AUSLRE di 2 Atto 2015/DSP/0063 del 26/10/2015: Inserimento Albo 27/10/2015 Pagina 1 ATTO DEL DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUSLRE di 2 Atto 2015/DSP/0063 del 26/10/2015: Inserimento Albo 27/10/2015 Pagina 1 ATTO DEL DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA"

Transcript

1 AUSLRE di 2 Atto 2015/DSP/0063 del 26/10/2015: Inserimento Albo 27/10/2015 Pagina 1 ATTO DEL DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA 2015/DSP/0063 DEL 26/10/2015 OGGETTO: ASSEGNAZIONE ALL'AZIENDA USL DI REGGIO EMILIA DEI FINANZIAMENTI PER IL PROSEGUIMENTO DEL PROGETTO "SCEGLI CON GUSTO E GUSTA IN SALUTE" DI CUI ALLA DGR 1238 DEL 31/8/ CUP E83G ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE: INSERIMENTO ALL ALBO Il sottoscritto attesta che il presente atto viene inserito nell Albo on line di questa Azienda Unità Sanitaria Locale in data odierna e vi rimarrà per la durata di 15 giorni consecutivi. Dalla data di pubblicazione diventa esecutivo, ai sensi della L.R. 50/94 art. 37 e successive modificazioni, non essendo soggetto a controllo. Reggio Emilia, Data inserimento: 27/10/2015 Firma apposta digitalmente dall incaricato Per copia conforme all originale ad uso amministrativo. Il Responsabile del Servizio

2 AUSLRE di 2 Atto 2015/DSP/0063 del 26/10/2015: Inserimento Albo 27/10/2015 Pagina 2 Documento firmato digitalmente e archiviato nel rispetto della normativa vigente. Il presente documento e' una copia elettronica del documento originale depositato presso gli archivi dell'a.u.s.l. di Reggio Emilia. 7B-30-FB-7C-A1-D4-9D-F7-AF-FA-CE-47-B2-42-A8-0D B-5D CAdES 1 di 1 del 27/10/ :51:59 Soggetto: ELISA FIORINI S.N. Certificato: 11AC BF Validità certificato dal 31/08/ :35:17 al 01/01/ :00:00 Rilasciato da InfoCert Firma Qualificata 2, INFOCERT SPA, IT

