~,,:l~. '\ DELIBERAZIONE DEL" name="description"> ~,,:l~. '\ DELIBERAZIONE DEL">

no 154 del 13/03/2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "no 154 del 13/03/2015"

Transcript

1 ~,~.~''''~:'. \ -,. ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE'.! \.. ' "'-',.,.. f:',:. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE t. "".,,-; "'"...::./ "..~.. '-_-<',.,,<,.~ _~.,,~:,~::}"~.,>~,,:l~. '\ DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 154 del 13/03/2015 Oggetto: Progetto di ricerca "Studio delle caratteristiche genetiche del virus PSA e della sua capacità di sopravvivenza nei prodotti di salumeria" - codice RFI attivazione borsa di studio per la collaborazione all'attività di ricerca.

2 " " :'...~,.\ Oggetto: ti'" " o IL DIRETIOREGENERALE / o,, ~.. ".; \,.' l,' \. ì..~%i \.' ;.!..;-~..:'.~.-, Progetto di ricerca "Studio delle caratteristiche genetiche del virus PSAe della sua capacità di"'/ sopravvivenza nei prodotti di salumeria" - codice RF attivazione bor~~,df;'studioopeha'/ collaborazione all'attività di ricerca,,"~o ;::_.,,,_~ ''''0, _":'0"'" VISTA la precedente deliberazione n, 492/2014 che ha avviato il Progetto di ricerca finalizzata integrata "Studio delle caratteristiche genetiche del virus PSAe della sua capacità di sopravvivenza nei prodotti di salumeria" - codice RF Responsabilescientifico Gian Mario De Mia; VISTA la successiva deliberazione n, 153/2015 che, a parità di risorse complessivamente dedicate, ha modificato il piano economico del progetto, su proposta del Dott, De Mia; ATIESOche il programma ha durata annuale, dallo gennaio al 31 dicembre 2015; per lo svolgimento delle attività del programma è stato previsto un costo complessivo pari ad ,00 da riservare all'attivazione di borse di studio per la collaborazione all'attività di ricerca; VISTA la precedente la precedente Deliberazione n. 50/2015 con la quale è stata assegnata una borsa di studio per un impiego di risorse pari a circa {, ,00 complessivi; VISTE le ulteriori esigenze operative rappresentate dal Dr. De Mia che ha proposto, ai fini dell'utile svolgimento della ricerca ed in relazione alle risorse disponibili, l'attivazione di una borsa di studio di mesi 9 (nove) e gg. 15 (quindici) individuando a tal fine (cfr. nota pro!. 3839/2015 allegata) sulla base del curriculum formativo professionale la Sig.ra Laura Madeo - in possessodi laurea in Scienze Biologiche - già titolare fino al di borsa di studio per lo svolgimento di un progetto di ricerca svolta nell'ambito della SCRicerca e Sviluppo (cfr. Deliberazione n. 291/2013); VISTO il Regolamento per il conferimento di borse di studio per la collaborazione ad attività di ricerca, approvato con Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 11/2006 e s.m,;.; RICHIAMATOl'art. 13, comma 3, del Regolamento citato, ai fini del rinnovo; VALUTATA,in particolare, l'utile correlazione tra il profilo del ricercatore individuato, come si desume dal curriculum del medesimo e dalle valutazioni della commissione di selezione e dei responsabili dell'istituto, ed i contenuti e le attività del progetto di ricerca; VISTA la dichiarazione di regol~rità'tecnica Amministrazione Pe~9n,!lle;'..- k~ rilasciata, per quanto di competenza, dal Dirigente deil'u.o, ATIESO che il costo conseguente all'affidamento delle borse di studio in argomento, al netto deil'irap, è imputata al conto economico "Altre collaborazioni e ACQUISITOil parere favorevole e di legi - ità del Dir t 10 dell' Accordo di cui alle Leggi Reg' n i n dell'art. 10 dello Statuto dell'ente; 7 -, re Amministrativo, ai sensi e per gli effetti dell'art. ell'umbria e n. 40/2013 delle Marche e ai sensi ACQUISITOil parere favorevole del Direttore Sanitario, ai sensi e per gli effetti dell'art.10 dell' Accordo di cui alle Leggi Regionali n.28/2013 della Regione Umbria e n. 40/2013 della Regione Marche ed ai sensi dell'art. 10 dello Statuto dell'ente; ~ f Tutto ciò premesso 1

3 DELIBERA,."~..'-:-~;-":-".-,," > ",-,.;. -- ", t',.-' ',<~ /; i ;-- i " o l -~ ',.' \ : t. : ~:~,~,. '. "_~ -~ J 1. l'assegnazione della seguente borsa di studio per lo svolgimento Progetto di riceiça'f!~~(iiìalaintegrii~~ "Studio delle caratteristiche genetiche del virus PSAe della sua capacità di sopra~iv~if~a:~ei.~fq~<.!.tì/di salumeria" - codice RF ResponsabileScientifico Gian Mario De Mia. In partìcòlaiè:~y Borsista Durata Compensa Lardo LAURAMADEO, nata a Perugia il ,00 (diecimilaottocentotrenta/oo) SC2- Diagnostica Specialistica 2. di incaricare l'ufficio Gestione Contratti e Contenzioso di curare l'istruttoria necessaria ai fini della stipula del disciplinare con il ricercatore individuato al precedente punto 1., nel quale saranno specificate la sede della struttura di riferimento, la data di decorrenza e di termine della borsa di studio; 3. l'onere di cui al precedente punto 1., quantificato in circa ,00, comprensivo di contributi a carico ente, è imputato, al netto dell'lrap, al conto economico n "Altre collaborazioni e 4. di incaricare la Responsa6ileGestione Ricerche e Progetti Speciali di prowedere alle registrazioni e agli adempimenti amminis fativi conseguenti di propria competenza, compreso il monitoraggio e la verifica economica globale d l'impiego delle risorse in relazione alla previsione complessiva formulata. 2

4 ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Delibera del Direttore Generale no: 154 del 13/03/2015 Il presente verbale di delibera viene pubblicato all'albo pretorio dell'istituto il giorno: 1 3 l':,\~. 2Qi ""R. //\ \. 201" J Perugia, ESECUTIVIT A' conseguita il AR ':.-:;:...~:::--, ai sensi della deliberazione del Consigli6\diAminini~trazione n. 6 del 24//03/2010. Attestato di conformità all'originai.. '. La presente copia è conforme all'òriginale composta da no pagine. esistente presso l'ufficio Il Dirigente: Trasmissione oggetto delibera: Collegio dei Revisori Registrato a p. n. 119 del Registro n. IO delle deliberazioni del Direttore Generale. I Inviata alla Corte dei Conti il _

5 IL DIRETTOREGENERALE Oggetto: Errata corrige Deliberazione n. 154/ Progetto di ricerca "Studio delle caratteristiche genetiche del virus PSA e della sua capacità di soprawivenza nei prodotti di salumeria" - codice RF attivazione borsa di studio per la collaborazione all'attività di ricerca. Su proposta del Dirigente deil'u.o. Amministrazione perso~ Pagina 2, del prowedimento, punto 1 e punto 3 del deliberato. Anziché: 1. l'assegnazione della seguente borsa di studio per lo svolgimento Progetto di ricerca finalizzata integrata "Studio delle caratteristiche genetiche del virus PSA e della sua capacità di soprawivenza nei prodotti di salumeria" - codice RFl Responsabile Scientifico Gian Mario De Mia. In particolare: 80rsista Durata Compenso Lordo LAURA MADEO, nata a Perugia il ,00 (diecimilaottocentotrenta/oo) SC2 - Diagnostica Specialistica 3. l'onere di cui al precedente punto lo, quantificato in circa ,00, comprensivo di contributi a carico ente, è imputato, al netto deil'irap, al conto economico n "Altre collaborazioni e Leggasi: 1. l'assegnazione della seguente borsa di studio per lo svolgimento Progetto di ricerca finalizzata integrata "Studio delle caratteristiche genetiche del virus PSA e della sua capacità di soprawivenza nei prodotti di salumeria" - codice RFl Responsabile Scientifico Gian Mario De Mia. In particolare: 80rsista Durato Compenso Lordo LAURA MADEO, nata a Perugia il ,00 (quattordicimilacinquecentotrentacinque/oo) SC2 - Diagnostica Specialistica 3. l'onere di cui al precedente punto lo, quantificato in circa ,00, comprensivo di contributi a carico ente, è imputato, al netto deil'irap, al conto economico n "Altre collaborazioni e Perugia, 16 marzo 2015.

n 3 del 13 gennaio 2014

n 3 del 13 gennaio 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 3 del 13 gennaio 2014 Oggetto: Progetto di ricerca finalizzata RF 0012010 - proroga borse di studio per la collaborazione all'attività di ricerca IL DIRETIOREGENERALE

Dettagli

no 381 del 17/09/2015

no 381 del 17/09/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 381 del 17/09/2015 Oggetto: Adempimenti ex art. 8 della legge n. 68/1999 - Assunzione a tempo indeterminato di un Operatore Tecnico Cat. B di supporto alle attività

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE \,,'!' DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \:', ". o" i' -... _._._. '..' DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 539 del 22/12/2015 Oggetto: Servizio assicurativo di Responsabilità

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-,,,, -, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 546 del 22/12/2015 Oggetto: Servizio assicurativo Infortuni Cumulativa - rinnovo biennale

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELL'UMBRIA E DELLE \ MARCHE"'.>.", ". ',:". ~," ",' 'I.. --~ '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 29 del 15/0112015 Oggetto: Estinzione del rapporto di lavoro

Dettagli

no 552 del 28/12/2015

no 552 del 28/12/2015 ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE..., '. -..:,. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 552 del 28/12/2015 Oggetto: Attivazione carte di credito aziendali. IL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 379 del 14/09/2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 379 del 14/09/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 379 del 14/09/2015 Oggetto: Autorizzazione al versamento della quota di adesione annuale dell1stituto Zooprofilattico Sperimentale dell'umbria e delle Marche al Consorzio

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. " ". \. \ DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 304 del 01107/2015 Oggetto: Attività di servizio per supporto operativo non site gg.

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE:' DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE ~~.:,:"." DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 288 del 16 settembre 2013

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE:' DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE ~~.:,:. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 288 del 16 settembre 2013 ,/:::),. ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE:' DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE ~~.:,:".".-~~-~-... \~:~:~l."'~\.c: >// \ I DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 288 del 16 settembre 2013 Oggetto: Progetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 444 del 20/10/2015 Oggetto: Acquisto e posa in opera di climatizzatori presso la Sezione di Fermo dell1stituto. IL DIRETTORE GENERALE Oggetto: acquisto e posa in

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 337 del: 18/12/2012 Oggetto: Coperture assicurative - rinnovo polizze "responsabilità civile prodotti" con Compagnia Milano Ass.ni e "responsabilità civile auto"

Dettagli

i(~f:;0::;;'f';";"~~i~>,

i(~f:;0::;;'f';;~~i~>, i(~f:;0::;;'f';";"~~i~>, /,:."i ':"'"\. ~" ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENtALE < "." DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE. < DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 20 del 12/0112016 Oggetto: Fornitura e posa in

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 440 del 15/10/2015 Oggetto: Ristrutturazione della palazzina storica sezione di Ancona. Autorizzazione subappalto palificazioni. Oggetto: ristrutturazione della palazzina

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE r DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 140 del 03/03/2015 Oggetto: Affidamento servizio di noleggio fotocopiatrici per la sede di Perugia - fornitore Kyocera Document Solutions Italia Spa. ...r"----.~---.-,,0:é""::

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ..'.,,' k---!~'" "...,.".-.... r ''', ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... '1,'.: \,:', '.. ~f. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 130 del 27/02/2015 Oggetto:

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../"

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../ /.r"'-:::=',""'-',,. /r,,/'. '. "'\. /,". ~'. ", l_",:' ',", /.' \~\ ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 487 del 24/11/2015 Oggetto: Nuove disposizioni per la gestione ed il reintegro delle spese sostenute dalla cassa economale della Sezione periferica di Fermo a seguito

Dettagli

\~:'-:~:~~ l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ n 103 del 27103/2013. ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é, <::}

\~:'-:~:~~ l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ n 103 del 27103/2013. ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é, <::} l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é,

