Guida Pratica per l utilizzo del Programmi Or. Ma. Magazzino e Vendita

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida Pratica per l utilizzo del Programmi Or. Ma. Magazzino e Vendita"

Transcript

1 Pag. 1 di 1 Guida Pratica per l utilizzo del Programmi Magazzino e Vendita Indice Rapido 1. Inserimento Tabella IVA REPARTI Fornitori Pag Procedura di Inserimento articoli Pag Procedura di Carico Bolla Pag Procedura per l inventario Pag. 6 5 Gestione del Punto Cassa: la Vendita Pag. 7

2 Pag. 2 di 2 Premessa: Accensione del Computer Premere il Bottone di accensione, attendere l avvio di Windows Avvio del Gestionale Or.Ma Fare doppio clic sull Icona Or.Ma Organizzazione di Magazzino oppure Selezionare START (AVVIO)-> Programmi -> Amico -> Amico24 Chiusura Programma Selezionare il Tasto Uscita di colore Rosso Spegnimento del Computer Sincerarsi che tutti i programmi siano chiusi Selezionare START (AVVIO)-> Spegni Computer Compare una Finestra con Alcune Opzioni: Standby - Spegni - Riavvia Scegliere: Spegni Tasti di Comando Il Programma Or.Ma utilizza alcuni comandi di base che si ripetono in ogni maschera: F2 (Pagina Bianca) Inserimento di una nuova scheda F3 (Matita) Modifica di un dato precedente inserito F4 (Cannocchiale) Ricerca di un dato F5 (Dischetto) Salvataggio delle modifiche o dei dati inseriti. F6 (freccia a Sx) Pulisci Campi F8 (Cestino) Cancellare F12 Uscita 1. Inserimento Tabella IVA REPARTI - Fornitori Il corretto inserimento di queste tabelle è una condizione indispensabile per il funzionamento del programma. Quanto più precisa sarà la determinazione di valori IVA, REPARTI e Categorie Merceologiche, tanto più semplice sarà richiedere e stampare le situazioni dei prodotti venduti Inserimento Tabella Iva Gestione Tabelle -> Iva Inserire i campi richiesti di Codice Descrizione Percentuale Ad Esempio Inserire il valore Iva 21 Codice 21 Descrizione Iva 21 Percentuale 21

3 Pag. 3 di 3 per inserire un nuovo valore nella Tabella Oppure F12 Uscita 1. 2 Inserimento Tabella Reparti Gestione Tabelle -> Reparti Inserire i campi richiesti di Codice Descrizione Valore Iva Gruppo - Ad Esempio Inserire il Reparto ALIMENTARI Codice 1 Descrizione ALIMENTARI Valore Iva 10 Gruppo - 1 per inserire un nuovo valore nella Tabella, F3 per modificare un valore di default oppure uno precedentemente inserito oppure F12 Uscita 1. 3 Inserimento Fornitori Fornitori -> Gestione Fornitori Le scelte Disponibili sono 3: F2 per inserire un nuovo fornitore F3 per modificare i dati di un fornitore precedentemente inserito F12 per uscire Per inserimento un nuovo fornitore I campi in giallo sono obbligatori, quelli in bianco sono invece opzionali Codice Forn Codice alfanumerico univoco a libera scelta del cliente P. Iva C. Fisc Ragione Sociale Inserire anche eventuali dati anagrafici 2. Procedura di Inserimento articoli Questa procedura permette di creare una scheda per ogni articolo presente in magazzino registrando o creando il codice a barra, la descrizione, il valore di Iva associato al prodotto e il reparto a cui appartiene nonché il prezzo di vendita. Gestione Magazzino -> Inserimento Analisi e Modifica Articoli

4 Pag. 4 di 4 Le scelte Disponibili sono 3: F2 per inserire un nuovo articolo F3 per modificare i dati di un articolo precedentemente inserito F12 per uscire per inserire un nuovo articolo. Leggere il codice a barre presente sulla confezione del prodotto, oppure crearne uno attraverso la selezione del tasto che si trova alla fine del campo codice sulla destra della maschera. Confermare il Codice Alternativo proposto in automatico oppure modificarlo inserendo il codice attribuito al prodotto dal vostro fornitore e confermare con il tasto TAB Inserire la descrizione del prodotto e confermarla con il tasto TAB Confermare la descrizione che verrà stampata sullo scontrino di vendita oppure modificarla a piacere e confermare con il tasto TAB Inserire la marca del prodotto (dato opzionale) e confermare con TAB Selezionare il valore della Tabella Iva da associare al prodotto Selezionare il valore della Tabella Reparti da associare al prodotto. Impostare un valore nel campo prezzo d acquisto e confermare con TAB Impostare un valore nel campo prezzo di vendita e confermare con TAB Salvare dati con F5 3. Procedura di Carico Bolla Questa procedura permette di movimentare il magazzino attraverso la procedura di carico della merce da bolla o fattura del Fornitore Gestione Movimenti di Magazzino -> Immissione Movimenti di Magazzino Selezionare Tipo movimento : 1=Bolla Carico, inserire la data del documento ed il numero di documento e schiacciare il tasto TAB Selezionare il Fornitore ; Per cercare un fornitore posizionarsi su codice a schiacciare il tasto F4 oppure posizionarsi su ragione sociale, inserire una parte del nome e schiacciare poi il tasto F Schiacciare il tasto conferma fornitore ed il programma visualizza la maschera di inserimento movimenti Inserire il codice dei prodotti e le loro quantità spostandosi nei campi con il tasto TAB ; per confermare il prodotto schiacciare il tasto Freccia in Basso di colore blu ed il prodotto viene accodato nella lista sottostante Per confermare immissione della bolla al termine dell inserimento dati schiacciare il tasto Dischetto Cercare e stampare i movimenti della bolla inseriti. Selezionare nuovamente il Tipo movimento inserito : 1=Bolla Carico, inserire la data del documento ed il numero di documento e schiacciare il tasto Stampante - Stampa il Documento Aggiornare i Movimenti di Magazzino per confermare la movimentazione ed aggiornare la scheda articolo; nella scheda articolo troverete nel campo dati acquisto i dati aggiornati con la bolla appena inserita

5 Pag. 5 di 5 Gestione Movimenti di Magazzino -> Aggiorna Movimenti di Magazzino Selezionare la Data dei documenti inseriti e premere F3 Nota Bene Il programma consente di inserire allo stesso modo tutti le altre tipologie di causali di Movimenti di Magazzino. Ricordate sempre di inserire le quantità con Valore Assoluto: sarà il programma a gestire a seconda del tipo di documento le operazione che desiderate compiere sugli articoli ( aggiungere, sottrarre, rendere stornare.) 3.2 Cosa fare se ci si accorge di avere sbagliato la quantità o il codice Se si è sbagliato la quantità od il codice e non si è ancora eseguito il punto Selezionare nella griglia sottostante la riga scorretta ed una volta evidenziata schiacciare il tasto F8 (cestino) Se si è sbagliato il movimento e non si è ancora lanciato la procedura di aggiornamento magazzino (non ho eseguito il punto 3.1.7) si può correggere; 1 Metodo) Per effettuare questa operazione ricercare la bolla in Gestione Movimenti di Magazzino -> Visualizza / Stampa Movimenti di Magazzino ed una volta individuata cliccare due volte con il Mouse sulla prima colonna in grigio di fianco al movimento in modo tale da far apparire una finestrella da cui si può lo si può modificare o annullare. 2 Metodo) Un altro metodo per ricercare un movimento legato ad un articolo è ricercare l articolo scorretto contenuto nella bolla in Gestione Magazzino-> Inserimento Analisi e Modifica Articoli. Nella scheda dell articolo troverete una cartelletta Movimenti Mag. In cui sono elencati tutti i movimenti (carico, vendita, rettifiche etc ) inerenti all articolo ricercato; è sufficiente cliccare due volte con il Mouse sulla prima colonna in grigio di fianco al movimento in modo tale da far apparire una finestrella da cui si può lo si può modificare e/o annullare. Se si è sbagliato il movimento e se la procedura di aggiornamento di magazzino è già stata lanciata, (ho già eseguito il punto 3.1.7) Non è più possibile cancellare il movimento in quanto ha già modificato l anagrafica dell articolo; questo però non significa che non si può correggere l errore ma semplicemente che si deve eseguire una procedura che si chiama Rettifica - Vediamo come Se si ha inserito una quantità maggiore della quantità reale (Dovevo inserire 10 ho inserito 100) per poter modificare la quantità scorretta è sufficiente eseguire un movimento di Rettifica Acquisti un movimento cioè che annulla gli inserimenti scorretti Gestione Movimenti di Magazzino ->Immissione Movimenti di Magazzino->Gestione Documenti e Movimenti di Magazzino-> 1. Selezionare Tipo movimento : 7=Rettif.Acquisti inserire la stessa data e lo stesso numero di documento e solo per gli articoli scorretti inserire la quantità scorretta (nel nostro esempio 90). In questo caso il programma sottrae dalla quantità acquistata la quantità inserita con la rettifica Acquisti (sempre nel nostro caso ). 2. Schiacciare il tasto con la freccia blu e schiacciare il tasto Dischetto (F5) per salvare le modifiche 3. Stampare il documento inserito e solo se il documento è corretto eseguire l aggiornamento 4. Eseguire ora la Procedura di aggiornamento magazzino

6 Pag. 6 di 6 Se si ha inserito una quantità inferiore della quantità reale (Dovevo inserire 10 ho inserito 1) Rieseguire i punti dal n 1 al n 7 del paragrafo 3.1 con gli stessi dati inserendo solo per l articolo scorretto la quantità mancante (nel nostro esempio quantità 9) 3.3 Come si fa a stampare il movimento di carico e/o rettifica? 1 Metodo Per stampare i movimenti di trasferimento andare in Gestione Movimenti di Magazzino ->Visualizza / Stampa Movimenti di Magazzino selezionare la data di riferimento e come tipo movimento Acquisti. Schiacciare l icona F3 ed una volta visualizzati schiacciare l icona Stampante. 2 Metodo Gestione Movimenti di Magazzino ->Immissione Movimenti di Magazzino-> Inserire data e documento e poi schiacciare il tasto Stampante Come fare a visualizzare/stampare un documento di un fornitore Gestione Movimenti di Magazzino -> Visualizza / Stampa Movimenti di Magazzino selezionare la data di riferimento e come tipo movimento Acquisti. Andare nella cartella Selezione e scegliere Numdoc = alla bolla da stampare o visionare Schiacciare l icona F3 ed una volta visualizzati schiacciare l icona Stampante Come fare a visualizzare/stampare tutte le bolle di un fornitore Gestione Movimenti di Magazzino ->Visualizza / Stampa Movimenti di Magazzino selezionare la data di riferimento e come tipo movimento Acquisti. Andare nella cartella Selezione e scegliere Cli_For_neg = al codice Fornitore di cui volete la lista dei documenti. Schiacciare l icona F3 ed una volta visualizzati schiacciare l icona Stampante Come fare a visualizzare/stampare tutti i carichi avvenuti su un articolo Gestione Movimentazione Magazzino ->Visualizza / Stampa Movimenti di Magazzino selezionare la data di riferimento e come tipo movimento Acquisti. Andare nella cartella Selezione e scegliere codice = alla codice da analizzare Schiacciare l icona F3 ed una volta visualizzati schiacciare l icona Stampante. In Alternativa - Un altro metodo per ricercare tutti i movimenti legati ad un articolo è ricercare l articolo in Gestione Magazzino-> Inserimento Analisi e Modifica Articoli. Nella scheda dell articolo troverete una cartelletta Movimenti Mag. In cui sono elencati tutti i movimenti (carico, vendita, rettifiche etc ) inerenti all articolo ricercato; è sufficiente selezionare l icona Stampante F7 per far apparire la stampa dei movimenti dell articolo dato. 4. Procedura per l inventario. Menù Inventario L ordine nel sotto menù dell inventario rispecchia l ordine operativo con cui l inventario va eseguito. 4.1-Azzeramento Iniziale Tale procedura effettua una copia degli archivi e prepara la tabella su cui eseguire l inventario. Deve essere eseguita una volta e solamente all inizio dell inventario, come prima operazione. Premendo F2 il programma crea una copia di BACK UP dei dati dell anno passato che sarà accessibile tramite il tasto storico per consultare le situazione del periodo precedente.

7 Pag. 7 di 7 Qualora si dovesse chiudere il programma l azzeramento iniziale non deve essere più eseguito altrimenti i dati parziali che avete inserito verrebbero cancellati. 4.2-Inserimento/Statistiche/Resoconti Inventariali In questa maschera dovete inserire i dati inventariali nella colonna InvFisico. Inserite la quantità che avete contato e spostatevi con il Tasto TAB. Il programma calcola in automatico la differenza inventariale. Potete inserire gli articoli come appaiono in griglia oppure oppure ordinarli per codice a barra, selezionarli per reparto o per categoria. Effettuate la vostra ricerca ed il vostro ordinamento o la vostra scelta e premete il tasto BINOCOLO F3. inventariare tutti gli articoli significa inserire le quantità per tutti gli articoli presenti nella griglia. Una volta inserito il dato inventariale dei prodotti che avete contato, potete scegliere quale operazione eseguire sui non inventariati restanti nella griglia; potete cancellarli, mettere la loro esistenza a zero oppure impostare l inventario fisico uguale all esistenza contabile. Selezionate l azione da eseguire e confermate con il tasto F Chiusura Inventario Una volta terminato di inserire le quantità inventariali e dopo aver effettuato le stampe inventariali potete procedere alla chiusura dell inventario. Andate nel Menu Inventario->Chiusura Inventario e Aggiornamento Archivi. Selezionate se valorizzare l inventario basandovi sull ultimo prezzo di acquisto oppure sulla media acquisto e chiudete l inventario dopo aver scelto se conservare i dati dell anno da chiudere oppure se ripartire con le tabelle dei movimenti e dei totali vuote 5 Gestione del Punto Cassa la Vendita Vendita con Calcolo del resto con pagamento Contanti Selezionare i prodotti da inserire nello scontrino (Es. Acqua 1,35) Schiacciare sempre il tasto SubTotale (Sub Tot 1,35) Impostare il danaro ricevuto dal cliente e schiacciare il tasto Contanti (5 + Contanti ) In automatico il registratore fornisce il resto da dare al cliente attualmente servito (Resto : 3,5) Vendita con Pagamento con Carta di Credito o Bancomat Selezionare i prodotti da inserire nello scontrino (Es. Acqua 1,35) Schiacciare sempre il tasto SubTotale (Sub Tot 1,35) Schiacciare il tasto Carta Credito. Si apre un pannello con due tasti BANCOMAT CARTE CREDITO : selezionare il tipo di pagamento. In automatico viene stampato lo scontrino e a seguire la ricevuta del tipo di pagamento da conservare e da portare in Cash Room con l incasso Reso Merce La procedura di Reso Merce si attiva per rimediare ad un errore di battitura scontrino, al solo scopo di ricaricare il magazzino delle quantità erroneamente vendute. In caso di errore di battitura deve tenere lo scontrino errato e NON DARLO AL CLIENTE, ma attivare invece la procedura di RESO MERCE prima della fine della giornata.

8 Pag. 8 di 8 Premere il tasto RESO MERCE Selezionare i prodotti erroneamente venduti uno alla volta Per concludere l operazione premere di nuovo RESO MERCE. La macchina emette uno scontrino NON FISCALE di Reso che deve essere allegato allo scontrino fiscale e conservato insieme alla chiusura fiscale Tasto Correzione/Storno Se durante l emissione di uno scontrino ci si accorge di aver sbagliato a schiacciare un prodotto è possibile correggere la battuta errata schiacciando il tasto STORNO e rileggendo il prodotto erroneamente letto. Esempio: Schiaccio il tasto Panzerotto invece di Hot Dog Schiaccio Storno Schiaccio Panzerotto Ovviamente non si possono stornare articoli non venduti nello scontrino attivo Vedo Prezzo La procedura di Vedo Prezzo si attiva per visualizzare sul Video il Prezzo di Vendita di un prodotto senza eseguire la vendita. Battere il Tasto Vedo Prezzo, Leggere il Codice del prodotto. Il display visualizza Descrizione Articolo e Prezzo di Vendita, per Visualizzare il prezzo di un secondo articolo ripetere la procedura (Tasto Vedo prezzo + Lettura Codice) altrimenti per pulire il display premere il tasto CL Cambio Prezzo in Vendita Se durante l operazione di vendita si ha la necessità di variare il prezzo di un articolo, esclusivamente per la vendita in corso, è sufficiente digitare il prezzo modifica che si desidera assegnare al prodotto e successivamente leggere il codice del prodotto. Il programma di vendita attribuirà al prodotto il nuovo prezzo per la vendita corrente Vendita a cliente Premessa: Per poter effettuare una vendita a Cliente è essenziale aver precedentemente inserito i dati anagrafici del cliente ed eventualmente le condizioni di sconto o di punti riservate. Clienti -> Gestione Clienti Le scelte Disponibili sono 3: F2 per inserire un nuovo cliente F3 per modificare i dati di un cliente precedentemente inserito F12 per uscire Il prefisso di default del codice cliente è 11. Una volta inserito il cliente è necessario premere il tasto clienti e selezionare il nominativo dall elenco visualizzato per ordine alfabetico, oppure leggendo il codice con un lettore, a questo punto eseguire la vendita, la transazione verrà registrata e sarà possibile consultare nella sezione dedicata al cliente i movimenti da lui eseguiti.

9 Pag. 9 di Fattura contestuale La fattura contestuale è un documento che deve necessariamente essere legato ad uno scontrino. Il sistema la rende disponibile in due formati: Il formato A4 richiede la presenza nel sistema di una stampante laser o a getto d inchiostro che possa stampare in formato A4; il formato su carta scontrino da 80mm che non richiede nulla in particolare dal momento che la stampa avviene sulla stampante per gli scontrini. Eseguire la vendita regolare, selezionare il cliente in caso non sia registrato, inserire i dati anagrafici, premere il tasto Fattura Contestuale su Printer Fiscale per ottenere la stampa della fattura sulla carta scontrino, oppure premere il tasto fattura A4 per Visualizzare la Fattura a video e poterla stampare nel numero di copie desiderate Controllo Registrazione Vendite E possibile controllare le vendite con la quadratura delle casse e dello stock con una semplicissima ricerca Gestione Movimentazione Magazzino -> Visualizza / Stampa Movimenti di Magazzino : selezionare il giorno da indagare, selezionare Tipo Documento = Vendita, e cercare Numero Cassa= uguale a quella da analizzare. Una volta individuati i movimenti schiacciare il tasto F4 per calcolare il valore della merce e la quantità già decurtate dai resi.

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni)

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni) Servizio Supporto Ad Hoc Windows Il presente documento contiene informazioni inerenti le problematiche di inizio anno da affrontare con il gestionale Ad Hoc Windows. Per ulteriori informazioni Vi invitiamo

Dettagli

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti:

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: GESTIONE INVENTARI La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: 1. CHIUSURA DI MAGAZZINO: il classico inventario di fine anno o cambio gestione.

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

Nuova procedura di Cassa Contanti Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009

Nuova procedura di Cassa Contanti Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009 Nuova procedura di Cassa Contanti Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Premessa La procedura di Cassa Contanti rileva i movimenti giornalieri

Dettagli

.it 15.10.2008. con le. spostandosi

.it 15.10.2008. con le. spostandosi Via Roveggia 43, 37136 Verona, Italy - tel. 39 045 8278784, fax 39 045 8200097, www.accordnet..it Breve guida sulla Gestione di uno Scontrino 15.10.2008 Ogni operazione che coinvolga un cliente, ovvero

Dettagli

King Shop. Gestione Negozi

King Shop. Gestione Negozi King Shop Gestione Negozi Gestione Negozi... 3 Elenco delle funzionalità di KING SHOP... 3 Velocizzazione delle attività del negozio... 4 Inserimento dello Scontrino... 6 Gestione dei Buoni... 7 Inserimento

Dettagli

GUIDA DI VALUTAZIONE. Software gestionale per il RETAIL. VisionRETAIL Rev. 1.0 Vision Software House s.r.l

GUIDA DI VALUTAZIONE. Software gestionale per il RETAIL. VisionRETAIL Rev. 1.0 Vision Software House s.r.l GUIDA DI VALUTAZIONE Software gestionale per il RETAIL Vision RETAIL, che cosa e : E un insieme di moduli software dedicate al settore del RETAIL ossia della vendita al dettaglio. I Comparti Gestionali

Dettagli

EASYGEST COME FARE L INVENTARIO

EASYGEST COME FARE L INVENTARIO Procedura di Inventario : EASYGEST COME FARE L INVENTARIO Punto 1 : QUADRATURE DI MAGAZZINO Effettuare le quadrature di magazzino Punto 2 : STAMPA INVENTARIO DA STAMPE MAGAZZINO Effettuare la stampa lista

Dettagli

VEcr. Virtual Electronic Cash Register. A.S.E.R. srl ADVANCED SISTEM EMILIA ROMAGNA

VEcr. Virtual Electronic Cash Register. A.S.E.R. srl ADVANCED SISTEM EMILIA ROMAGNA VEcr Virtual Electronic Cash Register A.S.E.R. srl ADVANCED SISTEM EMILIA ROMAGNA Via Azzurra, 9 40064 Ozzano Emilia Bologna Tel. 051790052 Fax 051790134 Email info@asersistemi.it INDICE Schermata principale...4

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione CANTINA FACILE Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione Fatturazione MANUALE UTENTE @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1 Introduzione Il programma gestisce i registri di imbottigliamento e di commercializzazione

Dettagli

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo EASYGEST - GESTIONE ANAGRAFICA MAGAZZINO Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo posizionati

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Lotti & Matricole. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Lotti & Matricole. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Lotti & Matricole www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Configurazione... 6 Personalizzare le etichette del modulo lotti... 6 Personalizzare i campi che identificano

Dettagli

PROCEDURA INVENTARIO DI MAGAZZINO di FINE ESERCIZIO (dalla versione 3.2.0)

PROCEDURA INVENTARIO DI MAGAZZINO di FINE ESERCIZIO (dalla versione 3.2.0) PROCEDURA INVENTARIO DI MAGAZZINO di FINE ESERCIZIO (dalla versione 3.2.0) (Da effettuare non prima del 01/01/2011) Le istruzioni si basano su un azienda che ha circa 1000 articoli, che utilizza l ultimo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 I movimenti di magazzino... 5 Registrare un movimento di magazzino

Dettagli

Ditron Passività. Auto Run Spooler Service. Configurazione WinEcrConf con collegamento COM. Configurazione WinEcrConf con collegamento LAN

Ditron Passività. Auto Run Spooler Service. Configurazione WinEcrConf con collegamento COM. Configurazione WinEcrConf con collegamento LAN Ultima modifica: 3 dicembre 2015 Ditron Passività Auto Run Spooler Service Con questa modalità la coda di stampa viene gestita direttamente dal driver WinEcr di Ditron. È sufficiente indicare la cartella

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

Registratori di Cassa

Registratori di Cassa modulo Registratori di Cassa Interfacciamento con Registratore di Cassa RCH Nucleo@light GDO BREVE GUIDA ( su logiche di funzionamento e modalità d uso ) www.impresa24.ilsole24ore.com 1 Sommario Introduzione...

Dettagli

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE Menù Principale Con il tasto Chiudi verrà chiesta la conferma per la chiusura della libreria. Cliccando su Yes la libreria si chiuderà. GESTIONE DELLE OPERAZIONI LOCALI Cliccando

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen

Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen Prerequisiti Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen L opzione Touch è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro; per sfruttarne al meglio

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

ALLA C.A. RESPONSABILE DEL SISTEMA INFORMATIVO: ATTIVAZIONE NUOVO ANNO (2015)

ALLA C.A. RESPONSABILE DEL SISTEMA INFORMATIVO: ATTIVAZIONE NUOVO ANNO (2015) ALLA C.A. RESPONSABILE DEL SISTEMA INFORMATIVO: ATTIVAZIONE NUOVO ANNO () Attenzione Solo per i clienti che utilizzano il modulo OFFICINA. Chiudere tutte le commesse aperte prima di effettuare l apertura

Dettagli

MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET

MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET 1.INTRODUZIONE... 5 2.MENU PRINCIPALE DELLA PROCEDURA... 6 3.BARRA MENU PER TUTTI GLI ARCHIVI... 7 4. GESTIONE ARCHIVI... 9 A tal proposito nel successivo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa delle fidelity card & raccolta punti. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa delle fidelity card & raccolta punti. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa delle fidelity card & raccolta punti Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 La gestione delle fidelity card nel POS... 4 Codificare una nuova fidelity

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

MANUALE EDICOLA 04.05

MANUALE EDICOLA 04.05 MANUALE EDICOLA 04.05 Questo è il video che si presenta avviando il programma di Gestione Edicola. Questo primo video è relativo alle operazioni di carico. CARICO Nello schermo di carico, in alto a sinistra

Dettagli

HORIZON SQL FATTURAZIONE

HORIZON SQL FATTURAZIONE 1-1/8 HORIZON SQL FATTURAZIONE 1 FATTURAZIONE... 1-1 Impostazioni... 1-1 Meccanismo tipico di fatturazione... 1-2 Fatture per acconto con fattura finale a saldo... 1-2 Fattura le prestazioni fatte... 1-3

Dettagli

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO (ver. 3 07/11/2014) Sito web:!"#$%$# e-mail istituzionale: $ &'!"#$%$# PEC:!"#$%'(")*(+*$($# % INDICE e-mail istituzionale: #&'!"#$#" PEC:!"#$'(!)*(+*#(#" & Premessa

Dettagli

Documenti: magazzino-acquisti-vendita

Documenti: magazzino-acquisti-vendita Documenti: magazzino-acquisti-vendita Indice Premessa 2 Logistica magazzino 3 Documenti 3 Documenti acquisto 8 Ordini 8 Fatture d acquisto 10 Documenti vendita 13 Ordini 13 Fatture vendita 15 Varie 18

Dettagli

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo LOTTI DI MAGAZZINO Gestione dei Lotti di Magazzino In questo manuale sono descritte le procedure per gestire correttamente i lotti di magazzino ed i lotti di trasformazione.

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

5.0 Gestione Cantiere

5.0 Gestione Cantiere 5.0 Gestione Cantiere La sezione Gestione Cantiere rappresenta il cuore del programma. Tramite i Mandati di lavoro giornalieri si gestiscono i costi di cantiere riguardanti la Manodopera, le imprese collaboratrici

Dettagli

Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno

Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno MANUALISTICA PERSONALIZZAZIONI Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno 16/12/09 Versione 5.0 17 dicembre 2009 - EBS_MANUALISTICA_20091216_Apertura_Chiusura_Archivi_Passepartout_2009.doc Pagina

Dettagli

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO.

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO. PASSAGGIO ANNO Con le seguenti note vogliamo ricordare la sequenza operativa da seguire per svolgere correttamente le operazioni contabili di fine anno. Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso SOFTWARE GESTIONALE Manuale d uso Le informazioni riportate su questo documento potrebbero risultare, al momento della lettura, obsolete o poco attinenti alla versione in uso. Consigliamo la consultazione

Dettagli

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E]

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] Bollettino 5.2.0-27 2 CONTABILITA 2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] L implementazione permette di visualizzare nella consultazione e nella stampa dei mastrini solo le causali

Dettagli

Punto Vendita. OBS Open Business Solutions

Punto Vendita. OBS Open Business Solutions L area Punto Vendita, rivolta alle aziende commerciali al dettaglio, consente la gestione delle operazioni di vendita al banco e più precisamente l immissione, la manutenzione, la stampa, l archiviazione

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

Logistica magazzino: Inventari

Logistica magazzino: Inventari Logistica magazzino: Inventari Indice Premessa 2 Scheda rilevazioni 2 Registrazione rilevazioni 3 Filtro 3 Ricerca 3 Cancella 3 Stampa 4 Creazione rettifiche 4 Creazione rettifiche inventario 4 Azzeramento

Dettagli

0 - Avvio del programma e registrazione licenza

0 - Avvio del programma e registrazione licenza Tricos Software di gestione Parrucchieri Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Prodotto da : Progest di Bozza Giuseppe Via Della Vignaccia 16-21046 - Malnate VA -3356078124 Indice:

Dettagli

6.0 Gestione del Magazzino

6.0 Gestione del Magazzino 6.0 Gestione del Magazzino Nagivator offre all interno della licenza warehouse la gestione del Magazzino. La logica di funzionamento del magazzino è per documenti. Infatti la movimentazione del Magazzino

Dettagli

Introduzione. Accesso al gestionale

Introduzione. Accesso al gestionale Introduzione Tramite l applicativo sarete in grado di gestire la vostra contabilità fatture, i vostri contatti con fornitori e clienti, nonché il vostro magazzino, tramite una qualsiasi connessione ad

Dettagli

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11.

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11. Sommario 1. SOMMARIO... 3 1. Guida introduttiva... 3 2. L ACCESSO... 3 1. MASCHERA PRINCIPALE... 4 1.1 Codice... 4 1.2 Marca... 4 1.3 Descrizione... 4 1.4 Descrizione 2... 4 1.5 Taglia o Confezione...

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Manuale per Operatori di Cassa TCPOS FrontEnd

Manuale per Operatori di Cassa TCPOS FrontEnd Manuale per Operatori di Cassa TCPOS FrontEnd B-Positive Sagl 1/16 Manuale Operatore Indice Apertura Cassa (Login Operatore) 3 Pagina Iniziale (START) 4 o Barcode Manuale 4 o Codice manuale 4 Operazioni

Dettagli

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione.

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione. CARICO ORDINI (disponibile solo in applicazioni SERVER) Con la funzione Ordini si potranno consultare e caricare i file ordini ricevuti tramite e-mail o scaricabili dal sito del fornitore, in modo da visualizzare

Dettagli

Breve guida all uso del programma L Edicolante.

Breve guida all uso del programma L Edicolante. Breve guida all uso del programma L Edicolante. Di seguito sono riportati i passi essenziali per consentire di caricare, vendere e generare la bolla di reso di una serie di riviste e di quotidiani. Saranno

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

MANUALE CANTINA 04.01

MANUALE CANTINA 04.01 MANUALE CANTINA 04.01 Si tratta di un programma per la gestione di una cantina che permette di mantenere un archivio aggiornato di tutte le bottiglie che vi sono conservate. Il suo utilizzo è pensato sia

Dettagli

GESTIONE EDICOLA MANUALE UTENTE. @caloisoft GESTIONE EDICOLA 03.02 1. Software gestione carico / scarico / resi. Con lettore di codice a barre

GESTIONE EDICOLA MANUALE UTENTE. @caloisoft GESTIONE EDICOLA 03.02 1. Software gestione carico / scarico / resi. Con lettore di codice a barre GESTIONE EDICOLA Software gestione carico / scarico / resi Con lettore di codice a barre MANUALE UTENTE @caloisoft GESTIONE EDICOLA 03.02 1 Introduzione Si tratta di un programma per la gestione di una

Dettagli

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.)

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.) Soluzione Impresa è un software gestionale ideale per le piccole e medie imprese, qualsiasi azienda commerciale o società di servizi, che consente di gestire, in modo semplice, efficiente ed intuitivo,

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1 Word Cos è Le funzioni base Gli strumenti www.vincenzocalabro.it 1 Cos è e come si avvia Word è un programma per scrivere documenti semplici e multimediali Non è presente automaticamente in Windows, occorre

Dettagli

AlfaDesk Il Gestionale per Android e Pc

AlfaDesk Il Gestionale per Android e Pc AlfaDesk Il Gestionale per Android e Pc Documentale Aggiornamenti ver. 2.70 Lascia un commento su GooglePlay..non ti costa nulla Sostieni le modifiche con delle ricariche libere Dalla 2.70 AlfaDesk cambia

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

Menù magazzino. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Menù magazzino. Categoria prodotti. Descrizione campi. Categoria prodotti

Menù magazzino. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Menù magazzino. Categoria prodotti. Descrizione campi. Categoria prodotti Categoria prodotti 153 Menù magazzino In StudioXp è possibile gestire per ciascuna ditta delle funzionalità minime di magazzino. La gestione integrata con la procedura consente di gestire un archivio di

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE

LEGGERE ATTENTAMENTE LEGGERE ATTENTAMENTE Si consiglia di eseguire la procedura la sera dell ultimo giorno di lavoro effettivo sul vecchio anno o la mattina del primo giorno di lavoro effettivo sul nuovo anno. Questo perché

Dettagli

HARDWARE INTERNET NETWORKING LIQUIDAZIONI IVA

HARDWARE INTERNET NETWORKING LIQUIDAZIONI IVA EASYGEST LIQUIDAZIONE IVA SOFTWARE LIQUIDAZIONI IVA Se il calcolo iva è trimestrale Prima di utilizzare la liquidazione in una data ditta Si imposta una volta soltanto se è trimestrale. Si clicca dal menù

Dettagli

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità Dal menu di WInCoge troviamo: Fatture e registrazioni iva > Movimenti non iva > Queste finestre consentono di inserire le registrazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa dei listini Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Il listino generale di vendita... 5 Rivalutare un singolo... 7 Ricercare gli articoli nei listini...

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

AD HOC Servizi alla Persona

AD HOC Servizi alla Persona Software per la gestione dell amministrazione AD HOC Servizi alla Persona GESTIONE PASTI RESIDENZIALE Le principali funzioni del modulo pasti si possono suddividere nei seguenti punti: gestire le prenotazioni

Dettagli

29. Inventari. Software SHOP_NET Manuale d uso Vers. 3.0-2010. Valorizzazione Inventario

29. Inventari. Software SHOP_NET Manuale d uso Vers. 3.0-2010. Valorizzazione Inventario 29. Inventari Valorizzazione Inventario Il programma dispone di un sistema di valorizzazione dell inventario teorico che si basa sul numero di Record presenti negli Archivi Giacenze degli Articoli Univoci

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da:

Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da: O.R.M.A.WIN 2000 Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI Software realizzato da: AVELCO S.R.L. con Socio Unico - Direzione e coordinamento della Dedalus S.p.A. Via Cesarea 11/5A, 16121

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione dei clienti e dei fornitori www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 La gestione dei clienti... 5 Informazioni della scheda generale... 6 Informazioni sulle altre sedi...

Dettagli

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.!

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.! freetime more business Manuale d uso versione 1.0 Requisiti essenziali per procedere all uso di freetime sono: essere in possesso di una licenza valida (anche Trial) aver scaricato l applicazione sul vostro

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

Manuale d uso Gestione Condomini

Manuale d uso Gestione Condomini Manuale d uso Gestione Condomini Guida Per Amministratori Indice 1. Introduzione 1.1 Principali Videate pag. 3 2. Comandi 2.1 Inserire una riga pag. 4 2.2 Cancellare una riga pag. 4 2.3 Aggiornare una

Dettagli

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it Versione 1.7 Manuale d uso Introduzione Dance Club è un programma che nasce per soddisfare le esigenze organizzative e gestionali delle Scuole di Ballo. Per qualsiasi problema di installazione potete contattare

Dettagli

EasyGest L impresa nelle tue mani

EasyGest L impresa nelle tue mani EasyGest L impresa nelle tue mani V. 2 Manuale Utente EBStudio sas - Le informazioni contenute in questo documento possono essere modificate senza alcun obbligo di preavviso. Nessuna parte di questo documento

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

Gestione della vendita al banco

Gestione della vendita al banco Indice degli argomenti Introduzione Operazioni preliminari Inserimento operazioni di vendita al banco Riepiloghi generali Contabilizzazione scontrini Assistenza tecnica Gestionale 1 0371 / 594.2705 loges1@zucchetti.it

Dettagli

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli

Adozioni versione 1.0.28.31

Adozioni versione 1.0.28.31 Adozioni versione 1.0.28.31 Di seguito viene spiegato come importare e gestire le adozioni di LA SCUOLA EDITRICE nel programma Lybro. Ogni agente avrà la possibilità di ricevere una volta soltanto le anagrafiche

Dettagli

Il modulo POS. Tibet - Irbis - Pardo e Wilma XL Manuale Magazzino e POS 145

Il modulo POS. Tibet - Irbis - Pardo e Wilma XL Manuale Magazzino e POS 145 Il modulo POS Tibet - Irbis - Pardo e Wilma XL Manuale Magazzino e POS 145 Il menù Archivio Clienti-Fornitori Banche Banche dell Azienda Agenti Articoli di Magazzino Carico-Scarico Vedi Manuale Base/Contabilità/Magazzino/Vendite

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0 MANUALE OPERATIVO Programma di gestione della fatturazione BDWinfatture 2007 Versione 6.0 MANUALE OP ERAT I V O BDWinfatture Belvedere Daniele Software Via Petitti, 25 10017 Montanaro (To) info@belvederesoftware.it

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10]

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] - 88 - Manuale di Aggiornamento 4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] È ora possibile importare i listini fornitori elencati in un file Excel. Si accede alla funzione dal menù Magazzino

Dettagli

AUTOMAZIONE DELLE PROCEDURE DI GESTIONE MAGAZZINO E GESTIONE LAVORAZIONI, CON INTRODUZIONE DI LETTORI PORTATILI DI CODICI A BARRE WI-FI

AUTOMAZIONE DELLE PROCEDURE DI GESTIONE MAGAZZINO E GESTIONE LAVORAZIONI, CON INTRODUZIONE DI LETTORI PORTATILI DI CODICI A BARRE WI-FI AUTOMAZIONE DELLE PROCEDURE DI GESTIONE MAGAZZINO E GESTIONE LAVORAZIONI, CON INTRODUZIONE DI LETTORI PORTATILI DI CODICI A BARRE WI-FI INTRODUZIONE Il progetto nasce dall esigenza dei clienti di sviluppare

Dettagli

SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLA VENDITA AL DETTAGLIO

SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLA VENDITA AL DETTAGLIO SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLA VENDITA AL DETTAGLIO UNA SOLUZIONE completa CHE SODDISFA esigenze FISCALI E GESTIONALI UNA SOLUZIONE COMPLETA E FLESSIBILE Passepartout Retail è una soluzione studiata per

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

BARRE MENU' E STRUMENTI

BARRE MENU' E STRUMENTI Manuale d'uso INDICE 1. BARRE MENU' E STRUMENTI 2. ANAGRAFICA FORNITORI 3. ELENCO CATEGORIE MAGAZZINO 4. MAGAZZINO TABACCHI Elenco Articoli Tabacchi Trasferimento al Magazzino Modifica e personalizzazione

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton

FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton SOMMARIO CENNI GENERALI... 3 STAMPA ORDINI... 18 STAMPA PACKING LIST... 21 STAMPA SCONTRINI... 24 STAMPA ARTICOLI VENDUTI... 30 STAMPA

Dettagli

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 SOMMARIO 1. Introduzione... 3 2. Procedura automatica... 4 3. Procedura manuale... 7 3.1 Front Office... 7 3.2 Ristorante... 9 3.3 Economato... 10 4. Creazione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 14 - Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Definizione e Destinazione Copie: Controllo in stampa

Dettagli

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1 Tibet Manuale Centri di Costo Tibet R 1 Che cosa è la gestione dei Centri di Costo La gestione dei Centri di Costo consente alle aziende di controllare in modo analitico l'aspetto economico della gestione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa del POS Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 5 Introduzione al POS Touch Screen... 8 Introduzione al POS Bar Code... 10 Le funzioni del di base

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli