA IN AZIONI ORDINARIE RISANAMENTO S.P.A. OFFERTA IN OPZIONE DI OBBLIGAZIONI A CONVERSIONE OBBLIGATORIA IN AZIONI ORDINARIE RISANAMENTO S.P.A. Il/La sottoscritto/a (cognome, nome o denominazione sociale) codice fiscale/p.iva nato/a il cittadinanza

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Risultati dell offerta pubblica di sottoscrizione di obbligazioni: assegnate n Obbligazioni pari a Euro ,75.

COMUNICATO STAMPA. Risultati dell offerta pubblica di sottoscrizione di obbligazioni: assegnate n Obbligazioni pari a Euro ,75. MITTEL S.P.A. Sede in Milano - Piazza A. Diaz 7 Capitale sociale 87.907.017 i.v. Codice Fiscale - Registro Imprese di Milano - P. IVA 00742640154 R.E.A. di Milano n. 52219 COMUNICATO STAMPA ai sensi degli

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di "CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. 24/01/2007-24/07/2010

Dettagli

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Sede Legale: Corso della Repubblica, 2/4 Forlì Capitale Sociale e Riserve al 11 maggio 2014 Euro 102.462.022,95 Partita IVA 00124950403 Iscritta al registro delle Imprese Forlì-Cesena al numero 132929

Dettagli

codice ISIN IT

codice ISIN IT OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI DI VENETO BANCA S.C.P.A. DI OBBLIGAZIONI CONVERTIBILI IN AZIONI ORDINARIE VENETO BANCA S.C.P.A. DEL PRESTITO DENOMINATO VENETO BANCA 5% 2013-2017 CONVERTIBILE CON FACOLTÀ

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1

CONDIZIONI DEFINITIVE. relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1 Obbligazioni a Tasso Variabile con Cap e/o Floor con eventuali Cedole

Dettagli

REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT F.I.L.A. S.P.A.

REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT F.I.L.A. S.P.A. REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT F.I.L.A. S.P.A. 1. DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti

Dettagli

(n. 3 Azioni ogni n. 20 Obbligazioni Convertibili detenute), al prezzo unitario di Euro 36,00 per un controvalore di Euro ;

(n. 3 Azioni ogni n. 20 Obbligazioni Convertibili detenute), al prezzo unitario di Euro 36,00 per un controvalore di Euro ; OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI DI VENETO BANCA S.C.P.A. E AI TITOLARI DI OBBLIGAZIONI CONVERTIBILI DEL PRESTITO DENOMINATO VENETO BANCA 5% 2013-2017 CONVERTIBILE CON FACOLTÀ DI RIMBORSO IN AZIONI DI

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO Relativo all Offerta Pubblica di Sottoscrizione di minime n. 4.200.000 azioni ordinarie Bioera S.p.A. e all ammissione alle negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario

Dettagli

Regolamento dei "Warrant FOPE " (di seguito il "Regolamento")

Regolamento dei Warrant FOPE  (di seguito il Regolamento) Regolamento dei "Warrant FOPE 2016-2019" (di seguito il "Regolamento") GLOSSARIO Ai fini del presente Regolamento i termini indicati qui di seguito hanno il seguente significato: Azioni di Compendio Azioni

Dettagli

lì (luogo) (data) (il richiedente) (timbro e firma del soggetto incaricato del collocamento)

lì (luogo) (data) (il richiedente) (timbro e firma del soggetto incaricato del collocamento) SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI INFLAZIONE EUROPEA 30 APRILE 2013 (CODICE ISIN: IT0004481930 ) EMESSE A VALERE SUL PROGRAMMA DI SOLLECITAZIONE

Dettagli

SOCIÉTÉ GÉNÉRALE con sede legale Sede sociale a 29, boulevard Haussmann Parigi

SOCIÉTÉ GÉNÉRALE con sede legale Sede sociale a 29, boulevard Haussmann Parigi Le presenti Condizioni Definitive sono state redatte in conformità alla Direttiva 2003/71/CE (la "Direttiva Prospetto") e al Regolamento 2004/809/CE e, unitamente al Documento di Registrazione (Incluso

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo) Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle Società

Dettagli

Comunicato stampa Visibilia Editore S.p.A. ESECUZIONE AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE

Comunicato stampa Visibilia Editore S.p.A. ESECUZIONE AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE Comunicato stampa Visibilia Editore S.p.A. ESECUZIONE AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE Al via l aumento di capitale Visibilia Editore S.p.A. a pagamento e in via scindibile per un importo massimo di Euro

Dettagli

REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT AVIO S.P.A.

REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT AVIO S.P.A. REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT AVIO S.P.A. 1. DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti anche

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Pirelli & C. S.p.A. promossa da Marco Polo Industrial Holding S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Pirelli & C. S.p.A. promossa da Marco Polo Industrial Holding S.p.A. Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Pirelli & C. S.p.A. promossa da Marco Polo Industrial Holding S.p.A. Comunicato ai sensi degli artt. 41, comma 6, e 50-quinquies,

Dettagli

SUPPLEMENTO PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO PROSPETTO DI BASE VENETO BANCA Società cooperativa per azioni Sede legale in Montebelluna (TV) - Piazza G.B. Dall Armi, 1, Cod. ABI 5035.1 C.C.I.A.A.:TV N. 88163 C.F./P.IVA/ Registro Imprese Treviso N. 00208740266 Patrimonio

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Unione di Banche Italiane S.c.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Codice Fiscale, Partita IVA ed Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE 2 Credito Cooperativo Reggiano Società Cooperativa Sede Legale: Via Prediera, 2/a - 42030 San Giovanni di Querciola- Viano- (RE) Capitale Sociale e riserve al 31/12/2009 Euro 27.949.889 Iscritto al Registro

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO redatto ai sensi dell articolo 57, comma 1, lettera e) del regolamento adottato da Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato e integrato relativo

Dettagli

ASSEGNAZIONE GRATUITA DI AZIONI PROPRIE

ASSEGNAZIONE GRATUITA DI AZIONI PROPRIE BANCA IFIS S.P.A. Capitale Sociale Euro 34.300.160 i.v. Codice Fiscale e Reg. Imprese di Venezia 02992620274 ABI 3205.2 Via Terraglio, 63-30174 Mestre - Venezia Documento informativo redatto ai sensi dell'articolo

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/1999 SUL SESTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

Comunicato stampa ai sensi dell art. 37 del Regolamento Consob 11971/1999

Comunicato stampa ai sensi dell art. 37 del Regolamento Consob 11971/1999 Comunicato stampa n. 6/2007 Comunicato stampa ai sensi dell art. 37 del Regolamento Consob 11971/1999 DE AGOSTINI COMUNICA GLI ELEMENTI ESSENZIALI DELL OPA SU AZIONI ORDINARIE DEA CAPITAL (EX CDB WEB TECH)

Dettagli

Regolamento dei Warrant Industrial Stars of Italy S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito:

Regolamento dei Warrant Industrial Stars of Italy S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Regolamento dei Warrant Industrial Stars of Italy S.p.A. Art. 1 Definizioni Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Assemblea di Emissione = L assemblea

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo) Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle Società

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI D AMICO INTERNATIONAL SHIPPING S.A. HA APPROVATO I TERMINI E LE CONDIZIONI PER L OFFERTA DEI DIRITTI

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI D AMICO INTERNATIONAL SHIPPING S.A. HA APPROVATO I TERMINI E LE CONDIZIONI PER L OFFERTA DEI DIRITTI VIETATI IL RILASCIO, LA PUBBLICAZIONE E LA DISTRIBUZIONE TOTALI O PARZIALI NEGLI STATI UNITI D'AMERICA, IN SVIZZERA, CANADA, AUSTRALIA, GIAPPONE O REGNO UNITO O IN QUALSIASI ALTRO PAESE IN CUI IL RILASCIO,

Dettagli

Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato:

Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato: REGOLAMENTO DEI WARRANT CRESCITA S.P.A. 1. Definizioni Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato: AIM Italia indica il sistema multilaterale

Dettagli

lì (luogo) (data) (il richiedente) (timbro e firma del soggetto incaricato del collocamento)

lì (luogo) (data) (il richiedente) (timbro e firma del soggetto incaricato del collocamento) SCHEDA DI PRENOTAZIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO "BANCA IMI 2007/2011 CEDOLA REALE PIÙ 1 A EMISSIONE" Codice ISIN: IT0004190127 sottoscritto/a

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE IBL BANCA S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE IBL BANCA S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Il/La sottoscritto/a Modulo di adesione B (Scheda riservata ai dipendenti del Gruppo) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE IBL BANCA S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo), Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it. Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle

Dettagli

DICHIARA ADERISCE AUTORIZZA CONSENTE DICHIARA PRENDE ATTO AUTORIZZA. Scheda di Adesione n.

DICHIARA ADERISCE AUTORIZZA CONSENTE DICHIARA PRENDE ATTO AUTORIZZA. Scheda di Adesione n. SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO VOLONTARIA TOTALITARIA ai sensi dell articolo 102 e seguenti del D. Lgs. n. 58 del 24 febbraio 1998, come successivamente modificato su n. 10.732.454

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA ) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA ) Il /La sottoscritto/a Codice Fiscale _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ di aver preso conoscenza del Prospetto Informativo

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0192-6-2016 Data/Ora Ricezione 22 Gennaio 2016 17:40:50 MTA Societa' : MITTEL Identificativo Informazione Regolamentata : 68422 Nome utilizzatore : MITTELN02 - SCIUBBA Tipologia

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA OBBLIGAZIONI A TASSO

Dettagli

Società Cooperativa per Azioni SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

Società Cooperativa per Azioni SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Società Cooperativa per Azioni Sede Sociale e Direzione Generale in Viale Europa n. 65, Ragusa, Iscritta all Albo delle Banche al n. 1330 e capogruppo del Gruppo Bancario Banca Agricola, capitale sociale

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO redatto ai sensi dell articolo 57, 1 comma, lettera e), del regolamento di attuazione del D. Lgs. n. 58/1998 concernente la disciplina degli emittenti, adottato dalla CONSOB con delibera

Dettagli

Regolamento dei Warrant Made in Italy 1 S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito:

Regolamento dei Warrant Made in Italy 1 S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Regolamento dei Warrant Made in Italy 1 S.p.A. Art. 1 Definizioni Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Assemblea di Emissione = L assemblea straordinaria

Dettagli

PROGRAMMA COVERED WARRANTS AVVISO INTEGRATIVO CONTENENTE LE CONDIZIONI DEFINITIVE

PROGRAMMA COVERED WARRANTS AVVISO INTEGRATIVO CONTENENTE LE CONDIZIONI DEFINITIVE I. MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE Deutsche Bank PROGRAMMA COVERED WARRANTS AVVISO INTEGRATIVO CONTENENTE LE CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di Base concernente l ammissione a quotazione di

Dettagli

OFFERTA IN OPZIONE DI AZIONI ORDINARIE GreenergyCapital S.p.A. EX ART. 2441 C.C.

OFFERTA IN OPZIONE DI AZIONI ORDINARIE GreenergyCapital S.p.A. EX ART. 2441 C.C. OFFERTA IN OPZIONE DI AZIONI ORDINARIE GreenergyCapital S.p.A. EX ART. 2441 C.C. Il/La sottoscritto/a cognome, nome o denominazione sociale codice fiscale/p. IVA nato/a il cittadinanza / nazionalità residente

Dettagli

Cerved Information Solutions S.p.A

Cerved Information Solutions S.p.A Cerved Information Solutions S.p.A Sede legale in Milano, Via San Vigilio n. 1 capitale sociale euro 50.450.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA: 08587760961 REA MI-