Dettagli

Area Istituzionale ed Economica

Area Istituzionale ed Economica ORIGINALE - COPIA Area DETERMINAZIONE N 65/1/IV del 17.04.2008 REPERTORIO N del Oggetto: CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE AL DOTT. MICHELE SIMONI PER LA PROGETTAZIONE E LO SVILUPPO DELL'

Dettagli

n 215 del 27 giugno 2014

n 215 del 27 giugno 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 215 del 27 giugno 2014 Oggetto: Servizio di manutenzione impianti ascensori anno 2014. Proroga contratti. Oggetto: servizio di manutenzione IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

'~... ;{~:.~;~;,:~i~~;;-1~' ~~

'~... ;{~:.~;~;,:~i~~;;-1~' ~~ ".',,;c' "".-",., ;, i-,~ '". ~.., l".."" " ";," ).. l ' ~u', ",,',';'..'.;, ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME~TAL~ \,~, r DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE li,',,~t:;'~"! '.,',',

Dettagli

n 151 del 16 aprile 2014

n 151 del 16 aprile 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 151 del 16 aprile 2014 Oggetto: Individuazione dei sostituti dei direttori di struttura complessa e dirigenti ai sensi dell'art. 18 CCNL dell'8 giugno 2000 - anno

Dettagli

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE COPIA N. 32 DEL 23-02-2015 Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DIREZIONE

Dettagli

OMISSIS. La seduta del Collegio viene sospesa alle ore 17 e aggiornata alle ore 8.30 del giorno successivo, 25 giugno 2014. * * *

OMISSIS. La seduta del Collegio viene sospesa alle ore 17 e aggiornata alle ore 8.30 del giorno successivo, 25 giugno 2014. * * * VERBALE N.4/2014 Il giorno 24 giugno 2014, alle ore 11, il Collegio dei Revisori dei Conti, nominato con D.R. n.39 del 28 gennaio 2013, si è riunito nei locali della Direzione Generale nelle persone di:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 225 del 12/04/2012 OGGETTO: Integrazione a determina n. 172 del 26 marzo 2012 relativa alle dimissioni

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 OGGETTO : PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE PER IL TRIENNIO 2014-2016 L anno

Dettagli

COMUNE DI SANT'OMERO

COMUNE DI SANT'OMERO COMUNE DI SANT'OMERO PROVINCIA DI TERAMO C.A.P. 64027 Codice fiscale 82002660676 - Partita IVA 00523850675 Telefono (0861) 88098 AREA ECONOMICO - AMMINISTRATIVA UFFICIO DI SEGRETERIA COPIA DETERMINA Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA AREA AFFARI GENERALI *** COPIA ***

COMUNE DI SALA CONSILINA AREA AFFARI GENERALI *** COPIA *** COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 125 del 27-05-2014 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 27-05-2014 AREA AFFARI GENERALI *** COPIA *** DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA

Dettagli

COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo) Via V.Emanuele n. 3 CAP 24037 Cod.Fisc. /Part. IVA: 00382800167 Tel: 035-86.80.68 Fax: 035-86.80.68 COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo) Codice ente 10189 COPIA DELIBERAZIONE N. 11 in data: 07.03.2015

Dettagli

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24040 Piazza Don Martinelli, 1

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24040 Piazza Don Martinelli, 1 Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24040 Piazza Don Martinelli, 1 Settore n. 4 - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE Registro Generale n. 323 del 09/09/2015 Registro settoriale n. 46 COPIA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 174 del 16/03/2015 OGGETTO: Assegnazione n. 1 borsa di studio per biologi in favore della Dr.ssa Maria

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 12/05/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 12/05/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Pisanu Anna Franca DETERMINAZIONE N. in data 833 12/05/2014 OGGETTO: Conferimento incarico all'avvocato Rita Branca per azione di recupero

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. no 235 del: 17/09/2012. Oggetto: Progetto di ricerca finalizzata partner RFP042009 - proroga

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. no 235 del: 17/09/2012. Oggetto: Progetto di ricerca finalizzata partner RFP042009 - proroga .------------------------------ - DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 235 del: 17/09/2012 Oggetto: Progetto di ricerca finalizzata partner RFP042009 - proroga borsa di studio per la collaborazione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE

VERBALE DI DETERMINAZIONE Comune di Marnate Provincia di Varese VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE N. 122/ASS GC74/2013 del 19 DICEMBRE 2013 OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RICHIAMATA la delibera della

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, 3 luglio 2015 dr.ssa Francesca

Dettagli

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO MICRORNA AS THERAPEUTHIC TARGETS IN HEART FAILURE, PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Melis Anna Maria. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/08/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Melis Anna Maria. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/08/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Melis Anna Maria DETERMINAZIONE N. in data 1401 06/08/2014 OGGETTO: Nullaosta delegazione di pagamento in favore dell'istituto SANTANDER

Dettagli

Comune di Santa Maria di Licodia - (Provincia di Catania)

Comune di Santa Maria di Licodia - (Provincia di Catania) DETERMINAZIONE SINDACALE N. 01 DEL 12.01.2009 OGGETTO: Incarico di collaborazione legale occasionale e saltuaria, anno 2009, per questioni di particolare difficoltà, a supporto degli Organi di Governo

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 750 del 13/10/2011 OGGETTO: Rinnovo contratto per il servizio di Housing 2011 del server Coran e pagamento

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Comune di Monzambano Provincia di Mantova C.A.P. 46040 (0376)800502 C.F.00159460203 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 del 02/07/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER LO L'anno

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 53 del 28/01/2016 OGGETTO: Rinnovo della borsa di studio in favore della Dr.ssa Renata Rossi nell'ambito

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2009

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2009 OGGETTO: Approvazione convenzione con Ente di gestione delle Aree protette della Collina torinese per gestione telefonia mobile. L anno duemilanove

Dettagli

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA I DIVISIONE 4.2) REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA' DI RICERCA POST-DOTTORATO DA ISTITUIRE CON FONDI PREVISTI A BILANCIO DALL ATENEO E/O CON FONDI DEI DIPARTIMENTI E CENTRI

Dettagli

170 ESR. . Sicilia 2007/2013 UNIVERSITÀ. :11:GLI STUDI Di' Linea d'intervento 4.1.1.1 del POR FESR Sicilia 2007/210,13. ANTA

170 ESR. . Sicilia 2007/2013 UNIVERSITÀ. :11:GLI STUDI Di' Linea d'intervento 4.1.1.1 del POR FESR Sicilia 2007/210,13. ANTA 170 ESR. Univetsda c;,q1: Stud,. Sicilia 2007/2013 UNIVERSITÀ. :11:GLI STUDI Di' Linea d'intervento 4.1.1.1 del POR FESR Sicilia 2007/210,13. ANTA t ronxelle Generale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATAIIA

Dettagli

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ;

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ; PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO MESSA A PUNTO E VALIDAZIONE

Dettagli

Art. I Oggetto del regolamento REGOLAMENTO PER IL COI{FERIMENTO DI BORSE DI STUDIO E DI RICERCA

Art. I Oggetto del regolamento REGOLAMENTO PER IL COI{FERIMENTO DI BORSE DI STUDIO E DI RICERCA T aéèw ns t Approvato dai S*nat* Accad*rnicc in data I I dicernhre 2{} i 2 REGOLAMENTO PER IL COI{FERIMENTO DI BORSE DI STUDIO E DI RICERCA Art. l. Oggetto del regolamento Art. 2. Destinatari delle borse

Dettagli

DECRETO DELL AMMINISTRATORE UNICO (Ex art. 24 Regolamento di Organizzazione e Funzionamento)

DECRETO DELL AMMINISTRATORE UNICO (Ex art. 24 Regolamento di Organizzazione e Funzionamento) 1 di 6 31/01/2014 10.45 AGENZIA FORESTALE REGIONALE DELL UMBRIA (Ex legge regionale 23/12/2011 n. 18) ENTE Agenzia Forestale Regionale dell Umbria ORGANO Amministratore Unico NUMERO 28 DATA 28-01-2014

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 60 del 25/08/2015

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 60 del 25/08/2015 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 60 del 25/08/2015 OGGETTO: ASSEGNAZIONE PREMI DI STUDIO ANNO 2015 - APPROVAZIONE CRITERI.- L'anno duemilaquindici,

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA"

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA PIERO FORNARA ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA" AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO intende procedere all assegnazione delle

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 36 DEL 25/01/2011

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 36 DEL 25/01/2011 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 36 DEL 25/01/2011 OGGETTO: assegnazione alla dott.ssa Flavia Dalla Rosa di un contratto di collaborazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 27/01/2012 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 600 in data 12/06/2013 OGGETTO: INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE PER IL SERVIZIO DEL PERSONALE

Dettagli

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO Numero 2 Data 19/06/2012 Copia DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DI CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: L anno :2012, Il giorno : 19 del mese di :

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 752 del 06/07/2012 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di n. 2 incarichi professionali a

Dettagli

n 146 del 11 aprile 2014

n 146 del 11 aprile 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 146 del 11 aprile 2014 Oggetto: Estensione servizio di assistenza e manutenzione software Data Processing per adeguamento addizionali comunali e regionali. IL DIRETIORE

Dettagli

Centro di Ricerca per la Frutticoltura

Centro di Ricerca per la Frutticoltura CRA Comunicazioni Generali N: 0007623 24/02/2015 CONSIGLIO PER LA RICERCA E LA SPERIMENTAZIONE IN AGRICOLTURA Centro di Ricerca per la Frutticoltura 111111 I Il CRA FRU Conferimento incarico di collaborazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 472 del 17/11/2015 Oggetto: Acquisizione materiale di consumo per stampanti mediante adesione a convenzioni Consip" Convenzione Stampanti 13 - Lotto 3' Oggetto: acquisizione

Dettagli

COMUNE DI ORIO CANAVESE Provincia di Torino

COMUNE DI ORIO CANAVESE Provincia di Torino COMUNE DI ORIO CANAVESE Provincia di Torino DETERMINAZIONE Numero 90 Del 22-12-2008 Reg. generale 227 Oggetto: AFFIDAMENTO E IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI GE= STIONE INTEGRATA DELLA SICUREZZA SUI LUOGHI

Dettagli

OGGETTO: Conferimento di incarico di prestazione d'opera d'ingegno in favore del Sig. Libero Marconi.

OGGETTO: Conferimento di incarico di prestazione d'opera d'ingegno in favore del Sig. Libero Marconi. Regione Umbria Consiglio Regionale Piazza Italia, 2-06121 PERUGIA IX LEGISLATURA Provvedimento del Segretario Generale del Consiglio regionale N. 732 del 05 dicembre 2011 OGGETTO: Conferimento di incarico

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 487 del 28/05/2014 OGGETTO: Rinnovo contratto manutenzione annuale (1 giugno 2014-30 maggio 2015) agli

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. del 24/11/2016

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. del 24/11/2016 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE del 24/11/2016 Oggetto: Progetto di ricerca corrente "Resistenza genetica alle malattie negli animali da reddito" - codice RC0042015 - attivazione borse di studio per

Dettagli

27 gennaio 2014. N.B. Non saranno accettare domande che dovessero pervenire oltre il suddetto termine anche se inviate in data antecedente.

27 gennaio 2014. N.B. Non saranno accettare domande che dovessero pervenire oltre il suddetto termine anche se inviate in data antecedente. AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 BORSE DI STUDIO A N. 2 PSICOLOGI PER ATTIVITA DI STUDIO, SPERIMENTAZIONE E MONITORAGGIO DELL EFFICACIA DELL APPLICAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1480 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 784 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE Il CRA API Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura

Dettagli

Durata annuale- Importo lordo onnicomprensivo 24.000,000 su base annua.

Durata annuale- Importo lordo onnicomprensivo 24.000,000 su base annua. L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO bandisce selezione per l assegnazione di

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1179 del 06/11/2012 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di un incarico professionale a favore

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 339 DEL 31/08/2012

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 339 DEL 31/08/2012 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 339 DEL 31/08/2012 OGGETTO: Assegnazione al dott. Subhamoy Mukherjee di una borsa di studio per attività

Dettagli

n 429 del 07/10/2015 ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~"'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:'""""'''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::.

n 429 del 07/10/2015 ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:''''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::. /,);::~:-,;:;;':";:~ ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~"'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:'""""'''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::.~::~~...,} DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 429 del 07/10/2015 Oggetto:

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-02/257

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA. Dipartimento di Architettura, Pianificazione ed Infrastrutture di Trasporto

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA. Dipartimento di Architettura, Pianificazione ed Infrastrutture di Trasporto UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA Dipartimento di Architettura, Pianificazione ed Infrastrutture di Trasporto Provvedimento n. 05/2007 Scadenza: Ore 12:00 del 17 Ottobre 2007. Avviso di selezione

Dettagli

Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008. All' Albo Pretorio

Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008. All' Albo Pretorio SETTORE RISORSE UMANE ED ECONOMICHE Servizio Bilancio e Programmazione Tel. +39 (0)437 959 143 Fax +39 (0)437 950 375 email: i.bongini@provincia.belluno.it Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008 All'

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI FORMAZIONE SULL INGLESE SCIENTIFICO PER IL DOTTORATO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE E COMUNICAZIONE

Dettagli

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA IL DIRETTORE il Decreto Legislativo n. 165 del 30 marzo 2001 e successive modificazioni

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 669 del 12/06/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno dodici del mese di Giugno Il Direttore

Dettagli

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 890 del 21/11/2012 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di una collaborazione occasionale

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 203 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Servizio firma digitale per

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/05/2015.

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/05/2015. COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 766 18/05/2015 OGGETTO: Liquidazione fattura n.4/pa del 31/03/2015 emessa dalla ditta C.D.R.

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 160 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Lavori di ristrutturazione della casa vacanze ex Groberio riapprovazione capitolato

Dettagli

BANDO PER CONFERIMENTO INCARICO SPORTELLO BENESSERE Anno Scolastico 2015/16 I L DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PER CONFERIMENTO INCARICO SPORTELLO BENESSERE Anno Scolastico 2015/16 I L DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di MALCESINE Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I Grado Via Campogrande, 1 37018 Malcesine VR Telefono 0457400157 Fax 0456570669 www.icsmalcesine.gov.it

Dettagli

no 433 del 11/12/2014

no 433 del 11/12/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 433 del 11/12/2014 Oggetto: Aggiudicazione definitiva relativa al cottimo fiduciario R.D.O; 64090 su piattaforma Me.Pa. per l'affidamento del servizio di manutenzione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE

VERBALE DI DETERMINAZIONE Comune di Marnate Provincia di Varese VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE N. 41/ASS GC01/2013 del 22 maggio 2013 OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA la richiesta formulata

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 95 DEL 29/02/2012

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 95 DEL 29/02/2012 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 95 DEL 29/02/2012 OGGETTO: Assegnazione di un incarico professionale al dott. Roberto Gnesotto per attività

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 003 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Adesione al Network Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano per l anno

Dettagli

(Provincia di Palermo) *******

(Provincia di Palermo) ******* COMUNE DI (Provincia di Palermo) GIULIANA ******* PROVVEDIMENTO SINDACALE OGGETTO: Incarico sorveglianza sanitaria medico competente D.L.vo n. 81/2008, per n. 02 cantieri di lavoro Regionali per disoccupati.

Dettagli

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO I.I.S.S. MEDITERRANEO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PULSANO-MARUGGIO VIA CHIESA, 49 74026 PULSANO (TA) Tel./Fax 099-5337341-0995337241 Tel./Fax 099-676687 (Maruggio) Prot. n. 1511 / II -

Dettagli

Disposto n.43/2013. Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Disposto n.43/2013. Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di ; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta della Dr.ssa Dezemona Petrelli,

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI

SETTORE AFFARI GENERALI COMUNE DI VIGOLZONE Provincia di Piacenza SETTORE AFFARI GENERALI COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE - Determina N 225 del 29/06/2015 Oggetto: INCARICO FINALIZZATO ALLA REDAZIONE DI UNO STUDIO DI FATTIBILITA

Dettagli

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Prot.n.13 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di lavoro autonomo per l attività di tutorato e supporto alla didattica nell

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 238 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Assunzione impegnativa ricovero Cavagna Pia presso APSP Opera Romani di Nomi

Dettagli