PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI OIC NOVITA 2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI OIC NOVITA 2016"

Transcript

1 PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI OIC NOVITA 2016 a cura di Ceppellini Lugano & Associati Ottobre 2016

2 AGGIORNAMENTO DEGLI OIC LA TEMPISTICA Ottobre 2015 Marzo Aprile 2016 Maggio Giugno 2016 Luglio Settembre 2016 Fine 2016? Inizio lavori di aggiornamento degli OIC (Commissione principi contabili italiani) a seguito delle modifiche introdotte dal D.Lgs 139/2015 Pubblicazione bozze per la consultazione di: OIC 15 OIC 19 OIC XX OIC 29 Pubblicazione bozze per la consultazione di: OIC 24 OIC 16 OIC 31 OIC 14 Pubblicazione bozze per la consultazione di: OIC 12 OIC 28 OIC 10 OIC 18 OIC 9 OIC 17 OIC 23 OIC 25 OIC 26 Chiusura ultima finestra per eventuali osservazioni Pubblicazione principi contabili definitivi (presumibile abrogazione OIC 22 Conti d ordine) Le novità dovranno essere recepite sin dal bilancio chiuso alla data del 31 dicembre 2016 (per i soggetti aventi esercizio coincidente con l anno solare) 1

3 OIC 29 CAMBIAMENTI DI STIME, PRINCIPI CONTABILI ED ERRORI LA SEZIONE STRAORDINARIA DEL BILANCIO E STATA ELIMINATA (PROVENTI ED ONERI STRAORDINARI RILEVATI NELLA SEZIONE ORDINARIA DEL BILANCIO SULLA BASE DELLE PREVISIONI DEL NUOVO OIC12) GLI ERRORI RILEVANTI (NUOVA DEFINIZIONE) RAPPRESENTAZIONE DEI CAMBIAMENTI DI PRINCIPI ED ERRORI RILEVANTI 1) 39 NUOVO OIC: SONO TALI SE POSSONO INDIVIDUALMENTE, O INSIEME AD ALTRI ERRORI, INFLUENZARE LE DECISIONI ECONOMICHE CHE GLI UTILIZZATORI ASSUMONO IN BASE AL BILANCIO (IN ALCUNI CASI POSSONO RENDERE NULLA O ANNULLABILE LA DELIBERA DI APPROVAZIONE DEL BILANCIO); 2) 39 NUOVO OIC: LA RILEVANZA DI UN ERRORE DIPENDE DALLA DIMENSIONE E DALLA NATURA DELL ERRORE STESSO ED È VALUTATA A SECONDA DELLE CIRCOSTANZE 1) A DIRETTA RETTIFICA DEL PATRIMONIO NETTO DI APERTURA DEL PRECEDENTE ESERCIZIO (PER LA PRIMA APPLICAZIONE, AD ESEMPIO, SI RETTIFICA IL PATRIMONIO NETTO RISULTANTE ALLA DATA DEL 1 GENNAIO 2016); 2) RIDETERMINAZIONE DELL EFFETTO ANCHE AI FINI COMPARATIVI (SE FATTIBILE O NON ECCESSIVAMENTE ONEROSO); 2

4 OIC 24 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI COSTI DI RICERCA E SVILUPPO LE CONDIZIONI PER LA CAPITALIZZAZIONE DEI COSTI DI SVILUPPO 1) RICERCA DI BASE ( 8 NUOVO OIC): E QUELLA SOSTENUTA IN UN ESERCIZIO ANTECEDENTE A QUELLO IN CUI VIENE DEFINITO IL PRODOTTO O PROCESSO DA SVILUPPARE; 2) COSTI DI SVILUPPO ( 7 NUOVO OIC): SONO COSTI DERIVANTI DALL APPLICAZIONE DELLA RICERCA DI BASE; 3) I COSTI DI RICERCA NON SONO PIÙ CAPITALIZZABILI ( 26 NUOVO OIC); 4) I COSTI DI RICERCA GIÀ CAPITALIZZATI E CONFORMI AI PRINCIPI PREVISTI DAL NUOVO OIC24 RIMANGONO CAPITALIZZATI IN QUALITA DI COSTI DI SVILUPPO; 5) I COSTI DI RICERCA CHE NON RISPETTANO I PRINCIPI PREVISTI DAL NUOVO OIC24 DEVONO ESSERE IMPUTATI A DIRETTA RETTIFICA DEL PATRIMONIO NETTO; 48 NUOVO OIC: I COSTI DI SVILUPPO DEVONO ESSERE: 1) COSTI RELATIVI AD UN PRODOTTO O PROCESSO CHIARAMENTE DEFINITO, NONCHE IDENTIFICABILI E MISURABILI; 2) COSTI RIFERITI AD UN PRODOTTO REALIZZABILE (OSSIA TECNICAMENTE FATTIBILE); 3) RECUPERABILI; 3

5 OIC 24 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI COSTI DI PUBBLICITA LE CONDIZIONI PER LA CAPITALIZZAZIONE DEI COSTI DI IMPIANTO E AMPLIAMENTO L AMMORTAMENTO DELL AVVIAMENTO 1) NON SONO PIÙ CAPITALIZZABILI ( 26 NUOVO OIC); 2) I COSTI GIÀ CAPITALIZZATI E CONFORMI AI PRINCIPI PREVISTI DAL NUOVO OIC24 RIMANGONO CAPITALIZZATI IN QUALITA DI COSTI DI IMPIANTO E AMPLIAMENTO; 3) I COSTI DI PUBBLICITA CHE NON RISPETTANO I PRINCIPI PREVISTI DAL NUOVO OIC24 DEVONO ESSERE IMPUTATI A DIRETTA RETTIFICA DEL PATRIMONIO NETTO; 39 E 40 NUOVO OIC: I COSTI DI IMPIANTO E AMPLIAMENTO DEVONO RISPETTARE I SEGUENTI REQUISITI: 1. DIMOSTRABILITA DELL ESISTENZA DI UNA UTILITA FUTURA; 2. DIMOSTRABILITA DELLA CONGRUENZA E DEL RAPPORTO TRA I COSTI ED I BENEFICI ATTESI DALLA SOCIETA PER IL FUTURO; 3. POSSIBILITA DI STIMARE CON RAGIONEVOLE CERTEZZA LA LORO RECUPERABILITA 1) SULLA BASE DELLA VITA UTILE STIMATA (SE IMPOSSIBILE: AMMORTAMENTO IN 10 ANNI); 2) DURATA MASSIMA DELL AMMORTAMENTO 20 ANNI; 3) IL PIANO DI AMMORTAMENTO DEGLI AVVIAMENTI PREGRESSI NON DEVE ESSERE MODIFICATO 4