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

Prestito Obbligazionario 133^ emissione 01/02/08 01/02/13 STEP UP (Codice ISIN IT )

Prestito Obbligazionario 133^ emissione 01/02/08 01/02/13 STEP UP (Codice ISIN IT ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA Step Up Il seguente modello

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz. al Registro delle Imprese

Dettagli

Regolamento dei Warrant Lu-Ve S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito:

Regolamento dei Warrant Lu-Ve S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Regolamento dei Warrant Lu-Ve S.p.A. Art. 1 Definizioni Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Assemblea di Emissione = L assemblea straordinaria della

Dettagli

PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE BERGAMO AMBIENTE E SERVIZI S.p.A. IN ASM BRESCIA S.p.A. AI SENSI DEGLI ARTT e 2501-TER CODICE CIVILE

PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE BERGAMO AMBIENTE E SERVIZI S.p.A. IN ASM BRESCIA S.p.A. AI SENSI DEGLI ARTT e 2501-TER CODICE CIVILE PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE BERGAMO AMBIENTE E SERVIZI S.p.A. IN ASM BRESCIA S.p.A. AI SENSI DEGLI ARTT. 2501 e 2501-TER CODICE CIVILE I Consigli di Amministrazione di ASM Brescia S.p.A. ( ASM

Dettagli

MODULO DI ADESIONE ALL'OFFERTA IN OPZIONE DI N AZIONI ORDINARIE AMBROMOBILIARE S.p.A. (ai sensi dell'art. 2441, del codice civile)

MODULO DI ADESIONE ALL'OFFERTA IN OPZIONE DI N AZIONI ORDINARIE AMBROMOBILIARE S.p.A. (ai sensi dell'art. 2441, del codice civile) MODULO DI ADESIONE ALL'OFFERTA IN OPZIONE DI N. 1.182.985 AZIONI ORDINARIE AMBROMOBILIARE S.p.A. (ai sensi dell'art. 2441, del codice civile) Egregi Signori, con riferimento all operazione di aumento di

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria 3 Punto Autorizzazione all acquisto e disposizione di

Dettagli

Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato:

Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato: REGOLAMENTO DEI WARRANT TECH-VALUE 2014 2017 1. Definizioni Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato: AIM Italia significa il sistema

Dettagli

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2.

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2. REGOLAMENTO DEGLI SPONSOR WARRANT F.I.L.A. S.P.A. 1 DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Allegato: Avviso n di Borsa Italiana S.p.A. * * * *

COMUNICATO STAMPA. Allegato: Avviso n di Borsa Italiana S.p.A. * * * * Mid Industry Capital S.p.A. Galleria Sala dei Longobardi, 2 20121 Milano Tel: +39 02 76 26 17 1 Fax: +39 02 76 26 17 26 Cod Fisc. e P. IVA R.I. Milano 05244910963 R.E.A. Mi 1806317 Capitale Sociale 5.000.225

Dettagli

Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato:

Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato: 1. Definizioni REGOLAMENTO DEI WARRANT ENERTRONICA 2013-2018 Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato: AIM Italia significa il sistema

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0897-34-2017 Data/Ora Ricezione 24 Ottobre 2017 17:38:42 MIV - Azioni Societa' : Mid Industry Capital Identificativo Informazione Regolamentata : 95083 Nome utilizzatore :

Dettagli

REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT SPACE S.P.A.

REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT SPACE S.P.A. REGOLAMENTO DEI MARKET WARRANT SPACE S.P.A. 1. DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti anche

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0804-14-2016 Data/Ora Ricezione 04 Febbraio 2016 21:18:34 MTA - Star Societa' : ANSALDO STS Identificativo Informazione Regolamentata : 69053 Nome utilizzatore : ANSALDON07

Dettagli

Pirelli & C. S.p.A. Vademecum per l eventuale esercizio del Diritto di Recesso da parte degli Azionisti di Risparmio

Pirelli & C. S.p.A. Vademecum per l eventuale esercizio del Diritto di Recesso da parte degli Azionisti di Risparmio Pirelli & C. S.p.A. Vademecum per l eventuale esercizio del Diritto di Recesso da parte degli Azionisti di Risparmio Il presente vademecum è predisposto da Pirelli & C. S.p.A. ("Pirelli" o la "Società")

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Responsabile del collocamento

COMUNICATO STAMPA. Responsabile del collocamento COMUNICATO STAMPA AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL AMMISSIONE A QUOTAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE DI B.F. HOLDING S.P.A. E ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

SULLE AZIONI DI ANSALDO STS S.P.A.

SULLE AZIONI DI ANSALDO STS S.P.A. DOMANDE & RISPOSTE OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA PROMOSSA DA HITACHI RAIL ITALY INVESTMENTS S.R.L. SULLE AZIONI DI ANSALDO STS S.P.A. L offerta sarà lanciata in Italia e negli Stati Uniti d

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A.

CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A. CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 - Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 - Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio

Dettagli

Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno

Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno Proposta di delega al Consiglio di Gestione ad aumentare il capitale sociale ai sensi dell art. 2349, comma 1, e

Dettagli

AIM Italia indica il sistema multilaterale di negoziazione denominato AIM Italia - Mercato Alternativo del Capitale organizzato e gestito da Borsa.

AIM Italia indica il sistema multilaterale di negoziazione denominato AIM Italia - Mercato Alternativo del Capitale organizzato e gestito da Borsa. REGOLAMENTO DEI WARRANT EPS EQUITA PEP SPAC S.P.A. 1. DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti

Dettagli

Prestito Obbligazionario Banca di Imola S.p.A 03/06/08 03/06/11 3,85% 206^ Emissione (Codice ISIN IT )

Prestito Obbligazionario Banca di Imola S.p.A 03/06/08 03/06/11 3,85% 206^ Emissione (Codice ISIN IT ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Fisso Il seguente modello riporta

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1 all ordine del giorno dell Assemblea di parte Straordinaria in relazione alla

Relazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1 all ordine del giorno dell Assemblea di parte Straordinaria in relazione alla Cobra Automotive Technologies S.p.A. Sede legale in Varese, Via Astico n. 41 C. F./P.IVA n. 00407590124 REA Varese n. 136206 RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI COBRA AUTOMOTIVE

Dettagli

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2.

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2. REGOLAMENTO DEI SPONSOR WARRANT SPACE2 S.P.A. 1 DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti anche

Dettagli

Prestito Obbligazionario 20/09/07 20/09/12 191^ emissione TV Media Mensile Codice ISIN IT

Prestito Obbligazionario 20/09/07 20/09/12 191^ emissione TV Media Mensile Codice ISIN IT MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Variabile Media Mensile Il seguente

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (18 giugno 2015 in prima convocazione) (19 giugno 2015 in seconda convocazione) Parte ordinaria

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (18 giugno 2015 in prima convocazione) (19 giugno 2015 in seconda convocazione) Parte ordinaria Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (18 giugno 2015 in prima convocazione) (19 giugno 2015 in seconda convocazione) Parte ordinaria 6 Punto Proposta di distribuzione di riserve disponibili

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0092-51-2016 Data/Ora Ricezione 23 Settembre 2016 11:19:42 MTA Societa' : INVESTIMENTI E SVILUPPO Identificativo Informazione Regolamentata : 79369 Nome utilizzatore : INVESVIN02

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO PREMUDA INVESTIMENTI MARITTIMI (Comunicato stampa ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento Consob 11971/1999)

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO PREMUDA INVESTIMENTI MARITTIMI (Comunicato stampa ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento Consob 11971/1999) COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO PREMUDA INVESTIMENTI MARITTIMI (Comunicato stampa ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento Consob 11971/1999) INVESTIMENTI MARITTIMI COMUNICA GLI ELEMENTI ESSENZIALI DELL'OPA

