Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 4 durata: 48 ore... 2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 4 durata: 48 ore... 2"

Transcript

1 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Programma DELLE ATTIVITà FORMATIVE settembre-dicembre Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 4 durata: 48 ore... 2 Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 6 durata: 24 ore... 6 Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 9 durata: 12 ore... 9 Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) corso base - durata: 32 ore Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi - MODULO A Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi - MODULO C Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - AGGIORNAMENTO (ARTICOLO 37 - DECRETO LEGISLATIVO 81/2008) Il reddito d impresa - Corso base per l addetto fiscale sulla tassazione del reddito d impresa Corso di Amministrazione del Personale Paghe e Contributi Gli approfondimenti dell amministrazione del personale POSSIBILITA DI FINANZIAMENTO ATTRAVERSO FONDIMPRESA L Area Education & Risorse Umane di Confindustria Ancona (tel è a disposizione per verificare la possibilità di finanziare tali attività formative tramite il Conto Formazione Aziendale (voucher formativi o piani aziendali). Segnaliamo che la modulistica per la richiesta di finanziamento deve essere presentata a Fondimpresa almeno 40 giorni prima dell inizio corso 1Formazione 2009

2 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 4 durata: 48 ore Confindustria Ancona, attraverso SO.GE.S.I. srl, organizza un corso di formazione per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi Modulo B macrosettore 4 (Accordo Conferenza Stato - Regioni del 26/1/2006). Tale modulo, della durata di 48 ore, costituisce il corso obbligatorio di specializzazione per aziende appartenenti al MACROSETTORE 4, relativo alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro correlati alle specifiche attività lavorative. dal 4 novembre al 18 dicembre 2009 Sicurezza DESTINATARI Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi che abbiano già frequentato il Modulo A, dipendenti di aziende appartenenti al MACROSETTORE 4, e cioè: Industrie Alimentari ecc. Tessili, Abbigliamento Conciarie, Cuoio Legno Carta, editoria, stampa Minerali non metalliferi Produzione e Lavorazione metalli Fabbricazione macchine, apparecchi meccanici Fabbricazione Macchine app. elettrici, elettronici Autoveicoli Mobili Produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, acqua Smaltimento rifiuti SEDE Il corso si terrà presso la sede di Confindustria Ancona, via Roberto Bianchi - zona industriale Baraccola. QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Euro 760,00 + IVA per le aziende associate Euro 870,00 + IVA per studi professionali, Enti pubblici e privati Euro 1.320,00 + IVA per le aziende non associate La quota di partecipazione comprende il materiale didattico e i coffee break Confindustria Ancona Segreteria Tel

3 Sicurezza Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. ISCRIZIONI Le iscrizioni dovranno pervenire via fax compilando il modulo allegato; il numero massimo di partecipanti è pari a trenta. ATTESTATO Il corso prevede verifiche intermedie di apprendimento ed una verifica finale (da effettuarsi nell ultima giornata al termine della lezione), strutturata mediante una simulazione di situazione lavorativa ed un test finale. L esito positivo della verifica, unitamente ad una presenza del 90% del monte ore, consentirà il rilascio dell attestato valido ai fini di legge. PROGRAMMA Modulo B/4 Mercoledì 4 novembre, ore 14,00 19,00 RISCHI FISICI: VIDEOTERMINALI, MICROCLIMA E ILLUMINAZIONE, RADIAZIONI Docenza: Franco Castellani Mercoledì 11 novembre, ore 14,00 19,00 RISCHIO INFORTUNI: RISCHIO MECCANICO, MACCHINE, ATTREZZA- TURE. RISCHIO CADUTE DALL ALTO Docenza: Roberto Romagnoli SIL.TE.CO. srl di Ancona Lunedì 16 novembre, ore 14,00 19,00 RISCHI FISICI: RUMORE Docenza: Roberto Romagnoli SIL.TECO. srl di Ancona RISCHIO INFORTUNI: RISCHIO ELETTRICO Docenza: Carlo Bartolini funzionario ARPAM 16-19,00 Venerdì 20 novembre, ore 14,00 19,00 RISCHI LEGATI ALLA PRESENZA DI AGENTI CANCEROGENI E MUTA- GENI. RISCHI BIOLOGICI. RISCHI CHIMICI: GAS, VAPORI, FUMI; POLVERI;NEBBIE;LIQUIDI; ETI- CHETTATURA Docenza: Costantino Ricci Igienstudio di Jesi 3

4 Sicurezza Mercoledì 25 novembre, ore 14,00 19,00 RISCHI LEGATI ALLA ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO: AMBIENTI DI LAVORO Docenza: Egisto Tonti PRAUGEST srl di Jesi I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI): CARATTERISTICHE E SCELTA DPI Docenza: Tecnico della prevenzione ASUR Marche - zona territoriale 7 di Ancona Martedì 1 dicembre, ore 14,00 19,00 SICUREZZA ANTINCENDIO: PREVENZIONE INCENDI (DECRETO MINI- STERIALE 10 MARZO 1998) Docenza: funzionario Comando provinciale Vigili del Fuoco Venerdì 4 dicembre, ore 14,00 18,00 RISCHI FISICI: VIBRAZIONI Docenza: Omar Nicolini - Azienda USL di Modena Mercoledì 9 dicembre, ore 14,00 19,00 SICUREZZA ANTINCENDIO: PREVENZIONE INCENDI (DECRETO MINI- STERIALE 10 MARZO 1998) Docenza: funzionario Comando provinciale Vigili del Fuoco Martedì 15 dicembre, ore 14,00 19,00 RISCHIO DA ESPLOSIONE: ATMOSFERE ESPLOSIVE Docenza: TRECON srl di Falconara Marittima Venerdì 18 dicembre, ore 14,00 18,00 RISCHI LEGATI ALLA ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO: MOVIMENTAZIO- NE MANUALE DEI CARICHI, MOVIMENTAZIONE MERCI, APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO Docenza: Franco Castellani 4

5 MODULO DI ISCRIZIONE Azienda/Ente RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI MODULO B macrosettore 4 dal 4 novembre al 18 dicembre 2009 da inviare via fax al numero Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio. Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente... 5

6 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 6 durata: 24 ore Confindustria Ancona, attraverso SO.GE.S.I. srl, organizza un corso di formazione per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi Modulo B macrosettore 6 (Accordo Conferenza Stato - Regioni del 26/1/2006). Tale modulo, della durata di 24 ore, costituisce il corso obbligatorio di specializzazione per aziende appartenenti al MACROSETTORE 6, relativo alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro correlati alle specifiche attività lavorative. dal 4 novembre al 4 dicembre 2009 Sicurezza DESTINATARI Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi che abbiano già frequentato il Modulo A, dipendenti di aziende appartenenti al MACROSETTORE 6, e cioè: Commercio ingrosso e dettaglio Attività artigianali non assimilabili alle precedenti (carrozzerie, riparazione veicoli, lavanderie, parrucchieri, panificatori, pasticceri, ecc) Trasporti, Magazzinaggi Comunicazioni SEDE Il corso si terrà presso la sede di Confindustria Ancona, via Roberto Bianchi - zona industriale Baraccola. QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Euro 410,00 + IVA per le aziende associate Euro 470,00 + IVA per studi professionali, Enti pubblici e privati Euro 710,00 + IVA per le aziende non associate La quota di partecipazione comprende il materiale didattico e i coffee break Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. Confindustria Ancona Segreteria Tel

7 Sicurezza TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. ISCRIZIONI Le iscrizioni dovranno pervenire via fax compilando il modulo allegato; il numero massimo di partecipanti è pari a trenta. ATTESTATO Il corso prevede verifiche intermedie di apprendimento ed una verifica finale (da effettuarsi nell ultima giornata al termine della lezione), strutturata mediante una simulazione di situazione lavorativa ed un test finale. L esito positivo della verifica, unitamente ad una presenza del 90% del monte ore, consentirà il rilascio dell attestato valido ai fini di legge. PROGRAMMA B6 Mercoledì 4 novembre, ore 14,00 16,00 RISCHI FISICI: VIDEOTERMINALI, MICROCLIMA E ILLUMINAZIONE Docenza: Franco Castellani Mercoledì 11 novembre, ore 14,00 19,00 RISCHIO INFORTUNI: RISCHIO MECCANICO, MACCHINE, ATTREZZA- TURE. RISCHIO CADUTE DALL ALTO. RISCHIO ELETTRICO Docenza: Roberto Romagnoli SIL.TE.CO. srl di Ancona Lunedì 16 novembre, ore 14,00 17,00 RISCHI FISICI: RUMORE Docenza: Roberto Romagnoli SIL.TECO. srl di Ancona Venerdì 20 novembre, ore 14,00 19,00 RISCHI LEGATI ALLA PRESENZA DI AGENTI CANCEROGENI E MUTA- GENI. RISCHI BIOLOGICI. RISCHI CHIMICI: GAS, VAPORI, FUMI; POLVERI, FUMI, NEBBIE;LIQUIDI; ETICHETTATURA Docenza: Costantino Ricci Igienstudio di Jesi Mercoledì 25 novembre, ore 14,00 19,00 SICUREZZA ANTINCENDIO, DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE RISCHI LEGATI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO: AMBIENTI, MO- VIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI, MOVIMENTAZIONE MERCI Docenza: Franco Castellani Venerdì 4 dicembre, ore 14,00 18,00 RISCHI FISICI: Vibrazioni Docenza: Omar Nicolini - Azienda AUSL di Modena 7

8 MODULO DI ISCRIZIONE Azienda/Ente responsabile e addetto al servizio di prevenzione e protezione dai rischi modulo b macrosettore 6 dal 4 novembre al 4 dicembre 2009 da inviare via fax al numero Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio. Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente... 8

9 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi MODULO B macrosettore 9 durata: 12 ore Confindustria Ancona, attraverso SO.GE.S.I. srl, organizza un corso di formazione per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi Modulo B macrosettore 9 (Accordo Conferenza Stato - Regioni del 26/1/2006). Tale modulo, della durata di 12 ore, costituisce il corso obbligatorio di specializzazione per aziende appartenenti al MACROSETTORE 9, relativo alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro correlati alle specifiche attività lavorative. dal 4 al 25 novembre 2009 Sicurezza DESTINATARI Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi che abbiano già frequentato il Modulo A, dipendenti di aziende appartenenti al MACROSETTORE 9, e cioè: Alberghi, Ristoranti Assicurazioni Immobiliari, informatica Associazioni ricreative, culturali, sportive Servizi domestici Organizzazioni extraterritoriali SEDE Il corso si terrà presso la sede di Confindustria Ancona, via Roberto Bianchi - zona industriale Baraccola. QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Euro 240,00 + IVA per le aziende associate Euro 270,00 + IVA per studi professionali, Enti pubblici e privati Euro 410,00 + IVA per le aziende non associate La quota di partecipazione comprende il materiale didattico e i coffee break Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. Confindustria Ancona Segreteria Tel

10 Sicurezza TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. ISCRIZIONI Le iscrizioni dovranno pervenire via fax compilando il modulo allegato; il numero massimo di partecipanti è pari a trenta. ATTESTATO Il corso prevede verifiche intermedie di apprendimento ed una verifica finale (da effettuarsi nell ultima giornata al termine della lezione), strutturata mediante una simulazione di situazione lavorativa ed un test finale. L esito positivo della verifica, unitamente ad una presenza del 90% del monte ore, consentirà il rilascio dell attestato valido ai fini di legge. PROGRAMMA B 9 Mercoledì 4 novembre, ore 14,00 16,00 RISCHI FISICI:VIDEOTERMINALI, MICROCLIMA E ILLUMINAZIONE Docenza: Franco Castellani Mercoledì 11 novembre, ore 14,00 18,00 RISCHIO INFORTUNI: RISCHIO MECCANICO, MACCHINE, ATTREZZA- TURE. RISCHIO CADUTE DALL ALTO. RISCHIO ELETTRICO Docenza: Roberto Romagnoli SIL.TE.CO. srl di Ancona Venerdì 20 novembre, ore 14,00 16,00 RISCHI LEGATI ALLA PRESENZA DI AGENTI CANCEROGENI E MUTA- GENI. RISCHI BIOLOGICI. RISCHI CHIMICI: GAS, VAPORI, FUMI; POLVERI, NEBBIE; LIQUIDI; ETI- CHETTATURA Docenza: Costantino Ricci Igienstudio di Jesi Mercoledì 25 novembre, ore 14,00 18,00 SICUREZZA ANTINCENDIO, DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE RISCHI LEGATI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO: AMBIENTI, MO- VIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI, MOVIMENTAZIONE MERCI Docenza: Franco Castellani 10

11 MODULO DI ISCRIZIONE Azienda/Ente RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI MODULO B macrosettore 9 dal 4 al 25 novembre 2009 da inviare via fax al numero Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio. Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente... 11

12 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) corso base - durata: 32 ore Sicurezza Confindustria Ancona, attraverso SO.GE.S.I. srl, organizza una nuova edizione del corso di formazione obbligatorio per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS, in conformità a quanto disposto dall art. 37 del Decreto legislativo 81 del Il corso, della durata di 32 ore, ha l obiettivo di formare il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza affinché possa comprendere gli aspetti principali e le problematiche relative alla sicurezza sul lavoro in azienda. dal 16 ottobre al 24 novembre 2009 DESTINATARI Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza SEDE Il corso si terrà presso la sede di Confindustria Ancona, via Roberto Bianchi - zona industriale Baraccola QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Euro 480,00 + IVA per le aziende associate Euro 550,00 + IVA per studi professionali, Enti pubblici e privati Euro 830,00 + IVA per le aziende non associate La quota di partecipazione comprende il materiale didattico e i coffe break Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. ISCRIZIONI Le iscrizioni dovranno pervenire via fax compilando il modulo allegato ATTESTATO Al termine del corso, a seguito di una frequenza pari almeno al 75% del monte ore previsto e dopo l effettuazione della verifica di apprendimento finale, verrà rilasciato un attestato valido ai fini di legge. Confindustria Ancona Segreteria Tel

13 Sicurezza PROGRAMMA DEL CORSO Venerdì 16 ottobre, ore 14,00 18,00 IL SISTEMA DI PREVENZIONE GLI ASPETTI SINDACALI Principi giuridici comunitari e nazionali; legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro; aspetti normativi dell attività di rappresentanza dei lavoratori. Docenza: Maria Luisa Rodriguez Montalvo - WORKGATE srl di Ancona Mercoledì 21 ottobre, ore 14,00 18,00 GLI ASPETTI GENERALI DELLA SICUREZZA SUL LAVORO LA VALU- TAZIONE DEI RISCHI Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi. Definizione e individuazione dei fattori di rischio; valutazione dei rischi; individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione generali e inerenti all attività specifica dell azienda. Docenza: Franco Castellani di Ancona Giovedì 29 ottobre, ore 14,00 18,00 LUOGHI DI LAVORO. USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO E DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE Ambienti di lavoro. Attrezzature di lavoro, sicurezza delle macchine. Docenza: Roberto Romagnoli - SIL.TECO. srl di Ancona Giovedì 5 novembre, ore 14,00 18,00 MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE DELLA SICUREZZA Docenza: Egisto Tonti - PRAUGEST srl di Jesi SOSTANZE PERICOLOSE: PROTEZIONE DA AGENTI CHIMICI, BIOLO- GICI, CANCEROGENI E MUTAGENI Docenza: Costantino Ricci - IGIENSTUDIO srl di Jesi Mercoledì 11 novembre, ore 14,00 18,00 NOZIONI DI TECNICA DELLA COMUNICAZIONE LA COMUNICAZIONE NELL AMBITO DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Docenza: Anna Maria Megna - CONSULTEAM di Jesi Martedì 17 novembre, ore 14,00 18,00 PROTEZIONE DA ATMOSFERE ESPLOSIVE Docenza: TRECON Srl di Falconara Marittima IMPIANTI E APPARECCHIATURE ELETTRICHE Docenza: Carlo Bartolini - A.R.P.A.M. Giovedì 19 novembre, ore 14,00 18,00 LA SORVEGLIANZA SANITARIA Docenza: Aldo Pettinari - ASUR Marche SPSAL - zona territoriale di Senigallia Martedì 24 novembre, ore 14,00 18,00 LA GESTIONE DELLE EMERGENZE E LA PREVENZIONE INCENDI Docenza: Franco Castellani di Ancona 13

14 MODULO DI ISCRIZIONE Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) corso base - durata: 32 ore Azienda/Ente dal 16 ottobre al 24 novembre 2009 da inviare via fax al numero Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio. Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente... 14

15 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi - MODULO A Sicurezza Confindustria Ancona, attraverso SO.GE.S.I. srl, organizza una nuova edizione del corso di formazione obbligatorio per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi Modulo A (Accordo Conferenza Stato - Regioni del 26/1/2006). Il Modulo A, della durata di 28 ore, costituisce il corso generale di base, ed è necessario per poter consentire ai Responsabili e agli Addetti di nuova nomina di frequentare gli altri moduli (B e C) di specializzazione. dal 22 settembre al 22 ottobre 2009 DESTINATARI Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore. QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Euro 450,00 + IVA per le aziende associate Euro 510,00 + IVA per studi professionali, Enti pubblici e privati Euro 780,00 + IVA per le aziende non associate La quota di partecipazione comprende il materiale didattico e i coffee break. Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. ISCRIZIONI Le iscrizioni, per un numero massimo di trenta partecipanti, dovranno pervenire via fax compilando il modulo allegato. ATTESTATO Il corso prevede un test finale di accertamento delle conoscenze acquisite (da effettuarsi nell ultima giornata al termine della lezione) per verificare l idoneità a frequentare i moduli di specializzazione. L esito positivo della verifica, unitamente ad una presenza del 90% del monte ore, consentirà il rilascio dell attestato valido ai fini di legge. Confindustria Ancona Segreteria Tel

16 Sicurezza PROGRAMMA Martedì 22 settembre, ore 14,00-18,00 LA CLASSIFICAZIONE DEI RISCHI IN RELAZIONE ALLA NORMATIVA Rischio da ambienti di lavoro; Rischio elettrico; Rischio meccanico, Macchine, Attrezzature; Rischio movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto); Rischio cadute dall alto; le verifiche periodiche obbligatorie di apparecchi e impianti II quadro legislativo antincendio e Certificato Prevenzione Incendi; gestione delle emergenze elementari. Docenza: Franco Castellani - Ancona Lunedì 28 settembre, ore 14,00 18,00 LA VALUTAZIONE DI ALCUNI RISCHI SPECIFICI IN RELAZIONE ALLA RELATIVA NORMATIVA DI IGIENE DEL LAVORO (II) Rischio rumore; rischio vibrazioni; rischio videoterminali; rischio movimentazione manuale dei carichi; rischio da radiazioni ionizzanti e non ionizzanti; rischio da campi elettromagnetici; il microclima; l illuminazione. Docenza: Franco Castellani Mercoledì 30 settembre, ore 14,00 18,00 APPROCCIO ALLA PREVENZIONE ATTRAVERSO IL D.LGS. 81/2008 PER UN PERCORSO DI MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA E DELLA SALUTE DEI LAVORATORI La filosofia del D.Lgs 81/20084 in riferimento all organizzazione di un Sistema di Prevenzione aziendale, alle procedure di lavoro, al rapporto uomo macchina e uomo ambiente/ sostanze pericolose, alle misure generali di tutela della salute dei lavoratori e alla valutazione dei rischi. IL SISTEMA LEGISLATIVO: ESAME DELLE NORMATIVE DI RIFERIMENTO La gerarchia delle fonti giuridiche; le Direttive Europee; la Costituzione, Codice Civile e Codice Penale; l evoluzione della normativa sulla sicurezza e igiene del lavoro; il D.Lgs.81/2008:l organizzazione della prevenzione in azienda, i rischi considerati e le misure preventive esaminati in modo associato alla normativa vigente collegata; le norme tecniche UNI, CEI e loro validità. I SOGGETTI DEL SISTEMA DI PREVENZIONE AZIENDALE SECONDO IL D.LGS. 81/2008: I COMPITI, GLI OBBLIGHI E LE RESPONSABILITÀ CIVILI E PENALI Il Datore di lavoro, i dirigenti e i Preposti; il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, gli Addetti del SPP; il Medico Competente; il Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza e il Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza territoriale; gli Addetti alla Prevenzione Incendi, evacuazione dei Lavoratori e Pronto Soccorso; i Lavoratori; i Progettisti, i Fabbricanti, i Fornitori e gli Installatori; i Lavoratori autonomi Docenza: Maria Luisa Rodriguez WORKGATE srl di Ancona giovedì 8 ottobre, ore 14,00 18,00 LA VALUTAZIONE DI ALCUNI RISCHI SPECIFICI IN RELAZIONE ALLA RELATIVA NORMATIVA DI SALUTE E SICUREZZA ( I ) Principali malattie professionali; rischi cancerogeni e mutageni; rischio chimico; rischio biologico; tenuta dei registri di esposizione dei lavoratori alle diverse tipologie di rischio che li richiedono. Docenza: Costantino Ricci - IGIENSTUDIO srl 16

17 Sicurezza venerdì 16 ottobre, ore 14,00 18,00 LE RICADUTE APPLICATIVE E ORGANIZZATIVE DELLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO II piano delle misure di prevenzione; il piano e la gestione del pronto soccorso; la Sorveglianza Sanitaria: definizione della necessità della sorveglianza sanitaria, specifiche tutele per le lavoratrici madri, minori, invalidi, visite mediche e giudizi di idoneità, ricorsi IL SISTEMA PUBBLICO DELLA PREVENZIONE Vigilanza e controllo; il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni, le omologazioni, le verifiche periodiche; informazione, assistenza e consulenza; Organismi paritetici e Accordi di categoria Docenza: Angela Ruschioni - ASUR Marche - Responsabile SPSAL zona territoriale n. 7di Ancona Martedì 20 ottobre, ore 14,00 18,00 CRITERI E STRUMENTI PER L INDIVIDUAZIONE DEI RISCHI Concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione; principio di precauzione, attenzione al genere, clima delle relazioni aziendali, rischio di molestie e mobbing; analisi degli infortuni: cause, modalità di accadimento, indicatori, analisi statistica e andamento nel tempo, registro infortuni; le fonti statistiche: strumenti e materiale informativo disponibile; informazione sui criteri, metodi e strumenti per la valutazione dei rischi (linee guida regionali, linee guida CEE, modelli basati su check list, la Norma UNI EN 1050/98, ecc.). IL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Contenuti e specificità: metodologia della valutazione e criteri utilizzati; individuazione e quantificazione dei rischi, misure di prevenzione adottate o da adottare; priorità e tempistica degli interventi di miglioramento; definizione di un sistema per il controllo della efficienza e della efficacia nel tempo delle misure attuate. Docenza: Roberto Romagnoli - SIL.TECO. srl di Ancona Giovedì 22 ottobre, ore 14,00 18,00 IL SISTEMA LEGISLATIVO: ESAME DELLE NORMATIVE DI RIFERIMENTO Statuto dei Lavoratori e normativa sulla assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali La legislazione relativa a categorie di lavoro : lavoro minorile, lavoratrici madri, lavoro notturno, lavori atipici, ecc. Docenza: Simona Pajola Area Risorse Umane di Confindustria Ancona LE RICADUTE APPLICATIVE E ORGANIZZATIVE DELLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI): criteri di scelta e di utilizzo; la gestione degli appalti; l informazione, la formazione e l addestramento dei lavoratori (nuovi assunti, RSPP, RLS, RLST, addetti alle emergenze, aggiornamento periodico). Cenni sui sistemi di gestione aziendale. Docenza: Egisto Tonti - PRAUGEST srl 17

18 MODULO DI ISCRIZIONE Azienda/Ente Responsabile e Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi - MODULO A Dal 22 settembre al 22 ottobre 2009 da inviare via fax al numero Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio. Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente... 18

19 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi - MODULO C Confindustria Ancona, attraverso SO.GE.S.I. srl, organizza un ulteriore edizione del corso di formazione per Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi Modulo C (Accordo Conferenza Stato - Regioni del 26/1/2006). Tale modulo, della durata di 24 ore, costituisce il corso obbligatorio di specializzazione per soli Responsabili del Servizio. da giovedì 1 a martedì 20 ottobre 2009 Sicurezza DESTINATARI Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi che abbiano già frequentato il modulo A di base. SEDE Il corso si terrà presso la sede di Confindustria Ancona, via Roberto Bianchi. QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Euro 440,00 + IVA per le aziende associate Euro 500,00 + IVA per studi professionali, Enti pubblici e privati Euro 770,00 + IVA per le aziende non associate La quota di partecipazione comprende il materiale didattico, i coffee break e la colazione di lavoro dei giorni 6 e 20 ottobre. Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. ISCRIZIONI Le iscrizioni dovranno pervenire via fax compilando il modulo allegato; il numero massimo di partecipanti è pari a trenta. ATTESTATO Il corso prevede verifiche intermedie di apprendimento ed una verifica finale (da effettuarsi nell ultima giornata al termine della lezione). L esito positivo della verifica, unitamente ad una presenza del 90% del monte ore, consentirà il rilascio dell attestato valido ai fini di legge. Confindustria Ancona Segreteria Tel

20 Sicurezza PROGRAMMA Giovedì 1 ottobre, ore II SISTEMA DELLE RELAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE - RISCHI DI NATURA PSICOSOCIALE II sistema delle relazioni: RLS, Medico competente, lavoratori, datore di lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc. Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali Elementi di comprensione e differenziazione fra stress, mobbing e burn out Conseguenze lavorative dei rischi da tali fenomeni sull efficienza organizzativa, sul comportamento di sicurezza del lavoratore e sul suo stato di salute Strumenti, metodi e misure di prevenzione - Analisi dei bisogni didattici Docenza: Michele Lepore - Docente di normativa sulla Sicurezza presso la facoltà di Ingegneria dell Università La Sapienza di Roma Martedì 6 ottobre, ore ORGANIZZAZIONE E SISTEMI DI GESTIONE La valutazione del rischio come: a) processo di pianificazione della prevenzione b) conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l individuazione e l analisi dei rischi c) elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza presi Il sistema di gestione della sicurezza: linee guida UNI-INAIL, integrazione confronto con norme e standard (OSHAS 18001, ISO, ecc.) Il processo del miglioramento continuo - Organizzazione e gestione integrata delle attività tecnico - amministrative (capitolati, percorsi amministrativi, aspetti economici) Docenza: Giovanni Monti - Responsabile del Servizio Sicurezza dell AM- MA Unione Industriali Torino Giovedì 15 ottobre, ore RISCHI DI NATURA ERGONOMICA L approccio ergonomico nell impostazione dei posti di lavoro e delle attrezzature L approccio ergonomico nell organizzazione aziendale L organizzazione come sistema: princìpi e proprietà dei sistemi Docenza: Maria Pia Cancellieri - Responsabile Regionale della Società Italiana di Ergonomia Martedì 20 ottobre, ore RUOLO DELL INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni, gruppi di lavoro specifici, conferenze, seminari informativi, ecc.) Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro (circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc.). Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro Elementi di progettazione didattica: analisi dei fabbisogni, definizione degli obiettivi didattici, scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi, metodologie didattiche, sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda Docenza: Francesco Tulli - Humanities srl di Roma 20

21 MODULO DI ISCRIZIONE Azienda/Ente RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI - MODULO C dal 1 al 20 ottobre 2009 da inviare via fax al numero Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio. Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente... 21

22 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - AGGIORNAMENTO (ARTICOLO 37 - DECRETO LEGISLATIVO 81/2008) Sicurezza 21 e 24 settembre 2009 Confindustria Ancona, attraverso SO.GE.S.I. srl, organizza la terza edizione del corso di aggiornamento per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza previsto dall art. 37, comma 11, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81. DESTINATARI Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza che abbiano già frequentato il corso base. SEDE Il corso si terrà presso la sede di Confindustria Ancona, via Roberto Bianchi ATTESTATO La frequenza al corso consentirà il rilascio dell attestato valido ai fini di legge. DURATA Nel caso di imprese che occupano fino 50 lavoratori: n. 4 ore Nel caso di imprese che occupano più di 50 lavoratori: n. 8 ore QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Corso di 4 ore Euro 80,00 + IVA per le aziende associate Euro 95,00 + IVA per Enti e Istituzioni pubbliche e private Euro 130,00 + IVA per le aziende non associate Corso di 8 ore Euro 150,00 + IVA per le aziende associate Euro 175,00 + IVA per Enti e Istituzioni pubbliche e private Euro 260,00 + IVA per le aziende non associate La quota di partecipazione comprende il materiale didattico e i coffee break Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. Confindustria Ancona Segreteria Tel

23 Sicurezza PROGRAMMA Corso di 4 ore (per aziende fino a 50 dipendenti) Lunedì 21 settembre 2009, ore 14,00-18,00 ATTRIBUZIONI E RUOLO DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA ALLA LUCE DEL DECRETO LEGISLATIVO 81/2008 Docenza: Franco Castellani di Ancona Corso di 8 ore (per aziende con più di 50 dipendenti) Lunedì 21 settembre 2009, ore 14,00-18,00 ATTRIBUZIONI E RUOLO DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA ALLA LUCE DEL DECRETO LEGISLATIVO 81/2008 Docenza: Franco Castellani di Ancona Giovedì 24 settembre 2009, ore 14,00-18,00 I RISCHI SPECIFICI DOPO IL DECRETO LEGISLATIVO 81/2008 Docenza: Roberto Romagnoli - SIL.TECO.srl di Ancona 23

24 MODULO DI ISCRIZIONE AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Settembre 2009 da inviare via fax al numero corso di 4 ore corso di 8 ore Azienda/Ente Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente

25 CONFINDUSTRIA ANCONA Area Education& Risorse Umane Il reddito d impresa - Corso base per l addetto fiscale sulla tassazione del reddito d impresa OBIETTIVI Illustrare i principi generali della determinazione del reddito d impresa focalizzando l attenzione sugli aspetti di maggior interesse per il mondo aziendale anche alla luce delle ultime novità in materia. 1) giovedì 29 ottobre - Principi generali - Ricavi - Plusvalenze - PEX - Sopravvenienze attive 2) giovedì 5 novembre - Dividendi - Interessi attivi - Proventi immobiliari - Rimanenze merci - Opere ultrannuali - Valutazione titoli 3) giovedì 12 novembre - Spese prestazione lavoro - Oneri fiscali e contributivi - Interessi passivi - Minusvalenze, sopravvenienze passive PROGRAMMA Confindustria Ancona Segreteria Tel ) giovedì 19 novembre - Ammortamenti beni materiali - Ammortamenti beni immateriali e beni gratuitamente devolvibili - Svalutazione crediti - Altri accantonamenti - Oneri di utilità sociale - Spese relative e più esercizi - Spese di rappresentanza 5) giovedì 3 dicembre - Norme generali di valutazione - La determinazione delle imposte - Operazioni Infragruppo, normative sulle CFC e sui paradisi fiscali - Trasparenza - Cenni sul consolidato 6) giovedì 10 dicembre - Irap - Imprese minori e minime - Scritture contabili - Sanzioni 29 ottobre, 5, 12, 19 novembre e 3, 10 dicembre 2009, ore 14,30-18,00 25Amministrazione Finanza e Controllo

26 Amministrazione Finanza e Controllo SEDE E CALENDARIO Il corso si articolerà in 6 lezioni, che si terranno il 29 ottobre, 5, 12, 19 novembre e 3, 10 dicembre 2009, dalle ore alle ore 18.00, presso la sede di Confindustria Ancona, via Roberto Bianchi (tel ). DESTINATARI Personale Amministrativo, Professionisti DOCENZA Funzionari di Confindustria Ancona QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE Euro 320,00 + IVA per soci Confindustria Euro 360,00 + IVA per studi professionali, enti pubblici e privati Euro 480,00 + IVA per le aziende non associate Euro 90,00 + IVA per le aziende associate che intendono partecipare a ciascun singolo incontro La quota comprende il materiale didattico. Nel caso di più partecipanti di una stessa azienda, è prevista una riduzione del 20% a partire dal secondo iscritto. Il amento avverrà, tramite ricevuta bancaria 30 gg fm, a ricevimento fattura emessa da SO.GE.S.I. Srl. TEMPI DI RINUNCIA Eventuali rinunce dovranno pervenire, per iscritto, almeno il giorno prima dell inizio del corso. Nel caso di inosservanza di tale termine, verrà emessa fattura per l intero importo. INFORMAZIONI Confindustria Ancona Tel Fax ISCRIZIONI Le iscrizioni dovranno pervenire via fax al numero sopra indicato, compilando il modulo allegato. ATTESTATO Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. 26

27 MODULO DI ISCRIZIONE Azienda/Ente Il reddito d impresa Corso base per l addetto fiscale sulla tassazione del reddito d impresa 29 ottobre, 5, 12, 19 novembre e 3, 10 dicembre 2009 da inviare via fax al numero Denominazione... Settore... Via... n... Città... CAP... Prov... Tel... Fax Partita Iva Banca d'appoggio. Agenzia... Abi... Cab... Referente aziendale per eventuali comunicazioni... Tel...Fax... Azienda associata a Confindustria... (specificare la Territoriale di appartenenza) Azienda non associata Ente Altro Partecipante n. 1 Partecipante n. 2 Cognome e nome... Cognome e nome... Funzione... Funzione Nel caso di più di 2 partecipanti, compilare un altro modulo Data... Firma e timbro Azienda/Ente... Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 Ricevuta l informativa prevista dall art. 13 del D.Lgs. 196/03, noi sottoscritti autorizziamo la segreteria organizzativa di Confindustria Ancona e la sua società di servizi So.Ge.S.I. srl, ad inserire i sopra riportati dati personali, nonché le eventuali immagini riguardanti i partecipanti ai corsi, nelle proprie banche dati, onde consentire il regolare svolgimento del rapporto contrattuale, per assolvere ad obblighi di natura contabile, civilistica e fiscale, per effettuare operazioni connesse alla formazione e all organizzazione interna dei corsi (registrazione partecipanti, accoglienza e assistenza, orientamento didattico, rilascio attestato) e per favorire segnalazioni inerenti future iniziative di formazione. Autorizziamo inoltre la comunicazione dei nostri dati ai soggetti pubblici o privati ai quali fosse eventualmente necessaria per l organizzazione e la realizzazione dell attività formativa. Ci è noto che potremo esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/03, rivolgendoci a So.Ge.S.I. srl, via Roberto Bianchi, Ancona. Firma Partecipante 1... Firma Partecipante 2... Firma e timbro dell Azienda/Ente... 27

CORSO B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo

CORSO B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo Centro di Ateneo per la Ricerca, Trasferimento e Alta Formazione nell'ambito dello studio delle condizioni di rischio e di sicurezza e per lo sviluppo delle attività di protezione civile ed ambientale

Dettagli

Corso di formazione per RSPP

Corso di formazione per RSPP Corso di formazione per RSPP Corso Normative di riferimento Argomenti/Programma n.ore Corso per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione a) Il quadro normativo in materia di sicurezza dei

Dettagli

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso PROGRAMMA Modulo A 1 Presentazione del corso L approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori. Il sistema legislativo:

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento.

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento. N MODULO TITOLO MODULO CONTENUTI DURATA TIPOLOGIA DI FORMAZIONE L approccio ala prevenzione attraverso il D. Lgs. 81/08 per un La filosofia del D. lgs. 81/08 in riferimento alla organizzazione di un sistema

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A DATA ARGOMENTI ORARIO L approccio alla attraverso il D. Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori La filosofia del D. Lgs.

Dettagli

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 MODULO 1 Ruolo di RSPP Presentazione del corso Filippo Macaluso - Corso di formazione

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE RSPP / ASPP art.. 8 bis comma 2 D.Lgs. 626/94 art. 19 comma 1 lettera g - D.Lgs. 626/94. MODULO A durata 28 ore

CORSO DI FORMAZIONE RSPP / ASPP art.. 8 bis comma 2 D.Lgs. 626/94 art. 19 comma 1 lettera g - D.Lgs. 626/94. MODULO A durata 28 ore Torino, 25/10/07 Prot. 67 Ai Responsabili Personale e Formazione Ai Responsabili Sicurezza Lavoro delle Aziende associate CORSO DI FORMAZIONE RSPP / ASPP art.. 8 bis comma 2 D.Lgs. 626/94 art. 19 comma

Dettagli

MODULO A ORE 28. PROGRAMMA CONTENUTI Modulo A1 DURATA

MODULO A ORE 28. PROGRAMMA CONTENUTI Modulo A1 DURATA MODULO A ORE 28 PROGRAMMA CONTENUTI Modulo A1 DURATA Presentazione del corso La filosofia del D.Lgs. 626/94 in riferimento all'organizzazione di un Sistema di Prevenzione aziendale, alle procedure di lavoro,

Dettagli

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV.

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV. Corso di Formazione per Responsabili ed Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP ASPP Modulo A) (RSPP Dat. Lavoro) edizione 2010 Titolo I Capo III Sez. III D.Lgs. 81/2008 ex art. 4 comma

Dettagli

Corso di Formazione Professionale per RSPP e ASPP (con docenti)

Corso di Formazione Professionale per RSPP e ASPP (con docenti) Corso di Formazione Professionale per RSPP e ASPP (con docenti) Ai sensi all Accordo Stato-Regioni del 26.01.2006 n 2407 (G.U. 14.02.2006 n 37) su direttive dell ex DLgs 195/03 e del vigente DLgs 81/08

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP)

CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) Premessa Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), come definito nel D.Lgs.

Dettagli

MODULO B Macro Settori di attività (ATECO) CORSO per RSPP e ASPP

MODULO B Macro Settori di attività (ATECO) CORSO per RSPP e ASPP MODULO B Macro Settori di attività (ATECO) CORSO per RSPP e ASPP (ex Art. 32 comma 2 D.Lgs. n. 81/08 e smi) Responsabile del corso e docente: Per. Ind. Mario Passarelli Requisiti Docenti: Esperienza almeno

Dettagli

RSPP / ASPP - MODULO A Nuove nomine - Programma

RSPP / ASPP - MODULO A Nuove nomine - Programma Reggio E., 21.12.2012 Prot. / AI DIRIGENTI SCOLASTICI LORO SEDI OGGETTO: Programma Corsi di formazione per RSPP, ASPP e RLS In prosecuzione al programma di formazione dello scorso anno, il Dipartimento

Dettagli

CORSO PER RSPP/ASPP MODULO A (D. Lgs. 81/08 e s.m.i. ex. Commi 2, 4 art. 8 bis D. Lgs. D. Lgs 624/94 introdotto dal D. Lgs.

CORSO PER RSPP/ASPP MODULO A (D. Lgs. 81/08 e s.m.i. ex. Commi 2, 4 art. 8 bis D. Lgs. D. Lgs 624/94 introdotto dal D. Lgs. SVILUPPO RISORSE UMANE Comunicazione SRU/27 del 25/07/2013 a cura di Carlo Vespignani CORSO PER RSPP/ASPP MODULO A (D. Lgs. 81/08 e s.m.i. ex. Commi 2, art. 8 bis D. Lgs. D. Lgs 62/9 introdotto dal D.

Dettagli

CREDITI ECM PER TUTTE LE PROFESSIONI SANITARIE

CREDITI ECM PER TUTTE LE PROFESSIONI SANITARIE Corso di Abilitazione per ASPP/RSPP (Ambito Sanitario) MODULI A-B7-C (corso residenziale) in collaborazione con OMCEO - dei medici-chirurghi e degli odontoiatri CREDITI ECM PER TUTTE LE PROFESSIONI SANITARIE

Dettagli

Safety Services s.r.l.

Safety Services s.r.l. Safety Services s.r.l. Consulenza per la Gestione della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Sistemi Qualità, Ambiente, Igiene degli Alimenti, Privacy Corsi di Formazione Aziendale Sede Legale: Via Petrarca

Dettagli

ARGOMENTO. Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi. Documento di valutazione dei rischi.

ARGOMENTO. Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi. Documento di valutazione dei rischi. 1 Soc. Accreditata come ENTE FORMAT, presso la PROGRAMMA CORSO PER RSPP di cui all art. 32 del D. Lgs. 81/08 e dall'accordo 26 gennaio 2006 definito in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 PROGRAMMA DEL CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 Durata del corso Sede del corso 32 ore Ambiente e Lavoro srl Strada Gragnana 17/A 29121 Piacenza

Dettagli

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Martedì 22-29 settembre e 6-13 ottobre 2015 Orario 09.00-13.00 / 14.00-18.00 Firenze,

Dettagli

Corso di 28 ore Mega Italia Media - via Cavallera, 10 Torbole Casaglia - Brescia

Corso di 28 ore Mega Italia Media - via Cavallera, 10 Torbole Casaglia - Brescia Soggetto Formatore Nazionale riconosciuto ope legis art. 8bis, comma 3 del D.Lgs. 626/94 Via Cavallera, 10 25030 Torbole C. (Bs) www.aifos.it - segreteria@aifos.it Centro Formazione AIFOS - organizzazione

Dettagli

ISO 9001:2008 Certificato n. 4530

ISO 9001:2008 Certificato n. 4530 ISO 9001:2008 SICUREZZA SUL LAVORO CORSI DI FORMAZIONE PER LAVORATORI FORMAZIONE GENERALE (4 ORE) FORMAZIONE SPECIFICA (4-8-12 ORE) I nostri corsi forniscono ai Lavoratori la formazione Generale e la formazione

Dettagli

CORSO RSPP RISCHIO ALTO

CORSO RSPP RISCHIO ALTO CORSO RSPP RISCHIO ALTO Obiettivi Destinatari Formazione per lo svolgimento da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dei rischi ai sensi dell art.34, comma 2 e 3, del decreto

Dettagli

Prospetto informativo corso

Prospetto informativo corso Prospetto informativo corso Descrizione del corso RLS "In tutte le aziende, o unità produttive, è eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza" (RLS). Così recita il D.Lgs. 81/08

Dettagli

RSPP DATORE DI LAVORO

RSPP DATORE DI LAVORO RSPP DATORE DI LAVORO RSPP RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Il corso si propone la finalità di fornire ai Datori di Lavoro le conoscenze necessarie per poter svolgere direttamente

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI IGIENE SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI IGIENE SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Via Agostino Depretis, 70 00184 Roma Tel. 06.48907020 Fax 06.48906828 Email: info@ebtl.it formazione@ebtl.it www.ebtl.it www.ebtlservizi.it CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI IGIENE SALUTE

Dettagli

Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015

Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015 Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015 Laboratorio TekneHub Tecnopolo dell Università di Ferrara Rete Alta Tecnologia Emilia Romagna

Dettagli

AUSLRE Protocollo n 2015/0109809 del 18/12/2015 Pagina 1 di 9

AUSLRE Protocollo n 2015/0109809 del 18/12/2015 Pagina 1 di 9 AUSLRE Protocollo n 2015/0109809 del 18/12/2015 Pagina 1 di 9 SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Dipartimento di Sanità Pubblica Servizio Prevenzione

Dettagli

CATALOGO CORSI SICUREZZA 2005-2006

CATALOGO CORSI SICUREZZA 2005-2006 CATALOGO CORSI SICUREZZA 2005-2006 Definito in base al decreto legislativo 23 giugno 2003, n. 195, al decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626 ed alle successive integrazioni Conferenza Stato Enti

Dettagli

Docenti: Esperti in legislazione sul lavoro, sicurezza sul lavoro, tecniche di comunicazione.

Docenti: Esperti in legislazione sul lavoro, sicurezza sul lavoro, tecniche di comunicazione. Corso di formazione per R.S.P.P. e A.S.P.P. in materia di Prevenzione e Protezione D.Lgs 81/2008 Art. 32 Comma 2 Conferenza Stato-Regione 26 Gennaio 2006 La frequenza del corso è obbligatoria per i soggetti

Dettagli

Di Gandini Geom. Ivano

Di Gandini Geom. Ivano Di Gandini Geom. Ivano INDICE dei CORSI Titolo Corso LAVORATORI formazione generale 4 ore Corso LAVORATORI formazione specifica BASSO rischio 4 ore Corso LAVORATORI formazione specifica MEDIO rischio 8

Dettagli

ADDETTO/RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

ADDETTO/RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ADDETTO/RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE IL CORSO La formazione è organizzato secondo l Accordo tra il Governo e le Regioni e Province autonome, attuativo dell art. 2, c. 2, 3, 4 e

Dettagli

PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.)

PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 37, commi 10,11 e art. 47) Durata del corso Corso di 32 ore da svolgersi

Dettagli

PROGRAMMA. UNITÀ DIDATTICA 1 Il sistema normativo: esame delle normative di riferimento. MODULO I: Normative di riferimento

PROGRAMMA. UNITÀ DIDATTICA 1 Il sistema normativo: esame delle normative di riferimento. MODULO I: Normative di riferimento Formazione obbligatoria per i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) negli ambienti di lavoro di ufficio Art. 37 D.Lgs n 81/08 e successive modifiche di cui al D.Lgs. 106/09 della durata

Dettagli

Durata del corso 28 ore suddivise in 7 moduli da 4 ore, oltre la verifica finale della durata di 1 ora circa

Durata del corso 28 ore suddivise in 7 moduli da 4 ore, oltre la verifica finale della durata di 1 ora circa SCHEDA DEL CORSO CORSO PER RSPP - MODULO A (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 Accordo Stato Regioni 26/01/2006) Durata del corso 28 ore suddivise in 7 moduli da 4 ore, oltre la verifica finale della durata di

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO. Docente/i : Formatori esperti sulla sicurezza sul lavoro in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Presentazione del corso

PROGRAMMA DEL CORSO. Docente/i : Formatori esperti sulla sicurezza sul lavoro in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Presentazione del corso PROGRAMMA DEL CORSO LA FORMAZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 art. 37 Accordo Stato Regioni del 21/12/2011) Durata del corso 32 ore Segreteria organizzativa

Dettagli

Systema Consulting Srl

Systema Consulting Srl Corso di Formazione RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) valido ai sensi del com. 11, art. 37 del D.Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 ed all art. 2 del D.M. 16/01/97 SEDE DEL CORSO: Via C.A.

Dettagli

ISMEDA Group di LOMAGLIO Franco

ISMEDA Group di LOMAGLIO Franco AD OGGI ABBIAMO GIA EFFETTUATO CORSI per la Sicurezza per oltre 1.500 SCUOLE, AZIENDE, ENTI ITALIANI (Formazione Figure sensibili ai sensi del Testo Unico sulla Sicurezza DLgs 81/08) I costi seguenti si

Dettagli

REQUISITI DI AMMISSIONE AL PERCORSO:

REQUISITI DI AMMISSIONE AL PERCORSO: CORSO RLS DA 32 ORE REQUISITI DI AMMISSIONE AL PERCORSO: Per gli stranieri si deve accertare la capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana, a un livello tale da consentire

Dettagli

Nuovo accordo Stato Regioni sulla Formazione dei Dirigenti, dei Preposti, dei Lavoratori e dei Datori di lavoro/rspp

Nuovo accordo Stato Regioni sulla Formazione dei Dirigenti, dei Preposti, dei Lavoratori e dei Datori di lavoro/rspp Nuovo accordo Stato Regioni sulla Formazione dei Dirigenti, dei Preposti, dei Lavoratori e dei Datori di lavoro/rspp Il 21 dicembre 2011, la Conferenza Stato Regioni ha approvato gli accordi per la formazione

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA DIREZIONE GENERALE

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA DIREZIONE GENERALE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA DIREZIONE GENERALE CORSI DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE IN SERVIZIO PRESSO LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E DESIGNATO A SVOLGERE

Dettagli

nei confronti del proprio personale e di quello delle altre istituzioni scolastiche

nei confronti del proprio personale e di quello delle altre istituzioni scolastiche Linee guida per l attuazione dei corsi per ASPP e RSPP di cui all accordo tra Governo e le Regioni e Province autonome dd. 26 gennaio 2006, art. 2 commi 2,3,4,5 del D.Lgs 195/03. Soggetti attuatori : Regioni

Dettagli

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula -PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula CORSO RSPP DATORE DI LAVORO ALTO RISCHIO 48ORE D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 art. 34 coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 ed Accordo Stato-Regioni del 21

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

Ac Ac Ac 05.08.2009 C. RLS v00

Ac Ac Ac 05.08.2009 C. RLS v00 Corso RSPP Presentazione del corso Ac Ac Ac 05.08.2009 C. RLS v00 CORSO DI FORMAZIONE PER DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO L INCARICO DI RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE 16h Ai sensi

Dettagli

Catalogo formativo Fondoprofessioni

Catalogo formativo Fondoprofessioni Catalogo formativo Fondoprofessioni 2014 / 2015 CFA s.r.l Via Vittorio Emanuele II, 28 25030 Roncadelle (BS) Tel. 030/2584463 Fax 030/2580086 E-mail segreteria@cfaonline.it SOMMARIO SICUREZZA SUI LUOGHI

Dettagli

CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO C

CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO C Torino, 27/7/06 Prot. 80 Ai Responsabili Personale e Formazione Ai Responsabili Sicurezza Lavoro delle Aziende associate CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO

Dettagli

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN BASE ALL ACCORDO STATO-REGIONI L Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. B

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. B PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. B Essendo un modulo di specializzazione, esso tratta la natura dei rischi presenti nei luoghi di lavoro, correlati alle specifiche attività lavorative. La sua durata varia

Dettagli

CORSI: R.L.S. R.S.P.P.

CORSI: R.L.S. R.S.P.P. Prof. Francesco Di Cosmo info@studiodicosmo.it CORSI: R.L.S. R.S.P.P. 1 Corso R.L.S. (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza è una persona eletta

Dettagli

ALLEGATO A 2. Accordo Conferenza Stato Regioni del 29/9/05 per Corsi RSPP ASPP

ALLEGATO A 2. Accordo Conferenza Stato Regioni del 29/9/05 per Corsi RSPP ASPP ALLEGAT A 2 Il MDUL B di specializzazione, è relativo al corso di formazione che tratta la natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, correlati alle specifiche attività lavorative. La sua durata varia

Dettagli

CORSO PER RSPP - MODULO B (per tutti i codici ATECO di riferimento) cod. 8362 8362h

CORSO PER RSPP - MODULO B (per tutti i codici ATECO di riferimento) cod. 8362 8362h CORSO PER RSPP - MODULO B (per tutti i codici ATECO di riferimento) cod. 8362 8362h Il modulo B di specializzazione, è relativo al corso di formazione che tratta la natura dei rischi presenti sul luogo

Dettagli

AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA FORMAZIONE SICUREZZA AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA OBIETTIVI FORMATIVI: fornire gli aggiornamenti normativi al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, ai sensi

Dettagli

PROGRAMMAZIONE CORSI

PROGRAMMAZIONE CORSI PROGRAMMAZIONE CORSI PRESENTAZIONE Il Dipartimento sui Rapporti di Lavoro sulle Relazioni Industriali della dell Università degli Studi di Bari organizza corsi per Responsabili e Addetti al Servizio di

Dettagli

CONFCOOPERATIVE Reggio Emilia Largo M.Gerra, 1 42100 Reggio Emilia Tel. 0522/546111

CONFCOOPERATIVE Reggio Emilia Largo M.Gerra, 1 42100 Reggio Emilia Tel. 0522/546111 CATALOGO CORSI SICUREZZA - CORSO PER ADDETTI ALLA PREVENZIONE INCENDI D.LGS. 81/2008, D.M. 10/03/98 - CORSO PER ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO D.LGS. 81/2008 - D.M. 388/2003 - CORSO PER RAPPRESENTANTE DEI

Dettagli

Corso di formazione MODULO C

Corso di formazione MODULO C Presentazione Percorso R-SPP: R Corso di formazione MODULO C Perchè Il modulo C è di specializzazione per soli responsabili RSPP e riguarda la formazione su prevenzione e protezione dei rischi, anche di

Dettagli

Corso di Formazione per Lavoratori

Corso di Formazione per Lavoratori Corso di Formazione per Lavoratori ai sensi dell All. a) Accordo Stato - Regioni del 21 Dicembre 2011 n 221/csr e art. 37 comma 12 legge 81/08 La società NEOS S.r.l. organizza il corso di formazione base

Dettagli

Corso di 60 ore. Presentazione del corso. Aspetti giuridico normativi, metodologia del corso, l aggiornamento obbligatorio.

Corso di 60 ore. Presentazione del corso. Aspetti giuridico normativi, metodologia del corso, l aggiornamento obbligatorio. Via Turati, 4/D Diran Center 09045 Quartu Sant Elena www.consulteamsrl.com info@consulteamsrl.com -PROGRAMMA DEL CORSO- RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B 3 (DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

28 ore suddiviso in 4 moduli di 4 ore e 2 moduli da 6 ore Date e orari del corso Lunedì 16 settembre 2013 (14.00-18.00)

28 ore suddiviso in 4 moduli di 4 ore e 2 moduli da 6 ore Date e orari del corso Lunedì 16 settembre 2013 (14.00-18.00) Responsabile e Addetto Servizio di Prevenzione e Protezione MODULO A di base per R.S.P.P. e A.S.P.P. Decreto legislativo 81/08 106/09 art. 32 Accordo Stato Regioni 26/01/2006 Durata del corso 28 ore suddiviso

Dettagli

Corso di Perfezionamento per RESPONSABILI SPP La formazione obbligatoria per l idoneità alla funzione

Corso di Perfezionamento per RESPONSABILI SPP La formazione obbligatoria per l idoneità alla funzione XXV EDIZIONE In collaborazione con organizza il Corso di Perfezionamento per RESPONSABILI SPP La formazione obbligatoria per l idoneità alla funzione D. Lgs. n. 81 del 09/04/2008 MODULO C Formazione gestionale-relazionale

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Decreto n. 59536 (919) Il Rettore Anno 2011 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del

Dettagli

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA PROGRAMMA CORSI SICUREZZA 1 Formazione Generale Lavoratori Destinatari: Tutti i lavoratori. Dipendenti a tempo indeterminato e determinato, apprendisti, soci lavoratori di cooperativa, associati in partecipazione,

Dettagli

FORMAZIONE PER 1 NOMINA RSPP MOD A-B-C

FORMAZIONE PER 1 NOMINA RSPP MOD A-B-C MODULO OGGETTO DEL CORSO DATA MATTINA (4 ore) POMERIGGIO (4 ore) RSPP MOD A 11-10-2012 RSPP MOD A 18-10-2012 RSPP MOD A 25-10-2012 Panorama legislativo di riferimento L approccio alla prevenzione secondo

Dettagli

Accordi Stato-Regioni per la formazione 21 dicembre 2011

Accordi Stato-Regioni per la formazione 21 dicembre 2011 Lavorat (+ art. 21 comma 1: componenti dell'impresa familiare [ ], i lavoratori autonomi [ ], i coltivatori diretti del fondo, i soci delle società semplici operanti nel sett agricolo, gli artigiani e

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE RSPP art.. 8 bis comma 2 D.Lgs. 626/94 art. 19 comma 1 lettera g - D.Lgs. 626/94. MODULO C durata 24 ore

CORSO DI FORMAZIONE RSPP art.. 8 bis comma 2 D.Lgs. 626/94 art. 19 comma 1 lettera g - D.Lgs. 626/94. MODULO C durata 24 ore Torino, 25/10/07 Prot. 71 Ai Responsabili Personale e Formazione Ai Responsabili Sicurezza Lavoro delle Aziende associate CORSO DI FORMAZIONE RSPP art.. 8 bis comma 2 D.Lgs. 626/94 art. 19 comma 1 lettera

Dettagli

Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza 32h

Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza 32h Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza 32h Destinatari Obiettivi Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza conoscitivi operativi Conoscenza dei principali obblighi

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP

CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP Report sull accordo raggiunto tra i rappresentanti del Governo e degli Assessorati regionali alla Sanità nella riunione del 13 aprile 2005 sulla attuazione dei commi 2,

Dettagli

D.Lgs. n. 626/94 - La formazione per ASPP e RSPP Bozza di Accordo fra Governo e Regioni: contenuti, modalità e frequenza

D.Lgs. n. 626/94 - La formazione per ASPP e RSPP Bozza di Accordo fra Governo e Regioni: contenuti, modalità e frequenza ISO 9001 : 2000 Certificato n. 97039 Settore Territorio Area Ambiente Energia e Sicurezza D.Lgs. n. 626/94 - La formazione per ASPP e RSPP Bozza di Accordo fra Governo e Regioni: contenuti, modalità e

Dettagli

Moduli B di specializzazione per RSPP e ASPP

Moduli B di specializzazione per RSPP e ASPP L iniziativa è organizzata e omossa da: in collaborazione con: Corso di formazione ofessionale Moduli B di specializzazione per RSPP e ASPP Direttore del corso Prof. Gianpaolo Rosati Dipartimento di ingegneria

Dettagli

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Date delle lezioni del corso: Data Ora Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 10 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Giovedì 12 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì

Dettagli

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 ALLEGATO REV DATA 19..26 IV INDICE PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE 1 INTRODUZIONE... 3 2 CLASSIFICAZIONE AZIENDA... 3 3 LUOGO DI SVOLGIMENTO

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP)

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP) RISCHIO BASSO_00 RSPP 16 32 48 ORE.doc CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP) RISCHIO BASSO 16 ore DATORE DI LAVORO RISCHIO BASSO_00 RSPP 16 32 48 ORE.doc CORSO RSPP

Dettagli

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08 Corso di Formazione Per Datori di lavoro con funzione di prevenzione e protezione DL SPP Art 34 commi 2 e 3 del D.lgs 81/08 Recepimento Accordo Stato Regioni del 21,12,2011 Ente di Formazione Accreditato

Dettagli

Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti

Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti 1 Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti Accordo in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome per la

Dettagli

Ac Ac Ac 05.08.2009 C. RLS v00

Ac Ac Ac 05.08.2009 C. RLS v00 c c c 05.08.2009 C. RLS v00 CORSO DI FORMZIONE PER RPPRESENTNTE DEI LVORTORI PER L SICUREZZ 32h i sensi del comma 10 e 11 dell art. 37 del D.Lgs. n. 81 del 9.4.08 modificato dal D.Lgs. n. 106 del 3.8.09

Dettagli

19/06/2013. Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione. Corso lavoratori - CAA Dott. Palumbo 2

19/06/2013. Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione. Corso lavoratori - CAA Dott. Palumbo 2 CORSO di formazione per lavoratori ai sensi dell art. 37 del D.Lgs 81/08 e Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 Relatore: : Dott. Lazzaro Palumbo Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione Durata

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015-2016 FINANZIABILI DA FONDIMPRESA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015-2016 FINANZIABILI DA FONDIMPRESA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015-2016 FINANZIABILI DA FONDIMPRESA Revisione 0 del 31/08/2015 INDICE 1. CORSO DI FORMAZIONE PER DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO DIRETTAMENTE LE FUNZIONI DI RESPONSABILE DEL

Dettagli

Il Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Mantova elasocietà di Servizi Geometri Mantovani

Il Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Mantova elasocietà di Servizi Geometri Mantovani Il elasocietà di Servizi Geometri Mantovani ORGANIZZANO Corso abilitante allo svolgimento di incarico di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione e di aggiornamento quinquennale ai sensi del

Dettagli

Formazione, informazione, addestramento. Massimo Cecchini

Formazione, informazione, addestramento. Massimo Cecchini La programmazione e la formazione: strumenti essenziali per la salute e la sicurezza sul lavoro Formazione, informazione, addestramento Massimo Cecchini Definizioni (art. 2 D.Lgs. 81/2008) aa) «formazione»:

Dettagli

CORSO Responsabile Lavoratori per la Sicurezza RLS 32 ORE + Esame Finale Sede del Corso I.I.S. BRAGAGLIA di Frosinone

CORSO Responsabile Lavoratori per la Sicurezza RLS 32 ORE + Esame Finale Sede del Corso I.I.S. BRAGAGLIA di Frosinone CORSO Responsabile Lavoratori per la Sicurezza RLS 32 ORE + Esame Finale Sede del Corso I.I.S. BRAGAGLIA di Frosinone Il Corso è riservato ai Lavoratori che sono stati eletti o designati Rappresentanti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)

CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) Premessa Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), ai sensi dell art. 37 comma 10 del D.Lgs. 81/08, ha diritto

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO. SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it

CATALOGO FORMATIVO. SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it CATALOGO FORMATIVO SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it INDICE Corso per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - Datore di

Dettagli

Catalogo corsi Sicurezza

Catalogo corsi Sicurezza Catalogo corsi Sicurezza Formazione obbligatoria prevista dal D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. e dall'accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 Formazione obbligatoria dei lavoratori Ogni lavoratore

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

CORSO PER RSPP E ASPP

CORSO PER RSPP E ASPP Area tematica Sicurezza sul lavoro CORSO PER RSPP E ASPP Il D.Lgs. 195/2003 ha riformato il D.Lgs. 626/94 e stabilito le capacità e i requisiti professionali richiesti ai Responsabili (RSPP) e agli Addetti

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore CORSO BASE Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO BASE 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente Stato Regioni

Dettagli

MODULO II: 1959 90 TITOLO CATEGORIA

MODULO II: 1959 90 TITOLO CATEGORIA Formazione obbligatoria dei datori di lavoro che svolgono il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) negli ambienti di lavoro di ufficio. Art. 34 D.Lgs n 81/08 e successive

Dettagli

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI RISCHIO BASSO 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente

Dettagli

ESTRATTO Catalogo sicurezza 2012

ESTRATTO Catalogo sicurezza 2012 ESTRATTO Catalogo sicurezza 2012 1 REBIS LA SICUREZZA REBIS si pone al fianco delle Aziende, con due obiettivi fondamentali: Incrementare la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro per la prevenzione

Dettagli

Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza In collaborazione con: Con il coordinamento scientifico di: Tabella 1. Prospetto delle Classi di Laurea Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Normativa Con l'introduzione

Dettagli

Referente del corso: Ing. Giampiero Costantini

Referente del corso: Ing. Giampiero Costantini Organismo di Formazione (Indirizzo, Telefono, Fax, E.Mail, Sito Web, Referente del Corso). EUROFORM RFS Piazza Libertà, n 40 87036 Rende (CS) Tel. 0984/467735 Fax 06233232407 e-mail: info@euroformrfs.it

Dettagli

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Normativa di riferimento Requisiti di ammissione Durata e modalità Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Il modulo B5 è il corso

Dettagli

FORMAZIONE A COSTO ZERO PER FAR CRESCERE LA SICUREZZA PER LE IMPRESE DI TUTTI I SETTORI

FORMAZIONE A COSTO ZERO PER FAR CRESCERE LA SICUREZZA PER LE IMPRESE DI TUTTI I SETTORI PROGRAMMA CORSI: FORMAZIONE A COSTO ZERO PER FAR CRESCERE LA SICUREZZA PER LE IMPRESE DI TUTTI I SETTORI CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA E AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI E PER DIRIGENTI Art. 37 D. Lgs. 81/08

Dettagli

Durata 28 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

Durata 28 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corsi di formazione per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione Art. 32 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato regioni del 26 gennaio 2006 B024 Modulo A Durata 28 ore DESTINATARI

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate)

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate) Corso di 60 ore PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate) Corso aggiornamento quinquennale obbligatorio per RSPP Macrosettori Ateco B3-B4-B5-B7

Dettagli

(D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni)

(D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) Per ulteriori informazioni e per conoscere le date dei corsi pianificati scrivere

Dettagli

R.S.P.P. Modulo C 24 ore Modulo C

R.S.P.P. Modulo C 24 ore Modulo C presentazione R.S.P.P. Modulo C 24 ore Il nuovo Accordo Stato Regioni sulla formazione per la sicurezza emesso il 21 Dicembre 2011, ha apportato consistenti determinazioni e chiare specifiche ai contenuti

Dettagli

Responsabile dei corsi Corrado Bernardi CPTLucca Giorni settimanali

Responsabile dei corsi Corrado Bernardi CPTLucca Giorni settimanali Sede Cassa edile lucchese e Scuola edile lucchese Comitato Paritetico Marmo Ordine degli Architetti della provincia di Lucca Collegio dei Geometri della provincia di Lucca Ordine degli Ingegneri della

Dettagli