6 OIC 16 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI CRITERIO DI ISCRIZIONE IN BILANCIO AL MOMENTO DI TRASFERIMENTO DEI RISCHI E DEI BENEFICI CONNESSI AL BENE ACQUISITO; IN PRECEDENZA: GENERALMENTE AL TRASFERIMENTO DEL DIRITTO DI PROPRIETA DEL BENE ACQUISITO, CON L ECCEZIONE, AD ESEMPIO, DELLE VENDITE CON RISERVA DI PROPRIETA APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO DI SOSTANZA ECONOMICA (PREVALENZA DELLA SOSTANZA SULLA FORMA) PLUSVALENZE / MINUSVALENZE DA CESSIONE 1) DEVONO ESSERE SEMPRE ISCRITTE NELLA PARTE ORDINARIA DEL CONTO ECONOMICO; 2) NECESSITA DI RILEVARE LA QUOTA DI AMMORTAMENTO DEL BENE CEDUTO RIFERITA ALLA FRAZIONE DELL ANNO IN CUI AVVIENE CESSIONE 5

7 OIC 9 SVALUTAZIONE IMMOBILIZZAZIONI INDICATORI DI PERDITE DUREVOLI DI VALORE 1) IL PRINCIPIO, COME LA PRECEDENTE VERSIONE, PREVEDE CHE UNA IMMOBILIZZAZIONE DEVE ESSERE SVALUTATA SE IL RELATIVO VALORE NETTO CONTABILE E INFERIORE AL VALORE RECUPERABILE; 2) NELLA DETERMINAZIONE DEL VALORE RECUPERABILE (MAGGIORE TRA VALORE D USO E FAIR VALUE ) E STATO INTRODOTTO IL CONCETTO DI FAIR VALUE (PREZZO PERCEPITO PER LA VENDITA DI UN ATTIVITA O PAGATO PER TRASFERIRE UNA PASSIVITA IN UNA REGOLARE OPERAZIONE TRA OPERATORI DI MERCATO) IN LUOGO DEL VALORE EQUO ); IL RIPRISTINO DI VALORE E VIETATO IL RIPRISTINO DI VALORE DELL AVVIAMENTO (NUOVO ARTICOLO 2426 NUMERO 3 DEL CODICE CIVILE) E DELLE SVALUTAZIONI RELATIVE AGLI ONERI PLURIENNALI (ARTICOLO 2426 NUMERO 5 DEL CODICE CIVILE) 6

8 OIC 21 PARTECIPAZIONI DISCIPLINA DELLE AZIONI PROPRIE E STATA ELIMINATA (E ORA RICOMPRESA NELL OIC 28) UTILI / PERDITE DA CESSIONE PARTECIPAZIONI DEVONO ESSERE ISCRITTI IN CORRISPONDENZA DELLE VOCI C15 PROVENTI DA PARTECIPAZIONI E C17 INTERESSI E ALTRI ONERI FINANZIARI DEL CONTO ECONOMICO (CONSEGUENZA DELL ELIMINAZIONE DELLA SEZIONE STRAORDINARIA DEL BILANCIO) DIVIDENDI DEVONO ESSERE ISCRITTI SOLTANTO NELL ESERCIZIO IN CUI SORGE IL DIRITTO ALLA RELATIVA PERCEZIONE (ABROGAZIONE DELLA RILEVAZIONE ANTICIPATA) 7

9 OIC 20 TITOLI DI DEBITO RILEVAZIONE INIZIALE ALLA DATA REGOLAMENTO CRITERIO DI VALUTAZIONE COSTO AMMORTIZZATO (ECCETTO I TITOLI CON FLUSSI NON DETERMINABILI O SE EFFETTI NON RILEVANTI) FACOLTA DI APPLICAZIONE PROSPETTICA DELLE MODIFICHE AL PRINCIPIO POSSIBILITA DI APPLICARE IL COSTO AMMORTIZZATO SOLAMENTE AI TITOLI ISCRITTI IN BILANCIO A PARTIRE DALLA DATA DI PRIMA APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO (NEL CASO IN CUI, VICEVERSA, NON SI USUFRUISCA DI QUESTA FACOLTÀ, IL COSTO AMMORTIZZATO DEVE ESSERE APPLICATO RETROATTIVAMENTE A TUTTI I TITOLI ISCRITTI IN BILANCIO ALLA DATA DI PRIMA APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO) 8

10 OIC 13 RIMANENZE MOMENTO DI RILEVAZIONE INIZIALE AL MOMENTO DI TRASFERIMENTO DEI RISCHI E DEI BENEFICI CONNESSI AL BENE ACQUISITO; IN PRECEDENZA: GENERALMENTE AL TRASFERIMENTO DEL DIRITTO DI PROPRIETA DEL BENE ACQUISITO, CON L ECCEZIONE, AD ESEMPIO, DELLE VENDITE CON RISERVA DI PROPRIETA CRITERIO DI VALUTAZIONE 1) REGOLA GENERALE: VALUTAZIONE AL PRESUMIBILE VALORE DI REALIZZO DESUMIBILE DALL ANDAMENTO DEL MERCATO; 2) POSSIBILITÀ DI SOSTITUIRE IL PRESUMIBILE VALORE DI REALIZZO CON IL VALORE DI MERCATO DELLE MATERIE INVERSIONE DEL PRECEDENTE PROCESSO VALUTATIVO 9

11 OIC 13 RIMANENZE COSTI ACCESSORI 7 NUOVO OIC: SONO TALI GLI ONERI DIRETTAMENTE IMPUTABILI ALL ACQUISTO OCHE VENGONO SOSTENUTI PER PORTARE IL BENE NEL LUOGO E NELLE CONDIZIONI ATTUALI (AD ESEMPIO, COSTI DI TRASPORTO O DOGANALI) ATTUALIZZAZIONE DEL DEBITO IN CASO DI DIFFERIMENTO DEL PAGAMENTO COSTO DELLA PRODUZIONE DEI BENI IN GIACENZA 22 NUOVO OIC: I BENI DEVONO ESSERE ISCRITTI INIZIALMENTE AL VALORE ATTUALE DEI FUTURI PAGAMENTI PREVISTI CONTRATTUALMENTE, QUALORA IL LORO ACQUISTO PREVEDA IL PAGAMENTO DIFFERITO A CONDIZIONI DI MERCATO (ESPRESSO RIMANDO AL 52 DEL NUOVO OIC 19); LA DIFFERENZA TRA IL VALORE ATTUALIZZATO E IL VALORE A TERMINE DEVE ESSERE ISCRITTA IN CONTO ECONOMICO COME ONERE FINANZIARIO LUNGO LA DURATA DEL DIFFERIMENTO DEL DEBITO. 23 NUOVO OIC: COSTI DIRETTI O INDIRETTI SOSTENUTI NEL CORSO DELLA PRODUZIONE E NECESSARI PER PORTARE LE RIMANENZE DI MAGAZZINO NELLE CONDIZIONI E NEL LUOGO ATTUALI. DALLA DEFINIZIONE SONO ESCLUSI I COSTI DI DISTRIBUZIONE (AI SENSI DELL ARTICOLO 2426, COMMA 1, NUMERO 9 DEL CODICE CIVILE) 10

Le attività immateriali e l impairment test nel nuovo bilancio d esercizio. Marco Allegrini

Le attività immateriali e l impairment test nel nuovo bilancio d esercizio. Marco Allegrini Le attività immateriali e l impairment test nel nuovo bilancio d esercizio Marco Allegrini Rilevazione iniziale Considerazioni generali Valutazione al costo ammortizzato, se pagamento differito rispetto

Dettagli

OIC 24 - Immobilizzazioni immateriali

OIC 24 - Immobilizzazioni immateriali Silvana Secinaro (Ricercatore Economia Aziendale - UniTo, Commercialista) OIC 24 - Immobilizzazioni immateriali 1 Novità in sintesi Nella nuova versione dell OIC 24 vengono recepite Le novità legislative

Dettagli

LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI o Classificazione secondo codice civile o Criteri di valutazione secondo codice civile e principi contabili nazionali

LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI o Classificazione secondo codice civile o Criteri di valutazione secondo codice civile e principi contabili nazionali LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI o Classificazione secondo codice civile o Criteri di valutazione secondo codice civile e principi contabili nazionali o Ammortamenti, rivalutazione e svalutazione secondo

Dettagli

CAMBIAMENTO DI PRINCIPI CONTABILI OIC 29 TORINO, 8 MARZO 2017

CAMBIAMENTO DI PRINCIPI CONTABILI OIC 29 TORINO, 8 MARZO 2017 CAMBIAMENTO DI PRINCIPI CONTABILI OIC 29 TORINO, 8 MARZO 2017 CAMBIAMENTO DI PRINCIPI CONTABILI - OIC 29 (1/5) Un cambiamento di principio contabile è ammesso solo se validamente motivato e se (par. 15):

Dettagli

IL NUOVO VOLTO DEL BILANCIO. La rivoluzione contabile degli OIC e la convergenza agli IFRS

IL NUOVO VOLTO DEL BILANCIO. La rivoluzione contabile degli OIC e la convergenza agli IFRS IL NUOVO VOLTO DEL BILANCIO La rivoluzione contabile degli OIC e la convergenza agli IFRS PRINCIPI CONTABILI AGGIORNATI OIC 9 OIC 10 OIC 12 OIC 13 OIC 14 OIC 15 OIC 16 OIC 17 OIC 18 OIC 19 Svalutazione

Dettagli

Direttiva 2013/34/UE D. Lgs. 18 agosto 2015, n. 139 Le immobilizzazioni immateriali

Direttiva 2013/34/UE D. Lgs. 18 agosto 2015, n. 139 Le immobilizzazioni immateriali Direttiva 2013/34/UE D. Lgs. 18 agosto 2015, n. 139 Le immobilizzazioni immateriali 25 febbraio 2016 Stefano Lania Servizio Fiscale e Societario Confindustria Bergamo Quadro normativo D. Lgs. 18 agosto

Dettagli

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile Costi di ricerca e pubblicità e novità in tema di immobilizzazioni immateriali (OIC 24) Cagliari, 2 marzo 2017

Dettagli

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile Costi di ricerca e sviluppo e le alter novità sulle immobilizzazioni immateriali (OIC 24) Palermo, 21 marzo 2017

Dettagli

INDICE 3. PROCEDURA DI FORMAZIONE, APPROVAZIONE E DEPOSITO... 49

INDICE 3. PROCEDURA DI FORMAZIONE, APPROVAZIONE E DEPOSITO... 49 INDICE PREMESSA... 15 1. IL BILANCIO D ESERCIZIO: FONTI NORMATIVE E PRINCIPI GENERALI... 17 1. Soggetti obbligati... 19 2. Documenti che compongono il bilancio... 19 3. Principi generali... 20 3.1 Finalità

Dettagli

Dott. Leonardo Piombino Technical Principal OIC

Dott. Leonardo Piombino Technical Principal OIC «I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI» OIC 29 Cambiamenti di principi contabili, cambiamenti di stime contabili, correzione di errori, fatti intervenuti dopo la chiusura dell esercizio Dott. Leonardo Piombino

Dettagli

Ragioneria. Valutazioni: Costo e fair value. Prof. Francesco Ranalli. CLEM I canale a.a. 2016/2017

Ragioneria. Valutazioni: Costo e fair value. Prof. Francesco Ranalli. CLEM I canale a.a. 2016/2017 Università degli Studi di Roma Tor Vergata - Dipartimento di Management e Diritto Ragioneria CLEM I canale a.a. 2016/2017 Valutazioni: Costo e fair value Prof. Francesco Ranalli I CRITERI DI VALUTAZIONE

Dettagli

Ragioneria Generale e Applicata a.a Immobilizzazioni immateriali

Ragioneria Generale e Applicata a.a Immobilizzazioni immateriali Immobilizzazioni immateriali 1 Caratteri economico-aziendali Simili a quelli delle immobilizzazioni materiali Non è sempre facile da verificare l effettiva possibilità di utilizzo durevole (es. costi di

Dettagli

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile Costi di ricerca e pubblicità e novità in tema di immobilizzazioni immateriali (OIC 24) Pettenasco,15 marzo 2017

Dettagli

Capitolo 6 II parte L incidenza delle immobilizzazioni. sul reddito e sul capitale

Capitolo 6 II parte L incidenza delle immobilizzazioni. sul reddito e sul capitale Capitolo 6 II parte L incidenza delle immobilizzazioni materiali sul reddito e sul capitale valore di iscrizione Riferimenti: V. Antonelli, G. Liberatore (a cura di), Il bilancio d esercizio. Teoria e

Dettagli

Le immobilizzazioni materiali. Prof. Domenico Nicolò - Università Mediterranea di Reggio Calabria 1

Le immobilizzazioni materiali. Prof. Domenico Nicolò - Università Mediterranea di Reggio Calabria 1 Le immobilizzazioni materiali Prof. Domenico Nicolò - Università Mediterranea di Reggio Calabria 1 Schema della presentazione 1.Il concetto di immobilizzazioni materiali 2.Le classificazioni 3.Le modalità

Dettagli

NOVITA DI BILANCIO (D.Lgs: 139/2015)

NOVITA DI BILANCIO (D.Lgs: 139/2015) NOVITA DI BILANCIO (D.Lgs: 139/2015) 1 Novità di bilancio - D.Lgs. 139/2015 Bilancio ordinario Bilancio abbreviato Bilancio microimprese Introduzione del principio di rilevanza (art. 2423 comma 4 c.c.)

