Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE"

Transcript

1 Trimestre Aprile Giugno

2 Gentile Cliente, Le inviamo Unit Voice, il trimestrale di aggiornamento finanziario riservato agli investitori del Gruppo Assicurativo Arca. Abbiamo messo a punto questo strumento con l obiettivo di permetterle di seguire regolarmente l andamento dei Suoi investimenti, con chiarezza e trasparenza. Unit Voice è suddiviso in due sezioni: la sezione blu, dedicata ad Arca Vita Unit Linked, e la sezione verde, dedicata ad Unit Team (Arca Vita International). Consulti la sezione relativa al Suo prodotto: in apertura, troverà un commento del gestore finanziario sull andamento dei mercati finanziari e sulla politica di gestione adottata; all interno, troverà un dettaglio su ogni singola linea di investimento. Per ciascuna di esse, in particolare, presentiamo i dati più significativi su performance, suddivisione dell investimento tra asset class (azioni, obbligazioni, liquidità), aree geografiche o settori di investimento. In tal modo potrà seguire l evoluzione del Suo investimento ed essere sempre aggiornato sulle scelte tattiche e strategiche del gestore finanziario. INDICE Arca Vita Unit Linked Commento del gestore 3 FONDO AGGRESSIVE/CLASSE SPRINT 4 FONDO DYNAMIC/ CLASSE FAST 4 FONDO FLEXIBLE/CLASSE ACTIVE 5 FONDO BALANCED/CLASSE MODERATE 5 FONDO CONSERVATIVE/CLASSE COMFORT 5 FONDO REAL ESTATE/CL. DYNAMIC PROPERTY 6 Unit Team Commento del gestore 7 FORCE 25 8 FORCE 50 8 FORCE 90 9 EURO BONDS 9 INTERNATIONAL BONDS 9 US EQUITIES 10 EUROPEAN EQUITIES 10 UK EQUITIES 10 JAPAN EQUITIES 11 EMERGING MARKETS EQUITIES 11 Unit Voice Le verrà inviato ogni trimestre. Questo numero si riferisce al periodo Aprile - Giugno Cordiali saluti. 2

3 Arca Vita Unit Linked Gentile Cliente, SECONDO TRIMESTRE CONTRASTATO. POSITIVO L IMMOBILIARE. Il secondo trimestre è stato caratterizzato dal miglioramento dell economia mondiale che ha guidato la ripresa dei profitti aziendali; il mercato azionario, misurato globalmente, ha registrato un rialzo, nonostante l aumento del prezzo del petrolio e il rallentamento dell economia cinese. La ripresa economica statunitense è entrata in una fase espansiva spinta dai dati positivi sull occupazione. Nel secondo trimestre dell anno il mercato americano misurato dall indice MSCI World espresso in euro ha registrato un risultato positivo del 2,4%. L economia europea, invece, ha continuato a disattendere le aspettative, specialmente a causa del basso livello della spesa per consumo. Tuttavia, la debolezza dell euro (che ha favorito le esportazioni) ed i buoni risultati societari hanno portato ad un miglioramento degli utili aziendali. Nel secondo trimestre il mercato europeo misurato dall indice MSCI Europe (in euro) ha registrato un risultato positivo del 3,2%. L economia giapponese ha evidenziato incoraggianti segni di ripresa, tuttavia il mercato azionario espresso in Yen ha evidenziato una moderata crescita dello 0,80% che, tradotta in euro, ha portato ad un ribasso del 2,9% (come evidenziato dall indice MSCI Japan). I mercati che hanno evidenziato il peggior andamento sono stati i mercati emergenti (che misurati dall indice MSCI Emerging Mkt hanno registrato un risultato di 8,7%) ed i mercati azionari dell area asiatica e del Pacifico (Indice MSCI Pacific: 3,9%). Per quanto riguarda il mercato obbligazionario, l aumento dei tassi di interesse ha eroso il valore dei titoli a reddito fisso ed i prezzi dei titoli di Stato sono scesi. Il mercato obbligazionario ha registrato un trimestre negativo e l indice obbligazionario mondiale Citigroup World Governement Bond Index ha registrato un ribasso dell 1,5%. Le linee unit linked, ad eccezione delle linee Real Estate e Dynamic Property e delle linee Dynamc/Fast, hanno risentito della volatilità ed incertezza dei mercati registrando nel corso del secondo trimestre risultati leggermente negativi. A questo risultato ha contribuito negativamente l esposizione azionaria nelle aree dei mercati emergenti ed in quella del Pacifico unitamente allo scarso e negativo risultato dei titoli obbligazionari. 3

4 Nel corso del secondo trimestre le linee Real Estate e Dynamic Property (che investono nel mercato azionario immobiliare) hanno registrato un risultato positivo derivante dal buon andamento del mercato immobiliare che si prevede continuerà a registrare buoni risultati, spinto dalla ripresa economica. FONDO AGGRESSIVE Indice di riferimento: 90% azionario, 10% monetario; gestore: Merrill Lynch CLASSE SPRINT PERFORMANCE AGGRESSIVE al 30/06/2004 (10/1998) 2,90% -0,36% 5,91% 15,79% 8,72% Composizione del portafoglio Aggressive/Sprint al 30/06/2004 PERFORMANCE SPRINT al 30/06/2004 (4/2000) 2,87% -0,43% 5,74% 15,45% -41,05% Distribuzione geog, investimenti azionari Aggr,/Sprint al 30/06/2004 Azioni Liquidità 7% 93% Unione Europea Nord America Paesi Emergenti Giappone Internazionali 12% 31% 9% 3% 45% FONDO DYNAMIC Indice di riferimento: 70% azionario, obbligazionario; gestore: Merrill Lynch CLASSE FAST PERFORMANCE DYNAMIC al 30/06/2004 (10/1998) 2,40% 0,18% 4,69% 11,42% 7,38% Composizione del portafoglio Dynamic/Fast al 30/06/2004 PERFORMANCE FAST al 30/06/2004 (4/2000) 2,45% 0,29% 4,86% 11,46% -32,69% Distribuzione geog, investimenti azionari Dynamic/Fast al 30/06/2004 Azioni Liquidità Obbligazioni 7% 20% 73% Unione Europea Nord America Paesi Emergenti Giappone Internazionali 10% 3% 3% 49% 4

5 FONDO FLEXIBLE Indice di riferimento: 40% azionario, 60% obbligazionario; gestore: Merrill Lynch CLASSE ACTIVE PERFORMANCE FLEXIBLE al 30/06/2004 (10/1998) 1,46% -0,44% 3,18% 6,96% 17,07% Composizione del portafoglio Flexible/Active al 30/06/2004 PERFORMANCE ACTIVE al 30/06/2004 (4/2000) 1,44% -0,52% 3,05% 6,67% -15,41% Distribuzione geog, investimenti azionari Flexible/Active al 30/06/2004 Azioni Liquidità Obbligazioni 51% 6% 43% Unione Europea Paesi Emergenti Nord America Giappone Internazionali 33% 12% 5% 3% 47% FONDO BALANCED Indice di riferimento: 20% azionario, 80% obbligazionario; gestore: Merrill Lynch CLASSE MODERATE PERFORMANCE BALANCED al 30/06/2004 (10/1998) 0,71% -1,10% 1,77% 3,48% 14,71% Composizione del portafoglio Balanced/Moderate al 30/06/2004 PERFORMANCE MODERATE al 30/06/2004 (4/2000) 0,70% -1,17% 1,65% 3,22% -1,94% Distribuzione geog, investimenti azionari Balanced/Mod, al 30/06/2004 Azioni Liquidità Obbligazioni 72% 23% 5% Unione Europea Nord America Paesi Emergenti Giappone Internazionali 17% 5% 26% 8% 44% FONDO CONSERVATIVE Indice di riferimento: 100% obbligazionario; gestore: Merrill Lynch CLASSE COMFORT PERFORMANCE CONSERVATIVE al 30/06/2004 (10/1998) 0,41% -0,86% 1,16% 1,09% 9,40% PERFORMANCE COMFORT al 30/06/2003 (4/2000) 0,39% -0,93% 1,05% 0,87% 5,83% Composizione del portafoglio Conservative / Comfort al 30/06/2004 Azioni Liquidità Obbligazioni 67% 13% 20% 5

6 FONDO REAL ESTATE Indice di riferimento: 60% azionario immobiliare, 20% azionario CL. DYNAMIC PROPERTY globale, 20% obbligazionario; gestore: Morgan Stanley PERFORMANCE REAL ESTATE al 30/06/2004 PERFORMANCE DYNAMIC PROPERTY al 30/06/ (9/1999) (4/2000) 2,70% 1,47% 10,26% 22,09% 31,43% 2,66% 1,40% 10,10% 21,77% 26,38% Composizione del portafoglio Real Estate / Dynamic Property al 30/06/ Azionario Imm, Europa 16% 1% Azionario Europa Obbligazioni Europa Liquidità 16% 67% 6

7 Unit Team SECONDO TIMESTRE POSITIVO, MA IL PETROLIO PREOCCUPA I MERCATI Nel secondo trimestre 2004 i mercati azionari globali hanno continuato a registrare prestazioni positive con l'indice di MSCI che ha evidenziato un guadagno, seppur modesto, dello 0,3% misurato in dollari. Gli investitori in euro e sterline, a seguito del rafforzamento del dollaro, hanno registrato performance più elevate (l'indice MSCI ha guadagnato l 1,8% in sterline e l 1,4% in euro). Il 2004 è cominciato bene per i mercati azionari globali, tuttavia si prospettava già un aumento dei tassi di interesse e del prezzo del petrolio. Nonostante il prezzo del petrolio abbia chiuso il trimestre a poco più di $37 per barile, nel periodo considerato ha toccato addirittura punte di oltre $40 a barile. L'economia americana ha raggiunto nel secondo trimestre alcuni risultati positivi, creando a marzo nuovi posti di lavoro. Nel corso del trimestre il P.I.L. degli Stati Uniti è passato dal 4,25% al 4,4%. I dati inoltre hanno indicato un continuo aumento nei profitti societari. Durante il mese di giugno negli Stati Uniti la Fed ha alzato i tassi di interesse di un quarto di punto, portandoli all 1,25%. La Fed ha inoltre minimizzato le pressioni inflazionistiche, dandone la colpa a fattori transitori come i prezzi delle merci, annunciando anche che aumenterà i tassi ad un ritmo misurato. In Europa non ci sono state reali sorprese da parte della Banca Centrale Europea in quanto i tassi di interesse sono rimasti immutati. La BCE ha inoltre segnalato la probabilità che i tassi rimangano invariati al 2% per qualche mese ancora. Trichet, il presidente della BCE, ha evidenziato che l elevato prezzo del petrolio ha portato "rischi e incertezze in tutte le direzioni". Altre notizie economiche provenienti dal continente non sono molto incoraggianti, con Germania e Francia che segnalano dati di occupazione praticamente fermi e che suggeriscono come la spesa dei consumatori e lo sviluppo economico generale continuino ad essere lenti. 7

8 Durante il mese di aprile 2004, ILIMM ha sostituito First State Investment con Delaware International come gestore del fondo Asia Pacific Equities. First State è stato uno dei gestori scelti da ILIMM per il fondo azionario asiatico dal Durante questi sei anni i risultati del gestore sono stati esemplari, sovraperformando la maggioranza di tutti gli altri gestori che operano nell area asiatica. Delaware International, il gestore inserito nella gestione, è caratterizzato da una strategia difensiva. FORCE 25 Indice di riferimento: 25% azionario, 50% obbligazionario, 25% monetario Dal lancio: - 1,62% A tre mesi: - 0,22% Composizione % degli investimenti al 30/ Benchmark Force 25 Azioni Obbligazioni Liquidità Dal lancio: 0,51% A tre mesi: -0,11% Allocazione geografica 6,9% 23% 3,4% 15,1% 3,5% 7,9% 40,1% US Equities UK Equities European Equities Japan Equities Int, Bonds Euro Bonds Euro Cash GESTORI ATTIVI PIMCO 18% Schroders 3,3% FFTW 14% Barings 2% Credit Agricole 12% Franklin Templeton 1,7% JP Morgan 10% Socgen/TCW 1,7% Merrill Lynch 9,1% Jennison 1,4% BNP Paribas 6,9% Baillie Gifford 1,2% AXA Rosemberg 5,7% Cazenove 1,2% Deutsche 5,3% Martin Currie 1% Liontrust 5,3% FORCE 50 Indice di riferimento: 50% azionario, 40% obbligazionario, 10% monetario Dal lancio: - 5,56% A tre mesi: -0,06% Composizione % degli investimenti al 30/ Benchmark Force 50 Azioni Obbligazioni Liquidità Dal lancio: - 3,87% A tre mesi: 0,21% Allocazione geografica 12% 8% 15% 2% 5,9% 26,9% 24,3% 6% US Equities EM, Markets Eq, UK Equities European Equities Japan Equities Euro Bonds Int, Bonds Euro Cash GESTORI ATTIVI PIMCO 15,5% SocGen/TCW 3,7% FFTW 9,5% Barings 3,5% AXA Rosemberg 9,4% Jennison 3% Deutsche 8,5% BNP Paribas 2,4% Liontrust 8,5% Baillie Gifford 2,1% Credit Agricole 8,1% Cazenove 2% Schroders 7% Martin Currie 1,8% JP Morgan 5,8% Scudder 0,5% Merrill Lynch 4,6% Delaware 0,4% Franklin Templeton 3,7% 8

9 FORCE 90 Indice di riferimento: 90% azionario, 10% obbligazionario Dal lancio: - 12,00% A tre mesi: 0,46% Composizione % degli investimenti al 30/ Azioni Benchmark Force 90 Obbligazioni Dal lancio: - 10,40% A tre mesi: 1,15% 27,1% US Equities Allocazione geografica 8% 14,8% 1,8% 5,9% 11,9% EM, Markets Eq, UK Equities European Equities 6% Japan Equities Int, Bonds Euro Bonds Euro cash 24,4% GESTORI ATTIVI Schroders 14,4% Merrill Lynch 3,2% AXA 14,2% PIMCO 1,8% Deutsche 12,1% FFTW 1,8% Liontrust 12,1% Barings 1,6% Franklin Templeton 8,2% Credit Agricole 1,5% SocGen 8,2% Scudder 1,1% Jennison 6,6% Delaware 0,7% Baillie Gifford 3,8% JP Morgan 0,5% Cazenove 3,8% PIMCO 1% Martin Currie 3,3% EURO BONDS Indice di riferimento: 100% obbligazionario (SBGBI) Dal lancio: 3,67% A tre mesi: -1,24% Credit Agricole Pimco Fischer Francis Trees & Watts Dal lancio: 6,29% A tre mesi: -0,98% ALLOCAZIONE DEI BONDS Gov. Germania 3,7% Governativi Italia 3,6% Governativi Belgio 3,5% Governativi 3,1% Gov. Francia 5,6% BTP 2,8% Governativi Austria 2,7% Gov. del Tesoro 2,7% Germania 2,5% INTERNATIONAL BONDS Indice di riferimento: 100% obbligazionario (SBW GBI) Dal lancio: 1,69% A tre mesi: -1,29% 25% 25% JP Morgan Barings Pimco euro hedged Pimco unhedged Dal lancio:1,57% A tre mesi: -2,33% 25% 25% ALLOCAZIONE GEOGRAFICA Germania 19,0% Spagna 17,0% Unione Europea 15,0% Stati Uniti 11,3% Giappone 7,4% Italia 7,3% Francia 4,1% Regno Unito 3,0% Altri 12,4% Liquidità 3,4% 9

10 US EQUITIES Indice di riferimento: 100% azionario (S&P 500) Dal lancio: - 15,43% A tre mesi: 0,84% 25% Franklin Templeton Prumerica Schroders SocGen/TCW Dal lancio: - 11,36% A tre mesi: 2, 25% 20% SETTORI DI INVESTIMENTO Finanza 18,8% Tecnologia 18,0% Salute 13,9% Consumo 23,0% Liquidità 1,2% Beni Industriali 8,9% Materie prime 7,5% Energia 5,5% Telecomunicazioni 2,0% Servizi 1,2% EUROPEAN EQUITIES Indice di riferimento: 100% azionario (MSCI EMU) Dal lancio: - 12,06% A tre mesi: 3,18% Cazenove Merrill Lynch Axa Rosemberg Dal lancio: - 11,31% A tre mesi: 2,13% ALLOCAZIONE GEOGRAFICA Francia 25,7% Danimarca 1,8% Svizzera 18,8% Belgio 0,9% Germania 12,6% Portogallo 0,7% Paesi Bassi 9,7% Irlanda 1,3% Spagna 8,3% Norvegia 0,6% Italia 8,7% Austria 0,5% Finlandia 3,3% Grecia 0,3% Svezia 3,9% Cash 2,9% UK EQUITIES Indice di riferimento: 100% azionario (FTSE ALL SHARE) Dal lancio: - 10,94% A tre mesi: -0,65% Liontrust Deutsche AXA Rosemberg Dal lancio: - 9,88% A tre mesi: 1,05% SETTORI DI INVESTIMENTO Finanza 27,5% Consumo 20,8% Telecomunicazioni 9,1% Energia 11,5% Salute 8,8% Beni Industriali 7,3% Materie prime 6,5% Servizi 2,9% Tecnologia 3,3% Liquidità 2,2% 10

11 JAPAN EQUITIES Indice di riferimento: 100% azionario (TOPIX) Dal lancio: - 13,47% A tre mesi: -1,99% Baillie Gifford Schroders Martin Currie Dal lancio: - 14,45% A tre mesi: -2,91% SETTORI DI INVESTIMENTO Beni di consumo 25,8% Beni Industriali 21,2% Tecnologia 17,2% Finanza 15,2% Materie prime 8,6% Salute 5,9% Telecomunicazioni 4,6% Energia 0,7% Servizi 0,6% Liquidità 0,1% EMERGING MARKETS EQUITIES Indice di riferimento: 100% azionario (MSCI Emerging Markets) Dal lancio: - 2,23% A tre mesi: -8,14 % Dal lancio: - 8,64% A tre mesi: -9,41 % 20% 20% ALLOCAZIONE GEOGRAFICA Russia 11,3% Malesia 4,6% Sud Corea 11,0% Ungheria 4,5% Brasile 9,5% Polonia 4,1% Hong Kong 9,4% Singapore 4,0% Australia 7,5% India 2,5% Taiwan 7,0% Repubblica ceca 2,2% Messico 6,7% Altro 10,4% Cina 5,1% Scudder Colonial First State Schroders Baring Stili di gestione Value: azioni valutate dal mercato sotto il loro potenziale. Growth: azioni di aziende in forte espansione, con rendimenti attesi superiori rispetto alla media del mercato. Core: titoli azionari o obbligazionari più rappresentativi del mercato di riferimento. Large cap: azioni di società ad elevata capitalizzazione e con buone prospettive di crescita. Small cap: azioni di società a piccola capitalizzazione e con buone prospettive di crescita. Broad markets: approccio generalista al mercato; non vengono prese posizioni specialistiche nei vari settori (tipico dei mercati più giovani). High grade: obbligazioni emesse da società con rating elevato (AAA /A). High alpha: approccio aggressivo che cerca alti rendimenti tramite investimenti in titoli che rappresentano opportunità di mercato. Credit spread: titoli del mercato obbligazionario che, in relazione al rating, offrono spread più elevati. Opportunistic/market timing: titoli obbligazionari a rapida rotazione del portafoglio. Tactical Topdown: gestione attiva di portafoglio basata sulla ottimizzazione della duration in relazione alle previsioni sui tassi di interesse. RENDIMENTO: il rendimento dal lancio è annualizzato. Il rendimento a tre mesi è lineare. LEGENDA: MSCI = Morgan Stanley Capital Index SBGBI = Salomon Brothers Government Bond Index SBWGBI = Salomon Brothers World Government Bond Index 11

12

Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE

Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE Trimestre Ottobre - Dicembre 2005 17 Gentile Cliente, Le inviamo Unit Voice, il trimestrale di aggiornamento finanziario riservato agli investitori del Gruppo Assicurativo Arca. Unit Voice è suddiviso

Dettagli

Trimestre Gennaio - Marzo 2006

Trimestre Gennaio - Marzo 2006 18 Trimestre Gennaio - Marzo 2006 TRIMESTRALE DI AGGIORNAMENTO FINANZIARIO RISERVATO AGLI INVESTITORI DEL GRUPPO ASSICURATIVO ARCA Gentile Cliente Gentile Cliente, Al fine di dare alla rivista maggior

Dettagli

T R I M E S T R A L E D I A G G I O R N A M E N T O F I N A N Z I A R I O R I S E R V A T O A G L I I N V E S T I T O R I D E L G R U P P O A S S I C

T R I M E S T R A L E D I A G G I O R N A M E N T O F I N A N Z I A R I O R I S E R V A T O A G L I I N V E S T I T O R I D E L G R U P P O A S S I C 23 Trimestre Aprile - Giugno 2007 T R I M E S T R A L E D I A G G I O R N A M E N T O F I N A N Z I A R I O R I S E R V A T O A G L I I N V E S T I T O R I D E L G R U P P O A S S I C U R A T I V O A R

Dettagli

T R I M E S T R A L E D I A G G I O R N A M E N T O F I N A N Z I A R I O R I S E R V A T O A G L I I N V E S T I T O R I D E L G R U P P O A S S I C

T R I M E S T R A L E D I A G G I O R N A M E N T O F I N A N Z I A R I O R I S E R V A T O A G L I I N V E S T I T O R I D E L G R U P P O A S S I C 26 Trimestre Gennaio - Marzo 2008 T R I M E S T R A L E D I A G G I O R N A M E N T O F I N A N Z I A R I O R I S E R V A T O A G L I I N V E S T I T O R I D E L G R U P P O A S S I C U R A T I V O A R

Dettagli

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto 29 Settembre 2015 Fonditalia Core MERCATO Azionario Da metà aprile gli indici azionari hanno corretto al ribasso dopo il rialzo di inizio anno (prima a causa dell acuirsi della crisi greca, poi per via

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 86 MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il 29 giugno

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

GP Benchmark GP Quantitative

GP Benchmark GP Quantitative Servizio d'investimento commercializzato da: GP Benchmark GP Quantitative Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario.

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

UBS Dynamic. Portfolio Solution

UBS Dynamic. Portfolio Solution Dynamic 30 giugno 2013 UBS Dynamic Linee di Gestione di UBS (Italia) S.p.A. Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced Linea Equity Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced

Dettagli

Il know how di un professionista per gestire attivamente il tuo patrimonio

Il know how di un professionista per gestire attivamente il tuo patrimonio Il know how di un professionista per gestire attivamente il tuo patrimonio GP Benchmark GP Benchmark sono gestioni patrimoniali caratterizzate da uno stile di gestione attivo che comporta un impegno costante

Dettagli

Fondo Interno Core. 31 luglio 2012

Fondo Interno Core. 31 luglio 2012 Fondo Interno Core 31 luglio 2012 Indice FIDEURAM VITA INSIEME Commento mensile FVI - Fondo Interno Core Classe K FVI - Fondo Interno Core Classe Y FVI - Fondo Interno Core Classe Z Indice Luglio 2012

Dettagli

Composizione del benchmark. Obbligazioni

Composizione del benchmark. Obbligazioni Obbligazionario Governativo È la linea indicata per chi intende ottenere una redditività stabile in un orizzonte temporale limitato, privilegiando l investimento del proprio capitale in titoli di Stato

Dettagli

Fideuram Master Selection

Fideuram Master Selection Fideuram Master Selection Una valida alternativa all investimento in singoli fondi o titoli che offre una serie di preziosi e distintivi vantaggi. Maggiore specializzazione Investendo simultaneamente in

Dettagli

SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2. SOLUZIONE PRUDENTE p. 3. SOLUZIONE MODERATA p. 4. SOLUZIONE AGGRESSIVA p. 5. SOLUZIONE MOLTO AGGRESSIVA p.

SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2. SOLUZIONE PRUDENTE p. 3. SOLUZIONE MODERATA p. 4. SOLUZIONE AGGRESSIVA p. 5. SOLUZIONE MOLTO AGGRESSIVA p. AL 12/11/04 FONDI INTERNI SOLUZIONE AL 12/11/04 REPORTING SETTIMANALE - FONDI INTERNI SOLUZIONE: SOMMARIO : SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2 SOLUZIONE PRUDENTE p. 3 SOLUZIONE MODERATA p. 4 SOLUZIONE AGGRESSIVA

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

Regolamento dei Fondi Interni

Regolamento dei Fondi Interni Regolamento dei Fondi Interni Art.1 Istituzione dei Fondi Interni Intesa Sanpaolo Vita S.p.A., di seguito denominata Compagnia, ha istituito e gestisce, al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti

Dettagli

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista,

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista, Annuncio di Borsa Agli Azionisti di Aggregate Bond (ISIN Code IE00B3DKXQ41), ishares Barclays Capital Euro Corporate Bond (ISIN Code IE00B3F81R35), Corporate Bond 1-5 (ISIN Code IE00B4L60045), Government

Dettagli

GPM Private Portfolio Obbligazionario Governativo

GPM Private Portfolio Obbligazionario Governativo Obbligazionario Governativo è la linea indicata per chi intende ottenere una redditività stabile in un orizzonte temporale limitato, privilegiando l investimento del proprio capitale in titoli di Stato

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO Allianz Global Investors Selection Funds plc (la Società ) (precedentemente Darta Investment Funds plc) PROSPETTO SEMPLIFICATO 26 giugno 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato fornisce importanti

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM DATA VALIDITA : dal 28/02/2013 Art. 1 Gli aspetti generali del Fondo interno La Compagnia costituisce e gestisce, secondo le modalità del presente Regolamento,

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) Reggio Emilia, 25 febbraio 2013 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Life Insurance Italia S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2013) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Life Insurance

Dettagli

AZIMUT SGR SpA PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO CARATTERISTICHE DEI FONDI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

AZIMUT SGR SpA PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO CARATTERISTICHE DEI FONDI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE AZIMUT SGR SpA AZIMUT GARANZIA AZIMUT REDDITO EURO AZIMUT REDDITO USA AZIMUT TREND TASSI AZIMUT SOLIDITY AZIMUT SCUDO AZIMUT BILANCIATO AZIMUT STRATEGIC TREND AZIMUT TREND AMERICA AZIMUT TREND EUROPA AZIMUT

Dettagli

Linea Azionaria. Avvertenza

Linea Azionaria. Avvertenza Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Sviluppo Rete Arca Fund Manager Webinar Fondi Obbligazionari

Dettagli

Manuale Indici. Manuale Indici 1

Manuale Indici. Manuale Indici 1 Manuale Indici Manuale Indici 1 INDICE 1. Introduzione. pag. 3 2. Principali Categorie. pag. 4 3. FAQ pag. 10 4. Glossario... pag. 11 5. Principali Indici. pag. 12 Manuale Indici 2 1. INTRODUZIONE Gentile

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente,

Dettagli

Nextam Partners. Via Bigli 11 20121 Milano - Tel.: +39027645121. Nextam Partners Obbligazionario Misto

Nextam Partners. Via Bigli 11 20121 Milano - Tel.: +39027645121. Nextam Partners Obbligazionario Misto Via Bigli 11 20121 Milano - Tel.: +39027645121 Nextam Partners Obbligazionario Misto Rapporto Mensile novembre 2015 Commento del gestore Categoria Assogestioni: Obbligazionari Misti Categoria Morningstar

Dettagli

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE PARTE II DEL PROSPETTO ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO-RENDIMENTO E COSTI DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2009) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

La nuova formula dell evoluzione finanziaria.

La nuova formula dell evoluzione finanziaria. FINANZA RAS MULTIPARTNER FONDO DI FONDI AMERICAN EXPRESS BNP PARIBAS Asset Management LCF ROTHSCHILD FUND FRANKLIN TEMPLETON JPMORGAN FLEMING A.M. MORGAN STANLEY MERRILL LYNCH I.M. ALLIANZ A.M. GROUP CREDIT

Dettagli

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049)

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel seguito

Dettagli

Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012

Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012 CASSA DI PREVIDENZA - FONDO PENSIONE PER I DIPENDENTI DELLA RAI E DELLE ALTRE SOCIETÀ DEL GRUPPO RAI - CRAIPI Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012 SETTEMBRE 2012 Studio Olivieri

Dettagli

Nel ringraziarla per la fiducia accordata alla Compagnia di Assicurazione del Gruppo Bipiemme, porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Nel ringraziarla per la fiducia accordata alla Compagnia di Assicurazione del Gruppo Bipiemme, porgiamo i nostri più cordiali saluti. Milano, 1 settembre 2005 Oggetto: Parametro oggettivo di riferimento (benchmark) per contratti unit linked Gentile Cliente, la circolare ISVAP n. 551/D del 1 marzo 2005, nell ambito delle disposizioni

Dettagli

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2012)

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2012) 2012 SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2012) Caratteristiche, obiettivi, orizzonte temporale, livello di rischio, tipologia degli investimenti, gestore, parametro di riferimento (benchmark)

Dettagli

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi Data di deposito in Consob della Parte II: 26 marzo 2015 Data di validità della Parte II: dal 1 aprile 2015

Dettagli

L OPINIONE DEI COMPETITOR

L OPINIONE DEI COMPETITOR L OPINIONE DEI COMPETITOR 11 A cura della Direzione Studi. L Opinione dei Competitor Sintesi e Indicazioni Tattiche SINTESI MACRO E ASSET ALLOCATION Pictet - AGGIORNATO A SETTEMBRE QUADRO MACRO: Timori

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2007) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Parte II del Prospetto Informativo Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

Scenario Macroeconomico e Mercati 27.04.10

Scenario Macroeconomico e Mercati 27.04.10 Scenario Macroeconomico e Mercati 27.04.10 Sommario Quadro Macroeconomico Occupazione Inflazione Fiducia del business Fiducia del consumatore Mercati dei tassi monetari e obbligazionari Tassi a breve e

Dettagli

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZENITH OPTIMEDIA 2 10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio

Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio Ogni investitore è unico, come uniche sono le sue esigenze e le sue aspettative. GP Private sono gestioni patrimoniali caratterizzate da un elevato

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

QUOTAZIONI UNIT LINKED

QUOTAZIONI UNIT LINKED Direzione Futuro Prima Direzione Futuro Seconda Direzione Futuro Terza Terza 2002 Classe A Terza 2002 Classe B MultiBalanced Classe A MultiBalanced Classe B MultiFlex Classe A MultiFlex Classe B Formula

Dettagli

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI Allegato 2 Caratteristiche delle Linee di Gestione AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI ATTESTAZIONE DI AVVENUTA CONSEGNA Il/i sottoscritto/i - - - - attesta/no

Dettagli

Comunicazione ai partecipanti ai Fondi Comuni rientranti nel Sistema Fondi Aperti Gestnord Fondi

Comunicazione ai partecipanti ai Fondi Comuni rientranti nel Sistema Fondi Aperti Gestnord Fondi SELLA GESTIONI S.G.R. S.p.A. Via Vittor Pisani, 13 2124 MILANO Tel. (+39) 2 67.14.161 - Fax (+39) 2 669.87.1 www.sellagestioni.it - info@sellagestioni.it Comunicazione ai partecipanti ai Fondi Comuni rientranti

Dettagli

Supplemento integrativo di aggiornamento del Fascicolo informativo di VALORE FUTURO (modello n. 10316361)

Supplemento integrativo di aggiornamento del Fascicolo informativo di VALORE FUTURO (modello n. 10316361) Supplemento integrativo di aggiornamento del Fascicolo informativo di VALORE FUTURO (modello n. 10316361) (Aggiornamento al 24 febbraio 2014) SCHEDA SINTETICA Punto 4.b) La tabella contenente il profilo

Dettagli

Allianz Flexible Bond Strategy

Allianz Flexible Bond Strategy Allianz Flexible Bond Strategy In un mondo che cambia rapidamente è importante essere flessibili Ottobre 2012 Documento con finalità promozionali destinato al cliente al dettaglio e al potenziale cliente

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD)

Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO

Dettagli

ISPL Prospettiva 2.0

ISPL Prospettiva 2.0 Prospetto d offerta Offerta al pubblico di ISPL Prospettiva 2.0 Prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni sull investimento e sulle coperture

Dettagli

Nextam Partners NEXTAM PARTNERS BILANCIATO. Rapporto Mensile - agosto 2016. Asset allocation al 31 agosto 2016 Prime 5 Obbligazioni al 31 agosto 2016

Nextam Partners NEXTAM PARTNERS BILANCIATO. Rapporto Mensile - agosto 2016. Asset allocation al 31 agosto 2016 Prime 5 Obbligazioni al 31 agosto 2016 Benchmark: 100% Benchmark NP Bilanciato 2 Categoria Assogestioni: Bilanciato Nextam Partners Asset allocation al 31 agosto 2016 Prime 5 Obbligazioni al 31 agosto 2016 % Patrimonio Netto 1 BTP ITALIA 1.65%

Dettagli

Outlook dei mercati. I Trimestre 2015 ARCA FOCUS

Outlook dei mercati. I Trimestre 2015 ARCA FOCUS ARCA FOCUS Outlook dei mercati I Trimestre 2015 Ad uso esclusivo dei Soggetti Collocatori, vietata la diffusione alla clientela. Il presente documento ha semplice scopo informativo. 1 Indice Outlook di

Dettagli

Commento & Analisi operative

Commento & Analisi operative Commento & Analisi operative Mese di ottobre che ha visto variazioni mensili modeste (con cali in molti paesi specifici ma con azionario Usa e Giapponese ai massimi storici) ma nasconde molti fatti e movimenti

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 11 novembre A cura

Dettagli

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Fondi & Gestioni Gennaio 2014 Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Indice Classifiche: rassegna stampa fondi...3 AcomeA Classifiche

Dettagli

Aggiornamento sui mercati obbligazionari

Aggiornamento sui mercati obbligazionari Aggiornamento sui mercati obbligazionari A cura di: Pietro Calati 20 Marzo 2015 Il quadro d insieme rimane ancora costruttivo Nello scorso aggiornamento di metà novembre dell anno passato i segnali per

Dettagli

MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva

MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva Data Pubblicazione 04/06/2015 Sito Web www.impresamia.com MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva Commento mensile di Giugno 2015 a firma di Alessandro

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009)

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009) 2009 SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009) Caratteristiche, obiettivi, orizzonte temporale, livello di rischio, tipologia degli investimenti, gestore, parametro di riferimento (benchmark)

Dettagli

Il futuro ha bisogno di più Anima.

Il futuro ha bisogno di più Anima. Il futuro ha bisogno di una nuova visione. Più attenta all essenza. Più responsabile e rigorosa. Più aperta e positiva. Per questo i migliori consulenti, le migliori banche e reti di promotori finanziari

Dettagli

VIEW DI MERCATO: DALL ANALISI MACRO ALL ASSET ALLOCATION STRATEGICA

VIEW DI MERCATO: DALL ANALISI MACRO ALL ASSET ALLOCATION STRATEGICA VIEW DI MERCATO: DALL ANALISI MACRO ALL ASSET ALLOCATION STRATEGICA relatori: Alessandro Stanzini, Fabio Bottani Corso istituzionale - Neo private banking: una prima formazione tecnico relazionale VIEW

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F INFLAZIONE

Dettagli

Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali

Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali 2014 Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali R I S U L T A T I P R I N C I P A L I I risultati del nostro Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali del 2014 indicano che gli investitori

Dettagli

Outlook dei mercati. IV Trimestre 2015 ARCA FOCUS. Il presente documento ha semplice scopo informativo.

Outlook dei mercati. IV Trimestre 2015 ARCA FOCUS. Il presente documento ha semplice scopo informativo. ARCA FOCUS Outlook dei mercati IV Trimestre 2015 1 Indice Outlook di lungo periodo Mercati Azionari 3 Outlook di lungo periodo Mercati Obbligazionari 4 Outlook di medio periodo Opportunità e rischi 5 Outlook

Dettagli

10% JPM EMU Cash Euro 3M; 90% STOXX EUROPE 600. Categoria Assogestioni FPA Azionari Gestore del fondo Nicola Trivelli / Annalisa Burzi

10% JPM EMU Cash Euro 3M; 90% STOXX EUROPE 600. Categoria Assogestioni FPA Azionari Gestore del fondo Nicola Trivelli / Annalisa Burzi EURORISPARMIO AZIONARIO EUROPA Nel terzo trimestre i mercati hanno perso circa il 9% rispetto alla chiusura di giugno. La questione della Grecia, che aveva influenzato l'andamento delle borse nel secondo

Dettagli

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni FONDI COMUN INVEST MOBIL COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE

Dettagli

Strategia di finanziamento della Repubblica Italiana L emissione sindacata del BTP trentennale. Direzione del Debito Pubblico Dipartimento del Tesoro

Strategia di finanziamento della Repubblica Italiana L emissione sindacata del BTP trentennale. Direzione del Debito Pubblico Dipartimento del Tesoro Strategia di finanziamento della Repubblica Italiana L emissione sindacata del BTP trentennale Direzione del Debito Pubblico Dipartimento del Tesoro Settembre 2003 2 Introduzione Rafforzamento del quadro

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 6 giugno A cura dell

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 1 GIUGNO 2015 Il primo trimestre del 2015 ha portato con sé alcuni cambiamenti nelle dinamiche di crescita delle maggiori economie: alla moderata ripresa nell Area euro

Dettagli

Le opportunità di un mondo che cresce

Le opportunità di un mondo che cresce UNIONCAMERE EMILIA-ROMAGNA TEMPORARY EXPORT MANAGER 2014 Le opportunità di un mondo che cresce Camera di Commercio di Ravenna 26 marzo 2014 Dentro il tunnel Partire dai numeri nonostante quanto si dice

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato No. 10 giugno 2015 N. 10 giugno 2015 2 Le principali Banche Centrali hanno aumentato complessivamente di oltre 6.000 miliardi

Dettagli

Newsletter. maggio 2014

Newsletter. maggio 2014 Newsletter maggio 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 98 MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il semestre

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

1. Un primo livello di classificazione è per gruppi omogenei e considera delle macroaggregazioni per area geografica o per settore merceologico.

1. Un primo livello di classificazione è per gruppi omogenei e considera delle macroaggregazioni per area geografica o per settore merceologico. 1. Fondi e classificazioni CFS Rating raccoglie e gestisce informazioni su circa 8.000 prodotti di risparmio gestito autorizzati alla vendita in Italia fornendo dati e analisi statistiche e qualitative

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 8 agosto A cura dell

Dettagli

AZ FUND ASSET POWER. 30 Marzo 2012

AZ FUND ASSET POWER. 30 Marzo 2012 AZ FUND ASSET POWER 30 Marzo 2012 14 AZ FUND ASSET POWER Prodotto: Bilanciato a medio rischio Misto obbligazioni/fondi Cambi aperti per la componente azionaria Obiettivo: Offrire un profilo bilanciato

Dettagli

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015)

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 ha superato l importante resistenza toccata nel 2007 a quota 400, confermando le nostre previsioni di un mese fa. Il trend di medio-lungo periodo

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 7 luglio A cura dell

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZenithOptimedia 2/10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

Cari collaboratori del Gruppo Stati Uniti, Oggi è il 26 gennaio 2008!!! Mi occorrono le seguenti informazioni.

Cari collaboratori del Gruppo Stati Uniti, Oggi è il 26 gennaio 2008!!! Mi occorrono le seguenti informazioni. Cari collaboratori del Gruppo Stati Uniti, 1. Calcolare il tasso di cambio a pronti tra Euro e Yen (certo per incerto sulla piazza di Milano). 12 milioni di dollari Svezia 18 milioni di dollari Danimarca

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 3 marzo A cura dell

Dettagli

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

Comitato Investimenti 11.1.2016

Comitato Investimenti 11.1.2016 Comitato Investimenti 11.1.2016 1 SNAPSHOT Il 2016 non dovrebbe presentare delle sorprese nell'euro-zona, con ciò il Comitato Investimenti intende un rialzo dei rendimenti, perché l'inflazione è modesta

Dettagli

maggio 2015 ( i mercati azionari e in generale, trasversalmente, le asset class più rischiose - comprese quindi le 1/5

maggio 2015 ( i mercati azionari e in generale, trasversalmente, le asset class più rischiose - comprese quindi le 1/5 maggio 2015 Mantenere la rotta in mezzo alla volatilità Nonostante il paracadute della Bce nelle ultime settimane sui mercati è tornato il nervosismo. A medio termine lo scenario resta favorevole alle

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 2 LUGLIO 2015 Il momento del commercio mondiale segna un miglioramento ad aprile 2015, ma i volumi delle importazioni e delle esportazioni sembrano muoversi in direzioni

Dettagli

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE I DATI RELATIVI AL 2014 Nel 2014 l economia mondiale ha mantenuto lo stesso ritmo di crescita (+3,1%) dell anno precedente (+3,1%).

Dettagli

ILR con. Posizione. attuale.

ILR con. Posizione. attuale. ILR con il gestore G. Spinola del 16/04/15 Trend vs. Msci World Dal lancio ( 15/02/93 ) al 16/04/15. Posizione attuale. 63% %* in Azioni (profilo di rischio teoricoo del portafoglio mediamente in lineaa

Dettagli

Regolamento dei fondi interni Data ultimo aggiornamento 06/11/2014

Regolamento dei fondi interni Data ultimo aggiornamento 06/11/2014 Data ultimo aggiornamento 06/11/2014 REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI 1 - Istituzione e denominazione del fondo La Società ha istituito e gestisce, secondo le modalità previste dal presente Regolamento, i

Dettagli

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 Un ulteriore consolidamento del fatturato estero del settore caratterizza questi primi 8 mesi del 2015: tra gennaio e agosto sono stati esportati prodotti per 4,2

Dettagli

Operazione salvataggio internazionale.

Operazione salvataggio internazionale. Operazione salvataggio internazionale. Gli interventi messi in atto per evitare la recessione Keith Wade Capo Economista L economia americana oggi Revisione del rischio Diminuzione del debito Settore finanziario

Dettagli