3 AUSLRE Atto 2015/DSP/0063 del 26/10/2015 Pagina 1 di 3 OGGETTO: Assegnazione all Azienda USL di Reggio Emilia dei finanziamenti per il proseguimento del progetto Scegli con gusto e gusta in salute di cui alla DGR 1238 del 31/8/2015- C.U.P.E83G ; IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO SANITA PUBBLICA sulla base di quanto disposto con deliberazione n. 304 del 29/12/2010 e s.m.i. con contestuale ed espresso parere favorevole in merito ai contenuti formali, sostanziali e di legittimità; Premesso che: - la Regione Emilia Romagna nell ambito del programma nazionale Guadagnare salute ritiene di proseguire il progetto Scegli con gusto e gusta in salute sperimentato dal centro Luoghi di prevenzione di RE, individuato anche nel piano nazionale quale centro di riferimento presso questa AUSL per la realizzazione di attività di promozione di stili di vita favorevoli alla salute; - con DGR 1238 del 31/8/2015 ha approvato il proseguimento di detto progetto rivolto agli istituti alberghieri e che ha come obiettivo proposte di approfondimento tematico e rielaborazione pratica di educazione al gusto finalizzate alla prevenzione dei tumori e delle malattie croniche legate agli stili di vita,individuando questa AUSL per la realizzazione del progetto, attraverso il supporto delle azioni del Centro Luoghi di prevenzione per l elevata esperienza maturata nell organizzazione e gestione di analoghe iniziative; - la prosecuzione operativa del progetto comprende le seguenti azioni tendenti a valorizzare il contesto scolastico: costituzione di un gruppo di lavoro d istituto sul progetto (dirigente, docenti interessati, operatori sanitari); partecipazione alla formazione prevista presso Luoghi di Prevenzione indirizzata agli insegnanti e ai professionisti sanitari che si occupano di alcool e alimentazione finalizzata a condividere i materiali utili per il progetto; realizzazione dei percorsi curriculari e laboratoriali su alimentazione e alcool; formazione di gruppi di studenti per educazione fra pari concorso finale con presentazione degli interventi educativi e dei menu e preparazioni analcoliche realizzate dagli istituti partecipanti al progetto; partecipazione a Expo con workshop dedicati al progetto; Valutato necessario vista la sua positiva ricaduta sui giovani, approvare la prosecuzione del progetto sopraindicato; Verificato che la DRG di cui sopra ha pertanto concesso alla Azienda USL di Reggio Emilia, alla luce del positivo supporto gestionale svolto nelle fasi sperimentali del progetto a servizio di tutte le Aziende Usl regionali, il finanziamento di ,00, da assegnare alla LIlT di Reggio Emilia a titolo di rimborso per le spese sostenute per le attività legate al progetto di cui sopra, vista la necessità di garantirne la continuità Ritenuto di: - individuare nel Dipartimento di Sanità Pubblica la struttura organizzativa aziendale preposta a coordinare le attività da attuare; - indicare in particolare quale Responsabile Scientifico del Progetto il Dr. Mauro Grossi Direttore del Dipartimento Sanità Pubblica; Precisato che: - lo stesso assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge 13 agosto 2010, n. 136 e s.m.i, ed il rispetto di tutta la normativa vigente in materia in materia di trasparenza e anticorruzione; - al medesimo viene riconosciuta la titolarità alla sottoscrizione delle proposte di liquidazione delle spese relative alla esecuzione del Progetto nonché l onere delle verifiche e relazioni sull attività realizzata ai fini degli adempimenti necessari alla corresponsione del finanziamento; Evidenziato che la liquidazione delle somme, destinate ai vari attori sopraindicati, è subordinata all effettivo introito da parte dell Azienda USL di Reggio Emilia del corrispondente finanziamento regionale Atteso che la specifica destinazione delle somme stesse esclude la possibilità di utilizzo dei fondi per fini diversi da quelli stabiliti;

4 AUSLRE Atto 2015/DSP/0063 del 26/10/2015 Pagina 2 di 3 DISPONE 1. di approvare, per le motivazioni espresse in narrativa, la prosecuzione del progetto Scegli con gusto e gusta in salute presentato dall Azienda Usl di Reggio Emilia di cui alla DGR 1238 del 31/8/2015, dando atto che la Regione Emilia Romagna ha individuato la titolarità del Centro Luoghi di Prevenzione per la realizzazione delle attività; 2. di destinare, a titolo di rimborso spese per le attività inerenti la collaborazione relativa al progetto svolte nel Centro Luoghi di Prevenzione, alla Lega Contro i Tumori Onlus di Reggio Emilia, il finanziamento di ,00 per le attività svolte; 3. di individuare nel Dipartimento di Sanità Pubblica la struttura organizzativa aziendale preposta a coordinare le attività da attuare; 4. di indicare in particolare quale Responsabile Scientifico del Progetto il Dr. Mauro Grossi Direttore del Dipartimento Sanità Pubblica; 5. di precisare che lo stesso assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge 13 agosto 2010, n. 136 e s.m.i, ed il rispetto di tutta la normativa vigente in materia in materia di anticorruzione e trasparenza e che al medesimo viene riconosciuta la titolarità alla sottoscrizione delle proposte di liquidazione delle spese relative alla esecuzione del Progetto nonché l onere delle verifiche e relazioni sull attività realizzata ai fini degli adempimenti necessari alla corresponsione del finanziamento; 6. di precisare che la liquidazione delle somme alla LILT è subordinata all effettivo introito da parte dell Azienda USL di Reggio Emilia del corrispondente finanziamento regionale, e verrà erogata in conformità alle disposizioni regionali, 7. di riferire l entrata di ,00 al conto economico n Trasferimenti vincolati dalla Regione - Codice aziendale RER C.U.P.E83G ; 8. di individuare quale Responsabile del procedimento ai sensi della legge 241/90 la Sig.a Elisabetta Boretti, Responsabile delle funzioni logistico-amministrative del Dipartimento Sanità Pubblica; 9. di trasmettere copia del presente atto al Collegio Sindacale, alla Direzione Amministrativa, alla Direzione Sanitaria, al Direttore del Dipartimento Sanità Pubblica, al Responsabile del procedimento, allo Staff Innovazione Ricerca e al Servizio Risorse Economiche e finanziarie, alla LILT di Reggio Emilia Acquisizione parere favorevole: Firma apposta digitalmente da: Il Responsabile delle funzioni logistico-amministrative del DSP Sig.a Elisabetta Boretti Adotta l atto: Firma apposta digitalmente da: Il Direttore del Dipartimento Sanità Pubblica Dr. Mauro Grossi

5 AUSLRE Atto 2015/DSP/0063 del 26/10/2015 Pagina 3 di 3 Documento firmato digitalmente e archiviato nel rispetto della normativa vigente. Il presente documento e' una copia elettronica del documento originale depositato presso gli archivi dell'a.u.s.l. di Reggio Emilia E2-1B-66-FE-CB-2E-1E-F5-0D-EE-97-ED-B D-64-4E CAdES 1 di 2 del 19/10/ :32:16 Soggetto: ELISABETTA BORETTI S.N. Certificato: 01BB F0 Validità certificato dal 09/08/ :27:37 al 09/08/ :27:37 Rilasciato da Postecom CA3, Postecom S.p.A., IT CAdES 2 di 2 del 20/10/ :59:25 Soggetto: MAURO GROSSI S.N. Certificato: 0E88 A3 Validità certificato dal 07/02/ :32:59 al 07/02/ :32:59 Rilasciato da Postecom CA2, Postecom S.p.A., IT

AUSLRE 2 Atto 2015/RE/0150 del 31/12/2015: Inserimento Albo 04/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DISTRETTO REGGIO EMILIA

AUSLRE 2 Atto 2015/RE/0150 del 31/12/2015: Inserimento Albo 04/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DISTRETTO REGGIO EMILIA AUSLRE 2 Atto 2015/RE/0150 del 31/12/2015: Inserimento Albo 04/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DISTRETTO REGGIO EMILIA 2015/RE/0150 DEL 31/12/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA PER L'EROGAZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.GGP/0598 del 11/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.GGP/0598 del 11/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE AUSLRE di 2 Atto 2015/R.GGP/0598 del 11/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE 2015/R.GGP/0598 DEL 11/11/2015 OGGETTO: Dispensa dal servizio del

Dettagli

AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF

AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF 2015/R.SRU/0045 DEL 16/09/2015 OGGETTO: Autorizzazione al Dr. E.L. iscritto alla Scuola di Specializzazione

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/GUA/0106 del 17/12/2015: Inserimento Albo 18/12/2015 Pagina 1 ATTO DEL DISTRETTO GUASTALLA

AUSLRE di 2 Atto 2015/GUA/0106 del 17/12/2015: Inserimento Albo 18/12/2015 Pagina 1 ATTO DEL DISTRETTO GUASTALLA AUSLRE di 2 Atto 2015/GUA/0106 del 17/12/2015: Inserimento Albo 18/12/2015 Pagina 1 ATTO DEL DISTRETTO GUASTALLA 2015/GUA/0106 DEL 17/12/2015 OGGETTO: Proroga dei contratti di servizio relativi a servizi

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0268 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0268 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0268 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI 2015/R.APP/0268 DEL 12/11/2015 OGGETTO: Adesione alla convenzione per l'"acquisizione

Dettagli

AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0005 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO

AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0005 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0005 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO 2016/DS/0005 DEL 20/01/2016 OGGETTO: Studio osservazionale indipendente con supporto al Promotore:

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/RSTP/0006 del 22/01/2016: Inserimento Albo 27/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO

AUSLRE di 2 Atto 2016/RSTP/0006 del 22/01/2016: Inserimento Albo 27/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO AUSLRE di 2 Atto 2016/RSTP/0006 del 22/01/2016: Inserimento Albo 27/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO 2016/RSTP/0006 DEL 22/01/2016 OGGETTO: Acquisizione in economia, su

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0266 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0266 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0266 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI 2015/R.APP/0266 DEL 12/11/2015 OGGETTO: Determinazioni in merito alla fornitura

Dettagli

AUSLRE 2 Atto 2015/DS/0068 del 03/11/2015: Inserimento Albo 05/11/2015 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO

AUSLRE 2 Atto 2015/DS/0068 del 03/11/2015: Inserimento Albo 05/11/2015 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO AUSLRE 2 Atto 2015/DS/0068 del 03/11/2015: Inserimento Albo 05/11/2015 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO 2015/DS/0068 DEL 03/11/2015 OGGETTO: Provvedimenti conseguenti all'organizzazione e gestione

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0001 del 13/01/2016: Inserimento Albo 15/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0001 del 13/01/2016: Inserimento Albo 15/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0001 del 13/01/2016: Inserimento Albo 15/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0001 DEL 13/01/2016 OGGETTO: Accettazione delle donazioni

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0182 del 24/06/2016: Inserimento Albo 27/06/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0182 del 24/06/2016: Inserimento Albo 27/06/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0182 del 24/06/2016: Inserimento Albo 27/06/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0182 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Adesioni alle convenzioni

Dettagli

AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI 2015/R.APP/0168 DEL 26/06/2015 OGGETTO: Adesione alle convenzioni stipulate su

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO

AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO 2015/RSTP/0162 DEL 31/12/2015 OGGETTO: Aggiudicazione dell'acquisizione

Dettagli

AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0003 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO

AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0003 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0003 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO 2016/DS/0003 DEL 20/01/2016 OGGETTO: Studio osservazionale indipendente: "Valutazione dei

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ Deliberazione n. 763 del 07/08/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: Indizione avviso pubblico per il conferimento

Dettagli

ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE

ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE AUSLRE Atto 2011/R.GGP/0169 del 21/03/2011: Inserimento Albo 23/03/2011 Pag. 1/2 ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE 2011/R.GGP/0169 DEL 21/03/2011 OGGETTO: Costituzione del "Comitato unico

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 198. Del 10/11/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 198. Del 10/11/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 198 Del 10/11/2015 Il giorno 10/11/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 179. Del 22/10/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 179. Del 22/10/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 179 Del 22/10/2015 Il giorno 22/10/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 159. Del 22/09/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 159. Del 22/09/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 159 Del 22/09/2015 Il giorno 22/09/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 200. Del 10/11/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 200. Del 10/11/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 200 Del 10/11/2015 Il giorno 10/11/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

154 31.3.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 DELIBERAZIONE 22 marzo 2010, n. 363

154 31.3.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 DELIBERAZIONE 22 marzo 2010, n. 363 154 31.3.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 DELIBERAZIONE 22 marzo 2010, n. 363 Protocollo d intesa Costituzione di un Centro regio nale per la promozione e lo sviluppo dell auto

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLE INIZIATIVE E DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLE INIZIATIVE E DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLE INIZIATIVE E DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE NELL AMBITO DI PROGRAMMI E PROGETTI FINALIZZATI ART.1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente Regolamento definisce e disciplina

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 320/15 del 15/10/2015 Oggetto: LIQUIDAZIONE DEI CONTRIBUTI

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/DSMDP/0009 del 02/02/2016: Inserimento Albo 04/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE

AUSLRE di 2 Atto 2016/DSMDP/0009 del 02/02/2016: Inserimento Albo 04/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE AUSLRE di 2 Atto 2016/DSMDP/0009 del 02/02/2016: Inserimento Albo 04/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE 2016/DSMDP/0009 DEL 02/02/2016 OGGETTO: Inserimenti in

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 499 DEL 20/08/2015 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI, ECONOMICO FINANZIARI, DI SEGRETERIA E AUSILIARI Ufficio Staff del Dirigente I Settore

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0031 DEL 29/01/2016 OGGETTO: Presa d'atto dell'affidamento

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 5022 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA \ %SIGLA_UTENTE% Reg. Gen N. 834 Del 15 novembre 2011 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Proposta n. 190 del 02/11/2011 COPIA OGGETTO: Affidamento

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. VISTO il Codice in materia di protezione dei dati personali (D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003);

IL DIRETTORE GENERALE. VISTO il Codice in materia di protezione dei dati personali (D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003); ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2015 Deliberazione n. 0001366 del 17/12/2015 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto: Adeguamento alla normativa antincendio, adeguamento impianti di condizionamento Blocco

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 30 DEL 25/06/2015

DETERMINAZIONE NUMERO 30 DEL 25/06/2015 Comune di Carpineti ORIGINALE SETTORE Sicurezza Sociale, Scuola, Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport,Tempo Libero Servizio Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1046 in data 27/10/2014 OGGETTO: POLIZZA INFORTUNI A FAVORE DEGLI UTENTI INSERITI IN INTERVENTI DI PUBBLICA UTILITA'

Dettagli

Progetti di stage scuola-lavoro per studenti disabili Anno 2014

Progetti di stage scuola-lavoro per studenti disabili Anno 2014 All.A Direzione Lavoro COLLOCAMENTO MIRATO LEGGE 68/99 AVVISO PUBBLICO Progetti di stage scuola-lavoro per studenti disabili Anno 2014 FINANZIABILI DAL FONDO REGIONALE PER L OCCUPAZIONE DEI DISABILI ART.

Dettagli

Protocollo di Intesa

Protocollo di Intesa Protocollo di Intesa tra Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (di seguito denominato INPS), E Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) per la valorizzazione

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1809 DEL 22/10/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Munaretto Elena RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela DA INSERIRE NELL ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 536 del 11/05/2012 OGGETTO: Centro Regionale Specializzato per l'ipovisione Infantile e dell'età Evolutiva afferente

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA con l Istituto Comprensivo di Vigodarzere per erogazione fondi anno scolastico 2013/2014

PROTOCOLLO DI INTESA con l Istituto Comprensivo di Vigodarzere per erogazione fondi anno scolastico 2013/2014 PROTOCOLLO DI INTESA con l Istituto Comprensivo di Vigodarzere per erogazione fondi anno scolastico 2013/2014 (art. 159 e 190 D. Lgs 297/94; art. 3 L. 23/96) Allegato DGC n. 153/5.12.2013 L anno duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Rep. Gen. N. 288 del 23/06/2015 DETERMINAZIONE N. 104 DEL 23/06/2015 CUP: B39J13000360006 OGGETTO: IPA 1 AL CENTRO - RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI URBANI NELL

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 582 del 29 aprile 2014 pag. 1/6

ALLEGATOA alla Dgr n. 582 del 29 aprile 2014 pag. 1/6 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 582 del 29 aprile 2014 pag. 1/6 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DELLA SPERIMENTAZIONE DEL MODELLO DI INTERVENTO IN MATERIA DI VITA INDIPENDENTE L

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1772 Registro Generale DEL 17/12/2013 N. 297 Registro del Settore DEL 10/12/2013

Dettagli

della L. n. 68/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili ;

della L. n. 68/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili ; 20444 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 71 del 21 05 2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PERSO NALE E ORGANIZZAZIONE 1 aprile 2015, n.187 D.G.R. n. 2745 del 22/12/2014, avente ad oggetto

Dettagli

TURISMO. Decreto N. 185 del 22-07-2013. Pubblicità/Pubblicazione: ATTO NON RISERVATO,PUBBLICAZIONE SUL SITO DELL'AGENZIA

TURISMO. Decreto N. 185 del 22-07-2013. Pubblicità/Pubblicazione: ATTO NON RISERVATO,PUBBLICAZIONE SUL SITO DELL'AGENZIA TURISMO Dirigente: PERUZZINI ALBERTO Decreto N. 185 del 22-07-2013 Responsabile del procedimento: Pubblicità/Pubblicazione: ATTO NON RISERVATO,PUBBLICAZIONE SUL SITO DELL'AGENZIA Ordinario [X ] Immediatamente

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE DELIBERAZIONE DELLA 2 L. 196/97 Art. 17. Approvazione del Regolamento istitutivo del Dispositivo di accreditamento delle strutture formative della Regione Marche (DAFORM). LA VISTO il documento istruttorio

Dettagli

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma Regione Emilia Romagna AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma * * * * * VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL DIRETTORE GENERALE Deliberazione assunta il 26/03/2015 N.203

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali delegato dal Direttore Generale dell Azienda con

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 302 DEL 30-12-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 212. Del 26/11/2013

Deliberazione del Direttore Generale N. 212. Del 26/11/2013 Deliberazione del Direttore Generale N. 212 Del 26/11/2013 Il giorno 26/11/2013 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Piazzale degli Etruschi, 9-45011 Adria (RO) Comuni di: Adria Ariano nel Polesine Corbola Loreo Papozze Pettorazza Grimani Porto Tolle Porto Viro Rosolina Taglio di

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 431 del 22.07.2015 Struttura proponente: U.O.C. Gestione delle risorse umane. Oggetto: - Costituzione (*) del Fondo per il trattamento accessorio legato alle

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 113

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 113 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Giunta Provinciale Registro Delibere di Giunta N. 113 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDI PER L'ASSEGNAZIONE DI N.10 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI

Dettagli

C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria

C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria Registro di settore n 35 Registro Generale Determinazioni n 115 C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO - DETERMINAZIONE ====================== OGGETTO: Affidamento

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Approvazione "Progetto di Sviluppo delle cure domiciliari

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 182 in data 06/03/2015 OGGETTO: LEGGE 162/98 - LIQUIDAZIONE RIMBORSI SPESE MESE DI GENNAIO 2015 IN FAVORE DI N.

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 178. Del 22/10/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 178. Del 22/10/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 178 Del 22/10/2015 Il giorno 22/10/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Progetti di stage scuola-lavoro per studenti disabili Anno 2015 IL DIRIGENTE

AVVISO PUBBLICO Progetti di stage scuola-lavoro per studenti disabili Anno 2015 IL DIRIGENTE All.A AVVISO PUBBLICO Progetti di stage scuola-lavoro per studenti disabili Anno 2015 FINANZIABILI DAL FONDO REGIONALE PER L OCCUPAZIONE DEI DISABILI ART. 14, L. 68/99 IL DIRIGENTE VISTA la legge 12 marzo

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 33/16 del 25/01/2016 Oggetto: APPROVAZIONE CAMPIONE

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 106 DEL 02/03/2012 U.O. Politiche

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. Esercizio 2014 Conto -----------------------------------------

Dettagli

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena SETTORE 1 - AFFARI GENERALI, PERSONALE, COMUNICAZIONE E CULTURA

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena SETTORE 1 - AFFARI GENERALI, PERSONALE, COMUNICAZIONE E CULTURA Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena ATTO DETERMINATIVO N. 225 DEL 26/05/2016 SETTORE 1 - AFFARI GENERALI, PERSONALE, COMUNICAZIONE E CULTURA UFFICIO LEGALE OGGETTO: UFFICIO LEGALE - IMPEGNO

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli

Oggetto: Adozione documento di politica in materia di informazione tecnico scientifica. Immediatamente eseguibile

Oggetto: Adozione documento di politica in materia di informazione tecnico scientifica. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 42 Del 27/02/2015 Oggetto: Adozione documento di politica in materia di informazione tecnico scientifica. Immediatamente eseguibile NO Struttura proponente: Direzione

Dettagli

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Finanziamento quota seconde annualità 2011-2012 dei percorsi di Formazione Professionale

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 130 DEL 10/02/2011 PROPOSTA N. 20 Centro di Responsabilità: Servizi Cultura / Associazionismo / Istruzione Servizio: Servizi Cultura / Associazionismo

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 108. Del 23/06/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 108. Del 23/06/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 108 Del 23/06/2015 Il giorno 23/06/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data OGGETTO: D.G.R. 696 del 14.09.2007 Finanziamento Regionale per l acquisto di un Acceleratore Lineare per Tomoterapia. Presa d atto della documentazione

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Rinnovo del contratto individuale di lavoro, in atto, a tempo determinato nel profilo di Dirigente Medico disciplina di Neonatologia con la Dott.ssa

Dettagli

Il presente atto è pubblicato all albo dell Azienda, per rimanervi affisso per 15 giorni consecutivi, il giorno 02/07/2014

Il presente atto è pubblicato all albo dell Azienda, per rimanervi affisso per 15 giorni consecutivi, il giorno 02/07/2014 Determinazione n. 33/Dipartimento A.S.S.I. del 30 giugno adottata dal Direttore del Dipartimento A.S.S.I. dott. Adriano Lunini Il presente atto è pubblicato all albo dell Azienda, per rimanervi affisso

Dettagli

D.G.R.n.94-4335 del 13.11.2006

D.G.R.n.94-4335 del 13.11.2006 D.G.R.n.94-4335 del 13.11.2006 Approvazione criteri per l assegnazione contributi ai Soggetti gestori delle funzioni socioassistenziali per le attività delle Equipe Adozioni e per la promozione dell affidamento

Dettagli

PIEMONTE. D.G.R. n. 76 688 del 1/8/2005

PIEMONTE. D.G.R. n. 76 688 del 1/8/2005 PIEMONTE D.G.R. n. 76 688 del 1/8/2005 Oggetto: Programmazione della rete scolastica nella Regione Piemonte - anni scolastici 2005/06-2006/07 art. 138 del D.lgs 112/98. Indicazioni programmatiche inerenti

Dettagli

MIUR.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI.0000050.25-11-2015

MIUR.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI.0000050.25-11-2015 MIUR.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI.0000050.25-11-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE GENERALE VISTA la legge 18 dicembre 1997, n. 440, recante istituzione

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1811 DEL 22/10/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Munaretto Elena RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: PARI OPPORTUNITA L'ATTO VA FIRMATO

Dettagli

======================================================================= COMUNE DI CAMUGNANO

======================================================================= COMUNE DI CAMUGNANO ======================================================================= COMUNE DI CAMUGNANO SETTORE 1 FINANZIARIO - AMMINISTRATIVO - SERVIZI ALLA PERSONA ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA Determinazione n. 129 del 19.06.2015 (N. settoriale 36) Settore: SETTORE AMMINISTRATIVO Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZI DI SUPPORTO AL PROGETTO

Dettagli

Servizio Edilizia Pubblica

Servizio Edilizia Pubblica Servizio Edilizia Pubblica SCHEMA ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CUI ALL ARTICOLO 1, COMMA 1 LETT. B) ED E) DEL PIANO NAZIONALE DI EDILIZIA ABITATIVA ALLEGATO AL D.P.C.M.

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 47 del 06/12/2013

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 47 del 06/12/2013 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 47 del 06/12/2013 Oggetto: INTEGRAZIONE RETTA D'INSERIMENTO PRESSO LA CASA DI RIPOSO DI BREMBATE DI SOPRA IN FAVORE DELLA SIG.RA C.C.. ASSUNZIONE IMPEGNO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE AREA DI COORDINAMENTO POLITICHE DI SOLIDARIETA' SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA SETTORE TUTELA DEI MINORI, CONSUMATORI

Dettagli

Segreteria della Giunta Il Direttore Generale Antonio Davide Barretta. DELIBERAZIONE 15 novembre 2010, n. 962

Segreteria della Giunta Il Direttore Generale Antonio Davide Barretta. DELIBERAZIONE 15 novembre 2010, n. 962 24.11.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 47 Il presente atto è pubblicato integralmente sul B.U.R.T. ai sensi dell art. 5 comma 1 lettera f della L.R. 23/2007 e sulla banca dati degli

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1807 Registro Generale DEL 29/12/2014 N. 935 Registro del Settore DEL 18/12/2014

Dettagli

Servizio Edilizia Pubblica

Servizio Edilizia Pubblica Servizio Edilizia Pubblica SCHEMA ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CUI ALL ARTICOLO 1, COMMA 1, LETT. B) ED E) DEL PIANO NAZIONALE DI EDILIZIA ABITATIVA ALLEGATO AL D.P.C.M.

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n 64 del 24/05/2011

DETERMINA DEL DIRETTORE n 64 del 24/05/2011 Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 275

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 275 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Provinciale Registro Delibere di N. 275 OGGETTO: Piano Territoriale per l'immigrazione anno 2013/2014. Realizzazione progetti rivolti agli

Dettagli

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus Esercizio 2013 Conto -----------------------------------------

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 Codice DB1102 D.D. 24 novembre 2010, n. 1352 L.R. 63/78 art. 41. Affidamento all'ima Piemonte dell'incarico per la realizzazione di immagini fotografiche sul paesaggio piemontese

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Rep. Gen. n 423 del 15/09/2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N 214 DEL 15/09/2015 OGGETTO: CANONE DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA PROGRAMMA DI GESTIONE SISTEMI

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014 DETERMINAZIONE Nr. 368 del Reg. Gen. 11 aprile 2014. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO Determinazione 80 del 8 aprile 2014 OGGETTO: Liquidazione contributo

Dettagli

Comune di Pegognaga OGGETTO:

Comune di Pegognaga OGGETTO: ORIGINALE Comune di Pegognaga DETERMINA N. 226 del 16-05-2014 OGGETTO: LAVORI DI AMPLIAMENTO CUCINE PER NUOVA MENSA SCOLASTICA E POLO FIERISTICO ESTIVO - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ALLA DITTA AXIA SRL DI

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Deliberazione della Giunta Provinciale Seduta n.1 del 29/08/2014 ore 09:00 delibera n. 102 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO REGOLATORE PORTUALE DI MANTOVA QUALE PIANO D'AREA DEL PTCP

Dettagli

Atto 2011/DSMDP/0071 del 05/07/2011 Pag. 1/5

Atto 2011/DSMDP/0071 del 05/07/2011 Pag. 1/5 Atto 2011/DSMDP/0071 del 05/07/2011 Pag. 1/5 Oggetto: approvazione Accordi di fornitura tra Azienda USL di Reggio Emilia ed Enti gestori di sedi accreditate della provincia di Reggio Emilia, che operano

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI N. Proposta 955 del 20/06/2014 OGGETTO: FIERA NAZIONALE DEL MARRONE (16ª EDIZIONE) - CUNEO, 16-19 OTTOBRE 2014

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT

ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT SARDEGNA SPEAKS ENGLISH LINEA DI INTERVENTO 1 BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DEL IV ANNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO IN PAESI ANGLOFONI NELL ANNO SCOLASTICO 2011/12

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 47 DEL 20/11/2014

DETERMINAZIONE NUMERO 47 DEL 20/11/2014 ORIGINALE SETTORE Sicurezza Sociale, Scuola, Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport,Tempo Libero Servizio Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport e Tempo Libero DETERMINAZIONE NUMERO 47

Dettagli

ENBIC Ente Nazionale Bilaterale Confederale ANPIT, CIDEC, CONFAZIENDA, FEDIMPRESE E UNICA CISAL, CISAL TERZIARIO, FEDERAGENTI

ENBIC Ente Nazionale Bilaterale Confederale ANPIT, CIDEC, CONFAZIENDA, FEDIMPRESE E UNICA CISAL, CISAL TERZIARIO, FEDERAGENTI ENBIC Ente Nazionale Bilaterale Confederale ANPIT, CIDEC, CONFAZIENDA, FEDIMPRESE E UNICA CISAL, CISAL TERZIARIO, FEDERAGENTI REGOLAMENTO COMMISSIONE NAZIONALE FORMAZIONE SICUREZZA LAVORO VISTO lo Statuto

Dettagli

DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015

DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015 DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015 Identificativo Atto n. 217 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto APPROVAZIONE, AI SENSI DELLA D.G.R. N. X/3143 DEL 18 FEBBRAIO 2015, DELL AVVISO PER

Dettagli

AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE

AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 198 DEL 28/08/2015 O G G E T T O Comparto Sanità. Costituzione provvisoria

Dettagli

DECRETO n. 116 del 19/02/2015

DECRETO n. 116 del 19/02/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Servizio per la gestione, la manutenzione e la conduzione (inclusa la fornitura di vettori energetici) degli impianti tecnologici, affidato alla

Dettagli

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 1 SERVIZIO - AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS260 DEL : 15/04/2014 STRUTTURA PROPONENTE : DIREZIONE GENERALE OGGETTO : FURIO FABBRI L'estensore Processo di budget

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 910 DEL 19-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Acquisto libri per Biblioteca comunale dal 'Centro Biblioteche

Dettagli