Dettagli

TITOLI DI DEBITO E PARTECIPAZIONI o Aspetti definitori e rappresentazione in bilancio (effetti patrimoniali ed economici) secondo il codice civile o

TITOLI DI DEBITO E PARTECIPAZIONI o Aspetti definitori e rappresentazione in bilancio (effetti patrimoniali ed economici) secondo il codice civile o TITOLI DI DEBITO E PARTECIPAZIONI o Aspetti definitori e rappresentazione in bilancio (effetti patrimoniali ed economici) secondo il codice civile o Valutazione di obbligazioni e partecipazioni secondo

Dettagli

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile

DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile DIRETTIVA 34/UE/2013: le novità sui bilanci 2016 introdotte dalla nuova Direttiva contabile Costi di ricerca e pubblicità e novità in tema di immobilizzazioni immateriali (OIC 24) Bologna 30 gennaio 2017

Dettagli

APPUNTI DI RAGIONERIA

APPUNTI DI RAGIONERIA Università La Sapienza sede di Latina Facoltà di Economia Cattedra di RAGIONERIA a.a. 2013-2014 APPUNTI DI RAGIONERIA Dispensa n. 3: Immobilizzazioni immateriali Il presente materiale è di ausilio alla

Dettagli

Immobilizzazioni immateriali

Immobilizzazioni immateriali COSTI PLURIENNALI: TRATTAMENTO CIVILISTICO E FISCALE 1 Immobilizzazioni immateriali Beni immateriali Hanno una propria identificabilità e individualità; di norma sono diritti giuridicamente tutelati che

Dettagli

THE POWER OF BEING UNDERSTOOD AUDIT TAX CONSULTING

THE POWER OF BEING UNDERSTOOD AUDIT TAX CONSULTING THE POWER OF BEING UNDERSTOOD AUDIT TAX CONSULTING LE NUOVE REGOLE CIVILISTICHE PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO Oneri pluriennali, partecipazioni e voci espresse in valuta Novità

Dettagli

Le novità in tema di immobilizzazioni immateriali e materiali

Le novità in tema di immobilizzazioni immateriali e materiali Le novità in tema di immobilizzazioni immateriali e materiali I temi generali e le problematiche specifiche delle immobilizzazioni materiali (OIC 16) e delle immobilizzazioni immateriali, oneri pluriennali

Dettagli

Il D.Lgs n. 139/2015, con il quale è stata recepita la Direttiva Europea n. 2013/34, ha

Il D.Lgs n. 139/2015, con il quale è stata recepita la Direttiva Europea n. 2013/34, ha CIRCOLARE DI STUDIO 21/2017 Parma, 27 marzo 2017 OGGETTO: LE NOVITA DEL BILANCIO 2016 Il D.Lgs n. 139/2015, con il quale è stata recepita la Direttiva Europea n. 2013/34, ha introdotto rilevanti modifiche

Dettagli

L ISCRIZIONE A BILANCIO DEI BENI INTANGIBILI. Giovannibattista Sernaglia

L ISCRIZIONE A BILANCIO DEI BENI INTANGIBILI. Giovannibattista Sernaglia L ISCRIZIONE A BILANCIO DEI BENI INTANGIBILI Giovannibattista Sernaglia La capacità di sopravvivenza dell impresa nel lungo periodo è funzione del tipo di risorse immateriali possedute Guidelines 1 I

Dettagli

Immobilizzazioni materiali (IAS 16) Costo (criterio preferito) Costo rivalutato(criterio consentito)

Immobilizzazioni materiali (IAS 16) Costo (criterio preferito) Costo rivalutato(criterio consentito) LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Problematiche correlate 1 Immobilizzazioni materiali (IAS 16) Costo (criterio preferito) Costo rivalutato(criterio consentito) 1 Ele plusvalenze/minusvalenze da rivalutazione?

Dettagli

CONVEGNO. Prima applicazione dei nuovi OIC e prospettive dell informativa di bilancio

CONVEGNO. Prima applicazione dei nuovi OIC e prospettive dell informativa di bilancio CONVEGNO Prima applicazione dei nuovi OIC e prospettive dell informativa di bilancio Le immobilizzazioni immateriali e le perdite per riduzione di valore Roma, 3 marzo 2017 Prof. Michele Pizzo Ordinario

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 16 27.04.2016 Nuovo principio contabile OIC 29 Pubblicata in consultazione la bozza del principio contabile dedicato ai cambiamenti di principi contabili,

Dettagli

Le informazioni sul fair value degli strumenti finanziari e sulla gestione dei rischi finanziari (artt bis e 2428 cod. Civ.)

Le informazioni sul fair value degli strumenti finanziari e sulla gestione dei rischi finanziari (artt bis e 2428 cod. Civ.) Indice Prefazione 13 Le informazioni sul fair value degli strumenti finanziari e sulla gestione dei rischi finanziari (artt. 2427 bis e 2428 cod. Civ.) 1. Decreto legislativo, 30 dicembre 2003, n. 394.

Dettagli

OIC 24 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI

OIC 24 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI OIC 24 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI PROF. EUGENIO MARIO BRAJA Torino, 15 febbraio 2017 Il principio OIC 24 è stato elaborato nella sua nuova edizione 2016 per tenere conto delle novità introdotte nell

Dettagli

PARTECIPAZIONI Caratteri economico-aziendali Valutazione in bilancio

PARTECIPAZIONI Caratteri economico-aziendali Valutazione in bilancio PARTECIPAZIONI Caratteri economico-aziendali Valutazione in bilancio Allocazione dei valori in bilancio B III Immobilizzazioni finanziarie 1) partecipazioni in: a) imprese controllate b) imprese collegate

Dettagli

ESERCITAZIONE SULLE IMMOBILIZZAZIONI

ESERCITAZIONE SULLE IMMOBILIZZAZIONI ESERCITAZIONE SULLE IMMOBILIZZAZIONI Contabilità e Bilancio Prof. Gianluigi Roberto A.A. 2014/2015 2 1.a) 01/01 STIPULA CONTRATTO DI LEASING Maxicanone 40.000 + 4 canoni semestrali 25.000 40.000 + (25.000

Dettagli

Contabilità e bilancio (F-O)

Contabilità e bilancio (F-O) Contabilità e bilancio (F-O) 2016-2017 dott.ssa Maria Baldini Lezione n. 4 Oggi a lezione: Cause di variazione del costo (continuo ) Dismissioni Spese di manutenzione straordinarie Immobilizzazioni finanziarie

Dettagli

I BREVETTI: IL VALORE ECONOMICO ED I LIMITI DELLA RAPPRESENTAZIONE IN BILANCIO

I BREVETTI: IL VALORE ECONOMICO ED I LIMITI DELLA RAPPRESENTAZIONE IN BILANCIO I BREVETTI: IL VALORE ECONOMICO ED I LIMITI DELLA RAPPRESENTAZIONE IN BILANCIO Paolo Fratini Consigliere Segretario O.D.C.E.C. di Terni Facoltà di Economia, Università degli Studi di Perugia STRATEGICITA

Dettagli

L. 19/2017 conversione DL 244/2016

L. 19/2017 conversione DL 244/2016 LE NOVITA FISCALI DEL BILANCIO 2016 Dott. Fabio Cigna 1 Riferimenti normativi Direttiva 2013/34/UE D.Lgs. 139/2015 DL 244/2016 Milleproroghe L. 19/2017 conversione DL 244/2016 DPR 917/86 TUIR dal 01/03/2017

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 49 28.12.2016 Immobilizzazioni immateriali: nuovo OIC 24 Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Principi contabili Categoria: Bilancio e contabilità

Dettagli

Contabilità e Bilancio Edizione 2010/2011. I principi generali e particolari di valutazione

Contabilità e Bilancio Edizione 2010/2011. I principi generali e particolari di valutazione Contabilità e Bilancio Edizione 2010/2011 I principi generali e particolari di valutazione 1 2 Clausole generali Art. 2423 c.c. Principi generali Art. 2423 bis c.c. Le regole specifiche Art. 2426 c.c.

Dettagli

Capitolo 16 Le poste in valuta

Capitolo 16 Le poste in valuta Capitolo 16 Le poste in valuta Riferimenti: V. Antonelli, G. Liberatore (a cura di), Il bilancio d esercizio. Teoria e casi, Franco Angeli, Milano, capitolo 16; OIC 26, Operazioni in valuta estera, bozza

Dettagli

ALLEGATOB alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/5

ALLEGATOB alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/5 VADEMECUM: INDICAZIONI PER LA REDAZIONE DELLO STATO PATRIMONIALE INIZIALE DELLE IPAB Il presente VADEMECUM è stato

Dettagli

LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI

LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI o Classificazione secondo codice civile o Il caso del leasing ocriteri di valutazione secondo codice civile e principi contabili nazionali oammortamenti, rivalutazione e svalutazione

Dettagli

OIC 16 Immobilizzazioni materiali

OIC 16 Immobilizzazioni materiali OIC 16 Immobilizzazioni materiali Gaetano Di Bari Le novità per la redazione del bilancio di esercizio LUISS Business School 23 marzo 2015 NUOVE REGOLE Vecchio OIC 16 New OIC 16 AMMORTAMENTI CAPITALIZZAZIONE

Dettagli

Gruppo Espresso Conto Economico Consolidato

Gruppo Espresso Conto Economico Consolidato Conto Economico Consolidato Ricavi 1.025.548 886.649 Variazione rimanenze prodotti (2.618) (771) Altri proventi operativi 17.689 19.829 Costi per acquisti (150.066) (120.165) Costi per servizi (388.185)

Dettagli

Applicazione n. 7. Contributi c/impianti

Applicazione n. 7. Contributi c/impianti Applicazione n. 7 Contributi c/impianti Contributi in c/capitale. (OIC 16 Immobilizzazioni materiali) La dottrina e la prassi contabile suddividono i contributi pubblici in: a) Contributi in conto esercizio;

Dettagli

IAS 16 IMMOBILI, IMPIANTI E MACCHINARI

IAS 16 IMMOBILI, IMPIANTI E MACCHINARI IAS 16 IMMOBILI, IMPIANTI E MACCHINARI Si applica agli immobili, impianti e macchinari utilizzati come beni strumentali nell attività d impresa o dati in locazione a terzi. Lo IAS 16 non si applica a:

Dettagli

IL PROCESSO DI REVISIONE Procedure di revisione in merito a Immobilizzazioni materiali ed immateriali

IL PROCESSO DI REVISIONE Procedure di revisione in merito a Immobilizzazioni materiali ed immateriali IL PROCESSO DI REVISIONE Procedure di revisione in merito a Immobilizzazioni materiali ed immateriali Università di Roma - Facoltà di Economia Corso di Revisione Aziendale - anno 2014-2015 Prof. Umile

Dettagli

IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI. Beni di uso durevole caratterizzati da materialità costi pluriennali anticipati.

IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI. Beni di uso durevole caratterizzati da materialità costi pluriennali anticipati. IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Beni di uso durevole caratterizzati da materialità costi pluriennali anticipati. Si realizzano in modo: - indiretto reintegrazione economica quote di ammortamento (recupero tramite

Dettagli

BILANCIO E CONTABILITÀ, CHIUSURA BILANCI 2016: OIC A SUPPORTO DEL DELICATO PASSAGGIO DI ADATTAMENTO AL D.LGS 139/2015

BILANCIO E CONTABILITÀ, CHIUSURA BILANCI 2016: OIC A SUPPORTO DEL DELICATO PASSAGGIO DI ADATTAMENTO AL D.LGS 139/2015 Scuola di Alta Formazione Professionalizzante BILANCIO E CONTABILITÀ, CHIUSURA BILANCI 2016: OIC A SUPPORTO DEL DELICATO PASSAGGIO DI ADATTAMENTO AL D.LGS 139/2015 Importanti novità attendono i soggetti

Dettagli

PRINCIPIO CONTABILE OIC 29

PRINCIPIO CONTABILE OIC 29 PRINCIPIO CONTABILE OIC 29 - Cambiamento di principi contabili - Cambiamento di stime contabili - Correzione di errori - Fatti intervenuti dopo la data di chiusura dell esercizio CAMBIAMENTO DEI PRINCIPI

Dettagli

Le principali novità in tema di valutazioni di bilancio

Le principali novità in tema di valutazioni di bilancio Le principali novità in tema di valutazioni di bilancio Luca Magnano San Lio Castellanza, 14 dicembre 2016 KPMG S.p.A. kpmg.com/it Le principali novità in tema di valutazioni di bilancio Agenda 1 2 3 I

Dettagli

OPERAZIONI IN VALUTA. Fabio Mongiardini. Studio Coda Zabetta, Mongiardini& Partners-Rag. Fabio Mongiardini, Dott. Massimiliano Teruggi

OPERAZIONI IN VALUTA. Fabio Mongiardini. Studio Coda Zabetta, Mongiardini& Partners-Rag. Fabio Mongiardini, Dott. Massimiliano Teruggi Fabio Mongiardini 1 Posta in valuta: attività o passività, monetarie o non monetarie, rilevate in moneta diversa dalla moneta di conto Elementi monetari: attività e passività che comportano il diritto

Dettagli

OIC 15 CREDITI. Dr. Reale Pierangelo. (Catanzaro 17/03/2017)

OIC 15 CREDITI. Dr. Reale Pierangelo. (Catanzaro 17/03/2017) OIC 15 CREDITI Dr. Reale Pierangelo (Catanzaro 17/03/2017) 1 Le principali norme di riferimento Impianto normativo - D.Lgs. 139/2015 - Codice Civile -Art. 2426 c.c., n. 8 Introduzione del costo ammortizzato

Dettagli

I crediti nei bilanci 2016

I crediti nei bilanci 2016 I crediti nei bilanci 2016 di Francesco Ballarin (*) Il D.Lgs. n. 139 del 18 agosto 2015, pubblicato nella G.U. del 4 settembre 2015 ha recepito la Direttiva contabile 34/UE/2013 nel nostro ordinamento,

Dettagli

IAS 16: Attività materiali Aspetti fiscali

IAS 16: Attività materiali Aspetti fiscali TAX & LEGAL IAS 16: Attività materiali Aspetti fiscali Milano 7 febbraio 2012 TAX Rodolfo Valacca Le attività materiali da iscrivere in base allo IAS16 Il principio contabile n. 16 si applica agli immobili,

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 46 16.12.2015 2 Le scritture di assestamento Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Chiusura conti Come chiarisce il principio contabile OIC

Dettagli

Genova, 10 marzo Titolo OIC 16 Immobilizzazioni materiali. Sede di svolgimento Genova

Genova, 10 marzo Titolo OIC 16 Immobilizzazioni materiali. Sede di svolgimento Genova Genova, 10 marzo 2016 Titolo OIC 16 Immobilizzazioni materiali Sede di svolgimento Genova 1 Cespiti destinati alla vendita, nuova versione OIC 16: «le immobilizzazioni immateriali che società decide di

Dettagli

Osservazioni sulla bozza di documento OIC 19 Debiti

Osservazioni sulla bozza di documento OIC 19 Debiti Prof. Ugo Sòstero Ordinario di Economia Aziendale - Università Ca Foscari di Venezia Socio SIDREA Osservazioni sulla bozza di documento OIC 19 Debiti Le osservazioni in gran parte ripercorrono quelle formulate

Dettagli

OIC 16 Immobilizzazioni materiali

OIC 16 Immobilizzazioni materiali OIC 16 Immobilizzazioni materiali ODCEC Grosseto, 13 ottobre 2017 Relazione di Oscar Bazzotti Il nuovo OIC 16 Recepisce l eliminazione dell area straordinaria del CE (relativamente a plusvalenze e minusvalenze)

Dettagli

Modello e Teoria del Bilancio di Esercizio. La valutazione delle immobilizzazioni materiali e immateriali

Modello e Teoria del Bilancio di Esercizio. La valutazione delle immobilizzazioni materiali e immateriali La valutazione delle immobilizzazioni materiali e immateriali Immobilizzazioni materiali Caratteri economico aziendali Beni di uso durevole strumentali alla produzione del reddito Se soggetti a logorio

Dettagli

I contratti di leasing IAS 17 e IFRS 16

I contratti di leasing IAS 17 e IFRS 16 Università degli Studi di Trieste Sistemi contabili e informazione d impresa Modulo di Ragioneria Internazionale I contratti di leasing IAS 17 e IFRS 16 di 1 Il leasing Il leasing è un contratto per mezzo

Dettagli

La valutazione delle immobilizzazioni immateriali

La valutazione delle immobilizzazioni immateriali UNIVERSITA CATTANEO LIUC La valutazione delle immobilizzazioni immateriali Autore: Docenti di contabilità CONTABILITA E BILANCIO - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI: Definizione Condizioni

Dettagli

Soluzioni Casi. Stato patrimoniale al Passività e patrimonio netto

Soluzioni Casi. Stato patrimoniale al Passività e patrimonio netto Soluzioni Casi Caso 1 Fabbricati e terreni Attività Terreni e Fabbricati 3.000 - Fondo ammortamento fabbricati (80) (2.400/30 anni Stato patrimoniale al 31.12 Passività e patrimonio netto Componenti negativi

Dettagli

Ragioneria generale e applicata Prof. Forte

Ragioneria generale e applicata Prof. Forte 1 Prof. Forte Le scritture di assestamento (parte seconda) Ilavoriincorsosuordinazione(1) 2 Produzione su commessa: o la produzione è svolta su specifica richiesta del cliente o il contratto definisce

Dettagli

Criterio del costo ammortizzato

Criterio del costo ammortizzato Criterio del costo ammortizzato Costo ammortizzato - La riforma contabile introduce il modello del costo ammortizzato, da utilizzare per la valutazione dei crediti, dei debiti e delle immobilizzazioni

Dettagli

Economia Aziendale. L ammortamento e la vendita dei cespiti. Il costo dei fattori produttivi a fecondità ripetuta

Economia Aziendale. L ammortamento e la vendita dei cespiti. Il costo dei fattori produttivi a fecondità ripetuta Lezione n.18 Economia Aziendale L ammortamento e la vendita dei cespiti www.fargroup.eu Il costo dei fattori produttivi a fecondità ripetuta Contribuiscono a realizzare la produzione di più esercizi 01.01.n

Dettagli

L OIC pubblica i principi contabili nazionali aggiornati

L OIC pubblica i principi contabili nazionali aggiornati L OIC pubblica i principi contabili nazionali aggiornati Con la pubblicazione del Decreto Legislativo 18 agosto 2015, n. 139 sulla Gazzetta Ufficiale del 4 settembre 2015 si è completato l iter di recepimento

Dettagli

Il leasing è un contratto atipico non disciplinato dal codice civile che consente all impresa o al lavoratore autonomo (conduttore) di:

Il leasing è un contratto atipico non disciplinato dal codice civile che consente all impresa o al lavoratore autonomo (conduttore) di: I BENI IN LEASING 1. Nozioni generali Il leasing è un contratto atipico non disciplinato dal codice civile che consente all impresa o al lavoratore autonomo (conduttore) di: 1 2 Ottenere la disponibilità

Dettagli

PREMESSA. SITUAZIONI CONTABILI DELLE SOCIETA CONTROLLATE ESTERE EXTRA U.E. Art. 36 del Regolamento Mercati Consob

PREMESSA. SITUAZIONI CONTABILI DELLE SOCIETA CONTROLLATE ESTERE EXTRA U.E. Art. 36 del Regolamento Mercati Consob PREMESSA 1 PREMESSA PREMESSA Ai sensi e per gli effetti dell art. 36, comma 1, lett. a del Regolamento Mercati Consob, I.M.A. Industria Macchine Automatiche S.p.A. mette a disposizione del pubblico, con

Dettagli

CAPITALIZZAZIONE COSTI DI RICERCA/SVILUPPO E PUBBLICITA. Relatore: Fabio Mongiardini 1

CAPITALIZZAZIONE COSTI DI RICERCA/SVILUPPO E PUBBLICITA. Relatore: Fabio Mongiardini 1 CAPITALIZZAZIONE COSTI DI RICERCA/SVILUPPO E PUBBLICITA Relatore: Fabio Mongiardini 1 PREMESSA Con l introduzione del decreto legislativo n. 139/2015 vengono variate alcune delle norme del codice civile

Dettagli

D.Lgs. 139/2015 Le modifiche al Codice Civile e ai principi OIC

D.Lgs. 139/2015 Le modifiche al Codice Civile e ai principi OIC D.Lgs. 139/2015 Le modifiche al Codice Civile e ai principi OIC A. Quagli, UniGe 1 Agenda 1. Postulato della rilevanza e della prevalenza della sostanza sulla forma 2. Rendiconto finanziario 3. Modifiche

Dettagli

Codice Civile. D.Lgs. 139/2015. Modifiche ai criteri valutativi esistenti: Immobilizzazioni immateriali Costi di ricerca e sviluppo. Art.

Codice Civile. D.Lgs. 139/2015. Modifiche ai criteri valutativi esistenti: Immobilizzazioni immateriali Costi di ricerca e sviluppo. Art. Immobilizzazioni immateriali Costi di ricerca e sviluppo Codice Civile Art. 2424 vigente Lo stato patrimoniale deve essere redatto in conformità al seguente schema D.Lgs. 139/2015 Lo stato patrimoniale

Dettagli

Modello e Teoria del Bilancio di Esercizio. La valutazione delle partecipazioni

Modello e Teoria del Bilancio di Esercizio. La valutazione delle partecipazioni La valutazione delle partecipazioni 1 Caratteri economico aziendali Investimenti nelle quote o azioni rappresentative del capitale di altre imprese Iscrizione in bilancio Per destinazione economica, si

Dettagli

Ragioneria Generale e Applicata

Ragioneria Generale e Applicata Partecipazioni 1 Caratteri economico-aziendali Quote di proprietà di altre imprese Allocazione dei valori in bilancio B)III. Immobilizzazioni finanziarie 1) partecipazioni in: a) imprese controllate b)

Dettagli

IL PROCESSO DI AMMORTAMENTO

IL PROCESSO DI AMMORTAMENTO L AMMORTAMENTO, LA SVALUTAZIONE E LA DISMISSIONE DELLE IMMOBILIZZAZIONI PROF. GIANLUCA GINESTI Indice 1 IL PROCESSO DI AMMORTAMENTO ---------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

IAS 16: IMMOBILI, IMPIANTI e MACCHINARI

IAS 16: IMMOBILI, IMPIANTI e MACCHINARI IAS 16: IMMOBILI, IMPIANTI e MACCHINARI Definizione, classificazione, rilevazione iniziale, valutazioni successive e rivalutazione dei valori, ammortamento ed eliminazione contabile delle attività materiali

Dettagli

Conto economico separato consolidato

Conto economico separato consolidato Gli schemi riclassificati di Conto Economico, di Stato Patrimoniale e di Rendiconto Finanziario del Gruppo Telecom Italia Media e di Telecom Italia Media S.p.A., nel seguito presentati, sono quelli riportati

Dettagli

LE RETTIFICHE DI CONSOLIDAMENTO

LE RETTIFICHE DI CONSOLIDAMENTO LE RETTIFICHE DI CONSOLIDAMENTO PREMESSA Obiettivo del bilancio consolidato è di rappresentare la situazione reddituale, patrimoniale e finanziaria del gruppo inteso come unica entità economica, distinta

Dettagli

Il bilancio di esercizio

Il bilancio di esercizio 1 con tale termine, si intende quel documento composto da CONTO ECONOMICO Espone i RICAVI ed i COSTI attribuiti, per competenza, ad un determinato periodo amministrativo STATO PATRIMONIALE Espone gli ELEMENTI

Dettagli

Il criterio del costo ammortizzato per la contabilizzazione dei titoli, dei crediti e dei debiti

Il criterio del costo ammortizzato per la contabilizzazione dei titoli, dei crediti e dei debiti Il criterio del costo ammortizzato per la contabilizzazione dei titoli, dei crediti e dei debiti Prof.ssa Silvia Fossati Docente di Contabilità e Bilancio Il nuovo bilancio d esercizio dopo il D.Lgs. 139/2015

Dettagli

Il bilancio in forma ordinaria

Il bilancio in forma ordinaria Umberto Terzuolo (Commercialista in Torino) 1 Riferimenti normativi: Il bilancio deve essere redatto in forma ordinaria se: Nel primo esercizio O, successivamente, per due esercizi consecutivi L impresa

Dettagli

Osservazioni sulla bozza di documento OIC 15 Crediti. Format del documento

Osservazioni sulla bozza di documento OIC 15 Crediti. Format del documento Prof. Ugo Sòstero Ordinario di Economia Aziendale - Università Ca Foscari di Venezia Socio SIDREA Osservazioni sulla bozza di documento OIC 15 Crediti Format del documento Poiché la disciplina dei crediti

Dettagli

14/09/2016. Stato patrimoniale Attivo B) Immobilizzazioni. B) I. Immobilizzazioni immateriali

14/09/2016. Stato patrimoniale Attivo B) Immobilizzazioni. B) I. Immobilizzazioni immateriali LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1 SOMMARIO Stato patrimoniale Attivo B) Immobilizzazioni B) I. Immobilizzazioni immateriali Criteri di valutazione B) I. Immobilizzazioni immateriali Capitalizzazione di

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO Dr. Reale Pierangelo (Catanzaro 17/03/2017) 1 Rendiconto parte del Bilancio d esercizio Art. 2423 co.1 c.c. Bilancio d esercizio costituito da stato patrimoniale, conto economico,

Dettagli

Le poste monetarie in valuta e le norme di riferimento

Le poste monetarie in valuta e le norme di riferimento OIC 26 Le poste monetarie in valuta e le norme di riferimento Novità Codice Civile 8-bis) le attività e passività monetarie in valuta sono iscritte al cambio a pronti alla data di chiusura dell esercizio;

Dettagli

Indice XIII. Premessa

Indice XIII. Premessa Indice Premessa XIII 1. Finalità e principi del bilancio d esercizio 1 1.1. La finalità e l oggetto del bilancio d esercizio 3 1.1.1. La finalità del bilancio d esercizio 3 1.1.2. L oggetto della rappresentazione

Dettagli

Le nuove norme sul bilancio

Le nuove norme sul bilancio Paola Costa Abstract: Con il decreto legislativo n. 139 del 18.8.2015 il Governo ha dato attuazione alla Direttiva 2013/34/UE relativa al bilancio delle società di capitali. Le nuove disposizioni entreranno

Dettagli

IL NUOVO BILANCIO DI ESERCIZIO SECONDO IL CODICE CIVILE (parte I)

IL NUOVO BILANCIO DI ESERCIZIO SECONDO IL CODICE CIVILE (parte I) S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Convegno IL NUOVO BILANCIO DI ESERCIZIO SECONDO IL CODICE CIVILE (parte I) Claudia Mezzabotta Dottore Commercialista in Milano 21 ottobre 2009 Auditorium Don Bosco, Milano

Dettagli

Il Bilancio e i Principi Internazionali IAS-IFRS. Valentina Lazzarotti anno accademico

Il Bilancio e i Principi Internazionali IAS-IFRS. Valentina Lazzarotti anno accademico Il Bilancio e i Principi Internazionali IAS-IFRS Valentina Lazzarotti anno accademico 2007-2008 1 Attività immateriali Lo Ias 38 definisce le attività immateriali come beni non monetari, identificabili

Dettagli

Premessa. Sintesi delle criticità fiscali per la redazione del bilancio 2016

Premessa. Sintesi delle criticità fiscali per la redazione del bilancio 2016 Premessa Sintesi delle criticità fiscali per la redazione del bilancio 2016 Colpevole ritardo nell emanazione delle regole definitive. Regole complesse. Necessità di sforzi interpretativi. Interventi sul

Dettagli

LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI. Problematiche correlate

LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI. Problematiche correlate LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Problematiche correlate 1 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI LEASING IAS 17 Trasferimento sostanziale tutti i rischi ed i benefici inerenti alla proprietà di un attività. NO SI LEASING

Dettagli

PARTECIPAZIONI Caratteri economico-aziendali Iscrizione in bilancio

PARTECIPAZIONI Caratteri economico-aziendali Iscrizione in bilancio PARTECIPAZIONI Caratteri economico-aziendali. Iscrizione in bilancio Allocazione dei valori in bilancio B III Immobilizzazioni finanziarie 1) partecipazioni in: a) imprese controllate b) imprese collegate

Dettagli

Esercitazione I. Stato Patrimoniale Beta al 01.01.X Passività e patrimonio netto Immobili, Impianti, Macchinari 10.000 Debiti commerciali 4.

Esercitazione I. Stato Patrimoniale Beta al 01.01.X Passività e patrimonio netto Immobili, Impianti, Macchinari 10.000 Debiti commerciali 4. Esercitazione I In data 1 gennaio X la società Alfa S.p.A. acquista una partecipazione dell 80% nella società Beta S.p.A. pagando un prezzo di euro 12.000. Lo stato patrimoniale della società controllata

Dettagli

AMA - RIFIUTO E' RISORSA SCARL. Sede in Via Leone XIII Castellana Sicula (PA) Capitale Sociale Euro ,00 i.v.

AMA - RIFIUTO E' RISORSA SCARL. Sede in Via Leone XIII Castellana Sicula (PA) Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Registro Imprese 06339050822 Rea 314696 AMA - RIFIUTO E' RISORSA SCARL Sede in Via Leone XIII 32-90020 Castellana Sicula (PA) Capitale Sociale Euro 10.000,00 i.v. versati Nota integrativa al bilancio al

Dettagli

ESERCITAZIONE SULLE IMMOBILIZZAZIONI. Contabilità e Bilancio Prof. Gianluigi Roberto A.A. 2013/2014

ESERCITAZIONE SULLE IMMOBILIZZAZIONI. Contabilità e Bilancio Prof. Gianluigi Roberto A.A. 2013/2014 ESERCITAZIONE SULLE IMMOBILIZZAZIONI Contabilità e Bilancio Prof. Gianluigi Roberto A.A. 2013/2014 2 1.a) 01/01/13 STIPULA CONTRATTO DI LEASING Maxicanone 40.000 + 4 canoni semestrali 25.000 40.000 + (25.000

Dettagli

Prospetti contabili Situazione patrimoniale finanziaria consolidata

Prospetti contabili Situazione patrimoniale finanziaria consolidata Prospetti contabili Situazione patrimoniale finanziaria consolidata ATTIVITÀ Note 31 dicembre 2016 di cui verso 31 dicembre 2015 di cui verso (valori in Euro/000) parti correlate parti correlate Attività

Dettagli

LE RIMANENZE. oclassificazione secondo codice civile e rappresentazione in bilancio oregole e metodi di valutazione secondo il

LE RIMANENZE. oclassificazione secondo codice civile e rappresentazione in bilancio oregole e metodi di valutazione secondo il LE RIMANENZE oclassificazione secondo codice civile e rappresentazione in bilancio oregole e metodi di valutazione secondo il codice civile con riferimento alle varie tipologie o Regole secondo lo IASB

Dettagli

La valutazione delle partecipazioni (Metodo del costo)

La valutazione delle partecipazioni (Metodo del costo) La valutazione delle partecipazioni (Metodo del costo) Al momento dell acquisto sul mercato le partecipazioni sono contabilizzate al costo, comprensivo degli oneri accessori (provvigioni, commissioni,.)

Dettagli

Esempi di operazioni rilevate alla fine del periodo

Esempi di operazioni rilevate alla fine del periodo nel mese di febbraio (n+1) arriva la bolletta dei consumi energetici relativi al mesi di dicembre/gennaio per complessivi 500 ( 250 per mese) 1/1 1/12 31/1 esercizio (n) al il costo relativo al mese di

Dettagli

Il Rendiconto finanziario di Cash Flow. Prof. Francesco Ranalli

Il Rendiconto finanziario di Cash Flow. Prof. Francesco Ranalli Il Rendiconto finanziario di Cash Flow Prof. Francesco Ranalli Regolamentazione IAS 7 Statment of Cash Flows FAS n. 95 - Statement of Cash Flows Codice Civile, artt. 2423 e 2423 ter; OIC n. 10 Rendiconto

Dettagli

Art La valutazione delle Immobilizzazioni Immateriali:

Art La valutazione delle Immobilizzazioni Immateriali: 1 Art. 2426 La valutazione delle Immobilizzazioni Immateriali: le immobilizzazioni immateriali in senso stretto 2 LE VALUTAZIONI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI LE PARTECIPAZIONI

Dettagli

Ragioneria Generale e Applicata I. Immobilizzazioni materiali

Ragioneria Generale e Applicata I. Immobilizzazioni materiali Immobilizzazioni materiali Immobilizzazioni materiali Caratteri economico-aziendali Beni di uso durevole strumentali alla produzione del reddito Se soggetti a logorio tecnico economico partecipano alla

Dettagli

INDICE PARTE I IL BILANCIO SECONDO IL CODICE CIVILE: PRINCIPI E DOCUMENTI

INDICE PARTE I IL BILANCIO SECONDO IL CODICE CIVILE: PRINCIPI E DOCUMENTI INDICE PREMESSA... 15 PARTE I IL BILANCIO SECONDO IL CODICE CIVILE: PRINCIPI E DOCUMENTI 1. IL BILANCIO SECONDO IL CODICE CIVILE... 19 1. I principi generali... 19 1.1 Le finalità del bilancio d esercizio...

Dettagli