Dettagli

... (cognome e nome o denominazione sociale) nato/a a..(...) in data. residenza/sede legale in (città)..(..) DICHIARA

... (cognome e nome o denominazione sociale) nato/a a..(...) in data. residenza/sede legale in (città)..(..) DICHIARA MODULO DI ADESIONE ALL'OFFERTA IN OPZIONE DI MASSIME N. 6.992 OBBLIGAZIONI CONVERTIBILI INVESTIMENTI E SVILUPPO S.P.A. DI NUOVA EMISSIONE DENOMINATE INVESTIMENTI E SVILUPPO SPA CONVERTIBILE 4% 2016-2021

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA PUBBLICA ) ENAV S.P.A.

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA PUBBLICA ) ENAV S.P.A. Modulo di adesione B (Scheda riservata ai Dipendenti) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA PUBBLICA ) ENAV S.P.A. Il /La sottoscritto/a Codice Fiscale di aver preso conoscenza

Dettagli

UniCredit S.p.A. DOCUMENTO INFORMATIVO

UniCredit S.p.A. DOCUMENTO INFORMATIVO UniCredit S.p.A. DOCUMENTO INFORMATIVO redatto ai sensi dell art. 34-ter, primo comma, lettera l), nonché ai sensi dell art. 57, primo comma, lett. e), del Regolamento Consob n. 11971 del 14 maggio 1999

Dettagli

I Grandi Viaggi S.p.A.

I Grandi Viaggi S.p.A. Sede legale in Milano, Via della Moscova n. 36 Codice fiscale, P. IVA e n. iscrizione al Registro delle Imprese di Milano 09824790159 R.E.A. 1319276 Capitale sociale di Euro 23.400.000,00 i.v. SUPPLEMENTO

Dettagli

***** 1. Motivazioni per le quali è richiesta l autorizzazione al compimento di operazioni su azioni proprie

***** 1. Motivazioni per le quali è richiesta l autorizzazione al compimento di operazioni su azioni proprie Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione redatta ai sensi dell art. 73 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera n. 11971/99, come successivamente integrato e modificato, in conformità

Dettagli

Regolamento dei Warrant Italian Wine Brands S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito:

Regolamento dei Warrant Italian Wine Brands S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Regolamento dei Warrant Italian Wine Brands S.p.A. Articolo 1 Definizioni Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Azioni: Azioni di Compendio: indica le

Dettagli

Assemblea straordinaria dei Soci

Assemblea straordinaria dei Soci Assemblea straordinaria dei Soci 28 ottobre 2016 1 convocazione 29 ottobre 2016 2 convocazione RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO (redatta ai

Dettagli

Regolamento dei Warrant SIT S.p.A. approvato dal Consiglio di Amministrazione di SIT S.p.A. in data 10 luglio 2017

Regolamento dei Warrant SIT S.p.A. approvato dal Consiglio di Amministrazione di SIT S.p.A. in data 10 luglio 2017 Regolamento dei Warrant SIT S.p.A. approvato dal Consiglio di Amministrazione di SIT S.p.A. in data 10 luglio 2017 1. Definizioni Regolamento dei Warrant SIT S.p.A. In aggiunta ai termini altrove definiti

Dettagli

AVVISO n Marzo 2008 MTA Standard 1

AVVISO n Marzo 2008 MTA Standard 1 AVVISO n.4848 13 Marzo 2008 MTA Standard 1 Mittente del comunicato : V.I.I.T. Veicolo Italiano Investimenti Tecnologici Societa' oggetto : SIRTI dell'avviso Oggetto : OPA con adesioni raccolte in Borsa

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. TF 3,60% 2006/2010

Dettagli

FIERA MILANO S.P.A. SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO

FIERA MILANO S.P.A. SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO Fiera Milano S.p.A. Supplemento al Prospetto Informativo FIERA MILANO S.P.A. Sede legale: Piazzale Carlo Magno, 1 Milano Sede operativa e amministrativa: S.S. del Sempione n.28 Rho (Milano) Capitale Sociale

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Attribuzione al Consiglio di Gestione della delega, ai sensi dell art. 2420-ter cod. civ.,

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE PIRELLI & C. S.p.A. (L OFFERTA PUBBLICA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE PIRELLI & C. S.p.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Modulo di adesione A (Scheda riservata al pubblico indistinto) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE PIRELLI & C. S.p.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Il /La sottoscritto/a Codice Fiscale di

Dettagli

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Sede Legale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5678 ABI n. 3111.2 Soggetta all attività di vigilanza della Banca

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE ORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI PRYSMIAN S.P.A. DEL 12 APRILE 2017

Dettagli

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato disposto degli artt. 2357 e 2357-ter del codice civile, nonché dell art.

Dettagli

SOCIÉTÉ GÉNÉRALE con sede legale Sede sociale a 29, boulevard Haussmann Parigi

SOCIÉTÉ GÉNÉRALE con sede legale Sede sociale a 29, boulevard Haussmann Parigi Le presenti Condizioni Definitive sono state redatte in conformità alla Direttiva 2003/71/CE (la "Direttiva Prospetto") e al Regolamento 2004/809/CE e, unitamente al Documento di Registrazione (incluso

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. STIPULATO L ATTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI CAPITAL FOR PROGRESS 1 S.p.A. IN GPI S.p.A.

COMUNICATO STAMPA. STIPULATO L ATTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI CAPITAL FOR PROGRESS 1 S.p.A. IN GPI S.p.A. COMUNICATO STAMPA STIPULATO L ATTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI CAPITAL FOR PROGRESS 1 S.p.A. IN GPI S.p.A. L inizio delle negoziazioni su AIM Italia delle azioni ordinarie e dei Warrant di GPI è previsto

Dettagli

Regolamento. Nel presente regolamento (il Regolamento ) i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito:

Regolamento. Nel presente regolamento (il Regolamento ) i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Regolamento DEI WARRANT SPRINTITALY S.P.A. Art. 1 Definizioni Nel presente regolamento (il Regolamento ) i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Assemblea: L assemblea di SprintItaly

Dettagli

RISULTATI DEFINITIVI DELL OFFERTA MODALITA E TERMINI DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACQUISTO EX ART

RISULTATI DEFINITIVI DELL OFFERTA MODALITA E TERMINI DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACQUISTO EX ART Comunicazione ai sensi degli artt. 41, comma 6, e 50-quinquies, comma 2, del Regolamento adottato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato ed integrato (il

Dettagli

Soggetto Collocatore:.. (l"intermediario") Il/la sottoscritto/a... Residente a. Via... n... tel. C.F...

Soggetto Collocatore:.. (lintermediario) Il/la sottoscritto/a... Residente a. Via... n... tel. C.F... Offerta Pubblica di Sottoscrizione dei seguenti Strumenti Finanziari Covered Warrant Euribor Cap 04.09.2012 04.09.2017 SERIE 1035 (Codice ISIN IT0004838923) ( Strumenti Finanziari ) emessi da Aletti &

Dettagli

REGOLAMENTO DEI WARRANT S.M.R.E

REGOLAMENTO DEI WARRANT S.M.R.E 1. Definizioni REGOLAMENTO DEI WARRANT S.M.R.E. 2016-2019 Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato: AIM Italia significa il sistema

Dettagli

REGOLAMENTO. Art. 1 - Warrant validi per sottoscrivere azioni ordinarie Digital Magics S.p.A.

REGOLAMENTO. Art. 1 - Warrant validi per sottoscrivere azioni ordinarie Digital Magics S.p.A. REGOLAMENTO DEI WARRANT DIGITAL MAGICS 2017-2022 Art. 1 - Warrant validi per sottoscrivere azioni ordinarie Digital Magics S.p.A. L Assemblea straordinaria degli azionisti di Digital Magics S.p.A. (la

Dettagli