LONGO SANDRO GIOVANNI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LONGO SANDRO GIOVANNI"

Transcript

1 Testi del Syllabus Docente LONGO SANDRO GIOVANNI Matricola: Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: MECCANICA DEI FLUIDI Corso di studio: INGEGNERIA MECCANICA Anno regolamento: 2011 CFU: 6 Settore: ICAR/01 Tipo attività: C - Affine/Integrativa Partizione studenti: - Anno corso: 3 Periodo: I semestre Sede: SEDE DIDATTICA DI PARMA

2 Testi in italiano Tipo testo Lingua insegnamento Italiano Contenuti Testi di riferimento Obiettivi formativi Prerequisiti Il corso fornisce allo studente i contenuti fondamentali relativi alla meccanica dei fluidi nel contesto generale della meccanica classica. L allievo viene messo in grado di risolvere i principali problemi tecnici relativi alla interazione tra fluidi e strutture e al moto in pressione. Si prevede il ricorso a esercitazioni allo scopo di dimostrare concretamente alcuni aspetti degli argomenti trattati. Testi consigliati: Marchi, E., Rubatta, A., Meccanica dei fluidi, UTET, Torino, pp xvi+800, ISBN Citrini, D., Noseda, G., Idraulica. Casa Ed. Ambrosiana, Milano, pp x Longo, S., Tanda, M.G., Esercizi di Idraulica e di Meccanica dei Fluidi. Springer & Verlag Italia, Collana UNITEXT Ingegneria, ISBN , V+386 pp. Alfonsi, G., Orsi, E., Problemi di Idraulica e Meccanica dei fluidi. Casa Ed. Ambrosiana, Milano, pp 507, ISBN Testi di approfondimento: Longo, S., 2011, Analisi Dimensionale e Modellistica Fisica Principi e Applicazioni alle Scienze Ingegneristiche. Springer & Verlag Italia, Collana UNITEXT Ingegneria, ISBN , X+370 pp. Çengel, Y. A., Cimbala, J. M., Meccanica dei fluidi. McGraw-Hill, ISBN: Ghetti, A., Idraulica. Edizioni Libreria Cortina, Padova, pp xi+566, ISBN Conoscenze e capacità di comprendere: Alla fine del percorso dell insegnamento lo studente dovrà conoscere i principali aspetti teorici e applicativi della Meccanica dei Fluidi. Dovrà, inoltre, acquisire conoscenza delle tecniche di analisi dei problemi della Meccanica dei Fluidi, con particolare attenzione alle differenze tra schemi di analisi e comportamento reale dei processi fisici associati. Competenze: Lo studente dovrà essere in grado di descrivere il processo fisico con l uso dell analisi matematica; di individuare i parametri del processo separandoli dalle variabili; di risolvere i casi applicativi più comuni, eseguendo le verifiche a vantaggio di sicurezza. Autonomia di giudizio: Lo studente dovrà possedere gli strumenti per valutare in maniera critica l applicabilità dei modelli acquisiti o la necessità di ricorrere a modelli più avanzati e dettagliati. Capacità comunicative: Lo studente dovrà possedere l abilità di presentare in maniera chiara i risultati dell analisi, sia oralmente che in forma scritta, anche mediante l utilizzo di tabelle e grafici. Conoscenze di Analisi matematica, Geometria, Meccanica Razionale, Fisica. Metodi didattici Altre informazioni La parte teorica del corso verrà illustrata mediante lezioni frontali avvalendosi di un PC tablet connesso a videoproiettore, utilizzato come lavagna elettronica. Le lezioni frontali saranno integrate da video educational. Una parte del corso è riservata alle esercitazioni analitiche e numeriche. E vivamente consigliata la frequenza del corso.

3 Tipo testo Modalità di verifica dell'apprendimento Programma esteso La verifica dell apprendimento consiste in una prova scritta e in una prova orale. Il superamento della prova scritta è requisito essenziale per sostenere la prova orale. La verifica è così pesata: 50% prova scritta e 50% prova orale. Introduzione ai campi vettoriali e scalari, agli operatori differenziali più frequentemente utilizzati, ai tensori. Analisi dimensionale. Descrizione dei fluidi e delle loro caratteristiche: definizione di fluido; i fluidi come sistemi continui; grandezze della meccanica dei fluidi e unità di misura; proprietà fisiche; regimi di movimento; sforzi nei sistemi continui. Statica dei fluidi: equazione indefinita della statica dei fluidi; equazione globale dell equilibrio statico; statica dei fluidi pesanti incomprimibili; misura delle pressioni; spinta su superfici piane; spinta su superfici curve; spinta su corpi immersi. Cinematica dei fluidi: impostazione euleriana e lagrangiana; velocità e accelerazione; equazione di continuità; equazioni di stato; tipi di movimento. Equazione di equilibrio locale per un fluido reale in movimento; equazione globale di equilibrio per un fluido reale in movimento. Dinamica dei fluidi ideali: equazioni di Eulero; equazione globale di equilibrio per un fluido ideale; teorema di Bernoulli; applicazione ad alcuni processi di efflusso; estensione del teorema di Bernoulli ad una corrente; venturimetri e boccagli; integrazione delle equazioni di Eulero a un volume finito. Azioni dinamiche di una corrente. Macchine idrauliche. Moto dei fluidi reali: esperienza di Reynolds. Correnti in pressione: moto uniforme; moto laminare; moto turbolento; moto nei tubi lisci e nei tubi scabri; diagramma di Moody; formule pratiche; perdite di carico localizzate. Impianti di sollevamento.

