PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI BRINDISI ooooo"

Transcript

1 PROVINCIA DI BRINDISI ooooo ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N del SERVIZIO: GESTIONE RISORSE UMANE UFFICIO: AMMINISTRAZIONE PERSONALE OGGETTO: Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 2 posti di Istruttore Tecnico - cat. C/1 (Servizio Ecologia). Approvazione verbali, graduatoria di merito e stipula contratto di lavoro. L anno duemiladieci, il giorno ventinove del mese di dicembre. IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto che sulla determinazione in oggetto è stato acquisito, ai sensi dell art. 64 comma 5, dello Statuto della Provincia il parere del vice Segretario Generale di conformità alle leggi, allo Statuto ed ai regolamenti, così formulato: Conforme Li, Il Vice Segretario Generale F.to PANNARIA ALESSANDRA Atteso che la gestione dell Ente è affidata ai Dirigenti per effetto della prevista normativa contenuta nella legislazione vigente; Attesa pertanto la propria esclusiva competenza; 1

2 Premesso che: - Con deliberazione n. 317 del , esecutiva ai sensi di legge, la Giunta Provinciale approvava la programmazione triennale del fabbisogno del personale nella quale erano compresi, tra gli altri, n. 2 posti di Cat. C/1 Istruttori Tecnici (Servizio Ecologia); - Con deliberazione n. 16 del , esecutiva ai sensi di legge, la Giunta Provinciale, in esecuzione della normativa vigente, attivava tutte le procedure concorsuali ad evidenza pubblica ed interna indicate nella citata deliberazione n. 317 del , ed in esecuzione delle modificazioni introdotte nella dotazione organica del personale della Provincia, approvate con deliberazione n. 4 del ; - Con deliberazione n. 111 del , esecutiva ai sensi di legge, la Giunta Provinciale, nell ambito della programmazione triennale del fabbisogno del personale, ha approvato il piano occupazionale per l anno 2010, nel quale sono compresi i posti di cui trattasi; - con determinazione n del questa dirigenza ha approvato il bando di concorso pubblico per la copertura, tra l altro, di n. 2 posti di Cat. C/1 Istruttori Tecnici (Servizio Ecologia); - al predetto bando è stata data pubblicità secondo le modalità prescritte e che lo stesso è stato pubblicato mediante avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - IV serie speciale concorsi ed esami n. 57 del ; - prima della indizione del concorso sono state espletate e concluse senza vincitori le procedure di mobilità volontaria ai sensi dell art. 30 comma 2 bis del D.Lgs. 165/01; - altresì, prima della indizione del concorso, sono stati rispettati gli adempimenti prescritti dall art. 34-bis del decreto legislativo 165/01; - con determinazione dirigenziale n del è stato dato atto che per il concorso pubblico, di cui trattasi, sono pervenute n. 230 istanze di candidati ed, altresì, è stato disposto di ammettere in via definitiva alle prove selettive n. 217 candidati; - con determinazione dirigenziale n del è stata nominata, tra le altre, la Commissione Giudicatrice del concorso pubblico per la copertura di n. 2 posti di Istruttore Tecnico - cat. C/1 (Servizio Ecologia), come di seguito riportata: N. 2 posti di Istruttore Tecnico - Cat. C/1 (Servizio Ecologia) Presidente Componente Esperto Componente Esperto EPIFANI Pasquale PROVENZANO Maria Rosaria NACCI Maurizio 2 Dirigente del Servizio Ambiente Provincia di Brindisi Docente di Chimica Generale Università degli Studi di Bari Dirigente del Settore Affari Generali Comune di Ostuni - con lo stesso provvedimento è stato nominato quale segretario verbalizzante della Commissione Giudicatrice di cui trattasi, su proposta del Presidente delle stessa, la Sig.ra GORGONE Mariantonietta, Istruttore - cat. C/1. - con determinazione dirigenziale n del sono stati ammessi a sostenere le prove scritte del concorso pubblico di cui trattasi n. 20 candidati sulla base della graduatoria definitiva di merito risultante dalla prova di preselezione, svoltasi in data 18 ottobre 2010 alle ore 8.30 presso la

