TARIFFA N. 39/18/TRENTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TARIFFA N. 39/18/TRENTO"

Transcript

1 TARIFFA N. 39/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e andata e ritorno nell area provinciale di Trento TAR. 39/18/A TAR. 39/18/B TAR. 39/18/C TAR. N. 39/18/D SCAGL. KM ORDINARIA RIDOTTA 40% PER VIAGGI DI COMITIVE RIDOTTA 60% ELETTORI PREZZI 1-4 0,90 0,90 0,90 0, ,15 0,90 1,00 0, ,50 0,90 1,30 0, ,90 1,15 1,65 0, ,20 1,35 1,90 0, ,50 1,50 2,15 1, ,70 1,65 2,30 1, ,90 1,75 2,50 1, ,10 1,90 2,65 1, ,30 2,00 2,85 1, ,50 2,10 3,00 1, ,90 2,35 3,35 1, ,20 2,55 3,60 1, ,50 2,70 3,85 1, ,90 2,95 4,20 2, ,15 3,10 4,40 2, ,45 3,30 4,65 2, ,75 3,45 4,90 2, ,05 3,65 5,15 2, ,35 3,85 5,40 2, ,65 4,00 5,65 2,65 TARIFFA N. 39/18/D SERVIZIO URBANO DI TRENTO Prezzi Tipologia Ordinario Famiglia Biglietto valido 70 minuti 0,90 1,80 Non valido per il collegamento Trento Lavis e vv. Biglietto valido 120 minuti 1,20 2,40 Utilizzabile per il collegamento Trento Lavis e vv. Biglietto giornaliero Valido fino alle ore 24 del giorno di utilizzo 2,30 4,60 Il biglietto Famiglia dà diritto al viaggio in gruppo di un massimo di n. 2 adulti accompagnati da massimo 4 minori.

2 SERVIZIO URBANO DI ROVERETO Tipologia Ordinario Biglietto valido 70 minuti 0,90 Biglietto valido 180 minuti 1,10 Biglietto giornaliero 2,30 (Valido fino alle ore 24,00 del giorno di utilizzo) Il Piano d Area di Rovereto comprende il comune di Rovereto ed i comuni limitrofi di Isera, Mori, Nogaredo, Nomi, Villa Lagarina, Volano SERVIZIO URBANO DI PERGINE VALSUGANA Tipologia Prezzi Biglietto valido 70 minuti 0,90 Biglietto valido 150 minuti 1,20 Biglietto giornaliero (Valido fino alle ore 24,00 del giorno di utilizzo) 2,30 Carnet 10 biglietti con validità 70 8,00 Tariffa famiglia valida fino a due adulti che accompagnano fino a 4 minori (anche se non appartenenti allo stesso nucleo famigliare). Due biglietti di tariffa urbana SERVIZIO EXTRAURBANO CONDIZIONI PARTICOLARI 1.- Limiti di applicazione.- Per relazioni interessanti il solo territorio dell area provinciale di Trento vengono rilasciati biglietti di corsa semplice ai prezzi delle tariffe n. 39/18/A, 39/18/B e 39/18/C e 39/18/D. Vengono anche rilasciati biglietti di andata e ritorno i cui prezzi si ottengono raddoppiando quello di un biglietto di corsa semplice dello stesso chilometraggio. Il biglietto è personale, incedibile. Sulle medesime relazioni è inibito il rilascio di biglietti a tariffa n 1/Espressi sia intera sia ridotta. L emissione dei biglietti può avvenire anche con sistema elettronico stabilito dalla Provincia di Trento. 2.- Viaggi dei ragazzi.- I viaggiatori di altezza inferiore ad un metro, indipendentemente dall età, sono trasportati gratuitamente purché non occupino un posto a sedere e viaggino accompagnati da persona munita di valido biglietto di viaggio. Il trasporto è consentito in ragione di un viaggiatore per ogni accompagnatore. 3.- Rilascio del biglietto.- Il biglietto può essere acquistato presso le biglietterie FS, i punti di vendita autorizzati e presso le altre aziende partecipanti all accordo di integrazione tariffaria. Il biglietto a tariffa n. 39/18/A viene rilasciato a vista. Il biglietto a tariffa n. 39/18/B viene rilasciato su esibizione del tesserino di riconoscimento rilasciato dal Servizio Comunicazioni e Trasporti della Provincia Autonoma di Trento, non scaduto di validità. I titolari di tesserino categoria studenti e lavoratori con percorso in abbonamento inferiore a 45 km devono esibire anche un valido abbonamento annuale. Il tesserino deve essere esibito al personale di controlleria unitamente al biglietto di viaggio e, per le categorie previste, all abbonamento annuale.

3 Il biglietto a tariffa n. 39/18/C viene rilasciato a favore dei gruppi di almeno 15 persone su esibizione di un elenco nominativo dei componenti del gruppo. Tale elenco deve essere esibito al personale di controlleria unitamente al biglietto di viaggio. Il biglietto a tariffa n. 39/18/D scontato del 60% viene rilasciato a favore degli elettori per viaggi effettuati, sui mezzi Trenitalia, esclusivamente nell area provinciale di Trento compreso le estensioni tariffarie. L acquisto dei biglietti può avvenire con un anticipo massimo di 15 giorni rispetto alla data di utilizzazione, ad eccezione di quelli rilasciati dal personale del treno che sono valevoli per il solo giorno di emissione. 4.- Validità del biglietto.- Il biglietto sia di corsa semplice sia di andata e ritorno è valido fino alle ore 24,00 del giorno indicato sul biglietto stesso. 5.- Utilizzazione del biglietto.- Nei termini della validità il biglietto consente l effettuazione di un viaggio di corsa semplice o di andata e ritorno sull itinerario per il quale è valevole, utilizzando i mezzi delle aziende aderenti all accordo di integrazione tariffaria. Sulle linee FS consente l accesso alla seconda classe dei treni per i quali non siano previste esclusioni o limitazioni nell Orario ufficiale. Per l ammissione ai treni classificati Espressi, IC, ICN, ES*city, ES*,AV, ES* Fast ed AV Fast il possessore del biglietto a tariffa 39 deve richiedere il cambio del proprio biglietto con quello valido per tali treni. Il biglietto non necessita di convalida tuttavia la stessa può essere richiesta in caso di istituzioni di particolari tipologie. Non è ammessa l effettuazione di fermate intermedie e non è quindi consentita la ripresa del viaggio dopo una sosta intermedia non dovuta a combinazione di orari e/o a coincidenze di treni. 6.- Cambio di classe.- L accesso alla prima classe dei treni FS è subordinato al pagamento della differenza di prezzo fra le due classi calcolata in base alla tariffa ordinaria n. 1/Espressi. 7.- Rimborso e sostituzione del biglietto.- Nessun rimborso o sostituzione spettano nel caso di totale o parziale inutilizzazione del biglietto per fatto proprio del viaggiatore. 8.- Irregolarità.- Il viaggiatore che sale da stazione-località della Provincia di Trento sprovvisto di biglietto viene regolarizzato nel modo seguente: Se avvisa, all atto della salita, il personale del treno deve corrispondere il prezzo del biglietto a tariffa n. 39/18/TRENTO per la relazione interessata più la sanzione di 2,00; Se non avvisa, all atto della contestazione, può regolarizzare la propria posizione con il pagamento del corrispondente prezzo del biglietto a tariffa n. 39/18/TRENTO per la relazione interessata più la sanzione di 15,00; Il viaggiatore che sale da stazione-località della Provincia di Trento con biglietto non valido o contraffatto, all atto della contestazione, può regolarizzare la propria posizione con il pagamento del corrispondente prezzo del biglietto a tariffa ordinaria n. 39/18/TRENTO per la relazione interessata più la sanzione di 15,00; Nei casi di mancato avviso al personale del treno e per i quali si applica la maggiorazione, sul prezzo del biglietto, di 15,00 il viaggiatore può regolarizzare la propria posizione successivamente. In questi casi dovrà corrispondere il prezzo del biglietto a tariffa ordinaria n. 39/18/TRENTO per la relazione interessata più la sanzione di 30,00 che dovrà essere corrisposta entro 60 giorni dalla contestazione. Sempre in questi casi qualora il viaggiatore sia maggiorenne sarà fatto scendere dal treno alla prima fermata dello stesso. Il viaggiatore è inoltre assoggettato alla sanzione di 3,50 euro:

4 - se, in possesso di titolo di viaggio elettronico a scalare, non esegue le operazioni di validazione previste; - se, in possesso di biglietto cartaceo, non esegue l'obliterazione (quando prevista) all'atto dell'utilizzazione. Qualora, nei casi sopraccitati, il viaggiatore decida di regolarizzare successivamente la propria posizione, dovrà corrispondere, entro 60 giorni dalla contestazione, una sanzione di euro. Nel caso in cui il viaggiatore non esegua il pagamento nei termini previsti la documentazione sarà trasmessa alla Direzione Provinciale Trento per i successivi adempimenti legali. Per tutte le altre irregolarità valgono le norme previste dall art. 9 delle C.T Norme applicabili.- Per quanto non espressamente previsto dalla presente tariffa si applicano le norme per i viaggi sulla rete FS. SERVIZIO URBANO CONDIZIONI PARTICOLARI 1.- Generalità.- Per viaggi interessanti i soli percorsi urbani e suburbani vengono rilasciati biglietti ai prezzi della tariffa n. 39/18/D, che consentono la libera circolazione sia sui mezzi dei servizi urbani e suburbani delle Aziende partecipanti all accordo di integrazione tariffaria sia sui mezzi FS dove l ammissione é consentita nella sola 2^ classe. I biglietti possono essere acquistati a vista presso i punti di vendita autorizzati, anche non FS, senza limiti temporali rispetto all utilizzazione che deve essere comunque effettuata prima della successiva variazione dei prezzi. Prima di salire a bordo il biglietto deve essere convalidato a terra mediante le macchine obliteratrici. In caso di mancanza o inagibilità di tali macchine il viaggiatore deve indicare sul biglietto, con penna ad inchiostro indelebile, la data e l ora di inizio dell utilizzazione. I biglietti possono essere venduti in carnet da 10 cartoncini con prezzo complessivo scontato rispetto alla somma di quelli dei singoli biglietti. Nell ambito del servizio urbano è prevista la riduzione denominata Biglietto Famiglia riservato a nuclei di persone costituiti da adulti fino ad un massimo di due e da minorenni fino ad un massimo di quattro: il costo del biglietto viene determinato come somma di due biglietti di corsa semplice della validità richiesta. Nell ambito del servizio urbano è commercializzata la carta a scalare utilizzabile esclusivamente per viaggi di corsa semplice in ambito urbano. 2.- Validità.- Le validità temporali dei biglietti, decorrenti dall ora della convalida, sono indicate nella tabella dei prezzi. Al viaggiatore che si trovi in treno allo scadere del termine di validità del biglietto è consentito proseguire il viaggio già iniziato fino alla stazione di destinazione senza effettuare fermate intermedie. 3.- Irregolarità.- Vengono regolarizzate in base alla normativa in vigore presso il vettore accertante e limitatamente alla tratta di competenza. Servizio di Bici al seguito Per relazioni interessanti il solo territorio dell area provinciale di Trento vengono rilasciati, nel limite dei posti disponibili, biglietti di supplemento bici validi esclusivamente sui treni Regionali, espressamente indicati nell'orario ufficiale. Per tali relazioni, il prezzo del supplemento bici, valido per una sola corsa nel percorso richiesto, è di euro 1,00. Il biglietto può essere acquistato presso i punti di vendita autorizzati e presso le self service.

5 Non sono ammesse altre tipologie di biglietto di supplemento bici. Il biglietto emesso in biglietteria riporta il giorno di validità e la scadenza e non necessita di convalida; quello acquistato presso le self service deve essere convalidato prima di effettuare il viaggio presso le apposite apparecchiature. In entrambi i casi il viaggiatore deve effettuare il viaggio entro le ore 24,00 del giorno di validità. Chi, in corso di viaggio o all'arrivo, venga trovato sprovvisto del biglietto di supplemento per il trasporto della bici o con lo stesso scaduto di validità o privo di convalida quando prevista, viene regolarizzato secondo quanto previsto dalle sanzioni amministrative provinciali di Trento. Per quanto non previsto, si applicano le norme dell art. 73 delle C.T.

TARIFFA N.39/18/TRENTO

TARIFFA N.39/18/TRENTO TARIFFA N.39/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e andata e ritorno nell area provinciale di Trento. KM. 39/18/TN ORDINARIA

Dettagli

TARIFFA N. 39/9/LIGURIA

TARIFFA N. 39/9/LIGURIA TARIFFA N. 39/9/LIGURIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e/o di andata/ritorno nell area regionale della Liguria TARIFFA N. 39/9/1

Dettagli

TARIFFA N. 39/21/VENETO

TARIFFA N. 39/21/VENETO TARIFFA N. 39/21/VENETO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e/o di andata/ritorno nell area regionale del Veneto TARIFFA N. 39/21/1 -

Dettagli

TARIFFA N. 39/8/LAZIO

TARIFFA N. 39/8/LAZIO TARIFFA N. 39/8/LAZIO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e di andata e ritorno nell area regionale del Lazio TARIFFA N. 39/8/1 ORDINARIA

Dettagli

TARIFFA N. 40/11/MARCHE La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale delle Marche

TARIFFA N. 40/11/MARCHE La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale delle Marche TARIFFA N. 40/11/MARCHE La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale delle Marche TARIFFA N. 40/11/A ABBONAMENTO MENSILE SCAGL. PREZZI KM 1^ CL. 2^ CL.

Dettagli

TARIFFA N. 39/10/LOMBARDIA

TARIFFA N. 39/10/LOMBARDIA TARIFFA N. 39/10/LOMBARDIA La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e di andata e ritorno nell area regionale della Lombardia TARIFFA N. 39/10/1

Dettagli

TARIFFA N. 39/17/TOSCANA

TARIFFA N. 39/17/TOSCANA TARIFFA N. 39/17/TOSCANA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e/o di andata/ritorno nell area regionale della Toscana TARIFFA N. 39/17/1

Dettagli

TARIFFA N. 40/4/CALABRIA. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Calabria

TARIFFA N. 40/4/CALABRIA. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Calabria TARIFFA N. 40/4/CALABRIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Calabria TARIFFA N. 40/4/A ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N. 40/4/B ABBONAMENTO

Dettagli

TARIFFA N. 40/16/SICILIA

TARIFFA N. 40/16/SICILIA TARIFFA N. 40/16/SICILIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Sicilia TARIFFA N. 40/16/A ABBON. REGIONALE MENSILE SCAGL. PREZZI KM 1^ CL.

Dettagli

TARIFFA N. 40/9/LIGURIA. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Liguria

TARIFFA N. 40/9/LIGURIA. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Liguria TARIFFA N. 40/9/LIGURIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Liguria TARIFFA N. 40/9/A ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N. 40/9/B ABBONAMENTO

Dettagli

TARIFFA N. 40/13/PIEMONTE

TARIFFA N. 40/13/PIEMONTE TARIFFA N. 40/13/PIEMONTE La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale del Piemonte TARIFFA N. 40/13/A ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N. 40/13/B ABBONAMENTO

Dettagli

TARIFFA N. 40/17/B ABBONAMENTO ANNUALE

TARIFFA N. 40/17/B ABBONAMENTO ANNUALE TARIFFA N. 40/17/TOSCANA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Toscana TARIFFA N. 40/17/A ABB. REGIONALE MENSILE TARIFFA N. 40/17/B ABBONAMENTO

Dettagli

TARIFFA N. 40/21/B ABBON. TRIMESTRALE

TARIFFA N. 40/21/B ABBON. TRIMESTRALE TARIFFA N. 40/21/VENETO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale del Veneto TARIFFA N. 40/21/A ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N. 40/21/B ABBON. TRIMESTRALE

Dettagli

TARIFFA N. 40/14/PUGLIA

TARIFFA N. 40/14/PUGLIA TARIFFA N. 40/14/PUGLIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale della Puglia TARIFFA N. 40/14/A ABBONONAMENTO REGIONALE MENSILE SCAGL. PREZZI KM 1^

Dettagli

TARIFFA N. 40/7/FRIULI V. GIULIA. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale del Friuli V. G.

TARIFFA N. 40/7/FRIULI V. GIULIA. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale del Friuli V. G. TARIFFA N. 40/7/FRIULI V. GIULIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale del Friuli V. G. TARIFFA N. 40/7/A ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N. 40/7/B

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale dell Emilia Romagna

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale dell Emilia Romagna TARIFFA N. 40/6/EMILIA ROMAGNA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area regionale dell Emilia Romagna TARIFFA N. 40/6/A ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N. 40/6/B

Dettagli

ABBONAMENTI "FORMULA"

ABBONAMENTI FORMULA TARIFFA N. 41/13/PIEMONTE La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell'area metropolitana torinese e nelle sue estensioni ABBONAMENTI "FORMULA" TARIFFA N. 41/13/A

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale dell Abruzzo.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale dell Abruzzo. TARIFFA N. 39/1/ABRUZZO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale dell Abruzzo. TARIFFA N. 39/1/1 - ORDINARIA TARIFFA N.

Dettagli

TARIFFA N. 14/PA. urbana di Palermo NORME GENERALI

TARIFFA N. 14/PA. urbana di Palermo NORME GENERALI TARIFFA N. 14/PA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto metropolitano di 2ª classe sulle tratte di linea comprese fra le stazioni di Palermo Brancaccio, Palermo Centrale/Palermo

Dettagli

TARIFFA N. 40/21/VENETO

TARIFFA N. 40/21/VENETO TARIFFA N. 40/21/VENETO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale Veneto. TARIFFA N. 40/21/A ABBONAMENTO MENSILE SCAGL. PREZZI 0-10 39,50 26,30 11-20

Dettagli

TARIFFA N.39/9/Liguria

TARIFFA N.39/9/Liguria TARIFFA N.39/9/Liguria La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Liguria. Tariffa N. 39/9/1 - ORDINARIA Tariffa N.

Dettagli

TARIFFA N. 40/6/EMILIA ROMAGNA

TARIFFA N. 40/6/EMILIA ROMAGNA TARIFFA N. 40/6/EMILIA ROMAGNA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale dell Emilia Romagna. TARIFFA N. 40/6/A TARIFFA N. 40/6/B ABBONAMENTO ABBONAMENTO

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Liguria.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Liguria. TARIFFA N. 39/9/Liguria La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Liguria. Tariffe n. 39/9/1-10 LIGURIA SCAGL. TARIFFA

Dettagli

TARIFFA N.39/9/Liguria

TARIFFA N.39/9/Liguria TARIFFA N.39/9/Liguria La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Liguria. Tariffe n. 39/9/1-10 LIGURIA SCAGL. TARIFFA

Dettagli

TARIFFA N. 40/9/Liguria

TARIFFA N. 40/9/Liguria TARIFFA N. 40/9/Liguria La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Liguria. Tariffa n. 40/9/A-C LIGURIA TAR. 40/9/A ABBONAMENTO MENSILE SCAGL.

Dettagli

TARIFFA N.40/9/Liguria

TARIFFA N.40/9/Liguria TARIFFA N.40/9/Liguria La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Liguria. TARIFFA N.40/9/A ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N.40/9/B ABBONAMENTO

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Piemonte.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Piemonte. TARIFFA N.39/13/PIEMONTE La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Piemonte. TARIFFA N. 39/13/1 ORDINARIA 6-10 2,85

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Lombardia

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Lombardia TARIFFA N. 39/10/LOMBARDIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Lombardia LOMBARDIA TAR. 39/10/1 - ORDINARIA

Dettagli

TARIFFA 1/TER Fiumicino Aeroporto

TARIFFA 1/TER Fiumicino Aeroporto TARIFFA 1/TER Fiumicino Aeroporto TABELLA DEGLI IMPORTI DELLA TARIFFA 1 TER-FIUMICINO AEROPORTO SERIE TIPOLOGIA DI BIGLIETTO PREZZI SERIE A Biglietto per un viaggio di corsa semplice da Roma Termini a

Dettagli

TARIFFA N. 40/9/Liguria

TARIFFA N. 40/9/Liguria TARIFFA N. 40/9/Liguria La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Liguria. Tariffa n. 40/9/A-C LIGURIA TARIFFA 40/9/A ABBONAMENTO MENSILE SCAGL.

Dettagli

TARIFFA N.39/14/PUGLIA

TARIFFA N.39/14/PUGLIA TARIFFA N.39/14/PUGLIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi per i viaggi di corsa semplice nell area regionale della Puglia. TARIFFA N. 39/14/1 - ORDINARIA TARIFFA N. 39/14/1 -

Dettagli

TARIFFA N. 39/21/VENETO

TARIFFA N. 39/21/VENETO TARIFFA N. 39/21/VENETO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Veneto. TARIFFA N. 39/21/1 - ORDINARIA 11-20 3,85

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Veneto.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Veneto. TARIFFA N. 39/21/VENETO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Veneto. TARIFFA N. 39/21/1 - ORDINARIA 11-20 3,75

Dettagli

3. CANALI DI VENDITA, MODALITA DI PAGAMENTO E TIPOLOGIA DEI TITOLI DI VIAGGIO

3. CANALI DI VENDITA, MODALITA DI PAGAMENTO E TIPOLOGIA DEI TITOLI DI VIAGGIO 3. CANALI DI VENDITA, MODALITA DI PAGAMENTO E TIPOLOGIA DEI TITOLI DI VIAGGIO 1. Canali di vendita Il viaggiatore può acquistare biglietti e abbonamenti per i viaggi da effettuarsi in ambito regionale

Dettagli

TARIFFA N. 39/14/PUGLIA

TARIFFA N. 39/14/PUGLIA TARIFFA N. 39/14/PUGLIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi per i viaggi di corsa semplice nell area regionale della Puglia. TARIFFA N. 39/14/1 ORDINARIA TARIFFA N. 39/14/1 Ridotta

Dettagli

TARIFFA N.39/18/TRENTO

TARIFFA N.39/18/TRENTO TARIFFA N.39/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e andata e ritorno nell area provinciale di Trento. KM. 39/18/TN 1^ CL. TARIFFA

Dettagli

TARIFFA N.40/18/TRENTO

TARIFFA N.40/18/TRENTO TARIFFA N.40/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area provinciale di Trento. KM TARIFFA N. 40/18/A ABBONAMENTO SETTIMANALE TARIFFA N. 40/18/B ABBONAMENTO

Dettagli

TARIFFA N.41/18/TRENTO MITT

TARIFFA N.41/18/TRENTO MITT TARIFFA N.41/18/TRENTO MITT La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi del trasporto pubblico integrato Trentino MITT Mobilità Integrata Trasporti Trentino, nell area provinciale di

Dettagli

TARIFFA N.41/18/TRENTO MITT

TARIFFA N.41/18/TRENTO MITT TARIFFA N.41/18/TRENTO MITT La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi del trasporto pubblico integrato Trentino MITT Mobilità Integrata Trasporti Trentino, nell area provinciale di

Dettagli

TARIFFA N.40/18/TRENTO

TARIFFA N.40/18/TRENTO TARIFFA N.40/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area provinciale di Trento. KM TARIFFA N. 40/18/A ABBONAMENTO SETTIMANALE TARIFFA N. 40/18/B ABBONAMENTO

Dettagli

8. RIMBORSI E INDENNITA

8. RIMBORSI E INDENNITA 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

TARIFFA N.39/11/MARCHE

TARIFFA N.39/11/MARCHE TARIFFA N.39/11/MARCHE La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale delle Marche. Tariffe n.39/11/1-10 MARCHE TARIFFA N. 39/11/1

Dettagli

TARIFFA N. 14/CAMPANIA

TARIFFA N. 14/CAMPANIA TARIFFA N. 14/CAMPANIA La tariffa 14/CAMPANIA è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto sui treni Regionali, Regionali Veloci e Metropolitani Trenitalia nella: area urbana di Napoli (Tariffa

Dettagli

TARIFFA 14/BA ordinaria. Abbonamento Settimanale. TARIFFA 14/BA ridotta. Abbonamento Settimanale

TARIFFA 14/BA ordinaria. Abbonamento Settimanale. TARIFFA 14/BA ridotta. Abbonamento Settimanale TARIFFA N.14/BA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi dei titoli di viaggio per il trasporto sui treni regionali nell area metropolitana di Bari, comprendente le seguenti stazioni/fermate:

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Valle d Aosta.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Valle d Aosta. TARIFFA N. 40/20/VALLE D AOSTA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Valle d Aosta. TARIFFA N. 40/20/A MENSILE KM. 1^ CL. 2^ CL. 1-5 34,75

Dettagli

DISCIPLINA PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE

DISCIPLINA PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE DISCIPLINA PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale e di quelli residenti all estero che, in occasione delle elezioni politiche,

Dettagli

DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI ELETTORALI

DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI ELETTORALI CIRCOLARE TELEGRAFICA URGENTE N. 26/07 ROMA, 2 MAGGIO 2007 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA LORO SEDI E, PER CONOSCENZA, AL COMMISSARIO DEL GOVERNO NELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AL COMMISSARIO DEL GOVERNO

Dettagli

ZONE DI ESTENSIONE EXTRAURBANA. Abbonamento annuale Villa S.G. Cannitello Z. Urbana 1,35 31,00 278,00

ZONE DI ESTENSIONE EXTRAURBANA. Abbonamento annuale Villa S.G. Cannitello Z. Urbana 1,35 31,00 278,00 TARIFFA N. 41/4/A La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto pubblico integrato nell area coincidente con il comprensorio di Reggio Calabria. AMBITO DI APPLICAZIONE Il sistema

Dettagli

TARIFFA N. 39/6/EMILIA ROMAGNA

TARIFFA N. 39/6/EMILIA ROMAGNA TARIFFA N. 39/6/EMILIA ROMAGNA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale dell Emilia Romagna. TARIFFA N. 39/6/1 ORDINARIA

Dettagli

Prefettura di Avellino

Prefettura di Avellino PROT. N.320/S.E. lì, 24.3.2006 AI SIGG. SINDACI E COMMISSARI STRAORDINARI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA LORO SEDI Oggetto: Elezioni politiche del 9 e 10 aprile 2006. Agevolazioni in favore degli elettori

Dettagli

TARIFFA N. 39/17/TOSCANA

TARIFFA N. 39/17/TOSCANA TARIFFA N. 39/17/TOSCANA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Toscana. TARIFFA N. 39/17/1 ORDINARIA TARIFFA

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Lazio

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Lazio TARIFFA N.39/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale del Lazio TARIFFA N. 39/8/1 - ORDINARIA TARIFFA N. 39/8/2

Dettagli

Documenti da esibire (oltre ai biglietti relativi al viaggiodi andata e a quello di ritorno) Pagamento differito

Documenti da esibire (oltre ai biglietti relativi al viaggiodi andata e a quello di ritorno) Pagamento differito VIAGGI DEGLI ELETTORI Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale e di quelli residenti all estero che, in occasione delle elezioni politiche, regionali, provinciali, comunali, dei rappresentanti

Dettagli

TARIFFA N.39/4/CALABRIA

TARIFFA N.39/4/CALABRIA TARIFFA N.39/4/CALABRIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Calabria. TARIFFA N. 39/4/1 - ORDINARIA TARIFFA

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Puglia.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Puglia. TARIFFA N. 40/14/PUGLIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Puglia. Per tutti i viaggiatori che acquistano un qualsiasi abbonamento Puglia

Dettagli

TARIFFA N. 40/14/PUGLIA

TARIFFA N. 40/14/PUGLIA TARIFFA N. 40/14/PUGLIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Puglia. Per tutti i viaggiatori che acquistano un qualsiasi abbonamento Puglia

Dettagli

TARIFFA N.39/6/EMILIA ROMAGNA

TARIFFA N.39/6/EMILIA ROMAGNA TARIFFA N.39/6/EMILIA ROMAGNA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale dell Emilia Romagna. SCAGL. TARIFFA N. 39/6/1 ORDINARIA

Dettagli

TARIFFA N. 40/17/TOSCANA

TARIFFA N. 40/17/TOSCANA TARIFFA N. 40/17/TOSCANA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Toscana. TARIFFA N. 40/17/A TARIFFA N. 40/17/B TARIFFA N. 40/17/C ANNUALE

Dettagli

TARIFFA N. 40/17/TOSCANA

TARIFFA N. 40/17/TOSCANA TARIFFA N. 40/17/TOSCANA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Toscana. TARIFFA N. 40/17/A TARIFFA N. 40/17/B TARIFFA N. 40/17/C ABBONAMENTO

Dettagli

TARIFFA N.41/13/PIEMONTE FORMULA E PIEMONTE TORINO INTEGRATO

TARIFFA N.41/13/PIEMONTE FORMULA E PIEMONTE TORINO INTEGRATO TARIFFA N.41/13/PIEMONTE FORMULA E PIEMONTE TORINO INTEGRATO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato (Trenitalia e GTT - ferroviari, automobilistici, extraurbani,

Dettagli

OPENMOVE ISTRUZIONI PER L USO

OPENMOVE ISTRUZIONI PER L USO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO OPENMOVE App per acquisto titolo di viaggio con smartphone (versioni minime Android 4.1 e ios 6) valida su tutti i servizi di trasporto della provincia di Trento ISTRUZIONI

Dettagli

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 Il sistema tariffario di ATP si basa su zone identificate da un numero e da un nome che generalmente richiama la località principale della zona. Lo scatto tariffario

Dettagli

TARIFFA N.40/15/SARDEGNA

TARIFFA N.40/15/SARDEGNA TARIFFA N.40/15/SARDEGNA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Sardegna Tariffa 40/15/A ABBONAMENTO MENSILE IMPERSONALE (AMI) 0-10 26,00

Dettagli

TARIFFE in vigore dal 17 settembre 2012

TARIFFE in vigore dal 17 settembre 2012 TARIFFE in vigore dal 17 settembre 2012 Il sistema tariffario di ATP si basa su zone identificate da un numero e da un nome che generalmente richiama la località principale della zona. Lo scatto tariffario

Dettagli

SUGLI AUTOBUS AZIENDALI SONO AFFISSE LE CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO SI RACCOMANDA DI PRENDERNE VISIONE E DI OTTEMPERARE ALLE PRESCRIZIONI

SUGLI AUTOBUS AZIENDALI SONO AFFISSE LE CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO SI RACCOMANDA DI PRENDERNE VISIONE E DI OTTEMPERARE ALLE PRESCRIZIONI TARIFFE E DOCUMENTI DI VIAGGIO EXTRAURBANI I titoli di viaggio extraurbani sono utilizzabili su tutte le linee extraurbane. BIGLIETTO ORDINARIO: Deve essere obliterato/validato al momento della salita

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Toscana.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Toscana. TARIFFA N. 39/17/TOSCANA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Toscana. TARIFFA N. 39/17/1 ORDINARIA TARIFFA

Dettagli

RIDUZIONI RISERVATE AGLI ELETTORI (Residenti in Italia e all estero) Elezioni 2013

RIDUZIONI RISERVATE AGLI ELETTORI (Residenti in Italia e all estero) Elezioni 2013 RIDUZIONI RISERVATE AGLI ELETTORI (Residenti in Italia e all estero) Elezioni 2013 I biglietti per elettori residenti in Italia vengono emessi esclusivamente in seconda classe e nel livello standard per

Dettagli

VENDITA INTERNET. A.- Vendita Internet di biglietti e abbonamenti per treni Regionali

VENDITA INTERNET. A.- Vendita Internet di biglietti e abbonamenti per treni Regionali ALLEGATO N. 5 VENDITA INTERNET A.- Vendita Internet di biglietti e abbonamenti per treni Regionali 1.Generalità.- Collegandosi al sito www.ferroviedellostato.com e previa registrazione gratuita, si possono

Dettagli

DIVISIONE PASSEGGERI REGIONALE COMMERCIALE REGIONALE CONTRATTI DI SERVIZIO COORDINAMENTO PRODOTTO E SISTEMA TARIFFARIO

DIVISIONE PASSEGGERI REGIONALE COMMERCIALE REGIONALE CONTRATTI DI SERVIZIO COORDINAMENTO PRODOTTO E SISTEMA TARIFFARIO DIVISIONE PASSEGGERI REGIONALE COMMERCIALE REGIONALE CONTRATTI DI SERVIZIO COORDINAMENTO PRODOTTO E SISTEMA TARIFFARIO PRODUZIONE SERVIZI BASE N/I - PROGRAMMAZIONE MEZZI E PERSONALE E GESTIONE OPERATIVA

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: Criteri da applicare sui treni regionali di competenza della Regione Marche e ai viaggiatori in partenza dalle stazioni delle Marche. LA VISTO il documento istruttorio riportato in calce alla

Dettagli

TARIFFA N. 40/14/PUGLIA

TARIFFA N. 40/14/PUGLIA TARIFFA N. 40/14/PUGLIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale della Puglia. Per tutti i viaggiatori che acquistano un qualsiasi abbonamento Puglia

Dettagli

TRENI ALLEGRO CIRCOLANTI FRA L ITALIA E L AUSTRIA PER IL TRANSITO DI TARVISIO

TRENI ALLEGRO CIRCOLANTI FRA L ITALIA E L AUSTRIA PER IL TRANSITO DI TARVISIO TRENI ALLEGRO CIRCOLANTI FRA L ITALIA E L AUSTRIA PER IL TRANSITO DI TARVISIO A. VIAGGI INTERNAZIONALI 1. GENERALITÀ I treni internazionali circolanti fra Italia e l Austria, di seguito elencati, vengono

Dettagli

TARIFFA N. 39/17/TOSCANA

TARIFFA N. 39/17/TOSCANA TARIFFA N. 39/17/TOSCANA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Toscana. TARIFFA N. 39/17/1 ORDINARIA TARIFFA

Dettagli

TARIFFA N. 39/2/BASILICATA

TARIFFA N. 39/2/BASILICATA TARIFFA N. 39/2/BASILICATA La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Basilicata. TARIFFA N. 39/2/1 - ORDINARIA 11-20 2,00 1,30

Dettagli

TRENI RIVIERA CIRCOLANTI FRA L ITALIA E LA FRANCIA

TRENI RIVIERA CIRCOLANTI FRA L ITALIA E LA FRANCIA TRENI RIVIERA CIRCOLANTI FRA L ITALIA E LA FRANCIA A. VIAGGI INTERNAZIONALI 1. GENERALITÀ I treni internazionali circolanti fra Italia e la Francia, di seguito elencati, vengono commercializzati a prezzi

Dettagli

CAPO II VIAGGI CON TRENITALIA DEGLI ELETTORI RESIDENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE

CAPO II VIAGGI CON TRENITALIA DEGLI ELETTORI RESIDENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE CAPO II VIAGGI CON TRENITALIA DEGLI ELETTORI RESIDENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale si rilasciano biglietti nominativi per viaggi di andata e

Dettagli

io viaggio in famiglia

io viaggio in famiglia 1. Cos'è? è un pacchetto di agevolazioni tariffarie dedicate alle famiglie con figli per utilizzare il trasporto pubblico in Lombardia: i ragazzi fino a 14 anni viaggiano gratuitamente sui trasporti pubblici

Dettagli

TARIFFA N.39/15/SARDEGNA

TARIFFA N.39/15/SARDEGNA TARIFFA N.39/15/SARDEGNA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Sardegna TARIFFA N.39/15/1 ORDINARIA 11-20 1,90

Dettagli

OPENMOVE App per acquisto titolo di viaggio con smartphone (versioni minime Android 4.1 e ios 6)

OPENMOVE App per acquisto titolo di viaggio con smartphone (versioni minime Android 4.1 e ios 6) PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO OPENMOVE App per acquisto titolo di viaggio con smartphone (versioni minime Android 4.1 e ios 6) valida su tutti i servizi di trasporto della provincia di Trento ISTRUZIONI

Dettagli

Cari amici, quante volte vi è capitato di subire ritardi a causa di terni che non arrivano o che non partono proprio?

Cari amici, quante volte vi è capitato di subire ritardi a causa di terni che non arrivano o che non partono proprio? Cari amici, quante volte vi è capitato di subire ritardi a causa di terni che non arrivano o che non partono proprio? Oggi vi mettiamo a disposizione un vademecum sui rimborsi, che molto spesso non vengono

Dettagli

DISCIPLINA PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE

DISCIPLINA PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE ALL. 1 Allegato all OS. n. 31 /2012 del 11-04-2012 DISCIPLINA PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale e di quelli residenti

Dettagli

PRESENTAZIONE SISTEMA TARIFFARIO TRAMVIA

PRESENTAZIONE SISTEMA TARIFFARIO TRAMVIA PRESENTAZIONE SISTEMA TARIFFARIO TRAMVIA Dal punto di vista tariffario si è perseguito l obiettivo della massima integrazione con i sistemi esistenti e, da questo punto di vista, la metrotramvia Bergamo-Albino,

Dettagli

NORMATIVA GENERALE PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI - 2007 Estrapolata dal sito

NORMATIVA GENERALE PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI - 2007 Estrapolata dal sito NORMATIVA GENERALE PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI - 2007 Estrapolata dal sito www.trenitalia.com Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale e di quelli residenti all estero che, in occasione

Dettagli

IL TUO TITOLO DI VIAGGIO

IL TUO TITOLO DI VIAGGIO USA IL TRASPORTO PUBBLICO E RICORDATI DI OBLITERARE SEMPRE IL BIGLIETTO! IL TUO TITOLO DI VIAGGIO USA IL TRASPORTO PUBBLICO TI CONVIENE! I DOCUMENTI DI VIAGGIO La STP Brindisi emette documenti di viaggio

Dettagli

A lista d inoltro. protocollo n. 5258/1.5.2 riferimento allegato Udine, 19 marzo 2008

A lista d inoltro. protocollo n. 5258/1.5.2 riferimento allegato Udine, 19 marzo 2008 protocollo n. 5258/1.5.2 riferimento allegato Udine, 19 marzo 2008 A lista d inoltro oggetto: Elezioni regionali ed amministrative del 13 e 14 aprile 2008. Facilitazioni di viaggio per gli elettori. Si

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90 TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova, di cui all art. 69, 4 Per accedere al

Dettagli

Prefettura di Cagliari Ufficio territoriale del Governo

Prefettura di Cagliari Ufficio territoriale del Governo Area II - Raccordo con gli enti locali e consultazioni elettorali Ufficio Elettorale Provinciale Prot. n. 22255/Area II - C.E. Cagliari, 19 marzo 2008 Circolare CE n. 18/2008 (ex 30/2008 Min) Ai Sigg.

Dettagli

ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE NOVEMBRE 2017

ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE NOVEMBRE 2017 ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE NOVEMBRE 2017 LE AGEVOLAZIONI TARIFFARIE RISERVATE ALLE FAMIGLIE CON FIGLI 1 PER CHI HA ALMENO 4 FIGLI Il Comune di Milano, con l obiettivo di incentivare l uso del trasporto

Dettagli

Nuove tariffe bacino provinciale di Modena - da agosto 2016

Nuove tariffe bacino provinciale di Modena - da agosto 2016 Nuove tariffe bacino provinciale di Modena - da agosto 2016 Categorie interessate dalla manovra tariffaria: BIGLIETTI - Corsa semplice - Giornalieri - Multicorse - Multicorse Promozionale - Biglietto Comitive

Dettagli

ALL. 1 Allegato all OS. n. 31 /2012 del 11-04-2012 DISCIPLINA PER I VIAGGI DEGLI ELETTORI CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale e di quelli residenti

Dettagli

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA N. 40/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA n. 40/8/A ABBONAMENTO MENSILE INTEGRATO A ZONE ZONE DI VALIDITÀ PREZZI 1 ZONA

Dettagli

ADEGUAMENTI TARIFFARI ATB E NUOVI TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI.

ADEGUAMENTI TARIFFARI ATB E NUOVI TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI. ADEGUAMENTI TARIFFARI ATB E NUOVI TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI. NOTA STAMPA Bergamo, 26 gennaio 2011 ATB comunica che, con decorrenza 1 febbraio 2011, in applicazione del disposto della Giunta Comunale

Dettagli

Nuove tariffe bacino provinciale di Reggio Emilia - da agosto 2016

Nuove tariffe bacino provinciale di Reggio Emilia - da agosto 2016 Nuove tariffe bacino provinciale di Reggio Emilia - da agosto 2016 Categorie interessate dalla manovra tariffaria: BIGLIETTI - Corsa semplice - Giornalieri - Multicorse - Biglietto Comitive 10 persone

Dettagli

Linee Lecco S.p.A. Azienda certificata secondo norme UNI EN ISO : 2004

Linee Lecco S.p.A.  Azienda certificata secondo norme UNI EN ISO : 2004 IO VIAGGIO IN FAMIGLIA Sono previste le seguenti tipologie di agevolazioni: Io viaggio in famiglia - occasionale UTILIZZO: e una agevolazione che consente ai ragazzi con età fino a 14 anni di viaggiare

Dettagli

Prefettura di Modena Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Modena Ufficio Territoriale del Governo PROT. 3948-2006/E.P. FAX Modena, 24.3.2006 AI SIGG. SINDACI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA LORO SEDI Oggetto: Elezioni politiche del 9 e 10 aprile 2006. Agevolazioni in favore degli elettori per i viaggi ferroviari

Dettagli

REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014

REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014 ALLEGATO A REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014 1. Gli importi tariffari sono stabiliti da ogni singola Azienda all interno delle forcelle

Dettagli

Normativa generale per i viaggi degli elettori

Normativa generale per i viaggi degli elettori Allegato all OS n. 10 del 18.03.08 Normativa generale per i viaggi degli elettori CAPO I AMBITO DI APPLICAZIONE Per i viaggi degli elettori residenti nel territorio nazionale e di quelli residenti all

Dettagli

DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI ELETTORALI

DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI ELETTORALI CIRCOLARE TELEGRAFICA URGENTE N. 30/08 ROMA, 18 MARZO 2008 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA AI COMMISSARI DEL GOVERNO NELLE PROVINCE AUTONOME DI AL PRESIDENTE DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA SERVIZI DI

Dettagli

TRENI SVIZZERA NOTTE CIRCOLANTI FRA L ITALIA E LA SVIZZERA

TRENI SVIZZERA NOTTE CIRCOLANTI FRA L ITALIA E LA SVIZZERA TRENI SVIZZER NOTTE CIRCOLNTI FR L ITLI E L SVIZZER. VIGGI INTERNZIONLI 1. GENERLITÀ I treni internazionali Svizzera Notte circolanti fra Italia e Svizzera di seguito elencati vengono commercializzati

Dettagli

SCHEDA CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLE CONDIZIONI COMMERCIALI CORPORATE TRAVEL

SCHEDA CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLE CONDIZIONI COMMERCIALI CORPORATE TRAVEL SCHEDA CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLE CONDIZIONI COMMERCIALI CORPORATE TRAVEL Modalità d acquisto B2B in ambiente PICO TIPOLOGIE DI BIGLIETTI ACQUISTABILI (TRASPORTO NAZIONALE E REGIONALE) RITIRO DEL

Dettagli