COMUNE DI PENNA SANT ANDREA PROVINCIA DI TERAMO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PENNA SANT ANDREA PROVINCIA DI TERAMO"

Transcript

1 COMUNE DI PENNA SANT ANDREA PROVINCIA DI TERAMO Area Tecnica-Manutentiva-Vigilanza Piazza V. Veneto, Penna Sant Andrea - tel fax Cod. Fisc BANDO DI GARA APPALTO EX D.LGS 163/2006 csmi art 53 comma 2 lettera b) PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DI UN POLO SPORTIVO MEDIANTE L AMPLIAMENTO ED INTEGRAZIONE DI QUELLO ESISTENTE IN F.NE VAL VOMANO E C.DA CESI CIG A8 CUP C58C MODULO 3 DICHIARAZIONI DELL ESECUTORE DEI LAVORI REQUISITI GENERALI E SPECIALI Il/La sottoscritto/a... nato/a a... il... Codice fiscale... residente a... Prov:... C.A.P.... via... n.... in qualità di... dell'operatore Economico... mandatario dell R.T.I. (se del caso)... Codice fiscale/p.i.v.a. n.... DICHIARA ISCRIZIONE REGISTRI che è iscritto nel Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. di... (per gli operatori economici con sede in altro Stato indicare il competente albo o lista ufficiale dello Stato di appartenenza) per l attività:... numero di iscrizione... data di iscrizione... durata della società - data termine... forma giuridica... Pag 1

2 che nel registro imprese c/o la Camera di Commercio risultano iscritti ed attualmente in carica: (indicare:* titolare di impresa individuale ovvero di tutti i soci di società in nome collettivo ovvero di tutti i soci accomandatari, nel caso di società in accomandita semplice, nonché di tutti gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza, di tutti gli eventuali procuratori generali e/o speciali e tutti i direttori tecnici, nonché socio unico persona fisica, ovvero del socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci) Nominativo Carica rivestita * Luogo e data di nascita Residenza Cod. Fiscale che la COOPERATIVA... risulta regolarmente iscritta nell Albo delle Società Cooperative... numero di iscrizione... sezione... data di iscrizione... ed è autorizzata a partecipare a pubbliche gare; che il CONSORZIO di cui all art. 34, comma 1, lett. b), del D.Lgs 163/ risulta regolarmente iscritto nell Albo delle Società Cooperative di... numero di iscrizione... data di iscrizione... (da compilare a cura di tutte le forme giuridiche) che l Ufficio dell Agenzia delle Entrate competente ha sede in:... via Fax... che la Cancelleria fallimentare competente ha sede in:... via Fax... INSUSSISTENZA IN CAPO ALL OPERATORE ECONOMICO DELLE CAUSE DI ESCLUSIONE di cui all art. 38, comma 1, D.Lgs 163/2006. che l operatore economico non si trova: nelle condizioni di esclusione di cui all art. 38, comma 1, lett. a), d), e), f), g), h), i), l), m), m-bis), m-ter, m- quater), del D.Lgs. 163/2006. In riferimento alla succitata lett. l): che l operatore economico è in regola con le norme della legge n. 168/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili Pag. 2

3 che l operatore economico non è soggetto alla legge n. 168/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili che l Ufficio Competente ha sede in:... via Fax... che l operatore economico si trova nella condizione di cui all art. 38, comma 1bis, che recita: le cause di esclusione previste dal presente articolo non si applicano alle aziende o società sottoposte a sequestro o confisca ai sensi degli artt. 20 e 24 del D.Lgs. 159/2011 ed affidate ad un custode o amministratore giudiziario o finanziario, limitatamente a quelle riferite al periodo precedente al predetto affidamento, o finanziario SITUAZIONI DI CONTROLLO E/O COLLEGAMENTO (barrare a pena di esclusione il riquadro del caso ricorrente) che l operatore economico non si trova nelle seguenti condizioni di esclusione di cui all art. 38, comma 2, lett. a), b) c). Più precisamente: lett a): non si trova in alcuna situazione di controllo di cui all art c.c. rispetto ad alcun soggetto e formulerà l offerta autonomamente; lett. b): non è a conoscenza della partecipazione alla medesima procedura di soggetti che si trovano, rispetto allo stesso, in una delle situazioni di controllo di cui all art c.c. e formulerà l offerta autonomamente; lett. c) è a conoscenza della partecipazione alla medesima procedura di soggetti che si trovano, rispetto allo stesso, in una delle situazioni di controllo di cui all art c.c. e formulerà l offerta autonomamente; CESSAZIONI DALLE CARICHE che nell anno antecedente alla data di pubblicazione del bando di gara: (barrare a pena di esclusione il riquadro del caso ricorrente) sono cessati dalla carica i seguenti soggetti aventi poteri di rappresentanza o di impegnare la società (titolari, soci, direttori tecnici, amministratori muniti di rappresentanza, soci accomandatari, eventuali procuratori): Nominativo Carica rivestita Luogo e data di nascita Residenza Cod. Fiscale N.B. I soggetti cessati devono compilare il Modello 14. Nel caso in cui sia impossibile la dichiarazione da parte del soggetto interessato, i requisisti di cui all art. 38, comma 1 lett. c) devono essere dichiarati dal soggetto avente poteri di rappresentanza (Modello 14bis) Pag. 3