4 Testi in inglese Tipo testo Lingua insegnamento Italian Contenuti Testi di riferimento Obiettivi formativi The course provides the students with the necessary knowledge related with fluid mechanics in the context of classical mechanics. The students shall be able to solve the main technical problems related with the interaction between fluids and structures and with pressurized flow. Numerical exercises about the topics listed in the program will be developed. Recommended book: Marchi, E., Rubatta, A., Meccanica dei fluidi, UTET, Torino, pp xvi+800, ISBN Citrini, D., Noseda, G., Idraulica. Casa Ed. Ambrosiana, Milano, pp x Longo, S., Tanda, M.G., Esercizi di Idraulica e di Meccanica dei Fluidi. Springer & Verlag Italia, Collana UNITEXT Ingegneria, ISBN , V+386 pp. Alfonsi, G., Orsi, E., Problemi di Idraulica e Meccanica dei fluidi. Casa Ed. Ambrosiana, Milano, pp 507, ISBN Reference books: Longo, S., 2011, Analisi Dimensionale e Modellistica Fisica Principi e Applicazioni alle Scienze Ingegneristiche. Springer & Verlag Italia, Collana UNITEXT Ingegneria, ISBN , X+370 pp. Çengel, Y. A., Cimbala, J. M., Meccanica dei fluidi. McGraw-Hill, ISBN: (also available in english) Ghetti, A., Idraulica. Edizioni Libreria Cortina, Padova, pp xi+566, ISBN Knowledge and understanding: At the end of this course the student should know the main theoretical and applicative aspects of Fluid Mechanics. Moreover, he should gain understanding of the techniques of analysis of the problems in Fluid Mechanics, paying attention to the differences between models and real behavior of the physical processes. Applying knowledge and understanding: The student should be able to describe the physical process by using applied mathematics; to select the parameters and the variables involved in the process; to solve the most common applicative cases checking the results with engineering approach. Making judgments: By the end of the course, the student should be able to evaluate the reliability of the simplified models or the need to adopt advanced models. Prerequisiti Communication skills: The student should be able to clearly present the results of the analysis, in oral or written form, also by means of tables and charts. Differential analysis, Geometry, Rational Mechanics, Physics. Metodi didattici Altre informazioni Lessons with the use of a PC tablet connected to a projector, used as multimedia board. Projection of video educational. Solving numerical exercises. Lectures attendance is highly recommended.

5 Tipo testo Modalità di verifica dell'apprendimento Programma esteso The examination is based on a written exam and an oral exam. Admission to the oral exam is subject to passing the written exam. The score is weighted as follows: 50% written test; 50% oral exam. Introduction to vector fields and to differential operators, to tensors. Dimensional analysis. Fluids and fluid behaviour. Definition of fluid as a continuum. Fluid mechanics variables and measurements units. Stresses in a continuum. Density and specific weight. Compressibility. Surface tension. Viscosity. Gas sorption. Vapor pressure of a fluid. Fluid statics. Internal stresses in fluids at rest. Differential analysis of fluid statics. Finite control volume analysis of fluid statics. Pressure variation of incompressible fluids. Hydrostatic force on plane and curved surfaces. Buoyancy. Fluid kinematics. Velocity and acceleration fields. Pathlines, streamlines, streaklines. Continuity equation. Flow regimes. Basic fluid dynamics. Differential and finite control volume analyses of a fluid flow. Euler equation. Gradually varied flow. The Bernoulli equation. Physical and geometrical interpretation. Examples of the use of the Bernoulli equation. Viscous fluids. Extension of the use of the Bernoulli equation to streams. Energy exchanges between fluid and hydraulic machinery. Pumping stations. Flow of viscous fluids. Moody chart. Navier-Stokes equations. Finite control volume analysis.

LONGO SANDRO GIOVANNI

LONGO SANDRO GIOVANNI Testi del Syllabus Docente LONGO SANDRO GIOVANNI Matricola: 005254 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1002205 - COMPLEMENTI DI IDRAULICA Corso di studio: 5018 - INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO

Dettagli

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Testi del Syllabus Docente AZZALI STEFANO Matricola: 004466 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

1002282 - EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI

1002282 - EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI Testi del Syllabus Docente SPIGA MARCO Matricola: 004979 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1002282 - EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI Corso di studio: 5016 - INGEGNERIA MECCANICA Anno regolamento:

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente FERRETTI MARCO Matricola: 006288

Testi del Syllabus. Docente FERRETTI MARCO Matricola: 006288 Testi del Syllabus Docente FERRETTI MARCO Matricola: 006288 Anno offerta: Insegnamento: Corso di studio: Anno regolamento: 2014 CFU: Settore: Tipo attività: 2014/2015 1005960 - PROGRAMMAZIONE, CONTROLLO

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

SAFE - SCUOLA DI SCIENZE AGRARIE, FORESTALI, ALIMENTARI ED AMBIENTALI

SAFE - SCUOLA DI SCIENZE AGRARIE, FORESTALI, ALIMENTARI ED AMBIENTALI Programma di insegnamento per l anno accademico 2013/2014 Programma dell insegnamento di IDRAULICA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALI (italiano) Course title: HYDRAULICS AND FORESTRY SOIL PROTECTION (inglese)

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente PICCHI GIORGIO Matricola: 004199