3 Cittadella della Ricerca di Brindisi a cura della società Schema Progetti s.n.c. di Torino, in esecuzione di quanto previsto dall art. 8 del bando di concorso; Tutto ciò premesso; Veduto che la citata Commissione Giudicatrice ha completato, in data , i lavori delle prove concorsuali di cui trattasi ed ha restituito tutti gli atti al Dirigente del Settore Personale, unitamente a n. 5 verbali ed alla graduatoria di merito come di seguito riportata: N. COGNOME E NOME CANDIDATO TITOLI 3 PUNTEGGIO ATTRIBUITO PRIMA SECON. PROVA PROVA PROVA ORALE SCRITTA SCRITA TOTALE 1 LAMANNA ANTONIO 3, ,00 2 MUSCOGIURI DARIO 4, ,95 3 SGARAMELLA FABIO 5, ,00 4 GIANNONE COSIMO 3, ,30 5 RAGO STEFANO 3, ,30 Rilevato, che nella predetta graduatoria di merito risultano collocati al 4 ed al 5 posto, con identico punteggio pari a 66,30, i seguenti candidati: GIANNONE COSIMO nato il 04/06/1987 RAGO STEFANO nato il 22/08/1973 Atteso che, ai sensi di quanto prescritto dall art. 12 del bando di concorso, in caso di candidati a parità di merito occorre osservare le preferenze previste dalla normativa vigente specificate nell allegato A del bando, in ossequio a quanto previsto dall art. 143 del Regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi e dall art. 5 del D.P.R. 487/94 e s.m.i.; Accertato che i candidati Giannone Cosimo e Rago Stefano nelle relative domande di partecipazione al concorso non hanno indicato di essere in possesso di titoli di preferenza ed, inoltre, a seguito di richiesta di produzione di documentazione attestante il possesso dei medesimi titoli, inoltrata ai suddetti candidati ai sensi e per gli effetti dell art. 16 del D.P.R. 487/94: il candidato Rago Stefano con nota acquisita al protocollo al n del ha trasmesso n. 2 attestati dai quali risulta che il predetto ha prestato lodevole servizio presso l Università degli Studi di Bari con contratti di lavoro subordinato a tempo determinato; Dato atto che, sulla base delle preferenze stabilite dall art. 5 comma 4 e 5 del D.P.R. 487/94, l ordine di precedenza dei due suddetti candidati viene determinato nel seguente modo: 4 GIANNONE COSIMO 3, ,30 5 RAGO STEFANO 3, ,30 Ritenuto pertanto necessario ed opportuno di dover provvedere all approvazione della graduatoria finale di merito del concorso pubblico per la copertura di n. 2 posti di Istruttore Tecnico - cat. C/1 (Servizio Ecologia), come di seguito riportata: N. COGNOME E NOME CANDIDATO TITOLI PUNTEGGIO ATTRIBUITO PRIMA SECON. PROVA PROVA PROVA ORALE SCRITTA SCRITA TOTALE 1 LAMANNA ANTONIO 3, ,00 2 MUSCOGIURI DARIO 4, ,95 3 SGARAMELLA FABIO 5, ,00

4 4 RAGO STEFANO 3, ,30 5 GIANNONE COSIMO 3, ,30 Considerato che sono state rispettate tutte le disposizioni normative previste in materia di assunzioni di personale: rispetto del tetto di spesa del personale del 2009, rispetto del patto di stabilità e del tetto del 50% tra spesa per il personale e spesa corrente; Ritenuto, pertanto, necessario ed opportuno di dover disporre l assunzione dei due vincitori del concorso, nella prevista categoria di inquadramento, stabilendo la data di inizio delle prestazioni lavorative a decorrere dal , previa stipula del contratto individuale di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, secondo lo schema di contratto allegato al presente atto e costituente parte integrante dello stesso; Per quanto sopra; Visto l art. 125, comma 11 del D.Lgs. 163/2006; Visti gli artt. 107 e 183 del D.Lgs 267/2000; Visti gli artt. 4 e 17 del D.Lgs 165/2001; Visto lo Statuto Provinciale; Visto il Regolamento sull Ordinamento degli Uffici e dei Servizi; Visto il Regolamento di contabilità; Accertata la propria competenza; D E T E R M I N A 1. La premessa è parte integrante e sostanziale del presente provvedimento; 2. Di dare atto che risulta concluso il concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 2 posti di Cat. C/1 - Istruttore Tecnico (Servizio Ecologia); 3. Di approvare tutti gli atti della Commissione Giudicatrice preposta alla valutazione dei candidati, compresi n. 5 verbali e la graduatoria finale di merito quale risulta allegata al verbale n. 5, con le modifiche indicate nella premessa, e che di seguito si riporta: N. COGNOME E NOME CANDIDATO TITOLI 4 PUNTEGGIO ATTRIBUITO PRIMA SECON. PROVA PROVA PROVA ORALE SCRITTA SCRITA TOTALE 1 LAMANNA ANTONIO 3, ,00 2 MUSCOGIURI DARIO 4, ,95 3 SGARAMELLA FABIO 5, ,00 4 RAGO STEFANO 3, ,30 5 GIANNONE COSIMO 3, ,30 4. Di dichiarare vincitori del concorso pubblico di cui trattasi i Sig.ri Lamanna Antonio e Muscogiuri Dario collocati rispettivamente al 1 ed al 2 posto della graduatoria di merito; 5. Di disporre l assunzione dei Sig.ri Lamanna Antonio e Muscogiuri Dario vincitori del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 2 posti di Istruttore Tecnico - Cat. C/1 (Servizio Ecologia), stabilendo la data di inizio delle prestazioni lavorative nella categoria di inquadramento a decorrere dal ; 6. Di dare atto che Sig.ri Lamanna Antonio e Muscogiuri Dario hanno trasmesso la richiesta documentazione acquisita agli atti, dalla quale risulta il possesso di tutti i requisiti per l assunzione a tempo pieno ed indeterminato quali Istruttori Tecnici Cat. C/1 presso il Servizio Ecologia;

5 7. Di approvare lo schema tipo di contratto individuale di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, allegato al presente provvedimento e del quale è parte integrante, da stipulare con il Sig. Lamanna Antonio e con il Sig. Muscogiuri Dario per l inquadramento nella Cat. C/1 - Istruttore Tecnico presso il Servizio Ecologia; 8. Di impegnare la spesa presunta complessiva di. 186,69 sul bilancio di previsione 2010, di cui. 138,10 per oneri diretti sul cap. 701,. 36,85 per oneri riflessi sul cap. 702 ed. 11,74 per IRAP sul cap. 1591; 9. Di notificare il presente provvedimento ai Sig.ri Lamanna Antonio e Muscogiuri Dario, al Dirigente del Servizio Ecologia ed alle Organizzazioni Sindacali. Il Dirigente del Servizio F.to PRETE Fernanda 5

6 PARERE DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell art.64 dello statuto della Provincia, si esprime il seguente parere in ordine alla regolarità contabile: Favorevole, assunzione imp. n di sul cap. 701, imp. n di sul cap. 702 ed imp. n di 11.74sul cap IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to PICOCO ANNA CARMELA ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA Si attesta la prescritta copertura finanziaria, con la contestuale assunzione dell impegno di spesa n del IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO FINANZIARIO RELATA DI PUBBLICAZIONE ED ATTESTAZIONE ESECUTIVITA - Si attesta che la presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio oggi.. e vi rimarrà per quindici giorni consecutivi, fino al. - Si attesta, altresì, che la presente determinazione, avendo ottenuto il visto di regolarità contabile sopra esposto, è esecutiva ad ogni effetto; Il Messo Notificatore. Il Responsabile Segreteria Atti Amministrativi. Ai sensi e per gli effetti del disposto di cui all art. 65, commi 3 e 4 dello Statuto Provinciale e dell art. 74, comma 3, del Regolamento sull ordinamento degli Uffici e Servizi, la presente determinazione viene trasmessa in copia: a) Al Sig. Presidente b) Ai Signori Assessori c) Al Sig. Segretario Generale d) Al Collegio dei Revisori IL RESPONSABILE Segreteria Atti Amministrativi 6

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 1395 del 23-07-2012 SERVIZIO: GESTIONE RISORSE UMANE UFFICIO: AMMINISTRAZIONE PERSONALE OGGETTO: Costituzione

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 948 del 06-06-2012 SERVIZIO: UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI OGGETTO: S.P. 45 - Mesagne-Latiano-. Lavori urgenti

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 890 del 06-12-2016 SERVIZIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO UFFICIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO CENTRI TERRITORIALI - PRDFL

Dettagli

COMUNE DI ALANNO (PROV. PE) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI N. 152 del Reg.

COMUNE DI ALANNO (PROV. PE) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI N. 152 del Reg. COMUNE DI ALANNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI N. 152 del Reg. DATA: 28/07/2014 OGGETTO: PROCEDURE DI MOBILITÀ, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATE ALL ASSUNZIONE PART-TIME

Dettagli

AMMINISTRATIVO, AFFARI GENERALI, SPORT E CULTURA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 372 DEL 29/11/2010

AMMINISTRATIVO, AFFARI GENERALI, SPORT E CULTURA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 372 DEL 29/11/2010 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE AMMINISTRATIVO, AFFARI GENERALI, SPORT E CULTURA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 372 DEL 29/11/2010 Oggetto: NOMINA COMMISSIONE ESAMINATRICE

Dettagli

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Iscritta Al N. 89 Del Registro Delle Determinazioni In Data 30/12/2010 Progressivo Generale n. 1718 ORIGINALE Oggetto: Assunzione

Dettagli

Determina Personale/ del 27/06/2013

Determina Personale/ del 27/06/2013 Comune di Novara Determina Personale/0000101 del 27/06/2013 Area / Servizio Area Organizzativa (05.UdO) Proposta Istruttoria Unità Area Organizzativa (05.UdO) Proponente Monzani/Battaini Nuovo Affare Affare

Dettagli

COMUNE DI TAURISANO (Provincia di Lecce)

COMUNE DI TAURISANO (Provincia di Lecce) COMUNE DI TAURISANO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE AFFARI GENERALI Nr.840 - Registro Generale del 08-10-2010 Nr.201 - Registro di Settore del 08-10-2010 Oggetto: CONCORSO PUBBLICO PER LA

Dettagli

COMUNE DI PANNI PROVINCIA DI FOGGIA. Piazza Matteotti, 2 - Tel./Fax

COMUNE DI PANNI PROVINCIA DI FOGGIA. Piazza Matteotti, 2 - Tel./Fax COMUNE DI PANNI PROVINCIA DI FOGGIA Piazza Matteotti, 2 - Tel./Fax 0881.965521 - Email: info@comune.panni.fg.it - www.comune.panni.fg.it COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 3 SETTORE - TECNICO Numero

Dettagli

Determina Personale Organizzazione/ del 16/03/2016

Determina Personale Organizzazione/ del 16/03/2016 Comune di Novara Determina Personale Organizzazione/0000047 del 16/03/2016 Area / Servizio Area Organizzativa (05.UdO) Proposta Istruttoria Unità Area Organizzativa (05.UdO) Proponente Monzani / Battaini

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO PERSONALE

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO PERSONALE COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO PERSONALE n. 44 del 26-04-2016 Reg. Gen. n. 144 del 26-04-2016 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 172 del 30/05/2013 Proposta n. 172 Oggetto: BANDO ESPLORATIVO PER LA MOBILITA VOLONTARIA PER 3 POSTI DI CATEGORIA C E/O D PROFILI TECNICI ED AMMINISTRATIVI RISERVATO AI DIPENDENTI

Dettagli

CITTÀ DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI E PIANIFICAZIONE SEZIONE GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE ORGANIZZAZIONE E METODI

CITTÀ DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI E PIANIFICAZIONE SEZIONE GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE ORGANIZZAZIONE E METODI 1 Ufficio Coordinamento Deliberazioni N. di catalogazione generale Del Certificato di pubblicazione Affissa all'albo Pretorio della Città per 15 giorni consecutivi dal Lì Il Messo Notificatore DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN CESAREO Provincia di Roma. Numero Registro Generale 506 DETERMINAZIONE COPIA. SETTORE I Numero 139 del

COMUNE DI SAN CESAREO Provincia di Roma. Numero Registro Generale 506 DETERMINAZIONE COPIA. SETTORE I Numero 139 del COMUNE DI SAN CESAREO Provincia di Roma Numero Registro Generale 506 DETERMINAZIONE COPIA Numero 139 del 24-06-2015 OGGETTO: PROCEDURA DI MOBILITÀ VOLONTARIA PROFILO DI "AGENTE DI POLIZIA LOCALE". APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO (Provincia di Napoli)

COMUNE DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO (Provincia di Napoli) COMUNE DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO (Provincia di Napoli) SERVIZIO RISORSE UMANE ORIGINALE DI DETERMINAZIONE Anno 2016 N. Proposta Gen. 731 del 13-06-2016 N. Det. Reg. Ser.: 73 del 13-06-2016 N. Det. Reg.Gen.:716

Dettagli

decreto prot. n. 296/SORS dd. 24/09/2014

decreto prot. n. 296/SORS dd. 24/09/2014 decreto prot. n. 296/SORS dd. 24/09/2014 Concorso pubblico per titoli ed esami, per la copertura di n.3 posti di categoria D, profilo professionale specialista tecnico, indirizzo naturalistico, con contratto

Dettagli

COMUNE DI BRINDISI MONTAGNA Provincia di Potenza SERVIZIO AMMINISTRAZIONE -CONTABILITA' - FINANZE

COMUNE DI BRINDISI MONTAGNA Provincia di Potenza SERVIZIO AMMINISTRAZIONE -CONTABILITA' - FINANZE COMUNE DI BRINDISI MONTAGNA Provincia di Potenza SERVIZIO AMMINISTRAZIONE -CONTABILITA' - FINANZE COPIA REG. GEN. N 98 DEL 16.04.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n 49 del 16.04.2015 OGGETTO:

Dettagli

Speciale n. 110 del 3 Ottobre Concorsi. dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle ed il martedì e giovedì pomeriggio dalle alle 17.

Speciale n. 110 del 3 Ottobre Concorsi. dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle ed il martedì e giovedì pomeriggio dalle alle 17. Anno XLIV - N.41 Speciale (12.04.2013) Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo Pag. 1 Direzione, Redazione e Amministrazione: Ufficio BURA Speciale n. 110 del 3 Ottobre 2014 Concorsi UFFICIO BURA L'AQUILA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 891 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 20 DEL 18/09/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 891 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 20 DEL 18/09/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 891 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 20 DEL 18/09/2014 OGGETTO: COLLOCAMENTO IN ASPETTATIVA NON RETRIBUITA PER MOTIVI PERSONALI

Dettagli

COMUNE DI CANAL SAN BOVO. Verbale di deliberazione N. 177

COMUNE DI CANAL SAN BOVO. Verbale di deliberazione N. 177 COPIA COMUNE DI CANAL SAN BOVO (Provincia di Trento) Verbale di deliberazione N. 177 della Giunta comunale OGGETTO: Concorso pubblico per un posto di bibliotecario a tempo pieno ed indeterminato cat. C

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 978 in data 13/10/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE DI N. 1 FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CONTABILE CON CONTRATTO A TEMPO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 414 DEL 04 /08/2011

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 414 DEL 04 /08/2011 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 414 DEL 04 /08/2011 OGGETTO: Approvazione degli atti della Pubblica

Dettagli

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 80 di data

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 80 di data COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 80 di data 11.06.2014 OGGETTO: Assunzione a tempo determinato in qualità di agente di Polizia Locale

Dettagli

COMUNE DI PETTORAZZA GRIMANI

COMUNE DI PETTORAZZA GRIMANI Prot. Num. COMUNE DI PETTORAZZA GRIMANI PROVINCIA DI ROVIGO ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 O G G E T T O INCARICO AL Dott. MAZZUCCO,DIPENDENTE DEL COMUNE DI LOREO, A SVOLGERE

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SP

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SP COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SP SP01 - Servizio Programmazione Controlli Interni e Sistema Valutazione Registro di Servizio: 28 del 31/12/2014 OGGETTO: Assunzione in servizio a tempo pieno e indeterminato

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO. (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ARIZZANO. (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARIZZANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n 3 19.01.2015 OGGETTO: NULLA OSTA DEFINITIVO AL TRASFERIMENTO PER MOBILITA E- STERNA DIPENDENTE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 378 DEL 21/ 07/2011

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 378 DEL 21/ 07/2011 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 378 DEL 21/ 07/2011 OGGETTO: Approvazione atti della pubblica

Dettagli

COMUNE DI CASOLA DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI CASOLA DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI CASOLA DI PROVINCIA DI Un piccolo Comune, un grande progetto COPIA Registro Generale n. AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N. 136 DEL 16-11-2010 L anno duemiladieci, il giorno

Dettagli

Comune di Caravonica. Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Comune di Caravonica. Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Caravonica Provincia di Imperia COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 32 DEL REGISTRO DELIBERE ANNO 2012 Oggetto: Modifica Pianta Organica. L anno 2012 addì tredici del mese di Dicembre

Dettagli

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 DEL 28/01/2015

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 DEL 28/01/2015 COPIA COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 DEL 28/01/2015 OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO E DETERMINATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 385 COPIA UFFICIO: PERSONALE N

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 385 COPIA UFFICIO: PERSONALE N Palazzo Comunale Via Tizzoni,2 Telefono 02.92.781 Fax 02.92.78.235 C.A.P. 20063 Codice Fiscale e Partita Iva 01217430154 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 385 COPIA UFFICIO: PERSONALE Data N 41 29-04- IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE n. 16 del 10 MAGGIO 2013 (ASSUNTA CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: Legge 9 Dicembre 1998 n. 431 - Fondo

Dettagli

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - VICE SEGRETERIA-PERSONALE. n. 46 del