4 non è cessato dalla carica alcun soggetto avente poteri di rappresentanza o di impegnare la società (titolari, soci, direttori tecnici, amministratori muniti di rappresentanza, soci accomandatari) Osservanza contratti di lavoro che l operatore economico è in regola con gli adempimenti in materia di contributi sociali e previdenziali a favore dei lavoratori dipendenti, ai sensi della L. 266/2002 e della legislazione vigente, e di possedere le seguenti posizioni previdenziali e assicurative: Enti previdenziali INAIL codice ditta INPS matricola azienda INAIL Posizioni assicurative territoriali INPS sede competente INPS posizione contributiva individuale titolare / soci imprese artigiane CASSA EDILE codice impresa INPS sede competente CASSA EDILE codice cassa che l operatore economico è ottemperante agli obblighi derivanti dalle norme e prescrizioni dei contratti collettivi, dalle leggi e dai regolamenti sulla tutela, sicurezza, salute, assicurazione e assistenza dei lavoratori; Edile Industria Edile Piccola Media Impresa C.C.N.L. applicato Edile Cooperazionea Edile Artigianato Altro non edile che la dimensione aziendale è la seguente: Dimensione aziendale (dipendenti, calcolati ai sensi dell art. 1 comma 53 L. 247/07) Da 0 a 5 Da 6 a 15 Da 16 a 50 Da 51 a 100 Oltre - QUALIFICAZIONE - Pag. 4

5 (barrare, a pena di esclusione, la casella corrispondente all ipotesi ricorrente) 1^ IPOTESI: che l operatore economico è in possesso dell attestazione di qualificazione per SOLA ESECUZIONE di lavori pubblici, in corso di validità, rilasciata da S.O.A., regolarmente autorizzata, di cui al D.P.R. 207/2010, che documenta la qualifica in categorie e classifiche adeguate ai lavori oggetto dell appalto (come da riquadro che segue) e si avvale di un progettista (indicato o associato, come da Modulo 3-bis): Categoria DPR 207/2010 Classifica SOA OG3 OG1 OG6 OG11 OS24 OVVERO 2^ IPOTESI: che l operatore economico, in possesso dell attestazione di qualificazione per PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE di lavori pubblici, in corso di validità, rilasciata da S.O.A., regolarmente autorizzata, di cui al D.P.R. 207/2010, che documenta la qualifica in categorie e classifiche adeguate ai lavori oggetto dell appalto (come da riquadro che segue): Categoria DPR 207/2010 Classifica SOA OG3 OG1 OG6 OG11 OS24 e che lo STAFF TECNICO in organico (Modulo 3-bis), è in possesso (barrare il riquadro del caso ricorrente) di TUTTI i requisiti ovvero di PARTE dei requisiti e si avvale, in caso di possesso parziale dei requisiti, di un PROGETTISTA (come da Modulo 3-bis) DICHIARAZIONE DI PRESA VISIONE DEL PROGETTO E DEI LUOGHI AI SENSI DELL ART. 106, COMMA 2, DEL D.P.R. 207/2010: - di avere esaminato gli elaborati progettuali; - (SOPRALLUOGO) - di essersi recato sul luogo di esecuzione dei lavori, di avere preso Pag. 5

6 conoscenza delle condizioni locali, della viabilità di accesso, delle cave eventualmente necessarie e delle discariche autorizzate nonché di tutte le circostanze generali e particolari suscettibili di influire sulla determinazione dei prezzi, sulle condizioni contrattuali e sull esecuzione dei lavori e di aver giudicato i lavori stessi realizzabili, gli elaborati progettuali adeguati ed i prezzi nel loro complesso remunerativi e tali da consentire il ribasso offerto; - di avere effettuato una verifica della disponibilità della manodopera necessaria per l esecuzione dei lavori nonché della disponibilità di attrezzature adeguate all entità e alla tipologia e categoria dei lavori in appalto. TRATTAMENTO DATI di essere informato, ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. Data Il Dichiarante 1 Allegare copia fotostatica di un documento di identità del dichiarante in corso di validità 1 A pena di esclusione la presente dichiarazione deve essere sottoscritta: 1) dal legale rappresentante dell operatore singolo; 2) dal legale rappresentante di ciascun operatore raggruppato, se trattasi di Raggruppamento Temporaneo, Consorzio Ordinario, GEIE COSTITUITI O COSTITUENDI; 3) dal legale rappresentante del Consorzio stabile, del Consorzio tra cooperative di produzione e lavoro e del Consorzio tra imprese artigiane e dal legale rappresentante di ciascuna società consorziata indicata quale esecutrice dell appalto. Pag. 6

Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Codice CUP D23F06000230002

Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Codice CUP D23F06000230002 COMUNE DI MARA - SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI: Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Al fine di partecipare alla

Dettagli

ALLEGATO 1) 1. DICHIARAZIONE di cui al punto C.1 n.1 Busta n.1 del Disciplinare di Gara

ALLEGATO 1) 1. DICHIARAZIONE di cui al punto C.1 n.1 Busta n.1 del Disciplinare di Gara ALLEGATO 1) 1. DICHIARAZIONE di cui al punto C.1 n.1 Busta n.1 del Disciplinare di Gara (Il corsivo è inserito a scopo di commento) Spett.le AdF Spa Oggetto: INTERVENTI SU PISTA E PIAZZALI n. 1/2011 -

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Modulo informazioni per dichiarazione sostitutiva di atto notorio Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale per il Piemonte, Liguria e Valle d Aosta ALLEGATO A) Avviso di

Dettagli

SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA

SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA OFFERTA PER LA GARA DEL GIORNO 12 FEBBRAIO 2010 RELATIVA ALL APPALTO PER LA FORNITURA E INSTALLAZIONE DI ATTREZZATURE SCIENTIFICHE DESTINATE AI LABORATORI DELL AGRIS: LOTTI DA 1 A 11. - Importo complessivo

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A) DITTA : CIG: 4445229F00 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A) Il/I sottoscritto/i nato il a in qualità di dell operatore economico con sede in con codice fiscale n. con

Dettagli

Modello 1) Fac simile domanda di partecipazione e dichiarazione unica Il sottoscritto..... nato il.. a....... in qualità di. dell impresa...... con sede legale in. via.. con sede operativa in... via...

Dettagli

Modello di dichiarazione A

Modello di dichiarazione A Modello di dichiarazione A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REQUISITI OGGETTO: APPALTO: Servizio di Ristorazione scolastica anno scolastico 2015/2016 IMPORTO A BASE D'ASTA. 125.000,00 CODICE CIG: 6367527980 ************

Dettagli

Modello X Dichiarazione requisiti personali - capacità economico/finanziaria e tecnico/professionale progettista

Modello X Dichiarazione requisiti personali - capacità economico/finanziaria e tecnico/professionale progettista Modello X Dichiarazione requisiti personali - capacità economico/finanziaria e tecnico/professionale progettista DICHIARAZIONI DEL PROGETTISTA QUALIFICATO INDICATO O ASSOCIATO (punto V.5 bando di gara)

Dettagli

Burc n. 116 del 28 Novembre 2016

Burc n. 116 del 28 Novembre 2016 Appalto per l affidamento del servizio di smaltimento, in ambito regionale, presso impianti autorizzati di smaltimento dei rifiuti prodotti nella Regione Calabria di cui ai Codici CER: 19.05.01, 19.05.03,

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (artt. 46 e 47 D.P.R. 445 del 28/12/2000)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (artt. 46 e 47 D.P.R. 445 del 28/12/2000) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (artt. 46 e 47 D.P.R. 445 del 28/12/2000) Modello di dichiarazione MD Il sottoscritto.... C.F. nat il..... a... nella sua qualità di: Titolare o Legale rappresentante Procuratore

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 AL COMUNE DI BISCEGLIE SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI Via Trento, 8 BISCEGLIE Bollo OGGETTO APPALTO INTEGRATO - PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DEL PARCO ARCHEOLOGICO DOLMEN. NUMERO APPALTO IMPORTO

Dettagli

DICHIARA: DATI GENERALI

DICHIARA: DATI GENERALI DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 200 N. 13 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 3, COMMA 5, e 37, COMMA 7, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE -MOD.A.1.3.- PROCEDURA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA ALLEGATO C DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI Il sottoscritto.. nato a... il..... residente

Dettagli

SERVIZIO TECNICO STRUMENTALE, SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Via della Pisana, Roma

SERVIZIO TECNICO STRUMENTALE, SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Via della Pisana, Roma SERVIZIO TECNICO STRUMENTALE, SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Via della Pisana, 1301 00163 Roma PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI CENTRO RIPRODUZIONE DIGITALE E CENTRO STAMPA

Dettagli

DELEGA PER SOPRALLUOGO. Il sottoscritto... in qualità di legale rappresentante / titolare dell Impresa..., dichiara che al sopralluogo

DELEGA PER SOPRALLUOGO. Il sottoscritto... in qualità di legale rappresentante / titolare dell Impresa..., dichiara che al sopralluogo DELEGA PER SOPRALLUOGO APPALTO GTT N. 138/2016 Il sottoscritto... in qualità di legale rappresentante / titolare dell Impresa....., dichiara che al sopralluogo previsto per l appalto in oggetto è delegato

Dettagli

ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE All ERAP delle Marche Presidio di Ascoli Piceno Via Napoli N. 135/A 63100 ASCOLI PICENO OGGETTO: Appalto del servizio di trasloco dei piani dal 1 all'8, per

Dettagli

OGGETTO: AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CONCORRENTE -

OGGETTO: AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CONCORRENTE - ALLEGATO D AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CONCORRENTE - AL COMUNE DI LARINO (ENTE CAPOFILA DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI LARINO) P.ZZA DUOMO 86035 LARINO (CB) OGGETTO: AVVALIMENTO DICHIARAZIONE

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO NATO IL A RESIDENTE IN (INSERIRE INDIRIZZO COMPLETO)

IL SOTTOSCRITTO NATO IL A RESIDENTE IN (INSERIRE INDIRIZZO COMPLETO) Modello A.1.3 DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163, ARTICOLI 36, CO. 5, e 37, CO. 7 SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA G414 PROCEDURA APERTA

Dettagli

MODELLO DICHIARAZIONI AMMINISTRATIVE

MODELLO DICHIARAZIONI AMMINISTRATIVE MODELLO DICHIARAZIONI AMMINISTRATIVE Dichiarazione, redatta e sottoscritta con firma autografa in conformità alle disposizioni del D.P.R. 445/00 (cfr. artt. 38, 46 e 47) da soggetto munito dei poteri necessari

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. art. 36, c 5, e 37, c 7 Procedura aperta per l affidamento Servizio di verifica dei rendiconti di spesa

Dettagli

Oggetto: istanza di ammissione alla gara per servizio di installazione ponteggi per lavori in quota

Oggetto: istanza di ammissione alla gara per servizio di installazione ponteggi per lavori in quota ALLEGATO 1 Oggetto: istanza di ammissione alla gara per servizio di installazione ponteggi per Il sottoscritto.., nato a..., il...... C.F....in qualità di....dell Impresa... con sede legale in...., P.

Dettagli

All. 7) al Disciplinare: dichiarazione art. 38 comma 1 del D.Lgs. 163/2006

All. 7) al Disciplinare: dichiarazione art. 38 comma 1 del D.Lgs. 163/2006 All. 7) al Disciplinare: dichiarazione art. 38 comma 1 del D.Lgs. 163/2006 sottoscritt, Cod. Fisc. nato a il nella qualità di dell'impresa 1 avente sede legale in, Via n. P.IVA Cod. Fisc., fax, e-mail

Dettagli

DATI GENERALI. (eventualmente) giusta PROCURA (GENERALE/SPECIALE) IN DATA 1.1. DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE 1.2. FORMA GIURIDICA 1.3.

DATI GENERALI. (eventualmente) giusta PROCURA (GENERALE/SPECIALE) IN DATA 1.1. DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE 1.2. FORMA GIURIDICA 1.3. MODELLO A.2.1 PROCEDURA RISTRETTA MEDIANTE MODALITA TELEMATICA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, LA DIREZIONE DEI LAVORI E IL COORDINAMENTO

Dettagli

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE Allegato A OGGETTO: Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art.125, comma 11, D.Lgs. 163/2006 per l affidamento del servizio di trasporto scolastico

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI I.P.A.B. LUIGI MARIUTTO Centro di servizi alla persona ALLEGATO 2) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI (titolare, legale rappresentante,

Dettagli

ALLEGATO 1 Spett.le ACAM AMBIENTE S.p.A Via A. Picco 22 La Spezia

ALLEGATO 1 Spett.le ACAM AMBIENTE S.p.A Via A. Picco 22 La Spezia ALLEGATO 1 Oggetto: istanza di ammissione alla gara per l affidamento del servizio di sfalcio e diserbo della vegetazione spontanea presente su Strade Urbane ed Extraurbane del Comune di Ameglia Il sottoscritto..,

Dettagli

MARCA DA BOLLO EURO 16,00,

MARCA DA BOLLO EURO 16,00, MARCA DA BOLLO EURO 16,00, Allegato A AL DISCIPLINARE DI GARA PER LA PER LA FORNITURA DI GASOLIO AUTOTRAZIONE Lotto 1 - CIG 7060817284 Lotto 2 - CIG 706083408C DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE MODELLO A.1.3 DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE Procedura per Affidamento della Fornitura vestiario estivo occorrente

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA, MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO, AI SENSI DELL ART. 122 comma 7 DEL D.LGS.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA, MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO, AI SENSI DELL ART. 122 comma 7 DEL D.LGS. MOD. A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA, MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO, AI SENSI DELL ART. 122 comma 7 DEL D.LGS. 163/2006 LAVORI DI COMPLETAMENTO LOCULI DEL CIMITERO COMUNALE ISTANZA DI

Dettagli

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART.

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. MOD. A.1.3 - DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 36, COMMA 5, e 37, COMMA 7, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE:

Dettagli

ALLEGATO 1) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (ex articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000) CHIEDE DICHIARA

ALLEGATO 1) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (ex articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000) CHIEDE DICHIARA ALLEGATO 1) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA PER L AFFIDAMENTO IN SUBCONCESSIONE DI UN AREA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CAMBIAVALUTE E RIMBORSO IVA PRESSO L AEROPORTO DI FIRENZE Busta n.1 (Il corsivo

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:...

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ DI (eventualmente) giusta PROCURA

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A) A L COMUNE DI MUGNANO DI NAPOLI Piazza Municipio, n. 1 80018 MUGNANO DI NAPOLI (NA) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONNESSA

Dettagli

DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA

DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA Busta A Gara europea a procedura aperta per la concessione del servizio di somministrazione di alimenti e bevande tramite distributori

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. Il/La sottoscritto/a

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. Il/La sottoscritto/a ALLEGATO - 1) COMUNE DI NOALE Piazza Castello, n. 18 30033 NOALE (VE) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Il/La sottoscritto/a

Dettagli

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di: (barrare la casella corrispondente)

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di: (barrare la casella corrispondente) ALL. A Al Comune di Bagno a Ripoli OGGETTO: Istanza di partecipazione alla procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare, educativa scolastica ed extra scolastica, relativo

Dettagli

Alla S.T.P. S.p.A. BARI Viale Lovri, Bari

Alla S.T.P. S.p.A. BARI Viale Lovri, Bari Allegato 2 c FAC- SIMILE DI DICHIARAZIONE DA PRESENTARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA (art. 14.3 della lettera di invito) Alla S.T.P. S.p.A. BARI Viale Lovri, 22 70123 Bari Oggetto:

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA Allegato A Alla Proservice S.p.A Via Monte Sabotino, 9 Cagliari 09122 Modello di domanda (in carta semplice) AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA l sottoscritt, nato/a a Prov.

Dettagli

Il sottoscritto.., nato il... a..., Codice Fiscale n..., in qualità

Il sottoscritto.., nato il... a..., Codice Fiscale n..., in qualità Busta A DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA Procedura negoziata per l affidamento dei lavori di ristrutturazione per la realizzazione della nuova Biblioteca del

Dettagli

Modello B - Dichiarazione impresa ausiliaria MODELLO DA COMPILARE SOLO IN CASO DI AVVALIMENTO (art. 49 D.Lgs. n. 163/2006)

Modello B - Dichiarazione impresa ausiliaria MODELLO DA COMPILARE SOLO IN CASO DI AVVALIMENTO (art. 49 D.Lgs. n. 163/2006) Modello B - Dichiarazione impresa ausiliaria MODELLO DA COMPILARE SOLO IN CASO DI AVVALIMENTO (art. 49 D.Lgs. n. 163/2006) Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

Il sottoscritto.., nato a..., il... C.F...in qualità di...dell Impresa.con sede legale in..., P. I.V.A... Codice INPS... Codice INAIL...

Il sottoscritto.., nato a..., il... C.F...in qualità di...dell Impresa.con sede legale in..., P. I.V.A... Codice INPS... Codice INAIL... ALLEGATO 1 Oggetto: istanza di ammissione alla gara per l affidamento del servizio di carico, trasporto e recupero/valorizzazione di rifiuti di legno da raccolta differenziata CER 20.01.38 e di imballaggi

Dettagli

Modulo AV. ampliamento dell offerta formativa nelle scuole dell infanzia del Comune di Firenze: Cadorna, Capponi ed Andrea Del Sarto CIG.

Modulo AV. ampliamento dell offerta formativa nelle scuole dell infanzia del Comune di Firenze: Cadorna, Capponi ed Andrea Del Sarto CIG. Modulo AV MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL IMPRESA AUSILIARIA [art. 89 co. 1 D.Lgs 50/2016] da inserire nella sezione A - Documentazione Amministrativa attraverso la piattaforma START della Regione

Dettagli

AL SINDACO DELLA CITTA' DI TORINO. nato a (luogo di nascita) (prov. ) il (data di nascita)

AL SINDACO DELLA CITTA' DI TORINO. nato a (luogo di nascita) (prov. ) il (data di nascita) ATTENZIONE: IL PRESENTE MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE PUO' ESSERE SCARICATO IN FORMATO WORD DAL SITO "APPALTO FACILE" -ISTRUZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALLE GARE. FAC-SIMILE PER GARE DI LAVORI PUBBLICI

Dettagli

SCHEDA CONSORZIATA DATI GENERALI E ULTERIORI DICHIARAZIONI DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE,

SCHEDA CONSORZIATA DATI GENERALI E ULTERIORI DICHIARAZIONI DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE, SCHEDA CONSORZIATA DATI GENERALI E ULTERIORI DICHIARAZIONI DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE, IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ DI (eventualmente) giusta PROCURA (GENERALE/SPECIALE)

Dettagli

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 ALLEGATO 1 MODELLO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Al Comune di BITRITTO p.zza Leone 12 70020-BITRITTO(BA) Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 Il sottoscritto

Dettagli

DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA DEL RELATIVA AI LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA

DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA DEL RELATIVA AI LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA ALLEGATO A DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA DEL RELATIVA AI LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA CODICE CIG Il sottoscritto, codice fiscale legale rappresentante dal dell'impresa concorrente con sede

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI REALIZZAZIONE DI NUOVE AREE GIOCO IN VIA LOMBARDIA E IN VIA UMBRIA CIG CUP I47B

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI REALIZZAZIONE DI NUOVE AREE GIOCO IN VIA LOMBARDIA E IN VIA UMBRIA CIG CUP I47B MOD. 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI Stazione Appaltante: COMUNE DI BIELLA Via Battistero n 4 - tel. 015.35071 015.3507293/261 Fax 015.3507508/015.3507271 e-mail: verde.pubblico@comune.biella.it

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942)

Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942) Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942) PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DI MULTISERVIZI DESTINATI ALLA MENSA SESTO DI SESTO FIORENTINO DELL AZIENDA REGIONALE DSU TOSCANA

Dettagli

Dichiarazione di assenza delle cause di esclusione e del possesso dei requisiti di idoneità professionale, capacità economicofinanziaria

Dichiarazione di assenza delle cause di esclusione e del possesso dei requisiti di idoneità professionale, capacità economicofinanziaria Pag. 1 di 7 ALLEGATO D OGGETTO: GARA D'APPALTO PER LA PROCEDURA APERTA, AI SENSI DEL D.LGS 50 DEL 18.04.2016 E S.M.I., PER FORNITURA DI MATERIALE DI CONSUMO NECESSARIO ALLA CENTRALE DI STERILIZZAZIONE

Dettagli

GARA A PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE IN APPALTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA E INFORMAGIOVANI - SCHEDA AVVALIMENTO ART. 110, COMMA 5, D. LGS.

GARA A PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE IN APPALTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA E INFORMAGIOVANI - SCHEDA AVVALIMENTO ART. 110, COMMA 5, D. LGS. MODELLO A.2.3 GARA A PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE IN APPALTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA E INFORMAGIOVANI - SCHEDA AVVALIMENTO ART. 110, COMMA 5, D. LGS. 50/2016 IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ

Dettagli

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria,

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria, Modello n. 4 Avvalimento dichiarazione dell impresa ausiliaria, in relazione alla Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione di un Centro di Promozione della Musica presso l immobile

Dettagli

Spett.le Comune di San Daniele del Friuli Via Del Colle n San Daniele del Friuli

Spett.le Comune di San Daniele del Friuli Via Del Colle n San Daniele del Friuli MODELLO 1 Spett.le Comune di San Daniele del Friuli Via Del Colle n. 10 33038 San Daniele del Friuli PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA Istanza di partecipazione alle successiva gara d appalto Lavori di

Dettagli

FAC-SIMILE PER GARE DI LAVORI PUBBLICI ISTANZA DI AMMISSIONE

FAC-SIMILE PER GARE DI LAVORI PUBBLICI ISTANZA DI AMMISSIONE Marca da bollo FAC-SIMILE PER GARE DI LAVORI PUBBLICI ISTANZA DI AMMISSIONE AL SINDACO DELLA CITTA' DI TORINO Il sottoscritto (nome e cognome del dichiarante) nato a (luogo di nascita) (prov. ) il (data

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Servizio di Assistenza Domiciliare

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Servizio di Assistenza Domiciliare DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Servizio di Assistenza Domiciliare Allegato n. 1 Spett.le Comune di SAN BASILIO VIA CROCE DI FERRO 32 09040 SAN BASILIO) OGGETTO: GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163, ART. 49 AVVALIMENTO MODELLO A.1.4 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA

DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163, ART. 49 AVVALIMENTO MODELLO A.1.4 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163, ART. 49 AVVALIMENTO MODELLO A.1.4 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA G371- PROCEDURA APERTA, SVOLTA IN MODALITA TELEMATICA, PER L AFFIDAMENTO TRIENNALE DEL

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R , N Il sottoscritto/a nato a il C.F. residente a Via n. cap

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R , N Il sottoscritto/a nato a il C.F. residente a Via n. cap ALLEG ATO A COMUNE DI GREZZAN A PROVINCIA DI VERONA PROCEDUR A NEGOZIATA PER L A MESSA IN SICUREZZA TR ATTI DI STR ADE COMUNALI DENOMINATE MONTI DI ROMAGN ANO E LOTRAGO. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA

Dettagli

e che ha sede legale in via/piazza.. telefono..., fax., . e sede operativa in via/piazza.. telefono

e che ha sede legale in via/piazza.. telefono..., fax.,  . e sede operativa in via/piazza.. telefono A ATAM SpA loc. Casenuove di Ceciliano, 49/5 Arezzo OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER APPALTO DEI LAVORI DI RESTAURO DELLA PAVIMENTAZIONE IN PIETRA DI PIAZZA LANDUCCI E PIAZZA DEL MURELLO CIG 29216730D5

Dettagli

SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI

SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI Allegato 4) modello da utilizzarsi da parte dell esecutore delle opere SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI AREA N... CIG DICHIARAZIONE

Dettagli

Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità

Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità Marca da bollo 16.00 Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità Piazza della libertà 1 52100 Arezzo OGGETTO: Domanda per l iscrizione all elenco delle imprese da invitare

Dettagli

Provincia dell Ogliastra

Provincia dell Ogliastra ALLEGATO 1A SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Procedura aperta per l affidamento del servizio di vigilanza armata all interno degli uffici della Provincia dell Ogliastra Il/la sottoscritto/a nato/a il residente

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE ALLEGATO 10 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE Il sottoscritto. nato il.. a.. in qualità di.. dell impresa/società......

Dettagli

All. 5 Modello di dichiarazione A - Domanda di partecipazione alla gara e dichiar azioni Busta A

All. 5 Modello di dichiarazione A - Domanda di partecipazione alla gara e dichiar azioni Busta A All. 5 Modello di dichiarazione A - Domanda di partecipazione alla gara e dichiar azioni Busta A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PORTIERATO PRESSO LE SEDI DELLA PROVINCIA DI

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE A GARA D APPALTO

MODELLO DI DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE A GARA D APPALTO Allegato A MODELLO DI DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE A GARA D APPALTO L utilizzo del modello è consigliabile al fine di evitare eventuali errori o omissioni nelle dichiarazioni che il concorrente è tenuto

Dettagli

Allegato 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI POSSESSO DEI REQUISITI DI LEGGE Spett.le ACQUE VICENTINE S.p.a. Viale Dell Industria n. 23 36100 VICENZA OGGETTO: Acq12-220 servizio

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE. Allegato 2 Marca da bollo OPERE PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA ED EMERGENTE DA SVOLGERE PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO MARTINI DELL ASLTO1 INERENTI L IMPIANTO SPECIALE DI POSTA PNEUMATICA PRESSO IL P.O.

Dettagli

CCNL applicato.settore

CCNL applicato.settore Allegato A 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SUL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R.

Dettagli

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R.

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. Allegato 1 MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE

Dettagli

ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV

ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV DICHIARAZIONE di cui al punto C.2, sub x) Busta n.1 del Disciplinare di Gara ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Si precisa che è possibile utilizzare il presente

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI LECCO

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI LECCO Spett.le ASL DI LECCO C.so C. Alberto, 120 23900 - LECCO _l_ sottoscritt nat a il in qualità di (indicare: legale rappresentante o procuratore autorizzato dell impresa concorrente o comunque altra persona

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva requisiti ai sensi del DPR 445/2000

Dichiarazione sostitutiva requisiti ai sensi del DPR 445/2000 Dichiarazione sostitutiva requisiti ai sensi del DPR 445/2000 Il/La sottoscritto/a nato/a a..(..) il.. domiciliato/a per la carica ove appresso, in qualità di dell'impresa.. con sede in.(..), via. in qualità

Dettagli

SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8)

SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8) SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8) DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA ESECUTRICE ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 art. 36, comma 5, e 37, comma 7. GARA DI APPALTO

Dettagli

ALLEGATO C. Dichiarazione sostitutiva ai fini dell iscrizione all Albo Fornitori dati per DURC

ALLEGATO C. Dichiarazione sostitutiva ai fini dell iscrizione all Albo Fornitori dati per DURC ALLEGATO C Spett.le AZIENDA SPECIALE FARMACIE COMUNALI RIUNITE Via Doberdò, 9 42122 REGGIO EMILIA Dichiarazione sostitutiva ai fini dell iscrizione all Albo Fornitori dati per DURC Il/La sottoscritt nat_

Dettagli

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE Spett.le PROVINCIA DI LECCO P.zza L. Lombarda, 4 23900- LECCO OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO ALLE AZIONI DI SUPPORTO ALL ACCOMPAGNAMENTO

Dettagli

Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le Colline Comasche Srl Via IV Novembre, 16 22075 Lurate Caccivio Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Procedura aperta per affidamento del servizio di spurgo condotte fognarie pulizia vasche degli

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA Gara n. 21/2008 Licitazione privata per l affidamento della manutenzione edile ed impiantistica degli stabili di proprietà della Fondazione siti in Bologna DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE

Dettagli

INTERVENTI DIVERSI DI ADEGUAMENTO AREE GIOCO ALL APERTO

INTERVENTI DIVERSI DI ADEGUAMENTO AREE GIOCO ALL APERTO MODELLO A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI Stazione Appaltante: COMUNE DI BIELLA Via Battistero n 4 - tel. 015.35071 015.3507293/261 Fax 015.3507508/015.3507271 e-mail: verde.pubblico@comune.biella.it

Dettagli

MODELLO DICHIARAZIONI AVVALIMENTO

MODELLO DICHIARAZIONI AVVALIMENTO ALLEGATO B2 MODELLO DICHIARAZIONI AVVALIMENTO NELLA PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E AMPLIAMENTO DEL PARCHEGGIO DI VILLA

Dettagli

All I.N.P.D.A.P. Direzione Compartimentale Triveneto Ufficio II - Gestione Patrimoniale ed Approvvigionamenti Via Dante n Venezia- Mestre

All I.N.P.D.A.P. Direzione Compartimentale Triveneto Ufficio II - Gestione Patrimoniale ed Approvvigionamenti Via Dante n Venezia- Mestre All I.N.P.D.A.P. Direzione Compartimentale Triveneto Ufficio II - Gestione Patrimoniale ed Approvvigionamenti Via Dante n.95 30171 Venezia- Mestre DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A PUBBLICO INCANTO

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A )

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A ) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A ) Spett. BRESCIA MOBILITÀ SpA P.zza S. Padre Pio da Pietrelcina, 1 25123 BRESCIA Gara di appalto per la progettazione esecutiva e la costruzione di

Dettagli

(Allegare fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del firmatario)

(Allegare fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del firmatario) ALLEGATO B - MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE (Allegare fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del firmatario) AUTOCERTIFICAZIONE RESA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N 445. Il/la

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000) Allegato A PROCEDURA NEGOZIATA SEMPLIFICATA PER IL RINNOVO, DI DURATA ANNUALE, DEGLI ABBONAMENTI A RIVISTE E PERIODICI STRANIERI, A CARATTERE SCIENTIFICO, PER LE ESIGENZE DELLE BIBLIOTECHE DELLO "ISTITUTO

Dettagli

FORMULA ISTANZA DI AMMISSIONE

FORMULA ISTANZA DI AMMISSIONE "APPALTO SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO" (Barrare il/i Lotto/i a cui si intende partecipare) Lotto 1 Lotto 2 Lotto 3 Lotto 4 Lotto 5 Lotto 6 Lotto 7 Modello Dich.TrasportoScolastico Al Comune di Monza

Dettagli

Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, NEMBRO (BG)

Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, NEMBRO (BG) MODELLO B Marca da Bollo 14,62 Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, 13 24027 NEMBRO (BG) Istanza di ammissione per la partecipazione alla gara per l affidamento in concessione della gestione del servizio

Dettagli

Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n Parma

Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n Parma Allegato 1 Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n. 12 43121 Parma Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE LA GESTIONE DEL SERVIZIO MENSA PRESSO I LOCALI

Dettagli

Possono partecipare i predetti raggruppamenti d imprese finalizzati a: a) Dimostrare il possesso del requisito SOA richiesto dal bando di gara;

Possono partecipare i predetti raggruppamenti d imprese finalizzati a: a) Dimostrare il possesso del requisito SOA richiesto dal bando di gara; SCHEDA FORME ASSOCIATIVE DI PARTECIPAZIONE Nessun concorrente può presentare più offerte né potrà subentrare successivamente alla gara ove abbia presentato offerta in una qualsiasi delle forme e modalità

Dettagli

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305 Tel. (0433) 487711 - Fax (0433) 487760 - E-mail: segreteria@cmcarnia.regione.fvg.it

Dettagli

AUTODICHIARAZIONE CHIEDE. che la predetta ditta da lui rappresentata possa presentare offerta per la procedura di gara di cui all oggetto:

AUTODICHIARAZIONE CHIEDE. che la predetta ditta da lui rappresentata possa presentare offerta per la procedura di gara di cui all oggetto: ALLEGATO A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Utilizzo del mercato elettronico della pubblica amministrazione così come previsto dall articolo 1, comma 450, della Legge 296/2006 SS.MM.II. AUTODICHIARAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA AZIENDA USL ROMA H BORGO GARIBALDI, N ALBANO LAZIALE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA AZIENDA USL ROMA H BORGO GARIBALDI, N ALBANO LAZIALE Modello N. 1 allegato al Disciplinare di gara DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA AZIENDA USL ROMA H BORGO GARIBALDI, N. 12 00041 ALBANO LAZIALE Oggetto:

Dettagli

ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO (in caso di raggruppamento temporaneo: un modello per ciascun componente che ricorra all avvalimento) ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Regionale della LOMBARDIA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Regionale della LOMBARDIA ALLEGATO A Direzione Regionale Lombardia Team Risorse Strumentali/Lavori ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Regionale della LOMBARDIA Domanda di partecipazione alla procedura negoziata, ai

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1 AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1 ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio centrale unica di

Dettagli

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DEL CONTRATTO D AFFITTO DI RAMO D AZIENDA PER L ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN LOCALI UBICATI

Dettagli

PROCEDURA APERTA DICHIARAZIONI DEL PROGETTISTA QUALIFICATO INDICATO O ASSOCIATO REQUISITI GENERALI

PROCEDURA APERTA DICHIARAZIONI DEL PROGETTISTA QUALIFICATO INDICATO O ASSOCIATO REQUISITI GENERALI MODELLO PROGETTISTA PROCEDURA APERTA PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE MANUTENZIONE STRAORDINARIA CON ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL AREA PER IL GIOCO DEL CALCIO PRESSO GLI IMPIANTI SPORTIVI DI GREZZANA

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLEGATO 4 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO COSTITUITA DA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO E DA DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART.

DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. 49 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALL APPALTO PER LA FORNITURA IN LEASING FINANZIARIO QUINQUENNALE DI N. 83 AUTOAMBULANZE

Dettagli

MODELLO B DICHIARAZIONI CONCORZIATI O IMPRESE MANDANTI RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO O IMPRESA AUSILIARIA

MODELLO B DICHIARAZIONI CONCORZIATI O IMPRESE MANDANTI RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO O IMPRESA AUSILIARIA Al Comune di Lamporecchio Ufficio Tecnico Lavori Pubblici - Piazza Berni, 1-51035 Lamporecchio (PT) OGGETTO: CONCESSIONE DEI LAVORI DI COSTRUZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO ALIMENTATO

Dettagli

Autocertificazioni e dichiarazioni per l ammissione all indagine di mercato SCOLASTICA POLIVALENTE PLURIUSO CUP: D43B CIG: A08

Autocertificazioni e dichiarazioni per l ammissione all indagine di mercato SCOLASTICA POLIVALENTE PLURIUSO CUP: D43B CIG: A08 il sottoscritto Allegato A Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione (in caso di raggruppamento temporaneo: un modello per ciascun componente) Autocertificazioni

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTI MILANESI MARTINITT E STELLINE E PIO ALBERGO TRIVULZIO Via Marostica, 8-20146

Dettagli

DICHIARAZIONE INERENTE IL POSSESSO DEI REQUISITI DI CAPACITÀ ECONOMICA FINANZIARIA E CAPACITÀ TECNICHE-PROFESSIONALI

DICHIARAZIONE INERENTE IL POSSESSO DEI REQUISITI DI CAPACITÀ ECONOMICA FINANZIARIA E CAPACITÀ TECNICHE-PROFESSIONALI Bando di gara Procedura aperta ai sensi dell art. 60 del d.lgs. n.50/2016 per l appalto dei seguenti lavori: App. 17-18 P0184 Polo di Veronetta - Lavori di messa a norma degli edifici n. 6-7-9A-9B-10 in

Dettagli