Testi del Syllabus. Docente PICCHI GIORGIO Matricola: 004199 Testi del Syllabus Docente PICCHI GIORGIO Matricola: 004199 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004699 - TELEMATICA Corso di studio: 3050 - INGEGNERIA INFORMATICA, ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525. Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE. Anno regolamento: 2012

Testi del Syllabus. Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525. Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE. Anno regolamento: 2012 Testi del Syllabus Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035. Insegnamento: 1005205 - SOCIAL MEDIA MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035. Insegnamento: 1005205 - SOCIAL MEDIA MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1005205 - SOCIAL MEDIA MARKETING Corso di studio: 5007 - TRADE MARKETING E STRATEGIE COMMERCIALI Anno

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035

Testi del Syllabus. Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035 Testi del Syllabus Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035 Anno offerta: Insegnamento: Corso di studio: Anno regolamento: 2012 CFU: Settore: Tipo attività: 2013/2014 1005596 - LABORATORIO DI CRISIS COMMUNICATION

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente MIGNOSA PAOLO Matricola: 004562. Insegnamento: 18242 - SISTEMAZIONE DEI BACINI IDROGRAFICI

Testi del Syllabus. Docente MIGNOSA PAOLO Matricola: 004562. Insegnamento: 18242 - SISTEMAZIONE DEI BACINI IDROGRAFICI Testi del Syllabus Docente MIGNOSA PAOLO Matricola: 004562 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 18242 - SISTEMAZIONE DEI BACINI IDROGRAFICI Corso di studio: 5018 - INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615. Insegnamento: 101507 - ECONOMIA APPLICATA. Anno regolamento: 2011 CFU:

Testi del Syllabus. Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615. Insegnamento: 101507 - ECONOMIA APPLICATA. Anno regolamento: 2011 CFU: Testi del Syllabus Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 101507 - ECONOMIA APPLICATA Corso di studio: PE002 - SCIENZE POLITICHE Anno regolamento: 2011 CFU:

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente MENOZZI ROBERTO Matricola: 004610. Insegnamento: 1005568 - CIRCUITI E SISTEMI DI POTENZA. Anno regolamento: 2014 CFU:

Testi del Syllabus. Docente MENOZZI ROBERTO Matricola: 004610. Insegnamento: 1005568 - CIRCUITI E SISTEMI DI POTENZA. Anno regolamento: 2014 CFU: Testi del Syllabus Docente MENOZZI ROBERTO Matricola: 004610 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1005568 - CIRCUITI E SISTEMI DI POTENZA Corso di studio: 5013 - INGEGNERIA ELETTRONICA Anno regolamento:

Dettagli

CARDINALI MARIA GRAZIA

CARDINALI MARIA GRAZIA Testi del Syllabus Docente CARDINALI MARIA GRAZIA Matricola: 005770 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 18641 - IN STORE MARKETING Corso di studio: 5007 - TRADE MARKETING E STRATEGIE COMMERCIALI Anno

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente TASSONI CARLA Matricola: 004006

Testi del Syllabus. Docente TASSONI CARLA Matricola: 004006 Testi del Syllabus Docente TASSONI CARLA Matricola: 004006 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004638 - PRINCIPI E APPLICAZIONI DELL'INGEGNERIA ELETTRICA Corso di studio: 3050 - INGEGNERIA INFORMATICA,

Dettagli

Insegnamento: DIDATTICA DELL ELETTROTECNICA A Corso di studio: TFA A035 Elettrotecnica e Applicazioni CFU: 4

Insegnamento: DIDATTICA DELL ELETTROTECNICA A Corso di studio: TFA A035 Elettrotecnica e Applicazioni CFU: 4 Insegnamento: DIDATTICA DELL ELETTROTECNICA A Corso di studio: TFA A035 Elettrotecnica e Applicazioni CFU: 4 Contenuti: didattica della progettazione, simulazione e controllo di circuiti elettrici e sistemi

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615. Insegnamento: 2000655 - MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615. Insegnamento: 2000655 - MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 2000655 - MARKETING Corso di studio: LE007 - COMUNICAZIONE, LINGUE E CULTURE Anno regolamento: 2012

Dettagli

Testi del Syllabus. Insegnamento: 17248 - ETICA E PRATICA PROFES. DELL'INGEGNERE Corso di studio:

Testi del Syllabus. Insegnamento: 17248 - ETICA E PRATICA PROFES. DELL'INGEGNERE Corso di studio: Testi del Syllabus Resp. Did. SELLERI Stefano Matricola: 005004 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 17248 - ETICA E PRATICA PROFES. DELL'INGEGNERE Corso di studio: 3050 - INGEGNERIA INFORMATICA, ELETTRONICA

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZILIANI CRISTINA Matricola: 005591. Insegnamento: 1005204 - DATABASE AND INTERNET MARKETING. Anno regolamento: 2013 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ZILIANI CRISTINA Matricola: 005591. Insegnamento: 1005204 - DATABASE AND INTERNET MARKETING. Anno regolamento: 2013 CFU: Testi del Syllabus Docente ZILIANI CRISTINA Matricola: 005591 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1005204 - DATABASE AND INTERNET MARKETING Corso di studio: 5007 - TRADE MARKETING E STRATEGIE COMMERCIALI

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente VELTRI LUCA Matricola: 006125

Testi del Syllabus. Docente VELTRI LUCA Matricola: 006125 Testi del Syllabus Docente VELTRI LUCA Matricola: 006125 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1005252 - NETWORK SECURITY + LABORATORY Corso di studio: 5052 - COMMUNICATION ENGINEERING - INGEGNERIA DELLE

Dettagli

Progetto PIEZOTETTI. Incontro Tecnico ATS PiezoEnergy, del 20/01/2012. Riferimenti : Workpage : 2 Modelli di piezoceramici come generatori di potenza

Progetto PIEZOTETTI. Incontro Tecnico ATS PiezoEnergy, del 20/01/2012. Riferimenti : Workpage : 2 Modelli di piezoceramici come generatori di potenza Riferimenti : Progetto PIEZOTETTI Incontro Tecnico ATS PiezoEnergy, del 20/01/2012 Workpage : 2 Modelli di piezoceramici come generatori di potenza Deliverable : 2.1 2.2-2.3 Stato dell arte Modelli di

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116. Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI. Anno regolamento: 2013 CFU:

Testi del Syllabus. Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116. Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI. Anno regolamento: 2013 CFU: Testi del Syllabus Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI Corso di studio: 5015 - INGEGNERIA INFORMATICA Anno regolamento: 2013 CFU: 9

Dettagli

I4W - INGEGNERIA MATEMATICA

I4W - INGEGNERIA MATEMATICA I4W - INGEGNERIA MATEMATICA Classe Lauree in Modellistica matematico-fisica per l'ingegneria - LM-44 CLASSE DI CORSO: NORMATIVA DI RIFERIMENTO: DM 270/2004 DIPARTIMENTO DI RIFERIMENTO: CAD DI RIFERIMENTO:

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente FRANCHI MAURA Matricola: 006024. Insegnamento: 07664 - SOCIOLOGIA DEI CONSUMI. Anno regolamento: 2014 CFU:

Testi del Syllabus. Docente FRANCHI MAURA Matricola: 006024. Insegnamento: 07664 - SOCIOLOGIA DEI CONSUMI. Anno regolamento: 2014 CFU: Testi del Syllabus Docente FRANCHI MAURA Matricola: 006024 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 07664 - SOCIOLOGIA DEI CONSUMI Corso di studio: 5007 - TRADE MARKETING E STRATEGIE COMMERCIALI Anno regolamento:

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente RONCELLA RICCARDO Matricola: 207044. Insegnamento: 05914 - FOTOGRAMMETRIA. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente RONCELLA RICCARDO Matricola: 207044. Insegnamento: 05914 - FOTOGRAMMETRIA. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente RONCELLA RICCARDO Matricola: 207044 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 05914 - FOTOGRAMMETRIA Corso di studio: 5018 - INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO Anno regolamento:

Dettagli

3d geological modelling and education: teaching geological sections and geological mapping with MVE Move

3d geological modelling and education: teaching geological sections and geological mapping with MVE Move 3d geological modelling and education: teaching geological sections and geological mapping with MVE Move Fabrizio Berra, Fabrizio Felletti, Michele Zucali Università degli Studi di Milano, Dip. Scienze

Dettagli

1005197 - MERCATI FINANZIARI DELLE COMMODITY AGRICOLE

1005197 - MERCATI FINANZIARI DELLE COMMODITY AGRICOLE Testi del Syllabus Docente ZUPPIROLI MARCO Matricola: 004747 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1005197 - MERCATI FINANZIARI DELLE COMMODITY AGRICOLE Corso di studio: 5005 - FINANZA E RISK MANAGEMENT

Dettagli

INFORMATICA [ 05121]

INFORMATICA [ 05121] Attività didattica ARCHITETTURA DEGLI ELABORATORI Corso di Studi INFORMATICA [ 05121] Obiettivi formativi. Conoscenza e capacità di comprensione: Nell ambito dell inquadramento metodologico che vede un

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: 1005204 - DATABASE AND INTERNET MARKETING. Anno regolamento: 2014 CFU: Anno corso: 2

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: 1005204 - DATABASE AND INTERNET MARKETING. Anno regolamento: 2014 CFU: Anno corso: 2 Testi del Syllabus Resp. Did. ZILIANI Cristina Matricola: 005591 Anno offerta: 2015/2016 Insegnamento: 1005204 - DATABASE AND INTERNET MARKETING Corso di studio: 5007 - TRADE MARKETING E STRATEGIE COMMERCIALI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTA DI INGEGNERIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA GESTIONALE / ENGINEERING MANAGEMENT (Classe L-8 Ingegneria dell Informazione) Art. 1 Definizioni

Dettagli

Pressione. Esempio. Definizione di pressione. Legge di Stevino. Pressione nei fluidi EQUILIBRIO E CONSERVAZIONE DELL ENERGIA NEI FLUIDI

Pressione. Esempio. Definizione di pressione. Legge di Stevino. Pressione nei fluidi EQUILIBRIO E CONSERVAZIONE DELL ENERGIA NEI FLUIDI Pressione EQUILIBRIO E CONSERVAZIONE DELL ENERGIA NEI FLUIDI Cos è la pressione? La pressione è una grandezza che lega tra di loro l intensità della forza e l aerea della superficie su cui viene esercitata

Dettagli

stoccaggio del latte; Macchine per la caseificazione; Macchine per la preparazione e formatura della cagliata; Impianti per il trattamento del siero)

stoccaggio del latte; Macchine per la caseificazione; Macchine per la preparazione e formatura della cagliata; Impianti per il trattamento del siero) Corso di Laurea Triennale: Laurea Triennale In Tecnologie delle Trasformazioni e Qualità dei prodotti Agro-Alimentari Corso Integrato: Macchine e impianti per le industrie alimentari Modulo: Macchine ed

Dettagli

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding):

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): SYLLABUS A.A. 2014-15 Dipartimento di Economia e Impresa Denominazione del Corso di laurea: Direzione Aziendale Denominazione dell'insegnamento: STATISTICA PER IL BUSINESS o BUSINESS STATISTICS (corso

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente CILLONI ANDREA Matricola: 005214. Insegnamento: 1001365 - PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente CILLONI ANDREA Matricola: 005214. Insegnamento: 1001365 - PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente CILLONI ANDREA Matricola: 005214 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1001365 - PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento: 2012

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Ferrera - Cremona Pipeline which

Dettagli

Scienze della comunicazione e dell'animazione socioculturale Curriculum Crediti formativi 3

Scienze della comunicazione e dell'animazione socioculturale Curriculum Crediti formativi 3 Principali informazioni sull insegnamento Denominazione italiana Laboratorio di comunicazione aziendale Corso di studio Scienze della comunicazione e dell'animazione socioculturale Curriculum Crediti formativi

Dettagli

N documenti: 174. Syllabus

N documenti: 174. Syllabus N documenti: 174 Syllabus Testi del Syllabus Resp. Did. PASOTTI Stefano Matricola: 051327 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: A000017 - ALGEBRA E GEOMETRIA Corso di studio: 05721 - INGEGNERIA PER L'AMBIENTE

Dettagli

A dissertation submitted to ETH ZURICH. for the degree of Doctor of Sciences. presented by DAVIDE MERCURIO

A dissertation submitted to ETH ZURICH. for the degree of Doctor of Sciences. presented by DAVIDE MERCURIO DISS. ETH NO. 19321 DISCRETE DYNAMIC EVENT TREE MODELING AND ANALYSIS OF NUCLEAR POWER PLANT CREWS FOR SAFETY ASSESSMENT A dissertation submitted to ETH ZURICH for the degree of Doctor of Sciences presented

Dettagli

Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell Ambiente

Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell Ambiente Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell Ambiente AiQ-CdS SAFE Corso di Laurea in Ingegneria dei Sistemi Logistici per l Agroalimentare Anno Accademico 2014/2015

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Syllabus Course description

Syllabus Course description Syllabus Course description Course title Entrepreneurship (modular) M1 Foundations M2 New Product Design and Development Course code 27175 27185 Erasmus M1 27186 Erasmus M2 Scientific sector SECS-P/08

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116. Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI. Anno regolamento: 2013 CFU:

Testi del Syllabus. Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116. Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI. Anno regolamento: 2013 CFU: Testi del Syllabus Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI Corso di studio: 5015 - INGEGNERIA INFORMATICA Anno regolamento: 2013 CFU: 9

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente BENAZZI ADRIANO Matricola: 005390

Testi del Syllabus. Docente BENAZZI ADRIANO Matricola: 005390 Testi del Syllabus Docente BENAZZI ADRIANO Matricola: 005390 Anno offerta: Insegnamento: Corso di studio: Anno regolamento: 2014 CFU: Settore: Tipo attività: 2014/2015 1003985 - DIRITTO TRIBUTARIO ED ELEMENTI

Dettagli

CLASSE 3 BM En. [Stesura a.s. 2014-15]

CLASSE 3 BM En. [Stesura a.s. 2014-15] PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE CLASSE Monte ore annuo 165 Libro di Testo vol. 1 Cagliero Ed. Zanichelli SI. Fluidi e loro proprietà. Leggi generali dell idrostatica. SETTEMBRE Saper effettuare

Dettagli

Testi del Syllabus. 1006079 - MACHINE LEARNING FOR PATTERN RECOGNITION (2st MODULE) Corso di studio: Anno regolamento:

Testi del Syllabus. 1006079 - MACHINE LEARNING FOR PATTERN RECOGNITION (2st MODULE) Corso di studio: Anno regolamento: Testi del Syllabus Resp. Did. CAGNONI Stefano Matricola: 005079 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1006079 - MACHINE LEARNING FOR PATTERN RECOGNITION (2st MODULE) Corso di studio: Anno regolamento:

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA INSEGNAMENTO: LINGUA INGLESE / INGLESE SCIENTIFICO (A.A. 2012-2013) 7 CFU

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA INSEGNAMENTO: LINGUA INGLESE / INGLESE SCIENTIFICO (A.A. 2012-2013) 7 CFU UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA INSEGNAMENTO: LINGUA INGLESE / INGLESE SCIENTIFICO (A.A. 2012-2013) 7 CFU OBIETTIVI DEL CORSO

Dettagli

Idrostatica Correnti a pelo libero (o a superficie libera) Correnti in pressione. Foronomia

Idrostatica Correnti a pelo libero (o a superficie libera) Correnti in pressione. Foronomia Idrostatica Correnti a pelo libero (o a superficie libera) Correnti in pressione Foronomia In idrostatica era lecito trascurare l attrito interno o viscosità e i risultati ottenuti valevano sia per i liquidi

Dettagli

LEGGE DI STEVIN (EQUAZIONE FONDAMENTALE DELLA STATICA DEI FLUIDI PESANTI INCOMPRIMIBILI) z + p / γ = costante

LEGGE DI STEVIN (EQUAZIONE FONDAMENTALE DELLA STATICA DEI FLUIDI PESANTI INCOMPRIMIBILI) z + p / γ = costante IDRAULICA LEGGE DI STEVIN (EQUAZIONE FONDAMENTALE DELLA STATICA DEI FLUIDI PESANTI INCOMPRIMIBILI) z + p / γ = costante 2 LEGGE DI STEVIN Z = ALTEZZA GEODETICA ENERGIA POTENZIALE PER UNITA DI PESO p /

Dettagli

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Roberto Butinar Cristiano Dal Farra Danilo Selva 1 Agenda Panoramica sulla metodologia CRISP-DM (CRoss-Industry Standard Process

Dettagli

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 2 (A-L)

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 2 (A-L) A): INFORMAZIONI GENERALI: Corso di studio: GIURISPRUDENZA Insegnamento: ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 2 (A-L) Docente titolare del corso: PROF. GIOVANNI D AMICO Altri docenti del corso: (Indicare eventuali

Dettagli

Testi del Syllabus. Insegnamento: 05953 - INGEGNERIA SANITARIA AMBIENTALE. Anno regolamento: 2013 CFU: Partizione studenti: - Anno corso: 1

Testi del Syllabus. Insegnamento: 05953 - INGEGNERIA SANITARIA AMBIENTALE. Anno regolamento: 2013 CFU: Partizione studenti: - Anno corso: 1 Testi del Syllabus Docente Matricola: Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 05953 - INGEGNERIA SANITARIA AMBIENTALE Corso di studio: 5018 - INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO Anno regolamento: 2013

Dettagli

Facoltà di Economia. Anno Accademico 2009-2010 - Programma del Corso. Matematica Generale (PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO)

Facoltà di Economia. Anno Accademico 2009-2010 - Programma del Corso. Matematica Generale (PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO) Insegnamento Docente Corso di Laurea CFU 8 Lingua di Insegnamento Italiano Semestre di svolgimento Primo Tipologia Fondamentale SSD SECS-S/06 Codice di Ateneo Anno di Corso Primo Matematica Generale (PROGRAMMA

Dettagli

SCIENZA DELLE COSTRUZIONI

SCIENZA DELLE COSTRUZIONI Pag. 1 SCIENZA DELLE COSTRUZIONI Dati sull attività formativa Denominazione insegnamento in inglese: Structural Mechanics/Strength of Materials Corso di studio: Scienze dell'architettura Settore scientifico-disciplinare:

Dettagli

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: I0201D101 - CINESIOLOGIA Corso di studio:

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: I0201D101 - CINESIOLOGIA Corso di studio: Testi del Syllabus Resp. Did. MERONI ROBERTO Anno offerta: 2015/2016 Insegnamento: I0201D101 - CINESIOLOGIA Corso di studio: I0201D - FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)

Dettagli

STUDIARE L INGLESE CON IL CENTRO EUROPEO

STUDIARE L INGLESE CON IL CENTRO EUROPEO STUDIARE L INGLESE CON IL CENTRO EUROPEO Sede di Formia: Via Lavanga 97/99 Tel. 0771/771676-0773/624471 Fax. 0771/321555 Sede di Latina: Via Bruxelles 30 Scala N int.1 Tel. 0773/1999406 Fax. 0773/1871261

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GOVERNO E CONTROLLO AZIENDALE (84/S Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea

Dettagli

Modulo di Idraulica II. Presentazione del Corso

Modulo di Idraulica II. Presentazione del Corso Modulo di Idraulica II Presentazione del Corso Info Insegnamento: Modulo di Idraulica II (Corso integrato di Idraulica Marittima e Idraulica II) Docente titolare: Maria Grazia Badas Qualifica: Ricercatore

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE CLASSE LM-19 INFORMAZIONE E SISTEMI EDITORIALI > A PORDENONE Curriculum Teorie e tecniche per la comunicazione multimediale Pervasive computing and media

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Obiettivi formativi specifici Classe LM 33 Ingegneria Meccanica Ordine degli Studi 2014/2015 Anni attivati I e II Nell ambito

Dettagli

This document was created with Win2PDF available at http://www.win2pdf.com. The unregistered version of Win2PDF is for evaluation or non-commercial use only. This page will not be added after purchasing

Dettagli

PoliTong Sino-Italian

PoliTong Sino-Italian PoliTong Sino-Italian Campus BSc Courses in Information Technology Engineering (ITE) Mechanical and Production Engineering (MPE) Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino Politecnico

Dettagli

UNIVERSITA degli STUDI di FOGGIA DIPARTIMENTO di ECONOMIA (DEPARTMENT of ECONOMICS)

UNIVERSITA degli STUDI di FOGGIA DIPARTIMENTO di ECONOMIA (DEPARTMENT of ECONOMICS) UNIVERSITA degli STUDI di FOGGIA DIPARTIMENTO di ECONOMIA (DEPARTMENT of ECONOMICS) CORSO DI LAUREA/CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Marketing Management Master Degree Programme: Marketing Management a.a.

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTROTECNICA

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTROTECNICA SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTROTECNICA PROGRAMMA DEL CORSO MACCHINE ELETTRICHE MACCHINE E AZIONAMENTI ELETTRICI Anno Accademico 2014-2015 Docente: Ezio Santini

Dettagli

A.A.2014-2015 Laurea magistrale in Economia, diritto e finanza di impresa Economia e diritto di impresa Revisione Contabile Codice ECO0124 Carlo Rossi

A.A.2014-2015 Laurea magistrale in Economia, diritto e finanza di impresa Economia e diritto di impresa Revisione Contabile Codice ECO0124 Carlo Rossi A.A.2014-2015 Laurea magistrale in Economia, diritto e finanza di impresa Economia e diritto di impresa Revisione Contabile Codice ECO0124 Carlo Rossi CFU 6 SSD SECS -P/07 Lezioni Esercitazioni Laboratori

Dettagli

1 o SEMESTRE 2 o SEMESTRE 1 ottobre 2012 25 gennaio 2013 25 febbraio 2013 14 giugno 2013

1 o SEMESTRE 2 o SEMESTRE 1 ottobre 2012 25 gennaio 2013 25 febbraio 2013 14 giugno 2013 Università degli Studi dell Insubria Facoltà di Scienze MM.FF.NN. /Como Corso di laurea in Matematica, L-35 Scienze Matematiche Nome Inglese del Corso: Mathematics MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

Testi del Syllabus. Insegnamento: 1002548 - SISTEMI EMBEDDED. Anno regolamento: 2013 CFU: Partizione studenti: - Anno corso: 1 SEDE DIDATTICA DI PARMA

Testi del Syllabus. Insegnamento: 1002548 - SISTEMI EMBEDDED. Anno regolamento: 2013 CFU: Partizione studenti: - Anno corso: 1 SEDE DIDATTICA DI PARMA Testi del Syllabus Docente Matricola: Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1002548 - SISTEMI EMBEDDED Corso di studio: 5015 - INGEGNERIA INFORMATICA Anno regolamento: 2013 CFU: 6 Settore: ING-INF/05 Tipo

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN.

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN. PIANO DI LAVORO DELLA DISCIPLINA: FISICA CLASSI: TERZE CORSO: LICEO SCIENTIFICO AS 2014-2015 Linee generali dell insegnamento della fisica nel liceo scientifico, da indicazioni ministeriali In particolare

Dettagli

Corso di Laurea in TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA

Corso di Laurea in TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA Corso di Laurea in TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA Anno: 1 Semestre: 1 Corso integrato: MATEMATICA, FISICA, STATISTICA ED INFORMATICA Disciplina: FISICA MEDICA Docente: Prof.

Dettagli

Ridefinizione del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica

Ridefinizione del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica Consultazione delle organizzazioni rappresentative della produzione e delle professioni Ridefinizione del Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica INTRODUZIONE Il Consiglio di Corso di Studi in

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

Corso di LINGUA ITALIANA

Corso di LINGUA ITALIANA Corso di LINGUA ITALIANA Livello 1 = A1 Prof.ssa Sabrina Dotti 1 Aims This course is for all beginners who have had no previous exposure to Italian. During each lesson the students will be given progressive

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini Corsi di Studio: Amministrazione, Finanza e Marketing/IGEA- Costruzioni, Ambiente e Territorio/Geometra Liceo Linguistico/Linguistico Moderno -

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente SABBADIN EDOARDO Matricola: 005710. Insegnamento: 1005529 - FASHION AND DESIGN MARKETING. Anno regolamento: 2013 CFU:

Testi del Syllabus. Docente SABBADIN EDOARDO Matricola: 005710. Insegnamento: 1005529 - FASHION AND DESIGN MARKETING. Anno regolamento: 2013 CFU: Testi del Syllabus Docente SABBADIN EDOARDO Matricola: 005710 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1005529 - FASHION AND DESIGN MARKETING Corso di studio: 5007 - TRADE MARKETING E STRATEGIE COMMERCIALI

Dettagli

IDRAULICA. H89.8D - Banco Idraulico

IDRAULICA. H89.8D - Banco Idraulico IDRAULICA H89.8D - Banco Idraulico 1. Generalità Il banco H89.8D con i suoi equipaggiamenti ausiliari è stato progettato per permettere un ampia gamma di esperienze nella meccanica dei fluidi. È di costruzione

Dettagli

FACOLTÀ di INGEGNERIA - Corso di laurea magistrale in Yacht Design Classe LM-34 Ingegneria navale REGOLAMENTO DIDATTICO Parte generale

FACOLTÀ di INGEGNERIA - Corso di laurea magistrale in Yacht Design Classe LM-34 Ingegneria navale REGOLAMENTO DIDATTICO Parte generale FACOLTÀ di INGEGNERIA - Corso di laurea magistrale in Yacht Design Classe LM-34 Ingegneria navale REGOLAMENTO DIDATTICO Parte generale Art. 1. Premessa e ambito di competenza Il presente Regolamento, in

Dettagli

Italian Extension. Written Examination. Centre Number. Student Number. Total marks 40. Section I Pages 2 7

Italian Extension. Written Examination. Centre Number. Student Number. Total marks 40. Section I Pages 2 7 Centre Number 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Student Number Italian Extension Written Examination Total marks 40 General Instructions Reading time 10 minutes Working time 1 hour and 50 minutes

Dettagli

ISIS G. Tassinari a.s. 2015-2016. Programmazione di Matematica. Classe V I

ISIS G. Tassinari a.s. 2015-2016. Programmazione di Matematica. Classe V I ISIS G. Tassinari a.s. 2015-2016 Programmazione di Matematica Classe V I Prof.ssa C. Pirozzi Analisi della situazione di partenza La classe V sezione I è costituita da un gruppo di 16 allievi non sempre

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio

Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio Titoli di Studio - Dottorato di Ricerca in Matematica conseguito presso l Università degli Studi di Bari in data 28-03-2008. Titolo

Dettagli

MASTER IN COMMERCIO INTERNAZIONALE - MASCI MASTER IN INTERNATIONAL COMMERCE - MASCI. Anno Accademico 2014-2015

MASTER IN COMMERCIO INTERNAZIONALE - MASCI MASTER IN INTERNATIONAL COMMERCE - MASCI. Anno Accademico 2014-2015 MASTER IN COMMERCIO INTERNAZIONALE - MASCI MASTER IN COMMERCE - MASCI Sezione di Diritto/Law Section Sezione di Economia e Finanza/Economics and Finance Section XIV edizione Anno Accademico 2014-2015 CORSI

Dettagli

A Francesca S.L. AFrancesco M.G.T.

A Francesca S.L. AFrancesco M.G.T. A Francesca S.L. AFrancesco M.G.T. Sandro Longo, Maria Giovanna Tanda Esercizi di Idraulica e di Meccanica dei Fluidi Sandro Longo DICATeA Dipartimento di Ingegneria Civile, dell Ambiente, del Territorio

Dettagli

RenderCAD S.r.l. Formazione

RenderCAD S.r.l. Formazione Descrizione In questo corso viene descritto PL/SQL e vengono illustrati i vantaggi derivanti dall'uso di questo potente linguaggio di programmazione. Viene spiegato come creare blocchi di codice PL/SQL

Dettagli

Il Futuro. The Future Tense

Il Futuro. The Future Tense Il Futuro The Future Tense UNIT GOALS Unit Goals By the end of this unit the learner will be able to: 1. Conjugate the Futuro Semplice Simple Future regular verbs of all three major Italian conjugations.

Dettagli

MATEMATICA FINANZIARIA P-Z (CFU 6) (1 semestre) Prof. Cristina GOSIO

MATEMATICA FINANZIARIA P-Z (CFU 6) (1 semestre) Prof. Cristina GOSIO MATEMATICA FINANZIARIA P-Z (CFU 6) (1 semestre) Il corso si propone di fornire la formalizzazione e la modellazione matematica di operazioni finanziarie, cioè di operazioni di scambio aventi per oggetto

Dettagli

Corso di studi: Ingegneria Edile (Laurea)

Corso di studi: Ingegneria Edile (Laurea) Corso di studi: Ingegneria Edile (Laurea) Denominazione: Ingegneria Edile Facoltà: INGEGNERIA Classe di appartenenza: L-23 SCIENZE E TECNICHE DELL'EDILIZIA Obiettivi formativi: Gli obiettivi formativi

Dettagli

Engineering solutions at your service

Engineering solutions at your service Engineering solutions at your service Soluzioni d'ingegneria al vostro servizio Knowledge and expertise always come from the awareness of not knowing Conoscenza e competenza provengono sempre dalla consapevolezza

Dettagli

Docente Dr.ssa Raffaella DI CAGNO email: rdicagno@agr.uniba.it Tel. 080 544 2945

Docente Dr.ssa Raffaella DI CAGNO email: rdicagno@agr.uniba.it Tel. 080 544 2945 Corso di Laurea magistrale: Scienze e Tecnologie Alimentari Corso Integrato: Tecniche microbiologiche per la qualità degli alimenti (12 CFU) Modulo: Selezione degli starter e microbiologia predittiva (6

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

UNIVERSITÀ DI PISA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DI PISA FACOLTÀ DI INGEGNERIA UNIVERSITÀ DI PISA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI Tesi di Laurea Analisi statistica di propagazione di campo elettromagnetico in ambiente urbano. Relatori:

Dettagli

Professori & Ricercatori universitari

Professori & Ricercatori universitari OFFERTA LICENZE ACCADEMICHE Software DIANA Licenza DIANA Standard+ PERPETUAL VERSION Prezzo di listino 9.460 6.900 Licenza DIANA Standard+ NOLEGGIO ANNUALE Prezzo di listino 3.785 Caratteristiche software

Dettagli

Analisi. Ingegneria del Software L-A. Analisi. Analisi. Ingegneria del Software L-A 2.1. 2. Analisi orientata agli oggetti

Analisi. Ingegneria del Software L-A. Analisi. Analisi. Ingegneria del Software L-A 2.1. 2. Analisi orientata agli oggetti Ingegneria del Software L-A 2. orientata agli oggetti Per effettuare correttamente l analisi, è necessario Comunicare con l utente Ottenere una buona conoscenza dell area applicativa Determinare in dettaglio

Dettagli

Analisi. Ingegneria del Software L-A. Analisi. Analisi. Analisi e gestione dei rischi. Analisi e gestione dei rischi. Ingegneria del Software L-A 2.

Analisi. Ingegneria del Software L-A. Analisi. Analisi. Analisi e gestione dei rischi. Analisi e gestione dei rischi. Ingegneria del Software L-A 2. Ingegneria del Software L-A 2. orientata agli oggetti Per effettuare correttamente l analisi, è necessario Comunicare con l utente Ottenere una buona conoscenza dell area applicativa Determinare in dettaglio

Dettagli

There is also a digital component including a page-faithful Digibook and Skillful practice area with full mark book and interactive activities.

There is also a digital component including a page-faithful Digibook and Skillful practice area with full mark book and interactive activities. COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA CONSUNTIVO A.S. 2013 2014 SCUOLA Liceo Linguistico Manzoni DOCENTE: Wright Mark D. MATERIA: Conversazione inglese Classe 3 Sezione H FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli