Sommario. Master postlaurea 13. Corsi serali di specializzazione 47. Schede di orientamento 63. Rette 79

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. Master postlaurea 13. Corsi serali di specializzazione 47. Schede di orientamento 63. Rette 79"

Transcript

1 Sommario Master postlaurea 13 Corsi serali di specializzazione 47 Schede di orientamento 63 Rette 79

2 Presentazione Accademia di Comunicazione nasce a Milano il 7 novembre 1988 con l obiettivo di realizzare un progetto di formazione, ricerca e innovazione nell ambito della Comunicazione persuasiva e visiva (Marketing, Pubblicità, Relazioni Pubbliche, Comunicazione d Impresa, Graphic Design e tutti gli ambiti tecnologici collegati a queste professioni). Il 30 giugno 2003, Accademia di Comunicazione ha ottenuto la certificazione ISO 9001:2000 per i seguenti settori di attività: 2 Progettazione ed erogazione di corsi di specializzazione post-diploma e post-laurea nell'ambito della comunicazione visiva e persuasiva. Progettazione ed attuazione delle attività di orientamento ai differenti profili professionali della comunicazione. Ricerca applicata alle attività di formazione ed alle professioni della comunicazione. La certificazione è stata conseguita tramite Certiquality. Accademia si rivolge con i Corsi triennali agli studenti che dopo la maturità desiderano acquisire una reale professionalità in alternativa all Università, dove la formazione è essenzialmente teorica; con i Master a coloro che, dopo la laurea, desiderano acquisire una strumentazione professionale per potersi inserire nel mondo del lavoro della Comunicazione; a coloro che, dopo un esperienza di lavoro, desiderano razionalizzare l esperienza acquisita sul campo o acquisire una nuova professionalità che consenta loro di riciclarsi completamente nel mondo professionale; con i Corsi serali di specializzazione a coloro che già lavorano e che desiderano acquisire nuova professionalità o razionalizzare l esperienza già posseduta. Il progetto formativo di Accademia si basa sul concetto di bottega, essendo la bottega il luogo in cui è cresciuta la maggior parte del mondo professionale attuale - dai padri/madri storici fino all ultima generazione. Le professioni della Comunicazione infatti sono nate sul campo, modificandosi nel tempo a fronte dei cambiamenti del mercato, delle Aziende e degli Enti, delle tecnologie, dei valori sociali e dei bisogni dei consumatori. Soltanto negli ultimi tempi - da quando Agenzie e Aziende sono impossibilitate, per gli incalzanti ritmi di lavoro, ad allevare da zero giovani alla professione - è nata la necessità di frequentare Corsi e Master che consentano almeno la prima alfabetizzazione professionale, per poter essere poi accolti dal mondo del lavoro e formati definitivamente alla professione. La metodologia della bottega di Accademia realizza una buona cultura professionale di base, una forma mentale specificamente volta alla Comunicazione e una capacità del fare, trasformando le conoscenze professionali acquisite in vere e proprie competenze.

3 L iter formativo di Accademia è caratterizzato da: docenti tutti professionisti la scelta di avere come docenti esclusivamente professionisti dei vari comparti della Comunicazione è motivata dall esigenza di una formazione pratica dove - giorno dopo giorno - gli studenti possano entrare in contatto diretto con la realtà professionale potendo attingere dall esperienza del docente gli strumenti, la forma mentis, la cultura e l etica della professione; lavoro a tempo pieno (8 ore al giorno) il tempo pieno non solo è indispensabile per le molte competenze da apprendere, ma anche perché crea un abitudine psicologica allo stare tutta la giornata (e anche di più) in un luogo di lavoro, come avviene normalmente in Agenzia e/o in Azienda; impegno degli studenti su lavori reali, direttamente in contatto con Aziende, Enti Pubblici e Associazioni non profit i lavori che gli studenti di Accademia realizzano durante i Corsi consistono in progetti di comunicazione, strategie di marketing, campagne pubblicitarie, progetti grafici per Aziende, Enti Pubblici, Associazioni non profit, realizzati con la guida e la supervisione dei Professionisti docenti in Accademia. Al termine dei Corsi diurni Accademia organizza per ogni studente uno stage di sei mesi in Azienda o in Agenzia, periodo durante il quale si conclude l esperienza pratica cominciata nell ultima parte del Corso: gli studenti sono a questo punto in grado di cominciare il proprio percorso professionale. Sino a oggi la percentuale degli inseriti nel mondo del lavoro subito dopo lo stage è stata del 98%. Questi Master hanno il riconoscimento da parte della TP (Associazione italiana Pubblicitari Professionisti) che consente l iscrizione all Associazione senza dover superare gli esami d ammissione. Il Master in Marketing e Comunicazione d Impresa è accreditato Asfor. 3 Nel dicembre del 2001 nasce in Accademia di Comunicazione il Dipartimento di Comunicazione della Scienza e della Salute. Obiettivo è quello di affrontare le tematiche relative al campo scientifico e sociale della salute e del ben-essere sia attraverso l approfondimento dell analisi sociologica e filosofica sia mediante la ricerca e la formazione, attività finalizzate alla Comunicazione e allo sviluppo di progetti reali. I campi di indagine individuati ineriscono a temi attuali della Salute pubblica e individuale e della scienza, con particolare attenzione alle aree dell informazione scientifica, della Bioetica, dell Ambiente, del ben - essere, delle Risorse naturali, delle Biotecnologie e dell Alimentazione. Il sistema ideologico valoriale di tutte le attività del Dipartimento è basato su alcuni concetti di base: 1. centralità della persona 2. rapporto individuo-sistema 3. rapporto malato-malattia 4. significato della salute Le attività del Dipartimento si sviluppano in attività di Ricerca, in progetti di Comunicazione Istituzionale nel settore sanitario e della Salute, in campagne di promozione e informazione, in analisi e monitoraggio del panorama internazionale e nell organizzazione di percorsi formativi sui temi della Comunicazione della Salute e Comunicazione interpersonale. A tale proposito Accademia sviluppa un Master in Comunicazione della Salute e delle Scienze Mediche e Corsi ECM per medici e operatori sanitari.

4 Gli studenti di Accademia lavorano su progetti reali Progetti realizzati 4 Workshop per le Aziende Swatch» Star» Knorr» Olio Mazzola» Svelto» Amstrad» Bic» Forni a microonde Bauknecht» Body Shop» Caffè Porro» Levi s 501» Best Company» Milupa» Diapason» Piaggio» Pirelli Pneumatici» Bonduelle» Ravensburger» Vileda Finlombarda» Angelini» Gilera» Edizioni Paoline» Bausch&Lomb» Televisione RadioMatera» Lever Italia» Eurocare» Elizabeth Arden» Argel» Vorverk Folletto» Vogue» Seimilano» Blistex» Philip Morris» Class Editori» Systems for life Uniposca» Selezione Reader s Digest» Braun» Rivista Campus» S&G Sementi» Start (Unahom)» Coop» B.F. cosmetici» Betacard» Henkel» Banca Popolare di Brescia» Lucchini Siderurgica» Teatro Litta» Nestlé» Carrefour» Carnielli» Dreamwork» Start Spa» Deborah Cosmetici» Rizzoli» Bmw» Mondadori» Banca San Paolo Imi» Italiana Assicurazioni» Motorola» Mondadori Pagine Utili» Pasticceria Estense» Toshiba» Olivetti» Computer Union» Lastminute.com» City Guilds» American Express» Rizzoli Editore» Mentadent» Canon» Givenchy» Dialcos» Banca Popolare di Lodi» Geonext» Seat» De Agostini» Roncadin» E.Bis Media» Kellogg» Bonduelle» Dialcos» The Henry Spink Foundation UK» The stainless Steel Appeal UK» Breeze UK» Swatch UK» Iomega UK» Bima UK» Banca Popolare di Lodi» Coop Auchan» Dreamworks» Haagen Dazs UK» The Economist UK» Traidcraft UK» Club UK» Henkel» Star» Sideris Lucchini» Carnielli Cyclette» Shampoo Clear» Lucchini» Carrefour» Centrale del Latte» Vortice» Spontex Italia» Audi S4» Bonduelle» Largo Consumo» Svelto» Caffè Bonomi» Volkswagen» Peugeot» Kartell» Telecom Italia» Toshiba» Lush» Shaker Progetti reali per Enti e Associazioni non profit Comune di Milano» Regione Lombardia» Associazione Italiana Donatori Organi» Croce Rossa» UVI (Unione Volontari per l Infanzia)» Sassi di Matera» Survival International» WWF» Associazione giovani della Bocconi» Unicef» Martinitt» Comune di Rozzano» Telethon» Anlaids» Associazione Informagiovani Milano nord-est» Associazione dei commercianti di via Montenapoleone» Associazione dei produttori di cravatte» Comunità Economica Europea» Associazione Italiana Direct Marketing» Associazione Bancaria Italiana» Campagna sul ruolo sociale della donna» Federazione Nazionale Fabbricanti Argentieri» Campagna Vini italiani di qualità» Assovetro» Comune di Genova» Federazione Italiana della Scherma» Centro Milanese Sport e Ricreazione» Assorel» Art Directors Club Italiano» Biblioteca di Brugherio» Salone dello Studente Campus Orienta» Federazione Alzheimer Italiana» Rivista Baseline UK» Organizzazioni non governative di cooperazione e solidarietà internazionale» La tazzinetta benefica» Gli amici di Tanguietà» ICEI» ADI (Associazione Disegno Industriale)» ARIN (Associazione Italiana Ricerche Neurologiche)» Associazione

5 Commercianti Pioltello» Museo della Seta di Como» La bottega di Leonardo» Teatro di Porta Romana» CISL» Vita non profit» ATM (Azienda Trasporti Municipale Milano)» Royal Society for protection of Birds - UK» The Guardian UK» The Army UK» Assolombarda» ATO (Associazione Trapiantati Organi)» Convegno sulle biotecnologie della Facoltà di Agraria dell Università Statale di Milano» Fondazione Rosselli e Tecnova Confindustria» Pianeta Sport Como Football Cup» Laboratorio verde Sidis» Facoltà di Agraria dell Università Statale di Milano» Designers and Art Directors Club inglese (Mars, Opel Sintra, Olympus, The London Connection Calendar, Lavazza, the Royal National Lifeboat Institution, Sampson Tyrell Enterprise)» Orchestra filarmonica di Milano G.Verdi» AVO (Associazione Volontari Ospedalieri)» Servizio Protezione Civile della Regione Piemonte» TP (Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti)» Simulandia» Fratelli dell uomo» Comune di Milano: il bambino urbano» APT (Associazione Promozione Turismo)» Associazione Italiana Federchimica» Giovani Artisti Italiani» Programma Virgilio per Rotary Club» Regione Piemonte» Associazione Paraplegici» Caritas Ambrosiana» The Royal National Institut for the blind UK» The Co-operative bank UK» London Fire Brigade UK» Progetto Bicocca» Premio Guggenheim» Lega italiana per la lotta contro i tumori» Capalbio Cinema International Short Film Festival» Caritas: Centro Teresa Gabrielli» Giornata mondiale contro il fumo negli stadi» Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: La sicurezza stradale» Associazione Volontariato Federica Sharon Biazzi - Onlus» The National Community Fire Safety Centre UK» The National Endowement for Science Technology and the Arts UK» Youth Poverty UK» Confcommercio Giornata del consumo» Campus» Gruppo Editoriale Futura Sale Nero» ADAP» Equal - Progetto Agenzia di Cittadinanza» Policlinico di Milano» Associazione Abuse» ISMU - Fondazione per le iniziative e lo studio sulla multietnicità» Dipartimento di Sociologia Università Cattolica di Milano» Asfor» The 5 K» Terre di mezzo: Buy nothing day» Fiera del mare di Palinuro» AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma) - Onlus» Ministero della Salute» Centro Trasfusionale Amici del Policlinico» Avis Giovani» Comune di Piana degli Albanesi» Croce Rossa Italiana» Fondazione per la Scuola» Unione Industriali di Bologna» Associazione Tiriciclo» Virgin UK» Royal Navy UK» Family Planning Association UK» Hugo Boss UK» Botanics UK» Creative Review UK» Europe UK» London Transport UK» Good Housekeeping UK» My-Tv UK» 02 UK» Capalbio Film Festival» Anie» Associazione Carlo Urbani» Anfov» ACRA Italia (Associazione di Cooperazione Rurale In Africa e in America Latina)» ALT (Associazione per la lotta alla Trombosi)» Associazione Missioni Don Bosco» Azione Aiuto» Centro studi di promozione sociale - Prospettive» Comunità Nuova - Onlus» CPP (Centro Psicopedagogico per la Pace e la Gestione dei Conflitti)» Fondazione Aiutare i bambini - Onlus» Fondazione G. e D. De Marchi (Lotta contro le Omeopatie e i Tumori dell Infanzia) - Onlus» Fondazione Opera San Francesco per i Poveri» La Città Possibile» Ledha (Lega per i Diritti degli Handicappati) - Onlus» Lega del Filo d Oro» No Profit s World» Pronto Cuore - Onlus» Ridere per Vivere 5

