la scuola è coinvolta in un servizio culturale per il pubblico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "la scuola è coinvolta in un servizio culturale per il pubblico"

Transcript

1 La Delegazione FAI di Siena e provincia in occasione delle celebrazioni per il 150 anniversario dell'unità d'italia è lieta di presentare i seguenti progetti: Apprendisti Ciceroni al Museo la scuola è coinvolta in un servizio culturale per il pubblico In collaborazione con: - Comune di Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - servizi educativi, Vernice Progetti Culturali Srl; - Provincia di Siena e Fondazione Musei Senesi; - Associazione Guide Turistiche di Siena Obiettivi - Diffondere la conoscenza della storia e dell arte italiana; - Sensibilizzare i giovani al valore della diffusione e tutela del patrimonio culturale; - Motivare gli studenti allo studio e all impegno volontario culturale; - Offrire un occasione di studio finalizzata a un compito di realtà sul territorio; - Stimolare i giovani ad affrontare prove che mettano in gioco le proprie capacità di impegno, comunicazione, relazione col pubblico; - Attivare un progetto di cooperazione tra diverse Istituzioni cittadine (Museo, Istituti Scolastici, Associazioni); - Ravvivare l'incontro tra mostre e pubblico attivando la partecipazione di forze giovanili. Destinatari Studenti di scuola secondaria di I e II grado della città di Siena e provincia coinvolti in qualità di Apprendisti Ciceroni. Tempi Gennaio maggio

2 I progetto: Siena (con Comune di Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - servizi educativi, Museo Civico e Torre del Mangia, Associazione Guide Turistiche di Siena) - Liceo Classico Enea Silvio Piccolomini - Istituto d'arte Duccio di Boninsegna - Istituto Professionale Caselli - Istituto tecnico commerciale Bandini - Scuola media di I grado San Bernardino da Siena La Delegazione FAI di Siena - forte del successo che nel passato hanno ottenuto analoghi progetti nella ns. provincia - presenta, nell'ambito dell'iniziativa nazionale Apprendisti Ciceroni, il progetto Apprendisti Ciceroni al Museo in occasione del 150 anniversario dell'unità d'italia. Alcune classi degli Istituti, opportunamente preparate dai loro insegnanti, dalle strutture educative del Santa Maria della Scala e dall Associazione guide Turistiche di Siena, accompagneranno gruppi di visitatori di provenienze diverse (studenti di ogni ordine e grado, cittadini, turisti) nei seguenti luoghi, previo appuntamento: > La Sala del Risorgimento del Palazzo Comunale di Siena > Le mostre che si terranno al Santa Maria della Scala: Correremo insieme verso il tricolore. L'Università di Siena e il Risorgimento (in collaborazione con Fondazione Musei Senesi e Vernice Progetti Culturali), L'anima e la musica, il Romanticismo Europeo e il Risorgimento italiano (in collaborazione con Vernice Progetti Culturali). > Trekking d Arte, ovvero percorso storico tra i monumenti del Risorgimento che si trovano alla Lizza (monumento equestre a Giuseppe Garibaldi), a San Prospero (Statua dell Indipendenza ), in Piazza Indipendenza (busti di Carlo Alberto, Vittorio Emanuele II, Umberto I di Savoia) e nel cortile dell'università (monumento a ricordo della battaglia di Curtatone e Montanara). L evento previsto per la primavera 2011 prevederà il coinvolgimento dei seguenti soggetti per la Servizi educativi del Complesso Museale Santa Maria della Scala: 2

3 - supporto agli insegnanti durante tutte le fasi del progetto; - spazi riunione; - spazi ad uso ufficio. 3

4 II Progetto: Montepulciano (Provincia di Siena e Fondazione Musei Senesi; Comune di Montepulciano; Associazione Guide Turistiche di Siena) - Liceo-Ginnasio Antonio da Sangallo - Istituto Professionale Caselli In occasione della XIX Giornata FAI di Primavera, prevista per il 27 Marzo 2011, alcune classi dei due Istituti coinvolti - opportunamente preparate dai loro insegnanti, dalle guide e dal personale del museo - accompagneranno gruppi di visitatori in un percorso che dalle cantine medievali porterà ai saloni rinascimentali privati di palazzi poliziani ed alla mostra Macchiaioli a Montepulciano, ospitata presso il Museo Civico, per l occasione gratuito, dove i visitatori potranno confrontarsi con un movimento artistico che operò in primo piano nell ambito del Risorgimento Italiano. L evento previsto per 27 marzo 2011 prevederà il coinvolgimento dei seguenti soggetti per la Fondazione Musei Senesi/Comune di Montepulciano, Museo Civico e Pinacoteca Crociani: - supporto agli insegnanti durante tutte le fasi del progetto; 4

5 III Progetto: San Gimignano (Provincia di Siena e Fondazione Musei Senesi; Comune di San Gimignano; Associazione Guide Turistiche di Siena) - Istituto Tecnico Turistico Cennino Cennini di Colle Val D Elsa, sede di San Gimignano. Gli alunni di una classe dell Istituto, opportunamente preparati dal proprio insegnante e con il supporto del personale del Museo Archeologico, accompagneranno gruppi di visitatori di provenienze diverse (studenti di ogni ordine e grado, cittadini, turisti) nella visita del Museo Archeologico e della Spezieria dell antico Spedale di Santa Fina. L evento previsto per la primavera 2011 prevederà il coinvolgimento dei seguenti soggetti per la Fondazione Musei Senesi/Comune di San Gimignano, Musei Civici: - supporto agli insegnanti durante tutte le fasi del progetto; 5

Obiettivi delle iniziative

Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche FAI Scuola D elegazione di Roma a.s. 2014/2015 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e

Dettagli

Percorsi didattici ed educativi

Percorsi didattici ed educativi Prima attrazione della città votata dagli utenti di Tripadvisor Percorsi didattici ed educativi anno scolastico 2015-2016 Storia Pratica Animazione Comprensione Le Attività Didattiche proposte ed ideate

Dettagli

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche Delegazione di Roma a.s. 2012/2013 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti.

Dettagli

CHIARA MORABITO: 12/10/84. Studi e formazione scolastica:

CHIARA MORABITO: 12/10/84. Studi e formazione scolastica: CHIARA MORABITO: 12/10/84 Studi e formazione scolastica: Novembre 2011 Laurea specialistica in Scienze Pedagogiche Facoltà di Scienze della formazione presso l Università degli Studi di Verona, voto: 107/110.

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI T U T T I F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI ndirizzo Cell Nome I Fax E-mail VALENTINA GIOVAGNETTI Via Candia 140/c Ancona 3334509795 vale_giovagnetti@yahoo.it

Dettagli

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN NOI CON GLI ALTRI CAMERUN Solidarietà e cooperazione come valori fondanti per le nuove generazioni Promosso da: Fondazione Un cuore si scioglie onlus, in collaborazione con la Regione Toscana e Mèta cooperativa

Dettagli

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del..

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del.. CONVENZIONE PER L ACCOGLIENZA A FINI EDUCATIVI E CULTURALI SUL TERRITORIO COMUNALE DA PARTE DEI VOLONTARI dell ARCHEOCLUB D ITALIA SEDE DI MONDOLFO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO COMUNALE ECOMUSEO DI MONDOLFO

Dettagli

I.C. GIOVANNI FALCONE SAN GIOVANNI LA PUNTA PROGETTO CONTINUITA ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

I.C. GIOVANNI FALCONE SAN GIOVANNI LA PUNTA PROGETTO CONTINUITA ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 I.C. GIOVANNI FALCONE SAN GIOVANNI LA PUNTA PROGETTO CONTINUITA ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 LA SCUOLA CREA LE OCCASIONI PER LA CRESCITA DI CIASCUN ALLIEVO IO CREO IO APPRENDO Scuola dell infanzia

Dettagli

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus EXPO VILLAGE EXPO 2015 Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus Ente proponente Fondazione PIME Onlus è un ente senza scopo di lucro, legato

Dettagli

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

itinerari didattici al Museo del Cenedese

itinerari didattici al Museo del Cenedese itinerari didattici al Museo del Cenedese itinerari didattici al Museo del Cenedese Gli itinerari didattici promossi dall Associazione Culturale MAI hanno come obiettivo principale quello di far apprendere

Dettagli

Liceo Classico Galileo. Via Martelli 9 50129 FIRENZE SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016. Sintesi Progetto/Attività

Liceo Classico Galileo. Via Martelli 9 50129 FIRENZE SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016. Sintesi Progetto/Attività Liceo Classico Galileo Via Martelli 9 50129 FIRENZE SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Sintesi Progetto/Attività Sezione 1 Descrittiva 1.1 Denominazione progetto Comunicating Art 1.2 Responsabile

Dettagli

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile.

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile. Il Touring Club Italiano (T.C.I.), con sede in Milano, costituito l'8 novembre 1894 con la denominazione di Touring Club Ciclistico Italiano, ha come scopo lo sviluppo del turismo, inteso anche quale mezzo

Dettagli

ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO

ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO Corso di Studi interfacoltà in ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO E DI DIVULGAZIONE PER LE SCUOLE SUPERIORI Visite e incontri tematici Programma 2011 2012 VIAGGIO AL CENTRO DEL RESTAURO L Università degli Studi

Dettagli

Crete d Autunno & XIX Mostra del Tartufo Bianco delle Crete Senesi

Crete d Autunno & XIX Mostra del Tartufo Bianco delle Crete Senesi novembre 2004 Crete d Autunno & XIX Mostra del Tartufo Bianco delle Crete Senesi Un mese di assaggi, paesaggi ed antichi retaggi asciano buonconvento monteroni d arbia rapolano terme san giovanni d asso

Dettagli

------------------------------------------------------------------------------ PROGETTO FORMATIVO ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

------------------------------------------------------------------------------ PROGETTO FORMATIVO ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI piazza I Maggio, 26-33100 Udine - Tel. 0432 504577 Fax. 0432 511490 Codice fiscale: 80023240304 e-mail: info@liceostellini.it - Indirizzo Internet: www.stelliniudine.gov.it

Dettagli

Programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2007/2013

Programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2007/2013 Programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2007/2013 LE(g)ALI AL SUD: UN PROGETTO PER LA LEGALITÀ IN OGNI SCUOLA" Obiettivo Convergenza - Progetto nell'ambito dell'obiettivo C: "Migliorare i livelli

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 AREA SERVIZI ALLO STUDENTE Divisione Orientamento e Diritto allo Studio Ufficio Orientamento e Tutorato PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 Tutte

Dettagli

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo SETTORE ISTRUZIONE LEGGE 285/97 PROGETTO GIOVANI I.T.I.S. G. CARDANO PAVIA (Scuola nodo) IST.PROF.SERV.COM. "L.COSSA" - PAVIA ISTITUTO SUPER. "ALFIERI MASERATI" VOGHERA IST. D'ISTR. SUPERIORE "A. VOLTA"

Dettagli

Siena. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info

Siena. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info TREKKING TRICOLORE: LE PRIME TRACCE DEL NOSTRO PASSATO ITALIANO Storie, luoghi e monumenti successivi alla metà dell Ottocento Partendo da, raggiungiamo il cortile del Rettorato per vedere il monumento

Dettagli

MUSEIALTOVICENTINO per la

MUSEIALTOVICENTINO per la Città di Valdagno Assessorato alle Politiche Culturali Museo Museo Civico D. Dal Lago Civico Palazzo Festari - Corso Italia, 63-36078 Valdagno (VI) MUSEIALTOVICENTINO per la Orario di apertura: sabato

Dettagli

PROGETTI SECONDARIA DI PARATICO

PROGETTI SECONDARIA DI PARATICO AMBIENTE E TERRITORI O KANGOUROU DI MATEMATICA E INGLESE POSTER PER LA PACE TRINIT Y OPERA DOMANI 8 CROC E ROSSA PROGETTI SECONDARIA DI PARATICO 7 1 TEATRO IN LINGUA INGLESE 2 6 GIOCO E SPORT 3 5 4 LETTORE

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 1546 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore MACCANICO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA L 8 MAGGIO 2007 Riconoscimento del carattere nazionale al Bioparco di Roma

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari- Settore Attività Socio-Culturali. Telefono 070/675.2420 070/675.2111 Fax 070/675.2998 E-mail acabras@amm.unica.

Università degli Studi di Cagliari- Settore Attività Socio-Culturali. Telefono 070/675.2420 070/675.2111 Fax 070/675.2998 E-mail acabras@amm.unica. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE AFFARI LEGALI SETTORE ATTIVITA SOCIO-CULTURALI Funzionario Responsabile: Angela Maria Cabras Tel 070 675.2420 Fax 070 675.2998 Ragione Sociale Università degli

Dettagli

sms museo d arte per bambini e servizi educativi

sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini Il Museo d arte per bambini apre l arte e la cultura artistica all infanzia facendo vivere sia lo spazio museale sia le opere

Dettagli

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO L ANTICO FA TESTO Progetto didattico per la valorizzazione del mondo antico e degli spazi museali attraverso forme di drammaturgia contemporanea a cura del Centro di Antropologia del Mondo Antico Premesse

Dettagli

Isola Comacina e Museo Archeologico ANTIQUARIUM

Isola Comacina e Museo Archeologico ANTIQUARIUM Isola Comacina e Museo Archeologico ANTIQUARIUM Scheda informativa 2013 Apertura / Orari: DAL 15 MARZO AL 31 OTTOBRE 2013 ISOLA COMACINA: TUTTI I GIORNI dalle 10.00 alle 17.00 _ N.B.: luglio e agosto,

Dettagli

SI CERCANO VOLONTARI PER ACCOGLIERE GRUPPI DEL TURISMO SOCIALE DESTINATI, A RAVENNA E PROVINCIA

SI CERCANO VOLONTARI PER ACCOGLIERE GRUPPI DEL TURISMO SOCIALE DESTINATI, A RAVENNA E PROVINCIA ASSOCIAZIONE VOLONTARI ACLISTI PER LA FRUIZIONE, PROMOZIONE E DIVULGAZIONE DI BENI CULTURALI, AMBIENTALI, DEGLI EVENTI DEL PATRIMONIO TURISTICO I - 48121 RAVENNA - VIA ORIANI, 44 (Casa del Volontariato

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA PROTOCOLLO D'INTESA TRA L'Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto e Comune di Verona Sistema dei Civici Musei rientranti nell'area Cultura In

Dettagli

Giosue Carducci: audioguida on line per smartphone

Giosue Carducci: audioguida on line per smartphone Giosue Carducci: audioguida on line per smartphone Istituzione scolastica capofila: Istituto comprensivo 12 di Bologna Scuola secondaria di primo grado Luigi Carlo Farini Museo: Biblioteca-archivio Casa

Dettagli

IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO

IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO SCUOLA: Istituto comprensivo di Crespellano (Valsamoggia, Bologna) MUSEO: Museo civico archeologico Arsenio Crespellani di Bazzano (Valsamoggia, Bologna) ALTRI PARTNER:

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI

PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI ACCOGLIENZA Durante le prime settimane di scuola gli alunni saranno coinvolti in attività a tema condiviso, per riprendere i legami con i compagni,

Dettagli

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Rete territoriale a sostegno del sistema provinciale di istruzione e formazione per la musica e la valorizzazione dell arte liutaria

Dettagli

Premio Associazione Amici del Museo di Reale Mutua sul tema La responsabilità sociale d impresa e la mutualità assicurativa.

Premio Associazione Amici del Museo di Reale Mutua sul tema La responsabilità sociale d impresa e la mutualità assicurativa. Premio Associazione Amici del Museo di Reale Mutua sul tema La responsabilità sociale d impresa e la mutualità assicurativa. Torino, Palazzo Biandrate di San Giorgio, 7 maggio 2013. Si è svolta il 7 maggio

Dettagli

Una Milano da abbracciare

Una Milano da abbracciare MUNLAB SPAZIO PERMANENTE BRUNO MUNARI LABORATORI SECONDO IL METODO BRUNO MUNARI PER LE SCUOLE Per stimolare la memoria visiva e la ricerca delle intenzioni creative prima regola da osservare è l osservazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Regione Veneto Provincia di Venezia Comune di Venezia. Assessorato all Istruzione della Provincia di Venezia

BANDO DI CONCORSO. Regione Veneto Provincia di Venezia Comune di Venezia. Assessorato all Istruzione della Provincia di Venezia 1 BANDO DI CONCORSO MAV IL MUSEO DI ALTINO CHE VERRÀ Concorso per le scuole di ogni ordine e grado del Veneto Il concorso, promosso dal Museo Archeologico Nazionale di Altino, dai Servizi Educativi della

Dettagli

Venezia, 26 novembre 2014. Ai Dirigenti scolastici delle Scuole Secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi della provincia di Venezia LORO SEDI

Venezia, 26 novembre 2014. Ai Dirigenti scolastici delle Scuole Secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi della provincia di Venezia LORO SEDI Venezia, 26 novembre 2014 Ai Dirigenti scolastici delle Scuole Secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi della provincia di Venezia LORO SEDI E p.c. Al Dirigente dell U.S.T. di Venezia Al presidente

Dettagli

COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca

COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca MUSEO STORICO DELLA RESISTENZA Sant Anna di Stazzema COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca PARCO NAZIONALE DELL A PACE Parco nazion Alla cortese attenzione di: Dirigenti

Dettagli

Acqua fonte di vita. gli studenti studiano l acqua e visitano l acquedotto. Società Acqua Lodigiana srl. La seconda edizione del progetto

Acqua fonte di vita. gli studenti studiano l acqua e visitano l acquedotto. Società Acqua Lodigiana srl. La seconda edizione del progetto con il patrocinio di Società Acqua Lodigiana srl in occasione e in preparazione alla Giornata mondiale dell acqua 2012 presenta gli studenti studiano l acqua e visitano l acquedotto Acqua fonte di vita

Dettagli

IL POMERIGGIO alla "Dante"

IL POMERIGGIO alla Dante IL POMERIGGIO alla "Dante" Proposta corsi pomeridiani Anno scolastico 2014 2015 Le radici dell educazione sono amare, ma dolce è il frutto Aristotele Presentazione by Nicoletta Sivieri Primo quadrimestre

Dettagli

ITINERARIO 1 - GROTTE DI FRASASSI

ITINERARIO 1 - GROTTE DI FRASASSI ITINERARIO 1 - GROTTE DI FRASASSI http://www.frasassi.com/ DISTANZA DA SENIGALLIA: CA. 60 KM Dal 1 marzo 2010 gli orari di ingresso alle Grotte di Frasassi sono i seguenti: dal Lunedì alla Domenica: 6

Dettagli

BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE CITTA DI OMEGNA BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Scheda di sintesi dei progetti e dei posti disponibili TITOLO PROGETTO : UN PARCO EUROPEO SEDE DI SERVIZIO ENTE PARCO NAZIONALE VAL GRANDE Vogogna 2 Parchi

Dettagli

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA 1.1 Attività di recupero e sostegno In ottemperanza con le i disposizioni ministeriali e proseguendo sulla linea da anni

Dettagli

Progetto di cittadinanza attiva

Progetto di cittadinanza attiva Comune di Sant Antioco Progetto di cittadinanza attiva Il Consiglio Comunale dei ragazzi Il Consiglio Comunale dei ragazzi Nell'ambito del programma dell Amministrazione comunale di Sant Antioco, in particolar

Dettagli

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende 1 GIORNO: partenza dalla Vostra sede alla volta di Pisa, città conosciuta già nel Medioevo grazie alle sue navi che intrattenevano rapporti commerciali con Africa settentrionale, Spagna e Oriente. Incontro

Dettagli

OGGETTO: INVITO ALLE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA 2015. e, Loro tramite, dei Docenti Referenti per Visite Guidate/ Beni Culturali

OGGETTO: INVITO ALLE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA 2015. e, Loro tramite, dei Docenti Referenti per Visite Guidate/ Beni Culturali OGGETTO: INVITO ALLE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA 2015 Alla cortese attenzione dei Dirigenti Scolastici e, Loro tramite, dei Docenti Referenti per Visite Guidate/ Beni Culturali Come ogni anno il FAI, in

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA

PROTOCOLLO DI INTESA PROTOCOLLO DI INTESA fra la Città di Torino e l Ufficio scolastico territoriale di Torino per lo sviluppo dei tirocini formativi e l avvicinamento all attività di alternanza scuola-lavoro L Ufficio scolastico

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: Mara Poli Nazionalità: italiana Data di nascita:...omissis...* ESPERIENZA LAVORATIVA Da 22 ottobre 2014 alla data attuale: Olinda, via

Dettagli

RUOLO CENTRALE DEL DS NELL ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI DISABILI COME SENSIBILIZZARE E RESPONSABILIZZARE I DIRIGENTI

RUOLO CENTRALE DEL DS NELL ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI DISABILI COME SENSIBILIZZARE E RESPONSABILIZZARE I DIRIGENTI INTEGRAZIONE, ORIENTAMENTO E BUONE PRASSI RUOLO CENTRALE DEL DS NELL ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI DISABILI COME SENSIBILIZZARE E RESPONSABILIZZARE I DIRIGENTI L iscrizione degli alunni con certificazione L.104

Dettagli

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione AIESEC Italia Che cos è AIESEC? Nata nel 1948, AIESEC è una piattaforma che mira allo sviluppo della leadership nei giovani, offrendo loro l opportunità di partecipare a stage internazionali con l obiettivo

Dettagli

CRITERI PER LA REALIZZAZIONE ED IL FINANZIAMENTO DELLE VISITE DI ISTRUZIONE ALLE ISTITUZIONI

CRITERI PER LA REALIZZAZIONE ED IL FINANZIAMENTO DELLE VISITE DI ISTRUZIONE ALLE ISTITUZIONI CRITERI PER LA REALIZZAZIONE ED IL FINANZIAMENTO DELLE VISITE DI ISTRUZIONE ALLE ISTITUZIONI COMUNITARIE DI STRASBURGO E BRUXELLES NONCHÉ DEGLI SCAMBI SCOLASTICI CON L ESTERO ORGANIZZATI DAGLI ISTITUTI

Dettagli

Toscana: Siena Biotech per la scuola, scienza e impresa si incontrano

Toscana: Siena Biotech per la scuola, scienza e impresa si incontrano Agenzie Stampa Toscana: Siena Biotech per la scuola, scienza e impresa si incontrano Gio 14 Apr - 17.32 Siena, 14 apr. - (Adnkronos) - E' stata firmata nei giorni scorsi la carta d'intenti per un innovativo

Dettagli

"Sav Hotel" "La trattoria del Rosso" la Casa Di Carducci"

Sav Hotel La trattoria del Rosso la Casa Di Carducci Siamo arrivati a Bologna e siamo andati all'hotel che abbiamo deciso di prendere. Abbiamo deciso di trovare un hotel di qualità ma non tanto caro, situato vicino al centro storico. Abbiamo deciso di prenotare

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013 / 2014

ANNO SCOLASTICO 2013 / 2014 L Inventafiabe Scuola dell Infanzia Scuola Primaria ANNO SCOLASTICO 2013 / 2014 PROGETTO CONTINUITA SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA FUNZIONE STRUMENTALE area 3 Vantaggiato Marilena CONTINUITA PERCHE?

Dettagli

Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami

Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami Dove si trova? L istituto Euroscuola ha sede in centro città nel prestigioso Palazzo Rossa, unanimemente considerato dalla critica come la manifestazione

Dettagli

LA PARTECIPANZA AGRARIA DI NONANTOLA: MILLE ANNI DI STORIA TRA ARCHEOLOGIA E AMBIENTE

LA PARTECIPANZA AGRARIA DI NONANTOLA: MILLE ANNI DI STORIA TRA ARCHEOLOGIA E AMBIENTE LA PARTECIPANZA AGRARIA DI NONANTOLA: MILLE ANNI DI STORIA TRA ARCHEOLOGIA E AMBIENTE Scuola: Istituto comprensivo Fratelli Cervi - Scuola secondaria di I grado Dante Alighieri di Nonantola (Modena) MUSEO:

Dettagli

Liceo Scientifico, Classico, Socio-Psico-Pedagogico Leonardo da Vinci di Terracina (LT) Ricerca a cura di: Prof.ssa Emma Filomena Livoli

Liceo Scientifico, Classico, Socio-Psico-Pedagogico Leonardo da Vinci di Terracina (LT) Ricerca a cura di: Prof.ssa Emma Filomena Livoli Liceo Scientifico, Classico, Socio-Psico-Pedagogico Leonardo da Vinci di Terracina (LT) Ricerca a cura di: Prof.ssa Emma Filomena Livoli 70 anni... portati bene! Il Liceo scientifico di Terracina è nato

Dettagli

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani il percorso di preparazione degli articoli di un quotidiano

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani il percorso di preparazione degli articoli di un quotidiano Il Campionato di giornalismo promosso da Il Giorno si prefigge l obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani attraverso una competizione stimolante e coinvolgente. La nostra

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA in materia di applicazione delle Tecnologie ICT per l Istruzione e la Cultura

PROTOCOLLO D INTESA in materia di applicazione delle Tecnologie ICT per l Istruzione e la Cultura Dipartimento per la Programmazione Ministeriale del Bilancio, delle Risorse Umane e dell Informazione Direzione Generale per i Sistemi Informativi PROTOCOLLO D INTESA in materia di applicazione delle Tecnologie

Dettagli

COMITATO PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO

COMITATO PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO ASSOCIAZIONE PRO LOCO SANLURI ASSOCIAZIONE PRO LOCO VILLANOVAFORRU COMITATO PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO RESTAURO E RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO VALORIZZAZIONE AMBIENTALE DELL

Dettagli

PROGETTO CITTADINANZA E COSTITUZIONE LA CULTURA DEI DIRITTI UMANI UNIVERSALMENTE CONOSCIUTI TRA COSTITUZIONE ITALIANA E LEGISLAZIONE INTERNAZIONALE

PROGETTO CITTADINANZA E COSTITUZIONE LA CULTURA DEI DIRITTI UMANI UNIVERSALMENTE CONOSCIUTI TRA COSTITUZIONE ITALIANA E LEGISLAZIONE INTERNAZIONALE PROGETTO CITTADINANZA E COSTITUZIONE Scuola secondaria di secondo grado ******************************* Anno scolastico 2015 2016 LA CULTURA DEI DIRITTI UMANI UNIVERSALMENTE CONOSCIUTI TRA COSTITUZIONE

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: Pincella Chiara Nazionalità: Italiana Data di nascita: OMISSIS* ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da- a): Dal marzo 2007 ad oggi Nome e indirizzo

Dettagli

Prot. 35/2015/Segr. Padova, 12 maggio 2015. Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado del Veneto

Prot. 35/2015/Segr. Padova, 12 maggio 2015. Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado del Veneto Prot. 35/2015/Segr. Padova, 12 maggio 2015 Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado del Veneto Oggetto: Partecipazione al percorso sperimentale propedeutico alla formale organizzazione

Dettagli

Elenco beneficiari contributi concessi dalla Presidenza a seguito dell'approvazione della Delibera n. 10/19 del 28.02.2012

Elenco beneficiari contributi concessi dalla Presidenza a seguito dell'approvazione della Delibera n. 10/19 del 28.02.2012 Elenco beneficiari contributi concessi dalla Presidenza a seguito dell'approvazione della Delibera n. 10/19 del 28.02.2012 Accademia delle Belle arti di Sassari Valorizzazione del complesso scultoreo Mont'e

Dettagli

Direzione Didattica Statale G. MAZZINI

Direzione Didattica Statale G. MAZZINI Direzione Didattica Statale G. MAZZINI Progetto A.M.I.C.O. Azioni Metodologiche ed Iniziative per la Cooperazione aa.ss. 2014/2015 Sede/i di realizzazione del progetto: Plessi di scuola primaria della

Dettagli

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado.

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado. Offerta formativa L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado Vi operano Il dirigente scolastico La collaboratrice del

Dettagli

PREMIO ARTISTICO CIRCOMONDO 2012 Per i diritti delle bambine e dei bambini di tutto il mondo

PREMIO ARTISTICO CIRCOMONDO 2012 Per i diritti delle bambine e dei bambini di tutto il mondo Per i diritti delle bambine e dei bambini di tutto il mondo IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CIRCO SOCIALE CIRCOMONDO L Associazione Carretera Central (associazione di volontariato e cooperazione internazionale

Dettagli

In viaggio col treno

In viaggio col treno Concorso per gli studenti delle scuole primarie, secondarie e superiori statali e paritarie In viaggio col treno Regolamento Art.1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Dettagli

Piano Offerta Formativa

Piano Offerta Formativa Piano Offerta Formativa ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via Venezia,15 San Giovanni Teatino Chieti I plessi Scuola dell'infanzia Dragonara Scuola

Dettagli

AULA CONFUCIO SCUOL@2.0

AULA CONFUCIO SCUOL@2.0 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO CONVITTO NAZIONALE Vittorio Emanuele II SCUOLE INTERNE SCUOLA PRIMARIA - SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Dettagli

Soroptimist International d'italia

Soroptimist International d'italia PROTOCOLLO D'INTESA TRA Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) E Soroptimist International d'italia (di seguito denominato Soroptimist) "Promuovere l'avanzamento

Dettagli

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO OFFERTA FORMATIVA La Scuola Secondaria di 1 Grado - nel rispetto del Regolamento relativo all assetto ordinamentale, organizzativo e didattico art. 64 D.L. 25 giugno 2008 n. 112, convertito dalla Legge

Dettagli

LE CULTURE SI INCONTRANO

LE CULTURE SI INCONTRANO LE CULTURE SI INCONTRANO per far conoscere ed interagire il microcosmo familiare e le istituzioni educative Centro Educativa Gianfranco Zavalloni Comune di Cesena su proposta dei dirigenti scolastici Insegnanti

Dettagli

Proposte di visita PROMOZIONI MESI SETTEMBRE OTTOBRE. Gruppi diversamente abili

Proposte di visita PROMOZIONI MESI SETTEMBRE OTTOBRE. Gruppi diversamente abili Proposte di visita PROMOZIONI MESI SETTEMBRE OTTOBRE Gruppi diversamente abili L Associazione culturale La Fabbrica dei Suoni nasce per iniziativa di due giovani musicisti, insegnanti di musica, da anni

Dettagli

C I T T A DIN I. ( Percorsi educativi per una città vivibile)

C I T T A DIN I. ( Percorsi educativi per una città vivibile) A P P R E N D I S T I C I T T A DIN I ( Percorsi educativi per una città vivibile) Le virtù le acquistiamo esercitando prima le opere.diventiamo giusti facendo cose giuste, temperanti facendo cose temperate,

Dettagli

COLLANA CULTURA&SOLIDARIETÀ I bambini e le Istituzioni si parlano Caro Presidente, ti scrivo Chi è è un organizzazione senza fini di lucro che sostiene e divulga ogni espressione della cultura e della

Dettagli

FONDAZIONE MPS EROGAZIONI

FONDAZIONE MPS EROGAZIONI 310 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com FONDAZIONE MPS 30 gennaio 2013 a cura di Renato Brunetta 2 FONDAZIONE MPS 564 progetti finanziati dalla Fondazione Mps per un totale di oltre

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI

REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI Il Museo civico è, lo specchio della storia sociale, economica, culturale, religiosa ed artistica del territorio cuneese. Il suo patrimonio

Dettagli

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Vederci Chiaro!

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Vederci Chiaro! ADM Associazione Didattica Museale Progetto Vederci Chiaro! Chi siamo? Dal 1994 l'adm, Associazione Didattica Museale, è responsabile del Dipartimento dei Servizi Educativi del Museo Civico di Storia Naturale

Dettagli

Nome del progetto: Your sustain-ability! Working towards a sustainable Europe

Nome del progetto: Your sustain-ability! Working towards a sustainable Europe Nome della scuola Istituto Comprensivo di Preganziol Ordine di scuola coinvolto Scuola secondaria di primo grado Docenti responsabili G. Pavan e S. Vincenzi Altri docenti partecipanti Bonani, Duchetta,

Dettagli

SCHEDA D IDENTIFICAZIONE DEL PROGETTO CONTINUITA' ACCOGLIENZA (scuola dell infanzia-scuola primaria) DESTINATARI

SCHEDA D IDENTIFICAZIONE DEL PROGETTO CONTINUITA' ACCOGLIENZA (scuola dell infanzia-scuola primaria) DESTINATARI Allegato n. 12 SCHEDA D IDENTIFICAZIONE DEL PROGETTO CONTINUITA' Istituto Comprensivo L.DA VINCI Anno scolastico 2014-2015 Titolo: CONTINUITA ACCOGLIENZA (scuola dell infanzia-scuola primaria) RACCORDO

Dettagli

Istituto Comprensivo Donadoni via Torquato Tasso Bergamo. Scuole per l'infanzia - Scuola Primaria - Scuola Potenziata - Scuola Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Donadoni via Torquato Tasso Bergamo. Scuole per l'infanzia - Scuola Primaria - Scuola Potenziata - Scuola Secondaria di 1 SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA DELL'INFANZIA La scuola dell infanzia per bambini dai 3 ai 6 anni di età non è obbligatoria, ma è di fondamentale importanza per la promozione di competenze essenziali, quali:

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015.

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015. Anno scolastico 2014/2015. Denominazione progetto Certificazioni in lingua inglese studenti Liceo Classico Cicognini Responsabile del progetto Responsabile d area: Sandra Idimauri. Sintesi del progetto

Dettagli

Rondini colorate firmate Cracking Art a Milano per la statua equestre di Bernabò Visc...

Rondini colorate firmate Cracking Art a Milano per la statua equestre di Bernabò Visc... Page 1 of 6 Tafter Cultura è Sviluppo cerca home contatti redazione collabora pubblicità newsletter Domenica, 6 Aprile 2014 arte lavoro nuove tecnologie musica cinema sociale economia della cultura moda

Dettagli

Nuovo X Attivato in continuità con interventi avviati a partire dall anno: 2002-2003

Nuovo X Attivato in continuità con interventi avviati a partire dall anno: 2002-2003 Comune sede progetto: Bolgare AT n. 4 - Grumello Progetto: Spazio Gioco Cerchio dei Piccoli Sede presso Sala polivalente Tel. fax e-mail Tipologia di progetto extrascuola Solo compiti X Compiti e proposte

Dettagli

Le Giornate FAI di Primavera

Le Giornate FAI di Primavera 1 Le Giornate FAI di Primavera Sono la principale manifestazione istituzionale di raccolta iscrizioni, e si svolgono di norma durante il primo fine settimana di primavera. Realizzate grazie all enorme

Dettagli

INIZIATIVA DI GEMELLAGGIO CON IL BURKINA FASO

INIZIATIVA DI GEMELLAGGIO CON IL BURKINA FASO INIZIATIVA DI GEMELLAGGIO CON IL BURKINA FASO In seguito alla partecipazione al recente bando emanato dal Comune di Chieri, finalizzato a rendere sempre più stretti i rapporti di amicizia e conoscenza

Dettagli

Sede di svolgimento Regionale Interprovinciale

Sede di svolgimento Regionale Interprovinciale Sede di svolgimento Regionale Interprovinciale ENTE/ASSOCIAZIONE TITOLO INIZIATIVA SEDE DI SVOLGIMENTO PERIODO DESTINATARI L espressione di sé: potenziamento delle abilità linguistiche come propedeutiche

Dettagli

Educazione Religiosa

Educazione Religiosa SCUOLA DELL INFANZIA Sacra Famiglia 2015/16 Progetto/iniziativa : Il villaggio della gioia Bambini di 3/4/5 anni Descrizione sintetica Partendo dal proverbio africano, citato da Papa Francesco al mondo

Dettagli

TITOLO DEL PROGETTO: IN CAMMINO PER L ARTE

TITOLO DEL PROGETTO: IN CAMMINO PER L ARTE TITOLO DEL PROGETTO: IN CAMMINO PER L ARTE FINALITA Educazione continua all arte: si parte dalla scuola La scuola primaria propone di decorare le aule dell edificio con vernici atossiche; le proposte del

Dettagli

Un nostro studente va a studiare all estero Che fare? Il progetto educativo di Intercultura e del Liceo Democrito

Un nostro studente va a studiare all estero Che fare? Il progetto educativo di Intercultura e del Liceo Democrito Web event 25 ottobre 2011 «Intercultura un anno di studio all estero» Programmi di programmi di mobilità studentesca internazionale. Un nostro studente va a studiare all estero Che fare? Il progetto educativo

Dettagli

Istituto Comprensivo statale Corrado Alvaro Chiaravalle Centrale. Progetto Coltivare. in continuità. Una favola d orto

Istituto Comprensivo statale Corrado Alvaro Chiaravalle Centrale. Progetto Coltivare. in continuità. Una favola d orto Istituto Comprensivo statale Corrado Alvaro Chiaravalle Centrale Progetto Coltivare. in continuità Una favola d orto Mai più le parole senza le cose, mai più le parole e le cose senza le azioni (Giuseppina

Dettagli

ATTENZIONE: la domanda di partecipazione a questo progetto va indirizzata direttamente all Ente ROMA CAPITALE esclusivamente all indirizzo:

ATTENZIONE: la domanda di partecipazione a questo progetto va indirizzata direttamente all Ente ROMA CAPITALE esclusivamente all indirizzo: ATTENZIONE: la domanda di partecipazione a questo progetto va indirizzata direttamente all Ente ROMA CAPITALE esclusivamente all indirizzo: Roma Capitale - Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici,

Dettagli

PROGETTI 2009/2010. 1. Patentino per ciclomotori responsabile progetto obiettivi breve descrizione. durata persone coinvolte risorse umane

PROGETTI 2009/2010. 1. Patentino per ciclomotori responsabile progetto obiettivi breve descrizione. durata persone coinvolte risorse umane MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE Pellegrino Artusi PROGETTI 2009/2010 1. Patentino

Dettagli

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di MUSEO MILANO PROGETTO LA CITTà di IL PROGETTO MUSEO MILANO Per iniziativa del Rotary Club Arco della Pace è nato il progetto volto alla valorizzazione delle eccellenze milanesi denominato Museo Milano.

Dettagli

Sez. 3: SERVIZI DI INTEGRAZIONE CON IL TERRITORIO

Sez. 3: SERVIZI DI INTEGRAZIONE CON IL TERRITORIO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

Protocollo per l orientamento scolastico alunni disabili Pagina 1 di 7

Protocollo per l orientamento scolastico alunni disabili Pagina 1 di 7 Protocollo per l orientamento scolastico alunni disabili Pagina 1 di 7 I Dirigenti scolastici de: Istituto Statale d Arte F. Mengaroni Pesaro Liceo Classico T. Mamiani Pesaro Liceo Scientifico G. Marconi

Dettagli

Percorsi archeologici

Percorsi archeologici Percorsi archeologici In mattinata arrivo a Torino, ritrovo con la guida e visita del centro storico con un rapido cenno ai principali monumenti (solo esterni): la Mole Antonelliana simbolo della città,

Dettagli

www.crescerealmuseo.it Museo della Città - Palazzo San Sebastiano e Palazzo Te Mantova Recapiti

www.crescerealmuseo.it Museo della Città - Palazzo San Sebastiano e Palazzo Te Mantova Recapiti Mantova Museo della Città - Palazzo San Sebastiano e Palazzo Te Recapiti L.go 24 maggio 12 - Mantova tel. 0376 364087 museodellacitta@domino.comune.mantova.it I palazzi dei Principi: Palazzo San Sebastiano

Dettagli

PROVINCIA DI SIENA. Fattoria del Colle Sabato 6 e Domenica 7 Dicembre Località Colle - 53020 Trequanda

PROVINCIA DI SIENA. Fattoria del Colle Sabato 6 e Domenica 7 Dicembre Località Colle - 53020 Trequanda PROVINCIA DI SIENA Fattoria del Colle Sabato 6 e Domenica 7 Dicembre Località Colle - 53020 Trequanda Sabato 6 Dicembre: aperitivo nella villa cinquecentesca della Fattoria (19.30), cena nella veranda

Dettagli