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - VICE SEGRETERIA-PERSONALE. n. 46 del SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - VICE SEGRETERIA-PERSONALE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 46 del 10.09.2015 OGGETTO : COPERTURA DI N. 1 POSTO DI "ISTRUTTORE CONTABILE" CAT. C A

Dettagli

Determinazione Senza Impegno

Determinazione Senza Impegno COPIA Determinazione n 30 In data 31/01/2017 C o m u n e d i M a r a n o L a g u n a r e Provincia di Udine Determinazione Senza Impegno OGGETTO: Avvio procedura mobilità nell'ambito del Comparto Unico

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE Copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia Il Segretario Generale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 911 del 18/06/2015 OGGETTO: Selezione pubblica per titoli e colloquio per l assunzione a

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. 598 (Data 12 Novembre 2010 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO DEL SEGRETARIO OGGETTO: Nomina Commissione esaminatrice del concorso

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1103 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 267 DEL 05/11/2014 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AD EFFETTUARE LAVORO PART-TIME DI TIPO VERTICALE AL DIPENDENTE

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DATA 17.7.2012 N. 66 OGGETTO: Integrazione orario di lavoro della dipendente Dr.ssa D Amico Benedetta Assistente Sociale da tempo parziale 24 h. settimanali

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 29/12/2014 OGGETTO: SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA DI SCIOGLIMENTO O DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO E

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 1160. COLLOCAMENTO A RIPOSO PER DIMISSIONI VOLONTARIE A FAR DATA DAL 1 AGOSTO 2016.

Dettagli

COMUNE DI CAMBIANO. Provincia di Torino

COMUNE DI CAMBIANO. Provincia di Torino COMUNE DI CAMBIANO Provincia di Torino REGOLAMENTO DELLE ASSUNZIONI MEDIANTE MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA DA ALTRE AMMINISTRAZIONI 1 - Art. 1 - Ambito di applicazione 3 - Art. 2 - Principi generali 3 -

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 7 /G del 20/01/2015 ( CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: Integrazione Regolamento comunale per la disciplina dell`orario di lavoro. Approvazione.

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 266 del 06-04-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 278 del 06-04-2016 Determinazione n. 83 del 05-04-2016 Settore

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 29 del 27/01/2016 Reg. n.19 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO RISORSE UMANE E AZIENDE SANITARIE 23 dicembre 2014, n. 222

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO RISORSE UMANE E AZIENDE SANITARIE 23 dicembre 2014, n. 222 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 177 del 31 12 2014 51041 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO RISORSE UMANE E AZIENDE SANITARIE 23 dicembre 2014, n. 222 D.G.R. n. 560 del 02.04.2014. Concorso

Dettagli

COMUNE DI TARANTO. Direzione Risorse Umane - Demografia Servizio Aquisizione del Personale - Concorsi

COMUNE DI TARANTO. Direzione Risorse Umane - Demografia Servizio Aquisizione del Personale - Concorsi COMUNE DI TARANTO N.389/2016 DETERMINA del 30 GIUGNO 2016 DIREZIONE Direzione Risorse Umane - Demografia Servizio Aquisizione del Personale - Concorsi OGGETTO: Avviso Pubblico per la copertura a tempo

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 DOLOMITI ~~~~~~~~~~~~~~~~

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 DOLOMITI ~~~~~~~~~~~~~~~~ REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 DOLOMITI ~~~~~~~~~~~~~~~~ Deliberazione n. 135 del 17/02/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: Indizione di avviso di mobilità per

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 913 Del 29/09/2016 Risorse Umane OGGETTO: MOBILITA' INTERNA VOLONTARIA, AI SENSI DEL REGOLAMENTO DI MOBILITA' INTERNA AL COMPARTO

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli COPIA COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO ( nominato con D.P.R. del 24-02-2016 ) n. 25 del 08-03-2016 OGGETTO: Convenzione ex art. 14

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 155 OGGETTO: D.LGS. 12-04-2006, N. 163, ART. 128, E D.M. DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 6 /G del 20/01/2015 ( CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: Istituzione struttura tecnica per l`esercizio del controllo analogo sulle società partecipate.

Dettagli

CITTA' DI CARBONIA. ( Provincia di Carbonia-Iglesias )

CITTA' DI CARBONIA. ( Provincia di Carbonia-Iglesias ) CITTA' DI CARBONIA ( Provincia di Carbonia-Iglesias ) ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera N 126 del 03-08-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI ACCORDO PER L'UTILIZZO, DA PARTE DEL COMUNE

Dettagli

AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO PO GESTIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE

AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO PO GESTIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO PO GESTIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE

Dettagli

DETERMINAZIONE ADOTTATA DAL VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO

DETERMINAZIONE ADOTTATA DAL VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE ADOTTATA DAL VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE N. 27 Provvedimento in via di autotutela: rettifica bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione, con contratto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015 ORIGINALE

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI Via del Garda n.54 MORI (TN) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.166 del 04/12/2015 Prot.n. 5122 Oggetto: Concorso

Dettagli

COMUNE DI FOMBIO. PROVINCIA DI LODI Codice Ente OGGETTO: n. data

COMUNE DI FOMBIO. PROVINCIA DI LODI Codice Ente OGGETTO: n. data COMUNE DI FOMBIO PROVINCIA DI LODI Codice Ente 10990 OGGETTO: n. data Approvazione della programmazione triennale del fabbisogno di personale 76/27.11.2009 2011/2013 (art. 91 d.lgs. 267/2000, art. 35,

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 OGGETTO: RINNOVO RAPPORTO DI LAVORO PART - TIME ANNO 2016-2017 FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO D6

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N _316 DEL 22/05/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE AREA SOCIO SANITARIA DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Copia per: Sindaco Segretario Generale Albo Pretorio Ragioneria Dirigente Staff Dirigente Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane Altri: CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile

Dettagli

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO con i poteri della Giunta Comunale

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO con i poteri della Giunta Comunale COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO con i poteri della Giunta Comunale Numero 8 Del 27-01-2017 Oggetto: INDIRIZZI PER LE ASSUNZIONI ANNO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DIREZIONE SISTEMA INTEGRATO DEI CONTROLLI, RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 17.06.2015 Atto n 1404 Oggetto: Integrazione

Dettagli

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 128 Del 18-08-16 Oggetto: AUTORIZZAZIONE ART. 53 D.LVO 165 DEL 30/03/01 E S.M.I. DIPENDENTE DOTT. FLAVIANO DI

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 31 del 27/01/2016 Reg. n.21 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P Piazza Don Martinelli, 1

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P Piazza Don Martinelli, 1 Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24040 Piazza Don Martinelli, 1 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 68 del 30/06/2010 Oggetto: APPROVAZIONE ACCORDO CON IL COMUNE DI OSIO SOPRA

Dettagli

COMUNE DI COAZZOLO (PROVINCIA DI ASTI)

COMUNE DI COAZZOLO (PROVINCIA DI ASTI) ORIGINALE COPIA COMUNE DI COAZZOLO (PROVINCIA DI ASTI) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 11 OGGETTO: APPROVAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2017/2019. L anno duemiladiciassette addì QUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PIMENTEL PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PIMENTEL COPIA PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 49 Del 23/06/2015 Oggetto: UTILIZZO GRADUATORIA CONCORSUALE DEL COMUNE DI SANLURI PER ASSUNZIONE A TEMPO

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE C O P I A COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Provincia di Bologna DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA Area: Servizio: AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SOCIALE NR. Progr. 34 Data 26/02/2016 APPROVAZIONE

Dettagli

IL COMMISSARIO dott. Adriano Rasi Caldogno nominato con D.P.G.R. n. 188 del

IL COMMISSARIO dott. Adriano Rasi Caldogno nominato con D.P.G.R. n. 188 del Pag.1 DELIBERAZIONE N 673 DEL 12/09/2016 OGGETTO: INDIZIONE DI CONCORSO E AVVISO PUBBLICO PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE MEDICO, DISCIPLINA DI MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO (AREA MEDICA E DELLE SPECIALITÀ

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFILONE

COMUNE DI CAMPOFILONE COMUNE DI CAMPOFILONE DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE NUMERO 94 DEL 09-12-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA DEL CON= TRATTO DECENTRATO INTEGRATIVO RECANTE

Dettagli

COMUNE DI MARTIGNANO Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO

COMUNE DI MARTIGNANO Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO COMUNE DI MARTIGNANO Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO N. 207 /2012 REGISTRO GENERALE N. 46/2012 REGISTRO DELL UFFICIO Oggetto: APROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO DI LAVORO

Dettagli

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A REG. GEN. N. 1 COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 80003310804 P. I.V.A. 00722090800 BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 1 DEL 3.01.2013 COPIA OGGETTO: SISTEMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA Copia P.IVA00417240033 CAP 28875 Tel. 0324/890106 Via Roma.n.35 Fax 0324/890270 e-mail ceppo.morelli@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 321 DEL 19/04/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 321 DEL 19/04/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 321 DEL 19/04/2013 OGGETTO: Assunzione in servizio a tempo indeterminato

Dettagli

Direzione Organizzazione /004 Servizio Assunzioni e Strutture Organizzative GC 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Direzione Organizzazione /004 Servizio Assunzioni e Strutture Organizzative GC 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Direzione Organizzazione 2014 06663/004 Servizio Assunzioni e Strutture Organizzative GC 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 9 dicembre 2014 Convocata la Giunta presieduta dall Assessore

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0140512/2016 del 04/11/2016 Firmatario: MICAELA CASTAGNARO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 784 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 9 DEL 28/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 784 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 9 DEL 28/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 784 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 9 DEL 28/07/2014 OGGETTO: PRESA D ATTO DIMISSIONI DALL INCARICO DI FUNZIONI DIRIGENZIALI

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze C O P I A Copia conforme all originale, in carta libera. Dalla Residenza Municipale, lì 09-05-11 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Per ordine del Segretario Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani)

Dettagli

Oggetto: Revoca concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di Funzionario Cat. D3, area amministrativa.

Oggetto: Revoca concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di Funzionario Cat. D3, area amministrativa. COMUNE DI THIENE Oggetto: Revoca concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di Funzionario Cat. D3, area amministrativa. Determinazione N : 44/2015 Data: 19/01/2015 N Parziale:

Dettagli

Comune di Siena SERVIZIO PERSONALE

Comune di Siena SERVIZIO PERSONALE Comune di Siena SERVIZIO PERSONALE ATTO DIRIGENZIALE N 831 DEL28/05/2015 OGGETTO: INDIZIONE CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER L'ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N.1 UNITA' DI PERSONALE DIPENDENTE

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0066816 / 2015 Atto N. 3095 OGGETTO: CC: 14/15/V/C - (SAD CC: 30/08).S.P. n. 26 di Val Graveglia.

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 1184 del 14-10-2014 SERVIZIO: PROTEZIONE CIVILE UFFICIO: PROTEZIONE CIVILE - PRDPT - 164-2014 OGGETTO: Settore

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 87 DATA 2.7.2015 ***********************************************************************************************

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 15/10/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL RILASCIO DI PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) COPIA Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri della Giunta) N. 91 Data 16/10/2014 Oggetto: Stanziamento somme a

Dettagli

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI IMPEGNO ADOTTATA DAL DIRIGENTE DEL SETTORE AVVOCATURA COMUNALE

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI IMPEGNO ADOTTATA DAL DIRIGENTE DEL SETTORE AVVOCATURA COMUNALE Prot. Ragioneria D/.. /... COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N. 217 del Reg. Data: 06.02.2014 ADOTTATA DAL DIRIGENTE DEL SETTORE AVVOCATURA COMUNALE OGGETTO: Istanza

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli Determinazione n. 223 del 21-03-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 226 del 14-03-2016 Determinazione n. 36 del 14-03-2016

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 175 Proposta n. 1240 del 18/12/2013 Determina generale num. 1162

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 105 DEL

DETERMINAZIONE N. 105 DEL DETERMINAZIONE N. 105 DEL 05.08.2015 OGGETTO: Selezione pubblica, per esami, per l assunzione a tempo determinato, a tempo pieno di n. 1 Istruttore Contabile, categoria C, da assegnare all Area finanziaria

Dettagli

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia Protocollo Nr. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia Nr. 26 del 01/03/2011 OGGETTO: PROROGA DI UN MESE DEL DISTACCO PARZIALE E TEMPORANEO

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 787 Del 22/08/2016 Risorse Umane OGGETTO: TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DI DIPENDENTE DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE.

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 888 Del 20/09/2016 Risorse Umane OGGETTO: Assunzione a tempo determinato e a tempo parziale di n. 1 unità di personale al p.p.

Dettagli

CODICE ENTE COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

CODICE ENTE COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 56 DATA 02.08.2011 OGGETTO: AFFITTO DI TERRENI COMUNALI PER USO AGRICOLO.

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014 OGGETTO: MODIFICA DEL RAPPORTO DI LAVORO DA FULL - TIME A PART - TIME VERTICALE. FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 30 DEL 16.02.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INSERIMENTO PRESSO IL SERVIZIO DI FORMAZIONE ALL'AUTONOMIA 'CENTRO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE 5 luglio 2011, n. 261

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE 5 luglio 2011, n. 261 20032 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 107 del 07-07-2011 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE 5 luglio 2011, n. 261 Concorso per la

Dettagli