6 L inserimento nel mondo del lavoro Accademia di Comunicazione esiste ormai dal 1988 e sin dal primo anno ha avuto il 100% dei suoi allievi inseriti nel mondo del lavoro, tutti chiamati a svolgere la professione per la quale si sono preparati. La scelta di avere un numero limitato di allievi è infatti finalizzata a mantenere la capacità di promuovere al massimo il loro inserimento nel mondo professionale. La richiesta di nuovi professionisti, da parte del mondo della Comunicazione, non è illimitata; è inutile, quindi, creare speranze a centinaia di aspiranti comunicatori quando ogni anno solo alcune decine trovano una collocazione in Azienda o Agenzia. Ma non è soltanto il numero limitato che facilita la formazione e l inserimento nel mondo del lavoro, è soprattutto la nostra metodologia di formazione, del tutto nuova in Italia, molto vicina a quella in uso nei Paesi anglosassoni. 6 La nostra Accademia è una scuola/bottega dove gli studenti non solo apprendono ciò che bisogna sapere e fare nella Comunicazione, ma imparano anche a utilizzarne gli strumenti professionali, svolgendo durante la loro formazione attività reale per Aziende, Associazioni, Agenzie, ecc. guidati dai loro Docenti, scelti tra i migliori professionisti dei vari settori della Comunicazione in Italia. In Accademia si trascorre l intera giornata: dal lunedì al venerdì, per circa otto ore (a volte anche di più), all interno delle quali le ore di aula si alternano a quelle di laboratorio. Nell ultima fase della formazione la giornata si svolge impegnandosi prevalentemente nella progettazione. Accademia di Comunicazione ha istituito inoltre, in questi anni, contatti con Università europee e internazionali, così da poter offrire ai propri studenti un aggiornamento continuo anche a livello internazionale, indispensabile per questo tipo di professioni. Alla fine del percorso formativo sono organizzati per tutti i nostri studenti dei Corsi diurni degli stages di lavoro presso Aziende, Agenzie, Associazioni, Studi Professionali: si tratta di esperienze della durata di sei mesi, coperte assicurativamente da Accademia di Comunicazione, e costantemente monitorate, durante le quali ogni studente ha l opportunità di cominciare a svolgere una vera attività in ambiente professionale, acquisendo così le prime abilità da poter inserire nel proprio curriculum; queste, sommate alla propria formazione, alla conoscenza della lingua inglese e delle tecnologie, rende i nostri diplomati molto apprezzati nel mondo della Comunicazione. Inoltre - nella maggioranza dei casi - gli stages, al termine, si trasformano in rapporto di lavoro: questa la felicissima conclusione che, negli ultimi anni, ha caratterizzato gran parte degli stages dei nostri diplomati. Possibilità di inserimento nel mondo professionale sono offerte agli allievi anche dai nostri Docenti, circa duecento professionisti che, spesso, si avvalgono della collaborazione, nei propri Studi, Aziende e Agenzie, dei loro ex allievi: hanno infatti avuto modo, nel corso della formazione, di conoscerli e allevarli nel modo migliore. Due precisazioni sul problema dell occupazione giovanile nel settore della Comunicazione: esiste, senza dubbio, una domanda di giovani professionisti, ma è limitata. Si tratta, annualmente, di un numero limitato di opportunità e, soprattutto, la richiesta è per giovani che siano già alfabetizzati e per conoscenze e per tecniche acquisite. I giovani che vogliono affrontare il mondo della Comunicazione, quindi, devono innanzitutto essere molto motivati, ben informati su cosa significa esercitare queste professioni, disponibili a impegnarsi tanto e con umiltà, a iniziare con modestia accettando anche la gavetta, per acquisire le conoscenze e capacità pratiche fondamentali indispensabili per presentarsi alla grande sfida del mercato del lavoro.

7 Il riferimento all umiltà e alla modestia è indispensabile perché nella nostra lunga esperienza formativa abbiamo potuto verificare che coloro che escono dall Università, e che poi frequentano un Master, hanno un aspettativa di lavoro nettamente superiore a quanto poi verrà loro offerto. La realtà è infatti purtroppo molto diversa dalle aspettative, il mercato è estremamente esigente, in particolare il mercato della Comunicazione dove, si sa bene, che solo l esperienza del giorno dopo giorno forma alla professione, a prescindere dalle lauree/master acquisiti. Agenzie e Aziende vogliono persone che, dopo aver imparato la grammatica e la sintassi del lavoro, siano disponibili a partire da zero con disponibilità e molta flessibilità, con modestia ed entusiasmo. L esperienza dei nostri Master è stata in questi quindici anni molto positiva, tutti gli studenti dopo lo stage hanno trovato, anche con il nostro aiuto, un lavoro e ormai vantiamo ex studenti che sono direttori creativi, responsabili marketing, strategic planner, ecc. Soltanto negli ultimi due anni il ritmo dell inserimento nel mondo del lavoro ha subito un rallentamento a causa della crisi in cui versa non solo il mercato italiano ma anche - e soprattutto - il mercato internazionale. Comunque, nonostante la crisi, non solo tutti gli studenti hanno avuto ottimi stages ma stanno inserendosi, se pure più lentamente del solito, nel lavoro a contratto, raggiungendo la percentuale del 98% di inseriti. Non abbandoniamo mai i nostri studenti, neppure dopo gli stages: cerchiamo di essere per loro, nel tempo, un preciso punto di riferimento per consigliarli nelle loro scelte professionali, offrendo la possibilità di formazione continua e trasferendo loro, anche nel tempo, le occasioni di lavoro che ci vengono proposte. 7

8 Stages Gli stages, della durata di sei mesi, previsti alla fine di ogni Master, sono da considerarsi innanzitutto come un periodo di perfezionamento della propria formazione e in secondo luogo come una possibile occasione di lavoro futuro. Per questi due motivi lo stage non viene deciso automaticamente d ufficio, sulla base di convenzioni preesistenti con numero prestabilito di Aziende, ma presuppone che avvenga ogni anno una specifica e precisa richiesta da parte dell Azienda rispetto alla quale gli studenti vengono preselezionati dall Accademia, inviati al colloquio di selezione e selezionati dalla stessa Azienda. Non è quindi soltanto il curriculum e la garanzia che l Accademia dà all Azienda, ma ciò che il singolo studente durante il colloquio sarà in grado di dimostrare relativamente alle proprie capacità e al modo di presentarsi, che determineranno la scelta dell Azienda stessa. L impegno da parte di Accademia sull organizzazione degli stages ad personam che ogni anno si rinnova senza mai cedere ad automatismi di convenzioni fisse, è rivolto a cercare di favorire al massimo la possibilità che alla fine dello stage lo studente sia confermato con un contratto. 8 Le convenzioni di Accademia per gli stages, in questi anni, sono state fatte con le seguenti Aziende:» ABB SAE Sadelmi» Abacus» ABI (Associazione Bancaria Italiana)» ACC & Partners» Acer Italia» A+G Achilli & Ghizzardi Associati» Acma» ADRI Comunicazione» Advema e Montangero» Adverteam Pubblicità» Aeffe» AFG» Agenzia Italiana Comunicazione» Agorà» Aida» Aldo Biasi Comunicazione» All Partners» Altavia» Alviero Martini» American Express Bank» Amì» Amiu Genova» Amministrazione Provinciale Ascoli Piceno» Andrea Rovatti» Antea» Antenna 3» APR» Area 51» Arianna GCS» Ariberto» Armando Testa» Giorgio Armani» Art è» Artsana» Associazione Parsec» Assolombarda» Assomedia» Assorel» Asterisco» Ata De Martini e C.» Azienda Tranviaria Municipale Milano» Attila» Aurion» Autogerma» Baleri Italia» Banca Generali» Banca Lavoro» Banca Popolare di Brescia» Barabino & Partners» Bates» Bbdo Communication» Bddp» BE.Com.» Best Promotion» Best Western» Barbella Gagliardi Saffirio D Arcy» BIC» Biesse» Birra Moretti» Blumedia» BMKAssociati» Bmw Italia» Bonaparte 48» Bondardo Comunicazione» Bonduelle FoodService» Borderline» Borg» Bosch Spa» Bottega Veneta» Bozell TPR» Brand X» Brembo» Bridger&Bridger» Burson Marsteller» Business Press» Caboto Holding Sim» Camelot» Carat Italia» Carat Firenze» Caritas Ambrosiana» Casa Editrice Universo» Casino de la Vallée Aosta» Casiraghi Greco» Castelvecchi Editori» Cayenne» CBO» Cemit Direct Media» Central Production» Centro latte Rapallo» Centro Media» Cerbul» Centro Servizi Promozionali per le Imprese» Chanel» Chiquita Spa» Christian Dior» Chrysler Italia» Ci+Gi» CIA Italy/easyMedia» Citroën» City Village» Close to Media» Colnaghi & Manciani» Cogefra Spa» Comarketing Service» Comune di Rozzano» Confindustria» Consorzio Chianti Classico» Consuldesk» Consulta» 5 Continents Edition» Coop» Corus Media» Costa Crociere» Coveri» CPS Pubblicità» Creazione promozione» Croce Rossa Italiana» CXC» D Adda Lorenzini Vigorelli» Data Media» DDB» D La Repubblica delle Donne» De Agostini» De Beers» Delachi» Delos» Design Room» Dialectica» Diaz e Ferlazzo» DMB&B» Dolcini Associati» Donna Karan Italy» Dorland» Drago Design & Associati» Dragonetti & Associati» Ebel Italia» Ecipa Lazio» Ecomunicare» Edelman Gruppo D»

9 Editoriale Jacabook» Editrice Bibliografica» Editrice Il Castoro» Editrice Maggioli» Edizioni Piemme» Effects» EGG» Eidos» Elephant & Castle» Ellisse» Emisphere» Enel» Ente Autonomo Piccolo Teatro Milano» EPT Aosta» Ergo Comunicare» Esterni» Ethica» E-Tree» Eurisko» Euromobiliare» Europcar» Euro RSCG» Extra It Investment Bank» Factory» Fashion District Italia» F.B.I & Congress» FCA!BMZ» FC Media Services» Feltrinelli» Azienda Ferrari» Ferrero» Fiditalia» FilmasterClip» Fleishman Hillard Italia» Fondazione Rosselli» Forchets» Fri Advertising» G&A Martinengo» Galbani» Gandalf Interactive» GBInternational» General Service» GFB Consulting» Gieffebi» Gfk - Ihait Italia» GGA» GH & L» Giga» Giuffrida» Global Management Consultant» Göettsche» GO UP» GPLine Advertising» G&R Associati» Goodyear Dunlop» GPG Associati» Gray Direct» Gruppo Coin» Gruppo Editoriale Giorgio Mondadori» Hachette fascicoli» Haibun» Harlequin Mondadori» Henkel» Herald Communication» HI!» Hi-Tech» Hopscotch» Hypsos» IBM» ICC» Icon Media Lab» ICS Comunicazione» Ikea» Il Sole 24 Ore» Imetec» Immagine Quattro» Impiric» Industria Agricola Casearia Medeghini» Industrie Natuzzi» Inferentia» Initiative Media» Inout» Interactive» Interazione» Interdis» International Sport Marketing» Ipsos Explorer» IRI Infoscan» ISM» Ismu» Italtel» Jesurum & Jesurum» John Casablancas» June Advertising» J.W. Thompson» JWTMedia» Klaus Davi» Koinetica» Korrente» L Agenzia» Lanerie Agnona» Largo Consumo» LCB Comunicazione» Lead Comunicazione» Leo Burnett» Liabel» Lintas» LOB» Look Studio» Louis Vuitton» LowePirella» Lucchini Siderurgica» Luisa Rumor» M. Antonietta Meoli» Maggioni Studio» Maglificio Bellia» Maison Romeo Gigli» Marcos y Marcos» Marini Dotti Associati» Marketing Consultants» Marketing & Organization System» Marson» Marvel Italia» Mat Communication» Matex» Matic» Matrix» Maverick» Max Information» Mc Cann Erickson» McGraw-Hill» MCT Medcenter Container Terminal» Medeghini» MediaActivity» Media Centax» Media Consultants» MediaForce» MediaKey» Mediaone» Mediapolis» MeetPoint Communicatin» Messaggero St Antonio» Meta Comunicazione» Metromedia» Tranchida Ed.» Milani Studio» Milano AD» Millward Brown» Mindhshare» ItaliaMinimum fax» Mirabilia» Momentum» Mondadori Harlequin» Mondadori Pagine Utili» Moschillo» MovieFarm» MRM Dialogo» MS&L MavelliaBellodi» MTV» Mucho Gusto» Museo Bugatti Valsecchi» Muspryz» My-Tv» Natuzzi» New Red + Diaz e Ferlazzo» Neos Mdr» New Eco» Nielsen» Nova Pubblicità» Novell Italia» Norman 95» Nurun» Nutricia» OFG» Ogilvy» OLÀ» Oltremedia» Omega Sistemi Informativi» On» Opinion Leader» Optimedia Optimum Media Direction» Parisi Ferrandi» Passaparola» Patrini & Partners» PFP» Peliti Associati» Peugeot» Piccolo Teatro Città di Milano» Pirelli Pneumatici» Platinum Guild International» Polaris» Pomellato» Power ADV» Proedi» Promomarketing» Promotion Italia» Pubblimarket» Publicis» Publicom» Quam» RBA» R.C. di Contaldo» RCS Rizzoli Editori» Reckit & Colman» Redcell» Regione Basilicata» Regione Piemonte» Regione Veneto» Release» Renault» Reply» Research International» La Rinascente» Rivista Fashion» Rocca» RTR» RVM Services» S&G Sementi» Saatchi & Saatchi» Sadexo Italia» SAE Comunicazione integrata» Sala Cinema» Say What?» Segema Italia» SeventhHeaven» Sfera ED» Shandwick» Shelter Group» Show Up» Si-pma» Sirio» Skira Editore» Snai» SoleNutrizionale Inc» Solvay Italia» Sound PR» Standa» Star» STC» Stone Free» Strategia» Studio Cree» Studio McKimm» Studio Rovatti» Suares & Adler» Suite 3» Tbwa» TC Sistema» Telecom Italia» Telesurvey» The Media Edge» The Network» Thema» Theorema» Titania» Tobograf» Toshiba Europe GMH» TP (Associazione italiana pubblicitari professionisti)» Tranchida Editore» Trandora» Tribal» Trilogia» Trim Studio» TTG Italia» Tungsteno» UBIK» UCI» Ulysse Sas» Una mano alla vita» Unilever» Unione Provinciale Artigiani» Universal Media» Valentino» Valtur Tour» Varisco Comunicazione» Verba» Verini Associati» Versace» Videco» Webnext» Weidmuller» Whirlpool» Wind» WIP» WLF» Wonder Comunicazione» Wunderman» Xforma» XYZ Comunicazione» Yomo» Young & Rubicam» Zorzi & Associati 9

10 Lo staff di Accademia di Comunicazione 10 Michelangelo Tagliaferri Gianni Cappabianca Angelo Germano Franco Santini Alfredo Alfano Zachy Arad Roberta Bagnasco Valentina Boriani Maurizio Bozzetti Elisabetta Carena Eloisa Consales Anna Gallo Edwin Hernandez Alessandro Majocchi Valentina Majocchi Michele Morganti Annamaria Padilla Rivera Lalla Pedroni Annalisa Persia Isa Pino Isa Spazzi Antonella Spiniello Cinzia Terzi Presidente e Responsabile Scientifico Consigliere di Amministrazione con delega alla Direzione e alla Comunicazione Responsabile Scientifico Area Comunicazione Responsabile Scientifico Area Marketing Responsabile dell Information Technology Consulente al progetto Information Technology Tutor Area Master Strategici Coordinatrice Area Master Strategici e Placement studenti Consulente al progetto Welcome Office Coordinatrice Area Master Creativi e Placement studenti Ricercatrice Area Comunicazione della Salute Consulente al progetto Conservazione/Mediateca Servizi generali Responsabile Area Fotografia Executive Manager Consulente al progetto Sviluppo Immagine e Area Web Addetta all Amministrazione Consulente al progetto internazionale Responsabile della Comunicazione Consulente al progetto Organizzazione Consulente al progetto Conservazione/Mediateca Consulente al progetto Welcome Office Responsabile Amministrazione

11 I docenti di Accademia di Comunicazione Angelo Abbate, Senior Copywriter McCann Erickson» Franco Achilli, Graphic Designer» Marco Agnisetta, Graphic Designer» Alberto Aimo, Art Director Suite 3» Alfredo Alfano, Responsabile tecnologia di Accademia di Comunicazione» Luisangelo Amaffi, Consulente di ricerche di mercato e marketing» Monica Angelotti, Copywriter Consulente Direct Ogilvy One» Elena Banfi, Redattrice» Massimo Bartoccioli, Planner» Giuliano Bartoli, Illustratore» Renzo Barzizza, Produttore cinematografico» Emanuele Basile, Editor» Antonella Beccaria, Esperta di comunicazione telematica» Patrick Behar, Graphic Designer» Guido Bellodi, Consulente di Comunicazione» Sandro Ivan Berni, Giornalista» Andrea Bertini, Direttore Generale Carat Sport» Diego Bianchi, Pittore e Docente di Storia dell Arte» Riccardo Bianco, General Manager AD Spontex Italia» Aldo Biasi, Amministratore Unico Aldo Biasi Communication» Domitilla Biondi, Graphic Designer» Angela Borghi, Consulente Aziendale» Bruna Boroni, Consulente Aziendale» Ivano Boscardini, Esperto Neurolinguista» Maurilio Brini, Creative Group Director Unit 360 McCann Erickson» Elio Bronzino, Copywriter» Rossana Bruno, Responsabile Comunicazione Montefarmaco OTC» Stefano Bruno, Regista e Direttore Artistico» Jorge Burguez, Architetto» Marco Cadioli, Consulente ed Esperto di Computergrafica» Jim Cadle, Direttore West Thames College, London» Elettra Calabresi, Consulente di Relazioni Pubbliche» Luca Campagnoli, Graphic Designer» Alessandro Canale, Direttore Creativo Associato McCann Erickson» Luigi Caprarella, Architetto» Massimo Carraro, Copywriter Massimo Carraro Pubblicità» Elisabetta Casini, Direttore New Business Zenith Media» Federico Cavalli, Copywriter Paroliere» Raffaella Cavioni, Direttore Marketing Strategico» Marina Ceravolo, Responsabile Marketing prodotti RAI - Sipra» Francesca Chiapponi, Caporedattore Aurion» Anelise Helen Chicherio, TOEFL (RSA University Cambridge)» Ezio Ciuti, Consulente di Comunicazione» James Clough, Graphic Designer» Giuseppe Colangelo, Giornalista esperto di Cinema» Virginio Colmegna, Direttore Caritas Ambrosiana» Flora Coluccia, Responsabile Comunicazione Acqua di Parma» Guido Corziatto, Art Director Nuove Ipotesi Studio» Clara Costa, Scrittrice» Dario Crapanzano, Amministratore Delegato Ata De Martini» Bettina Cristiani, Redattore» Alberto Dal Sasso, Media Account Manager Nielsen Italia» Alessandro D Ambrosio, Responsabile Web BTicino» Gianfranco Damiano, Sceneggiatore» Luigi De Aloisio, Interactive Designer» Andrea Di Gregorio, Editor, Traduttore, Scrittore» Giorgio di Martino, Consulente aziendale in Marketing e Comunicazione» Luca Di Mola, vice Responsabile programma Stilnuovo BMW Italia» Andrea Elli, Ingegnere esperto di tecnologie» Francesco Emiliani, Presidente e Direttore Creativo Suite 3» Luigi Evolvi, Client Group Director - Board di Direzione McCann Erickson» Stefano Fabbri, Illustratore Editoriale Pubblicitario» Luigi Facchini, Trade Marketing Manager Kellogg SpA» Lisa Farmer, Direttore Creativo» Vincenzo Delfino Ferrari, Pubblicista Economico» Elisa Ferretti, Esperta di Informatica» Giorgio Fioravanti, Graphic Designer G&R Associati» Daniel Fishman, Strategic Planner City Village» Marcello Francone, Graphic Designer» Guido Franza, Psicologo» Claudio Gabbiani, Consulente di produzione e post-produzione audio e video» Vincenzo Galimi, Direttore Comunicazione e Affari Istituzionali Assogestioni» Stefania Garassini, Docente di teoria e tecnica dei nuovi media Università Cattolica» 11

12 12 Angelo Germano, Esperto di Comunicazione d Impresa» Stefania Gogna, Ricercatrice di mercato» Stefano Guadagni, Imprenditore Editoriale» Aldo Guidi, Creative Group Head McCann Erickson» Jacqueline Hargrave, Docente di lingua inglese» Stefano Hesse, Responsabile Comunicazione E-bay Italia» Daniela Iattoni, Commercialista» Sergio Imbonati, Senior Consultant Ecomunicare» Gian Paolo Jozia, Consulente Marketing e Comunicazione» Chris Lewis, Nottingham Business School» Piero Lo Faro, Copywriter vice Direttore Creativo Lowe Lintas» Stefano Longoni, Direttore Creativo Verba» Giorgio Lorenzi, Visual Designer» Lia Luzzatto, Giornalista Pubblicista e Ricercatrice» Alistair Mac Donald, Course Director of Design Dept. Glasgow School of Arts» Giorgio Mameli, Planner» Ena Marchi, Editor Adelphi» Sergio Marchino, Direttore Creativo Momentum» Stefano Marengo, Web Designer» Maurizio Maresca, Direttore Ata De Martini» Antonio Margoni, Titolare Media Consultants» Beatrice Masini, Scrittrice e Consulente Editoriale» Danila Massara, Copywriter Nuove Ipotesi Studio» Giuseppe Mastromatteo, Direttore Creativo Associato DDB» Antonio Mele, Art Director McCann Erickson Italia» Joseph Menda, Copy Senior DDB» Sergio Menegale, Creativo della Comunicazione» Graziella Merlo, Responsabile Sede di Roma Starcom Italia» Maurizio Milani, Graphic Designer Studio Milani» Massimo Moretti, Scrittore, Copywriter» Michele Morganti, Graphic Designer» Dave Morris, Buckingham Chilterns University» Melanie Musgrave, Docente lingua inglese» Till Neuburg, Executive Producer Mercurio Cinematografica» Mattia Nicoletti, Strategic Planner e Amministratore Delegato Suite 3» Roberto Ongaro, Direttore Creativo di Korrente e fondatore di K Lab» Elena Pace, Responsabile Editoriale Studio Aurion» Alessandro Paciello, Presidente AIDA Comunicazione» Giovanni Pagano, Art Director» Filiberto Paggi, Esperto di Storia Contemporanea» Alcide Paolini, Scrittore» Luigi Paparoni, Direttore per l immagine e gli eventi della Confindustria» Lino Pedullà, Drammaturgo» Giovanni Pesce, Direttore Finanziario Credit du Lac S.A Lugano» Marcello Piras, Copywriter» Wladislaw Pluta, Professor Graphic Design Cracow University» Giovanni Policastro, Art Director Senior Verba DDB» Giandomenico Puglisi, Direttore Creativo Cayenne» Marco Ragazzi, Esperto di Cyber cultura» Claudio Ragni, General Manager Rapp Collins» Manuela Reggiori, Consulente Media» Roberta Renzoni, Strategic Planner McCann Erikson»Fabio Ritter, Comunicazione Audio - Presidente Circle» Ian Ritter, Sound Designer, Producer» Patrizia Rizzotti, Psicologa Ricercatrice» Corrado Romano, Esperto in Marketing e Comunicazione» Alberto Ronchetti, Giornalista Sole 24 Ore» Antonio Rossetti, Technical Manager pre - printing & printing» Letizia Rovini, Consulente Editoriale» Felix Sagrillo, Ricercatore psicolinguistico» Maurizio Sala, Direttore Creativo Gruppo Armando Testa» Franco Santini, Consulente Marketing» Alessandro Scaccabarozzi, Informator Technology Caritas Ambrosiana» Fulvio Scaglione, Giornalista» Stefano Scarpa, National Account Manager» Alfio Schiatti, Direttore Generale Bonduelle Italia» Anna Scotti Vittadini, Esperta in Comunicazione» Marco Serafini, Senior Account IRI Infoscan» Stefano Sibella, Redattore De Agostini» Erminio Soldati, Esperto di Informatica» Monica Strigelli, Consulente Comunicazione Finanziaria Bonaparte 48» Alessandra Tagliabue, Graphic Designer» Michelangelo Tagliaferri, Sociologo, Presidente Accademia di Comunicazione» Salvatore Tarallo, Direttore Creativo Euro Rscg-MCM» Massimo Tavella, Avvocato, Esperto in diritto della pubblicità» Paolo Tognoni, Art Director» Paolo Torchetti, Presidente e Direttore Creativo WLF» Paolo Torchio, General Manager Bates Italia» Sergio Tornaghi, Fotografo» Enzo Torre, Presidente Trandora Italia» Luigi Trentin, Architetto, esperto in Storia del Design» Stefano Tumiatti, Direttore Creativo Associato DDB» Chiara Vaccari, Account Director» Paola Valentini, Semiologa» Nicoletta Valentino, Architetto» Enrico Viazzo, Esperto Web Prosit Srl Gruppo Softpeople» Marco Vicario, Web Developer e System Administrator» Giampietro Vinti, Consulente di Comunicazione» Andrea Vitullo, Responsabile Marketing e Comunicazione Servizi Internet Rasbank, Relation manager Digibrands» Giuliana Vogel, Giornalista e Redattore» Karin Zaghi, Ricercatore Cescom Università Bocconi» Andrea Zampiva, Web Designer» Michele Zanelli, Direttore Marketing Heinz» Patrizia Zelioli, Esperta di scrittura» Marcello Zeppa, Consulente di Marketing, Socio fondatore di Brand Equity» Doriano Zurlo, Direttore Creativo Associato Verba DDB

13 Master postlaurea Master in Marketing e Comunicazione d Impresa Master in International Marketing and Strategic Communication Master in Marketing Comunicazione Creatività per le strategie commerciali delle Imprese Master in Comunicazione della Salute e delle Scienze Mediche Master sulle politiche d immagine del Made in Italy - Settore Moda Master in Copywriting Master nei Nuovi Linguaggi della Comunicazione Master in Digital Media Master in Graphic Design

14 Master in Marketing e Comunicazione d Impresa Supervisor: Angelo Germano Coordinatore: Valentina Boriani Responsabile Area Media: Giorgio di Martino Collabora alla progettazione del piano di studi Luigi Facchini 14 Storia La prima edizione del Master in Marketing e Comunicazione d Impresa risale al 1989 quando in Italia si parlava ancora poco di Master e, ancor meno, di Master in Comunicazione. L esigenza di dare vita a questo Master nasce da una ricerca realizzata dalla Fondazione Agnelli nel 1987 sul fabbisogno di nuove professioni tra le piccole-medie imprese del nord Italia. Dall indagine emergeva che si sentiva sempre più forte l esigenza di identificare, all interno delle Aziende, una funzione esperta di Comunicazione che potesse essere l interlocutore delle Agenzie di Pubblicità, di Relazioni Pubbliche, ecc. cui l Azienda affidava la propria Comunicazione e, contemporaneamente, fosse capace di definire le strategie di comunicazione dell Azienda e il controllo e la razionalizzazione degli investimenti. Tale funzione doveva differenziarsi da quella di Marketing che sino a quel momento aveva in un certo senso accumulato in sé tutte le competenze. La Fondazione Agnelli chiese ad Accademia di mettere a punto il piano formativo per un Master che potesse formare giovani laureati in tale professione. La stesura del piano fu quindi pensata e strutturata in funzione di un professionista che avesse le conoscenze e le competenze (sapere e saper fare secondo la nostra filosofia della bottega) su tutta la Comunicazione, un generalista della Comunicazione che fosse in grado di entrare negli specifici settori che, di mano in mano, si sviluppavano e si evolvevano in un ambito che da sempre è stato in continuo divenire, con tempi di obsolescenza sempre più brevi. Il progetto del Master, dopo essere stato visionato e approvato da tutte le Istituzioni competenti, fu poi presentato e accettato dalla Fondazione Agnelli. Per motivi interni, alla fine, la Fondazione decise di non renderlo operativo a Torino e autorizzò Accademia a farlo nascere autonomamente a Milano. Questa la prima storia. Il Master ebbe successo da subito, non solo per l interesse dimostrato dai giovani laureati in qualsiasi disciplina a formarsi nella Comunicazione, ma anche per l interesse di Agenzie e Aziende che, immediatamente, assunsero gli studenti appena usciti dal Master perché finalmente trovavano giovani con conoscenze e competenze di base da far crescere in un contesto di lavoro, senza il dispendio di troppe energie formative: pronti da subito a essere buttati nel vivo del lavoro. Negli anni successivi il Master subì inevitabili cambiamenti legati ai mutamenti del mercato e delle professioni stesse, ma mantenne sempre quella struttura originaria a 360 che, anche se per motivi diversi nel tempo, gli consentì di essere sempre all avanguardia rispetto alle esigenze diversificate del mondo del lavoro.

15 Infatti, anche negli ultimissimi anni in cui l impatto delle tecnologie ha rivoluzionato il mondo della Comunicazione, ribaltando non solo gli strumenti ma la filosofia stessa dell impianto strategico, ci troviamo di fronte all esigenza sempre più forte di avere persone che siano al contempo il massimo del generalismo e il massimo della specializzazione. Il cambiamento apportato nel tempo al piano formativo è consistito nel dedicare una prima parte del Master a trattare tutta la Comunicazione nel suo apparato strategico (Marketing, Pubblicità, Relazioni Pubbliche e Comunicazione, Media); nel creare una seconda parte di specializzazione dove ogni partecipante al Master possa, a seconda delle proprie naturali attitudini, scegliere se fare l Account o il Product Manager, la Pianificazione Media o la Comunicazione d Impresa, le Relazioni Pubbliche o occuparsi della Comunicazione on line, ecc.). Tali specializzazioni stanno comunque assumendo nel mercato più un valore formale che non di concreta differenziazione. Mantengono una differenza nominativa di ruolo (esiste il Product Manager, l Account, ecc) ma nella pratica del lavoro ognuna di queste professioni si rapporta inevitabilmente con le competenze di tutte le altre: chi si occupa di marketing può trovarsi nell esigenza di organizzare un evento, così come la pianificazione dei media può diventare la necessità di chi si occupa di relazioni pubbliche, ecc. senza poter ricorrere agli esperti, spesso anche soltanto per problemi di tempo o di budget. Dobbiamo essere quindi pronti a modificare la struttura dei Corsi in relazione alla richiesta del mondo del lavoro che sta subendo continui mutamenti, in parte sicuramente dovuti alla globalizzazione, all attuale crisi economica in cui versa il mondo intero, ma in parte anche dovuti a un progressivo cambiamento delle caratteristiche di queste professioni che mantengono intatto il loro Dna. Skill professionali I partecipanti al Master acquisiscono le competenze necessarie a chi, nell Azienda e/o nelle Agenzie, si occupa di Marketing, di Comunicazione, di Relazioni Pubbliche, di Account Management, di Media Planning, Media Research, di Web Marketing, di Comunicazione on line. Gli aspetti caratterizzanti tali professioni, oltre alle conoscenze tecniche, sono: il coordinamento di persone e risorse per la progettazione, realizzazione e controllo di tutte le attività inerenti al Marketing, alla Comunicazione e alla Pubblicità; la pianificazione degli obiettivi, strategie e azioni necessarie a realizzare la produzione e la successiva commercializzazione di un prodotto o di una linea di prodotti; l analisi dei prodotti concorrenti e delle relative tecniche di comunicazione; l approfondita conoscenza del consumatore, il monitoraggio costante del mercato e l interpretazione delle sue tendenze attuali e delle prospettive future; l interpretazione del mercato e delle sue tendenze; la valutazione degli atteggiamenti, delle aspettative, dei comportamenti esterni e interni all Organizzazione che comunica; la progettazione, il coordinamento e il controllo della Comunicazione aziendale, con la valutazione in particolare della integrabilità e della sinergia dei vari messaggi aziendali interni ed esterni; l analisi approfondita di tutte le informazioni e le caratteristiche proprie dei mezzi di comunicazione al fine di individuare come, dove, quando e a che prezzo veicolare il messaggio pubblicitario; la definizione e l elaborazione di strategie di comunicazione per le aziende per il perseguimento dei seguenti obiettivi: a) loro posizionamento sul mercato in termini di riconoscibilità e/o miglioramento e rafforzamento dell immagine all interno e all esterno: b) ottenere consenso e/o modificare atteggiamenti e comportamenti degli interlocutori dell Azienda sia all interno che all esterno, in particolare consumatori, concorrenza, sistema delle alleanze, ecc.; l elaborazione e definizione di strategie, azioni e prodotti nel mondo della Comunicazione multimediale. 15 Le competenze cognitive, le capacità, le abilità che contraddistinguono questi professionisti della Comunicazione possono sintetizzarsi in: Competenze cognitive Essere in grado di: utilizzare linguaggi e codici diversi conoscere e comprendere le tendenze attuali e future del mercato leggere e interpretare i risultati di una ricerca di mercato interpretare definire ed elaborare strategie di Marketing e Comunicazione leggere e interpretare un piano media

16 conoscere e utilizzare tecniche specialistiche (relationship marketing, event marketing, brand equity, sponsorship, tecniche promozionali) per progettare e definire le migliori combinazioni di azioni di Comunicazione utilizzare la tecnologia informatica usare correttamente la lingua inglese comprendere i nuovi modelli di business propri della rete, sempre in evoluzione Capacità di visione d insieme di coordinamento creativa nell impostazione di forme innovative di comunicazione di progettazione di organizzazione di visione strategica Abilità Essere in grado di: produrre un piano di Marketing e Comunicazione pianificare obiettivi, strategie e azioni progettare un piano media valutare le proposte di pianificazione impostare i briefing coordinare l attività delle varie funzioni aziendali valutare le implicazioni strategiche e organizzative della tecnologia in azienda produrre comunicazioni a partire dalle nuove logiche della rete coordinare la messa in atto degli strumenti delle relazioni pubbliche, della promozione e della sponsorizzazione 16 Si rimanda per un maggior dettaglio alla lettura delle figure professionali descritte in sintesi nelle seconda parte della brochure, e, in particolare a: Product Manager, Account, Esperto nelle Relazioni Pubbliche, Media Planner, Strategic Planner. Sviluppo del Corso e metodologia formativa Il Corso è strutturato in moduli successivi per la durata complessiva di nove mesi. Possono accedervi laureati e laureandi. Il Master è articolato su due bimestri e prevede due fasi: la prima è una fase propedeutica volta a far acquisire la forma mentis del comunicatore, la conoscenza delle discipline istituzionali in cui il Corso è articolato (Marketing, Relazioni Pubbliche, Account Management, Comunicazione d Impresa interna ed esterna, Ricerca, Media, Web Communication), e a insegnare i primi strumenti di applicazione pratica di quanto appreso dagli studenti. la seconda è una fase di specializzazione in cui ciascun partecipante, in base alle proprie naturali attitudini, intraprende un percorso specifico relativo a una delle aree della Comunicazione sopra descritte, incrementando e perfezionando le proprie conoscenze e capacità professionali. In questa parte del Master si prevedono laboratori, case-history e simulazioni professionali. La formazione è inoltre approfondita con workshop su briefing reali di Aziende, Enti Pubblici e Associazioni non profit, realizzati con la supervisione dei Professionisti e valutati dalle Aziende stesse. Piano di studi Discipline della fase propedeutica comuni a tutti gli studenti: Marketing» Marketing Strategico» Brand Management» Brand Equity» Grow Strategy» Comunicazione d Impresa» Relazioni Pubbliche» Corporate Identity» Strategia di Comunicazione» Pubblicità» Valutazione dell efficacia pubblicitaria» Account Management» Statistica» Media Information» Communication» Planning» Strategia» Media» Ricerca quantitativa» Ricerca qualitativa» Psicologia dei Consumi» Analisi dell Immagine» Semiologia» Web Marketing» Promozioni» Sponsorizzazioni» Comunicazione Finanziaria» Tv e Pubblicità» Bilancio» Informatica» Microsoft Office» Inglese» Tecniche di presentazione» Codice di Autodisciplina pubblicitaria» Microeconomia» Macroeconomia» Internal Auditing» Digital Media» Seminari

17 Discipline della fase di specializzazione in cui ogni studente, sulla base delle naturali attitudini, sceglie una specializzazione professionale: Per chi sceglie il Marketing Marketing» Marketing Communication» Analisi di Mercato» Sistemi informativi» Nielsen» IRI» Infoscan» Trade Marketing» Tecniche di vendita» Direct Marketing» Direct Response» Relationship Marketing» Web Marketing» Database Marketing» Business to Business» Statistica» Ricerca Qualitativa» Telepromozioni» Organizzazioni Commerciali» Strategia Competitiva Per chi sceglie le Relazioni Pubbliche e la Comunicazione d Impresa Marketing» Ufficio Stampa» Organizzazione eventi» Comunicazione d Impresa» Comunicazione Pubblica» Comunicazione in caso di crisi» Tecniche Editoriali» Editing» Software: File Maker, Microsoft Access» Business to Business» Come si realizza un progetto di Relazioni Pubbliche» Tecniche congressuali» Relazioni Pubbliche on line» Comunicazione finanziaria» Redazionali finanziari» Ricerche» Telepromozioni» Comunicazione dei beni di lusso» Public Affaires Per chi sceglie l Accounting nell Agenzia di Pubblicità Marketing» Marketing Communication» Accounting» Seminar Account» Business to Business» Trade Marketing» Direct Marketing» Direct Response» Web Marketing» Produzione Stampa» Produzione Tv» Produzione Radio» Strategic Planning» Organizzazione Eventi» Analisi dell immagine» Database Marketing» Rapporti con le Agenzie creative» Telepromozioni» Pensiero Laterale Per chi sceglie il Media Planning e il Media Research Media Planning» Strategia Media» Media Soft» Ad Quest» Analisi della concorrenza» Target Group» Media Information» Statistica» Ricerche» Concessionarie di pubblicità» Marketing Communication» Web Marketing» Software: Auprob, Nssi (analisi su dati d audience), Nasa (analisi della concorrenza in termini di GRP S e investimenti pubblicitari), MTVS (analisi a posteriori delle campagne televisive), Tvpro (analisi delle telepromozioni andate in onda), AD*BOX (gestione economica delle campagne media) 17 Per tutti gli studenti, oltre alle ore di docenza, sono previsti seminari, visiting lecture, case history, workshop, laboratori e simulazioni professionali. Nel corso dell anno gli studenti sviluppano due progetti di Marketing e di Comunicazione su problemi reali nei confronti di Aziende, sempre in team con i Graphic Designer e i creativi della Pubblicità. Selezione e iscrizione Per iscriversi al Master è necessario fissare un appuntamento per un colloquio di selezione. La selezione prevede nell ambito della stessa giornata: un incontro individuale di conoscenza e di verifica delle motivazioni; un test psicologico; un incontro collettivo finalizzato all informazione dettagliata sui contenuti e sulla metodologia formativa del Master e all orientamento sulle figure professionali formate; l invio, dopo l incontro, di motivazioni scritte; l analisi del curriculum. Ogni partecipante sarà poi informato telefonicamente sul risultato della selezione e, in caso di ammissione, gli sarà comunicata la data entro la quale dovrà iscriversi. Numero dei partecipanti Sono previsti ogni anno due gruppi di Master di 40 persone ognuno. Durata del Master Il Master inizia tutti gli anni nel mese di ottobre e termina alla fine del luglio successivo. È a tempo pieno (otto ore al giorno) dal lunedì al venerdì, con obbligo di frequenza.

18 Stages Alla fine del Master è previsto uno stage di sei mesi in Aziende e Agenzie. La scelta delle Aziende e Agenzie per gli stages è fatta tenendo conto, nei limiti del possibile, delle specializzazioni di ogni singolo studente oltre che, naturalmente, delle concrete opportunità del mercato. Gli stages sono coperti assicurativamente da Accademia di Comunicazione. Diploma Alla fine del Corso, oltre al diploma di Master, viene rilasciato un diploma di specializzazione professionale con valore pubblico come Esperto nella Comunicazione d Impresa. Tale diploma è riconosciuto in tutto il territorio nazionale, nei Paesi della UE a condizione di reciprocità, e consente la partecipazione ai pubblici concorsi. Riconoscimenti Il Master è accreditato Asfor. Gli studenti al termine del Master possono iscriversi alla TP (Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti) senza dover superare gli esami di ammissione previsti dall Associazione. 18

19 Master in International Marketing and Strategic Communication Coordinatori: Lalla Spazzi Pedroni e Michelangelo Tagliaferri Since the very start in 1988, Accademia di Comunicazione has always been committed to the development of international projects of factual cooperation, identifying as a priority the starting, growing and consolidating of links with foreign academic and professional Institutions in the field of education and training focused on information/communication in order to meet the challenges that the globalisation of markets and European integration make us confront with. As a significant achievement of our international commitment, Accademia di Comunicazione has been the first School in Europe to design and deliver, in 1993, an international modular Course of Master in European Business Communication in partnership with the Nottingham Trent University, Sup de Pub Campus/Paris, Leuven University, the Universidad Complutense de Madrid, the Universitat Autonoma de Barcelona and the Università agli Studi of Siena. Though its initial structure, and title, has necessarily been revised over the years to meet the need of carefully adjusting and updating the programme contents in order to keep up with the developmental trends of the communication industry, the Programme still remains faithful to the original philosophy of providing participants with a unique learning experience by studying in different learning environments. 19 Course Profile Name of programme: Master in International Marketing and Strategic Communication Dates and duration of course: 12 months full-time (summer break in August) totalling 1200 hours of tuition followed by a 3-to-6-month internship Starting date: October Faculty: international staff from the institutions offering the modules and a number of visiting professors and distinguished practitioners from the communication world Class size: 20 Admission requirements: - University degree and/or relevant work experience - Fluency in Italian - Good command of English - Intermediate level of Spanish desirable but not a prerequisite Application deadline: October 15th - Deferred admission may be considered Admission will be based on evaluation of the C/V and the Statement of Purpose, individual interviews and language tests where appropriate. Background The three institutions offering the modular programme of Master in International Marketing and Strategic Communication have an acknowledged excellent reputation in the specific area of the modules they deliver. The Accademia di Comunicazione, founded in 1988 in Milan, is an independent university-level Institution and the first School in Italy where the teaching philosophy of learning by doing places emphasis both on theoretical knowledge and professional skills. Nottingham Business School, the largest of the 8 Faculties in Nottingham Trent University, has a longstanding tradition in delivering post-graduate courses with an international focus.

20 The Universitat Autonoma de Barcelona is highly reputed and centre of excellence in the Audio-visual sector of Communication, offering first-rate technological equipment. Pedagogical methods /Assessment A variety of teaching and learning methods will be used to provide theoretical understanding and a practical application of business communications and media management: seminars, lectures, case studies, simulations, work-based projects. Assessment will be based on coursework, reports and project works and it will encourage creativity and creative problemsolving in addition to the knowledge and competencies to be achieved. Programme The Programme of Master in International Marketing and Strategic Communication addresses to graduates strongly motivated to acquire the competitive marketing and communication tools enabling them to tackle the increasing globalisation in business and society. 20 Course Aim & Objective The education and training of a professional able to manage marketing and business communications with international vision and advanced tools in the ambit of the strategic policies of brand, product and service and a thorough knowledge of media management. The objective of the Course is to create the professional profile of a generalist with the theoretical basis and practical skills to be immediately operational in different work environments: companies, agencies, pro-social and non-profit organisations. The educational methodologies, though diversified and multicultural, will all place a strong emphasis on the capability to face and anticipate the rapid evolution of communication by means of a creative approach to the analyses and solutions. Participants will tackle all aspects of business communication, from marketing to public relations, from account management to media management devoting particular attention to the impact the internet and the Web have on communication and the changes and opportunities they bring about. Consistently with the methodological approach of learning by doing, all theoretical knowledge will see the achieved competencies turn into practical application skills thanks to communication projects, simulations as well as real-world projects from real clients, thanks to Accademia close links with the professional world. Course Structure Module I: Accademia di Comunicazione, Italy October - January, 10 weeks Teaching language: Italian Marketing The role of marketing in organisations and society» Strategic planning in the market-oriented organisation» Market research» Marketing process and planning» Principles of statistics essential to the understanding of marketing research» Environment analysis» Consumer purchase behaviour» Organisation purchase behaviour» Competitive Analysis» Competitive Strategies» Research and selection of target markets» Market segmentation» Differentiation and Positioning strategies» Product life cycle» Product & Pricing management» Distribution channels» New product development process» Marketing mix. Introduction to the marketing management process and its main functions in its business and wider environment, aimed at an understanding and insight capable to foster the development of effective and professional approaches to the problems of integrated marketing communications. The professional perspective is a unifying one and the first in-class project is meant as an initial training to provide the strategic framework for specific marketing decisions. Communication Communication theory» Communication research methods» Consumer behaviour» End-of-module assignment The role and use of communication/media tools: Advertising, Account Management, Communication Strategy» End-ofmodule workshop to assess students capability to judge the strengths and weaknesses of a communication strategy and its implementation. Public Relations» End-of-module individual and teamwork assignments. Internal and External Communication» Corporate Communication» Interpersonal Communication and Presentation Techniques.

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Il Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication è un percorso formativo post-laurea

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive.

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Crediamo... che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Collaborazione di ampi gruppi, problem-solving e progettazione di soluzioni Conferenze,

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli